Ancora iPhone, ancora bug

Nuovi test dicono che la batteria del 4S è nella media. Ma ci sono altri difetti di gioventù che vengono segnalati dai primi acquirenti
Nuovi test dicono che la batteria del 4S è nella media. Ma ci sono altri difetti di gioventù che vengono segnalati dai primi acquirenti

Come se la cava iPhone 4S rispetto alla concorrenza in fatto di autonomia? Benino. La palma del leader, secono i test di PcWorld , se la aggiudica qualcun altro, ma il Melafonino appena lanciato non se la cava poi tanto male: anzi, rispetto ad altri concorrenti, riesce a tenere prestazioni più che dignitose.

Al primo posto della classifica si piazza il Samsung Galaxy S II (che negli USA viene venduto in diverse versioni, tra cui una in prova sotto il nome di Epic Touch 4G): 7 ore e 22 minuti sono un risultato di tutto rispetto (fatto salvo qualche dubbio anche in questo caso sulla metodologia dell’esperimento), che sopravanza di quasi 50 minuti (circa il 10 per cento in più) il secondo classificato ovvero l’HTC MyTouch Slide 4G. A poca distanza, terzo, segue iPhone 4S con 6 ore e 14 minuti di autonomia, ben 84 in più del quarto classifcato Motorola Droid Bionic.

Cosa concludere? Nulla di significativo, se la stessa Apple ha ammesso che qualcosa che afflige il Melafonino e la sua batteria c’è (pare sia colpa di iOS5) e va corretta, anche se le alternative su come tentare di massimizzare l’autonomia non mancano.

Nel frattempo, l’ultima “emergenza” iPhone 4S parrebbe essere quella degli auricolari muti: sui forum Apple e in giro sui siti specializzati si moltiplicano le segnalazioni su presunti auricolari difettosi, anche se parrebbe che anche in questo caso si tratti di un problema software risolvibile. ( L.A. )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

07 11 2011
Link copiato negli appunti