AMD ha finalmente un nuovo leader

Nuovo cambio al vertice: il chipmaker di Sunnyvale strappa a Lenovo lo stratega Rory Read, nominato CEO e presidente. Thomas Seifert tornerà a fare il direttore finanziario

Roma – Advanced Micro Devices ha finalmente trovato un amministratore delegato permanente. Il quarantanovenne Rory P. Read prenderà il posto di Thomas Seifert, Chief Financial Officer che si era improvvisato CEO soltanto per rimpiazzare Dirk Meyer .

Il chipmaker di Sunnyvale cercava un nuovo leader che fosse particolarmente attento alle esigenze del cliente, in grado di spingere a fondo sull’acceleratore dell’evoluzione. Mister Read viene da Lenovo, dove ricopriva la carica di presidente e Chief Operating Officer, ma ha anche trascorso 23 anni al servizio di IBM, incrementando significativamente la redditività operativa dei gruppi sotto la sua gestione.

Meyer perse la poltrona anche perché non credeva nel potenziale di smartphone e tablet ma il nuovo CEO, membro del consiglio d’amministrazione, si dichiara pronto ad accogliere qualunque tipo di sfida ed è ben cosciente del momento storico che sta vivendo AMD: grazie ai processori con grafica integrata (APU), l’azienda ha appena iniziato a rosicchiare fette di mercato che prima appartenevano a Intel e potrebbe fare ottime cose in un settore emergente come quello dei device portatili.

Anche se le notizia dell’arrivo di Read è stata messa parzialmente in ombra dalle dimissioni di Steve Jobs, le azioni AMD sono inizialmente salite di uno 0,95 per cento. L’entusiasmo degli analisti non è comunque alle stelle: probabilmente perché le dichiarazioni rilasciate non parlano di novità o cambi di strategia. La via di Fusion è ormai tracciata, ma sono in molti ad attendere un ripensamento riguardo l’adozione dell’architettura x86 anche in campo mobile, al posto della più collaudata tecnologia ARM.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • attonito scrive:
    Se non puoi batterli, comprali.
    come da oggetto.
  • Funz scrive:
    Il crimine paga...
    ...solo che qui non c'è niente di criminoso, a meno che far saltare i nervi a Ruppolo sia considerato un crimine :p
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: Il crimine paga...
      - Scritto da: Funz
      ...solo che qui non c'è niente di criminoso, a
      meno che far saltare i nervi a Ruppolo sia
      considerato un crimine
      :pNon è un crimine, è un dovere morale.
      • panda rossa scrive:
        Re: Il crimine paga...
        - Scritto da: uno qualsiasi
        - Scritto da: Funz

        ...solo che qui non c'è niente di criminoso,
        a

        meno che far saltare i nervi a Ruppolo sia

        considerato un crimine

        :p

        Non è un crimine, è un dovere morale.Il problema e' che i nervi sono fatti da neuroni...
        • Simone scrive:
          Re: Il crimine paga...
          - Scritto da: panda rossa

          Il problema e' che i nervi sono fatti da
          neuroni...(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • ruppolo scrive:
      Re: Il crimine paga...
      - Scritto da: Funz
      ...solo che qui non c'è niente di criminoso, a
      meno che far saltare i nervi a Ruppolo sia
      considerato un crimine
      :pSono io che li faccio saltare a voi ;)
      • Funz scrive:
        Re: Il crimine paga...
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Funz

        ...solo che qui non c'è niente di criminoso,
        a

        meno che far saltare i nervi a Ruppolo sia

        considerato un crimine

        :p

        Sono io che li faccio saltare a voi ;)A me non pare proprio, visto il tono delle tue risposte
  • sbrotfl scrive:
    Censura
    Notiamo come i messaggi ni risposta al mio sulla frase di Ego siano stati spudoratamente tagliati via... Sto sito fa sempre più schifo... siete fortunati che c'è ruppolo & co. ad alzare gli ascolti con le loro cavolate
  • MacGeek scrive:
    Fatto bene
    Un piccolo genio in più alle dipendenze di Apple.E poi anche Jobs & Woz facevano gli hacker a quell'età.
    • marco scrive:
      Re: Fatto bene
      Concordo sul fatto che ha fatto beneQuello che mi da da pensare è che un ragazzo esterno conosca il sistema meglio di quanti lo hanno progettato
      • MacGeek scrive:
        Re: Fatto bene
        - Scritto da: marco
        Concordo sul fatto che ha fatto bene
        Quello che mi da da pensare è che un ragazzo
        esterno conosca il sistema meglio di quanti lo
        hanno progettatoNon si tratta di "conoscere meglio". Ma di trovare bug nel codice.Ma non è certo una ca**ata, perchè non aveva mica i sorgenti!!A parte l'abilità di trovare il bug per entrare, poi c'è tutta l'abilità per scrivere la patch e renderla così "user-friendly". Hanno paragonato XXXXXXXXXme.com come complessità a Stuxnet, il famoso worm scritto probabilmente dai servizi segreti israeliani per danneggiare le centrifughe nucleari iraniane.
        • ruppolo scrive:
          Re: Fatto bene
          - Scritto da: MacGeek
          - Scritto da: marco

          Concordo sul fatto che ha fatto bene

          Quello che mi da da pensare è che un ragazzo

          esterno conosca il sistema meglio di quanti
          lo

          hanno progettato

          Non si tratta di "conoscere meglio". Ma di
          trovare bug nel
          codice.Sono bug del tipo buffer overflow, facili da trovare. Meno facile sfruttarli, devi andare per tentativi.
          Ma non è certo una ca**ata, perchè non aveva mica
          i
          sorgenti!!In quel caso non servono, il linguaggio macchina è più che sufficiente. Anzi, col sorgente non ci fai nulla.
          A parte l'abilità di trovare il bug per entrare,
          poi c'è tutta l'abilità per scrivere la patch e
          renderla così "user-friendly". Hanno paragonato
          XXXXXXXXXme.com come complessità a Stuxnet, il
          famoso worm scritto probabilmente dai servizi
          segreti israeliani per danneggiare le centrifughe
          nucleari
          iraniane.Secondo me il suo scopo era quello di entrare in Apple, e ci è riuscito! Complimenti!
          • Ego scrive:
            Re: Fatto bene
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: MacGeek

            - Scritto da: marco


            Concordo sul fatto che ha fatto bene


            Quello che mi da da pensare è che un
            ragazzo


            esterno conosca il sistema meglio di
            quanti

            lo


            hanno progettato



            Non si tratta di "conoscere meglio". Ma di

            trovare bug nel

            codice.

            Sono bug del tipo buffer overflow, facili da
            trovare. Meno facile sfruttarli, devi andare per
            tentativi.lol evita di scrivere simili castronerie se non hai idea di cosa abbia fatto il ragazzo in questione


            Ma non è certo una ca**ata, perchè non aveva
            mica

            i

            sorgenti!!

            In quel caso non servono, il linguaggio macchina
            è più che sufficiente. Anzi, col sorgente non ci
            fai
            nulla.ruppolo sei la vergogna del mondo informatico, non sentenziare su cose che non conosci


            A parte l'abilità di trovare il bug per
            entrare,

            poi c'è tutta l'abilità per scrivere la
            patch
            e

            renderla così "user-friendly". Hanno
            paragonato

            XXXXXXXXXme.com come complessità a Stuxnet,
            il

            famoso worm scritto probabilmente dai servizi

            segreti israeliani per danneggiare le
            centrifughe

            nucleari

            iraniane.

            Secondo me il suo scopo era quello di entrare in
            Apple, e ci è riuscito!
            Complimenti!il suo scopo è stato jb la roba apple dimostrandone l'insicurezza, lo ha dichiarato in una intervista ed in un post su twitter, complimenti al ragazzo e vergogna su ruppolo
          • sbrotfl scrive:
            Re: Fatto bene
            - Scritto da: Ego
            ruppolo sei la vergogna del mondo informatico,
            non sentenziare su cose che non
            conosciNon so perchè ma quando ho letto questa frase sono rotolato a terra (rotfl)(rotfl)
          • Craccolo scrive:
            Re: Fatto bene
            ricordiamo sempre che ha 50 anni suonati ed è peggio di un ragazzino di 16
          • 01234 scrive:
            Re: Fatto bene
            no!!!!non ci credo!non è possibile...
          • Craccolo scrive:
            Re: Fatto bene
            http://www.ruppolo.com/
          • sbrotfl scrive:
            Re: Fatto bene
            - Scritto da: Craccolo
            http://www.ruppolo.com/[...]Gestione aziendale: Preventivi, ordini, commesse, DDT, fatture, magazzino, analisi statistiche, ecc. [...]Se le statistiche le fa come su PI... beh... poveri clienti (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • prova123 scrive:
            Re: Fatto bene
            ma lo sai quanti quasi cinquantenni lavorano nelle azienda che progettano elettronica e che hanno il compito di craccare hardware e firmware dei concorrenti? Solo chi è stato da giovane molto bravo e si è sempre tenuto aggiornato è in grado di farlo ... solo queste persone hanno la preparazione per poterlo fare con professionalità.
          • prova123 scrive:
            Re: Fatto bene
            Al giorno d'oggi assembler e codice macchina sono sconosciuti al 95% dei progettisti elettronici.
          • prova123 scrive:
            Re: Fatto bene
            è come volere scrivere in italiano forbito senza conoscere la grammatica ...
          • hermanhesse scrive:
            Re: Fatto bene
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: MacGeek

            - Scritto da: marco


            Concordo sul fatto che ha fatto bene


            Quello che mi da da pensare è che un
            ragazzo


            esterno conosca il sistema meglio di
            quanti

            lo


            hanno progettato



            Non si tratta di "conoscere meglio". Ma di

            trovare bug nel

            codice.

            Sono bug del tipo buffer overflow, facili da
            trovare. Meno facile sfruttarli, devi andare per
            tentativi.Esempio di conoscenza di informatica del dott. Ruppolo
          • zip scrive:
            Re: Fatto bene
            - Scritto da: ruppolo
            Secondo me il suo scopo era quello di entrare in
            Apple, e ci è riuscito!
            Complimenti!già! http://yep.it/ummfx
          • zip scrive:
            Re: Fatto bene
            - Scritto da: ruppolo
            Secondo me il suo scopo era quello di entrare in
            Apple, e ci è riuscito!
            Complimenti!già complimenti!http://yep.it/ummfx
          • Simone scrive:
            Re: Fatto bene
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: MacGeek

            - Scritto da: marco


            Concordo sul fatto che ha fatto bene


            Quello che mi da da pensare è che un
            ragazzo


            esterno conosca il sistema meglio di
            quanti

            lo


            hanno progettato



            Non si tratta di "conoscere meglio". Ma di

            trovare bug nel

            codice.

            Sono bug del tipo buffer overflow, facili da
            trovare. Meno facile sfruttarli, devi andare per
            tentativi.


            Ma non è certo una ca**ata, perchè non aveva
            mica

            i

            sorgenti!!

            In quel caso non servono, il linguaggio macchina
            è più che sufficiente. Anzi, col sorgente non ci
            fai
            nulla.


            A parte l'abilità di trovare il bug per
            entrare,

            poi c'è tutta l'abilità per scrivere la
            patch
            e

            renderla così "user-friendly". Hanno
            paragonato

            XXXXXXXXXme.com come complessità a Stuxnet,
            il

            famoso worm scritto probabilmente dai servizi

            segreti israeliani per danneggiare le
            centrifughe

            nucleari

            iraniane.

            Secondo me il suo scopo era quello di entrare in
            Apple, e ci è riuscito!
            Complimenti!È in nero ho ti rilasciano la ricevuta fiscale?
          • Simone scrive:
            Re: Fatto bene
            senza H....prima o poi mi devo registrare...
        • Simone scrive:
          Re: Fatto bene
          - Scritto da: MacGeek
          - Scritto da: marco

          Concordo sul fatto che ha fatto bene

          Quello che mi da da pensare è che un ragazzo

          esterno conosca il sistema meglio di quanti
          lo

          hanno progettato

          Non si tratta di "conoscere meglio". Ma di
          trovare bug nel
          codice.
          Ma non è certo una ca**ata, perchè non aveva mica
          i
          sorgenti!!

          A parte l'abilità di trovare il bug per entrare,
          poi c'è tutta l'abilità per scrivere la patch e
          renderla così "user-friendly". Hanno paragonato
          XXXXXXXXXme.com come complessità a Stuxnet, il
          famoso worm scritto probabilmente dai servizi
          segreti israeliani per danneggiare le centrifughe
          nucleari
          iraniane.Chissà la "girata" che hanno ricevuto i dipendenti pagati per le patch che avrebbero dovuto contrastarlo e chissà come lo accoglieranno...spero sia gente disposta ad imparare...
    • Ego scrive:
      Re: Fatto bene
      - Scritto da: MacGeek
      Un piccolo genio in più alle dipendenze di Apple.
      E poi anche Jobs & Woz facevano gli hacker a
      quell'età.solo woz, jobs a malapena sa accendere il pc
Chiudi i commenti