Apple dia garanzie in Europa

Associazioni di consumatori in Europa chiedono a Cupertino il rispetto delle leggi a tutela dei consumatori. E Altroconsumo ha preparato un video dossier

Roma – Altroconsumo e altre 11 associazioni dei consumatori di Olanda, Belgio, Lussemburgo, Portogallo, Spagna e Germania, coordinate da BEUC ( Bureau européen des association des consommateurs ), hanno inviato una diffida nei confronti di Apple, affinché si adegui alla normativa europea in materia di garanzia .

Per la stessa questione in Italia Apple ha subito già una condanna seguita all’indagine avviata dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM), con cui è stata multata per 900mila euro e obbligata ad estendere la garanzia offerta sui suoi prodotti a due anni. A quanto pare, tuttavia, le associazioni dei consumatori ritengono che Cupertino non stia in realtà adempiendo .

A Cupertino, in particolare, era stata contestata la mancata informazione al momento della vendita al consumatore dei suoi diritti in materia di garanzia biennale (assicurata per legge), limitandola invece ad un solo anno e offrendo come “Plus” un’offerta che si va (almeno in parte) a sovrapporre a quella da garantire obbligatoriamente, Apple Care.

Dopo la condanna italiana e l’attenzione sollevata dalle associazioni, tuttavia, Cupertino non espliciterebbe ancora nei suoi punti vendita o nel sito in modo evidente il funzionamento delle garanzie dovute per legge, al contempo offrendo Apple Care: tutti i comportamenti giudicati illeciti su questo fronte sono stati dunque raccolti in un video-dossier da Altroconsumo, che ha chiamato così a raccolta le altre associazioni.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • La SIAE scrive:
    Ottimo
    Tutti gli esperti concordano: l'oscuramento a mezzo DNS non rappresenta affatto una misura eccessiva, anzi... è pure poco ... capito?Pirati scarriconi rubagalline senza scrupoli, come la mettiamo eh? Voi avete tradito il copyright. Tomu Copyright ke, Vissa kata iò! :@
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: Ottimo

      Pirati scarriconi rubagalline senza scrupoli,
      come la mettiamo eh? Voi avete tradito il
      copyright. Tomu Copyright ke, Vissa kata iò!
      :@Hai violato il copyright di Indiana Jones e il tempio maledetto.Se sei coerente, ora ti devi autodistruggere.
    • attonito scrive:
      Re: Ottimo
      - Scritto da: La SIAE
      Tomu Copyright ke, Vissa kata iò! che lingua e', hindi traslitterato?
    • ruzzolo scrive:
      Re: Ottimo
      - Scritto da: La SIAE
      Voi avete tradito il
      copyright. Tomu Copyright ke, Vissa kata iò!
      :@(rotfl)
  • Uto Uti scrive:
    Indiani
    Io agli indiani preferisco i caubois
  • Gennarino B scrive:
    allibito thenora basta pirateria
    Me li vedrei bene a chiedere asilo politico in india...in catena di montaggio pagati 2 lire, privati di ogni liberta' ma vuoi mettere la soddisfazione di vivere in un paese dove il copyright viene tutelato come dio comanda?
    • Sgabbio scrive:
      Re: allibito thenora basta pirateria
      - Scritto da: Gennarino B
      Me li vedrei bene a chiedere asilo politico in
      india...in catena di montaggio pagati 2 lire,
      privati di ogni liberta' ma vuoi mettere la
      soddisfazione di vivere in un paese dove il
      copyright viene tutelato come dio
      comanda?La cosa orrenda e che in india hanno menomato internet per degli interessi privati... Gli si ritorcerà contro.Ovviamente la Mpaa fa propaganda. Se sei a favore della tecnologia, sei constro a questi abomini.
      • Allibito scrive:
        Re: allibito thenora basta pirateria
        - Scritto da: Sgabbio
        - Scritto da: Gennarino B

        Me li vedrei bene a chiedere asilo politico in

        india...in catena di montaggio pagati 2 lire,

        privati di ogni liberta' ma vuoi mettere la

        soddisfazione di vivere in un paese dove il

        copyright viene tutelato come dio

        comanda?

        La cosa orrenda e che in india hanno menomato
        internet per degli interessi privati... Gli si
        ritorcerà
        contro.
        Ovviamente la Mpaa fa propaganda. Se sei a
        favore della tecnologia, sei constro a questi
        abomini.E' esattamente il contrario, sono coloro che creano che danno una ragione alla tecnologia, senza chi crea, tutta la tecnologia sarebbe solo una scatola vuota, senza musica, film, giochi, libri e SW... Un bel mondo auspichi, eh?
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: allibito thenora basta pirateria

          E' esattamente il contrario, sono coloro che
          creano che danno una ragione alla tecnologia,
          senza chi crea, tutta la tecnologia sarebbe solo
          una scatola vuota, senza musica, film, giochi,
          libri e SW...Falso. Il software, ad esempio, in buona parte è software libero.Il resto... musica e libri venivano creati ben prima del copyright.
          Un bel mondo auspichi, eh?Sicuramente migliore di quello che auspichi tu.Un mondo senza contenuti commerciali non sarebbe un problema... e mi va benissimo, se è lo scotto per avere un mondo senza copyright.
          • Sgabbio scrive:
            Re: allibito thenora basta pirateria
            Tralasciando che allibito, trollino piratehaters mi mette in bocca parole non mie.Il copyright cosi come è attualmente non tutela chi fa opera, ma tutela solo gli interessi economici di sfruttamento in tempi veramente fuori dalla realtà.
          • Allibito scrive:
            Re: allibito thenora basta pirateria
            - Scritto da: Sgabbio
            Tralasciando che allibito, trollino piratehaters
            mi mette in bocca parole non
            mie.

            Il copyright cosi come è attualmente non tutela
            chi fa opera, ma tutela solo gli interessi
            economici di sfruttamento in tempi veramente
            fuori dalla
            realtà.Servirebbe un insegnante di sostegno... è così difficile capire come funziona il copyright? Difficile capire che l'autore da sempre ha avuto bisogno di un produttore? Chi raggiunge certi livelli ne fa a meno creando una propria distribuzione e creando nuova occupazione. Se fai un libro devi essere in grado di stamparlo e distribuirlo, altrimenti ti serve qualcuno che lo faccia per te. Idem canzoni e per i film ti serve anche qualcuno che finanzi le riprese, gli attori, il montaggio, i tecnici, distribuisca, e pubblicizzi... se sei in grado di fare tutto da solo, non hai bisogno di produttori, ma se così non è...
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: allibito thenora basta pirateria

            Servirebbe un insegnante di sostegno... è così
            difficile capire come funziona il copyright?È semplice: NON funziona.
            Difficile capire che l'autore da sempre ha avuto
            bisogno di un produttore?Falso. Lo dici tu dtesso due righe dopo Chi raggiunge certi
            livelli ne fa a meno creando una propria
            distribuzione e creando nuova occupazione. Per creare occupazione devi avere qualcunp che ti dia i soldi per pagare gli stipendi.E noi non intendiamo darteli per creare posti di lavoro che non ci servono.Se fai
            un libro devi essere in grado di stamparlo e
            distribuirlo, altrimenti ti serve qualcuno che lo
            faccia per te. No, se fai un ebook, perchè non hai bisogno di stamparlo, e la rete lo distribuisce gratis.Idem canzoni e per i film ti serve
            anche qualcuno che finanzi le riprese, gli
            attori, il montaggio, i tecnici, distribuisca, e
            pubblicizzi... se sei in grado di fare tutto da
            solo, non hai bisogno di produttori, ma se così
            non
            è...20 anni fa, forse.
          • Allibito scrive:
            Re: allibito thenora basta pirateria
            - Scritto da: uno qualsiasi

            E' esattamente il contrario, sono coloro che

            creano che danno una ragione alla tecnologia,

            senza chi crea, tutta la tecnologia sarebbe
            solo

            una scatola vuota, senza musica, film,
            giochi,

            libri e SW...

            Falso. Il software, ad esempio, in buona parte è
            software
            libero.

            Il resto... musica e libri venivano creati ben
            prima del
            copyright.



            Un bel mondo auspichi, eh?

            Sicuramente migliore di quello che auspichi tu.
            Un mondo senza contenuti commerciali non sarebbe
            un problema... e mi va benissimo, se è lo scotto
            per avere un mondo senza
            copyright.E' una brutta cosa non sapere di cosa si parla... il plagio era condannato già nell'antica Roma con l'allontanamento dalla città, da sempre si cerca di proteggere chi crea e condannare chi copia. Anche oggi hai imparato qualcosa.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: allibito thenora basta pirateria
            Io so di cosa parlo. Tu no, visto che confondi il plagio con la copia (nel plagio, tu ti spacci per autore mentre non lo sei)L' unica cosa che ho imparato è che tu non conosci nulla delle leggi che continui a invocarw. Per forza i vostri simili stanno chiudendo.
        • Sgabbio scrive:
          Re: allibito thenora basta pirateria
          - Scritto da: Allibito
          E' esattamente il contrario, sono coloro che
          creano che danno una ragione alla tecnologia,
          senza chi crea, tutta la tecnologia sarebbe solo
          una scatola vuota, senza musica, film, giochi,
          libri e SW... Un bel mondo auspichi,
          eh?Non è che mettendo il copyright oltre i limiti estremi del tempo e fare azioni censorie degne di una dittatura, che devasta poi il funzionamento della stessa internet, salvi film, muscia, giochi, libri e software eh ? Distruggi solo un mezzo che può essere usato per diffondere tali beni.Sei troppo estremista, non si protegge con la censura certe cose, ma usando l'intelligenza. Non si può appaludire un'azione del genere, che danneggia un intero strumento.Poi pensare che le opere d'ingenio spariscano senza azioni draconiane, mi viene da ridere.
          • Allibito scrive:
            Re: allibito thenora basta pirateria
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: Allibito


            E' esattamente il contrario, sono coloro che

            creano che danno una ragione alla tecnologia,

            senza chi crea, tutta la tecnologia sarebbe solo

            una scatola vuota, senza musica, film, giochi,

            libri e SW... Un bel mondo auspichi,

            eh?

            Non è che mettendo il copyright oltre i limiti
            estremi del tempo e fare azioni censorie degne di
            una dittatura, che devasta poi il funzionamento
            della stessa internet, salvi film, muscia,
            giochi, libri e software eh ? Distruggi solo un
            mezzo che può essere usato per diffondere tali
            beni.

            Sei troppo estremista, non si protegge con la
            censura certe cose, ma usando l'intelligenza. Non
            si può appaludire un'azione del genere, che
            danneggia un intero
            strumento.

            Poi pensare che le opere d'ingenio spariscano
            senza azioni draconiane, mi viene da
            ridere.Il mezzo è studiato per diffondere i beni di chi li vuole diffondere, non di chi non vuole. Se la libertà è solo tua il bene è solo mio, tu ti tieni la tua libertà e io il bene decidendo di diffonderlo come meglio credo. Questa è libertà... quando lo è anche per l'altro e non solo per te.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: allibito thenora basta pirateria

            Il mezzo è studiato per diffondere i beni di chi
            li vuole diffondere, non di chi non vuoleInfatti chi carica un file su internet vuole diffonderlo.. Se la
            libertà è solo tua il bene è solo mioLo era. Ma se lo vendi e incassi dei soldi in cambio, non è più tuo., tu ti
            tieni la tua libertà e io il bene decidendo di
            diffonderlo come meglio credo. Questa è
            libertà... quando lo è anche per l'altro e non
            solo per
            te.Prego. Ma se lo diffondi non puoi richiamarlo.Ae non vuoi diffonderlo tieni l'originake in cassaforte, non pubblicarlo, non venderlo e non noleggiarlo.
    • Allibito scrive:
      Re: allibito thenora basta pirateria
      - Scritto da: Gennarino B
      Me li vedrei bene a chiedere asilo politico in
      india...in catena di montaggio pagati 2 lire,
      privati di ogni liberta' ma vuoi mettere la
      soddisfazione di vivere in un paese dove il
      copyright viene tutelato come dio
      comanda?Il diritto d'autore va tutelato comunque e non credo che chi prende 1 al giorno abbia tempo e risorse per scaricare film, quelli che lo fanno hanno un pc e una linea adsl mentre in molte case manca anche l'elettricità.
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: allibito thenora basta pirateria

        Il diritto d'autore va tutelato comunque altrimenti? Che succederebbe se non ci fosse?
        e non
        credo che chi prende 1 al giorno abbia tempo e
        risorse per scaricare film, quelli che lo fanno
        hanno un pc e una linea adsl mentre in molte case
        manca anche
        l'elettricità.E quindi non ci guadagni un centesimo in più lo stesso.
        • Allibito scrive:
          Re: allibito thenora basta pirateria
          - Scritto da: uno qualsiasi

          Il diritto d'autore va tutelato comunque

          altrimenti? Che succederebbe se non ci fosse?


          e non

          credo che chi prende 1 al giorno abbia
          tempo
          e

          risorse per scaricare film, quelli che lo
          fanno

          hanno un pc e una linea adsl mentre in molte
          case

          manca anche

          l'elettricità.

          E quindi non ci guadagni un centesimo in più lo
          stesso.Caro genio, nessuna delle persone citate pensano a scaricare, chi lo fa ha un pc e una linea e non guadagna 1 al giorno.
      • Sgabbio scrive:
        Re: allibito thenora basta pirateria
        - Scritto da: Allibito
        Il diritto d'autore va tutelato comunque e non
        credo che chi prende 1 al giorno abbia tempo e
        risorse per scaricare film, quelli che lo fanno
        hanno un pc e una linea adsl mentre in molte case
        manca anche
        l'elettricità.A parte che l'india è in espansione economica.Comunque il problema non è la tutela del diritto d'autore (il copyright è un'altra cosa), ma di come tutelarlo.I veri autori si beccano nulla, gli editori si prendono tutto.Va riformato tutto, non vanno usati mezzi simili per evitare un cambiamento.
Chiudi i commenti