Apple sistema l'SSL di OSX

Apple sistema l'SSL di OSX

Rilasciato l'aggiornamento 10.9.2 per il suo sistema operativo. Tra le novità, anche la patch per il bug noto come "gotofail"
Rilasciato l'aggiornamento 10.9.2 per il suo sistema operativo. Tra le novità, anche la patch per il bug noto come "gotofail"

Nella notte Apple ha finalmente rilasciato la patch tanto attesa anche per il proprio sistema operativo desktop: Mavericks è stato aggiornato alla versione 10.9.2 , che oltre a una serie di fix per diverse applicazioni comprese nel sistema (Facetime, Mail) mette fine anche al perdurare della cattiva gestione del protocollo SSL , che esponeva al rischio di attacchi gli utenti della Mela.

Non è ben chiaro cosa abbia trattenuto Apple dal rilasciare immediatamente l'update necessario a sistemare il bug al centro dello scandalo “gotofail”, nato da un banale quanto pernicioso errore di programmazione che di fatto annullava tutte le procedure di sicurezza previste dai certificati del Secure Socket Layer : i sistemi operativi Apple, tutti nessuno escluso (iOS è stato patchato lo scorso sabato), si “dimenticavano” di effettuare il controllo sull'autenticità del certificato fornito, spezzando la catena di controllo necessaria a rendere efficace ed effettiva la protezione. È possibile che Apple fosse a conoscenza del problema da tempo, ma abbia preferito attendere il completamento delle operazioni di sviluppo dell'aggiornamento di OSX per intervenire.

Tra le altre novità della release 10.9.2 ci sono una serie di sistemazioni a Mail, che dall'uscita di Mavericks soffre di qualche difficoltà soprattutto nella gestione degli account Gmail, e l' introduzione delle chiamate Facetime Audio anche sui desktop di Cupertino (la funzione è disponibile su iOS dall'uscita della versione 7). Il resto sono sistemazioni di piccoli bug del sistema, tra autocompletamento di Safari non sempre efficiente e il miglioramento della gestione di stampanti condivise e del protocollo SMB2 solo per citare un paio di esempi: la lista completa delle novità è disponibile sul sito Apple.

L'aggiornamento 10.9.2 di OSX Mavericks è disponibile tramite il Mac App Store, alla voce “Aggiornamento Software” nel menù di sistema (quello contrassegnato con la mela morsicata). È consigliabile procedere al più presto al download e all'installazione, vista la sostanziale inefficacia del protocollo SSL nelle versioni precedenti di Mavericks.

Luca Annunziata

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

26 02 2014
Link copiato negli appunti