App Store, 25 miliardi di download

Nuovi numeri per il negozio di applicazioni di Apple: un altro record di app
Nuovi numeri per il negozio di applicazioni di Apple: un altro record di app

Apple ha rilasciato nuovi numeri che sottolineano il successo del negozio di applicazioni per iOS: in poco meno di cinque anni è stata raggiunta quota 25 miliardi di download, effettuati da parte di 315 milioni di iPhone, iPad e iPod touch .

L’app dei 25 miliardi è stata scaricata ” Where ‘s My Water ?” da parte di Chunli Fu, utente di
Quingdao, in Cina: se non confonderà l’annuncio della vittoria per spam, si ritroverà con una Carta Regalo iTunes da 10mila dollari, lo stesso premio con cui già nel 2009 Cupertino aveva ringraziato il miliardesimo download.

“Vorremmo ringraziare i nostri clienti e sviluppatori per averci aiutato a raggiungere questo traguardo storico” ha affermato Eddy Cue, vice presidente della divisione Software e Servizi Internet di Apple.

Secondo uno studio , solo nel 2011 ogni utente iOS avrebbe scaricato 60 app: anche se per Apple significa introiti per 5,4 miliardi di dollari, appena il 6 per cento del totale delle sue vendite nette, sono numeri che segnano un notevole passo avanti rispetto alle 10 app scaricate da ogni utente nel 2008.

L’annuncio sembra quasi l’antipasto ad un piatto ancora più saporito, l’evento atteso per il prossimo 7 marzo per cui si fanno sempre più forti le voci sulla presentazione di iPad 3 e che ha sempre più l’aspetto di una festa a stelle e strisce. Apple ha proprio in questi giorni rivendicato la sua natura di made in USA , facendo un peculiare conto di tutti i posti di lavoro che negli Stati Uniti ruotano intorno ad essa : dallo sviluppo di prodotti e alla loro produzione, fino alla vendita e al trasporto dei dispositivi con la Mela, si tratta di un totale di 304mila posizioni lavorative più 210mila legate all’economia delle app.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti