Avira Free Security, la nuova versione in download

La software house tedesca Avira annuncia il debutto odierno della nuova versione di Free Security per sicurezza, privacy e prestazioni.
La software house tedesca Avira annuncia il debutto odierno della nuova versione di Free Security per sicurezza, privacy e prestazioni.

Fresca di acquisizione da parte di Investcorp, la tedesca Avira annuncia oggi il lancio della nuova versione di Free Security, liberamente scaricabile dagli utenti dal sito ufficiale. Si tratta di un software dalla natura freemium, dunque gratuito, ma con l’inclusione di alcune funzionalità premium avanzate da sbloccare in modo opzionale a pagamento.

La nuova versione di Avira Free Security

La soluzione, che lo sviluppatore definisce “all-in-one”, riunisce strumenti dedicati a sicurezza, privacy e prestazioni. La novità principale è costituita da Smart Scan che si occupa di effettuare un’analisi completa del computer alla ricerca di problemi o anomalie con un solo click. Di seguito il commento di Travis Witteveen, CEO di Avira.

Abbiamo sviluppato la nuova versione di Avira Free Security insieme ai nostri clienti, migliorando il prodotto e avendo cura di tenere costantemente in considerazione il loro feedback. L’obiettivo resta quello di migliorare continuamente i nostri prodotti e di adattarli al mutevole panorama delle minacce informatiche. Siamo certi che i nostri affezionati utenti italiani trarranno grandi benefici dalla nuova versione del nostro prodotto.

Avira Free Security per la sicurezza del PC

Il comunicato giunto in redazione che rende noto il debutto del nuovo Avira Free Security include alcune statistiche relative alle minacce informatiche: tra queste, quella che vede l’adware come forma di codice malevolo più diffuso insieme alle applicazioni potenzialmente indesiderate dall’utente. La soluzione blocca ogni mese oltre 15 milioni di siti dannosi e 8 milioni di tentativi di phishing che mettono a repentaglio la sicurezza di dati e account.

Fonte: Avira
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti