Anno 2024: l'era del grafene ha inizio

Per gli esperti il destino del silicio come base dell'elettronica è segnato. Al suo posto un materiale più efficiente, con promettenti sviluppi già in cantiere

Roma – Il silicio rimarrà il componente fondamentale dell’elettronica fino al 2024, data in cui dovrà farsi da parte per lasciare spazio al più performante grafene . A dichiaralo è James Meindl, professore del Georgia Institute of Technology , che nel corso del keynote introduttivo alla International Solid State Circuit Conference (ISSCC) attualmente in corso a San Francisco ha fatto il punto sulla situazione dei materiali utilizzati nel settore.

Le prestazioni dei microchip in silicio miglioreranno ancora, ma il limite strutturale è dietro l’angolo: dunque lo switch si renderà necessario prima o poi e sarà il grafene, materiale allo studio già da diversi anni , a ricevere il testimone per far sì che in futuro si possa parlare di velocità di clock in terahertz.

Recentemente alcuni ricercatori giapponesi avevano trovato una soluzione per fondere silicio e grafene in un unico elemento in grado di garantire prestazioni e affidabilità inimmaginabili allo stato attuale. Tali teorie erano state confermate dagli scienziati del MIT, secondo i quali l’era del grafene sarebbe appena iniziata. Attualmente i primi prototipi di chip al grafene sono in grado di raggiungere senza problemi i 100 GHz , mentre quelli il silicio, se spinti al massimo, arrivano a malapena a 60 GHz.

Proprio a fronte di questa disparità arriva dunque la previsione di Meindl: “Per almeno altri 15 si continuerà a lavorare sul silicio – ha spiegato alla platea della ISSCC – ma nel frattempo si stanno ponendo le basi del futuri concentrandosi anche sul grafene, da cui potrebbe scaturire un rivoluzionario sviluppo della nanotecnologia”.

Giorgio Pontico

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • gesu cribbio scrive:
    Re: Basta non essere prevenuti
    ok ma stiamo facendo la stessa cosa che fa windows:appesantire il sistema con inutili orpelli.In kde4 ci sono troppe cose ed il troppo stroppia, o mettono ordine ed usabilità, o verrà usata sempre meno.
    • angros scrive:
      Re: Basta non essere prevenuti
      Se preferisci la versione vecchia, non hai che da scaricartela; è questo che mi piace del software libero, nessuno ti costringe a prendere sempre l'ultima versione.
    • Funz scrive:
      Re: Basta non essere prevenuti
      - Scritto da: gesu cribbio
      ok ma stiamo facendo la stessa cosa che fa
      windows:
      appesantire il sistema con inutili orpelli.
      In kde4 ci sono troppe cose ed il troppo
      stroppia, o mettono ordine ed usabilità, o verrà
      usata sempre
      meno.A me sembra proprio il contrario: hanno riprogettato completamente tutto il DE e pian piano stanno aggiungendo funzionalità. In molti casi hanno sfrondato e semplificato interfacce troppo stratificate, vedi il confronto tra Dolphin e Konqueror in versione file manager.
  • gesu cribbio scrive:
    kde XXXXX
    kde sara' sempre una XXXXX. Anche gnome3 si sta sXXXXXndo troppo di marrone.quanto è vero iddio, se continua così morirà.Openbox dominerà praticamente tutto
  • NOVARO ALESSANDRO RISPI scrive:
    COLLABORAZIONE CON AZIENDE E PRIVATI
    DESIDERO ULTERIORI INFORMAZIONE PER ISTAURARE UNA COLLABORAZIONE PER CONTATTARE AZIENDE PUBBLICHE ET PRIVATI.DISTINTI SALUTINOVAROALESSANDRO@HOTMAIL.IT
  • anonimo pasticcere scrive:
    Ubuntu Remix
    i KDE 4.x non li sopportocome non sopporto vista e Seven IMHOLa miglior gui in circolazione è quella di Ubuntu Remixil massimo sarebbe una remix con il il motore grafico di KDE
  • carlo clERICO scrive:
    KDE
    concordo in pieno !!! 1000 GRAZIE KDE team !
  • shingotamay scrive:
    kde
    ho lasciato kde alla versione 3.5 dopo 4 anni...ora sto su gnome....ma per leggerezza ...kde è talmente personalizzabile che ci diventi mattogrande desktop env
  • Principe di Valacchia scrive:
    Son contento ma non mi serve grazie
    Uso fluxbox da anni ormai e sono strasoddisfatto, sara' che sono spartano in tutto ma a me di un DE superultramegafigo non mi frega niente, sia esso OS X W7 o KDE.Ho trovato addirittura un DE piu' spartano di FluxBox, DWM:[img]http://www.abclinuxu.cz/images/screenshots/2/7/135472-dwm-minimal-18338.png[/img]Figo (ghost)
    • collione scrive:
      Re: Son contento ma non mi serve grazie
      pure io uso pek sul netbook, però che sacrificio configurare tuttopure settare la clipboard è complesso
  • picard12 scrive:
    provare per credere
    La versione utlima di kde4 è decisamente buona, ho visto delle preview sul canale youtube e migliora notevolmente l'uso e le possiblità di configurazione. Cosa rilevante in questa versione tra le tante, una che mi interessa praticolarmente è la completa integrazione di kmix con pulse.Una seconda potrebbe essere l'interfaccia per i netbook..Comunque vorrei dire ai soliti trollini e trolloni di varia origine, di provarla guadagnerebbero sicuramente qualcosa, ma provarla seriamente non aprirla un'attimo e basta..
    • kde exuser scrive:
      Re: provare per credere
      - Scritto da: picard12
      Cosa rilevante in questa versione
      tra le tante, una che mi interessa
      praticolarmente è la completa integrazione di
      kmix con
      pulse.
      Speriamo però che non impongano pulse come dipendenza e lascino la possibilità di usare anche solo alsa.Se prendono le cose peggiori da GNOME stiamo freschi.
  • Ningo scrive:
    son tornato a gnome
    dopo un po' di tempo passato su kde 4.1 4.2 4.3 4.3.5 ieri mi sono rotto le dalle e son tornato su gnome.ok è tutto più "statico" ma riesco a lavorare!
    • eaman non mi ricordo il login scrive:
      Re: son tornato a gnome
      Magari puoi provare LXde
    • HAL scrive:
      Re: son tornato a gnome
      In Kde cosa non ti faceva lavorare? Te lo chiedo perché io ho fatto il percorso inverso, da Gnome a Kde, e mi son trovato meglio, forse abbiamo esigenze diverse.
      • picard12 scrive:
        Re: son tornato a gnome
        ma, forse cadeva il pc dalla scrivania..
      • Wolf01 scrive:
        Re: son tornato a gnome
        Un po' come io che metto sempre lo stile di windows classico da XP in poi perchè con l'interfaccia colorata, semitrasparente, miniature e menate varie non riesco a lavorare, oltre al fatto che i bordi delle finestre sono più fini e non danno fastidio
        • Funz scrive:
          Re: son tornato a gnome
          - Scritto da: Wolf01
          Un po' come io che metto sempre lo stile di
          windows classico da XP in poi perchè con
          l'interfaccia colorata, semitrasparente,
          miniature e menate varie non riesco a lavorare,
          oltre al fatto che i bordi delle finestre sono
          più fini e non danno
          fastidioEcco, invece è una delle poche cose che a me danno fastidio: trovo difficile acchiappare i bordi per ridimensionare le finestre.Più comodo usare ALT+tasti del mouse per spostare e ridimensionare.
          • Wolf01 scrive:
            Re: son tornato a gnome
            Vabbè, per quello pure io installo True-X mouse su Windows :P
          • Funz scrive:
            Re: son tornato a gnome
            - Scritto da: Wolf01
            Vabbè, per quello pure io installo True-X mouse
            su Windows
            :PIo uso Win-X-move :)Quello che dici tu non permette la copia automatica del testo selezionato e l'incolla col tasto centrale del mouse, come in X11?
          • Wolf01 scrive:
            Re: son tornato a gnome
            Si, proprio quello, e mi pare pure lo spostamento delle finestre con alt+click in qualunque posto, ma forse mi sbaglio.
    • the_m scrive:
      Re: son tornato a gnome
      Mi associo all'altro utente: anche a me è sucXXXXX il contrario, sono passato rapidamente da gnome a kde dopo aver scoperto che quest'ultimo era nettamente superiore (come funzionalità, personalizzazione, estetica, rapidità,...)Alcune applicazioni importanti sono ancora GTK (openoffice, firefox...) e forse si integrano un po' meglio in gnome... non sarebbe male se queste fossero portate su QT che sono molto meglio (=più efficienti, semplici, supportate, documentate...).Stessa cosa per la distro al momento più diffusa (ubuntu): che non sia il caso di fare un pensierino a mollare lo gnomo e fare un salto di qualità?
      • p4bl0 scrive:
        Re: son tornato a gnome
        - Scritto da: the_m
        [...]
        quest'ultimo era nettamente superiore (come
        funzionalità, personalizzazione, estetica ,
        rapidità,...)ok tutto, per il 99% delle cose kde è nettamente superiore a gnome..ma estetica???a me viene solo voglia di cavarmi gli occhi quando vedo l'estetica di kde!ti giuro, preferisco non avere un desktop manager...
        • collione scrive:
          Re: son tornato a gnome
          sul lato estetico quello che si nota è la mancanza dei millemila temi che aveva kde3oxygen non è malaccio però c'è di meglio ovviamente credo che sia solo una situazione temporanea e che i temi arriverrano prima o poi
    • mass scrive:
      Re: son tornato a gnome
      meno male che finalmente ho scoperto questa cosa. non ci dormivo la notte... mi chiedevo e quanti passeranno a gnome?
  • pino scrive:
    avv.rispetto a win o cosa
    Abbiamo per grazia, kde e gnome. Li puoi installare entrambi e goderne, che altro chiedere d +
  • MAH scrive:
    Mischiare le carte (i software)
    IMHO apposta per renderne meno evidente il fallimento come DE.
    • collione scrive:
      Re: Mischiare le carte (i software)
      ecco stavano aspettando la tua trollatama almeno l'hai usato? evidentemente no, altrimenti sapresti di essere un pover troll che dice XXXXXXXp.s. scrivo dal mio nuovissimo kde 4.4 appena installato :D altro che winpesc, questo si che è un desktop environmentwindows non sa nemmeno some fare lo snapping di una finestra su due schermi, kde ci riesce perfettamentealtro che fallimento
      • MAH scrive:
        Re: Mischiare le carte (i software)
        Perché secondo ora si chiama "software compilation"?Non mi hai detto la tua motivazione.
        • MAH scrive:
          Re: Mischiare le carte (i software)
          secondo te ;)
          • collione scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            lo dicono loro stessi il perchè http://dot.kde.org/2009/11/20/booth-web-and-marketing-sprinte uno dei motivi è che kde viene distribuito con un mucchio di applicazioni user che non sono ovviamente considerabili parte del core di kderipeto anch'io la mia domanda e cioè "l'hai provato kde ultimamente?"
      • LuNa scrive:
        Re: Mischiare le carte (i software)
        3.5 è un grande DE. 4.x un flop. manca tutto, mancano i software (k3b e kaffeine ancora troppo indietro, solo per citarne due) dopo ANNI di sviluppo. desktop semantico ? cosa è si mangia ? una vera delusione.
        • MAH scrive:
          Re: Mischiare le carte (i software)
          Concordo
          • MAH scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            Aggiungo Kile ai tuoi esempi
          • UbuPinguino scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            Quanta Plus, KOffice e la versione per Windows (oltre ai già segnalati). Eppoi hanno "ucciso" Konqueror lasciandolo ancorato a KHTML ed affiancandogli Dolphin.Sui MIEI computer la versione Windows non serve, ma al lavoro o da dare a qualche amico, parente o collega serve sì. È da anni che si attende una versione Windows utile, magari senza installazione... ...un sogno che chissà quando si avvererà. Se Firefox, thunderbird, OpenOffice.org, GIMP ed anche BlueFish fossero rimasti senza versione Windows sarebbero stati un fallimento, invece così (escluso BlueFish, ancora in RC e di nicchia) si sono fatti apprezzare e si sono diffusi......Mah, ad oggi meglio Gnome: facile da usare, solo quello che serve, senza fronzoli anche se gli manca qualche feature.
          • ciccio scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            MA credo che voi siate tutti tifosi di GNOME !! e si vede! KDE4 a differenza di KDE3 si è "completamente" rinnovato alcune cose piacciono e alcune no, ma dire che KDE4 sia restato senza software e usabilità,ne passa di acqua sotto i ponti!! :).
          • collione scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            no peggio, sono tutti troll winarida come li sento parlare è chiaro che non hanno la minima idea di cosa sia kde4e pensare che in questo preciso istante lo sto usando e sono uno di quelli che era passato a gnome all'uscita di kde4parlano di konqueror dimenticando evidentemente che il nuovo browser per kde è aroratanto per fare un esempio di quanta ignoranza c'è in certe teste bacate winare
          • LuNa scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            non mi risulta che arora sia nel core di kde
          • LuNa scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            in'oltre, non mi risulta che utilizzi componenti di kde, non mi risulta che usi khtml, ne niente di generato dal team kde.usa qt, che non ha niente a che vedere con kde, inoltre, è multipiattaforma. insomma, che c'iazzecca con kde ?volete fare i liberali linussiani ma non sapete nemmeno ciò che dite.
          • Abbio scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            allora nemmeno i vari k3b, Quanta, Kaffeine e gli altri software citati fanno parte del core kde.... sono applicazioni terze al DE... Su Konqueror vi posso dar ragione, si vede che hanno preferito costruire un file manager migliore (beh dolphin ora è meglio di konqueror 3.5 nonostante ai tempi di kde 4.0 fossi uno dei più gran oppositori) e lasciare stare la parte di browser web che è già piena di competitor che possono dedicare più risorse!!!
          • LuNa scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            infatti io di browser ho parlato :)
          • zidagar scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            k3b e kaffeine sono scritti per KDE, quindi dipendono dalle kdelibs. Arora è scritto semplicemente in qt.
          • Abbio scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            Sì ma KDE non dipende da K3b e Kaffeine... Nemmeno da Konqueror ormai....
          • Funz scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            - Scritto da: Abbio
            allora nemmeno i vari k3b, Quanta, Kaffeine e gli
            altri software citati fanno parte del core
            kde.... sono applicazioni terze al DE... Su
            Konqueror vi posso dar ragione, si vede che hanno
            preferito costruire un file manager migliore (beh
            dolphin ora è meglio di konqueror 3.5 nonostante
            ai tempi di kde 4.0 fossi uno dei più gran
            oppositori) e lasciare stare la parte di browserQuoto, apprezzo moltissimo Dolphin anche dopo aver tanto usato Konqueror come file manager sulla 3.5
            web che è già piena di competitor che possono
            dedicare più
            risorse!!!Idem, c'è FF che sarà pure più pesante, ma come funzionalità ed estensioni non ha paragoni.
          • vardalo scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            - Scritto da: LuNa
            in'oltre, non mi risulta che utilizzi componenti
            di kde, non mi risulta che usi khtml, ne niente
            di generato dal team
            kde.
            usa qt, che non ha niente a che vedere con kde,
            inoltre, è multipiattaforma. insomma, che
            c'iazzecca con kde
            ?
            volete fare i liberali linussiani ma non sapete
            nemmeno ciò che
            dite.toh finalmente si autochiarisce il perche' di software compilation ;-)
          • collione scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            e che vuol dire? è comunque un browser qt adotta a kde e sulla cui integrazione con kde si sta appunto discutendotu parli di khtml ma dimentichi che il sucXXXXXre di khtml è webkit che è appunto il motore di aroraallo stato attuale konqueror è ingestibile, motivo per cui sostituirlo con arora sarebbe il massimo
          • zidagar scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            Per me konqueror non è male. Basterebbe curare un po' di può la sua parte web, ma per il resto se la cava egregiamente.
          • collione scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            il problema è che il mantainer di konqueror parlò di moltissimo codice legacy, problematico e ingestibilebisognerebbe stravolgerlo completamente col rischio di perdere tempo e non riuscire più a raccapezzarsi nel codiceimho arora è la soluzione più promettente, anche se ha bisogno di essere integrato seriamente con kde
          • collione scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            cos'ha kate che non va?riguardo la pesantezza, non mi pare molto più pesante di gnomea me occupa sui 350 MB, gnome arriva a 300 e rotti, questione di poche decine di megabytesla pesantezza semmai è dal punto di vista computazionale, ma lì il problema è xorg e i suoi driver che offrono accelerazione 3d a singhiozzopoi non capisco cosa intendi per centralizzare i softwarekde ha dei software così come ci sono per gnome, puoi installarli o meno
          • p4bl0 scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            - Scritto da: collione
            cos'ha kate che non va?credo che intendesse che kate è infinitamente superiore a gedit
          • collione scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            ops non avevo capito che stesse criticando gnome nella seconda parte
          • ninjaverde scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            - Scritto da: MAH
            ConcordoNon tanto.Il 4 era un pò immaturo tempo fa, ma con l'ultima versione era quasi perfetto: l'ho provato.Putropoo su una macchina non più nuovissima si piantavano le finestre in apertura, ma su di un portatile nuovo non succedeva. Forse c'era qualche "insetto" da correggere. Ma se è stato corretto si rasenta l'ottimo. Ovviamente mi manca ancora la prova sulla versione 4.4...Spero di provarla presto.
        • zidagar scrive:
          Re: Mischiare le carte (i software)
          KDE 3.5 resta un mito ed è stato il mio DE preferito, il può veloce e bello che abbia mai avuto (se metto in gioco usabilità/configurabilità/reattività/versatilità)!Però KDE 4, in particolare quest'ultima 4.4, è migliorato sotto molti aspetti. Forse per l'utente abbituato a gnome e KDE 3.5 gli si storce un po' il naso, ma iniziato ad utilizzarlo si capisce che qualche miglioramento c'è (come purtroppo anche qualche peggioria...). Le migliorie, però, sono sotto il cofano. Super lavoroni sui vari framework, avvicinarsi sempre più agli standard freedesktop e dare agli sviluppatori strumenti semplici e validi per sviluppare.Secondo me KDE è un grande progetto e penso che siano sulla buona strada.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 febbraio 2010 08.59-----------------------------------------------------------
        • Funz scrive:
          Re: Mischiare le carte (i software)
          - Scritto da: LuNa
          3.5 è un grande DE. 4.x un flop. manca tutto,
          mancano i software (k3b e kaffeine ancora troppo
          indietro, solo per citarne due) dopo ANNI di
          sviluppo. desktop semantico ? cosa è si mangia ?
          una vera
          delusione.Kaffeine ha validissime alternative (smplayer, vlc, dragon player...), concordo per il web semantico, ma tutto il resto? non è affatto da buttare.Poi ad ogni versione KDE4 aggiunge nuove funzionalità ed è più leggero.
          • longinous scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            Probabilmente è un problema solo mio, ma plasma-desktop fagocita lentamente sempre più RAM e cicli di CPU anche solo lasciato lì a far nulla, tanto che dopo una settimana se non killo il proXXXXX e lo riavvio (ovviamente senza uscire dalla sessione ;)) mi diventa tutto ingestibile...Hai qualche idea per sistemare la cosa?P.S. Hai una valida alternativa a Kaffeine per quanto riguarda la semplicità per l'uso delle chiavette DVB-T?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 febbraio 2010 12.34-----------------------------------------------------------
          • Abbio scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            il mio serverino ha degli uptime di settimane.... sarà che ho gli effetti desktop disattivati....
          • longinous scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            16:10:17 up 9 days, 17:09, 2 users, load average: 0.71, 0.79, 0.59plasma-desktop riavviato già 2 volte e questa è la situazione attuale:PR NI VIRT RES SHR S %CPU %MEM TIME+ COMMAND20 0 1275m 549m 15m S 65 27.7 954:42.42 plasma-desktopun picco di CPU così ogni 2-3 secondi e della memoria non parliamone nemmeno... 546 MB!!!
          • Abbio scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            Che distribuzione usi? ce ne sono di più stabili e meno stabili...Con debian testing mi trovo alla perfezione....
          • Funz scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            - Scritto da: longinous
            Probabilmente è un problema solo mio, ma
            plasma-desktop fagocita lentamente sempre più RAM
            e cicli di CPU anche solo lasciato lì a far
            nulla, tanto che dopo una settimana se non killo
            il proXXXXX e lo riavvio (ovviamente senza uscire
            dalla sessione ;)) mi diventa tutto
            ingestibile...

            Hai qualche idea per sistemare la cosa?Ah, ecco, io ne faccio un uso prettamente casalingo e la sera spengo :)Magari puoi automatizzare il riavvio di plasma col cron.
            P.S. Hai una valida alternativa a Kaffeine per
            quanto riguarda la semplicità per l'uso delle
            chiavette
            DVB-T?Qui non ti so aiutare. Come si comporta VLC?
          • longinous scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            VLC si comporta maluccio, gli devo inserire le frequenze a manina e non tiene in memoria i canali (o se lo fa non glielo so far fare)riavviare plasma con cron era un'idea che mi era venuta, ma killando plasma la trayicon di jdownloader esce dal tray e se non lo riavvio mi trovo una trayicon in giro per lo schermo (con tanto di spazio occupato nella barra come fosse una finestra) anche dopo averlo fatto ripartire...Mi sa che torno a GNOME ;) (però dovrò installare Kaffeine perché nemmeno lì son messi troppo bene col DVB :D)
          • Funz scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            - Scritto da: longinous
            VLC si comporta maluccio, gli devo inserire le
            frequenze a manina e non tiene in memoria i
            canali (o se lo fa non glielo so far
            fare)

            riavviare plasma con cron era un'idea che mi era
            venuta, ma killando plasma la trayicon di
            jdownloader esce dal tray e se non lo riavvio mi
            trovo una trayicon in giro per lo schermo (con
            tanto di spazio occupato nella barra come fosse
            una finestra) anche dopo averlo fatto
            ripartire...A me capitava con Pidgin, quando usavo le prime versioni di KDE 4 che crashavano e ripartivano da sole spesso e volentieri.Tra l'altro jdownloader non sono mai riuscito a farlo funzionare su Linux... hai qualche dritta?
          • Boffoso scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            - Scritto da: Funz
            Tra l'altro jdownloader non sono mai riuscito a
            farlo funzionare su Linux... hai qualche
            dritta?sudo aptitude install sun-java6-jresudo wget http://212.117.163.148/jd.sh /opt/bin sudo chmod a+x /opt/bin/jd.shjd.sh
          • Funz scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            - Scritto da: Boffoso
            - Scritto da: Funz

            Tra l'altro jdownloader non sono mai riuscito a

            farlo funzionare su Linux... hai qualche

            dritta?

            sudo aptitude install sun-java6-jre
            sudo wget http://212.117.163.148/jd.sh /opt/bin
            sudo chmod a+x /opt/bin/jd.sh
            jd.shmmm grazie, proverò stasera
          • Funz scrive:
            Re: Mischiare le carte (i software)
            Funziona, grazie... ho solo preferito installarlo in home e l'ho avviato con ./js.shAdesso devo capire come si usa :D
    • Funz scrive:
      Re: Mischiare le carte (i software)
      - Scritto da: MAH
      IMHO apposta per renderne meno evidente il
      fallimento come
      DE.Ah beh, se lo dici tu, avrai sicuramente ragione.Chissà come faccio ad usarlo tutti i giorni, ed esserne persino soddisfatto...
      • vardalo scrive:
        Re: Mischiare le carte (i software)
        perche' probabilmente ci lavori e/o lo usi e di conseguenza hai meno tempo per trovare cosa non va ;-)c'e' invece chi lavora a tempo pieno nel riprodurre problemi, nell'analizzare inclusioni/esclusioni di componenti etc etc
Chiudi i commenti