Anonymous, attacchi online per andare in piazza

Offensiva contro azienda di trasporti colpevole di aver tagliato le connessioni cellulari nelle sue stazioni per impedire una protesta

Roma – Anonymous sta cercando di tornare in piazza e per farlo continua a rumoreggiare online: la rappresaglia è stata condotta contro il sito dell’azienda di trasporti locali BART colpevole di aver bloccato le connessioni cellulari delle sue stazioni scelte come meta di una manifestazione pacifica .

Nel mirino del gruppo di hacktivisti è finita l’azienda di trasporti Bay Area Rapid Transit ( BART ), il cui sito è stato costretto offline per 6 ore mentre i fax e le email dell’azienda venivano intasati . Nel corso dell’attacco sono stati inoltre divulgati dati raccolti dal database del sito, tra cui email, numeri e indirizzi di alcuni utenti, in gran parte – dice Anonymous – di dipendenti.

Secondo il gruppo la colpa di BART è quella di aver bloccato alcuni servizi cellulari nelle sue stazioni nel corso della sera di giovedì per impedire una nuova protesta legata all’uccisione di un uomo da parte di una guardia giurata di BART lo scorso mese.

Si tratta di un’iniziativa lanciata sempre da Anonymous, e che vuole i suoi seguaci in piazza per una nuova protesta pacifica: la motivazione ufficiale dell’azienda è che il flash-mob avrebbe causato la congestione delle sue linee a detrimento degli altri utenti.

Nel frattempo si è fatta sentire anche la sezione brasiliana del gruppo di hacktivisti che ha pubblicato online quasi 5 GB di documenti che conterrebbero le prove di insabbiamenti da parte del governo di alcune indagini legate a casi di corruzione che coinvolgerebbero anche aziende statunitensi, CIA e telco brasiliane.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • froyone scrive:
    Bravo Luca
    Complimenti per l'articolo, intelligente e molto interessante.Ho sempre pensato che fossi una XXXXX ma ora devo ricredermi.Continua cosi'!:)
  • MacGeek scrive:
    La frase...
    E' notoriamente di Alan Key.Era stata riportata da Jobs in un keynote (con la relativa paternità).Jobs ha chiaramente molta stima di Alan Key (inventore di SmallTalk, programmazione oggetti, interfacce grafiche, ecc), che era presente in prima fila alla presentazione del rivoluzionario iPhone sicuramente anche un po' ispirato (concettualmente) all'utopistico Dynabook dello stesso Key del 1968.
  • James Kirk scrive:
    Meglio Motorola che Skype
    Certo, Google ha speso un bel po' , ma meglio spendere 12 B$ per la motorola che 9 per Skype coma ha fatto MS, solo per incamerare utenti e nella speranza che essi restino.Poi, certo, per M$ i 9 B$ sono una cifra facilmente spendibile ma quantomeno Google ha portato a casa qualcosa di più 'tangibile'.
    • dfghjk scrive:
      Re: Meglio Motorola che Skype

      ma quantomeno Google ha
      portato a casa qualcosa di più
      'tangibile'.Nomi degli utenti, indirizzi email e lista degli amici (Basta tenere un log di chi chiama chi)Anche M$ ha portato a casa qualcosa di tangibile, un nutrito database.
      • barra78 scrive:
        Re: Meglio Motorola che Skype
        Avrebbe speso molto meno chiedendo agli anonymous :P
        • Picchiatell o scrive:
          Re: Meglio Motorola che Skype
          - Scritto da: barra78
          Avrebbe speso molto meno chiedendo agli anonymous
          :P soprastutto dati reali di utenti veri...
  • informo scrive:
    Frammentazione
    La vede solo Annunziata: io continuo a sviluppare decine di applicazioni per Android senza dovermi minimamente preoccupare dei telefoni su cui andrà.Ma si sa, questo è PI-Apple da pochi anni a questa parte (dopo essere stato da sempre PI-MS: sempre dalla parte del consumatore, insomma).
    • Luca Annunziata scrive:
      Re: Frammentazione
      non la vedo solo iotu continua a cullarti nella tua convinzione di essere l'unico che ha capito tutto dell'informatica... ;)
      • barra78 scrive:
        Re: Frammentazione
        Luca scusa ma ha pienamente ragione. Problemi possono essercene in alcune (rare) situazioni ma non è lo standard. Ho fatto sviluppare 2 anni fa un applicativo e tutt'ora gira su TUTTI i cellulari dei miei clienti, dalla versione 1.5 in su.Ho acer betouch e102 (tra gli altri) e il 99% degli applicativi non dà problemi (naturalmente non girano gli applicativi che richiedono grandi prestazioni 3d), monta android 2.1 e non è certo un prodotto molto diffuso.Dall'articolo sembra che si debba mettere mano al codice ogni volta che esce un nuovo cellulare!
        • Luca Annunziata scrive:
          Re: Frammentazione
          dall'articolo non sembra quello che dici tued è un fatto che, a oggi, non sia possibile sapere in alcun modo con certezza se e quando un dispositivo sarà aggiornato a quale versione di Android: è un problema, visto che alcune funzioni (soprattutto relative ai pagamenti, ma non solo) sono legate al ramo 2.Xsenza contare che, anche questo è un fatto, ci sono in circolazione dispositivi molto belli e prestanti (basti citare il galaxy S II) e altri con specifiche completamente diverse: apple ha il vantaggio di avere un solo dispositivo, microsoft ha imposto dei limiti precisi verso il basso, android non l'ha fatto e alla lunga può costituire un problemapoi ci vogliamo raccontare che va tutto bene? raccontiamoceloma ti rispondo, banalmente, che il fatto che la tua singola applicazione funzioni non dice nulla del complesso dell'ecosistema: per quanto ne so, e magari non è questo il caso, potrebbe essere una applicazione "ciao mondo" ;)
          • barra78 scrive:
            Re: Frammentazione
            Scusami ma tu scrivi: la profonda frammentazione dell'OS in tante (troppe) varianti per ciascun modello e produttore, dialetti che in molti casi hanno finito per esser quasi incomprensibili l'uno per l'altro o comunque poco interoperabili tra loroe mi vieni a dire che non ho capito bene? dialetti incomprensibili l'uno per l'altro? poco interoperabili?Anche iphone3 non è più supportato dagli ultimi aggiornamenti di Ios e non mi sembra un grande problema. Il telefono continua a fare TUTTO quello che faceva fino a ieri ma non farà cose nuove.Il "problema della frammentazione" è un problema causato dalla possibilità di avere MAGGIORE SCELTA. Apparecchi di differenti produttori, con specifiche hw diverse, dal costo molto vario e comunque è un problema per noi utenti "più smanettoni" che vorremmo acquistare un telefono e vederlo aggiornato per sempre. Le masse non aggiornano e anche quando lo fanno non notano differenze.
          • freak scrive:
            Re: Frammentazione
            Il problema di sviluppare sotto Android è che l'apprendimento è troppo costoso. A meno di non usare framework che (almeno per le mie sigenze) sono troppo poco flessibili.In effetti il problema della frammentazione non solo non l'ho mai riscontrato, ma non ho mai conosciuto nessuno che sostenesse di averlo riscontrato... mah.
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            - Scritto da: freak
            Il problema di sviluppare sotto Android è che
            l'apprendimento è troppo costoso. Non sono d'accordo.Ho visto gente che non sapeva nemmeno disegnare una GUI e non sapere cosa diavolo è JAVA scrivere software per Android... no, non erano dei gegni, ma hanno fatto cose migliori per Android che non per Windows.Su internet trovi QUALUNQUE COSA ti serva!!!!
          • freak scrive:
            Re: Frammentazione
            - Scritto da: hermanhesse
            - Scritto da: freak

            Il problema di sviluppare sotto Android è che

            l'apprendimento è troppo costoso.

            Non sono d'accordo.
            Ho visto gente che non sapeva nemmeno disegnare
            una GUI e non sapere cosa diavolo è JAVA scrivere
            software per Android... no, non erano dei gegni,
            ma hanno fatto cose migliori per Android che non
            per
            Windows.
            Su internet trovi QUALUNQUE COSA ti serva!!!!Quando ho scritto "costoso" mi riferivo al numero di ore necessarie per l'apprendimento. Se avessi dovuto comprare un libro non sarebbe stato un problema, visto che - ahimè - non programmo per hobby.Le persone a cui ti riferisci, se dal nulla hanno iniziato a sviluppare per Android, probabilmente fanno uso di librerie che, come dicevo, per me non sono abbastanza flessibili.Però in parte il mio problema potrebbe essere dovuto alla mia avversione per Java, che mi obbliga a usare un approccio che non mi piace. In fondo queste cose sono anche un po' soggettive. Ho solo riferito la mia esperienza.
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            - Scritto da: freak
            - Scritto da: hermanhesse

            - Scritto da: freak


            Il problema di sviluppare sotto Android
            è
            che


            l'apprendimento è troppo costoso.



            Non sono d'accordo.

            Ho visto gente che non sapeva nemmeno
            disegnare

            una GUI e non sapere cosa diavolo è JAVA
            scrivere

            software per Android... no, non erano dei
            gegni,

            ma hanno fatto cose migliori per Android che
            non

            per

            Windows.

            Su internet trovi QUALUNQUE COSA ti serva!!!!

            Quando ho scritto "costoso" mi riferivo al numero
            di ore necessarie per l'apprendimento. Se avessi
            dovuto comprare un libro non sarebbe stato un
            problema, visto che - ahimè - non programmo per
            hobby.No, parlavo di quello: per quanto ho potuto vedere non ci sono stati dei grossi problemi a livello di "tempo speso".Ovviamente dipende da COSA si sviluppa.
            Le persone a cui ti riferisci, se dal nulla hanno
            iniziato a sviluppare per Android, probabilmente
            fanno uso di librerie che, come dicevo, per me
            non sono abbastanza
            flessibili.No, niente librerie, ma ripeto: se magari si fosse trattato di un videogame le cose sarebbero forse andate in modo differente.
            Però in parte il mio problema potrebbe essere
            dovuto alla mia avversione per Java, che mi
            obbliga a usare un approccio che non mi piace. in effetti anche a me Java è (ormai) avverso. È un po' "pachidermico" e "ridondante" su certe cose, ma è anche verò che se imposti bene il lavoro puoi riutilizzare alla meglio gran parte del lavoro svolto.
            In
            fondo queste cose sono anche un po' soggettive.
            Ho solo riferito la mia
            esperienza.Beh, anche io. Difatti mica ti ho detto che non hai ragione ;)
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            - Scritto da: Luca Annunziata
            dall'articolo non sembra quello che dici tucomplimenti per la modestia!Invece stavo per scrivere la stessa cosa, ma qualcuno ci ha già pensato.

            ed è un fatto che, a oggi, non sia possibile
            sapere in alcun modo con certezza se e quando un
            dispositivo sarà aggiornato a quale versione di
            Android: è un problema, visto che alcune funzioni
            (soprattutto relative ai pagamenti, ma non solo)
            sono legate al ramo
            2.XWow! indicami un cellulare non da 99 che non ha il ramo 2.x installato sopra.

            senza contare che, anche questo è un fatto, ci
            sono in circolazione dispositivi molto belli e
            prestanti (basti citare il galaxy S II) e altri
            con specifiche completamente diverse: apple ha il
            vantaggio di avere un solo dispositivo, microsoft
            ha imposto dei limiti precisi verso il basso,
            android non l'ha fatto e alla lunga può
            costituire un
            problemaUltimamente ho avuto la fortuna di provare 8 smphone, che coprivano tutta la gamma (dai 180 ai 800 eurini). Una applicazione commerciale per la vendita tramite agenti (quindi grafici, database, scambio dati via web services, acquisizioni barcode dei prodotti e scheda prodotto ecc.ecc.) non ha dato il benchè minimo problema su nessuno di questi. Indovina quali smphone sono stati acquistati per questo ramo delle vendite?

            poi ci vogliamo raccontare che va tutto bene?
            raccontiamoceloRaccontiamolo anche di altri OS... ma in quel caso si prende il fanboy di turno (come si chiama il tizio degli articoli su Apple???).Oppure cerchiamo almeno di capire se quello che si recepisce dai media stranieri e che si copia-incolla sia reale al 100%, per favore.
            ma ti rispondo, banalmente, che il fatto che la
            tua singola applicazione funzioni non dice nulla
            del complesso dell'ecosistema: per quanto ne so,
            e magari non è questo il caso, potrebbe essere
            una applicazione "ciao mondo"
            ;)Perchè non ti compri un cell da 100 ed incominci a scaricare un po' di apps così vedi tu stesso? Poi prendi anche un tablet e fai lo stesso.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            chi ti dice che non lo abbia già comprato?quanti cellulari da 99 euro si venderanno? quanti da 500?ma non era il prezzo il punto forte di android?suvvia...
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            - Scritto da: Luca Annunziata
            chi ti dice che non lo abbia già comprato?Bene! Accendilo e scarica le apps!

            quanti cellulari da 99 euro si venderanno? quanti
            da
            500?La domanda è: chi se ne frega? mi devo porre problemi per google, motorola, samsung e parenti? È punto marketing o punto informatico?
            ma non era il prezzo il punto forte di android?Ma non è difatti che posso prendere 70 smphone da 150 , darli in dotazione a $noivendiamo e fregarmene se li perdono/rompono/mordono/cucinano/piegano/$arca$$o ???

            suvvia...Suvvia tu! hai scritto una cosa che stava tanto bene su il Giornale parlando di IDV, per farti un paragone!!!Capisco la difficolta di essere obiettivi al 100%, ma:"la profonda frammentazione dell'OS in tante (troppe) varianti per ciascun modello e produttore, dialetti che in molti casi hanno finito per esser quasi incomprensibili l'uno per l'altro o comunque poco interoperabili tra loro"non corrisponde nemmeno lontanamente alla realtà!
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            certo, per esempio l'interfaccia è una costante... tanto è vero che Google adesso vuole riunificarla...chi è il fanboy? :)
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            - Scritto da: Luca Annunziata
            certo, per esempio l'interfaccia è una
            costante... tanto è vero che Google adesso vuole
            riunificarla...Guarda che i problemi su Android esistono, ma non nell'entita e nelle complessità da te descritte.

            chi è il fanboy? :)Quale parte di "chi se ne frega di Samsung,HTC,Motorola [...aggiungi cosa vuoi...]" non ti è chiara?
          • freak scrive:
            Re: Frammentazione
            Su questo sito è normale che i giornalisti si mettano a litigare con chi non è d'accordo con loro?
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            non è questione di essere d'accordoè questione di discutere, non di affermare che qualcuno abbia ragione o torto a priori :)peccato, per qualche giorno i troll erano stati in vacanza... ;)
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            Difatti era da un po' che non scrivevi ;)PS: Ruppolo & c invece sono ok, soprattutto quando danno del XXXXXXXX (o peggio) alle persone. Ovviamente in quel caso il T1000 sta dando la caccia ai paperi...Loro sì che sono una grande ricchezza per PI, vero? :)Ripeto: ti ho riportato una frase che non ha senso se non quello di sparare palta su di un SO bene preciso (e non l'ho riportata solo io, a quanto ho -poi-letto).Ti ho scritto perchè, ho argomentato, pregherei avere una spiegazione dettagliata di cosa significa.Grazie.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            significa che Android ha dei problemiproblemi risolvibili, ma li hapunto e bastace li hanno anche gli altri? forse, ma diversisono risolvibili? chissà, dipendestiamo parlando di Android, degli altri parleremo altrove altre voltenon fare la signorina: se vuoi fare polemica, ti tocca anche la rispostaccia ;)
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            - Scritto da: Luca Annunziata
            significa che Android ha dei problemi
            problemi risolvibili, ma li ha

            punto e bastaCerto che li ha!Peccato che non nel modo che intendi tu: io ho argomentato perchè. Tu hai solo scritto una frase.

            ce li hanno anche gli altri? forse, ma diversiForse???? :D :D :D :DDiversi???? Io ti ho scritto anche due link... diversi magari sì, ma neanche troppo... se vuoi possiamo dire che "tutti hanno certi tipi di problemi perchè le applicazioni sono scritte da esseri umani".
            sono risolvibili? chissà, dipendeTutto è risolvibile. Salvo alcuni problemi matematici, almeno per quanto ne sappiamo ora.

            stiamo parlando di Android, degli altri parleremo
            altrove altre
            volteCon due pesi o due misure o obbiettivamente?
            non fare la signorina: se vuoi fare polemica, ti
            tocca anche la rispostaccia
            ;)Non temere, signorina: di certo le rispostacce io non le tengo per me.
          • barra78 scrive:
            Re: Frammentazione
            Questo sito è pieno di troll perchè lo sono buona parte dei redattori, e questo è un fatto: Seguo bene o male (via RSS) tutte le testate on line ma di flame di questo tipo se ne scatenano sempre solo su 2 testate (non faccio nomi).I fessi siamo noi che continuando a commentare (e quindi ad incrementare le visite al sito) non facciamo altro che dare da mangiare a questi personaggi.
          • barra78 scrive:
            Re: Frammentazione
            dimentichi la questione più importante: su Analytics nel frattempo le visite si impennano e PI guadagna!
          • .poz scrive:
            Re: Frammentazione
            - Scritto da: Luca Annunziata
            con specifiche completamente diverse: apple ha il
            vantaggio di avere un solo dispositivo, E un vantaggio ?Apple e Google hanno 2 modelli di business agli antipodi.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            qual è il modello di business di android?
          • .poz scrive:
            Re: Frammentazione
            piazzare i servizi (e la pubblicità !) di google su + dispositivi mobili possibili. Ma lo devo spiegare io a lei ?
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            per il momento questo garantisce pochi soldini, credo se non ricordo male nell'ambito di decine di milioni l'annomotorola è costata 12,5 miliardi, che tolti 3 milioni di cash in cassa, sono 9: per arrivare a giustificare l'esborso, quanto occorrerà?detto questo: il fatturato di Apple con il suo modello di sviluppo "chiuso" è decisamente superioree nel caso cambi qualcosa, una di quelle cose che cambiano il mondo dell'informatica (tipo, che ne so, il mouse), google si ritroverebbe con in mano un pugno di mosche: tempo, ore uomo, quindi danaro (anche liquido) investito nello sviluppo di un progetto che non ha ancora un punto di "break even", una data fissata per il suo rientro economicoci sono decine di fattori, tra cui la frammentazione, che spingono me e altri a giudicare con perplessità il cammino di Android fino a questo punto: magari tra 1 anno, o 10, sarò smentito, ma è il prezzo da pagare per avere un'opinionedetto questo, non credo che le cose sul piano dei servizi e del ritorno degli stessi stiano andando come G sperava
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            Grazie per i dati, sono appena usciti.Occhio che però dice "progetti mobile" e non Android. Inoltre:Kaufman Brothers analyst Mayuresh Masurekar said Google's $1 billion run rate in mobile was higher than investors had expected, but he noted that the $2.5 billion run rate in display advertising was a gross number, meaning that some of that revenue is paid to Google's partners.Grazie, approfondisco dopo. ;)
          • dariocaruso scrive:
            Re: Frammentazione
            - Scritto da: Luca Annunziata
            Grazie per i dati, sono appena usciti.
            Occhio che però dice "progetti mobile" e non
            Android.


            Inoltre:

            Kaufman Brothers analyst Mayuresh Masurekar said
            Google's $1 billion run rate in mobile was higher
            than investors had expected, but he noted that
            the $2.5 billion run rate in display advertising
            was a gross number, meaning that some of that
            revenue is paid to Google's
            partners.

            Grazie, approfondisco dopo. ;)di nulla, apprezzo molto la tua disponibilità nel rispondere ai vari commenti, e devo dire che mi dispiace leggere quanti calcano un pò la mano con le critiche al tuo o al lavoro dei tuoi colleghi. Tuttavia mi auguro che in qualche maniera i vari dibattiti possano essere uno stimolo per rendervi ancora più precisi sia nel dare le informazioni sia nel ponderare vari pregi e difetti che mettete in luce.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            Mi trovi perfettamente d'accordo. È questo lo scopo del gioco. :)
      • James Kirk scrive:
        Re: Frammentazione
        Parlo da utente, ma la frammentazione è un problema secondario per Android; il problema principale di Android è la sicurezza del sistema e dell'ecosistema.Se il mio telefono contiene o può accedere in cloud a dati personali inclusi dati sensibili tipo carte di credito o similari la principale preoccupazione di Google dovrà essere la sicurezza, a costo di diventare ancora più rigida di Apple nel controllo delle applicazioni.
        • daniele_dll scrive:
          Re: Frammentazione
          - Scritto da: James Kirk
          Se il mio telefono contiene o può accedere in
          cloud a dati personali inclusi dati sensibili
          tipo carte di credito o similari la principale
          preoccupazione di Google dovrà essere la
          sicurezza, a costo di diventare ancora più rigida
          di Apple nel controllo delle
          applicazioni.Le app che installi non possono accedere in alcun modo alla tua carta di credito e l'unico modo che hanno per accedere ai tuoi dati sensibili e dicendogli di installarsi dopo aver l'letto l'elenco dei permessi richiesti ^^
          • James Kirk scrive:
            Re: Frammentazione
            Questo lo so, il problema è che mi fido poco nè Google ha dato (IMHO) garanzie che questo non possa accadere.Troppi malware sono stati trovati in applicazioni per potersi fidare.Sono un utente Android da un bel pezzo e non intendo passare alla Mela, ma devo ammettere che Apple mi dà più affidamento di Android per quanto riguarda al sicurezza.
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            Non rendere pubblici certi problemi vuol dire avere un SO più sicuro?Ti ricordo che 27.000 persone in corea hanno fatto una class action contro la mela per la questione del tracciamento gps.E ti ricordo che il tracciamento era per Apple "un baco"... un...baco... ?????
          • migbox scrive:
            Re: Frammentazione
            - Scritto da: James Kirk
            Sono un utente Android da un bel pezzo e non
            intendo passare alla Mela, ma devo ammettere che
            Apple mi dà più affidamento di Android per quanto
            riguarda al
            sicurezza...come quando han perso il prototipo del nuovo iPhone? lol
      • hermanhesse scrive:
        Re: Frammentazione
        Di sicuro visto che lui sviluppa e che Eclipse almeno lo apre alla mattina, più di te ne capisce... e anche chi, da altisonanti blog o ezine stranieri, spara certe razzate, copaite subito dopo senza un minimo di post-analisi qui in italia.
        • Luca Annunziata scrive:
          Re: Frammentazione
          io usavo netbeans, capisco...
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            Ascolta questa:"Chi sa fare la musica la fa, chi la sa fare meno la insegna, chi la sa fare ancora meno la organizza, chi la sa fare così così la critica"Saluti.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            e tu che commenti qui, quindi? :)applichiamo il sillogismo? :D
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            io collezionavo fumetti e costruivo modellini di aeroplani
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            Ehm... cosa centra? Stai andando OT per poi XXXXre il thread? :D
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            sei tu che meni il can per l'aia: se non ti interessa cosa scrivo, non leggerloè semplice
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            Quindi se io apro un sito interDet e sparo razzate a nastro e tu me lo fai notare ti devo risponder con un "non leggere"?Cavoli...siamo su nonciclopedia e non me ne ero accorto!
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            se vuoi discutere con me, in un forum, proponi dettagliatamente le tue argomentazioni e sarò felice di ragionare: da commenti di questo tipo ho solo da impararese vuoi fare il troll dando dell'incompetente all'autore, astieniti :)
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            "la profonda frammentazione dell'OS in tante (troppe) varianti per ciascun modello e produttore, dialetti che in molti casi hanno finito per esser quasi incomprensibili l'uno per l'altro o comunque poco interoperabili tra loro"Mi sembra di avertelo già riportato, no?DIALETTI quasi INCOMPRENSIBILI l'un l'altro??? Ti sembra corrispondere al reale? Cosa significa DIALETTI??Poco INTEROPERABILI? Quest'ultima, poi, è veramente clamorosa: su un SO nel quale le apps possono comunicare tra loro tramite intents (e gestire la cosa a livello di "permessi" con intents filters) parli di poca interoperabilità????Ripeto: basterebbe non fare copia incolla delle solite razzate che sparano oltreoceano pensando che "se lo dicono gli'mmericani allora è così per forza" e fare magari più test REALI (che comunque state già promuovendo e sono molto interessanti, grazie!!!) e forse ci sarebbe la possibilità per PI di fare un balzo in avanti di anni luce.Ti faccio notare che più sotto avete parlato di GridOS, un OS (sembra carino) sviluppato sulle basi di Android che fa girare quindi le apps di Android ma che non rimane parente con Google.Parlando di interoperabilità e di dialetti incomprensibili & sarca$$i, direi che qui è un esempio: quando (e se, ci mancherebbe) ne avrete uno fra le mani proverete ad installare apps Android e a dimostrare quello che hai scritto sopra? Grazie.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            io ricordo con affetto il tentativo di installare Angry Bird su alcuni cell, tra cui l'Ideos, conclusosi tragicamentericordo la affascinante sensazione di spaesamento passando da un LG a un Samsung per cercare di racapezzarsi nell'interfaccia (con le icone disposte in posti e modi diversi)facciamo che installiamo l'interfaccia di HTC su un Samsung? senza dover ricorrere a chissà cosa? non si può vero? :) e per avere un marketplace su certi tablet? tipo quelli economici che vende B&N?un ecosistema è un ecosistema vero se al suo interno ci sono punti fermi: non basta dire che è Android, chi ci opera deve sapere a chi rivolgersi per informazioni tecniche, commerciali, deve poter operare con la certezza che i device su cui finirà abbiano comportamenti prevedibiliWindows, che funziona su migliaia di periferiche, Linux, che fa lo stesso, hanno in comune un problema: sacrificano la semplicità per la flessibilità, ottemperano alla legacy negando alcune intuitive regole non scritte per non perdere la testa dietro a bug che affiorano solo installando una improbabile accoppiata di periferichese Android si avvia sulla stessa strada, anche peggio visto che poi ciascun produttore/operatore fa le modifiche che gli pare, si finisce in un bailame in cui non sai perché ti succede cosaper me questo è un limite: può non piacerti l'alternativa, ma quella è questione di opinioni (e non discuto)discuto l'affermazione che, a priori, uno sia meglio dell'altro: ciascuno ha i suoi pro e contro, e ognuno per la sua strada
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            - Scritto da: Luca Annunziata
            io ricordo con affetto il tentativo di installare
            Angry Bird su alcuni cell, tra cui l'Ideos,
            conclusosi
            tragicamentehttp://www.androidworld.it/forum/vodafone-ideos-huawei-ideos-115/gioco-angry-birds-su-ideos-8805/Dei centinaia di software su Apple store che non girano più dopo l'ultimo aggiornamento (ne avevo postato uno indicato da panorama come APPS del MESE!!!!! Era un gioco, non ricordo il nome) non ne parliamo mai vero?i problemi esistono ovunque: ed Apple riesce ad averceli su di un solo device!!! Ma tu guarda...http://www.google.it/search?hl=it&source=hp&q=iOS+app+crash+after+upgrade&aq=f&aqi=&aql=&oq=Queste non esistono vero? Su di UN SOLO device (due, con iPad).E ripeto: vai sull'Apple store e leggi i commenti di tante tante applicazioni che come per magilla crashano dopo un aggiornamento.A me su Android non è mai capitato... al limite dopo un aggiornamento funzionano MEGLIO.

            ricordo la affascinante sensazione di spaesamento
            passando da un LG a un Samsung per cercare di
            racapezzarsi nell'interfaccia (con le icone
            disposte in posti e modi
            diversi)Una cosa veramente difficile, da veri geek!Luca, mi alzi il gomito per favore? Mia mamma ha quasi ottantanni ha cambiato due cell Android di fascia bassa (Samsung ed HTC) e non ho dovuto spiegarle niente di niente da un cell all'altro (le ho dovuto impostare la pass di gmail, a dire il vero).No, non lo usa solo per telefonare.

            facciamo che installiamo l'interfaccia di HTC su
            un Samsung? senza dover ricorrere a chissà cosa?
            non si può vero? :) Ohhhh, ma come te ne intendi. Complimentoni eh!!!!
            e per avere un marketplace su
            certi tablet? tipo quelli economici che vende
            B&N?Fai una bella cosa: apri lo store, ti cerchi un launcher alternativo e lo installi su TUTTI i telefoni.Così sono TUTTI uguali e tu (perchè il problema in questo caso è un PEBKAC) non ti confondi più.Consiglio il GO launcher.Nota bene: puoi cambiare il launcher su iPhone? Uhm...Ah, già! È già il migliore vero? :D :D :DPer i marketplace: installi su tutti quello che vuoi, ci sono APPS che fanno già tutto... e senza root!Tu su iPhone per avere altri market???Ah, già! È già il migliore vero? :D :D :D (dove l'ho già sentita???)

            un ecosistema è un ecosistema vero se al suo
            interno ci sono punti fermi: non basta dire che è
            Android, chi ci opera deve sapere a chi
            rivolgersi per informazioni tecniche,
            commerciali, deve poter operare con la certezza
            che i device su cui finirà abbiano comportamenti
            prevedibiliDi imprevedibile, scusa la franchezza, c'è solo cosa ti inventerai di nuovo per arrampicarti sui vetri.

            Windows, che funziona su migliaia di periferiche,
            Linux, che fa lo stesso, hanno in comune un
            problema: sacrificano la semplicità per la
            flessibilità, ottemperano alla legacy negando
            alcune intuitive regole non scritte per non
            perdere la testa dietro a bug che affiorano solo
            installando una improbabile accoppiata di
            perifericheQuesta sembra una superXXXXXla...
            se Android si avvia sulla stessa strada, anche
            peggio visto che poi ciascun produttore/operatore
            fa le modifiche che gli pare, si finisce in un
            bailame in cui non sai perché ti succede
            cosaRipeto: su iPhone hai valanghe di problemi anche peggiori (leggi:crash) ma di questo "a nessuno importa"... almeno su PI.

            per me questo è un limite: può non piacerti
            l'alternativa, ma quella è questione di opinioni
            (e non
            discuto)Benissimo: allora spiegami perchè una TUA opinione deve trasformarsi in quella frase senza alcun senso nè tecnico nè attinente alla realtà che hai prodotto nell'articolo.Altrimenti me la spieghi punto per punto.
            discuto l'affermazione che, a priori, uno sia
            meglio dell'altro: È qui su PI che iOS DEVE essere meglio di Android... e non lo dico solo io.
            ciascuno ha i suoi pro e
            contro, e ognuno per la sua
            stradaNon metto in dubbio questa cosa: ma guarda caso (perchè di caso si tratta) delle apps con commenti tristissimi
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            ti sbagli, da nessuna parte trovi scritto che l'uno è meglio dell'altrol'unica cosa che traspare, dal tuo commento, è che tu pensi necessariamente di saperla più lunga del sottoscrittoamen, io posso vivere anche con questa consapevolezza
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            - Scritto da: Luca Annunziata
            ti sbagli, da nessuna parte trovi scritto che
            l'uno è meglio
            dell'altroE invece dove ho scritto io che "Android è meglio di iOS"???Io (IO, non noi, o tu) ho scelto Android per una serie di motivi.C'è gente qui che ti insulta pure per questo motivo (e la censura, in quel caso, non funziona).Se leggo:"la profonda frammentazione dell'OS in tante (troppe) varianti per ciascun modello e produttore, dialetti che in molti casi hanno finito per esser quasi incomprensibili l'uno per l'altro o comunque poco interoperabili tra loro"resto però dell'opinione però che:- la frase non ha senso- se ha un senso è quello di sparare palta- chi l'ha scritta non è forse andato a fondo

            l'unica cosa che traspare, dal tuo commento, è
            che tu pensi necessariamente di saperla più lunga
            del
            sottoscrittoIn pratica se non argomento sono un troll, se argomento e ribatto alle tue affermazioni penso di saperla più lunga di te.Spiegami come posso fare ad esprimere il maniera da te concepibile il mio disappunto per la frase sopra più volte citata.

            amen, io posso vivere anche con questa
            consapevolezza
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            la coerenza di interfaccia, api, hardware ecc è un pro e non un contro in certe situazioniandroid non ce l'hase questo pregiudicherà il suo sucXXXXX è da vedersiio ritengo che non aiuterà, e prevedo molto presto delle iniziative in tal senso (e anzi alcune sono già state intraprese nel ramo 3.X)la pensi diversamente? amenvuoi dire che io sono contro android? fa come ti pare, ma non è cosìne sai più di me? forse sì, ma io cerco di compensare la specifica competenza con una visione più ampia: sai, è il mio lavorocmq ho capito che è impossibile tentare di discutere con i programmatori: sono come i tassisti romani, hanno sempre un'opinione definitiva su tutto e guai a contraddirli - se lo fai hai sicuramente un interesse recondito per farlo, quale sia poi...
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            - Scritto da: Luca Annunziata
            la coerenza di interfaccia, api, hardware ecc è
            un pro e non un contro in certe
            situazioni

            android non ce l'haTi ho già detto come fare se ti da fastidio avere interfacce differenti su diversi telefoni.hai tante alternative.hai alternative se non ti piace il launcher di iPhone? Rispondere please.Per quanto riguarda le API: le API di Android sono quelle della documentazione. Uguali per tutti. Sopra di queste costruisci quello che vuoi.Ora, perchè non parli del fatto ad esempio (vero problema) che alcuni come Samsung ritardano gli aggiornamenti perchè hanno fatto pesanti personalizzazioni e che google deve cercare (in realtà lo sta già facendo) il problema?Oppure che ci deve essere un controllo maggiore sulla sicurezza dello store (anche qui: ha fatto acquisti interessanti nel campo della sicurezza... staremo a vedere)? Questi sono problemi REALI.

            se questo pregiudicherà il suo sucXXXXX è da
            vedersi
            io ritengo che non aiuterà, e prevedo molto
            presto delle iniziative in tal senso (e anzi
            alcune sono già state intraprese nel ramo
            3.X)Infatti: ma da quando migliorare è un peccato?Ah, già: su iOS anche senza copia incolla e multithreading era tutto ok eh? :D

            la pensi diversamente? amenpenso che le due frasi di apertura del post siano falsità a livello tecnico, oppure non ti sei espresso bene, soprattutto il discorso sulle API. Intendevi forse dire "ottimizzare" le API sull'hardware esistente???
            vuoi dire che io sono contro android? fa come ti
            pare, ma non è
            cosìQuando userai lo stesso peso e la stessa misura per tutti i SO ne sarò convinto al 100%. Per ora resto dubbioso.È uscito Lion, c'è stato un articolo prosopopeico a riguardo e non sono stati nemmeno lontanamente citati i problemi di gioventù della cosa (problemi accettabili, ovviamente)... ma fa lo stesso vero?
            ne sai più di me? forse sì, ma io cerco di
            compensare la specifica competenza con una
            visione più ampia: sai, è il mio
            lavoroEd il mio è di mandare avanti l'informatica per un gruppo di aziende che spaziano in diversi ambiti. E di avere a che fare con tanti tipi di telefoni, di SO, di architetture e... di problemi!

            cmq ho capito che è impossibile tentare di
            discutere con i programmatori: sono come i
            tassisti romani, hanno sempre un'opinione
            definitiva su tutto e guai a contraddirli - se lo
            fai hai sicuramente un interesse recondito per
            farlo, quale sia
            poi...Purtroppo se non per qualche parte particolare o per "hobby" non sviluppo più, ma me ne interesso sempre e studio sempre nuovi linguaggi.Quello che dico è che non puoi parlare di "API" come hai fatto e/o stare sul generico scrivendo frasi come quella in esame.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            il bello è che mi dai ragionei vendor, gli operatori, fanno come gli pare e c'è chi continua a cianciare di open sourcearrangiatevi :)
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            - Scritto da: Luca Annunziata
            il bello è che mi dai ragioneAssolutamente no, cosa diavolo stai dicendo?Oltre a scrivere leggi ogni tanto?

            i vendor, gli operatori, fanno come gli pare e
            c'è chi continua a cianciare di open
            sourceGridOS è l'esempio emblematico del fatto che è open source.C'è un articolo qui su PI. Ripeto:oltre a scrivere leggi ogni tanto?

            arrangiatevi :)Arraggiantevi chi?Comunque, alla faccia di quello che sta sopra le parti.Forse ti conviene XXXXre tutto, come si usa da queste parti, non è che stai facendo proprio una figura limpida, soprattutto perchè non mi hai ancora spiegato nei dettagli le cose che ti ho chiesto.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            Chi l'ha detto che devo stare sopra le parti?
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            - Scritto da: Luca Annunziata
            Chi l'ha detto che devo stare sopra le parti?Quindi sei di parte, ed essendo di parte, per quanto mi riguarda, hai la credibilità di gatto Silvestro.Complimentoni eh!
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            nun c'hai capito niente di come funzioni il mio lavoroamen :)
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            Invece incomincio a capirlo: scrivi un pezzo che piace o non piace, la gente commenta e PI guadagna.Probabilmente non hai capito come funziona il nostro lavoro: le cose devono funzionare come diciamo noi, non come dici tu, o Steve jobs.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            nè io nè tu siamo Jobs, Page o Ellison: evidentemente nessuno dei due ha le loro capacitàquesto significa qualcosanon commettere l'errore di pensare che se a te (e anche a me) smanettone piaccia mettere mano a ROM modificate, beta perpetue ecc, lo stesso valga per il grande pubblico: e i soldi non si fanno con noi, si fanno con il grande pubblico
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            - Scritto da: Luca Annunziata
            nè io nè tu siamo Jobs, Page o Ellison:
            evidentemente nessuno dei due ha le loro
            capacitàE tu, di grazia, che ne sai? O valuti le capacità in $$$?Sicuramente se mi parli di nuoto ti dico subito che chiunque ha capacità superiori alle mie.

            questo significa qualcosaSe lo dici tu...

            non commettere l'errore di pensare che se a te (e
            anche a me) smanettone piaccia mettere mano a ROM
            modificate, beta perpetue ecc, lo stesso valga
            per il grande pubblico:ma chi se ne frega delle ROM???Aspetta: non è che volevi rispondere ad iRoby?
            e i soldi non si fanno
            con noi, si fanno con il grande
            pubblicoIl grande pubblico è già in mano ad Android. Ed Apple in Europa è in discesa.
          • .poz scrive:
            Re: Frammentazione
            - Scritto da: Luca Annunziata
            Chi l'ha detto che devo stare sopra le parti?Faccia il piacere di andare a piantar patate allora, che di giornalisti schierati ne abbiamo fin troppi nell' informazione italiana purtroppo.E si documenti prima di scrivere, visto che questo non dovrebbe essere un blog amatoriale ma una rivista online. E' passato dalla "scarsa interoperabilità" alla storia delle interfacce come se fossero la stessa cosa. Si sentivano le unghie sul proverbiale specchio.Abbiamo capito che le piace tanto l'iphone e l'ecosistema Apple. Allora eviti di scrivere sul resto visto che è evidente che non è ben preparato sull' argomento oltre ad essere un po' prevenuto. Certi commenti da fanboy si tollerano se scritti da rogerdoger o da ruppolo ma se provengono dal autore dell' articolo fanno perdere credibilità all'articolo stesso e a tutto il sito. E all'autore naturalmente.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 agosto 2011 14.32-----------------------------------------------------------
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            schierato è diverso da avere una opinionenon esistono i giornalisti "amici di tutti", quelli c'erano nella Prima RepubblicaAndroid ha un problema di coerenza, di interoperabilità, tra le varie versioni declinate dai vari vendor: non tutti funzionano allo stesso modo, visto che le aziende ci lavorano per farlo andare sugli hardware più disparativogliamo raccontarci che va tutto bene? amen
          • iRoby scrive:
            Re: Frammentazione
            Ma non è tutto vero...Android porta lo smartphone e il concetto di app store alle masse con in tasca solo 99...La frammentazione è una conseguenza delle libertà date agli OEM, e genera caos che a sua volta genera ROM modificate e un universo parallelo di sviluppatori e customizzatori che fanno cose che con iOS non puoi permetterti.Molta rammentazione e problemi sono stati principalmente quelli di gioventù finalmente risolti da Froyo in poi.Io l'universo Android lo vedo roseo, con nuove feature e un potenziale ancora inesplorato.Prendi un Samsung Galaxy e vai nei forum dove viene spogliato, overclockato, truccato e potenziato...Guarda che universo di dongle, trasformazioni, applicazioni custom, c'è intorno a modelli di sucXXXXX e community di cucinatori di ROM e programmatori per questi apparecchi.I fighettini impomatati si vantano (E BASTA!) di iPhone,gli smanettoni con solo 99 in tasca ti sniffano l'access point e sparano raggi laser con uno smartphone Android truccato...
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            - Scritto da: Luca Annunziata
            schierato è diverso da avere una opinione
            non esistono i giornalisti "amici di tutti",
            quelli c'erano nella Prima
            RepubblicaStai scrivendo articoli di stampo tecnico, gli schieramenti li vai a fare in politica SE proprio vuoi schierarti.

            Android ha un problema di coerenza, di
            interoperabilità, tra le varie versioni declinate
            dai vari vendor: non tutti funzionano allo stesso
            modo, visto che le aziende ci lavorano per farlo
            andare sugli hardware più
            disparatiTu non sai come funziona un SO, vero?

            vogliamo raccontarci che va tutto bene? amenla questione non è dire che va tutto bene, la questione è non scrivere razzate senza senso. O per convincerti hai bisogno che ancora qualcun'altro te lo faccia notare?
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            se non te ne fossi accorto, questo era un commentoovvero un editoriale, un corsivo, chiamalo come ti pareè fatto APPOSTA per scrivere opinionitu non sai come funziona un giornale, vero? :)
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            Tu non sai come funziona la progettazione di un software, tanto meno di un SO, eppure addirittura ne scrivi.Io non faccio articoli che si occupano di scrivere come si deve scrivere su di un giornale (gioco di parole): non ne sono in grado.Allo stesso modo non partecipo alle olimpiadi di nuoto.Se questa è una editoriale dove esprimere opinioni ben vengano. ma non pretendere, quando parli di questioni tecniche, che qualcuno non ti faccia notare se ci sono delle castronerie.Per me l'articolo è ottimo, ma quel periodo che ho riportato è veramente infelice sotto l'aspetto più reale della questione.Puoi esprimere tutte le opinioni che vuoi, ma se "il rosso è rosso" non puoi "dirmi che è verde"...
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            è la mia opinione, condivisa da altri, che Android soffra si frammentazione e che le soluzioni ad-hoc sviluppate da una casa non siano compatibili con quelle di altri vendor e minino l'omogeneità del panoramae questo crea un problema, fosse solo anche teorico o filosoficoscrivo con la consapevolezza di quello che scrivo, e assumendomene la responsabilità: non ti piace? passa oltre, inutile intestardirsi cosìio ti parlo di visione del mercato, e tu mi dici che una virgola non è al suo posto? mi spiace, il mio tempo lo impiego in cose più utilie sì, penso di averci capito più di te: se così non fosse avrei qualche problema
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            Annunziata, tanti saluti, linkami poi un post dove qualcuno ha criticato "motivando la critica" come da te richiesto un tuo articolo e dove tu gli hai dato ragione, Mr "io non ho nessun problema con le critiche".Mi sembra che la discussione sia qui da leggere e, come dico sempre, ognuno tragga le sue conclusioni (qualcuno mi pare che l'abbia già fatto).Baci & Abbracci
          • iRoby scrive:
            Re: Frammentazione
            Dai ora basta...La signorina Annunziata ogni tanto la fa fuori dal vasino, ma dilungarsi così tanto è esagerato... Bastano due repliche di critica...È così che si passa dai diverbi agli omicidi per futili motivi... :)
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            signorina? :D con la barba e i peli che mi ritrovo? :D
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            Difatti ho chiuso.È più closed lui di iOS :D .
          • iRoby scrive:
            Re: Frammentazione
            Io invece non ho nessun problema ai commenti schierati o le opinioni personali, tanto sono riconoscibili.Ma se hai anche un forum ti devi aspettare l'attacco di chi è di opinione/schieramento opposto...Anche perché sempre nel relativo forum ho la possibilità di dare anche la mia opinione, senza necessariamente attaccare con accanimento l'editorialista...Per cui sono d'accordo con la possibilità di esprimere opinione, e dove non sono d'accordo con la stessa opinione, ho anche spazio per manifestarlo.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            giustosacrosantoil problema è ritenere l'interlocutore "viziato" da partigianeria ;)
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione

            il problema è ritenere l'interlocutore "viziato"
            da partigianeria
            ;)Ma se TU STESSO hai detto di non essere sopra le parti!Ma mi stai prendendo per il qulo o cosa?
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            è una cosa diversa avere una opinione dal "tenere" per qualcuno
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            Sei riuscito a dire in maniera elegante quello che volevo dire io.Sigh!Stare su PI abbassa il mio potenziale stilistico...
    • iRoby scrive:
      Re: Frammentazione
      Però sinceramente se si guarda ai commenti sulle applicazioni dell'appstore per Android, sono tanti quelli su applicazioni che non vanno sul tal modello... Quelli più scarognati sono i Sony/Ericsson, seguiti da qualche modello di compromesso solitamente categorie mainstream e budget di marche orientali.Però con l'alzarsi della qualità e delle specifiche minime (oggi lo smartphone da 99 ha comunque 600Mhz e discreta CPU grafica) è sempre più rara l'applicazione che non funziona.Sono i chip di contorno a creare problemi. E se il software usa le librerie standard va bene ma ha prestazioni scarse. Se bypassa e tenta giochi sporchi di controllo più o meno diretto allora non andrà su molti modelli.Per fortuna c'è varietà e ci sono più app per ogni utilizzo ed è sempre più difficile non trovarne una che funzioni...
      • shevathas scrive:
        Re: Frammentazione

        Se bypassa e tenta giochi sporchi di controllo
        più o meno diretto allora non andrà su molti
        modelli.
        Per fortuna c'è varietà e ci sono più app per
        ogni utilizzo ed è sempre più difficile non
        trovarne una che
        funzioni...però che palle dover cercare l'applicazione a tentativi o spulciandosi i forum per sapere se sul telefonino X funziona. Alla fine verranno supportati decentemente solo i telefonini mainstream e per gli altri ti dovrai arrangiare. E questa frammentazione non fa bene al mercato delle apps e dei cellulari. Alla fine diventerebbe conveniente apple o simili: almeno sei sicuro che le app sono tutte compatibili senza doverti sbattere a cercare di farle funzionare.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 agosto 2011 12.49-----------------------------------------------------------
        • hermanhesse scrive:
          Re: Frammentazione
          Anche a te rinnovo l'invito di leggere sull'Apple store quante apps crashano.Anche garage band crasha sovente, e non lo dico io.Chiedo anche a te: è colpa di iOS/Android o di chi fa le apps?
        • iRoby scrive:
          Re: Frammentazione
          Android ha il pregio di portare lo smartphone completo ed un universo app market alle masse che possono permettersi di spendere anche solo 99.La frammentazione è figlia della varietà, che è generatrice di caos, che a sua volta è generatore di creatività e nuove potenzialità.Ti faccio un esempio primario di questo discorso.Prendi un telefono medio ora sui 159 l'LG Optiumus One P500, 600Mhz CPU, discreta GPU, Froyo ma molti bug.Mettici una ROM Fenice o LOL, o la nuova CyanogenMod7 con Gingerbread 2.3.3, ed hai una CPU overclockata, fixati tutti i problemi della sua classe di costo, ed un telefono che fa registrare punteggi di prestazioni superiori ad HTC Desire che costa 3 volte tanto.Ecco un esempio di dove gli appassionati dal caos hanno tirato fuori atti creativi che hanno battuto l'idea di mercato che aveva LG nel darti un telefono mediocre o castrato a livello software per spingere all'acquisto dei modelli superiori. Trasformandolo in qualcosa di diverso, ti sembrerà di aver un altro smartpone, tale è la differenza.E di esempi simili ne puoi vedere su tanti altri terminali, se frequenti un attimo un forum dedicato a mod su Android.Se vuoi stare comodo prendi Apple, paga e stai nel suo recinto.Se sei un appassionato e ti piace andare oltre quello che Apple ha pensato per te, iOS ti andrà immediatamente stretto, ed Android è un mondo immenso e vibrante.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            sblocchi e modifiche ci sono anche per Applee, come nel caso di Android, sono ad uso e consumo degli smanettoni: gente che non si dispera se qualcosa non va, non va a piangere dall'assistenza se non tutto funzionama, c'è il ma, i soldi non si fanno con gli smanettoni: si fanno con le masse, quelle che i cellulari magari manco li aggiornano maie, a naso, in questo momento di soldi ne fa più Apple che Google in questo senso (tralasciando Samsung, LG e compagnia che non credo dividano i loro proventi con G, no?)
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            In pratica secondo te Apple ha ragione perchè fa più soldi?Ma allora facciamo in fretta: confrontiamo i nostri 730 e vediamo chi è il migliore! :DDai cazzarola! Android domina comunque la classifica, se Google non monetizza altri monetizzano grazie ad Android, o dimentichi come Samsung e compagnia stiano diventando sempre più giganti?
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            a ma se vuoi io mi posso divertire: prezzo medio del device venduto dalle case? :)margine netto?sfortunatamente, né io né tu vediamo una lira di 'sti fatturati, ma è proprio questa la faccenda: chi ci guadagna di più, in proporzione ai costi sostenuti? :)
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            Buonanotte Annunziata, nemanco capisci più cosa scrivo...Vado a leggere sul tuo blog che Apple è perfetta e se ti hanno spedito l'iPad...
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: Frammentazione
            sarebbe proficuo ammettere quando qualcuno, chiunque, fa qualcosa di egregioApple ha un sistema di assistenza e di distribuzione molto buonoa oggi, non posso lamentarmenese cerchi bene in quel blog, scoprirai che ho parlato bene e male anche di altre aziende...
          • iRoby scrive:
            Re: Frammentazione
            Però sinceramente non puoi negare che in certi tuoi articoli poco ci manca che sembri Guido Meda il telecronista del MotoGP che parteggia spudoratamente per Valentino Rossi... :DMeda: Rossi C'èèèèèèèAnnunziata: Apple C'èèèèèèè (rotfl)
      • hermanhesse scrive:
        Re: Frammentazione
        Se leggi però quello su Appstore idem, stessa identica cosa.Non ci credi? Leggi a quanti crasha Garageband.A quanti non funziona più un determinato software dopo gli aggiornamenti del So ecc. ecc.Quindi: è colpa di iOS o di Android o di chi sviluppa?
        • iRoby scrive:
          Re: Frammentazione
          Non lo nego che una buona quantità dei problemi sono di programmatori "cani da diporto"...Io adoro Android per una miriade di fattori che ho elencato spesso, primo tra tutti l'essere aperto e la possibilità di smanettare con ROM personalizzate che ti permettono overclock, root, ecc. Che su iOS ci si sogna.Però questa apertura ha dato libertà anche agli OEM di fare i propri comodi, tirando fuori telefoni con l'idea che dovessero essere usati per sempre così come tirati fuori dalla scatola con le sole applicazioni installate e testate dal produttore, e spesso anche tenute in piedi con lo sputo.Elogio per tutti quei produttori che hanno lasciato terminali aperti a prova di brickaggio come LG che ha anche messo a disposizione tool di custom recovery, e rilasciato specifiche, che hanno permesso la creazione di rom overclockate e potenziate.Lì i programmatori e i cucinatori di ROM hanno mostrato la loro bravura nel trasformare prodotti buggati o mediocremente assemblati (a livello software) in telefoni di classe superiore (vedi LG Optium One con le ROM LOL e Fenice o la nuova CM7 con Gingerbread 2.3.3, con overclock a 726Mhz e vari Fix a display e inversione assi). O il mare infinito di modifiche che c'è per Samsung Galaxy...La frammentazione io su Android non la vedo una cosa del tutto negativa, perché dal caos vengono fuori atti creativi e genialità che i produttori per motivi di marketing non si sognerebbero neppure.
          • hermanhesse scrive:
            Re: Frammentazione
            Ti dirò: io non ho alcuna ROM cucinata sul mio galaxy tab, telefono/tablet da molti criticato ma anche da molti amato.Tutti dicevano: gli aggiornamenti del SO! non arriveranno mai!Beh, sono arrivati, ma ti dirò che sono più efficaci gli aggiornamenti del "firmware" (AKA: le cose buttate su da Samsung) che non quelli del SO vero e proprio.Non piace l'interfaccia? La cambio, e senza root! Su iOS??? Mah...Poi ci sono quelli che parlano della "scattosità": io a questi signori farei vedere la quintalata di cose che girano sul mio tablet e farei provar loro a fare un giretto. Ad ogni aggiornamento il tablet "mi stupisce un po' di più", e sempre in positivo.inoltre,io non ho mai dovuto rinunciare ad un software perchè "non girava". Ed ho di tutto: giochi, app per prendere appunti scrivendo con il dito/penna, app per il disegno, app di comprensione del parlato, di realtà aumentata, per disegnare mappe mentali, traduttori, navigatori ecc.ecc.Con questo non nego che i problemi non possono esistere, oppure che "tutte le apps funzionano su tutti i terminali" perfettamente.Ma voglio dire che la questione della frammentazione porta più benefici (scelta) che punti negativi.Se posso scegliere, di cosa ho timore?Altrimenti, mi dimostrino che su iOS le apps, che vengono esaminate attentamente e blah blah blah, funzionano sempre, senza mai crashare, senza che all'improvviso un aggiornamento ne azzoppi una o similia.Io credo che la strada che Google sta percorrendo sia più ripida di quella che ha scelto Apple, ma che alla lunga è la scelta vincente, almeno per quanto riguarda i miei interessi.Probabilmente in futuro ci sarà qualcosa migliore (per me) di Android, ma per il momento non vedo alternative.
  • dfghjk scrive:
    Non sono d'accordo
    <i
    Comunque si tratta di una notizia positiva per i consumatori </i
    Non sono d'accordo.Come ho scritto in un post nell'altro articolo Google entra a far parte di un sistema che serve solo ad ingrassare avvocati e patent trolls con i soldi dei consumatori.Sia ben chiaro che parlo dei brevetti americani, nati grazie a leggi che permettono di registrare brevetti ridicoli. Peró il costo delle guerre combattute attorno a questi brevetti lo paga tutto il mondo.
    • Luca Annunziata scrive:
      Re: Non sono d'accordo
      proseguendo nel ragionamento, mi verrebbe da dire che allora Apple fa il "bene" visto che si fa i fatti suoi senza dar conto agli operatori?
      • dfghjk scrive:
        Re: Non sono d'accordo
        - Scritto da: Luca Annunziata
        proseguendo nel ragionamento, mi verrebbe da dire
        che allora Apple fa il "bene" visto che si fa i
        fatti suoi senza dar conto agli
        operatori?Non vedo come questo possa essere un proseguimento del mio ragionamento.Se non sbaglio uno dei tuoi colleghi scrivendo uno dei tanti articoli sulla guerra dei brevetti ha messo il link a quelli contestati da Apple. Te li sei letti? Sono proprio ridicoli.Apple ha sempre fatto parte di questo sistema.
        • Luca Annunziata scrive:
          Re: Non sono d'accordo
          non mi sono spiegatoil mio problema è la posizione presa da Google con Android rispetto agli operatori e ai produttori di device
          • dfghjk scrive:
            Re: Non sono d'accordo
            Beh. Avrebbe potuto dargli un po' di sostegno nelle cause legali. Sborsando tanti soldi per un nutrito portafoglio brevetti ha dato un valore a questo sistema.
  • Pino Lavatrice scrive:
    pino.lavatrice@zoppas.it
    Ora l'ultimo atto sarà quello di Microsoft, che fagociterà Nokia e avrà finalmente anche essa l'hardware che gli manca.
  • Rogerdodger TM SU TWITTER scrive:
    COME STANNO (VERAMENTE) LE COSE
    Analizziamo i dati:1) Non è stata Google ad acquisire Motorola ma Motorola che ne ha approfittato facendosi acquisire e strapagare. Infatti pochi giorni fa Motorola ha minacciato di usare il proprio portafoglio di brevetti contro gli altri OEM android.2) Google ha usato i profitti di due anni interi. Microsoft e Apple non saranno certo così dispiaciuti nel vedere che un loro diretto concorrente spende i profitti di due anni (13 miliardi) in una società solo terza tra i produttori android e che è poco profittevole a voler essere buoni.3) Google aveva offerto fino a 4 miliardi di dollari per dei brevetti, quelli di Nortel, da lei ritenuti senza valore (LOL). Ha perso e si è vista con le spalle al muro. Le dichiarazioni di Motorola sono intervenute a trattative (di acquisizione) in corso apposta per alzare il tiro probabilmente. E la penale è una delle penali più alte mai viste. Due virgola cinque miliardi di dollari nel caso laffare saltasse per volontà non di MMI (Motorola Mobility).4) mossa comunque buona nel breve periodo, ma potrebbe essere un boomerang nel lungo periodo. Ieri su twitter scrivevo quello che poi ha scritto GigaOM. Nel lungo periodo gli altri OEM potrebbero spostarsi un po più verso WP7 e questa cosa potrebbe pesare, molto dipenderà da Samsung.La palla ora passa a Microsoft che aggredirà tutto laggredibile. Samsung, HTC, LG, Acer e via dicendo.Se poi volete vedere come un anti Apple come Dan Lyons è stato sf. an.c ul.ato da Gruber, andate qua http://daringfireball.net/2011/08/ballsIl post di Gruber è perfetto e difficilmente chiunque qua sotto nei commenti potrà dire che ci sia scritta anche una sola inesattezza.I fan google sono mobilitati, ma la maggiorparte di essi era gente che fino a pochi anni fa parlavano di google e di timori della privacy e ora di portano lo smartphone google a letto :) Gente così insomma :)Google non aveva altra scelta. Di fatto Google si è trovata con le spalle al muro. Non lavesse acquisita lei dicono fosse pronta MS a prelevare tutto e allora sarebbe stato forse ancora peggio. Anche se come detto nel lungo periodo questa potrebbe essere una mossa sfavorevole ad Android.Google veniva dalla sconfitta sui brevetti Nortel e Novell. Una sconfitta che ha portato alle fulminee trattative per lacquisizione di Motorola (iniziate solo nelle ultime settimane, quindi una cosa non programmata da mesi, ma da settimane, forse da giorni e basta). Guarda caso proprio DOPO la sconfitta patita con riguardo a quei due gruppi di brevetti.Ora gli OEM diversi da Motorola fanno buon viso, ma andrà guardata la situazione da qui a sei/dodici mesi. Ripeto: ora la palla passa a Microsoft. Scommetto che ha già in mente accordi con i vari OEM diversi da motorola. E magari Apple potrebbe concedere qualcosa a Samsung, accordandosi nella lite giudiziaria, in cambio delladozione più massiccia di WP7. A quel punto anche le altre (HTC, LG ecc) seguirebbero.Di certo la situazione è più fluida che mai.
    • Rogerdodger TM SU TWITTER scrive:
      Re: COME STANNO (VERAMENTE) LE COSE
      Lettura consigliata per approfondire ancora meglio.http://techcrunch.com/2011/08/15/precious-bodily-patents/ (ci sono tutti i link che contano in quell'articolo).
    • pino dei.palazz i scrive:
      Re: COME STANNO (VERAMENTE) LE COSE
      Loro propongono, il pubblico sceglie.VHS e BETAMAX docet.Saluti
    • Giulia scrive:
      Re: COME STANNO (VERAMENTE) LE COSE
      Sembrano piu' o meno i discorsi di quando AMD ha comprato ATI, poi la cosa e' finita diversemante .....
    • Picchiatell o scrive:
      Re: COME STANNO (VERAMENTE) LE COSE
      - Scritto da: Rogerdodger TM SU TWITTERTutto almeno in parte corretto, c'e solo da chiedersi wp7 funziona ? ,wp7.x funzionera' su x dispositivi di x marchi quando gia' ora vengono proposti in sconto al 40% ? Il mercato mobile e' veramente cosi' remunerativo per tre colossi cosi' grandi e cosi' costosi?
      • Jexx scrive:
        Re: COME STANNO (VERAMENTE) LE COSE
        - Scritto da: Picchiatell o
        - Scritto da: Rogerdodger TM SU TWITTER
        Tutto almeno in parte corretto, c'e solo da
        chiedersi wp7 funziona ? ,wp7.x funzionera' su x
        dispositivi di x marchi quando gia' ora vengono
        proposti in sconto al 40% ? Il mercato mobile e'
        veramente cosi' remunerativo per tre colossi
        cosi' grandi e cosi'
        costosi?Dei tre colossi, uno è sicuramente di troppo. E il mercato ha già deciso quale, visto che i device con W7 non li vuole nessuno.Questa acquisizione, poi, non fará altro che accelerare la fuoriuscita di Ballmer, ormai solo un peso inutile, oltretutto inviso ai maggiori azionisti di Microsoft.
    • lul scrive:
      Re: COME STANNO (VERAMENTE) LE COSE
      - Scritto da: Rogerdodger TM SU TWITTER
      Analizziamo i dati:
      1) Non è stata Google ad acquisire Motorola ma
      Motorola che ne ha approfittato facendosi
      acquisire e strapagare. Infatti pochi giorni fa
      Motorola ha minacciato di usare il proprio
      portafoglio di brevetti contro gli altri OEM
      android.secondo me google ha cacciato fuori i soldi quindi è stata google ha comprare, motorola se avesse denunciato per android non avrebbe piu potuto usare il SO di google nei suoi dispositivi.
      2) Google ha usato i profitti di due anni interi.
      Microsoft e Apple non saranno certo così
      dispiaciuti nel vedere che un loro diretto
      concorrente spende i profitti di due anni (13
      miliardi) in una società solo terza tra i
      produttori android e che è poco profittevole a
      voler essere
      buoni.google in 2 anni ha fatto acquisizioni che hanno portato circa 23 miliardi come valore dell'azienda quindi che abbiano usato i profitti di 2 anno è ininfluente visto che non destabilizza l'azienda che rimane fortemente in positivo se calcoliamo anche il valore che è cresciuto delle aziende acquisite
      3) Google aveva offerto fino a 4 miliardi di
      dollari per dei brevetti, quelli di Nortel, da
      lei ritenuti senza valore (LOL).google ha offerto 4 miliardi costringendo apple e microsoft ad alzare ancora il prezzo per poter comprare quei brevetti, era inutile che lei li comprasse insieme alle altre perchè se sono di tutti non hanno valore per lei Ha perso e si
      è vista con le spalle al muro. Le dichiarazioni
      di Motorola sono intervenute a trattative (di
      acquisizione) in corso apposta per alzare il tiro
      probabilmente.i brevetti di motorola sono paragonabili come valore a quelli di nokia ed in molti casi sono interscambiabili, è normale che i rumors per gli utonti impensieriscano ma se motorola avesse davvero fatto causa ad android poi quale SO avrebbe messo sui suoi terminali? E la penale è una delle penali più
      alte mai viste. Due virgola cinque miliardi di
      dollari nel caso laffare saltasse per volontà
      non di MMI (Motorola
      Mobility).mi sembra normale, sta acquisenso quasi la metà dei brevetti del reparto mobile consumer esistenti negli usa, qui si tratta di un mercato delle royalty che vale oro, apple microsoft htc samsung sony ed altre aziendine simili pagano royalty a motorola

      4) mossa comunque buona nel breve periodo, ma
      potrebbe essere un boomerang nel lungo periodo.
      Ieri su twitter scrivevo quello che poi ha
      scritto GigaOM. Nel lungo periodo gli altri OEM
      potrebbero spostarsi un po più verso WP7 e
      questa cosa potrebbe pesare, molto dipenderà da
      Samsung.o visto il pacchetto brevetti che google ha acquisito potrebbe legare strettamente a se i produttori facendogli prezzi di favore per usare android
      La palla ora passa a Microsoft che aggredirà
      tutto laggredibile. Samsung, HTC, LG, Acer e via
      dicendo.bisogna vedere cosa ne diranno i giudici
      Se poi volete vedere come un anti Apple come Dan
      Lyons è stato sf. an.c ul.ato da Gruber, andate
      qua
      http://daringfireball.net/2011/08/balls
      Il post di Gruber è perfetto e difficilmente
      chiunque qua sotto nei commenti potrà dire che ci
      sia scritta anche una sola
      inesattezza.a dire il vero è attaccabilissimo visto che i suoi sono punti di vista su fatti non chiari
      I fan google sono mobilitati, ma la maggiorparte
      di essi era gente che fino a pochi anni fa
      parlavano di google e di timori della privacy e
      ora di portano lo smartphone google a letto :)
      Gente così insomma
      :)anche i fan di apple sono belli agitati e tu ne sei la prova

      Google non aveva altra scelta. Di fatto Google si
      è trovata con le spalle al muro. Non lavesse
      acquisita lei dicono fosse pronta MS a prelevare
      tutto e allora sarebbe stato forse ancora peggio.antitrust, questa bella parola, se controlla già nokia credi che gli avessero lasciato anche motorola? sopratutto visto che già adesso coi brevetti nortel sono sotto esame?
      Anche se come detto nel lungo periodo questa
      potrebbe essere una mossa sfavorevole ad
      Android.al momento si vedono solo albe limpide per google e fogne di calcutta per apple
      Google veniva dalla sconfitta sui brevetti Nortel
      e Novell. Una sconfitta che ha portato alle
      fulminee trattative per lacquisizione di
      Motorola (iniziate solo nelle ultime settimane,
      quindi una cosa non programmata da mesi, ma da
      settimane, forse da giorni e basta).attento a quello che dici perchè stai dendo del genio a page se in pochi giorni riesce a fare una acquisizione di 12 miliardi di dollari, e tu non vuoi fargli complimenti vero? Guarda caso
      proprio DOPO la sconfitta patita con riguardo a
      quei due gruppi di
      brevetti.
      Ora gli OEM diversi da Motorola fanno buon viso,
      ma andrà guardata la situazione da qui a
      sei/dodici mesi. Ripeto: ora la palla passa a
      Microsoft. Scommetto che ha già in mente accordi
      con i vari OEM diversi da motorola. E magari
      Apple potrebbe concedere qualcosa a Samsung,
      accordandosi nella lite giudiziaria, in cambio
      delladozione più massiccia di WP7. A quel punto
      anche le altre (HTC, LG ecc)
      seguirebbero.
      Di certo la situazione è più fluida che mai.la tua è una analisi da applefan, poco credibile che non guarda la miriade di fattori che compongono la situazione, ma è normale, sei solo un povero applefan
    • informo scrive:
      Re: COME STANNO (VERAMENTE) LE COSE
      Vuoi spammarle ovunque queste 4 stron**te del tutto inconsistenti o prima o poi la finirai e ne avrai abbastanza per essere umiliato?
      • giggios scrive:
        Re: COME STANNO (VERAMENTE) LE COSE
        - Scritto da: informo
        Vuoi spammarle ovunque queste 4 stron**te del
        tutto inconsistenti o prima o poi la finirai e ne
        avrai abbastanza per essere
        umiliato?*di* essere umiliato
Chiudi i commenti