Anderson, Free è free

La teoria della freeeconomics si ascolta gratis su Spotify

“Free” di nome e di fatto. Chris Anderson si affida alla rete per la pubblicità e la diffusione del suo discusso nuovo libro. Dopo il grande successo di “The long Tail” , in cui elaborò la teoria economica della “lunga coda”, il direttore di Wired USA spiega perché il futuro è gratis.

Sarà, quindi, per supportare la sua tesi, se Anderson ha deciso di diffondere il libro online, rendendo il suo testo il primo audiolibro inserito nel catalogo di Spotify. Dal 2 luglio, infatti, i navigatori d’oltre manica possono ascoltare gratis la lettura di tre ore di “Free: The Future of a Radical Price” sul sito che fornisce musica senza limitazioni.

Sperando in un successo pari a quello ottenuto dalla “lunga coda”, Anderson mette in pratica la sua teoria della freeconomics , anticipata un anno fa in un articolo pubblicato su Wired.

A seconda della reazione degli utenti di Spotify, si potrebbe, dunque, prospettare l’inizio di una nuova era dove ad essere gratis saranno pure i libri. (F.R.)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Star scrive:
    Teoricamente...
    ...tramite pannello di configurazione di questo nuovo sistema qualunque gioco esistente potrebbe essere configurato per funzionare, esattamente come fa Camspace (anche se spero funzioni meglio di Camspace che è quasi inutilizzabile).
  • MauMAu scrive:
    Camspace
    Sarebbe l'equivalente su consolle di Camspace. Niente di particolare.
    • ma va scrive:
      Re: Camspace
      - Scritto da: MauMAu
      Sarebbe l'equivalente su consolle di Camspace.
      Niente di
      particolare.esatto... solo che non lo fa la Babuduiu intereactive ma la sony....
      • wow scrive:
        Re: Camspace
        - Scritto da: ma va
        - Scritto da: MauMAu

        Sarebbe l'equivalente su consolle di Camspace.

        Niente di

        particolare.

        esatto... solo che non lo fa la Babuduiu
        intereactive ma la
        sony....(rotfl)(rotfl)
    • Jimmy scrive:
      Re: Camspace
      Già...http://www.camspace.com/support
      • Momento di inerzia scrive:
        Re: Camspace
        Peccato che la Sony abbia presentato questa tecnologia già qualche anno fa sulla PS2...
        • wow scrive:
          Re: Camspace
          - Scritto da: Momento di inerzia
          Peccato che la Sony abbia presentato questa
          tecnologia già qualche anno fa sulla
          PS2...quando scusa? non è mica eyetoy questo eh.
          • Momento di inerzia scrive:
            Re: Camspace
            La stessa tecnologia a cui fa riferimento l'articolo e di cui il post originario del thread sostiene che sia solo una versione di Camspace fu presentata già sotto PS2 proprio usando l'Eye Toy originalehttp://kotaku.com/5294375/sonys-magic-eyetoy-wand-when-it-was-for-the-ps2
  • Paolo Nocco scrive:
    Spero che si realizzi...
    ...non vedo l'ora di usare le repliche di spade e/o pistole all'interno di giochi alla "Resident Evil"... quella si che sarebbe una rivoluzione.
  • albertobs88 scrive:
    ricorda molto...
    Mi ricorda molto una notizia della Xbox 360 uscita di recente....Sarà un caso?mah :S
    • Armageddon scrive:
      Re: ricorda molto...
      Ma possibile che si guarda solo dove si vuolvedere..il progetto Natal di Microsoft si basa sul concettomolto più avanzatodi quello che eral'eyetoy su PS2solo più avanzato, chi copia chi e il bue che dadel cornutoall'asino è di moda.Fin primadel Wii l'eyetoy non è mai stato "Cagato"ma alla fine era l'embrione, il girino è stato ilwii Natal e Eyetoy Ps3 sono un evoluzione ancorain atto.
      • enjoy this scrive:
        Re: ricorda molto...
        eh. a non esse mai di moda è sempre la sintassi.
      • Stiv Giobs scrive:
        Re: ricorda molto...
        Natal non c'entra nulla con eToy. Si basa su una tecnologia diversa, che usa due telecamere e un sensore a infrarossi. E non ha bisogno di nessun controller.
        • Momento di inerzia scrive:
          Re: ricorda molto...
          il controller la Sony lo ha aggiunto per filosofia e non perché non sia possibile eliminarlo.GLi sviluppatori Sony ritengono che la gente voglia comunque avere in mano qualcosa dotato di pulsanti.E secondo me hanno ragione
          • -ToM- scrive:
            Re: ricorda molto...
            - Scritto da: Momento di inerzia
            il controller la Sony lo ha aggiunto per
            filosofia e non perché non sia possibile
            eliminarlo.
            GLi sviluppatori Sony ritengono che la gente
            voglia comunque avere in mano qualcosa dotato di
            pulsanti.
            E secondo me hanno ragioneQuoto in toto.Natal è figo ma p.e. in un gioco di automobili, il volante non è solo una sciccheria ma fa parte dell'esperienza, non lo cambierei con un volante "d'aria" con il quale mi sentirei stupido oltre che pazzo. ;)
          • Moltotosto scrive:
            Re: ricorda molto...
            Quantomeno manchi di fantasia se credi di non poter impugnare un volante finto nel Natal. Non ti si vieta di impugnarlo, se non ce l'hai puoi ANCHE non usarlo, se ce l'hai sì. E passa la paura.Ahh, che devo leeggere!
          • -ToM- scrive:
            Re: ricorda molto...
            - Scritto da: Moltotosto
            Quantomeno manchi di fantasia se credi di non
            poter impugnare un volante finto nel Natal. Non
            ti si vieta di impugnarlo, se non ce l'hai puoi
            ANCHE non usarlo, se ce l'hai sì. E passa la paura.
            Ahh, che devo leeggere!Si ma mi sembra un bel po.... strano...A me piace sto progetto, ma francamente, per certi giochi il controller ti da un feeling che "l'aria" non ti da ;)
          • Momento di inerzia scrive:
            Re: ricorda molto...
            E i pulsanti che fai? te li immagini?Ah, che mi tocca leggere...
          • Stiv Giobs scrive:
            Re: ricorda molto...
            Su questo sono pienamente d'accordo.Ma resta che Natal non c'entra con eyetoy.
    • Gabriele scrive:
      Re: ricorda molto...
      Veramente esiste da tempo una beta per pc che funziona con lo stesso principio (non trovo il link in questo momento)... Sony e Microsoft non han fatto che riproporre.. come succede quasi sempre d'altra parte..
      • Momento di inerzia scrive:
        Re: ricorda molto...
        magari se facevi lo sforzo di scendere fino al topic più sotto, scoprivi il link e il fatto che il prototipo per PC è almeno ispirato al prototipo per PS2http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2663235&m=2663360#p2663360
Chiudi i commenti