Apple richiama certe cuffie dello Shuffle

Un difetto congenito ne impedisce il funzionamento rendendo inutilizzabile il player musicale. Cupertino ha avviato un programma di sostituzione
Un difetto congenito ne impedisce il funzionamento rendendo inutilizzabile il player musicale. Cupertino ha avviato un programma di sostituzione

Apple ha avviato un programma di richiamo per alcuni auricolari difettosi inclusi nelle confezioni di iPod Shuffle che dopo un certo periodo di tempo hanno smesso di funzionare, impedendo di fatto l’utilizzo del player portatile della Mela il cui controllo avviene proprio attraverso dei tasti funzione posizionati lungo il cavo.

Il modello è simile a quello utilizzato su iPhone, con la differenza che quest’ultimo è dotato anche di un microfono. Nell’annunciare la sostituzione Apple ha precisato che sono interessati dal programma anche i modelli in-ear dotati di telecomando. Da Cupertino hanno inoltre reso noti i numeri di serie degli esemplari potenzialmente interessati dal problema.

All’utente dovrebbe bastare collegarsi alla sezione di supporto del sito ufficiale di Apple e completare un apposito form, fornendo indirizzo e dettagli per la spedizione, oltre al modello di cuffie da sostituire.

Al fine di ricevere i nuovi auricolari senza pagare sarà necessario inviare a Apple quelli originali , in modo che possano essere smaltiti o eventualmente riparati. In alternativa ci si può rivolgere al più vicino Apple Store: in Italia attualmente ce ne sono due, e si trovano a Milano e Roma.

Giorgio Pontico

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

20 04 2010
Link copiato negli appunti