Athlon 64 X2 debutterà a fine mese

Il 31 maggio è la data scelta da AMD per lanciare a livello globale il suo primo processore desktop dual-core e presentare le prime schede madri in grado di ospitarlo
Il 31 maggio è la data scelta da AMD per lanciare a livello globale il suo primo processore desktop dual-core e presentare le prime schede madri in grado di ospitarlo

Roma – Lo scorso mese, in occasione del lancio dei primi modelli dual-core di Opteron , AMD aveva annunciato l’uscita della versione a doppio core dell’Athlon 64 per giugno. Ora il chipmaker ha fatto sapere che il debutto ufficiale avverrà l’ultimo giorno di maggio presso l’importante fiera taiwanese Computex.

Il nuovo chip desktop a doppia propulsione, battezzato Athlon 64 X2 , sarà accompagnato dall’introduzione di alcune schede madri compatibili, tutte made in Taiwan. Il neo processore rivaleggerà in modo più o meno diretto con il Pentium EE e gli imminenti Pentium D di Intel, anch’essi dotati di due core. Rispetto ai propri concorrenti i chip di AMD dovrebbero consumare sensibilmente meno : non a caso il loro target di mercato sarà rappresentato anche dai notebook desktop-replacement.

AMD afferma che gli Athlon 64 X2 sono adatti soprattutto a utenti prosumer e appassionati di digital media, oltre a tutti coloro che utilizzano più applicazioni simultaneamente.

Athlon 64 X2 “Gli utenti PC, abituati ad aspettare molto tempo ogni volta che tentano di lavorare su più programmi contemporaneamente, possono aumentare significativamente le performance adottando il processore Athlon 64 X2 dual-core”, ha affermato il chipmaker di Sunnyvale in un recente comunicato. “Per esempio, con il processore Athlon 64 X2 dual-core è possibile masterizzare un CD, controllare la posta elettronica, ritoccare una fotografia digitale e attivare un antivirus contemporaneamente, senza rallentare il computer”.

Tra i primi produttori ad aver già presentato sistemi desktop e mobili basati sui nuovi Athlon 64 a doppio core c’è la statunitense Alienware, nota soprattutta per i suoi PC hi-end dedicati agli hardcore gamer.

L’Athlon 64 X2 debutterà sul mercato con i modelli 4800+, 4600+, 4400+ e 4200+, i cui prezzi all’ingrosso varieranno fra i 1.001 e i 537 dollari.

Per quanto riguarda l’ Athlon 64 FX , lo scorso mese il chipmaker ha detto che ne introdurrà una versione dual-core solo quando saranno disponibili giochi multithreaded.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

22 05 2005
Link copiato negli appunti