Anche Toshiba richiama le batterie Sony

Come Dell e Apple, Toshiba parla di migliaia di batterie Sony abbinate ai propri laptop. Il problema però non sarebbe lo stesso sperimentato dalle rivali - AGGIORNATA: il richiamo in Italia

Tokyo (Giappone) – Toshiba è il terzo produttore di notebook, dopo Apple e Dell , ad aver richiamato alcune partite di batterie agli ioni di litio prodotte da Sony .

Il programma di sostituzione di Toshiba potrebbe portare al ritiro di circa 340.000 batterie , vendute insieme a diversi modelli della linea Satellite e Tecra prodotti fra il marzo e il maggio di quest’anno. Attualmente non è ancora noto se il richiamo si estenda anche all’Europa e, in particolare, al nostro Paese.

Proprio nelle scorse settimane il produttore giapponese aveva pubblicato una nota sul proprio sito in cui dichiarava che “i PC di Toshiba non sono affetti dal problema delle batterie di Sony”. Se queste oggi suonano come le “ultime parole famose”, il big nipponico ci tiene a sottolineare che il suo richiamo non è correlato a quelli di Apple e Dell : mentre negli ultimi due casi il difetto riscontrato potrebbe portare al surriscaldamento delle batterie e ad un eventuale principio d’incendio, nel caso di Toshiba i problemi si ripercuoterebbero esclusivamente sulla regolarità del processo di ricarica e sull’alimentazione.

Toshiba non ha fornito alcuna stima sul costo di questo richiamo , né ha specificato se il “conto” verrà rigirato a Sony. È invece noto come quest’ultima si dovrà sobbarcare le spese sostenute da Apple e Dell, che il colosso ha stimato in un massimo di 257 milioni di dollari.

Nel complesso, le batterie di Sony richiamate da agosto ad oggi sono quasi 6 milioni e mezzo. Tra i produttori di notebook che utilizzano batterie prodotte da Sony Energy Devices vi sono anche HP, Lenovo e la stessa Sony : nessuna di queste società, per il momento, ha tuttavia annunciato programmi di sostituzione.

Update (ore 10,25) – Toshiba ha pubblicato una FAQ sul richiamo che contiene anche i link necessari per verificare se la batteria del proprio notebook è tra quelle difettose.

Update (ore 17,40) – Toshiba Italia ci ha fornito il link alla pagina italiana del richiamo, che si intende dunque ufficialmente esteso anche al nostro Paese.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    iTunes e le serie Tv
    Qualcuno usa iTunes per scaricare le serie Tv? Sono vendute con piu' tracce audio? o almeno con i sottotitoli in italiano?Io ad esempio pagherei volentieri per alcune puntate delle prime 4 stagioni di Voyager senza dover sborsare un mezzo capitale per i dvd delle stagioni intere...
  • Anonimo scrive:
    Alla Apple gira male!
    La Apple è sempre messa peggio! Non sa più che inventarsi per tirar su un pò di quattrini...come bisimarli..tanto sicuramente ci sarà qualcuno che spenderà soldi solo perchè glielo dice Giobbe!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Alla Apple gira male!
      infatti i dati economico-fiscali ti danno ragione eh...dai aria perditempo
    • Anonimo scrive:
      Re: Alla Apple gira male!
      - Scritto da:
      La Apple è sempre messa peggio!Eh si... è messa così male che macina record di fatturato ad ogni trimestre fiscale...E che dire dei film? In una settimana, con solo 75 titolo a catalogo, ha fatto meglio di Amazon che ha a catalogo tutte le major Ma va là...
      • Anonimo scrive:
        Re: Alla Apple gira male!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        La Apple è sempre messa peggio!

        Eh si... è messa così male che macina record di
        fatturato ad ogni trimestre
        fiscale...

        E che dire dei film? In una settimana, con solo
        75 titolo a catalogo, ha fatto meglio di Amazon
        che ha a catalogo tutte le major


        Ma va là...Sempre con i soldi di altri: vedi zio Bill tempo fa e Google ora...
        • Anonimo scrive:
          Re: Alla Apple gira male!
          - Scritto da:
          Sempre con i soldi di altri:noi altri? Sei tu che hai tirato in ballo i soldi dicendo che Apple sta andando male perché guadagna pocoVattene a fare un giro va...
          • Anonimo scrive:
            Re: Alla Apple gira male!
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Sempre con i soldi di altri:

            noi altri? Sei tu che hai tirato in ballo i soldi
            dicendo che Apple sta andando male perché
            guadagna
            poco

            Vattene a fare un giro va...Sveglia! I soldi di altri! Tipo zio Bill tempo fa e Google ora!Aria!
          • Anonimo scrive:
            Re: Alla Apple gira male!
            - Scritto da:

            [...]vattene a fare un giro va...
          • Anonimo scrive:
            Re: Alla Apple gira male!

            Sveglia! I soldi di altri! Tipo zio Bill tempo fa
            e Google
            ora!
            Aria!Finito di dire fesserie? toh, guarda zio Bill e Apple a confronto:http://quotes.nasdaq.com/quote.dll?page=charting&mode=basics&intraday=off&timeframe=4y&charttype=ohlc&splits=off&earnings=off&movingaverage=None&lowerstudy=volume&comparison=on&index=&drilldown=off&symbol=AAPL&symbol=MSFT&selected=AAPL
          • Anonimo scrive:
            Re: Alla Apple gira male!
            - Scritto da:


            Sveglia! I soldi di altri! Tipo zio Bill tempo
            fa

            e Google

            ora!

            Aria!

            Finito di dire fesserie? toh, guarda zio Bill e
            Apple a
            confronto:

            http://quotes.nasdaq.com/quote.dll?page=charting&mE chi se ne frega se a zio Bill gli va male!Ormai la Apple non sa più che fare. Con l'informatica prima o poi chiuderà, secondo te perchè si sta buttando su iPod, iTunes,iMovies...e fesserie del genere???
  • Anonimo scrive:
    w i drm
    http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1655957&id=1655172&r=PI
  • soulista scrive:
    Perchè smetterla di essere innovativi?..
    ... perchè vendere film fatti da altri? Apple potrebbe proporsi come distributore per registi indipendenti.Questo progetto sarebbe destinato al fallimento come quell'altro, ma almeno sarebbe più "romantico"...
    • Anonimo scrive:
      Re: Perchè smetterla di essere innovativ
      - Scritto da: soulista
      ... perchè vendere film fatti da altri? Apple
      potrebbe proporsi come distributore per registi
      indipendenti.
      Questo progetto sarebbe destinato al fallimento
      come quell'altro, ma almeno sarebbe più
      "romantico"...perchè così a minori costi hai molti più profitti
  • Anonimo scrive:
    Rimane il fatto
    Rimane il fatto che il film è a noleggio, visto che prima o poi i 5 PC su cui lo posso copiare si guasteranno/diverranno obsoleti.Inoltre non lo posso rivendere/scambiare come invece facevo con i DVD fisici.Viste queste immense limitazioni, il prezzo non dovrebbe superare i due euro.
    • Anonimo scrive:
      Re: Rimane il fatto
      - Scritto da:
      Rimane il fatto che il film è a noleggio, visto
      che prima o poi i 5 PC su cui lo posso copiare si
      guasteranno/diverranno
      obsoleti.le autorizzazioni le puoi modificare quando vuoi: puoi "de-autorizzare" ogni computer in ogni momento (e quindi autorizzarne un altro), oppure quando arrivi a 5 hai la possibilità di eliminare tutte le autorizzazioni in blocco e assegnarne di nuove
      Inoltre non lo posso rivendere/scambiare come
      invece facevo con i DVD
      fisici.
      Viste queste immense limitazioni, il prezzo non
      dovrebbe superare i due
      euro.eccerto... io proporrei che fosse gratis... mapperfavore!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Rimane il fatto

        le autorizzazioni le puoi modificare quando vuoi:
        puoi "de-autorizzare" ogni computer in ogni
        momento (e quindi autorizzarne un altro), oppure
        quando arrivi a 5 hai la possibilità di eliminare
        tutte le autorizzazioni in blocco e assegnarne di
        nuoveLo posso fare anche se mi è partito l'HD con dentro 1000 film acquistati?Se ho acquistato da 100 servizi differenti devo fare 100 differenti operazioni di travaso?Posso rivendere il diritto di visione e di autorizzazione del film?Posso fare il travaso anche se sono scollegato internet (perchè quasto)?

        Viste queste immense limitazioni, il prezzo non

        dovrebbe superare i due

        euro.
        eccerto... io proporrei che fosse gratis...
        mapperfavore!!!Due euro per un noleggio immateriale sono fin troppi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Rimane il fatto
          - Scritto da:
          Lo posso fare anche se mi è partito l'HD con
          dentro 1000 film
          acquistati?si... il backup però è a carico tuo
          Se ho acquistato da 100 servizi differenti devo
          fare 100 differenti operazioni di
          travaso?L'autorizzazione non è "a film", ma relativa all'account che ha fatto l'acquisto: tutto quello che acquisti su iTunes con il tuo account ha le stesse 5 autorizzazioni, quindi l'operazione è unica
          Posso rivendere il diritto di visione e di
          autorizzazione del film?Direi di no
          Posso fare il travaso anche se sono scollegato
          internet (perchè quasto)?Per autorizzare il computer devi essere collegato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Lo posso fare anche se mi è partito l'HD con

            dentro 1000 film

            acquistati?

            si... il backup però è a carico tuo


            Se ho acquistato da 100 servizi differenti devo

            fare 100 differenti operazioni di

            travaso?

            L'autorizzazione non è "a film", ma relativa
            all'account che ha fatto l'acquisto: tutto quello
            che acquisti su iTunes con il tuo account ha le
            stesse 5 autorizzazioni, quindi l'operazione è
            unica


            Posso rivendere il diritto di visione e di

            autorizzazione del film?

            Direi di no


            Posso fare il travaso anche se sono scollegato

            internet (perchè quasto)?

            Per autorizzare il computer devi essere collegato.Di conseguenza, se un giorno itunes chiuderà, io non potrò più travasare le autorizzazioni e perderò il diritto di visione, non appena i miei 5 PC (sempre che ne abbia 5) saranno obsoleti/guasti.Ripeto, rimane un noleggio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto

            Di conseguenza, se un giorno itunes chiuderà, io
            non potrò più travasare le autorizzazioni e
            perderò il diritto di visione, non appena i miei
            5 PC (sempre che ne abbia 5) saranno
            obsoleti/guasti.

            Ripeto, rimane un noleggio.puoi deautorizzare i PC quando vuoi e puoi anche chiedere di resettare tutte le autorizzazione e ricominciare da capo autorizzando chi ti pare fino a 5.
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            - Scritto da:


            Di conseguenza, se un giorno itunes chiuderà, io

            non potrò più travasare le autorizzazioni e

            perderò il diritto di visione, non appena i miei

            5 PC (sempre che ne abbia 5) saranno

            obsoleti/guasti.



            Ripeto, rimane un noleggio.

            puoi deautorizzare i PC quando vuoi e puoi anche
            chiedere di resettare tutte le autorizzazione e
            ricominciare da capo autorizzando chi ti pare
            fino a
            5.Tu hai detto che per autorizzare/deasutorizzare devi passare dal server di itunes.Nell'ipotesi (realistica nel medio periodo e ovvia nel lungo) cdhe itunes non esisterà più, avrai perso tutti if film acquistati.
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            - Scritto da:

            Per autorizzare il computer devi essere
            collegato.

            Di conseguenza, se un giorno itunes chiuderà, io
            non potrò più travasare le autorizzazioni e
            perderò il diritto di visione, non appena i miei
            5 PC (sempre che ne abbia 5) saranno
            obsoleti/guasti.Se chiuderà, vuol dire che non esisterà più la vendita online di film e musica, visto che iTunes è il venditore di maggior successo, quindi mi pare un'eventualità molto remota.Se chiuderà può essere che qualcun'altro rilevi i diritti e il servizio continuerà allo stesso modo.Se chiuderà, la musica la posso comunque masterizzare infinite volte, quindi non c'è alcun problema.Il film, se proprio proprio, non credo che comporti grossi problemi una sua masterizzazione fatta in qualche modo attraverso la porta HDMI.Se chiuderà, può essere che Apple rilasci comunque un sistema per consentire la fruizione.
            Ripeto, rimane un noleggio.Messaggio dopo messaggio arranchi scuse che ti vengono regolarmente smentite... non ti sta bene? non comprarlo, nesusno ti dice nulla, ma non trovare scuse futili.Futile per futile, se ti si riga il DVD, oppure ti cade e si rompe? Il file quantomeno lo posso backuppare...
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            - Scritto da:
            Se chiuderà, vuol dire che non esisterà più la
            vendita online di film e musicaIrrilevante.Io ho comprato un diritto di visione eterno.Per niciso un DVd, lo potranno vedere anche imiei figli e i miei nipoti e pronipoti, e, se volgiono, possono rivenderselo.
            visto che iTunes
            è il venditore di maggior successo, quindi mi
            pare un'eventualità molto
            remota.E' del tutto irrilevante.Il punto è che hai una relazione di fruizione dipendente da un ente esterno.
            Se chiuderà può essere che qualcun'altro rilevi i
            diritti e il servizio continuerà allo stesso
            modo.Non è garantito in alcun modo quello che dici.
            Se chiuderà, la musica la posso comunque
            masterizzare infinite voltestiamo parlando di film.
            Il film, se proprio proprio, non credo che
            comporti grossi problemi una sua masterizzazione
            fatta in qualche modo attraverso la porta
            HDMI.Ma cosa stai dicendo??????1) è illegale.2) è impossibile.
            Se chiuderà, può essere che Apple rilasci
            comunque un sistema per consentire la
            fruizione.Non hai alcuna garanzia di ciò.Alcuna.

            Ripeto, rimane un noleggio.

            Messaggio dopo messaggio arranchi scuse che ti
            vengono regolarmente smentite... smentisci che non posso venderlo (primo messaggio)?smentisci che non posso scambiarlo con un film di un amico (primo messaggio)?smentisci che ho un legame di dipendenza totale con un'azienda che potrebbe sparire o far cessare il servizio?
            Futile per futile, se ti si riga il DVD, oppure
            ti cade e si rompe?Un hard disk può contenere migliai di film regolarmente acquistati, se permetti il problema è di diversi ordini di grandezza più grave.ah.. dimenticavo... bisto gli HD non sono n gratis... quando avrai accumulato 1000 film avrai speso anche 800 euro extra per il Lacie da un TeraByte.Più altri 800 euro per il backup dei film che fra 10 anni non fuynzionerà comunque nel caso itunes fallisca.
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            - Scritto da:

            Se chiuderà, vuol dire che non esisterà più la

            vendita online di film e musica

            Irrilevante.forse per te
            Io ho comprato un diritto di visione eterno.No... neanche quando compri un DVD hai il diritto di visione "eterno", hai un diritto di visione limitatamente al supporto ove l'hai acquistato
            Per niciso un DVd, lo potranno vedere anche imiei
            figli e i miei nipoti e pronipoti, e, se
            volgiono, possono rivenderselo.Non se si riga o si rompe... (o si deteriora... perché succede anche quello...)

            visto che iTunes

            è il venditore di maggior successo, quindi mi

            pare un'eventualità molto

            remota.

            E' del tutto irrilevante.
            Il punto è che hai una relazione di fruizione
            dipendente da un ente esterno.Ce l'hai sempre in ogni caso, salvo nel caso in cui hai un file senza DRM riproducibile all'infinito (il che, attualmente non esiste)

            Se chiuderà può essere che qualcun'altro rilevi i

            diritti e il servizio continuerà allo stesso

            modo.

            Non è garantito in alcun modo quello che dici.Infatti ho usato una frase "condizionale".Parimenti, nulla ti assicura che il tuo DVD resterà integro per tot anni...

            Se chiuderà, la musica la posso comunque

            masterizzare infinite volte

            stiamo parlando di film.Stiamo parlando di iTunes Store

            Il film, se proprio proprio, non credo che

            comporti grossi problemi una sua masterizzazione

            fatta in qualche modo attraverso la porta

            HDMI.

            Ma cosa stai dicendo??????
            1) è illegale.Potrebbe non esserlo nel momento in cui iTunes dovesse chiudere
            2) è impossibile.non credo proprio...

            Se chiuderà, può essere che Apple rilasci

            comunque un sistema per consentire la

            fruizione.

            Non hai alcuna garanzia di ciò.
            Alcuna.certo, così come tu non hai garanzie sull'integrità del tuo DVD


            Ripeto, rimane un noleggio.



            Messaggio dopo messaggio arranchi scuse che ti

            vengono regolarmente smentite...

            smentisci che non posso venderlo (primo
            messaggio)?
            smentisci che non posso scambiarlo con un film di
            un amico (primo messaggio)?a queste cose ti ho risposto chiaramente di "no", ma sotto questo aspetto ognuno la vede dal suo punto di vista: se un film non mi interessa lo noleggio, mica lo compro. Se lo compro è perché voglio tenerlo, mica lo rivendo.Se lo compro posso farlo vedere contemporaneamente in 5 postazioni, il DVD è unico
            smentisci che ho un legame di dipendenza totale
            con un'azienda che potrebbe sparire o far cessare
            il servizio?Tu hai detto che i film diventano inutilizzabili dopo che i 5 computer diventano obsoleti, e questo non è vero, perché le autorizzazioni le puoi muovere come vuoi.Poi hai parlato di procedure artificiose e complicate per spostare le autorizzazioni in caso di guasto, e ciò non è vero.Ora, avendo finito le argomentazioni, arrivi a parlare di fallimento dell'iTunes Store...

            Futile per futile, se ti si riga il DVD, oppure

            ti cade e si rompe?

            Un hard disk può contenere migliai di film
            regolarmente acquistati, se permetti il problema
            è di diversi ordini di grandezza più grave.Un HD contiene files, e i files sono duplicabili all'infinito, cosa che non avviene con il tuo amato DVD
            ah.. dimenticavo... bisto gli HD non sono n
            gratis... quando avrai accumulato 1000 film avrai
            speso anche 800 euro extra per il Lacie da un
            TeraByte.1000 film? Non essere ridicolo... anche comprando un film alla settimana ci metterei 20 anni... tra l'altro voglio vedere dove li metti, tu, 1000 DVD fisici...
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            Se chiuderà, vuol dire che non esisterà più la


            vendita online di film e musica



            Irrilevante.

            forse per teFai finta di non capire?Irrlevante per il discorso che stimao facendo.

            Io ho comprato un diritto di visione eterno.

            No... neanche quando compri un DVD hai il diritto
            di visione "eterno", hai un diritto di visione
            limitatamente al supporto ove l'hai
            acquistatoPeccato che un DVD tenuto in custodia sia infinitamente più robusto di un HD che gira tutto il giorno.

            Per niciso un DVd, lo potranno vedere anche
            imiei

            figli e i miei nipoti e pronipoti, e, se

            volgiono, possono rivenderselo.

            Non se si riga o si rompe... (o si deteriora...
            perché succede anche
            quello...)Vedi, perdere o rompere il DVD è l'unica condizione per cui io perdo il diritto di visione (in realtà lo perdo se non ne ho una copia che posso fare legalmente), invece ci sono mille casi per cui il file non lo potrai usare in futuro, primo fra tutti il fallimento del distributore a cui devi rimanere attaccato a vitaRIMANE INOLTRE IL MIO DIRITTO DI RIVENDERE IL DVD CHE CONTINUI AD IGNORARE PERCHE' NON PUOI FARE LO STESSO COL FILE CHE HAI COMPRATO.

            Il punto è che hai una relazione di fruizione

            dipendente da un ente esterno.

            Ce l'hai sempre in ogni caso, salvo nel caso in
            cui hai un file senza DRM riproducibile
            all'infinito (il che, attualmente non
            esiste)Menzogna!un DVD lo riproduci su tutti i lettori del pianeta senza avere alcuna relazione col produttore, e lo potrai fare anche fra mille anni!Dici solo cose false e non mi resta che pensare che sei pagato da Apple.

            Non è garantito in alcun modo quello che dici.

            Infatti ho usato una frase "condizionale".
            Parimenti, nulla ti assicura che il tuo DVD
            resterà integro per tot
            anni...ma che ca**o dici!!!!!!Ma scherzi????il DVD una volta che è tuo è sotto il tuo totale controllo, i file che scarichi in futuro diventeranno una sequenza inutile di bit!

            stiamo parlando di film.

            Stiamo parlando di iTunes Storel'hai letto il titolo dell'articolo?vuoi avere ragione su ogni cosa pur avendo torto marcio?

            Ma cosa stai dicendo??????

            1) è illegale.

            Potrebbe non esserlo nel momento in cui iTunes
            dovesse
            chiudere2) hai scritto *potrebbe*, ti redni conto? tu acquisti a destra e a manca senza avere garanzie perchè tanto poi "potrebbe"? ma scherzi????1) HDMI mica l'ha inventato Apple, quindi non è il fallimento di Apple che determinerà la demolizione delle protezioni. Ma scherzi?????

            2) è impossibile.

            non credo proprio...E' irrilevante quello che credi.

            Non hai alcuna garanzia di ciò.

            Alcuna.

            certo, così come tu non hai garanzie
            sull'integrità del tuo
            DVDContinui con il paragone più stupido che umanità abbia pensato?

            smentisci che non posso venderlo (primo

            messaggio)?

            smentisci che non posso scambiarlo con un film
            di

            un amico (primo messaggio)?

            a queste cose ti ho risposto chiaramente di "no"quindi non avete smontato un ca**o!
            ma sotto questo aspetto ognuno la vede dal suo
            punto di vista: se un film non mi interessa lo
            noleggio, mica lo compro. Se lo compro è perché
            voglio tenerlo, mica lo
            rivendo.Certo, se vuoi farti piacere il metodo "intrusione anale" con cui ti vendono un file, puoi anche trovare una situazione in cui ciò ti vada bene... non aspettarti gli applausi, però.
            Se lo compro posso farlo vedere
            contemporaneamente in 5 postazioni, il DVD è
            unicoIl DVD lo posso far vedere in un miliardo di postazioni (mie private) con un moltiplicatore di segnale.

            smentisci che ho un legame di dipendenza totale

            con un'azienda che potrebbe sparire o far
            cessare

            il servizio?

            Tu hai detto che i film diventano inutilizzabili
            dopo che i 5 computer diventano obsoleti, e
            questo non è vero, perché le autorizzazioni le
            puoi muovere come
            vuoi.Ripeto la domanda, le potrai muovere tra 50 anni, quando sarà fallito itunes????
            Poi hai parlato di procedure artificiose e
            complicate per spostare le autorizzazioni in caso
            di guasto, e ciò non è
            vero.Ascolta, a me se si rompe il lettore DVD rimane tutta la filmoteca funzionante, tu invece ti prendi una in******ta inifinita
            Ora, avendo finito le argomentazionifinite?sono argomentazioni fortissime, piuttosto il tuo paragonare un guasto del DVD alla dipendenza continua da un'azienda è un'argomentazione ridicola!
            arrivi a
            parlare di fallimento dell'iTunes
            Store...credi che durerà in eterno?(rotfl)

            Un hard disk può contenere migliai di film

            regolarmente acquistati, se permetti il problema

            è di diversi ordini di grandezza più grave.

            Un HD contiene files, e i files sono duplicabili
            all'infinito, cosa che non avviene con il tuo
            amato
            DVDRipeto (visto che sei SORDO):1) se itunes non ci sarà i file di backup saranno una sequenza inutile di bytes2) l'hD non è gratuito bello mio! e nemmeno quello di backup.
            1000 film? Non essere ridicolo...SVEGLIA!cosa cambia se sono uno o mille?????l'hd lo paghi un tot a Gbyte, non l'hai notato?? aggiungi al tuo noleggio mezzo euro (stando buoni) per quello scaricato e altrettanti per il file di backup.SVEGLIATI!!!!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            - Scritto da:
            Fai finta di non capire?
            Irrlevante per il discorso che stimao facendo.ripeto... sarà irrilevante per te.Per me è irrilevante l'ipotesi che possa chiudere

            neanche quando compri un DVD hai il

            diritto

            di visione "eterno", hai un diritto di visione

            limitatamente al supporto ove l'hai

            acquistato

            Peccato che un DVD tenuto in custodia sia
            infinitamente più robusto di un HD che gira tutto
            il giorno.peccato che i files sull'HD li duplico quanto voglio, ma se il tuo DVD disgraziatamente ti cade e si riga, l'hai perso per sempre
            Vedi, perdere o rompere il DVD è l'unica
            condizione per cui io perdo il diritto di visione
            (in realtà lo perdo se non ne ho una copia che
            posso fare legalmente), invece ci sono mille casi
            per cui il file non lo potrai usare in futuro,1000 casi?citamene almeno 10.
            primo fra tutti il fallimento del distributore a
            cui devi rimanere attaccato a vitase fallisce ho 5 computer abilitati alla visione.se fallisce non sta scritto da nessuna parte che il mio diritto cessa: si possono creare "mille situazioni" che mi consentano comunque di usufruirne.
            un DVD lo riproduci su tutti i lettori del
            pianeta senza avere alcuna relazione col
            produttore, ah si? Hanno abolito i codici regionali?
            e lo potrai fare anche fra mille anni!E se domani i produttori di lettori DVD decidono di fare solo lettori per DVD-HD e BlueRay, che non leggono i tuoi DVD, cosa fai? Anche tu sei legato ai produttori...Eppoi il DVD è unico e non lo duplichi; io il file lo duplico su 5 computer (io, i miei figli, i miei nipoti, i miei suoceri e mio fratello), e tutti possiamo vederlo nello stesso momento, e non abbiamo bisogno neanche di fare backup, perché essendo su 5 computer, se se ne guasta uno, riprendo i files dall'altro.
            Dici solo cose false cos'avrei detto di falso?
            e non mi resta che pensare
            che sei pagato da Apple.certo... prendo 25 Euro a messaggio, IVA inclusa... mapperfavore!!!
            ma che ca**o dici!!!!!!dico: "nulla ti assicura che il tuo DVD resterà integro per tot anni..."
            Ma scherzi????assolutamente no
            il DVD una volta che è tuo è sotto il tuo totale
            controllo, tutto si deteriora, la plastica diventa opaca, e il "sottile film metallizzato" che contiene i tuoi preziosi bit subisce alterazioni col passare del tempo... prima o poi diventerà illeggibile, ammesso che tu non lo righi prima inavvertitamente


            Ma cosa stai dicendo??????


            1) è illegale.



            Potrebbe non esserlo nel momento in cui iTunes

            dovesse chiudere

            2) hai scritto *potrebbe*, ti redni conto? tu
            acquisti a destra e a manca senza avere garanzie
            perchè tanto poi "potrebbe"? ma
            scherzi????Tu compri un DVD che tra 15 anni potrebbe essere illeggibile... ma scherzi!?!?!?!?!?
            1) HDMI mica l'ha inventato Apple, quindi non è
            il fallimento di Apple che determinerà la
            demolizione delle protezioni. Ma scherzi?????Ti sfuggono molte cose....

            non hai garanzie

            sull'integrità del tuo DVD

            Continui con il paragone più stupido che umanità
            abbia pensato?Stupido? Che fine hanno fatto i vecchi filmini ora che nessuno produce più i proiettori? E i registratori a bobine? E il Betamax? Sei sicuro che tra 10 anni, quando tutto sarà in HD o BlueRay, tu potrai ancora comprare un lettore DVD? Già ora si fa fatica a trovare un lettore di VHS, e chi ha collezionato videocassette si sta mangiando le mani... Sei sicuro che tra 20 anni i tuoi DVD saranno ancora perfettamente leggibili? Auguri...

            Se lo compro posso farlo vedere

            contemporaneamente in 5 postazioni, il DVD è

            unico

            Il DVD lo posso far vedere in un miliardo di
            postazioni (mie private) con un moltiplicatore di
            segnale.ROTFL... il mio file può essere su 5 computer nei 5 continenti del mondo... ognuno con un moltiplicatore di segnale... non essere ridicolo...

            Tu hai detto che i film diventano inutilizzabili

            dopo che i 5 computer diventano obsoleti, e

            questo non è vero, perché le autorizzazioni le

            puoi muovere come vuoi.

            Ripeto la domanda, le potrai muovere tra 50 anni,
            quando sarà fallito itunes????Non sta scritto da nessuna parte che iTunes fallirà, e se fallirà non sta scritto da nessuna parte che non verranno fornite alternative per usufruirne ugualmente. Viceversa io sono pressoché certo che i tuoi DVD tra 50 anni saranno inutilizzabili.

            Poi hai parlato di procedure artificiose e

            complicate per spostare le autorizzazioni in caso

            di guasto, e ciò non è

            vero.

            Ascolta, a me se si rompe il lettore DVD rimane
            tutta la filmoteca funzionante, tu invece ti
            prendi una in******ta inifinitaE perché mai? Io avrò la mia libreria di musica e film su 5 computer, dovesse guastarsene uno, non ho che da copiarla. Tra l'altro, se si guasta solo l'HD, non c'è nemmeno bisogno di rifare l'autorizzazione

            Ora, avendo finito le argomentazioni

            finite?
            sono argomentazioni fortissime, piuttosto il tuo
            paragonare un guasto del DVD alla dipendenza
            continua da un'azienda è un'argomentazione
            ridicola!Certo... ne riparliamo quando non esisteranno più lettori DVD...

            arrivi a

            parlare di fallimento dell'iTunes

            Store...

            credi che durerà in eterno?(rotfl)Sicuramente più dei tuoi DVD, ma, ripeto, se anche dovesse fallire, ci sarà modo di leggere ugualmente i files

            Un HD contiene files, e i files sono duplicabili

            all'infinito, cosa che non avviene con il tuo

            amato

            DVD

            Ripeto (visto che sei SORDO):
            1) se itunes non ci sarà i file di backup saranno
            una sequenza inutile di bytesfalso: l'autorizzazione non è legata all'HD, quindi se anche l'HD si guasta mi basta cambiarlo e ripristinare i files
            2) l'hD non è gratuito bello mio! e nemmeno
            quello di backup.E allora?

            1000 film? Non essere ridicolo...

            SVEGLIA!
            cosa cambia se sono uno o mille?????Cambia che tu non hai posto per mettere 1000 DVD
            l'hd lo paghi un tot a Gbyte, non l'hai notato?? WOW... tu si che sei un osservatore...
            aggiungi al tuo noleggio mezzo euro (stando
            buoni) per quello scaricato e altrettanti per il
            file di backup.Ma io mica mi compro un HD apposta... ho già due computer con HD da 250GB, e uno fa da backup all'altro
            SVEGLIATI!!!!!!!!Yahwnnn... con queste tue argomentazioni noiose sarà dura
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            - Scritto da:
            Per me è irrilevante l'ipotesi che possa chiudereROFTL!Quindi è irrilevnate che ti si impedisca di fruire di ciò che hai acquistato.
            peccato che i files sull'HD li duplico quanto
            voglio, ma sepagando mezzo euro di costo di HD
            il tuo DVD disgraziatamente ti cade e si riga,
            l'hai perso
            per semprenon si rompe un DVD che cade.Un HD invece sì e sparicono non uno, ma tutti ifilm in esso contenuti.
            se fallisce ho 5 computer abilitati alla visione.e poi? PUFFFFFFF!
            se fallisce non sta scritto da nessuna parte che
            il mio
            diritto cessa: si possono creare "mille
            situazioni" che mi
            consentano comunque di usufruirne.*possono* è la parola chiave.Nessuno te lo garantisce.Non stiamo parlando di *UN* DVD ma di tutta la tua collezione di film, non so cogli la leggera differenza.

            un DVD lo riproduci su tutti i lettori del

            pianeta senza avere alcuna relazione col

            produttore,

            ah si? Hanno abolito i codici regionali?sì, vabbeè attaccati ai particolari e fai finta di non capire.Ad ogni modo esistono DVD region Free.

            e lo potrai fare anche fra mille anni!

            E se domani i produttori di lettori DVD decidono
            di fare
            solo lettori per DVD-HD e BlueRay, che non
            leggono i tuoi
            DVD, cosa fai? costruisco/faccio costruire un lettore DVD, o mi rivolgo al mercato dell'usato (oggi puoi ancora acquistare i commodore 64 funzionanti, figurati)

            Dici solo cose false

            cos'avrei detto di falso?che il DVD ha un legame con il produttoreE' falso, perchè se fallisce la Universal io continuo a vedere i suoi DVD anche tra 50 anni.

            e non mi resta che pensare

            che sei pagato da Apple.

            certo... prendo 25 Euro a messaggio, IVA
            inclusa...Come pensavo, allora.
            Tu compri un DVD che tra 15 anni potrebbe essere
            illeggibile... ma scherzi!?!?!?!?!?*UN* DVD potrebbe essere illeggibile, invece, se fallisce itunes *TUTTA LA TUA COLLEZIONE LO DIVENTA*

            1) HDMI mica l'ha inventato Apple, quindi non è

            il fallimento di Apple che determinerà la

            demolizione delle protezioni. Ma scherzi?????

            Ti sfuggono molte cose....Per restare sul vago e sul cafone come fai tu, a te sfuggono molte più cose...
            Stupido? Che fine hanno fatto i vecchi filmini
            ora che nessuno produce più i proiettori? E i
            registratori a bobine? E il Betamax? Chiunque può ottenere l'hardware necessario per leggerli e qualsiasi negozio ben fornito ti può fare la conversione in VHS/DVD da quei formati.
            Sei sicuro che tra 10 anni quando tutto sarà in HD o BlueRay, tu potrai ancora
            comprare un lettore DVD? Già ora si fa fatica a trovare un
            lettore di VHS , Basta.Non vado avanti.Questa bomba che hai lanciato è troppo grossa per poter perdere il mio tempo.Addio... signor "ora si fa fatica a trovare un lettore di VHS"!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            - Scritto da:

            Per me è irrilevante l'ipotesi che possa
            chiudere

            ROFTL!
            Quindi è irrilevnate che ti si impedisca di
            fruire di ciò che hai acquistato.Non ho detto questo... se non sai capire la differenza non è colpa mia

            peccato che i files sull'HD li duplico quanto

            voglio, ma se

            pagando mezzo euro di costo di HDse anche fosse?(ma non è, perché non compro un HD appositamente per quello)

            il tuo DVD disgraziatamente ti cade e si riga,

            l'hai perso


            per sempre

            non si rompe un DVD che cade.ma si può rigare e diventare illeggibile
            Un HD invece sì e sparicono non uno, ma tutti
            ifilm in esso contenuti.e dove stà il problema? Ho altri 4 HD (più eventuali backup) da dove recuperarli

            se fallisce ho 5 computer abilitati alla

            visione.

            e poi? PUFFFFFFF!e poi dipende

            se fallisce non sta scritto da nessuna parte che

            il mio

            diritto cessa: si possono creare "mille

            situazioni" che mi

            consentano comunque di usufruirne.

            *possono* è la parola chiave.
            Nessuno te lo garantisce.Ma nessuno garantisce che sia come dici tu.Io invece sono strasicuro che tra 20 anni i tuoi DVD saranno inutilizzabili
            Non stiamo parlando di *UN* DVD ma di tutta la
            tua collezione di film, non so cogli la leggera
            differenza.Certo, un po' come quelli che hanno centinaia di VHS e ora non vendono più videoregistratori... succederà anche per i DVD


            un DVD lo riproduci su tutti i lettori del


            pianeta senza avere alcuna relazione col


            produttore,



            ah si? Hanno abolito i codici regionali?

            sì, vabbeè attaccati ai particolari e fai finta
            di non capire.io non fingo un bel niente... sto solo commentando le tue corbellerie
            Ad ogni modo esistono DVD region Free.certo... ultraeconomici (e poi mi vieni a dire del mezzo euro di spazio sull'HardDisk... bah...)


            e lo potrai fare anche fra mille anni!



            E se domani i produttori di lettori DVD decidono

            di fare solo lettori per DVD-HD e BlueRay, che

            non leggono i tuoi DVD, cosa fai?

            costruisco/faccio costruire un lettore DVD,ROTFL... ti rendi conto da solo che stai dicendo una cosa ridicola o te lo devo dire io?
            o mi
            rivolgo al mercato dell'usato (oggi puoi ancora
            acquistare i commodore 64 funzionanti,
            figurati)Certo... comprami un lettore video8 o un registratore a bobine economici se ci riesci...


            Dici solo cose false



            cos'avrei detto di falso?

            che il DVD ha un legame con il produttore
            E' falso, perchè se fallisce la Universal io
            continuo a vedere i suoi DVD anche tra 50
            anni.con il produttore di lettori... dai... non era difficile...

            Tu compri un DVD che tra 15 anni potrebbe

            essere illeggibile... ma scherzi!?!?!?!?!?

            *UN* DVD potrebbe essere illeggibile, invece, se
            fallisce itunes *TUTTA LA TUA COLLEZIONE LO
            DIVENTA*Tutti i tuoi DVD diventano illeggibili se non ci saranno più lettori, e tutti i tuoi DVD deperiranno col tempo


            1) HDMI mica l'ha inventato Apple, quindi non è


            il fallimento di Apple che determinerà la


            demolizione delle protezioni. Ma scherzi?????



            Ti sfuggono molte cose....

            Per restare sul vago e sul cafone come fai tu, a
            te sfuggono molte più cose...La vogliamo fare facile? iTV ha anche delle uscite video composito... giusto per farla facile eh... senza cercare chissàcosa...

            Stupido? Che fine hanno fatto i vecchi filmini

            ora che nessuno produce più i proiettori? E i

            registratori a bobine? E il Betamax?

            Chiunque può ottenere l'hardware necessario per
            leggerli e qualsiasi negozio ben fornito ti può
            fare la conversione in VHS/DVD da quei
            formati.stra-ROTFL... costa meno comprare DVD nuovi
            Basta.
            Non vado avanti.Non è che ci perdiamo un granché
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            - Scritto da: [.. bla bla che non leggo]
            Non è che ci perdiamo un granchéHai ragion, signor " ora si fa fatica a trovare un lettore di VHS " (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            - Scritto da:
            il tuo DVD disgraziatamente ti cade e si riga,
            l'hai persoEh,infatti: nessuno è in grado di fare una copia di un dvd,o di trasformarlo in file,nessuno...Ma da vieni,da Marte?Ah già,tu sei quello che voleva masterizzare da hdmi(LOL!).
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            il tuo DVD disgraziatamente ti cade e si riga,

            l'hai perso

            Eh,infatti: nessuno è in grado di fare una copia
            di un dvd,o di trasformarlo in
            file,nessuno...
            Ma da vieni,da Marte?
            Ah già,tu sei quello che voleva masterizzare da
            hdmi(LOL!).Ed è anche quello che dice che è impossibile trovare un lettore di VHS (rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            Beh... casualmente giravo ieri per MediaWorld e UniEuro: a fronte di 25-30 modelli (per negozio) di lettori DVD, c'erano solo un paio di lettori VHS, e un "combo".Sicuramente si trovano ancora con relativa facilità, ma dubito che sarà così ancora per molto...
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            - Scritto da:
            Beh... casualmente giravo ieri per MediaWorld e
            UniEuro: a fronte di 25-30 modelli (per negozio)
            di lettori DVD, c'erano solo un paio di lettori
            VHS, e un
            "combo".
            Sicuramente si trovano ancora con relativa
            facilitàscusa eh, ma se hai trovato "un paio" di modelli nel primo negozio, significa che si trovano con totale facilità.Puoi magari lamentarti della scelta, ma evitiamo di dire cose che non stanno in cielo ne' in terra, ma dubito che sarà così ancora per
            molto...Fra quanti giorni stimi che non se ne troveranno affatto? (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Beh... casualmente giravo ieri per MediaWorld e

            UniEuro: a fronte di 25-30 modelli (per negozio)

            di lettori DVD, c'erano solo un paio di lettori

            VHS, e un

            "combo".

            Sicuramente si trovano ancora con relativa

            facilità

            scusa eh, ma se hai trovato "un paio" di modelli
            nel primo negozio, significa che si trovano con
            totale
            facilità.Non nel primo... in entrambi... e non erano certo negozietti...
            Puoi magari lamentarti della scelta, ma evitiamo
            di dire cose che non stanno in cielo ne' in
            terra

            , ma dubito che sarà così ancora per

            molto...

            Fra quanti giorni stimi che non se ne troveranno
            affatto?molto prima che iTunes Store fallisca; idem per i lettori DVD
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            - Scritto da:

            scusa eh, ma se hai trovato "un paio" di modelli

            nel primo negozio, significa che si trovano con

            totale

            facilità.

            Non nel primo... in entrambi... e non erano certo
            negozietti...sarai andato dal panettiere, SIGNOR "NON ESISTONO PIU' LETTORI VHS".

            Fra quanti giorni stimi che non se ne troveranno

            affatto?

            molto prima che iTunes Store fallisca; idem per i
            lettori
            DVDcerto e in uqel giorno masterizzerai direttamente dal cavo HDMI.
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            - Scritto da:
            - Scritto da:



            scusa eh, ma se hai trovato "un paio" di
            modelli


            nel primo negozio, significa che si trovano
            con


            totale


            facilità.



            Non nel primo... in entrambi... e non erano
            certo

            negozietti...

            sarai andato dal panettiere, SIGNOR "NON ESISTONO
            PIU' LETTORI
            VHS".i negozi te li ho già detti... se vuoi far finta di non capire, continua pure


            Fra quanti giorni stimi che non se ne
            troveranno


            affatto?



            molto prima che iTunes Store fallisca; idem per
            i

            lettori

            DVD

            certo e in uqel giorno masterizzerai direttamente
            dal cavo HDMI.Di nuovo fai finta di non capire... ti ho già parlato più volte dle videocomposito, ma tu fai orecchie da mercante
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            - Scritto da:
            i negozi te li ho già detti... se vuoi far finta
            di non capire, continua
            pureno, signor "non si trovano lettori di VHS" non puoi far finta di avere ragione.I videoregistratori si trovano in un battito di ciglia.

            certo e in uqel giorno masterizzerai
            direttamente

            dal cavo HDMI.

            Di nuovo fai finta di non capire... ti ho già
            parlato più volte dle videocomposito, ma tu fai
            orecchie da
            mercantePerchè piuttosto non dici di aver detto un'idiozia riguardo all'HDMI?
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            - Scritto da:

            i negozi te li ho già detti... se vuoi far finta

            di non capire, continua pure


            no, signor "non si trovano lettori di VHS" non
            puoi far finta di avere
            ragione.
            I videoregistratori si trovano in un battito di
            ciglia.Io ti ho detto la realtà dei fatti e i negozi


            certo e in uqel giorno masterizzerai

            direttamente


            dal cavo HDMI.



            Di nuovo fai finta di non capire... ti ho già

            parlato più volte dle videocomposito, ma tu fai

            orecchie da

            mercante

            Perchè piuttosto non dici di aver detto
            un'idiozia riguardo all'HDMI?Perché neghi quello che ho detto nell'altro messaggio (che, guardacaso, ben ti guardi dal commentare?)
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            - Scritto da:
            Io ti ho detto la realtà dei fatti e i negozima piantala!Visto che "un paio di modelli" hai ammesso di averli trovati, ti sei smerdato da solo per l'ennesima volta.
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            - Scritto da:

            Io ti ho detto la realtà dei fatti e i negozi

            ma piantala!
            Visto che "un paio di modelli" hai ammesso di
            averli trovati, ti sei smerdato da solo per
            l'ennesima volta.E' interessante il modo in cui leggi/capisci/commenti solo quello che vuoi:Io ti ho riportato la realtà di grandi distributori di elettronica in cui i lettori VHS sono quasi spariti. Tu mi dici che sono andato dal panettiere.Io ti parlo di videocomposito (correggendomi), tu insisti sull'HDMI facendo finta di non leggere quello che ho scritto dopo.Io ti porto gli esempi di altri vecchi sistemi andati a ramengo, e tu eviti il discorso.Neghi che il DVD subisca processi di invecchiamento, e ti lanci in assurdità come l'iTunes Store che fallisce...Bah...
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            il tuo DVD disgraziatamente ti cade e si riga,

            l'hai perso

            Eh,infatti: nessuno è in grado di fare una copia
            di un dvd,o di trasformarlo in
            file,nessuno...Non se ha protezioni anticopia...
            Ma da vieni,da Marte?
            Ah già,tu sei quello che voleva masterizzare da
            hdmi(LOL!).mai parlato di HDMI... ho detto solo che è possibile masterizzarlo in altri modi (per esempio, iTV ha anche un'uscita videocomposito)mi spiace ma hai cannato due cose su due
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            - Scritto da:

            Eh,infatti: nessuno è in grado di fare una copia

            di un dvd,o di trasformarlo in

            file,nessuno...

            Non se ha protezioni anticopia... Qualsiasi scheda di acquisizione video permette di registrare l'output di un lettore DVD.

            Ma da vieni,da Marte?

            Ah già,tu sei quello che voleva masterizzare da

            hdmi(LOL!).

            mai parlato di HDMI... ho detto solo che è
            possibile masterizzarlo in altri modi (per
            esempio, iTV ha anche un'uscita
            videocomposito)Ecco la smerdata in arrivo!cito dal tuo messaggio: non credo che comporti grossi problemi una sua masterizzazione fatta in qualche modo attraverso la porta HDMI .Se chiuderà, può essere che Apple rilasci comunque un sistema per consentire la fruizione.
            mi spiace ma hai cannato due cose su dueSappiamo entrambi chi usa le canne, qui, signor "non esistono lettori VHS"
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            - Scritto da:
            - Scritto da:



            Eh,infatti: nessuno è in grado di fare una
            copia


            di un dvd,o di trasformarlo in


            file,nessuno...



            Non se ha protezioni anticopia...

            Qualsiasi scheda di acquisizione video permette
            di registrare l'output di un lettore
            DVD.Quale output? Il videocomposito? Toh... lo stesso che ha iTV...


            Ma da vieni,da Marte?


            Ah già,tu sei quello che voleva masterizzare
            da


            hdmi(LOL!).



            mai parlato di HDMI... ho detto solo che è

            possibile masterizzarlo in altri modi (per

            esempio, iTV ha anche un'uscita

            videocomposito)

            Ecco la smerdata in arrivo!
            cito dal tuo messaggio:
            non credo che comporti grossi problemi una
            sua masterizzazione fatta in qualche modo
            attraverso la porta
            HDMI .Peccato che non citi l'altro messaggio, dove parlo di videocomposito... ma tant'è...Senza contare che una volta sul televisore, posso registrare il segnale in altri modi.Continua pure a fare il saputello senza sapere come funzionano le cose, e a credere che i tuoi DVD dureanno in eternoPS: mandami una foto dei tuoi 1000 DVD, e anche dell'HD dove li backupperai (che costerà tanto quanto il mio)
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            - Scritto da:
            Peccato che non citi l'altro messaggio, dove
            parlo di videocomposito... ma
            tant'è...Tant'e, SIGNOR "NON ESISTONO PIU' LETTORI VHS", che hai scritto:1) non credo che comporti grossi problemi una sua masterizzazione fatta in qualche modo attraverso la porta HDMI .2) "mai parlato di HDMI" .Non puoi sfuggire a questa contraddizione.Le hai scritte entrambe tu, SIGNOR "NON ESISTONO PIU' LETTORI VHS"
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            caro il mio bontempone, se vuoi far finta di non aver letto questo messaggiohttp://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1656725&id=1655258&r=PIdove scrivo"La vogliamo fare facile? iTV ha anche delle uscite video composito... giusto per farla facile eh... senza cercare chissàcosa..."fai pure... ci risentiamo tra 50 anni, quanto i tuoi DVD saranno illeggibili, e io mi guarderò ancora i film comprati su iTS
          • Anonimo scrive:
            Re: Rimane il fatto
            - Scritto da:
            Il film, se proprio proprio, non credo che
            comporti grossi problemi una sua masterizzazione
            fatta in qualche modo attraverso la porta
            HDMI.Fammi capire: tu vuoi acquisire il segnale hdmi e masterizzare?Ma se uno dei cavalli di battaglia dell'hdmi è l'impossibilità di acquisire il segnale...Ragazzi,ma informarsi un pò prima di parlare?Si leggono degli strafalcioni inconcepibili qui,detti come se fossero verità inconfutabili.
    • Anonimo scrive:
      Re: Rimane il fatto
      - Scritto da:
      Viste queste immense limitazioni, il prezzo non
      dovrebbe superare i due
      euro.il prezzo lo decide il mercato: se a 2 euro nessuno te lo vende, tu non potrai mai comprarlo a 2 euro, ergo la tua pretesa è assolutamente fuori mercatolo stesso vale al contrario: a 20 euro nessuno lo comprerebbe, quindi se qualcuno pretende di vendere a 20 euro sarebbe fuori mercato e non guadagnerebbe nullatra i 7 e i 10 euro imho sarebbe una cifra corretta, perché 12.99 e 14.99 sono prezzi troppo vicine alle loro controparti vendute nei negozi (che hanno altri vantaggi, come migliore risoluzione, più lingue, extra, ecc...)
      • Anonimo scrive:
        ma siete normali o?
        Dico...mai letto post tanto assurdi!!!!!!!!Tutto basato su ipotesi!!!!!!!Non avete niente di concreto al momento....certo che fate ridere!!!!!
  • Guybrush scrive:
    ROTFLMAO
    Ovvero mi rotolo a terra dal gran ridere e spavento il gatto.30 giorni per vedere il film un numero limitato di volte? 10 euro?Il film me lo vedo una volta, massimo due, lo pago 1.8 eur per le prime 8 ore e poi 5 cent per le ore successive.Mediamente 10 ore, tie' facciamo 12 ore: totale 2 eur dal noleggiatore sotto casa.Zero sbatta per il download, il film si vede su qualsiasi lettore DVD, se volessi potrei anche copiarmelo con ripit4me... che ozzac vuole apple? Farmi pagare da 5 a 7.5 volte lo stesso prodotto, ma con piu' lucchetti?Qualcuno qui sta perdendo il senso e la misura.Stai a vedere che dopo il p2p attaccheranno i videonoleggi.A quel punto s'incazzera' Blockbuster che non e' esattamente uno stinco di santo, ma come tutte le multinazionali tiene parecchio ai suoi interessi.
    GT
    • Anonimo scrive:
      Re: ROTFLMAO
      tranqui, non importa quanto assurdo sia, tanto ci sono i macumbi che cacciano la carta di credito a comando di giobbe
      • Anonimo scrive:
        Re: ROTFLMAO
        - Scritto da:
        tranqui, non importa quanto assurdo sia, tanto ci
        sono i macumbi che cacciano la carta di credito a
        comando di
        giobbeMa non ti vergogni a dire queste assurdità? Ma smetti di leggere PI e datti a un altro interesse! La libertà è importante! Ringrazio DIO che possiamo fare ciò che voglianmo! Rispetto! E' una cosa importantissima!
      • gordo scrive:
        Re: ROTFLMAO
        - Scritto da:
        tranqui, non importa quanto assurdo sia, tanto ci
        sono i macumbi che cacciano la carta di credito a
        comando di
        giobbema la redazione non può levare di mezzo certi commenti idioti?obbligate il login, e cassate gli account di chi fa l'imbecille
    • Anonimo scrive:
      Re: ROTFLMAO != ROTFLASTC
      - Scritto da: Guybrush
      Ovvero mi rotolo a terra dal gran ridere e
      spavento il
      gatto.Eh no...RO(T)FLMAO = Rolling On The Floor Laughing My 4$$ OffRO(T)FLASTC = Rolling On The Floor Laughing And Scaring The CatMa per il bene del gatto tieni pure la prima!KaysiX
    • Anonimo scrive:
      Re: ROTFLMAO
      - Scritto da: Guybrush
      Ovvero mi rotolo a terra dal gran ridere e
      spavento il
      gatto.bhuauhauauhau (rotfl)

      30 giorni per vedere il film un numero limitato
      di volte? 10
      euro?fuori di zucca :| tanto vale prendersi il dvd originale, si trovano spesso anche usati su ebay a metà prezzo o meno.
      Mediamente 10 ore, tie' facciamo 12 ore: totale 2
      eur dal noleggiatore sotto
      casa.
      Zero sbatta per il download, il film si vede su
      qualsiasi lettore DVD, se volessi potrei anche
      copiarmelo con ripit4me... che ozzac vuole apple?Mah... è semplicemente assurdo, secondo me questo progetto andrà alle ortiche presto, se ha successo lo deve solo al marketing e ai fidelizzati, o a chi ha soldi da buttare e compra qualsiasi scemenza che esce nuova.
      Farmi pagare da 5 a 7.5 volte lo stesso prodotto,
      ma con piu'
      lucchetti?
      Qualcuno qui sta perdendo il senso e la misura.L'hanno persa da un bel pezzo, ma... cosa non farebbero i maccheroni per il loro amato giobbe!!!oltre che la misura si sta perdendo anche il senso della qualità, gente che spende un botto di soldi all'anno per comprare su itunes della roba compressa e poi ascolta con le cuffiette nel tram o mentre corre, questo può andar bene per un podcast o per l'ultimo di britnispirz, ma vuoi mettere un bel valvolare, con dei bei diffusori come dio comanda, in salotto con il cd originale, (o il vinile o dvd), magari anche un bel plasma, quella si che è Esperienza Musicale e Visiva! Altro che gli schermetti dei lettorini e le cuffiette bianche!!! QUesta gente non sa cos'è la Musica e il Cinema!
      • Anonimo scrive:
        Re: ROTFLMAO

        Mah... è semplicemente assurdo, secondo me questo
        progetto andrà alle ortiche presto, se ha
        successo lo deve solo al marketing e ai
        fidelizzati, o a chi ha soldi da buttare e compra
        qualsiasi scemenza che esce
        nuova.


        oltre che la misura si sta perdendo anche il
        senso della qualità, gente che spende un botto di
        soldi all'anno per comprare su itunes della roba
        compressa e poi ascolta con le cuffiette nel tram
        o mentre corre, questo può andar bene per un
        podcast o per l'ultimo di britnispirz, ma vuoi
        mettere un bel valvolare, con dei bei diffusori
        come dio comanda, in salotto con il cd originale,
        (o il vinile o dvd), magari anche un bel plasma,
        quella si che è Esperienza Musicale e Visiva!
        Altro che gli schermetti dei lettorini e le
        cuffiette bianche!!! QUesta gente non sa cos'è la
        Musica e il
        Cinema!Fantastico... ecco un altro di quelli che si sono fatti fare il lavaggio del cervello e sono convinti sul serio che gli ampli a valvole "suonino meglio": è pronto a spendere migliaia di euro per quatro tubi di vetro che non emettono altro che fruscio e distorsione, e poi viene a pontificare su "chi ha soldi da buttare e compra qualsiasi scemenza che esce". Ma guardati allo specchio, no?ps giusto perché non pensi che parlo a vanvera, per far crollare le tue Certezze sulla qualità dei valvolari basta che confronti qualsiasi ampli di quel tipo, di qualsiasi prezzo, con un ampli T-Amp. Questo amplificatore a circuito integrato (nemmeno a transistor) funzionante a batteria e del costo di meno di 50 euro ha un suono nettamente più realistico di qualsiasi valvola. Dopo, vedrai che andrai dal negoziante che ti ha venduto il valvolare da 2000 euro e lo prenderai a calci.
        • Anonimo scrive:
          Re: ROTFLMAO
          - Scritto da:


          Mah... è semplicemente assurdo, secondo me
          questo

          progetto andrà alle ortiche presto, se ha

          successo lo deve solo al marketing e ai

          fidelizzati, o a chi ha soldi da buttare e
          compra

          qualsiasi scemenza che esce

          nuova.






          oltre che la misura si sta perdendo anche il

          senso della qualità, gente che spende un botto
          di

          soldi all'anno per comprare su itunes della roba

          compressa e poi ascolta con le cuffiette nel
          tram

          o mentre corre, questo può andar bene per un

          podcast o per l'ultimo di britnispirz, ma vuoi

          mettere un bel valvolare, con dei bei diffusori

          come dio comanda, in salotto con il cd
          originale,

          (o il vinile o dvd), magari anche un bel plasma,

          quella si che è Esperienza Musicale e Visiva!

          Altro che gli schermetti dei lettorini e le

          cuffiette bianche!!! QUesta gente non sa cos'è
          la

          Musica e il

          Cinema!

          Fantastico... ecco un altro di quelli che si sono
          fatti fare il lavaggio del cervello e sono
          convinti sul serio che gli ampli a valvole
          "suonino meglio": lascia perdere, non sai proprio di cosa parli
          dei valvolari basta che confronti qualsiasi ampli
          di quel tipo, di qualsiasi prezzo, con un ampli
          T-Amp. Questo amplificatore a circuito integrato
          (nemmeno a transistor) funzionante a batteria e
          del costo di meno di 50 euro ha un suono
          nettamente più realistico di qualsiasi valvola.questa cazzata è talmente grossa che mi fai tenerezzadai torna a giocare con la playstation e a sentire musica col tuo transistor e le cuffiette
        • Anonimo scrive:
          Re: ROTFLMAO
          Inizia a chiederti come mai negli studi di registrazione professionali (dove registrano band come Pink Floyd, U2, ecc) usano amplificatori valvolari, reverberi a molla o a lastre (sia per gli strumenti che per il mixaggio).Prova ad attaccare una chitarra seria, tipo Les Paul o Stratocaster, ad un ottimo amplificatore a valvole e poi ad un ottimo amplificatore a transistor, e senti la differenza, butterai il transistor dalla finestra.In ambito professionale e alta fedeltà praticamente non c'è mercato per il transistor, di solito questi hanno un target basso/amatoriale/principiante. Questo non vuol dire che non vanno bene per l'uso che se ne deve fare, ma se vuoi la qualità sonora devi andare sul valvolare.
          • Anonimo scrive:
            Re: ROTFLMAO
            - Scritto da:
            In ambito professionale e alta fedeltà
            praticamente non c'è mercato per il transistor,
            di solito questi hanno un target
            basso/amatoriale/principiante. Questo non vuol
            dire che non vanno bene per l'uso che se ne deve
            fare, ma se vuoi la qualità sonora devi andare
            sul
            valvolare.O anche su hexfet o fet, che si comportano come le valvole ma non hanno le complicanze delle stesse, non dico che siano uguali ma solo un'audiofilo bello preparato riesce a cogliere le differenze.
          • Anonimo scrive:
            Re: ROTFLMAO
            - Scritto da:
            Inizia a chiederti come mai negli studi di
            registrazione professionali (dove registrano band
            come Pink Floyd, U2, ecc) usano amplificatori
            valvolari, reverberi a molla o a lastre (sia per
            gli strumenti che per il
            mixaggio).

            Prova ad attaccare una chitarra seria, tipo Les
            Paul o Stratocaster, ad un ottimo amplificatore a
            valvole e poi ad un ottimo amplificatore a
            transistor, e senti la differenza, butterai il
            transistor dalla
            finestra.

            In ambito professionale e alta fedeltà
            praticamente non c'è mercato per il transistor,
            di solito questi hanno un target
            basso/amatoriale/principiante. Questo non vuol
            dire che non vanno bene per l'uso che se ne deve
            fare, ma se vuoi la qualità sonora devi andare
            sul
            valvolare.Uh??? Mi pare di capire che in uno studio di registrazione professionale non hai mai messo piede. E' vero, oggi usiamo molto amplificatori valvolari, riverberi a molla, organi Hammond... ma per CREARE suoni, non per registrarli fedelmente, e nemmeno per riprodurre con la massima fedeltà le registrazioni appena fatte. Per registrare, la cosa fondamentale ormai è di trasformare il segnale del microfono da analogico in digitale il più presto possibile: ogni centimetro di cavo percorso in analogico altera il suono appena captato. Una volta che il suono è digitale, si elabora senza problemi... sul computer, altro che valvole. Figuriamoci, se amplifico una chitarra con un valvolare Marshall, o un basso con un Mesa Boogie, l'ultima cosa che voglio è che un ulteriore stadio di valvole usato in fase di registrazione mi alteri a modo suo il suono che ho prodotto.
          • Anonimo scrive:
            Re: ROTFLMAO

            Uh??? Mi pare di capire che in uno studio di
            registrazione professionale non hai mai messo
            piede. E' vero, oggi usiamo molto amplificatoriChiediti come mai artisti quali Lenny Kravitz utilizzano non sono tutto analogico ma pure il mixer a valvole!L'eventuale fruscio (che comunque non c'è se l'apparecchiatura è seria) è trascurabile di fronte al calore e l'umanità del suono completamente analogico, il digitale è sempre un campionamento approssimativo per quanto possa essere definito, e anche se teoricamente è la stessa cosa in realtà toglie quel feeling in più.E' la stessa differenza che c'è fra un vinile e un cd, il vinile ti dà quel feeling in più.
        • Anonimo scrive:
          Re: ROTFLMAO
          - Scritto da:
          Fantastico... ecco un altro di quelli che si sono
          fatti fare il lavaggio del cervello e sono
          convinti sul serio che gli ampli a valvole
          "suonino meglio": è pronto a spendere migliaia di
          euro per quatro tubi di vetro che non emettono
          altro che fruscio e distorsioneIl fatto che tu non abbia un orecchio abbastanza allenato per sentire la differenza non significa che non ci sia.Io non distinguo un tipo di caffè da un altro (anche perchè mi piace poco) ma posso riconoscere la varietà del te al primo sorso, quando molti mi dicono che per loro non fa differenza.Si vede che a te la musica non interessa più di tanto.
        • Anonimo scrive:
          Re: ROTFLMAO
          - Scritto da:
          ...
          ps giusto perché non pensi che parlo a vanvera,
          per far crollare le tue Certezze sulla qualità
          dei valvolari basta che confronti qualsiasi ampli
          di quel tipo, di qualsiasi prezzo, con un ampli
          T-Amp. Questo amplificatore a circuito integrato
          (nemmeno a transistor) funzionante a batteria e
          del costo di meno di 50 euro ha un suono
          nettamente più realistico di qualsiasi valvola.
          Dopo, vedrai che andrai dal negoziante che ti ha
          venduto il valvolare da 2000 euro e lo prenderai
          a
          calci.
          e con questo hai dimostrato di non capire una mazza di alta fedelta' complimenti.Studia che e' meglio
          • Anonimo scrive:
            Re: ROTFLMAO

            e con questo hai dimostrato di non capire una
            mazza di alta fedelta'
            complimenti.
            Studia che e' megliosecondo me è lo stesso tizio:http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1657161&id=1655258&r=PIstessa impostazione da "sig. iosotuttovoinonsieteunc@zzo" probabilmente un bambino brufoloso o un nerd frustrato...
          • Anonimo scrive:
            Re: ROTFLMAO
            - Scritto da:
            secondo me è lo stesso tizio:
            http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1657161&i

            stessa impostazione da "sig.
            iosotuttovoinonsieteunc@zzo" probabilmente un
            bambino brufoloso o un nerd
            frustrato...No,spiacente,quello che hai appena insultato sono io,e so bene cos'è un amplificatore valvolare.Piuttosto noto che hai addirittura così pochi argomenti da dover addirittura sparlare di me in altri topic: devi avere una vita veramente tristissima(chissà che soddisfazione parlare dietro a qualcuno in un forum,da anonimi poi,sai che matte risate).PS: o ti moderi,o ti becchi una denuncia tu ed il forum.
          • Anonimo scrive:
            Re: ROTFLMAO
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            ...

            ps giusto perché non pensi che parlo a vanvera,

            per far crollare le tue Certezze sulla qualità

            dei valvolari basta che confronti qualsiasi
            ampli

            di quel tipo, di qualsiasi prezzo, con un ampli

            T-Amp. Questo amplificatore a circuito integrato

            (nemmeno a transistor) funzionante a batteria e

            del costo di meno di 50 euro ha un suono

            nettamente più realistico di qualsiasi valvola.

            Dopo, vedrai che andrai dal negoziante che ti ha

            venduto il valvolare da 2000 euro e lo prenderai

            a

            calci.



            e con questo hai dimostrato di non capire una
            mazza di alta fedelta'
            complimenti.
            Studia che e' meglioAh, ecco, perché tu hai passato il tempo a studiare l'alta fedeltà. Sulle pagine delle riviste specializzate in Hi-end esoterica (guarda caso, finanziate dalla pubblicità degli ampli a valvole da 10000 euro). Vuoi un consiglio? Invece di studiare, ascolta. Usa le TUE orecchie, e non quelle del giornalista di turno. E vai ad ascoltare la musica suonata dal vivo. No, i concerti rock non servono a niente: è come ascoltare un impianto stereo alto come una casa di 5 piani. Se vuoi farti l'orecchio, devi ascoltare strumenti veri, non amplificati. Pianoforti, violini, flauti, quello che ti pare. Meglio ancora se impari a suonarne uno. Ma stai sicuro che quando avrai sentito uno strumento vero dal vivo, non troverai mai più un ampli a valvole che - chiudendo gli occhi - ti faccia credere che lì, davanti a te, nella stanza ci sia un pianoforte, o anche un semplice flauto di pan e non un paio di altoparlanti.Quanto a me, io suono da 30 anni l'organo (sì, quei cosi enormi che si vedono nelle chiese) e ovviamente quando qualche amico fanatico dei valvolari mi viene a parlare della "prodigiosa ricostruzione della scena sonora tridimensionale" del suo nuovo finalino da 9+9 watt, pagato una follia, mi limito a sorridere con condiscendenza. Se però insiste, lo porto in chiesa e gli suono un pezzo da "Profondo Rosso" (beh, con Bach sarebbe troppo facile). Di solito, dopo questo trattamento i filo-valvolari perdono la parola. Anche perché, spesso, è la prima volta che sentono uno strumento vero scatenare tutta la sua potenza di suono. Abituati come sono a consumare musica in scatola, non hanno idea di che effetto faccia un organo in una chiesa, o un'orchestra sinfonica in Arena, ma anche una semplice tromba solista.Riassumendo: primo, piantala di studiare a memoria e ripetere a pappagallo gli articoli dei guru dell'Hi-end esoterica, e comincia ad ascoltare con le tue orecchie. Secondo, impara ad ascoltare il suono vero, per capire se il suono riprodotto è veramente fedele alla realtà, o invece è fedele all'idea di realtà che il costruttore vuole appiopparti.
      • Anonimo scrive:
        Re: ROTFLMAO

        L'hanno persa da un bel pezzo, ma... cosa non
        farebbero i maccheroni per il loro amato
        giobbe!!!Maccheroni alla banane, con cervello di scimmia semifreddo per dessert... Yummm :p
      • Anonimo scrive:
        Re: ROTFLMAO
        - Scritto da:

        - Scritto da: Guybrush

        Ovvero mi rotolo a terra dal gran ridere e

        spavento il

        gatto.

        bhuauhauauhau (rotfl)




        30 giorni per vedere il film un numero limitato

        di volte? 10

        euro?

        fuori di zucca :| tanto vale prendersi il dvd
        originale, si trovano spesso anche usati su ebay
        a metà prezzo o
        meno.


        Mediamente 10 ore, tie' facciamo 12 ore: totale
        2

        eur dal noleggiatore sotto

        casa.

        Zero sbatta per il download, il film si vede su

        qualsiasi lettore DVD, se volessi potrei anche

        copiarmelo con ripit4me... che ozzac vuole
        apple?

        Mah... è semplicemente assurdo, secondo me questo
        progetto andrà alle ortiche presto, se ha
        successo lo deve solo al marketing e ai
        fidelizzati, o a chi ha soldi da buttare e compra
        qualsiasi scemenza che esce
        nuova.



        Farmi pagare da 5 a 7.5 volte lo stesso
        prodotto,

        ma con piu'

        lucchetti?

        Qualcuno qui sta perdendo il senso e la misura.

        L'hanno persa da un bel pezzo, ma... cosa non
        farebbero i maccheroni per il loro amato
        giobbe!!!

        oltre che la misura si sta perdendo anche il
        senso della qualità, gente che spende un botto di
        soldi all'anno per comprare su itunes della roba
        compressa e poi ascolta con le cuffiette nel tram
        o mentre corre, questo può andar bene per un
        podcast o per l'ultimo di britnispirz, ma vuoi
        mettere un bel valvolare, con dei bei diffusori
        come dio comanda, in salotto con il cd originale,
        (o il vinile o dvd), magari anche un bel plasma,
        quella si che è Esperienza Musicale e Visiva!
        Altro che gli schermetti dei lettorini e le
        cuffiette bianche!!! QUesta gente non sa cos'è la
        Musica e il
        Cinema!Ma che caspita centra il valvolare con l'iPod?Ovvio che sono due cose diverse!!!!!Se voglio ascoltare musica in tram o correndo allora che faccio? Mi porto dietro l'impianto stereo?Cioè.....è come paragonare l'impianto stereo al walkman...ma che paragoni fai?
    • Anonimo scrive:
      Re: ROTFLMAO
      - Scritto da: Guybrush
      Ovvero mi rotolo a terra dal gran ridere e
      spavento il
      gatto.

      30 giorni per vedere il film un numero limitato
      di volte? 10
      euro?

      Il film me lo vedo una volta, massimo due, lo
      pago 1.8 eur per le prime 8 ore e poi 5 cent per
      le ore
      successive.

      Mediamente 10 ore, tie' facciamo 12 ore: totale 2
      eur dal noleggiatore sotto
      casa.
      Zero sbatta per il download, il film si vede su
      qualsiasi lettore DVD, se volessi potrei anche
      copiarmelo con ripit4me... che ozzac vuole apple?
      Farmi pagare da 5 a 7.5 volte lo stesso prodotto,
      ma con piu'
      lucchetti?
      Qualcuno qui sta perdendo il senso e la misura.

      Stai a vedere che dopo il p2p attaccheranno i
      videonoleggi.

      A quel punto s'incazzera' Blockbuster che non e'
      esattamente uno stinco di santo, ma come tutte le
      multinazionali tiene parecchio ai suoi
      interessi.


      GT
  • Anonimo scrive:
    Andate avanti voi che a me vien da rider
    Ma a queste condizioni continuerò ad andare al videonoleggio.Magari va bene a uno che vive in Trentino come quel tipo che ha mandato una lettera a PI un po' di mesi fa.Ma io ho 6 videonoleggi in zona e spendo poco più di 1 euro se lo riporto in giornata.Chi me lo fa fare di pagare di più per vedere un film con una qualità inferiore, dover scaricare, preoccuparmi del drm ecc...Poi che brutta cosa che Steve Jobs ora sia anche un boss della Disney. Così mai e poi mai tutte le majors adotteranno lo stesso DRM. Perché Disney (touchston, miramax e pixar cioè case mooooooooolto importanti) vorrà sempre usare solo il drm di Apple e non farà mai accordi con amazon o aziende simili.
    • Anonimo scrive:
      Re: Andate avanti voi che a me vien da r
      - Scritto da:
      Ma a queste condizioni continuerò ad andare al
      videonoleggio.
      Magari va bene a uno che vive in Trentino come
      quel tipo che ha mandato una lettera a PI un po'
      di mesi
      fa.
      Ma io ho 6 videonoleggi in zona e spendo poco più
      di 1 euro se lo riporto in
      giornata.
      Chi me lo fa fare di pagare di più per vedere un
      film con una qualità inferiore, dover scaricare,
      preoccuparmi del drm
      ecc...

      Poi che brutta cosa che Steve Jobs ora sia anche
      un boss della Disney. Così mai e poi mai tutte le
      majors adotteranno lo stesso DRM. Perché Disney
      (touchston, miramax e pixar cioè case
      mooooooooolto importanti) vorrà sempre usare solo
      il drm di Apple e non farà mai accordi con amazon
      o aziende
      simili.A me viene da ridere a leggere le baggianate che hai detto!
  • Anonimo scrive:
    cd audio, video games, ..
    ormai non si può comprare più nulla!!! :@ :@ :@nei cd audio c'è la sony che mette(va) i rootkit, nei videogames c'è la starforce che installa i drivers virtuali,...passando all'online ci sono i drm che non ti permettono di far ciò che ti pare, a questo punto la risposta è scontata!!!!pirateria o ciuccio :(
  • Anonimo scrive:
    "...centinaia di volte" non sempre
    "..spendere 1 euro per una canzone o 10 euro per un CD, che si ascolteranno centinaia di volte, è molto diverso dallo spendere 12 o 14 euro per un film, che si vedrà al massimo due o tre volte all'anno."e si, certohttp://www.eff.org/deeplinks/archives/004910.php(credo che sarebbe potuta essere la notizia da prima pagina)
  • Anonimo scrive:
    iTv 299 euro
    Prezzo di un lettore dvd/divx attuale: 50 euroCosto di un DVD passato qualche mese dalla sua pubblicazione: 10 euro circaCon 299 euro compro lettore DVD, se non ce l'avevo, +20/25 film circa. 25 film che posso convertire come voglio, vedere dove voglio.
    • Anonimo scrive:
      Re: iTv 299 euro
      Ma più che altro: con 350 compro un denon dvd-1920,che mi legge i cd,mp3,dvd audio/video,sacd,divx e che ha la funzione di upscaler a 720p e 1080i.Non c'è veramente un paragone tra il rapporto qualità prezzo dei due apparecchi.
      • Anonimo scrive:
        Re: iTv 299 euro
        - Scritto da:
        Ma più che altro: con 350 compro un denon
        dvd-1920,che mi legge i cd,mp3,dvd
        audio/video,sacd,divx e che ha la funzione di
        upscaler a 720p e
        1080i.ma sei matto? iTV è pensato per essere full HD (conterrà anche un hard disk interno, parola di Disney) ed in grado di farti vedere in televisione praticamente tutto quello che legge il tuo PC (anche i formati del futuro che ancora devono uscire) perché sostanzialmente è un ponte che collega il tuo PC alla TV e tu lo paragoni ad un coso del genere che non è neanche HD ma fa un upscaling hardware? il tuo PC l'upscaling lo fa software il che è moooolto meglio, parola di uno che ha collegato in HDMI un lettore DVD ed un MacMini ad un SONY 60" ed ha visto la differenza abbissale di qualità.ti rompe che funzioni solo con iTunes? tempo una settimana ed usciranno sofware per trasmettere ad iTV i filmati attraverso VLC, mplayer, ecc.. esattemente come è successo con Airport Express...
        Non c'è veramente un paragone tra il rapporto
        qualità prezzo dei due
        apparecchi.già concorcordo, ma il paragone è a favore di iTV....
        • Anonimo scrive:
          Re: iTv 299 euro
          - Scritto da:
          ma sei matto? iTV è pensato per essere full HD
          (conterrà anche un hard disk interno, parola di
          Disney) ed in grado di farti vedere in
          televisione praticamente tutto quello che legge
          il tuo PC (anche i formati del futuro che ancora
          devono uscire) perché sostanzialmente è un ponte
          che collega il tuo PC alla TV e tu lo paragoni ad
          un coso del genere che non è neanche HD ma fa un
          upscaling hardware?BOOOOOOOOOOOOOOOOOM!Full hd è 1080p: tu vorresti scalare dal 640*480 a 1080p?Hai idea del pc che ti serve per farlo decentemente in tempo REALE?Col mi 3200+,se mi metto a scalare a qualità molto alta,il filmato va a scatti.Tra l'altro,per favore: "il coso del genere" è hd quanto un film upscalato,mi pare ovvio che tu non sappia nemmeno quello di cui parli,ergo,per favore,prima informati,poi parla(LOL,il denon un coso...E' solo uno dei migliori lettori dvd con scaler...Beata ignoranza).
          • Anonimo scrive:
            beata ignoranza
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            ma sei matto? iTV è pensato per essere full HD

            (conterrà anche un hard disk interno, parola di

            Disney) ed in grado di farti vedere in

            televisione praticamente tutto quello che legge

            il tuo PC (anche i formati del futuro che ancora

            devono uscire) perché sostanzialmente è un ponte

            che collega il tuo PC alla TV e tu lo paragoni
            ad

            un coso del genere che non è neanche HD ma fa un

            upscaling hardware?

            BOOOOOOOOOOOOOOOOOM!
            Full hd è 1080p: tu vorresti scalare dal 640*480
            a
            1080p?
            Hai idea del pc che ti serve per farlo
            decentemente in tempo
            REALE?si, lo faccio tutti i giorni con un dualG5 ed un Apple Cinema Display 30"http://www.apple.com/displays/specs.htmllo faccio anche sul mio TV 46" (beh magari il mio è solo un 720p ma comunque) ed un MacMini Dual Intel
            Col mi 3200+,se mi metto a scalare a qualità
            molto alta,il filmato va a
            scatti.il tuo PC farà c@g@re allora...
            Tra l'altro,per favore: "il coso del genere" è hd
            quanto un film upscalato,mi pare ovvio che tu non
            sappia nemmeno quello di cui parli,ergo,per
            favore,prima informati,poi parla(LOL,il denon un
            coso...un lettore con scaler non può fare meglio di un PC ehm.... diciamo di un "Mac" nato per fare queste cose, se poi il tuo PC "non ci arriva" allora cambia PC...io con FrontRow ed un MacMini collegato ad un Samsung ci registro da SKY e DDT indifferentemente, ci guardo contenuti upscalati e in HD.iTV mi farà da ponte anche con il TV in camera da letto...
            E' solo uno dei migliori lettori dvd con
            scaler...Beata
            ignoranza).già l'hai detto, beata ignoranza...:'(
          • Anonimo scrive:
            Re: beata ignoranza
            - Scritto da:
            si, lo faccio tutti i giorni con un dualG5 ed un
            Apple Cinema Display
            30"
            http://www.apple.com/displays/specs.htmlAppunto,tipico pc di fascia media un dual G5...
            lo faccio anche sul mio TV 46" (beh magari il mio
            è solo un 720p ma comunque) ed un MacMini Dual
            IntelTu parlavi di 1080p,adesso cambiamo le carte in tavola?
            il tuo PC farà c@g@re allora...Finiti gli argomenti?Lo sospettavo.Visto che sei così esperto: che filtri usi per il deinterlacing,per lo sharpening?Come dici? Non sai di cosa sto parlando?Lo immaginavo: mandare a 720p alla cacchio di cane è un conto,farlo come Dio comanda è un altro.
            PC ehm.... diciamo di un "Mac" nato per fare
            queste cose, se poi il tuo PC "non ci arriva"
            allora cambia
            PC...LOL: il mac è nato per fare cosa?HTPC? Con cosa,l'ffdshow che non c'è?Dai su,informati bene,poi torna a parlare: non basta premere un pulsantino per avere chissà quale incredibile scaler tramite computer.
          • Anonimo scrive:
            Re: beata ignoranza
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            si, lo faccio tutti i giorni con un dualG5 ed un

            Apple Cinema Display

            30"

            http://www.apple.com/displays/specs.html

            Appunto,tipico pc di fascia media un dual G5...già... ma funziona bene anche con il Powerbook...


            lo faccio anche sul mio TV 46" (beh magari il
            mio

            è solo un 720p ma comunque) ed un MacMini Dual

            Intel

            Tu parlavi di 1080p,adesso cambiamo le carte in
            tavola?non avendo attacato il MacMini al 30" non ho potuto provare ad upscalare fino a 1080p ma non credo abbia problemi...



            il tuo PC farà c@g@re allora...

            Finiti gli argomenti?
            Lo sospettavo.no perché anche un MacMini ce la fa.... peccato per il tuo cassone
            Visto che sei così esperto: che filtri usi per il
            deinterlacing,per lo
            sharpening?"progressive" è più CPU intensive del "motion adaptive" ma sai... la qualità...
            Come dici? Non sai di cosa sto parlando?forse sei tu quello confuso...
            Lo immaginavo: mandare a 720p alla cacchio di
            cane è un conto,farlo come Dio comanda è un
            altro.già...
            LOL: il mac è nato per fare cosa?multimedia
            HTPC? Con cosa,l'ffdshow che non c'è?
            Dai su,informati bene,poi torna a parlare: non
            basta premere un pulsantino per avere chissà
            quale incredibile scaler tramite
            computer.suicidati, facci un favore...
          • Anonimo scrive:
            Re: beata ignoranza
            - Scritto da:
            già... ma funziona bene anche con il Powerbook...Non faccio fatica a crederci: da quello che dici tu,basta praticamente che upscali,il come non è importante.
            no perché anche un MacMini ce la fa.... peccato
            per il tuo
            cassoneAnche difficoltà nella lettura vedo: il mio pc ce la fa benissimo,comincia ad arrancare se uso tutti i filtri che danno la qualità massima,ma che sono anche più pesanti.Ripeto: parliamo di upscaling così come viene,o di qualità?
            "progressive" è più CPU intensive del "motion
            adaptive" ma sai... la
            qualità...Non hai risposto: non risolvi tutto settando una voce: cosa usi per lo sharpening,cosa usi per il deinterlacing,per il noise reduction?Regolazioni di luma,croma?Lo si può anche ammettere che non hai idea di cosa stai parlando,che hai buttato lì un paio di cose,ma che hai fatto solo una sparata.
            suicidati, facci un favore...Vedi di moderare i termini: una denuncia è gratis,non me la fanno pagare.
          • Anonimo scrive:
            Re: beata ignoranza

            Non hai risposto: non risolvi tutto settando una
            voce: cosa usi per lo sharpening,cosa usi per il
            deinterlacing,per il noise
            reduction?
            Regolazioni di luma,croma?perché secondo te è sano di mente uno che maneggia il luma e croma su filmato proveniente da un DVD? fai prima (e meglio) a calibrati il monitor o il televisore...ah già... su PC calibrare il monitor è una parolona...il DVD di StarWars aveva addirittura una sezione dedicata alla calibrazione del televisore per gustarsi al meglio il film... anche se registri uno stream mpg dal satellite il discorso è lo stesso...
            Lo si può anche ammettere che non hai idea di
            cosa stai parlando,che hai buttato lì un paio di
            cose,ma che hai fatto solo una
            sparata.torna a vedere la tua collezione di Divx, dai su, aria...
          • Anonimo scrive:
            Re: beata ignoranza
            - Scritto da:
            perché secondo te è sano di mente uno che
            maneggia il luma e croma su filmato proveniente
            da un DVD? fai prima (e meglio) a calibrati il
            monitor o il
            televisore...Fai prima a dire "non so di cosa stai parlando",fai migliore figura.Non hai risposto nemmeno questa volta,ergo non lo sai,altrimenti non ci voleva molto: quelli sono parametri che si regolano per ottimizzare l'upscaling,fatti un giro su QUALUNQUE forum che tratti l'alta definizione,poi fammi sapere 1)quanti ti consigliano un mac da usare come htpc(mancando ffdshow,che è il programma che TUTTI usano sugli htpc),2)quanti cominciano a sfottere quando parli di regolazioni del deinterlacer ecc,3)quanti ti ridono in faccia per le considerazioni sul lettore denon.
            torna a vedere la tua collezione di Divx, dai su,
            aria...Non ne ho neanche mezzo,spiacente: ho invece pauta che sia magari tu che upscali tutto a 1080p con una caffettiera tramite la semplice formula "alakazam".
          • Anonimo scrive:
            Re: beata ignoranza
            esci non stare tutto il giorno davanti un PC...
          • Anonimo scrive:
            Re: beata ignoranza
            - Scritto da:
            esci non stare tutto il giorno davanti un PC...Ti saluto anche io: lo avevo capito che non sapevi più cosa dire(e non dall'ultima risposta).Stammi bene!
      • LaNberto scrive:
        Re: iTv 299 euro
        - Scritto da:
        Ma più che altro: con 350 compro un denon
        dvd-1920,che mi legge i cd,mp3,dvd
        audio/video,sacd,divx e che ha la funzione di
        upscaler a 720p e
        1080i.Se devo spendere una barca di quattrini per un televisore HD, e poi collegarci un coso che mi fa l'ingrandimento interpolato di un filmato a risoluzione più bassa (per ché l'upscaling è questo), chi me l'ha fatto fare?, non potevo tenermi iul mio TV analogico che per 200 euro si vede oltretutto meglio di queste ciofeche ipercostose LCD?
        Non c'è veramente un paragone tra il rapporto
        qualità prezzo dei due
        apparecchi.infatti :)
    • Anonimo scrive:
      Re: iTv 299 euro
      299 euro per un dispositivo che puoi mettere ovunque e che ti preleva (wireless) il contenuto del computer e lo trasmette su TV (anche in HD, che non sarà il caso dei film venduti sullo store, ma pensa alle foto...) o stereo (si parla anche di musica, con uscite ottiche).299 euro per un dispositivo molto compatto che ti consente di risparmiare spazio: io ho quasi duecento CD e una cinquantina di DVD, e non so più dove metterli.299 euro per un dispositivo che, saranno cavoli miei se voglio spendere i miei soldi in questo modo...
      • Anonimo scrive:
        Re: iTv 299 euro
        - Scritto da:
        299 euro per un dispositivo che puoi mettere
        ovunque e che ti preleva (wireless) il contenuto
        del computer e lo trasmette su TV (anche in HD,
        che non sarà il caso dei film venduti sullo
        store, ma pensa alle foto...) o stereo (si parla
        anche di musica, con uscite
        ottiche).

        299 euro per un dispositivo molto compatto che ti
        consente di risparmiare spazio: io ho quasi
        duecento CD e una cinquantina di DVD, e non so
        più dove
        metterli.

        299 euro per un dispositivo che, saranno cavoli
        miei se voglio spendere i miei soldi in questo
        modo...inoltre è buono, nutriente e ha pochissime calorie...(questa la capiscono in 3 però va bene lo stesso)
    • Anonimo scrive:
      Re: iTv 299 euro
      itv pero' to cosente di vedere l'alta definizione. prova a vedere quanto costa un lettore hddvd o br...
      • Anonimo scrive:
        Re: iTv 299 euro
        NEUROS e sai cosa bevi...http://www.neurosaudio.com/osd/osd.asp
      • Anonimo scrive:
        Re: iTv 299 euro
        - Scritto da:
        itv pero' to cosente di vedere l'alta
        definizione. prova a vedere quanto costa un
        lettore hddvd o
        br...E dove sarebbe scritto? E cosa dovrei vedere in alta definizione?Hdmi non significa alta definizione.
        • Anonimo scrive:
          Re: iTv 299 euro
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          itv pero' to cosente di vedere l'alta

          definizione. prova a vedere quanto costa un

          lettore hddvd o

          br...

          E dove sarebbe scritto? E cosa dovrei vedere in
          alta
          definizione?
          Hdmi non significa alta definizione.Gli Incredibili (nella demo di steve jobs) era in HDFrontRow della Apple funziona già in HD (lo uso)http://macdailynews.com/index.php/weblog/comments/10879/hdmi è oramai un sinonimo di HD inquanto è DVI+protezione per HD
          • Anonimo scrive:
            Re: iTv 299 euro
            - Scritto da:
            Gli Incredibili (nella demo di steve jobs) era in
            HD
            FrontRow della Apple funziona già in HD (lo uso)

            http://macdailynews.com/index.php/weblog/comments/

            hdmi è oramai un sinonimo di HD inquanto è
            DVI+protezione per
            HDIn pratica non hai detto niente,e non sei nemmeno molto informato.Hdmi non è sinonimo di un bel niente: hdmi è un tipo di ingresso,può veicolare ogni tipo di segnale,anche in bassa definizione.Delle demo me ne faccio meno di niente: dove li prendi i filmati in hd da trasmettere tramite itv?Gli unici film in alta definizione sono quelli su hd-dvd o blu ray,stop,non ci sono negozi online in cui comprarli(e anche se ci fossero,ne varrebbe la pena? Immagino il prezzo e la pesantezza del download,oltre al fatto che dovrei avere un hard disk enorme per tenere una collezione di film).
          • Anonimo scrive:
            Re: iTv 299 euro

            In pratica non hai detto niente,e non sei nemmeno
            molto
            informato.
            Hdmi non è sinonimo di un bel niente: hdmi è un
            tipo di ingresso,può veicolare ogni tipo di
            segnale,anche in bassa
            definizione.o siur...HDMI è ESATTAMENTE un DVI con supporto al DRM,www.google.comovvio che un DVI può veicolare anche 640*480
            Delle demo me ne faccio meno di niente: dove li
            prendi i filmati in hd da trasmettere tramite
            itv?io attualmente li scarico da Podcast, su Internet, dalla mia telecamera, ecc...
            Gli unici film in alta definizione sono quelli su
            hd-dvd o blu ray,stop,non ci sono negozi online
            in cui comprarli(e anche se ci fossero,ne
            varrebbe la pena? ovvio che Apple contestualmente al lancio di iTV prevederàla vendita di materiale HD.
            Immagino il prezzo e la
            pesantezza del download,oltre al fatto che dovrei
            avere un hard disk enorme per tenere una
            collezione di
            film).questo è vero
  • Anonimo scrive:
    il problema è il prezzo...
    Io dico, 9,99 per un film nuovo, 6,99 o 5,99 per i film di catalogo. A questi prezzi diventerebbe competitivo, altrimenti meglio un dvd sia pure ai gonfiatissimi prezzi italiani. Si tratterà perciò di vedere quanto si accontenteranno di mangiarci sopra i detentori dei diritti. Altrimenti continuerà la pirateria proprio come ora e più di ora.
    • Anonimo scrive:
      Re: il problema è il prezzo...
      Con quelle limitazioni,è troppo anche quel prezzo.Per avere film compressi,senza extra,senza supporto,senza custodia,senza la possibilità di leggerli su un lettore dvd,non spenderei mai più di 3-4,visto e considerato che i film su dvd,se si aspetta qualche mese,si trovano tranquillamente sotto i 10(e nessuno obbliga a comprarli appena usciti).
      • Anonimo scrive:
        Re: il problema è il prezzo...
        - Scritto da:
        Con quelle limitazioni,è troppo anche quel prezzo.
        Per avere film compressi,senza extra,senza
        supporto,senza custodia,senza la possibilità di
        leggerli su un lettore dvd,non spenderei mai più
        di 3-4,visto e considerato che i film su dvd,se
        si aspetta qualche mese,si trovano
        tranquillamente sotto i 10(e nessuno obbliga a
        comprarli appena
        usciti).bla bla bla l'ennesima esaltazione del gratis a tutti i costibah
  • Anonimo scrive:
    Wide screen
    Mi pare l'unica soluzione valida.Senza la portabilità non serve a molto spendere tutti quei soldi per un film.Se è per attaccare l'ipod ad una TV tanto vale comprarsi un lettore DVD: si spende molto meno.Riguardo ai prezzi poi no comment.Quanto dice l'articolo è verissimo: 1 euro per una canzone vale la pena, 15 euro per un film assolutamente no. Aggiunto poi che non si può masterizzare nemmeto una volta.A tal proposito un unltimo dettaglio: una canzone occupa pochi MB e un'intera collezione audio molto fornita sta in poche decine di GB.Un film, sia pure in H264 pernso occupi almeno 6-700 MB se non di più.Quindi visto che non sono masterizzabili occorrerà anche un PC con buono storage (altri soldi).In definitiva temo sarà un mercato di nicchia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Wide screen
      - Scritto da:
      A tal proposito un unltimo dettaglio: una canzone
      occupa pochi MB e un'intera collezione audio
      molto fornita sta in poche decine di
      GB.
      Un film, sia pure in H264 pernso occupi almeno
      6-700 MB se non di
      più.
      Quindi visto che non sono masterizzabili
      occorrerà anche un PC con buono storage (altri
      soldi).Mah... il mio iMac ha un HD da 250GB. 100 film mi porterebbero via 60-70GB... con le canzoni arrivo a 100GB... ne ho altri 150... spendiamone metà tra sistema, applicazioni e foto, mi restano 70-80GB liberi per lavorare con filmati e DVD. Se voglio backuppare tutto, un HD esterno della stessa taglia lo trovi a meno di 200Euro
    • Anonimo scrive:
      Re: Wide screen
      - Scritto da:
      Riguardo ai prezzi poi no comment.
      Quanto dice l'articolo è verissimo: 1 euro per
      una canzone vale la pena, 15 euro per un film
      assolutamente no. Aggiunto poi che non si può
      masterizzare nemmeto una
      volta.veramente l'articolo dice che i prezzi partono da 9.99 dollari (7.99 per Amazon, 3.99 se li affitti) e non che tutto costa 15 euro... poi ognuno si faccia i suoi conti
  • Anonimo scrive:
    Ci muoviamo con sto OpenDRM???
    O aspettiamo che tutto il mercato cinematografico venga diviso tra mele e finestre ?Lo scopo dell'opensource è fornire libertà di scelta o fare puerili piazzate a giochi conclusi ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ci muoviamo con sto OpenDRM???
      tu ti sei mosso?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ci muoviamo con sto OpenDRM???
        Con tutti quei testoni e "guru" che hanno tanto tempo da perdere a rifare l'ennesimo editor di testo o variante di xgl senza dimenticare proclami da 16/09/29 a Palazzo Venezia contro Microsoft, Apple e tutto ciò che non è open, servo proprio io ?
  • Anonimo scrive:
    Apple ha già vinto il primo round
    Apple ha venduto 125mila film in una settimana, calcolando che ha solo 75 film nel catalogo (e probabilmente hanno venduto 120.000 copie di "Cars") è un ottimo risultato:http://www.macitynet.it/macity/aA25728/index.shtmlAmazon invece colleziona fiaschi:http://money.cnn.com/2006/09/18/technology/lewis_unbox.fortune/index.htm
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple ha già vinto il primo round
      Ma come mai leggendo quel sito Apple ha sempre ragione e gli altri sempre torto?
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple ha già vinto il primo round
        Se si chiama MACity un motivo ci sarà.Però se la CNN dice "DUE pollici versi per Unbox" mica la si può accusare di "macacheria"...
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple ha già vinto il primo round
        - Scritto da:
        Ma come mai leggendo quel sito Apple ha sempre
        ragione e gli altri sempre
        torto?ok Microtroll, se vuoi leggere la stessa notizia raccontata dalla Reuters:http://today.reuters.com/news/articleinvesting.aspx?view=CN&storyID=2006-09-19T191403Z_01_N19424671_RTRIDST_0_MEDIA-DISNEY.XML&rpc=66&type=qcnadi loro ti fidi? oppure ti fidi solo di Zio Bill e Monkey Ballmer?
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple ha già vinto il primo round
        - Scritto da:
        Ma come mai leggendo quel sito Apple ha sempre
        ragione e gli altri sempre
        torto?potrà anche essere di parte, ma i dati di vendita sono quelli
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple ha già vinto il primo round
        - Scritto da:
        Ma come mai leggendo quel sito Apple ha sempre
        ragione e gli altri sempre
        torto?perchè gli hanno fatto la macumba
    • Anonimo scrive:
      Re: Apple ha già vinto il primo round
      Già 125.000 film in una settimana... è tantissimo! Ma come mai nella notizia non è comparso?
      • Anonimo scrive:
        Re: Apple ha già vinto il primo round
        - Scritto da:
        Già 125.000 film in una settimana...poi ci lamentiamo che il mondo informatico va a rotoli, del DRM, del TC, se c'è tutta sta gente che compra tutto quel che gli propini sotto al naso c'è da averci paura...
        • Anonimo scrive:
          Re: Apple ha già vinto il primo round
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Già 125.000 film in una settimana...

          poi ci lamentiamo che il mondo informatico va a
          rotoli, del DRM, del TC, se c'è tutta sta gente
          che compra tutto quel che gli propini sotto al
          naso c'è da averci
          paura...senza considerare i commenti di certi troll... da brividi... e magari sono convinti anche di dire qualcosa di intelligiente...
        • Anonimo scrive:
          Re: Apple ha già vinto il primo round
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Già 125.000 film in una settimana...

          poi ci lamentiamo che il mondo informatico va a
          rotoli, del DRM, del TC, se c'è tutta sta gente
          che compra tutto quel che gli propini sotto al
          naso c'è da averci
          paura...infatti noi putroppo dobbiamo accontentarci di leggere te.
  • Anonimo scrive:
    10 euro per un film col DRM?
    No grazie! Poi assurdo che si debba per forza usare iTunes... Meglio 20 euro con dvd vero in risoluzione 720x576, che posso vedere dove e come mi pare...
    • Anonimo scrive:
      Re: 10 euro per un film col DRM?
      - Scritto da:

      No grazie! Poi assurdo che si debba per forza
      usare iTunes... Meglio 20 euro con dvd vero in
      risoluzione 720x576, che posso vedere dove e come
      mi
      pare...quoto, ma per quanto ancora?(apple)
      • Anonimo scrive:
        Re: 10 euro per un film col DRM?

        quoto, ma per quanto ancora?

        (apple)Già bella domanda...
        • SardinianBoy scrive:
          Re: 10 euro per un film col DRM?
          "Quello che è certo, è che in entrambi i casi l'utente si trova di fronte ad un prodotto cinto di paletti " . Non aggiungo altro Cordiali saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: 10 euro per un film col DRM?
        il dvd originale una volta che ce l'hai lo puoi sempre rippare alla qualità che preferisci e usarlo dove e come ti pare anche fra 10 anni
        • Anonimo scrive:
          Re: 10 euro per un film col DRM?
          - Scritto da:
          il dvd originale una volta che ce l'hai lo puoi
          sempre rippare alla qualità che preferisci e
          usarlo dove e come ti pare anche fra 10
          anniVero anche se fra 10 anni avrà una qualità considerata ridicola... :|
    • Anonimo scrive:
      Re: 10 euro per un film col DRM?
      - Scritto da:

      No grazie! Poi assurdo che si debba per forza
      usare iTunes... Meglio 20 euro con dvd vero in
      risoluzione 720x576, che posso vedere dove e come
      mi
      pare...perché? il DVD "vero" non ha DRM?PS: 640x480 è sostanzialmente una NTSC, non proprio full, ma tant'è...
      • Anonimo scrive:
        Re: 10 euro per un film col DRM?
        - Scritto da:

        - Scritto da:



        No grazie! Poi assurdo che si debba per forza

        usare iTunes... Meglio 20 euro con dvd vero in

        risoluzione 720x576, che posso vedere dove e
        come

        mi

        pare...

        perché? il DVD "vero" non ha DRM?Questa cosa non mi risulta. Al limite può avere protezioni contro la copia...
        PS: 640x480 è sostanzialmente una NTSC, non
        proprio full, ma
        tant'è...Tant'è che oggi si parla di alta definizione uscire con 640x480 non è proprio il massimo. Si sa se è interlacciato o progressivo???
        • Anonimo scrive:
          Re: 10 euro per un film col DRM?
          - Scritto da:


          No grazie! Poi assurdo che si debba per forza


          usare iTunes... Meglio 20 euro con dvd vero in


          risoluzione 720x576, che posso vedere dove e

          come


          mi


          pare...



          perché? il DVD "vero" non ha DRM?

          Questa cosa non mi risulta. Al limite può avere
          protezioni contro la
          copia...il che non cambia la faccenda

          PS: 640x480 è sostanzialmente una NTSC, non

          proprio full, ma

          tant'è...

          Tant'è che oggi si parla di alta definizione
          uscire con 640x480 non è proprio il massimo. Hai detto bene... "si parla"... ne riparliamo tra 4 o 5 anni, perché prima di allora la diffusione dell'HD sarà ridicola
          • Anonimo scrive:
            Re: 10 euro per un film col DRM?



            perché? il DVD "vero" non ha DRM?



            Questa cosa non mi risulta. Al limite può avere

            protezioni contro la

            copia...

            il che non cambia la faccendaè sostanzialmente diverso, la musica comprata su iTunes Music Store è fruibile solo tramite iPod. Un dvd con sistema anticopia si legge su qualsiasi lettore...

            Tant'è che oggi si parla di alta definizione

            uscire con 640x480 non è proprio il massimo.

            Hai detto bene... "si parla"... ne riparliamo tra
            4 o 5 anni, perché prima di allora la diffusione
            dell'HD sarà
            ridicolaSky ha già diversi canalali HD e quando salteranno fuori i primi film in HD vedrai che i tempi saranno molto più ridotti di quello che pensi...
          • Anonimo scrive:
            Re: 10 euro per un film col DRM?
            - Scritto da:
            è sostanzialmente diverso, la musica comprata su
            iTunes Music Store è fruibile solo tramite iPod.falso: è masterizzabile in CD audio leggibili da chiunque(eventualmente ri-rippabili)
            Un dvd con sistema anticopia si legge su
            qualsiasi lettore...ma non è "backuppabile"


            Tant'è che oggi si parla di alta definizione


            uscire con 640x480 non è proprio il massimo.



            Hai detto bene... "si parla"... ne riparliamo tra

            4 o 5 anni, perché prima di allora la diffusione

            dell'HD sarà ridicola

            Sky ha già diversi canalali HD e quando
            salteranno fuori i primi film in HD vedrai che i
            tempi saranno molto più ridotti di quello che
            pensi...Tu pensi che la gente sia disposta a cambiare televisore solo per quello? come minimo passeranno 7 o 8 anni per aggiornare tutto il parco televisori, e non è detto che chi li compra nuovi li compra HD-Ready. Poi andranno aggiornati tutti i lettori... c'è gente che ancora oggi usa le VHS... a quel punto entra in gioco il discorso film: saranno tutti disponibili da subito in HD? In entrambi i formati? A quale prezzo?
  • Anonimo scrive:
    125 mila film in una settimana
    Be notizia di oggi è che iTunes Store in america in una sola settimana ha venduto 125.000 film, se si calcola che al momento sullo store ci sono solo 75 film non è davvero male. Scommetto che presto altre case di produzione metteranno a disposizione i loro contenuti
    • Anonimo scrive:
      Re: 125 mila film in una settimana
      Wow sono proprio forti questi di Apple!
      • Anonimo scrive:
        Re: 125 mila film in una settimana
        più che altro sono fessi tutti i macumbi che abboccano all'amo del marketink come delle mammolette
        • Anonimo scrive:
          Re: 125 mila film in una settimana
          - Scritto da:
          più che altro sono fessi tutti i macumbi che
          abboccano all'amo del marketink come delle
          mammolettequanto sei noioso... dura essere soli eh...
          • higgybaby scrive:
            Re: 125 mila film in una settimana
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            più che altro sono fessi tutti i macumbi che

            abboccano all'amo del marketink come delle

            mammolette

            quanto sei noioso... dura essere soli eh...più che altro non hanno ancora capito che per ovvi motivi di numeri i maggiori fruitori dell'iTunes Store non sono gli utenti Mac bensì gli utenti Windows, essendo il rapporto 80 a 2 capirete che...ciaoigor
          • Anonimo scrive:
            Re: 125 mila film in una settimana
            - Scritto da: higgybaby

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            più che altro sono fessi tutti i macumbi che


            abboccano all'amo del marketink come delle


            mammolette



            quanto sei noioso... dura essere soli eh...

            più che altro non hanno ancora capito che per
            ovvi motivi di numeri i maggiori fruitori
            dell'iTunes Store non sono gli utenti Mac bensì
            gli utenti Windows, essendo il rapporto 80 a 2
            capirete
            che...

            ciao

            igorNon l'hanno ancora capito questi........sono più loro che acquistano da iTune Store!!!!Hanno perso un'altra occasione per stare zitti!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: 125 mila film in una settimana
      - Scritto da:
      Be notizia di oggi è che iTunes Store in america
      in una sola settimana ha venduto 125.000 film, se
      si calcola che al momento sullo store ci sono
      solo 75 film non è davvero male. Scommetto che
      presto altre case di produzione metteranno a
      disposizione i loro
      contenutiCi sono troppi macachi in giro.
    • Anonimo scrive:
      Re: 125 mila film in una settimana
      - Scritto da:
      Be notizia di oggi è che iTunes Store in america
      in una sola settimana ha venduto 125.000 film, se
      si calcola che al momento sullo store ci sono
      solo 75 film non è davvero male. Scommetto che
      presto altre case di produzione metteranno a
      disposizione i loro
      contenutiSaranno gli stessi *BIP* che comprano suonerie a 2 euro
      • Anonimo scrive:
        Re: 125 mila film in una settimana
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Be notizia di oggi è che iTunes Store in america

        in una sola settimana ha venduto 125.000 film,
        se

        si calcola che al momento sullo store ci sono

        solo 75 film non è davvero male. Scommetto che

        presto altre case di produzione metteranno a

        disposizione i loro

        contenuti

        Saranno gli stessi *BIP* che comprano suonerie a
        2
        euroora hai capito chi manda avanti l'economia: le donne e i ... :) :)
  • Anonimo scrive:
    Servizi ridicoli
    Entrambi i servizi,sia quello offerto da amazon che quello offerto da apple,li trovo ridicoli.Il costo è altissimo,e a fronte di un mero file immateriale,si ottiene solo la possibilità di vedere il film sul computer o sull'ipod(ed,eventualmente,da questo alla tv)...Se non fa ridere questo...Buttiamo tutti i lettori dvd per farli contenti?
    • Anonimo scrive:
      Re: Servizi ridicoli
      Concordo sul fatto che non sono il massimo questo genere di servizi, ma definirli ridicoli mi pare eccessivo, sicuramente c'è a chi interessano anche se non a te.
      • Anonimo scrive:
        Re: Servizi ridicoli
        - Scritto da:
        Concordo sul fatto che non sono il massimo questo
        genere di servizi, ma definirli ridicoli mi pare
        eccessivo, sicuramente c'è a chi interessanoTronchetti provera?leggi qui:http://money.cnn.com/2006/09/18/technology/lewis_unbox.fortune/index.htmI could download the James Dean classic "Rebel Without a Cause" from Unbox for $23.99, Amazon also offers to sell it to me as a special 2-volume DVD set, which includes extra documentaries and features, for $19.99.se non sono matti questi!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Servizi ridicoli
        Parliamone: a chi interessano,ma soprattutto,perchè?Si risparmia? No,assolutamente nulla.C'è una maggiore comodità? Al contrario,qui ti impongono limitazioni ovunque.Ci si guadagna qualcosa? No,nemmeno: al contrario delle canzoni(dove ne poteva interessare solo una in un cd),qui si perdono anche tutti gli extra(e ripeto che non si risparmia nulla),mentre il film è lo stesso.Mi riesce molto difficile non definirli assolutamente ridicoli.
        • Anonimo scrive:
          Re: Servizi ridicoli
          Sono daccordo con te io poi sono un fanatico i film li vedo al cinema e se mi sono piaciuti compro il DVD, sono un tecnico se voglio portarlemi nell'iPod o nella PSP li converto direttamente dal DVD che ho comprato, quindi dubito comprerò mai un film in formato digitale. Tuttavia magari c'è gente che gli piace l'idea di tirarsi giù un film sul computer senza uscire di casa, portarselo dietro magari in viaggio e vederselo in TV quando uscirà iTV. Non tutti sono smanettoni e viste le vendite in una sola settimana direi che tutto sommato queste cose hanno un mercato. Poi naturalmente sei libero di pensare che chi faccia acquisti di questo genere sia uno scemo, ma tanto il mondo è piano di scemi no?
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da:
            Sono daccordo con te io poi sono un fanatico i
            film li vedo al cinema e se mi sono piaciuti
            compro il DVD, sono un tecnico se voglio
            portarlemi nell'iPod o nella PSP li converto
            direttamente dal DVD che ho comprato, quindi
            dubito comprerò mai un film in formato digitale.
            Tuttavia magari c'è gente che gli piace l'idea di
            tirarsi giù un film sul computer senza uscire di
            casa, portarselo dietro magari in viaggio e
            vederselo in TV quando uscirà iTV. Non tutti sono
            smanettoni e viste le vendite in una sola
            settimana direi che tutto sommato queste cose
            hanno un mercato. Poi naturalmente sei libero di
            pensare che chi faccia acquisti di questo genere
            sia uno scemo, ma tanto il mondo è piano di scemi
            no?No,non giudico l'intelligenza da queste cose,però,davvero,anche messa così continua ad avere molto poco senso.Ragioniamo: chi si compra un film per vederlo SOLO sull'ipod/altro dispositivo portatile,mentre va in giro? Ma soprattutto chi li guarda quando non è in casa? Davvero ci sono persone che stanno 1 ora e mezza/2 ore a guardare un film su uno schermo così piccolo? Pagando anche fior di soldi per farlo? Boh,mi sembra assurdo rinunciare al dvd per un uso del genere(anche perchè ci sono programmi che convertono i video con la pressione di un tasto: chi usa queste cose ha sicuramente l'abilità e la conoscenza per sfruttare almeno un programma del genere).Passiamo all'itv: è un accrocchio inutile,lo avessero proposto ad un prezzo decente,sarebbe stato un conto,ma a 299 che senso ha?Non si fa prima a comprare l'ipod e ad usare l'uscita tv? Non si fa ancora prima a comprare il dvd e ad usarlo su un lettore? Perchè ipod,più itv,sono una cifra francamente ridicola per poter guardare un film inferiore al dvd come contenuti.Continuo a non vedere una sola minima utilità in servizi di questo tipo.
          • higgybaby scrive:
            Re: Servizi ridicoli

            Passiamo all'itv: è un accrocchio inutile,lo
            avessero proposto ad un prezzo decente,sarebbe
            stato un conto,ma a 299 che senso
            ha?
            Non si fa prima a comprare l'ipod e ad usare
            l'uscita tv? si, peccato che sull'iTv ci sia anche una uscita HDMI magari ci puoi visionare i filmati in HD, magari così per dire!
            Non si fa ancora prima a comprare il
            dvd e ad usarlo su un lettore? Perchè ipod,più
            itv,sono una cifra francamente ridicola per poter
            guardare un film inferiore al dvd come
            contenuti.come contenuti forse ma come qualità bisogna fare dei distinguo!se scarichi materiale in HD e la visioni in HD attraverso iTV e HDMI difficilmente un mero supporto DVD potrà essere all'altezza!
            Continuo a non vedere una sola minima utilità in
            servizi di questo
            tipo.vedi che alcune utilità esistono?inoltre a qualcuno piace altrimenti non si capirebbero i 125mila download in una sola settimana con soli 75 film in catalogociaoigor
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da: higgybaby

            Continuo a non vedere una sola minima utilità in

            servizi di questo

            tipo.

            vedi che alcune utilità esistono?
            inoltre a qualcuno piace altrimenti non si
            capirebbero i 125mila download in una sola
            settimana con soli 75 film in
            catalogo
            Quindi anche le suonerie a 3 euro sono valide altrimenti non si capirebbero i milioni di suonerie comprate
          • higgybaby scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da:

            - Scritto da: higgybaby



            Continuo a non vedere una sola minima utilità
            in


            servizi di questo


            tipo.



            vedi che alcune utilità esistono?

            inoltre a qualcuno piace altrimenti non si

            capirebbero i 125mila download in una sola

            settimana con soli 75 film in

            catalogo



            Quindi anche le suonerie a 3 euro sono valide
            altrimenti non si capirebbero i milioni di
            suonerie
            compratea quanto pare si, di solito il prezzo lo fa la domanda e non l'offerta!se non le vendessero a quel prezzo vorrebbe dire che è un prezzo troppo elevato, se le vendono vuol dire che il prezzo è giusto!che poi io non abbia mai comprato una suoneria e che il servizio non mi interessi questo è un altro paio di maniche!a molti, a quel prezzo, interessa!ciaoigor
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da: higgybaby

            - Scritto da:



            - Scritto da: higgybaby





            Continuo a non vedere una sola minima
            utilità

            in



            servizi di questo



            tipo.





            vedi che alcune utilità esistono?


            inoltre a qualcuno piace altrimenti non si


            capirebbero i 125mila download in una sola


            settimana con soli 75 film in


            catalogo






            Quindi anche le suonerie a 3 euro sono valide

            altrimenti non si capirebbero i milioni di

            suonerie

            comprate
            a quanto pare si, di solito il prezzo lo fa la
            domanda e non
            l'offerta!

            se non le vendessero a quel prezzo vorrebbe dire
            che è un prezzo troppo elevato, se le vendono
            vuol dire che il prezzo è
            giusto!

            che poi io non abbia mai comprato una suoneria e
            che il servizio non mi interessi questo è un
            altro paio di
            maniche!

            a molti, a quel prezzo, interessa!

            ciao

            igorAi fessi come te pieni di soldi che gli piace buttarli sicuramente. Non a tutti piace farsi prendere in giro da queste truffe come a te.
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da:

            - Scritto da: higgybaby



            - Scritto da:





            - Scritto da: higgybaby







            Continuo a non vedere una sola minima

            utilità


            in




            servizi di questo




            tipo.







            vedi che alcune utilità esistono?



            inoltre a qualcuno piace altrimenti non si



            capirebbero i 125mila download in una sola



            settimana con soli 75 film in



            catalogo









            Quindi anche le suonerie a 3 euro sono valide


            altrimenti non si capirebbero i milioni di


            suonerie


            comprate

            a quanto pare si, di solito il prezzo lo fa la

            domanda e non

            l'offerta!



            se non le vendessero a quel prezzo vorrebbe dire

            che è un prezzo troppo elevato, se le vendono

            vuol dire che il prezzo è

            giusto!



            che poi io non abbia mai comprato una suoneria e

            che il servizio non mi interessi questo è un

            altro paio di

            maniche!



            a molti, a quel prezzo, interessa!



            ciao



            igor


            Ai fessi come te pieni di soldi che gli piace
            buttarli sicuramente. Non a tutti piace farsi
            prendere in giro da queste truffe come a
            te.pero' un po' di italiano corretto... sarebbe preferibile.
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da:
            Ai fessi come me pieni di livore sicuramente. Capisco i tuoi problemi
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da: higgybaby

            - Scritto da:



            - Scritto da: higgybaby





            Continuo a non vedere una sola minima
            utilità

            in



            servizi di questo



            tipo.





            vedi che alcune utilità esistono?


            inoltre a qualcuno piace altrimenti non si


            capirebbero i 125mila download in una sola


            settimana con soli 75 film in


            catalogo






            Quindi anche le suonerie a 3 euro sono valide

            altrimenti non si capirebbero i milioni di

            suonerie

            comprate
            a quanto pare si, di solito il prezzo lo fa la
            domanda e non
            l'offerta!

            se non le vendessero a quel prezzo vorrebbe dire
            che è un prezzo troppo elevato, se le vendono
            vuol dire che il prezzo è
            giusto!
            Quindi anche vanna marchi vendeva le sue schifezze ad un prezzo giusto?
          • higgybaby scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da:

            - Scritto da: higgybaby



            - Scritto da:





            - Scritto da: higgybaby







            Continuo a non vedere una sola minima

            utilità


            in




            servizi di questo




            tipo.







            vedi che alcune utilità esistono?



            inoltre a qualcuno piace altrimenti non si



            capirebbero i 125mila download in una sola



            settimana con soli 75 film in



            catalogo









            Quindi anche le suonerie a 3 euro sono valide


            altrimenti non si capirebbero i milioni di


            suonerie


            comprate

            a quanto pare si, di solito il prezzo lo fa la

            domanda e non

            l'offerta!



            se non le vendessero a quel prezzo vorrebbe dire

            che è un prezzo troppo elevato, se le vendono

            vuol dire che il prezzo è

            giusto!



            Quindi anche vanna marchi vendeva le sue
            schifezze ad un prezzo
            giusto?al suo prezzo, la gente la pagava e lei riscuotevanessuno te lo ha ordinato di comprare i numeri dal maestro di vita, il problema è sorto quando hanno cominciato a intimidire la gente e a minacciarla!nessun venditore di film online ti minaccia per farteli comprare, nessun venditore di suonerie ti obbliga ecc.ecc.l'offerta è consona alla richiesta, punto e bastaciaoigor
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da: higgybaby

            Quindi anche vanna marchi vendeva le sue

            schifezze ad un prezzo

            giusto?
            al suo prezzo, la gente la pagava e lei riscuoteva
            nessuno te lo ha ordinato di comprare i numeri
            dal maestro di vita, il problema è sorto quando
            hanno cominciato a intimidire la gente e a
            minacciarla!

            nessun venditore di film online ti minaccia per
            farteli comprare, nessun venditore di suonerie ti
            obbliga
            ecc.ecc.

            l'offerta è consona alla richiesta, punto e bastaQuindi se riesco a creare la domanda grazie a sistemi di persuasione ultraefficaci, purché non si parli di minacce, posso far pagare quello che voglio anche la cacca? Se vendo la cacca a 100 milioni è il prezzo giusto perché riesco a manipolare le menti altrui?Sveglia, la legge della domanda e dell'offerta parte dall'assioma base che i soggetti coinvolti siano razionali, cosa che non è vera nel caso del consumatore supermanipolato. Siccome ex falso sequitur quodlibet...
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da:
            Quindi se riesco a creare la domanda grazie a
            sistemi di persuasione ultraefficaci, purché non
            si parli di minacce, posso far pagare quello che
            voglio anche la cacca? certo... c'è qualche legge che lo vieta?
            Se vendo la cacca a 100
            milioni è il prezzo giusto perché riesco a
            manipolare le menti altrui?ci sono dei limiti alla "manipolazione"... io posos convincerti, ma non con minacce o con truffe
            Sveglia, la legge della domanda e dell'offerta
            parte dall'assioma base che i soggetti coinvolti
            siano razionali,...che siano capaci di intendere e di volere...
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Quindi se riesco a creare la domanda grazie a

            sistemi di persuasione ultraefficaci, purché non

            si parli di minacce, posso far pagare quello che

            voglio anche la cacca?

            certo... c'è qualche legge che lo vieta?
            circonvenzione d'incapace

            Se vendo la cacca a 100

            milioni è il prezzo giusto perché riesco a

            manipolare le menti altrui?

            ci sono dei limiti alla "manipolazione"... io
            posos convincerti, ma non con minacce o con
            truffe
            Ci sono strategie più efficaci a lungo termine delle stesse minacce

            Sveglia, la legge della domanda e dell'offerta

            parte dall'assioma base che i soggetti coinvolti

            siano razionali,

            ...che siano capaci di intendere e di volere...Studia un po' di economia, va, e guarda i modelli matematici dei mercati
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:




            Quindi se riesco a creare la domanda grazie a


            sistemi di persuasione ultraefficaci, purché
            non


            si parli di minacce, posso far pagare quello
            che


            voglio anche la cacca?



            certo... c'è qualche legge che lo vieta?

            circonvenzione d'incapacedevi dimostrare che c'è stata circonvenzione, e che la controparte era incapace di intendere e di volere


            Se vendo la cacca a 100


            milioni è il prezzo giusto perché riesco a


            manipolare le menti altrui?



            ci sono dei limiti alla "manipolazione"... io

            posos convincerti, ma non con minacce o con

            truffe



            Ci sono strategie più efficaci a lungo termine
            delle stesse minacceCerto... sta alla legge stabile se sono lecite o meno


            Sveglia, la legge della domanda e dell'offerta


            parte dall'assioma base che i soggetti
            coinvolti


            siano razionali,



            ...che siano capaci di intendere e di volere...

            Studia un po' di economia, va, e guarda i modelli
            matematici dei
            mercatiho altro da fare
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da:

            circonvenzione d'incapace

            devi dimostrare che c'è stata circonvenzione, e
            che la controparte era incapace di intendere e di
            volere
            Uno che paga 100000 euro la cacca lo è per definizione. Secondo me anche chi paga 3 euro una suoneria, infatti il target principale delle suonerie sono bambini e adolescenti, cioé coloro che non sono assolutamente capaci di capire qual'è il reale valore dei soldi.



            Sveglia, la legge della domanda e
            dell'offerta



            parte dall'assioma base che i soggetti

            coinvolti



            siano razionali,





            ...che siano capaci di intendere e di
            volere...



            Studia un po' di economia, va, e guarda i
            modelli

            matematici dei

            mercati

            ho altro da fareAllora non fare battute. L'economia è veramente basata sull'assunto dell'uomo razionale. Solo in questi ultimi anni stanno cercando di trovare nuovi modelli matematici di comportamento.
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            circonvenzione d'incapace



            devi dimostrare che c'è stata circonvenzione, e

            che la controparte era incapace di intendere e
            di

            volere



            Uno che paga 100000 euro la cacca lo è per
            definizione.non credo che questa tesi regga in tribunale
            Secondo me anche chi paga 3 euro una
            suoneria, infatti il target principale delle
            suonerie sono bambini e adolescenti, cioé coloro
            che non sono assolutamente capaci di capire
            qual'è il reale valore dei
            soldi.il servizio teoricamente è solo per i maggiorenni, e cmq se fosse illegale ci sarebbero già state denuncie
            L'economia è veramente
            basata sull'assunto dell'uomo razionale.Se tu avessi ragione, non esisterebbero le suonerie a 3 Euro
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli


            il servizio teoricamente è solo per i
            maggiorenni, e cmq se fosse illegale ci sarebbero
            già state
            denuncieCi sono state, infatti ora le suonerie stanno avendo un forte calo, anche perche ormai nn possono usare il trucchetto dell "servizio in abbonamento" che praticamente ti faceva pagare 10 suonerie anche se solo ne volevi 1 per provare.
            Se tu avessi ragione, non esisterebbero le
            suonerie a 3
            EuroCi provano ma come ti ho detto non potendo + usare i loro trucchetti stanno avendo un forte calo^^!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da:

            il servizio teoricamente è solo per i

            maggiorenni, e cmq se fosse illegale ci

            sarebbero già state denuncie

            Ci sono state, infatti ora le suonerie stanno
            avendo un forte calo, anche perche ormai nn
            possono usare il trucchetto dell "servizio in
            abbonamento" che praticamente ti faceva pagare 10
            suonerie anche se solo ne volevi 1 per
            provare.Ma le denuncie non riguardano i costi. L'unico effetto delle denuncie è che adesso devono dichiarare in maniera esplicita che attivi un abbonamento e che il servizio è per maggiorenni, che poi erano le uniche cose contestabili, e non certo il prezzo.

            Se tu avessi ragione, non esisterebbero le

            suonerie a 3 Euro

            Ci provano ma come ti ho detto non potendo +
            usare i loro trucchetti stanno avendo un forte
            calo^^!!Non mi pare...
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da:

            Uno che paga 100000 euro la cacca lo è per

            definizione.

            non credo che questa tesi regga in tribunaleI tribunali trovano mille scuse per non applicare l'ovvio perché via del perbenismo. La circonevenzione d'incapace non la darebbero nemmeno ad un cane.

            Secondo me anche chi paga 3 euro una

            suoneria, infatti il target principale delle

            suonerie sono bambini e adolescenti, cioé coloro

            che non sono assolutamente capaci di capire

            qual'è il reale valore dei

            soldi.

            il servizio teoricamente è solo per i
            maggiorenni, Il servizio è legalmente per i maggiorenni, ma le pubblicità sono tarate sul target minorenne. Strano, vero?
            e cmq se fosse illegale ci sarebbero
            già state
            denuncie
            Ci sono già state, in particolare per i servizi in abbonamento.

            L'economia è veramente

            basata sull'assunto dell'uomo razionale.

            Se tu avessi ragione, non esisterebbero le
            suonerie a 3
            EuroAllora dillo agli economisti. Queste sono le loro tesi, quelle su cui basano il prezzo di mercato frutto dell'incontro tra domanda ed offerta dell'equo prezzo citato qualche post sopra, non le mie.
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            Uno che paga 100000 euro la cacca lo è per


            definizione.



            non credo che questa tesi regga in tribunale

            I tribunali trovano mille scuse per non applicare
            l'ovvio perché via del perbenismo. La
            circonevenzione d'incapace non la darebbero
            nemmeno ad un
            cane.



            Secondo me anche chi paga 3 euro una


            suoneria, infatti il target principale delle


            suonerie sono bambini e adolescenti, cioé
            coloro


            che non sono assolutamente capaci di capire


            qual'è il reale valore dei


            soldi.



            il servizio teoricamente è solo per i

            maggiorenni,

            Il servizio è legalmente per i maggiorenni, ma le
            pubblicità sono tarate sul target minorenne.
            Strano,
            vero?


            e cmq se fosse illegale ci sarebbero

            già state

            denuncie



            Ci sono già state, in particolare per i servizi
            in
            abbonamento.




            L'economia è veramente


            basata sull'assunto dell'uomo razionale.



            Se tu avessi ragione, non esisterebbero le

            suonerie a 3

            Euro

            Allora dillo agli economisti. Queste sono le loro
            tesi, quelle su cui basano il prezzo di mercato
            frutto dell'incontro tra domanda ed offerta
            dell'equo prezzo citato qualche post sopra, non
            le
            mie.infatti sono modelli...la sai la definizione di modello vero?poi v'è la prassi....
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            circonvenzione d'incapace



            devi dimostrare che c'è stata circonvenzione, e

            che la controparte era incapace di intendere e
            di

            volere



            Uno che paga 100000 euro la cacca lo è per
            definizione. Secondo me anche chi paga 3 euro una
            suoneria, infatti il target principale delle
            suonerie sono bambini e adolescenti, cioé coloro
            che non sono assolutamente capaci di capire
            qual'è il reale valore dei
            soldi.
            e questo ci fa capire quanto tu sia contraddittorio...bah




            Sveglia, la legge della domanda e

            dell'offerta




            parte dall'assioma base che i soggetti


            coinvolti




            siano razionali,







            ...che siano capaci di intendere e di

            volere...





            Studia un po' di economia, va, e guarda i

            modelli


            matematici dei


            mercati



            ho altro da fare

            Allora non fare battute. L'economia è veramente
            basata sull'assunto dell'uomo razionale.seh bravo è solo una della decina di condizioni alla base della concorrenza perfetta....utopia.poi vi è stato un premio nobel dato per le la teoria sulle anticipazioni irrazionali Solo in
            questi ultimi anni stanno cercando di trovare
            nuovi modelli matematici di
            comportamento.dai modello matematico...studia di più va che è meglio
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            Scusa, ma un film di 2 ore in HD quanti Giga occupa? Ci metto 8 settimane a scaricarmelo!
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da:
            Scusa, ma un film di 2 ore in HD quanti Giga
            occupa?compresso in H.264, credo intorno ai 700MB
            Ci metto 8 settimane a scaricarmelo!se hai un'ADSL "discreta", tra i 40 e i 60 minuti
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Scusa, ma un film di 2 ore in HD quanti Giga

            occupa?

            compresso in H.264, credo intorno ai 700MBsi se il film è in SD (cioè quella del DVD),in HD probabilmente è 4 volte tanto o anche di più
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da: higgybaby
            si, peccato che sull'iTv ci sia anche una uscita
            HDMI magari ci puoi visionare i filmati in HD,
            magari così per
            dire!Guarda che l'hdmi non vuol dire niente: non basta far passare qualcosa sull'hdmi perchè diventi magicamente alta definizione.Parliamo anche dei filmati hd(da dove li dovrei prendere poi?): minimo occupano quanto un dvd,comodo stiparli in lettori portatili da 30 giga...Ah,per tua informazione: ci sono lettori dvd con funzioni di upscaler che costano anche meno di 150.
            come contenuti forse ma come qualità bisogna fare
            dei
            distinguo!
            se scarichi materiale in HD e la visioni in HD
            attraverso iTV e HDMI difficilmente un mero
            supporto DVD potrà essere
            all'altezza!Ancora: scarichi da dove(perchè se devo ridurmi a guardare i trailer...)? Ma soprattutto: se ti fanno pagare 12-14 un film in 640*480,quanto ti chiederannoper filmati in alta definizione?Oltretutto i filmati in hd non sono scaricabili comodamente e presumo che non ci sarà nessun servizio online del genere nel prossimo futuro: il peso di un download è troppo consistente(siamo nell'ordine dei giga).Comunque,anche facendoti passare per buona la tesi dell'alta definizione,piuttosto che itv,mi compro un lettore hd-dvd(450$ adesso: quando sarà uscita itv,il prezzo sarà praticamente analogo),quello si che fornisce la vera alta definizione.
            vedi che alcune utilità esistono?
            inoltre a qualcuno piace altrimenti non si
            capirebbero i 125mila download in una sola
            settimana con soli 75 film in
            catalogo

            ciao

            igorVeramente no,non ne ho viste.Anche il discorso sul numero dei download mi pare poco significativo: se tante persone fanno una cosa,allora è sicuramente giusta e bella?
          • higgybaby scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da:

            - Scritto da: higgybaby


            si, peccato che sull'iTv ci sia anche una uscita

            HDMI magari ci puoi visionare i filmati in HD,

            magari così per

            dire!

            Guarda che l'hdmi non vuol dire niente: non basta
            far passare qualcosa sull'hdmi perchè diventi
            magicamente alta
            definizione.guarda che lo so bene, parlo di filmati in HD e non di uscite video o meglio le cose vanno accoppiate!senza uscita HDMI (o DVI o Component) non puoi visionare filmati in HD, filmati che ti sei scaricato da internet: penso soprattutto a trailer, demo tecniche e quant'altro!
            Parliamo anche dei filmati hd(da dove li dovrei
            prendere poi?): minimo occupano quanto un
            dvd,comodo stiparli in lettori portatili da 30
            giga...
            Ah,per tua informazione: ci sono lettori dvd con
            funzioni di upscaler che costano anche meno di
            150.nessun lettore dvd da 150 euro con upscaler interno potrà mai competere con un HTPC (Home Theater Personal Computer) o forse mi sbaglio?

            come contenuti forse ma come qualità bisogna
            fare

            dei

            distinguo!

            se scarichi materiale in HD e la visioni in HD

            attraverso iTV e HDMI difficilmente un mero

            supporto DVD potrà essere

            all'altezza!

            Ancora: scarichi da dove(perchè se devo ridurmi a
            guardare i trailer...)? Ma soprattutto: se ti
            fanno pagare 12-14 un film in 640*480,quanto ti
            chiederannoper filmati in alta
            definizione?30 dollari?
            Oltretutto i filmati in hd non sono scaricabili
            comodamente e presumo che non ci sarà nessun
            servizio online del genere nel prossimo futuro:
            il peso di un download è troppo consistente(siamo
            nell'ordine dei
            giga).lo so ma se come penso collegheranno l'iTv al computer di casa in wireless con una banda passante adeguata
            Comunque,anche facendoti passare per buona la
            tesi dell'alta definizione,piuttosto che itv,mi
            compro un lettore hd-dvd(450$ adesso: quando sarà
            uscita itv,il prezzo sarà praticamente
            analogo),quello si che fornisce la vera alta
            definizione.si ma per ogni film sono 30 dollarini

            vedi che alcune utilità esistono?

            inoltre a qualcuno piace altrimenti non si

            capirebbero i 125mila download in una sola

            settimana con soli 75 film in

            catalogo



            ciao



            igor

            Veramente no,non ne ho viste.
            Anche il discorso sul numero dei download mi pare
            poco significativo: se tante persone fanno una
            cosa,allora è sicuramente giusta e
            bella?nessuno dice questo, ma qualcosa vorrà pur dire?tipo che c'è curiosità, che la gente vuole questo, alla gente piace e questo per ora non può essere messo in dubbiociaoigor
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da: higgybaby
            guarda che lo so bene, parlo di filmati in HD e
            non di uscite video o meglio le cose vanno
            accoppiate!
            senza uscita HDMI (o DVI o Component) non puoi
            visionare filmati in HD, filmati che ti sei
            scaricato da internet: penso soprattutto a
            trailer, demo tecniche e
            quant'altro!299 per trailer,demo tecniche e quant'altro?Cioè per non vedere nulla?E sarebbe uno dei motivi per comprarla?
            nessun lettore dvd da 150 euro con upscaler
            interno potrà mai competere con un HTPC (Home
            Theater Personal Computer) o forse mi
            sbaglio?Stai facendo un pastrocchio: all'htpc come ci siamo arrivati?Se ho un htpc,cosa me ne faccio dell'itv?Collego l'htpc,dell'itv non ho bisogno.Metto le mani avanti prevenendo una risposta: no,non me ne faccio nulla nemmeno del wireless,perchè comporta una perdita di qualità(il segnale viene compresso).


            come contenuti forse ma come qualità bisogna

            fare


            dei


            distinguo!


            se scarichi materiale in HD e la visioni in HD


            attraverso iTV e HDMI difficilmente un mero


            supporto DVD potrà essere


            all'altezza!Se sei così attento alla qualità,di itv non te ne fai nulla,ti serve un lettore hd-dvd o blu ray.Diversamente,ci sono lettori ottimi a poco più di 300,guarda caso il prezzo dell'itv.
            30 dollari?Più di un film in hd-dvd? Nel caso,geniale.Mi raccomando anche ad avere pazienza mentre si aspetta la fine del download(se devono avere una qualità anche lontanamente paragonabile ad hd-dvd o blu ray,il download sarà moooolto lungo).
            lo so ma se come penso collegheranno l'iTv al
            computer di casa in wireless con una banda
            passante adeguataNon esiste banda passante adeguate per l'alta definizione: devi comprimere il segnale per poterlo trasmettere.
            si ma per ogni film sono 30 dollariniAllora deciditi: li vuoi in alta definizione o no?Non puoi saltare di palo in frasca: se vuoi i film in alta definizione paghi quella cifra,altrimenti fai senza.Non esistono altri modi per avere film in alta definizione(spero che qualcuno non voglia spacciare per alta definizione un 640*480 upscalato).
            nessuno dice questo, ma qualcosa vorrà pur dire?
            tipo che c'è curiosità, che la gente vuole
            questo, alla gente piace e questo per ora non può
            essere messo in
            dubbio

            ciao

            igorSe alla gente piace perchè poco informata,o perchè di moda,non ci vedo molto di buono però.
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            finito il minestrone?
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli

            Boh,mi sembra assurdo rinunciare al
            dvd per un uso del genere(anche perchè ci sono
            programmi che convertono i video con la pressione
            di un tasto: chi usa queste cose ha sicuramente
            l'abilità e la conoscenza per sfruttare almeno un
            programma del
            genere).
            Passiamo all'itv: è un accrocchio inutile,lo
            avessero proposto ad un prezzo decente,sarebbe
            stato un conto,ma a 299 che senso
            ha?
            Non si fa prima a comprare l'ipod e ad usare
            l'uscita tv? Non si fa ancora prima a comprare il
            dvd e ad usarlo su un lettore? Perchè ipod,più
            itv,sono una cifra francamente ridicola per poter
            guardare un film inferiore al dvd come
            contenuti.
            Continuo a non vedere una sola minima utilità in
            servizi di questo
            tipo.non proprio... l'unico servizio che trovo interessante è quello del noleggio di amazon. vabbè questi prezzi sono elevati, riferendosi a quelli del classico noleggio dvd, però sono allineati a quelli di "prima fila" di SKY e "mediaset premiun" del DDT con il vantaggio di non sottostare ai vincoli del broacasting..coi film che stanno uscendo in questo periodo poi :) :) li vedi una volta e poi mai più
    • soulista scrive:
      Re: Servizi ridicoli
      - Scritto da:
      Entrambi i servizi,sia quello offerto da amazon
      che quello offerto da apple,li trovo
      ridicoli.
      Il costo è altissimo,e a fronte di un mero file
      immateriale,si ottiene solo la possibilità di
      vedere il film sul computer o
      sull'ipod(ed,eventualmente,da questo alla
      tv)...
      Se non fa ridere questo...
      Buttiamo tutti i lettori dvd per farli contenti?Hai ancora il betamax a casa?Cacchio... immagino ti sarà costato disfarti del lettore di floppi da 5 pollici che hai comprato negli anni '70, eh?Ormai i lettori dvd li trovi allegati ad "eva 3000"... e pensare che il mio primo l'ho pagato 650 mila lire
      • Anonimo scrive:
        Re: Servizi ridicoli
        - Scritto da: soulista
        Hai ancora il betamax a casa?
        Cacchio... immagino ti sarà costato disfarti del
        lettore di floppi da 5 pollici che hai comprato
        negli anni '70,
        eh?

        Ormai i lettori dvd li trovi allegati ad "eva
        3000"... e pensare che il mio primo l'ho pagato
        650 mila
        lireIl nesso della risposta è?O hai scritto la prima cosa che ti è passata per la mente,sperando che avesse una qualche attinenza con quanto avevo scritto io?
    • Anonimo scrive:
      Re: Servizi ridicoli
      - Scritto da:
      Entrambi i servizi,sia quello offerto da amazon
      Buttiamo tutti i lettori dvd per farli contenti?Non i lettori....ma i dvd si.......ne ho una 60ina circa e nn so più dove metterli.......A me piacerebbe una TV con e-store on line incorporato ed acquistare film senza doverli scaricare e guardare quante volte voglio.......esempio: acquisto dallo store il film "Zombie" di romero e lo guardo quante volte voglio sul televisore.....senza scaricare nulla (ne hd pieni...ne dvd ingombranti...) ma distribuito via cavo al momento......secondo voi è possibile una cosa del genere in futuro?
      • Anonimo scrive:
        Re: Servizi ridicoli
        - Scritto da:
        Non i lettori....ma i dvd si.......ne ho una
        60ina circa e nn so più dove
        metterli.......
        A me piacerebbe una TV con e-store on line
        incorporato ed acquistare film senza doverli
        scaricare e guardare quante volte
        voglio.......
        esempio: acquisto dallo store il film "Zombie" di
        romero e lo guardo quante volte voglio sul
        televisore.....senza scaricare nulla (ne hd
        pieni...ne dvd ingombranti...) ma distribuito via
        cavo al
        momento......
        secondo voi è possibile una cosa del genere in
        futuro?Beh,di soluzioni ce ne sono: se non ti interessa la confezione,compri un astuccio per cd e li metti lì,ne tieni 60 in pochi cm quadrati.Non serve di certo nè amazon nè itunes per questo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Servizi ridicoli
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          Non i lettori....ma i dvd si.......ne ho una

          60ina circa e nn so più dove

          metterli.......

          A me piacerebbe una TV con e-store on line

          incorporato ed acquistare film senza doverli

          scaricare e guardare quante volte

          voglio.......

          esempio: acquisto dallo store il film "Zombie"
          di

          romero e lo guardo quante volte voglio sul

          televisore.....senza scaricare nulla (ne hd

          pieni...ne dvd ingombranti...) ma distribuito
          via

          cavo al

          momento......

          secondo voi è possibile una cosa del genere in

          futuro?

          Beh,di soluzioni ce ne sono: se non ti interessa
          la confezione,compri un astuccio per cd e li
          metti lì,ne tieni 60 in pochi cm
          quadrati.
          Non serve di certo nè amazon nè itunes per questo.Certo certo......ma a me piacerebbe proprio eliminare il supporto fisico che si può perdere/deteriorare/prestare_senza_ritorno/ecc..Cioè ti spiego...vorrei comprare il film che mi piace....ogni volta che lo voglio riguardare lo seleziono dalla playlist dei prodotti acquistati e basta...tutto qui.....magari esistesse un servizio del genere......
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli

            Certo certo......ma a me piacerebbe proprio
            eliminare il supporto fisico che si può
            perdere/deteriorare/prestare_senza_ritorno/ecc..
            Cioè ti spiego...vorrei comprare il film che mi
            piace....ogni volta che lo voglio riguardare lo
            seleziono dalla playlist dei prodotti acquistati
            e basta...tutto qui.....magari esistesse un
            servizio del
            genere......io ho risolto, ho collegato un MacMini in HDMI al televisore, la playlist me la sono creata ricomprimendo i DVD in h264 (la qualità è pari all'originale ma il film pesa 1,5GB di media c'è un software che si occupa di tutto) e con frontrow adesso accedo con un click a + di 200 films
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da:


            Certo certo......ma a me piacerebbe proprio

            eliminare il supporto fisico che si può

            perdere/deteriorare/prestare_senza_ritorno/ecc..

            Cioè ti spiego...vorrei comprare il film che mi

            piace....ogni volta che lo voglio riguardare lo

            seleziono dalla playlist dei prodotti acquistati

            e basta...tutto qui.....magari esistesse un

            servizio del

            genere......

            io ho risolto, ho collegato un MacMini in HDMI al
            televisore, la playlist me la sono creata
            ricomprimendo i DVD in h264 (la qualità è pari
            all'originale ma il film pesa 1,5GB di media c'è
            un software che si occupa di tutto) e con
            frontrow adesso accedo con un click a + di 200
            films....con quale apps li ricomprimi? QuickTime Pro?
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli


            io ho risolto, ho collegato un MacMini in HDMI
            al

            televisore, la playlist me la sono creata

            ricomprimendo i DVD in h264 (la qualità è pari

            all'originale ma il film pesa 1,5GB di media c'è

            un software che si occupa di tutto) e con

            frontrow adesso accedo con un click a + di 200

            films
            ....con quale apps li ricomprimi? QuickTime Pro?no con questohttp://handbrake.m0k.org/?page_id=24
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da:



            io ho risolto, ho collegato un MacMini in HDMI

            al


            televisore, la playlist me la sono creata


            ricomprimendo i DVD in h264 (la qualità è pari


            all'originale ma il film pesa 1,5GB di media
            c'è


            un software che si occupa di tutto) e con


            frontrow adesso accedo con un click a + di 200


            films

            ....con quale apps li ricomprimi? QuickTime Pro?

            no con questo

            http://handbrake.m0k.org/?page_id=24Ah....l'handbrake.....usavo vekkie versioni per rip in divx........nn sapevao codificasse anke in h264...grazie 1000!!!!!!!!!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli

            no con questo

            http://handbrake.m0k.org/?page_id=24ma con una accortezza, comprimi in 720x576 e poi da quicktime gli dai il rapporto 16/9 cioè 1024x576 ed i film si vedono perfetti.e non ritagliando il film come ti suggerisce handbrakeMi raccomando poi almeno un 1500/2000 di bitrate e 2pass.
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da:


            no con questo



            http://handbrake.m0k.org/?page_id=24

            ma con una accortezza, comprimi in 720x576 e poi
            da quicktime gli dai il rapporto 16/9 cioè
            1024x576 ed i film si vedono
            perfetti.

            e non ritagliando il film come ti suggerisce
            handbrake

            Mi raccomando poi almeno un 1500/2000 di bitrate
            e
            2pass.OK!!!!Appena possibile farò una prova...ma quanto ti ci mette il mini a comprimere un film tipo da 1 ora e trenta minuti?
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli

            OK!!!!
            Appena possibile farò una prova...ma quanto ti ci
            mette il mini a comprimere un film tipo da 1 ora
            e trenta
            minuti?qui nascono le noti dolenti... vado a circa 18fps,quindi ci vuole circa il doppio della durata del filmcon un Mini core duro da 1.66, con un Quad G5 vado invece a 60/70fps
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli
            - Scritto da:


            OK!!!!

            Appena possibile farò una prova...ma quanto ti
            ci

            mette il mini a comprimere un film tipo da 1 ora

            e trenta

            minuti?

            qui nascono le noti dolenti... vado a circa 18fps,
            quindi ci vuole circa il doppio della durata del
            film
            con un Mini core duro da 1.66, con un Quad G5
            vado invece a
            60/70fpsCome noti dolenti.......col mio vekkio eMac ci metto molto di più!!!!! He he he.....Magari avessi io ste note dolenti!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Servizi ridicoli

            Come noti dolenti.......col mio vekkio eMac ci
            metto molto di più!!!!! He he
            he.....
            Magari avessi io ste note dolenti!!!!eh lo so, ma dopo 200 film sembra tutto moooolto lentoooo.... con il G5 in ufficio basta una pausa pranzo e zac! ho pronto il film!
    • Anonimo scrive:
      Re: Servizi ridicoli
      anche il tuo post non scherza...
Chiudi i commenti