Authors Guild presenta il conto a Google Books

Chiesti 2 miliardi di dollari per le digitalizzazioni effettuate da Mountain View senza permesso
Chiesti 2 miliardi di dollari per le digitalizzazioni effettuate da Mountain View senza permesso

Lo scontro legale tra Google e Authors Guild è arrivato alla resa dei conti, anzi del conto : l’associazione degli autori statunitensi ha infatti presentato a Mountain View la sua richiesta di risarcimento danni, pari a 2 miliardi di dollari , somma calcolata sulla base di un minimo di 750 dollari per ogni opera il cui copyright sarebbe stato violato.

La cifra dovrebbe coprire le violazioni perpetrate da Google nell’ambito del progetto Google Books con la digitalizzazione di 2,7 milioni di libri presenti nelle librerie universitarie statunitensi, senza permesso da parte degli autori, ma con solo quello delle Università custodi .

Tale operazione per Google rientrerebbe nel principio del fair use : utile agli utenti che possono cercare online quello di cui hanno bisogno, così come agli autori che dispongono di un ulteriore mezzo di sponsorizzazione e diffusione delle proprie opere, riproposte online solo con piccole anteprime. ( C.T. )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti