Apache perde quota, IIS decolla

Durante il mese di marzo il server Web di Microsoft registra una sensibile crescita di mercato, erodendo ancora il trono di Re Apache


Roma – Il nuovo rapporto di Netcraft sulla diffusione dei software di Web server sembra portare ottime notizie per Microsoft, che vede sensibilmente incrementare la quota di mercato del suo Internet Information Server (IIS), e cattive notizie per il celebre serverone open source Apache, che deve invece registrare una scivolata verso il basso.

Sebbene Apache detenga da anni la leadership del mercato dei Web server, da qualche tempo vede erodersi la propria quota a causa di IIS e, sebbene in misura nettamente inferiore, da Zeus , un prodotto che va acquistando la fama di Web server più sicuro sulla piazza.

Secondo il nuovo rilevamento di Netcraft, basato sulla risposta di 38 milioni di siti, lo scorso mese Apache ha perso il 4.67% del proprio share, che oggi ammonta al 53,76% del mercato (pari a 20 milioni e mezzo di computer), mentre Microsoft IIS ha registrato una crescita del 4,89%, portando la propria quota di mercato al 34,02% (pari a 13 milioni di computer).

Nel suo rapporto, Netcraft indica fra le principali cause di questa brusca sterzata la migrazione dei nomi di dominio “parcheggiati” presso Register.com e Network Solutions – fino ad oggi ospitati su server Web Apache o Sun iPlanet – verso la piattaforma di Microsoft.

Network Solutions, in particolare, ha spostato diverse centinaia di migliaia di siti dal fornitore di Web hosting Digex, che adotta sistemi basati su Solaris, verso Interland, un’azienda che adotta invece sistemi Windows. Netcraft fa anche notare come “ironicamente molti dei siti spostati sono stati colpiti da crackers pochi giorni dopo”.

Nella sua indagine Netcraft ha anche scoperto che molti siti che utilizzano il sistema di crittazione dei dati, SSL (Secure Sockets Layer), fa uso di chiavi troppo corte per garantire una reale sicurezza delle transazioni. Questo, secondo Netcraft, sarebbe anche diretta conseguenza delle restrittive norme applicate dagli Stati Uniti sull’esportazione delle tecnologie di crittazione, norme che sono state riviste soltanto di recente.

In Europa, secondo Netcraft, il 25% dei siti adotterebbe chiavi SSL vulnerabili agli hacker, una percentuale che in Gran Bretagna sarebbe del 26,5% e in Francia addirittura del 41%. L’Italia non è contemplata nella rilevazione.

“Molti esperti – scrive Netcraft – attualmente raccomandano una lunghezza della chiave di almeno 1024 bit”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    www.linux64.com
    Guardate un po' su cosa gira:http://uptime.netcraft.com/up/graph/?host=www.linux64.com
    • Anonimo scrive:
      Re: www.linux64.com
      non dirle in giro ste cose, alcuni sono capaci di dire che quel sito usa linux con l'emulatore per Windows
    • Anonimo scrive:
      Re: www.linux64.com
      è la par condicio!
    • Anonimo scrive:
      molto interessante...
      veramente tanto...
      • Anonimo scrive:
        Re: molto interessante...
        Ti faccio notare che esistono altre società che operano esclusivamente in win, ed affidano il loro sito a terzi, che utilizzano Linux o altri UNIX.Il confronto proposto reggerebbe se fossero le sw house dedicate come M$, Red Hat, Caldera, Sun, IBM; ma queste utilizzano tutte i loro o.s. sui loro siti, tranne una.
        • Anonimo scrive:
          Re: molto interessante...
          ciò che intendevo era: "evidentemente Dart Water non ha proprio niente da fare che stare lì a fare tifo da stadio su cose cui ai diretti interessati non frega una mazza... ora che ci ha fatto notare questa cosa, il mondo assume nuovi colori e non riusciremo più a vedere le cose con gli stessi occhi di ieri" :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: molto interessante...
            O.K.; ma poi chissà perchè tutto stò interesse per una società (o meglio gruppo/filiale di un'altra società) che propone servizi in Linux. Magari se li vai a trovare nelle loro sedi accanto al pinguino a 64 bit, c'è un certificato M$ certificated!
          • Anonimo scrive:
            Re: molto interessante...
            - Scritto da: BSD_like
            M$ certificatedcertified! ;-)
    • Anonimo scrive:
      Re: www.linux64.com
      - Scritto da: BSD_like
      Scusa ma quella è una società [bla... bla....]Ma ti rendi conto di quanto hai scritto per non voler dire ciò che invece sarebbe naturale: qualsiasi azienda dà molti servizi in outsourcing ad altre aziende che usano (giustamente) il SO che vogliono per erogare questi servizi.
  • Anonimo scrive:
    http://www.wehavethewayin.com/
    semplicemente :)
  • Anonimo scrive:
    e bisogna pure registrarsi...
    per ottenere quei pdf?
  • Anonimo scrive:
    Mainframe con win2000?
    ma per piacere... provate la qualità di OS/390 prima di tirare fuori certe cose...
    • Anonimo scrive:
      Re: Mainframe con win2000?
      Win2000 Datacenter non viene sviluppato da Microsoft, bensi dall'altra citata nell'articolo. Questo e' il cuore della partnership tra le 2 aziende
      • Anonimo scrive:
        Re: Mainframe con win2000?
        sempre windows è.prova ad andare nel dipartimento s.i. di una banca o di una assicurazione, e digli di sostituire il loro as400 o il loro s390 con un server con windows. vedrai che ti rispondono.win2000 sarà un buon prodotto, ma non è nemmeno l'ombra dell'affidabilità dei vari os400, os390, aix o simili.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mainframe con win2000?
          nessuna obiezione!La mia era solo una precisazione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mainframe con win2000?

            nessuna obiezione!
            La mia era solo una precisazione.ormai mi hai offeso... ;-)
        • Anonimo scrive:
          Re: Mainframe con win2000?
          E invece è superiore. Il problema è che per rifare le 50.000 applicazioni che girano mediamente su un host di una banca ci vanno secoli uomo. Costa molto meno pagare il pizzo a IBM tutti gli anni che rifare quelle applicazioni.- Scritto da: Vertigo
          sempre windows è.
          prova ad andare nel dipartimento s.i. di una
          banca o di una assicurazione, e digli di
          sostituire il loro as400 o il loro s390 con
          un server con windows. vedrai che ti
          rispondono.
          win2000 sarà un buon prodotto, ma non è
          nemmeno l'ombra dell'affidabilità dei vari
          os400, os390, aix o simili.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mainframe con win2000?
            ma ti sei bevuto il Tavernello?
          • Anonimo scrive:
            Re: Mainframe con win2000?
            In che senso, scusa? Parli dell'affidabilità?Secondo stime di un annetto fa l'uptime garantito di un mainframe è 99.995% mentre Unisys vende il suo Datacenter con un uptime garantito a contratto di 99.999% (i famosi five nines).- Scritto da: qsecofr
            ma ti sei bevuto il Tavernello?
          • Anonimo scrive:
            Re: Mainframe con win2000?

            Secondo stime di un annetto fa l'uptime
            garantito di un mainframe è 99.995% mentre
            Unisys vende il suo Datacenter con un uptime
            garantito a contratto di 99.999% (i famosi
            five nines).se i contratti sono come l'eula di ms (se hai problemi sono ca**i tuoi) la unisys può anche dare 20 zeri... bisogna poi vedere se vengono davvero rispettati quei 5 zeri...e poi l'uptime di un mainframe è una cosa, l'uptime di un so è un'altra. metti windows a fare milioni di transazioni, poi vedi che succede...
          • Anonimo scrive:
            Re: Mainframe con win2000?
            errata corrige: se i contratti sono come l'eula di ms (se hai problemi sono ca**i tuoi) la unisys può anche dare 20 nove... bisogna poi vedere se vengono davvero rispettati quei 5 nove... e poi l'uptime di un mainframe è una cosa, l'uptime di un so è un'altra. metti windows a fare milioni di transazioni, poi vedi che succede...
          • Anonimo scrive:
            Re: Mainframe con win2000?
            - Scritto da: Vertigo
            metti windows
            a fare milioni di transazioni, poi vedi che
            succede...Semplice: succede che le fa. Tra l'altro tieni conto che nella maggior parte delle applicazioni per ogni transazione che viene fatta su host ce ne sono una decina che vengono fatte dal middleware, che spessissimo è su Windows (mai sentito parlare di COMTI?)Ma poi milioni di transazioni cosa? Al minuto, al giorno, al mese, all'anno?Perché, sai, il record delle transazioni al minuto è di Windows, non dell'host. Anzi l'host non c'è neppure in questa classifica.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mainframe con win2000?
            scusa che classifica è? mi mandi un link?
          • Anonimo scrive:
            Re: Mainframe con win2000?
            E' una classifica di Gartner non pubblica. Devi avere un account su Gartner.- Scritto da: 30 cm e +
            scusa che classifica è? mi mandi un link?
          • Anonimo scrive:
            Re: Mainframe con win2000?
            Ci darò una occhiata allora.Spero che non sia ancora quel rapporto su un sistema dimostrativo messu su poco dopo l'uscita di Datacenter Server per testare le potenzialità del sistema... vorrei vedere qualcosa di basato su sistemi che lavorano.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mainframe con win2000?
            Comunque se ti interessa un caso reale, il Nasdaq ha il suo sistema su un Datacenter con più di 99.999% di uptime e 30 milioni di hit al giorno.- Scritto da: 30 cm e +
            Ci darò una occhiata allora.
            Spero che non sia ancora quel rapporto su un
            sistema dimostrativo messu su poco dopo
            l'uscita di Datacenter Server per testare le
            potenzialità del sistema... vorrei vedere
            qualcosa di basato su sistemi che lavorano.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mainframe con win2000?
            Piccola precisazione/rettifica:la classifica delle transazioni al minuto (quella cui si faceva riferimento sopra) non è privata, ma pubblica:http://www.tpc.org/tpcc/results/tpcc_perf_results.asp- Scritto da: 30 cm e +
            Ci darò una occhiata allora.
            Spero che non sia ancora quel rapporto su un
            sistema dimostrativo messu su poco dopo
            l'uscita di Datacenter Server per testare le
            potenzialità del sistema... vorrei vedere
            qualcosa di basato su sistemi che lavorano.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mainframe con win2000?

            Perché, sai, il record delle transazioni al
            minuto è di Windows, non dell'host. Anzi
            l'host non c'è neppure in questa classifica.sta polverizzando tutti i record e super record questo uindows...guiness book lo sta valutanto come 8a meraviglia del mondo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Mainframe con win2000?

            Semplice: succede che le fa. Tra l'altro
            tieni conto che nella maggior parte delle
            applicazioni per ogni transazione che viene
            fatta su host ce ne sono una decina che
            vengono fatte dal middleware, che
            spessissimo è su Windows (mai sentito
            parlare di COMTI?)guarda un po' in banca cosa usano, se intranet o schermate 3270.
            Perché, sai, il record delle transazioni al
            minuto è di Windows, non dell'host. Anzi
            l'host non c'è neppure in questa classifica.non importa tanto la velocità, quanto che le transazioni vadano a buon fine. Se la velocità è inferiore si aumentano la banda e la dotazione hardware, e con un mainframe queste cose si fanno tranquillamente, per quanto riguarda l'affidabilità non c'è niente da fare...
          • Anonimo scrive:
            Re: Mainframe con win2000?
            - Scritto da: uh!

            er, non per mettermi a fare il polemico a
            tutti i costi, ma un uptime simile e' un po'
            dura ottenerlo su sistemi piuttosto
            exploitabili, specie se lo usi come it tipi
            del sito (i.e.: un uebserver)C'è un caso reale: il Nasdaq ha il sito (credo il back-end) su Datacenter e, nella documentazione MS, viene citato come esempio di sito con un uptime reale misurato di più del 99.999%.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mainframe con win2000?
            - Scritto da: Darth Vader
            E invece è superiore. Il problema è che per
            rifare le 50.000 applicazioni che girano
            mediamente su un host di una banca ci vanno
            secoli uomo. Costa molto meno pagare il
            pizzo a IBM tutti gli anni che rifare quelle
            applicazioni.e secondo te una banca metterà i suoi conti correnti su sql server? ahahahahah!!!!ma fammi il piacere, ci sono s.o. con uptime di 20 anni e tu mi parli di affidabilità di windows? ahahahahah!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Mainframe con win2000?
            Me ne citi anche solo uno con un uptime di quel genere? Documentandolo, ovviamente. Di cazzate sono capaci a spararne tutti.- Scritto da: Vertigo
            - Scritto da: Darth Vader

            E invece è superiore. Il problema è che
            per

            rifare le 50.000 applicazioni che girano

            mediamente su un host di una banca ci
            vanno

            secoli uomo. Costa molto meno pagare il

            pizzo a IBM tutti gli anni che rifare
            quelle

            applicazioni.

            e secondo te una banca metterà i suoi conti
            correnti su sql server? ahahahahah!!!!
            ma fammi il piacere, ci sono s.o. con uptime
            di 20 anni e tu mi parli di affidabilità di
            windows? ahahahahah!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Mainframe con win2000?
            - Scritto da: Darth Vader
            E invece è superiore. Il problema è che per
            rifare le 50.000 applicazioni che girano
            mediamente su un host di una banca ci vanno
            secoli uomo. Andiamo, siamo seri e non trascendiamo. Win2k è un buon prodotto, ma è nulla in confronto al VMS o os400 ed a tutto l'hardware che ci sta intorno. Sarebbe come pretendere che una berlina lancia potesse stare alla pari di una Rolls...Tra venti anni, se ci sarà ancora, potremo dire se anche win2kDC meritava di entrare nell'olimpo dei VERI sistemi mainframe. La qualità non è fatta solo di brute transaction crunching, ci sono mille dettagli che solo i capiCED conoscono molto bene...
  • Anonimo scrive:
    ragazzi, non ci siamo mica...
    Sono io, ZioBill, non amo particolarmente Linux, ma lo uso, come strumento complementare a Windows: secondo me c'e' spazio anche per il pinguino, per alcune applicazioni verticali (come i server e poco altro),MAmi occupo di multimedialita' e lavoro pesantemente con le tecnologie di streaming audio/video, con le applicazioni di editing e di programmazione e mi trovo molto bene con i pacchetti di sviluppo microsoft e con le librerie che mi mette a disposizione. GRATUITAMENTE. Per me, la scelta e' obbligata.A QUESTO PUNTO, rileggendo le risposte che ha ricevuto il mio thread 'MI AVETE CONVINTO', che era volutamente provocatorio, e in cui sono stato pure offeso, mi rendo conto che c'e' molta FRUSTRAZIONE fra gli utenti 'alternativi' e cio' mi spiace un po', in quanto i toni delle polemiche non sono consoni alla materia di cui parliamo. Probabilmente e colpevolmente sono proprio 'certi siti di informazione online', mi duole dire a questo punto, a sostenere, forse in modo improprio, questo tipo di politica atta ad arroventare gli animi. E la cosa fa male SOPRATTUTTO al pinguino, che paradossalmente sembra diventato il baluardo delle liberta' dei popoli liberi... (senza considerare che molti dei software open stanno diventando a pagamento, vedi il fenomeno StarOffice: della serie 'prima fate il betatest tutti assieme come free e poi, quando inizia a funzionare, ve lo vendiamo :-)' )E poi ci si chiede se sia giusto o no regolamentare la stampa su Internet.... (e a questo punto mi sembra proprio che sia giunto il momento.)In quest'ultimo anno non mi sembra poi che il pinguino sia cresciuto molto, sia in termini di installato desktop che di applicazioni disponibili (e con il termine 'applicazioni' mi riferisco proprio a quei prodotti commerciali che trovate per Windows e (quasi tutti) anche per Macintosh). E cio' e' un dato oggettivo.QUINDI, mi chiedo, ora e vi chiedo il perche' di tale ASSURDO ACCANIMENTO contro chi si trova bene ad usare Windows e non disdegna assolutamente il pinguino come complemento alle proprie attivita'...Saluti.ZioBill
    • Anonimo scrive:
      Re: ragazzi, non ci siamo mica...
      - Scritto da: ZioBill
      A QUESTO PUNTO, rileggendo le risposte che
      ha ricevuto il mio thread 'MI AVETE
      CONVINTO', che era volutamente provocatorio,ma va?
      e in cui sono stato pure offeso, mi rendo
      conto che c'e' molta FRUSTRAZIONE fra gli
      utenti 'alternativi' attento a non generalizzare!
      delle liberta' dei popoli liberi... (senza
      considerare che molti dei software open
      stanno diventando a pagamento, Ledue cosa NON sono mai statein contrasto
      QUINDI, mi chiedo, ora e vi chiedo il
      perche' di tale ASSURDO ACCANIMENTO contro
      chi si trova bene ad usare Windows e non
      disdegna assolutamente il pinguino come
      complemento alle proprie attivita'...Il fatto è che molti sono convinti di non poter farea meno di Win, mentre potrebbero tranquillamente.Poi c'è chi non può. E allora che lo usi.
      • Anonimo scrive:
        Re: ragazzi, non ci siamo mica...
        il 90% della gente?
        • Anonimo scrive:
          Re: ragazzi, non ci siamo mica...
          - Scritto da: 30 cm e +
          il 90% della gente?credo che corrisponda alla mia penultima affermazione ^__^ (o quasi)
          • Anonimo scrive:
            Re: ragazzi, non ci siamo mica...
            - Scritto da: ZioBill
            Dico la verita', un anno
            fa mi sembrava ci fosse piu' fermento in
            questo senso, ora si respira, in ambito
            desktop e workstation, un'aria di
            dismissione per il pinguino...Sei volutamente provocatorio (troll). Questa e` una impressione personale non supportata da alcun fatto.
            ZioBill (che si sveglia tutti i giorni
            sereno, accende il pc e si usa le sue belle
            applicazioni sul suo stabile win2000pro
            senza tanti problemi).stupito (che si sveglia tutti i giorni sereno, accende il pc e usa principalmente applicativi da linea di comando, stanco di come vengono progettati quelli con l'interfaccia grafica).
          • Anonimo scrive:
            Re: ragazzi, non ci siamo mica...
            - Scritto da: stupito


            - Scritto da: ZioBill

            Dico la verita', un anno

            fa mi sembrava ci fosse piu' fermento in

            questo senso, ora si respira, in ambito

            desktop e workstation, un'aria di

            dismissione per il pinguino...

            Sei volutamente provocatorio (troll). Questa
            e` una impressione personale non supportata
            da alcun fatto.Beh, non mi sembra che tiri una gran aria dalle parti del pinguino (in termini di applicazioni). E' un dato di fatto.Per quanto riguarda la provocazione, si, l'ho ammessa esplicitamente. Su questi siti di 'informazione spesso strisciatamente pilotata' c'e' troppa aria di auto-compiacimento tra chi commenta le notizie (quasi sempre denigratorie per Microsoft): sembra quasi di leggere il giornale di Feltri...Ecco, io ho del tempo da perdere :-) e voglio portare l'esperienza di chi usa il pc da piu'di 20 anni, conosce E USA 12-13 linguaggi di programmazionee lavora con buona soddisfazione usando con profitto gli strumenti che Bill Gates gli mette a disposizione.E non credere: lavoro a progetti di grande complessità nell'ambito del multimedia e dell'interazione remota e, dopo attenta e obiettiva valutazione iniziale, non abbiamo trovato niente di cosi' tecnologicamente avanzato come Windows e i suoi paradigmi di programmazione (leggi COM+, ActiveX, MSHTML, MSXML, DirectX, .NET, ecc). E non parlarmi di Corba che mi viene da ridere...Allo stesso tempo, per le applicazioni server indovina su che sistema operativo e' ricaduta la scelta??? Linux, ovviamente!Credetemi, i due mondi, complementari, vivono molto bene l'uno a fianco dell'altro.Se poi vuoi una mia personale opinione (del tipo, che OS ti porteresti sull'isola deserta), la mia risposta e' ovvia.


            ZioBill (che si sveglia tutti i giorni

            sereno, accende il pc e si usa le sue
            belle

            applicazioni sul suo stabile win2000pro

            senza tanti problemi).

            stupito (che si sveglia tutti i giorni
            sereno, accende il pc e usa principalmente
            applicativi da linea di comando, stanco di
            come vengono progettati quelli con
            l'interfaccia grafica).Non hai tutti i torti che la CLI sia piu' veloce in certi casi. Pero' meglio averle entrambe. E comunque, ti sfido ad usare il 3dsmax o il cubase vst da linea di comando! :-))ZioBill
          • Anonimo scrive:
            Re: ragazzi, non ci siamo mica...
            - Scritto da: ZioBill
            Ecco, io ho del tempo da perdere :-) e
            voglio portare l'esperienza di chi usa il pc
            da piu'di 20 anni, conosce E USA 12-13
            linguaggi di programmazioneIn 20 anni soltanto 12-13 linguaggi? pochino. In 5 anni ne conosco gia` 6-7.
            Non hai tutti i torti che la CLI sia piu'
            veloce in certi casi. Pero' meglio averle
            entrambe. E comunque, ti sfido ad usare il
            3dsmax o il cubase vst da linea di comando!
            :-))I sistemi operativi windows non hanno una grande cli. E comunque per come sono pensate le applicazioni di windows te ne fai di poco.
          • Anonimo scrive:
            Re: ragazzi, non ci siamo mica...
            - Scritto da: stupito


            - Scritto da: ZioBill


            Ecco, io ho del tempo da perdere :-) e

            voglio portare l'esperienza di chi usa il
            pc

            da piu'di 20 anni, conosce E USA 12-13

            linguaggi di programmazione

            In 20 anni soltanto 12-13 linguaggi?
            pochino. In 5 anni ne conosco gia` 6-7.
            ho scritto 'E USA' proprio perche' ne conosco una sessantina :-) ma ne USO ogni giorno qualcuno di meno....PS Certe volte non so perche' perdo tempo a parlare con gente che risponde cosi'...BOH!ZioBill
        • Anonimo scrive:
          Re: ragazzi, non ci siamo mica...
          perché è pigra? perché è disinformata? perché è incompetente? perché ha paura?ciaogodz
    • Anonimo scrive:
      Re: ragazzi, non ci siamo mica...
      - Scritto da: ZioBill[CUT]
      QUINDI, mi chiedo, ora e vi chiedo il
      perche' di tale ASSURDO ACCANIMENTO contro
      chi si trova bene ad usare Windows e non
      disdegna assolutamente il pinguino come
      complemento alle proprie attivita'...

      Saluti.

      ZioBillsenti, qua nessuno è frustrato e nessuno si accanisce contro nessun'altro. poi se ti sei sentito offeso, tutt'al più mi dispiace per te.MA- essere volutamente provocatori è inutile, per definizione (ed equivale a trolleggiare, se permetti)- dire che Linux non ha il parco software di Windows è inutile, perché Linux è nato per altri scopi (innanzitutto: "solo per divertimento", per dirla alla Linus Torvalds, poi come sistema orientato alla connettività, mentre solo negli ultimi anni si sta affrontando il problema delle soluzioni desktop) e anche perché, in effetti, basta cercare e molti software ci sono davvero, e se non ci sono sono in fase di sviluppo- dire che StarOffice è una zozzeria è inutile, anche perché sai bene che si potrebbe dire altrettanto di MS Office e di tante altre applicazioni MS, sia desktop che serverinfine, se me lo concedi, per me e per molti altri difendere Linux e il movimento opensource significa anche difendere la propria libertà di usare un PC senza essere costretti:- a pagare e supportare un monopolista- ad usare software (spesso inaffidabile) di cui non possiamo conoscere niente se non l'interfaccia- ad ottenere supporto da una e una sola azienda- a programmare usando strumenti e librerie proprietari di cui non conosciamo la provenienzacominci a capire adesso?ciaogodz
    • Anonimo scrive:
      Re: ragazzi, non ci siamo mica...
      l'accanimento nasce dal fatto che c'è chi come te ha entrambi e può permettersi di fare confronti, mentre nella stragrande maggioranza dei casi chi dice che Windows è bello lo fa senza aver mai usato Linux e soprattutto senza pagare il giusto... spesso i signori che parlano bene di windows infatti dimwnticano di pagare la licenza e dicono in giro che Linux fa schifo. La cosa non nuoce solo al Pinguino ma a tutti: se dovesse andare come qualcuno spera, alla fine se uno vuole usare il suo computer deve o pagare ZioBill (eheheh... :O) o farsi un Sistema Operativo da solo... Se ci fosse più obiettività, ci sarebbero anche meno thread inutili... :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: ragazzi, non ci siamo mica...
        ...si ma nessuno vi autorizza a scrivere cose false e scorrette, visto che c'e' gente (come me) che usa con soddisfazione gli strumenti Microsoft, che, ti ricordo, FUNZIONANO e non sono cosi' PESSIMI come vorreste far credere...Cominci a capire ??ZioBill
    • Anonimo scrive:
      Re: ragazzi, non ci siamo mica...
      solo due cose.1) Precisazione su StarOffice. Visita il sito OpenOffice.org e vedrai che Open Office è il laboratorio open source di Star Office. È intermante finanziato da Sun ed è completamente Gratuito. Se vuoi comprare Star Office (e non è ancora dato sapere quanto costerà e COSA pagherai) ottieni i manuali, il servizio di assistenza e tutto il resto. Se lo vuoi free puoi usare Open Office, che ti offre releases più recenti, e quindi una suite più aggiornata, con alcune features aggiuntive... TI consiglio la visita turistica.2) Precisazione su software per video editing su Linux: hai mai sentito parlare di Alias Wavefront? e di Maya? Sì, sono i sofware con cui hanno costruito Shrek, Final Fantasy, Il Signore degli Anelli, Monsters & Co., Ice Age, Harry Potter.. (!!!). Sono fatti da gente come Pixar Studios, DreamWorks, The Moving Picture Company... Per fare questi films (modellazione, effetti speciali, animazione) hanno usato Linux. ciao.
  • Anonimo scrive:
    È curioso notare...
    È curioso notare come ad ogni notizia "buggosa" relativa a Microsoft... una folta schiera di mosche inizia a volare attorno all'articolo. Mosche felici come se fosse la realizzazione dei loro sogni: vedere che Windows, il mostro dei mostri, ha sempre più bug.Eppure della massa di queste mosche sono sicuro che neanche l'1% sa -realmente- cosa sia un server o un sistema operativo, come funzioni, cosa richieda, eccetera.Tutta esperienza indiretta, ovviamente. L'ho sentito dire, l'ho letto, bla bla bla bla... Però non resisto alla tentazione di sparare due cazzatine su un articolo, di ridere, di atteggiarmi a sistemista quasi come se ricevessi una percentuale su ogni puttanata che mi esce dalla bocca (puttanata contro Microsoft, non in generale).Care moschine... spuntate come vermicelli nella carognetta in mezzo al prato. Siete scontati, prevedibili... e soprattutto sprizzate un senso di "invidia" per qualcosa (o qualcuno) che al posto vostro si sollazza nella sua stanza dorata...Neanche io sono competente, per carità. Ma leggo e traggo le mie conclusioni senza alzare la bandiera della libertà, del sistema alternativo, del "ahahahah so tutto io". Leggo avidamente gli articoli ma mi espongo quando ho le competenze per farlo. O per lo meno quando ne ho abbastanza. Provate a fare altrettanto, magari il vostro piccolo mondo (che dovrebbe essere "open") si aprirà a nuove realtà.
    • Anonimo scrive:
      Re: È curioso notare...
      va bene, non sapevi come rispondere, ci hai provato...
    • Anonimo scrive:
      Re: È curioso notare...
      Bastano come competenze il fatto che io lavori con server WinNt, Win2000 e Sun Solaris? E che il serven win2k che ho qui di fianco va riavviato 2/3 volte al giorno (giuro che non scherzo) mentre le Sun hanno un uptime di mesi interi?Ti basta sapere che io lavoro in un'azienda che ha una partnership con MS (per cui abbiamo il 90% dei server dotati di win2k) e anziche' sentirmi in una stanza dorata mi sento nella cacca fino al collo?
      • Anonimo scrive:
        Re: È curioso notare...
        Io non sbandiererei così ai 4 venti che la tua azienda ha assunto la persona sbagliata.Win2k riavviato 2/3 volte al giorno? Ti consiglio VIVAMENTE di chiamare chi ha fatto i software che ci girano sopra (drivers & apps)perché nemmeno su Windows NT una roba del genere poteva succedere senza che le colpe fossero del software che gira sopra.- Scritto da: Radioactive Man
        Bastano come competenze il fatto che io
        lavori con server WinNt, Win2000 e Sun
        Solaris? E che il serven win2k che ho qui di
        fianco va riavviato 2/3 volte al giorno
        (giuro che non scherzo) mentre le Sun hanno
        un uptime di mesi interi?
        Ti basta sapere che io lavoro in un'azienda
        che ha una partnership con MS (per cui
        abbiamo il 90% dei server dotati di win2k) e
        anziche' sentirmi in una stanza dorata mi
        sento nella cacca fino al collo?
        • Anonimo scrive:
          Re: È curioso notare...
          Windows NT? Non esageriamo, manco Windows 95 OSR1 lo riavviavi 2/3 volte al giorno.
        • Anonimo scrive:
          Re: È curioso notare...
          - Scritto da: Darth Vader
          Io non sbandiererei così ai 4 venti che la
          tua azienda ha assunto la persona sbagliata.Io non sono il sistemista, sono uno sviluppatore che non può chiamare il sistemista 3 volte al giorno perché il server non risponde più. By the way, il sistemista ha 30 anni di lavoro alle spalle e non è l'ultimo arrivato.
          Win2k riavviato 2/3 volte al giorno? Ti
          consiglio VIVAMENTE di chiamare chi ha fatto
          i software che ci girano sopra (drivers &
          apps)
          perché nemmeno su Windows NT una roba del
          genere poteva succedere senza che le colpe
          fossero del software che gira sopra.Allora vediamo: c'è MS SQL Server 2000, MS SourceSafe, IIS 5, MS Services for Unix... è tutto Microsoft!!!Comunque so di cosa è la colpa: MS SErvices for Unix. E' bacato fino all'osso quel software.E' vero comunque, quella macchina ha grossi problemi, altri server Win non hanno sti grossi problemi.
          • Anonimo scrive:
            Ammetto che...
            ...mi sono lasciato trascinare e ho detto cose che non penso. Il tono del post che ha iniziato il tread mi ha fatto esagerare.Allora, come ho detto, io uso server Win e Sun. Reputo Win2000 un BUON sistema (finalmente), usato come workstation. Dal punto di vista server però non c'è confronto: Win2000 perde su tutti i fronti.Mi fa sorridere chi afferma che chi usa Win sta in "una stanza dorata", pura fantasia.
    • Anonimo scrive:
      Re: È curioso notare...
      - Scritto da: Moschine
      È curioso notare come ad ogni notizia
      "buggosa" relativa a Microsoft... una folta
      schiera di mosche inizia a volare attorno
      all'articolo. Mosche felici come se fosse la
      realizzazione dei loro sogni: vedere che
      Windows, il mostro dei mostri, ha sempre più
      bug.
      Non e' che occorra cercare tanto
      Eppure della massa di queste mosche sono
      sicuro che neanche l'1% sa -realmente- cosa
      sia un server o un sistema operativo, come
      funzioni, cosa richieda, eccetera.
      E' vero... programmo da 10 anni e ho lavorato come installatore di sistemi Microsoft e UNIX, ma visto che ritengo Windows NT/2000/XP delle ciofeche dal lato server probabilmente di sistemi operativi non capisco una mazza.
      Tutta esperienza indiretta, ovviamente. L'ho
      sentito dire, l'ho letto, bla bla bla bla...
      Però non resisto alla tentazione di sparare
      due cazzatine su un articolo, di ridere, di
      atteggiarmi a sistemista quasi come se
      ricevessi una percentuale su ogni puttanata
      che mi esce dalla bocca (puttanata contro
      Microsoft, non in generale)se vuoi ti descrivo x filo e x segno tutta la mia esperienza diretta
      Care moschine... spuntate come vermicelli
      nella carognetta in mezzo al prato. Siete
      scontati, prevedibili... e soprattutto
      sprizzate un senso di "invidia" per qualcosa
      (o qualcuno) che al posto vostro si sollazza
      nella sua stanza dorata...
      no, mi chiedo solo xche' ogni volta che compro un accessorio non trovo MAI i driver per Linux e FreeBSD inclusi e me li devo cercare.
      Neanche io sono competente, per carità. Ma
      leggo e traggo le mie conclusioni senza
      alzare la bandiera della libertà, del
      sistema alternativo, del "ahahahah so tutto
      io". Leggo avidamente gli articoli ma mi
      espongo quando ho le competenze per farlo. O
      per lo meno quando ne ho abbastanza. Provate
      a fare altrettanto, magari il vostro piccolo
      mondo (che dovrebbe essere "open") si aprirà
      a nuove realtà.Questo tuo intervento inizialmente mi sembrava "Voi utenti UNIX siete tutti fondamentalisti"ora diventa "Tutti quelli dell' Open Source sono fondamentalisti".Insomma deciditi!
    • Anonimo scrive:
      Re: È curioso notare...
      ...e come fai ad essere certo che siamo tutti degli incompetenti?ciaogodz
    • Anonimo scrive:
      Re: Moschine sulla cacca
      bzzzzzzzzzzzzzzzz
  • Anonimo scrive:
    server windows?
    ehm.. a quanto pare anche punto informatico risiede su una macchina windows...volete fare la stessa fine del sito microsoft??secondo me è meglio migrare su una bella macchina linux....
    • Anonimo scrive:
      Re: server windows?
      Il sistema di PI è gestito da Aconet, che utilizza (sono stato sul loro sito) vari server win e UNIX.Come firewalls utilizza UNIX, come server web credo iis con il supporto pieno alle asp, visto che è questa la tecnologia usata per PI da parte di Aconet.Il "cancro" è l'aggancio alla porcheria (permettetemelo) asp.Le asp sono supportate anche su Linux, ma evidentemente Aconet, preferisce (forse per il maggior numero di personale) quelle originali di casa M$.Poi un servizio come PI deve avere altri servizi dedicati all'ut. e al servizio stesso: la posta (non sò su che sistema), i cluster ad alta disponibilità (probabilmente Solaris), etc.I server win sono solo una piccola parte del sistema.
      • Anonimo scrive:
        Re: server windows?
        si.. si... buona come scusa..cluster? server posta? ...etc?perchè non si può fare tutto su una macchina?ehm... forse con windows no ma con linux ti garantisco che si fa egregiamete...basta dire che molte volte il sito risulta irraggiungibile...non vi arrampicate sugli specchi...volete un consiglio? cambiate server..
        • Anonimo scrive:
          Re: server windows?
          - Scritto da: Alberto
          perchè non si può fare tutto su una macchina?probabilmente non hai mai visto un server vero...
          • Anonimo scrive:
            Re: server windows?

            probabilmente non hai mai visto un server
            vero...no probabilmente sei tu che non hai mai visto una sala macchine..
  • Anonimo scrive:
    facciamoci 2 3 risate
    ahahahh.....winzoz 2000 ....ahahahaha.....ahahaha.....ahahah!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    C'ha poco da ridere lei! (citazione da Amici Miei)
    Cmq io qui vedo una folta schiera di estimatori unix/linux pronti a difendere partigianamente il proprio sistema operativo.Questo e' normale, dato che in generale le minoranze difendono il proprio terreno col coltello fra i denti. E tra l'altro, hanno dalla loro che i SO che propugnano sono effettivamente, per cio' che riguarda alcuni settori d'utilizzo) , decisamente migliori.Senza contare che dall'altra parte della barricata c'e' una grande società in alcuni settori , piu' di quanto ci saremmo aspettati, decisamente scoordinata (o sfigata, ma a un certo livello di professionalità le due cose si sovrappongono).Quello che mi dispiace, e su cui vorrei richiamare i ragazzi che usano *nix , e' che non si stanno rendendo conto che MS sta loro rosicchiando terreno. XP e 2000 sono ancora lontani dalle possibilità unix/linux , ma importanti passi avanti sono stati fatti (il 2000 in particolar modo, e' un gran software, credo sia giusto ammetterlo -ma non lo farete-), e altri ne verranno fatti nei prossimi 2 3 anni.Sarebbe triste fare la fine di Dick Dastardly nel cartone wacky races, che arrivava sempre a due metri dal traguardo e poi, per presunzione e voglia di rivalsa sugli altri concorrenti, finiva per perdere immancabilmente.Se dovessi fare una previsione, sarebbe infausta.A voi non sembra?ciao a tutti.SadPetronius
    • Anonimo scrive:
      Re: C'ha poco da ridere lei! (citazione da Amici M
      - Scritto da: SadPetronius
      Se dovessi fare una previsione, sarebbe
      infausta.
      A voi non sembra?Non saprei. Tu cosa proponi?
      • Anonimo scrive:
        Re: C'ha poco da ridere lei! (citazione da Amici M
        - Scritto da: stupito
        Non saprei. Tu cosa proponi?Piu' umiltà.ciao.SadPetronius
    • Anonimo scrive:
      Re: C'ha poco da ridere lei! (citazione da Amici Miei)
      - Scritto da: SadPetronius
      Cmq io qui vedo una folta schiera di
      estimatori unix/linux pronti a difendere
      partigianamente il proprio sistema
      operativo.
      Questo e' normale, dato che in generale le
      minoranze difendono il proprio terreno col
      coltello fra i denti. E tra l'altro, hanno
      dalla loro che i SO che propugnano sono
      effettivamente, per cio' che riguarda alcuni
      settori d'utilizzo) , decisamente migliori.
      Senza contare che dall'altra parte della
      barricata c'e' una grande società in alcuni
      settori , piu' di quanto ci saremmo
      aspettati, decisamente scoordinata (o
      sfigata, ma a un certo livello di
      professionalità le due cose si
      sovrappongono).
      Quello che mi dispiace, e su cui vorrei
      richiamare i ragazzi che usano *nix , e' che
      non si stanno rendendo conto che MS sta loro
      rosicchiando terreno. XP e 2000 sono ancora
      lontani dalle possibilità unix/linux , ma
      importanti passi avanti sono stati fatti (il
      2000 in particolar modo, e' un gran
      software, credo sia giusto ammetterlo -ma
      non lo farete-), e altri ne verranno fatti
      nei prossimi 2 3 anni.
      Sarebbe triste fare la fine di Dick
      Dastardly nel cartone wacky races, che
      arrivava sempre a due metri dal traguardo e
      poi, per presunzione e voglia di rivalsa
      sugli altri concorrenti, finiva per perdere
      immancabilmente.
      Se dovessi fare una previsione, sarebbe
      infausta.
      A voi non sembra?

      ciao a tutti.

      SadPetroniusBeh su Windows 2000 sono daccordo con te... Ci lavoro ogni giorno; poi torno a casa e avvio Linux e ti assicuro che è tutto un altro mondo. Non sono daccordo quando dici che M$ sta rosichiando terreno ai sistemi *nix; anche perchè non lo sta facendo in modo legale... le bugie hanno le gambe corte.Tempo fa un amico che gestisce un ISP ha convertito tutti i suoi server a Windows2000 (prima c'era FreeBSD) dicendo che è più facile da amministrare. Ieri, a distanza di qualche mese, mi diceva che in fondo si... non è male... si è solo piantato due volte!Se per avere un sistema più facile da amministrare mi devo accontentare di ariavviare "solo" due volte ogni 6 mesi... bhè non so dove sta la convenienza...Questo per dire che, ok Win sta rosichiando terreno ma... stia attento a non fare indigestione.
  • Anonimo scrive:
    Sto per momrire!!!!.....
    dalle risate!!!!AH,HA,HA,AH,AH.AHAH,HA,HA,AH,AH.AH,AH,HA,HA,AH,AH.AH,AH,HA,HA,AH,AH.AH,AH,HA,HA,AH,AH.AH,AH,HA,HA,AH,AH.AH,AH,HA,HA,AH,AH.AH,AH,HA,HA,AH,AH.AHMa che bella figura di mmmm..... :)
  • Anonimo scrive:
    Migrazione, istruzioni per l'uso
    mah!!! Quando si migra un servizio da un server ad un altro, mi pare sia normale seguire la prassi:a) preparo il nuovo server e testo che tutto sia funzionante raggiungendolo via IP;b) riconfiguro i file di zona del DNS in maniera tale che il dominio (in questo caso, la host www.wehavethewayout.com) punti all'IP dove ho migrato e testato tutto...Mi sembra facile, così facendo non ho la minima interruzione di servizio, non vedo come la Microsoft, con tutte le risorse che vanta, possa sbagliare un'operazione che è in grado di compiere anche un provider di provincia! Evidentemente alla Microsoft le risorse ci sono, ma solo economiche....
    • Anonimo scrive:
      Re: Migrazione, istruzioni per l'uso
      - Scritto da: Monica
      mah!!! Quando si migra un servizio da un
      server ad un altro, mi pare sia normale
      seguire la prassi:

      a) preparo il nuovo server e testo che tutto
      sia funzionante raggiungendolo via IP;
      b) riconfiguro i file di zona del DNS in
      maniera tale che il dominio (in questo caso,
      la host www.wehavethewayout.com) punti
      all'IP dove ho migrato e testato tutto...


      Mi sembra facile, così facendo non ho la
      minima interruzione di servizio, non vedo
      come la Microsoft, con tutte le risorse che
      vanta, possa sbagliare un'operazione che è
      in grado di compiere anche un provider di
      provincia! Evidentemente alla Microsoft le
      risorse ci sono, ma solo economiche....Brava, da grande sarai una dns-master... ma... mi dispiace annunciarti che l'errore 404, di cui si parla nell'articolo, c'entra nel tuo discorso come i cavoli a merenda...
      • Anonimo scrive:
        Re: Migrazione, istruzioni per l'uso
        - Scritto da: ToioX
        - Scritto da: Monica

        a) preparo il nuovo server e testo che
        tutto

        sia funzionante raggiungendolo via IP;
        ma... mi dispiace annunciarti che l'errore
        404, di cui si parla nell'articolo, c'entra
        nel tuo discorso come i cavoli a merenda...404 = pagina non trovataRientra BENISSIMO nel punto a) in cui si testa il sito (TUTTO) :)Se poi a te piace mangare i cavoli a merenda sono altri discorsi :PSaluti!
        • Anonimo scrive:
          Re: Migrazione, istruzioni per l'uso
          - Scritto da: LraiseR
          404 = pagina non trovata
          Rientra BENISSIMO nel punto a) in cui si
          testa il sito (TUTTO) :)
          Se poi a te piace mangare i cavoli a merenda
          sono altri discorsi :P

          Saluti!Bravo l'avvocato linuxaro... ma pensi davvero che abbiano dimenticato a fare un documento Default.htm con dentro "Lavori in corso..." ?Se compare errore 404 vuol dire che il server web è perfettamente configurato... mancano solo le pagine da copiare (lo puoi fare anche alla fine)....quindi fatti una bella scorpacciata di cavoli :-))
          • Anonimo scrive:
            Re: Migrazione, istruzioni per l'uso

            Se compare errore 404 vuol dire che il
            server web è perfettamente configurato...
            mancano solo le pagine da copiare (lo puoi
            fare anche alla fine).e che stanno aspettando ???? saranno ancora in vacanza ????
          • Anonimo scrive:
            Re: Migrazione, istruzioni per l'uso
            La copia dei file del sito si fa appunto nella "fase di test" n.1 .. prima della migrazione.. non dopo che il sito è già raggiungibile..
          • Anonimo scrive:
            Re: Migrazione, istruzioni per l'uso
            Certo che ne sparate di ca..ate !!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Migrazione, istruzioni per l'uso
      manno, il problema di quel sito li e' che non hanno imparato nulla dal grosso bagaglio di conoscenze acquisito con msn, basta mettere windows sui front servers e tenersi bsd su quelli interni, cosi' netcraft passa al volo e magari non se ne accorge :)ma non e' che qualcheduno gli ha tirato una molotov nella webfarm?
  • Anonimo scrive:
    MI AVETE CONVINTO!!
    Salve,questo e' l'ultimo messaggio che scrivo col mio Windows2000. Ho deciso che mi avete convinto a passare a Linux. Quindi fra un po' formatto ed installo la mandrake.PS Esiste Internet Explorer per Linux? Ne ho assolutamente bisogno.PPS Esiste Steinberg Cubase per Linux?? Ne ho assolutamente bisogno.PPPS Esiste 3dsmax per Linux? Ne ho assolutamente bisognoPPPPS Esiste Adobe Premiere per Linux? Ne ho assolutamente bisogno.....PPPPPS .....Ah, dimenticavo, non rispondetemi "per linux esistono applicazioni che fanno le stesse cose e sono pure gratuite perche' NON e' vero." (vedi la zozzeria assurda di StarOffice che ora sta pure diventando a pagamento (nel senso che mi devono PAGARE per usarlo, spero....)) ;-)ZioBill.
    • Anonimo scrive:
      Re: MI AVETE CONVINTO!!
      - Scritto da: ZioBill
      Salve,
      questo e' l'ultimo messaggio che scrivo col
      mio Windows2000. Ho deciso che mi avete
      convinto a passare a Linux. Quindi fra un
      po' formatto ed installo la mandrake.



      PS Esiste Internet Explorer per Linux? Ne ho
      assolutamente bisogno.Ulp, il primo caso di dipendenza da IE...Ragazzi, smettete prima che sia troppo tardi
      • Anonimo scrive:
        Re: MI AVETE CONVINTO!!

        Ulp, il primo caso di dipendenza da IE...
        Ragazzi, smettete prima che sia troppo tardiecco perchè ie diventa più grosso man mano che escono le nuove versioni, c'è assuefazione e servono quantità maggiori... :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: MI AVETE CONVINTO!!
          - Scritto da: Vertigo

          Ulp, il primo caso di dipendenza da IE...

          Ragazzi, smettete prima che sia troppo
          tardi

          ecco perchè ie diventa più grosso man mano
          che escono le nuove versioni, c'è
          assuefazione e servono quantità maggiori...
          :-)ROTFL !!!
      • Anonimo scrive:
        Re: MI AVETE CONVINTO!!
        - Scritto da: Radioactive Man



        PS Esiste Internet Explorer per Linux? Ne
        ho

        assolutamente bisogno.

        Ulp, il primo caso di dipendenza da IE...
        Ragazzi, smettete prima che sia troppo tardiDovremo cercare di creare delle comunità di recupero ^__^
      • Anonimo scrive:
        Re: MI AVETE CONVINTO!!

        Ulp, il primo caso di dipendenza da IE...
        Ragazzi, smettete prima che sia troppo tardiOra...io sono per linux...sul mio pc ho solo linux...Ma cavolo ¨¨ ipocrisia dire che netscape/galeon/mozilla/konqueror possano competere con l'explorer per compatibilit¨¤ (leggi explorer legge pagine ottimizzate x netscape ma netscape non legge pagine ottimizzate x explorer. Mozilla e gli altri hanno pure un supporto java penoso).btw lynx forever :Op
      • Anonimo scrive:
        Re: MI AVETE CONVINTO!!
        Boh, secondo me siete in malafede...Io faccio il programmatore di applicazioni basate sul controllo web ActiveX di Internet Explorer e su MSHTML...Se mi dite come posso fare le stesse cose (senza impazzire) con linux sono ben contento di ascoltarvi.PS Non andate molto in la' con il vostro sarcasmo da smanettoni....ZioBill
        • Anonimo scrive:
          Re: MI AVETE CONVINTO!!
          Beh, e' ovvio che le ActiveX esistono solo nel mondo Win, quindi se vuoi lavorare con quelle non hai scelta.Ma di strumenti per sviluppare applicazioni web sotto unix ce n'e` a bizzeffe!
        • Anonimo scrive:
          Re: MI AVETE CONVINTO!!
          - Scritto da: ZioBill
          Boh, secondo me siete in malafede...

          Io faccio il programmatore di applicazioni
          basate sul controllo web ActiveX di Internet
          Explorer e su MSHTML...MSHTML????Si' che sono ignorante, ma questo non l'avevo mai sentito
      • Anonimo scrive:
        Re: MI AVETE CONVINTO!!
        - Scritto da: Radioactive Man
        - Scritto da: ZioBill

        Salve,

        questo e' l'ultimo messaggio che scrivo
        col

        mio Windows2000. Ho deciso che mi avete

        convinto a passare a Linux. Quindi fra un

        po' formatto ed installo la mandrake.







        PS Esiste Internet Explorer per Linux? Ne
        ho

        assolutamente bisogno.

        Ulp, il primo caso di dipendenza da IE...
        Ragazzi, smettete prima che sia troppo
        tardiSoprattutto perche' queste cose fanno diventare ciechi...
    • Anonimo scrive:
      Re: MI AVETE CONVINTO!!

      ZioBill.senti ziotroll, nessuno ha mai detto che per linux ci siano tutte queste applicazioni (ie, cubase,ecc). ma se vuoi trolleggiare vai su qualche forum di utenti mac, lì ti spiegheranno cos'è il multimedia. Se non lo sai, caro troll, il multimedia non è avere l'interfaccia grafica da pokemon o l'antivirus bello colorato, è un'altra cosa.poi mi spiegherai a cosa ti serve ie a tutti i costi.
    • Anonimo scrive:
      Re: MI AVETE CONVINTO!!
      Esiste Konqueror, Opera, nautilus, Mozilla e netscape per Linux perche' vorresti usare quell' aborto di sicurezza di IE ?3DS max esiste e come per Linux ! Anche Maya e' stato convertito per linux e la stessa casa madre consiglia questa piattaforma per maggiore prestazione nei rendering e affidabilita'...programmi di musica ce ne sono e di buoni, e star office funziona benissimo e' Office 2000 la merda piena di bug che mi costringevano a uscire e riaprire il programma al tempo di quando ancora avevo winzoz.
      • Anonimo scrive:
        Re: MI AVETE CONVINTO!!
        Ragazzi vi state sbagliando mi spiace ma windows è meglio. Io personalmente la vasta gamma di errori irreversibili di windows nn riesco a trovarla su linux :-))))) be poi cosa dire degli innumerevoli BUG di questo tanto nominato IE per nn parlare poi delle varie falle di sicurezza. INSOMMA RIUSCITE AD OTTENERE TUTTO CIÒ CON LINUX???:-))))tanti saluti ai nostri amici winzozzariP.S non ce sarà il 3dstudio per linux ma c'è l'open source che è meio......
      • Anonimo scrive:
        Re: MI AVETE CONVINTO!!
        - Scritto da: Bianco
        Maya
        e' stato convertito per linux e la stessa
        casa madre consiglia questa piattaforma per
        maggiore prestazione nei rendering e
        affidabilita'...Confermo che Maya gira alla grande su Linux.cmq ci sono anche Renderman, POVRay, AC3D...
        programmi di musica ce ne sono e di buoni,Cosa cosa?? Io sto cercando dei programmi di registrazione in multitraccia, mizaggio, filtraggi vari effetti ecc... per mio fratello... per ora ho visto solo ECASound, ma non mi ha convinto piu' di tanto. Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: MI AVETE CONVINTO!!

          Io sto cercando dei programmi di
          registrazione in multitraccia, mizaggio,
          filtraggi vari effetti ecc... per mio
          fratello... per ora ho visto solo ECASound,
          ma non mi ha convinto piu' di tanto.E di buoni non ne troverai, roba seria ce n'è solo per Windows (quel maledetto di LogicAudio gira solo su 98se) e per MAC
    • Anonimo scrive:
      Re: MI AVETE CONVINTO!!
      A parte tutti gli altri SW, su cui hai ragione, dimmi cos'ha IE che Mozilla non ha (i worm non contano ;o).
    • Anonimo scrive:
      Re: MI AVETE CONVINTO!!
      passa al Macintosh, tutta questa roba ce l'ha e funziona pure meglio!
    • Anonimo scrive:
      Re: MI AVETE CONVINTO!!
      - Scritto da: ZioBill

      PS Esiste Internet Explorer per Linux? Ne ho
      assolutamente bisogno.solo se non vuoi un browser, altrimenti hai desideri masochisti
      PPS Esiste Steinberg Cubase per Linux?? Ne
      ho assolutamente bisogno.quindi sei un masochista musicista
      PPPS Esiste 3dsmax per Linux? Ne ho
      assolutamente bisognoquindi sei un masochista musicista che lavora in grafica 3D
      PPPPS Esiste Adobe Premiere per Linux? Ne ho
      assolutamente bisogno.....quindi sei un masochista musicista che lavora in grafica 3D e che ha tante altre necessità PARTICOLARI (leggi: minuzie). in breve: sei un utente elitario. Per tutto il resto della popolazione Linux può dare le risposte. Soprattutto per quel che riguarda l'amministrazione pubblica, ove basta e avanza un OpenOfficePSSSSSSSS: il tuo tentativo di farti passare per generico utilizzatore di PC è fallito. Riprovaci
      • Anonimo scrive:
        Re: MI AVETE CONVINTO!!


        PSSSSSSSS: il tuo tentativo di farti passare
        per generico utilizzatore di PC è fallito.
        Riprovacinon sono d'accordo. Ti ricordo che a parte l'utenza da ufficio che potrebbe passare (non senza difficoltà effettive di migrazione e di prestazioni) a Star Office, Linux risulta pressoché sfornito di qualsivoglia altro strumento professionale, in campi importanti quali l'illustrazione, il prepress, la multimedialità, la musica e molti altri.Gli utenti di computer non sono solo sviluppatori o segretarie...
        • Anonimo scrive:
          Re: MI AVETE CONVINTO!!
          - Scritto da: marchet




          PSSSSSSSS: il tuo tentativo di farti
          passare

          per generico utilizzatore di PC è fallito.

          Riprovaci

          non sono d'accordo. Ti ricordo che a parte
          l'utenza da ufficio che potrebbe passare
          (non senza difficoltà effettive di
          migrazione e di prestazioni) a Star Office,per intanto QUESTO è il primo obbiettivo di chiunque voglia che il proprio stato la smetta di pagare una TASSA inutile a un ente privato STRANIERO.La presenza di software open source è già sufficiente a fare questo passo.Le difficoltà cui ti riferisci sarebbero ammortizzabili entro poco tempo, considerando tutto il denaro che finisce alla ms per licenze pagate per POSTAZIONE
        • Anonimo scrive:
          Re: MI AVETE CONVINTO!!
          Non sò quante volte ripeto che a Linux, come sw mancano solo i dizionari e i sw per imparare le lingue, oltre a un numero nutrito di giochi ovviamente.Gli altri sw per rimpiazzare win li trovi; certamente non puoi sperare che s'installino tutti come Star Office o siano presenti nella distro; per alcuni devi conoscere un pò d'informatica. Magari a partire dalla compilazione del kernel.Ma a parte ciò, esiste quasi tutto sotto Linux che può rimpiazzare i sw di win; studia un pò d'informatica, e un pò di UNIX, poi basta cercare sui siti dedicati o sui motori di ricerca.A quel punto puoi configurarti il sistema e rimpiazzare win.
          • Anonimo scrive:
            Re: MI AVETE CONVINTO!!
            - Scritto da: BSD_like
            Non sò quante volte ripeto che a Linux, come
            sw mancano solo i dizionari e i sw per
            imparare le lingue, oltre a un numero
            nutrito di giochi ovviamente.
            Gli altri sw per rimpiazzare win li trovi;
            certamente non puoi sperare che s'installino
            tutti come Star Office o siano presenti
            nella distro; per alcuni devi conoscere un
            pò d'informatica. Magari a partire dalla
            compilazione del kernel.
            Ma a parte ciò, esiste quasi tutto sotto
            Linux che può rimpiazzare i sw di win;
            studia un pò d'informatica, e un pò di UNIX,
            poi basta cercare sui siti dedicati o sui
            motori di ricerca.A parte che l'utente medio NON DEVE ricompilarsi il kernel, hai torto marcio. In realtà Linux non ha nemmeno un software professionale nelle categorie che ho citato, se dici il contrario sei in malafede (altrimenti fammi gli esempi...)la verità è che esistesolo un modo per rimpiazzare in pieno (e in meglio win: il MAC)
          • Anonimo scrive:
            Re: MI AVETE CONVINTO!!
            - Scritto da: marchet
            In
            realtà Linux non ha nemmeno un software
            professionale nelle categorie che ho citato,
            se dici il contrario sei in malafede
            (altrimenti fammi gli esempi...)Stanno arrivando, e' questione di raggiungere una certa quota di mercato:Maya (che non e' un giocattolo se non sbaglio) per Linux c'e'. Secondo indiscrezioni (ma non posso esserne certo) Adobe ha intenzione di fare il porting di Photoshop per Linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: MI AVETE CONVINTO!!

            Stanno arrivando, e' questione di
            raggiungere una certa quota di mercato:
            Maya (che non e' un giocattolo se non
            sbaglio) per Linux c'e'. Secondo
            indiscrezioni (ma non posso esserne certo)
            Adobe ha intenzione di fare il porting di
            Photoshop per Linux.con lo 0,4 % di quota sul mercato desktop c'è poco da sperare... per il resto Maya c'è anche per MAC, le altre applicazioni continuano a mancare (sui porting di Adobe non spererei troppo...).
          • Anonimo scrive:
            Re: MI AVETE CONVINTO!!

            con lo 0,4 % di quota sul mercato desktop
            c'è poco da sperare...0,4% oggi, ma domani?
            per il resto Maya c'è
            anche per MAC, bene, mica faccio la guerra al mac! So benissimo che oggi x certi usi e' il meglio che si possa avere!
            le altre applicazioni
            continuano a mancare (sui porting di Adobe
            non spererei troppo...).Mah... di certo un'azienda seria come Adobe non puo' certo permettersi di trascurare a priori un mercato in crescita, no?
          • Anonimo scrive:
            Re: MI AVETE CONVINTO!!


            Mah... di certo un'azienda seria come Adobe
            non puo' certo permettersi di trascurare a
            priori un mercato in crescita, no?
            no, ma se hanno messo anni a pareggiare le funzioni tra i software Mac originari e quelli Windows (quasi sempre), cosa pretendi?
          • Anonimo scrive:
            Re: MI AVETE CONVINTO!!
            - Scritto da: marchet
            no, ma se hanno messo anni a pareggiare le
            funzioni tra i software Mac originari e
            quelli Windows (quasi sempre), cosa
            pretendi?Non ho capito cosa vuoi dire...Io sostengo solo che la mancanza di software professionale e` una lacuna che comunque si sta colmando...
          • Anonimo scrive:
            Re: MI AVETE CONVINTO!!

            Non ho capito cosa vuoi dire...
            Io sostengo solo che la mancanza di software
            professionale e` una lacuna che comunque si
            sta colmando...io invece sostengo di no... perché non vedo niente che mi faccia cambiare idea
          • Anonimo scrive:
            che due palle...
            - Scritto da: marchet


            Non ho capito cosa vuoi dire...

            Io sostengo solo che la mancanza di
            software

            professionale e` una lacuna che comunque
            si

            sta colmando...

            io invece sostengo di no... perché non vedo
            niente che mi faccia cambiare ideasempre sti post del cazzo su software qua e software la'... invece di scrivere queste stronzate e di lamentarvi che linux non ha software professionale, perche' non vi ponete il problema del perche' non ce l'ha. forse perche' non lo chiedete alle ditte che fanno software? forse perche' staticamente restate a windows?volete tenervi windows perche' va bene per voi? tenetevelo e non rompete le palle. Non si e' mai discusso di windows come quello che deve sparire. Si e' discusso di windows come sistema pacco, di qualita' scadente, senza garanzie ne' certezze, venduto a caro prezzo, con feature stupide e inutili, prodotto da un'azienda che rende asfittico il mercato e che si fa ridere dietro ad ogni occasione, ma tanto se ne frega perche' in posizione dominante e capace di orientare il mercato come e quando vuole, con una faccia di bronzo ben nota, lasciandoti sempre senza alternative oltre ai suoi prodotti cari e compatibili solo con se stessi, oggi sui pc, domani su server, palmari, cellulari, multimedialita'. Se a voi sta bene, fate pure, a me non me ne frega niente. Me ne frega di piu' nel momento in cui voi obbligate me a fare la vostra stessa scelta quando io ho una alternativa piu' conveniente o che ritengo piu' appropriata.Se non lo volete capire e continuate a dire puttanate per il gusto di trolleggiare, ben venga, ma poi rendetevi conto anche della vostra limitatezza mentale. Se invece non lo capite e siete seri, beh... allora siete irrecuperabili e meritate un mercato IT governato da una sola azienda che decide se e come potete vivere, se e cosa acquistare, quali dati fornire e in che posizione mettervi all'uscita della release successiva dei loro prodotti.
          • Anonimo scrive:
            Re: che due palle...
            ma la disponibilità di sw per tutti i gusti è la chiave del successo commerciale di Windows, per questo ora si lanciano di brutto nel mercato sw, o almeno ci provano...E'lì che M$ va sfidata non in altri campi che il mercato ha recepito in misura minore (per ora) quindi sotto con la cooperazione e con suite complete e professionali e compatibili tra di loro che coprano dal palmare al datacenter come vuole cercare di fare M$, anzichè dire "ma per questo è meglio usare adobe col mac" "ma per quest'altro è meglio fare un webserver con apache" "ma BSD è più stabile" "ma Linux ha delle interfacce + belle" tutto vero, ma manca il collante.Allora si facciano standard certificati ISO, si scelga il sistema + promettente del momento (BSD) e si mettano + grandi swhouse a creare una piattaforma unica, non ci aspetteremo mica che la comuità degli sviluppatori riesca a fare tutto da sola, non c'è riuscita al 100% a oggi, figuriamoci con un mercato in esplosione come oggi
          • Anonimo scrive:
            Re: che due palle...
            Perfettamente d'accordo.Incominciamo a capire che esistono alternativea microsoft, diamo fiducia alle novità,e poi chi è il migliore si vedrà.....
    • Anonimo scrive:
      Re: MI AVETE CONVINTO!!
      E provare ad usare WINE, caro il mio morto di sonno???- Scritto da: ZioBill
      Salve,
      questo e' l'ultimo messaggio che scrivo col
      mio Windows2000. Ho deciso che mi avete
      convinto a passare a Linux. Quindi fra un
      po' formatto ed installo la mandrake.



      PS Esiste Internet Explorer per Linux? Ne ho
      assolutamente bisogno.

      PPS Esiste Steinberg Cubase per Linux?? Ne
      ho assolutamente bisogno.

      PPPS Esiste 3dsmax per Linux? Ne ho
      assolutamente bisogno

      PPPPS Esiste Adobe Premiere per Linux? Ne ho
      assolutamente bisogno.....

      PPPPPS .....

      Ah, dimenticavo, non rispondetemi "per linux
      esistono applicazioni che fanno le stesse
      cose e sono pure gratuite perche' NON e'
      vero." (vedi la zozzeria assurda di
      StarOffice che ora sta pure diventando a
      pagamento (nel senso che mi devono PAGARE
      per usarlo, spero....)) ;-)

      ZioBill.
      • Anonimo scrive:
        Re: MI AVETE CONVINTO!!
        - Scritto da: Ta-Da!!!!!
        E provare ad usare WINE, caro il mio morto
        di sonno???sì, bel troiaio che è!
      • Anonimo scrive:
        Re: MI AVETE CONVINTO!!
        - Scritto da: Ta-Da!!!!!
        E provare ad usare WINE, caro il mio morto
        di sonno???beh, una volta PI era un sito serio e bloccava i messaggi INSULTANTI come quelli di questo qui....(prima di diventare anti-microsoft... basta vedere molte delle news e alcune di ziobudda.net ... praticamente uguali...)Tra le altre cose, caro il mio poster offendente, sto pensando proprio di denunciarti alle autorita' competenti, visto che hai commesso un reato.ZioBill

        - Scritto da: ZioBill

        Salve,

        questo e' l'ultimo messaggio che scrivo
        col

        mio Windows2000. Ho deciso che mi avete

        convinto a passare a Linux. Quindi fra un

        po' formatto ed installo la mandrake.







        PS Esiste Internet Explorer per Linux? Ne
        ho

        assolutamente bisogno.



        PPS Esiste Steinberg Cubase per Linux?? Ne

        ho assolutamente bisogno.



        PPPS Esiste 3dsmax per Linux? Ne ho

        assolutamente bisogno



        PPPPS Esiste Adobe Premiere per Linux? Ne
        ho

        assolutamente bisogno.....



        PPPPPS .....



        Ah, dimenticavo, non rispondetemi "per
        linux

        esistono applicazioni che fanno le stesse

        cose e sono pure gratuite perche' NON e'

        vero." (vedi la zozzeria assurda di

        StarOffice che ora sta pure diventando a

        pagamento (nel senso che mi devono PAGARE

        per usarlo, spero....)) ;-)



        ZioBill.
        • Anonimo scrive:
          Re: MI AVETE CONVINTO!!
          Beh, almeno PI ha coperto il messaggio del tizio, ANCHE SE IN COLPEVOLE RITARDO.Grazie comunque :-/ZioBill
    • Anonimo scrive:
      Re: MI AVETE CONVINTO!!
      - Scritto da: ZioBill
      Salve,
      questo e' l'ultimo messaggio che scrivo col
      mio Windows2000. Ho deciso che mi avete
      convinto a passare a Linux. Quindi fra un
      po' formatto ed installo la mandrake.



      PS Esiste Internet Explorer per Linux? Ne ho
      assolutamente bisogno.

      PPS Esiste Steinberg Cubase per Linux?? Ne
      ho assolutamente bisogno.

      PPPS Esiste 3dsmax per Linux? Ne ho
      assolutamente bisogno

      PPPPS Esiste Adobe Premiere per Linux? Ne ho
      assolutamente bisogno.....

      PPPPPS .....

      Ah, dimenticavo, non rispondetemi "per linux
      esistono applicazioni che fanno le stesse
      cose e sono pure gratuite perche' NON e'
      vero." (vedi la zozzeria assurda di
      StarOffice che ora sta pure diventando a
      pagamento (nel senso che mi devono PAGARE
      per usarlo, spero....)) ;-)

      ZioBill.Come volevasi dimostrare..Nessuno ti risponde...Tutti che trolleggiano divertiti sull'assuefazione a IE e sui pokemon....Gente seria no, eh??Ma tant'è..A questa gente rode proprio che Xp sia stabile (non temo nessuna smentita) almeno quanto il loro amato pinguino...Non potendosi attaccare a nient'altro tirano in ballo l'interfaccia grafica che su XP è forse la cosa più facile da cambiare (WindowsBlinds, StyleXP, ma ovviamente parlano senza la minima cognizione).C'è una grande differenza tra me (ed altri come me) e questi signori: io uso con soddisfazione sia Linux (nello specifico la Red Hat 7.2) sia Windows Xp in configurazione Dual Boot e anche Linux Mandrake in una macchina virtuale VmWare che gira sotto XP.Quindi smettetela di sparare trollate e fate le persone serie.
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] MI AVETE CONVINTO!!
        - Scritto da: decoder
        Quindi smettetela di sparare trollate e fate
        le persone serie.OK: impara a quotare:-pppppppppppppppppppppppppppppp
        • Anonimo scrive:
          Re: [OT] MI AVETE CONVINTO!!
          - Scritto da: SiN


          - Scritto da: decoder




          Quindi smettetela di sparare trollate e
          fate

          le persone serie.

          OK: impara a quotare

          :-ppppppppppppppppppppppppppppppOk, scusa...Però tu impara a fare qualche intervento un pò più utile...
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] MI AVETE CONVINTO!!
            - Scritto da: decoder
            Però tu impara a fare qualche intervento un
            pò più utile...Non potevo: aparte MSIE (che reputare indispensabile mi sembra talmente impensabile...) non sonosco i SW da lui citati.
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] MI AVETE CONVINTO!!
            Dipende..Prova ad andare su dei siti con un grande utilizzo di animazioni Flash o cerca di fare uno streaming audio o video...Magari ci riesci, ma non è così semplice ed immediato come con IE.Certe integrazioni molto spinte sono difficili da utilizzare con altri browser, come ad esempio l'ottimo Opera.Una richiesta (molto OT): qualcuno sa dirmi dove trovare i driver della Creative Sound Blaster Audigy per Linux?
      • Anonimo scrive:
        Re: MI AVETE CONVINTO!!

        Tutti che trolleggiano divertiti
        sull'assuefazione a IE e sui pokemon....
        Gente seria no, eh??
        Ma tant'è..ALT! In altri post vecchi ho sottolineato che io ritengo Win2000 (finalmente) un buon OSPermettimi pero' che l'affermazione "ho assoluto bisogno di IE" era TROPPO invitante :D
    • Anonimo scrive:
      Re: MI AVETE CONVINTO!!
      Oddiomio, mi sembra di sentir parlare un ragazzino di 10 anni: "chi è più forte rambo o maradona?"Apri gli occhi e le orecchie, al mondo non esite niente che sia assolutamente il migliore in tutto: ognuno e bravo a fare qualcosa (tu come troll sei insuperabile) e in ogni settore c'è un numero uno.Se vuoi navigare in internet qualsiasi browser va bene (chi l'ha detto che IE sia il non plus ultra?)Se vuoi fare musica o multimedia in genere penso che il mac sia una spanna sopra tutti.Se vuoi fare animazione 3d prefessionale hai mai preso in considerazione di comprarti una workstation silicon graphics?Ah gia, ma a te interessa avere un sistema che non eccelle in nulla, mediamente stabile, mediamente sicuro, mediamente performante.... insomma sei il classico utente mediocre che vuole avere un s.o. mediocre.Certo, i pacchetti sw da te citati sono altisonanti... e magari funzionano anche da dio, ma utilizzarli sotto windows... è come mettere una poltrona di pelle in un porcile: messa in un salotto sarebbe molto ma molto più confortevole.Per finire, usati windows, non ho nessuna intenzione di obbligarti ad usare altri s.o. (a differenza di qlc che invece lo fa), paga il tuo bacatissimo sistema opertivo, pagati i tuoi fighissimi applicativi (perchè tutto quel po po di roba l'hai regolarmente pagata, vero?) e alla fine fai due conti sulla montagna di soldi spesi e sulla mediocrità del tutto.Chiedo scusa a tutti per il mio mega-ot ma mi sono rotto davvero di simili troll che campano solo per alimentare 'sti flame.Buon divertimento.
      • Anonimo scrive:
        Re: MI AVETE CONVINTO!!
        miiii quanta prosopopea....Ci stiamo sganasciando dalle risate io e i miei colleghi....Ciao 'mediocre' (come mi hai definito tu)smanettone.ZioBillPS Io con Win2000 mi trovo DA DIO! :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: MI AVETE CONVINTO!!
          - Scritto da: ZioBill
          Ci stiamo sganasciando dalle risate io e i
          miei colleghi....accidenti... detto da chi sviluppa applicazioni web basate sulle ActiveX da da pensare. Un pò come un astrologo che ride di un astronomo
          • Anonimo scrive:
            Re: MI AVETE CONVINTO!!
            si...e sapessi quanti soldi ci stiamo facendo...L'unico rimpianto che abbiamo e' di non essere ancora passati a .NET ma e' solo questione di tempo.Ahi Ahi, mi spiace per voi, poveretti, col vostro sistemino da centro sociale...ancora li' a maneggiare le schede perforate in camice bianco...Siete indietro anni luce in termini informatici (e anche umani, da come parlate...).Per quanto mi riguarda, potrei avere una laurea in astrofisica e prendermi dell'astrologo da un a...stron7o mi sembra un po' eccessivo...Grazie Microsoft per i soldi che mi stai facendo fare, senza troppa fatica...ZioBill- Scritto da: Radioactive Man

            - Scritto da: ZioBill


            Ci stiamo sganasciando dalle risate io e i

            miei colleghi....

            accidenti... detto da chi sviluppa
            applicazioni web basate sulle ActiveX da da
            pensare. Un pò come un astrologo che ride di
            un astronomo
          • Anonimo scrive:
            Re: MI AVETE CONVINTO!!
            - Scritto da: ZioBill
            Ahi Ahi, mi spiace per voi, poveretti, col
            vostro sistemino da centro sociale...ancora
            li' a maneggiare le schede perforate in
            camice bianco...hai mai messo piede in una Università?
            dell'astrologo da un a...stron7o mi sembra
            un po' eccessivo...poco sopra ho letto un tuo post (sei tu lo ZioBill che ha scritto anche sopra? una innocente domanda...) in cui volevi "denunciare alle autorità competenti" un tizio perchè era stato molto meno offensivo di te... se PI fosse serio censurerebbe (in barba alla petizione che propose tempo fa) anche te... Tuttavia i fatti sono evidenti...
            Grazie Microsoft per i soldi che mi stai
            facendo fare, senza troppa fatica...se vi state sganasciando dal ridere per così poco invece di lavorare, allora beati voi... si vede che fare un ActiveX deve essere proprio una caz**ta...
          • Anonimo scrive:
            Re: MI AVETE CONVINTO!!
            - Scritto da: ZioBill


            - Scritto da: ZioBill

            Ahi Ahi, mi spiace per voi, poveretti, col

            vostro sistemino da centro
            sociale...ancora

            li' a maneggiare le schede perforate in

            camice bianco...

            hai mai messo piede in una Università?

            Ho fior di laurea in ingegneria... e collaboro attivamente con l'universita' presso cui mi sono laureato con profitto :-)

            dell'astrologo da un a...stron7o mi sembra

            un po' eccessivo...

            poco sopra ho letto un tuo post (sei tu lo
            ZioBill che ha scritto anche sopra? una
            innocente domanda...) in cui volevi
            "denunciare alle autorità competenti" un
            tizio perchè era stato molto meno offensivo
            di te... se PI fosse serio censurerebbe (in
            barba alla petizione che propose tempo fa)
            anche te... Tuttavia i fatti sono
            evidenti...
            beh, si vede che non consoci la netiquette: ho scramblato appositamente la parola in questione...per cui ho la coscienza piu' che a posto...

            Grazie Microsoft per i soldi che mi stai

            facendo fare, senza troppa fatica...

            se vi state sganasciando dal ridere per così
            poco invece di lavorare, allora beati voi...
            si vede che fare un ActiveX deve essere
            proprio una caz**ta...Beh, e' il miglior complimento che osi puo' fare ad una tecnologia: usarla e' una 'cazzata' e non ti fa perdere tempo per l'aspetto meccanico ma ti lascia libero di usare tutta la tua creativita' per cose piu' serie: li vedo i linuxiani perderer i capelli per 'configurare a puntino il proprio sistema'.....Riguardo l'ActiveX, hai perfettamente centrato la cosa....eheheh....Documentati prima di parlare, caro mio...ZioBill
    • Anonimo scrive:
      Re: MI AVETE CONVINTO!!
      Ho la VAGHISSIMA impressione che, ad una richiesta stile "esibisca le licenze d'uso", otterrei VAGHE risposte. Dimmi che sbaglio.- Scritto da: ZioBill
      Salve,
      questo e' l'ultimo messaggio che scrivo col
      mio Windows2000. Ho deciso che mi avete
      convinto a passare a Linux. Quindi fra un
      po' formatto ed installo la mandrake.



      PS Esiste Internet Explorer per Linux? Ne ho
      assolutamente bisogno.

      PPS Esiste Steinberg Cubase per Linux?? Ne
      ho assolutamente bisogno.

      PPPS Esiste 3dsmax per Linux? Ne ho
      assolutamente bisogno

      PPPPS Esiste Adobe Premiere per Linux? Ne ho
      assolutamente bisogno.....

      PPPPPS .....

      Ah, dimenticavo, non rispondetemi "per linux
      esistono applicazioni che fanno le stesse
      cose e sono pure gratuite perche' NON e'
      vero." (vedi la zozzeria assurda di
      StarOffice che ora sta pure diventando a
      pagamento (nel senso che mi devono PAGARE
      per usarlo, spero....)) ;-)

      ZioBill.
      • Anonimo scrive:
        Re: MI AVETE CONVINTO!!
        - Scritto da: flame
        Ho la VAGHISSIMA impressione che, ad una
        richiesta stile "esibisca le licenze d'uso",
        otterrei VAGHE risposte. Dimmi che sbaglio.Sbagli, perchè come vedi di risposte non ne hai ottenute neppure di vaghe......Comunque l'errore di fondo è sempre il solito: dar corda ai troll...
    • Anonimo scrive:
      Re: MI AVETE CONVINTO!!
      Quando faranno il porting di quei programmi esisteranno... tranne IE, si spera! Altrimenti occorrera' patchare il kernel per avviarlo!Qui si parlava di server, sai che cosa sono?
    • Anonimo scrive:
      Sapete cosa è successo?
      Hanno trasferito correttamente tutti i file sul nuovo server basato su Win, hanno testato il suo corretto funzionamento, hanno eseguito le corrette modifiche sul DNS, hanno quindi trasferito i puntatori del dominio sul nuovo DNS. Tutto funziona perfettamente. Come mai allora esce un errore 404 ?He,he,he,he!Vi è mai capitato con un normalissimo win 95-98-ME-NT-XP che il sistema si piantasse all'improvviso, non riconoscendo più una periferica fino a quel momento normalmente utilizzata (es. mouse)? Vi è mai capitato dover reinstallare tutto dopo l'installazione di un qualche programma, magari dato in omaggio con qualche rivista?...........
      • Anonimo scrive:
        Re: Sapete cosa è successo?

        Vi è mai capitato con un normalissimo win
        95-98-ME-NT-XP che il sistema si piantasse
        all'improvviso, non riconoscendo più una
        periferica fino a quel momento normalmente
        utilizzata (es. mouse)? Vi è mai capitato
        dover reinstallare tutto dopo
        l'installazione di un qualche programma,
        magari dato in omaggio con qualche
        rivista?...........Personalmente, per fortuna, non mi è mai capitato, ma l'ho visto accadare davanti ai miei occhi al lavoro con un sistema Windows 98. Spento e riacceso, non esisteva più alcuna periferica riconoscita !!! Sono rimasto basito...
        • Anonimo scrive:
          Re: Sapete cosa è successo?
          - Scritto da: W98]zac[
          98. Spento e riacceso, non esisteva più
          alcuna periferica riconoscita !!! Sono
          rimasto basito...Di solito succede su pc economici (tutto sulla scheda madre) o con numerose schede magari economiche o magari su slot isa.Dovrebbe essere dovuto al fatto che nel bios e' attivo l'opzione plug e play (o pray), in pratica il bios si riconfigura le opzioni da solo.
  • Anonimo scrive:
    Bello...
    Ma non siate cattivi con gli amicozzi winzozzi!!In fondo loro non hanno tutta l'eXPperienza che dicono poi, per quanto riguarda i server... E se si', perche' non hanno fatto il loro server, già che c'erano, su un sicuramente sicuro e stabile WinXP Server? Forse perche' non esiste ancora? Ma come, la M$ si sta accorgendo che per il mondo dei server non è così importante avere delle coloratissime icone appiccicose quanto FUNZIONARE...Mah...
    • Anonimo scrive:
      Re: Quanto costa ?

      Ma non siate cattivi con gli amicozzi
      winzozzi!!
      In fondo loro non hanno tutta l'eXPperienza
      che dicono poi, per quanto riguarda i
      server... E se si', perche' non hanno fatto
      il loro server, già che c'erano, su un
      sicuramente sicuro e stabile WinXP Server?
      Forse perche' non esiste ancora? Ma come, la
      M$ si sta accorgendo che per il mondo dei
      server non è così importante avere delle
      coloratissime icone appiccicose quanto
      FUNZIONARE...
      Mah...cioe'...loro sbagliano a configurare un server e la colpa e' del sistema operativo?non capisco... ma mi adeguo...ciao
  • Anonimo scrive:
    a me sembra che non sia morto
    Forse il vostro concetto di vita e di morte è diverso rispetto a noi umili umani che usano Windows
  • Anonimo scrive:
    non facciamo i talebani
    Ragazzi, non facciamo i talebani.Windows è inaffidabile come server, lo ha ampiamente dimostrato in anni e anni di (dis)onorato servizio.Non c'e' bisogno di sbellicarsi e di ballare per le strade.La cosa giusta ce l'abbiamo noi, non loro.
  • Anonimo scrive:
    'mbè?
    Scusate, ma mentre stanno migrando una macchina, secondo voi la tengono sempre attaccata, oppure durante il setup il server va giù???... o percaso con linux e Apache i webserver stanno su anche mentre li installate???... cmq ora sono up and running.. http://www.wehavethewayout.com/ ..ByeZ
    • Anonimo scrive:
      Re: 'mbè?
      - Scritto da: The Way Out
      Scusate, ma mentre stanno migrando una
      macchina, secondo voi la tengono sempre
      attaccata, oppure durante il setup il server
      va giù???Non hanno "migrato" una macchina, hanno proprio cambiato macchna e locazione. Quindi: Prepari la nuova macchina e la lasci girare "in parallelo" con la vecchia finche' tutti i DNS sono stati aggiornati con il nuovo indirizzo.
      ... o percaso con linux e Apache i webserver
      stanno su anche mentre li installate???Load-balancing, al limite ... Comunque solitamente il server e' "giu'" per pochi secondi, il tempo di far ripartire Apach con la nuova configurazione.
      ... cmq ora sono up and running..
      http://www.wehavethewayout.com/ ..Dopo quanti giorni ? Inoltre, a occhio, la velocita' mi pare decisamente peggiorata.
    • Anonimo scrive:
      Re: 'mbè?
      - Scritto da: The Way Out
      Scusate, ma mentre stanno migrando una
      macchina, secondo voi la tengono sempre
      attaccata, oppure durante il setup il server
      va giù???
      ... o percaso con linux e Apache i webserver
      stanno su anche mentre li installate???
      ... cmq ora sono up and running..
      http://www.wehavethewayout.com/ ..
      ByeZMinghia quanto te ne intendi te....Poi non serve neanche intendersene di queste cose, batsa ragionare sul fatto che sicuramente non hanno usato lo stesso computer ma hanno preparato una macchina parallela e poi l'hanno sostituita. Il bello è proprio quest'ultimo passo, dove hanno rimediato l'ennesima figura da barboni non sapendo configurare neanche il loro shitware microsux.Bye
    • Anonimo scrive:
      Re: 'mbè?
      ti faccio presente che non stanno lavorando sul PC di casa: di solito il secondo server è già pronto, quando arriva il momento di staccare il primo... non è mica la prima volta che un sito cambia server, eppure normalmente il down (se c'è) non dura che pochi minuti.o no?ciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Ridete ridete pure
    L'errore: "404, file not found" significa banalmente che la pagina cercata non è stata trovata, cioè una degli errori + ricorrenti sui siti web di oggi.Ma vi rendete conto di quello che scrivete?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ridete ridete pure
      - Scritto da: Raid
      L'errore: "404, file not found" significa
      banalmente che la pagina cercata non è stata
      trovata, cioè una degli errori + ricorrenti
      sui siti web di oggi.Uno degli errori piu' ricorrenti nelle paginette fatte dai ragazzini quindicenni, non nelle pagine del piu' grande produttore software del mondo.
      Ma vi rendete conto di quello che scrivete?Ti rendi conto dell'incapacita' di Microsoft di mettere perfino in piedi un sitarello con 4 pagine in croce ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ridete ridete pure
      Appunto se io sono una cracker ed entro nel server winzozzo e cancello le pagine web contenute succede cosi'...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ridete ridete pure
      io sto ridendo per più di un motivo:1) la ms che disprezza tanto gli unix ha ancora dei bsd e linux nel suo sito.2) se la ms non riesce a mettere su un sito con il loro ipermegaaffidabile iis, vuol dire che hanno perso il controllo.3) come pretendono di far usare un web server ad altre persone quando non riescono a usarlo nemmenoloro?4) se la unisys non sa nemmeno cosa sta succedendo (leggi 'sto articolo fino in fondo) vuol dire che non è proprio un problemino da poco, altro che pagina non trovata.5) in un recente documento della ms si dice in poche parole "linux non ha la robustezza di win2000".ahahahahahahahah
      • Anonimo scrive:
        Re: Ridete ridete pure

        Linux non ha la robustezza di Windows 2000 ???hahahaha con che coraggio hanno scritto una panza simile ???Quello che mi sconvolge e' che purtroppo ci saranno migliaia di Utonti che ci crederanno anche !
        • Anonimo scrive:
          Re: Ridete ridete pure
          Meglui utonti che Linsuxiani ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ridete ridete pure
            - Scritto da: Suca
            Meglui utonti che Linsuxiani ;)ma peggio che bsdiani.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ridete ridete pure

            Meglui utonti che Linsuxiani ;)Come dire Meglio talebani che italiani ! :PWindows e' uno schifo e tecnicamente nemmeno 1 bit del codice di windows e' qualititivamente superiore a quello di linux, sopratutto nel campo server una schifo macchina windows non potra' mai competere con l' affidabilita' e stabilita' di Linux, questa e' una cosa palesemente e statisticamente dimostrata da anni, quindi Windowsiano per piacere, tieniti il tuo windows, e giocaci a tomb raider e ad aggiornare l' antivirus e lascia lo schettro del miglior sistema per server (e non) a chi davvero se lo merita.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ridete ridete pure
          Sono un Utonto!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ridete ridete pure
            - Scritto da: Raid
            Sono un Utonto!!e sse vede!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ridete ridete pure
            con quella frase non intendevo che tutti quelli che hanno windows sono utonti, ma solo quelli che crederanno veramente che windows e' piu' robusto di Linux anche se da anni si dimostra il contrario.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ridete ridete pure


          Quello che mi sconvolge e' che purtroppo ci
          saranno migliaia di Utonti che ci crederanno
          anche !e pagheranno la loro ingenuità in affidabilità e tempo perso ( e quindi soldi persi)
        • Anonimo scrive:
          Re: Ridete ridete pure
          - Scritto da: Bianco

          Linux non ha la robustezza di Windows 2000
          ???
          hahahaha con che coraggio hanno scritto una
          panza simile ???Perché? Hanno ragione! Se Linux avesse la robustezza di Windows2000 l'avrei già buttato nel cesso dalla prima volta che l'ho installato (Aprile '94). Per fortuna, invece, non ce l'ha: ride e gode di ottima salute. :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ridete ridete pure
      se fosse stato un sito di cucina, ti darei ragione.ma non puoi dire che le tue frittelle son migliori, e poi le metti in tavola bruciate o troppo unte.[magari così capisci meglio cosa scrivono]
    • Anonimo scrive:
      Il Raid fattelo dei 4 neurori che ti rimangono...
      Che almeno potresti arrivare a mettere insieme qualcosa di sensato.
  • Anonimo scrive:
    x sin
    hey, abbiamo avuto la stessa idea .. quando ho postato io il tuo post non c'era .. cmq .. sottoscrivo anche l'ROTFL !! :-))AHAHHAHA ..
    • Anonimo scrive:
      Re: x sin
      - Scritto da: eheh
      hey, abbiamo avuto la stessa idea .. quando
      ho postato io il tuo post non c'era evidentemente è un commento che esce naturale ^___^
  • Anonimo scrive:
    AHHAHAHA...
    ahahahahahahahahaha :-)nient'altro da dire .. anzi .. ahahahahha !!!LOL !
  • Anonimo scrive:
    ROTFL!
    non c'è altro da dire^_____________________________^
    • Anonimo scrive:
      Re: ROTFL!
      Scusa ma... con un sito come il tuo ti permetti anche di criticare un errore 404?ROTFL ^___________________________^
      • Anonimo scrive:
        Re: ROTFL!
        - Scritto da: DaChePul-pèto
        Scusa ma... con un sito come il tuoqualche problema? Non riesci a vederlo?
        ti
        permetti anche di criticare un errore 404?ovvioE poi, il mio sito mica parla d'informatica!
  • Anonimo scrive:
    Figuraccia... Microsoft scoordinata
    resto dell'avviso che Unix e Linux sono i sistemi operativi da preferire!Sono quasi gratis ed affidabili...appena trovo i driver per il mio modem usb migro definitivamente.
  • Anonimo scrive:
    E vogliono soppiantare UNIX
    Prima tramite un server UNIX/Apache (FreeBSD), poi con win2000 che nemmeno è raggiungibile!E' una bella figuraccia, con queste premesse il loro intento è bucato in partenza (ovvio!).
    • Anonimo scrive:
      Re: E vogliono soppiantare UNIX
      Ci sono milioni di siti su Windows 2000. Non è che un problema ad uno di essi sia poi così catastrofico.- Scritto da: BSD_like
      Prima tramite un server UNIX/Apache
      (FreeBSD), poi con win2000 che nemmeno è
      raggiungibile!
      E' una bella figuraccia, con queste premesse
      il loro intento è bucato in partenza
      (ovvio!).
      • Anonimo scrive:
        Re: E vogliono soppiantare UNIX

        Ci sono milioni di siti su Windows 2000. Non
        è che un problema ad uno di essi sia poi
        così catastrofico.si pero che figura di merdaprima proumovono uindows su un sito che si appoggia al *bsd...poi cambiano e il sito e giu...bella pubblicita...che sia una patch andata male ?????
      • Anonimo scrive:
        Re: E vogliono soppiantare UNIX
        - Scritto da: Darth Vader
        Ci sono milioni di siti su Windows 2000. Non
        è che un problema ad uno di essi sia poi
        così catastrofico.Forse ti è sfuggito l'argomento del sito in questione...E' quasi come se un industriale creasse una campagna per passare alle auto elettriche e andasse a far propaganda in giro con un'auto a benzina, poi decide di usare l'auto elettrica e si scopre che perde i pezzi :-)(ovviamente *nix non è da considerare in negativo in questo esempio...)Saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: E vogliono soppiantare UNIX
        Bè, viene da ridere, no.P.S.: Puoi farlo, non lo diciamo a zio Bill, ... tranquillo.
      • Anonimo scrive:
        Re: E vogliono soppiantare UNIX
        - Scritto da: Darth Vader
        Ci sono milioni di siti su Windows 2000. Non
        è che un problema ad uno di essi sia poi
        così catastrofico.che non eri obbiettivo lo sapevo, ma non sapevo che fossi cosi' bravo a farmi ridere.
      • Anonimo scrive:
        Re: E vogliono soppiantare UNIX
        - Scritto da: Darth Vader
        Ci sono milioni di siti su Windows 2000. Non
        è che un problema ad uno di essi sia poi
        così catastrofico.Scusa, ma che c'entra?Casomai: ci sono milioni di siti su windows 2000. E anche microsoft ha le sue belle difficoltà a farli stare in piedi.Mi pare più azzeccato, visto l'argomento...
      • Anonimo scrive:
        Re: E vogliono soppiantare UNIX
        - Scritto da: Darth Vader
        Ci sono milioni di siti su Windows 2000. Non
        è che un problema ad uno di essi sia poi
        così catastrofico."Uno di essi" e', guardacaso, proprio quello della Microsoft. Neppure loro sono in grado di gestire il proprio software ?
        • Anonimo scrive:
          Re: E vogliono soppiantare UNIX
          vorrei ricordare che la famiglia *BSD (tra cui soprattutto FreeBSD e OpenBSD) sono i sistemi più sicuri che esistono sulla faccia della terra, e probabilmente un sito come quello starà sotto attacco 24 ore su 24 da cretini fanatici di unix, è logico che come passi a qualcosa di meno sicuro (e probabilmente è dovuta all'incapacità di amministrarte il server del sysadmin) il sito va giù, è matematico, se un sito viene lasciato in pace non va già neanche con Win3.1 (ammesso che sia possibile usare iis o apache su di esso :))
          • Anonimo scrive:
            Re: E vogliono soppiantare UNIX
            - Scritto da: ...
            vorrei ricordare che la famiglia *BSD (tra
            cui soprattutto FreeBSD e OpenBSD) sono i
            sistemi più sicuri che esistono sulla faccia
            della terraverissimo
            e probabilmente un sito come
            quello starà sotto attacco 24 ore su 24 da
            cretini fanatici di unixè la giusta punizione per un sito che anziche fare pubblicità a favore del proprio prodotto, fa pubblicità contro.Orrendo
            è logico che come
            passi a qualcosa di meno sicuro (e
            probabilmente è dovuta all'incapacità di
            amministrarte il server del sysadmin) il
            sito va giù, è matematico, se un sito viene
            lasciato in pace non va già neanche con
            Win3.1(ammesso che sia possibile usare iis
            o apache su di esso :)):)
          • Anonimo scrive:
            Re: E vogliono soppiantare UNIX
            - Scritto da: ...
            vorrei ricordare che la famiglia *BSD (tra
            cui soprattutto FreeBSD e OpenBSD) sono i
            sistemi più sicuri che esistono sulla faccia
            della terra,vabbe', dai, non esageriamo, diciamo che sono i sistemi terzi migliori, i secondi sono i mainframe (anche se ovviamente non ci puoi fare le stesse cose che ci fai con bsd) (te lo immagini un mainframe messo li a far da firewall? :) e i primi decisamente windows 3.x su di una macchina spenta chiusa in un bunker :)
            e probabilmente un sito come
            quello starà sotto attacco 24 ore su 24 da
            cretini fanatici di unix, hahahaha, decisamente evocativa come immagine "stasera vieni al lug?" "no, do' una mano a buttare giu' il sito della microsoft":D
  • Anonimo scrive:
    04/04/2002 - ore 0.47
    "No web configured at this address" è il messaggio di errore all'indirizzo dell'articolo... che sia saltata la configurazione di IIS? :p
  • Anonimo scrive:
    Verio Has Not The Way Out
    beh, da esperienze personali posso dire che quelli di Verio non sono mica tanto affidabili (mi devono ancora dare dei soldi, ma continuano a mandare fatture per un dominio che ho levato da loro 2 anni fà) ... freebsd e win2000 a parte.
Chiudi i commenti