Apple, scuse per le garanzie cinesi

Il CEO Tim Cook parla di fraintendimenti tra le policy in materia di riparazione e sostituzione dei dispositivi e le indagini condotte dai media di stato cinesi. La Mela adotterà regole più trasparenti per i consumatori asiatici

Roma – Le scuse del CEO Tim Cook in un breve comunicato diramato sul sito cinese di Apple, a meno di una settimana dall’indagine condotta dal quotidiano locale The People ‘s Daily sulla presunta adozione di regole discriminanti nei contratti di garanzia dei suoi dispositivi desktop e mobile . Da Cupertino sono così arrivate notizie che dovrebbero risultare decisamente rassicuranti per milioni di consumatori in terra asiatica.

Una serie di fraintendimenti avrebbe dunque portato gli utenti – e soprattutto i media di stato – a percepire un atteggiamento arrogante da parte dello stesso colosso californiano. Stando alle indagini condotte dal The People ‘s Daily , la garanzia commerciale prevede la riparazione di parti danneggiate o rotte, mentre negli altri paesi del mondo è prevista la sostituzione .

In un primo comunicato di risposta, Apple aveva offerto una possibile spiegazione: mentre le parti danneggiate del modello iPhone 5 possono essere tranquillamente sostituite in Cina – vista la disponibilità dei ricambi – altrove risulta più “conveniente” sostituire il prodotto difettoso per rimandarlo in fabbrica per le dovute riparazioni (piuttosto che far attendere per settimane il cliente).

Nella lettera di scuse ai consumatori cinesi, Cook ha annunciato che le policy di riparazione dei modelli iPhone 4 e 4S verranno sensibilmente migliorate in base ai feedback ricevuti . Ci saranno dunque pezzi di ricambio nuovi (o nuovi dispositivi) per un periodo massimo di un anno dall’acquisto. Apple ha inoltre previsto migliori spiegazioni sui dettagli delle garanzie asiatiche sul suo sito ufficiale.

Oltre ad un più efficace addestramento per i tecnici dei vari fornitori autorizzati dalla Mela, il colosso di Cupertino ha evidentemente a cuore un mercato che – secondo lo stesso Cook – dovrebbe superare quello nordamericano per numero di unità vendute e fatturato. Nelle stime avanzate dagli analisti locali, il misunderstanding cinese rischia di costare un totale di 13 miliardi di dollari alle vendite complessive sul mercato asiatico.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Quelo scrive:
    Google Developer Console
    Tutti i servizi di Google ieri avevano qualcosa di strano, persino La console per gli sviluppatori Android, ieri aveva un pulsante in più, oltre [ADD APPLICATIONS] c'era [ADD AWESOME APPLICATION] (ovviamente beta), dove un presunto servizio analizzava tutte le App di google play e in pratica scriveva una applicazione di sucXXXXX al posto tuo.Ovviamente, vista la Pasquetta ai più deve essere sfuggita.[img]http://cdn.thenextweb.com/wp-content/blogs.dir/1/files/2013/03/awesome.png[/img]
  • Mario Rossi scrive:
    E PI?
    PI non ne ha fatti in quanto è esso stesso un pesce d'aprile scappato di mano
    • Leguleio scrive:
      Re: E PI?
      - Scritto da: Mario Rossi
      PI non ne ha fatti in quanto è esso stesso un
      pesce d'aprile scappato di
      manoPI questo 1° aprile era chiuso per ferie. Lunedì di Pasqua.
    • calunnioso scrive:
      Re: E PI?
      - Scritto da: Mario Rossi
      PI non ne ha fatti in quanto è esso stesso un
      pesce d'aprile scappato di
      mano(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)[img]http://assets.motivationalgenerator.com/hashed_silo_content/611/f47/18a/resized/jesus-like-since-what-you-did-is-total-win-d5811d.jpg[/img]
  • TheJackRackham scrive:
    Nokia...
    Ma il pesce d'Aprile di Nokia non era Windows Phone? :D--JackRackham
  • maxsix scrive:
    Solo Apple...
    Solo Apple, che è un'azienda seria, non ha fatto niente.
    • ruppolo scrive:
      Re: Solo Apple...
      Lei prende per i fondelli i suoi clienti tutti i giorni.
    • Funz scrive:
      Re: Solo Apple...
      - Scritto da: maxsix
      Solo Apple, che è un'azienda seria, non ha fatto
      niente.Sempre i soliti tristanzoni antipatici e con la puzza sotto il naso. W Google, che quest'anno ha francamente esagerato ;-)Stavo per scrivere un post su quanto ormai 'sta storia dei pesci d'aprile su Internet avesse scartavetrato i maroni, ma mi hai fatto cambiare idea :p
  • bubba scrive:
    nsfw daemon e unix
    quello del Register sul "nsfw daemon" e' divertente (nsfw = Not Suitable/Safe For Work) MA IL RESTO ( has asserted intellectual property rights over all versions of Unix and Unix-like derivatives and plans to seek royalties from every company that has ever used the operating system ) MOLTO MENO.Visto che e' gia' sucXXXXX. E con motivazioni di rilievo inferiore al nsfw daemon :P Si chiama(va) SCO Group.
  • Nome e cognome scrive:
    RFC6921
    Protocollo per comunicazioni FTL a pacchettohttp://www.rfc-editor.org/rfc/rfc6921.txt
    • Funz scrive:
      Re: RFC6921
      - Scritto da: Nome e cognome
      Protocollo per comunicazioni FTL a pacchetto

      http://www.rfc-editor.org/rfc/rfc6921.txtSe mai le comunicazioni FTL esisteranno, non si potrà più considerare una burla, no?In fondo pure l'informatica è nata prima dei computer...
  • Leguleio scrive:
    Sicuri...
    " Persino Microsoft ha richiamato il vecchio look del motore di ricerca californiano per un'ironica versione "da 1997" del suo search engine Bing. Con tanto di pulsante "mi sento confuso". " Sicuri fosse uno scherzo? (newbie)
Chiudi i commenti