Antenne per salvare le penne

Mentre negli aeroporti si installano radar per tracciare gli uccelli, non vi sono ancora standard adeguati per evitare che muoiano contro le torri delle telecomunicazioni

Roma – Il Logan International Airport sta testando uno speciale sistema radar per individuare gli uccelli entro 4 – 5 miglia di raggio: si chiama Merlin avian radar system ed è usata dall’Air Force e da NASA per prevenire pericolose collisioni fra uccelli e shuttle. Permette infatti di tracciare in tempo reale anche uccelli piccoli come gli storni. Un radar orizzontale controlla il perimetro dell’aeroporto, mentre uno verticale analizza una rotta specifica. Nello schermo gli uccelli appaiono come puntini rossi con code che indicano la loro traiettoria.

Il Merlin è installato anche nel Durban International in Sud Africa, mentre un sistema simile, costruito dalla canadese Accipiter Radar Technologies , è stato installato nell’aeroporto Sea-Tac fuori Seattle. D’altronde, quello degli scontri con gli stormi di uccelli per i piloti è un problema reale.

Tutti questi mezzi, inoltre, possono anche essere utilizzati per raccogliere dati utili ai biologi per studiare l’attività degli uccelli e meglio prevedere quando utilizzare metodi meno tecnologici come sirene, cannoni ad aria o falconieri per evitare gli scontri.

Intanto, nonostante a febbraio sia stato ordinato alla Federal Communications Commission (FCC) degli Stati Uniti di trovare una soluzione al problema degli uccelli migratori che durante la notte si scontrano con le torri telefoniche, non si sta facendo ancora nulla per adeguarsi al National Environmental Policy Act (NEPA) e al Endagered Species Act (ESA).

Così il numero di pennuti morti inizia davvero a spaventare: sarebbero 4 o 5 milioni gli uccelli vittime di questi incidenti. Ma anche se i numeri fossero inferiori sarebbero comunque cifre allarmanti, anche perché riguarderebbero varie specie a rischio estinzione . Eppure nonostante le pressioni ricevute la FCC non avrebbe ancora compiuto passi concreti per risolvere il problema.

Intanto una rappresentanza dell’industria del wireless ha incontrato FCC per chiedere un “consulente aviario imparziale” per colmare la mancanza di dati sensibili e concreti sulla mortalità degli uccelli in relazione alle loro antenne. Una mossa definita dall’ American Bird Conservancy una tattica dilatoria. La battaglia legale continua.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Ruggiero scrive:
    Ma dovè stò tasto
    Scusate ma il tasto compare a tutti... a me no?
    • taribo99 scrive:
      Re: Ma dovè stò tasto
      anche a me niente tasto... forse è perchè uso shiretoko (uso ubuntu e non ho ancora upgradato firefox)? eppure l'html5 dovrebbe supportarlo...
      • advange scrive:
        Re: Ma dovè stò tasto

        anche a me niente tasto... forse è perchè uso
        shiretoko (uso ubuntu e non ho ancora upgradato
        firefox)? eppure l'html5 dovrebbe
        supportarlo...Guarda, più che un pulsante è un pallino sopra l'omino (un tondino all'inteerno di un quadratino) e sotto la bussola; per altro è bianco e diventa blu dopo la localizzazione.
    • geolocator scrive:
      Re: Ma dovè stò tasto
      Lo trovi anche su Geody ( http://www.geody.com/ ): è il link "Where am I?" in alto a sinistra.Poi da Geody puoi richiamare altre mappe come Google Maps.
      • taribo99 scrive:
        Re: Ma dovè stò tasto
        dunque... a me capita questo:1) con shiretoko (quindi firefox 3.5pre montato su ubuntu) sul sito di google maps non mi compare il tastino biancoblu. seguendo il link http://www.geody.com/ invece mi dice che sono localizzato a washington.2) con firefox 3.5 su windows xp google maps mi dice che non riesce a individuare la mia locazione.premettendo che non uso proxy switcher e aggeggi vari... non posso fare a meno di provare una certa soddisfazione! :D
  • Igor Biondini scrive:
    accuratezza ancora da limare
    a me (abito in Svizzera) quando schiaccio il pulsante mi porta verso lo zoom con la cartina svizzera al completo hehe, almeno la nazione la beccata
  • A M scrive:
    Ci ha preso in pieno
    Mi ha localizzato esattamente. La cosa è interessante...il mio ISP è H3G e sono quindi con utenza telefonica mobile
  • Tukler scrive:
    Geolocalizzazione
    La geolocalizzazione dell'html5 si basa sui dati che il dispositivo che usi metti a disposizione (reti WiFi o Blueetooth ricevute, cella GPRS se è un telefonino, GPS se ce l'hai) per cercare, senza garantire nessuna accuratezza.Se si accede tramite un computer desktop, nella stragrande maggioranza dei casi la geolocalizzazione può basarsi solo sull'indirizzo IP del computer, e funziona esattamente come hanno sempre funzionato tutti i servizi di localizzazione degli IP che esistono da quando esiste internet, andando per range di IP assegnati dal provider... se ti va bene indovina il capoluogo di provincia.
    • Federico scrive:
      Re: Geolocalizzazione
      - Scritto da: Tukler
      se ti va bene indovina
      il capoluogo di
      provincia.E se ti va male indovina la stanza?
      • r1348 scrive:
        Re: Geolocalizzazione
        Se ti va male pensa che sei di Oristano (cliente Tiscali).
      • Nadar scrive:
        Re: Geolocalizzazione
        - Scritto da: Federico
        - Scritto da: Tukler

        se ti va bene indovina

        il capoluogo di

        provincia.

        E se ti va male indovina la stanza?Grazie per la dritta!! D'ora in poi quando navigherò in bagno chiuderò bene bene la tendina della finestra :)
    • Simone MASI scrive:
      Re: Geolocalizzazione
      A me mi ha trovato, con un errore di 100 metri con l'ADSL
    • Massi scrive:
      Re: Geolocalizzazione
      - Scritto da: Tukler
      La geolocalizzazione dell'html5 si basa sui dati
      che il dispositivo che usi metti a disposizione
      (reti WiFi o Blueetooth ricevute, cella GPRS se è
      un telefonino, GPS se ce l'hai) per cercare,
      senza garantire nessuna
      accuratezza.

      Se si accede tramite un computer desktop, nella
      stragrande maggioranza dei casi la
      geolocalizzazione può basarsi solo sull'indirizzo
      IP del computer, e funziona esattamente come
      hanno sempre funzionato tutti i servizi di
      localizzazione degli IPMah, io ho Infostrada, niente celle umts, niente gps, niente tecnologie di localizzazione, solo la linea adsl e Google Maps non ha azzeccato solo la provincia, ha azzeccato la città, ha azzeccato la via e... se vado su street view, ha azzeccato persino il mio portone... e non scherzo!Sta cosa è inquietante.
      • Emoticon e video scrive:
        Re: Geolocalizzazione
        Anche a me ci ha preso in pieno, impressionante davvero!
        • -ToM- scrive:
          Re: Geolocalizzazione
          - Scritto da: Emoticon e video
          Anche a me ci ha preso in pieno, impressionante
          davvero!Con me ha sbagliato di 100 metri, ma ha anche ragione, qui le case so messe a ca**o di cane
          • Tukler scrive:
            Re: Geolocalizzazione
            Usate portatili con scheda wireless attiva?
          • -ToM- scrive:
            Re: Geolocalizzazione
            - Scritto da: Tukler
            Usate portatili con scheda wireless attiva?Fisso con modem lento e che puzza di bruciato ;)boh, forse vede la centralina e basta ?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 luglio 2009 00.50-----------------------------------------------------------
          • Tukler scrive:
            Re: Geolocalizzazione
            Allora ha sentito la puzza, no?:PSe non hai nient'altro che il modem credo che si basi solo sull'ip, prova a vedere altri servizi che sicuramente si basano solo su quello e vedi che ti dicono.http://www.ipinfodb.com/my_ip_location.phphttp://www.utrace.de/
          • -ToM- scrive:
            Re: Geolocalizzazione
            - Scritto da: Tukler
            Allora ha sentito la puzza, no?:Pah, ecco perchè si è allontanato di cento metri LOL ;)
            Se non hai nient'altro che il modem credo che si
            basi solo sull'ip, prova a vedere altri servizi
            che sicuramente si basano solo su quello e vedi
            che ti dicono.

            http://www.ipinfodb.com/my_ip_location.phpquesto mi da solo il "quartiere"
            http://www.utrace.de/LOL, questo mi dice che sto nel mezzo di un lago!Il lago è a 5/6 km da casa mia ;)Beh comunque è abbastanza terrificante... ma se stacco torrent stanotte dormo lo stesso :)
          • Tukler scrive:
            Re: Geolocalizzazione
            Beh come precisione è abbastanza buona, direi che il tuo ip appartiene ad un range che viene assegnato solo a utenti nel tuo quartiere.La localizzazione tramite ip è una cosa che può fare qualunque sito a cui tu acceda, che per definizione conosce il tuo ip.La novità della geolocalizzazione nell'html5 è che su richiesta si può scegliere di condidere altri dati, tra cui WiFi che il tuo computer vede ecc...Questo per dire che se non ci sono informazioni supplementari la tecnica è sempre la stessa da 10 anni, e non ha tanto senso discutere di precisione...
          • -ToM- scrive:
            Re: Geolocalizzazione
            molto interessante...Vivo in casa di TPB, io ho sempre un po di paurina :)
          • TheGynius scrive:
            Re: Geolocalizzazione
            A me con l'ADSL BT mi trova nel fondo del porto (sarà a 5 km da qui). Comincio a temere che qualche MafioSo mi possa fare un paio di scarpe di cemento per la mia propensione al software libero...
      • TheGynius scrive:
        Re: Geolocalizzazione
        Un po' inquietante effettivamente lo è.Però escluse le situazioni di GPS/GPRS penso che i provider dovrebbero rendere questi dati inaccessibili, quantomento su richiesta dell'utente.
    • Sono io scrive:
      Re: Geolocalizzazione

      assegnati dal provider... se ti va bene indovina
      il capoluogo di
      provincia.Infatti a me(solo ADSL) ha indovinato a malapena la nazione ahahahCiao.
  • vektor padella scrive:
    io...
    uso opendns e risulto ubicato a washington :D
  • cerchio scrive:
    te la dò io la praivasi
    ebbasta co sta praivaci! w il grande fratello!
  • ciko scrive:
    maddai
    adesso ogni specifica del w3c che google implementa facciamo un articolo? qualsiasi sito con tre righe di codice puo' esporre un servizio identico...OT. 'a wolverine, hai preso 'na cantonata :D (senza offesa)
  • Davide89v scrive:
    E la privacy
    Non mi offro da cavia... Non vorrei fosse "appiccicoso" come facebook... questo è cloud computing!
    • Oggetto scrive:
      Re: E la privacy
      La densità di ca**te dette in questa fra è incredibile..."Cloud Computing"Facebook"ecc..Complimenti!
Chiudi i commenti