Bioterrorismo, occhio ai siti web

Sono 71 i siti nel mirino delle autorità USA perché vendono online rimedi sospetti contro possibili attacchi batteriologici. Speculando sulla paura


Washington (USA) – Speculano sul timore di attacchi bioterroristici i siti web che la Commissione federale sul commercio ha preso di mira nelle scorse ore, inviando lettere di warning ai gestori.

A quanto pare, sarebbero 71 i siti che si sono visti recapitare una comunicazione nella quale si chiede ufficialmente la rimozione di una serie di materiali in vendita: in assenza di una pronta risposta la Commissione si prepara ad azioni legali tese alla chiusura dei siti stessi.

Online sono disponibili cose come antibiotici, filtri d’aria, maschere antigas, abiti protettivi, luci ultraviolette e altri materiali che secondo le autorità non presentano alcuna protezione reale sul piano scientifico e che, invece, fanno la fortuna di speculatori senza scrupoli. Un business che, come si ricorderà , era entrato nell’agenda della Commissione nei giorni più caldi dell'”emergenza antrace”.

In totale, le autorità hanno già analizzato i contenuti di più di 200 siti e fino a questo momento sarebbero più di 50 quelli che hanno provveduto a rimuovere le proprie “contromisure” ad eventuali attacchi bioterroristici. Quelli che potranno continuare a vendere i prodotti dovranno corredare ogni oggetto con prove scientifiche della loro efficacia e una specificazione precisa relativa a quale genere di protezione effettivamente può venire offerta. Ma la Commissione è stata chiara: tutti devono spiegare che non esistono filtri o device capaci di proteggere contro qualsiasi genere di arma batteriologica.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    SI può parlare dei fatti attuali?
    Perchè bisogna tirar fuori la seconda guerra mondiale. Ora stiamo parlando di hacker russi, di MDCA e altre cagate simili. Limitiamoci a parlare di questo e non andiamo a tirar fuori hitler, per dio!
  • Anonimo scrive:
    abbasso gli usa...
    echelon, "arresti internazionali", dmca, brevetti sugli algoritmi, monopolio micro$ozz......guerre...basta il mondo vuole stare in pace, US fatevi un po' i ca%%i vostri plz..
    • Anonimo scrive:
      Re: abbasso gli usa...
      Ma si!,non perdiamo posto ed occasione per manifestare disprezzo per gli americani.....in fondo ce la stavamo cavando benissimo prima che si impicciassero delle guerre europee perdendo centinaia di migliaia di soldati...giusto ?SalutiPaolo Dell'Unto- Scritto da: lastboyscout
      echelon, "arresti internazionali", dmca,
      brevetti sugli algoritmi, monopolio
      micro$ozz...
      ...guerre...

      basta il mondo vuole stare in pace, US
      fatevi un po' i ca%%i vostri plz..
      • Anonimo scrive:
        Re: abbasso gli usa...
        - Scritto da: Paolo Dell'Unto
        Ma si!,non perdiamo posto ed occasione per
        manifestare disprezzo per gli
        americani.....in fondo ce la stavamo cavando
        benissimo prima che si impicciassero delle
        guerre europee perdendo centinaia di
        migliaia di soldati...giusto ?
        Saluti
        Paolo Dell'UntoSecondo te perche' sono intervenuti in certe guerre? per la liberta' la giustizia e la democrazia? E secondo te perche' in jugoslavia hanno tirato giu 200 scuole e ammazzato non so' quanti civili? e ancora: perche' in afghanistan hanno bombardato villaggi uccidendo uomini donne e bambini? Per favore prima di scrivere pensaci 10 volte senonaltro per rispetto a tutti i poveracci innocenti ammazzati in nome del dio dollaro.
        • Anonimo scrive:
          Re: abbasso gli usa...
          Ascolta bambino z2, non accetto da te tentativi di lezioni ne' di storia ne' tantomeno di civilta'....non permetterti di dirmi cosa dovrei o non dovrei pensare. Quando avrai liberato la mente dalle banalita' ipocrite ingenuo-pacifiste di cui farnetichi forse potrei anche risponderti nel merito delle questioni..per il momento accontentati dei salutiPaolo Dell'Unto- Scritto da: z2


          - Scritto da: Paolo Dell'Unto

          Ma si!,non perdiamo posto ed occasione per

          manifestare disprezzo per gli

          americani.....in fondo ce la stavamo
          cavando

          benissimo prima che si impicciassero delle

          guerre europee perdendo centinaia di

          migliaia di soldati...giusto ?

          Saluti

          Paolo Dell'Unto

          Secondo te perche' sono intervenuti in certe
          guerre? per la liberta' la giustizia e la
          democrazia? E secondo te perche' in
          jugoslavia hanno tirato giu 200 scuole e
          ammazzato non so' quanti civili? e ancora:
          perche' in afghanistan hanno bombardato
          villaggi uccidendo uomini donne e bambini?
          Per favore prima di scrivere pensaci 10
          volte senonaltro per rispetto a tutti i
          poveracci innocenti ammazzati in nome del
          dio dollaro.
          • Anonimo scrive:
            Re: abbasso gli usa...
            - Scritto da: Paolo Dell'Unto
            Ascolta bambino z2, non accetto da te
            tentativi di lezioni ne' di storia ne'
            tantomeno di civilta'....non permetterti di
            dirmi cosa dovrei o non dovrei pensare.
            Quando avrai liberato la mente dalle
            banalita' ipocrite ingenuo-pacifiste di cui
            farnetichi forse potrei anche risponderti
            nel merito delle questioni..per il momento
            accontentati dei saluti
            Paolo Dell'UntoVisto che lei non e' ne' mio fratello ne' mio parente la prego di astenersi dall'usare tale tono confidenziale nei miei confronti e di evitare di chiamarmi 'bambino' ,visto che cosi' facendo mette in luce solamente la sua maleducazione e l'evidente assenza di argomentazioni a supporto di quanto sostiene.
          • Anonimo scrive:
            Re: abbasso gli usa...
            - Scritto da: Paolo Dell'Unto
            Ascolta bambino z2, non accetto da te
            tentativi di lezioni ne' di storia ne'
            tantomeno di civilta'....non permetterti di
            dirmi cosa dovrei o non dovrei pensare.E chi ti ha detto niente? Non penso che "bambino 2" abbia mai cercato di ordinarti qualcosa....
            Quando avrai liberato la mente dalle
            banalita' ipocrite ingenuo-pacifiste di cui
            farnetichi forse potrei anche risponderti
            nel merito delle questioni..Però, non sapevo di avere davanti un guru della politica internazionale...un pò meno boria non guasterebbe...forse non "ti degni di rispondere" perchè non hai argomenti validi a proposito...
            per il momento
            accontentati dei saluti
            Paolo Dell'UntoDi certo non i addoloreremo per il tuo rifiuto di rispondere.saluti nomero
          • Anonimo scrive:
            Re: abbasso gli usa...
            - Scritto da: Paolo Dell'Unto
            Ascolta bambino z2, non accetto da te
            tentativi di lezioni ne' di storia ne'
            tantomeno di civilta'....non permetterti di
            dirmi cosa dovrei o non dovrei pensare.
            Quando avrai liberato la mente dalle
            banalita' ipocrite ingenuo-pacifiste di cui
            farnetichi forse potrei anche risponderti
            nel merito delle questioni..per il momento
            accontentati dei saluti
            Paolo Dell'UntoAh beh se la metti cosi' ti ringraziamo di averci dedicato il tuo prezioso tempo.Facendo un sonto della lezione mi sembra di capire qualcosa tipo "Potete avere le vostre opinioni fino a che non sono in contrasto con le mie"... un po' come "Potete avere le vostre leggi ma se qualcuno dei vostri viola le mie sono libero di condannarlo".Effettivamente suona molto democratico, sancisce la liberta' di pensiero e riconosce la sovranita' degli stati esteri.
      • Anonimo scrive:
        Re: abbasso gli usa...
        - Scritto da: Paolo Dell'Unto
        Ma si!,non perdiamo posto ed occasione per
        manifestare disprezzo per gli
        americani.....in fondo ce la stavamo cavando
        benissimo prima che si impicciassero delle
        guerre europee perdendo centinaia di
        migliaia di soldati...giusto ?Allora e' un caso che alla fine ci hanno guadagnato?
        • Anonimo scrive:
          Re: abbasso gli usa...
          Dico semplicemente che mi sembra vada di moda recentemente esaltare gli aspetti negativi degli Stati Uniti dimenticando clamorosamente quelli positivi:ciascuno e' libero di avere la propria opinione riguardo al saldo delle 2 cose, purche' conosca i fatti anziche' lasciarsi andare ad affermazioni sommarie degne del bar dello sport. Questo era il motivo della mia risposta....per il dibattito storico credo tuttavia che siamo un po OT su questo forum.CiaoPaolo Dell'Unto- Scritto da: Zio Bill


          - Scritto da: Paolo Dell'Unto

          Ma si!,non perdiamo posto ed occasione per

          manifestare disprezzo per gli

          americani.....in fondo ce la stavamo
          cavando

          benissimo prima che si impicciassero delle

          guerre europee perdendo centinaia di

          migliaia di soldati...giusto ?

          Allora e' un caso che alla fine ci hanno
          guadagnato?
          • Anonimo scrive:
            Re: abbasso gli usa...
            Se e vero che va' di moda un motivo ci sara' no?Forse tali critiche sono fondate? O e' tutta una congiura a danno degli USA?
          • Anonimo scrive:
            Re: abbasso gli usa...
            - Scritto da: z2
            Se e vero che va' di moda un motivo ci sara'
            no?
            Forse tali critiche sono fondate? O e' tutta
            una congiura a danno degli USA?Però..., che strano, egr. sig. z2 (visto che non vuole confidenze), che cosa ne sarebbe di me e di lei, se quei ficcanaso (come lei li definisce) di americani non fossero intervenuti a prendere a calci in culo i fascisti i nazisti e i comunisti, forse staremmo quì, io e lei a discutere in un paese comunista, o nazista. vede quì a nord est anche diversi anni dopo la fine della II guerra, gli sloveni, allora comunisti, non vedevano l'ora di annettersi la ragione in cui abito, meno male che c'erano gli americani, e meno male che ci sono ancora, altrimenti noi poveri Italiani e europei in generale ci saremmo fatti la guerra almeno altre quattro volte, mi creda.stia bene (soprattutto in un paese che le permette anche di lagnarsi, perchè non prova a farlo in Cina?, vedrà che il governo locale accetterà di buon grado le sue lamentele).
          • Anonimo scrive:
            Re: abbasso gli usa...
            - Scritto da: Un amico di Paolo Dell'un
            Però..., che strano, egr. sig. z2 (visto che
            non vuole confidenze), che cosa ne sarebbe
            di me e di lei, se quei ficcanaso (come lei
            li definisce) di americani non fossero
            intervenuti a prendere a calci in culo i
            fascisti i nazisti e i comunisti, forse
            staremmo quì, io e lei a discutere in un
            paese comunista, o nazista.Caro amico di PDU, si ricordi che la guerra è stata vinta anche sul fronte orientale e se non ci fosse stata Pearl Harbour probabilmente gli americani non si sarebbero impicciati degli affari europei.
            vede quì a nord
            est anche diversi anni dopo la fine della II
            guerra, gli sloveni, allora comunisti, non
            vedevano l'ora di annettersi la ragione in
            cui abito, meno male che c'erano gli
            americani, e meno male che ci sono ancora,
            altrimenti noi poveri Italiani e europei in
            generale ci saremmo fatti la guerra almeno
            altre quattro volte, mi creda.Opinioni...Gli amricani fanno guerre da almeno 50 anni...
            stia bene (soprattutto in un paese che le
            permette anche di lagnarsi, perchè non prova
            a farlo in Cina?, vedrà che il governo
            locale accetterà di buon grado le sue
            lamentele).che fortunati noi occidentali, possiamo lagnarci..fortunati come gli abitanti di paesi africani che si lagnano per problemi che sono provocati dagli occidentali e che però muoiono di fame lo stesso.... saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: abbasso gli usa...
            - Scritto da: Un amico di Paolo Dell'un
            Però..., che strano, egr. sig. z2 (visto che
            non vuole confidenze)Non voglio confidenze se esse sono volte ad insultarmi.
            che cosa ne sarebbe
            di me e di lei, se quei ficcanaso (come leiIo non li ho mai definiti 'ficcanaso' infatti definirli ficcanaso a mio avviso e' un eufemismo.
            li definisce) di americani non fossero
            intervenuti a prendere a calci in culo i
            fascisti i nazisti e i comunisti, forse
            staremmo quì, io e lei a discutere in un
            paese comunista, o nazista.Hanno solo sostituito un regime con un altro; ma lei davvero pensa di essere libero? Guardi che la liberta' di cui gode e' solo in funzione degli interessi dell'america; inoltre cercare di colonizzarci culturalmente non mi sembra un atto di rispetto per la liberta'.
            vede quì a nord
            est anche diversi anni dopo la fine della II
            guerra, gli sloveni, allora comunisti, non
            vedevano l'ora di annettersi la ragione in
            cui abito, meno male che c'erano gli
            americani, e meno male che ci sono ancora,
            altrimenti noi poveri Italiani e europei in
            generale ci saremmo fatti la guerra almeno
            altre quattro volte, mi creda.Questa e' una sua opinione, restiamo sul concreto.
            stia bene (soprattutto in un paese che le
            permette anche di lagnarsi, perchè non prova
            a farlo in Cina?, vedrà che il governo
            locale accetterà di buon grado le sue
            lamentele).A parte che io non approvo il regime cinese (il fatto che sia antiamericana non implica che sia comunista), ma comunque potersi lagnare ma non avere strumenti per cambiare le cose (visto che il modello culturale e di sviluppo e' pesantemente imposto dall'america) non e' tanto diverso dal non potersi lagnare.
          • Anonimo scrive:
            Re: abbasso gli usa...

            Hanno solo sostituito un regime con un
            altro; ma lei davvero pensa di essere
            libero? Guardi che la liberta' di cui gode
            e' solo in funzione degli interessi
            dell'america; inoltre cercare di
            colonizzarci culturalmente non mi sembra un
            atto di rispetto per la liberta'.E la fantasia al potere? E' al cinema a vedere "La corazzata Potemkin"?
            A parte che io non approvo il regime cineseAh, beh, ci mancherebbe...Anche se, vivendo in Italia (presumo), uno sforzo in questo senso potrebbe anche farlo! Non si fa fatica da qui, le assicuro...
            (il fatto che sia antiamericana non implica
            che sia comunista), ma comunque potersi
            lagnare ma non avere strumenti per cambiare
            le cose (visto che il modello culturale e di
            sviluppo e' pesantemente imposto
            dall'america) non e' tanto diverso dal non
            potersi lagnare.Mi scusi, ma allora perchè non si getta nelle strade collo schioppo e non inizia una rivoluzione? Come fa a tirare avanti vivendo con lo stivale dello Zio Sam a schiacciarle il collo nel fango?Ha un modello culturale alternativo? Ce lo comunica a grandi linee, per favore?Grazie per l'attenzione
          • Anonimo scrive:
            Re: abbasso gli usa...
            - Scritto da: C'è
            E la fantasia al potere? E' al cinema a
            vedere "La corazzata Potemkin"???????
            Ah, beh, ci mancherebbe...
            Anche se, vivendo in Italia (presumo), uno
            sforzo in questo senso potrebbe anche farlo!
            Non si fa fatica da qui, le assicuro...Sostituendo le argomentazioni con il sarcasmo non si ottiene molto glielo assicuro.

            (il fatto che sia antiamericana non
            implica

            che sia comunista), ma comunque potersi

            lagnare ma non avere strumenti per
            cambiare

            le cose (visto che il modello culturale e
            di

            sviluppo e' pesantemente imposto

            dall'america) non e' tanto diverso dal non

            potersi lagnare.

            Mi scusi, ma allora perchè non si getta
            nelle strade collo schioppo e non inizia una
            rivoluzione? Come fa a tirare avanti vivendo
            con lo stivale dello Zio Sam a schiacciarle
            il collo nel fango?
            Ha un modello culturale alternativo? Ce lo
            comunica a grandi linee, per favore?
            Grazie per l'attenzioneLo schioppo? ancora sarcasmo? complimenti e' un bel modo per sostenere un discorso; in ogni caso non ritengo ne' che questa sia la sede opportuna per fare discorsi lunghi e OT ne' che a lei interessi qualcosa delle mie argomentazioni (visto il largo uso che fa' di sarcasmo); detto questo chiudo qui' visto che non vale neanche la pena continuare.
          • Anonimo scrive:
            Re: abbasso gli usa...
            Abbiamo visto troppi film americani dovei buoni sono loro e i cattivi tutti gli altri???Nella vita reale non esistono ne` buoni ne` cattivima solo chi difende i propri interessi. E gliamericani faranno di tutto per continuare a difendere i loro interessi se nessuno vi si oppone.Poiche` non siamo ancora il 53esimo stato americanonon hanno il diritto di fare quello che vogliono...indipendentemente dall'esito della 2^ guerra mondiale!
          • Anonimo scrive:
            Re: abbasso gli usa...
            - Scritto da: Paolo Dell'Unto
            Dico semplicemente che mi sembra vada di
            moda recentemente esaltare gli aspetti
            negativi degli Stati Uniti dimenticando
            clamorosamente quelli positivi:ciascuno e'
            libero di avere la propria opinione riguardo
            al saldo delle 2 cose, purche' conosca i
            fatti anziche' lasciarsi andare ad
            affermazioni sommarie degne del bar dello
            sport. Questo era il motivo della mia
            risposta....per il dibattito storico credo
            tuttavia che siamo un po OT su questo forum.Anche se sono contro molte cose che gli usa hanno fatto, qui ti do ragione. Non è tutto oro certo, ma neanche tutta me7da.
      • Anonimo scrive:
        Re: abbasso gli usa...
        - Scritto da: Paolo Dell'Unto
        Ma si!,non perdiamo posto ed occasione per
        manifestare disprezzo per gli
        americani.....in fondo ce la stavamo cavando
        benissimo prima che si impicciassero delle
        guerre europee perdendo centinaia di
        migliaia di soldati...giusto ?Guarda che non sono entrati in guerra per altruismo o per solidarieta`, ma sono statiattaccati pesantemente dai giapponesi, per nonparlare dei piani di Hitler di scagliargli contromissili e bomba atomica!!!E` sempre piu` "facile" fare la guerra a casadegli altri, in tal modo si salvaguarda la propria` famiglia, la propria citta` e societa`.Solo dopo l'11 settembre anche gli americaniconoscono l'inferno nel cuore della propria citta`.Inoltre per il fatto di averci liberato dai tedeschi non hanno il diritto di essere i padronidel mondo... oppure no (mi sono perso qualche cosa?). Dopo la dittatura russa e` ora che cadaanche quella americana....
  • Anonimo scrive:
    Vittoria di Pirro?
    Non so se ho capito bene, ma non mi sembra una gran vittoria, ma un patteggiamento in cui si è deciso di perseguire una software house invece della persona in questione.Il fatto grave, non risolto, è che gli USA si sono arrogati il diritto di perseguire un cittadino straniero x un (reato?) commesso all'estero.Dio mio, beata arroganza, mi sembra che le implicazioni siano enormi.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Vittoria di Pirro?
      infatti secondo me neanche dovevano arrestarlo perchè il software è stato scritto in russia ed è legale il software in russiagli americani vogliono tenere tutto sotto controllo e si comportano come se tutto il mondo dovesse seguire le loro leggi!!ma se ne stessero buoni nel loro paese e non rompessero le scatole agli altri paesi!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Vittoria di Pirro?
        non andiamo pesante..xchè se una cinquantina di anni fa non si fossero mossi da casa loro a quest'ora ci chiameremmo "Von qualcosa"...
        • Anonimo scrive:
          Re: Vittoria di Pirro?
          Tra chiamarmi "von qualcosa" e aver subito 50 anni di colonialismo, iniziato col piano Marshall, non vedo molte differenze, se non che la prima era supremazia palese, la seconda è stata ed è supremazia "sott'acqua", ovvero: ti fregano e tu sei pure contento.Le persone come te se lo meritano il macdonald!
          • Anonimo scrive:
            Re: Vittoria di Pirro?
            - Scritto da: Demo
            Tra chiamarmi "von qualcosa" e aver subito
            50 anni di colonialismo, iniziato col piano
            Marshall, non vedo molte differenzeQuesto è un problema tuo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vittoria di Pirro?
            - Scritto da: Luc@
            Questo è un problema tuo.e' un problema pe chiunque non voglia esseere uno schiavo e non voglia vedere sopraffatta la propria cultura da un branco di barbari arroganti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vittoria di Pirro?
            - Scritto da: z2


            - Scritto da: Luc@

            Questo è un problema tuo.
            e' un problema pe chiunque non voglia
            esseere uno schiavo e non voglia vedere
            sopraffatta la propria cultura da un branco
            di barbari arroganti.Con "Questo è un problema tuo" mi riferivo alla sua visione (lol) della realtà.
        • Anonimo scrive:
          Re: Vittoria di Pirro?
          - Scritto da: YEP
          non andiamo pesante..xchè se una cinquantina
          di anni fa non si fossero mossi da casa loro
          a quest'ora ci chiameremmo "Von qualcosa"...
          Secondo la tua tesi un cittadino italiano puo' essere sodomizzato dallo stato USA.Discutibile ma non e' questo il punto. Sklyarov e un russo e non italiano. Perche' e' stato arrestato?(Al di la del fatto che certe dichiarazioni sul fatto che "ha vinto contro la giustizia USA" se le poteva risparmiare, un pentito di Mafia non dichiara certo che "ha vinto contro lo stato italiano"!!! -per fortuna-)
        • Anonimo scrive:
          Re: Vittoria di Pirro?
          - Scritto da: YEP
          non andiamo pesante..xchè se una cinquantina
          di anni fa non si fossero mossi da casa loro
          a quest'ora ci chiameremmo "Von qualcosa"...vero, ma personalmente ritengo che 50 anni di fedele alleanza, partecipazione attiva alla nato, etc abbiamo estinto il debito verso gli USA.Altrimenti non potremmo dire niente neanche ai Francesi, per il loro aiuto durante le II guerra di indipendenza...
    • Anonimo scrive:
      Re: Vittoria di Pirro?
      probabillmente in russia la giustizia è più dura (magari non tratta quell'argomento, non considera illegali determinate cose) con ciò che viene considerato illegale ... tanto che probabilmente per skyFlnzatrosky essere giudicato e avere a che fare con un sistema giuridico "normale" è come essere in un paradiso di bimbetti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Vittoria di Pirro?
        - Scritto da: FLUG

        probabillmente in russia la giustizia è più
        dura (magari non tratta quell'argomento, non
        considera illegali determinate cose) con ciò
        che viene considerato illegale ... tanto che
        probabilmente per skyFlnzatrosky essere
        giudicato e avere a che fare con un sistema
        giuridico "normale" è come essere in un
        paradiso di bimbetti.
        un sistema giuridico che ammette la pena di morte e' normale???? Ma per piacere sono solo un branco di barbari ignoranti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vittoria di Pirro?
      - Scritto da: Teseo
      Il fatto grave, non risolto, è che gli USA
      si sono arrogati il diritto di perseguire un
      cittadino straniero x un (reato?) commesso
      all'estero.E` un precedente molto inquietante. Questo significa che un cittadino non americano chevive nel proprio paese non soloe` tenuto a conoscere e rispettare le leggi delproprio paese, ma anche le leggi americane!!!Questo caso dovrebbe aver sollevato lo sdegnoalmeno dei nostri politici, invece come al solitosi inchinano di fronte a sua maesta` america.L'unica soluzione, per ora, e` non andare mainegli stati uniti. Ma chissa` che domani nonsi arroghino il diritto di venirti ad arrestareanche a casa tua!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Vittoria di Pirro?
        - Scritto da: Vero Liberale
        L'unica soluzione, per ora, e` non andare mai
        negli stati uniti. Ma chissa` che domani non
        si arroghino il diritto di venirti ad
        arrestare
        anche a casa tua!!!Gia' lo possono fare, grazie allo spauracchio del terrorismo sono riusciti a far varare una legge per cui un cittadino straniero e' perseguibile ed arrestabile (ti mandano l'FBI a casa e non scherzo) per reati informatici non necessariamente avvenuti in USA, infatti basta che la connessione sia passata per gli USA (ad esempio un cracker finlandese che buca un server australiano passando per gli USA e' perseguibile dal governo americano)
  • Anonimo scrive:
    E' tornato in russia americani attaccatevi
    Ma secondo voi andara a testimoniare ???per tornare in amerca e farsi di nouvo arrestare ?tu vu fa l'americano ?COL TUBO !!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: E' tornato in russia americani attaccatevi
      bush inoltre non puo ' neanche protestare perche si deve tener buono putin dopo l' uscita unilaterale degli USA dal trattato ABM
      • Anonimo scrive:
        Re: E' tornato in russia americani attaccatevi
        - Scritto da: illegalinstruction
        bush inoltre non puo ' neanche protestare
        perche si deve tener buono putin dopo l'
        uscita unilaterale
        degli USA dal trattato ABM Bush se ne sta fregando di Putin e del trattato ABM. Magari se ne salta fuori che il programmino della ElcomSoft è un atto terroristico volto a minare l'economia americana e manda i marines a prendere il malcapitato Sklyarov. Secondo le LORO leggi ne hanno il diritto e visto che le NOSTRE leggi non contano sta sicuro che se vogliono farlo lo faranno.
        • Anonimo scrive:
          Re: E' tornato in russia americani attaccatevi
          ma le leggi americane hanno valore solo in territorio americano...il diritto internazionale prevale in cause che coinvolgono persone di paesi diversi...
          • Anonimo scrive:
            Re: E' tornato in russia americani attaccatevi
            Come in Afghanistan?
          • Anonimo scrive:
            Re: E' tornato in russia americani attaccatevi
            quella è una replica militare ad un attacco alla nazione usa....che poi gli autori delle stragi si trovino in afghanistan non cambia molto....ma dato che non è una causa giudiziaria non vedo che c'entra col problema precedente
          • Anonimo scrive:
            Re: E' tornato in russia americani attaccatevi
            - Scritto da: YEP
            quella è una replica militare ad un attacco
            alla nazione usa....che poi gli autori delle
            stragi si trovino in afghanistan non cambia
            molto....Quindi se un aereo (poniamo caso, un DC9) viene abbattuto cosa deve fare una nazione?Una funivia puo' essere parificata a un aereo?Un tizio che mette una bomba in una banca e dopo prende la cittadinanza all'estero (chesso' in Giappone) da il diritto a una nazione di dichiarare guerra?
            ma dato che non è una causa giudiziaria non
            vedo che c'entra col problema precedenteVero.L'unica causa e' l'oleodotto (che i talibani non volevano) e il calo della coltivazione di papaveri (voluta dai talebani, secondo l'osservatorio ONU tutta la droga prodotta in afganistan nel 2001 era coltivata nei territori dell'alleanza del nord....)
        • Anonimo scrive:
          Re: E' tornato in russia americani attaccatevi

          Bush se ne sta fregando di Putin e del
          trattato ABM. Magari se ne salta fuori che
          il programmino della ElcomSoft è un atto
          terroristico volto a minare l'economia
          americana e manda i marines a prendere il
          malcapitato Sklyarov. Secondo le LORO leggi
          ne hanno il diritto e visto che le NOSTRE
          leggi non contano sta sicuro che se vogliono
          farlo lo faranno.distinguiamo due casi :a) a putin non gliene frega niente di Skylarov .. e allora glielo danno direttamente i russi,dietro ragionevole compenso , ovviamente ;-) (anche probabile ) b) a putin gliene frega ;e allora ,legge o non legge, l'esercito russo non e 'ridotto poi cosi male.
        • Anonimo scrive:
          Re: E' tornato in russia americani attaccatevi
          mi trovo seriamente d'accordo
Chiudi i commenti