AnyDVD lascia HD DVD in mutande

La società che sviluppa il celebre programma commerciale per la copia e il backup dei DVD ha lanciato una nuova versione del prodotto capace di sproteggere e copiare i film HD DVD. Promesso a breve anche il supporto a Blu-ray

Cork (Irlanda) – Rilasciato pochi giorni addietro, AnyDVD HD è apparentemente il primo programma commerciale in grado di rimuovere la tecnologia di DRM AACS dei film HD DVD. Ciò consente agli utenti di copiare i dischi HD DVD, riversarli sul proprio hard disk e riprodurli anche sui PC privi di scheda video e monitor compatibili con HDCP.

SlySoft , la piccola società che lo sviluppa, non ha fornito alun dettaglio sulla tecnica utilizzata dal propio software per aggirare la protezione AACS. C’è chi afferma che non sia un caso che AnyDVD HD sia arrivato proprio a ridosso della scoperta , da parte di “arnezami”, della chiave capace di decodificare tutti i film HD DVD fino ad oggi apparsi sul mercato. C’è anche la possibilità che gli sviluppatori del programma abbiano seguito altre vie, ma appare comunque molto improbabile che AnyDVD contenga un vero e proprio crack di AACS, sopratutto perché questo lo renderebbe un software fuorilegge.

Sia come sia, i primi utenti che hanno provato AnyDVD HD affermano che il pogramma fa esattamente quanto promesso : per copiare il contenuto sprotetto di un HD DVD sull’hard disk sono infatti sufficienti pochi clic del mouse, ed i file risultanti possono essere riprodotti con un player HD a propria scelta. Sebbene attualmente l’applicazione non supporti la copia dei film Blu-ray, SlySoft ha promesso di aggiungere questa opzione in una delle prossime release del software.

Oltre alla completa rimozione del DRM di HD DVD, AnyDVD fornisce la possibilità di rimasterizzare il disco con i file scelti dall’utente, cambiare lingua o sottotitoli in modo permanente, rimuovere il controllo genitori, rimuovere o saltare gli avvisi e le pubblicità degli studios, personalizzare i dischi commerciali utilizzando uno script XML . Il programma gira su qualsiasi versione di Windows a partire dalla 98, ma gli HD DVD sono supportati solo a partire da Windows 2000 SP1.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    170 % no !
    Non è 170% ma 1.70% ovvero uno virgola settanta !!!Infatti è sparito Vista (presente in novembre) dalla pubblicità OEM (pre-istallato)dalla pubblicutà natalizia dei computer ! Ora tutti i produttori puntano sul pre-istllato XP !Che già XP è meno venduto (come licenze) del 2000 ! La vendita in Bundle di Vista che è appena iniziata, è stato solo un fuco di paglia, infatti appena è stato sugli scaffali è sparito, ma ora langue.Scommetto, che questa notizia verrà tolta .. Lo sapete PI prende soldi dalla MS .. Se non verrà tolta allora renderò tutte le scuse possibili.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: 170 % no !

      Scommetto, che questa notizia verrà tolta .. Lo
      sapete PI prende soldi dalla MS .. Se non verrà
      tolta allora renderò tutte le scuse
      possibili.Sei ideologizzato, poco credibile, forse troppo giovane
      • Anonimo scrive:
        Re: 170 % no !
        - Scritto da:

        Scommetto, che questa notizia verrà tolta .. Lo

        sapete PI prende soldi dalla MS .. Se non verrà

        tolta allora renderò tutte le scuse

        possibili.

        Sei ideologizzato, poco credibile, forse troppo
        giovane...E un po' pi5l@ (anonimo)
  • Anonimo scrive:
    ci vuole un pc mooonster
    mah, io ho win2k, leggero, non si pianta mai e gira sul mio pc athlon 1800 con 512mb di ram e.. come gira, va benone, perchè dovrei cambiare: dovrei cattarmi un dual core con 2Gb di ram, un "pc mooonster" per avere cosa!? Le finestre che si "animano"... mah, non me ne po' fregà de meno... grazie zio Bill, ma non mi serve.
  • Anonimo scrive:
    Re: Rapporto Prezzo/Innovazione troppo a
    - Scritto da:
    Office XP e addirittura Visual Studio 2005.Office XP che problemi dà? Visual Studio lo uso invece senza problemi ma in modalità amministratore (sennò ti serve la beta dell'addon per Vista dell'SP1 - l'SP1 per VS non è più in beta).
  • Anonimo scrive:
    Re: Rapporto Prezzo/Innovazione troppo a

    Da problemi
    Office XP e addirittura Visual Studio 2005.è uscito il SP1 beta per VS2005.
    • Anonimo scrive:
      Re: Rapporto Prezzo/Innovazione troppo a
      Cosa credi che stavo usando...VS2005 SP1 da comunque problemi...Esiste solo una patch Vista allo stato beta, che lavora solo su VS2005 inglese (io ho pultroppo la vesione italiana).
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista è un ottiimo os .. confronto X

    Certo!
    Poi c'era la marmotta che confezionava la
    cioccolata!
    Chi se ne frega se hai 15 anni...
    Quelle che dici sono cazzate infondate e basta!
    A te Windows ti ha bloccato le sinapsi...invece tu che abbocchi al troll sei furbo ;) sì sì
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista è un ottiimo os .. confronto X
      Lo so!Cerco solo di esorcizzare un futuro e sicuro utente Linux!
      • Anonimo scrive:
        Re: Vista è un ottiimo os .. confronto X
        - Scritto da:
        Lo so!
        Cerco solo di esorcizzare un futuro e sicuro
        utente
        Linux!ti paga RedHat o IBM?Lascia che la gente scelga da sola, non c'è bisogno di scrivere messaggi inesatti ed allarmisti, se Linux è meglio ce la farà da solo. IBM è un'azienda molto più grossa di quel che è MS e da sempre spinge Linux. Senz'altro non gli mancano gli sponsor ricchi e influenti.Se fai critiche infondate e da hateboy ottieni l'effetto contrario.
        • Anonimo scrive:
          Re: Vista è un ottiimo os .. confronto X
          Chi disprezza compra...Se invece di fossilizzarsi sugli effettini di win vista si mettesse a scoprire quanta altra robba c'è intorno... A 16 anni già darebbe le piste a qualcuno...
  • Anonimo scrive:
    ce vonno lì sòrdi pe compra' winXP
    e io ho ancora winME
  • Anonimo scrive:
    Re: Vista è un ottiimo os .. confronto X

    .
    Anke se ho 15 anni di pc me ne intendo !!!oh ma si vede, che sei un utonto.Lasciatelo a dire da me che ci capisco e c'ho 2 anni più di te. Ubuntu SBATORRA!!!! M$ fa schifo!!!sempre schermate blu e TC.
    • champisthebest scrive:
      Re: Vista è un ottiimo os .. confronto X
      Microsoft fa veramente skifo ma è quello che ci rimane ... e linux non è tutta sta meraviglia .. dicevo solo questo !!
      • Anonimo scrive:
        Re: Vista è un ottiimo os .. confronto X
        - Scritto da: champisthebest
        Microsoft fa veramente skifo ma è quello che ci
        rimane ... e linux non è tutta sta meraviglia ..
        dicevo solo questo
        !!Da come parli linux non l'hai nemmeno visto col cannocchiale.Prova delle distribuzioni Live e ti accorgerai che per tante cose è molto più facile di Vista.Lasciatelo dire da uno che lavora con i PC da oltre 30 anni
    • Bombardiere scrive:
      Re: Vista è un ottiimo os .. confronto X
      - Scritto da:

      .

      Anke se ho 15 anni di pc me ne intendo !!!

      oh ma si vede, che sei un utonto.
      Lasciatelo a dire da me che ci capisco e c'ho 2
      anni più di te. Ubuntu SBATORRA!!!! M$ fa
      schifo!!!
      sempre schermate blu e TC.Ti senti grande perché usi Linux? Sinceramente gli utenti mediocri usano linux per il semplice fatto che linux non fa nemmeno la quarta parte di windows ed è già un successo se riesci ad andare su internet. Ecco perché i linARI (linux)(rotfl) sono contenti quando riescono a fare una cosa che con microsoft è elementare, perché linux è un sistema operativo (nel senso che dopo averlo usato per cinque minuti ti operi :D) che deve per forza differenziarsi per la sua difficoltà di utilizzo che voi linari pregiate. In realtà volete nascondere la sua immondezza e con la scusa della difficoltà di utilizzo perché è una chiavica, dite che è per pochi eletti! In realtà Linux viene utilzzato e sostenuto da pochi pseudo programmatori masochisti!
      • Anonimo scrive:
        Re: Vista è un ottiimo os .. confronto X
        - Scritto da: Bombardiere
        - Scritto da:


        .


        Anke se ho 15 anni di pc me ne intendo !!!

        oh ma si vede, che sei un utonto.

        Lasciatelo a dire da me che ci capisco e

        c'ho 2 anni più di te. Ubuntu SBATORRA!!!!

        M$ fa schifo!!!

        sempre schermate blu e TC.
        Ti senti grande perché usi Linux? Sinceramente
        gli utenti mediocri usano linux per il
        semplice fatto che linux non fa nemmeno la
        quarta parte di windows ed è già un successo
        se riesci ad andare su internet. Guarda che e' il contrario : se il tuo windows va in rete e' grazie a un linux che sta dentro al modem ADSL, altrimenti ciccia.(rotfl)Ragazzino...
        Ecco perché i linARI (linux)(rotfl)
        sono contenti quando riescono a fare una cosa
        che con microsoft è elementare, perché linux
        è un sistema operativo (nel senso che dopo
        averlo usato per cinque minuti ti operi :D)
        che deve per forza differenziarsi per la sua
        difficoltà di utilizzo che voi linari
        pregiate. In realtà volete nascondere la sua
        immondezza e con la scusa della difficoltà di
        utilizzo perché è una chiavica, dite che è
        per pochi eletti! In realtà Linux viene
        utilzzato e sostenuto da pochi pseudo
        programmatori masochisti!Gia, come quelli di google, la nasa, l'NSA, l'Esa, e altri 4 gatti di nessuna importanza come questi.(rotfl)Ragazzino...
  • Anonimo scrive:
    date un consiglio a una non esperta?
    ma dovendo comprare un computer nuovo da mettere in casa (al quale dovrebbero accedere adolescenti e genitori ancor più inesperti della sottoscritta) siete anche voi d'accordo con me nel prendere un pc con Windows XP?nel caso dell'offerta che ho trovato tra l'altro si tratta di una Home Edition (e anche qui, non so mica valutare questa caratteristica...bho)comunque la questio è: acquistare oggi Xp vuol dire essere indietro e non saper pensare al futuro? (come dice uno dei genitori sopra-citati)oppure vuol dire non fidarsi delle novità verosimilmente instabili (come è stato in effetti nel 2000 prima del service-pack2)?che dite voi, luminari della rete?s
    • Anonimo scrive:
      Re: date un consiglio a una non esperta?
      - Scritto da:
      ma dovendo comprare un computer nuovo da mettere
      in casa (al quale dovrebbero accedere adolescenti
      e genitori ancor più inesperti della
      sottoscritta) siete anche voi d'accordo con me
      nel prendere un pc con Windows
      XP?

      nel caso dell'offerta che ho trovato tra l'altro
      si tratta di una Home Edition (e anche qui, non
      so mica valutare questa
      caratteristica...bho)

      comunque la questio è: acquistare oggi Xp vuol
      dire essere indietro e non saper pensare al
      futuro? (come dice uno dei genitori
      sopra-citati)
      oppure vuol dire non fidarsi delle novità
      verosimilmente instabili (come è stato in effetti
      nel 2000 prima del
      service-pack2)?

      che dite voi, luminari della rete?

      sio dico che probabilmente sei solo un troll, ma se accidentamente non dovessi esserlo ti consiglio vivamente di fuggire in forum più obiettivi, qui si fa solo FUD e politica a 360°
    • Anonimo scrive:
      Re: date un consiglio a una non esperta?
      Dato che non hai nulla da recuperare parti con un nuovo PC con preinstallato Vista Home Premium (minimo 1GB di RAM). L'ho dato ai miei bambini e a mia moglie. Vista è più semplice per l'utente inesperto. Lo usano per scrivere (anche con OpenOffice), per navigare, per ascoltare musica, vedere i DVD e registrare i programmi televisivi (con una scheda Hauppage WinTV). Poi ho usato anche il controllo parentale per bloccare l'orario d'uso ai bambini.Attenzione che io non ho modem ADSL ma uso un router con firewall e access point WiFi integrato (e quindi non ho problemi di driver). Un mio amico invece ha un router/firewall e ha il router di Telecom. Anche lui non ha problemi. Ho però conosciuto uno che aveva un modem ADSL collegato via USB e non riusciva ad usarlo con Vista. Quindi qui devi assolutamente verificare.Anche se hai vecchie periferiche o vecchi PC devi controllare la loro compatibilità.
    • Anonimo scrive:
      Re: date un consiglio a una non esperta?
      Che se COMPRI un PC ORA trovo masochista non prendersi windows Vista abbinato. La differenza di prezzo su un pc nuovo è nulla (tanto che se prendi un pc con XP OEM in questo periodo puoi ottenere gratis Vista OEM), l'instabilità non so dove la vedi (e anche riferendosi alla presunta instabilità di XP pre-service pack 1: XP è SEMPRE stato enormemente più stabile dei vari Windows 9X, compreso quindi anche ME), al massimo attualmente ci possono essere problemi con driver mancanti o poco performanti, problemi che si risolveranno entro qualche mese come si sono risolti ai tempi di XP e prima ancora ai tempi del 95.Piuttosto se ora che ti prendi un PC NUOVO non te lo prendi con Vista (ovviamente se hai scelto di usare Windows. Se vuoi linux... prendi quello che vuoi), rischi di pentirtene AMARAMENTE in futuro, magari te lo dovrai comprare fra uno o due anni o ricorrerai ad una copia pirata con l'impossibilità di poterlo aggiornare.- Scritto da:
      ma dovendo comprare un computer nuovo da mettere
      in casa (al quale dovrebbero accedere adolescenti
      e genitori ancor più inesperti della
      sottoscritta) siete anche voi d'accordo con me
      nel prendere un pc con Windows
      XP?

      nel caso dell'offerta che ho trovato tra l'altro
      si tratta di una Home Edition (e anche qui, non
      so mica valutare questa
      caratteristica...bho)

      comunque la questio è: acquistare oggi Xp vuol
      dire essere indietro e non saper pensare al
      futuro? (come dice uno dei genitori
      sopra-citati)
      oppure vuol dire non fidarsi delle novità
      verosimilmente instabili (come è stato in effetti
      nel 2000 prima del
      service-pack2)?

      che dite voi, luminari della rete?

      s
    • Anonimo scrive:
      Re: date un consiglio a una non esperta?
      fatti un Mac...seriamente... fatti un Mac...(apple)(linux)
  • Anonimo scrive:
    Avrà lo stesso successo di XP
    Windows Vista avrà lo stesso successo di XP, anche contro la volontà degli utenti.Non sarà neppure un passaggio graduale, come ci si aspetta.Come?Basta osservare i pc venduti nella grandi catene commerciali. I prodotti di fascia alta sono già venduti con Vista preistallato.Tra qualche tempo tutti i nuovi pc adotteranno Vista, alla faccia della volontà dell'utente. Anzi... la pubblicità catalogherà i possessori di XP come preistorici.E' il potere dei grandi numeri. Politiche commerciali, marketing, accordi tra produttori e software house vinceranno sempre la battaglia.. è triste dirlo, ma sono loro a decidere le nostre scelte.Riccardo
    • Anonimo scrive:
      Re: Avrà lo stesso successo di XP
      Nulla da aggiungere.Giusto.
      • 5ze247940 scrive:
        Re: Avrà lo stesso successo di XP
        Quando usciva vista ricordo che lo scenario dei competitor era cmq un po diverso...Io avevo gia utilizzato altri sistemi operativi ma non era proprio la regola in giro...Oggi al contrario sento piu gente con esperienze su diversi SO (machintos per dirne uno to'...)Che dire non credo che il trend vi dara ragione...Libero di essere smentito(dal tempo non da voi)...Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Avrà lo stesso successo di XP

      E' il potere dei grandi numeri. Politiche
      commerciali, marketing, accordi tra produttori e
      software house vinceranno sempre la battaglia.. è
      triste dirlo, ma sono loro a decidere le nostre
      scelte.
      Riccardose mi vendessero un Nokia con il vecchio Symbian io mi incazzerei.E' normale che preinstallino Vista, perché è la naturale evoluzione tecnologica di XP.Oltretutto se viene venduto preinstallato si presume che siano presenti driver funzionanti (se poi vengono messi in commercio PC "incompleti" è colpa del venditore). Tolti i driver, quasi tutto il sw che girava sotto XP, gira sotto Vista. Quelli che ancora nn lo fanno si adatteranno presto. Come avviene per sul symbian e su qualsiasi altro SO per PC e non.
      • Anonimo scrive:
        Re: Avrà lo stesso successo di XP

        se mi vendessero un Nokia con il vecchio Symbian
        io mi
        incazzerei.Ora al tuo Nokia con SO Symbian invii gli mp3 che possiedi sul pc. Li utilizzi come suoneria, li condividi con gli amici e grazie agli auricolari che hai trovato nella confezione, puoi ascoltare musica mentre sei in autobus.Mettiamo che esca una nuova versione di Symbian, più stabile dell'attuale, dalla grafica accattivante e che permatta una più veloce esecuzione delle applicazioni. Peccato che il nuovo SO permetta di riprodurre e utilizzare come suoneria solo i file musicali regolati da licenza, acquistabili su Nokiatunes.Saresti ancora così incazzato di non possedere il nuovo Symbian?Riccardo
        • Anonimo scrive:
          Re: Avrà lo stesso successo di XP

          Saresti ancora così incazzato di non possedere il
          nuovo
          Symbian?

          Riccardoda questo punto di vista hai ragione.Ricorda però che su Vista i contenuti puoi visualizzarli esattamente come su XP. Il DRM riguarda solo contenuti protetti che su XP non potresti cmq usare proprio per la mancanza del DRM.Se ti danno un Symbian che riesce anche ad aprire gli mp3 di iTunes ti viene offerta qcosa in più non in meno.Poi il DRM fa schifo anche a me e se non ci fosse sarebbe meglio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Avrà lo stesso successo di XP

            Il DRM riguarda solo contenuti protetti che
            su XP non potresti cmq usare proprio per la
            mancanza del DRM.
            Siamo giunti al punto...La tanto "ambita" diffusione delle tecnologie DRM sarà naturale conseguenza della diffusione di Vista.Riccardo
          • Anonimo scrive:
            Re: Avrà lo stesso successo di XP

            Siamo giunti al punto...
            La tanto "ambita" diffusione delle tecnologie DRM
            sarà naturale conseguenza della diffusione di
            Vista.Non è Vista che ha voluto il DRM.I player HDDVD in commercio oggi non hanno Vista installato sopra.L'idea di spaventare la gente dicendo che su Vista non si vedono più contenuti che invece si vedevano su XP è DISINFORMAZIONE.Come fate a dire che il marketing MS è sleale se poi si fa la stessa simmetrica cosa dall'altra parte?
          • Anonimo scrive:
            Re: Avrà lo stesso successo di XP

            Non è Vista che ha voluto il DRM.
            I player HDDVD in commercio oggi non hanno Vista
            installato
            sopra.Implementando la gestione dei DRM in Vista non mi pare che Microsoft sia contraria al loro utilizzo... anzi.Ovviamente non intendo dire che sia Vista a volere i DRM, ma che Vista contribuirà notevolmente alla loro diffusione.Allo stesso modo chiunque compra inconsapevolmente un player HD-DVD (magari per utilizzarlo sulla tv 14 pollici della cucina)favorisce la diffusione delle protezioni AACS.
            L'idea di spaventare la gente dicendo che su
            Vista non si vedono più contenuti che invece si
            vedevano su XP è
            DISINFORMAZIONE.
            Come fate a dire che il marketing MS è sleale se
            poi si fa la stessa simmetrica cosa dall'altra
            parte?Mi spiace che sia stato interpretato diversamente ciò che intendevo.Con Vista continuerete a riprodurre i contenuti che oggi riuscite a utilizzare con XP.Semplicemente quando la maggior parte dei potenziali clienti saranno in grado di riprodurre contenuti protetti, ogni nuovo progetto conterrà la sua bella tecnologia DRM. I pochi utenti rimasti "indietro" dovranno aggiornarsi o continueranno ad ascoltare Festivalbar 2006 per il resto della loro vita.Riccardo
          • Anonimo scrive:
            Re: Avrà lo stesso successo di XP

            Con Vista continuerete a riprodurre i contenuti
            che oggi riuscite a utilizzare con
            XP.
            Semplicemente quando la maggior parte dei
            potenziali clienti saranno in grado di riprodurre
            contenuti protetti, ogni nuovo progetto conterrà
            la sua bella tecnologia DRM.ok, messa in questi termini sono d'accordo con te.Il problema è che quando si tira fuori il DRM il 99% delle cose che vengono dette o scritte sono inesatte. E la disinformazione fa danno prima di tutto a chi il DRM non lo vuole.
          • rockroll scrive:
            Re: Avrà lo stesso successo di XP
            - Scritto da:

            Il DRM riguarda solo contenuti protetti che

            su XP non potresti cmq usare proprio per la

            mancanza del DRM.



            Siamo giunti al punto...
            La tanto "ambita" diffusione delle tecnologie DRM
            sarà naturale conseguenza della diffusione di
            Vista.

            RiccardoPurtroppo ce gente che non lo vuol capire o meglio non se lo vuol sentir dire: il marito innamorato non vuol sentirsi dire che la moglie scopazza in giro, e se glielo dici ti mena pure.
          • rockroll scrive:
            Re: Avrà lo stesso successo di XP
            - Scritto da:

            Saresti ancora così incazzato di non possedere
            il

            nuovo

            Symbian?



            Riccardo

            da questo punto di vista hai ragione.
            Ricorda però che su Vista i contenuti puoi
            visualizzarli esattamente come su XP. Il DRM
            riguarda solo contenuti protetti che su XP non
            potresti cmq usare proprio per la mancanza del
            DRM.

            Se ti danno un Symbian che riesce anche ad aprire
            gli mp3 di iTunes ti viene offerta qcosa in più
            non in
            meno.
            Poi il DRM fa schifo anche a me e se non ci fosse
            sarebbe
            meglio.Per ora si, ma aspetta, e vedrai se potrai ancora fare le affermazioni che ho sottolineato...
    • rockroll scrive:
      Re: Avrà lo stesso successo di XP
      - Scritto da:
      Windows Vista avrà lo stesso successo di XP,
      anche contro la volontà degli
      utenti.
      Non sarà neppure un passaggio graduale, come ci
      si
      aspetta.

      Come?

      Basta osservare i pc venduti nella grandi catene
      commerciali. I prodotti di fascia alta sono già
      venduti con Vista
      preistallato.
      Tra qualche tempo tutti i nuovi pc adotteranno
      Vista, alla faccia della volontà dell'utente.
      Anzi... la pubblicità catalogherà i possessori di
      XP come
      preistorici.

      E' il potere dei grandi numeri. Politiche
      commerciali, marketing, accordi tra produttori e
      software house vinceranno sempre la battaglia.. è
      triste dirlo, ma sono loro a decidere le nostre
      scelte.
      RiccardoCerto che se MS forza proditoriamente la presenza di Vista preinstallato e allo scopo finanzia (non può essere diversamente) la vendita di PC con Vista, specie nella grande distribuzione, a cifre inferiori a quando montavano XP, addirittura su macchine implementate, e magari con altri gadget come periferiche varie in omaggio... Lo dico perchè mi sono messo d'impegno a verificare le offerte, ben intuendo quale sporca politica commerciale può essere adottata anche in perdita pur di mantenere o rafforzare il monopolio di fatto... Si tratta di invasione programmata, colonizzazione e condizionamento degno dei peggiori film di fantascienza, e se non ci ribelliamo continuando a cadere supinamente nel giro del consumismo programmato sotto plagio, avremo quel che ci saremo meritati fino in fondo. Provate a procurarvi un PC nuovo pretendendo che su esso non sia installato Vista! O meglio, potete ordinarlo assemblato presso fornitori specializzati, ma il colmo è che, a parità di HW e senza SW ed SO, spendete forse di più! Provare per credere, almeno qui in Torino: o sono diventati tutti scemi, o ci prendono tutti per scemi...Consigli per gli acquisti: approfittate delle offerte a prezzi stracciati (potete stare comodamente sotto i 500 euro), portatevi a casa una delle potentissime macchine attuali fregandovene del sistema preinstallato, poi a casa vostra mettete le cose a posto installando un sistema più onesto e corretto di Vista.Per cosa installare, se non ve la sentite ancora di passare su mondo Open SW, direi che la scelta migliore è Win XP sp2 pro (pro è importante). Per come procurarselo e con quali peculiarità, non devo certo insegnarvelo io. Bye.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 febbraio 2007 03.45-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    COLPA DEL DRM!
    Gli sta proprio bene!A me basta vedere tutti i giorni che la gente schiva Vista solo e soltanto per il DRM!E' inutile, la gente non lo vuole il DRM e chi sostiene che invece è bello e giusto è un poveretto...(senza offesa è)Mi dispiace ma i pirati hanno vinto e la pirateria ha vinto.E' inutile investire in una cosa che ancora prima di nascere è stata distrutta...chi contraddice questo è uno che non sa proprio come vanno le cose.E' ora che tutti abbandonino il DRM, Steve Jobs è il numero uno ed è l'unico che può far cambiare rotta a tutti insieme a noi.Major, softwarehouse è ora di abbandonare il DRM, è ora di cambiare rotta perchè questa non piace a nessuno o a pochissimi o a chi sa le cose distorte.E' chiaro: GLI UTENTI NON VOGLIONO IL DRM E RESTRIZIONI!Steve Jobs continua così con Itunes...mostra il demonio del DRM così da allontanare tutti da esso...arriverà il giorno in cui tutti lo metteranno da parte!(arriva presto)
  • Claudius scrive:
    Superfetch e gestione energetica!
    E' lungo lo so ma vorrei capire e fare capire qualche cosa in più a tutti.NO TROLL PLEASE!Un pò di seria informazione per tutti..Su dai qualcuno mi spieghi veramente che innovazione sia il1 superfetch2 migliorata gestione energetica...1 Allora il superfetch.. avete mai installato per esempio negli anni passati netscape 7.2? o K - meleon più recentemente? e altri programmi come openoffice? c'è una bellissima opzione che carica parte del programma in ram rendendone quasi istantaneo l avvio. Certo ora è a livello di sistema operativo e non a livello di programma ma all untente finale cosa cambia? l utilizzo di ram è lo stesso.... o no?Ah dimenticavo.. in linux si chiama preload.. e il significato è esattamente lo stesso..e c'è da un pò di tempo o sbaglio?2 Mi sono interessato molto alla migliorata gestione energetica e mi chiedo che cosa voglia dire... non è che un sistema operativo possa spegnere una periferica se in fase di progettazione hardware non è stato pensato questa funzionalità, nè può permettere di downcloccare/downvoltare un processore o una memoria sempre se non è stato pensato in hardware. ora cosa vuol dire che è migliorata la gestione energetica? Ah si vuol dire che il sistema con vista con le impostazioni di default va in sospensione prima di xp. E' innovazione avere modificato un campo in gestione energetica? e non ditemi i mille modi di mettere in stanby il pc.. (tra l altro quanti sono?!?!? TROPPI!!!) per avvalorare la tesi guardatevi questo screeenshot fatto da TOMSHARDWAREhttp://images.tomshardware.com/2007/01/29/xp-vs-vista/chart33.gifVista non consuma meno di XP!! in nessun modo!!Readyboost: ok mi piace avere una specie di file di swap sulla chiavetta al posto che sull hard disk. Il seek time è estremamente ridotto e le prestazioni migliorano sensibilmente. Tutto questo è molto interessante ma l utente lo deve attivare lui e non è automatico.. Ora l utente che lo vuole attivare deve sapere 1 che esiste 2 come si attiva. E qui dipende da quanto uno è utonto.. mi sarebbe piaciuto molto che in fase di progettazione hardware ci fosse uno slot per memoria flash SD oppure Compact Flash (sarebbe meglio la seconda) in cui sia attiva di default questa opzione. Inserendo una memorietta vuota dovrebbe uscire un popup dicendo vuoi usarla per migliorare le prestazioni del pc? e da li lasciarla sempre dentro nel pc.. ci sarebbero meno problemi e tutti ne beneficierebbero in modo sicuro e veloce. o no? insomma Microsoft ha parlato un sacco con i produttori di hardware e non ha detto di mettere di default uno slot per una memoria flash sulla motherboard? (oltretutto si salterebbe il collo di bottiglia del lettore utilizzato...)Tralasciamo l indicizzazione su cui ci sarebbero milioni di troll.Tralasciamo anche Time Machine e quindi ZFS e gli snapshot.Tralasciamo DRM e altri metodi di protezione più o meno facilmente aggirabili. (inutili)Tralasciamo AERO e problemi di driver ecc ecc..Tralasciamo che con hardware non certificato non si possono vedere gli HD-DVD a piena risoluzione. (cosa?!?!?)Risposte serie e con documenti veri.NO TROLL PLEASE!
    • Anonimo scrive:
      Re: Superfetch e gestione energetica!
      Superfetch in teoria funziona, in pratica no....un pò come la memoria virtuale, comincia ad andare in swap e poi vedi che fine fanno i tuoi sogni computazionali....il problema è che la cache/Flash va gestita e nella gestione bisognerebbe essere in grado di prevedere quali software e quali dati verranno richiesti....ok Vista analizza i trend di utilizzo dei vari software, tuttavia va valutato il fatto che ogni software grandicello caricare moduli dinamici, l'utente cambia spesso i propri pattern di utilizzo del software, nessun uomo è una macchina che compie sempre le stesse operazioni nella stessa sequenza....poi c'è il fatto che la Flash non è illimitata mentre pare che i software ( soprattutto quelli di casa MS ) tendano ad acquisire dimensioni infinite....a mio avviso sarebbe meglio ottimizzare il software, non dimenticherò mai a questo proposito la prima volta che ho usato QNX, veniva distribuito su un floppy dove c'era il kernel, le librerie grafiche, l'interfaccia grafica, un browser web col flash player, un lettore CD, 3 giochini, un editor....beh in linea di principio lo swapping è una buona cosa, ma in pratica è la più grossa cazzata che sia stata mai concepita....allo stato attuale solo le NVRAM potranno risolvere il problema, ammesso che si riesca a produrre NVRAM delle dimensioni di un hard disk
    • Anonimo scrive:
      Re: Superfetch e gestione energetica!

      1 superfetchIl superfetch impara i giorni e le ore durante le quali avvii i programmi e te li precarica in memoria al tempo giusto imparando i patterns di utilizzo.
      2 migliorata gestione energetica...La nuova gestione energetica supporta il nuovo standard ACPI e inoltre permette di personalizzare il risparmio energetico di tutte le periferiche presenti sul PC, cosa che prima veniva fatta da hardware di terze parti.

      1 Allora il superfetch.. avete mai installato per
      esempio negli anni passati netscape 7.2? o K -
      meleon più recentemente? e altri programmi come
      openoffice? c'è una bellissima opzione che carica
      parte del programma in ram rendendone quasi
      istantaneo l avvio. Certo ora è a livello di
      sistema operativo e non a livello di programma ma
      all untente finale cosa cambia? l utilizzo di ram
      è lo stesso.... o
      no?

      Ah dimenticavo.. in linux si chiama preload.. e
      il significato è esattamente lo stesso..e c'è da
      un pò di tempo o
      sbaglio?Non centra niente, pure XP aveva il prefetch. Quello di Vista è molto più avanzato.

      2 Mi sono interessato molto alla migliorata
      gestione energetica e mi chiedo che cosa voglia
      dire... non è che un sistema operativo possa
      spegnere una periferica se in fase di
      progettazione hardware non è stato pensato questa
      funzionalità, nè può permettere di
      downcloccare/downvoltare un processore o una
      memoria sempre se non è stato pensato in
      hardware. ora cosa vuol dire che è migliorata la
      gestione energetica? Ah si vuol dire che il
      sistema con vista con le impostazioni di default
      va in sospensione prima di xp. E' innovazione
      avere modificato un campo in gestione energetica?
      e non ditemi i mille modi di mettere in stanby il
      pc.. (tra l altro quanti sono?!?!? TROPPI!!!)

      per avvalorare la tesi guardatevi questo
      screeenshot fatto da
      TOMSHARDWARE

      http://images.tomshardware.com/2007/01/29/xp-vs-vi

      Vista non consuma meno di XP!! in nessun modo!!Vista consuma meno di XP se lo configuri bene e soprattutto se hai hardware che supporta il risparmio energetico.Molti componenti hardware nei portatili spesso avevano bisogno di tantissimi programmi di terze parti per regolare le impostazioni energetiche, ora Vista lo fa in automatico senza installare altra paccottiglia.
      Readyboost: ok mi piace avere una specie di file
      di swapnon è un file di swap
      sulla chiavetta al posto che sull hard
      disk. Il seek time è estremamente ridotto e le
      prestazioni migliorano sensibilmente. Tutto
      questo è molto interessante ma l utente lo deve
      attivare lui e non è automatico.. Ora l utente
      che lo vuole attivare deve sapere 1 che esiste 2
      come si attiva. E qui dipende da quanto uno è
      utonto.. mi sarebbe piaciuto molto che in fase di
      progettazione hardware ci fosse uno slot per
      memoria flash SD oppure Compact Flash (sarebbe
      meglio la seconda) in cui sia attiva di default
      questa opzione. Inserendo una memorietta vuota
      dovrebbe uscire un popup dicendo vuoi usarla per
      migliorare le prestazioni del pc?E' ESATTAMENTE quello che ti chiede vista quando inserisci una chiavetta compatibile con readyboost (Vista te la testa da solo appena la inserisci, non ti mostra l'opzione di readyboost per le chiavette dove ReadyBoost non darebbe nessun miglioramento di prestazioni). Ma l'hai provato almeno?
      e da li
      lasciarla sempre dentro nel pc.. ci sarebbero
      meno problemi e tutti ne beneficierebbero in modo
      sicuro e veloce. o no? insomma Microsoft ha
      parlato un sacco con i produttori di hardware e
      non ha detto di mettere di default uno slot per
      una memoria flash sulla motherboard? (oltretutto
      si salterebbe il collo di bottiglia del lettore
      utilizzato...)L'asus ha già rilasciato una MB con memoria readyboost integrata, e già molti portatili con slot SD e MMC sono già capaci di farlo funzionare.

      Tralasciamo l indicizzazione su cui ci sarebbero
      milioni di
      troll.Che vuol dire? WDS 3.0 come features e performance (e pure come API) è pauroso.
      Tralasciamo anche Time Machine e quindi ZFS e gli
      snapshot.Che centra Time machine? Le shadow copies di vista sono molto meglio di dover tenere per forza una partizione a parte come su Leopard.
      Tralasciamo DRM e altri metodi di protezione più
      o meno facilmente aggirabili.Se non usi hd-dvd/blu-ray non viene utilizzato nessun DRM.
      (inutili)
      Tralasciamo AERO e problemi di driver ecc ecc..Aero e WPF sono i primi veri decenti subsystem 3d integrati in un sistema operativo.Beryl/Cocoa/Cairo/Core animation gli fanno un baffo.http://www.youtube.com/watch?v=gX4mwK09KxQ
      Tralasciamo che con hardware non certificato non
      si possono vedere gli HD-DVD a piena risoluzione.E allora? Manco sui lettori da tavolo potrai vederli se non hai l'uscita HDMI e tutto il resto.
      (cosa?!?!?)
      Risposte serie e con documenti veri.Per i documenti guarda pure wikipedia per tutte le features che hai elencato (che potevi anche guardare per bene perchè dire che readyboost è uno swap è un'eresia)
      NO TROLL PLEASE!Se volevi evitare risposte trollose hai scelto il forum sbagliato, ormai i trolls si catapulteranno qui a fiotte.
      • Claudius scrive:
        Re: Superfetch e gestione energetica!
        - Scritto da:

        1 superfetch

        Il superfetch impara i giorni e le ore durante le
        quali avvii i programmi e te li precarica in
        memoria al tempo giusto imparando i patterns di
        utilizzo.OK vero ed è quello che sapevo.. ma è vera innovazione? cosa cambia a gestirlo via software come si fa ora con xp e anche 2000?Netscape 7.2, k-meleon, Openoffice lo fanno..


        2 migliorata gestione energetica...

        La nuova gestione energetica supporta il nuovo
        standard ACPI e inoltre permette di
        personalizzare il risparmio energetico di tutte
        le periferiche presenti sul PC, cosa che prima
        veniva fatta da hardware di terze
        parti.

        Non centra niente, pure XP aveva il prefetch.
        Quello di Vista è molto più
        avanzato.Sicuramente è molto più avanzato.. ma il superfetch come lo ho capito non è altro che un preload di pezzi di codice in memoria RAM... ma allora non si può fare direttamente dai programmi? (oltretutto pensandoci un pò dai programmi sarebbe più ottimizzata la questione..)

        2 Mi sono interessato molto alla migliorata

        gestione energetica e mi chiedo che cosa voglia[CUT]

        Molti componenti hardware nei portatili spesso
        avevano bisogno di tantissimi programmi di terze
        parti per regolare le impostazioni energetiche,
        ora Vista lo fa in automatico senza installare
        altra
        paccottiglia.
        Interessante.. Mi sembra che tu stia parlando di driver... e che in vista ci sono già dentro.. ok ma è innovazione mettere i driver in vista direttamente?cosa installi te per regolare le impostazioni energetiche?? non parlare di RmClock o notebook hardware control che ti permettono di fare tweak interessanti ma non per tutti.. (undervolt)Qui si sta parlando di Gestione Energetica del sistema operativo...

        Readyboost: ok mi piace avere una specie di file

        di swap

        non è un file di swapni..http://www.tomshw.it/business.php?guide=200701311&page=superfetch_readyboost_windows_vista-03http://www.tomshw.it/business.php?guide=200701311&page=superfetch_readyboost_windows_vista-03ReadyBoost è un tecnologia che estende la memoria in Windows Vista. Lavora come un file di swap nell'hard disk, ma non è utilizzato come un'estensione della memoria principale. Infatti Windows usa questa caratteristca per immagazzinare i dati delle applicazioni popolari.
        E' ESATTAMENTE quello che ti chiede vista quando
        inserisci una chiavetta compatibile con
        readyboost (Vista te la testa da solo appena la
        inserisci, non ti mostra l'opzione di readyboost
        per le chiavette dove ReadyBoost non darebbe
        nessun miglioramento di prestazioni). Ma l'hai
        provato
        almeno?Interessante.. forse non ho una memoria compatibile readyboost.. o meglio il lettore di memorie usb....perchè non mi è uscito in automatico. dimmi come fare per provarlo..Comunque sto dicendo che avrebbe potuto parlare con i produttori di hardware e far inserire uno slot per SD o Compact Flash direttamente saldata sulla motherboard..magari senza passare da usb!

        L'asus ha già rilasciato una MB con memoria
        readyboost integrata, e già molti portatili con
        slot SD e MMC sono già capaci di farlo
        funzionare.
        Molto interessante per le Asus.. non avevo queste informazioni.. approfondirò l argomento..per le MMC non le ritengo interessanti per le scarse prestazioni rispetto alle SD o alle Compact Flash...

        Tralasciamo DRM e altri metodi di protezione più

        o meno facilmente aggirabili.

        Se non usi hd-dvd/blu-ray non viene utilizzato
        nessun
        DRM.ni.. i WMA con i DRM? gli MP3 con i DRM? i video con i DRM?

        NO TROLL PLEASE!

        Se volevi evitare risposte trollose hai scelto il
        forum sbagliato, ormai i trolls si catapulteranno
        qui a
        fiotte.Purtroppo lo so e vorrei tenere alto il livello della conversazione.. non saprei in che forum parlarne altrimenti.. se hai suggerimenti sono bene accetti!
        • Anonimo scrive:
          Re: Superfetch e gestione energetica!
          - Scritto da: Claudius
          OK vero ed è quello che sapevo.. ma è vera
          innovazione? cosa cambia a gestirlo via software
          come si fa ora con xp e anche
          2000?
          Netscape 7.2, k-meleon, Openoffice lo fanno..Ma che vuol dire gestirlo a software? Quello che fanno netscape kmeleon e openoffice non centra, perchè quelli praticamente stanno sempre aperti in background.Vista impara quali sono i programmi che lanci più spesso, a che ora e in quali giorni li fai partire e te li precarica nell'ordine migliore che riesce a trovare in memoria. E quella memoria non rimane sempre allocata, se un programma la richiede viene liberata.E' di sicuro molto più avanzata della gestione di XP dove non c'è nulla in memoria (XP traccia le aree di memoria degli eseguibili da caricare per accelerare il lancio dei programmi) e dei vari programmi che rimangono sempre caricati in memoria. XP la memoria libera non la usa quasi per niente, vista invece la usa quasi tutta mettendo in cache tutto ciò che riesce.
          Sicuramente è molto più avanzato.. ma il
          superfetch come lo ho capito non è altro che un
          preload di pezzi di codice in memoria RAM... ma
          allora non si può fare direttamente dai
          programmi? (oltretutto pensandoci un pò dai
          programmi sarebbe più ottimizzata la
          questione..)No se tu fai tutto coi programmi allora dovresti avere dei preloaders sempre attivi che ti sprecano sempre memoria, vista invece salva le info di prefetching solo nella memoria di sistema libera (quindi non mangia memoria ad altri programmi).
          Interessante..
          Mi sembra che tu stia parlando di driver... e che
          in vista ci sono già dentro.. ok ma è innovazione
          mettere i driver in vista
          direttamente?Che vuol dire? In vista ci sono i tradizionali drivers RTM molti dei quali sono poco performanti (per motivi di compatibilità) e non contengono funzioni di risparmio energetico.
          cosa installi te per regolare le impostazioni
          energetiche?? non parlare di RmClock o notebook
          hardware control che ti permettono di fare tweak
          interessanti ma non per tutti..
          (undervolt)
          Qui si sta parlando di Gestione Energetica del
          sistema
          operativo...Io installo solo il sw del portatile (sul mio toshiba ho il tool per rallentare l'hd, il tool per spegnere il lettore CD quando non viene usato, etc). Su vista quando i drivers inizieranno a supportare il risparmio energetico allora ti potrai fare dei veri profili energetici personalizzati, non come prima che al massimo potevi regolare i tempi di standby e sospensione.
          ReadyBoost è un tecnologia che estende la memoria
          in Windows Vista. Lavora come un file di swap
          nell'hard disk, ma non è utilizzato come
          un'estensione della memoria principale. Infatti
          Windows usa questa caratteristca per
          immagazzinare i dati delle applicazioni
          popolari.Non lavora come un file di swap, è una cosa più complicata. Se fosse stato un semplice file di swap allora non sarebbe servito a niente, perchè sarebbe bastato aumentare la ram.Praticamente gli hd vanno da cani nelle letture random, allora Vista fa una cache dell'hd dentro la chiavetta USB dove le letture random vanno a tutta birra e quindi le letture da HD accelerano notevolmente (non tutte, solo quelle tenute in cache nella chiavetta).Quindi con lo swap praticamente non ha nulla a che fare (lo swap è per la RAM, qua si parla di letture da HD). Su wikipedia (quella inglese) forse trovi una descrizione decente.
          Interessante.. forse non ho una memoria
          compatibile readyboost.. o meglio il lettore di
          memorie usb....perchè non mi è uscito in
          automatico. dimmi come fare per
          provarlo..Ti appare nell'autoplay oppure basta che vai nelle proprietà della chiavetta, lì ti dice se è adatta o meno (ma se l'autoplay non ti mostra niente vuol dire che non è adatta).
          Comunque sto dicendo che avrebbe potuto parlare
          con i produttori di hardware e far inserire uno
          slot per SD o Compact Flash direttamente saldata
          sulla motherboard..magari senza passare da
          usb!Boh io preferisco USB a una periferica PCI in più della quale vanno installati i drivers. L'asus non lo so se usa usb oppure no per la sua memoria integrata ma ciò che è certo è che sulla maggiorparte delle schede madri recenti ci sono sempre dei pins USB2 che non vedono l'ora di essere sfruttati.
          Molto interessante per le Asus.. non avevo queste
          informazioni.. approfondirò l
          argomento..
          per le MMC non le ritengo interessanti per le
          scarse prestazioni rispetto alle SD o alle
          Compact
          Flash...Secondo me una bella chiavetta USB2 dual buffer sarebbe molto più performante di qualsiasi MMC sul mercato (a meno che non siano uscite MMC con dual buffer).
          ni.. i WMA con i DRM? gli MP3 con i DRM? i video
          con i
          DRM?WMA con DRM usano lo stesso DRM presente su XP (SAP), gli MP3 con DRM non ne ho mai visti e i video con DRM usano lo stesso DRM presente su XP (protected video path è obbligatorio solo sui hd-dvd e blu-ray e per i video con DRM è a discrezione di chi li distribuisce al pubblico).
          Purtroppo lo so e vorrei tenere alto il livello
          della conversazione.. non saprei in che forum
          parlarne altrimenti.. se hai suggerimenti sono
          bene
          accetti!Livello della conversazione alto su PI? Impossibile!
    • Kranione scrive:
      Re: Superfetch e gestione energetica!
      - Scritto da: Claudius
      Scusami ma io non avevo mica capito che
      funzionasse così.. quello non è il
      ReadyBoost?ReadyBoost è un sistema di cache. SuperFetch è un sistema di precaricamento.
      Il Superfetch a quanto ho capito carica in ram
      porzioni di codice di programma (che
      statisticamente vengono usati di più dall utente
      singolo e non predeterminati in laboratorio
      precedentemente)Da quel che so è un ottimizzatore con comportamenti predeterminati. Infatti una delle linee di ricerca che stanno portando avanti è un sistema che si adatta maggiormente in base al comportamento dei programmi e degli utenti.

      Non so cosa faccia il preload di Linux ma dal

      nome mi sembra più simile ai programmi di

      caricamento rapido nella cartella di Startup.

      Se qualcuno dà maggiori info se ne può
      discutere.





      da http://sourceforge.net/projects/preload

      preload is an adaptive readahead daemon. It
      monitors applications that users run, and by
      analyzing this data, predicts what applications
      users might run, and fetches those binaries and
      their dependencies into memory for faster startup
      times.Direi che somiglia a SuperFetch. Però il sistema Microsoft probabilmente ha in più comportamenti euristici ottimizzati grazie a dati statistici. Non che si sappia molto, comunque, visto che è un loro software ovviamente closed.
      cosa me ne faccio se poco/nessun
      hardware supporta questa funzione di risparmio
      energetico? mi sembra che Microsoft si sia data
      un pò di arie con una funzione (al momento)
      inutileSu molti portatili secondo me si nota già (ma sono fatti per questo). Sui PC più vecchi dipende. Certo è che ora esiste una base su cui possono operare anche i produttori. E' inutile avere l'hardware adeguato senza il sistema operativo. Tieni presente che MS, Intel, AMD e i produttori di hardware decidono assieme che strade percorrere. Nei prossimi mesi vedremo PC molto interessanti sotto molti punti.
      Queste sono ottime funzioni! ma non capisco
      ibrido cosa faccia.. ditemi se è
      giusto.
      da quanto ho capito mette in stanby il pc e salva
      comunque una immagine della ram sull hard disk.
      se dovesse saltare la corrente riparte dalla
      sospensione altrimenti parte dallo
      stanby.giusto?Esatto! Ibrido = Standby + Hibernate. Attenzione che non funziona su tutti i PC (devi avere hardware, BIOS e magari driver corretti). Sul mio portatile va (ma il driver è stato già aggiornato due volte!). Sul mio PC di casa funziona. Su un vecchio PC in ufficio non mi va.
      Provo a ripostarla... vediamo se si vede..
      http://images.tomshardware.com/2007/01/29/xp-vs-vi

      http://images.tomshardware.com/2007/01/29/
      xp-vs-vista/chart33.gif
      Internal Server Error! Devono avere problemi.
      Ti ringrazio questa è una ottima risposta. Ma io
      vedrei bene tutte e tre le cose: espandere la
      ram, utilizzare memorie flash standard (sulla
      motherboard direttamente) e hard disk
      ibridi.Ripeto: nei prossimi mesi penso ne vedremo delle belle.
      Per quale motivo le case chiedono l HDCP?!?!?Per impedire di copiare i contenuti tramite il cavo digitale. In questo modo sperano di bloccare i pirati (illusi!). A onor del vero dovrebbe esistere una moratoria sull'uso del blocco perchè sul mercato sono stati venduti tanti televisori senza HDCP. Ma la moratoria viene implementata grazie al cambiamento delle politiche di restrizione presenti nel contenuto stesso. In questo modo HDCP o non HDCP il tutto funziona.
    • Anonimo scrive:
      Re: Superfetch e gestione energetica!
      - Scritto da: Claudius
      E' lungo lo so ma vorrei capire e fare capire
      qualche cosa in più a
      tutti.
      NO TROLL PLEASE!
      Un pò di seria informazione per tutti..
      Su dai qualcuno mi spieghi veramente che
      innovazione sia
      il

      1 superfetch
      2 migliorata gestione energetica...

      1 Allora il superfetch.. avete mai installato per
      esempio negli anni passati netscape 7.2? o K -
      meleon più recentemente? e altri programmi come
      openoffice? c'è una bellissima opzione che carica
      parte del programma in ram rendendone quasi
      istantaneo l avvio. Certo ora è a livello di
      sistema operativo e non a livello di programma ma
      all untente finale cosa cambia? l utilizzo di ram
      è lo stesso.... o
      no?

      Ah dimenticavo.. in linux si chiama preload.. adesso qualcuno dira pure che il preload è nato su linuxil Superfetch ottimizza la memoria e il caricamento dei programmi più usati di frequente, automaticamentetrovami un SO che faccia oggi la stessa cosa, oggi e non domani quanto steve jobs scopiazzerà anche questa cosa
      2 Mi sono interessato molto alla migliorata
      gestione energetica e mi chiedo che cosa voglia...si tratta spessp di controlli per la riduzione del numero di clock dei vari processori (cpu, periferiche, ecc..) per pc portatili, in ogni caso è necessario che l'hardware si progettato ad hoc
    • Anonimo scrive:
      Re: Superfetch e gestione energetica!
      - Scritto da: Claudius


      Se qualcuno dà maggiori info se ne può
      discutere.





      da http://sourceforge.net/projects/preload
      a parte che si tratta della solita applicazione in eterno stato alpha, ma tu lo vedi l'utente medio collegato a sourceforge.net impegnato a scaricarsi il preload per linux C'è vero progresso solo quando i vantaggi di una nuova tecnologia diventano per tutti.Henry Ford
      • danieleMM scrive:
        Re: Superfetch e gestione energetica!

        a parte che si tratta della solita applicazione
        in eterno stato alpha, ma tu lo vedi l'utente
        medio collegato a sourceforge.net impegnato a
        scaricarsi il preload per
        linuxche trolloneapt-get install preloade hai finito..se non ti piace la linea di comande cerchi nel gestore grafico dei tuoi pacchetti e lo installi da lìsenza andare su sourceforgeil fatto che sia in beta non vuol dire che non funzionici si potrebbe chiedere invece se sia realmente così utile (per risparmiare qualche secondo di avvio delle applicazioni? stessa domanda per quello di vista)
        C'è vero progresso solo quando i vantaggi di
        una nuova tecnologia diventano per
        tutti.

        Henry Ford bravo...allora spiegalo alla microsoft che continua a fare "standard" che funzionano solo su piattaforma windows, e solo su alcune versioni dei suoi s.o.
    • Anonimo scrive:
      Re: Superfetch e gestione energetica!
      - Scritto da: Claudius
      Ah dimenticavo.. in linux si chiama preload.. e
      il significato è esattamente lo stesso..E ti sbagli di grosso, perchè quello di linux fa cagare, quello di Vista invece ha un vero motore di intelligenza artificiale.Quindi finitela di pensare che linux ha tutto, perchè non è vero, bisogna sempre vedere come è stato implementato, non basta che sia simile.Vista è superiore in tutto rispetto a linux!
      • Anonimo scrive:
        Re: Superfetch e gestione energetica!
        e te lo hai provato vero quello di linux?
      • Anonimo scrive:
        Re: Superfetch e gestione energetica!
        - Scritto da:

        - Scritto da: Claudius

        Ah dimenticavo.. in linux si chiama preload.. e

        il significato è esattamente lo stesso..

        E ti sbagli di grosso, perchè quello di linux fa
        cagare, quello di Vista invece ha un vero motore
        di intelligenza
        artificiale.
        Quindi finitela di pensare che linux ha tutto,
        perchè non è vero, bisogna sempre vedere come è
        stato implementato, non basta che sia
        simile.
        Vista è superiore in tutto rispetto a linux!Io per hobby faccio rendering che mediamente durano 5-6 giorni e occupano da 2 a 4 Gb di ram, (swap compreso ovviamente); nel frattempo non ho nessun problema ad utilizzare linux come desktop, il sistema risponde rapidamente pur con la CPU costantemente occupata al 100%.Con vista posso fare altrettanto ? Qualcuno che abbia Vista si installa un PovRay per fare la prova ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Superfetch e gestione energetica!
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da: Claudius


          Ah dimenticavo.. in linux si chiama preload..
          e


          il significato è esattamente lo stesso..



          E ti sbagli di grosso, perchè quello di linux fa

          cagare, quello di Vista invece ha un vero motore

          di intelligenza

          artificiale.

          Quindi finitela di pensare che linux ha tutto,

          perchè non è vero, bisogna sempre vedere come è

          stato implementato, non basta che sia

          simile.

          Vista è superiore in tutto rispetto a linux!

          Io per hobby faccio rendering che mediamente
          durano 5-6 giorni e occupano da 2 a 4 Gb di ram,
          (swap compreso ovviamente); nel frattempo non ho
          nessun problema ad utilizzare linux come desktop,
          il sistema risponde rapidamente pur con la CPU
          costantemente occupata al
          100%.
          Con vista posso fare altrettanto ? Qualcuno che
          abbia Vista si installa un PovRay per fare la
          prova
          ?Bella idea, anche a me piacerebbe sapere questa cosa.
  • Anonimo scrive:
    20 miliardi di investimenti ?
    al tg han detto che Vista e costato 20 miliardi di dollari di investimento...mi pare incredibile...
    • Anonimo scrive:
      Re: 20 miliardi di investimenti ?
      - Scritto da:
      al tg han detto che Vista e costato 20 miliardi
      di dollari di investimento...mi pare
      incredibile...Avranno spalmato il budget R&D di Microsoft (tutto il budget, non solo quello per Windows) per gli anni di sviluppo (che non considerando il reset di 2 anni e mezzo fa è di circa 5).Direi che la disinformazione regna sovrana!
    • Anonimo scrive:
      Re: 20 miliardi di investimenti ?
      - Scritto da:
      al tg han detto che Vista e costato 20 miliardi
      di dollari di investimento...mi pare
      incredibile...sono stati 6 miliardi di $ spesi per lo sviluppo e non viene spalmato un bel niente come è stato sostenuto in un altro post....sono 6 miliardi netti netti....tanto è costato Vista....
      • Anonimo scrive:
        Re: 20 miliardi di investimenti ?
        - Scritto da:
        sono stati 6 miliardi di $ spesi per lo sviluppo
        e non viene spalmato un bel niente come è stato
        sostenuto in un altro
        post....Guarda che ho cercato di dare una spiegazione a come i giornalisti sono arrivati alla cifra assurda. Infatti parlavo di R&D totale non solo quella relativa a Windows. Probabilmente per i giornalisti Microsoft = Windows.
  • ishitawa scrive:
    ma non hanno ancora imparato?
    che NON si acquista MAI un prodotto, tanto più microsoft, appena uscitosi aspetta almeno almeno il primo service pack, meglio se il secondoPOI ... FORSE... si può pensare di cambiaree non mi dite che una ditta ne un privato NON possono fare a meno di vista (se volevano le finestre sfarfalleggianti passavano al mac già da un paio d'anni)e se si sta comprando un nuovo PC, certo che se l'aternativa è o cosi o cosi (tipico da centro commerciale) va bene, si prende vista, ma se ti dicono "con vista costa 999 euro, con XP sono un 150 euro in meno"voi che scegliete?
    • Anonimo scrive:
      Re: ma non hanno ancora imparato?
      io giro per ditte dove hanno server di database e rip per rasterizzare immagini, molti con 2kserver e alcuni con 2k3server... questo per dire che molte ditte non aggiornano spesso, anzi, cambiano le macchine ogni tot... e per passare al 2k3server c'è voluto tempo... perchè, perchè una ditta non può star dietro al ciclo del win di turno... tra 2-3 anni forse come server comparirà nelle ditte... qaundo sarà VERAMENTE affidabile...
    • Anonimo scrive:
      Re: ma non hanno ancora imparato?

      e se si sta comprando un nuovo PC, certo che se
      l'aternativa è o cosi o cosi (tipico da centro
      commerciale) va bene, si prende vista, ma se ti
      dicono "con vista costa 999 euro, con XP sono un
      150 euro in
      meno"
      voi che scegliete?le versioni OEM di Vista costano uguale a quelle di XP.
    • rockroll scrive:
      Re: ma non hanno ancora imparato?
      - Scritto da: ishitawa
      che NON si acquista MAI un prodotto, tanto più
      microsoft, appena
      uscito
      si aspetta almeno almeno il primo service pack,
      meglio se il
      secondo
      POI ... FORSE... si può pensare di cambiare

      e non mi dite che una ditta ne un privato NON
      possono fare a meno di vista (se volevano le
      finestre sfarfalleggianti passavano al mac già da
      un paio
      d'anni)

      e se si sta comprando un nuovo PC, certo che se
      l'aternativa è o cosi o cosi (tipico da centro
      commerciale) va bene, si prende vista, ma se ti
      dicono "con vista costa 999 euro, con XP sono un
      150 euro in
      meno"
      voi che scegliete?Hai perfettamente ragione, ma l'alternativa non te la danno.Anzi, ho constatato che la politica di vendita, chiaramente finanziata spudoratamente da MS, è quelle di proporre, specie nella grande distribuzione, PC con Vista forzosamente preinstallato, ad un prezzo equivalente a quello di uno o due mesi fa quando ancora avevano XP, e magari con potenziamento di memoria e aggiunta di sk Video attualissima, non integrata e rigorosamente TC... (In un caso veniva addirittura dato in omaggio un minitor LCD 15", ed il prezzo era addirittura ... ribassato rispetto al mese precedente ... fate voi che sapete!) Cosa arriva a fare la nota Azienda pur di diffondere la sua creatura e non perdere la faccia sul mercato!Bye.
      • ishitawa scrive:
        Re: ma non hanno ancora imparato?
        speriamo che Vista si diffonda tra gli utenti di centri commerciali cosi che tornati a casa si accorgano dei problemi con TC e simili e inizino ad arrabbiarsi
  • Max3D scrive:
    Bene molto bene windowBlinds !
    Ma l'avete provato vista ?Disabilitate le skin, e a parte quella porcheria di mbr nuovo, in realta' in vista non c'e' niente che con xp non si possa gia' fare !Se lo volete "wow" installateve windowBlinds che costa meno :PDi Sidebar e Widget per windows c'e' ne sono in giro dall'epoca dei wink2 !Oltre a tutto questo aggiungeteci il TC, il tutto controllato via internet, bloccato, blindato e pure buggato !Tutti quelli che conosco stanno facendo il lavaggio del cervello alla gente, "NON COMPRATE VISTA !"La battaglia e' appena cominciata, e questi ca##oni devono capire che windows deve essere semplicemente un'OS e basta !
    • Anonimo scrive:
      Re: Bene molto bene windowBlinds !
      - Scritto da: Max3D
      Ma l'avete provato vista ?
      Disabilitate le skin, e a parte quella porcheria
      di mbr nuovo, in realta' in vista non c'e' niente
      che con xp non si possa gia' fareanche con winxp non c'era niente che non si poteva già fare con win98.
    • Anonimo scrive:
      Re: Bene molto bene windowBlinds !
      - Scritto da: Max3D
      Tutti quelli che conosco stanno facendo il
      lavaggio del cervello alla gente, "NON COMPRATE
      VISTA
      !"già, lavaggio del cervello...ecco perchè ai tipi come me non siente poi così tanto simpaticila vostra vita si fonda sull'invidia e la frustrazione costante, le uniche vostre armi sono la viltà, il fud e il proselitismo fanatico
      • Anonimo scrive:
        Re: Bene molto bene windowBlinds !
        - Scritto da:

        - Scritto da: Max3D


        Tutti quelli che conosco stanno facendo il

        lavaggio del cervello alla gente, "NON COMPRATE

        VISTA

        !"

        già, lavaggio del cervello...

        ecco perchè ai tipi come me non siente poi così
        tanto
        simpatici

        la vostra vita si fonda sull'invidia e la
        frustrazione costante, le uniche vostre armi sono
        la viltà, il fud e il proselitismo
        fanaticorimane però il fatto che Vista non ha nulla di effettivamente innovativo, a meno che non si considerino innovative 2 finestrelle oblique
        • Anonimo scrive:
          Re: Bene molto bene windowBlinds !
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da: Max3D




          Tutti quelli che conosco stanno facendo il


          lavaggio del cervello alla gente, "NON
          COMPRATE


          VISTA


          !"



          già, lavaggio del cervello...



          ecco perchè ai tipi come me non siente poi così

          tanto

          simpatici



          la vostra vita si fonda sull'invidia e la

          frustrazione costante, le uniche vostre armi
          sono

          la viltà, il fud e il proselitismo

          fanatico

          rimane però il fatto che Vista non ha nulla di
          effettivamente innovativo, a meno che non si
          considerino innovative 2 finestrelle
          obliquedavvero? tu si che ti intendi di software
          • Anonimo scrive:
            Re: Bene molto bene windowBlinds !
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da: Max3D






            Tutti quelli che conosco stanno facendo il



            lavaggio del cervello alla gente, "NON

            COMPRATE



            VISTA



            !"





            già, lavaggio del cervello...





            ecco perchè ai tipi come me non siente poi
            così


            tanto


            simpatici





            la vostra vita si fonda sull'invidia e la


            frustrazione costante, le uniche vostre armi

            sono


            la viltà, il fud e il proselitismo


            fanatico



            rimane però il fatto che Vista non ha nulla di

            effettivamente innovativo, a meno che non si

            considerino innovative 2 finestrelle

            oblique

            davvero? tu si che ti intendi di softwareBhe anche tu non e' che seppellisci di motivazioni tecniche... (anonimo)
          • Anonimo scrive:
            Re: Bene molto bene windowBlinds !
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da: Max3D








            Tutti quelli che conosco stanno facendo il




            lavaggio del cervello alla gente, "NON


            COMPRATE




            VISTA




            !"







            già, lavaggio del cervello...







            ecco perchè ai tipi come me non siente poi

            così



            tanto



            simpatici







            la vostra vita si fonda sull'invidia e la



            frustrazione costante, le uniche vostre armi


            sono



            la viltà, il fud e il proselitismo



            fanatico





            rimane però il fatto che Vista non ha nulla di


            effettivamente innovativo, a meno che non si


            considerino innovative 2 finestrelle


            oblique



            davvero? tu si che ti intendi di software

            Bhe anche tu non e' che seppellisci di
            motivazioni tecniche...
            (anonimo)http://hacklio.altervista.org/index.php?option=com_content&task=view&id=43&Itemid=58http://www.microsoft.com/italy/msdn/risorsemsdn/windowsvista/esperienza.mspx
    • Anonimo scrive:
      Re: Bene molto bene windowBlinds !
      - Scritto da: Max3D
      Ma l'avete provato vista ?
      Disabilitate le skin, e a parte quella porcheria
      di mbr nuovo, in realta' in vista non c'e' niente
      che con xp non si possa gia' fare
      !Beh allora non ti dispiacerà elencarmi come fai ad avere tutte queste features su XP tra le quali le direct-x 10, il nuovo kernel, readyboost che accelera le letture da HD e superfetch che accelera il caricamento dei programmi.http://en.wikipedia.org/wiki/Features_new_to_Windows_VistaBuona lettura :)
  • Anonimo scrive:
    Cosa ci ha mostrato Vista?
    Cosa ci ha mostrato Vista?Ci ha mostrato quali sono i produttori di hardware onesti, che hanno reso disponibile drivers stabili anche per hardware vecchissimo:- intel (drivers RTM ottimi)- hp (maree di stampanti/scanners supportati nella RTM con supporto completo perfino del modulo fronteretro)- microsoft(drivers stabili per tastiere mouse e webcam rilasciati ben 1 mese prima del lancio)- Via (drivers RTM ottimi)- Sis (drivers RTM ottimi anche in questo caso))E ci ha mostrato anche chi ha voluto fare il furbo tagliando il supporto ai prodotti vecchi e rilasciando drivers pietosi magari sperando che la gente comprasse un PC nuovo invece di upgradare.La stessa cosa è successa con Windows XP 64bit quindi farebbero tutti meglio a segnarsi i nomi di quei produttori furbastri e evitarli in futuro per evitare di prendersi altri pacchi.
  • Anonimo scrive:
    "invasività di certe funzionalità di..."
    ...sicurezzaEd allora torniamo al win98, MS ha fatto quello che gli ha chiesto il mondo intero: cercare di bloccare gli utonti (dal 2000 in poi i sistemi erano molto più sicuri VOLENDO), che si lamentino pure.Invito inoltre gli utenti più esperti a NON disabilitare tali funzionalità a chi lo chiede, anzi, sarebbe l'occasione per fargli una lezioncina su come andrebbe utilizzato un PC collegato ad Internet.
    • Anonimo scrive:
      Re: "invasività di certe funzionalità di
      - Scritto da:
      ...sicurezza

      Ed allora torniamo al win98, MS ha fatto quello
      che gli ha chiesto il mondo intero: cercare di
      bloccare gli utonti (dal 2000 in poi i sistemi
      erano molto più sicuri VOLENDO), che si lamentino
      pure.
      Invito inoltre gli utenti più esperti a NON
      disabilitare tali funzionalità a chi lo chiede,
      anzi, sarebbe l'occasione per fargli una
      lezioncina su come andrebbe utilizzato un PC
      collegato ad
      Internet.il problema è che le cosiddette funzionalità di sicurezza di Vista sono facilmente bypassabili, tant'è che i primi exploit sono già in giro
      • Anonimo scrive:
        Re: "invasività di certe funzionalità di
        - Scritto da:
        il problema è che le cosiddette funzionalità di
        sicurezza di Vista sono facilmente bypassabili,
        tant'è che i primi exploit sono già in
        giroma non è vero.
      • Anonimo scrive:
        Re: "invasività di certe funzionalità di
        - Scritto da:
        il problema è che le cosiddette funzionalità di
        sicurezza di Vista sono facilmente bypassabili,
        tant'è che i primi exploit sono già in
        giroProvalo!
      • Anonimo scrive:
        Re: "invasività di certe funzionalità di
        - Scritto da:
        il problema è che le cosiddette funzionalità di
        sicurezza di Vista sono facilmente bypassabili,
        tant'è che i primi exploit sono già in
        giroMa che dici?
      • Anonimo scrive:
        Re: "invasività di certe funzionalità di
        - Scritto da:

        il problema è che le cosiddette funzionalità di
        sicurezza di Vista sono facilmente bypassabili,
        tant'è che i primi exploit sono già in
        giroMa che balle racconti?
    • Anonimo scrive:
      Re: "invasività di certe funzionalità di
      - Scritto da:
      ...sicurezza

      Ed allora torniamo al win98, MS ha fatto quello
      che gli ha chiesto il mondo intero: cercare di
      bloccare gli utonti (dal 2000 in poi i sistemi
      erano molto più sicuri VOLENDO), che si
      lamentino pure.Ti ricordo che prima del 2000 Blaster e Sasser non esistevano, inoltre con win 2000 funzionava il WinNuke, che non andava contro 98 e precedenti... Bella sicurezza, ottenuta con patch e service pack, complimenti ma dove avete la memoria ?
      Invito inoltre gli utenti più esperti a NON
      disabilitare tali funzionalità a chi lo
      chiede, anzi, sarebbe l'occasione per fargli
      una lezioncina su come andrebbe utilizzato un
      PC collegato ad Internet.
      • Anonimo scrive:
        Re: "invasività di certe funzionalità di

        precedenti... Bella sicurezza, ottenuta con patch
        e service pack, complimenti ma dove avete la
        memoria
        ?scusa come le chiudi tu le falle?come chiude le falle FF? come le chiude qualsiasi sistema operativo?ti prego, ti prego rispondimi: "non le chiude perché non ci sono falle", così capisco che sei un troll ed evito di risponderti.
        • Anonimo scrive:
          Re: "invasività di certe funzionalità di
          - Scritto da:

          precedenti... Bella sicurezza, ottenuta con

          patch e service pack, complimenti ma dove

          avete la memoria ?
          scusa come le chiudi tu le falle?
          come chiude le falle FF? come le chiude
          qualsiasi sistema operativo?Tu come lo progetti un sistema operativo nato per la sicurezza ?In modo da dare Administrator con pass di default ?Senza curarti di quanti e quali processi partano come amministratore o come system (che e' anche peggio) ?Senza preoccuparti che il sistema di fylesystem criptato lascia le tracce in /tmp ?Bhe, complimenti, se e' cosi' puoi andare a lavorare alla microsoft, fai il commerciale vero ?
          ti prego, ti prego rispondimi: "non le chiude
          perché non ci sono falle", così capisco che sei
          un troll ed evito di risponderti.
          • Anonimo scrive:
            Re: "invasività di certe funzionalità di

            In modo da dare Administrator con pass di default
            ?la password la decidi durante l'installazione
            Senza curarti di quanti e quali processi partano
            come amministratore o come system (che e' anche
            peggio)
            ?Vista se ne preoccupa fin troppo.Aspetta, aspetta, qual'era quel sistema operativo che salvava la password in chiaro in un file di testo? Inizia e finisce con la "U". ;) http://www.ubuntuforums.org/showthread.php?t=143334deve essere stato un programmatore microsoft, non c'è dubbio.
      • Anonimo scrive:
        Re: "invasività di certe funzionalità di
        - Scritto da:
        Ti ricordo che prima del 2000 Blaster e Sasser
        non esistevanoti ricordo che blaster e sasser non sono mai esistiti su un PC con aggiornamenti automatici attivi.
        • interceptor scrive:
          Re: "invasività di certe funzionalità di

          ti ricordo che blaster e sasser non sono mai
          esistiti su un PC con aggiornamenti automatici
          attivi.Certo, se avevi il service pack o la patch su un supporto.Perchè appena installato (casomai perchè ti eri preso il virus) se lo collegavi in rete per scaricare la patch/SP...BANG!10 sec e ti eri beccato il virus30...29...28...27...4...3...2...1...RIAVVIO!Saluti-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 febbraio 2007 15.40-----------------------------------------------------------
    • MandarX scrive:
      Re: "invasività di certe funzionalità di

      Ed allora torniamo al win98, MS ha fatto quello
      che gli ha chiesto il mondo intero: cercare di
      bloccare gli utonti stai scherzando vero?perche gli utonti su MacOsX non possono fare danno?
  • Anonimo scrive:
    Vista e Linux
    Volevo un chiarimento da voi che avete provato vista. Voci di corridoio dicono che Vista non permette a grub (e credo anche a lilo), il boot loader di linux, di installarsi o almeno di creare un dual boot decente. E' vero?Non credo molto a questa cosa ma volevo conferma
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista e Linux
      - Scritto da:
      Volevo un chiarimento da voi che avete provato
      vista. Voci di corridoio dicono che Vista non
      permette a grub (e credo anche a lilo), il boot
      loader di linux, di installarsi o almeno di
      creare un dual boot decente. E'
      vero?
      Non credo molto a questa cosa ma volevo conferma
      Qualunque sistema operativo diverso da Vista può inserirsi nelle voci del boot di Vista, basta solo che segua le regole. Se grub non è ancora compatibile peggio per lui.
      • Anonimo scrive:
        Re: Vista e Linux
        - Scritto da:
        Qualunque sistema operativo diverso da Vista può
        inserirsi nelle voci del boot di Vista, basta
        solo che segua le regole. Se grub non è ancora
        compatibile peggio per
        lui.non è grub a non essere compatibile, è Vista a non essere compatibile con lo procedure di boot standardil boot manager di Vista è uno sproposito assurdo, è più facile programmare lo space shuttle che quel bootloader.....smettiamola di considerare MS la madre degli standard...la prossima volta cosa dirai che il W3C non rispetta gli standard del DOM di IE?
        • Anonimo scrive:
          Re: Vista e Linux
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          Qualunque sistema operativo diverso da Vista può

          inserirsi nelle voci del boot di Vista, basta

          solo che segua le regole. Se grub non è ancora

          compatibile peggio per

          lui.

          non è grub a non essere compatibile, è Vista a
          non essere compatibile con lo procedure di boot
          standard

          il boot manager di Vista è uno sproposito
          assurdo, è più facile programmare lo space
          shuttle che quel
          bootloader.....

          smettiamola di considerare MS la madre degli
          standard...la prossima volta cosa dirai che il
          W3C non rispetta gli standard del DOM di
          IE?Ma che discorsi sono? Lilo e grub sono fatti apposta per lanciare linux, il boot loader di vista è fatto apposta per lanciare windows.Installi prima vista e poi grub e il problema è risolto così come bisognava fare prima con XP.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista e Linux
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Qualunque sistema operativo diverso da


            Vista può inserirsi nelle voci del boot


            di Vista, basta solo che segua le regole.


            Se grub non è ancora compatibile peggio


            per lui.

            non è grub a non essere compatibile, è

            Vista a non essere compatibile con lo

            procedure di boot standard

            il boot manager di Vista è uno sproposito

            assurdo, è più facile programmare lo space

            shuttle che quel bootloader.....

            smettiamola di considerare MS la madre degli

            standard...la prossima volta cosa dirai che

            il W3C non rispetta gli standard del DOM di

            IE?
            Ma che discorsi sono? Lilo e grub sono fatti
            apposta per lanciare linux, il boot loader di
            vista è fatto apposta per lanciare windows.Sbagliato : lilo e grub sono fatti per deviare il settore di lettura che la funzionalita' del BIOS ha il compito di raggiungere e da cui comincia a leggere il sistema operativo, e' assolutamente standard, il sistema operativo non dovrebbe neanche accorgersi del cambio; anzi perche' non funzioni bisogna farlo apposta.
            Installi prima vista e poi grub e il
            problema è risolto così come bisognava fare
            prima con XP.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista e Linux


            Ma che discorsi sono? Lilo e grub sono fatti

            apposta per lanciare linux, il boot loader di

            vista è fatto apposta per lanciare windows.

            Sbagliato : lilo e grub sono fatti per deviare il
            settore di lettura che la funzionalita' del BIOS
            ha il compito di raggiungere e da cui comincia a
            leggere il sistema operativo, e' assolutamente
            standard, il sistema operativo non dovrebbe
            neanche accorgersi del cambio; anzi perche' non
            funzioni bisogna farlo
            apposta.esatto.qualche anno fa, un mio amico (di nome Tito) si scrisse il suo bootloader in ASM (era parte di un proj più ampio) e lo chiamò TitoLo : esso era in grado di far partire indifferentemente linux, vindovs o qualsiasi altro OS...ed erano neanche 5k di codice: il necessario per saltare da un settore all'altro dei HD durante il boot.SE il WinLo non funziona con GRUB o LiLo...è un problema voluto!
        • Anonimo scrive:
          Re: Vista e Linux
          - Scritto da:
          il boot manager di Vista è uno sproposito
          assurdo, è più facile programmare lo space
          shuttle che quel
          bootloader.....Il boot manager di Vista è pensato per EFI. Per il resto non mi sembra peggio di altri.
    • danieleMM scrive:
      Re: Vista e Linux

      Volevo un chiarimento da voi che avete provato
      vista. Voci di corridoio dicono che Vista non
      permette a grub (e credo anche a lilo), il boot
      loader di linux, di installarsi o almeno di
      creare un dual boot decente. E'
      vero?
      Non credo molto a questa cosa ma volevo conferma
      mah.. non mi sembraqui c'è una guida:http://www.pro-networks.org/forum/about78184.htmlnon dice di far nulla di nuovo rispetto ad xp, tranne che essendoci un nuovo ntfs non può esser manipolato ne ridimensionato con alcun software (io non ci sono mai riuscito neppure prima)come al solito windows senza dirti nulla elimina grub se lo installi dopo linux... ma non mi pare ci siano altre novità
  • Madder scrive:
    che si aspettavano ?
    L'utente "base" probabilmente non riesce a comprendere tutte le novità dietro le quinte del sistema (a partire dai sistemi di sicurezza). Ne vede solo l'interfaccina colorata e trasparente. Ma per questa è necessario spendere un sacco di soldi in hardware e software. Si ritrova poi con un semi-FUD sull'impossibilità di usare software non originale, di ascoltare gli mp3 scaricati, ... e si chiede se ne vale davvero la pena. Se poi consideriamo che nonostante l'andamento economico positivo, la ricchezza fa fatica a "scendere" dalle imprese ai lavoratori, e quindi che di soldi non ne girano poi così tanti... madder
    • Anonimo scrive:
      Re: che si aspettavano ?
      - Scritto da: Madder
      L'utente "base" probabilmente non riesce a
      comprendere tutte le novità dietro le quinte del
      sistema (a partire dai sistemi di sicurezza). purtroppo Vista non ha alcuna novità di rilievo....Monad, il FS transazionale, persino WinFX è affondato.....tutte quelle che dovevano essere le innovazioni di Vista sono sparite....rimane l'interfaccia ed alcuni pezzi di codice del kernel riscritti ( chissà quanti nuovi bug )...hanno capovolto il modello dei driver senza che questo fosse realmente necessario e adesso ci si ritrova con un buon 30% delle periferiche che non vanno....francamente questo comportamento è degno di una software house di serie C
      • Anonimo scrive:
        Re: che si aspettavano ?
        - Scritto da:
        WinFX è
        affondato.....WinFX = .NET 3.0 = WPF + WWF + WCFDirei che c'è
        • Anonimo scrive:
          Re: che si aspettavano ?
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          WinFX è

          affondato.....

          WinFX = .NET 3.0 = WPF + WWF + WCF

          Direi che c'èForse intendeva dire WinFS.
      • Bombardiere scrive:
        Re: che si aspettavano ?
        - Scritto da:

        - Scritto da: Madder

        L'utente "base" probabilmente non riesce a

        comprendere tutte le novità dietro le quinte del

        sistema (a partire dai sistemi di sicurezza).

        purtroppo Vista non ha alcuna novità di
        rilievo....Monad, il FS transazionale, persino
        WinFX è
        affondato.....Anche se in maniera abbastanza riduttiva panorama spiega tutte le novità e migliorie del sistema operativo. http://www.panorama.it/internet/computer/articolo/ix1-A020001039540

        tutte quelle che dovevano essere le innovazioni
        di Vista sono
        sparite....http://www.panorama.it/internet/computer/articolo/ix1-A020001039540

        rimane l'interfaccia ed alcuni pezzi di codice
        del kernel riscritti ( chissà quanti nuovi bug
        )...

        hanno capovolto il modello dei driver senza che
        questo fosse realmente necessario e adesso ci si
        ritrova con un buon 30% delle periferiche che non
        vanno....

        francamente questo comportamento è degno di una
        software house di serie
        C(troll4)(troll3)(troll2)(troll1)(troll)
        • danieleMM scrive:
          Re: che si aspettavano ?
          - Scritto da: Bombardiere
          Anche se in maniera abbastanza riduttiva panorama
          spiega tutte le novità e migliorie del sistema
          operativo.


          http://www.panorama.it/internet/computer/articolo/scusa ma panorama non è la stessa che ha tirato fuori quel putiferio di vaccate su un gioco dove lo scopo era seppellire una bambina (rule of rose)? quando invece nel gioco ( di dubbio gusto percarità ) il protagonista era proprio la bambina e la sepoltura faceva parte del filmato iniziale di introduzione?permetti se non dò molta credibilità ad un giornale così verò?
  • Crazy scrive:
    Che sia per colpa del TC? SPERIAMO!!!
    CIAO A TUTTIsinceramente, non rimango stupito del fatto che Windows Vista non stia vendendo mltissimo: ci sono state migliaia e migliaia di campagne di informazione atte a salvaguardare l'utenza dal rischio che corre per via del Trusted Computing, che sia il caso che i consumatori si siano veramente resi conto che il Trusted Computing e` una fragatura a lungo termine ai loro danni?Io mi auguro di si, e penso che queste scarse vendite del nuovo Sistema Operativo di Microsoft, che supporta il Trusted Computing, siano proprio dovute al fatto che la gente non vuole il Trusted Computing, perche` ha imparato a conoscerlo, e quindi sta rifiutando di acquistare Vista.Speriamo che sia cosi`, e speriamo che questa campagna di Boicottaggio si faccia sentire ancora piu` forte, fino al punto in cui, le aziende consozriate nel TCG decideranno di abbandonare il Progetto e riconsegnare la liberta` che spetta di diritto all'utenza, ossia la liberta` di scelta di utilizzo dei loro Computer.DISTINTI SALUTI
    • Anonimo scrive:
      Re: Che sia per colpa del TC? SPERIAMO!!!
      - Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTI
      sinceramente, non rimango stupito del fatto che
      Windows Vista non stia vendendo mltissimo: ci
      sono state migliaia e migliaia di campagne di
      informazione atte a salvaguardare l'utenza dal
      rischio che corre per via del Trusted Computing,
      che sia il caso che i consumatori si siano
      veramente resi conto che il Trusted Computing e`
      una fragatura a lungo termine ai loro
      danni?
      Io mi auguro di si, e penso che queste scarse
      vendite del nuovo Sistema Operativo di Microsoft,
      che supporta il Trusted Computing, siano proprio
      dovute al fatto che la gente non vuole il Trusted
      Computing, perche` ha imparato a conoscerlo, e
      quindi sta rifiutando di acquistare
      Vista.
      Speriamo che sia cosi`, e speriamo che questa
      campagna di Boicottaggio si faccia sentire ancora
      piu` forte, fino al punto in cui, le aziende
      consozriate nel TCG decideranno di abbandonare il
      Progetto e riconsegnare la liberta` che spetta di
      diritto all'utenza, ossia la liberta` di scelta
      di utilizzo dei loro
      Computer.
      DISTINTI SALUTIAncora con sti complotti sul TC? Ma che barba che sei!
    • Anonimo scrive:
      Re: Che sia per colpa del TC? SPERIAMO!!!
      - Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTI
      sinceramente, non rimango stupito del fatto che
      Windows Vista non stia vendendo mltissimo: ci
      sono state migliaia e migliaia di campagne di
      informazione atte a salvaguardare l'utenza dal
      rischio che corre per via del Trusted Computing,Migliaia? Io non ne ho vista nessuna :)E poi più che informazione la chiamerei DIS-informazione.
      che sia il caso che i consumatori si siano
      veramente resi conto che il Trusted Computing e`
      una fragatura a lungo termine ai loro
      danni?
      Io mi auguro di si, e penso che queste scarse
      vendite del nuovo Sistema Operativo di Microsoft,
      che supporta il Trusted Computing, siano proprio
      dovute al fatto che la gente non vuole il Trusted
      Computing, perche` ha imparato a conoscerlo, e
      quindi sta rifiutando di acquistare
      Vista.
      Speriamo che sia cosi`, e speriamo che questa
      campagna di Boicottaggio si faccia sentire ancora
      piu` forte, fino al punto in cui, le aziende
      consozriate nel TCG decideranno di abbandonare il
      Progetto e riconsegnare la liberta` che spetta di
      diritto all'utenza, ossia la liberta` di scelta
      di utilizzo dei loro
      Computer.
      DISTINTI SALUTIMamma mia, ma la leggi la roba che posti? Certe robe che leggo nei tuoi posts manco il re dei tinfoil-hat oserebbe mai proferirle!Leggi un pò qua i 10 motivi per i quali la gente non acquista vista:http://www.crn.com/sections/breakingnews/dailyarchives.jhtml;jsessionid=0R2AYDKUWXBD4QSNDLRSKH0CJUNN2JVN?articleId=197006899Vedi fantomatici TC o DRM tra i 10 motivi per cui la gente non compra vista? Io no. Si vede che queste storielle sul TC inventate da capo a piedi ormai non se le beve più nessuno...Ah per la cronaca ti ricordi Fahrenheit 9/11? Ti ricordi che invece di aumentare il dissenso verso Bush ne ha fatto aumentare il consenso? Ecco l'effetto che hanno i tuoi posts: se continui così tra un'anno saremo come minimo tutti qui a reclamare il trusted computing!
      • Anonimo scrive:
        Re: Che sia per colpa del TC? SPERIAMO!!!
        infatti in usa tutti sostengono bush...guarda (rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: Che sia per colpa del TC? SPERIAMO!!!
          - Scritto da:
          infatti in usa tutti sostengono bush...guarda
          (rotfl)Ora, ma quando è uscito fahrenheit 9/11 invece di togliergli consensi glieli ha dati...
      • danieleMM scrive:
        Re: Che sia per colpa del TC? SPERIAMO!!

        Migliaia? Io non ne ho vista nessuna :)

        E poi più che informazione la chiamerei
        DIS-informazione.sei tu disinformato, il TCG esiste, lo standard TC pure.E' solo questione di tempocon questo non voglio dire che sia la causa del flop di vista.. e mi dissocio da quanto dice cracy su questo
        Vedi fantomatici TC o DRM tra i 10 motivi per cui
        la gente non compra vista? Io no. Si vede che
        queste storielle sul TC inventate da capo a piedi
        ormai non se le beve più
        nessuno...le "storielle sul tc" non sono inventate.e se ti documentassi un po' capiresti che i fondamenti di tutta la riuscita del progetto sono il tempo di immissione nel mercato e la gradualità dell'attivazione: prima le cose positive che apporta (crypting del disco ecc..) e poi quando ormai sarà troppo tardi per tutti.. il restopuoi non crederci, ma saresti un ingenuo a pensare che non accadrà mai.. il TCG si è creato apposta
        Ah per la cronaca ti ricordi Fahrenheit 9/11? Ti
        ricordi che invece di aumentare il dissenso verso
        Bush ne ha fatto aumentare il consenso? Eccoquesta è una vaccata
        l'effetto che hanno i tuoi posts: se continui
        così tra un'anno saremo come minimo tutti qui a
        reclamare il trusted
        computing!su questo invece son quasi d'accordoho già chiesto a crazy di farla finita con quel modo di esporre le cose inutile, disinformato e fastidioso..ottiene solo l'effetto contrarioe cioè quello che ha ottenuto su di te.. di credere che siano tutte storielle (quelli di crazy lo sono in molte occasioni, questo non invalida le vere "storielle")
        • Anonimo scrive:
          Re: Che sia per colpa del TC? SPERIAMO!!
          - Scritto da: danieleMM


          Migliaia? Io non ne ho vista nessuna :)



          E poi più che informazione la chiamerei

          DIS-informazione.

          sei tu disinformato, il TCG esiste, lo standard
          TC
          pure.Esiste il TPM, ma di certo non fantomatici blocchi di programmi.
          E' solo questione di tempoEh sì la stessa scusa che veniva rifilata 4 anni fa all'uscita di XP...
          le "storielle sul tc" non sono inventate.
          e se ti documentassi un po' capiresti che i
          fondamenti di tutta la riuscita del progetto sono
          il tempo di immissione nel mercato e la
          gradualità dell'attivazione: prima le cose
          positive che apporta (crypting del disco ecc..) e
          poi quando ormai sarà troppo tardi per tutti.. il
          restoPer il resto? Ti rendi conto che se la MS taglia il supporto agli sviluppatori rendendo le certificazioni dei programmi obbligatori si sega le gambe? La MS ci campa coi programmi di terze parti, se tutti i programmi di terze parti fossero disponibili pure su linux allora la gente ci andrebbe a fiotte perchè non dovrebbe manco pagare il SO.

          puoi non crederci, ma saresti un ingenuo a
          pensare che non accadrà mai.. il TCG si è creato
          appostaIl TCG non ha nulla a che fare con blocchi di programmi, il TCG è stato fondato per offrire una piattaforma hardware dove il kernel si possa appoggiare per evitare compromissione dei sistemi (il DEP e l'ASRL sono solo palliativi ma non risolvono il problema che ciò che si infiltra nel kernel può fare danni dappertutto e quindi l'unica soluzione è un hypervisore hardware).Tali piattaforme sono emulabili e sono sfruttabili da qualsiasi OS, non come tenta di far credere Crazy che verranno in futuro rese funzionali solo con windows, i produttori hardware non sono così rinco da andarsi a legare a un produttore di SO unico.
          su questo invece son quasi d'accordo
          ho già chiesto a crazy di farla finita con quel
          modo di esporre le cose inutile, disinformato e
          fastidioso..
          ottiene solo l'effetto contrario
          e cioè quello che ha ottenuto su di te.. di
          credere che siano tutte storielle (quelli di
          crazy lo sono in molte occasioni, questo non
          invalida le vere
          "storielle")No storielle lo sono davvero, tutta sta storia di fantomatici blocchi di software è completamente basata su presunzioni paranoiche, nessuno ha mai provato che alla MS freghi qualcosa di andare a fare infuriare gli utenti bloccandogli i programmi. Alla gente non piace il DRM della musica figurati se gli piacerà un blocco dei programmi...
          • danieleMM scrive:
            Re: Che sia per colpa del TC? SPERIAMO!!

            Esiste il TPM, ma di certo non fantomatici
            blocchi di
            programmi.non ancora.. ti quoto quanto già detto nel precedente messaggio

            E' solo questione di tempoil resto che hai detto è un punto di vista che ritengo molto ingenuo
          • Anonimo scrive:
            Re: Che sia per colpa del TC? SPERIAMO!!
            - Scritto da: danieleMM

            Esiste il TPM, ma di certo non fantomatici

            blocchi di

            programmi.

            non ancora.. ti quoto quanto già detto nel
            precedente
            messaggioSi ma il punto del mio discorso è che non avrebbe senso, le aziende ci campano di retrocompatibilità e se la retrocompatibilità venisse interrotta allora passerebbero di sicuro ad altro.



            E' solo questione di tempo

            il resto che hai detto è un punto di vista che
            ritengo molto
            ingenuoMah a me sembra ingenuo credere in questi complotti invece.
          • danieleMM scrive:
            Re: Che sia per colpa del TC? SPERIAMO!!

            Si ma il punto del mio discorso è che non avrebbe
            senso, le aziende ci campano di
            retrocompatibilità e se la retrocompatibilità
            venisse interrotta allora passerebbero di sicuro
            ad
            altro.windows vista ha appena eliminato la retrocompatibilitàe lo ha fatto anche xpnon ha senso dici? le aziende ci campano?la verità è che la maggior parte delle persone su cui le aziende campano è ignara dei fattiprende e basta, non capisce e non si fa domandeanche se eliminano la retrocompatibilità, se lo fanno in modo che la massa di persone non sia avvertita di quel che sta succedendo ci cadranno tutti insieme come pere cotte e sarà già troppo tardi
            Mah a me sembra ingenuo credere in questi
            complotti
            invece.davvero.. lascia perdere quello che dice crazy e vai a leggerti un po' di documenti in merito..non sono discorsi campati in aria..tutti, io compreso, speriamo non prenda mai piede "il lato oscuro del tc", ma questo dipende dalle persone
          • rockroll scrive:
            Re: Che sia per colpa del TC? SPERIAMO!!
            Tutti, io compreso, speriamo non prenda mai piede "il lato oscuro del tc", ma questo dipende dalle persone Quoto e faccio mia la tua frase.Certo se molte persone sono incoscienti le nostre speranze vanno in frantumi. Se così sarà, mi spiace per noi che certe cose le abbiamo dette (vuol dire che riesumeremo vecchio HW e/o passeremo al SW Open in blocco), ma non tutti i mali vengono per nuocere: l'amara lezione che avranno gli incoscienti di adesso servirà per evitare futuri Black Out di libertà e progresso umano.Bye.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 febbraio 2007 17.39-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: Che sia per colpa del TC? SPERIAMO!!!

        Ah per la cronaca ti ricordi Fahrenheit 9/11? Ti
        ricordi che invece di aumentare il dissenso verso
        Bush ne ha fatto aumentare il consenso? Quanto di preciso? Quando di preciso? Dove di preciso? A proposito di che argomento di preciso?Non è che stai sparando precisamente delle minch****?
        • wyxyx scrive:
          Re: Che sia per colpa del TC? SPERIAMO!!!
          Comunque crazy è sempre educato e gentile, siatelo anche voi nei suoi confronti...Giancarlo
    • m00f scrive:
      Re: Che sia per colpa del TC? SPERIAMO!!
      ti parlo per esperienza professionalela maggior parte, se non proprio tutti, gli utenti classici windows (quelli che usano il pc per navigare, posta e impazziscono appena comprare un popup di conferma) non sanno cosa sia il TC, ne potranno mai capire cosa esso sia.se non comprano Vista è solo per il prezzo.quelli sfigati che l'hanno comprato hanno tanti di quei casini con i drivers che neppure immagini.a parte questo sono felici e contenti anche se dispiaciuti di non poter usare la loro periferica usb con windows vista pagato 700
  • Anonimo scrive:
    sono disperato!!!!
    che prezzi assurdi hanno i portatili in questo periodo!! avrei voluto comprare un portatile a gennaio confidando in sconti e invece mi sono ritrovato con prezzi aumentati!!! le uniche offerte convenienti si sono esaure in giornata!! hanno capito che nessuno avrebbe comprato quella cosa?? ormai pc con xp non ci sono più e vedo solo "offerte" con windows vista che costa più delle versioni con xp!!! un bel portatile con prezzi di settembre-novembre con xp non mi dispiacerebbe!!!! :@ :@ :@ :@ e invece mi toccherà prendere quello schifo di vista non appena sarò costretto dagli eventi.... :'(:'(:'(:'(mah! chissà se riuscirò a partizionare il disco come piace a me e se riuscirò a far convivere kubuntu e se vistra non distruggere la partizione linux perchè si offende di non essere solo sul mio hd (vabbe, sto delirando) :)
    • Anonimo scrive:
      Re: sono disperato!!!!
      Fermo fermo ! 8)Allora : il Sistema Operativo NON puo' essere venduto OBBLIGATORIAMENTE con l'hardware.Questo perche' vi sono delle regole ben precise che tutelano il mercato.La cosa che ho scritto sopra vale per TUTTO il mercato Italiano ed Europeo.NON ti possono vendere in modo obbligato Vista sul portatile se tu non lo vuoi.IN PRATICA COSA DEVI FARE :-Trova il portatile che ti interessa e controla il prezzo.Costera' (per es.) 2000.-Controlla quale versione di Vista e' istallata e sottrai il costo del Sistema Operativo (mettiamo la versione Base, quindi 300)-2.000 - 300 = 1.700 questa e' la cifra che devi pagare per avere il portatile.Fai notare al negoziante che NON PUO' OBBLIGARTI a comprare Vista con il portatile.Se lui fa obbiezioni dicendo che si tratta di un "offerta tutto incluso" gli fai presente questo :http://www.aduc.it/dyn/sosonline/modulistica/modu_mostra.php?Scheda=129428Quindi anche se il negoziante ti vendesse il sistema operativo "in modo forzoso" tu potresti richiedere un equo rimborso, ovviamente pero' dovrai far formattare il pc e privarlo di tutto il software (sistema operativo) presente al momento dell'acquisto.Non farti fregare ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: sono disperato!!!!
        a quanto leggo dal modulo si parla di rimborso e va indirizzato alla ditta che produce il computer, ergo il commerciante si ritrova in mano un PC + una licenza per windows e non è chiaro come possa scorporare le due cose visto che il PC esce dalla fabbrica in quel modo e con quel prezzo....il rimborso va comunque chiesto successivamente, con i tempi biblici tipici dell'Italia
        • Anonimo scrive:
          Re: sono disperato!!!!
          - Scritto da:
          a quanto leggo dal modulo si parla di rimborso e
          va indirizzato alla ditta che produce il
          computer, I grandi megastore hanno delle Convenzioni con le ditte di produzione, quindi puoi rivolgerti direttamente all'ufficio reclami o all'ufficio aperto al pubblico ;)
          ergo il commerciante si ritrova in mano
          un PC + una licenza per windows e non è chiaro
          come possa scorporare le due cose visto che il PC
          esce dalla fabbrica in quel modo e con quel
          prezzo....Poiche' per legge l'utente puo' scegliere quale sistema operativo istallare INDIPENDENTEMENTE dalla scelta di chi produce hardware/software, l'azienda che ha prodotto il pc con annesso il sistema operativo non fa imposizioni e non ha diritti vincolanti in questo senso, piuttosto si limita a offrire un sistema preistallato che l'utente puo' far rimuovere a sua discrezione.
          il rimborso va comunque chiesto
          successivamente,
          con i tempi biblici tipici
          dell'ItaliaNo, PUOI chiederlo successivamente, ma se fai presente a chi vende direttamente la merce che NON VUOI un sistema preistallato (magari a casa hai Windows Xp, lui che ne sa ?) e' tuo diritto pagare il prezzo di base, anche se si tratta di un'offerta "Tutto Incluso".L'unica ragione per cui queste offerte sono accettate dall'utenza, e' che spesso l'utenza non e' consapevole di poter scegliere.Siamo quindi vicini ad una specie di truffa legalizzata, che gioca sul consenso tacito dell'utenza ;)P.s.Anche se i tempi di riborso fossero di 5-6 mesi, in ogni caso ti danno gli interessi (senno' ti rivolgi al Giudice di Pace, che e' gratuito e decide dei riborsi fino a 1.000 euro...).Quindi... ;)
  • Anonimo scrive:
    Speriamo sia l'inizio della fine
    E' ora di finirla con Microsoft che impone le sue schifezze-colabrodo a peso d'oro... e ora pure col DRM... l'arroganza di questi individui e' senza limiti.NO A SVISTA, si' a software di qualita' Open Source...
    • Anonimo scrive:
      Re: Speriamo sia l'inizio della fine
      - Scritto da:
      E' ora di finirla con Microsoft che impone le sue
      schifezze-colabrodo a peso d'oro... e ora pure
      col DRM... l'arroganza di questi individui e'
      senza
      limiti.

      NO A SVISTA, si' a software di qualita' Open
      Source...Ahahaha qualità e opensource nella stessa frase. Mi fai sbellicare!Quante volte hai dovuto editare l'xorg.conf per potere scrivere queste perle di saggezza? :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Speriamo sia l'inizio della fine
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        E' ora di finirla con Microsoft che impone le
        sue

        schifezze-colabrodo a peso d'oro... e ora pure

        col DRM... l'arroganza di questi individui e'

        senza

        limiti.



        NO A SVISTA, si' a software di qualita' Open

        Source...

        Ahahaha qualità e opensource nella stessa frase.
        Mi fai
        sbellicare!

        Quante volte hai dovuto editare l'xorg.conf per
        potere scrivere queste perle di saggezza?
        :)fatto sta che in ambito industriale e persino militare l'opensource si è fatto strada rapidamente....ci vuole una maggior attenzione agli utonti, per esempio Mandriva lo fa, Fedora non se ne cura nemmeno....
        • Anonimo scrive:
          Re: Speriamo sia l'inizio della fine
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          E' ora di finirla con Microsoft che impone le

          sue


          schifezze-colabrodo a peso d'oro... e ora pure


          col DRM... l'arroganza di questi individui e'


          senza


          limiti.





          NO A SVISTA, si' a software di qualita' Open


          Source...



          Ahahaha qualità e opensource nella stessa frase.

          Mi fai

          sbellicare!



          Quante volte hai dovuto editare l'xorg.conf per

          potere scrivere queste perle di saggezza?

          :)

          fatto sta che in ambito industriale e persino
          militare l'opensource si è fatto strada
          rapidamente....Cioe'... secondo te puoi prendere seriamente uno che dice "mi fai sbellicare" per aver nominato Open Source e qualita' nella stessa frase... 'sti dementi si meritano sono wincolabrodo e i milioni di spyware che raccoglie per strada...
          • Anonimo scrive:
            Re: Speriamo sia l'inizio della fine

            Cioe'... secondo te puoi prendere seriamente uno
            che dice "mi fai sbellicare" per aver nominato
            Open Source e qualita' nella stessa frase... 'sti
            dementi si meritano sono wincolabrodo e i milioni
            di spyware che raccoglie per
            strada...uno che scrive "wincolabrodo" invece va preso sul serio ;)stessa pasta, solo due sponde diverse
      • Anonimo scrive:
        Re: Speriamo sia l'inizio della fine
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        E' ora di finirla con Microsoft che impone le
        sue

        schifezze-colabrodo a peso d'oro... e ora pure

        col DRM... l'arroganza di questi individui e'

        senza

        limiti.



        NO A SVISTA, si' a software di qualita' Open

        Source...

        Ahahaha qualità e opensource nella stessa frase.
        Mi fai
        sbellicare!Ma certo, perche' Microsoft produce software migliore degli Unix open source adesso... ma finiscila... ridicolo...
    • Bombardiere scrive:
      Re: Speriamo sia l'inizio della fine
      - Scritto da:
      E' ora di finirla con Microsoft che impone le sue
      schifezze-colabrodo a peso d'oro... e ora pure
      col DRM... l'arroganza di questi individui e'
      senza
      limiti.

      NO A SVISTA, si' a software di qualita' Open
      Source...Ti dirò una cosa: nemmeno se la Microsoft fallisse, cosa molto improbabile, Linux riuscirà a decollare. Ci sono ancora molte cose da rivedere, troppe.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 febbraio 2007 12.38-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    Finalmente i nodi sono arrivati al......
    ...pettine.Era ora che ci fosse un po' di giustizia.Ha stravenduto ciofeche per anni riducendo la concorrenza al lumicino.Sembrava impossibile vedere qualcosa di meglio.Finalmente ora tocca a loro.Non sono fondamentalista,ma ragazzi,quando ci vuole ci vuole:per il principio del libero mercato.Non sapete quanto godo!! 8)
    • Bombardiere scrive:
      Re: Finalmente i nodi sono arrivati al..
      - Scritto da:
      ...pettine.Era ora che ci fosse un po' di
      giustizia.Ha stravenduto ciofeche per anni
      riducendo la concorrenza al lumicino.Sembrava
      impossibile vedere qualcosa di meglio.Finalmente
      ora tocca a loro.Non sono fondamentalista,ma
      ragazzi,quando ci vuole ci vuole:per il principio
      del libero
      mercato.
      Non sapete quanto godo!! 8)Mi spieghi come mai le ciofeche che tu blateri sono riuscite a tenere testa ad un sistema operativo (linux) considerato da 4 gatti migliore di windows? Come hanno fatto queste ciofeche a ridurre la concorrenza al lumicino? Non ti è mai sfiorata l'idea che nel mondo siamo sei miliardi dove l'80% utilizza WINDOWS, e l'altro 20% utilizza LINUX o altro sistema operativo?Resta il fatto che tu per godere ti accontenti di illusioni.... La fine di linux è vicina, e il VOSTRO ROSIKARE si fa sempre più forte e li lumino si trasforma in una fiamma :-)Come GODO IO a vedere che con linux quando si rivela necessario aspettare un driver o patch bisogna aspettare anni! (win)(win)
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmente i nodi sono arrivati al..
        - Scritto da: Bombardiere
        - Scritto da:

        ...pettine.Era ora che ci fosse un po' di

        giustizia.Ha stravenduto ciofeche per anni

        riducendo la concorrenza al lumicino.

        Sembrava impossibile vedere qualcosa di

        meglio. Finalmente ora tocca a loro. Non

        sono fondamentalista, ma ragazzi,quando ci

        vuole ci vuole: per il principio del libero

        mercato.

        Non sapete quanto godo!! 8)
        Mi spieghi come mai le ciofeche che tu blateri
        sono riuscite a tenere testa ad un sistema
        operativo (linux) considerato da 4 gatti
        migliore di windows?Guarda che e' tutto scritto chiaro nella storia dei processi microsoft.
        Come hanno fatto queste ciofeche a ridurre la
        concorrenza al lumicino? Non ti è mai sfiorata
        l'idea che nel mondo siamo sei miliardi dove
        l'80% utilizza WINDOWS, e l'altro 20% utilizza
        LINUX o altro sistema operativo?
        Resta il fatto che tu per godere ti accontenti
        di illusioni.... La fine di linux è vicina, e
        il VOSTRO ROSIKARE si fa sempre più forte e li
        lumino si trasforma in una fiamma
        :-)
        Come GODO IO a vedere che con linux quando si
        rivela necessario aspettare un driver o patch
        bisogna aspettare anni! (win)(win)Guarda che quello e' windows.
  • mr_setter scrive:
    e te credo!!
    "Secondo uno studio pubblicato da NPD Group, le copie retail di Windows Vista vendute ad una settimana dal debutto sono state quasi il 60% in meno rispetto a quelle di Windows XP, generando solo i due terzi dei profitti di quest'ultimo. NPD sottolinea poi come il prezzo medio di Vista sia di circa il 65% più elevato di quello di XP, e che il 30% delle edizioni di Vista finora vendute sono rappresentate dalla Ultimate (il cui costo integrale, in Italia, è di 600 euro)."Come era nella logica delle previsioni (non e' che ci volessero le proiezioni del Gartner Group per capirlo...) il prodotto retail si e' rivelato estremamente costoso per il mercato consumer e di grande difficolta' nella collocazione "alternativa" ad XP. Anche da un punto di vista della mera informazione pubblicitaria. L'utente che si e' recato nei media-mercati nostrani il piu' delle volte si e' sentito rispondere alla sua richiesta se gli conveniva passare al nuovo SO: ma scusi lei che PC possiede? E da quanto tempo?Poi con rammarico ha scoperto che se non possiede almeno una scheda video 3D accelerata, un lettore DVD ed un disco fisso con almeno 12 GB di spazio libero col cavolo puo' godere appieno dei benefici "grafici" della nuova meraviglia di Redmond!Last but not least, il prezzo: da un minimo di 290 euro ai 600 della versione top che, ricordo sempre, al cambio vecchia-lira fanno dalle 600 mila lire al milione e duecentomila lire (mica bau bau micio micio...), daranno una bella mazzata ad un sistema che, probabilmente, nei veri piani Microsoft (non le cazzate sparate da Ballmer&C alle convention-party...) sara' la "pezza" di transizione alla prossima versione full 64 bit! Ah quasi dimenticavo: ovviamente restano sempre le directx 10 che meraviglieranno i gamers piu' sfegatati con giochi al limite del fotorealismo! Si! Certo! Ed il restante 90% degli utenti cui in pratica non frega e non freghera' mai una cippa del motion blur e di possedere una scheda video con 768 MB di RAM DDR3? Beh non resta che stare a vedere e magari cominciare a chiedere al collega che l'ha installato sul suo portatile come funziona sto' benedetto Ubuntu...(geek)LV&P O)
    • uguccione500 scrive:
      Re: e te credo!!
      ...ma infatti quelli che con il pc ci giocano e basta proprio non li capisco: non gli conviene una bella play2 o una xbox? Niente altro che un clik con il ditino sul lettore dvd integrato e il gioco parte da solo e con zero problemi! BAH!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: e te credo!!
        :D Oppure un bel collegamento neurale per spararsi i giochi direttamente nel cervello e fondersi quei tre neuroni sani che gli sono rimasti.Lo già scritto più su, io ho installato Xp su un P2 con 400 Mb P133 e va benissimo a meno che non sei la Pixar e devi renderizzare l'ultimo film che hai prodotto...E' solo marketing non fatevi fregare dalla finestre rotanti 3D ..con la potenza di calcolo che serve a far girare Svista ci si può mandare una sonda su Marte !!!! p)Paperolibero
        • Anonimo scrive:
          Errore!
          - Scritto da:
          :D Oppure un bel collegamento neurale per
          spararsi i giochi direttamente nel cervello e
          fondersi quei tre neuroni sani che gli sono
          rimasti.
          Lo già scritto più su, io ho installato Xp su un
          P2 con 400 Mb P133 e va benissimo a meno che non
          sei la Pixar e devi renderizzare l'ultimo film
          che hai prodotto...E' solo marketing non fatevi
          fregare dalla finestre rotanti 3D ..fin qui quoto tuttocon la
          potenza di calcolo che serve a far girare Svista
          ci si può mandare una sonda su Marte !!!!
          p)
          Paperoliberoerrore!su Marte a bordo delle Spirit & Opportunity (che sono ancora in servizio dopo 3 anni!) c'è un RAD6000 che in pratica è un PowerPC ((apple)) a prova di radiazioni, da ben 20MHz +128Mb Ram+256Mb flash!http://en.wikipedia.org/wiki/Mars_Exploration_Rover#Power_and_electronic_systemsErgo, assorbiRisorse sVista e il suo esoso ed esagerato parco macchine necessario sarebbe inutile pure su Marte.Forse su alpha centauri....ah, e da M81 sembrano interessati... (rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: e te credo!!
        Io ho ancora WinME e athlon 1000 da 6 anni e mi trovo benissimo, poi ho anche la ps2 ma gioco pure al pc con ati radeon 9550.
        • Anonimo scrive:
          Re: e te credo!!
          - Scritto da:
          Io ho ancora WinME e athlon 1000 da 6 anni e mi
          trovo benissimo, poi ho anche la ps2 ma gioco
          pure al pc con ati radeon
          9550.ognuno fa come meglio crede. Io che al PC ci lavoro e ci passo le giornate voglio avere lo strumento più aggiornato, sicuro e usabile.
          • Anonimo scrive:
            Re: e te credo!!

            ognuno fa come meglio crede. Io che al PC ci
            lavoro e ci passo le giornate voglio avere lo
            strumento più aggiornato, sicuro e
            usabile.Allora ti basta cambiare os! :P
          • Anonimo scrive:
            Re: e te credo!!

            Allora ti basta cambiare os! :PHo scritto: "ci lavoro". Potessi fare le stesse cose su un altro os avrei considerato l'alternativa. Ma non se po'.
      • Anonimo scrive:
        Re: e te credo!!
        Io ho ancora WinME e athlon 1000 da 6 anni e mi trovo benissimo, poi ho anche la ps2 ma gioco pure al pc con ati radeon 9550.
    • Anonimo scrive:
      Re: e te credo!!
      Quoto
  • Anonimo scrive:
    Macano i DRIVER!
    Oltre al fatto che non potrei più usare la mia fantastica webcam... su vista non ci sono i driver per la mia scheda audio CMedia(integrata nella mobo asus)!C'è anche chi ha fatto una petizione ma sembrerebbe che il costruttore sia mezzo latitante.http://www.petitiononline.com/CMVista/petition.html
    • Athlon64 scrive:
      Re: Macano i DRIVER!

      Oltre al fatto che non potrei più usare la mia
      fantastica webcam... su vista non ci sono i
      driver per la mia scheda audio CMedia(integrata
      nella mobo
      asus)!
      C'è anche chi ha fatto una petizione ma
      sembrerebbe che il costruttore sia mezzo
      latitante.Beh, il produttore hardware ha tutto l'interesse a non darti l'aggiornamento ma a forzarti all'acquisto di un nuovo hardware. Cmq per hardware recenti il problema per fortuna in genere non si pone, almeno per i produttori principale.
      • Anonimo scrive:
        Re: Macano i DRIVER!

        Beh, il produttore hardware ha tutto l'interesse
        a non darti l'aggiornamento ma a forzarti
        all'acquisto di un nuovo hardware. bella politica ma tu compreresti dallo stesso produttore? cioè se la logitec ti forzasse all'acquisto di una nuova webcam tu la compreresti della logitec?il 90% dei consumatori cambierebbe produttore.Come la fate facile poi è da quando vista è in beta:- metti un pò di ram e sei apposto- si prende 3 giga appena installato ma gli hd costano poco- cambi scheda video- l'hardware non ha driver lo buttil'hardware costa ragazzi e poca gente ha voglia di buttare soldi per avere un so nuovo.ovviamente se linux ti costringe a cambiare un componente hardware perchè il produttore non rilascia le specifiche si urla allo scandalo
        • Anonimo scrive:
          Re: Macano i DRIVER!
          Quoto!Bella risposta!Allo stesso modo:-In windovvese non funziona una cosa? Morale dell'ignorante... se una cosa in win non funziona non è colpa di win, ma dell'hw ormai vecchio (magari ha 4 mesi...)-In linux la stessa cosa non funziona? Morale dell'ignorante... convincersi sull'inesistente fatto che la colpa sia di Linux (e perché non dare la colpa agli sviluppatori? Potrebbero impegnarsi un po', no?), quindi iniziare a sparare ca77ate a raffica per mostrarsi esperti in materia...Risultato finale?Se il tasto "windows" della propria tastiera non è configurato... si compra una nuova tastiera!Che polli!
          • Anonimo scrive:
            Re: Macano i DRIVER!
            Veramente il discorso che sento io è sempre l'opposto.Se l'HW non va su Vista: "caXXo di sVista, sta M$ fa le cose che non funzionano".Se l'HW non va su Linxu: "caXXo di M$ è colpa loro che corrompe i produttori e impedisce di sviluppare driver per Linux".
          • Anonimo scrive:
            Re: Macano i DRIVER!
            La soluzione è semplicissima!In primo luogo usare Linux e comprare hardware compatibile!Esempio? (occhio, pubblicità occulta :D)Schede video Nvidia, Schede audio Creative, router Netghear, schede di rete D-Link, Modem Alcatel, stampanti e-o scanner Hp... con questa robetta vai al 99% sul sicuro ed hai una postazione con le palle quadrate.Una volta configurato il tutto (senza farsi prendere da manie di aggiornare sempre), il tutto FUNZIONA PER SEMPRE.Esempio idiota ma funzionale... una stampante farà sempre il suo lavoro da qui a 10 anni. Al massimo non si troveranno più le cartucce.Quando poi si deve aggiornare l'hardware, sempre la solita minestra, si controlla che sia Linux compatibile (esistono diversi siti con l'elenco del hw compatibile).Non vedo minimamente il problema!In secondo luogo sta ai programmi...Non sono il primo a dirlo, ma rischiare di impallare tutto per passare da una versione 2.6.19 alla 2.6.20... non lo trovo indispensabile.Rischiare di rendere inutilizzabili 50 server per manie di aggiornare tutto è da pazzi...Un programma, se funziona divinamente, perché aggiornarlo dopo un mese?Se poi è il configurare che mette a disagio... esistono forum, How-to on-line, libri...Con una minima quantità e qualità di cervello ci si riesce!Più di così cosa si vuole? Che sia Torvalds stesso ad accenderci il pc?Questione di pigrizia!
          • Anonimo scrive:
            Re: Macano i DRIVER!
            - Scritto da:
            La soluzione è semplicissima!
            In primo luogo usare Linux e comprare hardware
            compatibile!
            Esempio? (occhio, pubblicità occulta :D)
            Schede video Nvidia, Schede audio Creative,
            router Netghear, schede di rete D-Link, Modem
            Alcatel, stampanti e-o scanner Hp... con questa
            robetta vai al 99% sul sicuro ed hai una
            postazione con le palle
            quadrate.
            Una volta configurato il tutto (senza farsi
            prendere da manie di aggiornare sempre), il tutto
            FUNZIONA PER
            SEMPRE.
            Esempio idiota ma funzionale... una stampante
            farà sempre il suo lavoro da qui a 10 anni. Al
            massimo non si troveranno più le
            cartucce.Ah, certo. Se non voglio aggiornare, bella scoperta che il tutto funziona per sempre.Ma che bisogno c'è di usare Linux per questo: il tutto funziona per sempre anche se decido di restare su XP per sempre.Comunque concordo al 50% con la tua affermazione. L'esempio è idiota. Non funzionale.
            Quando poi si deve aggiornare l'hardware, sempre
            la solita minestra, si controlla che sia Linux
            compatibile (esistono diversi siti con l'elenco
            del hw
            compatibile).
            Non vedo minimamente il problema!Certamente. Qualunque utente della strada è in grado di fare questa ricerca. Soprattutto quelli che non sanno nemmeno in "quale buco" si connette la stampante e non capiscono la differenza tra una presa d'alimentazione e una di dati. Perché mai avrò bisogno di due buchi? Bah!
            In secondo luogo sta ai programmi...
            Non sono il primo a dirlo, ma rischiare di
            impallare tutto per passare da una versione
            2.6.19 alla 2.6.20... non lo trovo
            indispensabile.
            Rischiare di rendere inutilizzabili 50 server per
            manie di aggiornare tutto è da
            pazzi...Server? Ma guarda che la notizia perla di Vista e XP.
            Un programma, se funziona divinamente, perché
            aggiornarlo dopo un
            mese?Dipende. Un utente casalingon "perché ha le icone più colorate". Un utente professionale "perché è cambiata la normativa CEE o le norme della nuova finanziaria o..." etc. etc.

            Se poi è il configurare che mette a disagio...
            esistono forum, How-to on-line,
            libri...Veramente è l'How-to che mette a disagio.
            Con una minima quantità e qualità di cervello ci
            si
            riesce!
            Più di così cosa si vuole? Che sia Torvalds
            stesso ad accenderci il
            pc?
            Questione di pigrizia!Certo. Trasformiamoci tutti in informatici. Il mondo sarà più bello perché tutti saranno impegnatissimi a imparare come "cacchio funziona quella diavoleria". Ma quando ve lo metterete in zucca che il mondo è fatto da gente che vuole usare il PC come usa il proprio telefono o la propria lavatrice: leggendo 3 (tre) pagine di istruzioni al massimo e per lo più sfruttando 1/10 delle loro potenzialità.
          • longinous scrive:
            Re: Macano i DRIVER!
            il programma non è più adatto, quindi è ovvio che in quel caso lo si cambia!



            Se poi è il configurare che mette a disagio...

            esistono forum, How-to on-line,

            libri...

            Veramente è l'How-to che mette a disagio.
            E in che modo, scusa?Ho visto l'how-to di ubuntu... mancava poco mettessero un file .sh da far partire con sudo direttamente e chi s'è visto s'è visto!

            Con una minima quantità e qualità di cervello ci

            si

            riesce!

            Più di così cosa si vuole? Che sia Torvalds

            stesso ad accenderci il

            pc?

            Questione di pigrizia!

            Certo. Trasformiamoci tutti in informatici. Il
            mondo sarà più bello perché tutti saranno
            impegnatissimi a imparare come "cacchio funziona
            quella diavoleria".Cavolo, hai ragione!Chiudiamo tutte le scuole guida e diamo a tutti delle ferrari!A me mica interessa saper guidare giusto, mi basta sapere che col pedale a sx accelero e, anzi, mettetemi il cambio automatico, lo pretendo, e pure il pilota automatico!
            Ma quando ve lo metterete in
            zucca che il mondo è fatto da gente che vuole
            usare il PC come usa il proprio telefono o la
            propria lavatrice: leggendo 3 (tre) pagine di
            istruzioni al massimo e per lo più sfruttando
            1/10 delle loro
            potenzialità.Appena questa massa di decerebrati che hai appena descritto si renderà conto che un computer non è nè un telefono nè una lavatrice!Altrimenti niente internet o, se proprio, minimo accesso ad aree controllate dove, se proprio devono sparare spam, se lo sparano tra di loro!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 febbraio 2007 21.16-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Macano i DRIVER!
            Kernel Panic?Una sorta di Game Over!Semplicemente il SO non risponde più a nulla!Si blocca tutto, puoi solo tener premuto per 4 secondi il pulsante di spegnimento!A volte è accompagnato da un lampeggiare delle lucine della tastiera...Prova a compilare male il kernel linux... mentre si avvia, ad un certo punto si inchioda tutto ed in fondo allo schermo leggi il fatidico messaggio ...Kernel Panic... seguito o preceduto dalla descrizione dell'errore.Eccoti una semplice foto di quanto detto:http://wirusy.room-303.com/PLD/2005-04-28-anaconda-kernel-panic-big.png
          • longinous scrive:
            Re: Macano i DRIVER!
            - Scritto da:
            Kernel Panic?
            Una sorta di Game Over!
            Semplicemente il SO non risponde più a nulla!
            Si blocca tutto, puoi solo tener premuto per 4
            secondi il pulsante di
            spegnimento!
            A volte è accompagnato da un lampeggiare delle
            lucine della
            tastiera...
            Prova a compilare male il kernel linux... mentre
            si avvia, ad un certo punto si inchioda tutto ed
            in fondo allo schermo leggi il fatidico messaggio
            ...Kernel Panic... seguito o preceduto dalla
            descrizione
            dell'errore.

            Eccoti una semplice foto di quanto detto:
            http://wirusy.room-303.com/PLD/2005-04-28-anacondaAh, ok.Grazie mille, in effetti non mi è mai passato per la mente nemmeno di cercarmi un immagine su google...
          • Anonimo scrive:
            Re: Macano i DRIVER!
            Si vede che tu non lavori nel settore vero?Si vede che tu non conosci la media degli utilizzatori dei PC anche nelle grandi aziende vero?Secondo te per scegliere un redattore fotografico si basano sulla sua capacità di scrivere e valutare la qualità delle foto o di come sa utilizzare un computer?Ma ti rendo conto che parli di un mondo di Utopia pura?????
          • Anonimo scrive:
            Re: Macano i DRIVER!
            - Scritto da:
            Si vede che tu non lavori nel settore vero?Sento che stai per dire una grossa boiata...Si si, lo sento...
            Si
            vede che tu non conosci la media degli
            utilizzatori dei PC anche nelle grandi aziende
            vero?Ahahahahahahaha!Me lo sentivo!!!Che bella considerazione che hanno di loro i windowsiani!Tra linuxiani ci si ammira e si si aiuta a vicenda (alias comunità)!Tra windowsiani ci si scatarra addosso!E poi, di quali grandi aziende parli?Della Eminflex o della Mondialcasa? :D :D :D
            Secondo te per scegliere un redattore
            fotografico si basano sulla sua capacità di
            scrivere e valutare la qualità delle foto o di
            come sa utilizzare un computer?Ma che cavolo dici!!!Più sai usare il pc più sai impaginare correttamente e-o manipolare foto e-o altro ancora!Il tocco di uno COMPETENTE si vede sempre!Ti sei rivoltato la frittata da solo!
            Ma ti rendo conto
            che parli di un mondo di Utopia
            pura?????Ma ti rendi conto che hai detto solo un mucchio di fesserie?L'Utopia di cui parli è la realtà, ed è la più grande minaccia per Bill!!!Credi che con win vista il 70% dei server mondiali LINUX cambieranno rotta?Credi che le più di 450 mila macchine Linux che fanno girare Google passeranno ora a win?Già mio caro, Google, il miglior motore di ricerca al mondo, gira, guarda caso, su macchine Linux, le migliori!Della tua/vostra utopia è vero l'opposto!Piano piano, che ti/vi piaccia o no, Linux schiaccerà la tua/vostra di "Utopia"!Prima o poi la gente imparerà ad usare i pc, Linux e l'open-source dimostreranno le loro indiscutibili qualità, TUTTI POTRANNO PERMETTERSELO, ANCHE CHI NON HA MOLTA DISPONIBILITÀ DI QUATRINI.Un giorno Windows sarà solo un semplice ricordo di quando la gente usava il pc senza sapere quello che faceva, quindi il perché!Linux ha 16 anni, ormai è destino che continui a crescere e... ad imporsi!Ciao Ciao TROLL!!!
          • longinous scrive:
            Re: Macano i DRIVER!
            - Scritto da:
            Si vede che tu non lavori nel settore vero?Oh, no.Ci lavoro eccome.Per questo so bene quello che dico.
            Si
            vede che tu non conosci la media degli
            utilizzatori dei PC anche nelle grandi aziende
            vero?Una banca è un'azienda?se si allora direi che li conosco (e li vorrei strangolare) fin troppo.
            Secondo te per scegliere un redattore
            fotografico si basano sulla sua capacità di
            scrivere e valutare la qualità delle foto o di
            come sa utilizzare un computer?Certo che no: guardano alla sua capacità di sviluppare i negativi a mano.Non certo alla disinvoltura con cui usa il mezzo messo a sua disposizione, ci mancherebbe!
            Ma ti rendo conto
            che parli di un mondo di Utopia
            pura?????Utopia?E cosa?Se mi parli del pretendere che la gente colleghi il cervello al resto del corpo prima di parlare... si, è utopia.Se invece mi parli di impedire alla gente di cui sopra di non diventare un intralcio/pericolo per gli altri netuser bè... scusa ma è una cosa che auspico succeda moooolto in fretta!Curioso vedere come hai ribattuto punto punto al mio discorso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Macano i DRIVER!
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            La soluzione è semplicissima!

            In primo luogo usare Linux e comprare hardware

            compatibile!{cut}

            Una volta configurato il tutto (senza farsi

            prendere da manie di aggiornare sempre), il
            tutto

            FUNZIONA PER

            SEMPRE.

            Esempio idiota ma funzionale... una stampante

            farà sempre il suo lavoro da qui a 10 anni. Al

            massimo non si troveranno più le

            cartucce.

            Ah, certo. Se non voglio aggiornare, bella
            scoperta che il tutto funziona per
            sempre.

            Ma che bisogno c'è di usare Linux per questo: il
            tutto funziona per sempre anche se decido di
            restare su XP per
            sempre.Si si! Tra 10 anni il tuo XP varrà quanto mille lire!

            Comunque concordo al 50% con la tua affermazione.
            L'esempio è idiota. Non
            funzionale.Problemi tuoi! Comprendi stupidi esempi da idioti, ma non sintetizzi il concetto!

            Quando poi si deve aggiornare l'hardware, sempre

            la solita minestra, si controlla che sia Linux

            compatibile (esistono diversi siti con l'elenco

            del hw

            compatibile).

            Non vedo minimamente il problema!

            Certamente. Qualunque utente della strada è in
            grado di fare questa ricerca. Soprattutto quelli
            che non sanno nemmeno in "quale buco" si connette
            la stampante e non capiscono la differenza tra
            una presa d'alimentazione e una di dati. Perché
            mai avrò bisogno di due buchi?
            Bah!Ma veramente la gente che usa windows è così stupida quanto dici?Che cerchia di eroi!Sinceramente non ho mai visto un linuxiano che non sappia come e dove collegare una stampante al pc!

            In secondo luogo sta ai programmi...

            Non sono il primo a dirlo, ma rischiare di

            impallare tutto per passare da una versione

            2.6.19 alla 2.6.20... non lo trovo

            indispensabile.

            Rischiare di rendere inutilizzabili 50 server
            per

            manie di aggiornare tutto è da

            pazzi...

            Server? Ma guarda che la notizia perla di Vista e
            XP.Perché un server non ha bisogno di un sistema operativo?Lo fai funzionare a manovella?Ci fai correre dei criceti sui dischi rigidi?O sai già che windows sul lato server ha la peggio?

            Un programma, se funziona divinamente, perché

            aggiornarlo dopo un

            mese?

            Dipende. Un utente casalingon "perché ha le icone
            più colorate". Un utente professionale "perché è
            cambiata la normativa CEE o le norme della nuova
            finanziaria o..." etc.
            etc.Mammina bella... questa non la sapevo!Allora con la SP2 di xp ci sono passate sotto gli occhi LE NORMATIVE CEE e le finanziarie di 40 governi!!!Peccato che non abbiano mai smesso di vendere xp con Win media player ed exploder incorporati, nonostante le varie cause che ci sono state...

            Se poi è il configurare che mette a disagio...

            esistono forum, How-to on-line,

            libri...

            Veramente è l'How-to che mette a disagio.Ma a scuola ci vai per imparare a leggere o per scrivere fesserie sui forum?Certo che pretendere di compilare un kernel la prima volta che accendi linux è assurdo... ma che gli how-to siano indigesti è proprio bella!

            Con una minima quantità e qualità di cervello ci

            si

            riesce!

            Più di così cosa si vuole? Che sia Torvalds

            stesso ad accenderci il

            pc?

            Questione di pigrizia!

            Certo. Trasformiamoci tutti in informatici.Per accendere un pc ti serve la laurea?
            Il mondo sarà più bello perché tutti saranno
            impegnatissimi a imparare come "cacchio funziona
            quella diavoleria". (newbie)Ma certo!Meglio un SO che faccia tutto da solo di nascosto e che non faccia capire un ca77o all'utente...
            Ma quando ve lo metterete in
            zucca che il mondo è fatto da gente che vuole
            usare il PC come usa il proprio telefono o la
            propria lavatriceCerto!Poi c'è sempre chi sbaglia numero o chi lava i panni rossi con i bianchi...
            leggendo 3 (tre) pagine di
            istruzioni al massimo e per lo più sfruttando
            1/10 delle loro
            potenzialità.Intanto leggiti queste tre parole...SPARA MENO STRON7ATE...
          • Anonimo scrive:
            Re: Macano i DRIVER!
            - Scritto da:
            Certo. Trasformiamoci tutti in informatici. Il
            mondo sarà più bello perché tutti saranno
            impegnatissimi a imparare come "cacchio funziona
            quella diavoleria". Ma quando ve lo metterete in
            zucca che il mondo è fatto da gente che vuole
            usare il PC come usa il proprio telefono o la
            propria lavatrice: leggendo 3 (tre) pagine di
            istruzioni al massimo e per lo più sfruttando
            1/10 delle loro
            potenzialità.Maledetto il giorno in cui il computer è diventato un elettrodomestico...
          • Anonimo scrive:
            Re: Macano i DRIVER!
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            La soluzione è semplicissima!

            In primo luogo usare Linux e comprare hardware

            compatibile!...

            Una volta configurato il tutto (senza farsi

            prendere da manie di aggiornare sempre), il
            tutto

            FUNZIONA PER

            SEMPRE....
            Ah, certo. Se non voglio aggiornare, bella
            scoperta che il tutto funziona per
            sempre.Guarda che parla di non aggiornare sempre, non di non aggiornare mai... Sono due concetti leggermente diversi...
            Ma che bisogno c'è di usare Linux per questo: il
            tutto funziona per sempre anche se decido di
            restare su XP per
            sempre.Bravo. Aspetta che finisca il supporto... ...

            Quando poi si deve aggiornare l'hardware, sempre

            la solita minestra, si controlla che sia Linux

            compatibile (esistono diversi siti con l'elenco

            del hw

            compatibile).

            Non vedo minimamente il problema!

            Certamente. Qualunque utente della strada è in
            grado di fare questa ricerca....Guarda caso però che questo hardware spesso si affida a protocolli standard e quindi da meno problemi anche con Windows, quindi rappresenta comunque la scelta migliore. Vedasi ad esempio le macchine fotografiche USB Mass Storage o i modem seriali.
            ...Soprattutto quelli
            che non sanno nemmeno in "quale buco" si connette
            la stampante e non capiscono la differenza tra
            una presa d'alimentazione e una di dati. Se esiste questa utenza allora passare dai 125 V ai 220 V è stato un grosso errore... Oppure si sarebbe potuti passare direttamente ai 3000 V in modo da facilitare l'evoluzione della razza umana verso una creatura più intelligente...

            In secondo luogo sta ai programmi...

            Non sono il primo a dirlo, ma rischiare di

            impallare tutto per passare da una versione

            2.6.19 alla 2.6.20... non lo trovo

            indispensabile....[CUT: sul discorso aggiornamenti ho già detto la mia.]...

            Se poi è il configurare che mette a disagio...

            esistono forum, How-to on-line,

            libri...

            Veramente è l'How-to che mette a disagio.Francamente a me mette a disagio l'help di Windows, visto che è totalmente inutile...Fortuna che qualche volta anche per Windows si trova qualche documento più serio...

            Con una minima quantità e qualità di cervello ci

            si

            riesce!

            Più di così cosa si vuole? Che sia Torvalds

            stesso ad accenderci il

            pc?

            Questione di pigrizia!

            Certo. Trasformiamoci tutti in informatici. Il
            mondo sarà più bello perché tutti saranno
            impegnatissimi a imparare come "cacchio funziona
            quella diavoleria". Ma quando ve lo metterete in
            zucca che il mondo è fatto da gente che vuole
            usare il PC come usa il proprio telefono o la
            propria lavatrice: leggendo 3 (tre) pagine di
            istruzioni al massimo e per lo più sfruttando
            1/10 delle loro
            potenzialità.A parte che utilizzare certe distro Linux non è più difficile che utilizzare Windows, ma poi mi piacerebbe sapere quanta gente fa la fila ai centri di assistenza per farsi reinstallare Windows...
          • Anonimo scrive:
            Re: Macano i DRIVER!
            - Scritto da:
            Quoto!Certo che ci va una bella faccia tosta da parte di un linux-fan ad accusare i windows-fans di doppiopesismo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Macano i DRIVER!
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Quoto!

            Certo che ci va una bella faccia tosta da parte
            di un linux-fan ad accusare i windows-fans di
            doppiopesismo.straquoto
        • Anonimo scrive:
          Re: Macano i DRIVER!
          - Scritto da:

          Beh, il produttore hardware ha tutto l'interesse

          a non darti l'aggiornamento ma a forzarti

          all'acquisto di un nuovo hardware.


          bella politica ma tu compreresti dallo stesso
          produttore? cioè se la logitec ti forzasse
          all'acquisto di una nuova webcam tu la
          compreresti della
          logitec?

          il 90% dei consumatori cambierebbe produttore.
          Come la fate facile poi è da quando vista è in
          beta:

          - metti un pò di ram e sei apposto
          - si prende 3 giga appena installato ma gli hd
          costano
          poco
          - cambi scheda video
          - l'hardware non ha driver lo butti

          l'hardware costa ragazzi e poca gente ha voglia
          di buttare soldi per avere un so
          nuovo.

          ovviamente se linux ti costringe a cambiare un
          componente hardware perchè il produttore non
          rilascia le specifiche si urla allo scandalo


          Parole sante, quoto in toto (linux)
        • Anonimo scrive:
          Re: Macano i DRIVER!
          - Scritto da:

          Beh, il produttore hardware ha tutto

          l'interesse a non darti l'aggiornamento

          ma a forzarti all'acquisto di un nuovo

          hardware.
          bella politica ma tu compreresti dallo stesso
          produttore? cioè se la logitec ti forzasse
          all'acquisto di una nuova webcam tu la
          compreresti della logitec?Molti scanner e stampanti parallele non hanno mai avuto i driver per XP, in compenso e' uscito lo stesso identico modello USB.Stessa cosa per molti Joypad.
          il 90% dei consumatori cambierebbe produttore.
          Come la fate facile poi è da quando vista è in
          beta:
          - metti un pò di ram e sei apposto
          - si prende 3 giga appena installato ma gli hd
          costano poco
          - cambi scheda video
          - l'hardware non ha driver lo butti
          l'hardware costa ragazzi e poca gente ha
          voglia di buttare soldi per avere un so
          nuovo.Pultroppo a causa della diffusa ignoranza e' successo gia' con XP.
          ovviamente se linux ti costringe a cambiare un
          componente hardware perchè il produttore non
          rilascia le specifiche si urla allo scandaloIo sono passato a linux anni fa proprio per non cambiare stampante e scanner che uso ancora adesso con piacere e XP continua a non vedere; l'unica cosa che mi dispiace e' che ho pochissimi giochi su linux che sfruttino il mio Wingman Warrior che ovviamente XP non vede.
    • Anonimo scrive:
      Re: Macano i DRIVER!
      NON è vero che mancano i driver, perchèSul DVD di Vista sono presenti più di 19500 driver (contro i 10000 che c'erano per XP), più oltre 11700 driver presenti su Windows Update in data 30 gennaio (contro i 2000 che c'erano quando è stato rilasciato Windows XP nel 2001).
      • Anonimo scrive:
        Re: Macano i DRIVER!
        - Scritto da:
        NON è vero che mancano i driver, perchè
        Sul DVD di Vista sono presenti più di 19500
        driver (contro i 10000 che c'erano per XP), più
        oltre 11700 driver presenti su Windows Update in
        data 30 gennaio (contro i 2000 che c'erano quando
        è stato rilasciato Windows XP nel
        2001).Un aneddoto sui driver di Windows...Una volta ho visto un PC con Windows 2000 sul quale era montato un modem seriale. Peccato Windows forniva centinaia di driver per altrettanti modem seriali diversi, ma non per quello. Sul sito del produttore inoltre era possibile scaricare il driver, ma solo per Windows 95/98, e ovviamente non funzionava con Windows 2000.La cosa buffa è che i modem seriali seguono uno standard e quindi, tranne casi molto particolari, non richiedono un driver specifico, ma solo un driver generico che va bene per tutti.Allora quale è la differenza fra i centinaia di driver per i modem seriali ? Semplice: controllano che il modello del modem corrisponda...Alla fine il modem in questione funzionava benissimo. Bastava installare un driver del tutto a caso con il modem spento (per evitare l'autoriconoscimento dell'hardware...) e ricordarsi di non accendere mai il PC con il modem acceso: infatti in questo caso la routine di riconoscimento dell'hardware installato verificava un'incongruenza e, senza chiedere nulla, cancellava il driver esistente, per poi chiedere il percorso di un inesistente driver adatto...Ovviamente quel modem avrebbe funzionato alla perfezione con Linux (e potrebbe funzionare anche oggi...) grazie all'unico driver adatto esistente...Da allora ho smesso di fidarmi sia del supporto Windows all'hardware che del numero totale di driver resi disponibili...
    • Anonimo scrive:
      Re: Macano i DRIVER!
      I driver CMedia sono su Windows Update di Vista.Oppure li puoi trovare anche qui:http://www.cmediadrivers.info/driver/PCI/8768/UDAX008_PCI8768_Vista_08.15.zip
      • Anonimo scrive:
        Re: Macano i DRIVER!
        magari fossero questi.Il chip che montiamo è il CMI9880
        • Anonimo scrive:
          Re: Macano i DRIVER!
          - Scritto da:
          magari fossero questi.
          Il chip che montiamo è il CMI9880devi collegarti ad internet con Vista e ti scarica in automatico i driver anche per il chip CMI9880C'è anche scritto sul forum di CMedia:http://www.cmedia.com/forums/viewtopic.php?t=1075"I have a MSI 915p Mobo with the C-Media 9880L onboard audio. I bought Vista yesterday and used the clean install option (rather than upgrade from xp and keep previous settings/apps). Vista detected the soundcard as 'High definition Audio Device' (am guessing this is a generic driver), is working correctly and giving me full 5.1 surround sound! Speaker config is done using Vista's own config app which in my opinion is better than c-media's own one that was/is available on xp. Not sure if the 'clean install' is an option for everybody but it seems to have done the trick for me."
    • Bombardiere scrive:
      Re: Macano i DRIVER!
      Tutti si dimenticano che agli albori di xp la situazione era la stessa. Tutti a lamentarsi... tutti a dire che xp è questo quello ecc ecc... che non aveva i driver per il monitor, modem e vibratore usb. Ma alla fine lo abbiamo SPONTANEAMENTE accettato e usato. La stessa cosa sarà per windows vista. I produttori di HARDWARE e SOFTWARE con il tempo saranno costretti ad adeguarsi. Rassegnamoci all'inevitabile e cerchiamo di fare petizioni serie e non per queste stronzate!
      • Anonimo scrive:
        Re: Macano i DRIVER!
        - Scritto da: Bombardiere
        Tutti si dimenticano che agli albori di xp la
        situazione era la stessa. Tutti a lamentarsi...
        tutti a dire che xp è questo quello ecc ecc...
        che non aveva i driver per il monitor, modem e
        vibratore usb. Ma alla fine lo abbiamo
        SPONTANEAMENTE accettato e usato. Veramente abbiamo una parte di utenza che non sapeva neanche che cosa fosse e sel'e' ritrovato sul picci appena comprato.Quelli che avrebbero voluto scegliere tra '98 XP e 2000 si sono ritrovati senza '98 e con 2000 che veniva minacciato di eliminazione del supporto.Io ho litigato con il negoziante fino a farmi dare l'hd a parte pur di non farmi vendere windows insieme e poter installare linux senza pagare la tassa a microsoft.
        La stessa cosa sarà per windows vista. A si, il solito ricatto da parte del monopolista, lo conosciamo.
        I produttori di HARDWARE e SOFTWARE con il
        tempo saranno costretti ad adeguarsi. Esatto: costretti.
        Rassegnamoci all'inevitabile e cerchiamo di
        fare petizioni serie e non per queste
        stronzate!In strada con mazze e bastoni :@ marciamo verso Redmon.
  • mr_setter scrive:
    piccola domandina ai Vista-fans!!
    ...chi sta gia' utilizzando con piacere e piena soddisfazione l'ultimo nato di casa Redmond e lo sta pubblicizzando in grande stile all'interno del forum di PI ha provato ad installare un Firewall alternativo a quello integrato in Vista?Se si, che cosa e' riuscito ad installare?Gia' che ci sono gli chiedo anche se e' riuscito con successo a modificare i criteri di gestione del firewall integrato personalizzando la gestione dei pacchetti dati in uscita (outcome)...Se qualcuno c'e' riuscito: chapeau!!!(...e ci spieghi anche come e' sempre interessante imparare qualcosa di nuovo...)LV&P O)
    • outkid scrive:
      Re: piccola domandina ai Vista-fans!!
      perche' qualcuno e' riuscito ad installare alcohol?
    • Anonimo scrive:
      Re: piccola domandina ai Vista-fans!!
      - Scritto da: mr_setter
      ...chi sta gia' utilizzando con piacere e piena
      soddisfazione l'ultimo nato di casa Redmond e lo
      sta pubblicizzando in grande stile all'interno
      del forum di PI ha provato ad installare un
      Firewall alternativo a quello integrato in
      Vista?
      Se si, che cosa e' riuscito ad installare?

      Gia' che ci sono gli chiedo anche se e' riuscito
      con successo a modificare i criteri di gestione
      del firewall integrato personalizzando la
      gestione dei pacchetti dati in uscita
      (outcome)...

      Se qualcuno c'e' riuscito: chapeau!!!
      (...e ci spieghi anche come e' sempre
      interessante imparare qualcosa di
      nuovo...)

      LV&P O)non ho mi avuto nessun problema a installare programmi nel mio vista ultimate, funzionano tutti al 90% (tranne i più vecchi),compreso il firewall. per i requisiti i sistema si diceva cosi anche su xp e adesso lo usiamo quasi tutti, ma comunque io ho un p4 3,2 1gb di ram e una geforce 6800gs, vista carica all'avvio solo nod32, zonealarm e logitech setpoint occupando circa 560 mb all avvio (che dura 10-15 secondi)
      • Anonimo scrive:
        Re: piccola domandina ai Vista-fans!!

        vista carica all'avvio solo
        nod32, zonealarm e logitech setpoint occupando
        circa 560 mb all avvio (che dura 10-15
        secondi)E sti cazzi..ti carica 3 cagate all'avvio e tu puppa 560MB? E me lo chiamate un sistema operativo serio? Ma per piacere...
        • mr_setter scrive:
          Re: piccola domandina ai Vista-fans!!
          - Scritto da:


          vista carica all'avvio solo

          nod32, zonealarm e logitech setpoint occupando

          circa 560 mb all avvio (che dura 10-15

          secondi)

          E sti cazzi..ti carica 3 cagate all'avvio e tu
          puppa 560MB? E me lo chiamate un sistema
          operativo serio? Ma per
          piacere...e chi ha mai detto che E' un sistema operativo? :D :D :DLV&P O)
          • Bombardiere scrive:
            Re: piccola domandina ai Vista-fans!!
            - Scritto da: mr_setter
            - Scritto da:




            vista carica all'avvio solo


            nod32, zonealarm e logitech setpoint occupando


            circa 560 mb all avvio (che dura 10-15


            secondi)



            E sti cazzi..ti carica 3 cagate all'avvio e tu

            puppa 560MB? E me lo chiamate un sistema

            operativo serio? Ma per

            piacere...

            e chi ha mai detto che E' un sistema operativo?
            :D :D :D

            LV&P O)Il fatto stesso che tu usi XP @^
      • mr_setter scrive:
        Re: piccola domandina ai Vista-fans!!
        - Scritto da:
        non ho mi avuto nessun problema a installare
        programmi nel mio vista ultimate, funzionano
        tutti al 90% (tranne i più vecchi),compreso il
        firewall. per i requisiti i sistema si diceva
        cosi anche su xp e adesso lo usiamo quasi tutti,
        ma comunque io ho un p4 3,2 1gb di ram e una
        geforce 6800gs, vista carica all'avvio solo
        nod32, zonealarm e logitech setpoint occupando
        circa 560 mb all avvio (che dura 10-15
        secondi)ZoneAlarm: versione?LV&P O)
      • =Blackout= scrive:
        Re: piccola domandina ai Vista-fans!!

        geforce 6800gs, vista carica all'avvio solo
        nod32, zonealarm e logitech setpoint occupando
        circa 560 mb all avvio (che dura 10-15
        secondi)QUAAAAAAAAAAAAAAANTO?ma voi siete fuori di senno... 560 mb di RAM?il mio portatile, con FF, gaim, skype, apache, mysql, alsasound, tor, Xorg, Wifi,effetti grafici manco arriva a 200mb di ramma voi siete fuori di senno... tutti quei soldi x una porcheria di OS..auguri.. se siete felici voi
        • m00f scrive:
          Re: piccola domandina ai Vista-fans!!
          beh ovvio, non sapevi che secondo microsoft se aggiungi ram windows funziona meglio? :Dcome dire che se ti compri una ferrari al posto dell'ape 50 ne ottieni dei vantaggi. e per risparmiare 5min quando vai a lavoro.
          • Anonimo scrive:
            Re: piccola domandina ai Vista-fans!!
            - Scritto da: m00f
            beh ovvio, non sapevi che secondo microsoft se
            aggiungi ram windows funziona meglio?
            :DInformarsi sulla nuova gestione di ram di Vista prima di dire sciocchezze, no?
          • Anonimo scrive:
            Re: piccola domandina ai Vista-fans!!
            - Scritto da:
            - Scritto da: m00f

            beh ovvio, non sapevi che secondo microsoft se

            aggiungi ram windows funziona meglio?

            :D

            Informarsi sulla nuova gestione di ram di Vista
            prima di dire sciocchezze,
            no?Pretendi troppo!
          • m00f scrive:
            Re: piccola domandina ai Vista-fans!!
            - Scritto da:
            Informarsi sulla nuova gestione di ram di Vista
            prima di dire sciocchezze,
            no?registrarsi prima di postare, no?
          • Anonimo scrive:
            Re: piccola domandina ai Vista-fans!!
            - Scritto da: m00f
            beh ovvio, non sapevi che secondo microsoft se
            aggiungi ram windows funziona meglio?
            :DQuando da OS/2 2.x si passò all'OS/2 Warp 3.0, IBM cambiò il sistema di swap. Mi ricordo che ci furono diverse polemiche su questo fatto visto che il file di swap diventava molto più grande (e i dischi non erano quelli di adesso). Però il sistema era molto più veloce.La gestione della RAM di Vista è fatta per ottimizzarne l'uso. Con 1 GB tende ad occuparne tanta, con 512 molto di meno. L'uso della memoria è spesso una questione legata alla statistica.
          • rockroll scrive:
            Re: piccola domandina ai Vista-fans!!
            - Scritto da: m00f
            beh ovvio, non sapevi che secondo microsoft se
            aggiungi ram windows funziona meglio?
            :D

            come dire che se ti compri una ferrari al posto
            dell'ape 50 ne ottieni dei vantaggi. e per
            risparmiare 5min quando vai a
            lavoro.Ma come ti viene in mente di paragonarlo ad una ferrari, sto' ca...volo di Vista al massimo puoi paragonarlo ad un camion con rimorchio (il rimorchio sono tutti i casini antiutenza)!
          • m00f scrive:
            Re: piccola domandina ai Vista-fans!!
            hai ragione ho forzato un po' il termine di paragone :D
          • Anonimo scrive:
            Re: piccola domandina ai Vista-fans!!
            - Scritto da: m00f
            hai ragione ho forzato un po' il termine di
            paragone
            :DEcco, per colpa vosta sono entrato in stato confusionale e invece della Ferrari mi sono comprato un Ape 50 con computer di bordo e navigatore satellitare basati su "Vista for 2-strokes tricycles"
          • Bombardiere scrive:
            Re: piccola domandina ai Vista-fans!!
            - Scritto da: rockroll

            - Scritto da: m00f

            beh ovvio, non sapevi che secondo microsoft se

            aggiungi ram windows funziona meglio?

            :D



            come dire che se ti compri una ferrari al posto

            dell'ape 50 ne ottieni dei vantaggi. e per

            risparmiare 5min quando vai a

            lavoro.

            Ma come ti viene in mente di paragonarlo ad una
            ferrari, sto' ca...volo di Vista al massimo puoi
            paragonarlo ad un camion con rimorchio (il
            rimorchio sono tutti i casini
            antiutenza)!sei un (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
    • Anonimo scrive:
      Re: piccola domandina ai Vista-fans!!
      - Scritto da: mr_setter
      Gia' che ci sono gli chiedo anche se e' riuscito
      con successo a modificare i criteri di gestione
      del firewall integrato personalizzando la
      gestione dei pacchetti dati in uscita
      (outcome)...

      Se qualcuno c'e' riuscito: chapeau!!!
      (...e ci spieghi anche come e' sempre
      interessante imparare qualcosa di
      nuovo...)

      LV&P O)Se lanci netsh e vai nel contesto firewall puoi mettere regole per il traffico dei programmi (sia inbound che outbound) che per singole porte (sia in v4 che in v6).
    • Anonimo scrive:
      Re: piccola domandina ai Vista-fans!!
      - Scritto da: mr_setter
      Gia' che ci sono gli chiedo anche se e' riuscito
      con successo a modificare i criteri di gestione
      del firewall integrato personalizzando la
      gestione dei pacchetti dati in uscita
      (outcome)...E' semplicissimo, basta che apri il menù di start e digiti 3 lettere ciop "fir" e selezioni "Windows Firewall con protezione avanzata" e premi invio. A quel punto hai una comodissima interfaccia con cui creare ogni regola che ti pare sia per l'uscita che per l'ingresso, specificando porte, protocolli, ecc.Saluti da P4
      • Anonimo scrive:
        Re: piccola domandina ai Vista-fans!!

        E' semplicissimo, basta che apri il menù di start
        e digiti 3 lettere ciop "fir" e selezioni
        "Windows Firewall con protezione avanzata" e
        premi invio. A quel punto hai una comodissima
        interfaccia con cui creare ogni regola che ti
        pare sia per l'uscita che per l'ingresso,
        specificando porte, protocolli,
        ecc.

        Saluti da P4quoto
      • Anonimo scrive:
        Re: piccola domandina ai Vista-fans!!
        - Scritto da:
        E' semplicissimo, basta che apri il menù di start
        e digiti 3 lettere ciop "fir" e selezioni
        "Windows Firewall con protezione avanzata" e
        premi invio. A quel punto hai una comodissima
        interfaccia con cui creare ogni regola che ti
        pare sia per l'uscita che per l'ingresso,
        specificando porte, protocolli,
        ecc.

        Saluti da P4Si devono usare le dita? Ma allora non vale?(troll)
        • rockroll scrive:
          Re: piccola domandina ai Vista-fans!!
          Si devono usare le dita? Ma allora non vale E' quel che mi rinfaccia mia moglie dopo la quarta...
    • AranBanjo scrive:
      Re: piccola domandina ai Vista-fans!!
      Ma qualcuno usa veramente un "personal firewall"?
    • saxabar scrive:
      Re: piccola domandina ai Vista-fans!!
      Pc-Cillin oppure jetico funzionano egregiamente
  • avvelenato scrive:
    dx10 su xp
    secondo voi c'è qualche speranza che vengano portate su xp, anche non in via ufficiale ma da qualche hacker o qualche swhouse come il crossover di codeweavers..?
    • TADsince1995 scrive:
      Re: dx10 su xp
      - Scritto da: avvelenato
      secondo voi c'è qualche speranza che vengano
      portate su xp, anche non in via ufficiale ma da
      qualche hacker o qualche swhouse come il
      crossover di
      codeweavers..?La versione ufficiale di Microsoft è che sia "impossibile" portare le DX10 su XP a causa di una rinnovata architettura. Non so quanto questo sia vero, ma certo è che le DX10 saranno l'unico valido elemento trainante della migrazione.TAD
      • The Animal scrive:
        Re: dx10 su xp

        La versione ufficiale di Microsoft è che sia
        "impossibile" portare le DX10 su XP a causa di
        una rinnovata architettura. Non so quanto questo
        sia vero, ma certo è che le DX10 saranno l'unico
        valido elemento trainante della
        migrazione.

        TADSe dodrebbero essere le DX 10 a trainare vista per me molti altri Vista non serva ed un cazzo, visto che c'è gente come me che non usa i videogames dai tempi di pacman.Il vero motivo per passare a vista oggi sono i 64bit necessari per avere un pc di fascia alta, visto i problemi di gestire la ram dei SO a 32 bit.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 febbraio 2007 12.19-----------------------------------------------------------
    • Athlon64 scrive:
      Re: dx10 su xp

      secondo voi c'è qualche speranza che vengano
      portate su xp, anche non in via ufficiale ma da
      qualche hacker o qualche swhouse come il
      crossover di
      codeweavers..?Credo che sia più o meno impossibile... DX10 richiede un driver WDDM che su XP non è supportato.Al limite un giorno avremo il porting su wine per Linux.PS: comunque non vedo proprio il motivo di tutta quest'ansia legata a DX10... i giochi saranno compatibili con DX9 ancora per un bel po', a parte qualche sporadico titolo. Inoltre, se il gaming per te è così importante, non sarebbe meglio pensare a XBOX 360 o alla PS3?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 febbraio 2007 01.42-----------------------------------------------------------
      • Hermes73 scrive:
        Re: dx10 su xp
        io per ora lo tengo in dual boot, per testare programmi e driver. ma prima o poi (un anno?) sara' cosi' diffuso da dover essere obbligato a usarlo come sistema di riferimento.concordo sul discorso delle consolle... con il costo di una macchina da gioco basata su vista mi ci compro 4 x360
        • Anonimo scrive:
          Re: dx10 su xp
          - Scritto da: Hermes73
          io per ora lo tengo in dual boot, per testare
          programmi e driver. ma prima o poi (un anno?)
          sara' cosi' diffuso da dover essere obbligato a
          usarlo come sistema di
          riferimento.

          concordo sul discorso delle consolle... con il
          costo di una macchina da gioco basata su vista mi
          ci compro 4
          x360Si ma quando parli di sistema di riferimento, si tratta comunque di giochi unicamente per DX10... per ogni altro non saresti obbligato al passaggio.
          • Athlon64 scrive:
            Re: dx10 su xp

            Si ma quando parli di sistema di riferimento, si
            tratta comunque di giochi unicamente per DX10...
            per ogni altro non saresti obbligato al
            passaggio.Concordo... chi non gioca o almeno chi non insegue i giochi più recenti potrà restare su XP ancora per anni senza problemi.
          • Anonimo scrive:
            Re: dx10 su xp
            - Scritto da: Athlon64
            Concordo... chi non gioca o almeno chi non
            insegue i giochi più recenti potrà restare su XP
            ancora per anni senza
            problemi.Ma anche chi gioca puo' passare subito a Linux, cosi' le softwarehouse si decideranno a sviluppare e vendere anche per questo nostro fantastico OS :-DSe lo Carmack con Doom e compagnia bella, non vedo perche' non lo possano fare gli altri.
          • avvelenato scrive:
            Re: dx10 su xp
            - Scritto da:

            - Scritto da: Athlon64


            Concordo... chi non gioca o almeno chi non

            insegue i giochi più recenti potrà restare su XP

            ancora per anni senza

            problemi.

            Ma anche chi gioca puo' passare subito a Linux,
            cosi' le softwarehouse si decideranno a
            sviluppare e vendere anche per questo nostro
            fantastico OS
            :-D

            Se lo Carmack con Doom e compagnia bella, non
            vedo perche' non lo possano fare gli
            altri.Forse perché le dx 9 sono meglio delle opengl... Carmack è un genio e sarebbe in grado di programmare doom 4 e quake 5 anche per dos 3.0, ma gli altri?
          • danieleMM scrive:
            Re: dx10 su xp

            Forse perché le dx 9 sono meglio delle opengl...
            Carmack è un genio e sarebbe in grado di
            programmare doom 4 e quake 5 anche per dos 3.0,
            ma gli
            altri?directx 10 son meglio delle attuali openglle directx 9 se la battono alla pariinoltre opengl acquista un vantaggio ora che directx10 c'è solo su vista:se si vogliono usare tutte le funzionalità delle moderne schede video senza tagliar fuori tutti i possessori di xp l'unica è usare le opengl che con le estensioni pareggiano e superano directx10la specifica opengl 3.0 dovrebbe poi includere e standardizzare parecchie nuove estensioni.. diventerà migliore di directx10il problema/punto forte di opengl è la lentezza nel creare nuovi standard.. le scelte sono ponderate e discusse tra diverse aziende concorrenti
          • avvelenato scrive:
            Re: dx10 su xp
            - Scritto da: danieleMM

            Forse perché le dx 9 sono meglio delle opengl...

            Carmack è un genio e sarebbe in grado di

            programmare doom 4 e quake 5 anche per dos 3.0,

            ma gli

            altri?

            directx 10 son meglio delle attuali opengl

            le directx 9 se la battono alla pari

            inoltre opengl acquista un vantaggio ora che
            directx10 c'è solo su
            vista:
            se si vogliono usare tutte le funzionalità delle
            moderne schede video senza tagliar fuori tutti i
            possessori di xp l'unica è usare le opengl che
            con le estensioni pareggiano e superano
            directx10

            la specifica opengl 3.0 dovrebbe poi includere e
            standardizzare parecchie nuove estensioni..
            diventerà migliore di
            directx10
            il problema/punto forte di opengl è la lentezza
            nel creare nuovi standard.. le scelte sono
            ponderate e discusse tra diverse aziende
            concorrentiSpero che vada come dici te.Per ora si sa solo che molte swhouse in ambito videoludico si sono tuffate a pesce su dx10, ed è una cosa triste per chi spera nella scalabilità e crede che i videogiochi possano ancor essere divertenti anche senza grafica della madonna (fermo restando che chi ha soldi, beato lui, è giusto che se li possa godere investendo in schede video e ottenendone un'appagamento grafico maggiore...).
          • CoreDump scrive:
            Re: dx10 su xp


            Spero che vada come dici te.
            Per ora si sa solo che molte swhouse in ambito
            videoludico si sono tuffate a pesce su dx10, ed è
            una cosa triste per chi spera nella scalabilità e
            crede che i videogiochi possano ancor essere
            divertenti anche senza grafica della madonna
            (fermo restando che chi ha soldi, beato lui, è
            giusto che se li possa godere investendo in
            schede video e ottenendone un'appagamento grafico
            maggiore...).Le software house si sono buttate a pesce sulledx perchè sono una suite pressochè completa( inizializzazione video, primitive, gestione audio,input, network etc. ), al contrario le opengl fanno principalmente per il disegno delle primitive e la gestione delle stesse( prospettiva, matrici etc.etc. ) in opengldevi affidarti ad altre librerie se vuoi anchesono inizializzare lo schermo ( sdl, glfw etc. )per il suono ( OpenAl, Fmod etc. ) e via dicendoil vantaggio delle OpenGl è che sono cross-platforme quindi se vuoi sviluppare un software che girisia su abiente Win che Linux sono probabilmentele più indicate :)
          • avvelenato scrive:
            Re: dx10 su xp
            - Scritto da: CoreDump



            Spero che vada come dici te.

            Per ora si sa solo che molte swhouse in ambito

            videoludico si sono tuffate a pesce su dx10, ed
            è

            una cosa triste per chi spera nella scalabilità
            e

            crede che i videogiochi possano ancor essere

            divertenti anche senza grafica della madonna

            (fermo restando che chi ha soldi, beato lui, è

            giusto che se li possa godere investendo in

            schede video e ottenendone un'appagamento
            grafico

            maggiore...).

            Le software house si sono buttate a pesce sulle
            dx perchè sono una suite pressochè completa
            ( inizializzazione video, primitive, gestione
            audio,
            input, network etc. ), al contrario le opengl
            fanno principalmente per il disegno delle
            primitive e la gestione delle
            stesse
            ( prospettiva, matrici etc.etc. ) in opengl
            devi affidarti ad altre librerie se vuoi anche
            sono inizializzare lo schermo ( sdl, glfw etc. )
            per il suono ( OpenAl, Fmod etc. ) e via dicendo
            il vantaggio delle OpenGl è che sono
            cross-platform
            e quindi se vuoi sviluppare un software che giri
            sia su abiente Win che Linux sono probabilmente
            le più indicate :)Ma infatti professionalmente sono le più usate, il problema è che per i videogiochi sono più indicate le dx e c'è poco da fare, a meno di non essere talentuosi programmatori con la voglia di mettersi alla prova (a la carmack ), si programmano in dx i videogiochi, questo a meno che le opengl non vengano "espanse" o "inglobate" in un pacchetto di api parimenti completo.Cmq può darsi che davvero Vista e relative dx10 ad esso vincolate, renda le opengl più appetibili di quanto ora non siano, specie se miglioreranno come predetto sopra da daniele..
          • Anonimo scrive:
            Re: dx10 su xp
            - Scritto da: avvelenato
            Cmq può darsi che davvero Vista e relative dx10
            ad esso vincolate, renda le opengl più appetibili
            di quanto ora non siano, specie se miglioreranno
            come predetto sopra da
            daniele..Le OpenGL più appetibili? Guarda che tra il rilascio di DX10, XNA, xaudio, xinput, WPF, .NET e Live Anywhere ormai le OpenGL sono in via di estinzione. La MS su Vista ha costruito un ecosistema che umilia ogni altra soluzione presente sul mercato.Già il ritardo di OpenGL 3 e il supporto scadente di OpenGL causato dai pietosi drivers nVidia su vista sta già dando brutti segni.
          • Anonimo scrive:
            Re: dx10 su xp
            - Scritto da:

            - Scritto da: avvelenato

            Cmq può darsi che davvero Vista e relative dx10

            ad esso vincolate, renda le opengl più
            appetibili

            di quanto ora non siano, specie se miglioreranno

            come predetto sopra da

            daniele..

            Le OpenGL più appetibili? Guarda che tra il
            rilascio di DX10, XNA, xaudio, xinput, WPF, .NET
            e Live Anywhere ormai le OpenGL sono in via di
            estinzione. La MS su Vista ha costruito un
            ecosistema che umilia ogni altra soluzione
            presente sul
            mercato.

            Già il ritardo di OpenGL 3 e il supporto scadente
            di OpenGL causato dai pietosi drivers nVidia su
            vista sta già dando brutti
            segni.il segno è: rimango con xx, in futuro si vedrà
          • danieleMM scrive:
            Re: dx10 su xp

            Le OpenGL più appetibili? Guarda che tra il
            rilascio di DX10, XNA, xaudio, xinput, WPF, .NET
            e Live Anywhere ormai le OpenGL sono in via di
            estinzione. La MS su Vista ha costruito un
            ecosistema che umilia ogni altra soluzione
            presente sul
            mercato.Le opengl non possono estinguersi perché sono i produttori di hardware che le vogliono..come pensi che facciano a testare le nuove funzionalità?con estensioni openglcon directx non lo possono fare perché il controllo lo ha microsoft che sebbene ascolta le richieste implementa per i fatti suoi
            Già il ritardo di OpenGL 3 e il supporto scadente
            di OpenGL causato dai pietosi drivers nVidia su
            vista sta già dando brutti
            segni.veramente il supporto opengl dei driver nvidia è penoso solo su vista
          • Anonimo scrive:
            Re: dx10 su xp
            - Scritto da: danieleMM
            Le opengl non possono estinguersi perché sono i
            produttori di hardware che le
            vogliono..

            come pensi che facciano a testare le nuove
            funzionalità?
            con estensioni openglAllora avranno bei problemi perchè OpenGL è ancora fermo alla 2.0.
            con directx non lo possono fare perché il
            controllo lo ha microsoft che sebbene ascolta le
            richieste implementa per i fatti
            suoiLa MS non implementa le dx per i fatti suoi, le implementa ascoltando i programmatori e i produttori hardware.


            Già il ritardo di OpenGL 3 e il supporto
            scadente

            di OpenGL causato dai pietosi drivers nVidia su

            vista sta già dando brutti

            segni.

            veramente il supporto opengl dei driver nvidia è
            penoso solo su
            vistaEh beh, essendo l'OS che tra 2 anni avrà il 70-80% del mercato non ti preoccupa? L'nvidia invece di dare la priorità a OpenGL l'ha data a DirectX stavolta.
          • danieleMM scrive:
            Re: dx10 su xp

            Allora avranno bei problemi perchè OpenGL è
            ancora fermo alla
            2.0.ripeto: estensioni non ancora standardizzate
            La MS non implementa le dx per i fatti suoi, le
            implementa ascoltando i programmatori e i
            produttori
            hardware.si.. sono stato io stesso a dirloinvece i produttori stessi implementano le estensioni opengl
            Eh beh, essendo l'OS che tra 2 anni avrà il
            70-80% del mercato non ti preoccupa? L'nvidia
            invece di dare la priorità a OpenGL l'ha data a
            DirectX
            stavolta.link?(le estensioni nvidia per le nuove caratteristiche introdotte in opengl esistevano già prima dell'arrivo di vista)
          • danieleMM scrive:
            Re: dx10 su xp
            - Scritto da: avvelenato
            Ma infatti professionalmente sono le più usate,
            il problema è che per i videogiochi sono più
            indicate le dx e c'è poco da fare, a meno di non
            essere talentuosi programmatori con la voglia di
            mettersi alla prova (a la carmack ), si
            programmano in dx i videogiochi, questo a meno
            che le opengl non vengano "espanse" o "inglobate"
            in un pacchetto di api parimenti
            completo.
            Cmq può darsi che davvero Vista e relative dx10
            ad esso vincolate, renda le opengl più appetibili
            di quanto ora non siano, specie se miglioreranno
            come predetto sopra da
            daniele..le directx non sono "più facili" sono diversese sei abituato con una delle 2 api hai una certa esperienza con quella, hai il codice riutilizzabile per quella api, e quindi è più convienente utilizzare quella nell'immediato piuttosto che impararne una nuova senza avere codice già scritto da riutilizzare (dovresti formare tutti i programmatori.. ci vanno tempo e denaro)il motivo percui si usa directx invece di opengl ha radici storiche che ho linkato in un altro post ed è dovuto a giochi sporchi e anticoncorrenziali di microsoft
          • danieleMM scrive:
            Re: dx10 su xp
            - Scritto da: CoreDump
            Le software house si sono buttate a pesce sulle
            dx perchè sono una suite pressochè completa
            ( inizializzazione video, primitive, gestione
            audio,
            input, network etc. ), al contrario le opengl
            fanno principalmente per il disegno delle
            primitive e la gestione delle
            stesse
            ( prospettiva, matrici etc.etc. ) in opengl
            devi affidarti ad altre librerie se vuoi anche
            sono inizializzare lo schermo ( sdl, glfw etc. )
            per il suono ( OpenAl, Fmod etc. ) e via dicendo
            il vantaggio delle OpenGl è che sono
            cross-platform
            e quindi se vuoi sviluppare un software che giri
            sia su abiente Win che Linux sono probabilmente
            le più indicate :)Le software house si sono buttate su directx alle origini grazie a giochini sporchi di microsoftti rimando ad un mio vecchio commento per sapere di cosa sto parlandohttp://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1757165&id=1749754&r=PIdopo essersi conquistata il mercato i produttori di software sono rimasti a directx, vuoi perché ormai erano bravi ad usare quell'api, vuoi per paura di altri giochini di questo genere (microsoft ci riprova sempre)detto questo ORA in questo preciso momento dx10 è superiore ad openglquesto se si pensa ad opengl come 2.0se si considerano anche tutte le estensioni opengl non ancora standardizzate è superiore openglinoltre quando si parla di directx si pensa sempre alla grafica 3din realtà si tratta anche, come tu hai detto, di accesso diretto all'audio e altre coseesistono openAL, SDL ed altre api che associate ad opengl ti danno, in modo diverso tutto ciò che puoi avere con directx, anche se non hanno un nome unico non vuol dire che non funzionino assieme
          • CoreDump scrive:
            Re: dx10 su xp



            Le software house si sono buttate su directx alle
            origini grazie a giochini sporchi di
            microsoft

            ti rimando ad un mio vecchio commento per sapere
            di cosa sto
            parlando
            http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1757165&i

            dopo essersi conquistata il mercato i produttori
            di software sono rimasti a directx, vuoi perché
            ormai erano bravi ad usare quell'api, vuoi per
            paura di altri giochini di questo genere
            (microsoft ci riprova
            sempre)

            detto questo ORA in questo preciso momento dx10 è
            superiore ad
            opengl
            questo se si pensa ad opengl come 2.0

            se si considerano anche tutte le estensioni
            opengl non ancora standardizzate è superiore
            opengl

            inoltre quando si parla di directx si pensa
            sempre alla grafica
            3d
            in realtà si tratta anche, come tu hai detto, di
            accesso diretto all'audio e altre
            cose

            esistono openAL, SDL ed altre api che associate
            ad opengl ti danno, in modo diverso tutto ciò che
            puoi avere con directx, anche se non hanno un
            nome unico non vuol dire che non funzionino
            assiemeAlt Stop, io ho detto che le software house sisono buttate a pesce sulle dx perchè offrono unasuite completa e con più funzioni ad alto livelloche evitano meno smazzamenti e quindi minor tempoinvestito per lo sviluppo ma mica ho detto che sonole migliori, e te lo dice uno che è appassionatodi programmazione 2d/3d dai tempi del c64 :) eche porta avanti da anni il suo motorino graficocross-plattform in OpenGl+Glfw+OpenAl, ho provatoa farmele piacere le dx ma sono tornato a svilupparein OpenGl, mi ci trovavo meglio e anche perchè volevo che il mio engine girasse bene anche su Linux :)
          • Anonimo scrive:
            Re: dx10 su xp
            - Scritto da: danieleMM
            la specifica opengl 3.0 dovrebbe poi includere e
            standardizzare parecchie nuove estensioni..
            diventerà migliore di
            directx10
            il problema/punto forte di opengl è la lentezza
            nel creare nuovi standard.. le scelte sono
            ponderate e discusse tra diverse aziende
            concorrentiAncora si parla di OpenGL? Quando si deciderà la gente a capire che OpenGL ormai è morto?Direct X è una soluzione completa, OpenGL è solo grafica e questo dice già tutto. Aggiungici le cose paurose presenti in DX10 (scheduler, gestore memoria integrati) che si appoggiano su funzioni del kernel di windows e puoi già capire che sono robe che OpenGL mai avrà.
          • Anonimo scrive:
            Re: dx10 su xp
            - Scritto da: Athlon64

            Si ma quando parli di sistema di riferimento, si

            tratta comunque di giochi unicamente per DX10...

            per ogni altro non saresti obbligato al

            passaggio.

            Concordo... chi non gioca o almeno chi non
            insegue i giochi più recenti potrà restare su XP
            ancora per anni senza
            problemi.E certo perchè secondo te le applicazioni multimediali, la decodifica HDTV cosa useranno principalmente ? DirectX 10 ! E devi avere hardware e OS per usarlo.
          • Anonimo scrive:
            Re: dx10 su xp
            - Scritto da:

            - Scritto da: Athlon64


            Si ma quando parli di sistema di riferimento,
            si


            tratta comunque di giochi unicamente per
            DX10...


            per ogni altro non saresti obbligato al


            passaggio.



            Concordo... chi non gioca o almeno chi non

            insegue i giochi più recenti potrà restare su XP

            ancora per anni senza

            problemi.

            E certo perchè secondo te le applicazioni
            multimediali, la decodifica HDTV cosa useranno
            principalmente ? DirectX 10 ! E devi avere
            hardware e OS per
            usarlo.Pazienza, useremo le vecchie applicazioni e guarderemo i vecchi film non HDTV.
      • avvelenato scrive:
        Re: dx10 su xp
        - Scritto da: Athlon64

        secondo voi c'è qualche speranza che vengano

        portate su xp, anche non in via ufficiale ma da

        qualche hacker o qualche swhouse come il

        crossover di

        codeweavers..?

        Credo che sia più o meno impossibile... DX10
        richiede un driver WDDM che su XP non è
        supportato.
        Al limite un giorno avremo il porting su wine per
        Linux.
        per quale ragione il wddm 1.0 dovrebbe essere incompatibile con xp?
        PS: comunque non vedo proprio il motivo di tutta
        quest'ansia legata a DX10... i giochi saranno
        compatibili con DX9 ancora per un bel po', a
        parte qualche sporadico titolo. Inoltre, se il
        gaming per te è così importante, non sarebbe
        meglio pensare a XBOX 360 o alla
        PS3?
        E' una valutazione che va fatta, assieme alla possibilità di acquistare una console, resta il fatto che su xbox 360 o ps3 non ho speranze di poter giocare a 3840x1024 utilizzando la matrox triplehead2go e tre lcd... (geek)ci sono anche un sacco di potenzialità che avrei solo col pc, ad esempio gaming stereoscopico (utilizzando due proiettori e filtri e occhiali polarizzati, il costo non dovrebbe neanche essere eccessivo) o altre baggianate... inoltre l'accoppiata mouse e tastiera, dopo aver speso + di 120 euro tra mouse e tappetino (logitech g7 edizione limitata e thunder 8 della x-ray pad) mi girerebbe giocare con un joypad del cazzo...
        • Athlon64 scrive:
          Re: dx10 su xp

          per quale ragione il wddm 1.0 dovrebbe essere
          incompatibile con
          xp?Per la stessa ragione per la quale un lettore DVD da tavolo di 5 anni fa non supporta e non potrà supportare i DVD-HD...
          E' una valutazione che va fatta, assieme alla
          possibilità di acquistare una console, resta il
          fatto che su xbox 360 o ps3 non ho speranze di
          poter giocare a 3840x1024 utilizzando la matrox
          triplehead2go e tre lcd...Se ti puoi permettere quell'hardware, non vedo problemi a poterti permettere Vista, 4 GByte di RAM ecc...
          • danieleMM scrive:
            Re: dx10 su xp
            - Scritto da: Athlon64

            per quale ragione il wddm 1.0 dovrebbe essere

            incompatibile con

            xp?

            Per la stessa ragione per la quale un lettore DVD
            da tavolo di 5 anni fa non supporta e non potrà
            supportare i
            DVD-HD... perché gli manca il laser adatto? stai dicendo che è una limitazione hardware con questo esempio
          • Kudos scrive:
            Re: dx10 su xp
            In Effetti non mi è chiaro per quale motivo su Vista possano convivere le DirectX versione 9 e 10, mentre su XP no. Se si tratta solo di software si può aggiornare e basta, fine. in fondo TUTTI i service pack apportano modifiche SOSTANZIALI al sistema operativo.Credo piuttosto sia qualcosa di puramente commerciale, come quando i mirabilanti effetti visuali di XP non poterono essere applicati a win2K. estetica e directX sono motivi trainanti, e consentirne la diffusione su WindowsXP sarebbe come chiedere al mondo di ignorare vista.Piuttosto secondo me gli utenti hanno il diritto ad avere, se non la versione completa delle DX10, almeno qualcosa che consenta di girare i nuovi giochi con i dettagli ridotti ed entro quanto consente la versione 9: non tutti sono malati di grafica!
          • rockroll scrive:
            Re: dx10 su xp
            - Scritto da: Kudos
            In Effetti non mi è chiaro per quale motivo su
            Vista possano convivere le DirectX versione 9 e
            10, mentre su XP no. Se si tratta solo di
            software si può aggiornare e basta, fine. in
            fondo TUTTI i service pack apportano modifiche
            SOSTANZIALI al sistema
            operativo.

            Credo piuttosto sia qualcosa di puramente
            commerciale, come quando i mirabilanti effetti
            visuali di XP non poterono essere applicati a
            win2K. estetica e directX sono motivi trainanti,
            e consentirne la diffusione su WindowsXP sarebbe
            come chiedere al mondo di ignorare
            vista.

            Piuttosto secondo me gli utenti hanno il diritto
            ad avere, se non la versione completa delle DX10,
            almeno qualcosa che consenta di girare i nuovi
            giochi con i dettagli ridotti ed entro quanto
            consente la versione 9: non tutti sono malati di
            grafica!Certo, sono politiche commerciali, hai centrato il problema.C'è anche un rovescio della medaglia: se Vista non decolla, come pare dall'articolo (strano che nessuno commenti la cosa), l'orientamento "diverso" che vorrebbe imporre diventa un fattore di isolamento e può causare la sua condanna definitiva., wiMa possono sbattere come
          • avvelenato scrive:
            Re: dx10 su xp
            - Scritto da: Athlon64

            per quale ragione il wddm 1.0 dovrebbe essere

            incompatibile con

            xp?

            Per la stessa ragione per la quale un lettore DVD
            da tavolo di 5 anni fa non supporta e non potrà
            supportare i
            DVD-HD...
            Come evidenziato altrove non mi sembra un esempio abbastanza chiaro.Quali sono i limiti di xp? Nelle api? Nei limiti di xp con hw "pompato"? Spiegati meglio.

            E' una valutazione che va fatta, assieme alla

            possibilità di acquistare una console, resta il

            fatto che su xbox 360 o ps3 non ho speranze di

            poter giocare a 3840x1024 utilizzando la matrox

            triplehead2go e tre lcd...

            Se ti puoi permettere quell'hardware, non vedo
            problemi a poterti permettere Vista, 4 GByte di
            RAM
            ecc...Non si sta discutendo di ciò che mi posso permettere o meno, se permetti. Onestamente mi potrebbero anche girare di spendere millemila euro per un SO che come sostanziale novità, parlo delle cose utili a me, mi offre solo le dx10, ma me ne potrei fare una ragione se ci fossero delle spiegazioni tecniche per questo, e non delle spiegazioni commerciali (aka: altrimenti Vista non se lo filerebbe nessuno).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 febbraio 2007 06.30-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: dx10 su xp
            Modificato dall' autore il 19 febbraio 2007 06.30
            --------------------------------------------------http://blogs.msdn.com/ptaylor/archive/2007/02/14/why-dx10-wasnt-created-on-xp-and-why-it-isnt-in-xp.aspx
        • Anonimo scrive:
          Re: dx10 su xp

          per quale ragione il wddm 1.0 dovrebbe essere
          incompatibile con
          xp?perchè il driver model si basa sulla ABI esposta dal kernel (come ben sanno i linux adopter, che spesso -ed a ragione- si lamentano di questo "problema"), e quindi per permettere ai driver "vista only" di funzionare su XP Microsoft dovrebbe fare un backporting delle nuove feature e della relativa ABI
      • Anonimo scrive:
        Re: dx10 su xp
        - Scritto da: Athlon64

        secondo voi c'è qualche speranza che vengano

        portate su xp, anche non in via ufficiale ma da

        qualche hacker o qualche swhouse come il

        crossover di

        codeweavers..?

        Credo che sia più o meno impossibile... DX10
        richiede un driver WDDM che su XP non è
        supportato.
        Al limite un giorno avremo il porting su wine per
        Linux.Sarà impossibile avere le DX10 su XP non per marketing ma per motivi tecnici:http://blogs.msdn.com/ptaylor/archive/2007/02/14/why-dx10-wasnt-created-on-xp-and-why-it-isnt-in-xp.aspx
        • avvelenato scrive:
          Re: dx10 su xp
          - Scritto da:

          - Scritto da: Athlon64


          secondo voi c'è qualche speranza che vengano


          portate su xp, anche non in via ufficiale ma
          da


          qualche hacker o qualche swhouse come il


          crossover di


          codeweavers..?



          Credo che sia più o meno impossibile... DX10

          richiede un driver WDDM che su XP non è

          supportato.

          Al limite un giorno avremo il porting su wine
          per

          Linux.

          Sarà impossibile avere le DX10 su XP non per
          marketing ma per motivi
          tecnici:

          http://blogs.msdn.com/ptaylor/archive/2007/02/14/wGrazie, è stato chiarificatore.
          • Max3D scrive:
            Re: dx10 su xp
            questa e' la risposta che volevo :)e cmq. niente vienta che possa essere fatto un porting su xp... del resto NT e' arrivato a 6 service pack
          • DarkSchneider scrive:
            Re: dx10 su xp
            Il porting non verrà mai fatto! L'articolo è abbastanza chiaro, DX10 dipende strettamente dall'architettura di Vista, il supporto ad XP è stato scartato in fase di progetto.Avere le DX10 su XP richiederebbe la riscrittura di parti fondamentali di codice probabilmente sia di XP che delle librerie stesse.Un lavoro enorme! Per altro non giustificato commercialmente dato che eliminerebbe il principale motivo di passaggio a Vista...Nelle previsioni Microsoft questo dovrebbe portare ad avere più sistemi Vista, ma che succede quando un Video giocatore ha appena speso più di 1000 (magari sotto Natale, cioè prima dell'uscitra di vista) per un nuovo PC capace di far girare tutti i giochi NEXT-GEN e nno può perchè ha XP?Sogni di M$: "Corre a comprare Vista! L'aggiornamento è per lui la versione più conveniente ad un prezzo bassissimo!"Realtà: "Apriamo il mulo mi tiro giù Vista e me lo installo in dual boot!!! Così nemmeno lo collego su internet e non mi fregano!"
          • Anonimo scrive:
            Re: dx10 su xp

            più di 1000 (magari sotto Natale, cioè prima
            dell'uscitra di vista) per un nuovo PC capace di
            far girare tutti i giochi NEXT-GEN e nno può
            perchè ha
            XP?molti danno l'upgrade gratis per il passaggio da XP a Vista su PC comprati dopo ottobre 2006.
      • Anonimo scrive:
        Re: dx10 su xp
        Modificato dall' autore il 19 febbraio 2007 01.42
        --------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: dx10 su xp
        - Scritto da: Athlon64

        secondo voi c'è qualche speranza che vengano

        portate su xp, anche non in via ufficiale ma da

        qualche hacker o qualche swhouse come il

        crossover di

        codeweavers..?

        Credo che sia più o meno impossibile... DX10
        richiede un driver WDDM che su XP non è
        supportato.
        Al limite un giorno avremo il porting su wine per
        Linux.

        PS: comunque non vedo proprio il motivo di tutta
        quest'ansia legata a DX10... i giochi saranno
        compatibili con DX9 ancora per un bel po', a
        parte qualche sporadico titolo. Inoltre, se il
        gaming per te è così importante, non sarebbe
        meglio pensare a XBOX 360 o alla
        PS3???? Il porting su Linux di cosa ? Delle DirectX ? Ma per favore !
      • Anonimo scrive:
        Re: dx10 su xp
        Modificato dall' autore il 19 febbraio 2007 01.42
        --------------------------------------------------Sono d'accordo con te tranne su un punto: preferisco in genere i giochi per PC, sia come tipo di giochi, almeno per quanto riguarda quelli che ho provato finora, sia come tipo d'interfaccia, non mi piaciono gran che i gamepad e mi trovo molto bene con la trackball... la tastiera dà molte possibilità, poi, anche se effettivamente per i giochi non è molto ergonomica e sono tentato di prendere la "Tactical Board".Resta il fatto, come hai detto, che finora tutti i giochi per PC sono compatibili con DX9, XP e 2000 e ancora lo saranno per anni, vista l'enorme base installata e il supporto garantito fino al 2010 per Win 2000 e al 2014 per XP.Ho solo alcuni dubbi sulle dichiarazioni di un direttore tecnico MS riportate da qualcun altro in questo thread circa l'infattibilità di portare le DX10 su XP, a occhio e croce direi che i motivi sono soprattutto commerciali, Vista, è vero, è abbastanza diverso dai precedenti NT, infatti è parente stretto della loro ultima e più radicale evoluzione Win Server 2003, ma mi risulta che esistano in abbondanza programmi e driver rilasciati senza particolari prove erculee sia per XP/2000 che per 2003 e se troverei anch'io inappropriato riscrivere parti importanti di XP, con tutti gli svantaggi del caso, come mettere del codice nuovo e poco testato e fonte di possibili falle in un prodotto vecchio che ha ormai raggiunto la stabilità sperata e l'agognato rispetto degli utenti, sono però sicuro che coi mezzi di MS e avendo a disposizione i sorgenti e tutta la documentazione, fare una versione di DX10 per XP/2000 non dovrebbe presentare più difficoltà di quante ce n'erano, per esempio, quando aziende ben meno ricche e potenti di MS rilasciavano driver sia per XP/2000 che per 98/ME.
        • Anonimo scrive:
          Re: dx10 su xp
          - Scritto da:

          PS: comunque non vedo proprio il motivo di tutta

          quest'ansia legata a DX10... i giochi saranno

          compatibili con DX9 ancora per un bel po', a

          parte qualche sporadico titolo.Straquoto.Guardatela dal punto di vista delle SW house.Vi azzardereste a programmare un gioco, magari bellisssimo con una grafica strafiga, ma che perda una parte delle vendite causata dai giocatori ancora alle DX9?IMHO ancora per molto vi saranno giochi compatibili anche con DX9, magari con la possibilità di scalare le prestazioni grafiche da opzioni.In fin dei conti in questo giro il salto tecnologico non si limita soltanto a un aggiornamento di drivers, o di scheda grafica (come ad esempio richiedere tra le specifiche un nuovo pixel-shader non supportato dalla scheda gr.), ma di SO.
    • Anonimo scrive:
      Re: dx10 su xp
      No."Il corpo del messaggio è troppo corto."
    • Zeross scrive:
      Re: dx10 su xp
      NoLe modifiche richieste per supportare il modello su cui si basano le DirectX 10 costringerebbe a così tante modifiche che alla fine non ti ritroveresti XP, ma una versione castrata di Vista.Una mole del genere di lavoro non sarebbe prima di tutto sostenibile per poter produrre un aggiornamento gratuito, ne tanto meno avrebbe senso a livello commerciale produrre questo "quasi-Vista".
  • Anonimo scrive:
    tutte chiacchiere...
    un sistema operativo dura per anni, e non tutti nascono allo stesso modo, che ci frega se nella prima settimana ha venduto di più o di meno? pensassero a migliorarlo che le vendite verranno da sole...
    • Anonimo scrive:
      Re: tutte chiacchiere...
      - Scritto da:
      un sistema operativo dura per anni, e non tutti
      nascono allo stesso modo, che ci frega se nella
      prima settimana ha venduto di più o di meno?
      pensassero a migliorarlo che le vendite verranno
      da
      sole...già il punto è che se sapevano come migliorarlo l'avrebbero già fatto :D
      • Anonimo scrive:
        Re: tutte chiacchiere...
        Mi sono espresso male scusa, intendevo che devono pensare a migliorare la compatibilità coi vari programmi in giro, si, è vero, è anche "colpa" dei programmatori di software di terze parti, ma se non lavorano in sinergia non vanno granchè lontani, e anche facendolo è un lavoro enorme.. vista per me è ancora acerbo, senza contare poi il limite di utilizzo delle licenze oem o il costo eccessivo sempre secondo me di quella full retail.Io vista lo avrò sicuramente nel prossimo portatile.. portatile che prenderò quando sarò deciso fra i vari multicore intel o amd.. che intanto scendono di prezzo, che intanto si diffondono le express card al posto delle cardbus.. e magari il vista a 64 bit.. come me, penso tanti altri non vorranno legare il nuovo so al vecchio hardware e quindi aspettano, d'altro canto non posso mandare in pensione il mio attuale pc solo perchè non ci gira superveloce vista, quando già con xp è stabilissimo.E per finire mi sta sui cosidetti il metodo di attivazione che penalizza gli utenti di software originale, mentre già con xp una qualsiasi copia pirata è libera da questo passaggio.. voglio vedere quando microsoft smetterà di fornire supporto per l'attivazione telefonica, e non venitemi a dire che dopo tot anni uno deve per forza cambiare sistema operativo, ho un vecchio portatile dove sto col 98 e anche se non è più supportato ho conservato tutti i files di windows update e me lo riformatto tutte le volte che voglio senza dover passare il permesso a microsoft, e anche se non è sicurissimo dal lato della sicurezza pazienza, ci stanno sempre i firewall a parte, senza contare che si può utilizzare un pc anche fuori internet.. come una volta...
      • Bombardiere scrive:
        Re: tutte chiacchiere...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        un sistema operativo dura per anni, e non tutti

        nascono allo stesso modo, che ci frega se nella

        prima settimana ha venduto di più o di meno?

        pensassero a migliorarlo che le vendite verranno

        da

        sole...

        già il punto è che se sapevano come migliorarlo
        l'avrebbero già fatto
        :DIl fatto che c'è poco da migliorare visto che è un sistema operativo perfetto O)Linux invece..... :@ :
  • Anonimo scrive:
    ma io xp l'ho messo su win98se..te credo
    non ho motivi per passare da xp a vistamentre la maggior parte degli utenti passava da quella schifezza di 98 o ME a XPcioè te credo....
    • Anonimo scrive:
      Re: ma io xp l'ho messo su win98se..te c
      - Scritto da:
      non ho motivi per passare da xp a vista
      mentre la maggior parte degli utenti passava da
      quella schifezza di 98 o ME a
      XP

      cioè te credo....soprattutto ME, però quasi quasi Vista se si impegna riuscirà a togliere a ME lo scettro di peggior schifezzaware del millennio
      • Anonimo scrive:
        Re: ma io xp l'ho messo su win98se..te c

        soprattutto ME, però quasi quasi Vista se si
        impegna riuscirà a togliere a ME lo scettro di
        peggior schifezzaware del
        millenniodirei che è una bella sfida, ma i requisiti ci sono tutti!vai sVista, vinci il premio per noi! :D(rotfl)(amiga)(1 revenge on queque)(apple)(linux)
        • Bombardiere scrive:
          Re: ma io xp l'ho messo su win98se..te c
          - Scritto da:

          soprattutto ME, però quasi quasi Vista se si

          impegna riuscirà a togliere a ME lo scettro di

          peggior schifezzaware del

          millennio

          direi che è una bella sfida, ma i requisiti ci
          sono
          tutti!

          vai sVista, vinci il premio per noi! :D(rotfl)

          (amiga)(1 revenge on queque)(apple)(linux)Dubito cmq che riuscirà a togliere lo scettro a linux che più va avanti, più si rivela na chiavica. Tornate quando riuscirete ad installare un modem in maniera corretta al primo colpo e quando riuscirete a trovare i driver in 5 minuti e non nell'arco dell'anno :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 febbraio 2007 12.21-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: ma io xp l'ho messo su win98se..te c
            - Scritto da: Bombardiere

            - Scritto da:


            soprattutto ME, però quasi quasi Vista se si


            impegna riuscirà a togliere a ME lo scettro di


            peggior schifezzaware del


            millennio



            direi che è una bella sfida, ma i requisiti ci

            sono

            tutti!



            vai sVista, vinci il premio per noi! :D(rotfl)



            (amiga)(1 revenge on queque)(apple)(linux)

            Dubito cmq che riuscirà a togliere lo scettro a
            linux che più va avanti, più si rivela na
            chiavica. Tornate quando riuscirete ad installare
            un modem in maniera corretta al primo colpo e
            quando riuscirete a reperirlo in 5 minuti e non
            nell'arco dell'anno
            :DVeramente un modem eternet non serve neanche installarlo, lo colleghi e va.
  • danieleMM scrive:
    aggiornamento a Vista gratis in 30 MB
    Eccolo...[img]http://natonelbronx.wordpress.com/files/2007/02/xp-vista.jpg[/img]si tratta di XP con un programma di 30 megabyte che modifica il tema, compreso quello d accensione e spegnimento..[flame]vi trovereste con un interfaccia uguale a quella di vista, senza le noie sui driver e i problemi causati da DRM e TC, senza le rotture "per la sicurezza" che vi avvertono 200 volte che cambiare indirizzo ip è pericoloso[/flame]il software lo potete scaricare quihttp://www.softpedia.com/get/System/OS-Enhancements/Vista-Transformation-Pack.shtml
    • Anonimo scrive:
      Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
      adesso Athlon64 parte all'attacco...
      • Athlon64 scrive:
        Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M

        adesso Athlon64 parte all'attacco...Non vale la pena di ribattere a chi è convinto che la differenza tra XP e Vista sia solo il tema grafico... Preferisco discutere di questioni tecniche con chi ha argomenti seri, non fa demagogia, trollaggio e simili...
        • Anonimo scrive:
          Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
          - Scritto da: Athlon64

          adesso Athlon64 parte all'attacco...

          Non vale la pena di ribattere a chi è convinto
          che la differenza tra XP e Vista sia solo il tema
          grafico... Preferisco discutere di questioni
          tecniche con chi ha argomenti seri, non fa
          demagogia, trollaggio e
          simili...Grande athlon suonagliele agli anonimi!
        • mr_setter scrive:
          Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
          - Scritto da: Athlon64

          adesso Athlon64 parte all'attacco...

          Non vale la pena di ribattere a chi è convinto
          che la differenza tra XP e Vista sia solo il tema
          grafico... Preferisco discutere di questioni
          tecniche con chi ha argomenti seri, non fa
          demagogia, trollaggio e
          simili...Mi spieghi perche' sul mio XP Pro al lavoro con antivirus, thunderbird, FF e qualche altra utility residente la memoria allocata gira intorno ai 280-290 MB e sul Vista del portatile di prova con solo AVG installato e residente da Gestione Attivita' la memoria allocata si attesta sui 490-510 MB? Dove diavolo vanno a finire quegli oltre 200 MB, interfaccia Aero a parte?!LV&P O)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 febbraio 2007 01.38-----------------------------------------------------------
          • pane@rita scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da: mr_setter
            la memoria allocata si attesta
            sui 490-510 MB? Dove diavolo vanno a finire
            quegli oltre 200 MB, interfaccia Aero a
            parte?!da quel poco che so, scusa i termini non tecnicivista dovrebbe provare a usare meglio la ram, non lasciandone eneorme a disposizione senza utilizzarla...ovviamente questo non deve vuol dire usarla a tappo e swappare in continuazioneRipeto di scusarmi se lato tecnico l'argomentazione è piuttosto debole, ma non sono un tecnico né uso vista
          • Athlon64 scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M

            da quel poco che so, scusa i termini non tecnici
            vista dovrebbe provare a usare meglio la ram, non
            lasciandone eneorme a disposizione senza
            utilizzarla...

            ovviamente questo non deve vuol dire usarla a
            tappo e swappare in
            continuazioneDevo correggerti: tu ti riferisci a "SuperFetch", che precarica in RAM le applicazioni più usate, in modo da abbatterne i tempi di avvio. Tuttavia, essendo una cache, non è conteggiata nel computo della memoria usata: SuperFetch sfrutta la memoria libera e sopratutto non tocca il file di swap (che vanificherebbe il beneficio prestazionale).
          • pane@rita scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            allora male se i mb rilevati sono tutti effettivamente usati con quei pochi servizi attivi, davvero male
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da: pane@rita
            allora male se i mb rilevati sono tutti
            effettivamente usati con quei pochi servizi
            attivi, davvero
            maleSuperfetch è conteggiato sotto Cached. Quindi la memoria "usata" (così come si conteggiava in XP) è data da Total - Cached.
          • danieleMM scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da: pane@rita
            da quel poco che so, scusa i termini non tecnici
            vista dovrebbe provare a usare meglio la ram, non
            lasciandone eneorme a disposizione senza
            utilizzarla...quello che fa firefox e di cui tutti si lamentano..peccato però che c'è un concetto di fondo sbagliatoun sistema operativo dovrebbe consumare meno risorse possibili per lasciarle all'utentequesto sfruttamento della ram è presente anche in linuxquando c'è posto in ram invece che scaricarla si etichetta come cache, se dovesse servire nuovamente è già lì e se serve ad altre applicazioni viene sovrascrittaVista invece occupa proprio 400-500 megabyte di ram (non stanno lì a far cache)
          • m00f scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            tutta quella ram "rubata" serve al controllo remoto del pc attraverso la virtualizzazione.
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M

            Vista invece occupa proprio 400-500 megabyte di
            ram (non stanno lì a far
            cache)Questo è inesatto. Basta aprire il task-manager, andare sotto performance ed è indicata la RAM usata dal kernell (nel mio caso oscilla tra 140 e 150 MB) alla quale sommare i vari servizi windows (explorer, indexer, etc..) che fanno altri 50-100Mb e alcuni dei quali si possono spegnere.La memoria segnata come Cached è in realtà la memoria libera che viene precaricata per il Superfetch.
          • Athlon64 scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M

            Dove diavolo vanno a finire
            quegli oltre 200 MB, interfaccia Aero a
            parte?!Dire che sia Aero è improprio, in realtà si tratta della "desktop composition", che memorizza in un buffer il contenuto delle finestre per generare le texture (in tutti gli altri Windows, proprio per risparmiare sulla memoria, il contenuto delle finestre non era bufferizzato... ma oggi la 2 GByte di RAM costano 150 Euro...).A occupare molta RAM inoltre è l'indicizzatore, che tiene in memoria un database con l'indice di tutti i tuoi documenti, e-mail ecc. per la ricerca istantanea. Disattiva Aero e l'indicizzazione e vedrai che l'occupazione di memoria non è molto più alta che in XP.
          • danieleMM scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da: Athlon64
            ricerca istantanea. Disattiva Aero e
            l'indicizzazione e vedrai che l'occupazione di
            memoria non è molto più alta che in
            XP.aggiungerei.. e vedrai anche che non hai più la metà delle cose "nuove" che vista doveva offrirti
          • Athlon64 scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M

            aggiungerei.. e vedrai anche che non hai più la
            metà delle cose "nuove" che vista doveva
            offrirtiÈ comunque un discorso futile, oggi la RAM costa un'inezia... certo non consiglio di comprare RAM aggiuntiva solo per mettere Vista, ma sui PC nuovi che avranno almeno 1 GByte di RAM, e più spesso 2 GB, il problema non si pone.
          • uguccione500 scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            ...certo, peccato che moltissimi portatili con Vista preinstallato montino solo 512 Mega di ram e che i moduli per i portatili solitamente costano parecchio più cari...insomma: devo proprio cambiare tutto, cazzarola? Perchè oltre i 600 euro di Vista devo anche sobbarcarmi altri 150 euro di ram sennò il tutto gira male? E' il concetto di fondo che è sbagliato,secondo me...
          • Athlon64 scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M

            devo
            proprio cambiare tutto, cazzarola? Perchè oltre i
            600 euro di Vista devo anche sobbarcarmi altri
            150 euro di ram sennò il tutto gira male?No, semplicemente non devi fare l'aggiornamento a Vista. Ti tieni XP o quello che vuoi fino a quando non comprerai un PC nuovo con Vista preinstallato e con caratteristiche hardware adeguate. Non c'è nessun motivo di fare la corsa all'aggiornamento...
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            chi ha preso un portatile con 512 mega si merita lo swap continuo!vergogna!già gli hd dei portatili sono fiacchi, mettiamoci pure poca ram così rallentiamo il sistema ben bene....ma installatevi linux a non rompete a chi vuol usare windows!
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da: Athlon64

            aggiungerei.. e vedrai anche che non hai più la

            metà delle cose "nuove" che vista doveva

            offrirti

            È comunque un discorso futile, oggi la RAM costa
            un'inezia... certo non consiglio di comprare RAM
            aggiuntiva solo per mettere Vista, ma sui PC
            nuovi che avranno almeno 1 GByte di RAM, e più
            spesso 2 GB, il problema non si
            pone.Se 150 euro di RAM per te sono un inezia ci vuoi anche dire che mestiere fai nella vita ?
          • Athlon64 scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M

            Se 150 euro di RAM per te sono un inezia ci vuoi
            anche dire che mestiere fai nella vitaFaccio il programmatore e guadagno 1250 Euro al mese. Francamente considero 150 Euro per due giga di RAM un'inezia. E in secondo luogo nessuno di obbliga all'upgrade a Vista, anzi mi sembra del tutto inutile per la maggioranza delle persone. Quando avrai bisogno di un PC nuovo avrai Vista preinstallato su un hardware adeguato.
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da: Athlon64

            Se 150 euro di RAM per te sono un inezia ci vuoi

            anche dire che mestiere fai nella vita

            Faccio il programmatore e guadagno 1250 Euro al
            mese. Francamente considero 150 Euro per due giga
            di RAM un'inezia. E in secondo luogo nessuno di
            obbliga all'upgrade a Vista, anzi mi sembra del
            tutto inutile per la maggioranza delle persone.
            Quando avrai bisogno di un PC nuovo avrai Vista
            preinstallato su un hardware
            adeguato.Sai, un po' di tempo fa ho comprato proprio 2 GB di RAM per il mio PC che già ne aveva 512, proprio perché ho speso poco (circa 130 euro se non ricordo male).Solo che... quei due giga adesso sono a disposizione dei programmi che uso e non del sistema operativo, perché il sistema operativo ne richiede appena (con l'ira di Dio caricata sopra) 150-158MB. Tutto il resto è ad uso e consumo dei software che uso.Beh, devo proprio dirlo che sistema operativo uso?(linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M

            Solo che... quei due giga adesso sono a
            disposizione dei programmi che uso e non del
            sistema operativo, perché il sistema operativo ne
            richiede appena (con l'ira di Dio caricata sopra)
            150-158MB. I ho Vista e il kernell al momento "ciuccia" 144MB di RAM (aggiungendo i servizi vari, tipo indexer etc, arriva a 200 circa). FF 105MB e RSSBandit 70.Quella delle risorse non mi pare una argomentazione forte contro Vista. Sa più di propaganda.
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da:

            Solo che... quei due giga adesso sono a

            disposizione dei programmi che uso e non del

            sistema operativo, perché il sistema operativo
            ne

            richiede appena (con l'ira di Dio caricata
            sopra)

            150-158MB.

            I ho Vista e il kernell al momento "ciuccia"
            144MB di RAM (aggiungendo i servizi vari, tipo
            indexer etc, arriva a 200 circa).

            FF 105MB e RSSBandit 70.
            Quella delle risorse non mi pare una
            argomentazione forte contro Vista. Sa più di
            propaganda.Si? Vallo a dire a quelli di tomshw e ai test che hanno effetuato.
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M

            Si? Vallo a dire a quelli di tomshw e ai test che
            hanno
            effetuato.
            dammi il link ai test di tomshw.Io ti parlo della mia macchina che ho sotto gli occhi. I numeri sono quelli.
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da:

            Si? Vallo a dire a quelli di tomshw e ai test
            che

            hanno

            effetuato.



            dammi il link ai test di tomshw.
            Io ti parlo della mia macchina che ho sotto gli
            occhi. I numeri sono
            quelli.http://www.tomshw.it/business.php?guide=20070129
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Si? Vallo a dire a quelli di tomshw e ai test

            che


            hanno


            effetuato.






            dammi il link ai test di tomshw.

            Io ti parlo della mia macchina che ho sotto gli

            occhi. I numeri sono

            quelli.

            http://www.tomshw.it/business.php?guide=20070129a questo punto credo che i dati di tomshw siano più attendibili di quelli personali dell'altro utente.mah
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M


            http://www.tomshw.it/business.php?guide=20070129

            a questo punto credo che i dati di tomshw siano
            più attendibili di quelli personali dell'altro
            utente.ribadisco, nel link si parla d'altro. Oltretutto si fa un confronto usando sw studiato per girare su XP. Ma questo è un'altro discorso. Si parlava di uso della RAM.
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da:




            http://www.tomshw.it/business.php?guide=20070129



            a questo punto credo che i dati di tomshw siano

            più attendibili di quelli personali dell'altro

            utente.

            ribadisco, nel link si parla d'altro. Oltretutto
            si fa un confronto usando sw studiato per girare
            su XP. Ma questo è un'altro discorso. Si parlava
            di uso della
            RAM.se vogliamo rigirare così la frittata...prego si accomodi.
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M


            se vogliamo rigirare così la frittata...prego si
            accomodi.tu hai rigirato la frittata. Hai millantato un link di tomshw in cui erano presenti dati diversi dai miei. Me ne hai dato uno in cui questi dati non ci sono. punto.
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da:



            se vogliamo rigirare così la frittata...prego si

            accomodi.

            tu hai rigirato la frittata. Hai millantato un
            link di tomshw in cui erano presenti dati diversi
            dai miei. Me ne hai dato uno in cui questi dati
            non ci sono.
            punto.e tu non hai fornito nessun dato.punto.
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M

            e tu non hai fornito nessun dato.
            punto.sono poco più sopra... o scrivi nei commenti senza aver seguito il thread. Vabbeh sei un troll.byebye ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da:

            e tu non hai fornito nessun dato.

            punto.

            sono poco più sopra... o scrivi nei commenti
            senza aver seguito il thread. Vabbeh sei un
            troll.
            byebye ;)posso scrivere anche io dei numeri a casaccio...posta una gif...magari sarai più credibile.ad ogni modo quando si evince dal link proposto è interessante...potrai dimostrare il contrario quando e come vuoi..poi posta i dati, grazie
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M

            ad ogni modo quando si evince dal link proposto è
            interessante...potrai dimostrare il contrario
            quando e come vuoi..poi posta i dati,
            graziehttp://img254.imageshack.us/img254/4038/tm2hz9.gifhttp://img505.imageshack.us/img505/4360/tmpq8.gifhai ragione, commentiamo su qcosa di concreto, che è meglio
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da:

            ad ogni modo quando si evince dal link proposto
            è

            interessante...potrai dimostrare il contrario

            quando e come vuoi..poi posta i dati,

            grazie

            http://img254.imageshack.us/img254/4038/tm2hz9.gif
            http://img505.imageshack.us/img505/4360/tmpq8.gif

            hai ragione, commentiamo su qcosa di concreto,
            che è
            meglioinfatti...dati impressionanti...un dinosauro è meno pachidermico...soprattutto guardando la seconda gif.i risultati del sito linkato prima appaiono ancora più disarmanti
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M


            meglio

            infatti...dati impressionanti...un dinosauro è
            meno pachidermico...soprattutto guardando la
            seconda
            gif.impressionante che FF prenda più memoria che tutto Vista. Su questo concordo.
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da:


            meglio



            infatti...dati impressionanti...un dinosauro è

            meno pachidermico...soprattutto guardando la

            seconda

            gif.

            impressionante che FF prenda più memoria che
            tutto Vista. Su questo
            concordo.annoso problema quello di FF...rimane il fatto che vista è pachidermico e che fornisca prestazioni inferiori a XPimpressionanti sono anche questi dati...ma tanto la ram è a carico dell'utente.
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da:



            se vogliamo rigirare così la frittata...prego si

            accomodi.

            tu hai rigirato la frittata. Hai millantato un
            link di tomshw in cui erano presenti dati diversi
            dai miei. Me ne hai dato uno in cui questi dati
            non ci sono.
            punto.veramente i tuoi dati non li ha ancora visti nessuno contrariamente a quelli di tomshw.quanto esporrai i tuoi dati allora potrai arrogarti il diritto di essere più credibile
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M

            nessuno contrariamente a quelli di
            tomshw.
            dammi il link alla pagina di tomshw con la ram occupata. sono un po' impedito e non riesco a trovarla.
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da:

            nessuno contrariamente a quelli di

            tomshw.



            dammi il link alla pagina di tomshw con la ram
            occupata. sono un po' impedito e non riesco a
            trovarla.posta una gif dei tuoi dati con la ram occupata...sono un po impedito e non riesco a trovarla
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M

            posta una gif dei tuoi dati con la ram
            occupata...sono un po impedito e non riesco a
            trovarlahttp://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1896633&m_id=1898234&r=PI
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da:


            posta una gif dei tuoi dati con la ram

            occupata...sono un po impedito e non riesco a

            trovarla

            http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1896633&m_iecco bravo ora rileggi l'articolo di tomshw e riconsidera il tuo vista nel complesso e non solo nell'uso della ram
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M

            ecco bravo ora rileggi l'articolo di tomshw e
            riconsidera il tuo vista nel complesso e non solo
            nell'uso della
            ramda leggere: "adesso che mi hai messo davanti ai fatti, rispondo in maniera arrogante ed evasiva"
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da:


            ecco bravo ora rileggi l'articolo di tomshw e

            riconsidera il tuo vista nel complesso e non
            solo

            nell'uso della

            ram

            da leggere: "adesso che mi hai messo davanti ai
            fatti, rispondo in maniera arrogante ed
            evasiva"da leggere e capire: "adesso che hai dato 3 dati che dimostrano la pesantezza di vista guardati quell'articolo e traine delle conclusioni più generali"...e stop alla pubblicità da markettaro.
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M


            dammi il link ai test di tomshw.

            Io ti parlo della mia macchina che ho sotto gli

            occhi. I numeri sono

            quelli.

            http://www.tomshw.it/business.php?guide=20070129non vedo il confronto nell'uso della RAM
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da:


            dammi il link ai test di tomshw.


            Io ti parlo della mia macchina che ho sotto
            gli


            occhi. I numeri sono


            quelli.



            http://www.tomshw.it/business.php?guide=20070129

            non vedo il confronto nell'uso della RAMquesto non toglie il fatto che i numeri ci indicano.perché dovrebbe essere radicalmente diverso per l'uso di ram...dato che di default ne serve di più che per XP?
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M

            perché dovrebbe essere radicalmente diverso per
            l'uso di ram...dato che di default ne serve di
            più che per
            XP?dati, please.Ho risposto ad un commento in cui si diceva che linux occupa 180-185Mb. Io ho risposto con quello che si vede dal mi task-manager su Vista.Aggiungo che Vista ha molti più servizi ed in fase di installazione (a seconda del tuo hw) decide quanti attivarne. Il mio PC ha 2Gb e i servizi sono tutti attivati.
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da:

            perché dovrebbe essere radicalmente diverso per

            l'uso di ram...dato che di default ne serve di

            più che per

            XP?

            dati, please.
            Ho risposto ad un commento in cui si diceva che
            linux occupa 180-185Mb. Io ho risposto con quello
            che si vede dal mi task-manager su
            Vista.

            Aggiungo che Vista ha molti più servizi ed in
            fase di installazione (a seconda del tuo hw)
            decide quanti attivarne. Il mio PC ha 2Gb e i
            servizi sono tutti
            attivati.bla bla bla...quando fornirai una gif sarai più attendibile, perché i dati che fornisci tu posso essere sparati a caso, caro uomo marketting.
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M

            bla bla bla...quando fornirai una gif sarai più
            attendibile, perché i dati che fornisci tu posso
            essere sparati a caso, caro uomo
            marketting.la gif è nell'altro commento, caro
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da:

            bla bla bla...quando fornirai una gif sarai più

            attendibile, perché i dati che fornisci tu posso

            essere sparati a caso, caro uomo

            marketting.

            la gif è nell'altro commento, caroil commento alla gif è nell'altro commento cara
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M

            Faccio il programmatore e guadagno 1250 Euro al
            mese. Francamente considero 150 Euro per due giga di RAM un'inezia. Si esatto!! Si elimina la rottura di gestire il caricamento e scaricamento dei form dell'interfaccia grafica, praticamente nelle applicazioni che realizzo adesso pre-carico tutto il possibile all'avvio e non mi preoccupo piu' della ram come facevo un tempo.Se il tuo pc non ha abbastanza ram... compratela!! Io mi sono rotto di perder tempo e soldi a gestire situazioni in cui l'utente non vuole upgradare il suo 486 con 256Mb di RAM e pretende che i programmi girino come schegge!! :|
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da:

            Faccio il programmatore e guadagno 1250 Euro

            al mese. Francamente considero 150 Euro per

            due giga di RAM un'inezia.
            Si esatto!!
            Si elimina la rottura di gestire il
            caricamento e scaricamento dei form
            dell'interfaccia grafica, praticamente nelle
            applicazioni che realizzo adesso pre-carico
            tutto il possibile all'avvio e non mi
            preoccupo piu' della ram come facevo un
            tempo.
            Se il tuo pc non ha abbastanza ram...
            compratela!! Io mi sono rotto di perder tempo
            e soldi a gestire situazioni in cui l'utente
            non vuole upgradare il suo 486 con 256Mb di
            RAM e pretende che i programmi girino come
            schegge!!
            :|Peccato perche' con questo atteggiamento ti tagli fuori dalle applicazioni su grandi server, che pagano parecchio meglio di quelle per piccoli server ma richiedono grande ottimizzazione.
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da: Athlon64

            aggiungerei.. e vedrai anche che non hai più la

            metà delle cose "nuove" che vista doveva

            offrirti

            È comunque un discorso futile, oggi la RAM costa
            un'inezia... certo non consiglio di comprare RAM
            aggiuntiva solo per mettere Vista, ma sui PC
            nuovi che avranno almeno 1 GByte di RAM, e più
            spesso 2 GB, il problema non si
            pone.Portatile nuovo di pacca HP Pavilion dv9283ea - Intel Core 2 Duo T5600 (1,83GHz, 2MB L2, 667MHz FSB) - RAM 2048MBQuindi 2 Gb di ram e sicuramente un buon portatile. Vista Home Premium come SO. C'è installato solo il SO. Decido di metterci il buon vecchio Office XP (è la versione aziendale, per motivi di licenza e politica aziendale non posso fare altro). Tempo di installazione 2 ore. Tempi di risposta nell'utilizzo: a volte per iniziare ad eseguire i comandi selezionati ci impiega anche 2 secondi. Un pachiderma incredibile. e se ci installo altri programmi un po' più impegnativi (Cad, 3DStudio...) che fa muore? Downgrade di licenza. Metto XP SP2, smoccolo una vita per trovare tutti i driver. Ripeto l'installazione di Office XP, Autocad, 3DStudio, antivirus, firewall e altri trabiccoli. Ora va che è una meraviglia, sembra una scheggia. Questa è la mia esperienza con Vista.
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            Provalo su notebook...anche con 2 GB di ram, ma dischi da 5400 rpm + schede video non al top della gamma le prestazioni fanno cagare. Ho provato Vista business che mi hanno dato in licenza MSDN sul notebook e ho dovuto rimettere XP.A casa non ho riscontrato grossi problemi, ma il desktop su cui l'ho installato (cmq in dual boot con XP) è decisamente sopra la media dei PC in vendita nei negozi e comunque i tempi di risposta rispetto a XP sono notevolmente peggiori.
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da: Athlon64
            È comunque un discorso futile, oggi la RAM costa
            un'inezia... Ti invito a riflettere su ciò che hai appena scritto...io mi vergognerei a scrivere certe cose pur di sostenere la mia squadra favorita...
        • Anonimo scrive:
          Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
          io credo che i miglioramenti di vista potremo vederli tutti solo quando anche tutti i programmi saranno a 64 bit.. e nel frattempo avremo dei pc potenti abbastanza da farlo girare decentemente, però intanto andava lanciato.. altrimenti se non si mettono le basi mai si migra a sti benedetti 64bit
        • danieleMM scrive:
          Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
          - Scritto da: Athlon64
          Non vale la pena di ribattere a chi è convinto
          che la differenza tra XP e Vista sia solo il tema
          grafico... Preferisco discutere di questioni
          tecniche con chi ha argomenti seri, non fa
          demagogia, trollaggio e
          simili...eheh.. allora elencami queste innumerevoli innovazioni che apporta vista all'utente comunesoffermati in particolare su quelle che si è inventata microsoft di sanapianta, quelle che ha preso da altri sistemi (o esistevano già da anni) accennale solo, non fanno notizia..
          • Athlon64 scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M

            eheh.. allora elencami queste innumerevoli
            innovazioni che apporta vista all'utente
            comuneSuperFetch, indicizzazione dei documenti, nuovo stack di rete, nuovo motore audio, supporto dell'interruzione dell'IO nel kernel (personalmente la considero la caratteristica di Vista più importante), Media Center migliorato, gestione del risparmio energetico migliorata ecc ecc ecc
            soffermati in particolare su quelle che si è
            inventata microsoft di sanapianta, quelle che ha
            preso da altri sistemi (o esistevano già da anni)
            accennale solo, non fanno
            notizia..Bla bla bla... sempre la solita cantilena... scusa allora visto che Microsoft ha creato il Media Center la Apple non avrebbe potuto inserire Front Row in Mac OS? E quando Microsoft ha inventato lo Start menu e tutti i window manager per Linux lo hanno implementato a ruota? L'elenco è lunghissimo di tecnologie inventate da Microsoft e (giustamente) adottate da altri... non vedo tutto questo scandalo se Microsoft fa la stessa cosa (anzi mi sembra inevitabile che lo faccia).
          • danieleMM scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da: Athlon64
            SuperFetch, indicizzazione dei documenti, nuovo
            stack di rete, nuovo motore audio, supporto
            dell'interruzione dell'IO nel kernel
            (personalmente la considero la caratteristica di
            Vista più importante), Media Center migliorato,
            gestione del risparmio energetico migliorata ecc
            ecc
            ecchum..superfetch: ci sono programmi che fanno la stessa cosaindicizzazione: vedi sopranuovo stack di rete: quello di prima faceva cagare.. chi sa se son riusciti a far qualcosa di decente.. se lo hanno copiato bene è possibilenuovo motore audio: quali sono le novità apportate da tale motore? ne vale la pena? per ora la conseguenza è che molte schede audio non funzionano su vistainterruzione IO a livello kernel: lol non lo faceva? ci è arrivata nel 2007? complimenti! quindi su 500 circa un buon 50% sono per questa featureMedia Center.. mah.. che io sappia le migliorie sono l'aggiunta di altri DRMgestione risparmio energetico: questo è tutto da vedere.. considerando che spreca molte più risorse di xp ne dubito
            Bla bla bla... sempre la solita cantilena...si è vero.. è noiosa.. però la storia è sempre noiosa.. la si studia per comprendere meglio il presente
            scusa allora visto che Microsoft ha creato il
            Media Center la Apple non avrebbe potuto inserire
            Front Row in Mac OS? E quando Microsoft ha
            inventato lo Start menu e tutti i window manager
            per Linux lo hanno implementato a ruota? L'elenco
            è lunghissimo di tecnologie inventate da
            Microsoft e (giustamente) adottate da altri...
            non vedo tutto questo scandalo se Microsoft fa la
            stessa cosa (anzi mi sembra inevitabile che lo
            faccia).non ho verificato le tue affermazioni, comunque prendiamole per vere..c'è una piccola differenza che non si può negare: tutto quello che ha vista oggi (e anche di più a dirla tutta) è già disponibile da anni altrove. PUNTO.
          • Athlon64 scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M

            superfetch: ci sono programmi che fanno la stessa
            cosaImmagino che tu neanche sappia cosa fa SuperFetch... comunque, quali sarebbero questi programmi?
            indicizzazione: vedi sopraWindows Desktop Search ad esempio? E chissà Apple a cosa si è ispirata per Spotlight... mah...
            nuovo stack di rete: quello di prima faceva
            cagare.. chi sa se son riusciti a far qualcosa di
            decente.. se lo hanno copiato bene è
            possibileIntanto quello di prima non faceva assolutamente cagare... e poi dimostri solo quanto sei prevenuto dicendo "chi sa se son riusciti a far qualcosa didecente.. se lo hanno copiato bene èpossibile" (e poi si scrive "chissà", non "chi sa")... e questo tuo essere così sguaiatamente prevenuto sminuisce qualsiasi tua argomentazione.
            nuovo motore audio: quali sono le novità
            apportate da tale motore? ne vale la pena? per
            ora la conseguenza è che molte schede audio non
            funzionano su vistahttp://forums.creative.com/creativelabs/board/message?board.id=Vista&message.id=1694Se poi le schede audio non funzionano su Vista, è colpa dei produttori, non certo di Microsoft.
            interruzione IO a livello kernel: lol non lo
            faceva? ci è arrivata nel 2007? complimenti!Già, era ora. Ma il fatto che ci abbiano messo tanto non mi sembra una ragione per non fare un upgrade, anzi...
            Media Center.. mah.. che io sappia le migliorie
            sono l'aggiunta di altri
            DRMNe sai proprio poco, ma questo si era già capito
            gestione risparmio energetico: questo è tutto da
            vedere.. considerando che spreca molte più
            risorse di xp ne
            dubitoMa quanto trolli male...
          • danieleMM scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da: Athlon64

            superfetch: ci sono programmi che fanno la
            stessa

            cosa

            Immagino che tu neanche sappia cosa fa
            SuperFetch... comunque, quali sarebbero questi
            programmi?invece so cos'è.. anche se ora che ci penso non so se ci sono applicazioni per xp che lo fannoper linux c'è qualcosa di simile ma invece che "decidere da solo" quali sono le applicazioni che uso di più aspetta che sia io a dirglielo

            indicizzazione: vedi sopra

            Windows Desktop Search ad esempio? E chissà Apple
            a cosa si è ispirata per Spotlight...
            mah...mah.. veramente spotlight esiste da prima di windows desktop search
            Intanto quello di prima non faceva assolutamente
            cagare... e poi dimostri solo quanto seinon sono io a dirlo ma diversi esperti...
            prevenuto dicendo "chi sa se son riusciti a far
            qualcosa
            di
            decente.. se lo hanno copiato bene è
            possibile" (e poi si scrive "chissà", non "chi
            sa")... e questo tuo essere così sguaiatamente
            prevenuto sminuisce qualsiasi tua
            argomentazione.grazie per la correzione, mi è scappatoche sono prevenuto è vero, ma sono diventato prevenuto, non lo sono sempre statoho usato toni provocatori, è vero, ma non sono l'unico vero Athlon?http://forums.creative.com/creativelabs/board/mess
            Se poi le schede audio non funzionano su Vista, è
            colpa dei produttori, non certo di
            Microsoft.certo... :) però è un dato di fatto, l'utente medio che compra una periferica e la collega al pc quando non funziona che fa?ho preso una tua frase.. commentavi l'inadeguatezza di linux per l'utente medio
            Già, era ora. Ma il fatto che ci abbiano messo
            tanto non mi sembra una ragione per non fare un
            upgrade,
            anzi...no.. a me sembra una ragione per iniziare a guardarsi attorno però, concordi?
            Ne sai proprio poco, ma questo si era già capitoWindows Media Center è infarcito di DRM.non so cos'altro faccia perché non l'ho mai usato.. è comunque un player multimediale

            gestione risparmio energetico: questo è tutto da

            vedere.. considerando che spreca molte più

            risorse di xp ne

            dubito

            Ma quanto trolli male...perché? ci sono prove evidenti che abbiano migliorato la gestione del risparmio energetico?ad ogni modo sono così polemico perché non vedo alcuna cosa che possa giustificare un tale prezzo per un comune utenteci saranno senz'altro persone che davvero non possono fare a meno di vista.. ma sono davvero una piccola percentualealmeno per ora
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da: danieleMM
            per linux c'è qualcosa di simile ma invece che
            "decidere da solo" quali sono le applicazioni che
            uso di più aspetta che sia io a
            dirglieloE non è una differenza da poco per l'utente alle prime armi, non ti pare?- Scritto da: danieleMM
            mah.. veramente spotlight esiste da prima di
            windows desktop
            search
            http://en.wikipedia.org/wiki/Google_Desktop#History- Scritto da: danieleMM
            certo... :) però è un dato di fatto, l'utente
            medio che compra una periferica e la collega al
            pc quando non funziona che
            fa?

            ho preso una tua frase.. commentavi
            l'inadeguatezza di linux per l'utente
            medioSe è una periferica nuova stai sicuro che con Vista funzionerà tranquillamente.I problemi ci sono con le periferiche vecchie, ma c'erano anche quando è uscito WinXp, è una cosa intrinseca nel cambio di architettura.- Scritto da: danieleMM
            Windows Media Center è infarcito di DRM.
            non so cos'altro faccia perché non l'ho mai
            usato.. è comunque un player
            multimedialeE allora, io mica l'ho mai capito questo astio anti-drm.Non volete roba con DRM (legittimo, la penso anch'io così e mai darò un centesimo a store come itunes)?Non compratela, ma se che senso ha lamentarsi con chi implementa le protezioni, lamentatevi con chi ha deciso di implementarle queste protezioni, la Microsoft ha solo risposto ad una richiesta del mercato.
          • danieleMM scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M

            E non è una differenza da poco per l'utente alle
            prime armi, non ti
            pare?certo
            http://en.wikipedia.org/wiki/Google_Desktop#Historhttp://www.windowsitpro.com/Article/ArticleID/46424/46424.htmlbeh... a questo punto non saprei.. uno dice una cosa, l'altro il suo opposto
            Se è una periferica nuova stai sicuro che con
            Vista funzionerà
            tranquillamente.
            I problemi ci sono con le periferiche vecchie, ma
            c'erano anche quando è uscito WinXp, è una cosa
            intrinseca nel cambio di
            architettura.quando aggiorni mac osx o linux non perdi i driver che avevi primasu windows invece alcune vecchie periferiche diventano inutilizzabiliè questo che intendo dire..ed è un altro motivo per guardarsi intorno
            E allora, io mica l'ho mai capito questo astio
            anti-drm.è semplice.. è qualcosa di lesivo per l'utente
            Non volete roba con DRM (legittimo, la penso
            anch'io così e mai darò un centesimo a store come
            itunes)?io neppure, ma io e te siamo una piccola percentualei pecoroni son tanti..e poi c'è la questione TC che è pesante
            Non compratela, ma se che senso ha lamentarsi con
            chi implementa le protezioni, lamentatevi con chi
            ha deciso di implementarle queste protezioni, la
            Microsoft ha solo risposto ad una richiesta del
            mercato.quella funzione è di fatto contro gli interessi degli utenti comunque
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da: danieleMM http://www.windowsitpro.com/Article/ArticleID/4642

            beh... a questo punto non saprei.. uno dice una
            cosa, l'altro il suo
            oppostoIn realtà da quello che ho capito lì dice solo che è uscito prima spotlight, e questo non lo mette in dubbio nessuno.Ma era anche normale che su desktop venisse offerto uno strumento simile visto il successo che stavano avendo servizi di indicizzazione di siti (tanto che poi pure Google se n'è subito uscita con google desktop search, partita tra l'altro dalla v2, segno che era un progetto a cui lavoravano da un po').Un po' come Time Machine che altri non è che un aggiornamento delle shadow copies già presenti in windows server 2003.- Scritto da: danieleMM
            quando aggiorni mac osx o linux non perdi i
            driver che avevi
            prima
            su windows invece alcune vecchie periferiche
            diventano
            inutilizzabili
            è questo che intendo dire..
            ed è un altro motivo per guardarsi intornoSì ma capisci anche che non è che si può puntare solo sui sistemi legacy.Altrimenti nel 2007 continuiamo a permettere a cani e porci di far andare i driver in kernel mode dove non serve con magari qualche bel BSOD di conseguenza (i pochi reset che ho avuto necessità di fare con win2000/Xp sono sempre stati dovuti a driver scritti male che impiantavano tutto durante la riproduzione di filmati/audio/eccecc).Purtroppo ci vuole anche uno sforzo da parte di chi produce hardware.Ovviamente nel pinguino se un kernel supporta una certa periferica difficilmente in versioni successive il supporto verrà tolto, ma direi che è anche un meccanismo TOTALMENTE differente.- Scritto da: danieleMM
            e poi c'è la questione TC che è pesanteChe comunque per ora non è usato per il DRM ma solo per la funzionalità Bitlocker.Così almeno lo usano per qualcosa di utile, cosa che magari vorrebbero fare anche chi ha acquistato portatili appple con TC per esempio (pagare anche per avere un chip che non si può nemmeno sfruttare per quelle 2 o 3 cose utili e non dannose che garantisce è proprio il colmo).- Scritto da: danieleMM
            quella funzione è di fatto contro gli interessi
            degli utenti
            comunqueChe è meglio.Così quando si ritroveranno a non poter riprodurre l'HD perché privi di hardware HDCP compatibile ci penseranno 1000 volte prima di dare di nuovo soldi a questi ladri legalizzati.Che poi comunque le tecnologie in Vista rendono soltanto più difficile crackare i sistemi di DRM, e gli utenti normali dubito che lo avrebbero fatto.
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da: danieleMM
            superfetch: ci sono programmi che fanno la stessa
            cosa
            indicizzazione: vedi sopra
            nuovo stack di rete: quello di prima faceva
            cagare.. chi sa se son riusciti a far qualcosa di
            decente.. se lo hanno copiato bene è
            possibile
            nuovo motore audio: quali sono le novità
            apportate da tale motore? ne vale la pena? per
            ora la conseguenza è che molte schede audio non
            funzionano su
            vista
            interruzione IO a livello kernel: lol non lo
            faceva? ci è arrivata nel 2007? complimenti!
            quindi su 500 circa un buon 50% sono per questa
            feature
            Media Center.. mah.. che io sappia le migliorie
            sono l'aggiunta di altri
            DRM
            gestione risparmio energetico: questo è tutto da
            vedere.. considerando che spreca molte più
            risorse di xp ne
            dubitoEd ecco il solito tizio che non sa di cosa sta parlando.Superfetch è una tecnologia che attualmente è presente solo in Vista, piaccia o no è radicalmente diversa da tutto ciò che l'ha preceduta, se non ci credi informati su come funziona.Il resto è trollata vera e propria anche perché tu hai chiesto cosa ha migliorato Vista, non come si relazioni con gli altri SO ma mi limito ad aggiungere altre innovazioni di Vistareadyboostreadydrivelow priority I/O e in generale la possibilità di dare una priorità all'I/O (che mi risulta sia presente sono in Windows Vista)NTFS transazionaleMMCSS (priorità maggiore ai processi multimediali in modo da scongiurare la possibilità di drop di frames)Collegamenti simboliciE la lista probabilmente potrebbe essere ben più lunga
          • danieleMM scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M

            Ed ecco il solito tizio che non sa di cosa sta
            parlando.in che punto?
            Superfetch è una tecnologia che attualmente è
            presente solo in Vista, piaccia o no è
            radicalmente diversa da tutto ciò che l'ha
            preceduta, se non ci credi informati su come
            funziona.so già come funziona, e non c'è solo in vista :)non se consideri sistemi diversi da microsoft
            Il resto è trollata vera e propria anche perché
            tu hai chiesto cosa ha migliorato Vista, non come
            si relazioni con gli altri SO ma mi limito ad
            aggiungere altre innovazioni di
            Vistaio ho chiesto cosa c'è di innovativo in Vista rispetto a quello che c'è nel mercato
            readyboost
            readydrive
            low priority I/O e in generale la possibilità di
            dare una priorità all'I/O (che mi risulta sia
            presente sono in Windows
            Vista)se prendi in considerazione solo i sistemi microsoft si
            NTFS transazionaletransazionale esiste già da moooolto tempo altrove
            MMCSS (priorità maggiore ai processi multimediali
            in modo da scongiurare la possibilità di drop di
            frames)dai.. non venirmi a dire che questa è un innovazione
            Collegamenti simbolicihem... questo è più vecchio di me se esci da microsoft
            E la lista probabilmente potrebbe essere ben più
            lungasi ma altrettanto priva di innovazioni tali da giustificarne il prezzo e l'acquisto alla gran parte degli utenti
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            concordo con DanieleMM, quel bellissimo elenco di innovazioni tecnologiche vale in ambito Microsoft.La verità è che da oltre un anno sfrutto una chip 64 bit con software a 64bit e ho tutte queste "squisite" funzioni offerte a prezzi salatissimi da un monopolista che fa le cose senza qualità e poi obbliga i produttori a certificare i driver (come dire, il nostro SO fa cagare, ma voi almeno cercate di essere bravi perché noi abbiamo il monopolio e se non vi chinate a rendervi compatibili con la nostra merda vi tagliamo le gambine...)
          • Anonimo scrive:
            Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
            - Scritto da: Athlon64

            eheh.. allora elencami queste innumerevoli

            innovazioni che apporta vista all'utente

            comune

            SuperFetch, indicizzazione dei documenti, nuovo
            stack di rete, nuovo motore audio, supporto
            dell'interruzione dell'IO nel kernel
            (personalmente la considero la caratteristica di
            Vista più importante), Media Center migliorato,
            gestione del risparmio energetico migliorata ecc
            ecc
            eccGuarda, io sono un fortissimo sostenitore di -Microsoft e delle sue tecnologie sulle quali ho costruito la mia professione.Però quando sono davanti allo specchio a farmi la barba e rimugino sulle verità profonde della vita, sono costretto ad ammettere con me stesso che in 6 anni di attesa da Windows XP a Windows Vista tutto quello che hai elencato sopra è un po' pochino. E soprattutto non mi giustifica un upgrade di memoria per una adozione immediata.Diverso era il discorso da Windows 98 a Windows XP. In quel caso ho persino comprato il PC nuovo pur di godere del salto tecnologico del nuovo sistema operativo. Ed erano passati solo 3 anni tra 98 e XP!
        • Anonimo scrive:
          Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
          - Scritto da: Athlon64

          adesso Athlon64 parte all'attacco...

          Non vale la pena di ribattere a chi è convinto
          che la differenza tra XP e Vista sia solo il tema
          grafico... Preferisco discutere di questioni
          tecniche con chi ha argomenti seri, non fa
          demagogia, trollaggio e
          simili...Concordo...anch'io ero titubante su Vista...ma una volta installato...e usato, devo dire che stavolta MS ci ha preso...: è una evoluzione di xp e non nella grafica ovviamente. ;)AH quel software..è ottimo per incasinarti il PC!Se volete un vero style di vista su xp (solo grafica ovviamente) usate windowblinds 5 +le skin innumerevoli reperibili su deviantart.com...almeno avrete l'illusione di avaere vista :p :D
        • Anonimo scrive:
          Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
          - Scritto da: Athlon64

          adesso Athlon64 parte all'attacco...

          Non vale la pena di ribattere a chi è convinto
          che la differenza tra XP e Vista sia solo il tema
          grafico... Preferisco discutere di questioni
          tecniche con chi ha argomenti seri, non fa
          demagogia, trollaggio e
          simili...Mi associo.
        • Anonimo scrive:
          Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
          - Scritto da: Athlon64

          adesso Athlon64 parte all'attacco...

          Non vale la pena di ribattere a chi è convinto
          che la differenza tra XP e Vista sia solo il tema
          grafico... Preferisco discutere di questioni
          tecnicheLe GRANDI novità di Vista, tratte dalla pubblicità di Mediaworld1) Interfaccia utente rinnovata2) Nuova funzione di ricerca indicizzata3)Nuovi tool per la rimozione e prevenzione di file ed accessi non desiderati4)Windows aero e icone "live"5)Nuovi Tool come IE 7 e Windows Mail6)estensione dell'interfaccia con svariati gadgets7)configurazione di rete più rapida ed intuitiva8)Backup per creare automaticamente copie dei file9)Nuove funzione di sospensioni e di utilizzo delle memorie flash10)Nuova tecnologia per visualizzare informazioni su display secondari :o (rotfl)(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
          - Scritto da: Athlon64

          adesso Athlon64 parte all'attacco...

          Non vale la pena di ribattere a chi è convinto
          che la differenza tra XP e Vista sia solo il tema
          grafico... Preferisco discutere di questioni
          tecniche con chi ha argomenti seri, non fa
          demagogia, trollaggio e
          simili...bah, io invece quando leggo queste cose non so più cosa pensare...che sia tipico di tutti gli OS o solo dei windows? mah"Nessun nuovo Windows è stato capace di offrire prestazioni migliori rispetto al predecessore."http://www.tomshw.it/business.php?guide=20070129&page=benchmark_vista_contro_xp_cpu-10
      • outkid scrive:
        Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
        http://img458.imageshack.us/my.php?image=linuxvistaga7.pngcosi' simili eppure cosi' diversi.
      • Anonimo scrive:
        Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M
        - Scritto da:
        adesso Athlon64 parte all'attacco...(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 MB
      - Scritto da: danieleMM
      Eccolo...
      [img]http://natonelbronx.wordpress.com/files/2007/

      si tratta di XP con un programma di 30 megabyte
      che modifica il tema, compreso quello d
      accensione e
      spegnimento..

      [flame]
      vi trovereste con un interfaccia uguale a quella
      di vista, senza le noie sui driver e i problemi
      causati da DRM e TC, senza le rotture "per la
      sicurezza" che vi avvertono 200 volte che
      cambiare indirizzo ip è
      pericoloso
      [/flame]

      il software lo potete scaricare qui
      http://www.softpedia.com/get/System/OS-EnhancementPeccato che sia completamente illegale visto che utilizza icone/suoni/files presi da vista.
      • danieleMM scrive:
        Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M

        Peccato che sia completamente illegale visto che
        utilizza icone/suoni/files presi da
        vista.ma lol.... come se importasse a qualcuno
    • Anonimo scrive:
      Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 MB
      A beh, se questa è la concezione delle novità di vista...Poi manco fosse uguale come interfaccia :- Scritto da: danieleMM
      Eccolo...
      [img]http://natonelbronx.wordpress.com/files/2007/

      si tratta di XP con un programma di 30 megabyte
      che modifica il tema, compreso quello d
      accensione e
      spegnimento..

      [flame]
      vi trovereste con un interfaccia uguale a quella
      di vista, senza le noie sui driver e i problemi
      causati da DRM e TC, senza le rotture "per la
      sicurezza" che vi avvertono 200 volte che
      cambiare indirizzo ip è
      pericoloso
      [/flame]

      il software lo potete scaricare qui
      http://www.softpedia.com/get/System/OS-Enhancement
      • danieleMM scrive:
        Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 M

        A beh, se questa è la concezione delle novità di
        vista...

        Poi manco fosse uguale come interfaccia :windows è da sempre (con merito o senza ) considerato il sistema facile da usare per qualsiasi utente..chiamiamolo simpaticamente utonto..quindi il target di vista è l'utonto (la percentuale maggiore lo è)adesso dimmi quali delle "innovazioni" di vista sono percepibili ed utili all'utonto
    • Sgabbio scrive:
      Re: aggiornamento a Vista gratis in 30 MB
      - Scritto da: danieleMM
      Eccolo...
      [img]http://natonelbronx.wordpress.com/files/2007/

      si tratta di XP con un programma di 30 megabyte
      che modifica il tema, compreso quello d
      accensione e
      spegnimento..

      [flame]
      vi trovereste con un interfaccia uguale a quella
      di vista, senza le noie sui driver e i problemi
      causati da DRM e TC, senza le rotture "per la
      sicurezza" che vi avvertono 200 volte che
      cambiare indirizzo ip è
      pericoloso
      [/flame]

      il software lo potete scaricare qui
      http://www.softpedia.com/get/System/OS-EnhancementLOL l'ho provo sul portatile :D
  • Masque scrive:
    minestra vs finestra
    solo per segnalare una cosa che ho notato sui laptop in vendita: i vari rivenditori stanno togliendo dai propri prodotti xp, sostituendolo con vista.di fatto, a meno di una settimana dal lancio, se avessi voluto comprare un nuovo portatile con windows preinstallato, alcune marche non mi avrebbero permesso di scegliere xp.piuttosto imprudente per un prodotto appena uscitoper la precisione, questa cosa l'ho notata proprio perché ho dovuto ordinare dei laptop per lavoro. fortunatamente, al magazzino centrale del rivenditore avevano ancora degli asus con xp pro.mi sembra che questo non fosse successo quando uscii xp. o sbaglio?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 febbraio 2007 00.47-----------------------------------------------------------
    • Athlon64 scrive:
      Re: minestra vs finestra

      mi sembra che questo non fosse successo quando
      uscii xp. o
      sbaglio?Nei negozi di informatica e soprattutto nei supermercati e negozi di elettronica di consumo anche con XP il passaggio fu repentino. Per le aziende, invece, che hanno l'esigenza di avere un parco software uniforme, Microsoft continuerà a commercializzare XP per un bel po', e anche i produttori continueranno a supportarlo per qualche tempo.
    • Anonimo scrive:
      Re: minestra vs finestra
      ho notato anche io, ma fin qua non mi ero preoccupato...poi ne ho dovuti installare 2 per dei clienti, e, 2 Vaio ultracazzi con su ogno cosa, 15 minuti per avviarsi dalla preinstallazione...sinceramente sono troppi...su un mac di 4 anni fa 15 minuti bastano per formattare, installare e configurare...tutto questo per dire che è troppo preso per vendere solo vista preinstallato...
      • Athlon64 scrive:
        Re: minestra vs finestra

        ho notato anche io, ma fin qua non mi ero
        preoccupato...
        poi ne ho dovuti installare 2 per dei clienti, e,
        2 Vaio ultracazzi con su ogno cosa, 15 minuti per
        avviarsi dalla
        preinstallazione...
        sinceramente sono troppi...??? puoi spiegarti meglio?L'installazione da zero di Vista (facendo il boot da DVD) richiede in genere non più di 20 minuti, anche su hardware non troppo performante (il mio portatile Celeron M 1,5 GHz con 512 MB x esempio)...Cosa sarebbero questi 15 minuti dalla "preinstallazione"????
        • Anonimo scrive:
          Re: minestra vs finestra
          acceso il vaio, tra l'inserimento dei dati e i fatti suoi sono passati 15 minuti... sinceramente troppo da un pc con un os installato e solo da configurare...
          • Athlon64 scrive:
            Re: minestra vs finestra

            acceso il vaio, tra l'inserimento dei dati e i
            fatti suoi sono passati 15 minuti... sinceramente
            troppo da un pc con un os installato e solo da
            configurare...Mmm prenditela con Sony allora... vabbé no, non è bello sparare sulla croce rossa ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: minestra vs finestra
            confermo anch'io la lentezza di Vista"spacchettando" un portatile HP con OS preinstallato ci vuole un sacco, non ho contato i minuti, ma con xp era più veloce
          • Anonimo scrive:
            Re: minestra vs finestra
            - Scritto da:
            confermo anch'io la lentezza di Vista
            "spacchettando" un portatile HP con OS
            preinstallato ci vuole un sacco, non ho contato i
            minuti, ma con xp era più
            velocema pure l'installazione da zero prende ben più dei 20 minuti decantati da qualcuno
          • Anonimo scrive:
            Re: minestra vs finestra
            - Scritto da:
            confermo anch'io la lentezza di Vista
            "spacchettando" un portatile HP con OS
            preinstallato ci vuole un sacco, non ho contato i
            minuti, ma con xp era più
            veloceGuarda, su un PC HP qualsiasi cosa è lenta.Sto ancora piangendo da quando è finito il leasingdel mio Dell e mi hanno dato due diversi modelli di HP.
        • Anonimo scrive:
          Re: minestra vs finestra
          - Scritto da: Athlon64

          ho notato anche io, ma fin qua non mi ero

          preoccupato...

          poi ne ho dovuti installare 2 per dei clienti,
          e,

          2 Vaio ultracazzi con su ogno cosa, 15 minuti
          per

          avviarsi dalla

          preinstallazione...

          sinceramente sono troppi...

          ??? puoi spiegarti meglio?
          L'installazione da zero di Vista (facendo il boot
          da DVD) richiede in genere non più di 20 minuti,
          anche su hardware non troppo performante (il mio
          portatile Celeron M 1,5 GHz con 512 MB x
          esempio)...
          Cosa sarebbero questi 15 minuti dalla
          "preinstallazione"????vabbè, alla fine questa operazione è automatica e si fa +/- una volta nella vita.. fossero questi i problemi di vista l'avrei già comprato...
    • Anonimo scrive:
      Re: minestra vs finestra
      - Scritto da: Masque
      piuttosto imprudente per un prodotto appena
      uscitoè più stupido acquistare un nuovo PC con winxp, che è un sistema operativo che risale al 2001, quindi vecchio e superato
      • Anonimo scrive:
        Re: minestra vs finestra
        - Scritto da:
        è più stupido acquistare un nuovo PC con winxp,
        che è un sistema operativo che risale al 2001,
        quindi vecchio e
        superatoma che alle spalle ha un pò di maturità, e per chi con il Pc ci lavora, non è poco!
        • Masque scrive:
          Re: minestra vs finestra
          - Scritto da:
          ma che alle spalle ha un pò di maturità, e per
          chi con il Pc ci lavora, non è poco!appunto. oltretutto, sono sicuro che non abbia problemi con la mia configurazione di samba + ldap, dato che ho altre macchine xp in quella configurazione.di vista, riguardo a questo non posso dire nulla. di conseguenza, preferisco che con macchine di produzione, gli esperimenti li facciano gli altri-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 febbraio 2007 02.05-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: minestra vs finestra
        - Scritto da:

        - Scritto da: Masque

        piuttosto imprudente per un prodotto appena

        uscito

        è più stupido acquistare un nuovo PC con winxp,
        che è un sistema operativo che risale al 2001,
        quindi vecchio e
        superatoWindows XP è il sistema operativo più longevo di Microsoft. Prima di parlarne male mi sciacquerei la bocca.
      • rockroll scrive:
        Re: minestra vs finestra
        - Scritto da:

        - Scritto da: Masque

        piuttosto imprudente per un prodotto appena

        uscito

        è più stupido acquistare un nuovo PC con winxp,
        che è un sistema operativo che risale al 2001,
        quindi vecchio e
        superatoSe qualcosa che ormai funziona anche bene per tutte le tue necessità (e sai benissimo quanto ti fa penare MS prima di arrivare a questo) tu lo giudichi "vecchio e superato" solo perchè risale addirittura al 2001 e quindi non risponde all'ultima moda e non fa figo, e dai dello stupido a chi opta per una soluzione più conservativa oltre che più economica per precisi e ponderati motivi... beh, non so che dirti...Perlando di vecchio e superato come datazione 2001, da quando credi che stiano lavorando intorno a Vista? e nel frattempo XP non è mica stato fermo. Ti avrei capito se avessi detto che fra qualche tempo, a problemi principali risolti (e sempre se non si rivelerà un flop colossale rifiutato dall'utenza quando avrà attivato le sue funzioni liberticide), sarà preferibile avere Vista preinstallato su un nuovo PC piuttosto che XP, perchè al nuovo sistema piuttosto che al precedente MS dedicherà la sua assistenza, e questo malgrado lo scotto da pagare per assurde richieste di risorse a fronte di nessuna particolare utilità aggiunta.Ritengo invece che molti, che acquistando un nuovo PC si troveranno preinstallato a tradimento Vista senza pratica possibilità di storno (sappiamo benissimo come opera sul mercato quel fior di azienda per imporcelo), decideranno, o da subito o da quando non ne potranno più di subire, di non utilizzarlo più questo pachidermico S.O. e di installare tutt'altro sistema, che non sara neppure XP, non perchè obsoleto o fuori moda, ma perchè costrebbe altri quattrini, ammesso di trovarlo disponibile.Ora fai tu che sai, ma se sei furbo non ti farai trascinare da mode consumistiche del momento che ti fanno solo spendere dei soldi senza darti in più cose di cui valga la pena rispetto a ciò che già hai.
  • Anonimo scrive:
    Perchè pagare di più per avere di meno?
    Per avere Vista dovrei comprare un nuovo PC con scheda grafica potente e il doppio di RAM rispetto a quella che ho adesso.Cercare i nuovi driver per le mie periferiche e cambiare magari lo scanner perfettamente funzionante perchè il produttore non rilascia i driver per vista.Pagare una cifra folle per un sistema operativo.Beccarmi un sistema a maggior rischio di attacchi perchè ancora immaturo.Usare un sistema pensato per il DRM e con alcune restrizioni sui contenuti multimediali e TC ready.Avere un sistema che con i bechmark attuali a dimostrato prestazioni inferiori rispetto ad XP.MA PER QUALE CACCHIO DI RAGIONE DOVREI VOLERE PASSARE A VISTA?
    • Anonimo scrive:
      Re: Perchè pagare di più per avere di me
      ci passerai, te lo imporranno... oppure passa a SbonzinOS ke ha solo un paio di vincoli (ci va penna e buttilia sempre a portata di mano)
    • CoreDump scrive:
      Re: Perchè pagare di più per avere di me
      - Scritto da:
      Per avere Vista dovrei comprare un nuovo PC con
      scheda grafica potente e il doppio di RAM
      rispetto a quella che ho
      adesso.
      Cercare i nuovi driver per le mie periferiche e
      cambiare magari lo scanner perfettamente
      funzionante perchè il produttore non rilascia i
      driver per
      vista.
      Pagare una cifra folle per un sistema operativo.
      Beccarmi un sistema a maggior rischio di attacchi
      perchè ancora
      immaturo.
      Usare un sistema pensato per il DRM e con alcune
      restrizioni sui contenuti multimediali e TC
      ready.
      Avere un sistema che con i bechmark attuali a
      dimostrato prestazioni inferiori rispetto ad
      XP.

      MA PER QUALE CACCHIO DI RAGIONE DOVREI VOLERE
      PASSARE A
      VISTA?Ma questo lo sa anche microsoft, ed è per questoche le dx10 saranno vista only, cosi quando uscirannonuovi giochi, tutti i pc-gamers ( che comunquesono una buona fetta di utenza ) dovranno perforza passare a vista :$
      • Anonimo scrive:
        Re: Perchè pagare di più per avere di me
        Ehm, ma con 600 euro al posto di comprarmi Vista e spenderne altrettanti per aggiornare il pc, mi compro una PS3, che ha pure il lettore blue-ray, non si becca i virus né si incragna per driver difettosi.
    • Athlon64 scrive:
      Re: Perchè pagare di più per avere di me

      MA PER QUALE CACCHIO DI RAGIONE DOVREI VOLERE
      PASSARE A VISTA?Nel medio periodo non c'è nessun bisogno di passare a Vista per gran parte dell'utenza. Gli unici davvero "obbligati" sono gli sviluppatori, in modo da poter testare il software sia su XP che su Vista (infatti io ho un dual boot).Direi che puoi tranquillamente restare con XP e "passare" a Vista solo quando comprerai un nuovo PC con Vista preinstallato.
      • Anonimo scrive:
        Re: Perchè pagare di più per avere di me
        o non comprare un pc nuovo e mettere su un linux...veramente non capisco il bisogno sadico di comprare un pc nuovo per sfruttarlo al 20%...per un vario uso di un pc, un linux e un pc di 2-4 anni fa, va più che bene... la maggior parte delle persone prende un pc per usare word o per scaricare porno... ovviemente ti vendono win preinstallato... è un circolo vizioso...sarebbe ora di smettere di alimentare questo tipo di mercato e poi di lamentarsi con guglielmo di tutto...BH
        • Athlon64 scrive:
          Re: Perchè pagare di più per avere di me

          o non comprare un pc nuovo e mettere su un
          linux...Certo, alla portata dell'utente medio, che se gli sposti un'uicona sul desktop non sa più cosa fare...
          veramente non capisco il bisogno sadico di
          comprare un pc nuovo per sfruttarlo al
          20%...Evitiamo di trollare per favore... Smettila di fare il fanboy Linux e il hateboy Microsoft, e riconosci a Windows le sue qualità... sono passati i tempi di Windows 9x, dei BSOD ecc...
          la maggior parte delle persone prende un pc per
          usare word o per scaricare porno... ovviemente ti
          vendono win preinstallato... è un circolo
          vizioso...Questa è demagogia. Linux è tuttora assolutamente impensabile per l'utente medio. È diventato invece una scelta possibile per l'uso desktop di base (tipo word processing ecc.) ma solo se in azienda c'è un sistemista o almeno qualcuno che sappia un po' smanettare. Ubuntu e le altre distribuzioni sono sì diventate semplici da installare ecc., ma tanto l'utente medio non lo saprebbe fare comunque.Per come la vedo io, Linux guadagnerà qualche quota di mercato desktop appunto nelle aziende e nella pubblica amministrazione, ma per l'utenza domestica è una pia illusione, e chiunque abbia un po' di onestà intellettuale non può che riconoscerlo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            spero solo che vista non si riesca a "crackkare" come xp, così la gente, obbligata a spendere, ci pensi bene prima di farlo, sfruttando meglio quello che gia possiede.BH
          • Athlon64 scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me

            spero solo che vista non si riesca a "crackkare"
            come xp, così la gente, obbligata a spendere, ci
            pensi bene prima di farlo, sfruttando meglio
            quello che gia
            possiede.Guarda che "la gente" non comprerà l'upgrade né tantomeno userà una versione craccata... "la gente" compra il PC e lo usa come meglio riesce, neanche sa che un sistema operativo si installa ecc. Se poi parli del 2% dei power user e degi appassionati... non credo facciano loro il mercato...
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            - Scritto da: Athlon64
            Guarda che "la gente" non comprerà l'upgrade né
            tantomeno userà una versione craccata... "la
            gente" compra il PC e lo usa come meglio riesce,
            neanche sa che un sistema operativo si installa
            ecc. Se poi parli del 2% dei power user e degi
            appassionati... non credo facciano loro il
            mercato...verissimo, infatti la copia crakkata di Windows la installa l'assemblatore sotto casa sul PC nuovo che compri da lui :D
          • =Blackout= scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            quanto hai ragionevoglio vedere quanti passeranno a sVISTAgia le previsioni non sono cosi' rosee, il nostro amico ballmer ha smesso di fare il pallone gonfiato :) quando ha sVISTO le cifre :Pvallo a spiegare agli investitori buahahah.. GODO
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            (troll)(troll)rosika rosika.I tuoi paladini di IBM ancora sono lontani anni luce dal mercato consumer.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            e ancora più semplice di XP pensa un pò...anzi non c'è bisogno nepure di andare nell'illegale,ossia niente crack! ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            - Scritto da:
            spero solo che vista non si riesca a "crackkare"
            come xp, così la gente, obbligata a spendere, ci
            pensi bene prima di farlo, sfruttando meglio
            quello che gia
            possiede.

            BHÈ già craccato, e non è stato neanche difficile visto che si può installare senza seriale e poi si hanno 30 giorni di tempo per acquistarne uno. La patch non fa altro che resettare il timer di continuo, così si hanno sempre 30 giorni di tempo, e si può anche usare windows update perché si è considerati in periodo di prova legittima. :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            spero solo che vista non si riesca a "crackkare"

            come xp, così la gente, obbligata a spendere, ci

            pensi bene prima di farlo, sfruttando meglio

            quello che gia

            possiede.



            BH

            È già craccato, e non è stato neanche difficile
            visto che si può installare senza seriale e poi
            si hanno 30 giorni di tempo per acquistarne uno.
            La patch non fa altro che resettare il timer di
            continuo, così si hanno sempre 30 giorni di
            tempo, e si può anche usare windows update perché
            si è considerati in periodo di prova legittima.
            :Dsì, credici ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            spero solo che vista non si riesca a
            "crackkare"


            come xp, così la gente, obbligata a spendere,
            ci


            pensi bene prima di farlo, sfruttando meglio


            quello che gia


            possiede.





            BH



            È già craccato, e non è stato neanche difficile

            visto che si può installare senza seriale e poi

            si hanno 30 giorni di tempo per acquistarne uno.

            La patch non fa altro che resettare il timer di

            continuo, così si hanno sempre 30 giorni di

            tempo, e si può anche usare windows update
            perché

            si è considerati in periodo di prova legittima.

            :D

            sì, credici ;)http://maghia.free.fr/Board/viewtopic.php?t=555
          • belze scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            e no athlon, sta volta ti devo contraddire. Tutta la mia programmazione si esaurisce con quel poco di html imparato sui forum di html.it non ho MAI studiato informatica in nessun modo. Eppure mi sono avvicinato a linux lo stesso, senza conoscere nessuno e senza avere qualcuno vicino nei momenti di panico. Ho messo Fedora (ora Kubuntu) su tutti i PC di casa (3) e nessuno se ne lamenta, anzi. La mia ragazza l'ha voluto provare perchè ha una catapecchia di PC, e NON intende spendere soldi per usare un word processor, internet e photoshop. Photoshop con wine gira, non come su win ma gira (dove è possibile si usa Gimp, e non tutti hanno davvero bisogno di photoshop) e per il resto win non l'ha più aperto...quando la settimana scorsa le ho detto di provare a mettere i repo per feisty s'è incasinata tutto, e mi ha pregato di CORRERE a rimetterle tutto a posto perchè dopo 2 ore che riusava win non ne poteva più.Non è un discorso sa linux-fan o windows-hater. io riconosco a win quello che è di win, ma riconosci a linux quello che è di linux: è un valido sostituto per il 70% delle persone. Il restante 30% deve avere validi motivi, come li hai tu, ma non certo perchè è "da smanettoni" perchè IO sono la dimostrazione che linux lo può usare chiunque! Ed io ho cominciato quando era da poco uscito il kernel 2.6...
          • avvelenato scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            - Scritto da: belze
            e no athlon, sta volta ti devo contraddire. Tutta
            la mia programmazione si esaurisce con quel poco
            di html imparato sui forum di html.it non ho MAI
            studiato informatica in nessun modo. Eppure mi
            sono avvicinato a linux lo stesso, senza
            conoscere nessuno e senza avere qualcuno vicino
            nei momenti di panico. Ho messo Fedora (ora
            Kubuntu) su tutti i PC di casa (3) e nessuno se
            ne lamenta, anzi. La mia ragazza l'ha voluto
            provare perchè ha una catapecchia di PC, e NON
            intende spendere soldi per usare un word
            processor, internet e photoshop. Photoshop con
            wine gira, non come su win ma gira (dove è
            possibile si usa Gimp, e non tutti hanno davvero
            bisogno di photoshop) e per il resto win non l'ha
            più aperto...quando la settimana scorsa le ho
            detto di provare a mettere i repo per feisty s'è
            incasinata tutto, e mi ha pregato di CORRERE a
            rimetterle tutto a posto perchè dopo 2 ore che
            riusava win non ne poteva
            più.
            Non è un discorso sa linux-fan o windows-hater.
            io riconosco a win quello che è di win, ma
            riconosci a linux quello che è di linux: è un
            valido sostituto per il 70% delle persone. Il
            restante 30% deve avere validi motivi, come li
            hai tu, ma non certo perchè è "da smanettoni"
            perchè IO sono la dimostrazione che linux lo può
            usare chiunque! Ed io ho cominciato quando era da
            poco uscito il kernel
            2.6...Belze io ho avuto problemi a spiegare a mia mamma la differenza tra il click e il doppio click, e ancora non sono riuscito a farle capire quando bisogna usare l'uno e quando l'altro.Ti pare che una persona così possa usare linux?Forse usarlo sì. Ma risolvere qualche problema minimo, no.E sono gli stessi problemi che vengono fuori, a bizzeffe, quando vuoi installare qualche nuovo programma, quando vuoi cambiare qualche impostazione o aggiornare il pc aggiungendogli delle periferiche.Anche con win problemi di questo tipo vengono fuori, ma onestamente in misura e complicazione minore (anche perché le varie distro linux e le varie gui, essendo parecchio eterogenee, necessitano strategie differenti per approcciarsi a dei problemi, e questo confonde il vero utonto, che è quello che non sa neanche a cosa serve il SO).Negare questo significa fare del male a linux, non pretendere che migliori affinché un giorno possa sostituire win in tutto e per tutto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me

            Belze io ho avuto problemi a spiegare a mia mamma
            la differenza tra il click e il doppio click, e
            ancora non sono riuscito a farle capire quando
            bisogna usare l'uno e quando
            l'altro.
            Ti pare che una persona così possa usare linux?
            Forse usarlo sì. Ma risolvere qualche problema
            minimo,
            no.Se una persona ha problemi a capire la differenza tra il click e il doppio click o se va in panico se si ritrova un 'icona spostata di tre centimetri, che differenza vuoi che faccia se sta usando win o linux!!!!Di certo non sarebbe in grado di risolvere nessun tipo di problema neanche con win!Dal tuo discorso si capisce subito che sei prevenuto nei confronti di Linux.
            E sono gli stessi problemi che vengono fuori, a
            bizzeffe, quando vuoi installare qualche nuovo
            programma, quando vuoi cambiare qualche
            impostazione o aggiornare il pc aggiungendogli
            delle
            periferiche.Senza offesa, ma sembra proprio che tu non sappia di cosa stai parlando ed è evidente che non hai mai provato a usare seriamente Linux, altrimenti certe cose non le diresti.Ormai con Linux si può fare quasi tutto e quello che rimane fuori dal quasi è unicamente colpa di chi gli mette i bastoni fra le ruote!
            Anche con win problemi di questo tipo vengono
            fuori, ma onestamente in misura e complicazione
            minoreQuesta cosa è tutta da vedere! In giro (su internet e nel mondo reale) ho incontrato parecchia gente che ha imprecato selvaggiamente per riuscire ad installare correttamente su win anche una semplice stampante.
            (anche perché le varie distro linux e le
            varie gui, essendo parecchio eterogenee,
            necessitano strategie differenti per approcciarsi
            a dei problemi, e questo confonde il vero utonto,
            che è quello che non sa neanche a cosa serve il
            SO).Se ad un utonto gli installi UNA ed dico UNA distribuzione e impara ad usare quella, non vedo dove possa nascere la confusione.L'utonto è il target ideale per le moderne distribuzioni di Linux, meglio ancora se non ha mai usato win.Io personalmente ho installato una Kubuntu ad un a ragazza che di computer ne conosceva veramente poco (quasi nulla) e che non ha trovato nessuna difficoltà nell'utilizzo quotidiano.Tra parentesi, sullo stesso computer, un XP appena installato continuava a impallarsi senza motivo.
            Negare questo significa fare del male a linux,
            non pretendere che migliori affinché un giorno
            possa sostituire win in tutto e per
            tutto.Probabilmente tu sei uno di quelli che avendo la pigrizia di doversi applicare un minimo per imparare a usare cose nuove, rimane nel proprio brodino stantio subendo passivamente ciò che gli viene fornito (imposto) senza sbattersi un per vedere se esiste qualcosa di meglio e denigrando chi invece ha il coraggio, la voglia e la capacità di andare oltre ed evolversi.
          • avvelenato scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            - Scritto da:

            Belze io ho avuto problemi a spiegare a mia
            mamma

            la differenza tra il click e il doppio click, e

            ancora non sono riuscito a farle capire quando

            bisogna usare l'uno e quando

            l'altro.

            Ti pare che una persona così possa usare linux?

            Forse usarlo sì. Ma risolvere qualche problema

            minimo,

            no.
            Se una persona ha problemi a capire la differenza
            tra il click e il doppio click o se va in panico
            se si ritrova un 'icona spostata di tre
            centimetri, che differenza vuoi che faccia se sta
            usando win o
            linux!!!!
            Di certo non sarebbe in grado di risolvere nessun
            tipo di problema neanche con
            win!
            Dal tuo discorso si capisce subito che sei
            prevenuto nei confronti di
            Linux.Sì certo, ne riparliamo quando questa persona va a cercarsi delle informazioni sulla guida in linea, e trova pagine mezze tradotte e mezze no, riferimenti a software o impostazioni inesistenti, traduzioni con termini non coincidenti a quanto applicato nella gui....

            E sono gli stessi problemi che vengono fuori, a

            bizzeffe, quando vuoi installare qualche nuovo

            programma, quando vuoi cambiare qualche

            impostazione o aggiornare il pc aggiungendogli

            delle

            periferiche.
            Senza offesa, ma sembra proprio che tu non sappia
            di cosa stai parlando ed è evidente che non hai
            mai provato a usare seriamente Linux, altrimenti
            certe cose non le
            diresti.
            Ormai con Linux si può fare quasi tutto e quello
            che rimane fuori dal quasi è unicamente colpa di
            chi gli mette i bastoni fra le
            ruote!Le poche esperienze che ho avuto con linux non sono state esaltanti, ma si fosse trattato di difficoltà, avrei ammesso le mie colpe. Invece ho avuto una forte impressione di "incuria". Appena mi sarà possibile proverò (piratandola) una distribuzione di tipo enterprise a pagamento, voglio vedere se incontrerò problemi analoghi.

            Anche con win problemi di questo tipo vengono

            fuori, ma onestamente in misura e complicazione

            minore
            Questa cosa è tutta da vedere! In giro (su
            internet e nel mondo reale) ho incontrato
            parecchia gente che ha imprecato selvaggiamente
            per riuscire ad installare correttamente su win
            anche una semplice
            stampante.E non mi suona strano considerando la mole del parco macchine win.

            (anche perché le varie distro linux e le

            varie gui, essendo parecchio eterogenee,

            necessitano strategie differenti per
            approcciarsi

            a dei problemi, e questo confonde il vero
            utonto,

            che è quello che non sa neanche a cosa serve il

            SO).
            Se ad un utonto gli installi UNA ed dico UNA
            distribuzione e impara ad usare quella, non vedo
            dove possa nascere la
            confusione.A partire dal fatto che se deve chiedere aiuto nella risoluzione di un problema, ognuno avrà la sua soluzione adeguata alla propria distribuzione, e non a quella dell'utente iniziale.
            L'utonto è il target ideale per le moderne
            distribuzioni di Linux, meglio ancora se non ha
            mai usato
            win.
            Io personalmente ho installato una Kubuntu ad un
            a ragazza che di computer ne conosceva veramente
            poco (quasi nulla) e che non ha trovato nessuna
            difficoltà nell'utilizzo
            quotidiano.
            Tra parentesi, sullo stesso computer, un XP
            appena installato continuava a impallarsi senza
            motivo.C'è da domandarsi di cosa possa aver bisogno una persona alle primissime armi... una suite d'ufficio (openoffice, generalmente inclusa), un browser, le solite quattro cavolate (si fa per dire) per la grafica, il suono, i giochini, le solite utilities... ovvio che se trova tutto incluso non avrà problemi.Falle acquistare una stampante da sola. Vediamo come si sbriga....

            Negare questo significa fare del male a linux,

            non pretendere che migliori affinché un giorno

            possa sostituire win in tutto e per

            tutto.
            Probabilmente tu sei uno di quelli che avendo la
            pigrizia di doversi applicare un minimo per
            imparare a usare cose nuove, rimane nel proprio
            brodino stantio subendo passivamente ciò che gli
            viene fornito (imposto) senza sbattersi un per
            vedere se esiste qualcosa di meglio e denigrando
            chi invece ha il coraggio, la voglia e la
            capacità di andare oltre ed
            evolversi.Probabilmente sei un fanatico religioso che per orgoglio non è in grado di ammettere che linux, pur avendo fatto tantissima strada dalla sua nascita, ne deve fare altrettanta per imporsi come valida alternativa a win. Ti fa piacere che sia così? anziché cercare di difenderlo senza speranze, iscriviti alle mailing list dei developers e vedi di contribuire a qualcosa!
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            in effetti su una kubuntu non sono riuscito a installare un modem 56K che ho messo in 5 secondo su xp!!! pc avevo i classici file ini per xp e i sorgenti da compilare per linux!! ho cercato di compilare quel codice e non ci sono riuscito perchè voleva troppe dipendende (e dovevo scaricare io pacchetti necessari per la compilazione).. ho provato qualche pacchetto sul gcc e simile e alla fine ho detto:"questo pc si collegherà solo con xp". ovviamente prima di ciò ho cercato i classici pacchetti adatti alla distro che non ho trovati. (avrò sbagliato repository? chissà qual'è l'inidirizzo giusto ammesso che esistano)
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            non è colpa di linux!! è colpa di chi ha realizzato quei caspita di softmodem, che delegano all'os e alla cpu il compito che in realtà dovrebbero svolgere loro....E poi i produttori di chipset rilasciano drivers solo per windows, e se non c'è niente (neppure documentazione...) in linux non è che si possono fare miracoli.Consiglio: comprati un USRobotics con porta seriale da 9,99 su ebay,e vivi e naviga felice (opps scusa...si fa per dire) senza avere la cpu costantemente al 10% mentre emula un softmodem..
          • avvelenato scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            - Scritto da:
            non è colpa di linux!! è colpa di chi ha
            realizzato quei caspita di softmodem, che
            delegano all'os e alla cpu il compito che in
            realtà dovrebbero svolgere
            loro....
            E poi i produttori di chipset rilasciano drivers
            solo per windows, e se non c'è niente (neppure
            documentazione...) in linux non è che si possono
            fare
            miracoli.

            Consiglio: comprati un USRobotics con porta
            seriale da 9,99 su ebay,e vivi e naviga felice
            (opps scusa...si fa per dire) senza avere la cpu
            costantemente al 10% mentre emula un
            softmodem..
            Se leggi con attenzione ti accorgi che il modem citato aveva i driver per linux...
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            beh certo, effettivamente una persona in linux deve tirarsi scemo per installarsi una stampante/scanner (ma proprio solo quelli) perchè il più delle volte il produttore in quel caspita di cd da 700MB preferisce metterci acrobat reader piuttosto che una cartella con l'installer dei drivers per linux....E vabè, comunque un utente medio di solito anche per una stampante chiama il tecnico/amico, nonostante sia questione di mettere il cd, collegare la periferica, e cliccare una decina di volte il tasto "avanti
            "....MA, per il software, linux (o almeno ubuntu) batte windows alla grande...Vuoi mettere, quando ti serve un software, ad esempio di grafica, aprire synaptic e scrivere: "grafica". Do una spunta al nome/descrizione che più mi attira, e automaticamente tutti i software/librerie da cui esso dipende vengono segnati.....in al più minuto ho l'applicazione pronta per essere usata.Che cosa devi fare in windows? Aprire un browser, cercare "software grafica", evitare tutti i risultati che ti indicano applicazioni a pagamento, farsi sflashare il cervello dai banner su siti come tuttogratis, schivare qualche dialer, e poi, se va bene finalmente ti scarichi l'applicazione...No, l'installer dice che manca qualche diavolo di ocx!! e non ci sono delle dll, e adesso che diavolo si fà? Torna in Internet, e cerca...perdendo altro tempo!!
          • avvelenato scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            - Scritto da:
            beh certo, effettivamente una persona in linux
            deve tirarsi scemo per installarsi una
            stampante/scanner (ma proprio solo quelli) perchè
            il più delle volte il produttore in quel caspita
            di cd da 700MB preferisce metterci acrobat reader
            piuttosto che una cartella con l'installer dei
            drivers per
            linux....
            E vabè, comunque un utente medio di solito anche
            per una stampante chiama il tecnico/amico,
            nonostante sia questione di mettere il cd,
            collegare la periferica, e cliccare una decina di
            volte il tasto "avanti

            "....
            ma se anche i driver li include, non è detto che sia semplice installarli, non è detto che siano compatibili con tutte le distro e tutti i kernel... ti dirò di più quando proverò a installare la susina sul controller raid, teoricamente supportante linux red hat con kernel 2.4 (quindi vedi, troppi vincoli, spero sia un limite inferiore e non un limite generico...)
            MA, per il software, linux (o almeno ubuntu)
            batte windows alla
            grande...
            Vuoi mettere, quando ti serve un software, ad
            esempio di grafica, aprire synaptic e scrivere:
            "grafica". Do una spunta al nome/descrizione che
            più mi attira, e automaticamente tutti i
            software/librerie da cui esso dipende vengono
            segnati.....in al più minuto ho l'applicazione
            pronta per essere
            usata.
            Non nego la praticità dell'operazione, ma ciò non dissipa in me alcune perplessità. Come vengono compilate queste liste di software, i repository? Come vengono gestite? Software commerciale, a pagamento, ne troverò mai... (nel mio caso non è un problema ma può esserlo per qualcuno)? Onestamente una ricerca su google finirei per farla comunque, se non altro per conoscere meglio i sw di cui si parla... certo, a meno di non parlare dei soliti noti, come oo.org, gimp, audacity, blender, ecc.

            Che cosa devi fare in windows? Aprire un browser,
            cercare "software grafica", evitare tutti i
            risultati che ti indicano applicazioni a
            pagamentovedi quello che non capisco è perché sia necessario partire dal presupposto che le applicazioni a pagamento non si desiderino, a priori?Per carità, a nessuno piace pagare se può risparmiare (legalmente...e a volte anche non, ma senza rischi!), ma dico, sono rari i casi in cui un sw non commerciale può competere a tutti gli effetti con uno commerciale, specialmente in alcuni ambiti.. vuoi mettere gimp contro photoshop, audacity contro audition, oo contro mso, certo ci sono molti programmi validi e per un uso non professionale vanno bene, ma oltre?Se l'atteggiamento linaro in questo senso non cambierà, linux rimarrà una piattaforma esclusiva di scrocconi, mentre credo sarebbe bello poter acquistare il proprio photoshop per kubuntu.
            , farsi sflashare il cervello dai banner
            su siti come tuttogratis, schivare qualche
            dialer, e poi, se va bene finalmente ti scarichi
            l'applicazione...
            No, l'installer dice che manca qualche diavolo di
            ocx!! e non ci sono delle dll, e adesso che
            diavolo si fà? Torna in Internet, e
            cerca...perdendo altro
            tempo!!Dai queste cose possono succedere una volta nell'intera vita del pc, a meno che lo stesso non sia incasinato oppure il software abbia dei problemi....
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            - Scritto da: avvelenato
            Se l'atteggiamento linaro in questo senso non
            cambierà, linux rimarrà una piattaforma esclusiva
            di scrocconi, mentre credo sarebbe bello poter
            acquistare il proprio photoshop per
            kubuntu.Questa me la devi proprio spiegare!In cosa un utente Linux sarebbe uno scroccone, se mai è vero esattamente il contrario, la maggior parte degli utenti win di solito usa programmi crackati se non addirittura windows stesso!!!!Sa Adobe non rilascia una versione di photoshop per Linux non è mica colpa di Linux ma di Adobe!!!Esistono già numerosi programmi commerciali per Linux, non c'è nessun impedimento tecnico ma solo ideologico!
            Dai queste cose possono succedere una volta
            nell'intera vita del pc, a meno che lo stesso non
            sia incasinato oppure il software abbia dei
            problemi....Se succede una volta nella vita del pc con Linux, allora è colpa di Linux, se succede con win (e succede molto più spesso) allora "può capitare?"Ma per favore.......
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me

            Sa Adobe non rilascia una versione di photoshop
            per Linux non è mica colpa di Linux ma di
            Adobe!!!
            Esistono già numerosi programmi commerciali per
            Linux, non c'è nessun impedimento tecnico ma solo
            ideologico!nessuno dei due. c'è un problema di licenza.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            - Scritto da:


            Sa Adobe non rilascia una versione di photoshop

            per Linux non è mica colpa di Linux ma di

            Adobe!!!

            Esistono già numerosi programmi commerciali per

            Linux, non c'è nessun impedimento tecnico ma
            solo

            ideologico!

            nessuno dei due. c'è un problema di licenza.Mi dici i punti della licenza che darebbero problemi ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me

            Mi dici i punti della licenza che darebbero
            problemi
            ?La GPL ha grossi problemi di compatibilità con altre licenze, in particolare quando si tratta di software contenenti brevetti.Basta che vai su Wiki e cerchi la lista di licenze GPL-incompatible.Oltretutto con la v3 sarà ancora più restrittivo
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            - Scritto da:

            Mi dici i punti della licenza che darebbero

            problemi

            ?

            La GPL ha grossi problemi di compatibilità con
            altre licenze, in particolare quando si tratta di
            software contenenti
            brevetti.
            Basta che vai su Wiki e cerchi la lista di
            licenze
            GPL-incompatible.Conosco le licenze, per quello ti ho chiesto i capitoli : stai dicendo una marea di falsita.Compra Maya per linux e dimmi che problemi ti da'.
            Oltretutto con la v3 sarà ancora più restrittivo
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me

            Conosco le licenze, per quello ti ho chiesto i
            capitoli : stai dicendo una marea di
            falsita.
            Compra Maya per linux e dimmi che problemi ti da'.
            ti ho detto guarda su Wikipedia, se le falsità sono lì correggi gli articoli.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            - Scritto da:

            Conosco le licenze, per quello ti ho chiesto i

            capitoli : stai dicendo una marea di

            falsita.

            Compra Maya per linux e dimmi che problemi ti
            da'.



            ti ho detto guarda su Wikipedia, se le falsità
            sono lì correggi gli
            articoli.Wikypedia non derira come te dichiarando incompatibilita' inesistenti tra software commerciale e licenza del sistema operativo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me

            Wikypedia non derira come te dichiarando
            incompatibilita' inesistenti tra software
            commerciale e licenza del sistema
            operativo.http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_software_licenses
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            - Scritto da:

            Wikypedia non derira come te dichiarando

            incompatibilita' inesistenti tra software

            commerciale e licenza del sistema

            operativo.
            http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_software_liceLa conosco, e non vedo le incompatibilita' di cui tu deliri, anche perche' senno software come maya sarebbero illegali (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me

            http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_software_liceL'incopatibilità delle licenze si rifersce alla scrittura del codice... non puoi legalmente rilasciare un programma che utilizza codice GPL e codice di una licenza incompatibile (ad esempio codice rilasciato sotto la licenza SUN)...Ma questo non vieta a nessuno di rilasciare un programma closed-source per linux
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            - Scritto da: avvelenato
            Sì certo, ne riparliamo quando questa persona va
            a cercarsi delle informazioni sulla guida in
            linea, e trova pagine mezze tradotte e mezze no,
            riferimenti a software o impostazioni
            inesistenti, traduzioni con termini non
            coincidenti a quanto applicato nella
            gui....Non ho mica detto che Linux è perfetto, ma sostenere che è inadeguato alla stragrande maggioranza di utenti è falso e tendenzioso.In oltre la documentazione ultimamente è decisamente migliorata senza parlare dell'enorme comunità di persone a cui è possibile rivolgersi per chiedere aiuto.
            Le poche esperienze che ho avuto con linux non
            sono state esaltanti, ma si fosse trattato di
            difficoltà, avrei ammesso le mie colpe. Invece ho
            avuto una forte impressione di "incuria". Sicuramente è perché sei partito prevenuto e alla prima difficoltà incontrata invece di capire e imparare cose nuove hai etichettato Linux come "spazzatura".
            Appena mi sarà possibile proverò (piratandola) una
            distribuzione di tipo enterprise a pagamento,
            voglio vedere se incontrerò problemi
            analoghi.Ahhh, ma allora tu sei uno di quelli che denigra Linux ma poi usa solo programmi pirata, ora capisco.Sai, questa si chiama ipocrisia.
            E non mi suona strano considerando la mole del
            parco macchine
            win.Mal comune mezzo gaudio?
            A partire dal fatto che se deve chiedere aiuto
            nella risoluzione di un problema, ognuno avrà la
            sua soluzione adeguata alla propria
            distribuzione, e non a quella dell'utente
            iniziale.Non è che le diverse distribuzione parlano lingue completamente diverse, ma solo differenti dialetti.
            C'è da domandarsi di cosa possa aver bisogno una
            persona alle primissime armi... una suite
            d'ufficio (openoffice, generalmente inclusa), un
            browser, le solite quattro cavolate (si fa per
            dire) per la grafica, il suono, i giochini, le
            solite utilities... ovvio che se trova tutto
            incluso non avrà
            problemi.
            Falle acquistare una stampante da sola. Vediamo
            come si
            sbriga....Una persona alle primissime armi avrebbe bisogno comunque d'aiuto ed in ogni caso qui si parla di operazioni "una tantum" e ripeto per l'uso quotidiano Linux è valido quanto win.
            Probabilmente sei un fanatico religioso che per
            orgoglio non è in grado di ammettere che linux,
            pur avendo fatto tantissima strada dalla sua
            nascita, ne deve fare altrettanta per imporsi
            come valida alternativa a win. Ti fa piacere che
            sia così? Linux ha ancora strada da fare, ma non per raggiungere win ma per superarlo! E mi sembra ci stia riuscendo benissimo.
            anziché cercare di difenderlo senza
            speranze, iscriviti alle mailing list dei
            developers e vedi di contribuire a
            qualcosa!E chi ti dice che non lo stia già facendo?Non sono assolutamente un fanatico, ma non sopporto le persone che non reputando Linux adatto a se stesso, sostengono che non sia adatto per nessun altro.
          • belze scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            Vorrei anche rispondere ad avvelenato con questo post.Premetto che per una volta si riesce a parlare anche di discorsi delicati in cui è facile cadere nel trolling più infausto, ed invece pare che riusciamo a confrontarci e mi pare una cosa buona!Dunque, torniamo al campo di battaglia. Intanto feisty è ancora in beta, quindi è "normale" che si sia sminchiato qualcosa, e quel qualcosa nella fattispecie era il server X, in pratica una volta fatto l'aggiornamento del kernel non si era curato di cambiare la dicitura dei driver per la scheda video da nvidia al genrico nv...che nella versione in beta ci può stare. La risoluzione è stata altrettanto banale.Per il resto, una volta si diceva che il problema di linux è installare i files, per via delle dipendenze. Vero, ma sempre di meno. Certo compilando un pacchetto da sorgente questo può sempre capitare, ma mi dite una volta che vere un buon sources.list cosa ci vuole ad installare skype, googleheart, wine, o qualsiasi altra minchiata? La mia ragazza dopo appena 6 mesi di Fedora (che NON ai livelli i ubuntu) si era scandalizzata dell'assenza di un controllo sugli aggiornamenti dei programmi installati su WinXP...in realtà un utente medio questo problema manco se lo pone, ma è ovvio che l'utente medio di Win non va a aggiornarsi pacchetto per pacchetto quello che ha installato, a scapito della sicurezza. In 2/3 delle distro linux questo compito è BANALE, c'è solo da scrivere la password, fare clic su "aggiorna" aspettare, click su "marca aggiornamenti", click su "applica"...Avvelenato, ad onor del vero non tutti gli utenti sono degli idioti completi. Magari posso vantare una famiglia privilegiata mentalmente, ma non credo che ciò corrisponda a realtà, davvero. Mia mamma è una di quelle che manco sa cos'è un sistema operativo e la parola kubuntu la fa ridere alquanto. ti basti sapere che non si accorge nemmeno se sta usando uno o l'altro OS!!! Io le ho messo grub preimpostato per finire su win, e le ho detto che basta usare le frecce per avere kubuntu, ma lei continua ad essere convinta di usare uno mentre è sull'altro, indifferentemente! (nota: le icone sono diverse, temi diversi, c'è Compiz e quando un programma si sta caricando l'icona rimbalza...tombola, ecco cosa devo farle notare!!!)Tirando le somme, secondo me si potrebbe davvero usare di più linux. Anche perchè più lo si usa, più la comunità cresce e più la situazione migliora.Avevo altro da dire, ma sono un essere umano anche io, è tardi ed è stata una lunga giornata. Scusate se non ho risposto a tutto quello che dovevo. Sarà per un altra volta, grazie per la chiaccherata!!!
          • Athlon64 scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me

            Premetto che per una volta si riesce a parlare
            anche di discorsi delicati in cui è facile cadere
            nel trolling più infausto, ed invece pare che
            riusciamo a confrontarci e mi pare una cosa
            buona!Concordo, il punto è che sono in pochi in questo forum a voler confrontare le proprie idee, i più sono solo troll fanatici... C'è anche chi arriva a scrivere "Athlon stattene zitto" solo perché "oso" dire che A ME piace Windows e Linux no (e di Linux non ho mai scritto male, se leggi i miei post troverai molti apprezzamenti per gli indubbi pregi di questi S.O.).
            Intanto
            feisty è ancora in beta, quindi è "normale" che
            si sia sminchiato qualcosaChiaro, ma sei stato un po' avventato con la tua ragazza :-)
            Per il resto, una volta si diceva che il problema
            di linux è installare i files, per via delle
            dipendenze.È il minore dei problemi, e oltretutto in gran parte superato. Windows non è mai stato pensato "a pacchetti", e questa è certamente una delle sue pecche, sebbene all'atto pratico non sia una vera mancanza per l'utente medio.
            Avvelenato, ad onor del vero non tutti gli utenti
            sono degli idioti completi.No, ma di certo la maggior parte degli utenti non ha competenze informatiche, e credo che nemmeno debba averle: non vedo perché chi vuole usare un PC per internet, per scrivere una lettera e ascoltare qualche MP3 debba intendersi di questioni tecnche. Io guido la macchina da 10 anni ma onestamente avrei difficoltà a cambiare l'olio o il filtro dell'aria, e non ho né il tempo né l'interesse a impare a farlo (pur essendo tecnicamente cose banali suppongo).
            Magari posso vantare
            una famiglia privilegiata mentalmente, ma non
            credo che ciò corrisponda a realtà, davvero.Evidentemente però i tuoi famigliari e la tua ragazza sono un po' portati e hanno una sufficiente elasticità mentale. Ma ti assicuro che non è un campione molto rappresentativo...
            Avevo altro da dire, ma sono un essere umano
            anche io, è tardi ed è stata una lunga giornata.Notte!
          • pane@rita scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me

            No, ma di certo la maggior parte degli utenti non
            ha competenze informatiche, e credo che nemmeno
            debba averle: non vedo perché chi vuole usare un
            PC per internet, per scrivere una lettera e
            ascoltare qualche MP3 debba intendersi di
            questioni tecnche.A parte che per queste operazioni non è necessario un pc.A parte questo se le operazioni sono quelle gnu/linux è particolarmente indicato (valutando l'hw posseduto/da comprare).Ubuntu 7.04 poi, sceglie una soluzione per i codec dei formati proprietari abbastanza elegante senza sconfinare nella violazione di brevetti come fa linux mint.
            Io guido la macchina da 10
            anni ma onestamente avrei difficoltà a cambiare
            l'olio o il filtro dell'ariaEccellente, non è richiesto saper cambiare il filtro dell'olio... mi sembra però che per guidare una macchina sia necessaria una patente (che si consegue tramite esame teorico e pratico) e che se fai minchiate la suddetta patente ti viene ritirata.Vogliamo mettere una bella patente a punti per il pc?Virus preso -3, pc zombie ritiro della patente?Non sarebbe un'idea poi tanto cattiva ;)
          • pane@rita scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            - Scritto da: Athlon64

            Eppure mi

            sono avvicinato a linux lo stesso, senza

            conoscere nessuno e senza avere qualcuno vicino

            nei momenti di panico.

            Beh ma tu sei comunque un appassionato, uno che
            col PC ci smanetta, che provi e riprovi. Oggi
            obiettivamente installare Linux è facilissmo per
            un utente appena un po' smaliziato... ma non sono
            tutti così... mio padre ha difficoltà se gli si
            sposta l'icona di IE sul monitor (non ti dico
            cosa ha detto quando a suo tempo ho provato a
            fargli usare
            Firefox...).scusamil non vuole essere una polemica, ma tuo padre amministra windows?nel senso è lui che installa, disinstalla, fa il tuning, pulisce etc?Perché se la risposta è sì, allora comprendo molto di più il motivo delle botnet, dei pc zombie, dei virus idioti via mail, dei virus che ti dicono "salve sono un virus, posso installarmi?"Se la risposta è no, come dovrebbe essere, allora non c'è differenza.I miei genitori usano sia gnu/linux che windows.Gli ho spiegato come usare synaptic, lo usano poco come installano poco su windows.Certo le mani su grub ce le metto io, ma alla stessa maniera la manutenzione di windows è compito mio.
          • Athlon64 scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me

            Se la risposta è no, come dovrebbe essere, allora
            non c'è
            differenza.E invece la differenza c'è, mio padre al lavoro è stato messo davanti a un PC con Windows nel 92 (prima era abituato ad un terminale collegato a un mainframe) e naturalmente senza formazione... quindi l'ho aiutato un po' io e un po' si è messo lui a imparare a usare la shell, Word, Excel ecc. Ora, che è in pensione, è parecchio restio a qualsiasi cambiamento, e lo posso anche capire...
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            - Scritto da: Athlon64

            o non comprare un pc nuovo e mettere su un

            linux...

            Certo, alla portata dell'utente medio, che se gli
            sposti un'uicona sul desktop non sa più cosa
            fare...


            veramente non capisco il bisogno sadico di

            comprare un pc nuovo per sfruttarlo al

            20%...

            Evitiamo di trollare per favore... Smettila di
            fare il fanboy Linux e il hateboy Microsoft, e
            riconosci a Windows le sue qualità... sono
            passati i tempi di Windows 9x, dei BSOD
            ecc...


            la maggior parte delle persone prende un pc per

            usare word o per scaricare porno... ovviemente
            ti

            vendono win preinstallato... è un circolo

            vizioso...

            Questa è demagogia. Linux è tuttora assolutamente
            impensabile per l'utente medio. È diventato
            invece una scelta possibile per l'uso desktop di
            base (tipo word processing ecc.) ma solo se in
            azienda c'è un sistemista o almeno qualcuno che
            sappia un po' smanettare. Ubuntu e le altre
            distribuzioni sono sì diventate semplici da
            installare ecc., ma tanto l'utente medio non lo
            saprebbe fare
            comunque.

            Per come la vedo io, Linux guadagnerà qualche
            quota di mercato desktop appunto nelle aziende e
            nella pubblica amministrazione, ma per l'utenza
            domestica è una pia illusione, e chiunque abbia
            un po' di onestà intellettuale non può che
            riconoscerlo.Hai perfettamente ragione Athlon64.Io uso da sempre solo UNIX ma devo riconoscerti onesta' intellettuale quando affermi che windows e' piu' facile per l'utente comune.E' un dato di fatto non dobbiamo discuterci troppo.Alla fin fine finche' la comunita' linux non capira' che il suo OS sara' migliore quando sara' almeno semplice quanto windows allora non faranno il loro interesse.E' giusto affermare prima di ogni altra cosa che linux e' meglio perche' e' eticamente accettabile? No,ragazzi non basta.Mettetevela via ci vuole un avanti -
            avanti -
            fine,per rendere la cosa interessante.Avete la fortuna degli standard aperti e nulla a che fare con lock-in,non rovinate tutto.Ascoltate le persone non il vostro insaziabile ego puritano.
          • uguccione500 scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me

            Questa è demagogia. Linux è tuttora assolutamente
            impensabile per l'utente medio. È diventato
            invece una scelta possibile per l'uso desktop di
            base (tipo word processing ecc.) ma solo se in
            azienda c'è un sistemista o almeno qualcuno che
            sappia un po' smanettare. Ubuntu e le altre
            distribuzioni sono sì diventate semplici da
            installare ecc., ma tanto l'utente medio non lo
            saprebbe fare
            comunque.

            Per come la vedo io, Linux guadagnerà qualche
            quota di mercato desktop appunto nelle aziende e
            nella pubblica amministrazione, ma per l'utenza
            domestica è una pia illusione, e chiunque abbia
            un po' di onestà intellettuale non può che
            riconoscerlo....eh beh, se la tua non è demagogia: ma sul serio pensi ancora che linux sia ancora solo alla portata di scantinari e super geni dell'informatica? BAH! Allora mia madre 65enne con la OpenSuse installata su suo pc è veramente un genio incompreso!Se nasci con la testa a forma di finestra non la vorrai cambiare facilmente, è tutta una solo purissima questione di abitudine!!! Mia madre windows non l'ha mai visto e qui sta la differenza tra te e lei! Altro che difficile da usare e "roba solo da sistemisti!"...
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me

            ...eh beh, se la tua non è demagogia: ma sul
            serio pensi ancora che linux sia ancora solo alla
            portata di scantinari e super geni
            dell'informatica? BAH! Allora mia madre 65enne
            con la OpenSuse installata su suo pc è veramente
            un genio
            incompreso!
            Se nasci con la testa a forma di finestra non la
            vorrai cambiare facilmente, è tutta una solo
            purissima questione di abitudine!!! Mia madre
            windows non l'ha mai visto e qui sta la
            differenza tra te e lei! Altro che difficile da
            usare e "roba solo da
            sistemisti!"...Mah, io posso portare la mia esperienza: mia madre ha iniziato usando usato il Mac (ancora OS 7 se non ricordo male). Gran sistema operativo, nulla da dire. Ancora oggi a molti anni di distanza dall'ultima volta che ha usato il mac si lamenta perché deve ricordarsi di non premere lo shift per digitare i numeri! Per questo e altri motivi mi dice sempre "ma perché usi windows, non potresti la prossima volta prenderti un Mac che è più bello?". Vi dico poi che quando sono passato da Office XP a Office 2003 non trovava più dov'era l'icona di word :sQuesto non vuol essere un commento pro Mac o pro windows, dico solo che se uno impara ad usare un SO, poi di fatto è difficile cambiare abitudini.E qui viene la squola (sì, con la q). Per i libri di testo di informatica esiste solo windows XP e Office 2003. Se gli istituti, per mancanza fondi, hanno ancora office 95 e win 98 si devono adattare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me

            E qui viene la squola (sì, con la q). Per i libri
            di testo di informatica esiste solo windows XP e
            Office 2003. Se gli istituti, per mancanza fondi,
            hanno ancora office 95 e win 98 si devono
            adattare.Non so che squola ma alla mia avevamo win2000 e i libri che ho ancora delle superiori parlano di UNIX e di win in egual modo; il mio istituto poi organizzava corsi per imparare linux.Tornando al Topic.Facciamo un discorso generico ... il computer, che sia Win, Linux , BSD, Mac Os, AmigaOS, BeOS ... non cambia assolutamente nulla!L'utonto prende Mac OS: sa che se vuole un'applicazione la mette nel dock per comodità se la apre, sa che se deve sottolineare il testo il bottone si trova in un punto preciso dello schermo.L'utonto prende linux con KDE: sa che c'è il menu diviso per categorie di applicazioni, si sceglie la sua e la usa, facendo tutti questi processi per memoria grafica.Nulla cambia, l'utonto riuscirebbe a usare qualunque OS se avesse le istruzioni passo passo per fare qualunque cosa. A questo punto arriva il fattore voglia ...Per installare un'applicazione cosa preferisci fare?- Download dell'app e doppio click e sei SICURO che funziona- aggiungi/rimuovi sw se ti va bene oppure cercare il programma scaricarlo e sperare che non abbia troppe dipendenze oppure installare un nuovo repo da linea di comando sperando che abbia il sw che vuoi.L'utonto è pigro vuole la pappa pronta, se linux glielo dai pronto senza che debba sbattersi allora lo usa se no niente.
          • pane@rita scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            - Scritto da: Athlon64
            È diventato
            invece una scelta possibile per l'uso desktop di
            base (tipo word processing ecc.) ma solo se in
            azienda c'è un sistemista o almeno qualcuno che
            sappia un po' smanettare.Voglio sperare che nell'azienda e nelle pa di una certe dimensione il sistemista ci sia a prescindere dall'os utilizzato...altrimenti si spiegano i vari casi "kamasutra"...Per quanto riguarda l'utente casalingo non credo sia una questione di competenze, ma piuttosto di pazienza nel leggere il manuale di istruzioni (problemi hw a parte). Amici informatici a volte (per eccessiva fretta e volontà di smanettamento) hanno trovato problemi che un utente digiuno di informatica non trovava.I rari casi di utenza "vergine" poi, dimostrano che la curva di apprendimento di gnu/linux non sia così irta come spesso viene dipinta
          • loveandpeace74 scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            concordo pienamente con tutto quello che hai detto
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            Chiedi ad altri onestà intellettuale mentre tu puoi continuamente stare a sparare cretinate?Considerando che stai tutto il giorno sul forum, direi che non hai nulla da fare nella vita, non hai mai usato una distribuzione linux (figuriamoci se bsd o solaris...) e sei follemente innamorato di windows perché in fondo per te è sinonimo di computer.Oppure, più semplicemente, ti pagano alla Microsoft Italia per fare quello che fai tutti i giorni. Trollare su PI (troll2)
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            - Scritto da:
            Chiedi ad altri onestà intellettuale mentre tu
            puoi continuamente stare a sparare
            cretinate?
            Considerando che stai tutto il giorno sul forum,
            direi che non hai nulla da fare nella vita, non
            hai mai usato una distribuzione linux
            (figuriamoci se bsd o solaris...) e sei
            follemente innamorato di windows perché in fondo
            per te è sinonimo di
            computer.

            Oppure, più semplicemente, ti pagano alla
            Microsoft Italia per fare quello che fai tutti i
            giorni. Trollare su PI
            (troll2)La seconda che hai detto! 8)
          • Guybrush scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            - Scritto da: Athlon64[...]
            Evitiamo di trollare per favore... Smettila di
            fare il fanboy Linux e il hateboy Microsoft, e
            riconosci a Windows le sue qualità... sono
            passati i tempi di Windows 9x, dei BSOD
            ecc...Ehrrr... E' piu' stabile, senza dubbio e se utilizzato a dovere e' anche piuttosto robusto.
            Questa è demagogia. Linux è tuttora assolutamente
            impensabile per l'utente medio.E qui NON sono d'accordo.L'utente medio SA leggere. Passare da XP a Linux e' come passare dal Dos a Win95A. Non che linux sia instabile, ma... ecco... basta poco per avere problemi, stavolta dovuti a ignoranza piu' che a instabilita' del software (la stabilita' di Linux, win (fino a xp) se la sogna la notte sporcando il letto).Pero' all'ignoranza si puo' porre rimedio in modo molto elementare e non e' necessario applicare rimedi stregoneschi sotto forma di patch/programmini aggiustatutto/pucchiacche.Puoi dire che mancano alcune applicazioni fondamentali? No.Posta, browsing, foglio di calcolo e Word Processor sono disponibili a tutti.Per le applicazioni aziendali sono d'accordo che e' presto, ma un utente domestico sufficientemente evoluto da applicare la direttiva RTFM, non avra' particolari problemi nel passare da XP a Linux.Il discorso VIDEOGIOCHI merita una trattazione a parte, ma quasi tutti abbiamo una licenza di winXP originale (magari OEM, ma l'abbiamo tutti), quindi si puo' benissimo tenere XP per la retrocompatibilita' e i giochi, mentre per il resto si puo' usare linux che con Beryl e un po' di sbatta diventa bello come (e piu', imho) di vista, ma si accontenta di una 6600GT e 512mb di ram.
            Per come la vedo io, Linux guadagnerà qualche
            quota di mercato desktop appunto nelle aziende e
            nella pubblica amministrazione, ma per l'utenza
            domestica è una pia illusione, e chiunque abbia
            un po' di onestà intellettuale non può che
            riconoscerlo.Si sta diffondendo.Chiaro: ci vuole tempo, ci vuole pazienza e molto lavoro, ma si sta diffondendo.E' inevitabile.Vista vende meno perche' costa di piu', oltretutto c'e' una certa scarsita' di titoli Dx10.Adesso prendi il costo di un PC vista ready (circa 1000 eur monitor escluso), il costo di una licenza Home Premium (189 eur la oem), vuol dire che, minimo, il sistema di costa 1189 eur + iva, cioe' circa 1400La PS3 costera' 599 eur (dovrebbe), non ha problemi di virus ecc... ecc... ecc...mi dirai: ma i giochi si pagano!.Vero.Pero' se eri disposto a spendere 1400 eur per un PC vista ready, spendine 801 di meno per una PS3 e quello che avanza lo usi solo per i giochi.Posta, word processing e quant'altro lo affidi a Yellow Dog e vivi felice.Ad una media di 70 eur per titolo ti comperi circa 11 titoli per PS3, ad una media di 4 titoli originali l'anno (quanto vuoi giocare?) tu sei contento, la sony e' contenta e con lei gli sviluppatori di software... sto dimenticando qualcosa?
            GT
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me

            dovuti a ignoranza piu' che a instabilita' del
            software (la stabilita' di Linux, win (fino a xp)
            se la sogna la notte sporcando il
            letto).esatto, fino a XP.Perché per la stabilità di sistemi operativi Windows prendi come riferimento un sistema di 9 anni fa, mentre quando si tratta di usabilità di linux consideri la versione ultima uscita e non una distro del '98?
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            - Scritto da:

            dovuti a ignoranza piu' che a instabilita' del

            software (la stabilita' di Linux, win (fino a
            xp)

            se la sogna la notte sporcando il

            letto).

            esatto, fino a XP.
            Perché per la stabilità di sistemi operativi
            Windows prendi come riferimento un sistema di 9
            anni fa, mentre quando si tratta di usabilità di
            linux consideri la versione ultima uscita e non
            una distro del
            '98?Per non far vergognare troppo windows :La mia slackware di 10 anni fa aveva uptime medio di 200 giorni, poi capitava che dovevo cambiare pezzi alla macchina, oppure andava via la luce non avendo in casa un gruppo di continuita.XP che utilizzo adesso almeno una volta la settimana lo trovo congelato quando vado in pausa pranzo, pur spegnendolo tutte le sere.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me

            XP che utilizzo adesso almeno una volta la
            settimana lo trovo congelato quando vado in pausa
            pranzo, pur spegnendolo tutte le
            sere.se installi porcate, anche Ubuntu si pianta.Noi abbiamo schiere di server con W2003 che sono su da più di un anno.I problemi di stabilità sono un mito. I tempi in cui i forum erano inondati di commenti di gente in preda a crisi BSOD sono passati da un bel po'.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            - Scritto da:

            XP che utilizzo adesso almeno una volta la

            settimana lo trovo congelato quando vado in

            pausa pranzo, pur spegnendolo tutte le

            sere.

            se installi porcate, anche Ubuntu si pianta.Mi fai qualche esempio ? In due anni di XUbuntu installata non mi si e' mai piantata.
            Noi abbiamo schiere di server con W2003 che
            sono su da più di un anno.Sara' per quello che i primi posti dei Pc con uptime piu' alto al mondo su netcraft non si vedono mai SO microsoft.
            I problemi di stabilità sono un mito. I tempi
            in cui i forum erano inondati di commenti di
            gente in preda a crisi BSOD sono passati da
            un bel po'.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me

            Sara' per quello che i primi posti dei Pc con
            uptime piu' alto al mondo su netcraft non si
            vedono mai SO
            microsoft.
            1 www.nyi.net FreeBSD 2 www.web.com Windows 2000 fonte: uptime.netcraft.com
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            - Scritto da:


            Sara' per quello che i primi posti dei Pc con

            uptime piu' alto al mondo su netcraft non si

            vedono mai SO

            microsoft.



            1 www.nyi.net FreeBSD
            2 www.web.com Windows 2000

            fonte: uptime.netcraft.comVedi : non sono i primi :) Aspetto ancora qualcosa da installare sulla Ubuntu che me la schianti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me

            Vedi : non sono i primi :) ah beh :)allora scusa :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Perchè pagare di più per avere di me
          - Scritto da:
          o non comprare un pc nuovo e mettere su un
          linux...
          veramente non capisco il bisogno sadico di
          comprare un pc nuovo per sfruttarlo al
          20%...
          per un vario uso di un pc, un linux e un pc di
          2-4 anni fa, va più che bene...

          la maggior parte delle persone prende un pc per
          usare word o per scaricare porno... ovviemente ti
          vendono win preinstallato... è un circolo
          vizioso...
          sarebbe ora di smettere di alimentare questo tipo
          di mercato e poi di lamentarsi con guglielmo di
          tutto...

          BHcapisco il tuo bisogno di evangelizzare su linux, ma... domanda...da 5 anni a questa parte, quanto pensi di aver speso complessivamente per poter usare linux? E quante persone conosci che saprebbero sfruttare linux per più del 20%?
        • Anonimo scrive:
          Re: Perchè pagare di più per avere di me
          Per te riesci a sfruttare al 100% il tuo pc utilizzando driver opensource che spesso non sono realizzati seguendo specifiche e documentazioni ufficiali ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Perchè pagare di più per avere di me
            - Scritto da:
            Per te riesci a sfruttare al 100% il tuo pc
            utilizzando driver opensource che spesso non
            sono realizzati seguendo specifiche e
            documentazioni ufficiali ?Non solo, ma visto che non ci sono i blocchi predefiniti tipici di windows, quasi tutti i monitor che su windows arrivavano a 800x600 si portano regolarmente a 1024. E quelli da 1024 arrivano tranquillamente a 1280.Inoltre le schede Tv fanno la preview dei canali, cosa che su win molti modelli non sono mai riusciti a fare.Solo perche' via driver ufficiali sono stati decisi dei blocchi precisi non e' detto che l'hardware non si possa spremere di piu' in questo i driver open sono molto piu' potenti ed efficenti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Perchè pagare di più per avere di me
      8)Io ho installato Xp su un vecchio Pentium Due con poco più di 400 mega di Ram e va meglio del pentium 4 che ho in ufficio, devo aggiornare giusto la scheda video che è un pò lenta coi filmati.Secondo voi chi me lo fa fare di passare a vista giusto per avere le finestre 3D !!! Alla fine è solo marketing e del più becero ... Paperolibero :(
    • Anonimo scrive:
      Re: Perchè pagare di più per avere di me
      - Scritto da:
      Per avere Vista dovrei comprare un nuovo PC [seguono piagnistei vari]
      MA PER QUALE CACCHIO DI RAGIONE DOVREI VOLERE
      PASSARE A
      VISTA?Tu?Nessuna.E' questo che volevi sentirti dire?
  • Anonimo scrive:
    una soluzione...
    basterebbe sviluppare di più per altri os...certo non è facile e neppure economico, ma ormai gli os girano soprattutto su intel, quindi meno "scuse" da trovare...se avessimo una diffusione degli os più equilibrata, credo che le possibilità di scelta e anche di spendere meno saltino fuori.è un mio pensiero.spero di non essere il sono a pensarla così...BH
    • Anonimo scrive:
      Re: una soluzione...
      - Scritto da:
      certo non è facile e neppure economico, ma ormai
      gli os girano soprattutto su intel, quindi meno
      "scuse" da
      trovare...Eh sì, una volta che devi portare un programma che fa uso di win32 api da win a linux sai quanto te ne frega di sapere che il processore sarà identico...Si fa quasi prima a riscriverlo, e ho detto tutto.Non le chiamerei proprio delle "scuse".Poi tutto dipende anche dal linguaggio di programmazione usato ma è un discorso lungo e non voglio fare inutili semplificazioni, non è comunque un discorso così semplice come lo si vuole far sembrare.
      • danieleMM scrive:
        Re: una soluzione...

        Eh sì, una volta che devi portare un programma
        che fa uso di win32 api da win a linux sai quanto
        te ne frega di sapere che il processore sarà
        identico...
        Si fa quasi prima a riscriverlo, e ho detto tutto.non concordola parte da riscrivere è in genere l'interfaccia graficain realtà dipende dal programmail mero codice che sta alla base del programma è riciclabile (salvo se scritto con linguaggi di programmazione "esotici")inoltre un programma fatto bene mette in una sola classe ( o comunque poche classi isolate ) tutto il codice "architecture dependents"quindi riscriverlo impiega si del tempo ma non come a riscrivere tutta l'applicazionese poi si parla di cominciare a scriverla è secondo me più conveniente utilizzare le librerie GTKcosì funziona sia su linux che su windows (basta installare le gtk su windows)
        Non le chiamerei proprio delle "scuse".no.. diciamo che sono "scuse" in parteil motivo vero è che si tratta ancora di un piccolo mercato in cui ci sono così tante applicazioni gratuite di alta qualità che andare a far concorrenza diventa proibitivo..
        Poi tutto dipende anche dal linguaggio di
        programmazione usato ma è un discorso lungo e non
        voglio fare inutili semplificazioni, non è
        comunque un discorso così semplice come lo si
        vuole far
        sembrare.questo è vero
        • Athlon64 scrive:
          Re: una soluzione...

          non concordo
          la parte da riscrivere è in genere l'interfaccia
          graficaNon è vero, e la prova sono i software multipiattaforma che in genere sono mal integrati con l'interfaccia grafica nativa. Purtroppo la natura di qualsiasi software che si appoggi a una GUI è molto dipendente dall'architettura della GUI stessa.
          • danieleMM scrive:
            Re: una soluzione...
            - Scritto da: Athlon64

            non concordo

            la parte da riscrivere è in genere l'interfaccia

            grafica

            Non è vero, e la prova sono i software
            multipiattaforma che in genere sono mal integrati
            con l'interfaccia grafica nativa. Purtroppo la
            natura di qualsiasi software che si appoggi a una
            GUI è molto dipendente dall'architettura della
            GUI
            stessa.we.. ce l'hai con me?ho detto "in genere"e mi riferivo alle tante piccole applicazioni che si trovano in giro per il web per windowsla pratica di scrivere un software sull'interfaccia è comunque una pratica penalizzante e che crea innumerevoli problemi ad espanderlosoftware multi-piattaforma mal integrati?firefox è un esempio che ti contraddicetanto per dirne uno..basta progettarli dall'iniziocambiarli in corsa richiede uno sforzo decisamente maggiorea parte tutte queste considerazioniconcordi o no che se si cercasse di scrivere più software multi-piattaforma ne gioverebbe il mercato e tutti gli utenti?
          • Duccio Minoia scrive:
            Re: una soluzione...

            a parte tutte queste considerazioni

            concordi o no che se si cercasse di scrivere più
            software multi-piattaforma ne gioverebbe il
            mercato e tutti gli
            utenti?Non so se lui concorda, ma io si. Vedi software per interazione/sincronizzazione PC-telefono che girano solo su Windows...
          • Anonimo scrive:
            Re: una soluzione...
            - Scritto da: Athlon64

            non concordo

            la parte da riscrivere è in genere l'interfaccia

            grafica

            Non è vero, e la prova sono i software
            multipiattaforma che in genere sono mal integrati
            con l'interfaccia grafica nativa. Purtroppo la
            natura di qualsiasi software che si appoggi a una
            GUI è molto dipendente dall'architettura della
            GUI
            stessa.Poveri noi!una frase che dice tutto!A metà è tautologica (GUI=interfaccia grafica utente)E per l'altra metà è sbagliata (integrazione interfaccia grafica "nativa" e GUI multipiattaforma)...Sarebbe come dire che Outlook (stessa gui in XP e in precedenti MS-OS) non è "ben integrato" con l'interfaccia grafica "nativa" di XP o di 2000..Secondo questa tesi cambiando l'interfaccia grafica "nativa" (da xp a 2000) l'utente (cioè il soggetto della GUI) doveva usare una nuova GUI per outlook!Ma vala vala vala!Ti rinomino athlon8 da athlon32 che eri! :)
        • Anonimo scrive:
          Re: una soluzione...
          - Scritto da: danieleMM
          non concordo
          la parte da riscrivere è in genere l'interfaccia
          grafica

          in realtà dipende dal programma
          il mero codice che sta alla base del programma è
          riciclabile (salvo se scritto con linguaggi di
          programmazione
          "esotici")Bè insomma, dipende anche da cosa ha deciso di utilizzare chi ha scritto i software.Se invece di usare librerie un po' portabile si è messo ad usare roba nativa di windows hai voglia a portare il software...- Scritto da: danieleMM
          inoltre un programma fatto bene mette in una sola
          classe ( o comunque poche classi isolate ) tutto
          il codice "architecture
          dependents"
          quindi riscriverlo impiega si del tempo ma non
          come a riscrivere tutta
          l'applicazioneAh, bè, certo, ma si tratta comunque di applicazioni scritte pensando in primis alla portabilità.E se si tratta di applicazioni che sono in giro da anni è anche facile che non siano state pensate in tal senso e quindi tanta fortuna a chi pensa di portarla.- Scritto da: danieleMM
          se poi si parla di cominciare a scriverla è
          secondo me più conveniente utilizzare le librerie
          GTK
          così funziona sia su linux che su windows (basta
          installare le gtk su windows)Bè oddio, si va comunque incontro a penalty prestazionali (non che abbia mai provato ma mi parrebbe strano il contrario visto che si tratta di almeno un layer di astrazione in più).A seconda dell'applicazione potrebbe non valerne la pena (o potrebbe valere la pena scrivere direttamente l'applicazione in un linguaggio interpretato così da risolvere quasi tutti i problemi di portabilità in un colpo solo).
        • Anonimo scrive:
          Re: una soluzione...

          se poi si parla di cominciare a scriverla è
          secondo me più conveniente utilizzare le librerie
          GTK
          così funziona sia su linux che su windows (basta
          installare le gtk su windows)



          Non le chiamerei proprio delle "scuse".

          le gtk? dai!da come me le ricordo sono pietose su windows (e neanche su linux mi piacevano granchè)l'unica soluzione è scriverlo in java, però a quel punto preferisco le gtk.(troll4)
    • Anonimo scrive:
      Re: una soluzione...
      - Scritto da:
      basterebbe sviluppare di più per altri os...
      certo non è facile e neppure economico, ma ormai
      gli os girano soprattutto su intel, quindi meno
      "scuse" da
      trovare...Ma cosa c'entra il processore? Scrivi in assembler tu?E poi, secondo te le aziende che devono vivere in uno scenario di concorrenza spietata si mettono a sviluppare per altri OS perché così il mpondo sarà più equilibrato? E' come sostenere che devo fare lo spalamerda perché anche quello è un lavoro che qualcuno deve fare. Nobile, veramente. Mi viene da pensare: vai avanti tu, che poi arrivo.
      se avessimo una diffusione degli os più
      equilibrata, credo che le possibilità di scelta e
      anche di spendere meno saltino
      fuori.Certo. E se nascessimo tutti ricchi non avremmo bisogno di lavorare.
      è un mio pensiero.
      spero di non essere il sono a pensarla così...No, no. Di sognatori idealisti ce ne sono tanti. Generalmente poi si svegliano.

      BH
      • Anonimo scrive:
        Re: una soluzione...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        basterebbe sviluppare di più per altri os...

        certo non è facile e neppure economico, ma ormai

        gli os girano soprattutto su intel, quindi meno

        "scuse" da

        trovare...

        Ma cosa c'entra il processore? Scrivi in
        assembler
        tu?Forse gli manca qualche conoscenza tecnica, ma quello che dice non è totalmente campato in aria... insomma, sono pochi i casi in cui il porting sarebbe impossibile.

        E poi, secondo te le aziende che devono vivere in
        uno scenario di concorrenza spietata si mettono a
        sviluppare per altri OS perché così il mpondo
        sarà più equilibrato? E' come sostenere che devo
        fare lo spalamerda perché anche quello è un
        lavoro che qualcuno deve fare. Nobile, veramente.
        Mi viene da pensare: vai avanti tu, che poi
        arrivo.Il motore di tutto verrebbe ad essere proprio la concorrenza.. come diceva il pirata, per ora il mercato è di nicchia e c'è la concorrenza di applicazioni gratuite, ma in qualche campo qualcosa già si muove. Prendi ad esempio la grafica 3d (nell'industria cinematografica Linux e la piattaforma principe), ormai tutti i renderer usati industrialmente sono scritti anche, se non principalmente per Linux, e per concorrenza stanno arrivando pian piano gli applicativi, Maya in primis e Cinema4d più recentemente. Questi due programmi sono più appetibili perchè multipiattaforma: competitività.


        se avessimo una diffusione degli os più

        equilibrata, credo che le possibilità di scelta
        e

        anche di spendere meno saltino

        fuori.

        Certo. E se nascessimo tutti ricchi non avremmo
        bisogno di
        lavorare.Se sei obbligato a scegliere un SO per via dei programmi che usi subisci un torto, non puoi negarlo.


        è un mio pensiero.

        spero di non essere il sono a pensarla così...

        No, no. Di sognatori idealisti ce ne sono tanti.
        Generalmente poi si
        svegliano.




        BHC'è gente che si dà da fare, tra quelli che chiami sognatori idealisti.
  • Anonimo scrive:
    In altre parole
    "Vista è un fallimento, ma venderemo lo stesso per via del monopolio forzato sull'hardaware"Firmato Ballmerd
    • Anonimo scrive:
      Re: In altre parole
      - Scritto da:
      "Vista è un fallimento, ma venderemo lo stesso
      per via del monopolio forzato
      sull'hardaware"

      Firmato Ballmerdè verò! tolto xp non ci sono alternative. il mac si è volontariamente messo di nicchia e linux non è ancora pronto per la massa dell'avanti-
      avanti e soprattutto su tutti i portatile c'è sempre e solo vista preinstallato!!!! :@ :@ :@ :@ :@ :@ :@
      • Anonimo scrive:
        Re: In altre parole
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        "Vista è un fallimento, ma venderemo lo stesso

        per via del monopolio forzato

        sull'hardaware"



        Firmato Ballmerd

        è verò! tolto xp non ci sono alternative. il mac
        si è volontariamente messo di nicchia e linux non
        è ancora pronto per la massa dell'avanti-
        avanti
        e soprattutto su tutti i portatile c'è sempre e
        solo vista preinstallato!!!! :@ :@ :@ :@ :@ :@
        :@direi che Linux è pronto, sono gli OEM che non lo sono.....non mi stancherò mai di far notare come Dell in Cina venda PC con Linux preinstallato e solo Linux, niente Windows....il punto è che non hanno il coraggio di opporsi al Draga
  • carobeppe scrive:
    500 euro
    Forse perché la versione bella di Vista costa 500 euro e non tutti li vogliono spendere?
    • matteo.crispino scrive:
      Re: 500 euro
      Però per i cellulari di Prada si...
    • Anonimo scrive:
      Re: 500 euro
      secondo me è perchè windows XP ha segnato un cambiamento ben più netto con il passato (win98 -
      XP) che non adesso... Windows Vista Basic (e anche le altre Home, per non parlare della Business) sono IDENTICHE a Windows XP, se non più lente. Basta dare una occhiata ai benchmark di extreme tech...http://www.extremetech.com/article2/0,1697,2089956,00.aspda cui si scopre che vanno praticamente uguali, rallentando solo i giochi. saranno le dx10?cmq, dato che poi saremo obbligati ad usarlo, spero che se ne riparli il più a lungo possibile...nel frattempo però chissà, potrei essere passato a Mac! 8) (apple)
      • carobeppe scrive:
        Re: 500 euro
        Se devo spendere 500 euro ovviamente lo pirato. Me lo impongono (perché tanto fra pochi mesi per far girare i nuovi programmi, che pago e pagherò, sarà necessario), quindi lo dovrò comprare (ed usare i programmi vecchi sarà impossibile a causa dei nuovi formati e palle varie). Visto che però fanno i furbi lo farò anch'io, rubare ai ricchi non è reato!
        • Athlon64 scrive:
          Re: 500 euro

          rubare ai ricchi non è reato!È reato, ed una frase del genere è il sintomo della generalizzata mancanza di senso della legalità in Italia...
          • outkid scrive:
            Re: 500 euro
            kill a cop isn't a crime.uccidi lo sbirro che c'e' in te.
          • Athlon64 scrive:
            Re: 500 euro

            kill a cop isn't a crime.
            uccidi lo sbirro che c'e' in te.Questa frase è semplicemente vergognosa... ricordati che c'è una famiglia che piange un poliziotto morto, mentre faceva il suo dovere, per mano di teppisti delinquenti... tu non sei meglio di loro...
          • outkid scrive:
            Re: 500 euro
            - Scritto da: Athlon64

            kill a cop isn't a crime.

            uccidi lo sbirro che c'e' in te.

            Questa frase è semplicemente vergognosa...
            ricordati che c'è una famiglia che piange un
            poliziotto morto, mentre faceva il suo dovere,
            per mano di teppisti delinquenti... tu non sei
            meglio di
            loro...chissa' quanti si piangono i figli qua e la per il mondo.. o quanti morti sul lavoro.facciamo servizi strappalacrime per ognuno di loro? edifici in loro onore? riempiamo i giornali coi loro nomi?voto: patetico.Ovviamente ti lascio il diritto di indignarti per qualsiasi cosa ti dicono lo meriti.. da buona pecora.effettivamente .. la morte di un uomo e' una tragedia.. quella di centinaia una statistica.. beh si.. poi il mondo va a puttane.. ma va? problemi piccoli per gente piccola..
          • Hermes73 scrive:
            Re: 500 euro
            athlon nn perdere tempo a risponedere a un essere simile...avra' 15 anni e nn sa manco di cosa parla, pero' se gli fregano il motorino corre dai cc a fare denuncia...
          • outkid scrive:
            Re: 500 euro
            infatti.tu dai cc chiedi vendetta per chi ti ha rubato il motorino.io mi aspetto che il loro lavoro eviti tutto cio'.poi una volta che mi han fregato il motorino la denuncia e' formale.. o credi che lo vadano a cercare?per la cronaca: 15 li avra' tua madre.
          • Anonimo scrive:
            Re: 500 euro
            - Scritto da: outkid
            infatti.
            tu dai cc chiedi vendetta per chi ti ha rubato il
            motorino.
            io mi aspetto che il loro lavoro eviti tutto cio'.
            poi una volta che mi han fregato il motorino la
            denuncia e' formale.. o credi che lo vadano a
            cercare?
            per la cronaca: 15 li avra' tua madre.A me lo hanno cercato e lo hanno trovato. 2 volte. Documentabili.In un caso lo hanno addirittura fatto portare in questura per permettermi di recuperarlo senza spese, visto che l'hanno trovato la notte stessa.Sei il tipico esempio di massimalista ignorante.Hai meno di 15 anni. Ma ne cervello, non sulla carta d'identità.
          • Anonimo scrive:
            Re: 500 euro
            - Scritto da: outkid
            infatti.
            tu dai cc chiedi vendetta per chi ti ha rubato il
            motorino.
            io mi aspetto che il loro lavoro eviti tutto cio'.
            poi una volta che mi han fregato il motorino la
            denuncia e' formale.. o credi che lo vadano a
            cercare?
            per la cronaca: 15 li avra' tua madre.Peccato. Con la testa che c'hai saresti un perfetto donatore d'organi.
          • Anonimo scrive:
            Re: 500 euro
            - Scritto da: Athlon64

            rubare ai ricchi non è reato!

            È reato, ed una frase del genere è il sintomo
            della generalizzata mancanza di senso della
            legalità in
            Italia...Sei un santo!!!!!!!!!!!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: 500 euro
            - Scritto da: Athlon64

            rubare ai ricchi non è reato!

            È reato, ed una frase del genere è il sintomo
            della generalizzata mancanza di senso della
            legalità in
            Italia...A proposito di legalità: prova a restituire una copia di Windows secondo la EULA. se ci riesci.(rotfl)(rotfl)
        • belze scrive:
          Re: 500 euro
          ha ragione Athlon, rubare ai ricchi è reato, e quindi se vuoi continuare ad usare quel bel giocattolo, compratelo!Altrimenti su vari sistemi operativi wine offre un buon supporto libero per l'esecuzione di vecchi programmi (win95-XP), anche se esistono soluzioni commerciali più performanti per le applicazioni da ufficio - crossover office - e per i giochi - cedega-.I tempi stanno maturando, e con Vista Microsoft ha solo fatto un favore alla concorrenza...
      • Anonimo scrive:
        Re: 500 euro
        Grande scelta! E restaci!
      • Anonimo scrive:
        Re: 500 euro
        - Scritto da:
        secondo me è perchè windows XP ha segnato un
        cambiamento ben più netto con il passato (win98
        -
        XP) che non adesso... Windows Vista Basic (e
        anche le altre Home, per non parlare della
        Business) sono IDENTICHE a Windows XP, se non più
        lente. Basta dare una occhiata ai benchmark di
        extreme
        tech...

        http://www.extremetech.com/article2/0,1697,2089956

        da cui si scopre che vanno praticamente uguali,
        rallentando solo i giochi. saranno le
        dx10?

        cmq, dato che poi saremo obbligati ad usarlo,
        spero che se ne riparli il più a lungo
        possibile...

        nel frattempo però chissà, potrei essere passato
        a Mac! 8)
        (apple)windows 2000 ha segnato quel cambiamento (dal 98 a NT).il primissimo windows xp era di fatto un 2000 con una nuova interfaccia e poco più...
        • Athlon64 scrive:
          Re: 500 euro

          windows 2000 ha segnato quel cambiamento
          (dal 98 a NT).Non per l'utenza consumer, che è passata al kernel NT solo con l'avvento di XP.
          il primissimo windows xp era di fatto un 2000
          con una nuova interfaccia e poco più...A parte che XP ha ben altro in più rispetto a 2000 oltre al nuovo tema grafico, questo ragionamento del menga può essere applicato un po' a tutto... quali cambiamenti rivoluzionari ci sono tra Firefox 1.5 e Firefox 2.0?
          • Anonimo scrive:
            Re: 500 euro
            - Scritto da: Athlon64

            windows 2000 ha segnato quel cambiamento

            (dal 98 a NT).

            Non per l'utenza consumer, che è passata al
            kernel NT solo con l'avvento di
            XP.
            Il boom c'è stato con xp in effetti, ma è iniziato con windows2k che c'è stato di fatto il passaggio ad NT anche per gli utenti consumer... basta vedere i giochi che venivano mano a mano resi compatibili con patch e quant'altro.

            il primissimo windows xp era di fatto un 2000

            con una nuova interfaccia e poco più...

            A parte che XP ha ben altro in più rispetto a
            2000 oltre al nuovo tema grafico, questo
            ragionamento del menga può essere applicato un
            po' a tutto... quali cambiamenti rivoluzionari ci
            sono tra Firefox 1.5 e Firefox
            2.0?stavo appunto rispondendo a chi sosteneva che XP ha segnato il cambiamento, saltando di netto windows 2000.Xp di fatto non è stato rivoluzionario, nei contenuti, rispetto a win2k.Ora nememno ricordo sinceramente cosa aveva al lancio, ma molte delle caratteristiche sono arrivate con i SP (es il firewall)
        • Anonimo scrive:
          Re: 500 euro
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          secondo me è perchè windows XP ha segnato un

          cambiamento ben più netto con il passato (win98

          -
          XP) che non adesso... Windows Vista Basic (e

          anche le altre Home, per non parlare della

          Business) sono IDENTICHE a Windows XP, se non
          più

          lente. Basta dare una occhiata ai benchmark di

          extreme

          tech...




          http://www.extremetech.com/article2/0,1697,2089956



          da cui si scopre che vanno praticamente uguali,

          rallentando solo i giochi. saranno le

          dx10?



          cmq, dato che poi saremo obbligati ad usarlo,

          spero che se ne riparli il più a lungo

          possibile...



          nel frattempo però chissà, potrei essere passato

          a Mac! 8)

          (apple)


          windows 2000 ha segnato quel cambiamento (dal 98
          a
          NT).

          il primissimo windows xp era di fatto un 2000 con
          una nuova interfaccia e poco
          più...non proprio, ricordo moltiprogrammi per win98 che +/- funzionavo su xp e non funzionavano affatto sul 2000
        • Anonimo scrive:
          Re: 500 euro



          windows 2000 ha segnato quel cambiamento (dal 98
          a
          NT).

          il primissimo windows xp era di fatto un 2000 con
          una nuova interfaccia e poco
          più...Sbagliato. Tutte le funzionalità di retrocompatibilità verso le piattaforme Win9x le aveva Windows XP.Windows 2000 Pro era semplicemente la piattaforma di riferimento per chi aveva Windows NT Workstation 4.0
    • Anonimo scrive:
      Re: 500 euro
      la ultimate per l'utente domestico e da ufficio non serve.La home premium e la business sono l'ideale ed i costi sono inferiori.La ultimate va acquistata solo da chi veramente ne ha bisogno.
      • CoreDump scrive:
        Re: 500 euro
        - Scritto da:
        la ultimate per l'utente domestico e da ufficio
        non
        serve.
        La home premium e la business sono l'ideale ed i
        costi sono
        inferiori.
        La ultimate va acquistata solo da chi veramente
        ne ha
        bisogno.Se per te i 350 euro della home premium sono un prezzo equo :|
        • Anonimo scrive:
          Re: 500 euro
          - Scritto da: CoreDump

          - Scritto da:

          la ultimate per l'utente domestico e da ufficio

          non

          serve.

          La home premium e la business sono l'ideale ed i

          costi sono

          inferiori.

          La ultimate va acquistata solo da chi veramente

          ne ha

          bisogno.

          Se per te i 350 euro della home premium sono un
          prezzo equo
          :|Sveglia, esiste OEM e upgrade.
          • CoreDump scrive:
            Re: 500 euro


            Sveglia, esiste OEM e upgrade.Tò è arrivato il genio, sveglia cè gente come meche cambia hardware spesso, secondo te dovreicomprare una restrittiva OEM ? :|
      • Athlon64 scrive:
        Re: 500 euro

        la ultimate per l'utente domestico e da ufficio
        non
        serve.
        La home premium e la business sono l'ideale ed i
        costi sono
        inferiori.
        La ultimate va acquistata solo da chi veramente
        ne ha
        bisogno.La Ultimate ha senso solo per quei power user che usano il PC sia per lavoro che per intrattenimento, penso che siano una stretta minoranza.Per me è una scelta obbligata, ho bisogno delle caratteristiche della Business ma gradisco molto le funzionalità del Media Center visto che a casa uso il PC come home theatre (non ho né TV né HiFi per ragioni di spazio, di costo e praticità).
        • belze scrive:
          Re: 500 euro
          scusa athlon ma sappi che a costo zero puoi fare esattamente quello che fai ora...senza offesa, ovviamente.
          • Athlon64 scrive:
            Re: 500 euro

            scusa athlon ma sappi che a costo zero puoi fare
            esattamente quello che fai ora...senza offesa,
            ovviamente.Immagino che intendi usando Linux... ma non è affatto così:1) ho BISOGNO di Windows perché sono uno sviluppatore Windows2) mi piace Windows, mi ci trovo benissimo, e nonostante abbia una buona conoscenza di Linux (saltuariamente devo sviluppare anche su Linux) non mi piace assolutamente3) nessun "media center", né per Windows né per Linux, è paragonabile per qualità e comodità al "Windows Media Center" di Microsoft, anche se alcuni software di altre software house a volte hanno più funzioni4) per me è comunque a costo zero perché come beta tester ho una copia retail omaggio di Vista Ultimate :DIn ogni caso parlavo in generale, infatti per ora ho un dual boot con XP Media Center come sistema primario e ho Vista Ultimate usato solo a fini di test
          • belze scrive:
            Re: 500 euro
            no, caspita, ovviamente parlavo del mediacenter! Ovvio che se devi programmare, la cosa migliore è avere il sistema nativo! Comunque sempre parlando di mediacenter, non come sistema operativo (che è un XP aggiornato, non molto di più...) in giro si trovano ottime soluzioni basate non necessariamente su linux, ma che grazie alla licenza GPL dei contenuti ha un costo notevolmente inferiore, in genere sono macchine (mi pare in maggioranza PPC!!! e non PC) con hardware specifico a volte opensource pure quello. Peccato che scrivo da un'altra macchina e non ho i segnalibri a portata di mano..
          • Athlon64 scrive:
            Re: 500 euro

            Comunque sempre parlando
            di mediacenter, non come sistema operativo (che è
            un XP aggiornato, non molto di più...) in giro si
            trovano ottime soluzioni basate non
            necessariamente su linuxLo so, usando da anni il PC di casa come "media center" ho provato un credo tutto quello che esiste, sia di commerciale che open source, sia Windows che Linux (mi manca giusto Front Row perché non ho un Mac). Pur riconoscendo che ci sono diversi software media center di qualità (in mezzo a una marea di schifezze...), alla fine non c'è nulla (almeno per i miei gusti) che mi soddisfi come Windows Media Center, pur riconoscendone tutti i limiti e problemi che a volte fanno proprio girare le scatole...Comunque, per chi dice che Microsoft non fa innovazione... ha inventato il media center (prima, a parte il TiVo che però non è su PC, non c'era nulla del genere) e poi guarda un po' tutti hanno fatto cose simili...
        • outkid scrive:
          Re: 500 euro
          ma a noi che ce ne frega di te e della tua esperienza?ci manca che tra un po' ci inizi a raccontare della tua prima volta.. ammesso e non concesso che tu ne abbia gia' avuta una.
          La Ultimate ha senso solo per quei power user che
          usano il PC sia per lavoro che per
          intrattenimento, penso che siano una stretta
          minoranza.
          Per me è una scelta obbligata, ho bisogno delle
          caratteristiche della Business ma gradisco molto
          le funzionalità del Media Center visto che a casa
          uso il PC come home theatre (non ho né TV né HiFi
          per ragioni di spazio, di costo e
          praticità).
          • Athlon64 scrive:
            Re: 500 euro

            ma a noi che ce ne frega di te e della tua
            esperienza?
            ci manca che tra un po' ci inizi a raccontare
            della tua prima volta.. ammesso e non concesso
            che tu ne abbia gia' avuta
            una.Sei un essere infimo, un sub-umano...
          • outkid scrive:
            Re: 500 euro
            e tu un sub-alterno.chi sta peggio?hai mandato anche una lettera vidimata di ringraziamento per la tua versione retai gratis?
          • Athlon64 scrive:
            Re: 500 euro

            e tu un sub-alterno.
            chi sta peggio?Ciò che conta è tu ti prendi la briga di insultare pesantemente e gratuitamente, il che da solo fa capire di che livello sei tu. Per non parlare di uno che inneggia all'uccisione dei poliziotti... ma vergognati va...
        • Anonimo scrive:
          Re: 500 euro

          La Ultimate ha senso solo per quei power user che
          usano il PC sia per lavoro che per
          intrattenimento, penso che siano una stretta
          minoranza.
          Per me è una scelta obbligata, ho bisogno delle
          caratteristiche della Business ma gradisco molto
          le funzionalità del Media Center visto che a casa
          uso il PC come home theatre (non ho né TV né HiFi
          per ragioni di spazio, di costo e
          praticità).Che noia che sei e con questo intervento lo confermi...
    • CoreDump scrive:
      Re: 500 euro
      - Scritto da: carobeppe
      Forse perché la versione bella di Vista costa 500
      euro e non tutti li vogliono
      spendere?Già i circa 350 euro della home premium secondo mesono fuori di melone, poi cè da aggiungere ilmaggiore consumo di risore hardware, personalmenteparlando io sono ancora sul mio w2000 professionale ci lavoro ( programmatore ) ci gioco, navigo,masterizzo etc.etc, probabilmente l'esigenza dipassare a vista l'avrò solo quando uscirà qualchesoftware o gioco che mi interessa ( dx10 ) chegira solo su vista appunto ;)
    • Athlon64 scrive:
      Re: 500 euro

      Forse perché la versione bella di Vista costa 500
      euro e non tutti li vogliono
      spendere?In effetti è un costo ridicolo, mi chiedo se in Microsoft sono davvero convinti che qualcuno comprerà davvero la retail di Vista Ultimate... Certe politiche commerciali proprio non le capisco... se l'avessero fatta pagare 200 avrebbero guadagnato comunque di più... bah...
    • Anonimo scrive:
      Re: 500 euro
      - Scritto da: carobeppe
      Forse perché la versione bella di Vista costa 500
      euro e non tutti li vogliono
      spendere?la ultimate non veniva 600 euro?
Chiudi i commenti