Anonimato online? E' mancanza di libertà

Dopo il commento di Marco Calamari sulle denunce piovute contro Wikipedia interviene anche il presidente del Partito Pirata, Athos Gualazzi, secondo cui il problema è a monte

Roma – Leggo l’articolo su PI di Marco Calamari col quale credo di condividere l”aspirazione alla libertà della Rete, quello che vorrei far notare è sostanzialmente un concetto che sembra non essere toccato in questa vicenda riguardante Wikipedia o comunque distorto.

L’anonimato è, ripeto è, mancanza di libertà e non viceversa. In una società veramente libera l’individuo libero deve poter esprimere liberamente le proprie idee. In una società dove si temono ritorsioni e non si è disposti o non si ritiene di potersi difendere si ricorre all’anonimato e per questo lo stesso diviene mezzo di difesa della libertà. Non si può, però, confondere il mezzo con il fine.

L’anonimato è sempre una denuncia di libertà mancata, non fosse altro per il fatto che chi vi ricorre lo fa perché non è libero di esprimersi, certo si deve essere liberi di nascondersi ma se non c’è motivo, perché nascondersi? Qualsiasi sia il motivo è comunque una costrizione, è comunque qualcosa che limita la libertà, la timidezza di chi anonimamente scrive su Wikipedia delle ortensie è sicuramente una mancanza di libertà autoinflitta, un non sentirsi sicuro di se stesso, un ritenere il contributo proprio inadeguato, insomma un contributo non libero. In questi termini va inquadrata la vicenda di Wikipedia.

Nella nostra società si tende spesso alla superficialità individuando un mezzo di comunicazione, di aggregazione sociale, di
evoluzione, quale è la Rete, come un qualcosa di avulso dalla realtà e privo di valore, qualcosa che si può infangare senza tema di ritorsioni, per puro spirito di frustrazione e già questo è mancanza di libertà. La stessa calunnia oltre che reato è sinonimo di mancanza di libertà, denigrare falsamente una persona è mettere a repentaglio la libertà degli altri di essere credibili.

Non dimentichiamoci che la libertà è tale solo se non diviene prevaricazione delle libertà altrui e ledere la credibilità di una istituzione come Wikipedia è un’attentato alla libertà di chi vi contribuisce, chiedere quindi che siano identificate le responsabilità, come è stato, non è limitare la libertà di nessuno, chiedere che si cerchi di evitare preventivamente simili situazioni può essere considerata una richiesta di libertà e non una sua limitazione. Libertà e privacy non sono la stessa cosa quando ci si raffronta con gli altri, una voce anonima preserverà la privacy ma sicuramente denuncia la sua mancanza di libertà.

In conclusione non è alla Stato, inteso come entità terza, che si chiede d’intervenire, bensì alla stessa comunità di Wikipedia di proteggere la propria libertà al di là delle conseguenza legali o legaloidi, poliziesche o meno.

Athos Gualazzi
presidente Partito Pirata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • zizzo scrive:
    eppure
    Quanti commenti! Apple è davero la parolina magica per riempire i forum.Eppure a me sembra evidente che la cosa più sensata in questi casi è non mettere la spunta di default, o al massimo mettere la spunta per i software già installati, e il CEO di firefox non poteva dire niente. Non dovrebbe valere il prinvipio del "silenzio assenso". Ad esempio, nei moduli di consenso per il trattamento dei dati personali il segno di spunta va apposto dall'utente, dovrebbero esserci anche sentenze a riguardo. E' come se una compagnia telefonica ti facesse abbonare a un servizio e poi quando te ne accorgi devi essere tu a disdire... (è già sucXXXXX?)
  • Dario scrive:
    Safari e' una sola
    Safari va malissimo ed e' lentissimo motore di ricerca meglio Mozilla un milione di volte
  • maurizio scrive:
    safari
    ma di che malware sta' parlando da ora in poi non usero' mai piu' mozillasafari e' molto superiore
    • ciccio69 scrive:
      Re: safari
      safari è uno schifo, la apple sta diventando come la microsoft.
      • Trolled scrive:
        Re: safari
        - Scritto da: ciccio69
        safari è uno schifo,in cosa ad esempio? la apple sta diventando come
        la
        microsoft.cioè?stiamo parlando di un browser gratuito...
  • golfball scrive:
    io obbietto
    sul mio macbook pro c'era installato di default mac os x (tiger) e dentro c'era safari e anche itunes!non è possibile!l'ideale sarebbe che quando ti consegnano un computer nuovo dentro ci trovi già qualche giga di pornazzi,musica,film e giochi..quella si che sarebbe una figata!altro che lamentarsi per queste baggianate.
  • Fabio Retico scrive:
    Anche iTunes non lo richiedo!
    Io ho installato Quick Time e ogni volta che mi chiedono di aggiornarlo (tra l'altro ciò succede troppo spesso per i miei gusti) mi chiedono di installare anche iTunes -.- ma chi lo vuole?!
    • Trolled scrive:
      Re: Anche iTunes non lo richiedo!
      - Scritto da: Fabio Retico
      Io ho installato Quick Time e ogni volta che mi
      chiedono di aggiornarlo (tra l'altro ciò succede
      troppo spesso per i miei gusti) mi chiedono di
      installare anche iTunes -.- ma chi lo
      vuole?!e nascondere quell'aggiornamento dalla lista degli update notificati ti è troppo complicato?
    • Trolled scrive:
      Re: Anche iTunes non lo richiedo!
      l'utonto si perde in un bicchiere d'acqua.selezioni dalla lista itunes che non vuoi più vederemenu strumenti di apple software update
      ignora aggiornamenti selezionatitroppo difficile?avresti impiegato meno a farlo che venire a lamentarti per nulla sul forumbah
  • Enjoy with Us scrive:
    Ecco perchè ho disabilitato l'update
    Con XP ho dovuto disabilitare l'auto update, quando una prima volta mi segnò come aggiornamento critico la cancellazione dalla java machine integrata in IE6 (ovviamente non dichiarando l'aggiornamento in questi termini), rendendo di fatto per alcuni mesi inutilizzabili diversi tipi di effetti java. (fu proprio allora che passai a Firefox).Un secondo aggiornamento con riavvio automatico non richiesto, mi creò problemi alla gestione del mouse risolti solo con diversi tentativi e tempo perso.Da allora gli aggiornamenti automatici sono disabilitati e non aggiorno proprio nulla, perchè cambiare qualcosa che funziona già?Per le patch di sicurezza? Ma se uso Firefox e quello si che lo aggiorno che problemi ci sono?Ovviamente uso per la posta Thunderbyte e i vari tool di sicurezza Antivirus firewall vlocco del Malware ecc.
  • LBDV scrive:
    Software Update
    Il Software Update Windows funziona esattamente come il Software Update per Macos X: di default ha la spunta sull'update.Se esce il FirmwareUpdatePincoPalla me lo segnala già spuntato aspettando un mio, probabile, ok anche se non è un aggiornamento di un programma che ho sull'Hd, ma una cosa nuova. Per questo non ci vedo della malizia da parte di Apple: ha tenuto, come sempre, coerente una sua direttiva di interfaccia utente. In fondo, con l'installazione, non ti cambia il browser predefinito e il webkit è già installato perchè presente in iTunes: se fossero stati merkettari aggressivi avrebbero cambiato anche il browser di dafault, in stile MS o FF.E' la solita questione: i detrattori della Apple son sempre pronti a dirne una a prescindere dalla scelta. Fosse anche stata solo la segnalazione con la spunta non attiva, siate onesti, saremmo qui ugualmente. Trovo, comunque tutto ciò ridicolo: il SU Apple gira in base alle impostazioni dell'utente, cambiate le preferenze e smettetela di pretendere che l'impostazione di default vada bene a tutti e per tutto: le preferenze son lì apposta per essere personalizzate.PS. MS usando la posizione dominante IMPONEVA IE che NON si poteva disinstallare e/o disabilitare. Non mi sembra lo stesso caso: Safari se lo installi per sbaglio puoi cancellarlo.
    • update mela mentadent non update winzozz scrive:
      Re: Software Update
      safari non è un update, non aggiorni nulla non fix/patchi nulla...via via lo fanni tutti e non è una cosa bella ma siamo neutrali. l'equivalente notizia per micro$oft non esce più perchè ormai per loro è normalità fare queste porchette; stavolta però l'ha fatto anche apple e speriamo non cominci a farlo più spessoche poi l'accusa sia mossa dal tizio della mozilla o che safari sia meglio/peggio di firefox o che opera batta tutti, o che explorer faccia 15 all'acid3 o che il troll di PI sia sempre in agguato a mezzanotte pronto a scrivere: questo al tappeto, linari/winari merda, due pesi due misure (e si autorisponda anche!!!) è un altro discorso
      • Eccalla scrive:
        Re: Software Update
        - Scritto da: update mela mentadent non update winzozz
        safari non è un update, non aggiorni nulla non
        fix/patchi nulla...infatti ti chiedono se vuoi installare o noè una questione di lana caprina la tuavia via lo fanni tutti e non è
        una cosa bella ma siamo neutrali.bof se per quello non mi fa schifo poter aggiornare office da windows update quando lo lancio per aggiornare windows. l'equivalente
        notizia per micro$oft non esce più perchè ormai
        per loro è normalità fare queste porchette;
        stavolta però l'ha fatto anche apple e speriamo
        non cominci a farlo più
        spesso
        polemica da bar....fin tanto che mi consentono di spuntare ciò che non voglio e metterlo negli aggiornamenti non desiderati in modo che non mi compaia...non vedo perché debba passare notti insonni per nulla.
        che poi l'accusa sia mossa dal tizio della
        mozilla o che safari sia meglio/peggio di firefox
        o che opera batta tutti, o che explorer faccia 15
        all'acid3 o che il troll di PI sia sempre in
        agguato a mezzanotte pronto a scrivere: questo al
        tappeto, linari/winari merda, due pesi due misure
        (e si autorisponda anche!!!) è un altro
        discorsovero, ma non serve a gran che anche tu faccia caciara per una cosa che ormai è prassi da anni.mah
  • RNiK scrive:
    Io disinstallo
    Non sono d'accordo con Galimberti quando bolla la questione come un semplice discorso di soldi . :(Molto più condivisibile la posizione espressa da Franco che dice: Scritto da: Franco
    Indubbiamente non sono cosi cieco da non credere
    che avrà avuto i suoi perchè nell'attaccare
    apple,ma il punto è un
    altro.
    Al giorno d'oggi,con la marea di utonti in
    circolazione proporre dei programmi che non sono
    installati come se fossero utili per aggiornarne
    altri è scorretto(che non vuol dire illegale ma
    solo
    scorretto).
    Suvvia non tappiamoci gli occhi,sappiamo bene
    come andrà a
    finire!
    Apple dirà che milla mila utenti hanno scaricato
    il suo browser e le sue percentuali saliranno
    facendo credere che sia un ottimo
    browser.
    È come dire che Explorer è il più diffuso perchè
    è il
    migliore... ;)Personalmente, in quanto proprietario di un iPod Shuffle, ho installato a suo tempo iTunes e QuickTime. In pratica poi questi software non li ho mia utilizzati perché:- iTunes si è rivelato uno dei peggiori applicativi della storia in termini di usabilità, pesantezza, stabilità :@, sostituto dall'ottimo SharePod .- QuickTime un limitato ed invasivo media player, sostituito dal potente KMPlayer .Ciò nonostante non sentivo il bisogno di eliminare gli applicativi Apple dal mio PC. Tuttavia, dopo questa "furba" mossa marketing che "eticamente" non condivido , non ci penserò un attimo a disinstallare completamente il tutto!
    • Sgabbio scrive:
      Re: Io disinstallo
      che rabbia inutile Oo Come se ti mettesse contro volonta Safari dentro!
    • Eccalla scrive:
      Re: Io disinstallo
      guarda che sei tu quello che non si è accorto che puoi usare altro per gestire l'ipod, che vi era ev lo standalone installer di itunes senza QT.bah
    • anonymous scrive:
      Re: Io disinstallo
      - Scritto da: RNiK
      Non sono d'accordo con Galimberti quando
      bolla la questione come un semplice
      discorso di soldi .
      :(

      Molto più condivisibile la posizione espressa da
      Franco che
      dice:

      Scritto da: Franco

      Indubbiamente non sono cosi cieco da non credere

      che avrà avuto i suoi perchè nell'attaccare

      apple,ma il punto è un

      altro.

      Al giorno d'oggi,con la marea di utonti in

      circolazione proporre dei programmi che non sono

      installati come se fossero utili per aggiornarne

      altri è scorretto(che non vuol dire illegale ma

      solo

      scorretto).

      Suvvia non tappiamoci gli occhi,sappiamo bene

      come andrà a

      finire!

      Apple dirà che milla mila utenti hanno scaricato

      il suo browser e le sue percentuali saliranno

      facendo credere che sia un ottimo

      browser.

      È come dire che Explorer è il più diffuso perchè

      è il

      migliore... ;)

      Personalmente, in quanto proprietario di un iPod
      Shuffle, ho installato a suo tempo iTunes e
      QuickTime. In pratica poi questi software non
      li ho mia utilizzati
      perché:
      - iTunes si è rivelato uno dei peggiori
      applicativi della storia in termini di
      usabilità, pesantezza, stabilità :@, sostituto
      dall'ottimo
      SharePod .
      - QuickTime un limitato ed invasivo media
      player, sostituito dal potente
      KMPlayer .

      Ciò nonostante non sentivo il bisogno di
      eliminare gli applicativi Apple dal mio PC.
      Tuttavia, dopo questa "furba" mossa marketing che
      "eticamente" non condivido , non ci penserò
      un attimo a disinstallare completamente il
      tutto! è un tuo diritto....chi ha parlato di WGA invece? (newbie)
    • Eccalla scrive:
      Re: Io disinstallo
      beh fra quelli che non ha capito un cazzo ci sei dentro pure tu, idem tra i trolltu si che sei il vero re del bar dello sport
  • lellykelly scrive:
    il sig ff ha paura
    o ff è peggio e quindi cerca di proteggersi,o è meglio e non so perchè starnazzi tanto.
    • Eccalla scrive:
      Re: il sig ff ha paura
      - Scritto da: lellykelly
      o ff è peggio e quindi cerca di proteggersi,
      o è meglio e non so perchè starnazzi tanto.invece di darsi la mano e ridurre le quote di IE, ci si perde in fastidi di poco conto
    • picard12 scrive:
      Re: il sig ff ha paura
      te lo ha spiegato.. ma se fingi di non aver colto il senso..Qualcuno nel mondo può avere ancora qualche briciolo di etica, o non credi sia possibile?
      • Eccalla scrive:
        Re: il sig ff ha paura
        - Scritto da: picard12
        te lo ha spiegato.. ma se fingi di non aver colto
        il
        senso..di sciocchezze oggi ne ho già lette tante, una in + che danno può fare?
        Qualcuno nel mondo può avere ancora qualche
        briciolo di etica, o non credi sia
        possibile?stiamo parlando di un browser gratuito.ma proprio di tutti i colori oggi...bah
  • lellykelly scrive:
    critiche vere
    o dato che safari su win sta migliorando (non ho detto che è il migliore o il peggiore, sono fatti vostri quelli) il signor ff ha preso paura?parlo da utilizzatore abituale di ff, e questa mi sembra solo una sparata per difendersi da dei timori...ultima cosa, la concorrenza aiuta, aiuta chi ha le capacità e la possibilità di continuare.(come con i negozietti di paese chiusi per colpa dei centri commerciali... migliori ma senza soldi i primi, peggiori ma con finanze i secondi.)(yellow cab su mac era veramete anni luce avanti a ie e netscape, morto prima di essere OSXizzato)questo per dire che dare fiato a chi è portatore sano di vanvera non serve, partono i pingu a dire sisi ha ragione così e cosà poi rispondono i maccheroni nono perchè così e cosà i finestranti si intromettono perchè ormai la giostra è partita. a quelli che non frega nulla perchè la loro vita non cambia, continua a non fregare nulla.-pensieri sparsi-
    • Sgabbio scrive:
      Re: critiche vere
      faccio presente pure che La mozilla fondation a un certo "risentimento" verso apple perchè quest'ultima inizialmente aveva pensato di usare Gecko per il renderig di Safari, ma poi a cambiato idea con il webkit.
  • tobarello scrive:
    Java e Open Office
    Qualcuno si è accorto che con gli ultimi aggiornamenti Java su Windows, c'è un invito esplicito a provare Open Office?A me la cosa fa piacere, ma perchè due pesi e due misure?Anche se effettivamente Open Office viene solo reclamizzato e non installato automaticamente.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 marzo 2008 13.30-----------------------------------------------------------
    • Uno di passaggio scrive:
      Re: Java e Open Office
      Modificato dall' autore il 25 marzo 2008 13.30
      --------------------------------------------------Ti sei dato la risposta da solo... viene consigliato, non installato ;)Ecco il perché dei 2 pesi e 2 misure.
      • Sgabbio scrive:
        Re: Java e Open Office
        non viene installato in automatico safari...
        • Nome e cognome scrive:
          Re: Java e Open Office
          beh dai diciamola tutta non è che l'updater apple sia na roba chiarissima, se poi sia fatto male o in maniera maliziosa è un altro discorso, ma l'utente generico non ci capisce nulla sembrano tutti programmi collegati e necessari gli uni agli altri.
          • Trolled scrive:
            Re: Java e Open Office
            - Scritto da: Nome e cognome
            beh dai diciamola tutta non è che l'updater apple
            sia na roba chiarissima, se poi sia fatto male o
            in maniera maliziosa è un altro discorso, maevidentemente per chi non lo ha mai ne visto ne usato è così
            l'utente generico non ci capisce nulla sembrano
            tutti programmi collegati e necessari gli uni
            agli
            altri.immagino che tu la finestra di info che ti informa per ogni elemento presente nella lista di DL non l'abbia mai vista...e le sterili pomeliche dilaganohttp://diveintomark.org/archives/2006/09/12/asu-winhttp://www.melablog.it/post/2340/apple-software-update-per-windowse alla faccia del troll che per tutto il giorno andava dicendo che non si viene avvisati di nulla riguardo apple software update all'installazione di itunesma LOL
          • bitmap scrive:
            Re: Java e Open Office
            Un link da cliccare con scritto "Prova anche safari"?Costava molte righe di programmazione?O forse sarebbe stato ignorato dai più come l'avviso che invece safari te lo stanno installando?
          • Trolled scrive:
            Re: Java e Open Office
            cosa ti è così complesso da capire in questa immagine?http://i.i.com.com/cnwk.1d/i/bto/20080321/apple.JPG
      • Eccalla scrive:
        Re: Java e Open Office

        Ti sei dato la risposta da solo... viene
        consigliato, non installato
        ;)
        anche safari! sempre di passaggio per non contarcela giusta eh
    • Shiba scrive:
      Re: Java e Open Office
      Ti puoi rispondere da solo?
    • co gi to e rgo s um scrive:
      Re: Java e Open Office
      Java ti dice "scarica per conto tuo Open Office e provalo, l'abbiamo fatto noi" ma non te lo propone come update.La critica è proprio questa. Afforza di propormi come aggiornamenti di sicurezza dei software alternativi daje e mena si DISATTIVA gli aggiornamenti, infischiandosene di quelli di sicurezza. Che sia fatto da Microsoft, da Apple, o da Linux o chicchessia è uguale per tutti. Semplice meccanica Azione-Reazione:1) Proponi nuove installazioni mischiate agli aggiornamenti software.2) Accetto tutto senza guardare pensando che siano tutti aggiornamenti.3) Mi ritrovo un nuovo software installato senza averlo installato.4) Scopro come si è installato.5) DISATTIVO gli Aggiornamenti Automatici.6) Il mio PC diventa inevitabilmente un PC Zombie.Cmq ci credo che Java non propone Open Office come aggiornamento di sicurezza, è 100 e passa mega!Uno con una 56k si chiederebbe ma che c'ha da aggiornare sto java che quando lo scaricai era 15 mega!
  • Daniele scrive:
    adobe allora?
    Sbaglio o anche adobe propone (o proponeva) sempre l'installazione di una marea di cose? o forse era solo l'installare del reader? Sinceramente a me stanno sulle palle comportamenti del genere: spesso quando devo upgradare non leggo molto e mi ritrovo il PC pieno di schifezze. Cmq... sono mosse di marketing, ogni utente trarrà le conseguenze che vuole di queste scelte.
    • roberto scrive:
      Re: adobe allora?
      adobe e' davvero invasivo, pur avendo disinstallato shockwave continua a cercare di fare l'update, mai richiesto. questi update sono inavsivi, e molti non si possono annullare (vedi mcafee).
    • lellykelly scrive:
      Re: adobe allora?
      di default su win: wmv, msn, ie, IL SOLITARIO, i giochetti, ecc...di default su mac: qt, ichat, safari, gli scacchi, ecc...cosa ci sarebbe da aspettarsi? che come accade per alcuni pingu puoi perdere un'ora a scegliere cosa installare?o va meglio la secchiata di progrmmi che si installano col sistema?a me la prima rompe e la seconda pure, ma vince la seconda, perchè sono li, e li provi, poi, figata e li usi.più avanti che ci capisci meglio, evolvendo, sceglierai...o tutto o niente.
  • Mr. Bad Temper scrive:
    s/malware/crapware
    È un suggerimento per una versione corretta del titolo.Scherzi a parte, con tutto il rispetto per Apple, ma su windows Safari è milioni di anni luce indietro rispetto a Firefox.Comunque, questa loro ultima alzata d'ingegno mi ha spinto a disinstallarlo (ovviamente, pur avendo ripulito il registro, l'updater del software apple mi chiede se voglio installare Safari :@ )
  • Sette scrive:
    Ci manca solo che
    E se mentre installassi Age of Empires III mi venisse fuori una finestrella con scritto: vuoi installare Windows Media Player?
    • anonimo scrive:
      Re: Ci manca solo che
      - Scritto da: Sette
      E se mentre installassi Age of Empires III mi
      venisse fuori una finestrella con scritto: vuoi
      installare Windows Media
      Player?Peggio: ti installo Windows Media Player. E dopo devi dirgli di non farlo.
    • Eccalla scrive:
      Re: Ci manca solo che
      - Scritto da: Sette
      E se mentre installassi Age of Empires III mi
      venisse fuori una finestrella con scritto: vuoi
      installare Windows Media
      Player?o magari "devi installare le direct X versione pincopallo" o "ti devo aggiornare il sistema per poter usare il software che stai installando"
      • pippo scrive:
        Re: Ci manca solo che
        - Scritto da: Eccalla
        - Scritto da: Sette

        E se mentre installassi Age of Empires III mi

        venisse fuori una finestrella con scritto: vuoi

        installare Windows Media

        Player?

        o magari "devi installare le direct X versione
        pincopallo" o "ti devo aggiornare il sistema per
        poter usare il software che stai
        installando"Per usare AOE devi avere directX? SIPer usare itunes devi avere safari? NOCe la fai a trovare le piccole differenze?
        • Eccalla scrive:
          Re: Ci manca solo che
          - Scritto da: pippo
          - Scritto da: Eccalla

          - Scritto da: Sette


          E se mentre installassi Age of Empires III mi


          venisse fuori una finestrella con scritto:
          vuoi


          installare Windows Media


          Player?



          o magari "devi installare le direct X versione

          pincopallo" o "ti devo aggiornare il sistema per

          poter usare il software che stai

          installando"

          Per usare AOE devi avere directX? SIse non voglio aggiornare nulla mi tocca farlo per usare un cappero di gioco...e magari manco era indicato sulla confezione che andava fatto un update
          Per usare itunes devi avere safari? NOinfatti non te lo installa se non vuoi...togli la spunta, ma posso capire che per te sia un'impresa titanica
          Ce la fai a trovare le piccole differenze?ci riprovi di nuovo che magari avrai più fortuna?
    • linmac user scrive:
      Re: Ci manca solo che
      - Scritto da: Sette
      E se mentre installassi Age of Empires III mi
      venisse fuori una finestrella con scritto: vuoi
      installare Windows Media
      Player?...scusate, ma su win succede ogni 3x2 che manchi questo o quello componente, se non sono le dx sè ie troppo vecchio, se non ti manca il.net allora hai il windows installer vecchio e così via...i soliti winari vittimisti :(
      • pippo scrive:
        Re: Ci manca solo che

        ...scusate, ma su win succede ogni 3x2 che manchi
        questo o quello componente, se non sono le dx sè
        ie troppo vecchio, se non ti manca il.net allora
        hai il windows installer vecchio e così
        via...

        i soliti winari vittimisti :(Perchè con linux non succede la stessa cosa?
    • gino scrive:
      Re: Ci manca solo che
      non preoccuparti, wmp è installato di default quindi non c'è il problema
    • lellykelly scrive:
      Re: Ci manca solo che
      o lo faccio senza battere ciglio, o non lo faccio.e DOPO non mi lamento
    • pippo75 scrive:
      Re: Ci manca solo che
      - Scritto da: Sette
      E se mentre installassi Age of Empires III mi
      venisse fuori una finestrella con scritto: vuoi
      installare Windows Media
      Player?E come se installo un virus e mi ritrovo con windows.:) :)Chissa se rimane fino alle 21 o viene tolto prima.
  • appleSoft scrive:
    iTunes vs Yamipod
    Ho Yamipod ( che è installato direttamente sull'Ipod) e tutte ste cose degli aggiornamenti non mi toccano.disinstallate Itunes!!!
  • LaNberto scrive:
    Questione di soldi, altro che etica
    La mozilla foundation o come si chiama si mantiene in gran parte coi soldi sganciati da google per ogni ricerca fatta dgli utenti sulla googgle bar, che viene installata di default senza chiedere nulla. Meno copie di firefox, meno ricerche, meno soldi. tutto qui. ALtro che fiducia degli utenti e minchiate simili.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 marzo 2008 10.23-----------------------------------------------------------
    • Eccalla scrive:
      Re: Questione di soldi, altro che etica
      quoto.ma come vedi la google bar non pone nessun problema etico a coloro che si sono scandalizzati per safari.
      • Uno di passaggio scrive:
        Re: Questione di soldi, altro che etica
        Leggi il mio post in risposta a questo e vedrai che non ha di che porsi problemi di etica perché l'assunzione espressa nel post è falsa ;)
        • Eccalla scrive:
          Re: Questione di soldi, altro che etica
          ma le studi di notte le cose che ci scrivi sull'altro post?mandale a Zelig
          • Uno di passaggio scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            Ci manderei le software house che fanno ste cose a Zelig. Mi fanno ridere. E si che io ho sempre considerato Apple una delle migliori aziende nel campo IT
          • linmac user scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            - Scritto da: Uno di passaggio
            Ci manderei le software house che fanno ste cose
            a Zelig. Mi fanno ridere. E si che io ho sempre
            considerato Apple una delle migliori aziende nel
            campo
            ITti sei scordato che oltre che nell'IT eccelle pure nel marketing 8)(apple)(linux)
          • Eccalla scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            - Scritto da: Uno di passaggio
            Ci manderei le software house che fanno ste cose
            a Zelig. Mi fanno ridere. E si che io ho sempre
            considerato Apple una delle migliori aziende nel
            campo
            ITcerto, ora torna a zelig
          • Uno di passaggio scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            - Scritto da: Eccalla
            - Scritto da: Uno di passaggio

            Ci manderei le software house che fanno ste cose

            a Zelig. Mi fanno ridere. E si che io ho sempre

            considerato Apple una delle migliori aziende nel

            campo

            IT


            certo, ora torna a zeligOk, ti aspetto davanti all'ingresso, mi raccomando, tienimi il posto in prima fila che ti voglio veder bene ;)
          • Eccalla scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            - Scritto da: Uno di passaggio
            - Scritto da: Eccalla

            - Scritto da: Uno di passaggio


            Ci manderei le software house che fanno ste
            cose


            a Zelig. Mi fanno ridere. E si che io ho
            sempre


            considerato Apple una delle migliori aziende
            nel


            campo


            IT





            certo, ora torna a zelig

            Ok, ti aspetto davanti all'ingresso, mi
            raccomando, tienimi il posto in prima fila che ti
            voglio veder bene
            ;)ma che ti credi?ci vai a lavare il pavimento..altro che guardare lo spettacolo, che tanto non capiresti
    • Uno di passaggio scrive:
      Re: Questione di soldi, altro che etica
      Modificato dall' autore il 25 marzo 2008 10.23
      --------------------------------------------------
      • Eccalla scrive:
        Re: Questione di soldi, altro che etica
        - Scritto da: Uno di passaggio
        - Scritto da: LaNberto

        La mozilla foundation o come si chiama si

        mantiene in gran parte coi soldi sganciati da

        google per ogni ricerca fatta dgli utenti sulla

        googgle bar, che viene installata di default

        senza chiedere nulla.

        Informazione errata! La google toolbar te la devi
        installare tu, non è installata di default!beh anche tu non la conti giustavero che la devo installare io, ma compare la spunta di default in tante installazioni in cui si è pure infilata la google toolbar...per safari è scandalo per la google bar no? Al
        massimo c'è google come motore predefinito nella
        casella di ricerca di firefox ma basta cliccarvi
        sopra per scegliere yahoo o answer.com
        etc.
        che c'azzecca col fatto che in molti se ti propongono l'install della google bar?
        Inoltre puoi tranquillamente installarne altri e
        scegliere quello che vuoi come predefinito, in
        fondo uno di default te lo dovevano mettere
        no?

        Quindi, prima di sparare ad alzo zero controlla
        bene le tue fonti
        ;)
        dopo quello che s'è lettoda che pulpito

        Meno copie di firefox, meno

        ricerche, meno soldi. tutto qui.

        Questo è vero, ma non è l'unico. Pensa a tutti i
        siti che propongono la ricerca di google
        incorporata nella home. Stesso
        discorso.

        ALtro che

        fiducia degli utenti e minchiate

        simili.

        Qui parlano di installarti un software che
        potrebbe anche essere dannoso per il tuo
        sistema... e se fa danni chi me li
        paga?
        e in cosa sarebbe dannoso?allora tutti i browsers hanno falle e sono potenzialmente dannosi.ma LOL
        • Uno di passaggio scrive:
          Re: Questione di soldi, altro che etica
          - Scritto da: Eccalla
          - Scritto da: Uno di passaggio

          - Scritto da: LaNberto


          La mozilla foundation o come si chiama si


          mantiene in gran parte coi soldi sganciati da


          google per ogni ricerca fatta dgli utenti
          sulla


          googgle bar, che viene installata di default


          senza chiedere nulla.



          Informazione errata! La google toolbar te la
          devi

          installare tu, non è installata di default!

          beh anche tu non la conti giusta
          vero che la devo installare io, ma compare la
          spunta di default in tante installazioni in cui
          si è pure infilata la google toolbar...per safari
          è scandalo per la google bar
          no?Qui si parla di Firefox e non di altre applicazioni scritte da terze parti che per pagarsi il software rilasciato installano la google bar. Io non ho mai visto, però, un'installazione di Firefox che ti chieda di installare la google bar, se non quella scaricabile da Google e da loro personalizzata, in quel caso, però, te la stai andando a cercare ;)...


          Al

          massimo c'è google come motore predefinito nella

          casella di ricerca di firefox ma basta cliccarvi

          sopra per scegliere yahoo o answer.com

          etc.



          che c'azzecca col fatto che in molti se ti
          propongono l'install della google
          bar?In molti, non firefox. Nel post a cui ho risposto si dava per assodato che Firefox installasse per defualt la google toolbar. Ma lo hai letto? O_o


          Inoltre puoi tranquillamente installarne altri e

          scegliere quello che vuoi come predefinito, in

          fondo uno di default te lo dovevano mettere

          no?



          Quindi, prima di sparare ad alzo zero controlla

          bene le tue fonti

          ;)



          dopo quello che s'è letto

          da che pulpito
          eh.. ma mi sa che non hai letto. ritenta, sarai più fortunato



          Meno copie di firefox, meno


          ricerche, meno soldi. tutto qui.



          Questo è vero, ma non è l'unico. Pensa a tutti i

          siti che propongono la ricerca di google

          incorporata nella home. Stesso

          discorso.



          ALtro che


          fiducia degli utenti e minchiate


          simili.



          Qui parlano di installarti un software che

          potrebbe anche essere dannoso per il tuo

          sistema... e se fa danni chi me li

          paga?



          e in cosa sarebbe dannoso?
          allora tutti i browsers hanno falle e sono
          potenzialmente
          dannosi.
          certo, tutti sono potenzialmente dannosi, ma solitamente me li installo io, non me li installano gli altri. spyware e malware esclusi :)
          ma LOLe LOL si
          • Eccalla scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            - Scritto da: Uno di passaggio

            beh anche tu non la conti giusta

            vero che la devo installare io, ma compare la

            spunta di default in tante installazioni in cui

            si è pure infilata la google toolbar...per
            safari

            è scandalo per la google bar

            no?

            Qui si parla di Firefox e non di altre
            applicazioni scritte da terze parti che per
            pagarsi il software rilasciato installano la
            google bar. Io non ho mai visto, però,
            un'installazione di Firefox che ti chieda di
            installare la google bar, se non quella
            scaricabile da Google e da loro personalizzata,
            in quel caso, però, te la stai andando a cercare
            ;)...
            ni caro se leggi senza capire e poi rispondi ancora peggio non è colpa mia.ti posto un estratto del primo post di lanberto"sulla googgle bar, che viene installata di default senza chiedere nulla."quale parte di google toolbar" non capisci?PS: non è il campo di ricerca che trovi di default nel browser FF, ma questa http://www.google.com/tools/firefox/toolbar/FT3/intl/it/index.htmlcapisc o complicated?
            In molti, non firefox. Nel post a cui ho risposto
            si dava per assodato che Firefox installasse per
            defualt la google toolbar. Ma lo hai letto?
            O_o
            quando uno non capisce di quello di cui si parlahttp://www.google.com/tools/firefox/toolbar/FT3/intl/it/index.htmlda quando questa me la installa FF? perché fino ad ora a me non l'ha mai installata, ma magari qualche beta lo fa...non so.

            dopo quello che s'è letto



            da che pulpito



            eh.. ma mi sa che non hai letto. ritenta, sarai
            più
            fortunato
            http://www.google.com/tools/firefox/toolbar/FT3/intl/it/index.htmle 3!



            e in cosa sarebbe dannoso?

            allora tutti i browsers hanno falle e sono

            potenzialmente

            dannosi.



            certo, tutti sono potenzialmente dannosi, ma
            solitamente me li installo io, non me li
            installano gli altri. spyware e malware esclusi
            :)
            infatti non te lo installa ti chiede se lo vuoi fare oppure togli la spunta = NO capisc?

            ma LOL

            e LOL sidirei visto che non hai ancora capito cosa è la google toolbarscarso pure come (troll)
          • Uno di passaggio scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            - Scritto da: Eccalla
            - Scritto da: Uno di passaggio



            beh anche tu non la conti giusta


            vero che la devo installare io, ma compare la


            spunta di default in tante installazioni in
            cui


            si è pure infilata la google toolbar...per

            safari


            è scandalo per la google bar


            no?



            Qui si parla di Firefox e non di altre

            applicazioni scritte da terze parti che per

            pagarsi il software rilasciato installano la

            google bar. Io non ho mai visto, però,

            un'installazione di Firefox che ti chieda di

            installare la google bar, se non quella

            scaricabile da Google e da loro personalizzata,

            in quel caso, però, te la stai andando a cercare

            ;)...




            ni caro se leggi senza capire e poi rispondi
            ancora peggio non è colpa
            mia.Mi sa che sei tu che non comprendi me...

            ti posto un estratto del primo post di lanberto
            "sulla googgle bar, che viene installata di
            default senza chiedere
            nulla."

            quale parte di google toolbar" non capisci?

            PS: non è il campo di ricerca che trovi di
            default nel browser FF, ma questa
            http://www.google.com/tools/firefox/toolbar/FT3/in


            capisc o complicated?

            sei tu che non capisci... Cito Lamberto:"La mozilla foundation o come si chiama si mantiene in gran parte coi soldi sganciati da google per ogni ricerca fatta dgli utenti sulla googgle bar, che viene installata di default senza chiedere nulla."Allora, sarò stupido eh... ma io in questo commento ci leggo che Mozilla Foundation installa la google bar insieme a firefox di default senza chiederti nulla... cosa che non è ASSOLUTAMENTE vera... tu cosa ci leggi scusa?




            In molti, non firefox. Nel post a cui ho
            risposto

            si dava per assodato che Firefox installasse per

            defualt la google toolbar. Ma lo hai letto?

            O_o



            quando uno non capisce di quello di cui si parla
            http://www.google.com/tools/firefox/toolbar/FT3/in

            da quando questa me la installa FF? perché fino
            ad ora a me non l'ha mai installata, ma magari
            qualche beta lo fa...non
            so.è quello che sto dicendo da ore... sei tu che non capisci




            dopo quello che s'è letto





            da che pulpito






            eh.. ma mi sa che non hai letto. ritenta, sarai

            più

            fortunato



            http://www.google.com/tools/firefox/toolbar/FT3/in

            e 3!
            eh... ora che te lo sei ripetuto 3 volte lo hai capito??







            e in cosa sarebbe dannoso?


            allora tutti i browsers hanno falle e sono


            potenzialmente


            dannosi.






            certo, tutti sono potenzialmente dannosi, ma

            solitamente me li installo io, non me li

            installano gli altri. spyware e malware esclusi

            :)



            infatti non te lo installa ti chiede se lo vuoi
            fare oppure togli la spunta =
            NO


            capisc?
            certo, ma come tu ben saprai l'utente medio non legge nulla durante le installazioni, clicca solo su AVANTI AVANTI AVANTI (grazie M$ per questi favolosi wizard)... io lo so per certo perché, per lavoro, migliaia di volte ho dovuto disinstallare schifezze associate ai programmi "free"


            ma LOL



            e LOL si

            direi visto che non hai ancora capito cosa è la
            google
            toolbare io direi che non hai ancora imparato a leggere bene i post, io la google toolbar me la sono installata (PER MIA SCELTA) e la utilizzo tantissimo e proficuamente

            scarso pure come (troll)chi tu? si si, quoto... non ti sei nemmeno reso conto che sin dall'inizio dico quanto tu affermi in quest'ultimo post. E, tanto per chiarire, io non sto difendendo FF a spada tratta perché ne sono fanatico, ho solo detto che quanto affermato nel primo post è palesemente ERRATO.
          • Eccalla scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            senti, la google toolbar è questahttp://www.google.com/tools/firefox/toolbar/FT3/intl/it/index.htmlquella che dici tu è il campo di ricerca nella barra di navigazione di FFforse dovresti chiedere a lui di chiarirti a cosa si riferiva di preciso, ma la googletoolbar non è il campo di ricerca di FF.e, concordo con te, non mi pare che la googletoolbar sia installata di default. Il campo di ricerca si.cerchiamo almeno di non confondere le 2 cose
          • Uno di passaggio scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            - Scritto da: Eccalla
            senti, la google toolbar è questa
            http://www.google.com/tools/firefox/toolbar/FT3/in

            quella che dici tu è il campo di ricerca nella
            barra di navigazione di
            FF

            forse dovresti chiedere a lui di chiarirti a cosa
            si riferiva di preciso, ma la googletoolbar non è
            il campo di ricerca di
            FF.

            e, concordo con te, non mi pare che la
            googletoolbar sia installata di default. Il campo
            di ricerca
            si.

            cerchiamo almeno di non confondere le 2 coseMa è quello che sostengo da ore!!!Rifacciamo le cose semplicemente e per punti1 - Lanberto dichiara che FF installa di default la google toolbar2 - Tu gli dai ragione3 - Io smentisco che quanto detto sopra sia vero4 - Per un sacco di post dici che sto sbagliando5 - Ora dici le stesse cose che io affermavo primaOra dimmi, dove ti sei perso??
          • Eccalla scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            - Scritto da: Uno di passaggio
            - Scritto da: Eccalla

            senti, la google toolbar è questa


            http://www.google.com/tools/firefox/toolbar/FT3/in



            quella che dici tu è il campo di ricerca nella

            barra di navigazione di

            FF



            forse dovresti chiedere a lui di chiarirti a
            cosa

            si riferiva di preciso, ma la googletoolbar non
            è

            il campo di ricerca di

            FF.



            e, concordo con te, non mi pare che la

            googletoolbar sia installata di default. Il
            campo

            di ricerca

            si.



            cerchiamo almeno di non confondere le 2 cose

            Ma è quello che sostengo da ore!!!

            Rifacciamo le cose semplicemente e per punti

            1 - Lanberto dichiara che FF installa di default
            la google
            toolbar

            2 - Tu gli dai ragione
            no ho scritto che la google toolbar (quella vera) la si ritrova da installare nel bel mezzo della procedura di install di altri software.ma ho anche scritto, in un post che non ricordo quale sia, che non mi risulta che FF installi la google toolbar
            3 - Io smentisco che quanto detto sopra sia vero

            4 - Per un sacco di post dici che sto sbagliando
            perché tu chiami google toolbar quella che non è la google toolbar e io ragionavo su quella e non su FF che non ce l'ha se non viene installata
            5 - Ora dici le stesse cose che io affermavo prima

            Ora dimmi, dove ti sei perso??ora dimmi, cosa non hai capito di "google toolbar non è il campo di ricerca di goolge in FF"?
          • Uno di passaggio scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            - Scritto da: Eccalla
            - Scritto da: Uno di passaggio

            - Scritto da: Eccalla


            senti, la google toolbar è questa





            http://www.google.com/tools/firefox/toolbar/FT3/in





            quella che dici tu è il campo di ricerca nella


            barra di navigazione di


            FF





            forse dovresti chiedere a lui di chiarirti a

            cosa


            si riferiva di preciso, ma la googletoolbar
            non

            è


            il campo di ricerca di


            FF.





            e, concordo con te, non mi pare che la


            googletoolbar sia installata di default. Il

            campo


            di ricerca


            si.





            cerchiamo almeno di non confondere le 2 cose



            Ma è quello che sostengo da ore!!!



            Rifacciamo le cose semplicemente e per punti



            1 - Lanberto dichiara che FF installa di default

            la google

            toolbar



            2 - Tu gli dai ragione




            no ho scritto che la google toolbar (quella vera)
            la si ritrova da installare nel bel mezzo della
            procedura di install di altri
            software.no, non lo hai scritto, ma quando io dicevo che FF non installava la Toolbar tu mi davi torto

            ma ho anche scritto, in un post che non ricordo
            quale sia, che non mi risulta che FF installi la
            google
            toolbarDopo due ore di discussione si, lo hai scritto



            3 - Io smentisco che quanto detto sopra sia vero



            4 - Per un sacco di post dici che sto sbagliando



            perché tu chiami google toolbar quella che non è
            la google toolbar e io ragionavo su quella e non
            su FF che non ce l'ha se non viene
            installata
            ho sempre diviso le due cose chiamandolo google toolbar (o bar abbreviato) e "campo di ricerca"... trovami il post dove mi sono riferito al campo di ricerca con la voce "google toolbar" e mi coprirò la testa di ceneri chiedendo venia


            5 - Ora dici le stesse cose che io affermavo
            prima



            Ora dimmi, dove ti sei perso??

            ora dimmi, cosa non hai capito di "google toolbar
            non è il campo di ricerca di goolge in
            FF"?
          • Eccalla scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            - Scritto da: Uno di passaggio

            no ho scritto che la google toolbar (quella
            vera)

            la si ritrova da installare nel bel mezzo della

            procedura di install di altri

            software.

            no, non lo hai scritto, ma quando io dicevo che
            FF non installava la Toolbar tu mi davi
            torto
            ma se confondevi il campo di ricerca di google con la google toolbar che è ben altra cosa.

            Dopo due ore di discussione si, lo hai scritto
            l'ho gia scritto prima.ma forse tu non leggi e quindi rispondi a casaccio
            ho sempre diviso le due cose chiamandolo google
            toolbar (o bar abbreviato)si ristorante, osteria...ma va la e "campo di
            ricerca"... trovami il post dove mi sono riferito
            al campo di ricerca con la voce "google toolbar"
            e mi coprirò la testa di ceneri chiedendo
            venia
            non trovando neppure le due terminologie da te citate qui sopra, difficile capire quello che vai scrivendo da post e postsi vede che devi averle citate al bar...
      • Grande Puffo dice di cacciare Veltroni scrive:
        Re: Questione di soldi, altro che etica

        Informazione errata! La google toolbar te la devi
        installare tu, non è installata di default! Al
        massimo c'è google come motore predefinito nella
        casella di ricerca di firefox ma basta cliccarvi
        sopra per scegliere yahoo o answer.com
        etc.Guarda un po'!Come opzione predefinita c'è Google.Tocca a te cambiare scelta e dire di usare un'altro motore di ricerca!!!Anche su Software Update di Apple c'è già l'opzione predefinita di installazione di Safari, tocca a te scegliere di non installarlo.Nota che Apple dichiara in licenza che il suo Software Update serve per aggiornare tutto il software Apple e non solo iTunes o QuickTime.Questo te lo dicono subito, non quando aggiorni e ti trovi a scegliere se non installare Safari.
        Qui parlano di installarti un software che
        potrebbe anche essere dannoso per il tuo
        sistema...Perché con tutti i problemi che Firefox ha avuto e ancora ha con la memoria, con le password e il resto, non è mai stato potenzialmente dannoso?Ogni software ha bug. Nessuno escluso. Per fortuna gli update di Apple arrivano in continuazione. In un mondo che non è perfetto, questo è quel che ci si deve aspetare da una software house.
        • Uno di passaggio scrive:
          Re: Questione di soldi, altro che etica
          - Scritto da: Grande Puffo dice di cacciare Veltroni

          Informazione errata! La google toolbar te la
          devi

          installare tu, non è installata di default! Al

          massimo c'è google come motore predefinito nella

          casella di ricerca di firefox ma basta cliccarvi

          sopra per scegliere yahoo o answer.com

          etc.
          Guarda un po'!
          Come opzione predefinita c'è Google.
          Tocca a te cambiare scelta e dire di usare
          un'altro motore di
          ricerca!!!Si parla di una configurazione, non di un software da installare. La funzione è "cerca nei siti", l'opzione predefinita è: "google", le altre opzioni presenti sono 5 o 6, e centinaia scaricabili. Allora prendiamocela con MS perché la configurazione predefinita di visualizzazione è a "icone" e non "dettaglio". Noti la differenza fra le due cose?
          Anche su Software Update di Apple c'è già
          l'opzione predefinita di installazione di Safari,
          tocca a te scegliere di non
          installarlo.Certo, ma danno per assodato che vada installato e non tutti leggono fino in fondo cosa stanno installando, e qui metto un purtroppo, è colpa degli utenti, e loro approfittano proprio di questo

          Nota che Apple dichiara in licenza che il suo
          Software Update serve per aggiornare tutto il
          software Apple e non solo iTunes o
          QuickTime.
          Questo te lo dicono subito, non quando aggiorni e
          ti trovi a scegliere se non installare
          Safari.
          Appunto, AGGIORNARE, non installare ex-novo

          Qui parlano di installarti un software che

          potrebbe anche essere dannoso per il tuo

          sistema...
          Perché con tutti i problemi che Firefox ha avuto
          e ancora ha con la memoria, con le password e il
          resto, non è mai stato potenzialmente
          dannoso?
          Ogni software ha bug. Nessuno escluso. Per
          fortuna gli update di Apple arrivano in
          continuazione. In un mondo che non è perfetto,
          questo è quel che ci si deve aspetare da una
          software
          house.So bene che ogni sofware ha dei bug, ma almeno sono io che scelgo quali installare e le colpe dei MIEI mali devono ricadere su di me, non le colpe di chi sceglie per me
          • Grande Puffo dice di cacciare Veltroni scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica

            Si parla di una configurazione, non di un
            software da installare. La funzione è "cerca nei
            siti", l'opzione predefinita è: "google", le
            altre opzioni presenti sono 5 o 6, e centinaia
            scaricabili.Non cambia nulla. Anche per il browser si tratta di scegliere se avere quella funzione o no. Se la vuoi, cambia qualcosa nel tuo hd.
            Certo, ma danno per assodato che vada installato
            e non tutti leggono fino in fondo cosa stanno
            installandoE un bel CHISSENEFREGA, no?Se uno non legge, sono problemi suoi.Poi uno si chiede come fa la gente a farsi prendere per i fondelli dai maghi.Non siamo in grado di leggere 2 righe, non siamo in grado di spuntare una crocetta al punto giusto... ma ci sarà ancora qualcuno che è in grado di leggere e di usare il cervello?
            Appunto, AGGIORNARE, non installare ex-novoCome ti abbiamo scritto in tutte le salse, aggiornare il software Apple, non significa solo risolvere i bug. L'aggiornamento include la possibilità di scaricare nuovi programmi e nuove funzionalità.Quando aggiorni l'iPhone, ti becchi tutto il nuovo software che ti danno, se hai Tiger e aggiorni, ti becchi nuove funzionalità oltre alla correzione dei bug.Idem per l'apple software update presente su windows. Non è solo per l'aggiornamento del sw esistente, ma per l'aggiornamento di tutti i sw Apple. Se leggi la licenza, questo è scritto. Se non ti va, non installi il software update.
          • Uno di passaggio scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            - Scritto da: Grande Puffo dice di cacciare Veltroni

            Si parla di una configurazione, non di un

            software da installare. La funzione è "cerca nei

            siti", l'opzione predefinita è: "google", le

            altre opzioni presenti sono 5 o 6, e centinaia

            scaricabili.
            Non cambia nulla. Anche per il browser si tratta
            di scegliere se avere quella funzione o no. Se la
            vuoi, cambia qualcosa nel tuo
            hd.
            Anche solo navigare in un sito ti cambia il contenuto dell'hd. Quindi tu preferiresti che la casella di ricerca non funzionasse sino a quando non decidi quale motore usare? Tenendo conto che google non è il solo e che lo puoi anche eliminare se vuoi. Qundi metteresti l'utente medio e ignorante in materia di fronte ad una "funzione non funzionante" sino a quando non scopre che esiste un menu Strumenti-
            Opzioni? Ottimo...


            Certo, ma danno per assodato che vada installato

            e non tutti leggono fino in fondo cosa stanno

            installando
            E un bel CHISSENEFREGA, no?
            Se uno non legge, sono problemi suoi.
            Poi uno si chiede come fa la gente a farsi
            prendere per i fondelli dai
            maghi.
            Non siamo in grado di leggere 2 righe, non siamo
            in grado di spuntare una crocetta al punto
            giusto... ma ci sarà ancora qualcuno che è in
            grado di leggere e di usare il
            cervello?


            Appunto, AGGIORNARE, non installare ex-novo
            Come ti abbiamo scritto in tutte le salse,
            aggiornare il software Apple, non significa solo
            risolvere i bug. L'aggiornamento include la
            possibilità di scaricare nuovi programmi e nuove
            funzionalità.Possibilità. Appunto. Ma devo scegliere io, cliccare sulla casellina e metterci un bel flag. Non devono dare per assodato che io lo voglia.
            Quando aggiorni l'iPhone, ti becchi tutto il
            nuovo software che ti danno, se hai Tiger e
            aggiorni, ti becchi nuove funzionalità oltre alla
            correzione dei
            bug.
            Idem per l'apple software update presente su
            windows. Non è solo per l'aggiornamento del sw
            esistente, ma per l'aggiornamento di tutti i sw
            Apple. Se leggi la licenza, questo è scritto. Se
            non ti va, non installi il software
            update.Ripeto: aggiornamento non vuol dire nuovo software. Nuove funzionalità di un software già installato ci può stare, correzione dei bug è il minimo, nuovo software sulla mia macchina no, questo non ci sta.
          • Eccalla scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            - Scritto da: Uno di passaggio
            Anche solo navigare in un sito ti cambia il
            contenuto dell'hd.secondo te la cache dove sta? nel giardino del re? Quindi tu preferiresti che la
            casella di ricerca non funzionasse sino a quando
            non decidi quale motore usare? Tenendo conto che
            google non è il solo e che lo puoi anche
            eliminare se vuoi. Qundi metteresti l'utente
            medio e ignorante in materia di fronte ad una
            "funzione non funzionante" sino a quando non
            scopre che esiste un menu Strumenti-
            Opzioni?
            Ottimo...
            fammi capire...se v'è da fare una spunta per safari è scandalo, se devi farlo in FF per eliminare funzioni non richieste è una feature?ah beh allora
            Possibilità. Appunto. Ma devo scegliere io,
            cliccare sulla casellina e metterci un bel flag.
            Non devono dare per assodato che io lo
            voglia.
            e come mai danno per assodato che a me interessino certi motori di ricerca e non altri, ammesso che a me interessi averli integrati nel browser?

            Ripeto: aggiornamento non vuol dire nuovo
            software. Nuove funzionalità di un software già
            installato ci può stare, correzione dei bug è il
            minimo, nuovo software sulla mia macchina no,
            questo non ci
            sta.e dato che questo non sta scritto da nessuna parte non vedo perché non possano proporlo.windows update mi propone Dreamscene...non lo voglio non lo installo.nessuno ha gridato allo scandalo, come nessuno lo ha fatto quando ti sono proposti di default degli aggiornamenti di windows che non vuoi.tanto rumore per nulla quando in fondo la ragione lanberto: ognuno fa i propri interessi mozilla foundation compresa
      • Teo_ scrive:
        Re: Questione di soldi, altro che etica
        - Scritto da: Uno di passaggio
        La google toolbar te la devi
        installare tu, non è installata di default!Anche "Aggiornamento software" decidi tu se installarlo o meno.
        • Uno di passaggio scrive:
          Re: Questione di soldi, altro che etica
          - Scritto da: Teo_
          - Scritto da: Uno di passaggio


          La google toolbar te la devi

          installare tu, non è installata di default!

          Anche "Aggiornamento software" decidi tu se
          installarlo o
          meno.E' vero, ma per default lui te lo installa. E se fossi uno di quei milioni di utenti ignoranti (nel senso che ignorano) che non si aspettano tali opzioni in un'installazione? Mi ritroverei con un software in più, che occupa spazio, che virtualmente mi espone a rischi... per cosa? Per scelta di un altro?Occhio, io non sto dicendo che è sbagliato diffondere l'installazione via update, dico che non è giusto che di default me la installi.
          • lellykelly scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            non puoi dire che non lo sai.perchè te lo dice.puoi scegliere.altrimenti continua a fare ok su tutti i bottoni che hai davanti
          • Uno di passaggio scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            - Scritto da: lellykelly
            non puoi dire che non lo sai.
            perchè te lo dice.
            puoi scegliere.
            altrimenti continua a fare ok su tutti i bottoni
            che hai
            davantiè vero! ma quanti utenti medi conosci che non cliccano su tutti i bottoni che trovano? anzi, di solito ne cliccano soltanto uno, "AVANTI -
            ". Il che mi può andare bene per molte cose, non per installare software che non è stato ESPRESSAMENTE richiesto. E' come dire, vado a far la spesa e mi mettono nel sacchetto un prodotto che io non ho messo nel carrello, a meno che non dico espressamente alla cassiera "NO GRAZIE NON LO VOGLIO". Ma sai perché lo mettono per default? O perché, in generale, molte Software House usano questa tecnica? Proprio perché ben conoscono la disattenzione e la scarsa cultura informatica che affligge la maggior parte degli utenti
          • lellykelly scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            purtroppo è vero, e purtroppo gli utonti devono perforza svegliarsi, dato che anche ai "saputi" capita di essere fregati, a maggior ragione la categoria "utonto" è un problema per se stessi che esista.per non farsi fregare bisogna perforza sapere.
          • Eccalla scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            - Scritto da: Uno di passaggio
            - Scritto da: Teo_

            - Scritto da: Uno di passaggio




            La google toolbar te la devi


            installare tu, non è installata di default!



            Anche "Aggiornamento software" decidi tu se

            installarlo o

            meno.

            E' vero, ma per default lui te lo installa.se clicci a cappero è colpa tua non sua. E se
            fossi uno di quei milioni di utenti ignoranti
            (nel senso che ignorano) che non si aspettano
            tali opzioni in un'installazione? Mi ritroverei
            con un software in più, che occupa spazio, che
            virtualmente mi espone a rischi... per cosa? Per
            scelta di un
            altro?
            ma trollino di quanto stiamo parlando? 300mega di spazio mangiato o poche mega max 1-2 decine?
            Occhio, io non sto dicendo che è sbagliato
            diffondere l'installazione via update, dico che
            non è giusto che di default me la
            installi.certo come la google tooolbar che tu non hai ancora capito cosa sia, ma stranamente non ti fa reagire allo stesso modo
          • Uno di passaggio scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            - Scritto da: Eccalla
            - Scritto da: Uno di passaggio

            - Scritto da: Teo_


            - Scritto da: Uno di passaggio






            La google toolbar te la devi



            installare tu, non è installata di default!





            Anche "Aggiornamento software" decidi tu se


            installarlo o


            meno.



            E' vero, ma per default lui te lo installa.

            se clicci a cappero è colpa tua non sua.La maggior parte degli utenti fa proprio questo... dimmi che non è vero? Te lo può confermare qualunque "tecnico informatico" che giri un po' per riparare pc o rifare installazioni in piccolo-medio aziende e privati. Ed è proprio su questo che sta puntando Apple.


            E se

            fossi uno di quei milioni di utenti ignoranti

            (nel senso che ignorano) che non si aspettano

            tali opzioni in un'installazione? Mi ritroverei

            con un software in più, che occupa spazio, che

            virtualmente mi espone a rischi... per cosa? Per

            scelta di un

            altro?



            ma trollino di quanto stiamo parlando? 300mega di
            spazio mangiato o poche mega max 1-2
            decine?
            Permetti che anche 5 MB occupati per qualcosa che non userò mai sono uno spreco?E comunque, "trollino" te lo dici davanti allo specchio del tuo bagno, presuntuoso che non sei altro. Io ti sto portando una discussione seria, accesa ma seria, cercando di farti capire il mio ragionamento senza ricorrere ad alcun tipo di appellativo più o meno sgradevole. Ma anche da questo si denota l'ignoranza e la superficialità delle persone. Se poi tu sei uno dei difensori di Apple a cui le cose entrano da un orecchio ed escono dall'altro dillo subito che abbandono la discussione perché già so che non ne vale la pena...



            Occhio, io non sto dicendo che è sbagliato

            diffondere l'installazione via update, dico che

            non è giusto che di default me la

            installi.

            certo come la google tooolbar che tu non hai
            ancora capito cosa sia, ma stranamente non ti fa
            reagire allo stesso
            modoAscolta, come già detto io la stra-uso e quindi so bene cosa sia, forse non lo sa Lamberto, io di certo si... e qui si stava parlando di possibili installazioni non volute di Safari...
          • Eccalla scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            - Scritto da: Uno di passaggio

            La maggior parte degli utenti fa proprio
            questo... dimmi che non è vero? se hai delle statistiche coi numeri di dico che è vero, se non le hai ti dico forse.Te lo può
            confermare qualunque "tecnico informatico" che
            giri un po' per riparare pc o rifare
            installazioni in piccolo-medio aziende e privati.e statisticamente cosa dovrebbe segnalarmi un campione così ridotto?
            Ed è proprio su questo che sta puntando
            Apple.
            bah si e no...poteva far di meglio facendo in automatico il DL e l'install di default senza chiedere l'intervento dell'utentevuoi rimproverare ad un'azienda di fare del marketing su un proprio prodotto che oltretutto è gratuito? eh problemi grossi questi
            Permetti che anche 5 MB occupati per qualcosa che
            non userò mai sono uno
            spreco?

            deduco che usi ogni kb del tuo OS e non vi sono elementi inutilizzatideduco che non hai spazio disco occupato da documenti che non usi piùdeduco che ti stai arrampicando E comunque, "trollino" te lo dici davanti allo
            specchio del tuo bagno, presuntuoso che non sei
            altro.che scritta così ti fa apparire più presuntuoso di chi stai insultando Io ti sto portando una discussione seria,
            accesa ma seria, cercando di farti capire il mio
            ragionamento senza ricorrere ad alcun tipo di
            appellativo più o meno sgradevole. Ma anche da
            questo si denota l'ignoranza e la superficialità
            delle persone. Se poi tu sei uno dei difensori di
            Apple a cui le cose entrano da un orecchio ed
            escono dall'altro dillo subito che abbandono la
            discussione perché già so che non ne vale la
            pena...
            stai insultando gratuitamente...devo dedurre che si denota l'ignoranza e la superficialità TUAl'unica cosa di cui non vale la pena è perdere tempo a leggere certi tuoi vaneggiamenti conditi con salsa all'insultoe qui ti mollo, mediocre d'un (troll)
    • lellykelly scrive:
      Re: Questione di soldi, altro che etica
      trovo l'installazione della google bar ovunque, ma non in ff, sono io miracolato o te hai visto male?
      • LaNberto scrive:
        Re: Questione di soldi, altro che etica
        la prima che hai detto
        • lellykelly scrive:
          Re: Questione di soldi, altro che etica
          anche altra gente nel forum è miracolata
          • Eccalla scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            - Scritto da: lellykelly
            anche altra gente nel forum è miracolatain FF non mi pare, ma altrove la trovi parecchio, ma stranamente nessuno scandalo per la google toolbar?
          • Uno di passaggio scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            - Scritto da: Eccalla
            - Scritto da: lellykelly

            anche altra gente nel forum è miracolata

            in FF non mi pare, ma altrove la trovi parecchio,
            ma stranamente nessuno scandalo per la google
            toolbar?Eccalla, vedi che ho ragione io? Lanberto sostiene che trova la google toolbar di default in FF e ciò è FALSO (sempre che non scarichi la versione brandizzata da google)
          • LaNberto scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            - Scritto da: Uno di passaggio
            - Scritto da: Eccalla

            - Scritto da: lellykelly


            anche altra gente nel forum è miracolata



            in FF non mi pare, ma altrove la trovi
            parecchio,

            ma stranamente nessuno scandalo per la google

            toolbar?

            Eccalla, vedi che ho ragione io? Lanberto
            sostiene che trova la google toolbar di default
            in FF e ciò è FALSO (sempre che non scarichi la
            versione brandizzata da
            google)la chiave del mio post è che la critica nasce da interessi economici, non etici. io indico la luna, te guardi il dito
          • Uno di passaggio scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            - Scritto da: LaNberto
            - Scritto da: Uno di passaggio

            - Scritto da: Eccalla


            - Scritto da: lellykelly



            anche altra gente nel forum è miracolata





            in FF non mi pare, ma altrove la trovi

            parecchio,


            ma stranamente nessuno scandalo per la google


            toolbar?



            Eccalla, vedi che ho ragione io? Lanberto

            sostiene che trova la google toolbar di default

            in FF e ciò è FALSO (sempre che non scarichi la

            versione brandizzata da

            google)

            la chiave del mio post è che la critica nasce da
            interessi economici, non etici. io indico la
            luna, te guardi il
            ditoQuesto ci può stare, però fai un esempio concreto, non uno che non ci azzecca nulla con il senso dell'articolo e della critica che ne è scaturita
          • LaNberto scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            - Scritto da: Uno di passaggio
            Questo ci può stare, però fai un esempio
            concreto, non uno che non ci azzecca nulla con il
            senso dell'articolo e della critica che ne è
            scaturitainfatti la critica seguente è una questione di lana caprina del tutto inutile. nessuno ha ancora commentato l'argomento principale del mio post
          • Eccalla scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            - Scritto da: Uno di passaggio
            - Scritto da: Eccalla

            - Scritto da: lellykelly


            anche altra gente nel forum è miracolata



            in FF non mi pare, ma altrove la trovi
            parecchio,

            ma stranamente nessuno scandalo per la google

            toolbar?

            Eccalla, vedi che ho ragione io? Lanberto
            sostiene che trova la google toolbar di default
            in FF e ciò è FALSO (sempre che non scarichi la
            versione brandizzata da
            google)ma se sei andato avanti per post a scambiare il campo di riceca di google & Co in FF con la google toolbarma va la
          • Uno di passaggio scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            - Scritto da: Eccalla

            ma se sei andato avanti per post a scambiare il
            campo di riceca di google & Co in FF con la
            google
            toolbar

            ma va laSe rileggi bene io sottolineavo la differenza fra le due cose. Ma se leggi solo una riga si ed una no ecco che ti perdi il senso delle frasi...
          • Eccalla scrive:
            Re: Questione di soldi, altro che etica
            si si certo....
    • Sgabbio scrive:
      Re: Questione di soldi, altro che etica
      a dire il vero ricevono soldi ad ogni ricerca affetuata dal from di ricerca nel browser, non dalla google bar.
      • LaNberto scrive:
        Re: Questione di soldi, altro che etica
        - Scritto da: Sgabbio
        a dire il vero ricevono soldi ad ogni ricerca
        affetuata dal from di ricerca nel browser, non
        dalla google
        bar.infatti, il tutto viene rinforzato poi dalla GB
    • bitmap scrive:
      Re: Questione di soldi, altro che etica
      Cavolo allora Microsoft sopravvive grazie ai soldi di Yahoo, mi pare che anche Explorer7 la barra di ricerca se la porti a zonzo.Sarei curioso di sapere quanti soldi passa wikipedia o il demauro alla mozilla foundation.Quindi secondo il tuo ragionamento, ora se faccio un fork di mozilla con una barra di ricerca con 500 motori dovrei fare la grana.Averlo saputo prima.
  • Funz scrive:
    Software maleducati
    Io li chiamo così, quei sw che si installano senza chiederti come, cosa e dove (esempio: Skype), e quelli che ti installano roba di terzi senza chiedertelo. Maleducati come minimo.Anche presentarti una casellina già spuntata, come in questo caso, è poco educato perché ti induce a pensare che sia qualcosa di importante che faresti meglio ad installare, mentre è roba che non serve per il funzionamento del programma che stai installando.Prima che qualcuno tiri in ballo Linux, lo faccio io :pLa situazione è un poco differente, essendo Linux molto più modulare. Ogni volta che un pacchetto/programma richiede una o più librerie esterne per funzionare, ti richiede esplicitamente se le vuoi installare.
    • Eccalla scrive:
      Re: Software maleducati
      ok siamo tutti scemi che non sappiamo leggere quali funzionalità presenta safari mentre aggiorniamo itunes.a questo punto forse è meglio spegnere il PCe capisco anche come tanti si facciano i soldi riparando computer, ma solo quelli maleducati che per farci dispetto smettono di funzionare bene.dobbiamo considerare i virus educati, perché fanno tutto da se senza dirci nulla? occhio non vede cuore non duole?bah
      • Funz scrive:
        Re: Software maleducati
        - Scritto da: Eccalla
        ok siamo tutti scemi che non sappiamo leggere
        quali funzionalità presenta safari mentre
        aggiorniamo
        itunes.Non volevo dire questo, solo che questi SW sono maleducati.
        dobbiamo considerare i virus educati, perché
        fanno tutto da se senza dirci nulla? occhio non
        vede cuore non
        duole?Non hai capito quello che ho scritto, rileggi per favore.
    • Sgabbio scrive:
      Re: Software maleducati
      non è la spunta in se, ma c'è gente che pensa che t'installi Safari insieme ad Itunes Oo
  • Stiv scrive:
    Safari gli fa il culo a Firefox
    Poche storie Firefox su Apple è lento come un pachiderma e non si integra per una mazza su tutto il sistema os x.a quelli di Mozilla gli rodono il culo perchè nonostante la pubblicità gratuita da parte di Google non riescono a sfondare il 20% del markt share mondiale.mentre il browser di cupertino sfaciola di brutto.
    • Eccalla scrive:
      Re: Safari gli fa il culo a Firefox
      evitiamo di scrivere panzane anche se diventerà presto sport olimpico.FF anche su mac va egregiamente bene
    • Marco Fanti scrive:
      Re: Safari gli fa il culo a Firefox
      Se vuoi parliamo di come va bene safari su Linux
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Safari gli fa il culo a Firefox
      Secondo me Safari è il miglior browser su Mac OS X, il perchè mi pare ovvio non c'è motivo di spiegarlo.Per quanto riguarda Firefox2.0....su Mac OS X, a me non piace molto, invece con la betà4 di Firefox3, pare ci sia un grosso miglioramento per quanto riguarda integrazione con Mac OS X, ma è sempre lontano da Safari.Per la mossa di Apple di offrire il download di Safari su Windows, quando si aggiorna Itunes, o lo si scarica, non so quanto sia giusto, come non trovo giusto la pubblicità che Firefox sul web, detto questo, giustifico entrambe le mosse, di Apple & Mozilla (anche se non propio corrette), perchè mirano a combattare il monopolio di Internet Explorer.
    • Pinco Pallino scrive:
      Re: Safari gli fa il culo a Firefox
      Firefox è un colabrodo! (rotfl)
    • Mah scrive:
      Re: Safari gli fa il culo a Firefox

      mentre il browser di cupertino sfaciola di brutto.Ma se lo usano a malapena gli utenti MacOSX e manco tutti considerando quelli che usano Camino.Su Windows la maggior parte utilizza (purtroppo) Internet Exploit, figurati se sanno che esiste Safari (In quest'ottica la strategia dell'update "coatto" è ottima).Firefox 3 is the Best!!!(Il FF2 è un pachiderma, lo ammetto)
  • luca corti scrive:
    ma questi nn ce la fanno piu
    mmm nn ho capito...se si installa itunes su windows poi l'aggiornamento software di appple ti segnala anche ti installare quicktime e fino qua andava tutto bene...adesso che segnala anche la possibilità di installare safari e quindi si pesta i piedi a firefox nn va piu bene?? su gente un pò di coerenza da tutte le parti
    • Eccalla scrive:
      Re: ma questi nn ce la fanno piu
      - Scritto da: luca corti
      mmm nn ho capito...se si installa itunes su
      windows poi l'aggiornamento software di appple ti
      segnala anche ti installare quicktime e fino qua
      andava tutto bene...adesso che segnala anche la
      possibilità di installare safari e quindi si
      pesta i piedi a firefox nn va piu bene?? su gente
      un pò di coerenza da tutte le
      partibeh se per quello tanti di quelli che stavano a lamentarsi che itunes installava QT (necessario per alcune funzionalità di itunes) manco si erano accorti che vicino al bottone di DL c'era il link alla versione standalone senza QT.figurati se vedono la casella di spunta di safari;-)
    • anonimo scrive:
      Re: ma questi nn ce la fanno piu
      - Scritto da: luca corti
      mmm nn ho capito...se si installa itunes su
      windows poi l'aggiornamento software di appple ti
      segnala anche ti installare quicktime e fino qua
      andava tutto bene...adesso che segnala anche la
      possibilità di installare safari e quindi si
      pesta i piedi a firefox nn va piu bene?? su gente
      un pò di coerenza da tutte le
      partiQuicktime l'ho installato fin dall'inizio, safari no. Ma sul serio è così difficile da capire che per safari non si tratta di un aggiornamento?
      • Sgabbio scrive:
        Re: ma questi nn ce la fanno piu
        ma è difficile CAPIRE che non sei obbligato ad installarlo per usare itunes?
        • .... scrive:
          Re: ma questi nn ce la fanno piu
          Certo che se lo avesse fatto Microsoft...Due pesi due misure...- Scritto da: Sgabbio
          ma è difficile CAPIRE che non sei obbligato ad
          installarlo per usare
          itunes?
          • Trolled scrive:
            Re: ma questi nn ce la fanno piu
            - Scritto da: ....
            Certo che se lo avesse fatto Microsoft...

            Due pesi due misure...devi averli presi in piena faccia quei 2 pesi, dato che MS lo fa da un pezzo e nessuno grida allo scandalo
  • Colonialism o francese per Alitalia scrive:
    Software Update di Apple
    Qualcuno ricorda cosa succede con Acrobat Reader? Vuole installare il sw per le foto.Google ti vuole piazzare il google desktop, tutti i suoi plugin per la ricerca e se gli va bene riesce pure a farti installare Firefox... e scommetto che quelli di Firefox sono ben contenti di questo modo di procedere da parte di Google.Anche nel mondo reale (fisico) accadono le stesse cose: si compra il Dixan e si trova insieme l'orologio cui forse nemmeno si è interessati. Si compra la rivista Economy e ci si trova insieme un altro giornale di computer. Si comprano le merendine e, senza possibilità di scelta, ci si trova a comprare il cd coi giochi per bambini.Tornando al caso di Apple, forse nel mondo Microsoft non funziona così, ma Apple non si è mai limitata a fare aggiornamenti al software esistente. Con l'update Apple ha sempre reso disponibili nuove funzionalità: inserire Safari con software update non è perciò una cosa nuova, ma rientra perfettamente nella filosofia che da sempre Apple persegue.
    • anonimo scrive:
      Re: Software Update di Apple
      - Scritto da: Colonialism o francese per Alitalia
      Qualcuno ricorda cosa succede con Acrobat Reader?
      Vuole installare il sw per le
      foto.
      Te lo chiede quando lo installi la prima volta. Non succede che se installasti acrobat 6 allora nell'update della 8 ti trovi pure il programma di gestione foto adobe. Questo è invece quello che succede con apple.
      • Ciucciati il calzino Homer scrive:
        Re: Software Update di Apple
        - Scritto da: anonimo
        - Scritto da: Colonialism o francese per Alitalia

        Qualcuno ricorda cosa succede con Acrobat
        Reader?

        Vuole installare il sw per le

        foto.


        Te lo chiede quando lo installi la prima volta.
        Non succede che se installasti acrobat 6 allora
        nell'update della 8 ti trovi pure il programma di
        gestione foto adobe. Questo è invece quello che
        succede con
        apple.Non è così. iTunes ti chiede se vuoi installare il programma di software update della apple.Se vuoi lo installi, nella licenza è spiegato che cosa si potrà trovare come aggiornamento.Apple ci ha abituati così: su mac gli update non sono solo aggiornamenti, ma possono anche essere vere e proprie aggiunte di funzionalità prima mancanti.Si legge la licenza e poi si installa Software Update, chi non vuole non installa il software update e vive felice così.La scelta si fa in fase di installazione iniziale.
  • gnulinux86 scrive:
    Safari(Windows)pericolosa falla trovata.
    Questa nuova versione del giovane browserweb di casa Apple, giunto alla versione 3, su piattaforma Windows soffre di una pericolosa, vulnerabilità, Secunia la classica come: Highly criticalQui il link di riferimento:http://secunia.com/advisories/29483/
    • Colonialism o francese per Alitalia scrive:
      Re: Safari(Windows)pericolosa falla trovata.
      - Scritto da: gnulinux86
      Questa nuova versione del giovane browserweb di
      casa Apple, giunto alla versione 3, su
      piattaforma Windows soffre di una pericolosa,
      vulnerabilità, Secunia la classica come: Highly
      critical

      Qui il link di riferimento:
      http://secunia.com/advisories/29483/Quanti bug del genere ci sono per IE e per Firefox?Nota poi che parla solo di Safari per Windows... strano, eh?Terzo punto: la soluzione èDo not browse untrusted web sites.cosa che non si dovrebbe fare in ogni caso e su qualsiasi browser...mah!
      • anonimo scrive:
        Re: Safari(Windows)pericolosa falla trovata.
        - Scritto da: Colonialism o francese per Alitalia
        - Scritto da: gnulinux86

        Questa nuova versione del giovane browserweb di

        casa Apple, giunto alla versione 3, su

        piattaforma Windows soffre di una pericolosa,

        vulnerabilità, Secunia la classica come:
        Highly

        critical



        Qui il link di riferimento:

        http://secunia.com/advisories/29483/
        Quanti bug del genere ci sono per IE e per
        Firefox?

        Nota poi che parla solo di Safari per Windows...
        strano,
        eh?

        Terzo punto: la soluzione è
        Do not browse untrusted web sites.
        cosa che non si dovrebbe fare in ogni caso e su
        qualsiasi
        browser...mah!Quando il saggio indica la luna....Voleva far notare come con questa mnossa intelligentissima apple rende più vulnerabile i pc senza che nessuna glielo abbia chiesto
        • linmac user scrive:
          Re: Safari(Windows)pericolosa falla trovata.

          Voleva far notare come con questa mnossa
          intelligentissima apple rende più vulnerabile i
          pc senza che nessuna glielo abbia
          chiestotutti noi glielo abbiamo chiesto @^ @^ @^(linux)(apple)
        • Eccalla scrive:
          Re: Safari(Windows)pericolosa falla trovata.
          basta leggere e spuntare
          • anonimo scrive:
            Re: Safari(Windows)pericolosa falla trovata.
            - Scritto da: Eccalla
            basta leggere e spuntareQuindi secondo te apple ha messo il segno di spunta perchè è certa che tutti sanno che safari non c'entra con itunes e sono perfettamente consapevoli che gli viene installato un browser nuovo?
          • Grande Puffo dice di cacciare Veltroni scrive:
            Re: Safari(Windows)pericolosa falla trovata.
            - Scritto da: anonimo
            - Scritto da: Eccalla

            basta leggere e spuntare

            Quindi secondo te apple ha messo il segno di
            spunta perchè è certa che tutti sanno che safari
            non c'entra con itunesNon siamo in cantina dove non si capisce un tubo o in casa Microsoft dove ti trovi il codice sdfjkhsdlkjfh e sta a te capire che stai installando.Col sw Apple c'è una piccola casella che ti spiega che cosa stai installando e a cosa serve, ti dice se servirà o no il riavvio del computer e ti dà il link ad una pagna web con ulteriori spiegazioni.
          • Eccalla scrive:
            Re: Safari(Windows)pericolosa falla trovata.
            uhm vuoi dire che non lo sapeva?
          • Sgabbio scrive:
            Re: Safari(Windows)pericolosa falla trovata.
            cosa c'entrano i linari ?
  • ErnestoV scrive:
    Ed è pure fallato
    Mi sono dapprima irritato, ma poi ho scaricato ad occhi aperti Safari. Sono sempre curioso di vedere cosa vedono gli altri sfogliatori (browser). Ne ho 4 (ne avevo 5; Netscape l'ho disinstallato quando è uscito definitivamente di produzione). E poi la propaganda dice che è l'unico programma a superare il test Acid 3.Sul mio calcolatore non ho notato prestazioni particolari.Un po' lentino (ma ho pensato che sia perché non si è fatto una adeguato serbatoio di memoria): le mie pagine le vede bene.Poi dopo un'ora ho visto la segnalazione di Secunia.Ovviamente ho smesso di utilizzarlo ed aspetto la toppa.Un bel record comunque.
  • Mr.Mechano scrive:
    Safari non è opensource
    Vorrei ricordare che Safari NON è opensource.Lo è solo il webkit ma non tutto il browser.Quindi non si sa cosa si sta installando e che altre operazioni Safari faccia nelle macchine degli utenti.Per qualcuno non vuol dire nulla, per molti altri vuol dire tutto.Specie nell'era di Internet e del marketing pervasivo che tende a carpire qualsiasi informazioni utile a vendere e/o mirare business e affari...
    • pentolino scrive:
      Re: Safari non è opensource
      infatti io uso sempre Firefox, anche sul mac; non sarà perfetto, ma almeno è open
    • CSOE scrive:
      Re: Safari non è opensource
      - Scritto da: Mr.Mechano
      Vorrei ricordare che Safari NON è opensource.
      Lo è solo il webkit ma non tutto il browser.Neppure la Bellucci, e allora ? La maggior parte del mondo civilizzato non usa l'open source, sceglie buoni prodotti non vuoti Ideali.Closed Club
      • dont feed the troll scrive:
        Re: Safari non è opensource
        - Scritto da: CSOE
        - Scritto da: Mr.Mechano

        Vorrei ricordare che Safari NON è opensource.

        Lo è solo il webkit ma non tutto il browser.

        Neppure la Bellucci, e allora ?

        La maggior parte del mondo civilizzato non usa
        l'open source, sceglie buoni prodotti non vuoti
        Ideali.

        Closed ClubDavvero non comprendo il senso di questi post scritti da questi insensati crociati, non si capisce nemmeno bene di cosa.
    • Colonialism o francese per Alitalia scrive:
      Re: Safari non è opensource
      - Scritto da: Mr.Mechano
      Vorrei ricordare che Safari NON è opensource.
      Lo è solo il webkit ma non tutto il browser.Quindi?Chi se ne frega se è open o no. Tanto non vado certo a leggere il codicillo che c'è dietro.Come me il 99% del resto del mondo nemmeno sa quale sia il codicillo che gli sta dietro.Open o closed per me non fa differenza, io guardo se mi interessano le funzionalità del browser. Punto. Anzi... Grande Punto!
      • Mr.Mechano scrive:
        Re: Safari non è opensource
        Come ho scritto, nell'era del marketing pervasimo, della curiosità morbosa delle multinazionali per i ca%%i nostri e per le nostre abitudini di vita e consumo, avere disponibili i codici sorgenti di software "target" nelle nostre vite è molto importante.Non tanto per cosa può farci ognuno di noi, ma piuttosto di ciò che possono trovarci dentro associazioni e fondazioni che si occupano dei nostri diritti di utenti di sistemi operativi e di internauti e fruitori di tecnologie, come FSF ed EEF (Electronic Frontier Foundation)...Non me ne vogliano Apple Inc. e Opera AG, per quanto buoni possano essere i loro prodotti, sapere cosa fanno oggi dovrebbe essere molto più importante...
        • Colonialism o francese per Alitalia scrive:
          Re: Safari non è opensource

          abitudini di vita e consumo, avere disponibili i
          codici sorgenti di software "target" nelle nostre
          vite è molto importante.Tu passi il tempo a leggere i codici sorgenti dei programmi che hai sul computer?Io non ho tutto questo tempo a disposizione e dei codici sorgenti non saprei che farmene. Nemmeno saprei cosa leggo. Degli 1-0 del codice binario o dei codici sorgenti a me dicono la stessa cosa: NULLA.
          associazioni e fondazioni che si occupano dei
          nostri dirittiE cosa ti fa pensare che queste associazioni facciano il lavoro gratis?O cosa ti fa pensare che non siano d'accordo con le multinazionali brutte e cattive di cui parli tu? Guarda l'Adiconsum italiana: abbiamo un decoder Sky che blocca la concorrenza e non permette di ordinare i canali a nostro piacimento. Le associazioni dei consumatori che hanno fatto in merito? NULLA.Tu vorresti delegare a non si sa bene chi il compito di leggere il codice al posto tuo e di controllare se c'è dentro qualcosa che non va. Nessuno però ti garantisce da nulla.Praticamente è inutile.Open e closed sono la stessa cosa, tanto anche sapessi programmare, non avrei mai e poi mai il tempo per leggere e capire migliaia e migliaia di linee di codice. Tu pensi che ci sia qualcuno che passa le giornate aggratisse e controllare tutto il codice open esistente al mondo? Vivi sul Pianeta Terra?
          • Mr.Mechano scrive:
            Re: Safari non è opensource
            Sai bene che FSF ed EFF non sono legate ad alcuna sorta di multinazioniale essendo Fondazioni autogestite e senza scopo di lucro.La nostra Adiconsum non può fare nulla contro il monopolio Sky non perché le associazioni dei consumatori siano inutili, ma perché lo stato italiano composto da politici per lo più corrotti ha fatto di tutto per togliergli ogni arma di azione contro queste aziende.Le associazioni e fondazioni di cui sopra sono meglio che niente, contro gli attentati alla privacy e al portafogli di milioni di consumatori e utenti in tutto il mondo.Quindi non fare discorsi idioti!
          • SkyfoBox scrive:
            Re: Safari non è opensource
            - Scritto da: Mr.Mechano
            Sai bene che FSF ed EFF non sono legate ad alcuna
            sorta di multinazioniale essendo Fondazioni
            autogestite e senza scopo di
            lucro.
            Quindi non fare discorsi idioti!NON sono discorsi idioti. Sono discorsi pratici.Avere tutto il codice disponibile, non serve a nulla.Nessuno passa il tempo libero a leggersi tutto il codice di Firefox.Quanti possono dire di averlo fatto tra quelli che scrivono qui?Quanti possono dire di aver letto tutto il codice di Firefox?Credo nessuno.Le fondazioni prendono i soldi da qualche parte, anche se non sono con scopo di lucro, stanno in piedi se ci sono dietro i soldi di qualcuno che ha degli interessi.Mozilla è una fondazione, ma quanto credi che possa andare contro google?Mozilla è un prodotto di Google e senza Google Mozilla avrebbe già chiuso.Pensi sempre che queste fondazioni possano fare qualcosa? NULLA.In merito a Sky, le leggi ci sono e sono, pensa un po', direttamente nel Trattato dell'Unione Europea, firmato anche da quei politici italiani che tu giudichi corrotti.L'Adiconsum se volesse avrebbe tutti gli strumenti giuridici per farlo. Non lo fa perché è una delle tante associazioni che stanno lì per denaro e non per fare i nostri interessi.
          • Gnubit scrive:
            Re: Safari non è opensource
            No io non delego ad uno sconosciuto.Io delego chiunque sia in grado di farlo a controllare l'operato del software.C'è una bella differenza, chiunque è un numero impossibile da tenere sotto controllo.
    • Eccalla scrive:
      Re: Safari non è opensource
      si potrebbe dire la stessa cosa di tutti gli installer che non permettono un log in tempo reale.non mi pare che sia un fastidio che preoccupi così tanto.l'importante è che poi il sw funzioni bene.
    • lellykelly scrive:
      Re: Safari non è opensource
      meglio
    • LaNberto scrive:
      Re: Safari non è opensource
      - Scritto da: Mr.Mechano
      Vorrei ricordare che Safari NON è opensource.
      Lo è solo il webkit ma non tutto il browser.e un bel chi se ne frega? dovessi dipendere dal software OS per il mio lavoro sarei a fare l'imbianchino
      • bitmap scrive:
        Re: Safari non è opensource
        Beh 1 pari.Se non ci fosse l'opensource, non ci Mac Os X, quindi manco safari e il problema sarebbe risolto.Io invece di divertirmi con i server di rete passerei le mie giornate a devirare macchine windows.Forse meglio l'imbianchino allora.
        • LaNberto scrive:
          Re: Safari non è opensource
          - Scritto da: bitmap
          Beh 1 pari.
          Se non ci fosse l'opensource, non ci Mac Os X,
          quindi manco safari e il problema sarebbe
          risolto.

          Io invece di divertirmi con i server di rete
          passerei le mie giornate a devirare macchine
          windows.

          Forse meglio l'imbianchino allora.A ognuno il suo, nei mei programmi di uso quotidiano e produzione (grafica, animazione, sviluppo) ben pochi sono OS. In compenso sono un fiero sostenitore dello shareware (anche perché per Mac lo shareware è generalmente ottimo)
  • Anonimo scrive:
    La guerra dei browsers
    L'aggiornamento del pachidermico iTunes ora ti fa installare di default anche Safari, trovo particolare questa cosa, approverei di trovarmelo negli aggiornamenti ma da selezionare a mano e non in automatico, allo stesso modo non approvo FireFox come browser predefinito su tante distribuzioni che quotidianamente rimuovo nelle installazioni soprattutto su NoteBook clienti con il più snello e performante Ephifany, il target dei miei clienti è soprattutto la navigazione, il resto dei plugin's normalmente non vengono nemmeno usati dagli stessi, la guerra dei browsers è da sempre un qualcosa di scorretto da parte di tutti, sarebbe più opportuno anche nel mondo dell'open source, in fase d'installazione, la scelta, questa sarebbe vera libertà, fermo restando che non sono di parte perchè personalmente ritengo che esistono sistemi e softwares a seconda di cosa uno ha bisogno, delle sue capacità d'intervento, del tempo che ha a dispozioni per imparare un qualcosa di nuovo etc.Da parte mia e dalle esigenze che io ho GNU/Linux va benissimo.Ciao!
    • Mr.Mechano scrive:
      Re: La guerra dei browsers
      Quella dei browser nel mondo opensource non è una vera e propria guerra... Dato che bene o male tutti mirano a seguire il più possibile di standard.Ha più senso la guerra contro Internet Explorer che per anni degli standard se ne è fo%%uto creando i propri e generando lock-in verso Windows.Se Safari segue molto bene gli standard (e parrebbe essere proprio il vanto di questo browser) se si diffonde anche con tecniche stupide come questa, non è un male. Quello che mi dispiacerebbe sarebbe il giorno in cui Apple ci metterà estensioni proprietarie obbligando ad avere Safari e/o un Mac chi vuole fruire di determinati contenuti (siti come iTunes ed affiliati Apple?).Oggi ci sono interfacce web based da far rabbrividere qualsiasi GUI http://extjs.com/ http://qooxdoo.org/sarebbe un peccato non poterne fruire tutti, ma proprio tutti, indipendentemente dal browser e sistema operativo usato.
    • consumatore scrive:
      Re: La guerra dei browsers
      Beh, la cosa è un po' diversa. Nel primo caso abbiamo un'azienda (Apple) che aggredisce il mercato installando (camuffandolo come update) un proprio software aggiuntivo non richiesto. Cioè abbiamo un comportamento "alla Microsoft" in cui un'azienda sfrutta la propria posizione sul mercato per cercare di imporre un proprio prodotto in maniera non trasparente all'utente. Nel secondo caso abbiamo delle distribuzioni, in alcun modo collegate commercialmente con Mozilla Foundation che installano come predefinito Firefox per la navigazione Web (come installano Gimp per la manipolazione di immagini o Evolution per la posta elettronica). Ma si tratta di scelte del gestore della distribuzione, semplici indicazioni. Basta un apt o uno yum per installare qualcosa di diverso. Inoltre basta cambiare il desktop manager predefinito della distribuzione per avere scelte predefinite completamente diverse. Ricordo che KDE, ad esempio mette Konuqeror come browser predefinito (come Kmail per la posta e Krita per la manipolazione di immagini).
  • miconsenta scrive:
    Caduta di stile
    Da Mozilla una caduta di stile e superiorità che non mi sarei aspettato.Certe butade lasciatele ai venditori di pentolame come Microsoft, fatte dal loro capo piazzista Bellmer.
    • Franco scrive:
      Re: Caduta di stile
      - Scritto da: miconsenta
      Da Mozilla una caduta di stile e superiorità che
      non mi sarei
      aspettato.
      Certe butade lasciatele ai venditori di pentolame
      come Microsoft, fatte dal loro capo piazzista
      Bellmer.Vale anche per l'update di safari da parte di apple ;) suvvia siamo in par-condicio!
      • Eccalla scrive:
        Re: Caduta di stile
        - Scritto da: Franco
        - Scritto da: miconsenta

        Da Mozilla una caduta di stile e superiorità che

        non mi sarei

        aspettato.

        Certe butade lasciatele ai venditori di
        pentolame

        come Microsoft, fatte dal loro capo piazzista

        Bellmer.


        Vale anche per l'update di safari da parte di
        apple ;) suvvia siamo in
        par-condicio!vale anche per te che non hai ancora capito a cosa serva apple sw update(troll)
        • Funz scrive:
          Re: Caduta di stile
          - Scritto da: Eccalla
          vale anche per te che non hai ancora capito a
          cosa serva apple sw
          updateA installare software non richiesto?(newbie)
          • Eccalla scrive:
            Re: Caduta di stile
            - Scritto da: Funz
            - Scritto da: Eccalla

            vale anche per te che non hai ancora capito a

            cosa serva apple sw

            update

            A installare software non richiesto?
            (newbie)non mi risulta che non ti danno sceltaci riprovi?
          • uno dei tanti troll scrive:
            Re: Caduta di stile
            a chiederti di installare qualcosa che non ha niente a che vedere con l'update che stai facendo?
          • Eccalla scrive:
            Re: Caduta di stile
            quale parte di "apple software update" non capisci?se non ci arrivi almeno prova col windows update che funzia allo stesso modo.
          • quello due post sopra scrive:
            Re: Caduta di stile
            - Scritto da: Eccalla
            quale parte di "apple software update" non
            capisci?ma perchè è un update? cioè sono iNGorante in iGNlese ma update mi sembra volesse dire aggiornamento l'ultima volta che ho controllato...hanno cambiato?
            se non ci arrivi almeno prova col windows
            update che funzia allo stesso modo.non mi sembra che winzozz update mi proponga di installare da zero nuovi programmi che non c'entrano una mazza, se vado sul loro sito a fare aggiornamenti di SICUREZZA. se mi propongono di installare exploder 7 è un aggiornamento, perchè il programma esiste già, ed è a tutto vantaggio degli utenti per una questione di sicurezza. comunque non uso nè exploder nè safari (su win) ma sono contento del lavoro che stanno facendo con webkit il quale uso sul mac per testare le pagine che scrivo
          • Eccalla scrive:
            Re: Caduta di stile
            - Scritto da: quello due post sopra
            - Scritto da: Eccalla

            quale parte di "apple software update" non

            capisci?

            ma perchè è un update? cioè sono iNGorante in
            iGNlese ma update mi sembra volesse dire
            aggiornamento l'ultima volta che ho
            controllato...hanno
            cambiato?
            quando uno continua a guardare il ditosenti telefonagli in USA e digli di sviluppare 2 sw identici, uno che si chiama apple sw install e l'altro di correggerlocaso mai che quelli come te si sbaglino a cliccare

            non mi sembra che winzozz update mi proponga di
            installare da zero nuovi programmi che non
            c'entrano una mazza, se vado sul loro sito a fare
            aggiornamenti di SICUREZZA.dreamscene me lo sono sognato stamattina?bitlocker anche?SP3 di office pure?e stavo facendo solo aggiornamenti di sicurezza. se mi propongono di
            installare exploder 7 è un aggiornamento, perchè
            il programma esiste già, ed è a tutto vantaggio
            degli utenti per una questione di sicurezza.se per quello l'aggiornamento da IE6 a IE7 non è proprio un update ma un upgrade IE6 viene disinstallato e si reinstalla da zero IE7dreamscene non esiste sulla ultimate, ma te lo propongono in DL. che faccio? mi metto a frignare?mah
            comunque non uso nè exploder nè safari (su win)
            ma sono contento del lavoro che stanno facendo
            con webkit il quale uso sul mac per testare le
            pagine che
            scrivo
          • update mela mentadent non update winzozz scrive:
            Re: Caduta di stile

            dreamscene me lo sono sognato stamattina?
            bitlocker anche?
            SP3 di office pure?ammetto la mia ignoranza ma non so che cosa siano (apparte office) e nessuno di quei 3 mi viene proposto quando faccio winzoz update (in effetti è da un po')...ma che roba è scusa?
          • Eccalla scrive:
            Re: Caduta di stile
            - Scritto da: update mela mentadent non update winzozz

            dreamscene me lo sono sognato stamattina?

            bitlocker anche?

            SP3 di office pure?

            ammetto la mia ignoranza ma non so che cosa siano
            (apparte office) e nessuno di quei 3 mi viene
            proposto quando faccio winzoz update (in effetti
            è da un po')...ma che roba è
            scusa?PLONK
  • co gi to e rgo s um scrive:
    stop agli aggiornamenti
    La soluzione è semplice, basta non fare più gli aggiornamenti dei software. Ecco 3 buoni motivi:1) non devi mettere spunte su questo non lo voglio.2) il pc non diventa più lento a causa degli aggiornamenti.3) non mi devo preoccupare di quello che mi viene prospettato insieme agli "aggiornamenti" che mi sono stati proposti.
    • Polemik scrive:
      Re: stop agli aggiornamenti
      Gli hackers ringrazieranno, visto che abbastanza spesso si tratta di aggiornamenti per tappare buchi di sicurezza... :|
      • co gi to e rgo s um scrive:
        Re: stop agli aggiornamenti
        sarà che gli hacker ci vanno a nozze...ma sbaglio o non sono hacker ma cracker quelli di cui parli?!cmq sia, ho visto molti ripiegare su questa scelta, e questi tre punti sono i vantaggi che si vedono nell'immediato. Poi a lungo termine non è nella mentalità locale guardarci... vaglielo a far capire alla gente: qualcuno mi si è incazzato perchè non riusciva a installare un ActiveX per visualizzare una chat. (non si trattava ne di java ne di flash, glieli avevo già messi io)A questi qui altro che aggiornamenti di sicurezza ci vogliono.Ah già, vuoi ridere?! un vecchietto ha detto che l'antivirus diceva costantemente di aver bloccato dei virus, cosi ha preso e disinstallato l'antivirus. Gli ho chiesto perchè l'avesse fatto, e lui ha risposto "cosi l'antivirus non mi dice più che trova i virus".
  • Ste scrive:
    Fiducia=miopia?
    Non è malware. Punto. E a scanso di equivoci dico subito che uso Firefox e non Safari.Non è malware perchè all'utente è data visione di cosa si va ad installare e la possibilità di scegliere cosa installare e cosa no.Il malware non mostra o non concede all'utente alcuna possibilità di scelta.Certamente dal punto di vista "morale" siamo un po' al limite: è un marketing molto aggressivo. Tuttavia la fiducia è una cosa, la miopia un'altra.Chi si sente urtato da questa politica può benissimo evitare di continuare a servirsi di tali software...sempre che ne possa fare a meno (ergo che esista un sostituto).
    • codroipo scrive:
      Re: Fiducia=miopia?
      - Scritto da: Ste
      Non è malware. Punto. E a scanso di equivoci dico
      subito che uso Firefox e non
      Safari.
      Non è malware perchè all'utente è data visione di
      cosa si va ad installare e la possibilità di
      scegliere cosa installare e cosa
      no.Cosa NON installare e cosa SI', vorrai dire. Il punto sta tutto qui.
      Il malware non mostra o non concede all'utente
      alcuna possibilità di
      scelta.
      Alla Apple non credo interessi il singolo utente. Non li ritengo così stupidi da non sapere che una grossa percentuale di quelli che scaricheranno Safari lo faranno senza aver fatto nessuna scelta volontaria.
      • Eccalla scrive:
        Re: Fiducia=miopia?
        disnistalla apple softare update e facciamola finita con questi problemi grassi
        • anonimo scrive:
          Re: Fiducia=miopia?
          - Scritto da: Eccalla
          disnistalla apple softare update e facciamola
          finita con questi problemi
          grassiGià fatto. Come vedo dai ragione a quelli di mozilla.
          • Eccalla scrive:
            Re: Fiducia=miopia?
            - Scritto da: anonimo
            - Scritto da: Eccalla

            disnistalla apple softare update e facciamola

            finita con questi problemi

            grassi

            Già fatto. Come vedo dai ragione a quelli di
            mozilla.no ti dico solo come fare...visto che ti perdi in una casella di spunta.ne hai di tempo da perdere in caciara!
      • soulista scrive:
        Re: Fiducia=miopia?
        - Scritto da: codroipo
        - Scritto da: Ste

        Non è malware. Punto. E a scanso di equivoci
        dico

        subito che uso Firefox e non

        Safari.

        Non è malware perchè all'utente è data visione
        di

        cosa si va ad installare e la possibilità di

        scegliere cosa installare e cosa

        no.

        Cosa NON installare e cosa SI', vorrai dire. Il
        punto sta tutto
        qui.


        Il malware non mostra o non concede all'utente

        alcuna possibilità di

        scelta.



        Alla Apple non credo interessi il singolo utente.
        Non li ritengo così stupidi da non sapere che una
        grossa percentuale di quelli che scaricheranno
        Safari lo faranno senza aver fatto nessuna scelta
        volontaria.beh é lecito sfruttare gli "stupidi"...
    • Re Kahr scrive:
      Re: Fiducia=miopia?
      A tal proposito, chi ha una ipod o un iphone, non può fare a meno di itunes, poi, un'altra cosa paazzesca è come ogni più piccolo e stupido gadget ipod te lo facciano pagare. direi quindi che siamo nell'era del Machinto$h
      • Eccalla scrive:
        Re: Fiducia=miopia?
        - Scritto da: Re Kahr
        A tal proposito, chi ha una ipod o un iphone, non
        può fare a meno di itunes,allora devo essere magico se sono riuscito a scaricare musica dal nano di un amico usando floola e non ituneso sono io un mago o tu un troll poi, un'altra cosa
        paazzesca è come ogni più piccolo e stupido
        gadget ipod te lo facciano pagare.azz, che cavolo e io che mi sono fatto fregare pagando il portachiavi della ferrari direi quindi
        che siamo nell'era del
        Machinto$hdirei che siamo nell'era delle razzate
        • Re Kahr scrive:
          Re: Fiducia=miopia?
          Bravo, dimostra pure il tuo livello culturale a suon di insulti ed offese, immagino che tu invece sia una persona che sa tutto e che quindi ha inequvocabilmente sempre ragione.
          • Eccalla scrive:
            Re: Fiducia=miopia?
            - Scritto da: Re Kahr
            Bravo, dimostra pure il tuo livello culturale a
            suon di insulti ed offese, immagino che tu invece
            sia una persona che sa tutto e che quindi ha
            inequvocabilmente sempre
            ragione.hai svicolato senza rispondere, strano eh ;-)ci riprovi seriamente? perché queste baggianate (e non è un insulto) non le ho scritte io:"A tal proposito, chi ha una ipod o un iphone, non può fare a meno di itunes, poi, un'altra cosa paazzesca è come ogni più piccolo e stupido gadget ipod te lo facciano pagare. direi quindi che siamo nell'era del Machinto$h"
  • Loop scrive:
    Software update VS iTunes update
    Il problema non esiste, a mio avviso.Innanzitutto Mozilla sbaglia dicendo che Safari venga proposto sfruttando un'update specifico per itunes. Non esiste un updater apposito per Itunes, esiste Software update che aggiorna TUTTO il software Apple. Inoltre quando un utente installa qualche prodotto apple su windows (ho verificato pochi giorni fa installando xp con bootcamp) appare una finestrella che chiede se vogliamo installare ANCHE Software Update. E ci specifica bene che software update serve per aggiornare il software apple, essere notificati su nuovi prodotti etc etc etc.Ora, se io utente clicco SI, installo software update, lo faccio girare e mi viene notificata l'esistenza di Safari... non sto subendo un'installazione coatta di un software, sto ricevendo una notifica di cui ho acconsentito precedentemente la ricezione.Essendo l'utente che ha accettato di ricevere la notifica di nuovo software (safari, in questo caso), quindi, il problema non sussiste.
    • codroipo scrive:
      Re: Software update VS iTunes update
      - Scritto da: Loop
      Il problema non esiste, a mio avviso.
      Innanzitutto Mozilla sbaglia dicendo che Safari
      venga proposto sfruttando un'update specifico per
      itunes. Non esiste un updater apposito per
      Itunes, esiste Software update che aggiorna TUTTO
      il software Apple.
      Safari in questo caso non è un aggiornamento. Io non ho installato Safari, non capisco come l'updater Apple possa aggiornarmelo.
      Inoltre quando un utente installa qualche
      prodotto apple su windows (ho verificato pochi
      giorni fa installando xp con bootcamp) appare una
      finestrella che chiede se vogliamo installare
      ANCHE Software Update. E ci specifica bene che
      software update serve per aggiornare il software
      apple, essere notificati su nuovi prodotti etc
      etc
      etc.Aggiornare non vuol dire installare.Notificare non vuol dire installare a meno che non mi dici di no.
      Essendo l'utente che ha accettato di ricevere la
      notifica di nuovo software (safari, in questo
      caso), quindi, il problema non
      sussiste.Notificare vuol dire "Ehi, guarda che è uscito Safari per Windows". Fine del significato di notifica. Posso anche capire che in seguito mi chieda "Clicca qui se vuoi installarlo", ma sinceramente trovvo irritante e scorretto il "Clicca qui se non vuoi installarlo".
      • Eccalla scrive:
        Re: Software update VS iTunes update
        - Scritto da: codroipo
        - Scritto da: Loop

        Il problema non esiste, a mio avviso.

        Innanzitutto Mozilla sbaglia dicendo che Safari

        venga proposto sfruttando un'update specifico
        per

        itunes. Non esiste un updater apposito per

        Itunes, esiste Software update che aggiorna
        TUTTO

        il software Apple.



        Safari in questo caso non è un aggiornamento. Io
        non ho installato Safari, non capisco come
        l'updater Apple possa
        aggiornarmelo.
        infatti non te lo aggiorna ma ti propone di installarlo a tuo desiderio. non vuoi? spunti la casella e finita li.polemica da bar la tua

        Inoltre quando un utente installa qualche

        prodotto apple su windows (ho verificato pochi

        giorni fa installando xp con bootcamp) appare
        una

        finestrella che chiede se vogliamo installare

        ANCHE Software Update. E ci specifica bene che

        software update serve per aggiornare il software

        apple, essere notificati su nuovi prodotti etc

        etc

        etc.

        Aggiornare non vuol dire installare.l'installer non ti si lancia quando aggiorni?ma LOL
        Notificare non vuol dire installare a meno che
        non mi dici di
        no.
        infatti ti segnala che fa parte delle installazioni e ti fornisce la possibilità di non installarlo.se poi sei così fesso da non leggere le cose...mi chiedo se leggi i contratti che firmi

        Essendo l'utente che ha accettato di ricevere la

        notifica di nuovo software (safari, in questo

        caso), quindi, il problema non

        sussiste.

        Notificare vuol dire "Ehi, guarda che è uscito
        Safari per Windows". Fine del significato di
        notifica. Posso anche capire che in seguito mi
        chieda "Clicca qui se vuoi installarlo", ma
        sinceramente trovvo irritante e scorretto il
        "Clicca qui se non vuoi
        installarlo".bah trovo più irritante fare polemica sterile per un visto da spuntare.se poi si ha del tempo da perdere...
        • anonimo scrive:
          Re: Software update VS iTunes update
          - Scritto da: Eccalla
          infatti non te lo aggiorna ma ti propone di
          installarlo a tuo desiderio. non vuoi? spunti la
          casella e finita
          li.

          polemica da bar la tua
          Non è una polemica da bar. Con tutti i software che ci sono installati in un pc odierno se tutti si comportassero così perderei più tempo a togliere segni di spunta che usare i programmi.



          Inoltre quando un utente installa qualche


          prodotto apple su windows (ho verificato pochi


          giorni fa installando xp con bootcamp) appare

          una


          finestrella che chiede se vogliamo installare


          ANCHE Software Update. E ci specifica bene che


          software update serve per aggiornare il
          software


          apple, essere notificati su nuovi prodotti etc


          etc


          etc.



          Aggiornare non vuol dire installare.

          l'installer non ti si lancia quando aggiorni?
          ma LOLSui software già installati. Questo si chiama aggiornare. Ho il software X alla versione Y e me lo porta alla versione Y + Delta. Questo è aggiornare, il resto è malafede.


          Notificare non vuol dire installare a meno che

          non mi dici di

          no.



          infatti ti segnala che fa parte delle
          installazioni e ti fornisce la possibilità di non
          installarlo.c'è un "e ti fornisce la possibilità di non installarlo" di troppo
          se poi sei così fesso da non leggere le cose...mi
          chiedo se leggi i contratti che
          firmi



          Essendo l'utente che ha accettato di ricevere
          la


          notifica di nuovo software (safari, in questo


          caso), quindi, il problema non


          sussiste.



          Notificare vuol dire "Ehi, guarda che è uscito

          Safari per Windows". Fine del significato di

          notifica. Posso anche capire che in seguito mi

          chieda "Clicca qui se vuoi installarlo", ma

          sinceramente trovvo irritante e scorretto il

          "Clicca qui se non vuoi

          installarlo".

          bah trovo più irritante fare polemica sterile per
          un visto da
          spuntare.Che nessuno ha chiesto ad apple di mettere
          se poi si ha del tempo da perdere...Se hai risposto il problema è tutto tuo. Se tu trovi sterile questa polemica, io trovo ottuso e in malafede chi difende apple
          • Eccalla scrive:
            Re: Software update VS iTunes update
            - Scritto da: anonimo
            - Scritto da: Eccalla


            infatti non te lo aggiorna ma ti propone di

            installarlo a tuo desiderio. non vuoi? spunti la

            casella e finita

            li.



            polemica da bar la tua



            Non è una polemica da bar. Con tutti i software
            che ci sono installati in un pc odierno se tutti
            si comportassero così perderei più tempo a
            togliere segni di spunta che usare i
            programmi.
            cvd polemica da bar...soprattutto col tempo che perdi a postare così su PI





            Inoltre quando un utente installa qualche



            prodotto apple su windows (ho verificato
            pochi



            giorni fa installando xp con bootcamp)
            appare


            una



            finestrella che chiede se vogliamo
            installare



            ANCHE Software Update. E ci specifica bene
            che



            software update serve per aggiornare il

            software



            apple, essere notificati su nuovi prodotti
            etc



            etc



            etc.





            Aggiornare non vuol dire installare.



            l'installer non ti si lancia quando aggiorni?

            ma LOL

            Sui software già installati. Questo si chiama
            aggiornare. Ho il software X alla versione Y e me
            lo porta alla versione Y + Delta. Questo è
            aggiornare, il resto è
            malafede.
            quale parte di "apple software update" non capisci?la malafede è la tua a scrivere queste frescate.dovrei incazzarmi perché windows update mi propone anche gli aggiornamenti di office? mi dovrei incazzare perché devo mettere la spunta o toglierla per personalizzare il mio aggiornamento?suvvia di cosa stiamo cianciando?




            Notificare non vuol dire installare a meno che


            non mi dici di


            no.






            infatti ti segnala che fa parte delle

            installazioni e ti fornisce la possibilità di
            non

            installarlo.

            c'è un "e ti fornisce la possibilità di non
            installarlo" di
            troppo
            punti di vista...non mi rovina l'esistenza togliere una spunta.perdo più tempo a leggerti e commentarti

            se poi sei così fesso da non leggere le
            cose...mi

            chiedo se leggi i contratti che

            firmi





            Essendo l'utente che ha accettato di
            ricevere

            la



            notifica di nuovo software (safari, in
            questo



            caso), quindi, il problema non



            sussiste.





            Notificare vuol dire "Ehi, guarda che è uscito


            Safari per Windows". Fine del significato di


            notifica. Posso anche capire che in seguito mi


            chieda "Clicca qui se vuoi installarlo", ma


            sinceramente trovvo irritante e scorretto il


            "Clicca qui se non vuoi


            installarlo".



            bah trovo più irritante fare polemica sterile
            per

            un visto da

            spuntare.

            Che nessuno ha chiesto ad apple di mettere
            infatti è un suo prodotto e decide come gli pare...come scriveva arabaj...ti stanno puntando una pistola alla tempia per impedirti di togliere la spunta?no...quindi di che vai cianciando?

            se poi si ha del tempo da perdere...

            Se hai risposto il problema è tutto tuo. Se tu
            trovi sterile questa polemica, io trovo ottuso e
            in malafede chi difende
            applecvd sterile polemica da bar.
          • lellykelly scrive:
            Re: Software update VS iTunes update
            e le tool bar fottute bastarde che ti ritrovi a dire di no ogni volta che installi un sw diffuso?quelle? saranno ben peggio di un browser che sta li inerte se non lo usi
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Software update VS iTunes update
            ricordiamo che c'è la "V" già settata per default quando te le propinano :)
          • Sgabbio scrive:
            Re: Software update VS iTunes update
            basta semplicemente leggere l'installer :D
    • Franco scrive:
      Re: Software update VS iTunes update
      - Scritto da: Loop
      Il problema non esiste, a mio avviso.
      Innanzitutto Mozilla sbaglia dicendo che Safari
      venga proposto sfruttando un'update specifico per
      itunes. Non esiste un updater apposito per
      Itunes, esiste Software update che aggiorna TUTTO
      il software Apple.

      Inoltre quando un utente installa qualche
      prodotto apple su windows (ho verificato pochi
      giorni fa installando xp con bootcamp) appare una
      finestrella che chiede se vogliamo installare
      ANCHE Software Update. E ci specifica bene che
      software update serve per aggiornare il software
      apple, essere notificati su nuovi prodotti etc
      etc
      etc.
      Ora, se io utente clicco SI, installo software
      update, lo faccio girare e mi viene notificata
      l'esistenza di Safari... non sto subendo
      un'installazione coatta di un software, sto
      ricevendo una notifica di cui ho acconsentito
      precedentemente la
      ricezione.
      Essendo l'utente che ha accettato di ricevere la
      notifica di nuovo software (safari, in questo
      caso), quindi, il problema non
      sussiste.Eccone un altro che non ha capito...Il punto è che nell'aggiornare i-tunes ti viene chiesto di non installare anche safari.Ma tu safari non ce l'hai nemmeno installato sul tuo pc!!!e sei costretto a togliere la spunta per non installare un software che la gran parte degli utonti installerà senza nemmeno leggere!cosa credi?che a cupertino non ci abbiano pensato?quando dovranno farsi belli snocciolando numeri diranno che millemila persone hanno scaricato il loro browser!
      • Eccalla scrive:
        Re: Software update VS iTunes update
        - Scritto da: Franco
        Eccone un altro che non ha capito...
        Il punto è che nell'aggiornare i-tunes ti viene
        chiesto di non installare anche
        safari.quale parte di "apple software update" non capisci?
        Ma tu safari non ce l'hai nemmeno installato sul
        tuo pc!!!e sei costretto a togliere la spunta per
        non installare un software che la gran parte
        degli utonti installerà senza nemmeno
        leggere!cosa credi?hai chiesto a tutti o le spari così per provocazione?che a cupertino non ci abbiano
        pensato?quando dovranno farsi belli snocciolando
        numeri diranno che millemila persone hanno
        scaricato il loro
        browser!lo hanno già fatto senza questa mossadatti na svegliata invece di trollare anche in modo assai scarso
        • Re Kahr scrive:
          Re: Software update VS iTunes update
          il signor "eccala" è un chiaro esempio della incoerenza intellettuale che anima un utente della mela. Se la apple installasse un software che distrugge il sistema windows direbbero: "è windows che non funziona" e poi aggiungerebbero: "il programma ha fatto bene il suo lavoro perchè windows non deve esistere". Se invece capitasse che un programma microsoft facesse fare un riavvio al sistema mac, allora ecco che microsoft di qua e di la.Ricordo che qualche anno fa la apple era sull'orlo del fallimento e microsoft ha dovuto per legge provvedere a risollevarne le sorti per evitare di avere il monopolio del mercato.
          • Eccalla scrive:
            Re: Software update VS iTunes update
            - Scritto da: Re Kahr
            il signor "eccala" è un chiaro esempio della
            incoerenza intellettuale che anima un utente
            della mela.il Signor Re Kahr è un chiaro esempio di fiato alle trombetromba di + e parla di - Se la apple installasse un software
            che distrugge il sistema windows direbbero: "è
            windows che non funziona" e poi aggiungerebbero:
            "il programma ha fatto bene il suo lavoro perchè
            windows non deve esistere". Se invece capitasse
            che un programma microsoft facesse fare un
            riavvio al sistema mac, allora ecco che microsoft
            di qua e di
            la.queste stupidate le studi di notte e ce le proponi di giorno quando ti si accende il mononeurone?
            Ricordo che qualche anno fa la apple era
            sull'orlo del fallimento e microsoft ha dovuto
            per legge provvedere a risollevarne le sorti per
            evitare di avere il monopolio del
            mercato.ricordi male...dato che MS lo ha fatto per altri motivi non per il fallimento appleriprovaci con più serietà caro il mio Re di picche
          • Re Kahr scrive:
            Re: Software update VS iTunes update
            non do fiato alle trombe, semplicemente faccio una sintesi della mentalità di un normale e mediocre utente apple, ed è sintomatico come difronte ad una verità palese come quella espressa da me, in mancanza di argomenti si dia inizio alla defilata di insulti.
          • Eccalla scrive:
            Re: Software update VS iTunes update
            - Scritto da: Re Kahr
            non do fiato alle trombe, semplicemente faccio
            una sintesi della mentalità di un normale e
            mediocre utente apple, ed è sintomatico come
            difronte ad una verità palese come quella
            espressa da me, in mancanza di argomenti si dia
            inizio alla defilata di
            insulti.cvd fiato alle trombe...qui di mediocri ci sono solo i tuoi miseradi post che non meritano ulteriori perdite di tempo.caro marchese del grillo, qui ti mollo
          • Re Kahr scrive:
            Re: Software update VS iTunes update
            i miei post saranno mediocri però almeno non hanno i tuoi insulti, dal tuo punto di vista la vita deve essere bruttina, la gente che incontri nel tuo cammino è proprio sfortunata. Almeno fino a quando non la molli.
      • Paul scrive:
        Re: Software update VS iTunes update
        - Scritto da: Franco
        Eccone un altro che non ha capito...
        Il punto è che nell'aggiornare i-tunes ti viene
        chiesto di non installare anche
        safari.
        Ma tu safari non ce l'hai nemmeno installato sul
        tuo pc!!!e sei costretto a togliere la spunta per
        non installare un software che la gran parte
        degli utonti installerà senza nemmeno
        leggere!cosa credi?che a cupertino non ci abbiano
        pensato?quando dovranno farsi belli snocciolando
        numeri diranno che millemila persone hanno
        scaricato il loro
        browser!Hai pienamente ragione, sempre che nessuno voglia ammetere che questa sia stata una vera e propria manovra di marketing che fa cadere un po' in basso Apple.Per non essere di parte, poi vi dico che sto scrivendo questo post su un Mac con Safari 3.1.La versione per Windows poi a me non piace proprio per niente, odio il fatto che anche in un altro sistema operativo cerchi di ricalcare il modo maniacale il tema classico di Mac Os.iTunes diciamo che si mantiene a meta' in questo senso, ma in Safari hanno persino cambiato pulsanti e scrollbar.Perché? Non ci stanno per niente bene accanto alle altre finestre classiche, non capisco perché se un OS ha il suo tema grafico tu, sviluppatore, debba metterti a sviluppare un programma con uno stile completamente diverso che non si adatta con tutte le altre applicazioni.
  • Renji Abarai scrive:
    E' tutto un complotto...
    come al solito tutti a piangere sul latte macchiato.Allora quello sui bug della MS c'è, quello Apple cattiva anche, quello del pro-Opensource pure...Domani in ufficio mi diverto, si aprano le danze!
    • Franco scrive:
      Re: E' tutto un complotto...
      - Scritto da: Renji Abarai
      come al solito tutti a piangere sul latte
      macchiato.
      Allora quello sui bug della MS c'è, quello Apple
      cattiva anche, quello del pro-Opensource
      pure...
      Domani in ufficio mi diverto, si aprano le danze!Devi avere una vita triste,o un lavoro da fancazzista,per divertirti con questi flames.Pensare alle donne mai??
      • Renji Abarai scrive:
        Re: E' tutto un complotto...
        al massimo te sarai ridotto a "pensare" alle donne.Io mi do da fare direttamente.te invece che mi racconti?
        • AtariLover scrive:
          Re: E' tutto un complotto...
          Mi sembra un duello di Monkey Island :D(rotfl)Guarda! una scimmia a tre teste :|Dai ragazzi, non mettiamola sul personale... E anche te Renji, se partiamo subito con l'idea che il tutto finirà nel solito balletto di flames non ne usciamo più :(Think positive!(atari)
          • anonimo scrive:
            Re: E' tutto un complotto...

            Dai ragazzi, non mettiamola sul personale... E
            anche te Renji, se partiamo subito con l'idea che
            il tutto finirà nel solito balletto di flames non
            ne usciamo più
            :(Su PI funziona così, ed è questo il bello!
        • Franco scrive:
          Re: E' tutto un complotto...
          - Scritto da: Renji Abarai
          al massimo te sarai ridotto a "pensare" alle
          donne.
          Io mi do da fare direttamente.
          te invece che mi racconti?Bè se vuoi c'è ancora mia sorella da conoscere,in fondo sono un cattivo fratello...sarei disposto a presentartela nonostante tu sia un o trolletto da 2 soldi.Ma io sono giovane,più che alle donne penso alle ragazze 8) 8)
      • ciufciuf scrive:
        Re: E' tutto un complotto...
        - Scritto da: Franco
        - Scritto da: Renji Abarai

        come al solito tutti a piangere sul latte

        macchiato.

        Allora quello sui bug della MS c'è, quello Apple

        cattiva anche, quello del pro-Opensource

        pure...

        Domani in ufficio mi diverto, si aprano le
        danze!


        Devi avere una vita triste,o un lavoro da
        fancazzista,per divertirti con questi
        flames.
        Pensare alle donne mai??beh se gli stai a rispondere si vede che pure tu come me e lui in questo momento non stiamo pensando alle donne.benvenuto nel club dei tristi
        • Franco scrive:
          Re: E' tutto un complotto...
          - Scritto da: ciufciuf
          - Scritto da: Franco

          - Scritto da: Renji Abarai


          come al solito tutti a piangere sul latte


          macchiato.


          Allora quello sui bug della MS c'è, quello
          Apple


          cattiva anche, quello del pro-Opensource


          pure...


          Domani in ufficio mi diverto, si aprano le

          danze!





          Devi avere una vita triste,o un lavoro da

          fancazzista,per divertirti con questi

          flames.

          Pensare alle donne mai??


          beh se gli stai a rispondere si vede che pure tu
          come me e lui in questo momento non stiamo
          pensando alle
          donne.

          benvenuto nel club dei tristiBè ma io sono un ragazzo,non sono sposato e non ho una donna fissa.Non è che tutte le sere possa avere una donna nel letto(purtroppo)
          • ciufciuf scrive:
            Re: E' tutto un complotto...
            - Scritto da: Franco
            - Scritto da: ciufciuf

            - Scritto da: Franco


            - Scritto da: Renji Abarai



            come al solito tutti a piangere sul latte



            macchiato.



            Allora quello sui bug della MS c'è, quello

            Apple



            cattiva anche, quello del pro-Opensource



            pure...



            Domani in ufficio mi diverto, si aprano le


            danze!








            Devi avere una vita triste,o un lavoro da


            fancazzista,per divertirti con questi


            flames.


            Pensare alle donne mai??





            beh se gli stai a rispondere si vede che pure tu

            come me e lui in questo momento non stiamo

            pensando alle

            donne.



            benvenuto nel club dei tristi

            Bè ma io sono un ragazzo,non sono sposato e non
            ho una donna
            fissa.
            Non è che tutte le sere possa avere una donna nel
            letto(purtroppo)pagala che almeno evitiamo i flames
          • Franco scrive:
            Re: E' tutto un complotto...
            Sono nel fiore degli anni,quando sarò vecchio ed ebete come qualcuno allora chissà.- Scritto da: ciufciuf
            - Scritto da: Franco

            - Scritto da: ciufciuf


            - Scritto da: Franco



            - Scritto da: Renji Abarai




            come al solito tutti a piangere sul latte




            macchiato.




            Allora quello sui bug della MS c'è, quello


            Apple




            cattiva anche, quello del pro-Opensource




            pure...




            Domani in ufficio mi diverto, si aprano le



            danze!











            Devi avere una vita triste,o un lavoro da



            fancazzista,per divertirti con questi



            flames.



            Pensare alle donne mai??








            beh se gli stai a rispondere si vede che pure
            tu


            come me e lui in questo momento non stiamo


            pensando alle


            donne.





            benvenuto nel club dei tristi



            Bè ma io sono un ragazzo,non sono sposato e non

            ho una donna

            fissa.

            Non è che tutte le sere possa avere una donna
            nel

            letto(purtroppo)

            pagala che almeno evitiamo i flames
          • ciufciuf scrive:
            Re: E' tutto un complotto...
            - Scritto da: Franco
            Sono nel fiore degli anni,quando sarò vecchio ed
            ebete come qualcuno allora
            chissà.e continuerai a scrivere su PInotte
    • qwerty scrive:
      Re: E' tutto un complotto...
      - Scritto da: Renji Abarai
      come al solito tutti a piangere sul latte
      macchiato.Che ci vuoi fare, i linari sono fatti così.
      • Franco scrive:
        Re: E' tutto un complotto...
        - Scritto da: qwerty
        - Scritto da: Renji Abarai

        come al solito tutti a piangere sul latte

        macchiato.

        Che ci vuoi fare, i linari sono fatti così.Stolto,impara a leggere e smetti di trollare.Se solo tu avessi seguito alcuni commenti sapresti che in gran parte sono scritti da mac-user.Evidentemente il tuo fanciullismo ti fa distinguere le persone solo in winari macachi e linari.Quanto mi fai/fate pena......
    • www.forumde itroll.it scrive:
      Re: E' tutto un complotto...
      - Scritto da: Renji Abarai
      come al solito tutti a piangere sul latte
      macchiato.
      Allora quello sui bug della MS c'è, quello Apple
      cattiva anche, quello del pro-Opensource
      pure...
      Domani in ufficio mi diverto, si aprano le danze!Se ti vuoi veramente divertire allora vieni sul Forum dei Troll!http://www.forumdeitroll.it
      • Franco scrive:
        Re: E' tutto un complotto...
        - Scritto da: www.forumde itroll.it
        - Scritto da: Renji Abarai

        come al solito tutti a piangere sul latte

        macchiato.

        Allora quello sui bug della MS c'è, quello Apple

        cattiva anche, quello del pro-Opensource

        pure...

        Domani in ufficio mi diverto, si aprano le
        danze!

        Se ti vuoi veramente divertire allora vieni sul
        Forum dei
        Troll!

        http://www.forumdeitroll.itNon onorarlo con questo invito.È un trolletto patetico senza arte ne parte,non si merita le vostre attenzioni.Dare a lui del troll è come dargli anche dell'esperto di informatica...non ci capisce assolutamente niente eppure vende PC.
      • S P A M scrive:
        Re: E' tutto un complotto...
        - Scritto da: www.forumde itroll.it
        - Scritto da: Renji Abarai

        come al solito tutti a piangere sul latte

        macchiato.

        Allora quello sui bug della MS c'è, quello Apple

        cattiva anche, quello del pro-Opensource

        pure...

        Domani in ufficio mi diverto, si aprano le
        danze!

        Se ti vuoi veramente divertire allora vieni sul
        Forum dei
        Troll!

        http://www.forumdeitroll.it (abbiamo l'immagine giusta: ) [img]http://i32.tinypic.com/qrampl.jpg[/img] 8)
  • Lulu scrive:
    Queste multinazionali
    Basta con queste tecniche aggressive....Non e' possibile che la multinazionale mi propini a forza una cosa, ed devo essere IO cliente debba dira alla multinazionale di turno che quella cosa NON la voglio!!!!!Il mondo va al contrario, IO chiedo alla multinazionale di installarmi una cosa.....Ma la Apple non e' l'unica, e almeno sono cose gratuite.....pensate a sky che ha raddoppiato il costo della sua rivista del cavolo sfruttando il silenzio assenzo....Io te la do senza che tu l'abbia mai chiesta, te la paghi il doppio, se NON la vuoi me lo comunichi, altrimenti te la tieni!!!Queste sono pratiche da delinquenti!!!!http://www.beppegrillo.it/2008/02/il_silenzio_assenso_di_sky.htmlRipeto essendo un sw gratis non e' grave come altri casi....ma il concetto di base e' lo stesso
    • Renji Abarai scrive:
      Re: Queste multinazionali
      hai ragione! pensa quanti explorer hai pagato....Ah no anche quello è gratis.
      • AtariLover scrive:
        Re: Queste multinazionali
        E anche quello devi essere tu a decidere se lo vuoi o no. Non credi? ;)(atari)
      • Franco scrive:
        Re: Queste multinazionali
        - Scritto da: Renji Abarai
        hai ragione! pensa quanti explorer hai pagato....
        Ah no anche quello è gratis.Non è gratis,quando tu compri un sistema operativo exploer è compreso e pertanto l'hai pagato.Che le versioni successive vengano rilasciate gratuitamente non tolgono il fatto che tu precedentemente abbia acquistato anche il diritto ad aggiornarlo.
        • ciufciuf scrive:
          Re: Queste multinazionali
          secondo me non hai colto la sua ironia
          • Franco scrive:
            Re: Queste multinazionali
            - Scritto da: ciufciuf
            secondo me non hai colto la sua ironiaColgo perfettamente quella cosa di lui che voi chiamate ironia.Il problema è che lui non è "ironico" ;)Lo conosco da troppo ormai
          • ciufciuf scrive:
            Re: Queste multinazionali
            mettetevi d'accordohttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=2232997&m=2233210#p2233210;-)notte
      • Lulu scrive:
        Re: Queste multinazionali
        Scusa, ma non ho assolutamente capito la tua risposta e la pertinenza con il mio post!!!!Potresti essere piu' chiaro?
      • bubu scrive:
        Re: Queste multinazionali
        - Scritto da: Renji Abarai
        hai ragione! pensa quanti explorer hai pagato....
        Ah no anche quello è gratis.bundled != gratise le ore dei webmaster presi a testare i siti su tutte le varianti di IE != gratis.
      • Appelina scrive:
        Re: Queste multinazionali
        - Scritto da: Renji Abarai
        hai ragione! pensa quanti explorer hai pagato....
        Ah no anche quello è gratis.E per fortuna, che mi volevate far pagare exploder?! :P
      • Funz scrive:
        Re: Queste multinazionali
        - Scritto da: Renji Abarai
        hai ragione! pensa quanti explorer hai pagato....
        Ah no anche quello è gratis.IExplorer è gratis solo per gli ignoranti e per gli illusi.
        • Renji Abarai scrive:
          Re: Queste multinazionali
          infatti guarda te quanto costa!
          • Funz scrive:
            Re: Queste multinazionali
            - Scritto da: Renji Abarai
            infatti guarda te quanto costa!Beh, se hai il windows piratato allora effettivamente IE è gratis. :pMa tu Windows l'hai pagato nevvero?Io poi aggiungererei la spesa per un PC di ultima generazione per far girare Windows, spesa che con altri SO non si avrebbe.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Queste multinazionali
            originale, oem e acquistato assieme al pc?quindi?
          • Funz scrive:
            Re: Queste multinazionali
            - Scritto da: Renji Abarai
            originale, oem e acquistato assieme al pc?
            quindi?O prendi per i fondelli, o proprio non ci arrivi.
      • CCC scrive:
        Re: Queste multinazionali
        - Scritto da: Renji Abarai
        hai ragione! pensa quanti explorer hai pagato....
        Ah no anche quello è gratis.explorer gratis??? si paga eccome!compro una licenza win, installo il s.o., mi viene installato explorer... e NON lo posso togliere (a meno di impedire al s.o. di funzionare...)explorer NON E? GRATIS
        • Renji Abarai scrive:
          Re: Queste multinazionali
          certo che deve rodervi parecchio questa cosa.Togli l'icona e non lo vedi più.Ah già ti occupa 9Mb sul disco. da 80GbOcchio a non scordarti 2 mp3 in giro per le cartelle che occupi più spazio.
          • Africano scrive:
            Re: Queste multinazionali
            - Scritto da: Renji Abarai
            certo che deve rodervi parecchio questa cosa.
            Togli l'icona e non lo vedi più.
            Ah già ti occupa 9Mb sul disco. da 80Gb
            Occhio a non scordarti 2 mp3 in giro per le
            cartelle che occupi più
            spazio.sei partito dicendo che era gratise non è veroora risolvi tutto dicendo che lo puoi benissimo non usarevero ma intanto l'hai pagato
    • Renji Abarai scrive:
      Re: Queste multinazionali
      - Scritto da: Lulu
      Ripeto essendo un sw gratis non e' grave come
      altri casi....ma il concetto di base e' lo
      stessoMi indichi gentilmente quando ti hanno obbligato a pagare un sw?fucile alla tempia e questione di vita o di morte ovviamente.
      • AtariLover scrive:
        Re: Queste multinazionali
        Credo che il suo discorso fosse più generale... A partire dalla Telecom che ti metteva in automatico la segreteria telefonica e dovevi avvisare tu che non la volevi più, sennò te la lasciavano a pagamento :(Per fortuna finora nessuno ci obbliga a comprare un software :)(atari)
        • Renji Abarai scrive:
          Re: Queste multinazionali
          guarda io sono sempre un po ironico e provocatorio allo stesso tempo.Tutti aspettiamo "QUELLA" risposta alla domanda precedente per poi dire che sono tutte cavolate etc etc etc :)
          • giovanbatti sta scrive:
            Re: Queste multinazionali
            io sono stato obbligato ad acquistare MS project per poter lavorare con una specifica azienda.Avevo trovato alternative diverse (anche a pagamento, ben s'intende piu' economiche), ma sono stato letteralmente obbligato ad acquistarlo.Nota. lo ho usato tre volte.PS: vale di piu' lo stipendio per mesi e mesi che un inutile MSpj
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Queste multinazionali
            Scelta tua.Se valeva di più lo stipendio di 2 mesi che la licenza eri libero di rifiutare il lavoro.E se l'azienda specifica ha scelto quella soluzione evidentemente avevi concorrenti che l'avevan proposta in quel modo e dovevano fare confronti (ipotizzo ma fanno quasi sempre così se non se ne intendono).Anche qua non vedo l'obbligo.
      • Lulu scrive:
        Re: Queste multinazionali
        - Scritto da: Renji Abarai
        - Scritto da: Lulu

        Ripeto essendo un sw gratis non e' grave come

        altri casi....ma il concetto di base e' lo

        stesso


        Mi indichi gentilmente quando ti hanno obbligato
        a pagare un
        sw?
        fucile alla tempia e questione di vita o di morte
        ovviamente.Scusa ma sei dislessico????Essendo un sw GRATIS NON E' GRAVEESSENDO GRATISGRATISG R A T I SCosi' e' chiaro????Non e' difficile te lo rispiego:L'atteggiamento e' fastidioso perche' devo essere IO cliente a volere una cosa...non TU azienda a cercare di mettermela sfruttando la mia disattenzione!!!!!Questa cosa la fanno quasi tutte le multinazionali....molto spesso spillandoci anche dei soldi....in QUESTO caso, essendo QUESTO software GRATIS non e' una cosa grave come in ALTRI casi.....Ma l'atteggiamento di fondo e' comunque sbagliato!Ci siamo adesso?Se vuoli te lo rispiego anche una terza volta, ma prima assicurati di capire bene l'italiano, altrimenti e' inutile
        • ciufciuf scrive:
          Re: Queste multinazionali
          mah...sarà stato pure gratis ma IE ce lo hanno infilato ovunque (e non dico dove) con i risultati che abbiamo visto.ah ma quel sw era gratis..ma la vaselina no!mah
        • Renji Abarai scrive:
          Re: Queste multinazionali
          ascolta simpatica meletta:Ho chiesto in lingua corrente QUANDO ti hanno OBBLIGATO a COMPRARE un SW.CON PISTOLA PUNTATA.se vuoi chiediamo l'aiuto del pubblico.
          • ciufciuf scrive:
            Re: Queste multinazionali
            - Scritto da: Renji Abarai
            ascolta simpatica meletta:
            Ho chiesto in lingua corrente QUANDO ti hanno
            OBBLIGATO a COMPRARE un
            SW.
            CON PISTOLA PUNTATA.
            se vuoi chiediamo l'aiuto del pubblico.ehm e la telefonata a casa no? ;-)
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Queste multinazionali
            mica rispondono...
          • Lulu scrive:
            Re: Queste multinazionali
            Ahhhh tu vuoi sapere quando mi è capitato che una persona mi puntasse una pistola alla tempia obbligandomi a comprare un software????Beh sinceramente mai.Oltretutto non mi è anche mai capitato che un elefante mi strozzasse con la proboscide obbligandomi a cantare una canzone di Laura PausiniE pensa neanche mi è mai capitato che un terrorista talebano mi facesse solletico ai piedi obbligandomi a leggere ad alta voce la divina commedia.Il fatto è, che cose c'entra con il post da me aperto nel quale mi indignavo di come molte multinazionali cercano di appiopparmi (chi gratis, chi facendomi addirittura pagare) cose che NON HO MAI CHIESTO sfruttando la mia disattenzione.Mi potresti illuminare su come si collegano le 2 cose?
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Queste multinazionali
            sto aspettando un esempio concreto.Da non so quanti post.
          • Lulu scrive:
            Re: Queste multinazionali
            Un esempio concreto di una società che cerca di appiopparmi un software gratuito senza che io glielo chiedessi, cercando di sfruttare la mia disattenzione???Si te la dico subito:la AppleHo comprato un iPod, ed ho installato iTunes per gestire la libreria del mio iPod. Sono molto contento del mio acquisto e del software che ho scelto di usare.iTunes giustamente ogni tanto mi chiede di fare degli aggiornamenti, per migliorare la sicurezza e l'interfaccia per la gestione del mio iPod.Un certo giorno poi durante uno di questi upgrade, mi è apparsa una checkbox che mi chiedeva di installare un browser internet sul mio pc (ma perchè? che c'entra con il mio iPod???)....purtroppo per disattenzione e per fretta, mi sono dimenticato di deselezionarla (vedi a fare le cose di fretta!!!!), e mi sono ritrovato installato sul mio pc Safari.....Ma porca miseria io non lo volevo, uso FF mi piace tanto, non mi serve Safari....mi serve iTunes, ma non Safari.....non lo volevo!!!!Porca miseria la Apple mi ha appioppato un software da me NON richiesto sfruttando la mia disattenzione durante un processo di update di un software che non ha nulla a che fare con l'installazione di questo altro software.Cattiva Apple, cattiva!!!!Così finalmente la tua attesa di un esempio pratico è stata premiata!!!!
          • Renji Abarai scrive:
            Re: Queste multinazionali
            dopo che hai scaricato "erroneamente" i componenti di safari parte l'installazione.Sei così distratto anche da continuare con quello?nahhh
          • Trolled scrive:
            Re: Queste multinazionali
            se non sai tolgiere una spunta, non sai neppure gestire un ipodtroll!
    • Caio scrive:
      Re: Queste multinazionali
      - Scritto da: Lulu
      Basta con queste tecniche aggressive....

      Non e' possibile che la multinazionale mi propini
      a forza una cosa, ed devo essere IO cliente debba
      dira alla multinazionale di turno che quella cosa
      NON la
      voglio!!!!!E allora non la comprare!
    • Antigone scrive:
      Re: Queste multinazionali
      Al di là del fatto che si tratti di Apple o MS (IE7 è propinato come aggiornamento che di base è vero ma credo che tutti abbiamo sentito la frase il mio internet ora non ha più il menu dei preferiti in alto! ed analoghe) o Sky o chicchessia.È come il lavavetri al semaforo che ti straccica gli zebedei con la sua cantilena incessante e spacca timpani cercando di fare qualcosa che tu non hai richiesto e per il quale sei costretto a dire no.Come il venditore della folletto che ti fa perdere 5 min. alla porta mentre devi continuamente ripetere NO non lo voglio NO NO e NO (io sono arrivato a chiamare il cane per farlo andare via)È come il telefono che squilla alle 21:30 e senti la voce registrata che ti propone qualcosa che non vuoi ad un numero che tu stesso hai detto in mille occasioni non debba essere usato per pubblicità.Si tratta sempre dello stesso problema, qualcuno si è fatto i ns. dati per fini di marketing , nellultimo caso vi ricordo che potete chiedere espressamente la cancellazione dei vs,. dati dai loro elenchi e minacciare la denuncia se questi successivamente vi chiamano, prima o poi qualucno li porterà in tribunale (spero) ed allora sapremo che origine hanno avuto tutti quei dati (IMHO telecom ha fornito la tripletta nome/telefono/IP ma io sono uno che commette peccato pensando sempre male)
    • lellykelly scrive:
      Re: Queste multinazionali
      vai a vivere in un posto dove non esiste il denarocostruiscitelo su discovery channel
  • Franco scrive:
    E adesso troviamo la scusa
    Sarei ansioso di sentire il parere di chi non è daccordo con quanto espresso dal CEO di mozilla.Indubbiamente non sono cosi cieco da non credere che avrà avuto i suoi perchè nell'attaccare apple,ma il punto è un altro.Al giorno d'oggi,con la marea di utonti in circolazione proporre dei programmi che non sono installati come se fossero utili per aggiornarne altri è scorretto(che non vuol dire illegale ma solo scorretto).Suvvia non tappiamoci gli occhi,sappiamo bene come andrà a finire!Apple dirà che milla mila utenti hanno scaricato il suo browser e le sue percentuali saliranno facendo credere che sia un ottimo browser.È come dire che Explorer è il più diffuso perchè è il migliore...Sono numeri privi di senso ottenuti tramite strategie veramente scorrette.Ma tanto gia mi aspetto la reazione sdegnata di mac-user,tutti qui a dire:" gne gne gne ma tanto non sei obbligato ad installarlo!se vuoi lo metti e se sei utonto non è colpa nostra"(dimenticando però che a cupertino sperano proprio che tu sia un utonto)
    • Uby scrive:
      Re: E adesso troviamo la scusa
      Non confondiamo mac user con fanboy :PIo sono un mac user, ma questa mi sembra una mossa alquanto scorretta, oltre che controproducente. Forzare l'utente ad installare qualcosa che non ha chiesto non mi sembra una buona mossa.
    • Lulu scrive:
      Re: E adesso troviamo la scusa

      non sei obbligato ad installarlo!se vuoi lo metti
      e se sei utonto non è colpa nostra"(dimenticando
      però che a cupertino sperano proprio che tu sia
      un
      utonto)QuotoE oltretutto non si tratta solo di utonti, ma anche di gente semplicemente curiosa....insomma se tutte le settimane appare una finestrella che di dice:Fai l'update di iTunes, installa Safari,Fai l'update di iTunes, installa Safari,Fai l'update di iTunes, installa Safari,Fai l'update di iTunes, installa Safari,Fai l'update di iTunes, installa Safari,Alla quinta volta magari invece di dire no, sei tentato di dire E dai proviamo questo Safari, vediamo com'e'.....L'insistenza alla lunga paga, e chi fa pubblicita' questo lo sa benissimo!!!!!
    • FinalCut scrive:
      Re: E adesso troviamo la scusa
      Il mio parere l'ho espresso prima e cioè la Apple è da biasimare per la mossa troppo aggressiva che inficia la fiducia nei software di update. Se lo avesse fatto M$ mi sarei inca**ato come una bestia.Detto fra di noi, se questa mossa porterà ad una riduzione di Internet Explorer (il vero cancro di internet) sono contento comunque.Oggi ho anche provato Firefox 3 devo dire che è veramente ottimo, se la batte alla pari come velocità con il nuovo Safari e l'interfaccia è finalmente decente.Insomma, polemiche a parte, la vedo bene per il futuro della rete. ;)(linux)(apple)
      • AtariLover scrive:
        Re: E adesso troviamo la scusa
        Scusa Finalcut ma sul futuro della rete non mi trovi d'accordo...In nome del "futuro della rete" abbiamo avuto Explorer e Netscape è morto... Quello che ci serve non è diminuire IE, ma avere concorrenza corretta (cosa che ultimamente mi pare migliorata, resta ancora il problema di IE non disinstallabile...).Che un programma mi "consigli" di scaricare altri programmi della sua software house non mi sembra strano, ma qui forse c'è stata un po una caduta di stile nel proporlo mentre aggiorni il software che hai già.Ad ogni modo, vedremo come andrà. Gli utenti Apple di solito sono meno malleabili di quelli Microsoft... ;)Saluti!(atari)
        • FinalCut scrive:
          Re: E adesso troviamo la scusa
          - Scritto da: AtariLover
          Scusa Finalcut ma sul futuro della rete non mi
          trovi
          d'accordo...

          In nome del "futuro della rete" abbiamo avuto
          Explorer e Netscape è morto... Quello che ci
          serve non è diminuire IE, ma avere concorrenza
          corretta (cosa che ultimamente mi pare
          migliorata, resta ancora il problema di IE non
          disinstallabile...).Quello che ci serve è avere Explorer al 40% del mercato per innestare un circolo virtuoso che ci porterà ad una nuova rete.Diciamolo francamente, Explorer ha vinto su Netscape non per la qualità ma perché la gente se lo è ritrovato installato sul PC.Dopodiché internet si è fermata (anzi è tornata indietro).Per guadagnare quote di mercato decenti occorrono anni (vedi Firefox) se con questa mossa Safari si becca un +5% della rete a danno di Explorer a me sta bene.Explorer 8 lo dobbiamo a Firefox, Safari e Opera, più sono forti loro, meglio sarà quel canchero di Explorer 9... e cosi via.Buonanotte(linux)(apple)(amiga)(atari)(c64)
    • ciufciuf scrive:
      Re: E adesso troviamo la scusa
      Beh a questo punto forse sarebbe anche il caso di sdegnarsi quando troviamo fifefox preinstallato con alcune distro linux, no?Come scrive qualcuno + sopra: due pesi 2 misure. Perché allora dovremmo sdegnarci pure quando ci ritroviamo Firefox 3 dopo aver installato Ubuntu 8.04beta. Libera scelta o imposizione?
      • Franco scrive:
        Re: E adesso troviamo la scusa
        - Scritto da: ciufciuf
        Beh a questo punto forse sarebbe anche il caso di
        sdegnarsi quando troviamo fifefox preinstallato
        con alcune distro linux,
        no?
        Come scrive qualcuno + sopra: due pesi 2 misure.
        Perché allora dovremmo sdegnarci pure quando ci
        ritroviamo Firefox 3 dopo aver installato Ubuntu
        8.04beta. Libera scelta o
        imposizione?Scherzi vero?Intanto mozilla non è canonical mentre explorer è windows,gia questo è nettamente differente!Il fatto di aver un browser...bè sai permette di navigare in internet...ah ma forse noi cantinari prima di sceglierci la nostra interfaccia grafica con la quale accedere alla rete dovremmo usare il pc di qualche amico?
        • ciufciuf scrive:
          Re: E adesso troviamo la scusa
          - Scritto da: Franco
          - Scritto da: ciufciuf

          Beh a questo punto forse sarebbe anche il caso
          di

          sdegnarsi quando troviamo fifefox preinstallato

          con alcune distro linux,

          no?

          Come scrive qualcuno + sopra: due pesi 2
          misure.


          Perché allora dovremmo sdegnarci pure quando ci

          ritroviamo Firefox 3 dopo aver installato Ubuntu

          8.04beta. Libera scelta o

          imposizione?


          Scherzi vero?
          Intanto mozilla non è canonical mentre explorer è
          windows,gia questo è nettamente
          differente!è irrilevante per l'utente medio...ti trovi firefox preinstallato senza che tu abbia deciso di volerlo.Ognuno fa i propri interessi e adotta le proprie strategie per diffondere il proprio sw anche se è gratuito.Bisognerebbe indignarsi per tutte quelle che non lasciano facoltà di decidere all'utente finale invece di indignarsi col contagocce quando ci torna più comodo.
          Il fatto di aver un browser...bè sai permette di
          navigare in internet...ance IE era così ma non stava bene a tanti...ah ma forse noi cantinari
          prima di sceglierci la nostra interfaccia grafica
          con la quale accedere alla rete dovremmo usare
          il pc di qualche
          amico?è affar tuo come accedi alla rete per scrivere robaccia
          • Franco scrive:
            Re: E adesso troviamo la scusa


            è irrilevante per l'utente medio...ti trovi
            firefox preinstallato senza che tu abbia deciso
            di
            volerlo.Questa frase ti qualifica non come utente medio,ma come utonto avanzato!

            Ognuno fa i propri interessi e adotta le proprie
            strategie per diffondere il proprio sw anche se è
            gratuito.

            Bisognerebbe indignarsi per tutte quelle che non
            lasciano facoltà di decidere all'utente finale
            invece di indignarsi col contagocce quando ci
            torna più
            comodo.Esatto!GNU/linux fa gli interessi del consumatore visto che ci lo sviluppa e lo cura solitamente è un programmatore che spesso lo fa per passione.Certo,so che nel mondo dove vivi tu le cose funzionano diversamente,ma l'open source è la dimostrazione che le cose possono andare diversamente.


            Il fatto di aver un browser...bè sai permette di

            navigare in internet...

            ance IE era così ma non stava bene a tanti...
            E non sta bene tutt'ora a molti! Ma perchè dovrei spiegarti il perchè? sei un trolletto da un soldo,mi basta sfotterti un pò
            ah ma forse noi cantinari

            prima di sceglierci la nostra interfaccia
            grafica

            con la quale accedere alla rete dovremmo usare

            il pc di qualche

            amico?

            è affar tuo come accedi alla rete per scrivere
            robacciavorrei che fosse anche affar mio l'accedere al tuo cervello per accenderlo.
          • AHAHAAH scrive:
            Re: E adesso troviamo la scusa

            Esatto!GNU/linux fa gli interessi del consumatore visto che ci lo sviluppa e lo cura solitamente è un programmatore che spesso lo fa per passione.Certo,so che nel mondo dove vivi tu le cose funzionano diversamente,ma l'open source è la dimostrazione che le cose possono andare diversamente.AHAHAHA sei solo un cazzone idealista!
          • ciufciuf scrive:
            Re: E adesso troviamo la scusa
            che stupid8
          • ciufciuf scrive:
            Re: E adesso troviamo la scusa
            ha parlato l'imperatore dell'apple software updateimpara ad usarlo o disinstallalo che farai meno danni al tuo pc a te stesso a agli altri
      • unoduetre scrive:
        Re: E adesso troviamo la scusa
        la dotrina che ha acculturat l'utonto insegna che un SO fa navigare in internet, se dici "cambia browser" ti dice "brouserchè? si mangia?"devi dotarlo di gambe... la soluzione migliore al momento è FFopen sourcefreefunzionalema sai già che dentro quel SO linux troverai i programmi XYZ, basta informarsi leggeno un file che si chiama README (LEGGIMI per chi non conosce le lingue esotiche)se non ti piace il corredo, o non lo prendi, o te ne persnalizzi uno.vuoi una distro che al posto di FF abbia Opera? cerca come personalizzarti una distro e procedi.nessuno ti sta cercando di vendere qualcosa per quello che non è, anche perchè quello che stai comprando è li sotto la luce del sole.io comunque sono mac-user e ritengo che una cosa del genere sia scorretto... indipendentemente dal fatto "premo la casella e non installo".non deve nemmeno comparire la casellina.
        • qwerty scrive:
          Re: E adesso troviamo la scusa

          ma sai già che dentro quel SO linux troverai i
          programmi XYZ, basta informarsi leggeno un file
          che si chiama README (LEGGIMI per chi non conosce
          le lingue
          esotiche)La stessa cosa vale per Windows.
          • Franco scrive:
            Re: E adesso troviamo la scusa
            - Scritto da: qwerty

            ma sai già che dentro quel SO linux troverai i

            programmi XYZ, basta informarsi leggeno un file

            che si chiama README (LEGGIMI per chi non
            conosce

            le lingue

            esotiche)

            La stessa cosa vale per Windows.Ma chi se ne frega del tuo windows!qui si parla di apple,di firefox e dell'update di un programma che non hai nemmeno installato sul tuo pc.
          • pippo scrive:
            Re: E adesso troviamo la scusa

            Ma chi se ne frega del tuo windows!qui si parla
            di apple,di firefox e dell'update di un programma
            che non hai nemmeno installato sul tuo
            pc.Non sai nemmeno leggere l'articolo allora. Si parla dell'update per WINDOWS.
          • Franco scrive:
            Re: E adesso troviamo la scusa
            - Scritto da: pippo

            Ma chi se ne frega del tuo windows!qui si parla

            di apple,di firefox e dell'update di un
            programma

            che non hai nemmeno installato sul tuo

            pc.

            Non sai nemmeno leggere l'articolo allora. Si
            parla dell'update per
            WINDOWS....(troll)(troll)
      • codroipo scrive:
        Re: E adesso troviamo la scusa
        - Scritto da: ciufciuf
        Beh a questo punto forse sarebbe anche il caso di
        sdegnarsi quando troviamo fifefox preinstallato
        con alcune distro linux,
        no?
        Come scrive qualcuno + sopra: due pesi 2 misure.
        Perché allora dovremmo sdegnarci pure quando ci
        ritroviamo Firefox 3 dopo aver installato Ubuntu
        8.04beta. Libera scelta o
        imposizione?No! Il punto della questione non è la preinstallazione del browser, è l'updater che tenta di installare software AGGIUNTIVI non richiesti. Questo mi spiace per te ma non lo fa nessuna distro Linux, e se per questo non lo fa nemmeno l'updater di Windows.
        • leo scrive:
          Re: E adesso troviamo la scusa
          - Scritto da: codroipo
          - Scritto da: ciufciuf

          Beh a questo punto forse sarebbe anche il caso
          di

          sdegnarsi quando troviamo fifefox preinstallato

          con alcune distro linux,

          no?

          Come scrive qualcuno + sopra: due pesi 2
          misure.


          Perché allora dovremmo sdegnarci pure quando ci

          ritroviamo Firefox 3 dopo aver installato Ubuntu

          8.04beta. Libera scelta o

          imposizione?

          No! Il punto della questione non è la
          preinstallazione del browser, è l'updater che
          tenta di installare software AGGIUNTIVI non
          richiesti. Questo mi spiace per te ma non lo fa
          nessuna distro Linux, e se per questo non lo fa
          nemmeno l'updater di
          Windows.ti quoto al 100%Se io installasi windows senza avere un browser preinstallato come farei a navigare? dovrei aprire la cmd e scaricare il browser tramite ftp??? semplice, basta impararsi a memoria una frase di una 30 di lettere! xDDe come dici tu, solo l'updater di iTunes "consiglia" di installare un browser
          • The Advange scrive:
            Re: E adesso troviamo la scusa

            Se io installasi windows senza avere un browser
            preinstallato come farei a navigare? dovrei
            aprire la cmd e scaricare il browser tramite
            ftp??? semplice, basta impararsi a memoria una
            frase di una 30 di lettere!
            xDD
            Infatti è giusto che MS metta IE in Windows, però dovrebbe:a) dare la possibilità ad un utente esperto di non installarlo affattob) a tutti di poterlo disinstallare, ma disinstallare sul serio...
      • Dr. House scrive:
        Re: E adesso troviamo la scusa
        apt-get remove firefox per levarlomi dici il comando per disinstallare IE da windows?
        • ciufciuf scrive:
          Re: E adesso troviamo la scusa
          - Scritto da: Dr. House
          apt-get remove firefox per levarlo
          mi dici il comando per disinstallare IE da
          windows?quid?non vedo come questo mi elimini il fatto che lo si ritrova preinstallato senza volerlo
    • Caio scrive:
      Re: E adesso troviamo la scusa

      Al giorno d'oggi,con la marea di utonti in
      circolazione proporre dei programmi che non sono
      installati come se fossero utili per aggiornarne
      altri è scorretto(che non vuol dire illegale ma
      solo
      scorretto).Se sei utonto la colpa è esclusivamente tua.
      • Franco scrive:
        Re: E adesso troviamo la scusa
        - Scritto da: Caio

        Al giorno d'oggi,con la marea di utonti in

        circolazione proporre dei programmi che non sono

        installati come se fossero utili per aggiornarne

        altri è scorretto(che non vuol dire illegale ma

        solo

        scorretto).

        Se sei utonto la colpa è esclusivamente tua.No,la colpa in realtà è di chi ti ha messo in mano un pc e non ti ha insegnato come usarlo.E non ha nessun interessa a farlo!altrimenti farebbero fallire i loro amici delle SH che producono antivirus et similia.Gli utonti fanno comodo,ma sopratutto fanno numero,aggiornano tutto quello che gli viene detto senza sapere cosa comporti e sopratutto sono tanti.Se credi davvero che la mossa di apple sia corretta allora qui forse l'utonto non è solo chi aggiorna senza leggere ma anche chi la pensa come te
        • Caio scrive:
          Re: E adesso troviamo la scusa
          - Scritto da: Franco
          - Scritto da: Caio


          Al giorno d'oggi,con la marea di utonti in


          circolazione proporre dei programmi che non
          sono


          installati come se fossero utili per
          aggiornarne


          altri è scorretto(che non vuol dire illegale
          ma


          solo


          scorretto).



          Se sei utonto la colpa è esclusivamente tua.

          No,la colpa in realtà è di chi ti ha messo in
          mano un pc e non ti ha insegnato come
          usarlo.Ma fammi il piacere, adesso chi ti vende il PC deve pure insegnarti ad usarlo! (rotfl)E' responsabilità dell'utente imparare ad usarlo; la verità è che la maggior parte degli utenti non è assolutamente interessata ad imparare, peggio per loro! :@
          E non ha nessun interessa a farlo!altrimenti
          farebbero fallire i loro amici delle SH che
          producono antivirus et
          similia.Questa è bella! (rotfl)L'unico scopo del venditore di PC è appunto quello di venderti il PC, il resto sono complotti degni del peggior linaro! (rotfl)
          Gli utonti fanno comodo,ma sopratutto fanno
          numero,aggiornano tutto quello che gli viene
          detto senza sapere cosa comporti e sopratutto
          sono
          tanti.Se volessero potrebbero imparare ad usare un computer, nessuno glielo impedisce.
          Se credi davvero che la mossa di apple sia
          corretta allora qui forse l'utonto non è solo chi
          aggiorna senza leggere ma anche chi la pensa come
          teQuesta frase dimostra l'intolleranza tipica dei linari: se non sei d'accordo con noi allora sei un utonto imbecille che non capisce niente! (rotfl)
          • Franco scrive:
            Re: E adesso troviamo la scusa
            - Scritto da: Caio
            - Scritto da: Franco

            - Scritto da: Caio



            Al giorno d'oggi,con la marea di utonti in



            circolazione proporre dei programmi che non

            sono



            installati come se fossero utili per

            aggiornarne



            altri è scorretto(che non vuol dire illegale

            ma



            solo



            scorretto).





            Se sei utonto la colpa è esclusivamente tua.



            No,la colpa in realtà è di chi ti ha messo in

            mano un pc e non ti ha insegnato come

            usarlo.

            Ma fammi il piacere, adesso chi ti vende il PC
            deve pure insegnarti ad usarlo!
            (rotfl)No la colpa è a monte,ossia di chi ha creato un os stupendo per gli utonti.
            E' responsabilità dell'utente imparare ad usarlo;
            la verità è che la maggior parte degli utenti non
            è assolutamente interessata ad imparare, peggio
            per loro!
            :@
            Quindi se l'update di i-tunes di propone l'installazione di un browser che non ha niente a che fare con i-tunes stesso è corretto?

            E non ha nessun interessa a farlo!altrimenti

            farebbero fallire i loro amici delle SH che

            producono antivirus et

            similia.

            Questa è bella! (rotfl)
            L'unico scopo del venditore di PC è appunto
            quello di venderti il PC, il resto sono complotti
            degni del peggior linaro!
            (rotfl)
            Ah beata ignoranza,nemmeno la storia conosci?

            Gli utonti fanno comodo,ma sopratutto fanno

            numero,aggiornano tutto quello che gli viene

            detto senza sapere cosa comporti e sopratutto

            sono

            tanti.

            Se volessero potrebbero imparare ad usare un
            computer, nessuno glielo
            impedisce.
            Ripeto,il punto è un altro ma ti ostini a non capire: safari nell'update di i-tune non ha niente a che fare,se è messo li dentro è proprio nella speranza che un utonto lo scarichi e lo installi per far crescere le statistiche del browser.Svegliati,ieri era notte oggi è giorno.

            Se credi davvero che la mossa di apple sia

            corretta allora qui forse l'utonto non è solo
            chi

            aggiorna senza leggere ma anche chi la pensa
            come

            te

            Questa frase dimostra l'intolleranza tipica dei
            linari: se non sei d'accordo con noi allora sei
            un utonto imbecille che non capisce niente!
            (rotfl)Non permetterti di mettermi in qualche categoria!io sono io a prescindere dal so che uso!Anche quando usavo Win sarei stato cosi.Questa tua frase dimostra la pochezza del tuo pensiero che sa ragionare il modo qualunquistico etichettando le persone per il s.o che usano.Sei patetico.
          • Eccalla scrive:
            Re: E adesso troviamo la scusa
            )

            No la colpa è a monte,ossia di chi ha creato un
            os stupendo per gli
            utonti.
            beh è anche colpa di chi ha creato quelli come te...
            Quindi se l'update di i-tunes di propone
            l'installazione di un browser che non ha niente a
            che fare con i-tunes stesso è
            corretto?
            ma scenziato, guarda che è apple software update che ti propone i vari aggiornamenti, non è un sw interno ad itunes del tipo itunes updatema le studi di notte queste castronerie?
            Ripeto,il punto è un altro ma ti ostini a non
            capire: safari nell'update di i-tune non ha
            niente a che fare,se è messo li dentro è proprio
            nella speranza che un utonto lo scarichi e lo
            installi per far crescere le statistiche del
            browser.Svegliati,ieri era notte oggi è
            giorno.
            scenziato...safari non è inserito nell'update di itunes, ma è uno dei vari update che ti propone apple software update.quale parte non capisci?se proprio vuoi disinstallai apple software updatema informati invece di trollare in modo scarsissimo
            Non permetterti di mettermi in qualche
            categoria!io sono io a prescindere dal so che
            uso!apparentemente sei un (troll)
            Anche quando usavo Win sarei stato cosi.
            Questa tua frase dimostra la pochezza del tuo
            pensiero che sa ragionare il modo qualunquistico
            etichettando le persone per il s.o che
            usano.
            Sei patetico.direi che forse il patetico sei tu, visto che hai scritto cose senza gran senso qui sopra a proposito del software di aggiornamentoinformati e poi torna
          • Franco scrive:
            Re: E adesso troviamo la scusa
            Eccolo l'idota fan-boy di turno.Non hai nemmeno capito qual'è l'errore di apple figurati se mi metto qui a perdere tempo con te!Mi basta prenderti in giro e se sei stupido non sarò di certo io a farti rinsavire- Scritto da: Eccalla
            )



            No la colpa è a monte,ossia di chi ha creato un

            os stupendo per gli

            utonti.



            beh è anche colpa di chi ha creato quelli come
            te...



            Quindi se l'update di i-tunes di propone

            l'installazione di un browser che non ha niente
            a

            che fare con i-tunes stesso è

            corretto?



            ma scenziato, guarda che è apple software update
            che ti propone i vari aggiornamenti, non è un sw
            interno ad itunes del tipo itunes
            update

            ma le studi di notte queste castronerie?




            Ripeto,il punto è un altro ma ti ostini a non

            capire: safari nell'update di i-tune non ha

            niente a che fare,se è messo li dentro è proprio

            nella speranza che un utonto lo scarichi e lo

            installi per far crescere le statistiche del

            browser.Svegliati,ieri era notte oggi è

            giorno.



            scenziato...safari non è inserito nell'update di
            itunes, ma è uno dei vari update che ti propone
            apple software
            update.

            quale parte non capisci?

            se proprio vuoi disinstallai apple software update

            ma informati invece di trollare in modo
            scarsissimo



            Non permetterti di mettermi in qualche

            categoria!io sono io a prescindere dal so che

            uso!

            apparentemente sei un (troll)


            Anche quando usavo Win sarei stato cosi.

            Questa tua frase dimostra la pochezza del tuo

            pensiero che sa ragionare il modo qualunquistico

            etichettando le persone per il s.o che

            usano.

            Sei patetico.

            direi che forse il patetico sei tu, visto che hai
            scritto cose senza gran senso qui sopra a
            proposito del software di
            aggiornamento

            informati e poi torna
          • Caio scrive:
            Re: E adesso troviamo la scusa
            - Scritto da: Franco
            - Scritto da: Caio

            - Scritto da: Franco


            - Scritto da: Caio




            Al giorno d'oggi,con la marea di utonti in




            circolazione proporre dei programmi che
            non


            sono




            installati come se fossero utili per


            aggiornarne




            altri è scorretto(che non vuol dire
            illegale


            ma




            solo




            scorretto).







            Se sei utonto la colpa è esclusivamente tua.





            No,la colpa in realtà è di chi ti ha messo in


            mano un pc e non ti ha insegnato come


            usarlo.



            Ma fammi il piacere, adesso chi ti vende il PC

            deve pure insegnarti ad usarlo!

            (rotfl)

            No la colpa è a monte,ossia di chi ha creato un
            os stupendo per gli
            utonti.Quindi gli utonti non possono usare un computer? (rotfl)


            E' responsabilità dell'utente imparare ad
            usarlo;

            la verità è che la maggior parte degli utenti
            non

            è assolutamente interessata ad imparare, peggio

            per loro!

            :@



            Quindi se l'update di i-tunes di propone
            l'installazione di un browser che non ha niente a
            che fare con i-tunes stesso è
            corretto?Sì, dato che te lo dice e addirittura ti offre la possibilità di non installarlo.



            E non ha nessun interessa a farlo!altrimenti


            farebbero fallire i loro amici delle SH che


            producono antivirus et


            similia.



            Questa è bella! (rotfl)

            L'unico scopo del venditore di PC è appunto

            quello di venderti il PC, il resto sono
            complotti

            degni del peggior linaro!

            (rotfl)



            Ah beata ignoranza,nemmeno la storia conosci?



            Gli utonti fanno comodo,ma sopratutto fanno


            numero,aggiornano tutto quello che gli viene


            detto senza sapere cosa comporti e sopratutto


            sono


            tanti.



            Se volessero potrebbero imparare ad usare un

            computer, nessuno glielo

            impedisce.



            Ripeto,il punto è un altro ma ti ostini a non
            capire: safari nell'update di i-tune non ha
            niente a che fare,se è messo li dentro è proprio
            nella speranza che un utonto lo scarichi e lo
            installi per far crescere le statistiche del
            browser.Svegliati,ieri era notte oggi è
            giorno.Il programma di aggiornamento ti avverte dell'installazione di Safari, permettendoti pure di non installarlo; se l'utonto non è in grado di leggere la colpa non è di Apple.
        • Re Kahr scrive:
          Re: E adesso troviamo la scusa
          Io sono contrario a tutti coloro che sostengono che chi non è un ingegegnere informatico non possa utilizzare i mezzi informatici. Secondo me lo sviluppo di internet e della comunicazione in generale passa soprattutto conquistando fette di utenti che magari hanno anche altri interessi oltre all'informatica, e l'evoluzione del software dovrebbe puntare a facilitare l'utilizzo. Chi invece fa leva sulla scarsa specializzazione di una casalinga (che secondo me, ribadisco, ha tutto il diritto di utilizzare il pc) per promuovere il poprio software, semplicemente fa una mossa scorretta che genera confusione e fastidi. Tengo poi a dire anche un'altra cosa, ci sono anche ingegneri e utenti specializzati che magari non hanno il tempo di passare ogni volta tutte le opzioni per ogni aggiornamento e, quando si trovano di fronte al dato compiuto, fanno comunque le loro conclusioni sulla mentalità di un'azienda che produce software.
          • Eccalla scrive:
            Re: E adesso troviamo la scusa
            - Scritto da: Re Kahr
            Io sono contrario a tutti coloro che sostengono
            che chi non è un ingegegnere informatico non
            possa utilizzare i mezzi informatici. Secondo me
            lo sviluppo di internet e della comunicazione in
            generale passa soprattutto conquistando fette di
            utenti che magari hanno anche altri interessi
            oltre all'informatica, e l'evoluzione del
            software dovrebbe puntare a facilitare
            l'utilizzo.quindi proporre un browser gratuito alternativo a IE come safari (anche se FF è ancora meglio)è peccato?dimentichi come ci siamo trovati IE nel computer e quanto ci siamo lamentati per questa cosa... Chi invece fa leva sulla scarsa
            specializzazione di una casalinga (che secondo
            me, ribadisco, ha tutto il diritto di utilizzare
            il pc) per promuovere il poprio software,
            semplicemente fa una mossa scorretta che genera
            confusione e fastidi.ma LOL...togliamo windows da tutti i PC delle casalinghe. Tengo poi a dire anche
            un'altra cosa, ci sono anche ingegneri e utenti
            specializzati che magari non hanno il tempo di
            passare ogni volta tutte le opzioni per ogni
            aggiornamento e,bah nella fattispecie si tratta di leggere 2 nomi di sw....non paginate di robama LOL quando si trovano di fronte al
            dato compiuto, fanno comunque le loro conclusioni
            sulla mentalità di un'azienda che produce
            software.nella fattispecie mi spieghi la difficoltà nello spuntare una delle 2 opzioni che ti presenta l'aggiornamento?
          • Re Kahr scrive:
            Re: E adesso troviamo la scusa
            Non è la difficoltà, è lo scazzo! Spero che questo tipo di linguaggio ti aiuti a comprendere!
          • Eccalla scrive:
            Re: E adesso troviamo la scusa
            - Scritto da: Re Kahr
            Non è la difficoltà, è lo scazzo! Spero che
            questo tipo di linguaggio ti aiuti a
            comprendere!a comprendere che fai caciara per nullatorna a dimostrarmi il tuo scazzo anche per google toolbar o FF su una distro linux dove tu volevi altro a fine installmah peggio che al bar dello sport
          • Re Kahr scrive:
            Re: E adesso troviamo la scusa
            infatti, anche per quello, che fastidio che mi da la prepotenza
          • Eccalla scrive:
            Re: E adesso troviamo la scusa
            dovresti sentirti infastidito ogni volta che ti specchi
      • codroipo scrive:
        Re: E adesso troviamo la scusa
        - Scritto da: Caio

        Al giorno d'oggi,con la marea di utonti in

        circolazione proporre dei programmi che non sono

        installati come se fossero utili per aggiornarne

        altri è scorretto(che non vuol dire illegale ma

        solo

        scorretto).

        Se sei utonto la colpa è esclusivamente tua.Bella cazzata. Ti meriteresti che ogni cinque minuti ti telefonassero per propinarti una nuova splendida tariffa ADSL fino a quando rispondendo a tua moglie che ti chiede se hai comprato il pane non rispondi di si per errore.
        • lellykelly scrive:
          Re: E adesso troviamo la scusa
          esatto, loro sono invadenti e te sei incompetente.confermato questo ci sono due possibilità concrete:1- loro non sono più invadenti2- te non sei più incompetentela prima mi sembra difficile.è brutto dirlo perchè non dovrebbe essere così, si dovrebbe vivere tranquilli senza robe o telefonate che ti arrivano a raffica, ma è ora che gli utonti diventino utenti, non è zappare l'orto, il "compiuter" e la giostra che gira in torno sono "pericolosi", c'è bisogno che scuse tipo "ah ma io non sapevo" non esistano più, se la gente si informasse e non "tanto a me che mi frega" ci sarebbero meno rogne.dato che "gli altri" sono li per fotterti è ora che ti dai una mossa, non vuoi, ti arrangi... lo sai la colpa non è tua me devi porre rimedio te, dato che gli altri non ci pensano priprio a farlo.
          • anonimo scrive:
            Re: E adesso troviamo la scusa
            Tu hai un concetto di computer che era valido venti anni fa. Ti piaccia o no il computer ora è un elettrodomestico, e se apple mette quel segno di spunta lo sa perfettamente (nel senso che sa perfettamente che molte persone si troveranno installato safari senza nemmeno sapere il perché).Mi dispiace, ma il torto ce l'ha sempre chi tenta di fare queste furbate, non la vittima.
    • lellykelly scrive:
      Re: E adesso troviamo la scusa
      ma ti obbligano ad usarlo? l'eventualità di cestinarlo? presa in considerazione?
    • soulista scrive:
      Re: E adesso troviamo la scusa
      - Scritto da: Franco
      Sarei ansioso di sentire il parere di chi non è
      daccordo con quanto espresso dal CEO di
      mozilla.
      Indubbiamente non sono cosi cieco da non credere
      che avrà avuto i suoi perchè nell'attaccare
      apple,ma il punto è un
      altro.
      Al giorno d'oggi,con la marea di utonti in
      circolazione proporre dei programmi che non sono
      installati come se fossero utili per aggiornarne
      altri è scorretto(che non vuol dire illegale ma
      solo
      scorretto).
      Suvvia non tappiamoci gli occhi,sappiamo bene
      come andrà a
      finire!
      Apple dirà che milla mila utenti hanno scaricato
      il suo browser e le sue percentuali saliranno
      facendo credere che sia un ottimo
      browser.Perchè c'é un sacco di gente che clicca "OK" sulle finestre di dialogo senza nemmeno leggerle...
    • mr_setter scrive:
      Re: E adesso troviamo la scusa
      - Scritto da: Franco
      Sarei ansioso di sentire il parere di chi non è
      daccordo con quanto espresso dal CEO di
      mozilla.
      Indubbiamente non sono cosi cieco da non credere
      che avrà avuto i suoi perchè nell'attaccare
      apple,ma il punto è un
      altro.
      Al giorno d'oggi,con la marea di utonti in
      circolazione proporre dei programmi che non sono
      installati come se fossero utili per aggiornarne
      altri è scorretto(che non vuol dire illegale ma
      solo
      scorretto).
      Suvvia non tappiamoci gli occhi,sappiamo bene
      come andrà a
      finire!
      Apple dirà che milla mila utenti hanno scaricato
      il suo browser e le sue percentuali saliranno
      facendo credere che sia un ottimo
      browser.
      È come dire che Explorer è il più diffuso perchè
      è il
      migliore...
      Sono numeri privi di senso ottenuti tramite
      strategie veramente
      scorrette.

      Ma tanto gia mi aspetto la reazione sdegnata di
      mac-user,tutti qui a dire:" gne gne gne ma tanto
      non sei obbligato ad installarlo!se vuoi lo metti
      e se sei utonto non è colpa nostra"(dimenticando
      però che a cupertino sperano proprio che tu sia
      un
      utonto)Sono un utente sia Mac che Win, e devo concordare che l'uscita di Apple su Safari e' una delle ultime brutte scivolate du Cupertino che mr. Jobs farebbe bene a verificare.Resta il fatto che Safari per Windows e' decisamente un buon browser anche se gli utenti Win come nel mio caso dopo averlo provato per qualche tempo contemporaneamente a FF beta 3 e Opera 9.26 (ci aggiungo anche una mia simpatia di vecchia data e cioe' K-Meleon giunto alla sua versione 1.1.4) li ritengono ancora superiori non fosse per le fantastiche personalizzazioni che possono offrire. Oltre ad una (imho) elevata stabilita' operativa. Su IE (finalmente ho provato anche la versione 7...) ed il paragone con i browser apena citati preferirei stendere un pietoso velo.... 8)LV&P O)
  • Carlino scrive:
    Una questione di etica
    E si, Mozilla ha proprio ragione.Credo che chi vuole trovare una alternativa a Windows, farebbe bene a non prendere un Mac, ma a valutare l'open source, magari una versione di Ubuntu.In questi giorni sto valutando in virtuale Kubuntu, e devo dire che mi piace.Per favore, o voi utenti mac, dopo sta trovata del Safari "forzato" non mi venite più a criticare Microsoft per favore.
    • ciufciuf scrive:
      Re: Una questione di etica
      - Scritto da: Carlino
      E si, Mozilla ha proprio ragione.
      Credo che chi vuole trovare una alternativa a
      Windows, farebbe bene a non prendere un Mac, ma a
      valutare l'open source, magari una versione di
      Ubuntu.guarda che ci sono distro che ti fanno trovare preinstallato Fiferox. Non che sia un male, per carità, ma la storia alla fine è poi la stessa.
      In questi giorni sto valutando in virtuale
      Kubuntu, e devo dire che mi
      piace.
      Per favore, o voi utenti mac, dopo sta trovata
      del Safari "forzato" non mi venite più a
      criticare Microsoft per
      favore.per cortesia, se non sei in grado di spuntare una casella quando fai gli aggiornamenti (anche in windows update si può fare ;-) ) forse è bene che resti sotto windows e lascia perdere linux, troppo complicato ;-)
      • Franco scrive:
        Re: Una questione di etica
        - Scritto da: ciufciuf
        - Scritto da: Carlino

        E si, Mozilla ha proprio ragione.

        Credo che chi vuole trovare una alternativa a

        Windows, farebbe bene a non prendere un Mac, ma
        a

        valutare l'open source, magari una versione di

        Ubuntu.

        guarda che ci sono distro che ti fanno trovare
        preinstallato Fiferox. Non che sia un male, per
        carità, ma la storia alla fine è poi la
        stessa.
        Come ti ho detto in un altro thread mozilla non ha a che fare con canonical.Il fatto che ci sia firefox su ubuntu è perchè è ritenuto il miglior browser open-source.Se trovi explorer o safari è perchè sono i browser rispettivamente di M$ ed Apple.Non ti sarà sicuramente chiaro,ma la cosa è nettamente differente.
        • ciufciuf scrive:
          Re: Una questione di etica
          - Scritto da: Franco
          - Scritto da: ciufciuf

          - Scritto da: Carlino


          E si, Mozilla ha proprio ragione.


          Credo che chi vuole trovare una alternativa a


          Windows, farebbe bene a non prendere un Mac,
          ma

          a


          valutare l'open source, magari una versione di


          Ubuntu.



          guarda che ci sono distro che ti fanno trovare

          preinstallato Fiferox. Non che sia un male, per

          carità, ma la storia alla fine è poi la

          stessa.



          Come ti ho detto in un altro thread mozilla non
          ha a che fare con
          canonical.
          Il fatto che ci sia firefox su ubuntu è perchè è
          ritenuto il miglior browser
          open-source.
          Se trovi explorer o safari è perchè sono i
          browser rispettivamente di M$ ed
          Apple.
          Non ti sarà sicuramente chiaro,ma la cosa è
          nettamente
          differente.certo...se lo è per te lo deve essere per tutti.e vista la forma mentis qui ti mollo e men vo a dormire
          • Franco scrive:
            Re: Una questione di etica
            - Scritto da: ciufciuf
            - Scritto da: Franco

            - Scritto da: ciufciuf


            - Scritto da: Carlino



            E si, Mozilla ha proprio ragione.



            Credo che chi vuole trovare una alternativa
            a



            Windows, farebbe bene a non prendere un Mac,

            ma


            a



            valutare l'open source, magari una versione
            di



            Ubuntu.





            guarda che ci sono distro che ti fanno trovare


            preinstallato Fiferox. Non che sia un male,
            per


            carità, ma la storia alla fine è poi la


            stessa.






            Come ti ho detto in un altro thread mozilla non

            ha a che fare con

            canonical.

            Il fatto che ci sia firefox su ubuntu è perchè è

            ritenuto il miglior browser

            open-source.

            Se trovi explorer o safari è perchè sono i

            browser rispettivamente di M$ ed

            Apple.

            Non ti sarà sicuramente chiaro,ma la cosa è

            nettamente

            differente.

            certo...se lo è per te lo deve essere per tutti.

            e vista la forma mentis qui ti mollo e men vo a
            dormirePer tutti quelli un pò svegli...e non perchè non stanno dormendo
          • ciufciuf scrive:
            Re: Una questione di etica
            evidentemente se non la si pensa come te, si è tutti addormentati.bravo un vero democraticomah
          • pippo scrive:
            Re: Una questione di etica
            - Scritto da: ciufciuf
            evidentemente se non la si pensa come te, si è
            tutti
            addormentati.

            bravo un vero democratico

            mahBeh non l'avevi ancora capito? sei libero di fare quello che vogliono loro! Questa si che è libertà!
          • Eccalla scrive:
            Re: Una questione di etica
            - Scritto da: pippo
            - Scritto da: ciufciuf

            evidentemente se non la si pensa come te, si è

            tutti

            addormentati.



            bravo un vero democratico



            mah

            Beh non l'avevi ancora capito? sei libero di fare
            quello che vogliono loro! Questa si che è
            libertà!ottimo argomento..se non la si pensa come te non va bene?bah
          • The Advange scrive:
            Re: Una questione di etica


            certo...se lo è per te lo deve essere per tutti.

            e vista la forma mentis qui ti mollo e men vo a
            dormireCerca di capire quello che ti sta dicendo: canonical pensa sia il migliore, non Franco, quindi hanno deciso di metterlo nelle loro distribuzioni...
          • ciufciuf scrive:
            Re: Una questione di etica
            - Scritto da: The Advange



            certo...se lo è per te lo deve essere per tutti.



            e vista la forma mentis qui ti mollo e men vo a

            dormire
            Cerca di capire quello che ti sta dicendo:
            canonical pensa sia il migliore, non Franco,
            quindi hanno deciso di metterlo nelle loro
            distribuzioni...onestamente, che sia canonical, missionaria o pecorina, poco mi frega...li me lo trovo senza possibilità di scelta!
        • Ciucciati il calzino Homer scrive:
          Re: Una questione di etica

          Se trovi explorer o safari è perchè sono i
          browser rispettivamente di M$ ed
          Apple.
          Non ti sarà sicuramente chiaro,ma la cosa è
          nettamente differente.E il fatto che Google nei suoi programmi per desktop faccia di tutto per farti installare Firefox non c'entra nulla col fatto che Mozilla e Firefox sono in vita proprio grazie ai soldi che Google mette ogni mese in saccoccia a Mozilla, vero?
      • Lulu scrive:
        Re: Una questione di etica

        guarda che ci sono distro che ti fanno trovare
        preinstallato Fiferox. Non che sia un male, per
        carità, ma la storia alla fine è poi la
        stessa.Beh non mi sembra per niente la stessa cosa!!!Quando installi un SO e' inevitabile che ti venga messo anche un browser internet....che ci fai con 1 pc che non va in rete????Oltretutto dovendocene mettere sopra uno opensource non so quale ci metteresti? A meno di andare su sw esotici, non mi sembra ci sia molta scelta.Invece iTunes e' un programma per la gestione dei file multimediali, che oltretutto il 90% degli utenti windows usa solo ed esclusivamente per gestire l'iPod......Quindi io compro un iPod per sentirmi la musica, e lui prova a mettermi un browser internet sul pc!!!!Perche'????Cosa c'entra????Da un SO me lo aspetto (anzi pretendo) un browser internet ma da un lettore multimediale.....perche'!!!!!!Direi che non e' per niente la stessa cosa
      • codroipo scrive:
        Re: Una questione di etica
        - Scritto da: ciufciuf
        - Scritto da: Carlino

        E si, Mozilla ha proprio ragione.

        Credo che chi vuole trovare una alternativa a

        Windows, farebbe bene a non prendere un Mac, ma
        a

        valutare l'open source, magari una versione di

        Ubuntu.

        guarda che ci sono distro che ti fanno trovare
        preinstallato Fiferox. Non che sia un male, per
        carità, ma la storia alla fine è poi la
        stessa.
        E' una cosa completamente diversa. Su Ubuntu ottieni solo gli aggiornamenti dei software che hai installato, con Apple updater no. E' questo il punto della questione.
        • lellykelly scrive:
          Re: Una questione di etica
          se buttisafari o itunes, se ci sono degli aggiornamenti non te li installa, ovviamente, potrebbe installarteli il paccone grosso di aggiornamenti, più che altro safari.
          • anonimo scrive:
            Re: Una questione di etica
            - Scritto da: lellykelly
            se buttisafari o itunes, se ci sono degli
            aggiornamenti non te li installa, ovviamente,
            potrebbe installarteli il paccone grosso di
            aggiornamenti, più che altro
            safari.La tua risposta c'entra con la mia osservazione come banane con pere.
      • Re Kahr scrive:
        Re: Una questione di etica
        Fino ad ora avevo una relativa fiducia in apple, l'altro giorno ho visto che era disponibile un aggiornamento di itunes e dunque l'ho installato senza preoccuparmi troppo di puntare o spuntare cose. Bene, ora ho safari (che prima non avevo) come browser predefinito e ogni volta che apro un collegamento da qualunque applicativo mi si apre safari. È vero, basta spuntare le scelte, ma quello che io spunto in primis è la fiducia verso la apple.
        • lellykelly scrive:
          Re: Una questione di etica
          non capisco come puoi perdere fiducia se ti imposta come predefinito un'altro browser....se ti si sputtana tutto capisco, ma per ste capperate...
          • Re Kahr scrive:
            Re: Una questione di etica
            È una questione di principio. Intanto un browser non è che sia una capperata, è il vascello con cui si naviga in internet e limitata al contesto di un computer, lo ritengo una cosa importante. Poi ci sono anche altre ragioni, ci sono utenti poco esperti (che vanno anche comunque rispettati) che non trovando più i loro preferiti di IE e l'interfaccia a cui sono abituati, si trovano spaesati, poi ci sono quelli proprio ignoranti che arrivano alla conclusione che internet non funziona più e non sanno più cosa fare. Secondo me non dovrebbe capitare che un browser si installi in modo così meschino.
          • Eccalla scrive:
            Re: Una questione di etica
            soprattutto se ti chiede "mi vuoi installare? SI? allora clicca avanti. NO? allora togli la spunta e clicca avanti"eh proprio meschino, soprattutto quando tu sei "lu'tonto" che non legge quando clicca clicca clicca clicca
          • Re Kahr scrive:
            Re: Una questione di etica
            eccolo, il signor so tutto io
          • Eccalla scrive:
            Re: Una questione di etica
            - Scritto da: Re Kahr
            eccolo, il signor so tutto ioha parlato l'imperatore della fetecchia
        • Eccalla scrive:
          Re: Una questione di etica
          - Scritto da: Re Kahr
          Fino ad ora avevo una relativa fiducia in apple,
          l'altro giorno ho visto che era disponibile un
          aggiornamento di itunes e dunque l'ho installato
          senza preoccuparmi troppo di puntare o spuntare
          cose. Bene, ora ho safari (che prima non avevo)
          come browser predefinito e ogni volta che apro un
          collegamento da qualunque applicativo mi si apre
          safari. È vero, basta spuntare le scelte, ma
          quello che io spunto in primis è la fiducia verso
          la
          apple.invece di cliccare e poi tirarci 2 campane così su PI, leggi prima di lanciare l'installazione.se sei utonto non è sempre colpa di terzi
          • Re Kahr scrive:
            Re: Una questione di etica
            POer informazione tua, sono ingegnere informatico.
          • loll scrive:
            Re: Una questione di etica
            - Scritto da: Re Kahr
            POer informazione tua, sono ingegnere informatico.Peggio ancora, peggio anche del fatto che parli di fiducia nei confronti di un'azienda, che non essendo votata al bene comune per definizione non è meritevole di un sentimento così alto ed importante.
      • The Advange scrive:
        Re: Una questione di etica

        guarda che ci sono distro che ti fanno trovare
        preinstallato Fiferox. Non che sia un male, per
        carità, ma la storia alla fine è poi la
        stessa.
        La stessa? hai mai provato a disinstallare IE su Windows? Hai mai provato cancellare le seguenti sottocartelle dalla cartella programmi:- Messenger- Outlook Express- microsoft frontpage- NetMeeting???Sai che IE è parte integrante del SO?In definitiva: ma sai di cosa stai parlando?
      • Qualcuno scrive:
        Re: Una questione di etica
        - Scritto da: ciufciuf
        guarda che ci sono distro che ti fanno trovare
        preinstallato Fiferox. Non che sia un male, per
        carità, ma la storia alla fine è poi la
        stessa.se è per questo ti ritrovi installato spesso anche Konqueror...Il discorso però è ben diverso, stai installando un intero sistema, e solitamente puoi scegliere tra "sistema base" senza praticamente nulla, "sistema custom" dove scegliere tutti i pacchetti, e una o più varianti di sistema con le "opzioni più comuni".Ora, se uno non vuole neppure fare lo sforzo di scegliere cosa installare, qualcun altro lo dovrà fare per lui, facendogli trovare una lista precompilata dove metterci un po' di tutto. Poi però non può lamentarsi e dire "perché mi hai installato questo?"
        • Eccalla scrive:
          Re: Una questione di etica
          - Scritto da: Qualcuno
          - Scritto da: ciufciuf


          guarda che ci sono distro che ti fanno trovare

          preinstallato Fiferox. Non che sia un male, per

          carità, ma la storia alla fine è poi la

          stessa.

          se è per questo ti ritrovi installato spesso
          anche
          Konqueror...

          Il discorso però è ben diverso, stai installando
          un intero sistema, e solitamente puoi scegliere
          tra "sistema base" senza praticamente nulla,
          "sistema custom" dove scegliere tutti i
          pacchetti, e una o più varianti di sistema con le
          "opzioni più
          comuni".
          di solito mi ritrovo FF senza nessuna scelta di cosa voglio installarese mi vuoi dare a bere che tutte le distro ti permettono di personalizzare al massimo la tua installazione...non ho sete.
          Ora, se uno non vuole neppure fare lo sforzo di
          scegliere cosa installare, qualcun altro lo dovrà
          fare per lui, facendogli trovare una lista
          precompilata dove metterci un po' di tutto. Poi
          però non può lamentarsi e dire "perché mi hai
          installato
          questo?"e stiamo qui a fare tante discussioni per una spunta dalla casella di installazione di safari?
    • mino tauro scrive:
      Re: Una questione di etica
      - Scritto da: Carlino
      E si, Mozilla ha proprio ragione.
      Credo che chi vuole trovare una alternativa a
      Windows, farebbe bene a non prendere un Mac, ma a
      valutare l'open source, magari una versione di
      Ubuntu.
      In questi giorni sto valutando in virtuale
      Kubuntu, e devo dire che mi
      piace.
      Per favore, o voi utenti mac, dopo sta trovata
      del Safari "forzato" non mi venite più a
      criticare Microsoft per
      favore.io uso mac e firefox perchè safari non mi piace :)problemi?
    • lellykelly scrive:
      Re: Una questione di etica
      e invece la critichiamomicro$lot è bruttama brutta bruttaecco
    • Ekleptical scrive:
      Re: Una questione di etica
      - Scritto da: Carlino
      E si, Mozilla ha proprio ragione.
      Credo che chi vuole trovare una alternativa a
      Windows, farebbe bene a non prendere un Mac, ma a
      valutare l'open source, magari una versione di
      Ubuntu.La mia etica prevede che chi lavora vada pagato.Non vedo, quindi, perchè dovrei limitarmi all'open source.
  • qwerty scrive:
    Due pesi due misure
    Ovviamente se ad usare queste pratiche è Apple, tutto va bene, mentre se lo fa Microsoft, no, è scorretto.
    • Cen scrive:
      Re: Due pesi due misure
      Apple con me non attacca.
    • Uby scrive:
      Re: Due pesi due misure
      - Scritto da: qwerty
      Ovviamente se ad usare queste pratiche è Apple,
      tutto va bene, mentre se lo fa Microsoft, no, è
      scorretto.Ma dove sta scritto che va tutto bene?
    • ciufciuf scrive:
      Re: Due pesi due misure
      - Scritto da: qwerty
      Ovviamente se ad usare queste pratiche è Apple,
      tutto va bene, mentre se lo fa Microsoft, no, è
      scorretto.si vede che sono l'unico che s'è trovato anni fa IE preinstallato sul PC senza neppure la possibilità di spuntare una casella o di levarmelo dai piedi in seguito.Pur discutibile come metodo, ma almeno in questo caso mi è data facoltà di scegliere se installare o no sto cavolo di safari.Invece di scrivere ad ogni occasione la stessa frase, che per altro si addice pure al tuo post, perché non ti rilassi con un bicchiere di latte, ti addormenti e ti risvegli domani per l'apertura del nasdaq così vedi se le tue azioni MS sono al rialzo?
      • codroipo scrive:
        Re: Due pesi due misure
        - Scritto da: ciufciuf
        - Scritto da: qwerty

        Ovviamente se ad usare queste pratiche è Apple,

        tutto va bene, mentre se lo fa Microsoft, no, è

        scorretto.

        si vede che sono l'unico che s'è trovato anni fa
        IE preinstallato sul PC senza neppure la
        possibilità di spuntare una casella o di
        levarmelo dai piedi in
        seguito.
        Pur discutibile come metodo, ma almeno in questo
        caso mi è data facoltà di scegliere se installare
        o no sto cavolo di
        safari.

        Invece di scrivere ad ogni occasione la stessa
        frase, che per altro si addice pure al tuo post,
        perché non ti rilassi con un bicchiere di latte,
        ti addormenti e ti risvegli domani per l'apertura
        del nasdaq così vedi se le tue azioni MS sono al
        rialzo?Sono due cose diverse: quando hai comprato Windows sapevi perfettamente che c'era IE. Non hai comprato Windows senza IE per poi trovartelo tra i piedi in seguito ad un aggiornamento, magari perchè ti sei dimenticato di togliere un segno di spunta. Io invece mi sono installato un anno e mezzo fa iTunes ed ora se non rendo esplicita la mia scelta di non volere Safari mi ritrovo un software non richiesto tra i piedi. Comunque MS o non MS, condivido pienamente le considerazioni dell'articolo: se tutti gli updater si comportassero come quello Apple, li disabiliterei tutti.
        • Re Kahr scrive:
          Re: Due pesi due misure
          considera che se utilizzi apple hai safari preinstallato come ie in windows
          • anonimo scrive:
            Re: Due pesi due misure
            - Scritto da: Re Kahr
            considera che se utilizzi apple hai safari
            preinstallato come ie in
            windowsFalso. Qui non si parla di OSX
          • Re Kahr scrive:
            Re: Due pesi due misure
            Se segui la discussione e ti inserisci nel contesto magari capisci...
          • Sgabbio scrive:
            Re: Due pesi due misure
            c'è solo una differenza sostanziale però. Safari su OSX lo puoi levare dalle scatole senza ripercusioni. IE no.
          • Re Kahr scrive:
            Re: Due pesi due misure
            Si, è vero, basta mettere l'icona nel cestino... Se però lo fai per errore ? Secondo me è giusto che un sistema operativo abbia un suo browser integrato, che poi si utilizzi quel browser o un'altro è una questione di scelta.
          • lellykelly scrive:
            Re: Due pesi due misure
            poi arrivano i signori della tavola rotonda e ti fanno la multa
          • Sgabbio scrive:
            Re: Due pesi due misure
            e se cade un meteorite sul tuo pc ? Mamma mia Oo Scusa a parte che l'integrazione TOTALE di un browser web come componente importante in un sistema operativo, mina lo sviluppo di quest'ultimo, basta vedere quanto tempo ci ha messo IE ad aggiornarsi. Ti faccio notare che OSX usa il Webkit è safari si appoggia su questo. Un software che deve visualizzare delle pagine web, può appoggiarsi al webkit, invece di avere una data versione del browser web del sistema.
          • uno scrive:
            Re: Due pesi due misure
            - Scritto da: Sgabbio
            c'è solo una differenza sostanziale però. Safari
            su OSX lo puoi levare dalle scatole senza
            ripercusioni. IE
            no.ora anche con winzozz :D
          • uno scrive:
            Re: Due pesi due misure
            - Scritto da: uno
            - Scritto da: Sgabbio

            c'è solo una differenza sostanziale però. Safari

            su OSX lo puoi levare dalle scatole senza

            ripercusioni. IE

            no.
            ora anche con winzozz :Dsae per questo anche con il 98S.E. si poteva non istallare ...
          • Trolled scrive:
            Re: Due pesi due misure
            è risaputo come tutti ci siano riusciti senza intoppi
        • ciufciuf scrive:
          Re: Due pesi due misure
          - Scritto da: codroipo
          - Scritto da: ciufciuf

          - Scritto da: qwerty


          Ovviamente se ad usare queste pratiche è
          Apple,


          tutto va bene, mentre se lo fa Microsoft, no,
          è


          scorretto.



          si vede che sono l'unico che s'è trovato anni fa

          IE preinstallato sul PC senza neppure la

          possibilità di spuntare una casella o di

          levarmelo dai piedi in

          seguito.

          Pur discutibile come metodo, ma almeno in questo

          caso mi è data facoltà di scegliere se
          installare

          o no sto cavolo di

          safari.



          Invece di scrivere ad ogni occasione la stessa

          frase, che per altro si addice pure al tuo post,

          perché non ti rilassi con un bicchiere di latte,

          ti addormenti e ti risvegli domani per
          l'apertura

          del nasdaq così vedi se le tue azioni MS sono al

          rialzo?

          Sono due cose diverse: quando hai comprato
          Windows sapevi perfettamente che c'era IE.e dove stava scritto? Non
          hai comprato Windows senza IE per poi trovartelo
          tra i piedi in seguito ad un aggiornamento,
          magari perchè ti sei dimenticato di togliere un
          segno di spunta.è meno grave quello che trovarselo preinstallato.non mi pare di aver letto di cause per quella spunta Io invece mi sono installato un
          anno e mezzo fa iTunes ed ora se non rendo
          esplicita la mia scelta di non volere Safari mi
          ritrovo un software non richiesto tra i piedi.disinstalli apple software update come ho fatto io e il problema l'ho evitato a pié parichiederemo all'UE di aprire un'inchiesta per quella spunta di defaultma LOL


          Comunque MS o non MS, condivido pienamente le
          considerazioni dell'articolo: se tutti gli
          updater si comportassero come quello Apple, li
          disabiliterei
          tutti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Due pesi due misure
      Al di là della solita polemica winari-linari-macachi io non capisco una cosa: ma chi vi obbliga a comprare questi programmi?No, perché leggendo certi commenti parrebbe che la varie Microsoft, Apple, ecc. vi minaccino di morte pur di vendervi i loro prodotti.
      • codroipo scrive:
        Re: Due pesi due misure
        - Scritto da: Anonimo
        Al di là della solita polemica
        winari-linari-macachi io non capisco una cosa: ma
        chi vi obbliga a comprare questi
        programmi?
        No, perché leggendo certi commenti parrebbe che
        la varie Microsoft, Apple, ecc. vi minaccino di
        morte pur di vendervi i loro
        prodotti.iTunes, che non si compra, lo installi per svariati motivi, uno dei principali l'iPod. Qui comunque non ci si lamenta di iTunes, ci si lamenta del fatto che qualunque fosse il motivo per il quale lo si aveva installato, è stato utilizzato da Apple come cavallo di troia (non nel senso del virus) per piazzare il suo browser.
        • Anonimo scrive:
          Re: Due pesi due misure
          - Scritto da: codroipo
          - Scritto da: Anonimo

          Al di là della solita polemica

          winari-linari-macachi io non capisco una cosa:
          ma

          chi vi obbliga a comprare questi

          programmi?

          No, perché leggendo certi commenti parrebbe che

          la varie Microsoft, Apple, ecc. vi minaccino di

          morte pur di vendervi i loro

          prodotti.

          iTunes, che non si compra, lo installi per
          svariati motivi, uno dei principali l'iPod. Qui
          comunque non ci si lamenta di iTunes, ci si
          lamenta del fatto che qualunque fosse il motivo
          per il quale lo si aveva installato, è stato
          utilizzato da Apple come cavallo di troia (non
          nel senso del virus) per piazzare il suo
          browser.Ma lo sai in partenza, quindi non vedo dove sta il problema. E allora la Google Toolbar inserita in Firefox?Poi volendo è anche possibile disbilitare l'installazione di Safari...
          • codroipo scrive:
            Re: Due pesi due misure
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: codroipo

            - Scritto da: Anonimo


            Al di là della solita polemica


            winari-linari-macachi io non capisco una cosa:

            ma


            chi vi obbliga a comprare questi


            programmi?


            No, perché leggendo certi commenti parrebbe
            che


            la varie Microsoft, Apple, ecc. vi minaccino
            di


            morte pur di vendervi i loro


            prodotti.



            iTunes, che non si compra, lo installi per

            svariati motivi, uno dei principali l'iPod. Qui

            comunque non ci si lamenta di iTunes, ci si

            lamenta del fatto che qualunque fosse il motivo

            per il quale lo si aveva installato, è stato

            utilizzato da Apple come cavallo di troia (non

            nel senso del virus) per piazzare il suo

            browser.

            Ma lo sai in partenza, quindi non vedo dove sta
            il problema.No, non si sa in partenza, anche qui parti dal presupposto errato. Quando installai iTunes sul mio pc Safari non esisteva nemmeno per windows, non capisco come avrei potuto saperlo in partenza.
          • Anonimo scrive:
            Re: Due pesi due misure
            - Scritto da: codroipo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: codroipo


            - Scritto da: Anonimo



            Al di là della solita polemica



            winari-linari-macachi io non capisco una
            cosa:


            ma



            chi vi obbliga a comprare questi



            programmi?



            No, perché leggendo certi commenti parrebbe

            che



            la varie Microsoft, Apple, ecc. vi minaccino

            di



            morte pur di vendervi i loro



            prodotti.





            iTunes, che non si compra, lo installi per


            svariati motivi, uno dei principali l'iPod.
            Qui


            comunque non ci si lamenta di iTunes, ci si


            lamenta del fatto che qualunque fosse il
            motivo


            per il quale lo si aveva installato, è stato


            utilizzato da Apple come cavallo di troia (non


            nel senso del virus) per piazzare il suo


            browser.



            Ma lo sai in partenza, quindi non vedo dove sta

            il problema.

            No, non si sa in partenza, anche qui parti dal
            presupposto errato.Come no, te lo chiede durante l'installazione!
            Quando installai iTunes sul
            mio pc Safari non esisteva nemmeno per windows,
            non capisco come avrei potuto saperlo in
            partenza.Non mi pare che Safari si installi da solo senza dire nulla all'utente, oltretutto è possibile pure scegliere di non installarlo....
          • codroipo scrive:
            Re: Due pesi due misure
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: codroipo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: codroipo



            - Scritto da: Anonimo




            Al di là della solita polemica




            winari-linari-macachi io non capisco una

            cosa:



            ma




            chi vi obbliga a comprare questi




            programmi?




            No, perché leggendo certi commenti
            parrebbe


            che




            la varie Microsoft, Apple, ecc. vi
            minaccino


            di




            morte pur di vendervi i loro




            prodotti.







            iTunes, che non si compra, lo installi per



            svariati motivi, uno dei principali l'iPod.

            Qui



            comunque non ci si lamenta di iTunes, ci si



            lamenta del fatto che qualunque fosse il

            motivo



            per il quale lo si aveva installato, è stato



            utilizzato da Apple come cavallo di troia
            (non



            nel senso del virus) per piazzare il suo



            browser.





            Ma lo sai in partenza, quindi non vedo dove
            sta


            il problema.



            No, non si sa in partenza, anche qui parti dal

            presupposto errato.

            Come no, te lo chiede durante l'installazione!


            Quando installai iTunes sul

            mio pc Safari non esisteva nemmeno per windows,

            non capisco come avrei potuto saperlo in

            partenza.

            Non mi pare che Safari si installi da solo senza
            dire nulla all'utente, oltretutto è possibile
            pure scegliere di non
            installarlo....Safari richiede una scelta ESPLICITA dell'utente per NON essere installato. In pratica ho dovuto esplicitamente toglierlo dall'ultimo aggiornamento, e ho come l'impressione che al prossimo aggiornamento dovrò deselezionarlo di nuovo. E non è un aggiornamento software.
          • co gi to e rgo s um scrive:
            Re: Due pesi due misure
            La soluzione è semplice: non si aggiornano più i software e cosi non si pone il problema che si installi qualcosa di indesiderato!oppure ti sfogli ben bene le varie voci e se capisci cosa sono e ti interessano allora le metti.
          • anonimo scrive:
            Re: Due pesi due misure
            - Scritto da: co gi to e rgo s um
            La soluzione è semplice: non si aggiornano più i
            software e cosi non si pone il problema che si
            installi qualcosa di
            indesiderato!
            Quindi dai ragione a quelli della mozilla. Per le conseguenze ti lascio leggere il resto dell'articolo
            oppure ti sfogli ben bene le varie voci e se
            capisci cosa sono e ti interessano allora le
            metti.NO. Io userò solo quei software di aggiornamento che fanno esclusivamente aggiornamenti e non installazioni ex novo.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Due pesi due misure
            parli come se te lo installase CONTRO VOLONTA!
          • lellykelly scrive:
            Re: Due pesi due misure
            no, la volontà c'è, quella di chliccare a tutti gli ok senza leggere prima.
          • anonimo scrive:
            Re: Due pesi due misure
            - Scritto da: lellykelly
            no, la volontà c'è, quella di chliccare a tutti
            gli ok senza leggere
            prima.Gli ok sono già cliccati, in questo caso.
          • Eccalla scrive:
            Re: Due pesi due misure
            - Scritto da: anonimo
            - Scritto da: lellykelly

            no, la volontà c'è, quella di chliccare a tutti

            gli ok senza leggere

            prima.

            Gli ok sono già cliccati, in questo caso.e il gatto preme enter a tua insaputama LOL
          • Sgabbio scrive:
            Re: Due pesi due misure
            non credo che che tutti siano cosi DEFICENTI su un software del genere.
          • anonimo scrive:
            Re: Due pesi due misure
            - Scritto da: Sgabbio
            parli come se te lo installase CONTRO VOLONTA!No, si installa SENZA volontà
          • Sgabbio scrive:
            Re: Due pesi due misure
            ma non diciamo baggianate! Non te lo trovi installato appena hai itunes! Non è come il quicktime, che serve per far girare iTunes.
          • ciufciuf scrive:
            Re: Due pesi due misure
            - Scritto da: Sgabbio
            ma non diciamo baggianate! Non te lo trovi
            installato appena hai itunes! Non è come il
            quicktime, che serve per far girare
            iTunes.azz con le ultime versioni non è più disponibile lo standalone di itunes, ma solo di QTpeccato.
          • ciufciuf scrive:
            Re: Due pesi due misure
            lo metti negli update indesiderati
          • lellykelly scrive:
            Re: Due pesi due misure
            esempio x, skype non chiede se vuoi installare il plugin per ff, con itunes, se invece di dire ok a tutti i bottoni LEGGO PRIMA di schiacciare, forse forse posso pure evitare sorprese dopo, sperando che la scelta in futuro sia ancora possibile.
          • ciufciuf scrive:
            Re: Due pesi due misure
            dato che safari ti è proposto dal software update, lo vedi ben bene che c'è e spunti la casella se non ti interessa.certo che pur avendo le informazioni, non le sfrutti.
          • anonimo scrive:
            Re: Due pesi due misure
            - Scritto da: ciufciuf
            dato che safari ti è proposto dal software
            update, lo vedi ben bene che c'è e spunti la
            casella se non ti
            interessa.

            certo che pur avendo le informazioni, non le
            sfrutti.Non l'ho installato. Continuate a non capire che io quel segno di spunta non avrei nemmeno dovuto toglierlo.
          • ciufciuf scrive:
            Re: Due pesi due misure
            - Scritto da: anonimo
            - Scritto da: ciufciuf

            dato che safari ti è proposto dal software

            update, lo vedi ben bene che c'è e spunti la

            casella se non ti

            interessa.



            certo che pur avendo le informazioni, non le

            sfrutti.

            Non l'ho installato. Continuate a non capire che
            io quel segno di spunta non avrei nemmeno dovuto
            toglierlo.punti di vista...se per quello allora potevi anche evitarti di installare sw apple così avremmo evitato di leggere polemiche sterilimi auguro di poter leggere le stesse tue affermazioni su FF preinstallato su distro linux e google bar infilata ovunque.
          • anonimo scrive:
            Re: Due pesi due misure
            - Scritto da: ciufciuf
            - Scritto da: anonimo

            - Scritto da: ciufciuf


            dato che safari ti è proposto dal software


            update, lo vedi ben bene che c'è e spunti la


            casella se non ti


            interessa.





            certo che pur avendo le informazioni, non le


            sfrutti.



            Non l'ho installato. Continuate a non capire che

            io quel segno di spunta non avrei nemmeno dovuto

            toglierlo.

            punti di vista...se per quello allora potevi
            anche evitarti di installare sw apple così
            avremmo evitato di leggere polemiche
            sterili
            Il software apple me l'ero installato quando le regole del gioco erano diverse. Apple le ha cambiate. Per le polemiche sterili, se non ti piacciono non leggerle. Qui è un forum libero dove liberamente si discute proprio di questo argomento.
            mi auguro di poter leggere le stesse tue
            affermazioni su FF preinstallato su distro linux
            e google bar infilata
            ovunque.Peccato che sono due questioni diverse. Non mi risulta che se installo firefox poi mi ritrovo altri software. Qui si parla di software installati in seguito ad aggiornamento, non di software pre installati. Riprova.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Due pesi due misure
            ma mi domando, tu leggi prima di cliccare ?
          • ciufciuf scrive:
            Re: Due pesi due misure
            - Scritto da: anonimo

            Il software apple me l'ero installato quando le
            regole del gioco erano diverse.me le elenchi indicandone la diversità rispetto a quelle odierne? Apple le ha
            cambiate. Per le polemiche sterili, se non ti
            piacciono non leggerle. Qui è un forum libero
            dove liberamente si discute proprio di questo
            argomento.
            appunto e quindi in tutta libertà mi permetto di dire che è una polemica sterile.

            mi auguro di poter leggere le stesse tue

            affermazioni su FF preinstallato su distro linux

            e google bar infilata

            ovunque.

            Peccato che sono due questioni diverse.non direi...visto che i trovo le cose installate senza poter dire la mia.2 pesi 2 misure eh.. Non mi
            risulta che se installo firefox poi mi ritrovo
            altri software.mi risulta che se installo delle distro di linux mi ritrovo FF. Qui si parla di software
            installati in seguito ad aggiornamento, non di
            software pre installati.
            Riprova.senti fenomeno, l'apple software update ti indica cosa puoi installare, non ti indica solo l'aggiornamento del sw che vuoi aggiornare tu ora in questo momento.spunta sta casella e falla finita con sta inutile caciara
          • pinco pallino qualunque scrive:
            Re: Due pesi due misure
            - Scritto da: Anonimo[CUT]
            Ma lo sai in partenza, quindi non vedo dove sta
            il problema. E allora la Google Toolbar inserita
            in
            Firefox?C'è una bella differenza tra la "google toolbar" attuale per IE (che effettivamente è al limite della legalità quanto a comportamenti e andrebbe disinstallata immediatamente) e la casellina su firefox per effettuare una ricerca: uno è una vera e propria applicazione (la google toolbar) che non si sa bene cosa faccia in background e l'altra è un "bottone" in firefox che si collega a www.google.it per effettuare una ricerca.
          • The Advange scrive:
            Re: Due pesi due misure

            Ma lo sai in partenza, quindi non vedo dove sta
            il problema. E allora la Google Toolbar inserita
            in
            Firefox?Quale Google Toolbar? Io non l'ho mai vista nemmeno: di cosa stai parlando?
        • Colonialism o francese per Alitalia scrive:
          Re: Due pesi due misure

          iTunes, che non si compra, lo installi per
          svariati motivi, uno dei principali l'iPod.I nuovi iPod fanno esclusivo uso di Safari per la navigazione via Wifi.Persino l'iPhone fa uso di Safari.Cmq questa volontà di abbinare un programma ad un altro che si vuole installato sul pc non è affatto nuova.Qualcuno ricorda cosa succede con Acrobat Reader? Vuole installare il sw per le foto.Google ti vuole piazzare il google desktop, tutti i suoi plugin per la ricerca e se gli va bene riesce pure a farti installare Firefox... e scommetto che quelli di Firefox sono ben contenti di questo modo di procedere da parte di Google.Anche nel mondo reale (fisico) accadono le stesse cose: si compra il Dixan e si trova insieme l'orologio cui forse nemmeno si è interessati. Si compra la rivista Economy e ci si trova insieme un altro giornale di computer. Si comprano le merendine e, senza possibilità di scelta, ci si trova a comprare il cd coi giochi per bambini.Tornando al caso di Apple, forse nel mondo Microsoft non funziona così, ma Apple non si è mai limitata a fare aggiornamenti al software esistente. Con l'update Apple ha sempre reso disponibili nuove funzionalità: inserire Safari con software update non è perciò una cosa nuova, ma rientra perfettamente nella filosofia che da sempre Apple persegue.
          • anonimo scrive:
            Re: Due pesi due misure
            - Scritto da: Colonialism o francese per Alitalia

            iTunes, che non si compra, lo installi per

            svariati motivi, uno dei principali l'iPod.
            I nuovi iPod fanno esclusivo uso di Safari per la
            navigazione via
            Wifi.
            Persino l'iPhone fa uso di Safari.
            Peccato che siano versioni diverse il safari per iphone te lo aggiorni con l'aggiornamento firmware. C'entra come i cavoli a merenda quello che dici.
            Cmq questa volontà di abbinare un programma ad un
            altro che si vuole installato sul pc non è
            affatto
            nuova.
            Me lo dicono prima che installo itunes, non dopo.
            Qualcuno ricorda cosa succede con Acrobat Reader?
            Vuole installare il sw per le
            foto.Durante la fase di installazione, non di aggiornamento. Stai continuando a fare esempi che non c'entrano con il problema.
          • ciufciuf scrive:
            Re: Due pesi due misure
            per l'appunto te lo dicono prima che aggiorni itunes e installi safarise non fai attenzione è sempre colpa altrui?bah
          • Ciucciati il calzino Homer scrive:
            Re: Due pesi due misure
            - Scritto da: ciufciuf
            per l'appunto te lo dicono prima che aggiorni
            itunes e installi
            safariTe o dicono lì, ma te lo dicono persino prima ancora in fase di prima installazione (non solo di aggiornamento) di iTunes.Chi non vuole, non accetta.
          • anonimo scrive:
            Re: Due pesi due misure
            - Scritto da: ciufciuf
            per l'appunto te lo dicono prima che aggiorni
            itunes e installi
            safari
            AGGIORNARE iTUNES non deve comportare INSTALLARE safari. Duro di comprendonio, eh?
            se non fai attenzione è sempre colpa altrui?
            La malafede altrui sì, è una colpa
          • ciufciuf scrive:
            Re: Due pesi due misure
            - Scritto da: anonimo
            - Scritto da: ciufciuf

            per l'appunto te lo dicono prima che aggiorni

            itunes e installi

            safari



            AGGIORNARE iTUNES non deve comportare INSTALLARE
            safari. Duro di comprendonio,
            eh?
            quale parte di "apple software update" non capisci?se non sai come funziona informati che sarebbe meglio

            se non fai attenzione è sempre colpa altrui?



            La malafede altrui sì, è una colpae dove sarebbe nel darti la possibilità di togliere la spunta?la malafede è tua a muovere accuse ridicole senza sapere come funziona il sw di aggiornamento...o forse dovevi svegliarti anni fa a gridare allo scandalowhat a moron
          • SkyfoBox scrive:
            Re: Due pesi due misure


            Persino l'iPhone fa uso di Safari.
            Peccato che siano versioni diverse il safari per
            iphone te lo aggiorni con l'aggiornamento
            firmware.Tu non hai capito una mazza di come funzionano i prodotti Apple.Tutto è collegato, tutto funziona in perfetta integrazione.Forse vieni dal mondo linux o dal mondo windows, ma nel modno mac, tutto funziona insieme.Se metto delle foto su iPhoto, un contatto in rubrica su Rubrica, un evento su iCal, una canzone su iTunes, tutto passa sull'iPod. Stessa cosa possono fare per i preferiti di Safari o per altre cose ancora da ideare.

            Cmq questa volontà di abbinare un programma ad

            un altro che si vuole installato sul pc non è

            affatto nuova.
            Me lo dicono prima che installo itunes, non dopo.Hai capito male. Te lo dicono prima. Certo che per saperlo devi prima aver letto la licenza d'uso. Sta scritto tutto lì. Sta persino scritto sul nome del programma: si chiama APPLE SOFTWARE UPDATE, non iTunes Update. Ti fa scaricare tutto il software di Apple, non solo quello di iTunes.
          • anonimo scrive:
            Re: Due pesi due misure
            - Scritto da: SkyfoBox


            Persino l'iPhone fa uso di Safari.

            Peccato che siano versioni diverse il safari per

            iphone te lo aggiorni con l'aggiornamento

            firmware.
            Tu non hai capito una mazza di come funzionano i
            prodotti
            Apple.
            Tutto è collegato, tutto funziona in perfetta
            integrazione.No, non c'entra nulla. Sono due aggiornamenti distinti, io l'ho capito benissimo, forse non l'hai capito tu.


            Cmq questa volontà di abbinare un programma ad


            un altro che si vuole installato sul pc non è


            affatto nuova.

            Me lo dicono prima che installo itunes, non
            dopo.

            Hai capito male. Te lo dicono prima. Certo che
            per saperlo devi prima aver letto la licenza
            d'uso. Sta scritto tutto lì. Sta persino scritto
            sul nome del programma: si chiama APPLE SOFTWARE
            UPDATE, non iTunes Update. Ti fa scaricare tutto
            il software di Apple, non solo quello di
            iTunes.Sbagliato. Apple updater AGGIORNA tutto il software apple.
          • ciufciuf scrive:
            Re: Due pesi due misure
            - Scritto da: anonimo
            - Scritto da: SkyfoBox



            Persino l'iPhone fa uso di Safari.


            Peccato che siano versioni diverse il safari
            per


            iphone te lo aggiorni con l'aggiornamento


            firmware.

            Tu non hai capito una mazza di come funzionano i

            prodotti

            Apple.

            Tutto è collegato, tutto funziona in perfetta

            integrazione.

            No, non c'entra nulla. Sono due aggiornamenti
            distinti, io l'ho capito benissimo, forse non
            l'hai capito
            tu.




            Cmq questa volontà di abbinare un programma
            ad



            un altro che si vuole installato sul pc non
            è



            affatto nuova.


            Me lo dicono prima che installo itunes, non

            dopo.



            Hai capito male. Te lo dicono prima. Certo che

            per saperlo devi prima aver letto la licenza

            d'uso. Sta scritto tutto lì. Sta persino scritto

            sul nome del programma: si chiama APPLE SOFTWARE

            UPDATE, non iTunes Update. Ti fa scaricare tutto

            il software di Apple, non solo quello di

            iTunes.

            Sbagliato. Apple updater AGGIORNA tutto il
            software
            apple.beh sbagliato anche tu visto che ti propone sw che non hai installato, com'erano alcune utility o componenti indispensabili per l'ipod anche se non avevi l'ipod...ma ti venivano segnalate e rifiutavi l'install. finita liidem con safari.
          • lellykelly scrive:
            Re: Due pesi due misure
            non è documentato che la apple da sempre persegue questo metodo di diffusione di sw.è palese invece che si stia omologando al resto delle sw house ma non solo, al metodo di diffusione in generale dei prodotti.ho preso lo shampoo antiforfora, e dentro c'era la bustina con la crema per le mani. e se non la voglio? non ho scelto di averla nella confezione.questo per dire che non punterei il dito su apple, o solo su apple, ma a noi che accettiamo di buon grado tutte ste cose "inutili".poi qua si fa tanto i filosofi, magari a uno safari può pure piacergli, come potrebbe fare a me piacere la crema per le mani...nero. nero una volta prima di scaricarlo potevi scegliere con o senza toolbar, ora non più, lo scegli dopo.nessuno ha alzato un dito, perchè, perchè i concorrenti di nero se ne sono fregati.il sig ff ha paura, non so di cosa, ma ha paura... ha un sw peggiore? non lo so, ma se lo avesse avrebbe ragione di aver paura.
          • Eccalla scrive:
            Re: Due pesi due misure
            ehm stiamo parlando di un browser gratuito non del prossimo shampoo a pagamento
          • lellykelly scrive:
            Re: Due pesi due misure
            io parlavo del concetto e del modo di propinarti cose
          • Eccalla scrive:
            Re: Due pesi due misure
            - Scritto da: lellykelly
            io parlavo del concetto e del modo di propinarti
            cosesi ok, ma una cosa è crearti il bisogno di qualcosa che poi devi pagare, altra cosa è se tal prodotto non ti costa una lira, pardon un euro
    • CCC scrive:
      Re: Due pesi due misure
      - Scritto da: qwerty
      Ovviamente se ad usare queste pratiche è Apple,
      tutto va bene, mentre se lo fa Microsoft, no, è
      scorretto.è scorretto in entrambi i casi...stesse logiche, stesso business... molto marketing poco software...
  • Sgabbio scrive:
    update coatto ?
    Non mi risulta che apple installi automaticamente agli utenti iTunes, Safari. Appare ogni tanto apple update che ti segnala i seguenti software per win della apple.Ma alla Mozilla, ogni scusa è buona per dare contro apple, solo perchè hanno preferito il webkit invece che Gecko :D
    • NonSo scrive:
      Re: update coatto ?
      Fino adesso la finestra proponeva l'aggiornamento di un software che avevo installato per scelta sul mio PC. L'altro giorno, quando mi si è aperta proponendomi di installarne uno nuovo (Safari, appunto) ho tolto il segno di spunta e poi l'ho chiusa, perplesso. In parte sono d'accordo sul concetto di fondo... se ogni programma che installo sul PC ogni mattina propone qualcosa di nuovo, i software di aggiornamento saranno ben presto destinati ad essere disabilitati da tutti.
      • FinalCut scrive:
        Re: update coatto ?
        - Scritto da: NonSo
        In parte sono d'accordo sul
        concetto di fondo... se ogni programma che
        installo sul PC ogni mattina propone qualcosa di
        nuovo, i software di aggiornamento saranno ben
        presto destinati ad essere disabilitati da
        tutti.quoto(linux)(apple)
        • mr_setter scrive:
          Re: update coatto ?
          - Scritto da: FinalCut
          - Scritto da: NonSo

          In parte sono d'accordo sul

          concetto di fondo... se ogni programma che

          installo sul PC ogni mattina propone qualcosa di

          nuovo, i software di aggiornamento saranno ben

          presto destinati ad essere disabilitati da

          tutti.


          quoto

          (linux)(apple)Concordo e quoto, aggiungendo in malizia che se invece di Apple si fossimo trovati davanti Microsfot...PI nel giro di qualche ora avrebbe dovuto bloccare tutti i thread.... :p :p :pLV&P O)
          • uno scrive:
            Re: update coatto ?
            - Scritto da: mr_setter
            - Scritto da: FinalCut

            - Scritto da: NonSo


            In parte sono d'accordo sul


            concetto di fondo... se ogni programma che


            installo sul PC ogni mattina propone qualcosa
            di


            nuovo, i software di aggiornamento saranno ben


            presto destinati ad essere disabilitati da


            tutti.





            quoto



            (linux)(apple)

            Concordo e quoto, aggiungendo in malizia che se
            invece di Apple si fossimo trovati davanti
            Microsfot...PI nel giro di qualche ora avrebbe
            dovuto bloccare tutti i thread....

            :p :p :p

            LV&P O)chissa perché tutti giustificano la mela quando fa delle cose alla microzozz
          • Trolled scrive:
            Re: update coatto ?
            - Scritto da: uno
            - Scritto da: mr_setter

            - Scritto da: FinalCut


            - Scritto da: NonSo



            In parte sono d'accordo sul



            concetto di fondo... se ogni programma che



            installo sul PC ogni mattina propone
            qualcosa

            di



            nuovo, i software di aggiornamento saranno
            ben



            presto destinati ad essere disabilitati da



            tutti.








            quoto





            (linux)(apple)



            Concordo e quoto, aggiungendo in malizia che se

            invece di Apple si fossimo trovati davanti

            Microsfot...PI nel giro di qualche ora avrebbe

            dovuto bloccare tutti i thread....



            :p :p :p



            LV&P O)
            chissa perché tutti giustificano la mela quando
            fa delle cose alla
            microzozzse tu sapessi come funziona apple sw update magari ci risparmieresti queste scempiaggini.PS: forse per windows c'è da poco, ma sono anni che funziona così...idem windows update, ma non leggo di grossi scandali in merito
      • Colonialism o francese per Alitalia scrive:
        Re: update coatto ?
        - Scritto da: NonSo
        Fino adesso la finestra proponeva l'aggiornamento
        di un software che avevo installato per sceltaQuando installi una distribuzione Linux, se non fai attenzione a cosa vuoi installare, ti ritrovi il pc zeppo di programmi che non ti servono a nulla.Tra questi trovi anche Firefox, scommetto però che in quel caso Mozilla è ben contenta che il suo browser sia inserito ovunque.
        • Sgabbio scrive:
          Re: update coatto ?
          a parte che se usi i gestore di pacchetti, puoi scegliere te cosa installare, sempre. Poi Firefox si trova in quasi tutte le distribuzioni.
          • Grande Puffo dice di cacciare Veltroni scrive:
            Re: update coatto ?
            - Scritto da: Sgabbio
            a parte che se usi i gestore di pacchetti, puoi
            scegliere te cosa installare, sempre.Ma hai già un elenco di cose indicate nelle installazioni "tipiche" o "consigliate".Oppure vuoi negare la realtà?
          • Sgabbio scrive:
            Re: update coatto ?
            oppure tu linux l'hai visto solo in jpg?
        • www.aleksfalcone.org scrive:
          Re: update coatto ?
          - Scritto da: Colonialism o francese per Alitalia
          Quando installi una distribuzione Linux, se non
          fai attenzione a cosa vuoi installare, ti ritrovi
          il pc zeppo di programmi che non ti servono a nulla.Certo, se selezioni 'installa tutto', avrai anche ciò che non ti serve. Ma è evidentemente un discorso diverso.
    • qwerty scrive:
      Re: update coatto ?
      - Scritto da: Sgabbio
      Non mi risulta che apple installi automaticamente
      agli utenti iTunes, Safari. Appare ogni tanto
      apple update che ti segnala i seguenti software
      per win della
      apple.

      Ma alla Mozilla, ogni scusa è buona per dare
      contro apple, solo perchè hanno preferito il
      webkit invece che Gecko
      :DChissà perché sono convinto che se al posto di Apple fosse scritto Microsoft non avresti detto questo...
      • azerty scrive:
        Re: update coatto ?
        - Scritto da: qwerty
        - Scritto da: Sgabbio

        Non mi risulta che apple installi
        automaticamente

        agli utenti iTunes, Safari. Appare ogni tanto

        apple update che ti segnala i seguenti software

        per win della

        apple.



        Ma alla Mozilla, ogni scusa è buona per dare

        contro apple, solo perchè hanno preferito il

        webkit invece che Gecko

        :D

        Chissà perché sono convinto che se al posto di
        Apple fosse scritto Microsoft non avresti detto
        questo...chissà perché se non ci fosse stato scritto apple nell'articolo non avresti scritto come al solito questo....
      • Sgabbio scrive:
        Re: update coatto ?
        Caro trollazzo, guarda che quelli di mozilla c'è l'hanno a morte realmente con apple perchè hanno snobbato il loro motore di rendering per Safari è preferito un'altro progetto. Queste esternazioni dell'apple update, sono assolutamente esagerate, in quanto basta semplicemente scegliere di non scaricarlo. Qui la gente pensa che apple update automaticamente te lo scarica e installa solo perchè hai itunes!
        • Dr. House scrive:
          Re: update coatto ?
          - Scritto da: Sgabbio
          Caro trollazzo, guarda che quelli di mozilla c'è
          l'hanno a morte realmente con apple perchè hanno
          snobbato il loro motore di rendering per Safari è
          preferito un'altro progetto. Queste esternazioni
          dell'apple update, sono assolutamente esagerate,
          in quanto basta semplicemente scegliere di non
          scaricarlo. Qui la gente pensa che apple update
          automaticamente te lo scarica e installa solo
          perchè hai
          itunes!Veramente si, sei tu che devi deselezionarlo
          • Sgabbio scrive:
            Re: update coatto ?
            a dire il vero non ti scarica da solo Safari. Apple updater ti chiede se vuoi aggiornare è prima che premi il tasto ok, deselezioni safari. Per esempio io ho Safari su Windows, ma non mi sembra che mi costringa con la forza a mettermi Itunes!
          • Dr. House scrive:
            Re: update coatto ?
            - Scritto da: Sgabbio
            a dire il vero non ti scarica da solo Safari.
            Apple updater ti chiede se vuoi aggiornare è
            prima che premi il tasto ok, deselezioni safari.
            Per esempio io ho Safari su Windows, ma non mi
            sembra che mi costringa con la forza a mettermi
            Itunes!Ok mi piacerebbe sapere in quanti di quelli che hanno itunes deselezionano safari sapendo cos'è... dai questa cosa è stata fatta volutamente con malizia
          • Eccalla scrive:
            Re: update coatto ?
            - Scritto da: Dr. House
            - Scritto da: Sgabbio

            a dire il vero non ti scarica da solo Safari.

            Apple updater ti chiede se vuoi aggiornare è

            prima che premi il tasto ok, deselezioni
            safari.


            Per esempio io ho Safari su Windows, ma non mi

            sembra che mi costringa con la forza a mettermi

            Itunes!

            Ok mi piacerebbe sapere in quanti di quelli che
            hanno itunes deselezionano safari sapendo
            cos'è... dai questa cosa è stata fatta
            volutamente con
            maliziae quello che fa google con la tool bar infilata nei vari installersi grida allo scandalo? noqui invece per una banale spunta il finimondo...mah
          • Sgabbio scrive:
            Re: update coatto ?
            magari la si leggono la descrizione ?PS: Ma sono l'unico che non ha mai visto sta google toolbar nell'installeR?
      • mr_setter scrive:
        Re: update coatto ?
        - Scritto da: qwerty
        - Scritto da: Sgabbio

        Non mi risulta che apple installi
        automaticamente

        agli utenti iTunes, Safari. Appare ogni tanto

        apple update che ti segnala i seguenti software

        per win della

        apple.



        Ma alla Mozilla, ogni scusa è buona per dare

        contro apple, solo perchè hanno preferito il

        webkit invece che Gecko

        :D

        Chissà perché sono convinto che se al posto di
        Apple fosse scritto Microsoft non avresti detto
        questo... :D :D :DLV&P O)
        • Sgabbio scrive:
          Re: update coatto ?
          non mi risulta che che microsoft nella sua lunga lista di scorretezze abbia cercato d'installarti contro volonta alcuni software, come il suo anti flash.
          • mr_setter scrive:
            Re: update coatto ?
            - Scritto da: Sgabbio
            non mi risulta che che microsoft nella sua lunga
            lista di scorretezze abbia cercato d'installarti
            contro volonta alcuni software, come il suo anti
            flash.Sta scherzando vero? :oLV&P O)
    • Franco scrive:
      Re: update coatto ?
      - Scritto da: Sgabbio
      Non mi risulta che apple installi automaticamente
      agli utenti iTunes, Safari. Appare ogni tanto
      apple update che ti segnala i seguenti software
      per win della
      apple.

      Ma alla Mozilla, ogni scusa è buona per dare
      contro apple, solo perchè hanno preferito il
      webkit invece che Gecko
      :DSgabbio qui sbaglio però.Questa è una scusa buona per i fan-boy,loro sperano che tu sia un utonto ed in quanto tale te ne freghi di leggere quello che c'è scritto installandoti safari.Sappiamo tutti il perchè:in futuro potranno dire che millemila utenti lo hanno scaricato vantandosi cosi che il loro browser è stato installato da migliaia di persone.Il fatto che mozilla attacchi in ogni caso è in parte vero,ma onestamente mi interessa poco visto che hanno indubbiamente ragione.
      • Sgabbio scrive:
        Re: update coatto ?
        non hanno ragione per niente, semplicemente si muovono solo per ripicca contro apple. Però anche una persona qualunque sa deselezionare una opzione se non gli interessa safari....
        • Eccalla scrive:
          Re: update coatto ?
          - Scritto da: Sgabbio
          non hanno ragione per niente, semplicemente si
          muovono solo per ripicca contro apple. Però
          anche una persona qualunque sa deselezionare una
          opzione se non gli interessa
          safari....ma no figurati...se deve farlo sul gestore di pacchetti di linux è una feature, se deve farlo per safari è uno scandalo
          • Sgabbio scrive:
            Re: update coatto ?
            a partre che nel gestore dei pacchetti quando fai una ricerca devi selezionare da te quello che ti serve. Comunque è una critica sterile.
    • Chr scrive:
      Re: update coatto ?
      - Scritto da: Sgabbio
      Ma alla Mozilla, ogni scusa è buona per dare
      contro apple, solo perchè hanno preferito il
      webkit invece che Gecko
      :DFa' piacere trovare ancora persone capaci di andare subito al nocciolo del problema e vista dalla parte di Mozilla la preoccupazione maggiore è quella di perdere uno dei finanziatori.Vista invece dalla mia parte, quella dell'utente, io non sono un fanatico di Firefox e preferisco di gran lunga Safari, ma allo stesso tempo preferisco non usare Windows, dunque non mi è molto utile.
      • Sgabbio scrive:
        Re: update coatto ?
        se è per questo io uso Opera quindi credo di essere imparziale :D Comunque quelli della Mozilla non si devono preocuppare tante. Il Webkit potrà essere il più veloce del mondo e supportare gli standard web al 100% (su questo si stanno avvicinando devo dire!), ma tanto su certi servizi, quelli di google in primis, gireranno bene solo con IE e Firefox, lasciano in braghe di tela Sfari e anche Opera
    • anonimo pacifico scrive:
      Re: update coatto ?
      - Scritto da: Sgabbio
      Non mi risulta che apple installi automaticamente
      agli utenti iTunes, Safari. Appare ogni tanto
      apple update che ti segnala i seguenti software
      per win della
      apple.a me è accaduto che installando safari per win, mi sono ritrovato il programma di update che avrebbe voluto installare iTunes...se io ho installato solo Safari, desidero _aggiornare_ Safari e non installare altra roba...mi sembra un po' fastidioso come modo di fare
      Ma alla Mozilla, ogni scusa è buona per dare
      contro apple, solo perchè hanno preferito il
      webkit invece che Gecko
      :Dè una battuta? ;)
      • Sgabbio scrive:
        Re: update coatto ?
        - Scritto da: anonimo pacifico
        a me è accaduto che installando safari per win,
        mi sono ritrovato il programma di update che
        avrebbe voluto installare
        iTunes...bhe volento puoi installare Safari senza installare update, però lo trovato comodo questo servizio in più, almeno per aggiornare Safari velocemente. Comunque Ti chiede se vuoi prenderti anche itunes, ma basta dire di no semplicemente alla fine.
        se io ho installato solo Safari, desidero
        _aggiornare_ Safari e non installare altra
        roba...

        mi sembra un po' fastidioso come modo di fareMa infatti non ti obbliga ad installare altra roba se aggiorni safari! Basta semplicemente deselezionare alla fine. Cioè la apple ha solo 3 software per windows, posso capire se ne aveva 6000!
        è una battuta? ;)No, è vero purtroppo.
      • Eccalla scrive:
        Re: update coatto ?
        - Scritto da: anonimo pacifico
        - Scritto da: Sgabbio

        Non mi risulta che apple installi
        automaticamente

        agli utenti iTunes, Safari. Appare ogni tanto

        apple update che ti segnala i seguenti software

        per win della

        apple.

        a me è accaduto che installando safari per win,
        mi sono ritrovato il programma di update che
        avrebbe voluto installare
        iTunes...
        se tu gli dici di installare apple software update....
        se io ho installato solo Safari, desidero
        _aggiornare_ Safari e non installare altra
        roba...

        mi sembra un po' fastidioso come modo di fare


        Ma alla Mozilla, ogni scusa è buona per dare

        contro apple, solo perchè hanno preferito il

        webkit invece che Gecko

        :D

        è una battuta? ;)
    • Dr. House scrive:
      Re: update coatto ?
      - Scritto da: Sgabbio
      Non mi risulta che apple installi automaticamente
      agli utenti iTunes, Safari. Appare ogni tanto
      apple update che ti segnala i seguenti software
      per win della
      apple.
      Eh no caro mio, non hai nemmeno letto la notizia e sei venuto a difendere appleIl problema sta nel fatto che software update propone di installare safari ANCHE se non ce l'hai installato, e mi dispiace ma non è accettabile.
      Ma alla Mozilla, ogni scusa è buona per dare
      contro apple, solo perchè hanno preferito il
      webkit invece che Gecko
      :DMah sai io alla fine continuo a preferire firefox a safari sul mio mac, ma sono convinto che abbiano fatto bene ad usare webkit
      • GoldenBoy scrive:
        Re: update coatto ?
        Quante storie per niente...eh vabbè propone l'installazione di Safari, se vuoi installare per provare, lo installi, se no lo spunti e fine, non li installi...ammazza che problema! Fossero questi i drammi della vita!E' ovvio che ognuno tira l'acqua dal suo mulino, c'è gente cha al 2008 sembra cadere dalle nuvole...
Chiudi i commenti