Android tornerà nel kernel Linux?

Google sembra intenzionata a riprendere la collaborazione con il team di sviluppo del kernel Linux. Primo obiettivo, riportare i driver di Android nel ramo di sviluppo principale di Linux

Roma – Dopo l’ estromissione dei driver di Android dal kernel Linux 2.6.33, conseguenza – a detta di molti – della scarsa collaborazione di Google con gli sviluppatori del kernel, il codice di Android potrebbe presto tornare nel ramo di sviluppo ufficiale di Linux.

A remare verso questa direzione è la stessa BigG, che nel corso del recente Linux Foundation Collaboration Summit 2010 ha annunciato l’intenzione di assumere due sviluppatori che lavoreranno a stretto contatto con il team di sviluppo del kernel Linux. Il loro primo compito sarà quello di riportare il codice dei driver di Android all’interno dell’ultima versione del kernel Linux, apportando tutte le modifiche chieste a suo tempo dai collaboratori di Linus Torvalds.

Una prima patch è già stata rilasciata da Arve Hjønnevåg, e attende ora di essere valutata e approvata dai maintainer del kernel Linux. James Bottomley, presidente della Technical Advisory Board di Linux Foundation, sostiene che questa patch, da sola, può consentire agli sviluppatori di Google di unificare almeno il 75% del codice dei driver di Android con il kernel Linux. “I driver di Android sono attualmente fuori dal ramo di sviluppo di Linux a causa delle differenze esistenti tra le API del kernel ufficiale e quelle del kernel di Android”.

Alessandro Del Rosso

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • paolinovaiv aivai scrive:
    L'ho provato sul mio Acer Liquid
    e devo dire che era meglio se non lo rilasciavano in questa forma. E' lento, e non supporta ancora il multitouch. Ancora molto indietro lo sviluppo, anche solo per competere con il browser preinstallato e con Opera Mini.
  • disgra scrive:
    ma scusate.....
    per iPad avete fatto i diavoli a quattro...avete investito soldi-tempo-fatica per farvelo arrivare dagli USA e per testarci sopra 4 giochi dementi e due pdf e per fennec non vi siete nemmeno sbattuti a montarlo su un terminale android per vedere se e come gira?oppure non esiste qualcuno in redazione da voi che ha un dispositivo android (UNA TV UNA MACCHINA UNA RADIO N FRIGORIFERO....niente?)??riportare una notizia così mi pare un po' riduttivo
    • irolav scrive:
      Re: ma scusate.....
      Conta i commenti ed avrai la risposta...
    • Anonimo scrive:
      Re: ma scusate.....
      Beh sbattersi per una versione pre-pre-alpha non penso sia il caso. Inoltre un software per un particolare sistema operativo dovrebbe girare bene su tutti i dispositivi. Cavolo quel telefono ha 256 mb di ram mica 16. Dovrebbe essere un browser mica un sistema operativo che gira su un altro sistema operativo...
  • Marco Girardi scrive:
    Edwige...
    ...e notti insonni da ragazzino.
  • ullala scrive:
    Molto interessante
    la feature del sync mi chiedo perchè gli altri non ci hanno pensato!
    • Sgabbio scrive:
      Re: Molto interessante
      Opera link ? :D Tranne per le password :D
      • ullala scrive:
        Re: Molto interessante
        - Scritto da: Sgabbio
        Opera link ? :D Tranne per le password :DNon è un "tranne" poi così trascurabile...Comunque ripeto.. mi pare una feature da provare e lo farò appena sarà almeno beta.. per ora mi accontento del browser di default.. anche se darò senz'altro una occhiata al codice di questo "minimozilla" alla prima occasione.
        • lordream scrive:
          Re: Molto interessante
          sigh mi crasha ogni 3x2 cmq quando funge bene è davvero bello e comodo
        • Sgabbio scrive:
          Re: Molto interessante
          Sinceramente è più sicuro un sistema che non ti sincronizza le password :D
          • natalino scrive:
            Re: Molto interessante
            Perchè?
          • Sandro kensan scrive:
            Re: Molto interessante
            - Scritto da: Sgabbio
            Sinceramente è più sicuro un sistema che non ti
            sincronizza le password
            :DIn linea di principio si ma le password possono essere criptate dal browser e poi inviate al server, in tal modo si ha la sicurezza e la comodità pena avere un po' di fiducia nel codice che esegue l'operazione di cifratura e di upload.Per le password e i bookmarks esiste Xmarks. Attualmente uso il plugin Xmarks relativo a Firefox ma se non erro esiste anche per Chrome.Si potrebbe evitare l'uso del server Xmarks e usare un proprio server ma è più complicato. Poi in futuro si potrà usare probabilmente Wave non solo per la sincronizzazione di più dispositivi ma credo e spero anche come back up.Un testo che ho scritto io per la gestione delle password che usa Xmarks:http://www.kensan.it/articoli/Password_gestione.php
    • Matteo scrive:
      Re: Molto interessante
      - Scritto da: ullala
      la feature del sync mi chiedo perchè gli altri
      non ci hanno
      pensato!Chrome (sia Desktop che Android) sincronizza già i bookmarks da un pezzo.
Chiudi i commenti