Android, Opera Mobile e terminali low cost

Non solo un browser mobile nuovo di zecca marchiato Opera per Android: dal prossimo anno saranno realizzati anche smartphone economici
Non solo un browser mobile nuovo di zecca marchiato Opera per Android: dal prossimo anno saranno realizzati anche smartphone economici

Android continua in maniera inesorabile l’impresa di ritagliarsi un posto tutto suo nell’affollato mare del mercato della telefonia mobile. Se le previsioni sembrano rosee per il finire del 2009, il 2010 potrebbe essere l’anno della consacrazione definitiva, aiutata anche dall’arrivo di terminali dalle funzioni basiche e dai costi contenuti.

Android per tutti i gusti, quindi: questo è quanto sembra emergere dalle direttive del mercato che vogliono il duttile sistema operativo sviluppato da Google in procinto di essere al centro della produzione di terminali low cost destinate a fasce d’utenza meno esigenti.

In particolare, tra i produttori intenzionati a rendere concreta questa diversificazione dell’offerta ci sarebbe Samsung, che tramite Casey Ryan, product manager del settore Reclaim dell’azienda, ha annunciato l’intenzione di produrre alcuni smartphone touch screen animati dall’androide verde per un prezzo non superiore ai 100 dollari.

Una prospettiva interessante, dal momento che nel mentre le partnership siglate da Google portano frutti molto appetibili: ultima, quella stretta con Opera, che renderà a breve disponibile Opera Mobile 9.7 sul marketplace della piattaforma di BigG. Il browser, arricchito della funzione Opera Turbo , promette una velocità maggiore di rendering delle pagine e, non ultimo, il supporto completo alla tecnologia Flash.

Vincenzo Gentile

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

07 08 2009
Link copiato negli appunti