AMD sfida PhysX con un motore open

L'azienda di Sunnyvale sta sviluppando uno standard per la fisica nei giochi capace di rivaleggiare con la tecnologia di Nvidia. Il suo cuore sarà open source

Roma – Mentre Nvidia fa comunella con Adobe, AMD annuncia una collaborazione con Pixelux Entertainment per lo sviluppo di un nuovo standard aperto per la fisica real-time nei giochi. Tale standard si baserà sul motore open source Bullet Physics e utilizzerà il framework royalty-free OpenCL per il GPGPU computing. Sebbene AMD non lo dica in modo esplicito, appare evidente come la nuova specifica intenda rivaleggiare in modo diretto con quella PhysX di Nvidia.

un esempio della tecnologia L’annuncio arriva proprio a ridosso di una controversa mossa di Nvidia, la quale ha provveduto a disattivare il supporto a PhysX nei sistemi che utilizzano GPU ATI Radeon. Sebbene PhysX venga definito dalla stessa Nvidia “uno standard aperto”, alla mamma delle GeForce non sembra andar bene che la sua implementazione della specifica, inclusa nei driver ForceWare, venga utilizzata su computer con hardware di altri produttori. L’azienda cita motivazioni legate a costi di sviluppo, garanzia di qualità e business, e fa notare come AMD rimanga liberissima di sviluppare i propri driver PhysX se lo desidera.

AMD, d’altro canto, non hai mai espresso interesse verso l’ex tecnologia di Ageia , preferendogli – almeno in un primo momento – il motore fisico Havok (acquisito nel 2007 da Intel). Ora l’azienda californiana ha evidentemente deciso di prendere le distanze anche da questa tecnologia e, con l’aiuto di una specialista come Pixelux Entertainment, intende realizzare uno standard per la simulazione fisica nei videogiochi capace di girare su PC, console da gioco e altre piattaforme hardware.

“In qualità di sviluppatore software che sfrutta la tecnologia ATI Stream, Pixelux consentirà agli sviluppatori di giochi di utilizzare uno standard aperto per migliorare le prestazioni e l’interattività dei giochi, e di scrivere applicazioni compatibili con tutte le GPU. Gli utenti godranno di una maggiore libertà di scelta” spiega AMD in un comunicato. “Le ultime tecnologie grafiche, come la serie ATI Radeon HD 5800, offrono un’incredibile fedeltà visiva ed elevate prestazioni in ambito di simulazione fisica, rendendo disponibile un’animazione particolarmente realistica”.

Il produttore californiano ha poi poi detto di essere al lavoro per supportare Bullet Physics anche tramite le API DirectCompute, una delle principali novità delle librerie DirectX 11. “Il nostro intento è sviluppare una tecnologia aperta che possa virtualmente funzionare con tutte le piattaforme hardware sul mercato, senza vincolare in alcun modo l’utente ad una particolare piattaforma”, ha commentato Mitchell Bunnell, CEO di Pixelux. “Realizzeremo questo obiettivo lavorando con AMD per far girare il nostro software in OpenGL “.

Pixelux ha recentemente annunciato che la sua prossima versione di Digital Molecular Matter ( DMM ), un middleware per la simulazione fisica nei giochi, potrà essere acquisita in licenza da chiunque e si integrerà in modo più semplice con altri motori di fisica, tra i quali l’open source Bullet. Quest’ultimo è in grado di girare su una grande varietà di piattaforme, incluse Windows, Xbox 360, Wii, PlayStation 3, Mac OS X, Linux e iPhone, ed è già stato utilizzato in diversi giochi commerciali, l’ultimo dei quali Trials HD per Xbox 360.

Alessandro Del Rosso

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Mauro scrive:
    Certo, così magari Youtube va più veloce
    come no... i filmati HD in flash esistono solo in funzione del web, e francamente io con una ADSL tiscali (7mb ufficiali, e 5mb negoziati in fase di handshake, contentissimo del servizio per carità), ho difficoltà a fare il playback degli HD su youtube senza prima metterli in pausa ed aspettare che faccia più buffering di quanto lui crede necessario.Cosa mi cambia avere un rendering accelerato se la banda non basta a scaricare i dati ad una velocità sufficiente...
    • Cobra Reale scrive:
      Re: Certo, così magari Youtube va più veloce
      - Scritto da: Mauro
      come no... i filmati HD in flash esistono solo in
      funzione del web, e francamente io con una ADSL
      tiscali (7mb ufficiali, e 5mb negoziati in fase
      di handshake, contentissimo del servizio per
      carità), ho difficoltà a fare il playback degli
      HD su youtube senza prima metterli in pausa ed
      aspettare che faccia più buffering di quanto lui
      crede
      necessario.
      Cosa mi cambia avere un rendering accelerato se
      la banda non basta a scaricare i dati ad una
      velocità
      sufficiente...Se consideriamo che certi computer non ce la fanno a riprodurre fluidamente i video in HD nemmeno dopo che hanno finito di scaricarli da Youtube, un rendering accelerato è benvenuto. Spero in qualcosa di simile per il tag video di HTML5 e per il codec Theora.
  • paolo scrive:
    Flash10 è già accelerato via GPU
    Flash10 è già accelerato via GPU da tempo.
    • Federico scrive:
      Re: Flash10 è già accelerato via GPU
      Peccato che il flash 10 non funziona per nulla sull'accelerazione hd
    • Steve Robinson Hakkabee scrive:
      Re: Flash10 è già accelerato via GPU
      no lo streaming é solo un'accelerazione "direct draw" per il vettoriale
  • MeX scrive:
    flash accelerato su GPU nei netbook...
    ottimo per la durata della batteria :)
    • Steve Robinson Hakkabee scrive:
      Re: flash accelerato su GPU nei netbook...
      lo dici per scherzo ma é così, perché libera il proXXXXXre da un grosso carico di lavoro che la GPU invece fa neanche saturata al 100%
      • MeX scrive:
        Re: flash accelerato su GPU nei netbook...
        al massimo allora cambia di poco... ma utilizzare "un chip" in piú sicuramente ha un impatto sulla batteria, non per niente, nei notebook con piú di una scheda video per aumentare le prestazioni della batteria si usa solo la meno performante
        • Steve Robinson Hakkabee scrive:
          Re: flash accelerato su GPU nei netbook...
          la GPU per le operazioni video é ottimizzata quindi fa la stessa cosa del proXXXXXre solo con meno sforzo = meno consumi.
          • MeX scrive:
            Re: flash accelerato su GPU nei netbook...
            quindi tu dici che se ho il proXXXXXre al 30% + 70% per riproduzione video... se elimino il 70% di occupazione della CPU per gestire la GPU e occuparla diciamo al 40% spendo meno risorse energetiche? non ne sono sicuro
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: flash accelerato su GPU nei netbook...
            Fai sto conto alla carlona con le percentuali da te fatte:3w il proc. e 3 w la sk video (parliamo di sistemi netbook e simili)cpu 3*0.3= 0.9Wgpu 3*0.4= 1.2Wtot =2.1w -
            risparmio 30% rispetto ai 3w pieni del proc e immagine migliorecpu 5w -
            30% -
            1.5wgpu 2w -
            40% -
            0.8w tot 2.3w
            risparmio 2.7w 54%cpu 2w -
            30% -
            0.6wgpu 5w -
            40% -
            2wtot 2.6w ho consumato 0.6w in più (30%)Quindi diciamo che diventa conveniente solo se la GPU consuma molto di più della CPUPoi sono solo nostre pippe mentali aspettiamo prove sul campo.
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: flash accelerato su GPU nei netbook...
            Quindi diciamo che diventa conveniente solo se la GPU consuma molto di più della CPUvolevo dire:Quindi diciamo che diventa non conveniente solo se la GPU consuma molto di più della CPU
          • Stein Franken scrive:
            Re: flash accelerato su GPU nei netbook...
            Invece si ;) e guarda che anche nei Mac è cosi!
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: flash accelerato su GPU nei netbook...
            Inoltre il CUDA accelera per es. di 5 volte il rendering (non il tempo reale ma l'immagine/video definitiva) di 3dmax se ammetiamo che la visualizzazione ha gli stessi benefici:per i sistemi desktop: 80 w un bel quad sk video : 80 w anche li volendo una cosa non da hobo (hobo: http://www.audienceoftwo.com/pics/upload/v1i6hobo.jpg)hrendering da 5 ore solo cpu= 80w/hrrendering cpu + gpu 12 minuti = 160 w * 0,12 hr= 19,2 w/hrovvero il 76% di risparmio energetico (mica frignacce)
          • MeX scrive:
            Re: flash accelerato su GPU nei netbook...
            quindi... alla fine il consumo energetico ne beneficia? nell'esempio che hai fatto si... peró 10 minuti di video HD, accellerati o meno sempre 10 minuti sono!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 ottobre 2009 13.08-----------------------------------------------------------
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: flash accelerato su GPU nei netbook...
            hai la gpu che lavora ad un'efficenza superiore -
            consumo minore per fare la stessa cosa.
          • MeX scrive:
            Re: flash accelerato su GPU nei netbook...
            un po' come la Prius? che sotto una certa velocitá attiva un secondo motore?
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: flash accelerato su GPU nei netbook...
            nooo é più una questione di "speciaalizzazione" la scheda video é specializzata a elaborare video. Pensa alla foca a terra e in acqua.La GPU con i video é come la foca in acqua.
          • MeX scrive:
            Re: flash accelerato su GPU nei netbook...
            si bé cosí come a basse velocitá il motore elettrico é piú efficiente di quello a scoppio
          • Steve Robinson Hakkabee scrive:
            Re: flash accelerato su GPU nei netbook...
            si a basse velocita e in accelereazione si l'esempio é correttonel generale dell'auto non proprio
          • MeX scrive:
            Re: flash accelerato su GPU nei netbook...
            ma parlavo della Prius, che appunto ha due motori elettrico e a scoppio...
    • DarkOne scrive:
      Re: flash accelerato su GPU nei netbook...
      - Scritto da: MeX
      ottimo per la durata della batteria :)Più che altro non riesco ad immaginarmi come qualcuno possa vedere un filmato HD su un netbook...mbah.
    • ruppolo scrive:
      Re: flash accelerato su GPU nei netbook...
      - Scritto da: MeX
      ottimo per la durata della batteria :)Questo potrebbe non essere vero.Ma in ogni caso non è per questa ragione che si sfrutta la GPU, ma per l'incapacità dei netbook di riprodurre i filmati in Flash. E sottolineo questa deficienza proprio per quelli che accusano l'iPhone di non avere il plugin per Flash.
    • Flashcrepa scrive:
      Re: flash accelerato su GPU nei netbook...
      Ma invece di levarlo di XXXX Flash lo acceleriamo pure ?Se vale il fatto di levarselo di XXXX prima ben venga altrimenti lasciamo perdere
      • Shiba scrive:
        Re: flash accelerato su GPU nei netbook...
        - Scritto da: Flashcrepa
        Ma invece di levarlo di XXXX Flash lo acceleriamo
        pure
        ?
        Se vale il fatto di levarselo di XXXX prima ben
        venga altrimenti lasciamo
        perdere"Levarlo di XXXX" è troppo bello! XDD
  • whirp scrive:
    incredibile Anti-trust
    Dopo funzionalità avanzate nei giochi pc solo per GPU nVidia altro duro colpo per le schede della ATI.
  • Az Nock scrive:
    Adobe fuori dagli standard...
    Adobe a quando pare mette Flash al di fuori degli standar per l'accelerazione grafica senza usare le esistenti API come OpenGL e DirectX...Adesso ci vogliono le schede nVidia per far girare Flash più veloce!
Chiudi i commenti