Android, 20 nuovi smartphone entro l'anno

Tra cellulari omaggio e concorsi a premi, BigG rilancia il suo OS mobile. Riusciranno i dollari a farlo crescere più della concorrenza? Le premesse non mancano, anche in fatto di cellulari

Roma – Nonostante alla fine di maggio 2009 gli smartphone ufficialmente commercializzati con Android continuino ad essere solo due, rispettivamente G1/Dream e G2/Magic, pare che ci sia davvero da credere alle parole di Schmidt, che ha di recente dichiarato che questo sarà l’anno di Android: entro la fine del 2009 saranno in vendita sul mercato circa una ventina di nuovi smartphone equipaggiati con l’OS di Google, sul quale continuano a circolare interessanti anteprime relative alla versione 2.0, denominata Donut . In attesa del rovente finale di anno, l’azienda di Mountain View scalda i developer, allestendo congressi e regalando smartphone utili alla realizzazione di nuove applicazioni.

L’ invasione degli androidi dovrebbe contare entro la fine dell’anno l’arrivo di 18 o addirittura 20 nuovi dispositivi: questo è quanto emerso dalle dichiarazioni di Andy Rubin, responsabile del settore Mobile Platforms di Google. Nonostante alcuni nomi siano ormai noti, Samsung su tutti, Rubin non si lascia sfuggire nient’altro sulle aziende coinvolte nelle stime di Google: l’unico dato rivelato è che si tratterebbe di 8/9 aziende diverse. Un numero che potrebbe variare, verosimilmente anche verso l’alto, considerando che Android viene distribuito da Google in tre gusti, utili a soddisfare le caratteristiche tecniche dei vari dispositivi.

Altro dato interessante emerso dalle parole di Rubin è quello relativo ai rapporti con i vari provider, che premono per avere versioni custom del sistema operativo mobile in grado di soddisfare le proprie richieste. Per questo motivo, secondo Rubin la commercializzazione negli Stati Uniti sarà più lenta rispetto all’Europa, dal momento che i fornitori di connettività impiegheranno del tempo a identificare l’esatta combinazione tra hardware e software necessari alle loro strategie di marketing.

Chi non sembra disposto a concedere pause è proprio il colosso di Mountain View, che ha ben compreso quanto sia importante per l’espansione del suo OS mobile creare un degno corredo di applicazioni. Per questo motivo Google sta spronando a più non posso gli sviluppatori, concedendo centinaia di smartphone equipaggiati con Cupcake 1.5 ed un mese di servizi gratutiti con tanto di flat dati.

Come se non bastasse, l’azienda lancerà a breve il super concorso indetto per gli sviluppatori, mettendo in palio considerevoli cifre di denaro per i primi tre classificati delle varie categorie, ovvero Education/Reference, Games, Social Networking, Lifestyle, Productivity/Tools, Media, Entertainment e Travel. Al primo classificato di ogni categoria verrà consegnato un premio pari a 100mila dollari, mentre sono previsti 50mila e 25mila dollari per il secondo e terzo posto sul podio. Infine saranno decretati i vincitori assoluti, tre fortunati che riceveranno un ulteriore premio pari a 150, 100 o 50mila dollari.

Vincenzo Gentile

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • il signor rossi scrive:
    Un terribile equivoco....
    In realtà loro volevano solo acquistare un nuovo pc per la segretaria, però hanno passato all'IBM i requisiti di sistema per Windows Vista! :-)
  • pcflop scrive:
    mica male il consumo
    ha più del doppio dei core del RoadRunner e ciuccia 200 kW meno.E va uguale.buono!è anche vero che ogni core va meno della metà...non si può avere tutto ;-)
    • chepalle scrive:
      Re: mica male il consumo

      è anche vero che ogni core va meno della metà...
      non si può avere tutto ;-)La velocità del core è assolutamente irrilevante.Il collo di bottiglia non e' certo il proXXXXXre ma l'acXXXXX alla memoria e la rete di interconnessione.Le applicazioni parallele general porpouse non sono quasi mai Number crunching.
      • Andrea scrive:
        Re: mica male il consumo
        - Scritto da: chepalle

        è anche vero che ogni core va meno della metà...

        non si può avere tutto ;-)

        La velocità del core è assolutamente irrilevante.Tieni conto che i centri di calcolo macinano principalmente roba batch, tipo un milione di istanze di un modello Monte Carlo, ognuna gira su un proXXXXXre...quindi in realta' fa la differenza. Resta il fatto che un buon PPC non a 850 e' piu' che ragionevole.
        Il collo di bottiglia non e' certo il proXXXXXre
        ma l'acXXXXX alla memoria e la rete di
        interconnessione.vero, anche se purtroppo il collo di bottiglia reale e' sempre il modello che vi fai girare :(
        Le applicazioni parallele general porpouse non
        sono quasi mai Number
        crunching.Io uso HPC ogni giorno e direi invece che il calcolo scientifico e' sempre number crunching in quanto la maggior parte dei modelli e' troppo uno sXXXXX da parallelizzare.Immagina che stai finendo la tesi di dottorato, non spenderai mai troppo tempo nel parallelizzare il codice, al massimo compri tutta la RAM che ci sta su una macchina e aspetti quella settimana di calcolo, ma vuoi concentrarti sulla scienza invece che sulla programmazione del modello.In piu' considera che tantissimi fisici e chimici che usano intensamente centri di calcolo non sanno quasi nulla di MPI e altro sw per calcolo distribuito.Poi, non mi e' chiaro cosa intendi per "applicazione parallela general puspouse".Per mia esperienza personale, apparte alcuni particolari campi, come la metereologia, in genere i centri di calcolo processano principalmente tonnellate di codice in batch, almeno in campo accademico della fisica e della biologia computazionale.Saluti
  • bastardo scrive:
    Forza, winari fanboy, scatenatevi!
    E per quelli che risponderanno che è solo un caso isolato:http://www.top500.org/stats/list/32/osfam
    • lll scrive:
      Re: Forza, winari fanboy, scatenatevi!
      ciao troll boy
      • bastardo scrive:
        Re: Forza, winari fanboy, scatenatevi!
        - Scritto da: lll
        ciao troll boyma che troll e troll!Il vero troll trolla e basta senza aggiungere nulla. Io almeno ho messo il link ad un fatto, che può piacere o no, ma su cui si può discutere.Ma a proposito, NON VEDO I WINARI FANBOY! dove cavolo si saranno cacciati ?!?
    • Super_Treje scrive:
      Re: Forza, winari fanboy, scatenatevi!
      Io spero che questa classifica prima o poi diventi la stessa per il mondo desktop :DNon vedo l'ora che arrivi quel giorno così linux diventerà + semplice, non che sia complicato cmq, ma soprattutto pieno zeppo di drivers per ogni cavolata, i giochi ci gireranno da far paura, le DX saranno tutte open, le opengl finalmente terranno il passo delle DX, CUDA funzionerà bene sotto *nix (finalmente!!). :DAddio che sogni :D
      • bastardo scrive:
        Re: Forza, winari fanboy, scatenatevi!
        - Scritto da: Super_Treje
        Io spero che questa classifica prima o poi
        diventi la stessa per il mondo desktop
        :DE' un mondo dominato da una grossa inerzia dovuta all'installato. Il ricambio è lento. Ma l'avanzata del Pinguino e del suo indotto è inesorabile. Lenta, ma inevitabile.Nel mondo HPC, molto più dinamico e tecnicamente esigente, e soprattutto libero (per quanto ne capisco io) da logiche monopolistiche, GNU/Linux si è imposto in breve tempo.Questo significa che tecnicamente la base è molto solida. Si tratta di vincere fattori legati al mercato.
        Non vedo l'ora che arrivi quel giorno così linux
        diventerà + semplice, non che sia complicato cmq,
        ma soprattutto pieno zeppo di drivers per ogni
        cavolata, i giochi ci gireranno da far paura, le
        DX saranno tutte open, le opengl finalmente
        terranno il passo delle DX, CUDA funzionerà bene
        sotto *nix (finalmente!!).
        :D
        Addio che sogni :DHehe, speriamo che i tuoi sogni si avverino presto :-)
      • unerrore scrive:
        Re: Forza, winari fanboy, scatenatevi!
        quando e se arriverà quel giorno, linux sarà uguale a windows. anche in termini di cagata, si capisce.
        • Super_Treje scrive:
          Re: Forza, winari fanboy, scatenatevi!
          Beh oddio io credo che sarà un mix tra macosx per quanto riguarda facilità ma cmq rimarrà la prontezza nel riparare falle classico del mondo open source.Tra l'altro, com'è sucXXXXX in passato, tanto più si affermerà tante più volte tutto il codice verrà fatto analizzare da quelle società che hanno quei software avanzati di analisi del codice per trovarci bugs nascosti che verranno portati alla luce e corretti prontamente (oltre al normale lavoro di debugging che già viene eseguito).
      • niente nessuno scrive:
        Re: Forza, winari fanboy, scatenatevi!
        ma se io voglio pagare un sistema operativo non posso?non ogglio essere obbligato ad usare un sistema con un pinguino sopra!preferisco una finestra almeno mi ci posso buttare!
        • niente nessuno scrive:
          Re: Forza, winari fanboy, scatenatevi!
          spero che qualcuno abbia capito la mia ironia..
        • Super_Treje scrive:
          Re: Forza, winari fanboy, scatenatevi!
          Su questo sono d'accordissimo, un pc andrebbe comprato di per sè "nudo", poi al negozio uno dice : mi ci metta questo!Ed uno paga di conseguenza l'aumento per il sistema operativo oppure se lo prende così com'è e a casa ci si mette ciò che vuole come lo si vuole.
          • Artur scrive:
            Re: Forza, winari fanboy, scatenatevi!
            Premetto sono un mac user.Il tuo ragionamento è buono ma se veramente facessero così nessuno più acquisterebbe un sistema winzoz lo installerebbe piratato.
          • Super_Treje scrive:
            Re: Forza, winari fanboy, scatenatevi!
            Perchè scusa ora cosa accade ?Pensi che tutte le licenze OEM siano legali e nessun negozio venga copie piratate di windows ????:)
  • bye scrive:
    Sistemi operativi usati
    Scarica Microsoft Windows HPC Server 2008:http://technet.microsoft.com/it-it/evalcenter/cc835241.aspxoppure:http://www.drdos.com/:-)Scherzo.Tra i più usati sistemi operativi (70%) per questi mostri resta sempre Linux!
    • criceto da monta scrive:
      Re: Sistemi operativi usati
      Hehe, su queste bestie Windows non ci mette piede! ;)Su questo usano Suse Enterprise.Ciao
      • Thescare scrive:
        Re: Sistemi operativi usati
        Anche perchè non l'architettura è PowerPc e non x86
      • pippo scrive:
        Re: Sistemi operativi usati

        Hehe, su queste bestie Windows non ci mette
        piede!
        ;)

        Su questo usano Suse Enterprise.
        Puoi sempre provare questo:http://www.viceteam.org/ ;)
  • Batman scrive:
    Suse Open che?
    Secondo me se aspettavano l'uscita ufficiale di Windows Seven facevano un favore a loro stessi... E' molto più semplice di qualsiasi altro concorrente, open o close, a parità di impegno.
    • criceto da monta scrive:
      Re: Suse Open che?
      Spero tu stia scherzando..... (newbie)Cmq si, forse su una macchina del genere Win7 girerebbe bene... forse più velocemente della Mandriva che ho sul mio CoreDuo!! :D
      • pippo scrive:
        Re: Suse Open che?

        Cmq si, forse su una macchina del genere Win7
        girerebbe bene... forse più velocemente della
        Mandriva che ho sul mio CoreDuo!!
        :Dforse, e dico forse, girerebbe bene anche giava... :D
    • Paolo scrive:
      Re: Suse Open che?
      - Scritto da: Batman
      Secondo me se aspettavano l'uscita ufficiale di
      Windows Seven facevano un favore a loro stessi...
      E' molto più semplice di qualsiasi altro
      concorrente, open o close, a parità di
      impegno.Ma scusa... non serve nessuna interfaccia grafica, non c'è bisogna di aprire documenti office, non c'è bisogno di far girare nessun gioco... Windows sarebbe un peso.
      • BuDuS scrive:
        Re: Suse Open che?
        - Scritto da: Paolo
        - Scritto da: Batman

        Secondo me se aspettavano l'uscita ufficiale di

        Windows Seven facevano un favore a loro
        stessi...

        E' molto più semplice di qualsiasi altro

        concorrente, open o close, a parità di

        impegno.

        Ma scusa... non serve nessuna interfaccia
        grafica, non c'è bisogna di aprire documenti
        office, non c'è bisogno di far girare nessun
        gioco... Windows sarebbe un
        peso.No, non sarebbe un peso, probabilmente sarebbe la scelta migliore, ma il monopolio detenuto dal pinguino di Torvalds in questo particolare settore è semplicemente scandaloso, mi chiedo perché l'anti-trust (almeno quella europea !, visto che parliamo di Germania) non intervenga con pesanti sanzioni.E poi mi parlano di PetaFlop.Peta = PrrrrrFlop = FallimentoAvranno speso miliardi per poi farci girare cosa ? un terminale ssh ?Potevano spenderli meglio tutti sti soldi ...
        • lll scrive:
          Re: Suse Open che?
          monopolio!?certo che in questo forum si leggono strane cose...bah
          • BuDuS scrive:
            Re: Suse Open che?
            - Scritto da: lll
            monopolio!?
            certo che in questo forum si leggono strane
            cose...bahEh, non sono un gran Troll, mi aspettavo risposte piene di insulti ed invece solo 3 rispostine pacate :sCome winaro valgo veramente poco :-oMeglio se cambio(rotfl)(linux)
        • Thescare scrive:
          Re: Suse Open che?
          Architettura PowerPc = Bye Bye Windows. Windows gira solo su x86 (a parte ce e mobile) quindi inutile fare discussioni. Poi ve lo immaginate ntfs su questi mostri??Ho i brividi solo a pensarci
        • amedeo scrive:
          Re: Suse Open che?
          Di solito sistemi di quel tipo non sono utilizzati per giocare a 'Prato fiorito' con una graziosa interfaccia grafica per mangia preziosa CPU piu' utile per il calcolo; vengono usati come una sorta di 'coproXXXXXre' a cui i sistemi di 'interfaccia' demandano l'elaborazione dei dati, riducendo il piu' possibile le operazioni di I/O ed interazione con l'utente.
    • Gino scrive:
      Re: Suse Open che?
      Seee scritto apposta per far discutere vero? ;)Penso che winzoz XX server su sti cosi non ci funzionerebbe neanche se lo installasse Bill...Non sono un esperto di sistemi operativi, ma penso che quando si parla di hardware particolare su cui c'è bisogno di personalizzare molto e il driverino di turno fatto apposta per funzionare (male) solo sotto windows non c'è, non si possa utilizzare windows neanche volendolo.Poi sicuramente mi troverete un bel link di un super-computer su cui gira windows 95...
      • pippo scrive:
        Re: Suse Open che?

        Poi sicuramente mi troverete un bel link di un
        super-computer su cui gira windows
        95...Un cell nokia ti basta? ;)
      • zi_o_zio scrive:
        Re: Suse Open che?
        - Scritto da: Gino
        Seee scritto apposta per far discutere vero? ;)Era ora... e c'erano gia' una decina di commenti. :) :) :)
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Suse Open che?
      - Scritto da: Batman
      Secondo me se aspettavano l'uscita ufficiale di
      Windows Seven facevano un favore a loro stessi...
      E' molto più semplice di qualsiasi altro
      concorrente, open o close, a parità di
      impegno.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • chepalle scrive:
      Re: Suse Open che?
      - Scritto da: Batman
      Secondo me se aspettavano l'uscita ufficiale di
      Windows Seven facevano un favore a loro stessi...
      E' molto più semplice di qualsiasi altro
      concorrente, open o close, a parità di
      impegno.Ahahhahahahahahahha.
    • Funz scrive:
      Re: Suse Open che?
      - Scritto da: Batman
      Secondo me se aspettavano l'uscita ufficiale di
      Windows Seven facevano un favore a loro stessi...
      E' molto più semplice di qualsiasi altro
      concorrente, open o close, a parità di
      impegno.Bella trollata, 8/10 peròquel computer non è ancora confermato che possa far girare win 7
      • bastardo scrive:
        Re: Suse Open che?
        - Scritto da: Funz
        - Scritto da: Batman

        Secondo me se aspettavano l'uscita ufficiale di

        Windows Seven facevano un favore a loro
        stessi...

        E' molto più semplice di qualsiasi altro

        concorrente, open o close, a parità di

        impegno.

        Bella trollata, 8/10
        peròquel computer non è ancora confermato che
        possa far girare win
        7In realtà ci girerebbe, ma debbono ancora aggiornare le prescrizioni della licenza che pongono un tetto massimo di 8192 core. LOL
        • kimj scrive:
          Re: Suse Open che?
          - Scritto da: XXXXXXXX
          - Scritto da: Funz

          - Scritto da: Batman


          Secondo me se aspettavano l'uscita ufficiale
          di


          Windows Seven facevano un favore a loro

          stessi...


          E' molto più semplice di qualsiasi altro


          concorrente, open o close, a parità di


          impegno.



          Bella trollata, 8/10

          peròquel computer non è ancora confermato che

          possa far girare win

          7

          In realtà ci girerebbe, ma debbono ancora
          aggiornare le prescrizioni della licenza che
          pongono un tetto massimo di 8192 core.
          LOLcome XXXXX ci gira 7 su dei power pc?al massimo macintosh (illegalmente), linux e i vari bsd...
  • Doktor Joseph Ratzenstei n scrive:
    PetaFLOPS
    Topo afer sprekaten tempo pretziosen in garen di rutten, krante popolen ti Cermania afere afuto prillante itea: e se kambiassimo orifizien? (cylon)(geek)(ghost)
Chiudi i commenti