Blu-ray batte HD DVD anche in Europa?

Lo proclamano i promotori di Blu-ray, secondo cui in poche settimane PlayStation 3 è riuscita a ribaltare completamente le forze in gioco e spingere i film Blu-ray in testa alle classifiche di vendita
Lo proclamano i promotori di Blu-ray, secondo cui in poche settimane PlayStation 3 è riuscita a ribaltare completamente le forze in gioco e spingere i film Blu-ray in testa alle classifiche di vendita

Londra – È noto come oltreoceano PlayStation 3 abbia avuto un forte impatto positivo sulle vendite dei film Blu-ray. Lo stesso fenomeno si starebbe registrando anche in Europa, dove Blu-ray Disc Association European Promotions Committee (BD-AEPC) sta monitorando le vendite dei film in alta definizione dall’inizio dell’anno.

BD-AEPC ha ammesso che prima del lancio di PS3, avvenuto lo scorso 23 marzo, in Europa HD DVD era il formato in alta definizione di gran lunga più venduto. A sole due settimane dal debutto di PS3 la situazione si sarebbe completamente ribaltata, vedendo la quota di mercato dei film Blu-ray schizzare all’87% .

I promoter del formato ideato da Sony sostengono che nelle ultime settimane sono stati venduti più di 3 dischi Blu-ray per ogni disco HD DVD . BD-AEPC non specifica se nel computo siano inclusi, com’è probabile che sia, anche i film distribuiti in bundle con PS3: se così fosse, la differenza di fatturato tra film Blu-ray e film HD DVD potrebbe essere meno eclatante.

David Walstra “Sfortunatamente ci troviamo nel mezzo di una guerra tra formati che sta rendendo questo periodo molto confuso”, ha commentato David Walstra, vice chairman di BD-AEPC. “È tuttavia evidente come in Europa il mercato stia decisamente virando verso Blu-ray. È ancora prematuro gridare vittoria, ma il trend di vendite è ben chiaro a tutti”.

Walstra ha poi sottolineato come “Blu-ray sta ottenendo questi risultati con solo tre player a disposizione dei consumatori”. Altri lettori arriveranno nel corso dell’estate e, secondo il dirigente, saranno accompagnati da un’ulteriore riduzione dei prezzi . Tra i nuovi player vi sarà anche il DMP-BD10A di Panasonic , recentemente lanciato in USA a meno di 600 dollari.

Le cifre snocciolate da BD-AEPC non sembrano impressionare Microsoft , che negli scorsi giorni ha confermato la sua completa fedeltà allo standard HD DVD. Fino a questo momento, tuttavia, le timide mosse di BigM non hanno portato grandi benefici ad HD DVD. Le cose potrebbero cambiare parecchio se Microsoft decidesse di integrare in Xbox 360 un lettore HD DVD, oggi venduto separatemente.

Sulle guerra europea tra Blu-ray e HD DVD si veda anche questo approfondimento .

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

21 05 2007
Link copiato negli appunti