Body scanner, l'ora delle verità

Una corte di appello ha stabilito l'obbligatorietà di una consultazione pubblica per l'impiego dei discussi scanner full-body. L'agenzia dei trasporti statunitense deve rispettare la legge come chiunque altro

Roma – La Transportation Security Administration (TSA) non è esente dagli obblighi di legge, e pertanto l’agenzia dovrà sottoporsi a consultazioni pubbliche per la regolamentazione dell’uso dei discussi scanner millimetrali impiegati negli aeroporti statunitensi e non solo.

L’agenzia governativa USA è stata in sostanza “richiamata all’ordine” da un giudice di appello a cui si era rivolta l’organizzazione Electronic Privacy Information Center (EPIC), nel tentativo di gettare un po’ di luce sullo spesso alone di segretezza che TSA usa per celare le sue iniziative “anti-terrorismo” dallo scrutinio pubblico.

La giustizia aveva concesso a EPIC il diritto di consultazioni pubbliche già un anno fa , ma in questo periodo TSA si è in pratica limitata a ignorare l’obbligo imposto procedendo come nulla fosse.

E invece ora arriva l’ ordine tassativo della corte di appello: i cittadini USA potranno far sentire la propria voce in merito all’uso (e spesso all’abuso) degli scanner full-body da parte del personale TSA che in questi anni ha militarizzato gli aeroporti del paese, e il parere del pubblico dovrà essere tenuto in considerazione nella ratifica di nuove policy per la gestione delle pratiche di controllo ai confini.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • La SIAE scrive:
    La SIAE, incastonare è reato
    USA, incastonare non è reato. :)La SIAE, incastonare è reato. :@Parola di SIAE.
    • Free world scrive:
      Re: La SIAE, incastonare è reato
      - Scritto da: La SIAE
      USA, incastonare non è reato. :)

      La SIAE, incastonare è reato. :@

      Parola di SIAE.E tutti i gioiellieri tremarono :)
    • gino tavera scrive:
      Re: La SIAE, incastonare è reato
      - Scritto da: La SIAE
      USA, incastonare non è reato. :)

      La SIAE, incastonare è reato. :@

      Parola di SIAE.La Siae è come la Padania.Non esiste !!!!
      • Pietro Lunardi scrive:
        Re: La SIAE, incastonare è reato
        - Scritto da: gino tavera
        - Scritto da: La SIAE

        USA, incastonare non è reato. :)



        La SIAE, incastonare è reato. :@



        Parola di SIAE.

        La Siae è come la Padania.
        Non esiste !!!!Con la SIAE bisogna convivere! :@
        • krane scrive:
          Re: La SIAE, incastonare è reato
          - Scritto da: Pietro Lunardi
          - Scritto da: gino tavera

          - Scritto da: La SIAE


          USA, incastonare non è reato. :)


          La SIAE, incastonare è reato. :@


          Parola di SIAE.

          La Siae è come la Padania.

          Non esiste !!!!
          Con la SIAE bisogna convivere! :@Lo si diceva anche di zecche e pidocchi un tempo...
          • Leguleio scrive:
            Re: La SIAE, incastonare è reato


            Con la SIAE bisogna convivere! :@

            Lo si diceva anche di zecche e pidocchi un
            tempo...Il popolo del web rende onori alla SIAE:[img]http://solleviamoci.files.wordpress.com/2011/10/il-popolo-del-web-saluta-la-siae.jpg[/img](Questo mi sa che me la cancellano...)
  • prova123 scrive:
    Perchè ...
    l'embedding di contenuti coperti da copyright non è reato mentre "l'embedding" di link a contenuti coperti da copyright è reato ?Allora rojadirecta ha ragione ...Sarà che sono/siamo in mano a gente completamente ignorante sull'argomento che emettono sentenze a seconda di chi li tira per la giacca o nella migliore delle ipotesi se c'è la luna nuova o la luna piena?
    • tucumcari scrive:
      Re: Perchè ...
      - Scritto da: prova123
      l'embedding di contenuti coperti da copyright non
      è reato mentre "l'embedding" di link a contenuti
      coperti da copyright è reato
      ?Misteri della fede!Se lo dice Torquemada!
    • Leguleio scrive:
      Re: Perchè ...
      - Scritto da: prova123
      l'embedding di contenuti coperti da copyright non
      è reato mentre "l'embedding" di link a contenuti
      coperti da copyright è reato
      ?In generale, sono fenomeni nuovi, per cui ancora non c'è una giurisprudenza consolidata. Nemmeno negli Usa.Se nel particolare ti riferisci al caso Pirate Bay, sono stati condannati da un tribunale svedese secondo le leggi svedesi, non da uno americano, come qui. Si attende la decisione della corte suprema.
      • prova123 scrive:
        Re: Perchè ...
        Questo non è un problema di giurisprudenza più o meno consolidata, ma un banale problema di logica.
        • Leguleio scrive:
          Re: Perchè ...
          - Scritto da: prova123
          Questo non è un problema di giurisprudenza più o
          meno consolidata, ma un banale problema di
          logica.Vedilo come vuoi. Nei tribunali si usa la giurisprudenza, non la logica. E ogni nazione ha la sua giurisprudenza e le sue leggi, non può copiare quelle degli altri.
          • krane scrive:
            Re: Perchè ...
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: prova123

            Questo non è un problema di giurisprudenza
            più
            o

            meno consolidata, ma un banale problema di

            logica.

            Vedilo come vuoi. Nei tribunali si usa la
            giurisprudenza, non la logica. E ogni nazione ha
            la sua giurisprudenza e le sue leggi, non può
            copiare quelle degli altri.Eh ??? Spiega meglio cosa inendi con quest'ultimo concetto...Inoltre, sempre a riguardo, che succede ora con le nuove leggi americane che considerano "loro giurusdizione" qualsiasi cosa passi per i loro server fosse anche una comunicazione tra iran e irak ?
          • Leguleio scrive:
            Re: Perchè ...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Leguleio

            - Scritto da: prova123


            Questo non è un problema di
            giurisprudenza

            più

            o


            meno consolidata, ma un banale problema
            di


            logica.



            Vedilo come vuoi. Nei tribunali si usa la

            giurisprudenza, non la logica. E ogni
            nazione
            ha

            la sua giurisprudenza e le sue leggi, non può

            copiare quelle degli altri.

            Eh ??? Spiega meglio cosa inendi con quest'ultimo
            concetto...I tribunali applicano le leggi vigenti nel loro Paese e si basano sui precedenti e sulla concezione dei diritti esistente nel loro Paese. Può capitare a volte che i parlamenti copino pedissequamente le norme di altri Stati ritenute perfette, ma di base un <I
            corpus </I
            di leggi non ha mai le stesse disposizioni del <I
            corpus </I
            analogo di un altro Paese. Perciò un confronto fra MyVidster e Pirate Bay non ha molto senso.
            Inoltre, sempre a riguardo, che succede ora con
            le nuove leggi americane che considerano "loro
            giurusdizione" qualsiasi cosa passi per i loro
            server fosse anche una comunicazione tra iran e
            irak
            ?Niente di particolare.A sentire il procuratore Neil H. MacBride, esistono numerosi precedenti nei quali i tribunali federali hanno incriminato persone che mai avevano messo piede sul suolo americano. Vedi il mio commento qui.http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3565771&m=3567801#p3567801
          • krane scrive:
            Re: Perchè ...
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Leguleio


            - Scritto da: prova123



            Questo non è un problema di

            giurisprudenza


            più


            o



            meno consolidata, ma un banale
            problema

            di



            logica.





            Vedilo come vuoi. Nei tribunali si usa
            la


            giurisprudenza, non la logica. E ogni

            nazione

            ha


            la sua giurisprudenza e le sue leggi,
            non
            può


            copiare quelle degli altri.



            Eh ??? Spiega meglio cosa inendi con
            quest'ultimo

            concetto...

            I tribunali applicano le leggi vigenti nel loro
            Paese e si basano sui precedenti e sulla
            concezione dei diritti esistente nel loro Paese.
            Può capitare a volte che i parlamenti copino
            pedissequamente le norme di altri Stati ritenute
            perfette, ma di base un <I
            corpus
            </I
            di leggi non ha mai le stesse
            disposizioni del <I
            corpus </I

            analogo di un altro Paese.


            Perciò un confronto fra MyVidster e Pirate Bay
            non ha molto senso.




            Inoltre, sempre a riguardo, che succede ora
            con

            le nuove leggi americane che considerano
            "loro

            giurusdizione" qualsiasi cosa passi per i
            loro

            server fosse anche una comunicazione tra
            iran
            e

            irak

            ?

            Niente di particolare.
            A sentire il procuratore Neil H. MacBride,
            esistono numerosi precedenti nei quali i
            tribunali federali hanno incriminato persone che
            mai avevano messo piede sul suolo americano. Vedi
            il mio commento
            qui.
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3565771&m=356E non ritieni che questo diventera' un problema nel momento in cui anche gli altri stati inizieranno ad imitarli ?
          • Leguleio scrive:
            Re: Perchè ...


            Niente di particolare.

            A sentire il procuratore Neil H. MacBride,

            esistono numerosi precedenti nei quali i

            tribunali federali hanno incriminato persone
            che

            mai avevano messo piede sul suolo americano.
            Vedi

            il mio commento

            qui.


            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3565771&m=356
            E non ritieni che questo diventera' un problema
            nel momento in cui anche gli altri stati
            inizieranno ad imitarli
            ? <B
            Inizieranno??? </B
            Lo fanno già. Guarda la Spagna: http://archiviostorico.corriere.it/1999/marzo/26/Pinochet_prove_Madrid_co_0_9903261944.shtmlDipende quanta collaborazione mostreranno gli Stati a cui di volta in volta viene richiesta l'estradizione.
          • krane scrive:
            Re: Perchè ...
            - Scritto da: Leguleio


            Niente di particolare.


            A sentire il procuratore Neil H.
            MacBride,


            esistono numerosi precedenti nei quali i


            tribunali federali hanno incriminato
            persone

            che


            mai avevano messo piede sul suolo
            americano.

            Vedi


            il mio commento


            qui.





            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3565771&m=356



            E non ritieni che questo diventera' un
            problema

            nel momento in cui anche gli altri stati

            inizieranno ad imitarli

            ?

            <B
            Inizieranno??? </B
            Lo fanno
            già. Guarda la Spagna:
            http://archiviostorico.corriere.it/1999/marzo/26/P
            Dipende quanta collaborazione mostreranno gli
            Stati a cui di volta in volta viene richiesta
            l'estradizione.Ma veramente ???? Mi stai davvero confrontando leggi che vertono l'accusare un capo di stato per casi di morte per tortura con leggi che vertono sul controllo del software piratata e delle intercettazioni ?Ma ti sembra normale ? Sullo stesso piano ?Allora a quando gli stati arabi faranno leggi che estendono oltre il loro paese le leggi coraniche ?
          • Leguleio scrive:
            Re: Perchè ...
            - Scritto da: krane

            <B
            Inizieranno??? </B
            Lo
            fanno

            già. Guarda la Spagna:



            http://archiviostorico.corriere.it/1999/marzo/26/P


            Dipende quanta collaborazione mostreranno gli

            Stati a cui di volta in volta viene richiesta

            l'estradizione.

            Ma veramente ???? Mi stai davvero confrontando
            leggi che vertono l'accusare un capo di stato per
            casi di morte per tortura con leggi che vertono
            sul controllo del software piratata e delle
            intercettazioni
            ?Sì. Il concetto è assolutamente identico.A meno che qualcuno dimostri che le torture e le atrocità di Pinochet mentre era al potere hanno avuto luogo sul suolo spagnolo. :|E quando si abbatte il primo paletto, krane, si fa molto presto ad abbattere anche i successivi. Tra l'altro, fosse stato l'unico caso in cui gli Stati hanno processato, o tentato di processare, per reati avvenuti fuori dai loro confini... i casi noti sono decine: basta leggere i giornali.
            Allora a quando gli stati arabi faranno leggi che
            estendono oltre il loro paese le leggi coraniche
            ?Non mi piace discutere delle ipotesi per assurdo.Leggiamo il testo della legge coranica con applicazione anche al di fuori dell'Arabia Saudita, e poi commenteremo quella legge.
          • krane scrive:
            Re: Perchè ...
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: krane


            <B
            Inizieranno??? </B



            Lo fanno già. Guarda la Spagna:
            http://archiviostorico.corriere.it/1999/marzo/26/P


            Dipende quanta collaborazione


            mostreranno gli Stati a cui di volta in volta


            viene richiesta l'estradizione.

            Ma veramente ???? Mi stai davvero

            confrontando leggi che vertono l'accusare

            un capo di stato per casi di morte per

            tortura con leggi che vertono sul

            controllo del software piratata e delle

            intercettazioni ?
            Sì. Il concetto è assolutamente identico.
            A meno che qualcuno dimostri che le torture e le
            atrocità di Pinochet mentre era al potere hanno
            avuto luogo sul suolo spagnolo.
            :|
            E quando si abbatte il primo paletto, krane, si
            fa molto presto ad abbattere anche i successivi.E' quello che dico: gli stati uniti hanno aperto il vaso di pandora, la conseguenza sara' che presto gli stati musulmani pretenderanno che qua non si mangi il prosciutto, pena l'arresto.Vedrai che XXXXXX...
            Tra l'altro, fosse stato l'unico caso in cui gli
            Stati hanno processato, o tentato di processare,
            per reati avvenuti fuori dai loro confini... i
            casi noti sono decine: basta leggere i giornali.

            Allora a quando gli stati arabi faranno

            leggi che estendono oltre il loro paese le

            leggi coraniche ?
            Non mi piace discutere delle ipotesi per assurdo.
            Leggiamo il testo della legge coranica con
            applicazione anche al di fuori dell'Arabia
            Saudita, e poi commenteremo quella legge.Ok, semplicemente io saro' meno sorpreso e piu' preparato quando accadra', mi spiace tu non abbia l'elasticita' mentale per ipotizzare e fare proiezioni. Pazienza.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 agosto 2012 11.00-----------------------------------------------------------
          • Leguleio scrive:
            Re: Perchè ...
            - Scritto da: krane

            Sì. Il concetto è assolutamente identico.

            A meno che qualcuno dimostri che le torture
            e
            le

            atrocità di Pinochet mentre era al potere
            hanno

            avuto luogo sul suolo spagnolo.

            :|

            E quando si abbatte il primo paletto, krane,
            si

            fa molto presto ad abbattere anche i
            successivi.

            E' quello che dico: gli stati uniti hanno aperto
            il vaso di pandora, la conseguenza sara' che
            presto gli stati musulmani pretenderanno che qua
            non si mangi il prosciutto, pena
            l'arresto.
            Vedrai che XXXXXX...Se davvero l'ipotesi ti terrorizza tanto, va' dai capi di Stato di ogni Paese che permette di processare anche per reati compiuti al di fuori del proprio territorio, e convincili ad abrogare quella disposizione. Ah, devi andare anche in Italia, non solo negli Usa.Vediamo se riesci a terrorizzare anche loro ventilando questa ipotesi.

            Allora a quando gli stati arabi faranno


            leggi che estendono oltre il loro paese
            le



            leggi coraniche ?


            Non mi piace discutere delle ipotesi per
            assurdo.

            Leggiamo il testo della legge coranica con

            applicazione anche al di fuori dell'Arabia

            Saudita, e poi commenteremo quella legge.

            Ok, semplicemente io saro' meno sorpreso e piu'
            preparato quando accadra', Ecco, bravo preparati.Qui intanto c'è gente desidererebbe una preparazione in cultura generale per capire il mondo come funziona <B
            adesso </B
            , e non come gli piacerebbe che funzioni, o come teme che potrà funzionare un giorno. Sarà noioso, ma è anche più pratico.
          • krane scrive:
            Re: Perchè ...
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: krane

            E' quello che dico: gli stati uniti

            hanno aperto il vaso di pandora, la

            conseguenza sara' che presto gli

            stati musulmani pretenderanno che

            qua non si mangi il prosciutto, pena

            l'arresto.

            Vedrai che XXXXXX...
            Se davvero l'ipotesi ti terrorizza tanto, va'
            dai capi di Stato di ogni Paese che permette
            di processare anche per reati compiuti al di
            fuori del proprio territorio, e convincili ad
            abrogare quella disposizione. Ah, devi andare
            anche in Italia, non solo negli Usa.
            Vediamo se riesci a terrorizzare anche loro
            ventilando questa ipotesi.Vedo che non sei nel forum per parlare ma solo per esprimere consigli legali e puntualizzare sulle leggi presenti, conversare con te e' interessante come leggere un libro di articoli di legge.Vabbe' appena capito a cena con il vecchio abbronzato glie lo dico ok ?


            Non mi piace discutere delle ipotesi


            per assurdo.


            Leggiamo il testo della legge coranica


            con applicazione anche al di fuori


            dell'Arabia


            Saudita, e poi commenteremo quella legge.

            Ok, semplicemente io saro' meno sorpreso

            e piu' preparato quando accadra',
            Ecco, bravo preparati.
            Qui intanto c'è gente desidererebbe una
            preparazione in cultura generale per capire il
            mondo come funziona <B
            adesso </B

            , e non come gli piacerebbe che funzioni, o come
            teme che potrà funzionare un giorno. Sarà noioso,
            ma è anche più pratico.Ok, sara', ma ora ho della vernice da guardare asciugare, sara' noioso ma e' anche piu' divertente che parlare con te.
          • Leguleio scrive:
            Re: Perchè ...

            Vedo che non sei nel forum per parlare ma solo
            per esprimere consigli legali e puntualizzare
            sulle leggi presenti, Esatto. Le leggi presenti e reali.Quelle immaginarie, che stanno solo nella testa dei commentatori, non mi interessano. Per fare un paragone da bar sport, non si commenta una partita che non è mai avvenuta, o con giocatori che non hanno mai preso parte all'incontro. Si discute della partita così come è andata.Non mi pare una pretesa assurda chiederlo anche su PI.
            Ok, sara', ma ora ho della vernice da guardare
            asciugare, sara' noioso ma e' anche piu'
            divertente che parlare con
            te.Ti sei inserito tu nella discussione, tengo a precisare.
          • krane scrive:
            Re: Perchè ...
            - Scritto da: Leguleio

            Vedo che non sei nel forum per parlare ma
            solo

            per esprimere consigli legali e puntualizzare

            sulle leggi presenti,
            Esatto. Le leggi presenti e reali.Bene, io invece volevo fare analisi sui trend degli ultimi tempi, lascia pure poso a qualcun altro che sia interessato a parlarne, grazie.Ciao alla prossima
            Quelle immaginarie, che stanno solo nella testa
            dei commentatori, non mi interessano. Per fare un
            paragone da bar sport, non si commenta una
            partita che non è mai avvenuta, o con giocatori
            che non hanno mai preso parte all'incontro. Si
            discute della partita così come è
            andata.
            Non mi pare una pretesa assurda chiederlo anche
            su
            PI.



            Ok, sara', ma ora ho della vernice da
            guardare

            asciugare, sara' noioso ma e' anche piu'

            divertente che parlare con

            te.

            Ti sei inserito tu nella discussione, tengo a
            precisare.Si ma speravo di paralare di altro, a leggere articoli di legge sono capace anche da solo senza di te che li ripeti a pappagallo senza aggiungere niente di tuo.
          • prova123 scrive:
            Re: Perchè ...
            Allora se ci fossero dei server dell'arabia saudita ed un americano che compra/vende droga attraverso (anche inconsapevole) dell'uso di questi server sarebbe giusta l'estradizione e la condanna a morte, in quanto in arabia saudita la sua legge è questa ed è giusto rispettarla come la legge di ogni altro stato sovrano.
          • Leguleio scrive:
            Re: Perchè ...
            - Scritto da: prova123
            Allora se ci fossero dei server dell'arabia
            saudita ed un americano che compra/vende droga
            attraverso (anche inconsapevole) dell'uso di
            questi server sarebbe giusta l'estradizione e la
            condanna a morte, in quanto in arabia saudita la
            sua legge è questa ed è giusto rispettarla come
            la legge di ogni altro stato
            sovrano.Molti Stati non estradano verso Paesi nei quali vige la pena di morte (in Arabia Saudita pure con metodi politicamente scorretti e sporchevoli: decapitazione con l'ascia). L'Arabia Saudita per di più è uno Stato famoso per l'uso di tortura e maltrattamenti ai detenuti, quindi le sue possibilità di farsi consegnare uno straniero da parte di un Paese occidentale sono basse. Infine, andrebbe letta bene questa pretesa di processare una persona solo in base ai server, perché il reato si consuma nel momento in cui c'è la compravendita materiale, e non quando si svolge l'accordo su internet.
          • krane scrive:
            Re: Perchè ...
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: prova123

            Allora se ci fossero dei server dell'arabia

            saudita ed un americano che compra/vende
            droga

            attraverso (anche inconsapevole) dell'uso di

            questi server sarebbe giusta l'estradizione
            e
            la

            condanna a morte, in quanto in arabia
            saudita
            la

            sua legge è questa ed è giusto rispettarla
            come

            la legge di ogni altro stato

            sovrano.
            Molti Stati non estradano verso Paesi nei quali
            vige la pena di morte (in Arabia Saudita pure con
            metodi politicamente scorretti e sporchevoli:
            decapitazione con l'ascia). L'Arabia Saudita per
            di più è uno Stato famoso per l'uso di tortura e
            maltrattamenti ai detenuti, quindi le sue
            possibilità di farsi consegnare uno straniero da
            parte di un Paese occidentale sono basse.eh, gli states non sono da meno: la pena di morte e la tortura sono dimostrate.
            Infine, andrebbe letta bene questa pretesa di
            processare una persona solo in base ai server,
            perché il reato si consuma nel momento in cui c'è
            la compravendita materiale, e non quando si
            svolge l'accordo su internet.Tutto dipende dalle leggi che uno stato si fa internamente, ad esempio il patriot act permette tranquillamente di andare ad arrestare qualcuno ovunque nel mondo anche solo in base alle intercettazioni nei server su territorio usa.
          • Leguleio scrive:
            Re: Perchè ...
            - Scritto da: krane

            Molti Stati non estradano verso Paesi nei
            quali

            vige la pena di morte (in Arabia Saudita
            pure
            con

            metodi politicamente scorretti e sporchevoli:

            decapitazione con l'ascia). L'Arabia Saudita
            per

            di più è uno Stato famoso per l'uso di
            tortura
            e

            maltrattamenti ai detenuti, quindi le sue

            possibilità di farsi consegnare uno
            straniero
            da

            parte di un Paese occidentale sono basse.

            eh, gli states non sono da meno: la pena di morte
            e la tortura sono
            dimostrate.La pena di morte è in vigore negli Usa solo in 33 dei 50 Stati + Distretto Federale. Per alcuni reati federali è parimenti prevista (ma è applicata di rado). In caso di richiesta di estradizione, quindi, le autorità decidono volta per volta.Impiegare la tortura sul suolo Usa è molto pericoloso, basta un'inchiesta e salta tutto l'ufficio, non solo il torturatore. Non a caso usano la base di Guantanamo. O piuttosto usavano, Obama ha detto che vuole dismetterla.

            Infine, andrebbe letta bene questa pretesa di

            processare una persona solo in base ai
            server,

            perché il reato si consuma nel momento in
            cui
            c'è

            la compravendita materiale, e non quando si

            svolge l'accordo su internet.

            Tutto dipende dalle leggi che uno stato si fa
            internamente, ad esempio il patriot act permette
            tranquillamente di andare ad arrestare qualcuno
            ovunque nel mondo anche solo in base alle
            intercettazioni nei server su territorio
            usa.La frase non è chiara; in ogni caso, mi citi l'articolo dell'USA Patriot Act che ha questa disposizione?
          • krane scrive:
            Re: Perchè ...
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: krane


            Molti Stati non estradano verso Paesi
            nei

            quali


            vige la pena di morte (in Arabia Saudita

            pure

            con


            metodi politicamente scorretti e
            sporchevoli:


            decapitazione con l'ascia). L'Arabia
            Saudita

            per


            di più è uno Stato famoso per l'uso di

            tortura

            e


            maltrattamenti ai detenuti, quindi le
            sue


            possibilità di farsi consegnare uno

            straniero

            da


            parte di un Paese occidentale sono
            basse.



            eh, gli states non sono da meno: la pena di
            morte

            e la tortura sono

            dimostrate.
            La pena di morte è in vigore negli Usa solo in 33
            dei 50 Stati + Distretto Federale. Per alcuni
            reati federali è parimenti prevista (ma è
            applicata di rado). In caso di richiesta di
            estradizione, quindi, le autorità decidono volta
            per volta.Come in tutti i paesi no ?
            Impiegare la tortura sul suolo Usa è molto
            pericoloso, basta un'inchiesta e salta tutto
            l'ufficio, non solo il torturatore. Non a caso
            usano la base di Guantanamo. O piuttosto usavano,
            Obama ha detto che vuole
            dismetterla.Quindi e' ancora in vigore e si continua ad uccidere, certo prima si chiede ai parendi delle vittime.


            Infine, andrebbe letta bene questa
            pretesa
            di


            processare una persona solo in base ai

            server,


            perché il reato si consuma nel momento
            in

            cui

            c'è


            la compravendita materiale, e non
            quando
            si


            svolge l'accordo su internet.



            Tutto dipende dalle leggi che uno stato si fa

            internamente, ad esempio il patriot act
            permette

            tranquillamente di andare ad arrestare
            qualcuno

            ovunque nel mondo anche solo in base alle

            intercettazioni nei server su territorio

            usa.
            La frase non è chiara; in ogni caso, mi citi
            l'articolo dell'USA Patriot Act che ha questa
            disposizione?Hey, sei tu il leguleio non vorrei rubarti il mestiere:http://thomas.loc.gov/cgi-bin/query/z?c107:H.R.3162.ENR:Del resto e' evidente come la loro legge li abbia autorizzati ad andare a casa di dotcom fuori dal loro paese in base ad intercettazioni telematiche no ?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 agosto 2012 10.53-----------------------------------------------------------
          • Leguleio scrive:
            Re: Perchè ...


            La pena di morte è in vigore negli Usa solo
            in
            33

            dei 50 Stati + Distretto Federale. Per alcuni

            reati federali è parimenti prevista (ma è

            applicata di rado). In caso di richiesta di

            estradizione, quindi, le autorità decidono
            volta

            per volta.

            Come in tutti i paesi no ?Esatto. E nel caso di Pietro Venezia, accusato di aver ucciso un ispettore del fisco nello Stato della Florida, Usa, l'Italia disse di no:http://archiviostorico.corriere.it/1996/giugno/28/Venezia_salvo_all_estradizione_co_0_96062812936.shtml La Corte Costituzionale, almeno per ora, è più forte di pressioni, alleanze e trattati di amicizia di ogni sorta.

            Impiegare la tortura sul suolo Usa è molto

            pericoloso, basta un'inchiesta e salta tutto

            l'ufficio, non solo il torturatore. Non a
            caso

            usano la base di Guantanamo. O piuttosto
            usavano,

            Obama ha detto che vuole

            dismetterla.

            Quindi e' ancora in vigore e si continua ad
            uccidere, certo prima si chiede ai parendi delle
            vittime.Non è in vigore. È in uso, se lo è ancora, solo a Guantanamo. Sono due cose diverse.
            il patriot act

            permette


            tranquillamente di andare ad arrestare

            qualcuno


            ovunque nel mondo anche solo in base
            alle


            intercettazioni nei server su territorio


            usa.


            La frase non è chiara; in ogni caso, mi citi

            l'articolo dell'USA Patriot Act che ha questa

            disposizione?

            Hey, sei tu il leguleio non vorrei rubarti il
            mestiere:
            http://thomas.loc.gov/cgi-bin/query/z?c107:H.R.316Il link non funziona, cioè finisce su una pagina generale di ricerca delle leggi.Ma ti ho chiesto una cosa diversa: copia e incolla solo l'articolo dell'Usa Patriot act che riguarda quella prassi, così discutiamo di quello.
            Del resto e' evidente come la loro legge li abbia
            autorizzati ad andare a casa di dotcom fuori dal
            loro paese in base ad intercettazioni telematiche
            no
            ?Li ha autorizzati la Nuova Zelanda. In quell'operazione erano in appoggio agli agenti di polizia della Nuova Zelanda, non c'erano solo agenti dell'FBI.Durante gli europei del 2008, agenti della polizia tedesca agivano in territorio svizzero (che nemmeno fa parte della UE):http://www.g-st.ch/privat/foto/fotoAE17.htmlÈ un problema per te? Non lo era per gli svizzeri.Ricordo che l'udienza per l'estradizione di Kim Dotcom si terrà nel 2013, e nulla è dato per scontato.
          • prova123 scrive:
            Re: Perchè ...
            Aspetta un attimo, la logica dui cui parlo io è quella che ti permette di dire sempre che 2 + 2 = 4, non sto parlando di logica con la elle maiuscola. Ovvero: se è un reato rubare qualcosa rimane vero se l'oggetto viene messo in un sacco, non che se l'oggetto rubato ce l'ho in mano allora è un reato, ma se anzichè averlo in mano ce l'ho in un sacco (leggi embedded) allora non lo è più ... c'è un minimo logico che deve essere vero altrimenti non si parla più di legge ma anarchia con tutte le conseguenze del caso.
          • Leguleio scrive:
            Re: Perchè ...
            - Scritto da: prova123
            Aspetta un attimo, la logica dui cui parlo io è
            quella che ti permette di dire sempre che 2 + 2 =
            4, non sto parlando di logica con la elle
            maiuscola. Ovvero: se è un reato rubare qualcosa
            rimane vero se l'oggetto viene messo in un sacco,
            non che se l'oggetto rubato ce l'ho in mano
            allora è un reato, ma se anzichè averlo in mano
            ce l'ho in un sacco (leggi embedded) allora non
            lo è più ... c'è un minimo logico che deve essere
            vero altrimenti non si parla più di legge ma
            anarchia con tutte le conseguenze del
            caso.Prova123, parli di questo caso come se conoscessi a menadito la legge, e come se avessi letto attentamente i capi d'accusa. Lo hai fatto davvero? @^Nessuno qui sostiene che le leggi Usa siano logiche. Però bisogna conoscerle per discutere dei casi che si presentano di volta in volta.
          • prova123 scrive:
            Re: Perchè ...
            Negli usa il bere dell'alcol in pubblico è vietato, pero se hai la bottiglia avvolta in una busta di carta ti puoi ubricare fradicio senza problemi. Negli usa il concetto di "embedded" (nell'esempio la bottiglia di alcol) è utilizzato per bypassare secondo legge qualcosa di proibito ... il problema non è l'illegalità, ma la sua visibilità ... perbenismo di facciata.
          • Leguleio scrive:
            Re: Perchè ...
            - Scritto da: prova123
            Negli usa il bere dell'alcol in pubblico è
            vietato, pero se hai la bottiglia avvolta in una
            busta di carta ti puoi ubricare fradicio senza
            problemi. Negli usa il concetto di "embedded"
            (nell'esempio la bottiglia di alcol) è utilizzato
            per bypassare secondo legge qualcosa di proibito
            ... il problema non è l'illegalità, ma la sua
            visibilità ... perbenismo di
            facciata.Un amico che aveva vissuto negli Usa anni fa, mi aveva raccontato che quella della carta oleata avvolta attorno alla bottiglia è un compromesso di comodo, e nulla più. Poiché non è proibito bere acqua in pubblico, e nella bottiglia incartonata potrebbe esserci acqua, le autorità non intervengono. Ma potrebbero benissimo farlo, volendo: non esiste alcuna fonte scritta che salva il cittadino dall'arresto con questo sistema.
          • prova123 scrive:
            Re: Perchè ...
            Chi beve acqua non ha bisogno di coprire la bottiglia con la carta ...
          • Leguleio scrive:
            Re: Perchè ...
            - Scritto da: prova123
            Chi beve acqua non ha bisogno di coprire la
            bottiglia con la carta
            ...Lo so bene. Ma nessuna legge glielo vieta, e per solidarietà con gli ubriaconi potrebbe farlo. Piuttosto, che una legge preveda l'arresto di una persona perché sta bevendo alcolici all'aperto, questo sì che è deprimente. Va detto che in alcune, isolate località degli Usa, la pratica è permessa:http://en.wikipedia.org/wiki/United_States_open_container_laws#Places_where_legal
          • prova123 scrive:
            Re: Perchè ...
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: prova123

            Chi beve acqua non ha bisogno di coprire la

            bottiglia con la carta

            ...

            Lo so bene. Ma nessuna legge glielo vieta, e per
            solidarietà con gli ubriaconi potrebbe farlo.

            Prova a dare solidarietà ai tossicodipendenti in Arabia Saudita e poi ne riparliamo eventualmente al ritorno (rotfl) (passami la battura ... mi scappava proprio)
          • Leguleio scrive:
            Re: Perchè ...
            - Scritto da: prova123
            Prova a dare solidarietà ai tossicodipendenti in
            Arabia Saudita e poi ne riparliamo eventualmente
            al ritorno (rotfl) (passami la battura ... mi
            scappava
            proprio)Qui su PI c'è gente che ha litigato con l'Arabia Saudita da piccolo. Pochi giorni fa un altro utente la prendeva come l'emissario ipotetico di un mandato di estradizione. Mah...Personalmente io penso all'Arabia Saudita sì e no una volta all'anno. Come ai cavoletti di Bruxelles, per intenderci.
      • Sgabbio scrive:
        Re: Perchè ...
        Mica tanto fenomini nuovi, visto che casi analoghi ai tempi pre rete c'è ne stanno assai.Vedi il caso dei primi video registratori, secondo i detentori dei diritti era solo per robbe pirata.
        • Leguleio scrive:
          Re: Perchè ...
          - Scritto da: Sgabbio
          Mica tanto fenomini nuovi, visto che casi
          analoghi ai tempi pre rete c'è ne stanno
          assai.

          Vedi il caso dei primi video registratori,
          secondo i detentori dei diritti era solo per
          robbe
          pirata.Oh, guarda, se vogliamo andare ancora più indietro, fra il 1980 e il 1981 la BPI iniziò una campagna dal titolo "home taping is killing music" contro la musicassetta inventata della Philips, la Compact cassette. La BPI propose anche una tassa sulle musicassette vergini:http://tinyurl.com/d9b8wlj .Sono fenomeni nuovi non per l'aspetto della violazione del copyright, ma per le tecnologie che stanno attorno. Il concetto di incastonatura non esisteva prima del world wide web, esisteva solo la copia autorizzata e la copia non autorizzata.
  • controlli a campione scrive:
    abolire i privilegi di queste sanguisugh
    Il copyright/brevetto/diritto d'autore blocca il progresso dell'umanità. Si può evolvere solo grazie allo scambio di idee, così è sempre stato dalla notte in cui i primi umanoidi hanno capito come accendere il fuoco e conservarlo. I grandi baroni che controllano il mondo accumulano ricchezze indescrivibili alle spalle della popolazione, a noi nemmeno le briciole e soprattutto nessun beneficio. I brevetti non incentivano le scoperte ed il progresso ma l'immobilismo ed l'accumulo di bottino. Finchè al mondo esisterà gente come i videotechini, che vorrebbero arrestarci tutti pur di ripagarsi i debiti ed andare in vacanza di natale come nei film di boldi e de sica, con moglie, figli ed amante, tutto andrà a rotoli.
    • Carlo scrive:
      Re: abolire i privilegi di queste sanguisugh
      Bravo, grande lezione di civiltà! E ridaie ancora con le videoteche: per voi non esiste altro! Prova te a fare un film, indebitati e crea. Finora sicuramente non hai fatto un bel tubo. Prova e poi ne riparliamo. OK?
      • Guybrush scrive:
        Re: abolire i privilegi di queste sanguisugh
        - Scritto da: Carlo
        Bravo, grande lezione di civiltà! E ridaie ancora
        con le videoteche: per voi non esiste altro!
        Prova te a fare un film, indebitati e crea.
        Finora sicuramente non hai fatto un bel tubo.
        Prova e poi ne riparliamo.
        OK?Sostituisci alla parola "videoteche" la parola "intermediari" e ne riparliamo.GT
        • Allibito scrive:
          Re: abolire i privilegi di queste sanguisugh
          - Scritto da: Guybrush
          - Scritto da: Carlo

          Bravo, grande lezione di civiltà! E ridaie
          ancora

          con le videoteche: per voi non esiste altro!

          Prova te a fare un film, indebitati e crea.

          Finora sicuramente non hai fatto un bel tubo.

          Prova e poi ne riparliamo.

          OK?

          Sostituisci alla parola "videoteche" la parola
          "intermediari" e ne
          riparliamo.

          GTL'intermediario è una figura insostituibile per molti lavori. Anche il gestore del cinema è un intermediario, anche il bar dove compri il latte lo è. Abolendo questa figura che tu rappresenti come inutile o anzi dannosa, dovresti andare in Sicilia per comprare le arance e in trentino per le mele. Il vero parassita è chi vuole cose non sue e se ne appropria senza pagare e senza permesso.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: abolire i privilegi di queste sanguisugh

            Il vero parassita è chi vuole cose non
            sue e se ne appropria senza pagare e senza
            permesso.Quando un film viene scaricato, l'uploader aveva dato il permesso di scaricarlo.E visto che chi aveva messo online il film l'aveva preso da un dvd che aveva comprato, ha diffuso una cosa sua.
          • Free world scrive:
            Re: abolire i privilegi di queste sanguisugh

            L'intermediario è una figura insostituibile per
            molti lavori. Anche il gestore del cinema è unSi sta cercando di ridurre la filiera per la verdura non vedo perché non farlo per i contenuti.
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: abolire i privilegi di queste sanguisugh
        - Scritto da: Carlo
        Prova te a fare un film, indebitati e crea.Siamo stufi. Non vogliamo più nessun film.Deve fallire tutta la filiera.Solo allora capiremo come si sta bene senza gente boriosa e piena di livore.Rinunciare a 4 XXXXXXX su uno schermo piatto è un prezzo DA NULLA.
        • prova123 scrive:
          Re: abolire i privilegi di queste sanguisugh
          I film sono ormai obsoleti. Esempio banale: mia madre di 71 anni non sa usare il computer, ma da 20 anni se io o mio fratello giochiamo ad una avventura preferisce partecipare alla soluzione gioco che guardare un programma televisivo.
          • Allibito scrive:
            Re: abolire i privilegi di queste sanguisugh
            - Scritto da: prova123
            I film sono ormai obsoleti. Esempio banale: mia
            madre di 71 anni non sa usare il computer, ma da
            20 anni se io o mio fratello giochiamo ad una
            avventura preferisce partecipare alla soluzione
            gioco che guardare un programma
            televisivo.Se uno peferisce andare a piedi e non vuole la patente, non ci viene mica in mente di abolire le automobili... Ognuno fa quel che crede, se non danneggia gli altri.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: abolire i privilegi di queste sanguisugh

            Se uno peferisce andare a piedi e non vuole la
            patente, non ci viene mica in mente di abolire le
            automobili... Quindi, nessuna città ha mai creato le aree pedonali in centro?
          • Free world scrive:
            Re: abolire i privilegi di queste sanguisugh

            Se uno peferisce andare a piedi e non vuole la
            patente, non ci viene mica in mente di abolire le
            automobili... Ognuno fa quel che crede, se non
            danneggia gli
            altri.Io non mi sento danneggiato da chi scarica da Internet.
      • Free world scrive:
        Re: abolire i privilegi di queste sanguisugh
        - Scritto da: Carlo
        Bravo, grande lezione di civiltà! E ridaie ancora
        con le videoteche: per voi non esiste altro!
        Prova te a fare un film, indebitati e crea.Visti gli incassi ai botteghini direi che rende bene.
      • becker scrive:
        Re: abolire i privilegi di queste sanguisugh
        - Scritto da: Carlo
        Bravo, grande lezione di civiltà! E ridaie ancora
        con le videoteche: per voi non esiste altro!
        Prova te a fare un film, indebitati e crea.
        Finora sicuramente non hai fatto un bel tubo.
        Prova e poi ne riparliamo.
        OK?Infatt io vado al cinema dove mi danno un servizio (poltrona, grande schermo, ottimo audio, occhiali 3d se servonp) e pago anche chi ha prodotto il film. Perchè dovrei pagare un intermediario che fi pagare per vedere in una normale televisione di casa un DVD? Andare al cinema è un occassione per uscire e stare con gli amici o la fidazata, compagna, moglie.ecc.
        • Allibito scrive:
          Re: abolire i privilegi di queste sanguisugh
          - Scritto da: becker
          - Scritto da: Carlo

          Bravo, grande lezione di civiltà! E ridaie
          ancora

          con le videoteche: per voi non esiste altro!

          Prova te a fare un film, indebitati e crea.

          Finora sicuramente non hai fatto un bel tubo.

          Prova e poi ne riparliamo.

          OK?

          Infatt io vado al cinema dove mi danno un
          servizio (poltrona, grande schermo, ottimo audio,
          occhiali 3d se servonp) e pago anche chi ha
          prodotto il film. Perchè dovrei pagare un
          intermediario che fi pagare per vedere in una
          normale televisione di casa un DVD? Andare al
          cinema è un occassione per uscire e stare con gli
          amici o la fidazata, compagna,
          moglie.ecc.Perchè l'intermediario compra quei diritti, lo fai anche con Sky. I film in chiaro sono film già sfruttati e compensano il costo con i passaggi pubblicitari, cosa impossibile per le nuove releise. Il DVD non cresce sugli alberi, se vuoi vedere un film, scegli tu il modo, ma qualunque scelta avrà un costo. Gli intermediari sono spesso indispensabili... vuoi comprare la cocacola negli states ogni volta che hai sete? Il fatto che un film sia visionabile direttamente su pc, incude un intermediario, il fatto che sia gratis, include un reato, non è progresso. Se le prendi su itunes è progresso...
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: abolire i privilegi di queste sanguisugh

            Perchè l'intermediario compra quei diritti, lo
            fai anche con Sky.Tali "diritti" non hanno ragione di esistere. Senza intermediari, non ci sarebbe nessuno che li compra, perciò non avrebbero valore commerciale e sparirebbero. Così il film potrebbe essere distribuito subito liberamente.
            I film in chiaro sono film già
            sfruttati e compensano il costo con i passaggi
            pubblicitariMA QUALE COSTO?Hai detto che sono già sfruttati, quindi il costo è già compensato.
            , cosa impossibile per le nuove
            releise. Il DVD non cresce sugli alberi, se vuoi
            vedere un film, scegli tu il modo, ma qualunque
            scelta avrà un costo.Ma se qualcun altro ha già pagato tale costo, non puoi aspettarti che lo paghi anche io.
            Gli intermediari sono
            spesso indispensabili...Non sempre. Se volete dimostrarci quanto siete indispensabili, fatelo: organizzate uno sciopero e/o una serrata. fateci vedere cosa accadrebbe senza di voi... o non osate farlo, perchè sapete che non accadrebbe nulla?
            vuoi comprare la
            cocacola negli states ogni volta che hai sete? Se posso downloadarla, non mi importa affatto che il server sia qui o negli states.
            Il
            fatto che un film sia visionabile direttamente su
            pc, incude un intermediarioCerto: youtube, megavideo...Di certo non voi (che, al contrario, avete cercato in tutti i modi di ostacolarlo)
            , il fatto che sia
            gratis, include un reato, non è progresso. Se le
            prendi su itunes è
            progresso...Itunes è un bidone, non è progresso.
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: abolire i privilegi di queste sanguisugh
        - Scritto da: Carlo
        Bravo, grande lezione di civiltà!Civiltà? Ma se non hai mai fatto un solo discorso civile in tutti i post che hai scritto, qui e altrove!
        E ridaie ancora
        con le videoteche: per voi non esiste altro!Il problema non sono le videoteche; il problema sono le persone come te.Sono individui come te, pieni di livore, e fossilizzati su posizioni ormai morte, che hanno distrutto il vostro settore.Finchè nel tuo settore ci saranno individui come te, non ci sarà mai ripresa.
        Prova te a fare un film, indebitati e crea.Non hai ancora capito? NON VOGLIAMO CHE SI REALIZZINO ALTRI FILM!Vogliamo fermare la produzione, in modo da tagliare le spese e poter utilizzare i film già esistenti.
        Finora sicuramente non hai fatto un bel tubo.E tu cosa hai fatto, a parte insultare? (e indebitarti, suppongo)
        Prova e poi ne riparliamo.
        OK?La crisi è stata causata proprio da gente che si indebitava in modo stupido. È tempo di fermare il desiderio di fare debiti.
    • Carlo scrive:
      Re: abolire i privilegi di queste sanguisugh
      Anche se avete cancellato la mia risposta (democratici quali siete) sei sempre da manicomio! Questa sezione di filo-ladri è piena di matti da legare!
Chiudi i commenti