Anonymous, alla porta c'è l'FBI

Quaranta mandati di perquisizione in terra statunitense. I federali sono alla caccia di altri membri del gruppo di cyberattivisti, che nel frattempo spedisce una minacciosa lettera aperta al governo di Londra

Roma – Più di quaranta mandati di perquisizione impugnati dagli agenti del Federal Bureau of Investigation (FBI) in varie città degli Stati Uniti. Un’indagine coordinata a livello internazionale, con la stretta collaborazione dei corpi di polizia olandesi, tedeschi, francesi. E con un unico e solo obiettivo: stanare decine e decine di giovani membri del gruppo di cyberattivisti Anonymous.

I federali a stelle e strisce si muoveranno insieme alla National Cyber-Forensics and Training Alliance (NCFTA), l’alleanza tra pubblico e privato per identificare e neutralizzare il cybercrimine. Al centro delle attenzioni dell’FBI c’è il tool noto come Low Orbit Ion Canon (LOIC), ampiamente sfruttato da Anonymous per coordinare gli attacchi di tipo DDoS contro i siti ufficiali di servizi come PayPal, Visa e Mastercard .

Il fuoco del dissenso aveva infatti investito queste aziende in seguito al blocco dei canali dedicati alle donazioni verso il sito delle soffiate Wikileaks. Un comunicato stampa dell’FBI ha ricordato come un attacco di tipo denial-of-service sia illegale, e come i sospettati potrebbero rischiare fino a 10 anni di carcere . Praticamente la stessa pena che attenderebbe al varco i cinque membri di Anonymous arrestati nel Regno Unito.

Il freddo tintinnio delle manette ha subito provocato la più dura delle reazioni da parte del gruppo di cyberdissidenti, autore collettivo di una lettera aperta indirizzata allo stesso governo di Londra. Un recente comunicato stampa – la cui autenticità è ancora da confermare – ha praticamente preso atto di una vera e propria “dichiarazione di guerra” da parte delle autorità britanniche verso tutto il popolo della Rete.

Gli Anonymous hanno dunque sottolineato come un attacco di tipo DDoS non sia assolutamente da considerare illecito, non alla stregua delle più classiche manomissioni dei cracker. Tentare di accedere in massa ad un sito costituirebbe una pratica legittima, non certo sanzionabile secondo le predisposizioni del Computer Misuse Act del 1990 . Il gruppo ha poi specificato come la pacifica occupazione di uno spazio web sia da considerare come una protesta in piazza.

Perché – si sono chiesti gli Anonymous – nessuno ha mosso un dito quando a subire l’attacco a mezzo DDoS era lo stesso sito delle soffiate Wikileaks? Le autorità britanniche rischierebbero ora di rovinare le vite di giovani tra i 15 e i 26 anni, solo per aver contribuito ad una forma di dissenso legittimo. Il gruppo ha infine minacciato il governo di Londra, annunciando ritorsioni in caso di condanna dei cinque ragazzi.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • LaNberto scrive:
    Nokia con Windows Phone?
    QUalcuno suggerisce che Nokia adotti Windows Phone, ecco un dato interessante emerso oggihttp://www.techflash.com/seattle/2011/01/microsoft-mobile-market-share-falls.html
    • ruppolo scrive:
      Re: Nokia con Windows Phone?
      - Scritto da: LaNberto
      QUalcuno suggerisce che Nokia adotti Windows
      Phone, ecco un dato interessante emerso
      oggi

      http://www.techflash.com/seattle/2011/01/microsoftCome qualcuno fa osservare (tra i primi commenti), "Windows" come nome è una scelta infelice. Windows è associato a malfunzionamenti e malware (oltre che vari abusi di posizione dominante), a quanto di peggio c'è nel panorama informatico. E allo schifo di Windows Mobile.
    • Pizza scrive:
      Re: Nokia con Windows Phone?
      Nokia punterà su Meego, i prossimi mesi avremo delle notizie, non postate link sul fatto che Meego è morto che non è vero.La mia previsione è questa: tablet Nokia e nuovi Nokia entro la fine del 2011 con Meego.Ci risentiamo tra qualche mese.
  • criant71 scrive:
    Nokia non ha speranza di recuperare
    Io personalmente penso che Nokia non ha speranza di recuperare e deve scegliere, al più presto, un settore più congeniale alla sua struttura industriale.Non è più capace di fare telefoni che attraggono l'interesse dei consumatori!
    • ruppolo scrive:
      Re: Nokia non ha speranza di recuperare
      - Scritto da: criant71
      Io personalmente penso che Nokia non ha speranza
      di recuperare e deve scegliere, al più presto, un
      settore più congeniale alla sua struttura
      industriale.
      Non è più capace di fare telefoni che attraggono
      l'interesse dei
      consumatori!Il suo settore è dall'altra parte della barricata, apparati per reti gsm.Qui ha finito, sia con gli smartphone che con i cellulari da poco prezzo.
      • ma dde che scrive:
        Re: Nokia non ha speranza di recuperare
        e il suo posto chi lo prende, iphone da 700 euro?
        • LaNberto scrive:
          Re: Nokia non ha speranza di recuperare
          no, i cinesi coi telefoni da 80
          • ma dde che scrive:
            Re: Nokia non ha speranza di recuperare
            - Scritto da: LaNberto
            no, i cinesi coi telefoni da 80E' una risposta così, per scherzo...lo spero per te...
          • LaNberto scrive:
            Re: Nokia non ha speranza di recuperare
            lo speri per me? la fascia da 700 euro nikia l'ha persa da tre anni, quella da 200 la sta perdendo ora
          • nibiru scrive:
            Re: Nokia non ha speranza di recuperare
            iphone ferma al 12, da italiamachttp://www.italiamac.it/iphone/2011/01/secondo-una-ricerca-del-politecnico-di-milano-in-italia-nokia-domina-con-il-65-di-share-apple-ferma-al-12/
          • LaNberto scrive:
            Re: Nokia non ha speranza di recuperare
            Io guarderei i profitti. Lo share non è l'obbiettivo primario, specie coi telefoni di fascia alta
          • pisellino scrive:
            Re: Nokia non ha speranza di recuperare
            vivete in un mondo parallelo voi apple fans che esiste solo nei vostri sognihttp://www.tomshw.it/cont/news/in-italia-si-parla-tanto-di-iphone-ma-si-compra-nokia/29235/1.html
          • LaNberto scrive:
            Re: Nokia non ha speranza di recuperare
            Ok, al prossimo trimestre ci si ritrova e me lo ridici
          • Rover scrive:
            Re: Nokia non ha speranza di recuperare
            Cacchio, ma da quanto se ne parla pensavo che apple fosse al 120% e non al 12%.
          • LaNberto scrive:
            Re: Nokia non ha speranza di recuperare
            nfatti. lo spessore mediatico è sproporzionato alla quota di mercato. ma del resto, vedrai che i telefoni si distinguono tra prima e dopo l'iphone...
  • Piero scrive:
    Nokia é al 65%
    In Italia Nokia é al 65%, smartphone, non cellulari. Vuol dire che 2 su 3 comprano Nokia. C`é da domandarsi, perché si parla sempre di tutto il resto, quando tutti insieme si spartiscono solo un terzo del mercato?
    • il solito bene informato scrive:
      Re: Nokia é al 65%
      - Scritto da: Piero
      In Italia Nokia é al 65%, smartphone, non
      cellulari. Vuol dire che 2 su 3 comprano Nokia.
      C`é da domandarsi, perché si parla sempre di
      tutto il resto, quando tutti insieme si
      spartiscono solo un terzo del
      mercato?sebbene sia uno dei mercati a cui tutti i produttori di cellulari guardano, l'Italia non è il mondo.
      • piz scrive:
        Re: Nokia é al 65%
        certo, ma qui si parla di italia...qua si parla solo di iphone e android, quando due terzi é Nokia...
        • il solito bene informato scrive:
          Re: Nokia é al 65%
          - Scritto da: piz
          certo, ma qui si parla di italia...qua si parla
          solo di iphone e android, quando due terzi é
          Nokia...comunque la quota di marketshare che si ha al momento conta poco, conta la crescita. Un'azienda non può vivere di rendita sulla gloria.
          • piz scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            forse non mi sono spiegato bene...sto parlando dell' Italia, non del mondo, dell'Italia!!In Italia quanto senti parlare di Nokia?? Quansi niente. Tutti a parlare i iPhone che non ce l'ha quasi nessuno e android che non ce l'ha quasi nessuno.
          • il solito bene informato scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: piz
            forse non mi sono spiegato bene...sto parlando
            dell' Italia, non del mondo,
            dell'Italia!!

            In Italia quanto senti parlare di Nokia?? Quansi
            niente. Tutti a parlare i iPhone che non ce l'ha
            quasi nessuno e android che non ce l'ha quasi
            nessuno.Ti sei spiegato bene. Forse io non mi sono spegato bene.Hai mai visto "mai dire... * " della Gialappa's? Qualche anno fa c'era un personaggio di Fabio De Luigi che faceva la parodia del pubblicitario che si rivolgeva con sviolinate assurde al "nuovo acquirente", bistrattando pesantemente il "vecchio cliente". Al di là della parodia è esattamente quello che vuole ogni azienda: nuovi acquirenti.Se si parla di marketshare, la discussione si riduce semplicemente al "chi ce l'ha più grosso" ma sappiamo benissimo che più un'azienda ha un'ampia penetrazione nel mercato, più rischia di non crescere oltre e di vedere, anzi, erosa la sua quota da concorrenti più agguerriti e spregiudicati.Secondo: quel "Quasi nessuno" mi puzza di fanboy invidioso, visto che comunque si parla di milioni di telefoni e poi, guardandomi attorno (vado al lavoro in treno ed autobus), vedo molta gente con smartphone apple, samsung, htc, qualche blackberry... O i Nokia sono così anonimi che non si notano, oppure i possessori di Nokia non si fanno vedere in giro, come i vampiri o gli elettori di B. * Domenica, Lunedì, Martedì, Gol, Banzai, Grande Fratello, TV... eccetera-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 febbraio 2011 08.56-----------------------------------------------------------
          • arte scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            chi compra un nokia lo fa per il navigatore. Gli altri desiderano esibirsi per qualcosa che spesso é inutile. Il 65% di Nokia é un fatto indiscutibile, un dato certo in Italia
          • il solito bene informato scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: arte
            chi compra un nokia lo fa per il navigatore.ah, quindi non come smartphone? (rotfl)
            Gli altri desiderano esibirsi per qualcosa che spesso
            é inutile. Il 65% di Nokia é un fatto
            indiscutibile, un dato certo in
            Italiasì certo... le certezze dell'universo sono il pigreco, la velocità della luce e il 65% di Nokia.
          • nibiru scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            Vorresti mettere in dubbio un dato certo? http://www.italiamac.it/iphone/2011/01/secondo-una-ricerca-del-politecnico-di-milano-in-italia-nokia-domina-con-il-65-di-share-apple-ferma-al-12/da italiamac...
          • il solito bene informato scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: nibiru
            Vorresti mettere in dubbio un dato certo?
            http://www.italiamac.it/iphone/2011/01/secondo-unaallora:1. l'articolo che hai linkato non parla di smartphone ma di telefonini in generale2. un dato certo è che Nokia è comunque in crisi di vendite, e quindi questa percentuale deriva da anni passati di dominio di mercato e molto probabilmente verrà erosa3. iPhone, arrivato in italia, è stato castrato pesantemente da contratti esosi attuati dal cartello TIM-Vodafone. Da quando è subentrata la Tre, nelle mani dei miei famigliari ed amici vedo un fiorire di iPhone4. e ultimo ma più importante e che chiude tutti gli altri punti: il mio appunto precedente non voleva mettere in dubbio la validità del dato ma era per dire "chi se ne frega?"Ciao-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 febbraio 2011 23.23-----------------------------------------------------------
          • nibiru scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: il solito bene informato
            1. l'articolo che hai linkato non parla di
            smartphone ma di telefonini in
            generaleAhahah, lo studio del politecnico parla di smartphone, non di cellularihttp://www.tomshw.it/cont/news/in-italia-si-parla-tanto-di-iphone-ma-si-compra-nokia/29235/1.htmlè difficile per un fans dell'aifone pensare a questo, vero?si mette in discussione anche l'evidenza?...
          • nibiru scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            me tocca fa come con ruppolo, te lo scrivo io, sennò nce capimo"Secondo l'osservatorio Mobile Marketing & Service della School of Management del Politecnico di Milano la penetrazione degli SMARTPHONE in Italia ha raggiunto il 35%. Il mercato è dominato da Nokia con il 65%. La pubblicità mobile stenta a decollare."l'aifone è solo sui media, sulle riviste, ecc. ecc.in italia non ce l'ha nessuno.
          • il solito bene informato scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: nibiru
            "Secondo l'osservatorio Mobile Marketing &
            Service della School of Management del
            Politecnico di Milano la penetrazione degli
            SMARTPHONE in Italia ha raggiunto il 35%. Il
            mercato è dominato da Nokia con il 65%. La
            pubblicità mobile stenta a
            decollare."beh non sei molto attendibile se di un giornale leggi solo i titoli.Ho cercato diversi articoli e nessuno specifica che si parli di marketshare di smartphone: si parla di penetrazione in italia degli smartphone che è del 35% ma è una parentesi nell'articolo. Poi c'é un punto, un doppio capoverso e poi: il marketshare mobile è diviso in 65% Nokia, 12% Apple(che, tra parentesi, non ha 2000 telefonini in listino ma uno solo)eccetera
            l'aifone è solo sui media, sulle riviste, ecc.
            ecc.
            in italia non ce l'ha nessuno.dire "non ce l'ha nessuno", in un mercato come l'Italia dove ci sono più telefonini che persone, quando detiene il 12% di share è una tipica frase da fanboy nokia che si sente ferito nell'orgoglio.Non sono un fanatico di iPhone (mi sono appena comprato un Samsung con Android da 150 euro), adoro i Macintosh e la mia passione per Apple si ferma lì. A me del marketshare non importa nulla, a te sì. Tu sei evidentemente un fanboy ed io no.
    • ruppolo scrive:
      Re: Nokia é al 65%
      - Scritto da: Piero
      In Italia Nokia é al 65%, smartphone, non
      cellulari. Vuol dire che 2 su 3 comprano Nokia.
      C`é da domandarsi, perché si parla sempre di
      tutto il resto, quando tutti insieme si
      spartiscono solo un terzo del
      mercato?Perché il 99,99% di chi oggi compra un Symbian, non sa e non gli interessa il fatto che sta acquistando un Symbian. Costoro scelgono un cellulare carino, che non costi tanto, che faccia foto e filmati. Non gli passa manco per l'anticamera del cervello di usarlo per Internet o di metterci applicazioni.
      • tes scrive:
        Re: Nokia é al 65%
        lo compra per il navigatore, io in questo momento sto scrivendo da un 5800 con opera, e ho diverse applicazioni installate...
        • LaNberto scrive:
          Re: Nokia é al 65%
          tipo?
          • tes scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            Parlando con gli aifonisti mi viene in mente un mio amico con l'aifone 4 nuovo che tutto fiero mi fa vedere l'applicazione shazam...vado a casa, cerco e l'installo anche per il nokia 5800(rotfl)o mi viene in mente un altro a cui avevo chiesto perchè avesse comprato un iphone che mi risponde: ci vado su facebook e ci leggo le e-mail...ho interrotto la discussione...anche con il mio vecchio 5800 leggo le e-mail anche html con l'applicazione apposita o posso andare su facebook con l'applicazione apposita.per non parlare dei giochi! (molti gratuiti)tralaltro, oltre all'ovi store http://store.ovi.com/ se ti fai un giro esistono decine e decine di siti dedicati ache solo al 5800 per farti un esempio, dove ci sono migliaia di programmi.ho installato anche quickoffice e l'applicazione per leggere i pdf.ho voluto provare anche spd mobile http://www.spb.com/products/mobileshell/ dove trasforma praticamente il cell, e pensare che qualcuno più sopra vuole parlare di gui!!
          • LaNberto scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            buon per te. la mia esperienza delle applicazioni symbian era di robaccia carissima e malfunzionante (agile messenger 25$)
          • tes scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: LaNberto
            buon per te. la mia esperienza delle applicazioni
            symbian era di robaccia carissima e
            malfunzionante (agile messenger
            25$)Mi rendo conto che molti non sanno che symbian ha tante applicazioni quante ce ne sono per android e iphone, anzi, molte gratuite. Infatti non capisco i post tipo uno sopra che diceva che con il symbian non ci si fa niente...considera che io ci faccio tutto quello che fa il mio amico con l'aifone ...ma con uno da 199 euro!questo ha di serie anche una micro-sd da ben 8 giga, la concorrenza con 199 euro al massimo te ne da 2 giga (ci si fa poco).
          • LaNberto scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: tes
            Mi rendo conto che molti non sanno che symbian ha
            tante applicazioni quante ce ne sono per android
            e iphone, anzi, molte gratuite.symbian: 1500Android: boh, più di 100000 credoiOs: il triplo
          • Que ce scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: LaNberto
            symbian: 1500
            Android: boh, più di 100000 credo
            iOs: il triplo ma sti nymeri chi te li da? nessuno credo.e poi? ve portate in tasca un televisore ingombrante (pagato anche mooolto salato) oer telefonare, mandare sms, qualche navigatina in internet...la posta...ah....i giochini! che ccarini!!(rotfl)(rotfl)amlmeno chi c'ha il Nokia può dire che l'usa come navigatore...(idea)
          • LaNberto scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            non generalizzare. a parte che mediamente i Nokia sono spessi il doppio dell'iPhone, tra le mie applicazioni mi porto dietro, oltre al navigatore (che a quanto pare è l'unica cosa notabile del symbian) la fatturazione, il time tracking per i vari progetti, vari database, campioni colore, documentazione assortita, l'acXXXXX a blog e social network e varie altre cose ganze.
          • pizza scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            esistono solo per iphone, vero?ma ce l'avete internet???
          • LaNberto scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            Dai, una comparazione non è nemmeno possibile, siamo seri. La cosa più diffusa era il corano pocket
          • ruppolo scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: tes
            - Scritto da: LaNberto

            buon per te. la mia esperienza delle
            applicazioni

            symbian era di robaccia carissima e

            malfunzionante (agile messenger

            25$)
            Mi rendo conto che molti non sanno che symbian ha
            tante applicazioni quante ce ne sono per android
            e iphone, anzi, molte gratuite.Forse nei tuoi sogni.Guarda, questo è uno dei siti più forniti:http://www.handango.it/catalogop/4/software_Symbian.php?TXTSEARCH=Come vedi ci sono per Symbian 10.784 titoli.Ma, come tu ben sai, solo una frazione di questi sono usabili sul particolare terminale che un utente Symbian possiede.Tu, ad esempio, che hai il 5800, hai disponibili solo 1.589 titoli, circa il 15% del totale.Un utente iPhone ha a disposizione, in questo momento, 310.674 titoli.
            Infatti non capisco i post tipo uno sopra che
            diceva che con il symbian non ci si fa
            niente...considera che io ci faccio tutto quello
            che fa il mio amico con l'aifone ...ma con uno da
            199
            euro!Tu credi, in realtà non ci fai proprio nulla.Ti faccio un esempio: teoricamente tu puoi aprire dei PDF. In pratica puoi aprire PDF grandi poco più di francobolli. Con un iPhone apri in 2 secondi netti un PDF da 2GB di 450 pagine in formato A4 a 300DPI. Ingrandisci, riduci, scorri le pagine senza alcun problema.Le foto?Su iPhone puoi caricare 20 mila foto senza che faccia una piega, scrollando le miniature a 200 miniature al secondo e, grazie ad una interfaccia efficiente ed intelligente, scorrere l'intera lista anche in meno di 10 secondi.Ricordo un certo Symbian di 5 anni fa, CPU a 400MHz (la metà di iPhone) dove lo scroll delle miniature avveniva alla velocità di 1 al secondo. 20 mila miniature, 20 mila secondi, quasi 6 ore per fare ciò che con iPhone faccio in meno di 10 secondi.
            questo ha di serie anche una micro-sd da ben 8
            giga, la concorrenza con 199 euro al massimo te
            ne da 2 giga (ci si fa
            poco).Non è certo il taglio della micro SD che fa la differenza, non credi?
          • tes scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            ma chi ha 20mila foto sul cell? esse bono!chi prende l'iphone ce manda i messaggi e ce telefona (ce va su facebook)ma quello c'è anche per nokia http://store.ovi.com/search?q=facebookleggendo i post sopra qualcuno crede non sia possibile andare su facebook con i nokia...io ci faccio questo, io ci faccio quello, ce lo fai anche con un nokia.ti riporto un mio post di ierihttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=3078650&m=3080147#p3080147ma una ricerchina su internet prima di postare, no?
          • tes scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            dimenticavo...per il 5800 non esiste solo quel sito, ma centinaia (cerca con google...) oltre allo store ufficiale http://store.ovi.com/i programmi sono migliaia e migliaia.Inoltre il symbian è leggero e gira molto bene, meglio di android a parità di cpu.
          • ruppolo scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: tes
            Parlando con gli aifonisti mi viene in mente un
            mio amico con l'aifone 4 nuovo che tutto fiero mi
            fa vedere l'applicazione shazam...vado a casa,
            cerco e l'installo anche per il nokia
            5800(rotfl)Infatti è questa la differenza, lui l'aveva, tu no. Chiediti il perché.Non sai la risposta? Tu hai dovuto attendere che qualcuno ti facesse conoscere tale applicazione, poi sei dovuto andare a casa a cercarla.L'utente iPhone, al contrario, dispone di un negozio, accessibile dal terminale stesso (quindi non deve andare a casa) dove questi programmi molto interessanti sono in evidenza, a distanza di 1 tocco.
            o mi viene in mente un altro a cui avevo chiesto
            perchè avesse comprato un iphone che mi risponde:
            ci vado su facebook e ci leggo le e-mail...ho
            interrotto la
            discussione...

            anche con il mio vecchio 5800 leggo le e-mail
            anche html con l'applicazione apposita o posso
            andare su facebook con l'applicazione
            apposita.Il punto non è se lo puoi fare, il punto è: lo fai?
            per non parlare dei giochi! (molti gratuiti)Molti? Molti quanti? Centomila?
            tralaltro, oltre all'ovi store
            http://store.ovi.com/ se ti fai un giro esistono
            decine e decine di siti dedicati ache solo al
            5800 per farti un esempio, dove ci sono migliaia
            di
            programmi.Appunto, "se ti fai un giro" capisci devi farti "altri giri", esattamente come qualsiasi cosa su Internet.In AppStore, al contrario, non devi fare alcun giro, né uscire da lì per trovare software specifico per il tuo terminale: tutte le oltre 300 mila app sono "specifiche" per iPhone.
            ho installato anche quickoffice e l'applicazione
            per leggere i
            pdf.Caspita, pensa che gli utenti iPhone, fin dal 2007, non devono installare nulla per leggere documenti PDF e Office.
            ho voluto provare anche spd mobile
            http://www.spb.com/products/mobileshell/ dove
            trasforma praticamente il cell, e pensare che
            qualcuno più sopra vuole parlare di
            gui!!E quindi sei riuscito, tu persona colta o interessata di informatica (visto che sei qui) a installare una ventina di applicazioni?Lo stesso tipo di persona come te, con iPhone, installa mediamente 400 applicazioni. Questo per darti una vaga idea di cosa è iOS.
          • tes scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: ruppolo
            Infatti è questa la differenza, lui l'aveva, tu
            no. Chiediti il
            perché.

            Non sai la risposta? Tu hai dovuto attendere che
            qualcuno ti facesse conoscere tale applicazione,
            poi sei dovuto andare a casa a
            cercarla.
            L'utente iPhone, al contrario, dispone di un
            negozio, accessibile dal terminale stesso (quindi
            non deve andare a casa) dove questi programmi
            molto interessanti sono in evidenza, a distanza
            di 1
            tocco.Dopo questa risposta, non posterò più con te, non l'avevo letta!Anche la Nokia ha lo stesso store! A shazam ci si accede DIRETTAMENTE dall'icona ovi store sul nokia, o in alternativa da web http://store.ovi.com/search?q=shazamincredibile...
    • LaNberto scrive:
      Re: Nokia é al 65%
      RImanendo nella notizia che stiamo commentando, il succo è che nokia vende tanto ma guadagna niente. e senza soldi vanno tutti a casa
      • gabriele scrive:
        Re: Nokia é al 65%
        - Scritto da: LaNberto
        RImanendo nella notizia che stiamo commentando,
        il succo è che nokia vende tanto ma guadagna
        niente. e senza soldi vanno tutti a
        casaNokia guadagna ancora tanto, troppo, ma è in un inevitabile declino che se non fa qualcosa la porterà al collasso.In nokia non accettano l'idea che molto probabilmente diventeranno semplici produttori d'hardware come tanti altri, i tempi d'oro sono finiti, solo apple ha la forza di imporre hardware e software combinato, nokia poteva farlo prima, perchè mancava una reale concorrenza, ma con microsoft, google ed apple in campo si vedono tutti i loro limiti in campo software.
      • otto scrive:
        Re: Nokia é al 65%
        - Scritto da: LaNberto
        RImanendo nella notizia che stiamo commentando,
        il succo è che nokia vende tanto ma guadagna
        niente. Segno che ha prezzi bassi, e qui ogni altro commento è superfluo.Per questo comprerò sempre Nokia.Grazie per il tuo messaggio, l'avrei voluto scrivere io.
        • LaNberto scrive:
          Re: Nokia é al 65%
          mi sa che non conosci molto bene il sistema delle fasce di prezzo
          • paolino scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: LaNberto
            mi sa che non conosci molto bene il sistema delle
            fasce di
            prezzoscusa...se un'azienda vende tanto e guadagna poco come dici tu...vuole dire che allora i suoi prodotti hanno un'ottimo rapporto qualità/prezzo...qua non si sfugge...e un'azienda che guadagna tanto vendendo poco?...conviene comprare i suoi prodotti?...
          • FinalCut scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: paolino
            e un'azienda che guadagna tanto vendendo
            poco?...conviene comprare i suoi
            prodotti?...Avendone la possibilità preferiresti comprare una Ferrari o una Seat?(apple)(linux)
          • Rover scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            Dipende cosa ci devo fare.Segiroin città direi Smart, se devo fare l'XXXXXXXXX a Riccione o in Versilia Ferrari, ovviamente.
          • FinalCut scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: Rover
            Dipende cosa ci devo fare.
            Segiroin città direi SmartInteressante... perché una smart e non una FIAT Panda che costa meno?(apple)(linux)
          • Que ce scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: Rover
            Dipende cosa ci devo fare.
            Segiroin città direi Smart, se devo fare
            l'XXXXXXXXX a Riccione o in Versilia Ferrari,
            ovviamente.ma che c'entra, la Ferrari ha dei costi elevati, per i materiali, per tantissime altre cose e perchè è fatta a mano. gli aggeggi elettronici sono tutti fatti in CINA a costo basso, informati, su internet trovi tuttohttp://www.ilsoftware.it/articoli.asp?id=6374
          • Que ce scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            il messaggio era di risposta a FinalCut, non a Rover.
          • FinalCut scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: Que ce
            ma che c'entra, la Ferrari ha dei costi elevati,
            per i materiali, per tantissime altre cose e
            perchè è fatta a mano.Ma tu credi seriamente che una Ferrari costi 300.000 per i materiali e la cura con cui è costruita?Se pensi questo sei uno stupido o una vittima del marketing dei più allocchi.(apple)(linux)
          • Que ce scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: FinalCut
            Ma tu credi seriamente che una Ferrari costi
            300.000 per i materiali e la cura con cui è
            costruita?

            Se pensi questo sei uno stupido o una vittima del
            marketing dei più
            allocchi.e vai con i complimenti! :@ la Ferrari con costerà quella cifra, che è il prezzo finale, ma costa tanto produrla. La Ferrari non è paragonabile con niente.C'è tanta differenza da un proXXXXX produttivo standard fatto a catena (come tutte le auto) e un Ferrari, dove il proXXXXX produttivo lo si può definire artigianale. Gli aggeggi elettronici sono fatti tutti in Cina, l'aifone è uguale a tutti gli altri, anzi, come hardware l' n8 è decisamente superiore in tutto, ma al pubblico costa meno...se uno si vuole comprare l'iphone è libero di farlo, differenae prezzo apple store italia:http://store.apple.com/it/browse/home/shop_iphone?mco=MTM3NTIzOTUapple store usa:http://store.apple.com/us/browse/home/shop_iphone?mco=OTY2ODQyMQsu quello italiano l'iphone 3 c'è scritto solo 539...SOLO??su quello americano...49 dollari!!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • FinalCut scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: Que ce
            la Ferrari con costerà quella cifra, che è il
            prezzo finale, ma costa tanto produrla. Questo lo credi tu e ti dimostro il perché.Quante Ferrari vengono vendute in un anno? Te lo dico io "6.250"http://www.autoblog.it/post/25194/ferrari-6250-auto-vendute-nel-2009-5-sullanno-precedenteFIAT vende attorno ai 2 / 3.000.000 di vetture l'anno.Ferrari = 6.250FIAT
            2.000.000Tu credi sul serio che la Ferrari possa mantenere ricerca e sviluppo (anche per la F1) guadagnandoci poco dalla vendita di una singola Ferrari?O sei un pazzo tu o sono pazzi loro....
            La
            Ferrari non è paragonabile con
            niente.Come iPhone ed il suo iOS non erano paragonabili a niente quando sono stati presentati sul mercato. La gente vista la prima demo di Jobs stentava a credere che fosse un telefono vero.
            C'è tanta differenza da un proXXXXX produttivo
            standard fatto a catena (come tutte le auto) e un
            Ferrari, dove il proXXXXX produttivo lo si può
            definire artigianale.Intendi dire che alla Mercedes, BMW, Audi, Lexus fanno tutti delle schifezze inguidabili?Mercedes SLS: 191.000 anche questa è fatta mano?http://www.mercedes-benz.it/content/italy/mpc/mpc_italy_website/it/home_mpc/passengercars/home/new_cars/models/sls_amg/c197.flash.html
            Gli aggeggi elettronici sono fatti tutti in Cina,
            l'aifone è uguale a tutti gli altri, anzi, come
            hardware l' n8 è decisamente superiore in tutto,
            ma al pubblico costa
            meno...n8 monta Symbian un sistema operativo che puzza di morto e che sta facendo perdere quote di mercato e un sacco di soldi a NokiaTanto è vero che Nokia vuole rimpiazzarlo, hai letto l'articolo?(apple)(linux)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 gennaio 2011 23.20-----------------------------------------------------------
          • Que ce scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            Io a Apple do un merito (rispondendo al tuo post), di aver avuto "idee". Se proprio volete dare un vanto a Apple, voi fans, potete dire che l'iPhone e l'iPad sono stati dei pioneri.Io sono contento che ci sia concorrenza, senza di questa Nokia non ci avrebbe mai dato la navigazione gratuita, quindi la concorrenza crea evoluzione (ecco perchè il comunismo non ha funzionato... :D)Per quanto riguarda la Ferrari, è nettamente superiore alle sia buone Bmw ecc, (stiamo fuori tema) ma niente di assolutamente paragonabile. E' un discorso molto complesso che non voglio affrontare qui. Per quello partecipo a forum sulle auto.I prezzi alti dell' iPhone sarebbero per il sistema operativo? Può darsi. Questo spiegherebbe i prezzi alti dei Mac, che dentro sono uguali a tanti altri pc che costano la metà.Perchè, ritornando agli smartphone, un nokia n8 e superiore come hardware a un iphone.
          • FinalCut scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: Que ce
            Io a Apple do un merito (rispondendo al tuo
            post), di aver avuto "idee". Se proprio volete
            dare un vanto a Apple, voi fans, potete dire che
            l'iPhone e l'iPad sono stati dei
            pioneri.Essere pionieri può valere anche 160 dollari in più...http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3078650&m=3080324#p3080324
            Per quanto riguarda la Ferrari, è nettamente
            superiore alle sia buone Bmw ecc, (stiamo fuori
            tema) ma niente di assolutamente paragonabile. E'
            un discorso molto complesso che non voglio
            affrontare qui. Anche perché ti sarebbe troppo difficile argomentare visti i volumi di vendita delle Ferrari e i costi della Mercedes SLS... 8) 8)
            I prezzi alti dell' iPhone sarebbero per il
            sistema operativo? Può darsi. Questo spiegherebbe
            i prezzi alti dei Mac, che dentro sono uguali a
            tanti altri pc che costano la metà.
            Perchè, ritornando agli smartphone, un nokia n8 e
            superiore come hardware a un
            iphone.No l'hardware di un N8 è equivalente a quello di un iPhone... "piccolo trolletto mio"...http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3078650&m=3080324#p30803242:0 - Partita chiusa. 8)io ti PLONKO qui(linux)(apple)
          • Que ce scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            Vorresti paragonare una Ferrari a una mercedes? Vallo a scrivere sui forum di auto...eheh...l'n8 come hardware lo vorresti paragonare a un iphone? va bene, ve bene, basta che si contento te.
          • FinalCut scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: Que ce
            Vorresti paragonare una Ferrari a una mercedes?
            Vallo a scrivere sui forum di
            auto...eheh...Si e non vedo cosa ci sia di strano... sarai una vittima dei più allocchi del marketing Ferrari? http://www.motorsportblog.it/post/12458/video-ferrari-458-italia-e-mercedes-sls-amg
            l'n8 come hardware lo vorresti paragonare a un
            iphone?Si ... costa anche uguale produrli:http://www.pianetacellulare.it/post/Nokia/12817_iSuppli-Nokia-N8-ecco-quanto-costa-produrlo.php
            va bene, ve bene, basta che si contento te.3:0 - Ciao Pollo...
          • fiertel91 scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: FinalCut
            No l'hardware di un N8 è equivalente a quello di
            un iPhone... "piccolo trolletto
            mio"...Quindi anche l'iPhone ha: fotocamera 12mpx (ottica Karl Zeiss), Bluetooth 3.0, uscita HDMI...? Che vergogna.
          • LaNberto scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            se un'azienda vende tanto e guadagna poco vuol dire che:1. vende prodotti in fasce di prezzo basse, che per essere competitivivi devono comunque costare poco e offrire margini di guadagno ridottissimi.2. è costretta dalla concorrenza a svendere i prodotti di fascia alta perché non incontrano i favori del pubblicocome vedi di scelta c'è ben poco lavorando in queste fasce di prezzo: è una lotta col coltello tra denti
          • Que ce scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            le basi dell'economia: costi fissi + costi variabili + margine di profitto (utile) = prezzo finale.questa è la base, poi ci sono tantissimi altri costi.ora...se un prodotto all'azienda costa 100 e tu lo compri a 150, probabilmente hai fatto un affare.se un prodotto all'azienda costa 100 e tu lo paghi 700... : : :però se il prodotto è figo e spaziale, con effetti speciali multigalattici...l'acquirente si trova sempre(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • FinalCut scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: Que ce
            ora...se un prodotto all'azienda costa 100 e tu
            lo compri a 150, probabilmente hai fatto un
            affare.

            se un prodotto all'azienda costa 100 e tu lo
            paghi 700... : :
            :Allora iPhone4 come pezzo di ferro costa 187$ ad Apple:http://www.tobiagaluppo.com/2010/08/ecco-quanto-costa-un-iphone-4.htmlA questo devi aggiungere il costo di R&D di iOS che non è poca cosa, visto che oramai il mondo della telefonia tutta si divide in pre-iPhone e post-iPhone.Quanto inciderà il costo di R&D su iPhone? diciamo il 30% del metallo? 56$Poi ci devi mettere i costi di marketing e pubblicità (spot TV, billboards, etc...)Diciamo altri 50$? (per dire poco)Arriviamo a 287$ di costo.Vogliamo parlare dell'App Store? Quanto è costato mettere su il baraccone e mantenerlo prima che arrivasse al break event in 4 anni?Aggiungiamo altri 50$?facciamo conto paro qualcosa meno di 340$iPhone in Canada costa; 659$ (dollari canadesi ma fa lo stesso)Se Apple lo vende a quella cifra le cose sono due:1) la qualità percepita è ottima per fa si che la gente lo compri2) Apple non ti fa fare buoni affari ma ti fa pagare il giusto la qualità(linux)(apple)
          • Que ce scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            Se la mettiamo così allora un Nokia n8 dovrebbe costare 800 euro, invece dei 499 euro.
          • FinalCut scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: Que ce
            Se la mettiamo così allora un Nokia n8 dovrebbe
            costare 800 euro, invece dei 499
            euro.Si, se mi dimostri conti alla mano il perché.... ...altrimenti sono solo chiacchiere da bar...e da ragazzino che rosica....Leggi:http://www.pianetacellulare.it/post/Nokia/12817_iSuppli-Nokia-N8-ecco-quanto-costa-produrlo.php Il costo dei componenti hardware (N8) risulta essere di circa 187,47 dollari. Il margine di profitto di questo dispositivo sembra essere abbastanza alto da permettere a Nokia di ottenere dei buoni profitti. Il prezzo medio di vendita è di 529 euro.Un interessante parallelo può essere fatto con iPhone 4 che, sempre secondo un'analisi di iSuppli, ha un valore di componentistica di circa 187,51 dollari. Il melafonino ha dunque un margine di guadagno più alto, poichè il modello con memoria da 16 GB (la medesima di N8 costa ben 659 euro.Se Nokia dovesse raggiungere le stesse vendite che Apple ha raggiunto con liPhone 4, N8 si rivelerà un vero affare per la multinazionale Finlandese. Infatti, le eventuali vendite positive potrebbero risollevare anche il destino di Symbian, che in questo periodo sembra essere in forte declino. Ma quanto è bello avere sempre ragione... 8) 8)(apple)(linux)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 gennaio 2011 23.27-----------------------------------------------------------
          • Que ce scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            Sito della Nokia, n8 a 499 euro.prezzo iphone 4 (apple store) 659.costo n8 e iphone uguali: 187 euromargine di guadagno 160 euro più caro per l'iphone.grazie per la notizia dei costi, questo avalla la mia tesi O)
          • FinalCut scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: Que ce
            Sito della Nokia, n8 a 499 euro.

            prezzo iphone 4 (apple store) 659.

            costo n8 e iphone uguali: 187 euro

            margine di guadagno 160 euro più caro per
            l'iphone.Ti dimentichi i costi di R&D di iOS e dell'App Store.Lo affermi anche tu stesso che un OS può valere la differenza:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3078650&m=3080320#p3080320Ti dimentichi che Nokia con quello schifo di Symbian NON è riuscita a vendere l'N8 a quel prezzo ED É STATA COSTRETTA A CALARE DI PREZZOTi dimentichi troppe cose a casa mia....
            grazie per la notizia dei costi, questo avalla la
            mia tesiQuella per cui non ha capito un razzo nemmeno qui?http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3078650&m=3080327#p30803272:0 - Partita chiusa. 8)io ti PLONKO qui(linux)(apple)(apple)(linux)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 gennaio 2011 23.43-----------------------------------------------------------
          • Que ce scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            Vedi, per me ios non è superiore a symbian 3, però se ci volete credere...va bene così, basta che uno è contento.
          • FinalCut scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: Que ce
            Vedi, per me ios non è superiore a symbian 3,
            però se ci volete credere...va bene così, basta
            che uno è
            contento.Ma toglimi una curiosità... tu l'articolo che stai commentando lo hai letto e non ci ha capito un razzo oppure NON lo hai letto?Cito: Inoltre, anche a livello di software il colosso finlandese di telefonia dovrà prendere delle decisioni importanti, decidendo se proseguire il cammino Symbian o abbandonando il sistema storico del gruppo, e investire su realtà alternative come Android o Meego. Ma secondo il tuo illuminato parere... se Symbian è questo OS strafigo migliore di iPhone perché alla Nokia lo vorrebbero cestinare sugli smartphone di fascia alta?4:0 - Ariciao Pollo...(apple)(linux)
          • Que ce scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            perchè la gente compra android e iphone che fanno figo e non sanno neanche cos'è. 4-0...se questo te da la felicità...
          • ruppolo scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: Que ce
            perchè la gente compra android e iphone che fanno
            figo e non sanno neanche cos'è. 4-0...se questo
            te da la
            felicità...Dì invece che non ti puoi permettere questi dispositivi, fai più bella figura.
          • LaNberto scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            mmm ucci ucci, sento odore di argomenti da bimbominkiucci
          • LaNberto scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            No. il mercato fa il prezzo, alla fine. Si vede bene che sei rimasto all'economia delle elementari
          • ruppolo scrive:
            Re: Nokia é al 65%
            - Scritto da: paolino
            - Scritto da: LaNberto

            mi sa che non conosci molto bene il sistema
            delle

            fasce di

            prezzo
            scusa...se un'azienda vende tanto e guadagna poco
            come dici tu...vuole dire che allora i suoi
            prodotti hanno un'ottimo rapporto
            qualità/prezzo...qua non si
            sfugge...
            e un'azienda che guadagna tanto vendendo
            poco?...conviene comprare i suoi
            prodotti?...Bella domanda, conviene?Dipende.Un'azienda del genere non avrà vita lunga, quindi se vende arance, nessun problema, se vende computer, allora potrebbe essere un problema. Un problema riguardante gli investimenti successivi su quel dispositivo: software, contenuti, acXXXXXri. Morta l'azienda, morto il prodotto, addio agli investimenti.
  • ruppolo scrive:
    Re: Nokia alla frutta...
    - Scritto da: gabriele
    - Scritto da: ruppolo




    Quello che preferisci tu è irrilevante, la

    presenza di tasti o meno è dettata dal sistema

    operativo utilizzato.

    Io sono un potenziale cliente come milioni li
    fuori, quello che preferiamo noi conta eccome, e
    le preferenze cambiano da persona a persona,
    android può gestire 1000 sfaccettature dello
    stesso sistema operativo, andando in contro
    quindi a molteplici gusti. diversamente con iOS,
    se ti piace, puoi avere solo un form factor,
    l'iphone.Si parla di pulsanti. Se il sistema prevede pulsanti, pulsanti ci saranno, che a te piaccia o meno.


    gli sviluppatori si


    adattano tranquillamente,



    Gli sviluppatori sono gli unici che si devono

    adattare, e non lo fanno tranquillamente (se

    devono fare mille versioni differenti dello

    stesso software).

    Gli unici che non sono tranquilli sono i fanboy
    apple, gli sviluppatori android aumentano ogni
    giorno, e relative app.Sviluppatori e software di poco pregio.
    Adattare un'applicazione
    a più dispositivi non è un compito difficile per
    uno
    sviluppatore.Certo che no, ma ci vuole tempo, e il tempo è denaro.

    Infatti, per questo preferiscono iOS.
    Esatto, e subito dopo per android, quindi i tuoi
    discorsi meglio o peggio per sono XXXXXXXte.Subito dopo? Si, qualcuno, a tempo perso.

    Cheee????!!



    Certo, i costruttori che sviluppano ANCHE la

    piattaforma, non certo gli altri. Sono esclusi

    quindi tutti i produttori di terminali Android.


    Sei fuori dal mondo : )Si si, come no...





    Android è un OS libero, libero per tutti,



    Per tutti meno che per gli utenti.




    grazie


    a questa libertà tu



    "tu" chi?


    buongiorno principessa...caffè?Liscio, grazie.


    puoi prenderlo e limitarne la


    libertà per per l'utente finale questo è vero,

    ma


    fortunatamente esistono dispositivi che


    soddisfano l'esigenze di tutti,



    Non credo proprio.

    Quello che credi tu non ha importanza.Fai pure nome e cognome dei suddetti "dispositivi che soddisfano l'esigenze di tutti". Ne basta anche uno, grazie.


    e se ti piace


    android, li fuori ce c'è sicuramente uno che
    fa


    al caso tuo,



    Sono tutti uguali.

    Se fossero tutti uguali non ci sarebbe il
    problema della
    frammentazione.Sono tutti uguali riguardo l'esperienza che l'utente ne può avere, ma abbastanza diversi per impedire gli aggiornamenti dalla fonte e per mettere i bastoni tra le ruote agli sviluppatori (come non bastasse il fatto che i clienti Android non intendono spendere un centesimo in software).


    basta saper scegliere. con iphone


    invece c'è solo


    iphone.



    E con Android c'è solo Android, esattamente come

    con Windows c'è solo Windows.

    Iphone è un prodotto finito, android è un OS che
    può essere installato su molteplici dispositivi
    diversi l'uno dall'altro.Diversi qb per rompere i marroni a tutti.

    Nemmeno mio è il problema degli utenti Android
    Incoscienti :) ma siccome sono tutti geek e nerd
    non dovrebbero esserci
    problemi.Infatti, non ve ne sono.

    che già oggi non possono più aggiornare il loro

    terminale.


    Se quella è la loro priorità ci sono dispositivi
    adeguati.È la priorità di qualsiasi computer.

    Android è l'ultimo, non il primo.

    Vuoi anche una brioche insieme al caffè?Si grazie.Beh tra poco sarà WebOS l'ultimo, ma per ora rimane Android.



    come tu non ti stanchi mai di far


    finta di non capire



    Sei tu che fai finta di non capire. Ad oggi i

    terminali Symbian sono i più diffusi sul
    pianeta,

    ma questo conta zero. Se non capisci il perché,

    non sei in grado di capire nulla del mondo

    informatico.



    Non ho mai parlato di symbian, torna in
    carreggiata su, perchè a fare il XXXXXXXXXX vinci
    tu.Symbian = prodotto molto acquistato poco utilizzato. Come i netbook. Come Android, visto che i dati di utilizzo non sono congruenti con i dati di vendita.

    La ragione sono io che te la sbatto in faccia, e

    sono le statistiche di utilizzo. Sai, dei

    Commodore 64 presenti nelle soffitte non

    interessa nessuno.

    Bene quando vuoi parlare di statistiche
    d'utilizzo parliamone, ma non era questo il
    discorso, ah già vero che tu pur di aver qualcosa
    da dire mischi numeri a
    caso.Si, parlo di statistiche di utilizzo. Se il prodotto viene e continua ad essere utilizzato significa che va bene e che ci si può investire in risorse (tempo, acXXXXXri, software, contenuti).Ovviamente parlo del UTENTE .

    Ridi pure, per ora io ho avuto ragione e tu
    torto.

    Come il fatto che android non se lo sarebbe
    cacato nessuno.
    già.Veramente ho stabilito un periodo, non ho detto "ora" o "da subito".Come per i netbook, ci vogliono 2 o 3 anni al massimo, dal momento di buona disponibilità nel singolo paese.
    • gabriele scrive:
      Re: Nokia alla frutta...
      - Scritto da: ruppolocut.Sei fuori dal mondo ruppolo.http://www.engadget.com/2011/01/31/canalys-android-overtakes-symbian-as-worlds-best-selling-smart/
      • ruppolo scrive:
        Re: Nokia alla frutta...
        - Scritto da: gabriele
        - Scritto da: ruppolo
        cut.


        Sei fuori dal mondo ruppolo.

        http://www.engadget.com/2011/01/31/canalys-androidMi indichi cortesemente dove sono finiti i 31 milioni di Nokia venduti lo scorso trimestre?http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=8Stanno navigando su Marte?
        • gabriele scrive:
          Re: Nokia alla frutta...
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: gabriele

          - Scritto da: ruppolo

          cut.





          Sei fuori dal mondo ruppolo.




          http://www.engadget.com/2011/01/31/canalys-android

          Mi indichi cortesemente dove sono finiti i 31
          milioni di Nokia venduti lo scorso
          trimestre?
          http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=
          Stanno navigando su Marte?Ti linko una notizia che segna un traguardo senza precedenti da anni a questa parte e te ne esci con questa domanda?Android è l'OS per smartphone che vende di più sul pianeta, non sei happy?
  • Cavallo Pazzo scrive:
    ma tu guarda
    Da quando hanno trasferito la produzione in Cina le cose vanno male... meritano di fallire!
    • Que ce scrive:
      Re: ma tu guarda
      - Scritto da: Cavallo Pazzo
      Da quando hanno trasferito la produzione in Cina
      le cose vanno male... meritano di
      fallire!Gli altri dove hanno la produzione?? Non in Cina???
  • il solito bene informato scrive:
    Non è "fisiologico"?
    Non è questo un calo "dovuto" per un'azienda che produce solo telefoni e che fino all'altro ieri era dominatrice del mercato? Consideriamo altri produttori concorrenti: Sony-ericsson (Sony), Samsung, Apple... oltre ad aver saputo stare al passo con l'innovazione, si muovono anche in altri campi: computer, TV, decoder, Hi-Fi...E poi come spesso accade i precursori di un certo settore sono i primi a cadere vittime della concorrenza perché più si sviluppano e si ingrandiscono, più tendono a rimanere fossilizzati.Sono semplicemente finiti i tempi delle "vacche grasse"? Ormai non sento più in giro "ah io prendo SOLO NOKIA perché il menù, i messaggi, perché é solido, perché prende bene ", perché i riferimenti sono cambiati e già una mia amica, "nokista" convinta, preso un paio d'anni fa l'N96, si è sentita spaesata e l'ha mollato in un cassetto per la sua qualità pessima.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 gennaio 2011 11.54-----------------------------------------------------------
    • ruppolo scrive:
      Re: Non è "fisiologico"?
      Fisiologico è che un computer venga realizzato meglio da chi i computer li fa da oltre trent'anni.
  • -mirko86- scrive:
    Symbian è la rovina di Nokia
    Symbian è stato un ottimo OS, ma i tempi sono cambiati già da almeno 2 anni e la Nokia insiste nel riproporre sempre questo OS senza nemmeno modificarlo in modo sostanzioso.La grande debolezza di Symbian è il pessimo funzionamento che ha con i dispositivi touch screen: con questi è assolutamente inutilizzabile.Peccato per nokia che i touch sono i cellulare più venduti nell'ultimo anno...La scelta per Nokia sono solo 2: riprogetta da zero l GUI di Symbian oppure lo cestina e adotta Android.Non che consideri Android il migliore OS, infatti vi sto scrivendo da il mio iPhone4, però devo dire che Android non è male ed è sicuramente un degno rivale di iOS (iPhone).Symbian invece non lo consiglierei nemmeno al mio peggiore nemico
    • ROGERDODGER scrive:
      Re: Symbian è la rovina di Nokia
      symbian ha fatto sempre un po' schifo. Il problema è che non ci si rendeva conto che faceva schifo.iPhone nel 2007 ha cambiato tutto. C'è un pre iPhone e un dopo iPhone. La storia della telefonia mobile si divide in quel punto.Prima di iPhone la cosa piùXXXXX sul mercato era l'n95, caratteristica principale: foto a 5megapixel wow!..rendiamoci conto..
      • Francesco_Holy87 scrive:
        Re: Symbian è la rovina di Nokia
        Symbian ha fatto schifo... Ma hai mai visto Windows Mobile 6.0 e precedenti?
        • ruppolo scrive:
          Re: Symbian è la rovina di Nokia
          - Scritto da: Francesco_Holy87
          Symbian ha fatto schifo... Ma hai mai visto
          Windows Mobile 6.0 e
          precedenti?Sono entrambi sistemi dell'era pre-iPhone. Pace all'anima loro. Di Nokia non ho capito una cosa: possibile che dal 2007 a oggi non abbiano avuto il tempo di sviluppare un sistema o una gui per symbian basata su touch? Ma l'iphone lo hanno visto solo in copertina? Sinceramente mi dispiace vedere un'azienda così andare in XXXXX.
          • LaNberto scrive:
            Re: Symbian è la rovina di Nokia
            Infatti è per questo che cambiano dirigenti come i calzini
          • il solito bene informato scrive:
            Re: Symbian è la rovina di Nokia
            - Scritto da: LaNberto
            Infatti è per questo che cambiano dirigenti come
            i
            calzinime pare la juve!
    • Francesco_Holy87 scrive:
      Re: Symbian è la rovina di Nokia
      Ora ti dico cosa succederà: La Nokia farà uscire nuovi terminali con MeeGo e tutti quelli che si sono comprati i precedenti smartphone con Symbian, compresi l'N8 e C7, lo prenderanno in quel posto avendo un terminale che non è più supportato.No grazie, ho avuto l'N95 e sono rimasto soddisfattissimo, ho comprato un N97mini che ha la ricezione di un walkie talkie e si blocca ogni ora, ma il prossimo telefono sarà un Android, con i Nokia ho chiuso.
      • Paolo T. scrive:
        Re: Symbian è la rovina di Nokia
        L'N8 è ufficialmente supportato da MeeGo.Il fatto è che un telefono MeeGo costa più di uno Symbian (che si accontenta di molte meno risorse). E a quel punto Nokia dovrebbe scontrarsi con concorrenti agguerriti, indebolendo proprio la fascia in cui la fa da padrona (i cellulari economici e di buone prestazioni).Il treno passa, e una volta perso...
    • pablo scrive:
      Re: Symbian è la rovina di Nokia
      - Scritto da: -mirko86-
      Symbian è stato un ottimo OS, ma i tempi sono
      cambiati già da almeno 2 anni e la Nokia insiste
      nel riproporre sempre questo OS senza nemmeno
      modificarlo in modo
      sostanzioso.
      La grande debolezza di Symbian è il pessimo
      funzionamento che ha con i dispositivi touch
      screen: con questi è assolutamente
      inutilizzabile.
      Peccato per nokia che i touch sono i cellulare
      più venduti nell'ultimo
      anno...
      La scelta per Nokia sono solo 2: riprogetta da
      zero l GUI di Symbian oppure lo cestina e adotta
      Android.
      Non che consideri Android il migliore OS, infatti
      vi sto scrivendo da il mio iPhone4, però devo
      dire che Android non è male ed è sicuramente un
      degno rivale di iOS
      (iPhone).
      Symbian invece non lo consiglierei nemmeno al mio
      peggiore
      nemicoMa lo conosci l'N8? E' multitouch e capacitivo, identico all' iphone.Inoltre, hai mai visto un symbian 3 su n8 o c7?
      • LaNberto scrive:
        Re: Symbian è la rovina di Nokia
        - Scritto da: pablo
        Ma lo conosci l'N8? E' multitouch e capacitivo,
        identico all'
        iphone.
        Inoltre, hai mai visto un symbian 3 su n8 o c7? io no, e a quanto pare nemmeno gli altri
    • pablo scrive:
      Re: Symbian è la rovina di Nokia
      - Scritto da: -mirko86-
      La scelta per Nokia sono solo 2: riprogetta da
      zero l GUI di Symbian a parte che la gui del symbian 3 è bellissima, ho visto temi che cambiano completamente la gui di qualsiasi symbian anche s60, ma veramente compriamo un telefono per la gui?
      • LaNberto scrive:
        Re: Symbian è la rovina di Nokia
        Se fa la differenza tra usarlo e non usarlo, sì.Poi, pensare che la gui sia il tema grafico mi pare un pochino riduttivo.
    • LaNberto scrive:
      Re: Symbian è la rovina di Nokia
      - Scritto da: -mirko86-
      Symbian è stato un ottimo OS, ma i tempi sono
      cambiati già da almeno 2 anni e la Nokia insiste
      nel riproporre sempre questo OS senza nemmeno
      modificarlo in modo
      sostanzioso. Come fece Palm: da inventori dello smartphone a ultima ruota del carro
      • ruppolo scrive:
        Re: Symbian è la rovina di Nokia
        - Scritto da: LaNberto
        - Scritto da: -mirko86-

        Symbian è stato un ottimo OS, ma i tempi sono

        cambiati già da almeno 2 anni e la Nokia insiste

        nel riproporre sempre questo OS senza nemmeno

        modificarlo in modo

        sostanzioso.
        Come fece Palm: da inventori dello smartphone a
        ultima ruota del
        carroGli sta bene, e te lo dice uno che ha avuto alcuni dei loro prodotti.
    • Deus Ex Machina scrive:
      Re: Symbian è la rovina di Nokia
      L'unico vero problema di Nokia è che bene, ha puntato su symbian e questo può andare... fino ad un certo punto ma ci puo stare.Il fatto è che se io compro un telefono android di livello medio, mettiamo un Acer Liquid, questo mi esce con Android cocconut 1.6, viene aggiornato alla 2.1 e alla 2.2 dalla casa senza troppe storie...Symbian no. Ti compri un telefono con una versione e quella rimarrà fin che lo butterai via perchè l'ultilma versione del navigatore con le mappe belline richiede il tale FP del symbian che tu non puoi avere...
      • Pappoppero scrive:
        Re: Symbian è la rovina di Nokia
        - Scritto da: Deus Ex Machina
        L'unico vero problema di Nokia è che bene, ha
        puntato su symbian e questo può andare... fino ad
        un certo punto ma ci puo
        stare.

        Il fatto è che se io compro un telefono android
        di livello medio, mettiamo un Acer Liquid, questo
        mi esce con Android cocconut 1.6, viene
        aggiornato alla 2.1 e alla 2.2 dalla casa senza
        troppe
        storie...Mumble Acer Liquid da 1.6 a 2.2......L'hai sparata vero?

        Symbian no. Ti compri un telefono con una
        versione e quella rimarrà fin che lo butterai via
        perchè l'ultilma versione del navigatore con le
        mappe belline richiede il tale FP del symbian che
        tu non puoi
        avere...
    • deactive scrive:
      Re: Symbian è la rovina di Nokia
      dal tuo iphone con opera mini, vero ? ;D
  • terminator2 scrive:
    Il punto é Android
    Il punto é che stupidamente Nokia ha scelto di boicottare Android. Scelta sbagliatissima visto che:1) é di moda2) puó installare tante applicazioni e ne avrá sempre di piú3) le mappe off line prima o poi verranno. Giá ora han messo la cache4) é aggiornato a spese degli altri (Google)io licenzierei in tronco chi ha preso questa decisione. Se avesse messo 2-3 Android fra i suoi modelli, avrei pensato anche io di prendere un Nokia, ora proprio son sicuro di NON prenderlo visto che voglio un Android...
    • ruppolo scrive:
      Re: Il punto é Android
      La moda di Android è una moda passeggera, il tempo che gli utenti si rendano conto del pessimo affare che hanno fatto.
      • il precisator e scrive:
        Re: Il punto é Android
        se è per questo anche comprare iCosi è una moda passeggera...
        • ruppolo scrive:
          Re: Il punto é Android
          - Scritto da: il precisator e
          se è per questo anche comprare iCosi è una moda
          passeggera...Ah beh, se dopo 4 anni la ritieni passeggera... Quanto dura per te il "passeggero"?
          • Deus Ex Machina scrive:
            Re: Il punto é Android
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: il precisator e

            se è per questo anche comprare iCosi è una moda

            passeggera...

            Ah beh, se dopo 4 anni la ritieni passeggera...
            Quanto dura per te il
            "passeggero"?Contenti voi... io almeno con uno degli android che consuma piu batteria che esiste (il galaxy S) arrivo tranquillamente a sera senza extender vari... i vari cultori di iphone 4 che conosco invece vanno sempre ingiro con 1 o addirittura 2 extender... e comunque anche a detta loro almeno uno è necessario alla sopravvivenza
          • LaNberto scrive:
            Re: Il punto é Android
            mah, o che gente conosci?sar vero? io lo ricarico ogni tre giorni
        • ruppolo scrive:
          Re: Il punto é Android
          - Scritto da: il precisator e
          se è per questo anche comprare iCosi è una moda
          passeggera...Si si, 10 anni, passeggera...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 febbraio 2011 10.14-----------------------------------------------------------
      • gabriele scrive:
        Re: Il punto é Android
        - Scritto da: ruppolo
        La moda di Android è una moda passeggera, il
        tempo che gli utenti si rendano conto del pessimo
        affare che hanno
        fatto.Fin quando i produttori scelgono in massa android,(e ne hanno ben donde visto la libertà che google gli permette di avere) la moda continuerà a lungo.I produttori non hanno nessun vantaggio a scegliere qualcos'altro che non sia android visto che possono installarci le loro personalizzazioni (UI, applicazioni, store) e far uscire gli aggiornamenti quando vogliono loro.Hanno praticamente due scelte, android, OS che oltre ad essere gratis gli permette di guadagnare con applicazioni e store preinstallati, per non parlare di come si possono giostrare gli aggiornamenti cosi da poterci guadagnare lanciando nuovo hardware, ed WP7, OS a pago, chiuso dove ci guadagna solamente microsoft.Tu azienda pincopallino cosa sceglieresti?Ah vieni vicino che ti dico un segreto, gli utenti android si sono già accorti del problema della frammentazione, e sai cosa?, non ci importa : )
        • ROGERDODGER scrive:
          Re: Il punto é Android
          dillo al mio amico rimasto bloccato alla 1.6dillo all'altro che continua a vedere app che crashano da tutte le parti o non aggiornabilidillo ancora all'altro che ha il samsung galaxy tab e molto probabilmente non avrà honeycomb ma dovrà comprarsi il nuovo modelloe via a spenderecon iPad si spende meno :)
          • gabriele scrive:
            Re: Il punto é Android
            - Scritto da: ROGERDODGER
            dillo al mio amico rimasto bloccato alla 1.6

            dillo all'altro che continua a vedere app che
            crashano da tutte le parti o non
            aggiornabili

            dillo ancora all'altro che ha il samsung galaxy
            tab e molto probabilmente non avrà honeycomb ma
            dovrà comprarsi il nuovo
            modello

            e via a spendere

            con iPad si spende meno :)Quando si compra un dispositivo android non sta scritto da nessuna parte che si ha diritto a l'aggiornamento delle versioni sucessive, se si cerca questo si prende un nexus.Android ti permette di scegliere quello che più desideri.
          • FinalCut scrive:
            Re: Il punto é Android
            - Scritto da: gabriele
            Quando si compra un dispositivo android non sta
            scritto da nessuna parte che si ha diritto a
            l'aggiornamento delle versioni sucessive, Fantastica risposta...e tutte le menate sul quanto sia meraviglioso Android perché open source dove te le metti? in quel posto?
            se si
            cerca questo si prende un
            nexus.O magari un iPhone... almeno sai che mediamente 2 mayor release di iOS sarà in grado di supportarle hardware permettendo.In entrambe i casi, Nokia, fa bene a stare alla larga da Android.
            Android ti permette di scegliere quello che più
            desideri.Vasellina alla menta o alla lavanda?(apple)(linux)
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Il punto é Android

            O magari un iPhone... almeno sai che mediamente 2
            mayor release di iOS sarà in grado di supportarle
            hardware
            permettendo.E questo dove sta scritto?
          • FinalCut scrive:
            Re: Il punto é Android
            - Scritto da: uno qualsiasi

            O magari un iPhone... almeno sai che mediamente
            2

            mayor release di iOS sarà in grado di
            supportarle

            hardware

            permettendo.

            E questo dove sta scritto?http://en.wikipedia.org/wiki/IPhone_3G#Timeline_of_iPhone_modelsL'original iPhone uscito con iOS 1.0 fa girare (alla grande e senza problemi) iOS 3.1http://en.wikipedia.org/wiki/IPhone_3GUn iPhone 3G uscito con iOS 2 è in grado di far girare senza problemi iOS 4 con tutti i limiti hardware del caso.Non ti cito iPhone3Gs e iPhone4 perché ovviamente vanno magnificamente con iOS4 e sono troppo nuovi per prevedere quando diverranno obsoleti rispetto ad una nuova versione di iOS.In particolare iPhone3Gs uscito con iOS 3 si comporta magnificamente con iOS 4.2 senza avere il minimo problema.Al momento la storia da ragione a me, non ai troll come te.(apple)(linux)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 gennaio 2011 11.42-----------------------------------------------------------
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Il punto é Android
            Bella forza... le prime versioni erano così castrate che far uscire una nuova versione del sistema con più funzioni era facilissimo.
          • FinalCut scrive:
            Re: Il punto é Android
            - Scritto da: uno qualsiasi
            Bella forza... le prime versioni erano così
            castrate che far uscire una nuova versione del
            sistema con più funzioni era
            facilissimo.Trollata da 4 soldi*PLONK*
          • fiertel91 scrive:
            Re: Il punto é Android
            - Scritto da: FinalCut
            Trollata da 4 soldiBeh...
          • gabriele scrive:
            Re: Il punto é Android
            - Scritto da: FinalCut

            Fantastica risposta...e tutte le menate sul
            quanto sia meraviglioso Android perché open
            source dove te le metti? in quel
            posto?Android è open source, dall'inizio alla fine. se tu lo prendi, ci puoi farne quello che vuoi, lasciarlo libero, oppure prenderlo e renderlo più chiuso di un iphone, ti darei ragione se non si trovassero sul mercato dispositivi aperti ed aggiornati, ma si trovano, quindi dov'è il problema? :) io so scegliere, tu invece sembra che ti inalberi per chi non lo sappia fare.
            In entrambe i casi, Nokia, fa bene a stare alla
            larga da
            Android.


            Android ti permette di scegliere quello che più

            desideri.
            Se non sai scegliere non è colpa mia.
          • FinalCut scrive:
            Re: Il punto é Android
            - Scritto da: gabriele
            - Scritto da: FinalCut




            Fantastica risposta...e tutte le menate sul

            quanto sia meraviglioso Android perché open

            source dove te le metti? in quel

            posto?

            Android è open source, dall'inizio alla fine. se
            tu lo prendi, ci puoi farne quello che vuoi,
            lasciarlo libero, oppure prenderlo e renderlo più
            chiuso di un iphone, ti darei ragione se non si
            trovassero sul mercato dispositivi aperti ed
            aggiornati, ma si trovano, quindi dov'è il
            problema? :) io so scegliere, tu invece sembra
            che ti inalberi per chi non lo sappia
            fare.Ma figurati... con questo post hai dimostrato ancora una volta che Android è un OS da nerd/geek che il 99% dei suoi utenti non si sbatterà mai per aggiornare il suo telefono e che la frammentazione della piattaforma sarà il più grosso problema di Google dopo l'arrivo del malaware.Già oggi hanno iniziato a fare capolino le prime app antivirus con buona pace della durata della batteria.(apple)(linux)
          • Paladino scrive:
            Re: Il punto é Android
            Per questo è molto meglio Symbian 3, che è anche più leggero.
        • ruppolo scrive:
          Re: Il punto é Android
          - Scritto da: gabriele
          - Scritto da: ruppolo

          La moda di Android è una moda passeggera, il

          tempo che gli utenti si rendano conto del
          pessimo

          affare che hanno

          fatto.

          Fin quando i produttori scelgono in massa
          android,(e ne hanno ben donde visto la libertà
          che google gli permette di avere) la moda
          continuerà a
          lungo.I produttori avevano anche scelto i netbook...

          I produttori non hanno nessun vantaggio a
          scegliere qualcos'altro che non sia android visto
          che possono installarci le loro personalizzazioni
          (UI, applicazioni, store) e far uscire gli
          aggiornamenti quando vogliono
          loro.Già, per questo io ho parlato di fregatura degli utenti.
          Hanno praticamente due scelte, android, OS che
          oltre ad essere gratis gli permette di guadagnare
          con applicazioni e store preinstallati, Eh, magari. Invece guadagnano solo dalla vendita dei terminali. Per questo sono poco o nulla propensi a rilasciare aggiornamenti.
          per non
          parlare di come si possono giostrare gli
          aggiornamenti cosi da poterci guadagnare
          lanciando nuovo hardware, ed WP7, OS a pago,
          chiuso dove ci guadagna solamente
          microsoft.A questo punto ti chiedo: ma tu da che parte stai? Dalla parte dei produttori?

          Tu azienda pincopallino cosa sceglieresti?

          Ah vieni vicino che ti dico un segreto, gli
          utenti android si sono già accorti del problema
          della frammentazione, e sai cosa?, non ci importa
          :
          )Ah non gli importa? Io invece credo che li roda molto, di non vedere le applicazioni più belle sviluppate per la loro piattaforma. Solo cazzatine. Voglio proprio vedere quanto durano...
      • ROGERDODGER scrive:
        Re: Il punto é Android
        non è passeggera per il semplice fatto che gli utenti sono obbligati a momenti ad avere android a meno non prendino iPhone.
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Il punto é Android
        - Scritto da: ruppolo
        La moda di Android è una moda passeggera, il
        tempo che gli utenti si rendano conto del pessimo
        affare che hanno
        fatto.Certo come no, lo stanno dimostrando i dati di vendita dei terminali Android!
      • deactive scrive:
        Re: Il punto é Android
        mi spiace doverti dire che una moda e' una moda. Anche quella di Iphone, tuo malgrado passera'... ( lo dico da possessore soddisfatto di aifon 4 ).E poi non solo moda, ma funzionalita' e si vede lontano un miglio che apple sta esagerando a blindare ogni singola feature ( o non feature ) dei suoi prodotti.Un saluto
      • certo certo scrive:
        Re: Il punto é Android
        - Scritto da: ruppolo
        La moda di Android è una moda passeggera, il
        tempo che gli utenti si rendano conto del pessimo
        affare che hanno
        fatto.Certo Certo...http://www.tomshw.it/files/2011/01/immagini/29268/android-top-os-canalys_t.jpg
    • FinalCut scrive:
      Re: Il punto é Android
      - Scritto da: terminator2
      Il punto é che stupidamente Nokia ha scelto di
      boicottare Android. Un Nokia con Android non sarebbe differente da un Samsung o un Motorola, avrebbero tutti gli stessi pregi e gli stessi difetti.Quindi Nokia dovrebbe faticare più di ieri nel convincere la gente ad acquistare un loro smartphone piuttosto che un Droid o un Galaxy.Android riduce i costruttori di hardware a semplici venditori di commodity. Questo Nokia lo sa e preferirebbe evitare di scavarsi la fossa da sola.Per questo aveva pensato a MeeGo. Adesso che il progetto MeeGo sta fallendo, non ha scelta, imbracciare la via della commodity o tentare la sorte con (brrrr....) Windows Mobile.
      io licenzierei in tronco chi ha preso questa
      decisione. Io no, sicuramente ne capisce più di te.Puntare su MeeGo era la cosa migliore da fare (come Apple ha fatto con iOS) che il progetto poi sia fallito è una cosa diversa.Io licenzierei i capi progetto di MeeGo (apple)(linux)
      • quliOS scrive:
        Re: Il punto é Android
        - Scritto da: FinalCut
        - Scritto da: terminator2

        Il punto é che stupidamente Nokia ha scelto di

        boicottare Android.

        Un Nokia con Android non sarebbe differente da un
        Samsung o un Motorola, avrebbero tutti gli stessi
        pregi e gli stessi
        difetti.

        Quindi Nokia dovrebbe faticare più di ieri nel
        convincere la gente ad acquistare un loro
        smartphone piuttosto che un Droid o un
        Galaxy.

        Android riduce i costruttori di hardware a
        semplici venditori di commodity. Questo Nokia lo
        sa e preferirebbe evitare di scavarsi la fossa da
        sola.

        Per questo aveva pensato a MeeGo. Adesso che il
        progetto MeeGo sta fallendo, non ha scelta,
        imbracciare la via della commodity o tentare la
        sorte con (brrrr....) Windows
        Mobile.




        io licenzierei in tronco chi ha preso questa

        decisione.

        Io no, sicuramente ne capisce più di te.

        Puntare su MeeGo era la cosa migliore da fare
        (come Apple ha fatto con iOS) che il progetto poi
        sia fallito è una cosa
        diversa.

        Io licenzierei i capi progetto di MeeGo

        (apple)(linux)Perchè MeeGo sarebbe fallito? Ti confondi con Maemo?
        • FinalCut scrive:
          Re: Il punto é Android
          - Scritto da: quliOS



          (apple)(linux)

          Perchè MeeGo sarebbe fallito? Ti confondi con
          Maemo?No, no. MeeGo è un morto che cammina o come direbbero in USA " the way of the Dodo "Questa è la cronaca dell'ultimo raduno per sviluppatori su MeeGo.Nokia ha addirittura affittato uno stadio per cercare di fare buona impressione però... Unfortunately, all the flash, glamor, booze & airbrushing in the world can't cover up the smell of death. MeeGo is doomed [..]At one point, after a long explanation that failed to answer the question of why MeeGo didn't yet have a framework for developers to sell their apps, a developer from Norway shouted out: "We don't care about openness, we need to be able to make a living."[..] "We've got one more year of this left, if we're lucky. Then?"[..] From one nerd to another, "How long do you guess before all these machines are running Ubuntu?" http://www.techeye.net/software/nokias-meego-is-doomed(apple)(linux)
          • quliOS scrive:
            Re: Il punto é Android
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: quliOS






            (apple)(linux)



            Perchè MeeGo sarebbe fallito? Ti confondi con

            Maemo?

            No, no. MeeGo è un morto che cammina o come
            direbbero in USA " the way of the
            Dodo "

            Questa è la cronaca dell'ultimo raduno per
            sviluppatori su
            MeeGo.
            Nokia ha addirittura affittato uno stadio per
            cercare di fare buona impressione
            però...

            Unfortunately, all the flash, glamor, booze &
            airbrushing in the world can't cover up the smell
            of death. MeeGo is doomed
            [..]
            At one point, after a long explanation that
            failed to answer the question of why MeeGo didn't
            yet have a framework for developers to sell their
            apps, a developer from Norway shouted out: "We
            don't care about openness, we need to be able to
            make a
            living."
            [..] "We've got one more year of this left, if
            we're lucky.
            Then?"
            [..] From one nerd to another, "How long do you
            guess before all these machines are running
            Ubuntu?"

            http://www.techeye.net/software/nokias-meego-is-do

            (apple)(linux)Leggi anche i commenti all'articolo... ;)
          • FinalCut scrive:
            Re: Il punto é Android
            - Scritto da: quliOS

            Leggi anche i commenti all'articolo... ;)Dunque, vediamo...uno a caso... Its a bit unfair for the author to give such a negative view on a platform that is still in its embryonic stages which I am sure he is aware of. Poi l'autore risponde alle critiche: My assessment came from talking to dozens and dozens of people over the course of three days, the vast majority of whom were not optimistic about MeeGo's chances. It also came from my experiences in the Q&A's and interfacing with intel/nokia people. Quindi quello che lui ha detto non è solo il suo personale punto di vista.Poi una cosa, se a dicembre 2010 MeeGo era ancora allo stato embrionico il fatto che Nokia vorrebbe far uscire uno smartphone MeeGo a febbraio 2011 cosa ti suggerisce?Secondo te sarà un sucXXXXX annunciato o uno smartphone DOA?(apple)(linux)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 gennaio 2011 16.38-----------------------------------------------------------
          • quliOS scrive:
            Re: Il punto é Android
            Modificato dall' autore il 30 gennaio 2011 16.38
            --------------------------------------------------Parecchi dei commentatori esprimono impressioni sull'evento di Dublino differenti da quelle dell'"articolista"; per quanto mi riguarda ho scaricato MeeGo come feci tempo addietro con Maemo e lo trovo molto veloce nel boot e ben progettato, naturalmente la mia opinione è quella di un utente smanettone atecnico e riguarda la versione per netbook... se poi un'azienda che ha atteso (perso) anni senza avere eccessiva fretta lancerà un SO per smartphone allo stadio embrionale a febbraio credo che sia improbabile. Sono comunque dell'idea che il sucXXXXX dei nuovi Nokia con MeeGo dipenderà prevalentemente da quanto lo pomperanno i markettari e dagli accordi con i vari distributori; visti i mezzi di nokia ed intel e quanto hanno già ostentato a Dublino, non ho dubbi che abbiano tutta la capacità di invadere il mercato e farsi conoscere... le app esterne incideranno in un secondo momento sulla durata del sucXXXXX, IMHO.
          • FinalCut scrive:
            Re: Il punto é Android
            - Scritto da: quliOS
            Parecchi dei commentatori esprimono impressioni
            sull'evento di Dublino differenti da quelle
            dell'"articolista"; per quanto mi riguarda hoChe ricordiamo non è solo frutto dell'autore, ma: My assessment came from talking to dozens and dozens of people over the course of three days, the vast majority of whom were not optimistic about MeeGo's chances
            scaricato MeeGo come feci tempo addietro con
            Maemo e lo trovo molto veloce nel boot e ben
            progettato, naturalmente la mia opinione è quella
            di un utente smanettone atecnico e riguarda laOpinione che quindi tecnicamente vale meno di zero....
            le app
            esterne incideranno in un secondo momento sulla
            durata del sucXXXXXgià... after a long explanation that failed to answer the question of why MeeGo didn't yet have a framework for developers to sell their apps, a developer from Norway shouted out: "We don't care about openness, we need to be able to make a living." Ti rendi conto di quanto appare grottesca la scena descritta?Qualche centinaio di sviluppatori sono in aula ascoltando il tizio che cerca di svicolare dalla domanda precisa del perché manchi ancora un framework per la vendita di app terze parti e ad un certo punto, un tizio norvegese inc***to come una zucchina si alza e grida: "non ce ne frega nulla di quanto sia open a noi serve un sistema per guadagnarci da vivere!"(linux)(apple)
          • quliOS scrive:
            Re: Il punto é Android
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: quliOS

            Parecchi dei commentatori esprimono impressioni

            sull'evento di Dublino differenti da quelle

            dell'"articolista"; per quanto mi riguarda ho

            Che ricordiamo non è solo frutto dell'autore, ma:

            My assessment came from talking to dozens and
            dozens of people over the course of three days,
            the vast majority of whom were not optimistic
            about MeeGo's
            chances
            Ciascuno è libero di formarsi una propria opinione dei fatti, ma quando non si è presenti in un luogo l'attendibilità delle fonti gioca un ruolo fondamentale: io in questo caso non so di chi fidarmi poiché mentre l'"articolista" asserisce di aver parlato con altri e di aver carpito impressioni e pareri negativi, tantissimi commenti di utenti che asseriscono di essere stati lì e di aver vissuto quello stesso avvenimento sono in totale disaccordo.Da un approccio critico alla lettura ne emerge che non tutti la pensano allo stesso modo, che c'è chi ci crede e chi ne è rimasto deluso e penso proprio che sia una cosa normale statisticamente.


            scaricato MeeGo come feci tempo addietro con

            Maemo e lo trovo molto veloce nel boot e ben

            progettato, naturalmente la mia opinione è
            quella

            di un utente smanettone atecnico e riguarda la

            Opinione che quindi tecnicamente vale meno di
            zero....Infatti, l'opinione (positiva) te la davo come utilizzatore atecnico di un sistema operativo... se parliamo di sucXXXXX nelle vendite dobbiamo immaginare che l'oggetto finisca nelle case delle masse e non soltanto dei tecnici o degli appassionati di qualche brand.


            le app

            esterne incideranno in un secondo momento sulla

            durata del sucXXXXX

            già...

            after a long explanation that failed to answer
            the question of why MeeGo didn't yet have a
            framework for developers to sell their apps, a
            developer from Norway shouted out: "We don't care
            about openness, we need to be able to make a
            living."

            Ti rendi conto di quanto appare grottesca la
            scena
            descritta?

            Qualche centinaio di sviluppatori sono in aula
            ascoltando il tizio che cerca di svicolare dalla
            domanda precisa del perché manchi ancora un
            framework per la vendita di app terze parti e ad
            un certo punto, un tizio norvegese inc***to come
            una zucchina si alza e grida: "non ce ne frega
            nulla di quanto sia open a noi serve un sistema
            per guadagnarci da
            vivere!"

            (linux)(apple)Per fortuna ho una buona padronanza della lingua inglese e avevo compreso il testo che mi avevi segnalato, ma come ho scritto prima i successivi commenti non mi hanno fatto propendere per prendere tutto come oro colato;è molto probabile che se una piattaforma per le vendite fosse già presente e operativa lo sapremmo e non sono io a contestarlo, ma è sul dire che non partirà mai e che se partirà sarà troppo tardi che le nostre previsioni divergono, come anche sul fatto che io vedo nokia ancora protagonista per molti anni in questo settore proprio con MeeGo.Sono curioso di vedere come finirà e la mia previsione te l'ho scritta...ho letto la tua e vedremo chi si sarà avvicinato maggiormente anche se spero che le cose non siano così prevedibili come pensiamo noi e che nel futuro possano esserci innovazioni e sconvolgimenti positivi tali da rendere risibili queste nostre discussioni.Saluti
          • FinalCut scrive:
            Re: Il punto é Android
            - Scritto da: quliOS
            Sono curioso di vedere come finirà e la mia
            previsione te l'ho
            scritta...
            ho letto la tua e vedremo chi si sarà avvicinato
            maggiormente anche se spero che le cose non siano
            così prevedibili come pensiamo noi e che nel
            futuro possano esserci innovazioni e
            sconvolgimenti positivi tali da rendere risibili
            queste nostre
            discussioni.

            SalutiAnche io,Saluti alla prossima!(apple)(linux)PS: aggiungo solo una cosa, c'è gente che ritiene Windows un buon OS e lo difende, quindi io non prendo per oro colato mai nulla di ciò che leggo senza verificare-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 gennaio 2011 21.58-----------------------------------------------------------
          • ruppolo scrive:
            Re: Il punto é Android
            - Scritto da: FinalCut
            Qualche centinaio di sviluppatori sono in aula
            ascoltando il tizio che cerca di svicolare dalla
            domanda precisa del perché manchi ancora un
            framework per la vendita di app terze parti e ad
            un certo punto, un tizio norvegese inc***to come
            una zucchina si alza e grida: "non ce ne frega
            nulla di quanto sia open a noi serve un sistema
            per guadagnarci da
            vivere!""o Android, per quello siamo disposti a lavorare per la gloria".Mi chiedo in questo forum quanti abbiano un affitto o un mutuo da pagare...
      • ROGERDODGER scrive:
        Re: Il punto é Android
        certamente se Nokia lascia tutto com'è ora continuerà a perdere.Io fari pochi selezionati smartphone da 700+ euro con android e per gli altri mi inventerei qualcosa di meglio ma non dovendo prostituirmi troppo a microsoft o chi altro.
      • Matteo scrive:
        Re: Il punto é Android
        Meego non è affatto fallito. A parte Ubuntu, SUSE e RedHat lo includono per le versioni Tablet dei loro sistemi e non sono le uniche. Probabilmente quando debutterà lo farà prima sui Tablet/Mid.Se avrà sucXXXXX è tutto da vedere, visti gli ottimi concorrenti (tra cui NON c'è iOS): leggasi Android 3.0 e, soprattutto, RIM QNX (primo sistema real-time in ambito consumer)
        • FinalCut scrive:
          Re: Il punto é Android
          - Scritto da: Matteo
          Meego non è affatto fallito. MeeGo è un morto che cammina o come direbbero in USA " the way of the Dodo "Questa è la cronaca dell'ultimo raduno per sviluppatori su MeeGo.Nokia ha addirittura affittato uno stadio per cercare di fare buona impressione però... Unfortunately, all the flash, glamor, booze & airbrushing in the world can't cover up the smell of death. MeeGo is doomed [..]At one point, after a long explanation that failed to answer the question of why MeeGo didn't yet have a framework for developers to sell their apps, a developer from Norway shouted out: "We don't care about openness, we need to be able to make a living."[..] "We've got one more year of this left, if we're lucky. Then?"[..] From one nerd to another, "How long do you guess before all these machines are running Ubuntu?" http://www.techeye.net/software/nokias-meego-is-doomed(apple)(linux)
    • Enjoy with Us scrive:
      Re: Il punto é Android
      - Scritto da: terminator2
      Il punto é che stupidamente Nokia ha scelto di
      boicottare Android. Scelta sbagliatissima visto
      che:
      1) é di moda
      2) puó installare tante applicazioni e ne avrá
      sempre di
      piú
      3) le mappe off line prima o poi verranno. Giá
      ora han messo la
      cache
      4) é aggiornato a spese degli altri (Google)
      io licenzierei in tronco chi ha preso questa
      decisione. Se avesse messo 2-3 Android fra i suoi
      modelli, avrei pensato anche io di prendere un
      Nokia, ora proprio son sicuro di NON prenderlo
      visto che voglio un
      Android...Quoto al 100%, il problema di Nokia è proprio questo, non aver preso il treno di Android!Ha degli ottimi terminali, da il navigatore gratuito, avesse android non ci sarebbe storia...e i geni di Nokia che fanno? Insistono con Symbian dicendo tuttavia chè è una soluzione ponte in attesa di Meego!Ma chi è il pazzo a sostenere una politica simile? Avete mai sentito dire nessuna azienda affermare che vende un prodotto "ponte" in attesa di una versione migliore? (a parte M$ ovviamente!)Come vorrei fare il CEO di Nokia, mi accontento di 300.000 euro l'anno, penso nettamente meno dell'attuale Ceo, ma con il semplice passaggio ad Android sono convinto che risolverei di colpo i problemi di Nokia!
    • Pier scrive:
      Re: Il punto é Android
      - Scritto da: terminator2
      3) le mappe off line prima o poi verranno. Sicuro?
  • Sandro kensan scrive:
    Balle, sono un sacco di Balle
    Il calo di fatturato è vero ma il resto sono un sacco di frottole come tra l'altro supponevo da tempo.«Nokia stravince in Italia che domina con oltre il 65% del market share. La Apple mania è in gran parte solo mediatica perché la quota di mercato dell'azienda di Cupertino non supera il 12% (generato tuttavia dalle vendite di un solo terminale di fascia alta) mentre Microsoft rincorre con il 10% dopo l'introduzione del nuovo OS. In Europa la situazione è leggermente più bilanciata: Nokia si attesta intorno al 50%, Apple insegue al 19% mentre Microsoft, Google e Rim sono tutti intorno al 10% di market share.»Ovviamente si parla del mercato dei soli smartphone:http://www.tomshw.it/cont/news/in-italia-si-parla-tanto-di-iphone-ma-si-compra-nokia/29235/1.html
    • Nibiru scrive:
      Re: Balle, sono un sacco di Balle
      - Scritto da: Sandro kensan
      La Apple mania è in gran
      parte solo mediatica Quoto. Questo è il punto della questione!
    • Pino scrive:
      Re: Balle, sono un sacco di Balle
      Nokia in Italia ha il 65%!! Forse avranno fatto come me, che ho scelto un Nokia 5800 per l'ottimo navigatore gratuito con aggiornamenti gratuiti a vita, senza bisogno di connessione e che costa poco? O)
      • ruppolo scrive:
        Re: Balle, sono un sacco di Balle
        Spero non sia solo per risparmiare i pochi spiccioli di un navigatore che hai rinunciato ad iPhone...
        • stressato scrive:
          Re: Balle, sono un sacco di Balle
          - Scritto da: ruppolo
          Spero non sia solo per risparmiare i pochi
          spiccioli di un navigatore che hai rinunciato ad
          iPhone...E l'ingombro dove lo metti?Poi l'Iphone si sta chiudendo su se stesso,rinunciare alla libertà per avere un oggettino di moda fa si che molta gente lo eviti.Inoltre le persone over 45 vogliono cellulari semplici,leggeri ad un prezzoequo cosa in cui Apple è sorda.1 modello di cellulare e tutti son contenti?No questa è dittatura degli stupidi,
          • quliOS scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: stressato
            - Scritto da: ruppolo

            Spero non sia solo per risparmiare i pochi

            spiccioli di un navigatore che hai rinunciato
            ad

            iPhone...
            E l'ingombro dove lo metti?

            Poi l'Iphone si sta chiudendo su se
            stesso,rinunciare alla libertà per avere un
            oggettino di moda fa si che molta gente lo
            eviti.
            Inoltre le persone over 45 vogliono cellulari
            semplici,leggeri ad un
            prezzo
            equo cosa in cui Apple è sorda.
            1 modello di cellulare e tutti son contenti?
            No questa è dittatura degli stupidi,Direi mungitura degli stupidi
          • Paolo T. scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            Ci sono navigatori software anche per iPhone (a prezzi estremamente variabili, da pochi euro a diverse decine). Non sono gratis, ma l'antenna gps dell'iPhone è migliore di quella del 5800, quindi comunque avresti un navigatore più efficiente.Il 5800 è (stato) uno degli smartphone dal miglior rapporto prestazioni/prezzo, e mi sembra che C6 e C7 non siano da meno. Però non li definirei facili da usare e adatti agli anziani: l'interfaccia è disomogenea, le funzioni più ovvie (come leggere i messaggi) nascoste, il tocco non viene sempre riconosciuto al primo colpo.Un ottimo affare per noi nerd affamati di funzionalità, ma distante dal telefono monotasto che piacerebbe ai nonni. Incidentalmente, settore in cui Nokia continua a poter dire la sua.
          • Pino scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: Paolo T.
            Ci sono navigatori software anche per iPhone (a
            prezzi estremamente variabili, da pochi euro a
            diverse decine). Non sono gratis, ma l'antenna
            gps dell'iPhone è migliore di quella del 5800,
            quindi comunque avresti un navigatore più
            efficiente.Il 5800 non mi ha mai dato problemi con il gps, le mappe sono aggiornate ogni 2 mesi (quindi rotatorie, sensi unici sempre aggiornati, ecc. ecc.) e credi che quelli da pochi euro siano uguali alle mappe nokia? (la navigazione mappe nokia e molto precisa)Per avere la stessa cosa bosogna intallare tom-tom o garmin, ma oltre al costo, gli aggiornamenti sono gratuiti a vita come sui nokia?
          • ruppolo scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: Pino
            gli
            aggiornamenti sono gratuiti a vita come sui
            nokia?Che saranno gratuiti a vita Nokia te lo ha messo per iscritto nel contratto di vendita?O per caso hanno scritto che le condizioni potrebbero variare in qualsiasi momento?
          • Biz scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: ruppolo
            Che saranno gratuiti a vita Nokia te lo ha messo
            per iscritto nel contratto di
            vendita?
            O per caso hanno scritto che le condizioni
            potrebbero variare in qualsiasi
            momento?eccote! me mancavi! per l'intera durata del telefono!altro che iphone o android.
          • ruppolo scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            Non hai risposto alla domanda.
          • aridaje scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            http://www.nokia.it/servizi-e-applicazioni/ovi-mapsleggi
          • aridaje scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: ruppolo
            Non hai risposto alla domanda.ce l'hai internet?"Ed è tutto gratis, per lintera durata del tuo telefono cellulare."http://www.nokia.it/servizi-e-applicazioni/ovi-maps/caratteristichet'ho linkato addirittura la pagina ESATTA dove lo spiega, non era poi così difficile trovarla.iphone? non ce fo niente.
          • Red book scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            Non sai leggere? "per l'intera durata del telefono" è la risposta alla tua domanta.
          • ruppolo scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: Red book
            Non sai leggere? "per l'intera durata del
            telefono" è la risposta alla tua
            domanta.Un po' vago, come termine legale. Infatti si tratta di cose scritte dai markettari. Io vorrei leggere qualcosa nei termini contrattuali, sai quelle cose che se non rispettate possono costituire violazione della Legge... qualcosa di concreto, insomma, non fuffa.
          • otto scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            Intanto noi stiamo utilizzando le mappe gratuite senza connessione in tutto il mondo con grande soddisfazione. Il domani si vedrà, te tiente l'aifone.
          • LaNberto scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            in soldoni: gne gne gne :)
          • Que ce scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            leggendo sto forum però era la risposta giusta quelli quella di otto
          • LaNberto scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            di nuovo cambiato nick? scrivete ugualmente male :)
          • ruppolo scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: otto
            Intanto noi stiamo utilizzando le mappe gratuite
            senza connessione in tutto il mondo con grande
            soddisfazione. Il domani si vedrà, te tiente
            l'aifone.Certo mi tengo l'iPhone, con le attuali 478 applicazioni (di cui 1 è il navigatore, meglio del tuo).
          • arte scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: ruppolo
            meglio
            del
            tuo).A pagamento su iphone. Meglio del nav nokia non c`é niente.
          • sandro scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            ce l`hai internet? Cerca nokia app, altro che solo 400...
          • bertuccia scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: Pino

            Per avere la stessa cosa bosogna intallare
            tom-tom o garmin, ma oltre al costo, gli
            aggiornamenti sono gratuiti a vita come sui
            nokia?pare di sì.ho installato tomtom su iPhone quando era scontato di 10 euro. Pochi giorni dopo è uscito l'aggiornamento dell'App, il prezzo è aumentato ma per me l'aggiornamento è stato gratuito.inoltre tomtom ha una funzione fantastica che permette agli utenti di segnalare eventuali errori, e settimanalmente vengono rilasciate le correzioni ufficiali da parte di tomtom. sempre gratis ovviamente.
          • Biz scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: bertuccia
            pare di sì.mo, aspetta un attimo, pare di si, quando, il primo anno?
          • bertuccia scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: Biz

            mo, aspetta un attimo, pare di si, quando, il
            primo anno?diciamo che da quando esiste tomtom per iphone fino ad oggi è stato cosìdiciamo anche che la concorrenza è troppo alta perchè possano permettersi di far pagare gli aggiornamenti (sia di versione che delle mappe)
          • Paolo T. scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            Il GPS del 5800 si aggancia molto più lentamente di quello dell'iPhone, e dentro gli autobus non sono mai riuscito a farlo funzionare (parliamo di Parigi - città con più pareti verticali di quella in cui sto usando l'iPhone, Halifax. Ammetto che si dovrebbe fare un confronto in condizione identiche, cioè i due telefoni uno accanto all'altro).È vero, i navigatori a poco prezzo su iPhone sono basati su OpenMaps, quindi un sistema non professionale di mappatura. Per alcune città sembra non essere male, per altre è molto carente. Il sistema della Nokia è molto dettagliato anche nei dintorni di casa mia (zona rurale delle Marche). Direi più preciso del Tom Tom. Se occorre, un navigatore serio su iPhone è effettivamente costoso.Se non è il navigatore a servire, ma solo una cartina con ottima bussola incorporata, l'app Mappe incorporata nell'iPhone va invece benissimo (è online, ma in cache rimane una vasta porzione del territorio a vari livelli di zoom, quindi basta farci un rapido giretto prima di partire quando si è in presenza di connessione wifi, e poi può funzionare benissimo anche offline).
          • ruppolo scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            A tal proposito va detto che un navigatore per auto non è adatto per girare a piedi, e viceversa.
          • LaNberto scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            Non so, dopo due anni di aggiornamenti gratis mi verrebbe da dire di sì
          • ruppolo scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: stressato
            - Scritto da: ruppolo

            Spero non sia solo per risparmiare i pochi

            spiccioli di un navigatore che hai rinunciato
            ad

            iPhone...
            E l'ingombro dove lo metti?L'ingombro? Perché, iPhone sarebbe ingombrante?
            Poi l'Iphone si sta chiudendo su se
            stesso,rinunciare alla libertà per avere un
            oggettino di moda fa si che molta gente lo
            eviti.Rinunciare? La parola "rinuncia" non esiste, nel mondo Apple. Anzi, il cliente Apple è quello ha più di tutti gli altri.
            Inoltre le persone over 45 vogliono cellulari
            semplici,leggeri ad un
            prezzo
            equo cosa in cui Apple è sorda.Il prezzo per gli over 45 non è un problema (a meno che non siano dei falliti), quanto all'età ti stupiresti di sapere che la fascia di età degli utenti iPhone è centrata poco sotto i 45.
            1 modello di cellulare e tutti son contenti?
            No questa è dittatura degli stupidi,No, questa è la semplicità messa sul podio.
          • Sandro kensan scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: ruppolo
            Il prezzo per gli over 45 non è un problema (a
            meno che non siano dei falliti), quanto all'età
            ti stupiresti di sapere che la fascia di età
            degli utenti iPhone è centrata poco sotto i
            45.A parte la questione cellulari e smartphone, vorrei ricordare che siamo in grave crisi economica, che il tasso di disoccupazione giovanile *italiana* è del 30%, che il tasso di disoccupazione giovanile nei paesi dove si stanno facendo le rivoluzioni è del 45%. Che i paesi coinvolti sono tanti e che sono in aumento tanto da avere toccato anche i confini europei con l'Albania.Che la Grecia è in bilico tra il fallire e il non fallire, che l'irlanda sta pagando tassi di interesse molto alti. Che la Spagna vede lo spread aumentare insieme a quello italiano di mese in mese. I tassi di interesse sui BTP decennali rispetto ai bond tedeschi (lo spread) ha toccato il 2% (200 punti base) poche settimane fa:http://www.repubblica.it/ultimora/economia/TITOLI-STATO-SPREAD-BTPBUND-TOCCA-I-200-PUNTI/news-dettaglio/3897719tanto per dire i paesi semifalliti hanno spread non enormemente più alti: da quel che ho visto viaggiare sui 700 punti base è già essere sull'orlo del fallimento.Ovviamente quando manca il pane si fanno le rivoluzioni e non si va a comperare ne nokia ne iPhone.
          • ruppolo scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            Certamente, ma noi italiani non siamo ancora alla fame, per cui ioi godo l'iphone fin che posso. Proprio perché ho imparato che nulla è per sempre.
          • Sandro kensan scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: ruppolo
            Certamente, ma noi italiani non siamo ancora alla
            fame, per cui ioi godo l'iphone fin che posso.
            Proprio perché ho imparato che nulla è per
            sempre.Certamente e fai bene. Però io ho l'impressione che le rivoluzioni le facciano chi ha la pancia vuota e il numero di chi è senza lavoro in Italia è piuttosto alto e a me pare che sia in aumento. Poi la cassa integrazione prima o poi finirà perché i miliardi di euro finiscono e vedremo in quanti saranno ad essere senza lavoro. Sono queste persone che faranno la rivoluzione mica chi ha la pancia piena.Anzi ho l'impressione che in Algeria, Tunisia, Egitto, Albania siano in tanti a stare bene ma se c'è troppa gente che non mangia ti mandano il paese a donnine allegre. Questo anche se chi sta bene si stava godendo il suo nokia e il suo iPhone.Che poi è lo stesso discorso della rivoluzione francese dove pare che alla domanda: "Maestà il popolo ha fame e manca il pane", Antonietta rispose correttamente sapendo che dai panettieri era pieno di brioche: "Che mangino brioche!".
          • ruppolo scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            Sono perfettamente d'accordo con te. Infatti mi aspetto in tempi non brevi ma nemmeno tanto lunghi un bel reset del sistema anche qui. Con un riavvio abbastanza lento, vista la quantità di corrotti da cancellare.
          • Sandro kensan scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: ruppolo
            Sono perfettamente d'accordo con te. Infatti mi
            aspetto in tempi non brevi ma nemmeno tanto
            lunghi un bel reset del sistema anche qui. Con un
            riavvio abbastanza lento, vista la quantità di
            corrotti da
            cancellare.Allora concordiamo, secondo me il futuro non sarà dei migliori.
          • ruppolo scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: Sandro kensan
            - Scritto da: ruppolo

            Sono perfettamente d'accordo con te. Infatti mi

            aspetto in tempi non brevi ma nemmeno tanto

            lunghi un bel reset del sistema anche qui. Con
            un

            riavvio abbastanza lento, vista la quantità di

            corrotti da

            cancellare.

            Allora concordiamo, secondo me il futuro non sarà
            dei
            migliori.Si, concordiamo (purtroppo).
          • LaNberto scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: Sandro kensan
            Che poi è lo stesso discorso della rivoluzione
            francese dove pare che alla domanda: "Maestà il
            popolo ha fame e manca il pane", Antonietta
            rispose correttamente sapendo che dai panettieri
            era pieno di brioche: "Che mangino
            brioche!".che, tra l'altro, non è vero
          • Sandro kensan scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: LaNberto
            - Scritto da: Sandro kensan


            Che poi è lo stesso discorso della rivoluzione

            francese dove pare che alla domanda: "Maestà il

            popolo ha fame e manca il pane", Antonietta

            rispose correttamente sapendo che dai panettieri

            era pieno di brioche: "Che mangino

            brioche!".

            che, tra l'altro, non è veroperò non è che Maria Antonietta tenesse poco ai suoi averi e ai suoi privilegi insieme ai ricchi aristocratici del tempo. Io sono un ignorante in storia ma suppongo che se la frase non è stata detta il personaggio Regina era su quella lunghezza d'onda.
        • Pino scrive:
          Re: Balle, sono un sacco di Balle
          - Scritto da: ruppolo
          Spero non sia solo per risparmiare i pochi
          spiccioli di un navigatore che hai rinunciato ad
          iPhone...A parte che il 5800 costa 3 volte meno che l'iphone, parliamo di un risparmio di 400 euro, non di spiccioli...e poi di un iphone non saprei che farmene...
          • Sandro kensan scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: Pino
            A parte che il 5800 costa 3 volte meno che
            l'iphone, parliamo di un risparmio di 400 euro,
            non di spiccioli...e poi di un iphone non saprei
            che
            farmene...È questo vero?http://www.nokia.it/telefoni_acXXXXXri/telefoni_cellulari/nokia-5800-xpressmusiccosta meno di 200 euro?
          • Pino scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: Sandro kensan
            È questo vero?
            http://www.nokia.it/telefoni_acXXXXXri/telefoni_ce

            costa meno di 200 euro?Si, è quello.Più o meno 199 euro, ma in promozione ogni tanto l'ho visto anche a meno.Il 5800 da solo ha venduto più di 8 milioni di pezzi.
          • ottomano scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: Pino
            - Scritto da: Sandro kensan


            È questo vero?


            http://www.nokia.it/telefoni_acXXXXXri/telefoni_ce



            costa meno di 200 euro?
            Si, è quello.
            Più o meno 199 euro, ma in promozione ogni tanto
            l'ho visto anche a
            meno.
            Il 5800 da solo ha venduto più di 8 milioni di
            pezzi.Confermo: 160 Euro in offerta in una nota catena di elettronica.C'è anche il modello 5230 (ne ho presi 2, uno per la mia ragazza ed uno per mio fratello) che ho trovato a 100 euro in offerta a Giugno.Fa invece schifo il modello 5228 che è un 5230 senza GPS e senza UMTS, venduto allo stesso prezzo!Nicola
    • ROGERDODGER scrive:
      Re: Balle, sono un sacco di Balle
      e un 12% in una nazione come l'Italia (dove si vende moltissimo dal punto di vista dei cellulari) con un solo dispositivo e preso nella categoria "cellulari" e non solo "smartphone" (dove immagino Apple domini) ti sembra poco? A me sembra una enormità. Più di un cellulare su 10 venduto in Italia è un iPhone? Impressionante se fosse così.
      • ROGERDODGER scrive:
        Re: Balle, sono un sacco di Balle
        ok solo smartphone...ah ecco mi sembrva strano :)comunque 12% con un solo terminale dal costo alto in una nazione come l'Italia è una cifra altissima.
        • Sandro kensan scrive:
          Re: Balle, sono un sacco di Balle
          - Scritto da: ROGERDODGER
          ok solo smartphone...ah ecco mi sembrva strano :)

          comunque 12% con un solo terminale dal costo alto
          in una nazione come l'Italia è una cifra
          altissima.Dipende dalle opinioni, uno su dieci o poco più è una cifra misera visto il gran can can che si fa su quei dispositivi, praticamente è la stessa cifra (10%) dei smartphone windows che sembra non li abbia nessuno.Comunque nokia ha il 65% del mercato italiano e meriterebbe 6 volte gli articoli su iPhone, invece riceve solo fango dalla stampa. Va bene, io mi adeguo e cambio "stampa".
          • Paolo T. scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            Eh, affascinanti gli articoli sullo store di Nokia (magari quello musicale appena chiuso), o sui prodigi tecnologici di Symbian. Può darsi che Nokia soffra di una certa mancanza di fascino perché non riesce a legare tecnologia e desideri dei clienti?
          • Sandro kensan scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: Paolo T.
            Eh, affascinanti gli articoli sullo store di
            Nokia (magari quello musicale appena chiuso), o
            sui prodigi tecnologici di Symbian.Non so a cosa tu ti riferisca però devo dire che non seguo gli articoli che gettano ombre sui prodotti nokia quindi sono disinformato in tal senso.Penso però che i prodotti nokia siano molto concorrenziali e credo sia per questo che abbia l'utile in calo: ha prezzi troppo bassi.
            Può darsi che
            Nokia soffra di una certa mancanza di fascino
            perché non riesce a legare tecnologia e desideri
            dei
            clienti?Questa è quello che dice la propaganda ma la realtà è che gli smartphone nokia si vendono come il pane e sono i più apprezzati del mercato tanto che il market share in Italia è del 60% e in Europa del 50%.Invece quello che non riesce a legare "tecnologia e desideri dei clienti" è l'iPhone che ha un market share da start-up: 12%.
          • Paolo T. scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            È un po' come dire che tutti sognano la Panda, e snobbano la Classe E. I dati dicono che Nokia è in forte calo, Apple in crescita. Apple ha un solo modello (di fascia alta, e quindi non alla portata di tutti), Nokia vende soprattutto cellulari a basso prezzo (da cui il calo di fatturato). In altre parole, Nokia non si sta preparando il futuro. RIM, pur nelle difficoltà che attraversa, lo sta facendo con grinta.A mio avviso, Nokia avrebbe potuto rilanciarsi alla grande facendo alcune scelte giuste al momento giusto (modernizzare la struttura aziendale, rendere l'interfaccia utente dei prodotti più usabile, chiamare un team di designer, esperti di progettazione delle interfacce, esperti di marketing che cambiassero il nome a quel miserabile MeeGo, carramba!). Credo che abbia fatto quelle sbagliate mettendo al vertice un uomo Microsoft e 'marchionizzando' le aziende più fresche di recente acquisizione (come QT).Finché in India saranno poveri Nokia ce la farà. Quando gli indiani potranno permettersi l'iPhone saranno dolori.
          • ruppolo scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            Hanno messo un ex Microsoft a dirigere? Ora si spiega tutto!
          • ruppolo scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: Sandro kensan
            Questa è quello che dice la propaganda ma la
            realtà è che gli smartphone nokia si vendono come
            il pane e sono i più apprezzati del mercato tanto
            che il market share in Italia è del 60% e in
            Europa del
            50%.Li vendono come il pane a gente che li usa come normale telefono o featured phone, non come smartphone. Nel traffico Internet sono quasi invisibili, ad esempio.
          • Sandro kensan scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: ruppolo
            Li vendono come il pane a gente che li usa come
            normale telefono o featured phone, non come
            smartphone. Nel traffico Internet sono quasi
            invisibili, ad
            esempio.Mi correggo il market share degli smartphone nokia in Italia è del 65%. Cioè quanto aveva ad esempio Internet explorer ai tempi d'oro.Comunque non è che con gli smartphone si navighi molto e che con gli iPhone si navighi molto:Mobile browser 2010-12:20.11 Opera17.50 iPhone15.68 Nokia17.87 BlackBerry13.23 Android15.61 OtherIn particolare l'iPhone che ha il 19% del mercato europeo ha come market share per quanto riguarda la navigazione a livello mondiale il 17.5%, quindi gli utenti della mela mobile navigano meno degli altri.Fonte Statcounter mobile:http://en.wikipedia.org/wiki/Usage_share_of_web_browsers
          • ruppolo scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            Invece di prendere fonti del tubo, prendi i dati di Market Share. Quelli sono i più accreditati (non per nulla sono quasi tutti a pagamento). Così ti rendi conto che non solo iOS è la piattaforma mobile più utilizzata, ma il solo iPhone ha fatto le scarpe a tutti i Linux messi insieme, altro che Android!
          • Sandro kensan scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: ruppolo
            Invece di prendere fonti del tubo, prendi i dati
            di Market Share. Statcounter statistics are directly derived from hits (not unique visitors) from 3 million sites using Statcounter totalling more than 15 billion hits per month.[22] No artificial weightings are used.http://gs.statcounter.com/faq#methodologyLe statistiche di Statcounter sono direttamente derivate dalle hists (non dai visitatori unici) di 3 milioni di siti che usano statcounter totalizzando più di 15 miliardi di hits per mese. Non sono usati pesi per redistribuire i dati in modo diverso.Il tuo sito di statistiche quanti siti monitora e quante hits/PV/UV ha al mese?
          • Sandro kensan scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: Sandro kensan
            - Scritto da: ruppolo

            Invece di prendere fonti del tubo, prendi i dati

            di Market Share. Ho trovato i numeri, sto affrontando la stessa problematica su un ng quindi incollo un testo che ho scritto altrove:Net Application dice:We collect data from the browsers of site visitors to our exclusive on-demand network of HitsLink Analytics and SharePost clients. The network includes over 40,000 websites, and spans the globe.e dall'altra parte:Statcounter statistics are directly derived from hits (not unique visitors) from 3 million sites using Statcounter totalling more than 15 billion hits per month.[22] No artificial weightings are used.http://gs.statcounter.com/faq#methodologyLe statistiche di Statcounter sono direttamente derivate dalle hists (non dai visitatori unici) di 3 milioni di siti che usano statcounter totalizzando più di 15 miliardi di hits per mese. Non sono usati pesi per redistribuire i dati in modo diverso.Poi applicare metodi statistici a qualche cosa che non è rappresentativo dell'universo è secondo me sbagliato. Net application usa i dati di pochi siti e li pesa estendendoli all'universo.Poi è meglio calcolare le hits o i visitatori unici?Poi hai visto wikipedia che ha un numero di visitatori/hits enorme pur essendo settoriale? È il quinto sito più visitato al mondo, guarda i numeri sottintendendo che la verità in tasca e il metodo per ottenerla non ce l'ha nessuno:http://stats.wikimedia.org/archive/squid_reports/2010-12/SquidReportClients.htmMSIE 1,752,462 42.12%Firefox 1,199,166 28.82%Chrome 465,09300 11.18%*all counts x 1000.Non ho voglia di approfondire ma sarei pronto a scommettere che i 40 mila siti monitorati da net application fanno un numero di hits/page view/unique visitors che è una piccola frazione di quelli di wikipedia, o meglio wikimedia.Noterai che i numeri di WP sono in linea con quelli di Statcounter, comunque nessuno ha la verità. Poi ogni uno si fa le proprie idee e io non voglio intavolare una discussione ma solo elencare i motivi a sostegno della mia opinione.
          • ruppolo scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            I visitatori unici dei siti monitorati da net applications sono 160 milioni. Stiamo parlando di quasi il 10% della popolazione mondiale che usa Internet, e benché siano inferiori ai visitatori di wikipedia, non sono una frazione di questi: l'ordine di grandezza è identico. Comunque i dati di net applications sono considerati i più autorevoli da qualsiasi giornalista o società di analisi. Tanto per rendere l'idea, se vuoi avere i dati sul comparto mobile devi sottoscrivere un abbonamento da, se non erro, 3 mila dollari al mese. E altrettanti se vuoi avere i dati per singolo paese. In questo momento alcuni dati particolareggiati relativi al mobile sono disponibili gratuitamente, ma fa parte della loro campagna promozionale, ovvero sono visibili per poche settimane.
          • Sandro kensan scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: ruppolo
            I visitatori unici dei siti monitorati da net
            applications sono 160 milioni.Suppongo che i visitatori unici dei vari siti siano sommati tra loro e quindi non siano più unici ma siano unici solo all'interno di un singolo sito. Net Application non è chiaro su questo punto anche se la frase:We count unique visitors to our network sites, and only count one unique visit to each network site per day.lascia intendere unici per ogni sito e non per tutti i siti, quindi suppongo che i 160 milioni di visitatori unici siano un artificio matematico.
            Stiamo parlando di
            quasi il 10% della popolazione mondiale che usa
            Internet, e benché siano inferiori ai visitatori
            di wikipedia, non sono una frazione di questi:
            l'ordine di grandezza è identico.non è detto che sia il 10% di Internet, dipende da come stanno le cose.
            Comunque i dati di net applications sono
            considerati i più autorevoli da qualsiasi
            giornalista o società di analisi. Tanto per
            rendere l'idea, se vuoi avere i dati sul comparto
            mobile devi sottoscrivere un abbonamento da, se
            non erro, 3 mila dollari al mese. E altrettanti
            se vuoi avere i dati per singolo paese.

            In questo momento alcuni dati particolareggiati
            relativi al mobile sono disponibili
            gratuitamente, ma fa parte della loro campagna
            promozionale, ovvero sono visibili per poche
            settimane.Non è detto che i media portino ad esempio di dati corretti quello che corretto è. Basta vedere quello che è emerso con wikileaks e quello che i media di tutti i tipi ci hanno proposto sui grandi della terra e sui loro splendidi rapporti, fuffa per il popolino, per cui l'attendibilità dei media è quello che è: sostegno allo status quo e non ricerca della verità.
          • ruppolo scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: Sandro kensan
            - Scritto da: ruppolo

            I visitatori unici dei siti monitorati da net

            applications sono 160 milioni.


            Suppongo che i visitatori unici dei vari siti
            siano sommati tra loro e quindi non siano più
            unici ma siano unici solo all'interno di un
            singolo sito. Net Application non è chiaro su
            questo punto anche se la
            frase:

            We count unique visitors to our network sites,
            and only count one unique visit to each network
            site per
            day.

            lascia intendere unici per ogni sito e non per
            tutti i siti, quindi suppongo che i 160 milioni
            di visitatori unici siano un artificio
            matematico.Si, hai ragione, alcuni di questi avranno visitato nello stesso giorno altri siti monitorati da loro. Ma non credo che il totale sia molto inferiore a quei 160 milioni.

            Stiamo parlando di

            quasi il 10% della popolazione mondiale che usa

            Internet, e benché siano inferiori ai visitatori

            di wikipedia, non sono una frazione di questi:

            l'ordine di grandezza è identico.

            non è detto che sia il 10% di Internet, dipende
            da come stanno le
            cose.Non sarà preciso, ma si avvicina molto.


            Comunque i dati di net applications sono

            considerati i più autorevoli da qualsiasi

            giornalista o società di analisi. Tanto per

            rendere l'idea, se vuoi avere i dati sul
            comparto

            mobile devi sottoscrivere un abbonamento da, se

            non erro, 3 mila dollari al mese. E altrettanti

            se vuoi avere i dati per singolo paese.



            In questo momento alcuni dati particolareggiati

            relativi al mobile sono disponibili

            gratuitamente, ma fa parte della loro campagna

            promozionale, ovvero sono visibili per poche

            settimane.

            Non è detto che i media portino ad esempio di
            dati corretti quello che corretto è. Basta vedere
            quello che è emerso con wikileaks e quello che i
            media di tutti i tipi ci hanno proposto sui
            grandi della terra e sui loro splendidi rapporti,
            fuffa per il popolino, per cui l'attendibilità
            dei media è quello che è: sostegno allo status
            quo e non ricerca della
            verità.Lo scopo di Net Applications è vendere un servizio di qualità, altrimenti chi sarebbe disposto a cacciare tutti quei soldi?In ogni caso il conteggio degli utenti singoli è molto più significativo, al fine di stabilire la diffusione di una piattaforma, piuttosto che i singoli click.Ti faccio un esempio banale: 10 utenti Windows aprono la home page di un sito, mentre un utente Mac quel sito lo naviga (perché magari è dedicato al mondo Apple), visitando 20 pagine.Ne risultano 20 pagine visitate da utenti Mac e 10 da utenti Windows. La piattaforma Apple ha il doppio della diffusione di quella Windows?No, ovviamente.Il conteggio degli utenti unici, invece, è estremamente più preciso per stabilire questo tipo di statistica, ovvero la diffusione di una piattaforma (mentre magari per altre fornisce dati inconsistenti).Ah, per la cronaca Net Applications fornisce i dati sulla dimensione dei display, molto utile per capire, ad esempio, la diffusione dei netbook o di un particolare device con una particolare risoluzione.
          • Sandro kensan scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: ruppolo
            Si, hai ragione, alcuni di questi avranno
            visitato nello stesso giorno altri siti
            monitorati da loro. Ma non credo che il totale
            sia molto inferiore a quei 160
            milioni.Allora siamo in due che hanno la stessa opinione su quei 160 milioni, però se fai una ricerca con google vedrai che i vari giornali on-line parlano di 160 milioni di visitatori unici monitorati da net application. Questo per dire dell'affidabilità della stampa.Se è come diciamo noi due (ma potremmo sbagliare entrambi) ogni sito ha 4000 visitatori unici (160E12/40E3) di media che non è moltissimo.Statcounter ha 5000 hits medie(15E9/3E6) per sito, quindi monitora siti più piccoli di Net application visto che esiste una scala: Visitatori unici
          • ruppolo scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            Ho letto la tua risposta.A proposito, guarda cosa sta succedendo:http://www.netmarketshare.com/operating-system-market-share.aspx?qprid=9&qpcustom=iOS,Android&sample=38Nel solo mese di Gennaio 2011 iOS ha guadagnato lo 0,36%, quasi quanto l'intero share Android (0,40%).Ora qualche analista furbo (o fesso) dirà che da Marzo 2010 (il valore in cima alla lista) Android ha avuto un incremento del 700% (0,07 * 7 = 0,49, l'attuale share), mentre iOS solo del 340% (0,62 * 3,4 = 2,05, l'attuale share).Ma anche un analfabeta, osservando il grafico, intuisce chi sta salendo di più e dove finiranno quelle linee, se prolungate...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 febbraio 2011 12.07-----------------------------------------------------------
          • Sandro kensan scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            - Scritto da: ruppolo
            Ho letto la tua risposta.

            A proposito, guarda cosa sta succedendo:
            http://www.netmarketshare.com/operating-system-mar

            Nel solo mese di Gennaio 2011 iOS ha guadagnato
            lo 0,36%, quasi quanto l'intero share Android
            (0,40%).Non seguo molto il mercato dei dispositivi mobili però mi sembra che ios sia molto ben posizionato rispetto ad Android. Suppongo che iOS sia il sistema operativo dell'iPhone e dell'iPad, giusto?E suppongo che il 2% sia il numero di persone che usano questi dispositivi rispetto al totale di navigatori. Giusto?Il trend è chiaro ma magari sui valori assoluti di entrambi i device bisognerebbe aspettare di avere numeri più consistenti o altre fonti. Secondo me c'è un margine di incertezza che sui numeri piccoli potrebbe essere importante. Per esempio con questi dispositivi mobili si naviga prevalentemente su certi siti e si usano prevalentemente certi servizi e non è detto che la società di rilevazione rilevi correttamente all'interno dei siti monitorati quelli usati da iPhone/Android.Non sono uno statistico ma ho una base probabilistica quindi mi oriento un po'.
          • AtariLover scrive:
            Re: Balle, sono un sacco di Balle
            A leggere bene i sono 1075000 visite da Iceweasel!1000 volte meno che IE!Una Debian ogni 1000 Windows?P.S: Sto scherzando-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 gennaio 2011 13.12-----------------------------------------------------------
      • Pier scrive:
        Re: Balle, sono un sacco di Balle
        - Scritto da: ROGERDODGER
        e un 12% in una nazione come l'Italia (dove si
        vende moltissimo dal punto di vista dei
        cellulari) con un solo dispositivo e preso nella
        categoria "cellulari" e non solo "smartphone"
        (dove immagino Apple domini) ti sembra poco? A me
        sembra una enormità.Si, molto poco. Perchè a sui media si parla più che altro di iphone quando alla fine ce l'hanno veramente in pochi.
    • Matteo scrive:
      Re: Balle, sono un sacco di Balle
      - Scritto da: Sandro kensan
      Il calo di fatturato è vero ma il resto sono un
      sacco di frottole come tra l'altro supponevo da
      tempo.

      «Nokia stravince in Italia che domina con oltre
      il 65% del market share. La Apple mania è in gran
      parte solo mediatica perché la quota di mercato
      dell'azienda di Cupertino non supera il 12%
      (generato tuttavia dalle vendite di un solo
      terminale di fascia alta) mentre Microsoft
      rincorre con il 10% dopo l'introduzione del nuovo
      OS. In Europa la situazione è leggermente più
      bilanciata: Nokia si attesta intorno al 50%,
      Apple insegue al 19% mentre Microsoft, Google e
      Rim sono tutti intorno al 10% di market
      share.»

      Ovviamente si parla del mercato dei soli
      smartphone:

      http://www.tomshw.it/cont/news/in-italia-si-parla-Stai parlando dell'Italia, un paese dove la cultura tecnologica è gran parte pubblicità.Buona parte delle persone con iPhone (e sono poche) che conosco non hanno neanche una flat dati, indice del fatto che l'hanno comprato SOLO perché è uno status symbol. Fai te.D'altronde il fatto che Nokia sia ancora prima la dice lunga... gente che conosce il nome ma non la sostanza.@Ruppolo: iPhone 4 nelle mie mani è durato 40 giorni, dopodiché l'ho venduto in preda all'esasperazione e con i soldi d'avanzo mi son fatto una vacanza.
      • Paolo T. scrive:
        Re: Balle, sono un sacco di Balle

        Buona parte delle persone con iPhone (e sono
        poche) che conosco non hanno neanche una flat
        dati, indice del fatto che l'hanno comprato SOLO
        perché è uno status symbol.Io lavoro in ambito informatico. Ho da poco l'iPhone 4 e non ho una flat dati. Tecnologicamente arretrato? Forse no - non sciupone. L'acXXXXX ad internet lo faccio a casa e in ufficio via wifi (ora sono in Canada: telefono anche via Skype mentre sono per strada, visto che qui ho mezza città coperta dalla wifi). A cosa dovrebbe servire la flat dati, a parte rimpinguare le povere tasche dei gestori telefonici?
    • LaNberto scrive:
      Re: Balle, sono un sacco di Balle
      Bene. Ora guardiamo i ricavi del settore: Apple 70%, tutti gli altri insieme 30%.E senza soldi si va poco lontano, che poi è il succo dell'articolo, non la quantità delle vendite, ma i guadagni che generano.O hai letto un altro pezzo?Si sa che Nokia vende 10 telefoni per ogni iPhone venduto, solo che non ci guadagna nulla.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 gennaio 2011 10.19-----------------------------------------------------------
      • Que ce scrive:
        Re: Balle, sono un sacco di Balle
        Modificato dall' autore il 31 gennaio 2011 10.19
        --------------------------------------------------te compra l'iphonehttp://www.ilsoftware.it/articoli.asp?id=6374
  • Azz scrive:
    Ma nei negozi?
    Sono da poco tornato dopo un giro per i centri commerciali, ed ho notato che i telefoni Nokia messi a disposizione dai vari negozi sono pochi. Uno addirittura non aveva ne l'N8, ne il C7, i migliori che ha Nokia adesso secondo me. E in nessun negozio c'era l'X6 che per rapporto qualità/prezzo è il migliore.Nokia potrebbe migliorare in questo innanzi tutto.
    • quliOS scrive:
      Re: Ma nei negozi?
      - Scritto da: Azz
      Sono da poco tornato dopo un giro per i centri
      commerciali, ed ho notato che i telefoni Nokia
      messi a disposizione dai vari negozi sono pochi.
      Uno addirittura non aveva ne l'N8, ne il C7, i
      migliori che ha Nokia adesso secondo me. E in
      nessun negozio c'era l'X6 che per rapporto
      qualità/prezzo è il
      migliore.
      Nokia potrebbe migliorare in questo innanzi tutto.E se li avessero venduti tutti?
      • ROGERDODGER scrive:
        Re: Ma nei negozi?
        e se non ne tenessero molti perché proprio non li riescono a vendere nemmeno mettendoli "sottocosto"?
        • Andy scrive:
          Re: Ma nei negozi?
          - Scritto da: ROGERDODGER
          e se non ne tenessero molti perché proprio non li
          riescono a vendere nemmeno mettendoli
          "sottocosto"?Ma se in Italia gli smartphone Nokia (smartphone, non cellulari) sono al 65%??
    • LaNberto scrive:
      Re: Ma nei negozi?
      I negozi tengono quello che vendono, al netto delle promozioni
      • Azz scrive:
        Re: Ma nei negozi?
        - Scritto da: LaNberto
        I negozi tengono quello che vendono, al netto
        delle
        promozioniNokia, come dicevo prima, in Italia é al 65%, non capisco perché si tiene in vetrina stratate di smartphone sotto il 10%...
  • FinalCut scrive:
    Nokia alla frutta...
    Eccomi qua!allora iniziamo con il troll che il 30 dicembre mi chiedeva i numeri di Nokia:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3062080&m=3063455#p3063455 Final Cut dovresti darci dei link per verificare se le tue previsioni si sono avverate:ne ricordo almeno 2:2. Nokia verrà ridimensionata di brutto perdendo tutto il mercato degli smartphone e varrà rilegata al mercato dei cellulari da 20 .Ci sono dei dati sulle vendite degli Smartphone da parte di Nokia? Quanto è la sua quota di mercato? Per quantificare "perdere tutto il mercato" direi un 3-4%. Cito dall'articolo di oggi: Sostanzioso calo di profitti per Nokia. [..] ha dichiarato che l'utile netto della società è sceso del 21 per cento [..] terzo decremento trimestrale di fila per la società finlandese [..] non è riuscita a fermare il calo delle quote di mercato che sono arrivate intorno al 32 per cento [..] In breve, l'industria è cambiata ed è ora il momento per Nokia di cambiare più velocemente Nokia nonostante tutto tiene ancora le quote di mercato che però cadranno sempre più velocemente. Oggi il marchio è ben lungi dal dare quell'aura di qualità e innovazione che aveva 3 anni fa.Nello specifico avevo anche detto:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3062080&m=3062369#p3062369 6) Nokia probabilmente deciderà di abbandonare MeeGo, non credo che vedremo mai un terminale Nokia con questo OS o se lo vedremo sarà decisamente un prodotto sperimentale non pronto per il prime time. A Nokia rimarranno solo due alternative, Android o Windows, in entrambi i casi per Nokia sarà un pessimo 2011. Come volevasi dimostrare...Il 2011 si preannuncia male per Nokia che deve scegliere tra:1) un OS obsoleto che puzza di vecchio; Symbian2) un OS che non vedrà mai la luce; MeeGo3) un OS che non garantisce differenziazione competitiva: Android4) un OS che non garantisce di esistere ancora tra due anni; Windows MobileComunque vadano le cose Nokia è alla frutta, la frutta in questione.. è una mela di traverso...Bello avere sempre ragione...(linux)(apple)
    • MelaDiCacca scrive:
      Re: Nokia alla frutta...
      "3) un OS che non garantisce differenziazione competitiva: Android" ???? Qua non sapevi cosa scrivere... ma non eravate li' tutti a dire che il problema di android e' la frammentazione? Mah.Brutto pensare di avere ragione e invece scrivere XXXXXXXte...
      • FinalCut scrive:
        Re: Nokia alla frutta...
        - Scritto da: MelaDiXXXXX
        "3) un OS che non garantisce differenziazione
        competitiva: Android" ???? Qua non sapevi cosa
        scrivere... ma non eravate li' tutti a dire che
        il problema di android e' la frammentazione?
        Mah.Si e la cosa non è minimamente in contrasto. Android è un universo di terminali eterogenei con evidenti problemi di frammentazione.Un Nokia con Android non sarebbe differente da un Samsung o un Motorola, avrebbero tutti gli stessi pregi e gli stessi difetti.Quindi Nokia dovrebbe faticare più di ieri nel convincere la gente ad acquistare un loro smartphone piuttosto che un Droid o un Galaxy.Android riduce i costruttori di hardware a semplici venditori di commodity. Questo Nokia lo sa e preferirebbe evitare di scavarsi la fossa da sola.Per questo aveva pensato a MeeGo. Adesso che il progetto MeeGo sta fallendo, non ha scelta, imbracciare la via della commodity o tentare la sorte con (brrrr....) Windows Mobile.
        Brutto pensare di avere ragione e invece scrivere
        XXXXXXXte...Brutto non arrivare a capire come stanno le cose e pensare di essere un genio accusando gli altri del contrario.(apple)(linux)
        • gabriele scrive:
          Re: Nokia alla frutta...
          - Scritto da: FinalCut
          - Scritto da: MelaDiXXXXX

          "3) un OS che non garantisce differenziazione

          competitiva: Android" ???? Qua non sapevi cosa

          scrivere... ma non eravate li' tutti a dire che

          il problema di android e' la frammentazione?

          Mah.

          Si e la cosa non è minimamente in contrasto.
          Android è un universo di terminali eterogenei con
          evidenti problemi di
          frammentazione.

          Un Nokia con Android non sarebbe differente da un
          Samsung o un Motorola, avrebbero tutti gli stessi
          pregi e gli stessi
          difetti.

          Quindi Nokia dovrebbe faticare più di ieri nel
          convincere la gente ad acquistare un loro
          smartphone piuttosto che un Droid o un
          Galaxy.

          Android riduce i costruttori di hardware a
          semplici venditori di commodity. Questo Nokia lo
          sa e preferirebbe evitare di scavarsi la fossa da
          sola.

          Per questo aveva pensato a MeeGo. Adesso che il
          progetto MeeGo sta fallendo, non ha scelta,
          imbracciare la via della commodity o tentare la
          sorte con (brrrr....) Windows
          Mobile.




          Brutto pensare di avere ragione e invece
          scrivere

          XXXXXXXte...

          Brutto non arrivare a capire come stanno le cose
          e pensare di essere un genio accusando gli altri
          del
          contrario.

          (apple)(linux)Se con android rischiano di non differenziarsi dal mercato rispetto ai concorrenti, con WP7 è ancora peggio visto la rigidità del sistema operativo microsoft, che ti impone anche quanti e dove posizionare i tasti fisici nel telefonino.Con android avrebbero molta più flessibilità, una UI proprietaria, applicazioni preinstallate a loro scelta, ovi maps, store d'applicazioni personale, tasti fisici in quantità, forma, e numero a loro congeniale, aggiornamenti del dispositivo gestiti da loro.Insomma gli ingredieti che hanno permesso ad android di diventare il primo OS per smartphone negli stati uniti.Comunque, opinione personale farebbero bene a puntare su android per i dispositivi low-med, cosi da eliminare definitivamente quella piaga di symbian, puntando su meego/android per i dispositivi di fascia alta.
          • FinalCut scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            - Scritto da: gabriele
            Se con android rischiano di non differenziarsi
            dal mercato rispetto ai concorrenti, con WP7 è
            ancora peggio visto la rigidità del sistema
            operativo microsoft, che ti impone anche quanti e
            dove posizionare i tasti fisici nel
            telefonino.Perfettamente d'accordo.
            Insomma gli ingredieti che hanno permesso ad
            android di diventare il primo OS per smartphone
            negli stati
            uniti.L'unico ingrediente è stato il contratto di esclusiva di iPhone con AT&T che tagliava fuori il più grande gestore telefonico in America "Verizon".Da febbraio non sarà più così vedremo cosa succederà.Anche se alla lunga è fisiologico che Android avrà più quote di mercato rispetto ad iPhone.
            Comunque, opinione personale farebbero bene a
            puntare su android per i dispositivi low-med,
            cosi da eliminare definitivamente quella piaga di
            symbian, puntando su meego/android per i
            dispositivi di fascia
            alta.MeeGo è morto, non vedrà mai la luce.(apple)(linux)
          • Pino scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            - Scritto da: FinalCut
            MeeGo è morto, non vedrà mai la luce.No?http://meego.com/e se ne vedessimo anche una versione per netbook?http://meego.com/devices/netbook
          • FinalCut scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            - Scritto da: Pino
            - Scritto da: FinalCut


            MeeGo è morto, non vedrà mai la luce.

            No?
            http://meego.com/Cosa ti aspetti di trovarci una lapide sopra sul sito ufficiale?No, no. MeeGo è un morto che cammina o come direbbero in USA " the way of the Dodo "Questa è la cronaca dell'ultimo raduno per sviluppatori su MeeGo.Nokia ha addirittura affittato uno stadio per cercare di fare buona impressione però... Unfortunately, all the flash, glamor, booze & airbrushing in the world can't cover up the smell of death. MeeGo is doomed [..]At one point, after a long explanation that failed to answer the question of why MeeGo didn't yet have a framework for developers to sell their apps, a developer from Norway shouted out: "We don't care about openness, we need to be able to make a living."[..] "We've got one more year of this left, if we're lucky. Then?"[..] From one nerd to another, "How long do you guess before all these machines are running Ubuntu?" http://www.techeye.net/software/nokias-meego-is-doomed
            e se ne vedessimo anche una versione per netbook?

            http://meego.com/devices/netbook Anyhow, I waited like a Good Little Boy. On Day #3, 500 un-netbooked people gathered in the President's Suite to receive our goodies. Each laptop came with a flash drive containing MeeGo 1.1 and either open source, or Broadcom WiFi drivers. While he was explaining the set-up process the Intel rep made an unfortunate phrasing choice: "You can either take the version with the open source drivers... or the version with the drivers that work."Ever heard five hundred people groan at once? It sounds kind of like an elephant dying.[..]From one nerd to another, "How long do you guess before all these machines are running Ubuntu?" Capito il concetto?MeeGo the way of the Dodo...(apple)(linux)
          • Pino scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            Può darsi. Secondo la mia opinione invece Meego vedrà la luce su smartphone e tablet. Chi avrà ragione? Lo dirà il tempo. A risentirci.
          • FDG scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            - Scritto da: Pino
            Può darsi. Secondo la mia opinione invece Meego
            vedrà la luce su smartphone e tablet.

            Chi avrà ragione? Lo dirà il tempo. A risentirci.Si, forse qualcuno con più determinazione raccoglierà il cadavere di questo software e lo risveglierà. Col software questo può essere fatto. Ma siamo sul campo delle ipotesi. Il problema è cosa ne farà Nokia per i suoi smartphone.
          • Paladino scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            Non capisco come mai qualcuno dice che Meego è mortohttp://notebookitalia.it/tablet-meego-a-giugno-10514Meego se esce, Nokia dominerà il mondo per sempre.
          • LaNberto scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            - Scritto da: Paladino

            Meego se esce, Nokia dominerà il mondo per sempre.sintassi ardita!
          • gabriele scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: gabriele

            Se con android rischiano di non differenziarsi

            dal mercato rispetto ai concorrenti, con WP7 è

            ancora peggio visto la rigidità del sistema

            operativo microsoft, che ti impone anche quanti
            e

            dove posizionare i tasti fisici nel

            telefonino.

            Perfettamente d'accordo.




            Insomma gli ingredieti che hanno permesso ad

            android di diventare il primo OS per smartphone

            negli stati

            uniti.

            L'unico ingrediente è stato il contratto di
            esclusiva di iPhone con AT&T che tagliava fuori
            il più grande gestore telefonico in America
            "Verizon".

            Da febbraio non sarà più così vedremo cosa
            succederà.

            Anche se alla lunga è fisiologico che Android
            avrà più quote di mercato rispetto ad
            iPhone.


            Comunque, opinione personale farebbero bene a

            puntare su android per i dispositivi low-med,

            cosi da eliminare definitivamente quella piaga
            di

            symbian, puntando su meego/android per i

            dispositivi di fascia

            alta.

            MeeGo è morto, non vedrà mai la luce.

            (apple)(linux)Android è un sucXXXXX anche fuori dagli usa, in europa in paesi come la germania android vende più di iphone.Questo perchè come hai detto tu è fisiologico che android ha ed abbia più quote di mercato dell'iphone.Al MWC di febbrario,(quindi pochi giorni) sarà presentato il nokia n9, il primo dispositivo che monterà meego, citi sempre quell'articolo ma è solo un opinione di un giornalista, i fatti stanno ad altro, posso credere che meego sarà un incredibile floop, o un OS zoppo mandato allo sbaraglio con molte assenze eccellenti pur di far uscire qualcosa subito, ma sul fatto che sia morto e non uscirà niente con esso è sbagliato e ci sarà la prova fra qualche giorno.
          • FinalCut scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            - Scritto da: gabriele

            Android è un sucXXXXX anche fuori dagli usa, in
            europa in paesi come la germania android vende
            più di iphone.Non mi risulta, un link che lo dimostri?
            Questo perchè come hai detto tu è fisiologico che
            android ha ed abbia più quote di mercato
            dell'iphone.Ovvio per ogni iPhone prima o poi ci saranno almeno 3 Android in giro, di questi tre però solo 1 in media verrà utilizzato per qualcosa di più che telefonare, gestire SMS, foto, email e facebook.Il mercato "ricco" e dinamico rimarrà in mano ad Apple.
            Al MWC di febbrario,(quindi pochi giorni) sarà
            presentato il nokia n9, il primo dispositivo che
            monterà meego, citi sempre quell'articolo ma è
            solo un opinione di un giornalista, i fatti
            stanno ad altro, posso credere che meego sarà un
            incredibile floop, o un OS zoppo mandato allo
            sbaraglio con molte assenze eccellenti pur di far
            uscire qualcosa subito, ma sul fatto che sia
            morto e non uscirà niente con esso è sbagliato e
            ci sarà la prova fra qualche
            giorno.Io infatti specifico avevo detto:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3062080&m=3062369#p3062369 6) Nokia probabilmente deciderà di abbandonare MeeGo, non credo che vedremo mai un terminale Nokia con questo OS o se lo vedremo sarà decisamente un prodotto sperimentale non pronto per il prime time. A Nokia rimarranno solo due alternative, Android o Windows, in entrambi i casi per Nokia sarà un pessimo 2011. Se Nokia farà uscire un telefono con MeeGo e annuncerà al contempo telefoni con Android o Windows Mobile sarà un suicidio commerciale, questo lo capisci?(apple)(linux)
          • ruppolo scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            - Scritto da: gabriele
            Se con android rischiano di non differenziarsi
            dal mercato rispetto ai concorrenti, con WP7 è
            ancora peggio visto la rigidità del sistema
            operativo microsoft, che ti impone anche quanti e
            dove posizionare i tasti fisici nel
            telefonino.Questo è un vantaggio per gli utenti e gli sviluppatori.
            Con android avrebbero molta più flessibilità, una
            UI proprietaria, applicazioni preinstallate a
            loro scelta, ovi maps, store d'applicazioni
            personale, tasti fisici in quantità, forma, e
            numero a loro congeniale, aggiornamenti del
            dispositivo gestiti da
            loro.E questo è invece uno svantaggio per gli utenti e gli sviluppatori.
            Insomma gli ingredieti che hanno permesso ad
            android di diventare il primo OS per smartphone
            negli stati
            uniti.Primo, Android non è il primo OS, ma il secondo (iOS è il primo),secondo, Android è arrivato dov'è solo grazie a Verizon, un network incompatibile con iPhone. Ma il prossimo mese le cose cambieranno, iPhone sarà disponibile per gli utenti Verizon, ed è bastato il solo annuncio per stoppare le vendite degli altri smartphone.
            Comunque, opinione personale farebbero bene a
            puntare su android per i dispositivi low-med,
            cosi da eliminare definitivamente quella piaga di
            symbian, puntando su meego/android per i
            dispositivi di fascia
            alta.Se Nokia vuole sopravvivere sul lungo periodo deve sviluppare un proprio OS, Symbian o Meego che sia. Android è peggio di Windows, per l'utente.
          • gabriele scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            - Scritto da: ruppolo
            Questo è un vantaggio per gli utenti e gli
            sviluppatori.Questo lo dici tu, io posso preferire un dispositivo senza nessun tasto,(e presto android lo permetterà) oppure con tre, o con quattro, o con i tasti verde e rosso per chiamata/finechiamata, gli sviluppatori si adattano tranquillamente, essi sviluppano sulla piattaforma più conveniente e basta, per le case costruttrici, fino a prova contraria sono loro che costruiscono i dispositivi e determinano il sucXXXXX di una piattaforma.Android è un OS libero, libero per tutti, grazie a questa libertà tu puoi prenderlo e limitarne la libertà per per l'utente finale questo è vero, ma fortunatamente esistono dispositivi che soddisfano l'esigenze di tutti, e se ti piace android, li fuori ce c'è sicuramente uno che fa al caso tuo, basta saper scegliere. con iphone invece c'è solo iphone.Questo è un vantaggio per l'utente cosciente, sicuramente lo è un pò meno per quello incosciente, ma non è un mio problema : )


            Insomma gli ingredieti che hanno permesso ad

            android di diventare il primo OS per smartphone

            negli stati

            uniti.

            Primo, Android non è il primo OS, ma il secondo
            (iOS è il
            primo),
            secondo, Android è arrivato dov'è solo grazie a
            Verizon, un network incompatibile con iPhone. Ma
            il prossimo mese le cose cambieranno, iPhone sarà
            disponibile per gli utenti Verizon, ed è bastato
            il solo annuncio per stoppare le vendite degli
            altri
            smartphone.Parlo di smartphone, android è il primo OS per smartphone, come tu non ti stanchi mai di far finta di non capire figurati io quanto possa stancarmi a sbatterti in faccia la ragione.Verizon è uno dei tanti motivi di sucXXXXX di android, android ha dimostrato di vendere più di iphone anche al di fuori degli stati uniti.


            Comunque, opinione personale farebbero bene a

            puntare su android per i dispositivi low-med,

            cosi da eliminare definitivamente quella piaga
            di

            symbian, puntando su meego/android per i

            dispositivi di fascia

            alta.

            Se Nokia vuole sopravvivere sul lungo periodo
            deve sviluppare un proprio OS, Symbian o Meego
            che sia. Android è peggio di Windows, per
            l'utente.HAHAHA, te vivi in un'altro mondo :), gli smartphone stanno andando anche loro verso l'OS unico, solo apple ha le risorse per sopravvivere, nessun'altro.
          • ruppolo scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            - Scritto da: gabriele
            - Scritto da: ruppolo

            Questo è un vantaggio per gli utenti e gli

            sviluppatori.

            Questo lo dici tu, io posso preferire un
            dispositivo senza nessun tasto,(e presto android
            lo permetterà) oppure con tre, o con quattro, o
            con i tasti verde e rosso per
            chiamata/finechiamata,Quello che preferisci tu è irrilevante, la presenza di tasti o meno è dettata dal sistema operativo utilizzato.
            gli sviluppatori si
            adattano tranquillamente, Gli sviluppatori sono gli unici che si devono adattare, e non lo fanno tranquillamente (se devono fare mille versioni differenti dello stesso software).
            essi sviluppano sulla
            piattaforma più conveniente e basta, Infatti, per questo preferiscono iOS.
            per le case
            costruttrici, fino a prova contraria sono loro
            che costruiscono i dispositivi e determinano il
            sucXXXXX di una
            piattaforma.Cheee????!!Certo, i costruttori che sviluppano ANCHE la piattaforma, non certo gli altri. Sono esclusi quindi tutti i produttori di terminali Android.
            Android è un OS libero, libero per tutti, Per tutti meno che per gli utenti.
            grazie
            a questa libertà tu "tu" chi?
            puoi prenderlo e limitarne la
            libertà per per l'utente finale questo è vero, ma
            fortunatamente esistono dispositivi che
            soddisfano l'esigenze di tutti, Non credo proprio.
            e se ti piace
            android, li fuori ce c'è sicuramente uno che fa
            al caso tuo,Sono tutti uguali.
            basta saper scegliere. con iphone
            invece c'è solo
            iphone.E con Android c'è solo Android, esattamente come con Windows c'è solo Windows.
            Questo è un vantaggio per l'utente cosciente,
            sicuramente lo è un pò meno per quello
            incosciente, ma non è un mio problema : )Nemmeno mio è il problema degli utenti Android che già oggi non possono più aggiornare il loro terminale.




            Insomma gli ingredieti che hanno permesso ad


            android di diventare il primo OS per
            smartphone


            negli stati


            uniti.



            Primo, Android non è il primo OS, ma il secondo

            (iOS è il

            primo),

            secondo, Android è arrivato dov'è solo grazie a

            Verizon, un network incompatibile con iPhone. Ma

            il prossimo mese le cose cambieranno, iPhone
            sarà

            disponibile per gli utenti Verizon, ed è bastato

            il solo annuncio per stoppare le vendite degli

            altri

            smartphone.

            Parlo di smartphone, android è il primo OS per
            smartphone, Android è l'ultimo, non il primo.
            come tu non ti stanchi mai di far
            finta di non capireSei tu che fai finta di non capire. Ad oggi i terminali Symbian sono i più diffusi sul pianeta, ma questo conta zero. Se non capisci il perché, non sei in grado di capire nulla del mondo informatico.
            figurati io quanto possa
            stancarmi a sbatterti in faccia la
            ragione.La ragione sono io che te la sbatto in faccia, e sono le statistiche di utilizzo. Sai, dei Commodore 64 presenti nelle soffitte non interessa nessuno.
            Verizon è uno dei tanti motivi di sucXXXXX di
            android, È l'unico dei motivi.
            android ha dimostrato di vendere più di
            iphone anche al di fuori degli stati
            uniti.Fuori da Verizon praticamente non esiste, altro che stati uniti!




            Comunque, opinione personale farebbero bene a


            puntare su android per i dispositivi low-med,


            cosi da eliminare definitivamente quella piaga

            di


            symbian, puntando su meego/android per i


            dispositivi di fascia


            alta.



            Se Nokia vuole sopravvivere sul lungo periodo

            deve sviluppare un proprio OS, Symbian o Meego

            che sia. Android è peggio di Windows, per

            l'utente.

            HAHAHA, te vivi in un'altro mondo :), gli
            smartphone stanno andando anche loro verso l'OS
            unico, solo apple ha le risorse per sopravvivere,
            nessun'altro.Ridi pure, per ora io ho avuto ragione e tu torto.
          • gabriele scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            - Scritto da: ruppolo

            Quello che preferisci tu è irrilevante, la
            presenza di tasti o meno è dettata dal sistema
            operativo utilizzato.Io sono un potenziale cliente come milioni li fuori, quello che preferiamo noi conta eccome, e le preferenze cambiano da persona a persona, android può gestire 1000 sfaccettature dello stesso sistema operativo, andando in contro quindi a molteplici gusti. diversamente con iOS, se ti piace, puoi avere solo un form factor, l'iphone.


            gli sviluppatori si

            adattano tranquillamente,

            Gli sviluppatori sono gli unici che si devono
            adattare, e non lo fanno tranquillamente (se
            devono fare mille versioni differenti dello
            stesso software).Gli unici che non sono tranquilli sono i fanboy apple, gli sviluppatori android aumentano ogni giorno, e relative app. Adattare un'applicazione a più dispositivi non è un compito difficile per uno sviluppatore.
            Infatti, per questo preferiscono iOS.Esatto, e subito dopo per android, quindi i tuoi discorsi meglio o peggio per sono XXXXXXXte.
            Cheee????!!

            Certo, i costruttori che sviluppano ANCHE la
            piattaforma, non certo gli altri. Sono esclusi
            quindi tutti i produttori di terminali Android.
            Sei fuori dal mondo : )


            Android è un OS libero, libero per tutti,

            Per tutti meno che per gli utenti.


            grazie

            a questa libertà tu

            "tu" chi?
            buongiorno principessa...caffè?

            puoi prenderlo e limitarne la

            libertà per per l'utente finale questo è vero,
            ma

            fortunatamente esistono dispositivi che

            soddisfano l'esigenze di tutti,

            Non credo proprio. Quello che credi tu non ha importanza.

            e se ti piace

            android, li fuori ce c'è sicuramente uno che fa

            al caso tuo,

            Sono tutti uguali. Se fossero tutti uguali non ci sarebbe il problema della frammentazione.

            basta saper scegliere. con iphone

            invece c'è solo

            iphone.

            E con Android c'è solo Android, esattamente come
            con Windows c'è solo Windows.Iphone è un prodotto finito, android è un OS che può essere installato su molteplici dispositivi diversi l'uno dall'altro.
            Nemmeno mio è il problema degli utenti AndroidIncoscienti :) ma siccome sono tutti geek e nerd non dovrebbero esserci problemi.
            che già oggi non possono più aggiornare il loro
            terminale.
            Se quella è la loro priorità ci sono dispositivi adeguati.

            Android è l'ultimo, non il primo. Vuoi anche una brioche insieme al caffè?

            come tu non ti stanchi mai di far

            finta di non capire

            Sei tu che fai finta di non capire. Ad oggi i
            terminali Symbian sono i più diffusi sul pianeta,
            ma questo conta zero. Se non capisci il perché,
            non sei in grado di capire nulla del mondo
            informatico.
            Non ho mai parlato di symbian, torna in carreggiata su, perchè a fare il XXXXXXXXXX vinci tu.


            La ragione sono io che te la sbatto in faccia, e
            sono le statistiche di utilizzo. Sai, dei
            Commodore 64 presenti nelle soffitte non
            interessa nessuno.Bene quando vuoi parlare di statistiche d'utilizzo parliamone, ma non era questo il discorso, ah già vero che tu pur di aver qualcosa da dire mischi numeri a caso.

            Ridi pure, per ora io ho avuto ragione e tu torto.Come il fatto che android non se lo sarebbe cacato nessuno. già.
          • MeX scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            Sono tutto bagnato! :)
        • Il Piccolo Palazzi scrive:
          Re: Nokia alla frutta...
          - Scritto da: FinalCut
          - Scritto da: MelaDiXXXXX

          "3) un OS che non garantisce differenziazione

          competitiva: Android" ???? Qua non sapevi cosa

          scrivere... ma non eravate li' tutti a dire che

          il problema di android e' la frammentazione?

          Mah.

          Si e la cosa non è minimamente in contrasto.
          Android è un universo di terminali eterogenei con
          evidenti problemi di
          frammentazione.

          Un Nokia con Android non sarebbe differente da un
          Samsung o un Motorola, avrebbero tutti gli stessi
          pregi e gli stessi
          difetti.E' nobile lo sforzo di Apple di "unificare e portare la civilità" (scuse medievali) nel guazzabuglio della telefonia mobile. Meno male che c'è Apple e la sua santa inquisizione.Bello un telefonino utilizzabile SOLO con gente che possiede il medesimo modello... altrimenti ci si limita alle sole funzioni di chiamata/sms.Avrai anche azzeccato le (facili) previsioni su Nokia, ma di telefonia e, in generale, teoria dell'informazione non capisci una ceppa.Informazione, evoluzione e progresso risiedono nelle DIFFERENZE e nella VARIETA', non nell'omogeneità. E' uno dei principi base che regola l'universo. Sistemi come Android, Meego ed in generale tutti i derivati OSS di Linux (tra cui, indirettamente, rientra anche MaxOs) lasciano spazio all'evoluzione.Sistemi blindati come Windows e MacOS sono Marketing.Il problema di Android è la politica scorretta dei fornitori di hardware.
          Quindi Nokia dovrebbe faticare più di ieri nel
          convincere la gente ad acquistare un loro
          smartphone piuttosto che un Droid o un
          Galaxy.

          Android riduce i costruttori di hardware a
          semplici venditori di commodity. Questo Nokia lo
          sa e preferirebbe evitare di scavarsi la fossa da
          sola.

          Per questo aveva pensato a MeeGo. Adesso che il
          progetto MeeGo sta fallendo, non ha scelta,
          imbracciare la via della commodity o tentare la
          sorte con (brrrr....) Windows
          Mobile.




          Brutto pensare di avere ragione e invece
          scrivere

          XXXXXXXte...

          Brutto non arrivare a capire come stanno le cose
          e pensare di essere un genio accusando gli altri
          del
          contrario.

          (apple)(linux)Autoassegnati un premio nobel visto che ci sei ;)
          • FDG scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            - Scritto da: Il Piccolo Palazzi
            Il problema di Android è la politica scorretta
            dei fornitori di hardware.Questo suggerisce una soluzione: usa android senza hardware ;)
          • FinalCut scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            - Scritto da: Il Piccolo Palazzi
            Il problema di Android è la politica scorretta
            dei fornitori di hardware.Politica avvallata e sostenuta da Google che non ha fatto assolutamente nulla per impedire.Sarebbero bastate un paio di clausole nella licenza Android per tutelare gli utenti da una politica scorretta del costruttore.(apple)(linux)
        • Enjoy with Us scrive:
          Re: Nokia alla frutta...
          - Scritto da: FinalCut
          - Scritto da: MelaDiXXXXX

          "3) un OS che non garantisce differenziazione

          competitiva: Android" ???? Qua non sapevi cosa

          scrivere... ma non eravate li' tutti a dire che

          il problema di android e' la frammentazione?

          Mah.

          Si e la cosa non è minimamente in contrasto.
          Android è un universo di terminali eterogenei con
          evidenti problemi di
          frammentazione.

          Un Nokia con Android non sarebbe differente da un
          Samsung o un Motorola, avrebbero tutti gli stessi
          pregi e gli stessi
          difetti.

          Quindi Nokia dovrebbe faticare più di ieri nel
          convincere la gente ad acquistare un loro
          smartphone piuttosto che un Droid o un
          Galaxy.

          Android riduce i costruttori di hardware a
          semplici venditori di commodity. Questo Nokia lo
          sa e preferirebbe evitare di scavarsi la fossa da
          sola.

          Per questo aveva pensato a MeeGo. Adesso che il
          progetto MeeGo sta fallendo, non ha scelta,
          imbracciare la via della commodity o tentare la
          sorte con (brrrr....) Windows
          Mobile.




          Brutto pensare di avere ragione e invece
          scrivere

          XXXXXXXte...

          Brutto non arrivare a capire come stanno le cose
          e pensare di essere un genio accusando gli altri
          del
          contrario.

          (apple)(linux)Che megaXXXXXXX spari, Nokia rischia di fallire, proprio perchè non si è buttata sul treno di Android!Ma non ti rendi conto di quello che sta succedendo? Tutti quelli che si sono buttati su Android (dai vari cinesi in primis) stanno guadagnando quote di mercato importanti!Nokia potrebbe ben differenziarsi dagli altri competitor per la qualità costruttiva dei suoi cellulari, per la qualità assoluta di ricezione che hanno e ancora per altri mille piccoli particolari, fu Nokia ad introdurre ad esempio le cover intercambiabili... altra funzionalità esclusiva di nokia è la possibilità di avere un navigatore gratuito, ci vorrebbe poco ad esempio ad implementare un chip in hardware in grado di identificare con sicurezza all'Ovi store i prodotti Nokia consentendo solo a quelli ad accedere gratuitamente a certe funzionalità... ricordati che Nokia ha in mano pur sempre un terzo del mercato, certo che se continuano a puntare su Symbian affermando tuttavia che è un ripiego per Meego di cui non hanno a listino un solo terminale è un suicidio... quanto pagano per fare il Ceo Nokia? Penso proprio che peggio degli attuali non potrei fare!
          • bertuccia scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            - Scritto da: Enjoy with Us

            quanto pagano per
            fare il Ceo Nokia? Penso proprio che peggio degli
            attuali non potrei fare!epic :D me la devo segnareuno che si fa prendere per il naso da una bolla gigantesca come quella dei netbook... beh hai una bella presunzione! :D
          • FinalCut scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Che megaXXXXXXX spari, Nokia rischia di fallire,
            proprio perchè non si è buttata sul treno di
            Android!
            Ma non ti rendi conto di quello che sta
            succedendo? Tutti quelli che si sono buttati su
            Android (dai vari cinesi in primis) stanno
            guadagnando quote di mercato
            importanti!No io capisco benissimo sei tu che non capisci... te lo rispiego: Android riduce i costruttori di hardware a semplici venditori di commodity. I telefoni cinesi che guadagnano quote sono appunto la conferma di quello che ho appena detto.Alla lunga Android riduce i costruttori di hardware a semplici venditori di commodityQuesto Nokia lo sa e preferirebbe evitarlo.(apple)(linux)
          • ruppolo scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            - Scritto da: Enjoy with Us
            Che megaXXXXXXX spari, Nokia rischia di fallire,
            proprio perchè non si è buttata sul treno di
            Android!
            Ma non ti rendi conto di quello che sta
            succedendo? Tutti quelli che si sono buttati su
            Android (dai vari cinesi in primis) stanno
            guadagnando quote di mercato
            importanti!Certo, ma sono quote effimere, come quelle che hanno conquistato i produttori di netbook o la Nokia stessa.La quota di Nokia non è 30%, è zero. Come è zero quella dei netbook.Queste quote sono zero perché la gente non utilizza questi strumenti per lo scopo per cui sono stati concepiti.Nokia ha venduto centinaia di milioni di terminali capaci di navigare su Internet, ma questa capacità è puramente teorica, di fatto l'implementazione è fallace i clienti di questi terminali più di telefonate, sms e foto non fanno. Quindi il primo concorrente che entra nel mercato con un terminale che, apparentemente fornisce le stesse funzioni, ma di fatto tali funzioni sono fruibili, spazza via Nokia. Ecco perché iOS e Android stanno spazzando via Nokia, ecco perché la quota Nokia, relativamente agli smartphone, equivale a zero.Android è effimero in quanto la politica di vendita di questo sistema non può reggere nel lungo periodo: i costruttori non possono competere sulle funzioni né sulla differenziazione hardware (dato che deve mantenere la compatibilità con Android), gli utenti si ritrovano sistemi customizzati quanto basta per non poterli aggiornare direttamente da Google, ma dipendono dal costruttore che ha l'interesse a non aggiornare, per vendere più terminali.
            Nokia potrebbe ben differenziarsi dagli altri
            competitor per la qualità costruttiva dei suoi
            cellulari,Relativamente importante per la massa, lo vedi dal sucXXXXX di Samsung, ha ha una qualità costruttiva mediocre.
            per la qualità assoluta di ricezione
            che hannoE che ora hanno anche tutti gli altri.
            e ancora per altri mille piccoli
            particolari, fu Nokia ad introdurre ad esempio le
            cover intercambiabili...Che interessano i bambini e adolescenti, che non non sono i clienti smartphone (se non quei pochi che gli vengono regalati)
            altra funzionalità
            esclusiva di nokia è la possibilità di avere un
            navigatore gratuito,Questo è irrilevante, dato che oggi tali navigatori si trovano a partire da 4 euro.
            ci vorrebbe poco ad esempio
            ad implementare un chip in hardware in grado di
            identificare con sicurezza all'Ovi store i
            prodotti Nokia consentendo solo a quelli ad
            accedere gratuitamente a certe funzionalità...
            ricordati che Nokia ha in mano pur sempre un
            terzo del mercato,L'unico mercato che Nokia ha in mano è quello dei cellulare base, ma lo sta perdendo poco per volta a causa dei cloni cinesi.
            certo che se continuano a
            puntare su Symbian affermando tuttavia che è un
            ripiego per Meego di cui non hanno a listino un
            solo terminale è un suicidio... quanto pagano per
            fare il Ceo Nokia? Penso proprio che peggio degli
            attuali non potrei
            fare!Hanno dormito sugli allori, fin quando sono stati svegliati di soprassalto da una sveglia a forma di mela mordicchiata. Ed è stato un brutto risveglio.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Nokia alla frutta...

            Queste quote sono zero perché la gente non
            utilizza questi strumenti per lo scopo per cui
            sono stati
            concepiti.Questo è il tuo errore: pensi che un oggetto vada usato solo per l'uso concepito dal produttore (e in effetti, per apple è così). Ma gli esseri umani dotati di intelligenza usano uno strumento per lo scopo che serve a loro, non per lo scopo per cui è stato concepito.Il motore a scoppio, ad esempio, era stato concepito per le auto, ma i Wright l'hanno usato per l'aereo; questo ha permesso il progresso.
          • FDG scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            - Scritto da: uno qualsiasi
            Questo è il tuo errore: pensi che un oggetto vada
            usato solo per l'uso concepito dal produttore (e
            in effetti, per apple è così). Ma gli esseri
            umani dotati di intelligenza usano uno strumento
            per lo scopo che serve a loro, non per lo scopo
            per cui è stato concepito.Quando un'azienda seria progetta un prodotto, si chiede di cosa hanno bisogno gli utenti e cosa può soddisfarli, stabilisce dei requisiti e attorno a questi requisiti disegna il prodotto. E poi lo sviluppa e lo vende. Se questo prodotto incontra il favore del mercato, vuol dire che è stato disegnato bene. E questo vale soprattutto se l'azienda entra in un mercato in cui non operava. Se non è stato disegnato in modo da soddisfare gli utenti, possono pure spendere molte energie nel pubblicizzarlo, ma tanto sarà un flop.Quindi, di che stai parlando?
          • ruppolo scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            Quando uno smartphone viene utilizzato solo per telefonate, sms e foto, significa che è un flop per l'utente, anche se ne hanno venduti 10 miliardi. Questa è la situazione di Nokia, ad esempio.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            - Scritto da: ruppolo
            Quando uno smartphone viene utilizzato solo per
            telefonate, sms e foto, significa che è un flop
            per l'utente, anche se ne hanno venduti 10
            miliardi.

            Questa è la situazione di Nokia, ad esempio.Non credo che la situazione IPhone sia diversa, molti hanno lo smartphone perchè fa figo, ma poi lo usano solo per le funzioni base.Praticamente la totalità del mercato consumer, quindi seocndo la tua stessa logica anche il terminale Apple sarebbe un flop.Cosa, tra l'altro, evidentemente falsa, IPhone è un sucXXXXX ed è oggi il prodotto di riferimento per gli smartphone, anche se poi la gente lo usa come fermacarte.
          • ruppolo scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: ruppolo

            Quando uno smartphone viene utilizzato solo per

            telefonate, sms e foto, significa che è un flop

            per l'utente, anche se ne hanno venduti 10

            miliardi.



            Questa è la situazione di Nokia, ad esempio.

            Non credo che la situazione IPhone sia diversa,
            molti hanno lo smartphone perchè fa figo, ma poi
            lo usano solo per le funzioni
            base.La risposta sta qui:http://marketshare.hitslink.com/report.aspx?qprid=8Dove sono i Nokia?
            Praticamente la totalità del mercato consumer,
            quindi seocndo la tua stessa logica anche il
            terminale Apple sarebbe un
            flop.Dipende da come vuoi definire un flop.In un singolo giorno l'1,69% degli utenti iOS ha navigato in Internet. Su 2 miliardi di utenti globali (secondo gli ultimi conteggi), si tratta di 33,8 milioni di dispositivi, su circa 100 milioni venduti.
            Cosa, tra l'altro, evidentemente falsa, IPhone è
            un sucXXXXX ed è oggi il prodotto di riferimento
            per gli smartphone, anche se poi la gente lo usa
            come
            fermacarte.La domanda cruciale è: li usano come fermacarte?
          • Que ce scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            no scusa, dimmi...solo con l'iphone si può navigare su internet??per navigare su internet bastava che spendevi 200 euro, non 700 ...(newbie)
          • ruppolo scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            - Scritto da: Que ce
            no scusa, dimmi...solo con l'iphone si può
            navigare su
            internet??
            per navigare su internet bastava che spendevi 200
            euro, non 700
            ...(newbie)Ah si? E allora mi spiegherai il motivo per cui nell'era pre-iPhone la navigazione mobile era inesistente.Hai qualche ricordo della pubblicità in Italia dell'operatore 3, il primo basato su reti 3G? Cosa pubblicizzava della sua rete, la capacità di navigare su Internet o di fare video chiamate?
          • Que ce scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            - Scritto da: ruppolo
            In un singolo giorno l'1,69% degli utenti iOS ha
            navigato in Internet. Su 2 miliardi di utenti
            globali (secondo gli ultimi conteggi), si tratta
            di 33,8 milioni di dispositivi, su circa 100
            milioni
            venduti.ma...nna domandina così, per dire...non è che tra sti ios c'è compreso tante le volte anche l'ipad??....perchè a sto punto gli smartphone c'entrano poco...
          • ruppolo scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            - Scritto da: Que ce
            - Scritto da: ruppolo


            In un singolo giorno l'1,69% degli utenti iOS ha

            navigato in Internet. Su 2 miliardi di utenti

            globali (secondo gli ultimi conteggi), si tratta

            di 33,8 milioni di dispositivi, su circa 100

            milioni

            venduti.
            ma...nna domandina così, per dire...non è che tra
            sti ios c'è compreso tante le volte anche
            l'ipad??....
            perchè a sto punto gli smartphone c'entrano
            poco...Ovvio che è compreso l'iPad, così come per Android è compreso il Galaxy Tab.Ma abbiamo a anche i dati del solo iPhone: A dicembre 2010, 1,02%.Ma tanto per evidenziarti l'andamento, ovvero la crescita, osserva i dati aggiornati ad oggi:http://www.netmarketshare.com/operating-system-market-share.aspx?qprid=9&qpcustom=iOS,Android&sample=45Rispetto il mese precedente, iOS ha guadagnato lo 0,36%, quasi quanto l'intero share di Android a Dicembre, raggiungendo il 2,05%.
          • steven scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            vero, ma molti accessi sono dagli usa, qui da noi é pressoché inesistente.
          • LaNberto scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            - Scritto da: Enjoy with Us




            Ma non ti rendi conto di quello che sta
            succedendo? Tutti quelli che si sono buttati su
            Android (dai vari cinesi in primis) stanno
            guadagnando quote di mercato
            importanti!Con margini di guadagno bassissimi. Lo stesso tipo di mercato dei bandoni PC e dei netbook
        • Jack Rackham scrive:
          Re: Nokia alla frutta...
          - Scritto da: FinalCut
          Un Nokia con Android non sarebbe differente da un
          Samsung o un Motorola, avrebbero tutti gli stessi
          pregi e gli stessi difetti.E qui ti sbagli... Se isoliamo il software, rimane l'hardware... E i Samsung, Motorola ma anche HTC che ho visto non mi sono sembrati proprio sti fulmini...
          Android riduce i costruttori di hardware a
          semplici venditori di commodity. Questo Nokia lo
          sa e preferirebbe evitare di scavarsi la fossa da
          sola.Mi spieghi che differenza c'è fra Android oggi (che sta facendo la "fortuna" di Samsung e Motorola), Symbian qualche anno fa (che ha fatto la fortuna di Nokia) e Windows Mobile qualche anno fa (che ha fatto la fortuna di HTC)... Io l'unica differenza che vedo è che nessuno dei tre è Apple... scusami l'ardire, ma secondo me non sei proprio il massimo dell'obiettività...Ciao--JackRackham
          • FinalCut scrive:
            Re: Nokia alla frutta...
            - Scritto da: Jack Rackham
            Mi spieghi che differenza c'è fra Android oggi
            (che sta facendo la "fortuna" di Samsung e
            Motorola), Symbian qualche anno fa (che ha fatto
            la fortuna di Nokia) e Windows Mobile qualche
            anno fa (che ha fatto la fortuna di HTC)... Io
            l'unica differenza che vedo è che nessuno dei tre
            è Apple... scusami l'ardire, ma secondo me non
            sei proprio il massimo
            dell'obiettività......è la differenza che passa tra la tattica e la strategia...Tatticamente abbracciare Android può portare dei benefici immediatistrategicamente nel lungo periodo può rivelarsi un grande errore.Android non porta nessun vantaggio competitivo a Nokia rispetto ad un Samsung Galaxy.
            E qui ti sbagli... Se isoliamo il software,
            rimane l'hardware... E i Samsung, Motorola ma
            anche HTC che ho visto non mi sono sembrati
            proprio sti
            fulmini...Puntare solo sulle specifiche hardware è un grosso rischio, perché domani arriverà un produttore cinese in grado di realizzare un telefono altrettanto performante con Android e che costa la metà .... e buonanotte a Nokia...Hai presente DELL? Hai presente Lenovo?Capito?Ti faccio io una domanda allora, perché secondo te Nokia è così restia ad abbracciare Android o Windows? Sono solamente degli stupidi per te?Perché secondo te HP ha comprato Palm ed il suo WebOS invece di usare Android che è gratis?(apple)(linux)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 gennaio 2011 19.14-----------------------------------------------------------
      • FDG scrive:
        Re: Nokia alla frutta...
        - Scritto da: MelaDiXXXXX
        "3) un OS che non garantisce differenziazione
        competitiva: Android" ???? Qua non sapevi cosa
        scrivere... ma non eravate li' tutti a dire che
        il problema di android e' la frammentazione?
        Mah.
        Brutto pensare di avere ragione e invece scrivere
        XXXXXXXte...Hai mischiato due temi diversi. La differenziazione competitiva è una cosa, la frammentazione della piattaforma tecnologica un'altra. Nokia quando va sul mercato deve presentare il proprio marchio, non quello di Google.Per poter mettere in discussione le affermazioni degli altri bisogna avere gli strumenti.
    • asprttiamo i link scrive:
      Re: Nokia alla frutta...
      eccomi, aspetto ancora il link.....A fine 2010 secondo le tue previsioni nokia avrebbe perso tutto il mercato degli smartphone, e avrebbe prodotto solo cellulari da 20euro. Qua si parla di un 32% del mercato..... Bo a me sembra che hai toppato la previsione, così come quella sui netbook... Ma capisco che un arrogante come te nn lo ammetterà mai....
  • MeX scrive:
    FinalCut...
    aspetto il tuo commento ammazza trolls :D
Chiudi i commenti