Attivisti usano Torrent per aggirare la censura russa

Attivisti usano Torrent per aggirare la censura russa

Torrents of Truth è l'iniziativa di alcuni attivisti ucraini che diffondono notizie sulla guerra, inserendo video nei file Torrent di contenuti pirata.
Torrents of Truth è l'iniziativa di alcuni attivisti ucraini che diffondono notizie sulla guerra, inserendo video nei file Torrent di contenuti pirata.

Le VPN sono il metodo preferito dai cittadini russi per aggirare la censura del Cremlino, ma il governo cerca in tutti i modi di bloccarle per impedire l’accesso alle notizie sulla guerra in Ucraina. Un gruppo di attivisti ucraini ha trovato un’alternativa altrettanto efficace: diffondere le informazioni tramite file Torrent di software, film e serie TV pirata.

Notizie sulla guerra nei Torrent

L’iniziativa Torrents of Truth è stata avviata da alcuni cyber-attivisti ucraini per consentire alla popolazione russa di accedere alle informazioni non censurate sull’invasione dell’Ucraina. All’inizio di marzo, il governo russo ha legalizzato la pirateria, ovvero l’uso di software non originali, film, serie TV, musica e libri distribuiti dalle aziende occidentali che appoggiano le sanzioni contro la Russia.

Attualmente, oltre il 43% dei russi ottiene film e serie TV in maniera illegale, quindi l’iniziativa potrebbe raggiungere circa 62 milioni di persone. Sfruttando la rete Torrent, i giornalisti possono informare i cittadini sugli eventi della guerra, aggirando la censura del Cremlino.

Sul sito ufficiale ci sono 21 file torrent, all’interno dei quali c’è un video sulla guerra in Ucraina, oltre all’effettivo contenuto indicato nel titolo. I file sono stati caricati sulle principali piattaforme, tra cui The Pirate Bay, quindi dovrebbero avere un’ampia diffusione. Ricordiamo che il download di contenuti protetti dal diritto d’autore è vietato in Italia. Gli utenti possono però scegliere solo i video dei giornalisti prima di avviare il torrent.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 2 ago 2022
Link copiato negli appunti