Anche gli elefanti messaggiano

La tecnologia può essere usata in mille modi: in Africa i cellulari sono polivalenti, permettendo di tracciare gli spostamenti di elefanti. Il tutto per garantire la sicurezza di tutti

Roma – Un SMS inviato automaticamente per avvertire le guardie che un grosso elefante ha valicato la zona di confine tra la riserva e la zona abitata: è questa la strategia ideata dalle menti dell’ente Save the Elephants per evitare che il contatto tra uomini ed elefanti porti a conseguenze spiacevoli. Succede in Kenya, nella riserva di Ol Pejeta: le cronache riportano numerosi incidenti dovuti ad elefanti in cerca di cibo facile nei campi coltivati dagli uomini, eventi che spesso hanno conseguenze gravi. Il sistema adottato pare funzionare e potrebbe estendersi ad altri esemplari.

foto di jsarcadia Il tutto è possibile grazie ad una serie di rilevatori GPS e ad uno speciale collare in cui è inserita una SIM: quando il grosso mammifero si avvicina troppo alla zona off limits, un SMS parte in automatico e avvisa i ranger in servizio che arrivano con le jeep per spaventare l’elefante e costringerlo alla resa. Il sistema permette inoltre di controllare gli spostamenti dei pachidermi utilizzando Google Earth, avendo così a disposizione un occhio in più per studiarne le abitudini, notare i cambiamenti, elaborare dati sui posti preferiti e, non ultimo, controllare l’attività illegale dei bracconieri.

Il tutto per proteggere una delle razze più a rischio di estinzione: negli ultimi tempi le guardie sono state costrette ad abbattere molti animali col vizio di far visita ai villaggi. Kimani, questo il nome dell’elefante-tester, non è riuscito a trattenersi dall’andare a razziare i campi e i villaggi: da quando la sperimentazione ha avuto inizio l’animale è stato intercettato ben 15 volte. La necessità di trovare una soluzione alternativa ha dato vita al progetto, unico nel suo genere, intitolato Save the Elephants : la speranza è quella di far cambiare le abitudini del colosso. Stando ad alcuni scienziati, il sistema di apprendimento di questi mammiferi si svilupperebbe anche in funzione a quanto appreso dalla comunità: in teoria, basterebbe educarne uno per condizionare le abitudini di molti.

Va comunque detto che nonostante il successo della sperimentazione con Kimani, il progetto ha incontrato alcuni problemi tecnici: “Per il momento ci sono solo due rilevatori geosatellitari in tutto il Kenya” ha dichiarato Iain Douglas-Hamilton, fondatore di Save the Elephants. “Le batterie dei collari si esauriscono nel giro di pochi anni e spesso le comunità dei villaggi non sono favorevoli a collaborare, poiché convinte che finanziare l’applicazione di un collare per un elefante della zona significhi assumersi le responsabilità dei danni causati. Inoltre si tratta di un lavoro faticoso che tiene impegnati notte e giorno numerosi uomini, poiché quando il fatidico SMS arriva bisogna essere subito operativi”. Nonostante ciò, se corroborato e ampliato il sistema potrebbe essere la carta vincente per salvaguardare sia gli umani che gli elefanti.

Ancora una volta l’Africa dimostra di saper sopperire a certe mancanze utilizzando al meglio la tecnologia di base già disponibile. Mentre nei paesi ricchi avere il cellulare si dà per scontato, in alcuni paesi africani vengono ampliati sempre di più i suoi possibili impieghi: basti pensare al sistema messo su qualche anno fa in Uganda che consente di utilizzare il cellulare come una sorta di bancomat , o al codice che permette di comunicare in maniera alternativa con utilizzando semplici squilli .

Vincenzo Gentile

fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Rob scrive:
    Come non serve?
    E il semplice utente che vuole scaricare un filmatino dalla sua videocamera digitale per farci un piccolo video? Inutile che mettano la suite iLife nei nuovi MacBook quindi...
    • GameOver scrive:
      Re: Come non serve?
      - Scritto da: Rob
      E il semplice utente che vuole scaricare un
      filmatino dalla sua videocamera digitale per
      farci un piccolo video? Inutile che mettano la
      suite iLife nei nuovi MacBook
      quindi...Uhm forse, ma dando una rapida occhiata quihttp://www.kelkoo.it/sbs/123501/17929123.htmlmi par di capire che la tendenza per le nuove videocamere digitali sia non avere più la fw.Il risvolto negativo c'è anche per chi abbisognava del target mode
  • mac_deluso scrive:
    mah
    Da fiero utente mac ibook clm, ibook G3, Ibook G4... ora sto vendendo per la disperazione il mio macbook con scheda logica fritta, non provo neanche a cambiarla, si è fritta da un giorno all'altro e prima ho avuto problemi di processore e spegnimenti improvvisi, schermo che flickerava, alimentatore rumoroso, alcuni solo parzialmente risolti prima dello scadere della garanzia, io abbandono apple, da quando è passata ad intel non fa niente altro che PC di design con un discreto SO e di infima robustezza costruttiva, OSX sarà l'unica cosa che mi mancherà ma si può rimediare...
    • GameOver scrive:
      Re: mah
      e qualche dettaglio sulla configurazione invece che un banale spot "a contrario" non verificabile?
      • Accessp scrive:
        Re: mah
        - Scritto da: GameOver
        e qualche dettaglio sulla configurazione invece
        che un banale spot "a contrario" non
        verificabile?Ahahhah, mi fai scompisciare
        • GameOver scrive:
          Re: mah
          - Scritto da: Accessp
          - Scritto da: GameOver

          e qualche dettaglio sulla configurazione invece

          che un banale spot "a contrario" non

          verificabile?

          Ahahhah, mi fai scompisciarea parte il reply penoso, tu hai invece i dati sulla sua configurazione?se si ottimo, se no....fuffa
      • mac_deluso scrive:
        Re: mah
        chiedi pure, che configurazione vuoi sapere?è un normale macbook... boh Combo, 60GB, 1.83Ghz, 512MBpurtroppo questa è la mia esperienza se non ti fidi ti faxo il report dell'assitenza apple che mi chiede 700 euro per cambiare la mobo..
        • GameOver scrive:
          Re: mah
          - Scritto da: mac_deluso
          chiedi pure, che configurazione vuoi sapere?
          è un normale macbook... boh Combo, 60GB, 1.83Ghz,
          512MB
          semplice curiosità per sapere di che modello stiamo parlando...dato che solitamente dopo una domanda del genere non si hanno mai risposte
          purtroppo questa è la mia esperienza se non ti
          fidi ti faxo il report dell'assitenza apple che
          mi chiede 700 euro per cambiare la
          mobo..e che me ne faccio?
      • 0verture scrive:
        Re: mah
        Come tutte le tue affermazioni...
    • Conformista informatico scrive:
      Re: mah
      Mi spiace quello che ti è successo, mi pare che computer bild in una prova del Macbook accennasse ad un eccessivo calore come unico difetto dello stesso...e infatti molti utenti stanno raccogliendo i "frutti" di questo (non che un portatile che scalda un po troppo debba per forza bruciare la logica si intende..) ti posso allora consigliare di leggere le prossime riviste meno di parte come quella e computer professionale, prima di acquistare un nuovo Mac,io farò lo stesso e intanto mi tengo il portatile con Linux openSuse 11 che è ottimo con kde4.
    • GoldenBoy scrive:
      Re: mah
      se hai l'apple care te lo cambiano...se non l'hai, beh...al prossimo mac lo fai...
      • marco scrive:
        Re: mah
        si certo, tanto dopo che hai spesso migliaia di euro per un pc cosa vuoi che siano 300 e passa euro per l'estensione di garanzia da 2 (obbligatorio per legge) a 3 anni...
        • Conformista informatico scrive:
          Re: mah
          Si può rimediare acquistando con una garanzia simile a quella presso una nota catena commerciale francese che inizia per F...risparmiando un paio di centoni ;)
  • non resisto scrive:
    OT: mele americane,mele italiane
    Scusate ,non resisto : iPod Touch 8 Gb , in USA 229 dollars, in Italia 219 Euri.Ma l'Apple perchè ci vuole trattare da cotoni ???
    • GameOver scrive:
      Re: OT: mele americane,mele italiane
      - Scritto da: non resisto
      Scusate ,non resisto : iPod Touch 8 Gb , in USA
      229 dollars, in Italia 219
      Euri.

      Ma l'Apple perchè ci vuole trattare da cotoni ???stai paragonando 2 valori iva esclusa o uno è con l'iva e l'altro no?e comunque non vengono usati i cambi del giorno per cui se fai la conversione coi cambi bancari di oggi è ovvio che tu hai un valore più basso
      • mac_deluso scrive:
        Re: OT: mele americane,mele italiane
        hahahaha, come se virgola più virgola meno cambiasse... l'iva negli usa gira intorno al 17%, i prezzi sono comunque inferiori negli USA
        • Dr. House scrive:
          Re: OT: mele americane,mele italiane
          - Scritto da: mac_deluso
          hahahaha, come se virgola più virgola meno
          cambiasse... l'iva negli usa gira intorno al 17%,
          i prezzi sono comunque inferiori negli
          USAPeccato che i prezzi dello store sono tasse escluse, tasse che variano da stato a stato, c'è sempre una differenza di prezzo, ma molto minore di quanto si pensa
        • GameOver scrive:
          Re: OT: mele americane,mele italiane
          - Scritto da: mac_deluso
          hahahaha, come se virgola più virgola meno
          cambiasse... l'iva negli usa gira intorno al 17%,
          i prezzi sono comunque inferiori negli
          USAquale parte di "non vengono usati i cambi del giorno" non ti è chiara?
  • mac_canico scrive:
    ma vivete tranquilli.. la soluzione c'è
    http://ak.buy.com/db_assets/large_images/397/205852397.jpg
    • lellykelly scrive:
      Re: ma vivete tranquilli.. la soluzione c'è
      hahahahcos'è sta roba????
      • mac_canico scrive:
        Re: ma vivete tranquilli.. la soluzione c'è
        - Scritto da: lellykelly
        hahahah

        cos'è sta roba????le specifiche dell'1394b permettono di usare la prota ethernet per una connessione firewire
    • Accessp scrive:
      Re: ma vivete tranquilli.. la soluzione c'è
      Che schifo, non è fresato in alluminio
    • Illo Illi scrive:
      Re: ma vivete tranquilli.. la soluzione c'è
      Che bello ti compri un pc nuovo (i nuovi mac sono pc) e devi trovare un workaround per le tue necessita'. Mah. Plasticaccia, sono robuccia.
  • Enjoy with Us scrive:
    Nuove Feature!
    Ma questi Mac-Utonti sono incontentabili!Apple gli fa un case in alluminio fresato, gli mette un Chipset Nvidia più performante (e speriamo senza problemi di riscaldamento) e si lamentano perchè gli taglia la connesione Firewire!Soluzione semplice ed economica! Prendetevi un bel notebook a 500 euro che ha tutte le connessioni compresa la firewire!
    • Conformista informatico scrive:
      Re: Nuove Feature!
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Ma questi Mac-Utonti sono incontentabili!
      Apple gli fa un case in alluminio fresato, gli
      mette un Chipset Nvidia più performante (e
      speriamo senza problemi di riscaldamento) e si
      lamentano perchè gli taglia la connesione
      Firewire!
      Soluzione semplice ed economica! Prendetevi un
      bel notebook a 500 euro che ha tutte le
      connessioni compresa la
      firewire!d accordo quasi su tutto,ma se quel macbook costasse 800,00 euro, lo preferiresti a quegli arnesi da supermercato da 400 o 500 euro?
      • 0verture scrive:
        Re: Nuove Feature!
        ù
        d accordo quasi su tutto,ma se quel macbook
        costasse 800,00 euro, lo preferiresti a quegli
        arnesi da supermercato da 400 o 500
        euro?Tutto dipende dalla qualità costruttiva. Se uno deve spendere di più, è giusto che abbia anche di più. Ultimamente i mac non sono usciti tanto bene su quel fronte...
        • Conformista informatico scrive:
          Re: Nuove Feature!
          - Scritto da: 0verture
          ù

          d accordo quasi su tutto,ma se quel macbook

          costasse 800,00 euro, lo preferiresti a quegli

          arnesi da supermercato da 400 o 500

          euro?

          Tutto dipende dalla qualità costruttiva. Se uno
          deve spendere di più, è giusto che abbia anche di
          più. Ultimamente i mac non sono usciti tanto bene
          su quel
          fronte...ovvio che è vero ciò che diciriguardo al peggioramento dell affidabilità degli ultimi modelli a cui alludi...be con questi di domani dovrebbero aver risolto, altrimeti saranno razzi amari per la Apple con i suoi utenti infuriati!
          • 0verture scrive:
            Re: Nuove Feature!
            Sono razzi amari quando i clienti si fanno sentire. Per qualche ragione gli utenti apple sono sempre ben disposti di fronte qualsiasi problema e/o privazione che Cupertino impone loro...Un motivo ci sarà se esiste il termine "macaco" ma non una contropartita per altri marchi di pc
          • Conformista informatico scrive:
            Re: Nuove Feature!
            - Scritto da: 0verture
            Sono razzi amari quando i clienti si fanno
            sentire. Per qualche ragione gli utenti apple
            sono sempre ben disposti di fronte qualsiasi
            problema e/o privazione che Cupertino impone
            loro...
            Un motivo ci sarà se esiste il termine "macaco"
            ma non una contropartita per altri marchi di
            pcNon c è contropartita per altri marchi si :Dma il termine linaro non ti dice niente?
          • 0verture scrive:
            Re: Nuove Feature!
            Beh non è proprio la stessa cosa. Sempre invasati sono ma di un altro tipo.
          • GameOver scrive:
            Re: Nuove Feature!
            beh anche tu sei un invasato, di un altro tipo, ma sempre invasato
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Nuove Feature!
            - Scritto da: Conformista informatico
            - Scritto da: 0verture

            ù


            d accordo quasi su tutto,ma se quel macbook


            costasse 800,00 euro, lo preferiresti a quegli


            arnesi da supermercato da 400 o 500


            euro?



            Tutto dipende dalla qualità costruttiva. Se uno

            deve spendere di più, è giusto che abbia anche
            di

            più. Ultimamente i mac non sono usciti tanto
            bene

            su quel

            fronte...

            ovvio che è vero ciò che dici
            riguardo al peggioramento dell affidabilità degli
            ultimi modelli a cui alludi...be con questi di
            domani dovrebbero aver risolto, altrimeti saranno
            razzi amari per la Apple con i suoi utenti
            infuriati!Se non sbaglio il problema era proprio nel Chip Grafico Nvidia, ora c'hanno anche il Chipset Nvidia! Non è che rischiano il doppio?
          • GameOver scrive:
            Re: Nuove Feature!
            - Scritto da: Enjoy with Us
            - Scritto da: Conformista informatico

            - Scritto da: 0verture


            ù



            d accordo quasi su tutto,ma se quel macbook



            costasse 800,00 euro, lo preferiresti a
            quegli



            arnesi da supermercato da 400 o 500



            euro?





            Tutto dipende dalla qualità costruttiva. Se
            uno


            deve spendere di più, è giusto che abbia anche

            di


            più. Ultimamente i mac non sono usciti tanto

            bene


            su quel


            fronte...



            ovvio che è vero ciò che dici

            riguardo al peggioramento dell affidabilità
            degli

            ultimi modelli a cui alludi...be con questi di

            domani dovrebbero aver risolto, altrimeti
            saranno

            razzi amari per la Apple con i suoi utenti

            infuriati!

            Se non sbaglio il problema era proprio nel Chip
            Grafico Nvidia, ora c'hanno anche il Chipset
            Nvidia! Non è che rischiano il
            doppio?il doppio delle noccioline che ti tirano ogni giorno?
          • 0verture scrive:
            Re: Nuove Feature!
            Hai presente quel discorso che si faceva sulla "merda d'artista" ?
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Nuove Feature!
        - Scritto da: Conformista informatico
        - Scritto da: Enjoy with Us

        Ma questi Mac-Utonti sono incontentabili!

        Apple gli fa un case in alluminio fresato, gli

        mette un Chipset Nvidia più performante (e

        speriamo senza problemi di riscaldamento) e si

        lamentano perchè gli taglia la connesione

        Firewire!

        Soluzione semplice ed economica! Prendetevi un

        bel notebook a 500 euro che ha tutte le

        connessioni compresa la

        firewire!

        d accordo quasi su tutto,ma se quel macbook
        costasse 800,00 euro, lo preferiresti a quegli
        arnesi da supermercato da 400 o 500
        euro?Certo meglio 800 euro che 1200! Vedremo!
        • GameOver scrive:
          Re: Nuove Feature!
          - Scritto da: Enjoy with Us
          - Scritto da: Conformista informatico

          - Scritto da: Enjoy with Us


          Ma questi Mac-Utonti sono incontentabili!


          Apple gli fa un case in alluminio fresato, gli


          mette un Chipset Nvidia più performante (e


          speriamo senza problemi di riscaldamento) e si


          lamentano perchè gli taglia la connesione


          Firewire!


          Soluzione semplice ed economica! Prendetevi un


          bel notebook a 500 euro che ha tutte le


          connessioni compresa la


          firewire!



          d accordo quasi su tutto,ma se quel macbook

          costasse 800,00 euro, lo preferiresti a quegli

          arnesi da supermercato da 400 o 500

          euro?
          Certo meglio 800 euro che 1200! Vedremo!di solito è meglio zero di 1....ma tanté
    • 0verture scrive:
      Re: Nuove Feature!
      Se tradiscono apple, vanno all'inferno che nel loro immaginario è un frutteto di soli peri
      • GameOver scrive:
        Re: Nuove Feature!
        ma mettici un po di fantasia nelle stupidate che scrivi ogni giorno...altrimenti la tua missione divina diventa noiosa.
        • 0verture scrive:
          Re: Nuove Feature!
          Quanto è bella peralandia per gameover che fa il bamba, tra le pere sprinta e vaa....Vola a velocità supersonica è una saponetta atomica, ma senza vasellina che ci faaa....Ma chi è, sopratutto che cos'èeeee ?Stiiv Dildon, Ufo incu.aton !
    • IL LANDO scrive:
      Re: Nuove Feature!
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Ma questi Mac-Utonti sono incontentabili!
      Apple gli fa un case in alluminio fresato, gli
      mette un Chipset Nvidia più performante (e
      speriamo senza problemi di riscaldamento) e si
      lamentano perchè gli taglia la connesione
      Firewire!
      Soluzione semplice ed economica! Prendetevi un
      bel notebook a 500 euro che ha tutte le
      connessioni compresa la
      firewire!ma prenditelo te! mica siamo tutti insensibili al brutto... io su un Acer dò di stomaco.
    • GameOver scrive:
      Re: Nuove Feature!
      ma hai rotto il ....zo con sto netbook...e lascia scegliere agli altri che si vogliono comprare con i loro soldi e fatti una bella padellata di ...zzi tua.
    • alexjenn scrive:
      Re: Nuove Feature!
      Particolare il fatto che Apple è proprietaria di FireWire... vorresti dire che i notebook da 500 euro ce l'hanno? Ma va'.
  • Lollete scrive:
    Firewire su MacBook: speranze
    Navigando su macrumors.com leggo: If these images are believed to represent the upcoming machines, that would mean that Apple has eliminated Firewire support from the MacBook (but not MacBook Pro). Firewire (also known as IEEE 1394) is a common method for connecting external hard drives and digital camcorders to Macs. One interesting possibility mentioned, however, is that the newest Firewire specification does allow for the use of Firewire over Ethernet connectors, but Apple would have to specifically support this implementation. If they did, then users could theoretically use Firewire devices using a special adapter to connect to the Ethernet plug. Quindi potrebbe esserci un adattatore ethernet/firewire... chi lo sa!
    • Trashadow scrive:
      Re: Firewire su MacBook: speranze
      Come ho già segnalato ieri, eccolo:http://store.apple.com/it/product/TE288ZM/A?fnode=MTY1NDEyMQ&mco=MjU0Mzgx#overview
  • mtlost scrive:
    ma cosa serve la firewire su macbook?
    Sul macbook classico IMHO e' inutile, mentre sul macbook pro e' d'obbligo, sono 2 target di user differenti...
    • Dr. House scrive:
      Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
      - Scritto da: mtlost
      Sul macbook classico IMHO e' inutile, mentre sul
      macbook pro e' d'obbligo, sono 2 target di user
      differenti...Col cavolo scusa ma anche solo per acquisire un filmato da videocamera e montarlo con imovie, l'ho sempre fatto col vecchio ibook (non powerbook) non vedo perchè non si dovrebbe piu fare con questo
      • rock3r scrive:
        Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
        - Scritto da: Dr. House
        Col cavolo scusa ma anche solo per acquisire un
        filmato da videocamera e montarlo con imovie,
        l'ho sempre fatto col vecchio ibook (non
        powerbook) non vedo perchè non si dovrebbe piu
        fare con questoappunto... ed è solo l'esempio più comune
    • melamarcia scrive:
      Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
      - Scritto da: mtlost
      Sul macbook classico IMHO e' inutile, mentre sul
      macbook pro e' d'obbligo, sono 2 target di user
      differenti...io su un macbook normale uso la firewire per montare video HD con final cut express, senza non saprei come fare, purtroppo ho una hdv non una avchd.Certo farei meglio con un macbookpro, ma i 700 euro di differenza non li avevo
    • 0verture scrive:
      Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
      Senza offesa ma è giusto lasciare che sia apple a scegliere ed a decidere cosa è più utile per noi ?E poi, non stiamo mica parlando di chissà cosa ma di una semplicissima firewire
      • GameOver scrive:
        Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
        mi ricorda qull'insulso discorso che venne fatto riguardo l'eliminazione del floppy...tutti a dire che era uno scandalo, che il floppy era indispensabile e bla bla.poi sappiamo come è andata a finire.ma tanto tu hai sempre qualcosa da recriminare a prescindere
        • 0verture scrive:
          Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
          Per il floppy non ci ha visto male anche se tutt'ora ha una sua utilità. Con la firewire però mica tanto...
          • GameOver scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: 0verture
            Per il floppy non ci ha visto male anche se
            tutt'ora ha una sua utilità. Con la firewire però
            mica
            tanto...Dipende sempre dalle esigenze del cliente...
          • 0verture scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            Perchè apple si preoccupa delle esigenze del cliente ?
          • GameOver scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: 0verture
            Perchè apple si preoccupa delle esigenze del
            cliente
            ?perché non dovrebbe farlo?e perché ti preoccupi degli affari degli altri?
          • 0verture scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?

            perché non dovrebbe farlo?
            Dopo due anni che perfino i sassi chiedono la rimozione del combo, una compagnia che li ascolta, lo toglierebbe...Ad oggi, il combo è vivo e vegeto.Capisco che a loro tempo qualche imbecille ha sbagliato il quantitativo d'ordine ed invece di 10 milioni di combo ne ha fatti produrre 100 milioni, ma il fatto che loro non sanno selezionare personale non significa che i loro clienti devono farsi impalare... ma d'altro canto costoro non si lamentano, si vede che si tratta di un massaggio shiatsu estremamente corroborante...
          • GameOver scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: 0verture

            perché non dovrebbe farlo?



            Dopo due anni che perfino i sassi chiedono la
            rimozione del combo, una compagnia che li
            ascolta, lo
            toglierebbe...
            se fosse l'unico modello e ilpiù venduto ti darei ragione, ma non è così...quindi non vedo perché denigrare scelte altrui
            Ad oggi, il combo è vivo e vegeto.

            Capisco che a loro tempo qualche imbecille ha
            sbagliato il quantitativo d'ordine ed invece di
            10 milioni di combo ne ha fatti produrre 100
            milioni, ma il fatto che loro non sanno
            selezionare personale non significa che i loro
            clienti devono farsi impalare... ma d'altro canto
            costoro non si lamentano, si vede che si tratta
            di un massaggio shiatsu estremamente
            corroborante...E detto da un IMPRENDITORE della fuffa come te...fa ridere questa argomentazioneLOL
        • garr scrive:
          Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
          - Scritto da: GameOver
          mi ricorda qull'insulso discorso che venne fatto
          riguardo l'eliminazione del floppy...tutti a dire
          che era uno scandalo, che il floppy era
          indispensabile e bla
          bla.

          poi sappiamo come è andata a finire.Infatti sappiamo che fu un errore dato che venne tolto troppo presto (penso che ti riferisci all'imac del 97) in un periodo in cui i floppy venivano ancora usati.Ma voi macachi non lo ammetterete mai. E' contro la vostra religione.
          ma tanto tu hai sempre qualcosa da recriminare a
          prescinderee tu rispondi sempre con post di sciocchezze
          • GameOver scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: garr
            - Scritto da: GameOver

            mi ricorda qull'insulso discorso che venne fatto

            riguardo l'eliminazione del floppy...tutti a
            dire

            che era uno scandalo, che il floppy era

            indispensabile e bla

            bla.



            poi sappiamo come è andata a finire.

            Infatti sappiamo che fu un errore dato che venne
            tolto troppo presto (penso che ti riferisci
            all'imac del 97) in un periodo in cui i floppy
            venivano ancora
            usati.
            infatti le spari a vanvera...nel 97 lo hai visto solo tu un imac senza floppy...sei parente di quell'altro che ha visto un G3 verde?alla faccia dell'indispensabilità del floppy..comprato in esterno a qualche euro per scrupolo e mai ammortizzato dato che l'avrò usato si e no 3 volte e su un pc.
            Ma voi macachi non lo ammetterete mai. E' contro
            la vostra
            religione.
            oppure è contro il buonsenso ammettere da parte di un pataccaro come te che volendo il floppy era già superlfuo nel 1999


            ma tanto tu hai sempre qualcosa da recriminare a

            prescindere

            e tu rispondi sempre con post di sciocchezzedetto da uno che ha visto un imac nel 97...è tutto direhai anche tu visto il G3 verde? :-)
          • garr scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: GameOver

            Infatti sappiamo che fu un errore dato che venne

            tolto troppo presto (penso che ti riferisci

            all'imac del 97) in un periodo in cui i floppy

            venivano ancora

            usati.



            infatti le spari a vanvera...nel 97 lo hai visto
            solo tu un imac senza floppy...sei parente di
            quell'altro che ha visto un G3
            verde?E' vero, è uscito nel 98. Ho controllato. Ho sbagliato di solo un anno, altro che sparare a vanvera dato che il discorso non cambia per solo un anno!!!
            alla faccia dell'indispensabilità del
            floppy..comprato in esterno a qualche euro per
            scrupolo e mai ammortizzato dato che l'avrò usato
            si e no 3 volte e su un
            pc.Comprato per qualche euro?!?! Neanche uno interno costava così poco! Uno esterno usb costava molto di più. Sei tu che le spari a vanvera. Altro che la mia imprecisione di prima!!! La tua è solo una scusa fatta male per cercare goffamente di giustificare l'assenza di serie del lettore floppy.

            Ma voi macachi non lo ammetterete mai. E' contro

            la vostra

            religione.



            oppure è contro il buonsenso ammettere da parte
            di un pataccaro come te che volendo il floppy era
            già superlfuo nel
            1999(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Nel 99? iMac è uscito nel 98. Controlla. Adesso chi è che spara a vanvera?E comunque mi spieghi come facevi a:1)Scambiare files con uno che non aveva internet e masterizzatore. Non tutti nel 98 avevano internet e masterizzatore. E comunque scambiarsi i files via internet a quel tempo era costoso e lentissimo con i modem che c'erano.2)Tirar fuori files da vecchi dischetti (una sorta di retrocompatibilità) che nel 98 giravano ancora in abbondanza.Vediamo che scuse riesce a trovare una troll pataccaro come te per non ammettere che i lettori floppy servivano ancora. Mi rendo conto che per te è difficile ammettere la verità dato che hai la mente annebbiata da un marchio-religione e quindi il buonsenso con te non funziona.

            e tu rispondi sempre con post di sciocchezze

            detto da uno che ha visto un imac nel 97...è
            tutto
            dire

            hai anche tu visto il G3 verde? :-)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Detto da uno che dice di aver pagato pochi euro un lettore esterno e che nega che i floppy servissero ancora nel 98.Non fai altro che confermare che i tuoi post sono pieni di sciocchezze.
          • GameOver scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: garr
            E' vero, è uscito nel 98. Ho controllato.
            Ho sbagliato di solo un anno, altro che sparare a
            vanvera dato che il discorso non cambia per solo
            un
            anno!!!
            no infatti spari a vanvera perché non controlli quello che vomiti in rete.


            alla faccia dell'indispensabilità del

            floppy..comprato in esterno a qualche euro per

            scrupolo e mai ammortizzato dato che l'avrò
            usato

            si e no 3 volte e su un

            pc.

            Comprato per qualche euro?!?! Neanche uno interno
            costava così poco! Uno esterno usb costava molto
            di più.
            tipo?dato che dici che era indispensabile saprai anche quanto ho pagato il mio, no?
            Sei tu che le spari a vanvera. Altro che la mia
            imprecisione di prima!!! La tua è solo una scusa
            fatta male per cercare goffamente di giustificare
            l'assenza di serie del lettore
            floppy.
            veramente i fatti dimostrano che non sei tu ad essere dalla parte della ragioneriprovaci, perché non é colpa mia se nel 99 non usavo più un floppy



            Ma voi macachi non lo ammetterete mai. E'
            contro


            la vostra


            religione.






            oppure è contro il buonsenso ammettere da parte

            di un pataccaro come te che volendo il floppy
            era

            già superlfuo nel

            1999

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Nel 99? iMac è uscito nel 98. Controlla. Adesso
            chi è che spara a
            vanvera?
            E comunque mi spieghi come facevi a:
            1)Scambiare files con uno che non aveva internet
            e masterizzatore. Non tutti nel 98 avevano
            internet e masterizzatore. E comunque scambiarsi
            i files via internet a quel tempo era costoso e
            lentissimo con i modem che
            c'erano.
            2)Tirar fuori files da vecchi dischetti (una
            sorta di retrocompatibilità) che nel 98 giravano
            ancora in
            abbondanza.
            Vediamo che scuse riesce a trovare una troll
            pataccaro come te per non ammettere che i lettori
            floppy servivano ancora. Mi rendo conto che per
            te è difficile ammettere la verità dato che hai
            la mente annebbiata da un marchio-religione e
            quindi il buonsenso con te non
            funziona.





            e tu rispondi sempre con post di sciocchezze



            detto da uno che ha visto un imac nel 97...è

            tutto

            dire



            hai anche tu visto il G3 verde? :-)

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Detto da uno che dice di aver pagato pochi euro
            un lettore esterno e che nega che i floppy
            servissero ancora nel
            98.

            Non fai altro che confermare che i tuoi post sono
            pieni di
            sciocchezze.
          • garr scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: GameOver
            - Scritto da: garr



            E' vero, è uscito nel 98. Ho controllato.

            Ho sbagliato di solo un anno, altro che sparare
            a

            vanvera dato che il discorso non cambia per solo

            un

            anno!!!



            no infatti spari a vanvera perché non controlli
            quello che vomiti in
            rete.Senti chi parla. Tu invece hai vomitato in rete:"oppure è contro il buonsenso ammettere da parte di un pataccaro come te che volendo il floppy era già superlfuo nel 1999" mentre il imac è uscito nel 98... quindi anche tu spari a vanvera senza controllare. Perciò taci.Inoltre ti scaldi tanto per un errore di un anno... come se cambiasse qualcosa!!! (rotfl)

            Comprato per qualche euro?!?! Neanche uno
            interno

            costava così poco! Uno esterno usb costava molto

            di più.



            tipo?
            dato che dici che era indispensabile saprai anche
            quanto ho pagato il mio,
            no?Sicuramente non "qualche euro", povero trolletto che spara a vanvera. Almeno qualche decina di migliaia di lire (e non euro dato che fai tanto il precisino...) a seconda del modello e della marca. Del resto uno interno costava sulle 20000-30000 lire, figuriamoci uno esterno.



            Sei tu che le spari a vanvera. Altro che la mia

            imprecisione di prima!!! La tua è solo una scusa

            fatta male per cercare goffamente di
            giustificare

            l'assenza di serie del lettore

            floppy.



            veramente i fatti dimostrano che non sei tu ad
            essere dalla parte della
            ragionei fatti invece dimostrano che sono io dalla parte della ragione ma quando si ha la mente offuscata come la tua è impossibile capirlo.

            riprovaci, perché non é colpa mia se nel 99 non
            usavo più un
            floppyE allora??? Se tu non lo usavi allora significa che neanche al resto del mondo serviva???Tipico ragionamento macaco: se un prodotto Apple non ha qualcosa allora quella cosa non serve a nessuno! Come se tutto il mondo usasse il computer nella stessa maniera! (rotfl)





            Ma voi macachi non lo ammetterete mai. E'

            contro



            la vostra



            religione.









            oppure è contro il buonsenso ammettere da
            parte


            di un pataccaro come te che volendo il floppy

            era


            già superlfuo nel


            1999



            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            Nel 99? iMac è uscito nel 98. Controlla. Adesso

            chi è che spara a

            vanvera?

            E comunque mi spieghi come facevi a:

            1)Scambiare files con uno che non aveva internet

            e masterizzatore. Non tutti nel 98 avevano

            internet e masterizzatore. E comunque scambiarsi

            i files via internet a quel tempo era costoso e

            lentissimo con i modem che

            c'erano.

            2)Tirar fuori files da vecchi dischetti (una

            sorta di retrocompatibilità) che nel 98 giravano

            ancora in

            abbondanza.

            Vediamo che scuse riesce a trovare una troll

            pataccaro come te per non ammettere che i
            lettori

            floppy servivano ancora. Mi rendo conto che per

            te è difficile ammettere la verità dato che hai

            la mente annebbiata da un marchio-religione e

            quindi il buonsenso con te non

            funziona.









            e tu rispondi sempre con post di sciocchezze





            detto da uno che ha visto un imac nel 97...è


            tutto


            dire





            hai anche tu visto il G3 verde? :-)



            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            Detto da uno che dice di aver pagato pochi euro

            un lettore esterno e che nega che i floppy

            servissero ancora nel

            98.



            Non fai altro che confermare che i tuoi post
            sono

            pieni di

            sciocchezze.Almeno impara a quotare...
          • GameOver scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: garr

            Senti chi parla. Tu invece hai vomitato in rete:
            "oppure è contro il buonsenso ammettere da parte
            di un pataccaro come te che volendo il floppy era
            già superlfuo nel 1999"
            quale parte di volendo il floppy era già superfluo nel 99" non ti è chiara se già lo era nel 98?
            mentre il imac è uscito nel 98... quindi anche tu
            spari a vanvera senza controllare. Perciò
            taci.quale parte di "NON HO MAI AVUTO NE SCRITTO DI AVERE UN IMAC" non hai capito?usa il mononeurone e chiediti come mai, nel mio caso, ho fatto riferimento al 1999
            Inoltre ti scaldi tanto per un errore di un
            anno... come se cambiasse qualcosa!!!
            (rotfl)
            beh sai com'è un prodotto che non esiste non può essere visto in circolazione...ma tu ce l'hai fatta, come quello che scriveva di aver visto un G3 verde
            Sicuramente non "qualche euro", povero trolletto
            che spara a vanvera. Almeno qualche decina di
            migliaia di lire (e non euro dato che fai tanto
            il precisino...) a seconda del modello e della
            marca. Del resto uno interno costava sulle
            20000-30000 lire, figuriamoci uno
            esterno.
            Ti avevo già fatto notare che l'euro non era ancora in circolazione...non c devi copiare quanto ti ho già scritto.Ti ho anche scritto che è stato un acquisto inutile...vuoi che ti dica che è stato un acquisto che mi ha cambiato la vita?
            i fatti invece dimostrano che sono io dalla parte
            della ragione ma quando si ha la mente offuscata
            come la tua è impossibile
            capirlo.
            e questo è un buon argomento serio e ben argomentato per essere totalmente credibileoltre a doverla pensare come te, devo anche vivere la tua vitaccia?
            E allora??? Se tu non lo usavi allora significa
            che neanche al resto del mondo
            serviva???A contrario, se non riesci a farti una ragione che si potesse anche sopravvivere senza, vuoi che, perché ce lo dici tu, tutti avessero per forza bisogno del floppy?Applica lo stesso tuo rigore ai tuoi ragionamenti, capitan Patacca
            Tipico ragionamento macaco: se un prodotto Apple
            non ha qualcosa allora quella cosa non serve a
            nessuno! Come se tutto il mondo usasse il
            computer nella stessa maniera!
            (rotfl)Mentre il ragionamento a contrario....perché a me serve a tutti serviva e non è possibile che ci sia almeno una sola persona che ne ha fatto a meno va bene?
            Almeno impara a quotare...detto da uno che aveva quotato tutto per rispondere ad minchiam come hai fatto appena qui sopra...è esilarante.capitan patacca, sei un personaggio che mette allegria ovunque marca presenza...ma non prenderlo come un complimento
          • GameOver scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: garr






            oppure è contro il buonsenso ammettere da parte

            di un pataccaro come te che volendo il floppy
            era

            già superlfuo nel

            1999

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Nel 99? iMac è uscito nel 98. Controlla. Adesso
            chi è che spara a
            vanvera?
            tu, perché il sottoscritto ha preso un mac senza floppy nel 99 e quindi per quanto mi riguarda nel 99 ho smesso di usare floppyci riprovi giullare di corte? E comunque mi spieghi come facevi a:
            1)Scambiare files con uno che non aveva internet
            e masterizzatore.peccato per te, avevamo e internet e io il masterizzatore e un lettore zip riprovaci Non tutti nel 98 avevano
            internet e masterizzatore.e allora?per quanto mi riguarda (e non sono stato l'unico) non è stato un problema. Ma se ti fa felice ti posso dire che ho dormito male non avendo un lettora floppy E comunque scambiarsi
            i files via internet a quel tempo era costoso e
            lentissimo con i modem che
            c'erano.che erano poi gli stessi che c'erano ad inizio 2000 prima del boom dell'adsl. ma non mi pare che tutti si lagnassero come fai tu ora
            2)Tirar fuori files da vecchi dischetti (una
            sorta di retrocompatibilità) che nel 98 giravano
            ancora in
            abbondanza.non facevo i backup sui dischetti perché troppo piccoli, ma usavo gli zip e il masterizzatore
            Vediamo che scuse riesce a trovare una troll
            pataccaro come te per non ammettere che i lettori
            floppy servivano ancora. Mi rendo conto che per
            te è difficile ammettere la verità dato che hai
            la mente annebbiata da un marchio-religione e
            quindi il buonsenso con te non
            funziona.
            come vedi anche un comune mortale come me è riuscito a campare dal 99 senza floppy.Ma ovviamente perché ritieni che sia impossibile, devo dirti che hai ragione e che l'assenza di floppy mi ha sconvolto la vitacaro giullare di corte, riprovaci e sarai + fortunato
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Detto da uno che dice di aver pagato pochi euro
            un lettore esterno e che nega che i floppy
            servissero ancora nel
            98.
            ho scritto, e te lo ripeto così magari lo capisci, che nel 99 non avevo il lettore floppy e non ho avuto problemi di sortase sei così imbranato da non essere in grado di farne a meno, non è colpa mia.e visto che fai il perfettino...trovami gli euro in circolazione nel 98
            Non fai altro che confermare che i tuoi post sono
            pieni di
            sciocchezze.certo infatti lo sono semplicemente perché riprendono in quote le sciocchezze che mi scrivi tu.se vuoi le cancello così non ci saranno più sciocchezze nei postriprovaci e non farai la figura del pataccaro
          • garr scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: GameOver
            - Scritto da: garr









            oppure è contro il buonsenso ammettere da
            parte


            di un pataccaro come te che volendo il floppy

            era


            già superlfuo nel


            1999



            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            Nel 99? iMac è uscito nel 98. Controlla. Adesso

            chi è che spara a

            vanvera?



            tu, perché il sottoscritto ha preso un mac senza
            floppy nel 99 e quindi per quanto mi riguarda nel
            99 ho smesso di usare
            floppy

            ci riprovi giullare di corte?Ti ricordo che hai scritto:"oppure è contro il buonsenso ammettere da parte di un pataccaro come te che volendo il floppy era già superlfuo nel 1999"mentre l'imac è uscito nel 98 quindi la tua affermazione dal "era già superfluo nel 1999" è sbagliata perchè avresti dovuto scrivere "era già superfluo nel 1998".Se non capisci l'italiano prendi un po' di ripetizioni.Cosa importa di quando l'hai comprato??? Conta quando è uscito e cioè nel 98.Riprovaci macaco.


            E comunque mi spieghi come facevi a:

            1)Scambiare files con uno che non aveva internet

            e masterizzatore.

            peccato per te, avevamo e internet e io il
            masterizzatore e un lettore zipaltra frase in un italiano sballato... Hai proprio bisogno di ripetizioni.E non hai risposto alla mia domanda: come si faceva a scambiare files con uno che non aveva internet o masterizzatore (o zip)?Non sai cosa rispondere ma non vuoi ammettere la verità. Tipico dei troll macachi.
            Non tutti nel 98 avevano

            internet e masterizzatore.

            e allora?
            per quanto mi riguarda (e non sono stato l'unico)
            non è stato un problema. Ma se ti fa felice ti
            posso dire che ho dormito male non avendo un
            lettora
            floppyContinui a non rispondere alla mia domanda: come si faceva a scambiare files con uno che non aveva internet o masterizzatore (o zip)? Molti nel 98 erano in queste condizioni.
            E comunque scambiarsi

            i files via internet a quel tempo era costoso e

            lentissimo con i modem che

            c'erano.

            che erano poi gli stessi che c'erano ad inizio
            2000 prima del boom dell'adsl. ma non mi pare che
            tutti si lagnassero come fai tu
            oraForse non si lagnavano perchè molti avevano un lettore floppy. Spedire anche solo 5-10 mega a 33,6K era una penitenza.Inoltre il boom dell'adsl non è arrivato nel 2000 dato che i prezzi erano alti e la copertura scarsa. Solo a fine 2005 c'è stato il boom con le flat a 20 euro.

            2)Tirar fuori files da vecchi dischetti (una

            sorta di retrocompatibilità) che nel 98 giravano

            ancora in

            abbondanza.

            non facevo i backup sui dischetti perché troppo
            piccoli, ma usavo gli zip e il
            masterizzatoreBackup? Dimmi DOVE ho parlato di backup!!! Tu l'italiano non lo capisci proprio oppure fai finta di non capire perchè ti stai arrampicando sugli specchi.Con vecchi files si intendono: vecchi programmi, documenti, files vari etc. etc.Quindi mi spieghi come si faceva? Scommetto che a te non serviva, giusto? E già... nel tuo mac-mondo i dischetti devono essersi autodistrutti all'arrivo dell'imac! (rotfl)
            come vedi anche un comune mortale come me è
            riuscito a campare dal 99 senza
            floppy.

            Ma ovviamente perché ritieni che sia impossibile,
            devo dirti che hai ragione e che l'assenza di
            floppy mi ha sconvolto la
            vita

            caro giullare di corte, riprovaci e sarai +
            fortunatoPovero macaco... continui a no capire che non tutti usano il computer come te.



            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            Detto da uno che dice di aver pagato pochi euro

            un lettore esterno e che nega che i floppy

            servissero ancora nel

            98.



            ho scritto, e te lo ripeto così magari lo
            capisci, che nel 99 non avevo il lettore floppy e
            non ho avuto problemi di
            sortaHo scritto: "che i floppy servissero ancora nel 98." Se capissi l'italiano allora sapresti che "servissero" è plurale per indicare persone in generale non tu in particolare.

            se sei così imbranato da non essere in grado di
            farne a meno, non è colpa
            mia.Se nel 98 e seguenti dovevo passare files a un amico senza internet o zip o masterizzatore come facevo? Se lui non ha internet etc. (come molte persone all'epoca) allora chi spedisce i files è imbranato??? Ma ci sei o ci fai?

            e visto che fai il perfettino...trovami gli euro
            in circolazione nel
            98(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)*TU* per primo nell'altro post hai scritto: "comprato in esterno a qualche euro per scrupolo"!!!!!!!! Scommetto che adesso tirerai fuori la scusa che l'hai comprato nel 2002 cioè dopo 3 anni che avevi imac... SEI RIDICOLO.E poi accusi me di fare il perfettino quando tu hai fatto tante storie perchè ho sbagliato l'uscita dell'imac di un anno??? Questa trollata è da leggenda!!!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            Non fai altro che confermare che i tuoi post
            sono

            pieni di

            sciocchezze.

            certo infatti lo sono semplicemente perché
            riprendono in quote le sciocchezze che mi scrivi
            tu.

            se vuoi le cancello così non ci saranno più
            sciocchezze nei
            post

            riprovaci e non farai la figura del pataccaroSei solo un povero troll. Tipico esempio di macaco che pur di non ammettere la verità se ne esce con altre sciocchezze coprendosi ancora più di ridicolo.(troll)(troll)(troll)(troll)(troll)
          • GameOver scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: garr

            Ti ricordo che hai scritto:
            "oppure è contro il buonsenso ammettere da parte
            di un pataccaro come te che volendo il floppy era
            già superlfuo nel
            1999"infatti ho scritto nel 1999 perché io nel 1999 non ne avevo più
            mentre l'imac è uscito nel 98 quindi la tua
            affermazione dal "era già superfluo nel 1999" è
            sbagliata perchè avresti dovuto scrivere "era già
            superfluo nel
            1998".pataccaro...io non ho mai fatto riferimento al fatto che avessi un imac...quindi riprovaci e sarai più fortunatoresta solo il fatto che tu hai visto un imac nel 1997..uno dei pochi se non il solo ad esserci tiuscitoil resto è tutta fuffa che non merita neppure una lettura, figuriamoci poi una perdita di tempo per rispondere ad un capitan Patacca di basso livello come teaddio pataccaro
          • garr scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: GameOver
            - Scritto da: garr



            Ti ricordo che hai scritto:

            "oppure è contro il buonsenso ammettere da parte

            di un pataccaro come te che volendo il floppy
            era

            già superlfuo nel

            1999"

            infatti ho scritto nel 1999 perché io nel 1999
            non ne avevo
            piùTu hai scritto che "era già superfluo" e non che tu non ne avevi più. Ti stai solo arrampicando sugli specchi.E inoltre se tu non ne avevi più allora anche per il resto del mondo era superfluo? Tutto il mondo usa il computer come te? Ma che ragionamento è ?????



            mentre l'imac è uscito nel 98 quindi la tua

            affermazione dal "era già superfluo nel 1999" è

            sbagliata perchè avresti dovuto scrivere "era
            già

            superfluo nel

            1998".

            pataccaro...io non ho mai fatto riferimento al
            fatto che avessi un imac...quindi riprovaci e
            sarai più
            fortunato(rotfl)(rotfl)(rotfl)Ma su TU nel post del 13/10 alle 20.38 hai scritto:"tu, perché il sottoscritto ha preso un mac senza floppy nel 99 e quindi per quanto mi riguarda nel 99 ho smesso di usare floppy". Adesso neghi? (rotfl)Inoltre quello che conta non è quando tu hai preso l'imac ma quando è uscito dato che hai scritto "era già superfluo". Ma vedo che non ti entra in testa.

            resta solo il fatto che tu hai visto un imac nel
            1997..uno dei pochi se non il solo ad esserci
            tiuscitoAncora con questa storia? La meni tanto per una imprecisione di un anno (tra l'altro influente) ma non vedi tutte le caxxate che hai scritto tu!Mi dispiace se ti ho dato così poco a cui attaccarti...
            il resto è tutta fuffa che non merita neppure una
            lettura, figuriamoci poi una perdita di tempo per
            rispondere ad un capitan Patacca di basso livello
            come
            te(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Tipica risposta di chi non sa cosa rispondere.Se avessi saputo come controbattere l'avresti fatto. Ma dato che non l'hai fatto è la conferma definitiva che hai scritto solo un mare di sciocchezze e non sai più che scuse trovare.

            addio pataccaroaddio troll macaco
          • GameOver scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            Capitan patacca, ti lascio nella tua mediocrità.Non mi cambia la vita smettere di leggere le tue comiche, come non lo ha fatto la sparizione del floppy.
          • GameOver scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?


            QUALE PARTE DI "NON HO MAI AVUTO UN IMAC" NON

            TI È

            CHIARA?

            Infatti hai preso un mac senza floppy nel 99. E
            allora?
            Che differenza fa? Adesso ti attacchi anche a
            questo? Povero
            ciccio...
            caro Arschloch, ci provo per l'ultima volta: NON HO MAI COMPRATO NE POSSEDUTO UN IMAC Non è difficile.
          • GameOver_er rata corrige scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            ooops m'è sfuggito che avevi tolto la "i", caro capitan patacca...sorry ma per una volta, e una volta sola, hai ragione.ma per il resto....brrrr capitan patacca colpisce ancora
          • garr scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: GameOver_er rata corrige
            ooops m'è sfuggito che avevi tolto la "i", caro
            capitan patacca...sorry ma per una volta, e una
            volta sola, hai
            ragione.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Peccato che non ho ragione solo questa volta...

            ma per il resto....brrrr capitan patacca colpisce
            ancoraè tutto qui la tua risposta al mio post precedente?Che povero troll che sei.
          • garr is capitan Patacca scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: garr
            Peccato che non ho ragione solo questa volta...
            se lo dici tu allora è per forza vero...come per l'imac del 1997
            è tutto qui la tua risposta al mio post
            precedente?evidentemente non si meritava altro
            Che povero troll che sei.capitan Patacca mi fai un autografo che lo spaccio per quello di uno dei comici di zelig?
          • garr scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: garr is capitan Patacca
            - Scritto da: garr


            Peccato che non ho ragione solo questa volta...



            se lo dici tu allora è per forza vero...come per
            l'imac del
            1997Come per il tuo lettore esterno che ti era costato "pochi euro"? Come per tutte le altre caxxate che hai detto?Siamo ancora 10 e più a 1 per me. Riprova.Mi dispiace che devi sempre attaccarti alla solita cosa.


            è tutto qui la tua risposta al mio post

            precedente?

            evidentemente non si meritava altroMi dispiace che tu non abbia argomentazioni ma solo caxxate.


            Che povero troll che sei.

            capitan Patacca mi fai un autografo che lo
            spaccio per quello di uno dei comici di
            zelig?Io invece posso raccogliere i tuoi post per farci un libro di barzellette?
          • garr is capitan Patacca scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: garr

            Come per il tuo lettore esterno che ti era
            costato "pochi euro"? Come per tutte le altre
            caxxate che hai
            detto?questo è un discorso serio o è una caxxata?
            Siamo ancora 10 e più a 1 per me. Riprova.
            Mi dispiace che devi sempre attaccarti alla
            solita
            cosa.

            questo è un discorso serio o è una caxxata?




            è tutto qui la tua risposta al mio post


            precedente?



            evidentemente non si meritava altro

            Mi dispiace che tu non abbia argomentazioni ma
            solo
            caxxate.
            questo è un discorso serio o è una caxxata?




            Che povero troll che sei.



            capitan Patacca mi fai un autografo che lo

            spaccio per quello di uno dei comici di

            zelig?

            Io invece posso raccogliere i tuoi post per farci
            un libro di
            barzellette?questo è un discorso serio o è una caxxata?si ma ti fermi alla pagina del titolo, non al tomo 99999 come nel tuo caso
          • Teo_ scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: garr
            - Scritto da: GameOver
            E comunque mi spieghi come facevi a:
            1)Scambiare files con uno che non aveva internet
            e masterizzatore. Non tutti nel 98 avevano
            internet e masterizzatore. E comunque scambiarsi
            i files via internet a quel tempo era costoso e
            lentissimo con i modem che
            c'erano.
            2)Tirar fuori files da vecchi dischetti (una
            sorta di retrocompatibilità) che nel 98 giravano
            ancora in
            abbondanza.Non vorrei intromettermi, ma giusto per non perdere pezzetti di storia, ricordo anche io che non è stato sofferto per niente labbandono dei floppy. Sarà stato forse che il settore della grafica già da tempo usava mezzi alternativi al floppy che per fortuna sono durati poco.Quali fossero in ordine cronologico non lo ricordo, li elenco solo: dischi magneottici, Iomega Zip e Jazz. Poi sì, cerano i CD, ma mi pare che ai tempi costassero ancora troppo per lo scambio continuo di materiale.
          • garr scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: Teo_
            - Scritto da: garr

            - Scritto da: GameOver

            E comunque mi spieghi come facevi a:

            1)Scambiare files con uno che non aveva internet

            e masterizzatore. Non tutti nel 98 avevano

            internet e masterizzatore. E comunque scambiarsi

            i files via internet a quel tempo era costoso e

            lentissimo con i modem che

            c'erano.

            2)Tirar fuori files da vecchi dischetti (una

            sorta di retrocompatibilità) che nel 98 giravano

            ancora in

            abbondanza.

            Non vorrei intromettermi, ma giusto per non
            perdere pezzetti di storia, ricordo anche io che
            non è stato sofferto per niente labbandono dei
            floppy. Sarà stato forse che il settore della
            grafica già da tempo usava mezzi alternativi al
            floppy che per fortuna sono durati
            poco.
            Quali fossero in ordine cronologico non lo
            ricordo, li elenco solo: dischi magneottici,
            Iomega Zip e Jazz. Poi sì, cerano i CD, ma mi
            pare che ai tempi costassero ancora troppo per lo
            scambio continuo di
            materiale.E' proprio questo il punto. Non tutti avevano dischi zip, masterizzatori o internet nel 98. Soprattutto molti privati questi strumenti non li avevano perchè costavano troppo e inoltre bisognava che sia il mittente e sia il ricevente li avessero, cosa ancora più difficile.Considerando che un lettore floppy interno costava poco e che l'mac era pensato come un computer semplice e adatto alle masse (infatti molti privati lo comprarono) la decisione di togliere il lettore floppy già nel 98 fu prematura.Però bisogna avere una mente obiettiva per capirlo e non essere dei fanatici religiosi come GameOver.
          • GameOver scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: garr
            - Scritto da: Teo_

            - Scritto da: garr


            - Scritto da: GameOver


            E comunque mi spieghi come facevi a:


            1)Scambiare files con uno che non aveva
            internet


            e masterizzatore. Non tutti nel 98 avevano


            internet e masterizzatore. E comunque
            scambiarsi


            i files via internet a quel tempo era costoso
            e


            lentissimo con i modem che


            c'erano.


            2)Tirar fuori files da vecchi dischetti (una


            sorta di retrocompatibilità) che nel 98
            giravano


            ancora in


            abbondanza.



            Non vorrei intromettermi, ma giusto per non

            perdere pezzetti di storia, ricordo anche io che

            non è stato sofferto per niente labbandono dei

            floppy. Sarà stato forse che il settore della

            grafica già da tempo usava mezzi alternativi al

            floppy che per fortuna sono durati

            poco.

            Quali fossero in ordine cronologico non lo

            ricordo, li elenco solo: dischi magneottici,

            Iomega Zip e Jazz. Poi sì, cerano i CD, ma mi

            pare che ai tempi costassero ancora troppo per
            lo

            scambio continuo di

            materiale.

            E' proprio questo il punto. Non tutti avevano
            dischi zip, masterizzatori o internet nel 98.
            Soprattutto molti privati questi strumenti non li
            avevano perchè costavano troppo e inoltre
            bisognava che sia il mittente e sia il ricevente
            li avessero, cosa ancora più
            difficile.
            Considerando che un lettore floppy interno
            costava poco e che l'mac era pensato come un
            computer semplice e adatto alle masse (infatti
            molti privati lo comprarono) la decisione di
            togliere il lettore floppy già nel 98 fu
            prematura.
            Però bisogna avere una mente obiettiva per
            capirlo e non essere dei fanatici religiosi come
            GameOver.Oppure bisogna essere pataccari come te per sostenere che era totalmente prematuro toglierlo e che a tutti serviva.Il fatto che vi sia tanta gente che ne abbia fatto a meno non ti sfiora minimamente il mononeurone?Chissà come mai poi poco tempo dopo sparirono pure dagli altri computer.Mi sollevassi il discorso che era prematuro switchare tutto su USB e firewire quando mancavano periferiche in abbondanza...potrei capire, ma pontificare che TUTTI avessero bisogno del floppy, è alquanto pretenziosocapitan Patacca riprovaci, ma se ti fa felice ti posso raccontare che non ho chiuso occhio da 10 anni a questa parte per la mancanza del floppy
          • FinalCut scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: GameOver
            Mi sollevassi il discorso che era prematuro
            switchare tutto su USB e firewire quando
            mancavano periferiche in abbondanza...potrei
            capire, ma pontificare che TUTTI avessero bisogno
            del floppy, è alquanto
            pretenzioso


            capitan Patacca riprovaci, ma se ti fa felice ti
            posso raccontare che non ho chiuso occhio da 10
            anni a questa parte per la mancanza del
            floppyQuoto al 100%Al posto dei floppy si usavano già da anni, ZIP, Jazz, SyQuest rimovibili, CD-RW, ecc...Per scambiare file inferiori ad un mega al posto dei floppy era già comodo usare l'email.Sicuramente più difficile e meno indolore è stato l'abbandono di SCSI e ABD per Firewire e USB.(linux)(apple)
          • garr scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: GameOver


            Mi sollevassi il discorso che era prematuro

            switchare tutto su USB e firewire quando

            mancavano periferiche in abbondanza...potrei

            capire, ma pontificare che TUTTI avessero
            bisogno

            del floppy, è alquanto

            pretenzioso





            capitan Patacca riprovaci, ma se ti fa felice ti

            posso raccontare che non ho chiuso occhio da 10

            anni a questa parte per la mancanza del

            floppy


            Quoto al 100%tra macachi è normale aiutarsi

            Al posto dei floppy si usavano già da anni, ZIP,
            Jazz, SyQuest rimovibili, CD-RW,
            ecc...
            Per scambiare file inferiori ad un mega al posto
            dei floppy era già comodo usare
            l'email.Ma volete capire che molti computer di allora (soprattutto tra i privati che era uno dei target principali dell'imac) non disponevano di zip, masterizzatore, internet???Perciò ti rifaccio la domanda che ho posto a GameOver ma a cui lui non ha mai risposto:Se dovevi passare un file a qualcuno che non disponeva di quanto sopra come facevi? Stavolta vorrei una risposta.E ripeto: NON tutti nel 98 disponevano di tale tecnologie (soprattutto tra i privati) causa costi.
          • GameOver scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: garr
            tra macachi è normale aiutarsi
            nessuno ha chiesto il tuo parere, capitan Patacca
            Ma volete capire che molti computer di allora
            (soprattutto tra i privati che era uno dei target
            principali dell'imac) non disponevano di zip,
            masterizzatore,
            internet???Quindi chi come me lo aveva o lo ha comprato è un supererore?dai capitan Patacca se hai vissuto nel paese della fuffa non implica che sia capitato a tutti
            Perciò ti rifaccio la domanda che ho posto a
            GameOver ma a cui lui non ha mai
            risposto:
            Se dovevi passare un file a qualcuno che non
            disponeva di quanto sopra come facevi? Stavolta
            vorrei una
            risposta.Quale parte di "non ho avuto problemi perché avevo uno zip + internet + masterizzatore" non ti è ancora chiara?che mi frega se tu non li avevi, IO (e non sono il solo) non ho avuto questo tipo di problemi.E infatti ho pure comprato un floppy usb esterno per nulla.
            E ripeto: NON tutti nel 98 disponevano di tale
            tecnologie (soprattutto tra i privati) causa
            costi.ma non scrivere cacchiate che bastava andare in un negozio a comprarsi un modem 56k o un lettore zip interno e non costavano milioni di liredai capitan patacca....falla finita di volerci mettere tutti nella tua situazione disperata da non poter sopravvivere senza un lettore floppysulla questione importante che sollevava FinalCut non dici nulla perché non ne sai nulla..tu campi di floppyminkiate
          • garr scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: GameOver
            - Scritto da: garr


            tra macachi è normale aiutarsi



            nessuno ha chiesto il tuo parere, capitan Pataccaneanche a te




            Ma volete capire che molti computer di allora

            (soprattutto tra i privati che era uno dei
            target

            principali dell'imac) non disponevano di zip,

            masterizzatore,

            internet???

            Quindi chi come me lo aveva o lo ha comprato è un
            supererore?

            dai capitan Patacca se hai vissuto nel paese
            della fuffa non implica che sia capitato a
            tuttitutto qui quello che sai dire?



            Perciò ti rifaccio la domanda che ho posto a

            GameOver ma a cui lui non ha mai

            risposto:

            Se dovevi passare un file a qualcuno che non

            disponeva di quanto sopra come facevi? Stavolta

            vorrei una

            risposta.


            Quale parte di "non ho avuto problemi perché
            avevo uno zip + internet + masterizzatore" non ti
            è ancora
            chiara?

            che mi frega se tu non li avevi, IO (e non sono
            il solo) non ho avuto questo tipo di
            problemi.

            E infatti ho pure comprato un floppy usb esterno
            per
            nulla.Quale parte di "non tutti disponevano di zip o internet o masterizzatore" non ti è *ancora* chiara?




            E ripeto: NON tutti nel 98 disponevano di tale

            tecnologie (soprattutto tra i privati) causa

            costi.


            ma non scrivere cacchiate che bastava andare in
            un negozio a comprarsi un modem 56k o un lettore
            zip interno e non costavano milioni di
            lirecostavano sicuramente molto di più che un banale lettore interno di floppy.E inoltre resta il problema di come tirare fuori files da vecchi dischetti.E per finire bisogna essere in due ad avere quelle tecnologie: se io sono il mittente e il destinatario dei files (o viceversa) non li ha (e molti non li avevano) allora lo obbligo a comprarli?
            sulla questione importante che sollevava FinalCut
            non dici nulla perché non ne sai nulla..tu campi
            di
            floppyminkiate(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Non ti è passata per la tua "mente" che magari su quello ero d'accordo con lui e perciò non ho detto nulla?
          • garr is capitan Patacca scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?

            neanche a te
            e allora perché intevieni se non ti è stato chiesto come da reply precedente?
            tutto qui quello che sai dire?
            Scusa se non riesco ad inventarmi scempiaggini come le tue...non siamo tutti dei comici provetti come lo sei tu
            Quale parte di "non tutti disponevano di zip o
            internet o masterizzatore" non ti è *ancora*
            chiara?
            Nessuna parte, perché appunto c'è chi ne ha fatto a meno malgrado tu voglia sostenere il contrario.Ora, capitan patacca, hai finito di generalizzare ad minchiam che non si potesse vivere senza floppy?Immagino che mi racconterai che nel tuo paesello pochi avessero il modem 56k...
            costavano sicuramente molto di più che un banale
            lettore interno di
            floppy.SIcuramente, ma dato che permettevano capienze maggiori alla fine il costo del lettore non è di primaria importanza.
            E inoltre resta il problema di come tirare fuori
            files da vecchi
            dischetti.Visto che sei così dotato immagino che una soluzione ti verrà in mente senza che ti si debba imboccare.
            E per finire bisogna essere in due ad avere
            quelle tecnologie: se io sono il mittente e il
            destinatario dei files (o viceversa) non li ha (e
            molti non li avevano) allora lo obbligo a
            comprarli?
            Tipo che un modem 56k nel 1999 era come avvistare un UFO?"Molti non avevano un modem", ma al tuo paesello o su tutto il pianeta?Perché non mi parli anche della crisi del Kuwait per giustificare l'uso del floppy generalizzato urbi et orbi?
            Non ti è passata per la tua "mente" che magari su
            quello ero d'accordo con lui e perciò non ho
            detto
            nulla?Visto come hai esordito in quel post...non sei credibile, capitan patacca: riprovaci!
          • garr scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: garr is capitan Patacca

            neanche a te



            e allora perché intevieni se non ti è stato
            chiesto come da reply
            precedente?ma che vuoi? ci sei o ci fai? devo anche chiederti il permesso?Ma taci che è meglio.

            tutto qui quello che sai dire?



            Scusa se non riesco ad inventarmi scempiaggini
            come le tue...non siamo tutti dei comici provetti
            come lo sei
            tu(rotfl)Senti chi parla!!!!!



            Quale parte di "non tutti disponevano di zip o

            internet o masterizzatore" non ti è *ancora*

            chiara?



            Nessuna parte, perché appunto c'è chi ne ha fatto
            a meno malgrado tu voglia sostenere il
            contrario.Non ho mai detto che non ci sia stato qualcuno che non ne ha fatto a meno.Ma tu non capisci l'italiano perciò t'inventi queste caxxate. Ma lo vuoi capire CHE NON HO MAI DETTO CHE FOSSE INDISPENSABILE PER TUTTI E CHE QUINDI QUALCUNO POTEVA FARNE A MENO?TI SFIDO A QUOTARE DOVE AVREI SCRITTO QUELLE COSE.Tanto so già che non saprai rispondere povero trollone macaco.

            Ora, capitan patacca, hai finito di generalizzare
            ad minchiam che non si potesse vivere senza
            floppy?Ho solo detto che per molti non avere un lettore floppy era un problema, NON che non si potesse vivere.


            Immagino che mi racconterai che nel tuo paesello
            pochi avessero il modem
            56k...Non tutti avevano il modem e internet. E anche avendolo prova a trasferire 10 mega a 33,6 K (nello standard V90 dell'epoca l'upload era di sole 33,6K)Pensa che alla mia univ in quegli anni diversi pc non erano neanche collegati a internet. Addirittura intere aule pc. E neanche nel mio collegio c'era internet. E non tutti i miei amici avevano internet.


            costavano sicuramente molto di più che un banale

            lettore interno di

            floppy.

            SIcuramente, ma dato che permettevano capienze
            maggiori alla fine il costo del lettore non è di
            primaria
            importanza.Molti non spendono tutti quei soldi per passare un po' di mega. E' giustificabile solo in certi ambiti lavorativi.


            E inoltre resta il problema di come tirare fuori

            files da vecchi

            dischetti.

            Visto che sei così dotato immagino che una
            soluzione ti verrà in mente senza che ti si debba
            imboccare.Cioè travasare decine e decine di dischetti su un altro supporto? Comodissimo!!!!!



            E per finire bisogna essere in due ad avere

            quelle tecnologie: se io sono il mittente e il

            destinatario dei files (o viceversa) non li ha
            (e

            molti non li avevano) allora lo obbligo a

            comprarli?



            Tipo che un modem 56k nel 1999 era come avvistare
            un
            UFO?Nel 1998 non tutti avevano il modem e internet.

            Perché non mi parli anche della crisi del Kuwait
            per giustificare l'uso del floppy generalizzato
            urbi et
            orbi?




            Non ti è passata per la tua "mente" che magari
            su

            quello ero d'accordo con lui e perciò non ho

            detto

            nulla?

            Visto come hai esordito in quel post...non sei
            credibile, capitan patacca:
            riprovaci!che commenti ridicoli!!!!! (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • garr is capitan Patacca scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: garruoi? ci sei o ci fai?
            devo anche chiederti il permesso?
            Ma taci che è meglio.
            per scrivere cazzate vedo che hai carta bianca...

            Nessuna parte, perché appunto c'è chi ne ha
            fatto

            a meno malgrado tu voglia sostenere il

            contrario.

            Non ho mai detto che non ci sia stato qualcuno
            che non ne ha fatto a
            meno.
            Ma tu non capisci l'italiano perciò t'inventi
            queste caxxate. Ma lo vuoi capire CHE NON HO MAI
            DETTO CHE FOSSE INDISPENSABILE PER TUTTI E CHE
            QUINDI QUALCUNO POTEVA FARNE A
            MENO?
            capitan patacca nel secondo mio post ti ho scritto"oppure è contro il buonsenso ammettere da parte di un pataccaro come te che volendo il floppy era già superlfuo"Se per te l'italiano è un optional dillo, perché ne qui né nel post precedente ho mai scritto che tutti potessero fare a meno di un floppy e ti riporto quel post..."mi ricorda qull'insulso discorso che venne fatto riguardo l'eliminazione del floppy...tutti a dire che era uno scandalo, che il floppy era indispensabile e bla bla.poi sappiamo come è andata a finire."
            TI SFIDO A QUOTARE DOVE AVREI SCRITTO QUELLE COSE.
            Tanto so già che non saprai rispondere povero
            trollone
            macaco.
            pataccaro...rileggi i post iniziali e torna q postare quando forse li avrai capiti e non interpretati da invasato pro floppy
            Ho solo detto che per molti non avere un lettore
            floppy era un problema, NON che non si potesse
            vivere.
            Appunto allora perché vuoi negare che potesse essere superluo per chi non ne aveva più la necessità?
            Non tutti avevano il modem e internet. E anche
            avendolo prova a trasferire 10 mega a 33,6 K
            (nello standard V90 dell'epoca l'upload era di
            sole
            33,6K)Ecco ma almeno fai un esempio credibile...perché quindi l'alternativa per passare files da 10 mega era il floppy?guarda che il v90 lo trovavi nei modem di fine 98 con 56k in downstream e 33k in up.
            Pensa che alla mia univ in quegli anni diversi pc
            non erano neanche collegati a internet.Pensa che alla mia si (sui mac si usava mosaic...) e avevano pure lo zip per evitare di portarsi dietro plicchi di floppy per un file da 10mega
            Addirittura intere aule pc. E neanche nel mio
            collegio c'era internet. E non tutti i miei amici
            avevano
            internet.
            Cavoli...invece io lo avevo a scuola e non a casa. Poi visto che mie amiche avevano internet a casa com modem 56k me lo sono comprato pure io
            Molti non spendono tutti quei soldi per passare
            un po' di mega. E' giustificabile solo in certi
            ambiti
            lavorativi.
            Non è vero dato che lo si usava anche in ambito privato, ma forse dalle tue parti no.
            Cioè travasare decine e decine di dischetti su un
            altro supporto?
            Comodissimo!!!!!
            io usavo gli zip per l'appunto.sui dischetti avevo qualche documento, ma decine e decine di dischetti naaaa non faccio collezione.
            Nel 1998 non tutti avevano il modem e internet.
            Al tuo paesello o in tutti i paesi industrializzati?Perché se lo avevano alcune mie amiche che sapevano solo accendere il pc usare word, e navigare...
            che commenti ridicoli!!!!!
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)commento molto profondo...degno del miglior capitan Patacca
          • FinalCut scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: garr

            Quoto al 100%

            tra macachi è normale aiutarsianche tra troll su PI...

            Al posto dei floppy si usavano già da anni, ZIP,

            Jazz, SyQuest rimovibili, CD-RW,

            ecc...

            Per scambiare file inferiori ad un mega al posto

            dei floppy era già comodo usare

            l'email.

            Ma volete capire che molti computer di allora
            (soprattutto tra i privati che era uno dei target
            principali dell'imac) non disponevano di zip,Guarda il target erano le aziende. Su 100 iMac venduti 90 erano comprati con partita IVA e 10 a privati.... fidati.
            masterizzatore,
            internet???
            Perciò ti rifaccio la domanda che ho posto a
            GameOver ma a cui lui non ha mai
            risposto:
            Se dovevi passare un file a qualcuno che non
            disponeva di quanto sopra come facevi? Stavolta
            vorrei una
            risposta.
            E ripeto: NON tutti nel 98 disponevano di tale
            tecnologie (soprattutto tra i privati) causa
            costi.Senti io ho sempre lavorato con/sui computer, difficile ricordare cose stavano esattamente le cose nel 98. Quello che mi ricordo è che quando la Apple tolse i floppy saltai dalla sedia alla notizia, poi quello che ricordo e che; ne professionalmente ne a casa con gli amici ho mai sentito la mancanza dei floppy.Semplicemente ho realizzato che non li utilizzavo più da parecchio tempo a favore di Internet (in primis) e ZIP/Jazz per lavoro.Quello che ricordo per certo è stato il fatto che prima di rivendere l'ultimo Mac con floppy ho perso un paio di giorni trasferendo su HD tutto quello che avevo su disco (perlopiù robaccia vecchia con qualche valore sentimentale)Poi ti faccio una domanda, tu invece ti ricordi quanto fossero poco affidabili i floppy? io mi ricordo che se dovevo trasferire qualcosa di estremamente importante su floopy ne FACEVO SEMPRE DUE COPIE perché la legge di Murphy insegna che il primo avesse sempre qualche problema.Calcola poi che Apple ragiona molto sul mercato Americano, qui in Italia abbiamo ancora connessioni a 56k ma questo non è progresso... è vergognoso. Stando in Italia potremmo anche tenerci i PC con l'MS-DOS come fanno ancora oggi al Senato della Repubblica Itagliana!!(linux)(apple)PS: se proprio ti serviva il floppy potevo comprarlo esterno esattamente come succede oggi con il modem su tutti i Mac
          • GameOver scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: FinalCut
            PS: se proprio ti serviva il floppy potevo
            comprarlo esterno esattamente come succede oggi
            con il modem su tutti i
            Macquoto...e infatti mi sono fatto fregare dal venditore comprando un floppy esterno USB poi usato talmente tanto che è ancora lì nuovo a far da cimelio.il problema era il passaggio a USB e FW con l'abandono di quanto veniva usato prima, na il capitan patacca non lo sa perché ignora e quindi si focalizza sul floppy, che poi stranamente è sparito pure dai PC di marca e non.Per far contento il capitan patacca, devo però dire che da 10 anni non chiudo occhio per via dell'assenza del floppy.
          • garr scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: garr


            Quoto al 100%



            tra macachi è normale aiutarsi

            anche tra troll su PI...come te e GameOver...



            Al posto dei floppy si usavano già da anni,
            ZIP,


            Jazz, SyQuest rimovibili, CD-RW,


            ecc...


            Per scambiare file inferiori ad un mega al
            posto


            dei floppy era già comodo usare


            l'email.



            Ma volete capire che molti computer di allora

            (soprattutto tra i privati che era uno dei
            target

            principali dell'imac) non disponevano di zip,

            Guarda il target erano le aziende. Su 100 iMac
            venduti 90 erano comprati con partita IVA e 10 a
            privati....
            fidati.e i privati come facevano? E ce n'erano parecchi dato che l'imac era stato pensato come un computer non troppo costoso e semplice per le masse.


            masterizzatore,

            internet???

            Perciò ti rifaccio la domanda che ho posto a

            GameOver ma a cui lui non ha mai

            risposto:

            Se dovevi passare un file a qualcuno che non

            disponeva di quanto sopra come facevi? Stavolta

            vorrei una

            risposta.

            E ripeto: NON tutti nel 98 disponevano di tale

            tecnologie (soprattutto tra i privati) causa

            costi.

            Senti io ho sempre lavorato con/sui computer,
            difficile ricordare cose stavano esattamente le
            cose nel 98. Quello che mi ricordo è che quando
            la Apple tolse i floppy saltai dalla sedia alla
            notizia, poi quello che ricordo e che; ne
            professionalmente ne a casa con gli amici ho mai
            sentito la mancanza dei
            floppy.

            Semplicemente ho realizzato che non li utilizzavo
            più da parecchio tempo a favore di Internet (in
            primis) e ZIP/Jazz per
            lavoro.

            Quello che ricordo per certo è stato il fatto che
            prima di rivendere l'ultimo Mac con floppy ho
            perso un paio di giorni trasferendo su HD tutto
            quello che avevo su disco (perlopiù robaccia
            vecchia con qualche valore
            sentimentale)Non hai risposto alla mia domanda: se la persona a cui passavi i files non disponeva di tali tecnologie come facevi? E nel 98 ce n'erano ancora parecchi.Ti rispondo io: non potevi.

            Poi ti faccio una domanda, tu invece ti ricordi
            quanto fossero poco affidabili i floppy? io mi
            ricordo che se dovevo trasferire qualcosa di
            estremamente importante su floopy ne FACEVO
            SEMPRE DUE COPIE perché la legge di Murphy
            insegna che il primo avesse sempre qualche
            problema.E' vero ma non è questo il punto.
            PS: se proprio ti serviva il floppy potevo
            comprarlo esterno esattamente come succede oggi
            con il modem su tutti i
            MacVerissimo ma è sicuramente più costoso di un economicissimo lettore interno. E comunque resta il fatto che la scelta di Apple fu prematura.
          • garr is capitan Patacca scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: garr
            - Scritto da: FinalCut

            - Scritto da: garr



            Quoto al 100%





            tra macachi è normale aiutarsi



            anche tra troll su PI...

            come te e GameOver...
            si ma il capitan patacca rimani TU





            Al posto dei floppy si usavano già da anni,

            ZIP,



            Jazz, SyQuest rimovibili, CD-RW,



            ecc...



            Per scambiare file inferiori ad un mega al

            posto



            dei floppy era già comodo usare



            l'email.





            Ma volete capire che molti computer di allora


            (soprattutto tra i privati che era uno dei

            target


            principali dell'imac) non disponevano di zip,



            Guarda il target erano le aziende. Su 100 iMac

            venduti 90 erano comprati con partita IVA e 10 a

            privati....

            fidati.

            e i privati come facevano? E ce n'erano parecchi
            dato che l'imac era stato pensato come un
            computer non troppo costoso e semplice per le
            masse.
            ti svelo un segreto...l'imac nel 1997 aveva un modem interno 56k come tanti pc dell'epoca comprati dai privati e tanti privati avevano il modem 56k esterno.Ora non verrai a raccontare che nessuno aveva i fili del telefono o la corrente elettrica eh
            Non hai risposto alla mia domanda: se la persona
            a cui passavi i files non disponeva di tali
            tecnologie come facevi? E nel 98 ce n'erano
            ancora
            parecchi.
            Ti rispondo io: non potevi.
            se sei in azienda non hai questo problemaSe sei un privato e la tua preoccupazione e occupazione è passare files a destra o a manca ti compri un lettore floppy esterno e una paletta di floppy disc.Se hai un bricciolo di buonsenso non insisti a voler standardizzare tutti come Untente privato con computer ma senza modem 56k (quando già ve ne erano interni ed esterni) senza masterizzatore, senza zip, senza stampante, senza questo e senza quello.
            E' vero ma non è questo il punto.
            vero, ma è un elemento da considerare...data la loro inaffidabilità non sono un valido metodo di backup, tantomeno sotto il profilo della dimensione del supportoma come abbiamo capito per te tutti sono senza internet, senza zip, senza nulla di nulla.
            Verissimo ma è sicuramente più costoso di un
            economicissimo lettore interno. E comunque resta
            il fatto che la scelta di Apple fu
            prematura.In base al tuo metro di valutazione o a quello di tutti?
          • garr scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: garr is capitan Patacca

            e i privati come facevano? E ce n'erano parecchi

            dato che l'imac era stato pensato come un

            computer non troppo costoso e semplice per le

            masse.



            ti svelo un segreto...l'imac nel 1997nel 1998... aveva un
            modem interno 56k come tanti pc dell'epoca
            comprati dai privati e tanti privati avevano il
            modem 56k
            esterno.

            Ora non verrai a raccontare che nessuno aveva i
            fili del telefono o la corrente elettrica ehe chi aveva un computer vecchio? Tutto il mondo ha comprato un computer nuovo nel 1998? E il collegamento internet? Non tutti l'avevano.E leggere i dischetti vecchi? Lo facevi con il modem?



            Non hai risposto alla mia domanda: se la persona

            a cui passavi i files non disponeva di tali

            tecnologie come facevi? E nel 98 ce n'erano

            ancora

            parecchi.

            Ti rispondo io: non potevi.



            se sei in azienda non hai questo problema
            Se sei un privato e la tua preoccupazione e
            occupazione è passare files a destra o a manca ti
            compri un lettore floppy esterno e una paletta di
            floppy
            disc.Quindi per queste persone la scelta di Apple fu prematura. E così hanno dovuto mettere mano al portafoglio per un decisamente più costoso floppy esterno.

            Se hai un bricciolo di buonsenso non insisti a
            voler standardizzare tutti come Untente privato
            con computer ma senza modem 56k (quando già ve ne
            erano interni ed esterni) senza masterizzatore,
            senza zip, senza stampante, senza questo e senza
            quello.Non ho MAI detto TUTTI ma MOLTI.tutti != molti




            E' vero ma non è questo il punto.



            vero, ma è un elemento da considerare...data la
            loro inaffidabilità non sono un valido metodo di
            backup, tantomeno sotto il profilo della
            dimensione del
            supportosei fissato con il backup ma ti ho già spiegato che non centrava nulla...

            ma come abbiamo capito per te tutti sono senza
            internet, senza zip, senza nulla di
            nulla.tutti != moltiMA QUANTE VOLTE TE L'HO SPIEGATO?????


            Verissimo ma è sicuramente più costoso di un

            economicissimo lettore interno. E comunque resta

            il fatto che la scelta di Apple fu

            prematura.

            In base al tuo metro di valutazione o a quello di
            tutti?In base ai fatti.
          • garr is capitan Patacca scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: garr
            - Scritto da: garr is capitan Patacca


            e i privati come facevano? E ce n'erano
            parecchi


            dato che l'imac era stato pensato come un


            computer non troppo costoso e semplice per le


            masse.






            ti svelo un segreto...l'imac nel 1997

            nel 1998...ah vedi che non esiste un imac del 1998?

            aveva un

            modem interno 56k come tanti pc dell'epoca

            comprati dai privati e tanti privati avevano il

            modem 56k

            esterno.



            Ora non verrai a raccontare che nessuno aveva i

            fili del telefono o la corrente elettrica eh

            e chi aveva un computer vecchio? Tutto il mondo
            ha comprato un computer nuovo nel 1998? E il
            collegamento internet? Non tutti
            l'avevano.Guarda che nel 98 i PC o avevano il modem interno o avevi chi se lo comrpava esternonegare che esistessero queste persone è alquanto infantile e trollesconegare che nel 98-99 si usasse già internet è altrettanto infantile
            E leggere i dischetti vecchi? Lo facevi con il
            modem?

            no spedivo i files capitan patacca e ne ricevevo capitan patacca...ma secondo te nessuno usava la retei dischetti vecchi, quei pochi, li ho letti usando il floppy esterno che mi hanno rifilato come indispensabile...il resto era su HD e su zip non su floppyci riprovi capitan patacca?
            se sei in azienda non hai questo problema
            Se sei un privato e la tua preoccupazione e
            occupazione è passare files a destra o a manca ti
            compri un lettore floppy esterno e una paletta di
            floppy
            disc.
            Quindi per queste persone la scelta di Apple fu
            prematura.
            assolutamente dato che chi si è acquistato un mac senza floppy sapeva che non gli era indispensabilee per trasferire files dal vecchio mac a quello nuovo (e aggiungici pure 4 floppy) immagino non ti debba spiegare come si procedevariprovaci
            E così hanno dovuto mettere mano al portafoglio
            per un decisamente più costoso floppy
            esterno.
            se non sono stati tutti fessi come me a credere alle parole del negoziante PC-Mac di sicuro no.Se era il primo computer il problema non si pone.Se erano in rete in azienda men che menoecc.ci riprovi?
            Non ho MAI detto TUTTI ma MOLTI.
            tutti != molti
            Molti = quanti?giusto per capire se il problema è universale o marginale
            sei fissato con il backup ma ti ho già spiegato
            che non centrava
            nulla...
            per il tuo punto di vista monco sicuramente

            tutti != molti
            MA QUANTE VOLTE TE L'HO SPIEGATO?????molti = quanti?problema universale o marginale?






            Verissimo ma è sicuramente più costoso di un


            economicissimo lettore interno. E comunque
            resta


            il fatto che la scelta di Apple fu


            prematura.



            In base al tuo metro di valutazione o a quello
            di

            tutti?

            In base ai fatti.ovvero che sono spariti i lettory floppy?capisco che ti servisse fare il boot su dos da floppy...
          • FinalCut scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            Finiscila di rispondergli è chiaramente un troll....è stato accertato che un iMac aveva il modem di serie;gli utenti danneggiati dalla scelta di Apple sarebbero stati tutti quelli che pur avendo un modem integrato non avevano un accesso ad Internet (all'epoca erano quasi tutti gratuiti - erano i tempi di Jumpy.it e Altavista ve li ricordate?) e doveva spedire ad un altro utente qualcosa (di dimensioni inferiori ad 1,4Mb) che a sua volta non aveva il modem...quanti saranno stati? in tutta Italia? 10? 20? vogliamo dire 100?Il floppy esterno mi pare costasse circa 40 mila lire.Quindi 100 persone che hanno acquistato un iMac sono state danneggiate nella misura di 40mila lire extra!! (che se ti sei preso un Mac in fondo non sono poi moltissime...)A me invece ha danneggiato di più l'acquisto di una scheda SCSI del costo di circa 300.000 per evitare di buttare dalla finestra l'acquisto di uno scanner AGFA costato 4.500.000 di vecchie lire.Due tavolette grafiche con ADB invece le ho dovute vendere perché non funzionavano più, Xpress con quella sua f**tta chiave di protezione hardware, una vecchia stampante Epson (sempre ADB) il sopraccitato Jazz (lo ZIP era interno) e sono sicuro che se ci penso ancora salta fuori altro......ma lo scandalo furono quei Floppy disk del c*zzo!!!Cosa dire? alla fine sono contento di non usare più la SCSI, chi se le ricorda delle "makumbe" per far funzionare senza problemi il masterizzatore, un HD esterno, lo scanner ed il Jazz??... metti il terminatore, togli il terminatore.... anche USB è senz'altro un passo avanti, ben venga il progresso anche a costo di qualche sacrificio, altrimenti ridatemi l'MS-DOS e non ne parliamo più.Trovo sconcertante che nel 2008 Windows Vista usi ancora C: supponendo che A: e B: siano due unità Floppy...!! :|Detto questo, falla finita evitando di rispondere e PLONKALO qui.(linux)(apple)
          • garr scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: GameOver
            - Scritto da: garr

            E' proprio questo il punto. Non tutti avevano

            dischi zip, masterizzatori o internet nel 98.

            Soprattutto molti privati questi strumenti non
            li

            avevano perchè costavano troppo e inoltre

            bisognava che sia il mittente e sia il ricevente

            li avessero, cosa ancora più

            difficile.

            Considerando che un lettore floppy interno

            costava poco e che l'mac era pensato come un

            computer semplice e adatto alle masse (infatti

            molti privati lo comprarono) la decisione di

            togliere il lettore floppy già nel 98 fu

            prematura.

            Però bisogna avere una mente obiettiva per

            capirlo e non essere dei fanatici religiosi come

            GameOver.
            Ehi trolletto, ma nel post precedente non avevi scritto:"il resto è tutta fuffa che non merita neppure una lettura, figuriamoci poi una perdita di tempo per rispondere ad un capitan Patacca di basso livello come teaddio pataccaro"Come mai adesso hai letto questo mio poste rispondi pure?Ti rimangi di nuovo quello che hai scritto? Del resto non è una novità che in un post scrivi una cosa e che poi in quello successivo che la rimangi!!!!!
            Oppure bisogna essere pataccari come te per
            sostenere che era totalmente prematuro toglierlo
            e che a tutti
            serviva.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)I tuoi post sono meglio delle barzellette di Totti!NON ho mai scritto che a tutti serviva! MA CI SEI O CI FAI????? Ti sfido a quotare dove avrei scritto una cosa del genere.Ho scritto che era prematuro perchè *non tutti* avevano internet ,zip, masterizzatore. non tutti != nessunoTu hai grossi problemi con l'italiano.

            Il fatto che vi sia tanta gente che ne abbia
            fatto a meno non ti sfiora minimamente il
            mononeurone?Tanta gente nella tua fantasia oppure nel tuo mac-mondo.

            Chissà come mai poi poco tempo dopo sparirono
            pure dagli altri
            computer.Ennesima caxxata. Sui pc rimasero ancora per qualche anno.

            Mi sollevassi il discorso che era prematuro
            switchare tutto su USB e firewire quando
            mancavano periferiche in abbondanza...potrei
            capire, ma pontificare che TUTTI avessero bisogno
            del floppy, è alquanto
            pretenziosoNON ho MAI scritto che tutti avessero bisogno del floppy.Vedi ciò che ho scritto poche righe fa.


            capitan Patacca riprovaci, ma se ti fa felice ti
            posso raccontare che non ho chiuso occhio da 10
            anni a questa parte per la mancanza del
            floppytu != resto del mondoo pensi che tutto il mondo abbia usato il computer come te?Questo tuo post è l'ennesima conferma che sei solo un troll macaco.(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
          • GameOver scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            perché mi hai fatto tanta pena e mi son detto..leggiamo le sue baggiante che son meglio di zelig (...stavolta non me le sono lette e ti dedico solo queste brevi righe)e infatti abbiamo riso in tantiriprovaci capitan Patacca...
          • garr scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: GameOver
            perché mi hai fatto tanta pena e mi son
            detto..leggiamo le sue baggiante che son meglio
            di zelig (...stavolta non me le sono lette e ti
            dedico solo queste brevi
            righe)

            e infatti abbiamo riso in tanti

            riprovaci capitan Patacca...Tutto qui quello che sai dire? Ovviamente non hai argomentato a nulla di quello che ho scritto.Del resto non è una novità che i tuoi post contengano solo caxxate e aria fritta...
          • garr is capitan Patacca scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?


            Tutto qui quello che sai dire? Ovviamente non hai
            argomentato a nulla di quello che ho
            scritto.da quando v'è l'obbligo di commentare le barzellette invece che riderci sopra?
            Del resto non è una novità che i tuoi post
            contengano solo caxxate e aria
            fritta...detto da capitan patacca che ha visto un imac nel 97....sicuro di non esserti confuso con un Newton o un emate? (prima che prendi un altro abbaglio..è una battuta)
          • garr scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: garr is capitan Patacca



            Tutto qui quello che sai dire? Ovviamente non
            hai

            argomentato a nulla di quello che ho

            scritto.

            da quando v'è l'obbligo di commentare le
            barzellette invece che riderci
            sopra?La verità è che non sai argomentare con discorsi seri ma solo sparando caxxate.

            Del resto non è una novità che i tuoi post

            contengano solo caxxate e aria

            fritta...

            detto da capitan patacca che ha visto un imac nel
            97....Come per il tuo lettore esterno che ti era costato "pochi euro"? Come per tutte le altre caxxate che hai detto?Siamo ancora 10 e più a 1 per me. Riprova.Mi dispiace che devi sempre attaccarti alla solita cosa.Tu sei un tipico caso di fanatico per un marchio, perciò come gli altri macachi di PI non ammetterai mai la verità cercando una marea di scuse che non fanno altro che coprirti ancora più di ridicolo.E' inutile continuare a parlare con uno come te. Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire. E' una perdita di tempo. Tanto scrivi solo caxxate e non capisci neanche l'italiano.Addio troll macaco.
          • garr is capitan Patacca scrive:
            Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
            - Scritto da: garr

            La verità è che non sai argomentare con discorsi
            seri ma solo sparando
            caxxate.
            questo è un discorso serio o è una caxxata?
            Come per il tuo lettore esterno che ti era
            costato "pochi euro"? Come per tutte le altre
            caxxate che hai
            detto?questo è un discorso serio o è una caxxata (tra le tue tante)?
            Siamo ancora 10 e più a 1 per me. Riprova.
            Mi dispiace che devi sempre attaccarti alla
            solita
            cosa.

            questo è un discorso serio o è una caxxata?
            Tu sei un tipico caso di fanatico per un marchio,
            perciò come gli altri macachi di PI non
            ammetterai mai la verità cercando una marea di
            scuse che non fanno altro che coprirti ancora più
            di
            ridicolo.questo è un discorso serio o è una caxxata?Per tua informazione ho un vecchio PC medion (con floppy che non uso, un assemblato senza floppy, un notebook HP senza floppy e un vecchio G3 senza floppyci riprovi senza scrivere caxxate?
            E' inutile continuare a parlare con uno come te.
            Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire. E'
            una perdita di tempo. Tanto scrivi solo caxxate e
            non capisci neanche
            l'italiano.
            Addio troll macaco.questo è un discorso serio o è una caxxata?
    • Eric scrive:
      Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
      io col macbook ci lavoro, sono un tecnico pc e mac, e con la porta firewire ci faccio fondamentalmente 3 cose:-trasferimento dati: non mi chiedete perchè, ma anche se la banda del fw 400 è minore di quella dell'usb2, il fw è + veloce;-il trasferimento del profilo utente: quando un cliente vuole passare ad un nuovo mac basta attaccarlo a quello vecchio tramite fw, avviare il wizard e ti ritrovi la fotocopia di tutto (programmi, documenti, configurazioni di rete, stampanti installate, impostazioni varie, posta... tutto! anche tra diverse versioni del sistema operativo!);-utilizzo il target mode: questa peculiare modalità di avvio permette di collegare il mio macbook ad un altro mac e di utilizzarlo come hard disk/masterizzatore/hub usb esterno, è anche possibile avviare il sistema operativo installato sul mio computer con un altro mac verificare e verificare quindi se un qualunque difetto è un errore hw o software!il perchè questa roba non si possa fare anche tramite usb non lo so, fatto stà che al momento non si può...
    • Joe Tornado scrive:
      Re: ma cosa serve la firewire su macbook?
      Come sempre. Manca una cosa ? E' inutile !Inarrivabili !
  • ZioBill scrive:
    No firewire? Morte del Mac per musica
    Senza la firewire diventa impossibile lavorare con le schede audio multicanale professionali. Si, c'e' anche l'USB2, ma la bassa latenza e il numero di canali della FW sono inarrivabili.Complimenti Apple!
    • io me scrive:
      Re: No firewire? Morte del Mac per musica
      aspetta almeno una conferma!!per ora sono solo voci.
      • ricorsivo scrive:
        Re: No firewire? Morte del Mac per musica
        - Scritto da: io me
        aspetta almeno una conferma!!
        per ora sono solo voci.non sono voci: le foto del case svelano praticamente tutto...
    • Larry scrive:
      Re: No firewire? Morte del Mac per musica
      - Scritto da: ZioBill
      Senza la firewire diventa impossibile lavorare
      con le schede audio multicanale professionali.
      Si, c'e' anche l'USB2, ma la bassa latenza e il
      numero di canali della FW sono
      inarrivabili.

      Complimenti Apple!la FireWire c'è nel futuro MacBookPro, manca solo nel MacBook, e non è detto che manchi "completamente"...
      • dodo scrive:
        Re: No firewire? Morte del Mac per musica
        - Scritto da: Larry
        la FireWire c'è nel futuro MacBookPro, manca solo
        nel MacBook, e non è detto che manchi
        "completamente"...La cosa avrebbe senso. Se ti serve FW per A/V editing ti serve anche il "succo" di processore, ergo un computer di fascia alta. I MacBook sono computer per un target di utenti normali, che della FW non sanno in genere che farsene. In tanti anni, mai incontrato nessuno che avesse una periferica FW.btw, dove hai trovato quell'avatar ? e' potentissimo :D
        • FinalCut scrive:
          Re: No firewire? Morte del Mac per musica
          - Scritto da: dodo
          btw, dove hai trovato quell'avatar ? e'
          potentissimo
          :Dsi, e ti fa fare anche brutte figure con le colleghe in ufficio :$(linux)(apple)
          • dodo scrive:
            Re: No firewire? Morte del Mac per musica
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: dodo


            btw, dove hai trovato quell'avatar ? e'

            potentissimo

            :D


            si, e ti fa fare anche brutte figure con le
            colleghe in ufficio brutte figure? perche'? perche' a un uomo piacciono le tette? che c'e' di strano ? :)
          • IL LANDO scrive:
            Re: No firewire? Morte del Mac per musica
            - Scritto da: dodo
            - Scritto da: FinalCut

            - Scritto da: dodo




            btw, dove hai trovato quell'avatar ? e'


            potentissimo


            :D





            si, e ti fa fare anche brutte figure con le

            colleghe in ufficio

            brutte figure? perche'? perche' a un uomo
            piacciono le tette? che c'e' di strano ?
            :)ora uso questo (Larry)però non far leggere alle tue colleghe il testo nel profilo-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 ottobre 2008 15.02-----------------------------------------------------------
          • dodo scrive:
            Re: No firewire? Morte del Mac per musica
            - Scritto da: IL LANDO
            ora uso questo (Larry)
            però non far leggere alle tue colleghe il testo
            nel
            profilodai, dove hai trovato quell'avatar?! :Dplssss
            :)
          • Sgabbio scrive:
            Re: No firewire? Morte del Mac per musica
            viper CTR
    • 0verture scrive:
      Re: No firewire? Morte del Mac per musica
      Naaa, alla peggio le metteranno sulle schede audio tanto con quello che costano, non sono poche decine di euro a fare la differenza
      • rock3r scrive:
        Re: No firewire? Morte del Mac per musica
        il punto è proprio che la firewire serve a collegare la scheda audio al mac
        • 0verture scrive:
          Re: No firewire? Morte del Mac per musica
          Beh questo ovviamente costringerà una certa riprogettazione delle schede audio esterne. Finiranno per associare un modulo interno con il firewire ad uno esterno.Di certo i portatili non se la passeranno bene ma oramai s'è capito che la vecchia apple dei professionisti è morta e sepolta da un pezzo, sostituita da un'azienda per fighetti
    • XYZ scrive:
      Re: No firewire? Morte del Mac per musica
      - Scritto da: ZioBill
      Senza la firewire diventa impossibile lavorare
      con le schede audio multicanale professionali.
      Si, c'e' anche l'USB2, ma la bassa latenza e il
      numero di canali della FW sono
      inarrivabili.

      Complimenti Apple!Beh, finora su macbook e non macbookpro si riusciva tranquillamente a far girare parecchie tipologie di sequencer e plug-ins, e grazie alla firewire si potevano utilizzare schede audio esterne in maniera impareggiabile!Che sia proprio per questo che Apple "avrebbe" deciso di toglierla?O meglio, Vuoi l'Audio? Ti compri un PRO!Sarebbe un comportamento abbastanza delinquenziale, se ci pensiamo bene.
      • rock3r scrive:
        Re: No firewire? Morte del Mac per musica
        - Scritto da: XYZ
        Sarebbe un comportamento abbastanza
        delinquenziale, se ci pensiamo
        bene.ma anche abbastanza in stile con le politiche apple, alla fine
        • bibop scrive:
          Re: No firewire? Morte del Mac per musica
          che nei primi anni 90 metteva le scsi sui mac entry level cosi' da poterci collegare scanner professionali eccecc invece delle lentissime seriali/parallele o come le firewire sugli ibook quando ancora l'usb era 1.qualcosa e nn era paragonabile come velocita' alla ieee 1394questo per far notare quanto sia delinquenziale il comportamento di apple...eppoi stiamo discutendo di buchi in un pezzo di alluminio e anche le eliminasse dai macbook consumer dove sarebbe questo scandalo?? per i professionisti dell'audio i macbook nn sono piu' adatti?? ci sono sempre i pro... oppure ricominciamo con le lamentele tipo hanno tolto il floppy drive disastro e disperazione?? pensare che un'azienda possa creare i propri prodotti per un target da lei insidacabilmente deciso e' troppo difficile?oppure c'e' qualcuno che si lamenta che ha il cassetto basso della scrivania pieno di floppy da 5 pollici e apple cattiva nn gli mette il drive nei laptop!? (scherzo ovviamente, meglio specificare va')
  • Uby scrive:
    Porta Firewire
    Non è tanto il fatto che abbiano tolto la FW400 (tutto sommato con una USB si può sostituire) quanto il fatto che non ne abbiano approfittato per montare una FW800 anche sui MB.Peccato.
  • dovella scrive:
    Invece lo trovo seriamente interessante
    Invece lo trovo seriamente interessante il nuovo Dell E Slim 12ecco una foto chiara senza troppi problemi W Dell.http://i36.tinypic.com/vcv1cm.jpg Basta con prima la scocca , poi la coscia , poi la spalla , il tanga , la calza a rete etc.ma che giochiamo a spogliarello informatico? qua stanno presentando un banalissimo hardware mica un nuovo sistema operativo dei servizi segreti?
  • kilias scrive:
    Chipset NVIDIA
    I chipset nvidia hanno sempre fatto schifo :niente firewire :che delusione
    • lellykelly scrive:
      Re: Chipset NVIDIA
      te lo ha detto il netturbino?
    • GoldenBoy scrive:
      Re: Chipset NVIDIA
      seee, figurati se la firewire, creata dalla stessa apple, non viene implementata! piuttosto tolgono una usb, ma la firewire ci sarà sempre!Io invece non sono sicuro di un chip video cosi "potente" come sostituto della x3100...domani vedremo cosa ci proporrà...
      • kilias scrive:
        Re: Chipset NVIDIA
        si può avere una gpu nvidia senza per forza adottare un chipset nvidiaper quanto riguarda il firewire, spero che non lo tolgano
        • GoldenBoy scrive:
          Re: Chipset NVIDIA
          ovvio...lo sanno anche i muri.Parlavo del fatto che nei macbook non hanno mai messo gpu di classe, e imho non lo faranno neanche ora.Ci spero per voi, ma non ne sono cosi convinto
  • gianni scrive:
    Aspettare il 14 no eh?
    Cazzo , li annunciano il 14 e voi qui il 13 a farvi le seghe mentali su quali saranno le novita'...
  • AppleFan scrive:
    Le azioni Apple...
    Ora sono al loro vero valore. I trucchi sono finiti, e tutti hanno scoperto che non ha senso comprare a prezzo triplo dei banali PC solo perche hanno il case colorato.
    • lellykelly scrive:
      Re: Le azioni Apple...
      uno spende i propri soldi come meglio crede.anche altri portatili costano, l'importante è poter scegliere.
    • Giansolo451 scrive:
      Re: Le azioni Apple...
      E saresti AppleFan? Bah...Cmq, le azioni di Apple hanno perso valore a causa della fuga dai mercati azionari USA. Basta guardare come stanno andando TUTTI i titoli americani di qualsiasi settore e vedrai ribassi clamorosi. Speculazione al ribasso, normale flessione in queste situazioni di crisi borsistica.Prima di scrivere eresie sarebbe il caso di informarsi meglio!Ah, di grazia "AppleFan", Apple ha smesso di fare portatili colorati dall'iBook Indigo e Graphite...
      • So io scrive:
        Re: Le azioni Apple...
        Hai ragione.... Gli USA sono arrivati al declino.Io avevo delle azioni apple e intel e dieci giorni fa le ho vendute tutte e per stare tranquillo ho investito tutto in azioni unicredit e obbligazioni Barclay. Almeno adesso con i soldi investiti nel bancario dormo tra due guanciali.
        • FinalCut scrive:
          Re: Le azioni Apple...
          - Scritto da: So io
          Hai ragione.... Gli USA sono arrivati al declino.
          Io avevo delle azioni apple e intel e dieci
          giorni fa le ho vendute tutte LOL! Sono caduto dalla sedia per te prima di capire che era ironico il post (rotfl)(rotfl)
          e per stare
          tranquillo ho investito tutto in azioni unicredit
          e obbligazioni Barclay. Almeno adesso con i soldi
          investiti nel bancario dormo tra due
          guanciali.(linux)(apple)
    • Dr. House scrive:
      Re: Le azioni Apple...
      - Scritto da: AppleFan
      Ora sono al loro vero valore.

      I trucchi sono finiti, e tutti hanno scoperto che
      non ha senso comprare a prezzo triplo dei banali
      PC solo perche hanno il case
      colorato.Pensa che c'è chi compra dei pc a prezzo triplo solo perchè si chiamano vaio
      • rock3r scrive:
        Re: Le azioni Apple...
        vedo una certa affinità :)
        • Dr. House scrive:
          Re: Le azioni Apple...
          - Scritto da: rock3r
          vedo una certa affinità :)Beh insomma, i mac oltre a differenza dei vaio almeno funzionano :-D
          • rock3r scrive:
            Re: Le azioni Apple...
            si, quello è vero! diciamo che i vaio sono i macbook del mondo pc cmq- Scritto da: Dr. House
            - Scritto da: rock3r

            vedo una certa affinità :)

            Beh insomma, i mac oltre a differenza dei vaio
            almeno funzionano
            :-D
          • Dr. House scrive:
            Re: Le azioni Apple...
            - Scritto da: rock3r
            si, quello è vero! diciamo che i vaio sono i
            macbook del mondo pc
            cmqBah se lo dici tu... io paragono una roba che funziona il mio ibook da cui ti sto scrivendo, pagato 1000 3 anni fa con una che non funziona il vaio del mio amico morto di colpo dopo appena 1 anno (forse giusto il tempo di far scadere la garanzia) pagato all'incirca gli stessi soldiPer cui mentre i mac valgono i loro soldi lo stesso non si puo dire dei vaio, che tra l'altro spesso costano molto di piu dei mac
    • soulista scrive:
      Re: Le azioni Apple...
      - Scritto da: AppleFan
      Ora sono al loro vero valore.

      I trucchi sono finiti, e tutti hanno scoperto che
      non ha senso comprare a prezzo triplo dei banali
      PC solo perche hanno il case
      colorato.Perchè, le quotazioni in borsa c'entrano qualcosa con la qualità dei prodotti di una azienda?AH! questa mi giunge nuova...
      • GameOver scrive:
        Re: Le azioni Apple...
        - Scritto da: soulista
        - Scritto da: AppleFan

        Ora sono al loro vero valore.



        I trucchi sono finiti, e tutti hanno scoperto
        che

        non ha senso comprare a prezzo triplo dei banali

        PC solo perche hanno il case

        colorato.

        Perchè, le quotazioni in borsa c'entrano qualcosa
        con la qualità dei prodotti di una
        azienda?
        AH! questa mi giunge nuova...:-)
    • dovella scrive:
      Re: Le azioni Apple...
      - Scritto da: AppleFan
      Ora sono al loro vero valore.

      I trucchi sono finiti, e tutti hanno scoperto che
      non ha senso comprare a prezzo triplo dei banali
      PC solo perche hanno il case
      colorato.:D
    • bibop scrive:
      Re: Le azioni Apple...
      a leggere i post di trollazzi come te fino a 3 mesi fa i mac costavano il doppio.... poi vi hanno sbugiardato bellamente ed ora per trollare scrivete il triplo!! patetici
    • GoldenBoy scrive:
      Re: Le azioni Apple...
      meno male che ce su PI un economista come te...come abbiamo fatto fino ad oggi??
  • Andrea scrive:
    Cosa c'è dietro i nuovi MacBook?!
    Di solito un muro...
  • Andrew scrive:
    Redazione, "no firewire"... sicura?
    [cut]Per questi ultimi, poi, dalle foto mostrate si deduce una amara verità: sulle fiancate, pur sottilissime, non c'è spazio più per una porta Firewire.[cut]Guardando l'ultima foto dell'articolo dall'alto verso il basso, seconda porta: FireWire 800.
    • MarcOsX scrive:
      Re: Redazione, "no firewire"... sicura?
      sarebbe una figata.Ma temo sia la porta Ethernet (anche se in realtà preferirei lasciassero la FW800, tanto la ethernet si può sfruttare con il cavo usb)
    • Johnny scrive:
      Re: Redazione, "no firewire"... sicura?
      - Scritto da: Andrew
      Guardando l'ultima foto dell'articolo dall'alto
      verso il basso, seconda porta: FireWire
      800.http://www.appleinsider.com/articles/08/10/12/new_macbook_case_leaks_question_firewires_future.html
    • alexjenn scrive:
      Re: Redazione, "no firewire"... sicura?
      A me sembra Ethernet.Difatti, zoomando si nota il simbolo Ethernet.Mah, se tolgono FireWire da MacBook, be' sarà un peccato.Pensavo il contrario, di vedere FW800 sui MacBook.
      • 0verture scrive:
        Re: Redazione, "no firewire"... sicura?

        Mah, se tolgono FireWire da MacBook, be' sarà un
        peccato.Ehh... che vuoi... costa troppo... poverini... a quanto pare devono tagliare i pezzi... Con la crisi di Wall Street, i manager si suicidano ed i figli di papà dovranno ridurre le pretese per cui, visto che a Cupertino non sono mica delle bestie senza cuore, verranno in contro alle necessità della gente...Paghi di meno, hai di meno... ehhh capita...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 ottobre 2008 01.36-----------------------------------------------------------
        • GoldenBoy scrive:
          Re: Redazione, "no firewire"... sicura?
          non avevi proprio di meglio da fare che scrivere quelle righe di cavolate eh?!
          • 0verture scrive:
            Re: Redazione, "no firewire"... sicura?
            Cos'è questo odore ? Stai sudando freddo a causa di Wall Street ? Stanno per dare alle fiamme la tua previdenza sociale ? Ma chissenefrega della pensione, la cosa grave è che la pacchia è finita vero ? Niente più informatica pret a porter ?Adesso anche te dovrai comprare le mutande al mercato ?Brutta eh ...
          • GoldenBoy scrive:
            Re: Redazione, "no firewire"... sicura?
            buhahaha te sei fuori, ma proprio fuori...no ti serve PI ma un medico...e di quelli buoni!!! ;-)
          • 0verture scrive:
            Re: Redazione, "no firewire"... sicura?
            Uhhh come stai bagnando il pavimento, ti si sentono le palpitazioni a chilometri di distanza :DOrmai la notte non dormi più sapendo che non potrai soddisfare ancora a lungo il tuo dio stiiv...
          • GoldenBoy scrive:
            Re: Redazione, "no firewire"... sicura?
            ti son finite le pillole, valle a comprare va che magari scrivi 3 righe con qualche senso
          • 0verture scrive:
            Re: Redazione, "no firewire"... sicura?
            Uuuuh finirai all'inferno, un frutteto di soli peri. Non vedrai più una mela di qui all'eternità.Solo pere ti aspetteranno, tutte quelle che ti sei fatto per Stiiv...
          • GameOver scrive:
            Re: Redazione, "no firewire"... sicura?
            Sei messo peggio del celeberrimo "Spino" o quell'altro genio di cui ho scordato il nic...sempre che non sia sempre tu uno dei 2....a rimediare 20anni di figuremm...
        • lellykelly scrive:
          Re: Redazione, "no firewire"... sicura?
          fidati che gli indispensabili ipod continueranno ad essere venduti.
          • 0verture scrive:
            Re: Redazione, "no firewire"... sicura?
            Per non parlare degli aifon...Fa un ottimo lavoro con il tuo lavoro... ma quale lavoro ?Stacchi il venerdì, il sabato ti arriva il messaggino che la baracca ha chiuso e la domenica torni di corsa in ufficio a recuperare più roba possibile che il giorno successivo si presentano i procuratori fallimentari per mettere i sigilli...
          • lellykelly scrive:
            Re: Redazione, "no firewire"... sicura?
            è il capitalismo, ha lati positivi e lati negativi.ma la cosa bella è che sarebbe comunque andata così, si delega tutto agli altri, ci si fida, e poi non ci rimangono neppure i soldi per la vasellina...
        • GameOver scrive:
          Re: Redazione, "no firewire"... sicura?
          ma mettici un po di fantasia nelle stupidate che scrivi ogni giorno...altrimenti la tua missione divina diventa noiosa.
    • Teo_ scrive:
      Re: Redazione, "no firewire"... sicura?
      Se ho capito bene una FireWire 800 dovrebbe esserci. La FireWire 800 è retrocompatibile con FireWire 400 e solitamente i dispositivi FireWire di porte ne hanno due, proprio perché possono essere collegati in catena (mi pare fino a una sessantina).Se come immagino resterà la FW 800 dove sarebbe il problema?
    • ruppolo scrive:
      Re: Redazione, "no firewire"... sicura?
      - Scritto da: Andrew
      Guardando l'ultima foto dell'articolo dall'alto
      verso il basso, seconda porta: FireWire
      800.Purtroppo quella è l'ethernet. La misura è quella, e il simbolo anche: si intravedono le <
    • Dr. House scrive:
      Re: Redazione, "no firewire"... sicura?
      - Scritto da: Andrew
      [cut]

      Per questi ultimi, poi, dalle foto mostrate si
      deduce una amara verità: sulle fiancate, pur
      sottilissime, non c'è spazio più per una porta
      Firewire.

      [cut]

      Guardando l'ultima foto dell'articolo dall'alto
      verso il basso, seconda porta: FireWire
      800.Mah effettivamente potresti avere ragione, le porte dal basso verso l'altro sono:MagSafeEthernetusbusbminidvimicrofonocuffiadopodichè ci sono altri 2 buchi, e quello sotto potrebbe proprio essere la fw... boh speriamom scoccerebbe anche a me rinunciare alla fw
Chiudi i commenti