Annuncio di Google falso diffonde un malware: ecco come agisce

Annuncio di Google falso diffonde un malware: ecco come agisce

Un annuncio di Google falso promette il download di GIMP ma in realtà fa scaricare un temibile infostealer: una nuova forma di attacco pericolosissima
Un annuncio di Google falso promette il download di GIMP ma in realtà fa scaricare un temibile infostealer: una nuova forma di attacco pericolosissima

Alcuni hacker sono riusciti ad introdurre un annuncio di Google falso, in grado di diffondere un malware alquanto pericoloso.

I criminali informatici hanno agito attirando gli utenti attraverso il presunto download di GIMP, il software opensource di fotoritocco, andando in realtà ad installare un temibile infostealer chiamato Vidar.

Se per chi ha installato un antivirus di alta qualità sul proprio computer ciò può non essere un problema, per molti utenti tutto ciò ha comportato un’infezione piuttosto grave.

A livello pratico, andando a cercare GIMP o altre keyword simili su Google, veniva presentato un risultato sponsorizzato che mostrava il presunto sito Web ufficiale del software. Cliccando sullo stesso, in realtà, l’utente veniva portato su un indirizzo dallo stesso (gilimp.org o gimp.monster).

Il download qui presente, invece di installare il noto strumento di fotoritocco, andava a iniettare nel sistema della malcapitata vittima il già citato malware. Nonostante Google sia prontamente intervenuto, fermando l’attività criminosa degli hacker, questo tipo di attacco risulta molto preoccupante.

La presenza di un annuncio di Google falso che diffonde malware è alquanto allarmante

Vista la mole di lavoro di un colosso come Google, a quanto pare i criminali informatici possono trovare falle nel sistema di annunci pubblicitari e attaccare in maniera inaspettata l’utenza.

Tenendo presente il numero di persone che utilizza quotidianamente questo motore di ricerca, la situazione appare alquanto delicata. Di fatto, anche mantenere un alto livello di attenzione può non essere sufficiente. Adottare uno strumento come Norton Antivirus 360 Standard aiuta senza dubbio a diminuire drasticamente il rischio.

Non stiamo parlando di un semplice antivirus, ma di uno strumento completo di protezione digitale. Alla classica utility per la scansione e il rilevamento dei malware, si affiancano anche altri tool molto utili lato sicurezza.

Si parla di una VPN integrata che, abbinata a un password manager, consente di affrontare la maggior parte dei pericoli del Web con una certa tranquillità. I firewall per Windows e Mac, abbinati a un sistema di protezione della Webcam, incrementano questa sensazione.

E i costi? Ad oggi è possibile ottenere Norton Antivirus 360 Standard con uno sconto del 60%. Ciò significa che, per ottenere tutta la sua protezione, bastano 29,99 euro all’anno (rispetto ai 74,99 del prezzo di listino).

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 2 nov 2022
Link copiato negli appunti