ATLAS, i passi avanti di Boston Dynamics

La nuova generazione dei robot umanoidi sviluppati dall'azienda acquisita da Google migliora. Ed è pronta a superare ostacoli, cadute e ogni tipo di angheria

Roma – Un nuovo video mostra i progressi ottenuti dalla ricerca di Boston Dynamics, l’azienda di proprietà di Google/Alphabet specializzata nella robotica.


Il robot umanoide chiamato ATLAS, sviluppato da Boston Dynamics, nella sua nuova versione pesa circa 82 chilogrammi (rispetto ai 150 kg della generazione precedente), è dotato di diversi sensori, tra cui videocamere stereo e sistemi per il rilevamento degli ostacoli Lidar, e soprattutto non è più legato a cavi di alimentazione come nella sua precedente versione.

Nel video lo si vede camminare agevolmente anche a ritmi sostenuti in discesa, in mezzo alla neve, nonché sollevare pacchi riponendoli su uno scaffale.

Curiosamente, per sperimentare le possibilità del robot, gli scienziati di Boston Dynamics si adoperano anche facendolo cadere con colpi alle spalle e togliendogli dalle mani o spostandogli continuamente l’oggetto che è programmato per raccogliere: un modo per mostrare come sappia rimettersi in piedi ed adattarsi al cambiamento di situazione riposizionandosi per continuare a compiere il proprio lavoro. Una sperimentazione che può anche far pensare ai primi atti di cyborg-bullismo .

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • allusion scrive:
    nebbia per sprovveduti
    " piegati a scopi più estensivi, sconfinando nell'illegalità "Trovo sempre questo infantile discorso sull'illegalità applicato alle cose più varie.Stiamo parlando di Stati, i governi dei quali, come abbondantemente dimostrato dalla storia (anche recente), si fanno le leggi che gli servono.Talvolta le fanno in maniera maldestra, troppo evidente, e devono tornare indietro, ma poi modificano qualche articolo qui e qualche articolo là di altre leggi, e di fatto ottengono il loro scopo.Mentre i buoi continuano imperterriti a brucare e a discorrere di aria fritta.Basta che sia legale, naturalmente.
  • Usul scrive:
    generazioni trojan
    Eh, ormai le nuove generazioni al potere in mezzo mondo sono nate in epoca trojan.Si può dire anzi che sono tutti figli di trojan.
  • MISTER NO scrive:
    MOVIMENTO NO PD
    ATTENZIONE IL PD HA RIDOTTO IN CENERE L'ITALIA DI ANCHE TU NO AL PD
  • prova123 scrive:
    ein zwei polizei ...
    ma dove ... questi sono ein zwei pasta e fagioli! :D[yt]DVCvlwER8lA[/yt]
  • prova123 scrive:
    permette di raccogliere
    "conversazioni testuali, vocali e video dei sospetti" ... e dove le memorizzerebbe? e chi ha vinto l'appalto per la fornitura di questi server o magari l'affitto ...
    • prova123 scrive:
      Re: permette di raccogliere
      PS: magari glieli da in affitto l'abbronzatissiomo, così intercetta a costo zero ... un grande!!! (rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • 123trepunti nio0O0otre puntini123 scrive:
        Re: permette di raccogliere
        - Scritto da: prova123
        PS: magari glieli da in affitto
        l'abbronzatissiomo, così intercetta a costo zero
        ... un grande!!!
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)Ma a dire una cosa in un solo post ci riuscirai mai?Non dico una cosa sensata (questo è impossibile) ma almeno una cosa!ti ci vuole un thread intero tra 123, omini, fuddari, trepuntini, e arzigogoli inventati e vari per scrivere sempre le solite XXXXXXXTE!!! :D
      • 1230O0123 scrive:
        Re: permette di raccogliere
        - Scritto da: prova123
        PS: magari glieli da in affitto
        l'abbronzatissiomo, così intercetta a costo zero
        ... un grande!!!
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)Quindi, secondo il prestigioso parere di 123, trepunrini, o0o e via elencando.... l'appalto lo ha vinto "l'abbronzatissimo"?E ti ci volevano ben 2 post per dire questa "geniale new"?Mah! :|
  • Ezechiele scrive:
    Quinto potere
    Terrore giornalisticamente prodotto, le cui vittime predestinate sono pensionati stagionati, massaie sottoculturate, media-dipendenti lontani dalla vita e creduloni di ogni genere.Disinformazione e manipolazione di massa.Quattro gatti che ammazzano quattro gatti diventano il pretesto per opprimere miliardi di persone.Ma siamo in un mondo di idioti!
    • panda rossa scrive:
      Re: Quinto potere
      - Scritto da: Ezechiele
      Terrore giornalisticamente prodotto, le cui
      vittime predestinate sono pensionati stagionati,
      massaie sottoculturate, media-dipendenti lontani
      dalla vita e creduloni di ogni
      genere.Piu' brevemente "winari".
      Disinformazione e manipolazione di massa.
      Quattro gatti che ammazzano quattro gatti
      diventano il pretesto per opprimere miliardi di
      persone.
      Ma siamo in un mondo di idioti!Nessuno ti obbliga ad usare windows.Neanche il fatto che e' preinstallato.
      • smarmaduk scrive:
        Re: Quinto potere
        ma tu sei ossessionato ! cosa ti ha fatto di male Guglielmo Cancelli ?
        • panda rossa scrive:
          Re: Quinto potere
          - Scritto da: smarmaduk
          ma tu sei ossessionato ! cosa ti ha fatto di male
          Guglielmo Cancelli
          ?Tu negli ultimi 30 anni su che pianeta hai vissuto?
        • Fabbro scrive:
          Re: Quinto potere
          - Scritto da: smarmaduk
          ma tu sei ossessionato ! cosa ti ha fatto di male
          Guglielmo Cancelli
          ?Deve essere come una donna quando viene tradita non c'e' scampo, ti toglie appartamento, figli, in piu' devi pagare gli alimenti e assegno di mantenimento, e devi stare attento altrimenti corre dal giudice.
          • cornsoft scrive:
            Re: Quinto potere
            Eh, poi ci sono quelli che la moglie li cornifica e loro felici e contenti.
      • Roberto Milani scrive:
        Re: Quinto potere
        Tu hai bisogno di farti vedere da uno molto ma molto bravo
  • darwin scrive:
    legge delle natura
    i polli che usano codice chiuso soccomberanno quelli che usano sistemi aperti sopravviveranno, e' la legge della natura applicata all'informatica
    • SalvatoreGX scrive:
      Re: legge delle natura
      - Scritto da: darwin
      i polli che usano codice chiuso soccomberanno
      quelli che usano sistemi aperti sopravviveranno,
      e' la legge della natura applicata
      all'informaticaPerchè tu hai letto tutte le righe di programmazione del tuo S.O "aperto" ?
      • panda rossa scrive:
        Re: legge delle natura
        - Scritto da: SalvatoreGX
        - Scritto da: darwin

        i polli che usano codice chiuso soccomberanno

        quelli che usano sistemi aperti sopravviveranno,

        e' la legge della natura applicata

        all'informatica
        Perchè tu hai letto tutte le righe di
        programmazione del tuo S.O "aperto"
        ?Io a questa domanda potrei anche rispondere si'.Tu invece puoi rispondere solo NO, visto che il SO che usi tu e' chiuso.Poi, se non capisci la differenza, e' inutile proseguire.
        • SalvatoreGX scrive:
          Re: legge delle natura
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: SalvatoreGX

          - Scritto da: darwin


          i polli che usano codice chiuso
          soccomberanno


          quelli che usano sistemi aperti
          sopravviveranno,


          e' la legge della natura applicata


          all'informatica

          Perchè tu hai letto tutte le righe di

          programmazione del tuo S.O "aperto"

          ?

          Io a questa domanda potrei anche rispondere si'.

          Tu invece puoi rispondere solo NO, visto che il
          SO che usi tu e'
          chiuso.

          Poi, se non capisci la differenza, e' inutile
          proseguire.Ma chi te lo dice che è chiuso, io a casa uno linux... Ma non ho mai trovato tempo di mettermi a leggere tutto il codice ;)
          • panda rossa scrive:
            Re: legge delle natura
            - Scritto da: SalvatoreGX
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: SalvatoreGX


            - Scritto da: darwin



            i polli che usano codice chiuso

            soccomberanno



            quelli che usano sistemi aperti

            sopravviveranno,



            e' la legge della natura applicata



            all'informatica


            Perchè tu hai letto tutte le righe di


            programmazione del tuo S.O "aperto"


            ?



            Io a questa domanda potrei anche rispondere
            si'.



            Tu invece puoi rispondere solo NO, visto che
            il

            SO che usi tu e'

            chiuso.



            Poi, se non capisci la differenza, e' inutile

            proseguire.


            Ma chi te lo dice che è chiuso, io a casa uno
            linux... Ma non ho mai trovato tempo di mettermi
            a leggere tutto il codice
            ;)Quindi il tuo impedimento e' il tempo.A differenza dei SO closed, per i quali l'impedimento e' il SO.
          • SalvatoreGX scrive:
            Re: legge delle natura
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: SalvatoreGX

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: SalvatoreGX



            - Scritto da: darwin




            i polli che usano codice
            chiuso


            soccomberanno




            quelli che usano sistemi
            aperti


            sopravviveranno,




            e' la legge della natura
            applicata




            all'informatica



            Perchè tu hai letto tutte le righe
            di



            programmazione del tuo S.O "aperto"



            ?





            Io a questa domanda potrei anche
            rispondere

            si'.





            Tu invece puoi rispondere solo NO,
            visto
            che

            il


            SO che usi tu e'


            chiuso.





            Poi, se non capisci la differenza, e'
            inutile


            proseguire.





            Ma chi te lo dice che è chiuso, io a casa uno

            linux... Ma non ho mai trovato tempo di
            mettermi

            a leggere tutto il codice

            ;)

            Quindi il tuo impedimento e' il tempo.
            A differenza dei SO closed, per i quali
            l'impedimento e' il
            SO.Io sono un linux user da almeno dal 2005 .Non è che se ti vado contro significa che sono winaro...Ma etichettare ti viene facile ;)
          • panda rossa scrive:
            Re: legge delle natura
            - Scritto da: SalvatoreGX

            Io sono un linux user da almeno dal 2005 .
            Non è che se ti vado contro significa che sono
            winaro...
            Ma etichettare ti viene facile ;)E' il forum di PI questo.E' necessario prendere una posizione prima di discutere.
          • 123o0O0o123 scrive:
            Re: legge delle natura
            - Scritto da: SalvatoreGX
            Ma etichettare ti viene facile ;)La questione è un pelo più complessa...Il software libero e più in generale il software open source (che sono 2 cose diverse... ma non è questo il punto ne il momento di discutete dio questo aspetto) è espressione di un sapere che puoi definire "largamente collettivo" il fatto che tu personalmente abbia o non abbia letto "tutto il codice" è tutto sommato di poca rilevanza.Ciò che è rilevante è che complessivamente la collettività non solo lo abbia letto ma addirittura prodotto e pensato e pensato secondo le proprie esigenze.Gli OS liberi e open hanno questa caratteristica "base".Prendiamo un esempio:Un comando semplicissimo come potrebbe essere <b
            "ls" </b
            esiste da un tempo lunghissimo (da assai prima che esistesse Windows) e è stato letto, modificato/migliorato e riveduto da milioni di persone pur rimanendo concettualmente e funzionalmente lo stesso il fatto che tu personalmente lo abbia letto è ampiamente irrilevante.L'etichetta di "utonto" ti viene <b
            giustamente </b
            affibbiata non perchè tu abbia letto o meno il sorgente di <b
            "ls" </b
            ma perchè non capisci questa fondamentale (e tutto sommato banale) differenza tra software "user supported" o se credi "community supported" e closed software.E molto probabilmente continuerai a non capire questa differenza neppure dopo questo "pistolotto".Capito adesso?No vero? :D :p :)
          • SalvatoreGX scrive:
            Re: legge delle natura
            - Scritto da: 123o0O0o123
            - Scritto da: SalvatoreGX


            Ma etichettare ti viene facile ;)
            La questione è un pelo più complessa...
            Il software libero e più in generale il software
            open source (che sono 2 cose diverse... ma non è
            questo il punto ne il momento di discutete dio
            questo aspetto) è espressione di un sapere che
            puoi definire "largamente collettivo" il fatto
            che tu personalmente abbia o non abbia letto
            "tutto il codice" è tutto sommato di poca
            rilevanza.
            Ciò che è rilevante è che complessivamente la
            collettività non solo lo abbia letto ma
            addirittura prodotto e pensato e pensato secondo
            le proprie
            esigenze.
            Gli OS liberi e open hanno questa caratteristica
            "base".
            Prendiamo un esempio:
            Un comando semplicissimo come potrebbe essere
            <b
            "ls" </b
            esiste da un tempo
            lunghissimo (da assai prima che esistesse
            Windows) e è stato letto, modificato/migliorato e
            riveduto da milioni di persone pur rimanendo
            concettualmente e funzionalmente lo stesso il
            fatto che tu personalmente lo abbia letto è
            ampiamente
            irrilevante.

            L'etichetta di "utonto" ti viene <b

            giustamente </b
            affibbiata non perchè tu
            abbia letto o meno il sorgente di <b
            "ls"
            </b
            ma perchè non capisci questa
            fondamentale (e tutto sommato banale) differenza
            tra software "user supported" o se credi
            "community supported" e closed
            software.
            E molto probabilmente continuerai a non capire
            questa differenza neppure dopo questo
            "pistolotto".
            Capito adesso?
            No vero?
            :D :p :)Guarda, ti ho conXXXXX 1 minuto per leggere ciò che hai scritto, ma visto il tono con cui mi scrivi, prendo la stessa confidenza per dirti che sei un tantino XXXXXXXXXX.
          • ahaha scrive:
            Re: legge delle natura
            - Scritto da: SalvatoreGX
            Guarda, ti ho conXXXXX 1 minuto per leggere ciò
            che hai scritto, ma visto il tono con cui mi
            scrivi, prendo la stessa confidenza per dirti che
            sei un tantino
            XXXXXXXXXX.ahahah +1
          • 1230O0123 scrive:
            Re: legge delle natura
            - Scritto da: SalvatoreGX
            Guarda, ti ho conXXXXX 1 minuto per leggere ciò
            che hai scritto, ma visto il tono con cui mi
            scrivi, prendo la stessa confidenza per dirti che
            sei un tantino
            XXXXXXXXXX.Non avevo dubbi che non avresti capito infatti te lo avevo anticipato.Non per questo è necessario passare alle offese personali quando non si hanno argomenti sensati con cui rispondere.Ma anche questo era ampiamente prevedibile. ;)
          • SalvatoreGX scrive:
            Re: legge delle natura
            - Scritto da: 1230O0123
            - Scritto da: SalvatoreGX


            Guarda, ti ho conXXXXX 1 minuto per leggere
            ciò

            che hai scritto, ma visto il tono con cui mi

            scrivi, prendo la stessa confidenza per
            dirti
            che

            sei un tantino

            XXXXXXXXXX.
            Non avevo dubbi che non avresti capito infatti te
            lo avevo
            anticipato.
            Non per questo è necessario passare alle offese
            personali quando non si hanno argomenti sensati
            con cui
            rispondere.
            Ma anche questo era ampiamente prevedibile.
            ;)Ti ho capito benissimo invece.Solo che lavoro nel campo dell' IT da ormai 12 anni e vengo qui giusto quei 10 minuti per svagarmi...Se mi fai un discorso cosi "pesante" visto che al lavoro ci sono "full immersion" , e non solo, mi dai anche del niubbo...Ti dico che non sei in grado di valuare.
          • 1230O0123 scrive:
            Re: legge delle natura
            - Scritto da: SalvatoreGX
            Ti ho capito benissimo invece.Ne dubito...Infatti non rispondi nel merito.. :D
            Solo che lavoro nel campo dell' IT da ormai 12
            anni e vengo qui giusto quei 10 minuti per
            svagarmi...Se la mettiamo sul tema "medagliette" hai perso in partenza 12 anni sono meno di un attimo io ci lavoro dal 1980 (tu probabilmente non eri neppure nato) ma è comunque irrilevante...
            Se mi fai un discorso cosi "pesante" visto che al
            lavoro ci sono "full immersion" , e non solo, mi
            dai anche del
            niubbo...No non ti do del niubbo ti ho spiegato perchè i tuoi "coetanei" ti danno del niubbo . :D
            Ti dico che non sei in grado di valuare.Beh gente come te ne ho valutata diversa e tra i "valutati" quelli che non rispondevano nel merito non li ho mai assunti (detto tra noi). ;)
          • SalvatoreGX scrive:
            Re: legge delle natura
            - Scritto da: 1230O0123
            - Scritto da: SalvatoreGX


            Ti ho capito benissimo invece.
            Ne dubito...
            Infatti non rispondi nel merito..
            :D

            Solo che lavoro nel campo dell' IT da ormai
            12

            anni e vengo qui giusto quei 10 minuti per

            svagarmi...
            Se la mettiamo sul tema "medagliette" hai perso
            in partenza 12 anni sono meno di un attimo io ci
            lavoro dal 1980 (tu probabilmente non eri neppure
            nato) ma è comunque
            irrilevante...

            Se mi fai un discorso cosi "pesante" visto
            che
            al

            lavoro ci sono "full immersion" , e non
            solo,
            mi

            dai anche del

            niubbo...
            No non ti do del niubbo ti ho spiegato perchè i
            tuoi "coetanei" ti danno del niubbo
            .
            :D

            Ti dico che non sei in grado di valuare.
            Beh gente come te ne ho valutata diversa e tra i
            "valutati" quelli che non rispondevano nel merito
            non li ho mai assunti (detto tra
            noi).
            ;)A ma allora fai parte di quel vecchiume che hanno rovinato le imprese italiane... Adesso ho capito.I miei coetanei non mi danno del niubbo, chi mi conosce mi ha come amico, qui vengo solo per scherzare ;)
          • 1230O0123 scrive:
            Re: legge delle natura
            - Scritto da: SalvatoreGX
            A ma allora fai parte di quel vecchiume che hanno
            rovinato le imprese italiane... Adesso ho
            capito.Non so di quale "vecchiume" parli ma personalmente faccio parte di quelli che le imprese le fondano (pure più di una) e cercano (anche riuscendoci) a farle funzionare.Ma ne possiamo discutere se vuoi, errori ne fanno tutti (me compreso) ma il fatto è che dalla mia ci sono fatturati e dipendenti che lavorano e 3 aziende in salute che immagino mi sopravviveranno se avranno la accortezza di dotarsi di un management che sia al livello richiesto dal mercato su cui operano.
            I miei coetanei non mi danno del niubbo, chi mi
            conosce mi ha come amico, qui vengo solo per
            scherzare
            ;)Continui a divagare e a evitare il merito delle cose l'incapacità di confrontarsi nel merito è un pessimo sintomo. ;)
          • SalvatoreGX scrive:
            Re: legge delle natura
            - Scritto da: 1230O0123
            - Scritto da: SalvatoreGX


            Ti ho capito benissimo invece.
            Ne dubito...
            Infatti non rispondi nel merito..
            :D

            Solo che lavoro nel campo dell' IT da ormai
            12

            anni e vengo qui giusto quei 10 minuti per

            svagarmi...
            Se la mettiamo sul tema "medagliette" hai perso
            in partenza 12 anni sono meno di un attimo io ci
            lavoro dal 1980 (tu probabilmente non eri neppure
            nato) ma è comunque
            irrilevante...

            Se mi fai un discorso cosi "pesante" visto
            che
            al

            lavoro ci sono "full immersion" , e non
            solo,
            mi

            dai anche del

            niubbo...
            No non ti do del niubbo ti ho spiegato perchè i
            tuoi "coetanei" ti danno del niubbo
            .
            :D

            Ti dico che non sei in grado di valuare.
            Beh gente come te ne ho valutata diversa e tra i
            "valutati" quelli che non rispondevano nel merito
            non li ho mai assunti (detto tra
            noi).
            ;)aggiungo:In merito alle tue domande, tu non sei nessuno per chiedermi qualcosa e pretendere che io perda tempo a risponderti...Ma tu lavori dal 1980... tu assumi... Uno come me non lavorerebbe mai con uno come te che "valuta" e "giudica" da una battuta scherzosa su internet.Non sei ai livelli per farmi un colloquio.
          • 1230O0123 scrive:
            Re: legge delle natura
            - Scritto da: SalvatoreGX

            In merito alle tue domande, tu non sei nessuno
            per chiedermi qualcosa e pretendere che io perda
            tempo a
            risponderti...Beh lo stai facendo ma non nel merito (doppia perdita di tempo) nei fatti! :D
            Ma tu lavori dal 1980... tu assumi... Si ma non quelli come te in genere.Questo te lo posso confermare.
            Uno come me non lavorerebbe mai con uno come te
            che "valuta" e "giudica" da una battuta scherzosa
            su
            internet.Beh sai che tu non "lavoreresti con uno come me" è un dato di fatto non importa che lo ribadisci.
            Non sei ai livelli per farmi un colloquio.Irrilevante non c'è alcun "colloquio" con chi non risponde nel merito. :)
  • Braccobaldo Baldracco scrive:
    Non capisco
    Prima ho visto che c'era un utente che si lamentava dell'eccessiva pubblicità sul sito, adesso il messaggio non c'è più. Come mai? (newbie)
  • Jagguar scrive:
    [ot] Miei cari PI
    C'è più pubblicità su PI che su un sito XXXXX di 4a categoria.Finestre che si aprono, mega banner....E no, non sparatemi la solita razzata di adBlock & C.
    • panda rossa scrive:
      Re: [ot] Miei cari PI
      - Scritto da: Jagguar
      C'è più pubblicità su PI che su un sito XXXXX di
      4a
      categoria.
      Finestre che si aprono, mega banner....

      E no, non sparatemi la solita razzata di adBlock
      &
      C.E poi ci sono le scie chimiche, gli elefanti che volano e babbo natale che arriva con la slitta.
  • Luca scrive:
    E gli anti malware?
    Come faranno a non rilevarlo? Mistero....
    • .o0O0o. scrive:
      Re: E gli anti malware?
      - Scritto da: Luca
      Come faranno a non rilevarlo? Mistero....perché gli eseguibili morphano in continuazione quindi non sono rilevabili per tempo tramite firma virale.Inoltre i vari metodi euristici non funzionano nel momento in cui un exe è firmato da un ente attendibile, e lo stato può costringere enti attendibili locali a collaborare.
      • Osvy scrive:
        Re: E gli anti malware?
        - Scritto da: .o0O0o.
        - Scritto da: Luca

        Come faranno a non rilevarlo? Mistero....

        perché gli eseguibili morphano in continuazione
        quindi non sono rilevabili per tempo tramite
        firma virale.
        Inoltre i vari metodi euristici non funzionano
        nel momento in cui un exe è firmato da un ente
        attendibile, e lo stato può costringere enti
        attendibili locali a collaborare.Un ente di firma che collabora, appena lo scoprono ha finito di fare servizi di firma (per i privati...)
        • .o0O0o. scrive:
          Re: E gli anti malware?
          - Scritto da: Osvy
          Un ente di firma che collabora, appena lo
          scoprono ha finito di fare servizi di firma (per
          i
          privati...)Davvero? E come mai Comodo a cui era stata 'rubata' (solita scusa patetica per non ammettere la collaborazione) una chiave privata di un certificato root, è ancora lì che firma certificati a destra e a manca?
          • Osvy scrive:
            Re: E gli anti malware?
            - Scritto da: .o0O0o.
            - Scritto da: Osvy


            Un ente di firma che collabora, appena lo

            scoprono ha finito di fare servizi di firma
            (per i privati...)

            Davvero? E come mai Comodo a cui era stata
            'rubata' (solita scusa patetica per non ammettere
            la collaborazione) una chiave privata di un
            certificato root, è ancora lì che firma
            certificati a destra e a manca?ok, ma un exe firmato non si installa comunque da solo, no? immagino che qualcosa dovrà chiedere, come tutti gli exe che scarichi. Certo, se si camuffa e vedi la firma valida, magari gli dai ok. Ma magari anche no.Altrimenti mi sembra sia più semplice sfruttare falle zeroday per introdursi (ma non sono un esperto, si capisce?... ;-) )
          • panda rossa scrive:
            Re: E gli anti malware?
            - Scritto da: Osvy
            - Scritto da: .o0O0o.

            - Scritto da: Osvy




            Un ente di firma che collabora, appena lo


            scoprono ha finito di fare servizi di firma

            (per i privati...)



            Davvero? E come mai Comodo a cui era stata

            'rubata' (solita scusa patetica per non
            ammettere

            la collaborazione) una chiave privata di un

            certificato root, è ancora lì che firma

            certificati a destra e a manca?

            ok, ma un exe firmato non si installa comunque da
            solo, no? Gia' un exe e' un qualcosa di circoscritto ad un preciso sistema insicuro nelle mani di gente tendenzialmente incompetente in materia.
            immagino che qualcosa dovrà chiedere,
            come tutti gli exe che scarichi. Certo, se si
            camuffa e vedi la firma valida, magari gli dai
            ok. Ma magari anche
            no.Ma magari lo installi in una sandbox, con infimi privilegi, se proprio hai dei dubbi (il che significa "ogni qualvolta installi qualcosa di cui non possiedi i sorgenti")
          • aphex_twin scrive:
            Re: E gli anti malware?
            - Scritto da: panda rossa
            Gia' un exe e' un qualcosa di circoscritto ad un
            preciso sistema insicuro nelle mani di gente
            tendenzialmente incompetente in
            materia.Se poi quelli che si dicono "competenti" non sanno creare un utente locale e si meravigliano del fatto che ce ne voglia almeno uno .... stiamo freschi. 8)
          • ... scrive:
            Re: E gli anti malware?
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: panda rossa

            Gia' un exe e' un qualcosa di circoscritto
            ad
            un

            preciso sistema insicuro nelle mani di gente

            tendenzialmente incompetente in

            materia.

            Se poi quelli che si dicono "competenti" non
            sanno creare un utente locale e si meravigliano
            del fatto che ce ne voglia almeno uno .... stiamo
            freschi.
            8) 8) 8) 8) 8)(idea) 8) 8) 8) 8) 8)(nolove)(nolove)(nolove)(nolove)(nolove)(nolove)(nolove) 8) 8)(nolove)(cylon)(cylon)(idea)(cylon)(cylon)(nolove) 8) 8)(nolove)(cylon)(win)(win)(win)(cylon)(nolove) 8)(idea)(nolove)(idea)(win)(newbie)(win)(idea)(nolove)(idea) 8)(nolove)(cylon)(win)(win)(win)(cylon)(nolove) 8) 8)(nolove)(cylon)(cylon)(idea)(cylon)(cylon)(nolove) 8) 8)(nolove)(nolove)(nolove)(nolove)(nolove)(nolove)(nolove) 8) 8) 8) 8) 8)(idea) 8) 8) 8) 8)
          • Vmware scrive:
            Re: E gli anti malware?
            - Scritto da: aphex_twin
            Se poi quelli che si dicono "competenti" non
            sanno creare un utente locale e si meravigliano
            del fatto che ce ne voglia almeno uno .... stiamo
            freschi.
            8)Come se la "privilege escalation" fosse una novità....http://lmgtfy.com/?q=windows+privilege+escalation :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: E gli anti malware?
            Per chi non sa creare un utente locale e , anzi , si meraviglia del fatto che il sistema ne richieda uno direi che , oltre ad essere sí una novitá , sono parole incomprensibili.
          • .o0O0o. scrive:
            Re: E gli anti malware?
            - Scritto da: Osvy
            ok, ma un exe firmato non si installa comunque da
            solo, no? funziona esattamente come qualsiasi altro virus.exploit, social engineering e via dicendo.In più hanno dalla loro la possibilità di chiedere all'ISP (per casi realmente gravi) di collaborare e quindi mostrare pagine farlocche di google per carpire le credenziali, oppure con dentro la sorpresina.
            Altrimenti mi sembra sia più semplice sfruttare
            falle zeroday per introdursi (ma non sono un
            esperto, si capisce?... ;-)
            )quando ce le hanno lo fanno.Come i virus normali. non è diverso.La firma serve solo ad ingannare un buon numero di protezioni in modo che l'exe poi possa rendersi residente per sempre.
      • ... scrive:
        Re: E gli anti malware?
        - Scritto da: .o0O0o.
        - Scritto da: Luca

        Come faranno a non rilevarlo? Mistero....

        perché gli eseguibili morphano in continuazione
        quindi non sono rilevabili per tempo tramite
        firma
        virale.
        Inoltre i vari metodi euristici non funzionano
        nel momento in cui un exe è firmato da un ente
        attendibileNon so chi ti abbia raccontato che i "metodi euristici" smetterebbero di funzionare solo se l'eseguibile viene firmato, perché in realtà l'euristica della stragrande maggioranza degli antivirus è una barzelletta e rileva proprio volendo star larghi il 5% del malware "sconosciuto". L'unico che forse (ma FORSE) arriva al 10% è NOD32.
        • .o0O0o. scrive:
          Re: E gli anti malware?
          - Scritto da: ...
          Non so chi ti abbia raccontato che i "metodi
          euristici" smetterebbero di funzionare solo se
          l'eseguibile viene firmato, perché in realtà
          l'euristica della stragrande maggioranza degli
          antivirus è una barzelletta ho scritto euristici per semplicità, ma intendevo anche i vari HIPS che al contrario sono estremamente potenti, ma anche loro lasciano passare parecchio se c'è firma in whitelistChiaro che poi le whitelist le puoi gestire a mano, ma questo è un altro discorso.
          • ... scrive:
            Re: E gli anti malware?
            - Scritto da: .o0O0o.
            - Scritto da: ...


            Non so chi ti abbia raccontato che i "metodi

            euristici" smetterebbero di funzionare solo
            se

            l'eseguibile viene firmato, perché in realtà

            l'euristica della stragrande maggioranza
            degli

            antivirus è una barzelletta

            ho scritto euristici per semplicità, ma intendevo
            anche i vari HIPS che al contrario sono
            estremamente potenti, ma anche loro lasciano
            passare parecchio se c'è firma in
            whitelist
            Chiaro che poi le whitelist le puoi gestire a
            mano, ma questo è un altro
            discorso.Sì beh ok, gli HIPS sono un po' meglio dell'euristica ma anche lì se uno sa come fare per evaderli lo fa senza molti problemi... ci riescono tranquillamente i continuazione le gang che fanno i vari ransomware, zeus, etc, non vedo perché non ci dovrebbe riuscire il governo tedesco.
          • .o0O0o. scrive:
            Re: E gli anti malware?
            - Scritto da: ...
            dell'euristica ma anche lì se uno sa come fare
            per evaderli lo fa senza molti problemi... ci
            riescono tranquillamente i continuazione le gang
            che fanno i vari ransomware, zeus, etc, non vedo
            perché non ci dovrebbe riuscire il governo
            tedesco.chi attacca non può conoscere il tipo di HIPS e il livello a cui è impostato (al di là delle configurazioni fini).Sapendo che una firma attendibile risolve la maggior parte di questi casi, non vedo perché non dovrebbero usarla (e infatti talvolta la usano).
          • ... scrive:
            Re: E gli anti malware?
            - Scritto da: .o0O0o.
            - Scritto da: ...


            dell'euristica ma anche lì se uno sa come
            fare

            per evaderli lo fa senza molti problemi... ci

            riescono tranquillamente i continuazione le
            gang

            che fanno i vari ransomware, zeus, etc, non
            vedo

            perché non ci dovrebbe riuscire il governo

            tedesco.

            chi attacca non può conoscere il tipo di HIPS e
            il livello a cui è impostato (al di là delle
            configurazioni
            fini)Prima di rilasciare i malware, tutte le gang un minimo organizzate lo testano su una macchina con gli antivirus comuni impostati con le configurazioni comuni di default. Certo, poi ci può essere chi si crea apposta delle configurazioni degli HIPS molto restrittive, ma si di certo non è l'utonto comune.
          • campione del mondo scrive:
            Re: E gli anti malware?
            - Scritto da: vrioexo
            - Scritto da: ...

            Certo, poi ci può essere chi si crea apposta
            delle

            configurazioni degli HIPS molto restrittive, ma

            di certo non è l'utonto comune.

            Appare a dir poco evidente che questi
            'cosiddetti' trojan di stato sono pensati per gli
            utonti per quelli che - tanto per intenderci -
            comprano un PC con su il pre-istallato e lo usano
            così com'è (ovvero senza derattizzarlo dal
            bloatware) con su l'antivirus in prova messo dal
            produttore dell'HW...antivirus che - per inciso -
            non serve assolutamente a nulla, a parte
            arricchire gli sviluppatori delle varie suite AV
            e che anzi è deleterio, in quanto infonde
            nell'utonza un senso di falsa sicurezza: bene lo
            sanno i poveretti con tutti i dati presenti su
            PC/nas ''tritati'' a causa di un
            ransomwarePensa che qui c'è gente che ad ogni buco di sicurezza sfruttato dal malware dice "basta un buon antivirus per proteggerti" (rotfl)(rotfl)(rotfl)E si parla di gente che frequenta questo forum da ANNI, mica di gente che s'è appena comprata un computer (cylon)(cylon)(cylon)Io mi chiedo veramente come si possa essere tanto inetti.
          • vrioexo scrive:
            Re: E gli anti malware?
            - Scritto da: campione del mondo
            Pensa che qui c'è gente che ad ogni buco di
            sicurezza sfruttato dal malware dice "basta un
            buon antivirus per proteggerti"
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)

            E si parla di gente che frequenta questo forum da
            ANNI, mica di gente che s'è appena comprata un
            computer (cylon)(cylon)(cylon)

            Io mi chiedo veramente come si possa essere tanto
            inetti.Premessa: questo è il mio punto di vista, di sicuro ci sarà molta gente qui su PI che la penserà in maniera opposta.Gli antivirus possono rivelarsi utili sul lungo periodo per avere conferma - indiretta e non assoluta - che il sistema in uso sia privo di ospiti indesiderati. Mi spiego meglio: come ogni buon informatico che si rispetti, utilizzo una serie di immagini dei vari OS a mia disposizione...se ad esempio, per un qualsiasi motivo, dovessi andare a ripristinare oppure ad installare ex-novo un'immagine di 'base' precedentemente creata (poniamo nel 2010) a questo punto l'AV può essere utile per stabile se il suddetto ripristino sia ragionevolmente ''pulito'', essendo la scansione AV effettuata nel 2016 su immagine del 2010; invece, ripristinando un'immagine vecchia di un mese (ad esempio del gennaio 2016) l'analisi tramite AV risulterebbe decisamente meno probante riguardo la sanità o meno del sistema ripristinato.Gli utenti degni di questo nome dovrebbero riconsiderare l'uso e l'abuso di questo strumento, spesso fantasmagoricamente inutile, declassificandolo a strumento di sicurezza secondario, adatto solo a fornire una seconda opinione. Oggi come oggi un AV residente con moduli di protezione (?) real-time ha in realtà una sola, costosa funzione: quella di far pagare all'utonza la licenza annuale e secondariamente quello di affossare le prestazioni dell'hardware costringendo il malcapitato di turno a cambiare PC solo per far girare qualcos'altro oltre all'antivirus...
          • ... scrive:
            Re: E gli anti malware?
            - Scritto da: vrioexo
            Premessa: questo è il mio punto di vista, di
            sicuro ci sarà molta gente qui su PI che la
            penserà in maniera
            opposta.ma ti metti ad argomentare con un troll?
          • vrioexo scrive:
            Re: E gli anti malware?
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: vrioexo


            Premessa: questo è il mio punto di vista, di

            sicuro ci sarà molta gente qui su PI che la

            penserà in maniera opposta.

            ma ti metti ad argomentare con un troll?Sottostimi l'utilità sociale dei troll!, specie se l'intervento, trolloso o meno, mi consente di ''argomentare'' per il meglio il concetto precedentemente esposto... ;)
          • campione del mondo scrive:
            Re: E gli anti malware?
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: vrioexo


            Premessa: questo è il mio punto di vista, di

            sicuro ci sarà molta gente qui su PI che la

            penserà in maniera

            opposta.

            ma ti metti ad argomentare con un troll?Spiegami cosa c'era di trolloso in quello che ho scritto. Cosa sei, uno di quelli che crede VERAMENTE che un antivirus ti protegga dagli exploit zero day? (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • .... scrive:
            Re: E gli anti malware?
            - Scritto da: campione del mondo
            Spiegami cosa c'era di trolloso in quello che ho
            scritto. Cosa sei, uno di quelli che crede
            VERAMENTE che un antivirus ti protegga dagli
            exploit zero day?mai detto una cosa simile.
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)CVD
          • campione del mondo scrive:
            Re: E gli anti malware?
            - Scritto da: ....
            - Scritto da: campione del mondo



            Spiegami cosa c'era di trolloso in quello
            che
            ho

            scritto. Cosa sei, uno di quelli che crede

            VERAMENTE che un antivirus ti protegga dagli

            exploit zero day?

            mai detto una cosa simileE quindi cosa c'era di trolloso?


            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            CVDAh adesso non si può ridere? (newbie)
          • Sg@bbio scrive:
            Re: E gli anti malware?
            Non so tu che antivirus abbia mai usato....
          • vrioexo scrive:
            Re: E gli anti malware?
            - Scritto da: Sg@bbio
            Non so tu che antivirus abbia mai usato...Praticamente tutti! ;) ogni anno mi passano per le mani migliaia di sample virali ed i risultati di rilevamento degli agenti infettivi (di cui pochissimi possono definirsi realmente 0day) sono a dir poco sconfortanti: le suite di sicurezza che si salvano, ovvero che hanno un tasso di rilevamento variabile fra l'85% e il 97% sono (in ordine sparso): G-data, Avira, Nod32, Kaspersky, Emsisoft; in parole povere significa, che, nella peggiore delle ipotesi (rilevamento intorno all'85%), ogni volta che apri un allegato con accluso malware o visiti una pagina web infetta hai il 15% di probabilità che il tuo sistema venga compromesso; sempre che tu abbia scelto un AV di qualità, perché ci sono suite AV attualmente in commercio che hanno un tasso di rilevamento inferiore al 40%.La soluzione migliore è quella di affidarsi ad una suite AV che integri funzionalità HIPS/Firewall/Cloud oppure utilizzare uno scanner AV Cloud/multiengine tipo herdprotect che, almeno sulla carta, garantisce tempi di analisi/risposta real-time alle minacce 0-day più reattivi rispetto ad un AV classico: però sugli scanner multiengine, con riferimento ai dati dell'utente scansionati via Cloud, bisognerebbe valutare anche il fattore privacy...in ogni caso si tratta di soluzioni che nel complesso NON possono dirsi affidabili o definitive al 100%: al contrario un PC ben configurato lato sicurezza tramite un HIPS/Firewall ''puro'', unito al sandboxing dei singoli applicativi considerati critici e alla virtualizzazione dell'OS rende di fatto l'intera infrastruttura immune ai virus anche 0day, exploit compresi.
          • ... scrive:
            Re: E gli anti malware?
            - Scritto da: Sg@bbio
            Non so tu che antivirus abbia mai usato....È arrivato l'espertone con il commento illuminante! (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • panda rossa scrive:
            Re: E gli anti malware?
            - Scritto da: vrioexo
            - Scritto da: ...

            Certo, poi ci può essere chi si crea apposta
            delle

            configurazioni degli HIPS molto restrittive, ma

            di certo non è l'utonto comune.

            Appare a dir poco evidente che questi
            'cosiddetti' trojan di stato sono pensati per gli
            utonti per quelli che - tanto per intenderci -
            comprano un PC con su il pre-istallato e lo usano
            così com'è (ovvero senza derattizzarlo dal
            bloatware) con su l'antivirus in prova messo dal
            produttore dell'HW...antivirus che - per inciso -
            non serve assolutamente a nulla, a parte
            arricchire gli sviluppatori delle varie suite AV
            e che anzi è deleterio, in quanto infonde
            nell'utonza un senso di falsa sicurezza: bene lo
            sanno i poveretti con tutti i dati presenti su
            PC/nas ''tritati'' a causa di un
            ransomware.E ovviamente nessuno di costoro e' un terrorista.
          • .o0O0o. scrive:
            Re: E gli anti malware?
            - Scritto da: panda rossa
            E ovviamente nessuno di costoro e' un terrorista.beh, quello che usava l'iPhone l'hanno già missilato.
          • panda rossa scrive:
            Re: E gli anti malware?
            - Scritto da: .o0O0o.
            - Scritto da: panda rossa


            E ovviamente nessuno di costoro e' un
            terrorista.


            beh, quello che usava l'iPhone l'hanno già
            missilato.Finche' i terroristi si mandano messaggini con l'iphone, siamo certi di due cose:1) Il terrorismo non vincera' mai2) Tutte le menate di tecnocontrollo che ci impongono per prevenire il terrorismo sono solo delle gran XXXXXXcce.
          • vrioexo scrive:
            Re: E gli anti malware?
            - Scritto da: panda rossa
            E ovviamente nessuno di costoro e' un terrorista.Esatto, panda. La questione che poni, però, è discretamente stratificata: inizia con la nascita del web 2.0 (qualunque cosa sia) che di fatto coincide a sua volta con l'informatica e l'internet di massa confluita poi successivamente nelle varie piattaforme Social + Cloud; a fronte di questa moltitudine in crescendo di totali ignoranti delle cose informatiche non stupisce l'ideazione a tavolino dei trojan di Stato, degli APT, dei ransomware...tutte queste situazioni possono prosperare solo per un motivo: gli utonti. E più utonti ci sono più facile è gestirli da parte di: (a) Governi tramite trojan di Stato & company (b) monetizzarli proficuamente tramite l'industria HW/SW/WEB a suon di like, cinguettii, emoj, nuvolette e DRM, (c) per finire ai sempreverdi lamer con phishing/ransomware a seguito.L'idea di sacrificare i diritti digitali dei cittadini sull'altare del tecno-controllo per colpa dei terroristi ''sporchi, brutti e cattivi'' è sempre più presente nell'Opinione Pubblica occidentale, grazie alla svendita in bundle del concetto di privacy operata dall'inizio del nuovo secolo, complice l'informazione parziale e/o manipolata dei media...ed è una delle tante scuse per tenere sotto controllo le masse (l'equivalente moderno del panem et circenses dell'Impero Romano).Diciamo quindi le cose come stanno: i veri terroristi (quelli che pianificano attentati ''importanti'') non usano Social/Cloud e comunicano in maniera protetta tramite crittografia, spesso sviluppata in proprio...tutti quelli che non adottano queste semplici precauzioni non sono definibili terroristi ma solo degli esaltati/indottrinati che spuntano qua e là come funghi nutrendosi di odio etnico e religione ma, tuttavia, furbi abbastanza da comprendere come in realtà nessuno li stia realmente cercando, e, quindi, possono agire e far danni indisturbati, quasi senza prendere precauzioni...
    • ... scrive:
      Re: E gli anti malware?
      - Scritto da: Luca
      Come faranno a non rilevarlo? Mistero....Mi pare che tu non abbia molta idea di come funziona un antimalware. Credi che un antimalware decida autonomamente se un eseguibile è buono o cattivo?
  • Osvy scrive:
    Anche noi non tanto tempo fa...
    ... abbiamo avuto le nostre trojan di Stato...
    • panda rossa scrive:
      Re: Anche noi non tanto tempo fa...
      - Scritto da: Osvy
      ... abbiamo avuto le nostre trojan di Stato...No, tu non le hai avute. @^Questo qua che stanno preparando i tedeschi, invece si', visto che girera' sotto windows, preinstallato a tua insaputa! :D
      • Vmware scrive:
        Re: Anche noi non tanto tempo fa...
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: Osvy

        ... abbiamo avuto le nostre trojan di
        Stato...

        No, tu non le hai avute. @^

        Questo qua che stanno preparando i tedeschi,
        invece si', visto che girera' sotto windows,
        preinstallato a tua insaputa!
        :DCapirai che novità !Anche su quello (l'insaputa) gli diamo una pista noi abbiamo inventato la vista colosseo a "insaputa" :D :p :D
        • Zack scrive:
          Re: Anche noi non tanto tempo fa...
          - Scritto da: Vmware
          Capirai che novità !
          Anche su quello (l'insaputa) gli diamo una pista
          noi abbiamo inventato la vista colosseo a
          "insaputa" :D :p :DMa che glielo spieghi a fare? Ha una visione ristretta e l'humor non lo capisce ...
    • Vmware scrive:
      Re: Anche noi non tanto tempo fa...
      si le "olget.dll". :D
      • Bitumato scrive:
        Re: Anche noi non tanto tempo fa...
        Di "olget.ddl" ne ho prese diverse.Mi è costato un botto ma i dati sensibili sono rimasti criptati, grazie a McGhedi ;).
        • Osvy scrive:
          Re: Anche noi non tanto tempo fa...
          - Scritto da: Bitumato
          Di "olget.ddl" ne ho prese diverse.
          Mi è costato un botto ma i dati sensibili sono
          rimasti criptati, grazie a McGhedi ;).Io invece in queste cose PRETENDO la massima chiarezza: fuori nomi, indirizzi, cellulari e tariffe!!!... ;-)
          • panda rossa scrive:
            Re: Anche noi non tanto tempo fa...
            - Scritto da: Osvy
            - Scritto da: Bitumato

            Di "olget.ddl" ne ho prese diverse.

            Mi è costato un botto ma i dati sensibili sono

            rimasti criptati, grazie a McGhedi ;).

            Io invece in queste cose PRETENDO la massima
            chiarezza: fuori nomi, indirizzi, cellulari e
            tariffe!!!...
            ;-)Foto no?
Chiudi i commenti