Apple sul bug della batteria di iOS 5

Una nota prende atto delle segnalazioni. E una beta si prende carico di risolvere il problema
Una nota prende atto delle segnalazioni. E una beta si prende carico di risolvere il problema

Con la consueta nota laconica , Apple ha confermato di aver ricevuto segnalazioni in merito a una durata anormale della batteria nei dispositivi che montano iOS 5: “Un piccolo numero di utenti segnala una durata della batteria inferiore al normale sui dispositivi iOS 5 – recita lo stringato comunicato – Abbiamo individuato alcuni bug che influiscono sulla durata della batteria e rilasceremo un aggiornamento software che li correggerà entro poche settimane”.

A riprova di ciò, la prima beta di iOS 5.0.1 è stata messa a disposizione degli sviluppatori proprio in queste ore: oltre ai suddetti problemi software che affliggono la batteria, tra i cambiamenti riportati nelle note di rilascio vi sono il ritorno di alcune gesture per il multitask su iPad prima versione (già funzionanti nelle beta e attualmente riservate a iPad 2), la soluzione ad alcuni problemi di sicurezza legati alla SmartCover e varie altre sistemazioni relative alla gestione dei file via iCloud e sul dispositivo.

Curioso notano alcuni che, dopo le innumerevoli beta e versioni preliminari di iOS 5 che per mesi hanno testato sviluppatori e altri appassionati, un problema del genere non sia stato individuato e corretto in precedenza. Tuttavia pare confermato che il bug risieda nel software e non nell’hardware.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

03 11 2011
Link copiato negli appunti