Bologna discute dei brevetti software

Conferenza con la FFII


Bologna – Un importante incontro è stato organizzato nel capoluogo emiliano per discutere della contestatissima Direttiva europea sui brevetti software , una proposta di normativa ormai molto vicina all’approvazione.

La Conferenza si terrà venerdì 12 novembre alle 15 (aula Cremona, 4° e 5° piano, Dip. di Matematica, Piazza di P.ta S.Donato 5, Bologna), e sarà tenuta da Renzo Davoli dell’Università di Bologna e Ante Wessels della FFII (Foundation for a Free Information Infrastructure).

Come si ricorderà proprio FFII si batte da anni per evitare l’introduzione anche in Europa dei brevetti sul software all’americana. “Il software – si legge nella nota di presentazione della Conferenza – è un prodotto particolare: fa funzionare cose concrete,
ma è un insieme di idee astratte. Istituire brevetti sul software equivale ad istituire una proprietà privata sul pensiero”.

La Conferenza è promossa da FFII, dall’Università di Bologna e dal Bologna Free Software Forum . Sarà anche trasmessa in streaming all’indirizzo: http://www.cs.unibo.it/~renzo/live

Il volantino, in pdf, è disponibile qui

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

09 11 2004
Link copiato negli appunti