Brevetti software, riparte la campagna

Per evitare che la UE torni sui propri passi, come sembra sempre più probabile, dal 14 aprile FFII lancia una nuova campagna di contestazione. Più concreto il rischio-brevetti


Roma – Impedire che gli sviluppatori indipendenti e le piccole softwarehouse debbano pagare royalty per l’uso di soluzioni di programmazione oggi libere e domani brevettabili: c’era anche questo dietro la grande campagna che nei mesi scorsi aveva portato ad un primo voto dell’Europarlamento sfavorevole ad una illimitata brevettabilità del software in Europa. Voto che ora sta per essere rovesciato. Per questo sta per riprendere la campagna anti-brevetto .

Alla mobilitazione annunciata da ATTAC ora si aggiunge, a partire dal prossimo 14 aprile, la nuova campagna della Foundation for a Free Information Infrastructure (FFII) .

Il 14 e 15 aprile si terrà a Bruxelles una due giorni organizzata anche dal gruppo europeo dei Verdi e che intende mettere attorno ad un tavolo politici, sviluppatori e ricercatori, per individuare i nodi più pericolosi della direttiva sui brevetti, sugli strumenti dello sviluppo e sui metodi di business.

Contestualmente, il 14 aprile a Bruxelles e il primo maggio nelle capitali d’Europa, FFII chiede ai 50mila sostenitori della propria organizzazione e ai 300mila che hanno firmato la petizione per la libertà di brevetto, tra i quali migliaia di imprenditori del settore, di scendere in piazza e bloccare l’accesso ai propri siti come forma di protesta. La manifestazione servirà anche a sostenere il voto già espresso dall’Europarlamento, che era stato contro i brevetti, e a criticare la successiva scelta del Consiglio dell’Unione di re-introdurre norme bocciate da Strasburgo.

Ciò che potrebbe accadere, nel peggiore degli scenari, è che il Consiglio decida, senza ulteriori indugi, di portare a maggio la sua proposta dinanzi al Parlamento. A quel punto sarebbe necessario, per respingerla, il voto della maggioranza assoluta dei membri del Parlamento (presenti o meno), traguardo che sarebbe ben difficile raggiungere. L’idea, dunque, è di spingere sul Consiglio affinché mitighi le proprie proposte e non tradisca la volontà espressa dall’Europarlamento.

Per partecipare e sostenere la campagna contro la brevettabilità delle invenzioni attuate per mezzo di elaboratori elettronici si può partire proprio dalle pagine dedicate di FFII .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    una mano con outlook, please
    Sto usando Outlook, per formare un archivio di clienti e non conosco bene il programma quindi avrei bisogno di un aiuto.Ho notato che non funzione come Word o Excel, nel senso che in questi programmi vai su file, nuovo, e crei un file nel formato del programma(word o excell)e, ogni volta che devi aprire il file che hai creato clicchi la dove lo hai salvato.Dicevo, che mi pare di aver capito che Outlook non funziona in questo stesso modo.Io riesco a creare l'archivio dei miei clienti(con contatti)ma non riesco a salvare il file nel formato di Outlook, e devo ogni volta aprire il programma Outlook e solo li trovo i miei contatti, ma questo non mi consente di creare magari più liste come poteri creare ad esempio più file in formato word, per tornare al paragone di prima.Spero di aver reso l'idea di quello che è il mio problema:non riesco a creare più files di contatti accessibili separatamente.qualcuno sa dirmi come posso fare?grazie
  • Sky scrive:
    una semplice "prova su strada"
    Leggendo l'articolo che riporta i punti in cui, secondo Microsoft, MS-Office è migliore di OpenOffice mi viene un pò da sorridere al "Fra i vantaggi che, secondo Microsoft, contraddistinguono Office vi sono invece la facilità d'uso, la flessibilità, il servizio di supporto, la capacità di migliorare e velocizzare il lavoro, l'interoperabilità con le altre soluzioni di Microsoft, ..."... eh eh... beh... per quanto riguarda la "interoperabilità", nella stanza a fianco alla mia c'è mia moglie che sta bestemmiando in lingue a me incomprensibili, mentre tenta di copiare/incollare un "pezzo" da un sito internet (con IE) su Word (MS)... dato che tengo alla mia vita NON mi avvicino... cala mai che mi scambi per Bill Gates. :D :D :DLast updates "on-the-fly"... le è appena crashato Word ("questo programma ha eseguito un'operazione....")... "sicurezza dei contenuti eh? :D(per fortuna, dietro mio consiglio, aveva appena salvato) ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Comparazione punto a punto

    La facilità di programmazione di
    Office 2003 Pro (attraverso VS.NET) eil suo
    utilizzo come interfaccia ad un sistema
    informatico (magari via WebServices)
    è una caratteristica molto
    interessante del prodotto M$. Non mipare
    che OO possa reggere il confronto (perora).
    ma perchè devo utilizzare una suite per UFFICIO per programmare? io non uso una moka per fare il the!!!se devo programmare allora mi prendo un'ide di sviluppo per il linguaggio che mi serve!
  • Anonimo scrive:
    Re: LOL, ma che pidocchi
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    openoffice è non è
    niente


    rispetto a office, vero? e allora


    perchè se la prendono
    tanto?? :)



    perchè per Ballmer e BG è

    inconcepibile che esista un PC con un So

    diverso da win... cerca di capirli...
    non

    hanno tutta questa elasticità

    mentale...







    (non avrete mai più miei
    soldi

    per


    una vostra licenza, mai più)



    ... da me è già da un
    pezzo

    che non beccano più nulla...


    Vediamo.... da me l'ultima volta che hanno
    beccato qualche cosa è stato con MS
    DOS 3.30....

    .... ed è stata anche l'unica....dos 3.0.... hum.... BURP!!! copiato pure quello anni e anni fa! :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D (BG SUCKS)(Ballmer: burp!!!)
  • MaurizioB scrive:
    Re: ECCO A VOI L'UOMO BINARIO !!!
    - Scritto da: Anonimo
    Non so se ti rendi conto che uno puo' usare
    o ha usato sia windows e sia linux, salvo
    preferire windows.Non hai risposto alla domanda. Sei partito da un'argomentazione insensata per cui OpenSource = Solo Moda, argomentazione che, tra l'altro, dimostra largamente la tua ignoranza in materia (già dire OpenSource = Linux è affermazione opinabile). Qui nessuno dice che Windows sia una merda per tutto e che tutti dovremmo usare Linux. Ogni sistema operativo può esser meglio a seconda dell'utilizzatore, dei campi e del contesto. Se tu sei convinto di trovarti meglio con Windows per il tuo utilizzo quotidiano, ok, ma non andare in giro strombazzando ai quattro venti che Linux sia solo un sistema usato perché va di moda, che faccia cagare perché non sia supportato e che l'Open Source non valga niente. Non metto in dubbio che esistano elementi che lo installino "perché fa figo", ma vogliamo pensare ai fanatici Win (e ce ne sono una caterva) che usano solo materiale MS (spesso non originale, cmq) SOLO perché è MS ??? Mi sembra che l'utenza che fa uso e scelta sbagliata del sistema operativo esista da entrambe le parti. Anzi, se non altro, in ambito Linux si tratta di gente che di informatica capisce in media di più... Abbiamo anche già discusso del fatto che NON puoi accusare un sistema operativo di non avere driver supportati, dal momento che Linux è una realtà ormai da anni e la colpa se mai è dei produttori hardware che non supportano tale sistema. Come anche abbiamo già ribadito il fatto che spesso gli stessi produttori creano hardware che ha problemi di compatibilità nei nuovi sistemi: la mia soundblaster live! platinum ad esempio non è completamente supportata da Win2000 ed alcuni programmi Creative non funzionano completamente sotto WinXP... Per quanto riguarda il punto Open Source, prima di tutto vorrei ribadire che, sebbene GNU/Linux sia un sistema Open Source, Open Source non significa per forza Linux. Prima di tutto perché è una generalizzazione che si basa su fondamenti errati, seconda cosa perché Open Source non significa per forza gratis (e qui la definizione free sappiamo bene quanto tragga in inganno), perché dipende da tantissimi fattori, primo fra tutti la licenza.Concludendo, quindi, se "non ti piace" o "non ti trovi bene" con Linux, buon per te. Però prima di tutto fallo con delle buone motivazioni (quindi non è Linux che non supporta il tuo hardware, ma bensì il [produttore del] tuo hardware che [ancora] non supporta Linux). Seconda cosa non criticare chi invece lo sceglie per altre motivazioni che magari tu non conosci a fondo (o semplicemente non condividi).
    Per quanto riguarda le precauzioni, basta
    impostare la macchina windows in modo
    opportuno una volta quando installi tutto e
    poi te ne puoi scordare, con un click
    aggiorni tutte le patch :DLe patch di patch, dici?SalutiPS: forse non hai mai sentito parlare di apt-get, emerge sync/world e cose simili, vero?
  • Anonimo scrive:
    Re: Io Installo Solo OpenOffice
    - Scritto da: Anonimo
    Ecco la soluzione definitiva: Abiword,
    né troppo poco, né troppoSe sapesse manipolare le tabelle sarebbe perfetto. :-/
  • Anonimo scrive:
    Re: prendete le pagine gialle
    Se queste aziende voglio software gratis ma pretendono di usare Office hanno sbagliato in pieno ed in questo caso non è certo colpa di microsoft.Alex
  • Anonimo scrive:
    Re: Io Installo Solo OpenOffice
    Istallavi office gratuitamente? Cioè tu pagavi la licenza e poi la regalavi al tuo cliente? Sei fuori di testa.Alex
  • Anonimo scrive:
    Ma che c***o stai dicendo...

    Sei un ipocrita, perchè OpenOffice lo
    VENDI sul tuo sito! Ecco il link
    incriminato:

    www.chicercatrova2000.it/oo/default.asp

    BUAHAHAHAHAHAHAHAHQuesto non significa proprio niente.. Anzi semmai è una prova della mia sincerità... vado contro i miei stessi interessi non credi?
  • Anonimo scrive:
    Re: bello OO, ma c'è anche un altra cosa
    - Scritto da: diegoitaliait

    Cmq e vero che un'altra ragione per cui OO
    non riesce a estromettere office dal mercato
    e anche il fatto che nella testa della gente
    c'e' solo microsoft, e basta, e ogni minimo
    cambiamento e come una rivoluzionCerto, finchè la gente penserà "word" invece di "elaboratore testi" o "excel" invece di foglio elettronico, non si andrà lontano....Forse io sono fortunata ad aver provato Wordstar e Lotus 123....
  • SiN scrive:
    Re: Comparazione punto a punto
    - Scritto da: Anonimo
    La facilità di programmazione di
    Office 2003 Pro (attraverso VS.NET) e il suo
    utilizzo come interfaccia ad un sistema
    informatico (magari via WebServices)
    è una caratteristica molto
    interessante del prodotto M$. Non mi pare
    che OO possa reggere il confronto (per ora).
    ci sarebbe (ma non ci ho provato)Python
  • Anonimo scrive:
    Re: LOL, ma che pidocchi
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    openoffice è non è niente

    rispetto a office, vero? e allora

    perchè se la prendono tanto?? :)

    perchè per Ballmer e BG è
    inconcepibile che esista un PC con un So
    diverso da win... cerca di capirli... non
    hanno tutta questa elasticità
    mentale...




    (non avrete mai più miei soldi
    per

    una vostra licenza, mai più)

    ... da me è già da un pezzo
    che non beccano più nulla...Vediamo.... da me l'ultima volta che hanno beccato qualche cosa è stato con MS DOS 3.30........ ed è stata anche l'unica....
  • Anonimo scrive:
    Re: Io Installo Solo OpenOffice
    - Scritto da: Anonimo
    Ho un azienda di informatica, e io dopo
    l'ultima lettera minatoria di microsoft la
    quale mi invitava a non installare
    gratuitamente l'office su pc dei clienti
    privati. Mi sono trovato a installare l'open
    office (quale povero cristo di operaio
    può permettersi l'office per scrivere
    una letterina?)Quindi stai ammettendo il fatto che tu copiavi Office e lo installavi sui PC... prendendo per buono che non lo facessi pagare, ora ti lamenti se microsoft ha il predominio?Bene! Allora visto che l'ho
    provato e trovato veramente buono adesso lo
    installo anche nelle aziende (prima gli
    vendevo l'office). Nessun cliente si
    è mai lamentato della
    trasmigrazione...tutti si trovano bene!trasmigrazione? è morto office?sul tutti si trovano bene ho seri dubbi. Io uso Oo edevo dire che non è questo gran prodotto... sebbene sia più leggero di MSO
    Quindi Microsoft...prima di minacciare i
    tuoi rivenditori pensaci bene!Beh ringrazia che non ti abbiano denunciato direttamente.... -_- Sigmund
  • netbsd scrive:
    Re: Io Installo Solo OpenOffice
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo




    office (quale povero cristo di
    operaio


    può permettersi l'office per

    scrivere


    una letterina?)Bene! Allora visto
    che

    l'ho



    quante cazzate hai scritto!!!!

    quale operaio necessita di piu' del
    wordpad

    per scrivere 4 lettere?

    Per scrivere basta notepad, se è per
    questo.
    O ancora può usare la macchina da
    scrivere.
    O addirittura si può scrivere la
    letterina a mano. Basta e avanza per
    scrivere 4 lettere.

    Si, in qualsiasi famiglia c'è la
    necessità di qualcosa più
    complesso di wordpad per scrivere. Le
    funzionalità di wordpad sono *troppo*
    ridotte per essere usabile seriamente, come
    quelle di office sono troppe.

    Ecco la soluzione definitiva: Abiword,
    né troppo poco, né troppoIo faccio l'operaio per kampare!
  • Anonimo scrive:
    bello OO, ma c'è anche un altra cosa
    Credo che uno dei pilastri di MS Office sia il fatto che nella testa della maggior parte degli utenti è l'unica suite per ufficio. Vi è mai capitato di parlare con un profano che vi dice qualcosa come "ma senza Windows come fa il pc a funzionare"? Questa secondo me è la grande forza della Microsoft adesso.E' inutile che io a scuola mi metta a spiegare col word processor di OO se poi la gente *VUOLE* imparare ad usare Word. Sto lavorando con un altro docente che è un grosso sostenitore del SW libero e sta cercando di proporre OO in sostituzione di Office in tutti gli ambiti del nostro istituto. Io dal canto mio non credo di avere pregiudizi, utilizzo sia OO che MSO a seconda delle esigenze e delle possibilità, e credo che parlando senza false ipocrisia si debbano considerare i vantaggi di entrambi i pacchetti.Idealmente sono dalla parte di OO, il monopolio MS non mi sembra davvero una bella cosa, ma credo che si debba iniziare dall'informazione se si vuole cambiare qualcosa.My 2 cents. Pace. ;)NW.
    • diegoitaliait scrive:
      Re: bello OO, ma c'è anche un altra cosa
      Personalmente come hanno fatto notare altri utenti ancora ad adesso, office rimane superiore (anche se di poco) a OO e questo persistera ancora anche se la buona volonta' e massima, certo poco tempo fa' ne sarei contentissimo, ma le idee cambiano, e anche se sono molto legato a office, mi accorgo, che per me utente finale non c'e' un grosso vantaggio, pagare una suite 500 euro o un'altra che al massimo mi costa un cd vergine, non so' voi ma io il dubbio non melo pongo,Cmq e vero che un'altra ragione per cui OO non riesce a estromettere office dal mercato e anche il fatto che nella testa della gente c'e' solo microsoft, e basta, e ogni minimo cambiamento e come una rivoluzione, prima di tutto cio' che deve fare il SW Free e quello oltre a migliorare le proprie applicazioni, e anche quello di spingere sulle amministrazioni a far cambiare modo di pensare, solo cosi linux e i suoi derivati avranno un futuro.
    • Anonimo scrive:
      Re: bello OO, ma c'è anche un altra cosa
      Tu parli dei vantaggi dell'uno e del'altro....Leggi questo http://www.complessita.it/tcpa/e' quello che ci aspetta ed e' gia' realta' che si sta' diffondendo.Non c'e' scelta, non e' una questione di prezzo o carattereistiche O Openoffice o il Grande fratello Orwelliano
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità?
    - Scritto da: Anonimo
    se solo il 5% riesce a configurare linux la
    colpa è al 90% di linux non credi ?
    Se così non fosse, allora dovresti
    avere una società dove il 95%
    dell'utenza è in grado di configurare
    un OS, cosa impossibile da pensare
    realisticamente.
    Viceversa, è linux che limita il suo
    target a quel 5%.L'altra faccia della medaglia è che il 5% delle persone vuole comportarsi onestamente senza salassarsi anche se con qualche sbattimento in più.L'altro 95% preferisce essere salassata o comportarsi non onestamente (tralascio di valutare le percentuali relative...).
    Inoltre, direi che su Windows si trova molto
    più software che su linux, anche
    freeware e GPL, per cui alla fine su desktop
    "all-purpose" conviene avere windows.Il 99% del software GPL sotto Windows proviene da Linux.Il 95% del software free sotto Windows ha un analogo in Linux.Il 99% del software sotto Linux _NON_ viene portato in Windows.Fai un po' tu....
    Il discorso cambia in ambito aziendale, dove
    può essere MOOOLTO più
    conveniente aver linux su molte postazioni
    dove viene configurato dagli addetti IT e il
    sw da usare è disponibile.Quì hai ragione, ma.... continuo a ribaltare la frittata...Il 99% dei manager non conosce Linux.Il 95% dei manager pensa "se è gratis c'è la fregatura"Il 95% dei manager non arriva a capire la differenza fra gratis e free....Il 90% degli amministratori preferisce continuare ad usare Windows senza dover imparare nulla di nuovo.Il 99% degli amministratori preferisce avere un'azienda sulla quale scaricare le colpe piuttosto che ammettere che non si sa configurare un PC...
  • Anonimo scrive:
    comparativa o denigrativa ?
    ho visto su una nota rivista di informatica una pubblicita' pseudo comparativa di M$ che utilizzava il marchioBennet come cliente/testimonial, e' chiaro che oggi sono andato a comprare dal supermercato rivale diBennet dall'altra parte della strada ... e cosi' faro' permesi, forse annispero che non salti fuori anche qui su P.I. altrimentidovro' trovare un nuovo giornale online da leggere ...
  • Anonimo scrive:
    Re: open office la mia esperienza da uto

    significa che non riesce ad esportare quella
    funzionalità in xls. salva in formato
    openoffice.Significa che la netiquette ormai non la conosce più nessuno: QUOTATE, Cristo!
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità?

    configurare linux, il resto è tutto
    windowsE cosa c'entrano queste considerazioni (banali) su Linux con Open Office? Che c'entra?
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo[cut]

    Com'è che tutto questo hardware
    sul

    mio notebook funziona alla perfezione
    con

    Linux?

    Cmq sei OT...

    E come e' che sotto windows tutto questo
    hardware funziona con tutti i tipi mentre
    con linux dipende dalla marca dal modello e
    dal tipo?Mah , amico mio, sei o fai?Non è che con Windows funziona e con Linux no, ma il fatto che il produttore progetta il componente per Windows e lo vende da subito con il driver per windows: grazie al cavolo che funziona con windows! Spesso invece con Linux il driver deve essere sviluppato successivamente e capita che un componente di tecnologia recente non funzioni con una distribuzione Linux più vecchia ma si debbano attendere anche dei mesi per avere un pieno supporto "automatico".Ipotesi meno frequente di quanto detti il pregiudizio, ma talvolta capita con periferiche un po' "esotiche".Francamente io non ho mai avuto di questi problemi,e uso Linux stabilmente dal 2001.

    Torniamo IT: la Microsoft dice "ma OOo
    non

    è molto compatibile con
    MsOffice"...

    beh, grazie tante! I formati li tieni
    chiusi

    lei! Giriamo la frittata: MsOffice non

    è PER NIENTE compatibile con i

    formati di OOo: com'era la storia della

    pagliuzza e della trave?

    Bene, allora perche' OO non ha fatto un
    formato proprio? Poteva farlo no?Beh, questo dimostra che tu stai parlando per partito preso e che non hai mai usato OpenOffice: infatti questo software *ha* i suoi formati, anche se ti permette di leggere e di salvare il .doc. xls, etc.Meno pregiudizi gente!SalutiProspero
  • Anonimo scrive:
    Re: Io Installo Solo OpenOffice
    - Scritto da: Anonimo


    office (quale povero cristo di operaio

    può permettersi l'office per
    scrivere

    una letterina?)Bene! Allora visto che
    l'ho

    quante cazzate hai scritto!!!!
    quale operaio necessita di piu' del wordpad
    per scrivere 4 lettere?Per scrivere basta notepad, se è per questo.O ancora può usare la macchina da scrivere.O addirittura si può scrivere la letterina a mano. Basta e avanza per scrivere 4 lettere.Si, in qualsiasi famiglia c'è la necessità di qualcosa più complesso di wordpad per scrivere. Le funzionalità di wordpad sono *troppo* ridotte per essere usabile seriamente, come quelle di office sono troppe.Ecco la soluzione definitiva: Abiword, né troppo poco, né troppo
  • Anonimo scrive:
    Re: Io Installo Solo OpenOffice

    office (quale povero cristo di operaio
    può permettersi l'office per scrivere
    una letterina?)Bene! Allora visto che l'hoquante cazzate hai scritto!!!!quale operaio necessita di piu' del wordpad per scrivere 4 lettere?
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    1) Appunto e linux non e' in grado oggi di
    gestire una macchina complessa, ma ti
    gestisce solo partocolari configurazioni,
    non molto ricche di periferiche.???questa affermazione mi sembra sparata lì.Io ho un PC con stampante e scanner USBcollegati ad un hub integrato nel monitor, scheda USB 2.0 aggiunta successivamente al quale è collegato un hard disk esterno, controller IDE aggiuntivo interno al quale solo connessi 2 dischi aggiuntivi.Ho un masterizzatore DVD sony e una fotocamera digitale anch'essa sony che collego con USB. Aggiungo che anche il mouse è ottico USB. Ah, conclude la parata una usb pen Iomega mini.Tutto e dico *tutto* viene riconosciuto automaticamente da tutte le principali distribuzioni Linux (è un sistema multiboot abbastanza spinto, avendo 4 HD più uno esterno). Nessuno "smanettamento" è stato necessario. Pieno supporto di tutte le periferiche, compreso il 3D con la scheda grafica Nvidia.Sarà un caso?
    2) Non ti vieta nessuno di usare OO se non
    devi fare cose complesse, ma se devi fare
    cose molto complesse non ce la fa cosi' come
    non ce la fa linux se hai una macchina
    desktop con particolari macchine
    fotografiche, modem adsl usb, irda, cell
    gprs ecc.Vedi sopra. Si tratta in gran parte di mitologia. Non è che Linux "non ce la fa'" ma che semplicemente alcune periferiche nascono concepite, progettate e costruite per windows e vengono vendute con driver solo per windows.Alcune con Linux non funzionano, ma non mi sembra il caso di dire che "Linux non ce la fa'".Poi non prendiamoci per il c**o con le "cose molto complesse": il 99% degli utenti di MS Office tali tipo di funzionalità non si sogna neanche di notte di usarle ed anzi non sa neanche che esistono.Un po' più di obiettività, please.SalutiProspero
  • Anonimo scrive:
    Il rovescio della medaglia
    Con Office 2000 MS introduce per la prima volta la retrocompatibilità completa nella sua suite (Access fa eccezione, ma dal 2000 il motore JET non è più stato sviluppato). La mossa era necessaria, rendere incompatibili i più di trenta milioni di utenti (con licenza) che possedevano la versione 97 li avrebbe estromessi dal mercato. Ottima mossa quindi, ma il rovescio della medaglia è che cala notevolmente il desiderio di aggiornare la propria copia di Office. Perchè dovrei spendere dei soldi per produrre documenti che non hanno contenuti diversi? Infatti Office 2000 ha faticato ad imporsi, Office XP e 2003 sono praticamente dei fantasmi.Ma il punto è strategico, Office è il prodotto che più di ogni altro lega gli utenti al sistema operativo di casa Redmond nella maggior parte delle aziende (nelle case sono i videogiochi il legaccio + forte). Questo è il vero motivo che spinge MS a esporsi in un settore dove sicuramente è dominante, OpenOffice (che al momento è più rustico del concorrente ed ha un'usabilità sicuramente inferiore) rischia di diventare la testa di ponte che puo' portare linux nelle aziende. La cosa è grave perche' il grosso dei fatturati MS è proprio nel sistema operativo preinstallato e quindi al riparo dalla pirateria. Al momento il vecchio zio Bill non ha molto da temere, su OO manca lo skill diffuso e crearlo è costoso, Access non ha concorrenti ed è molto usato, Outlook è perfetto per la posta aziendale in X400... ma il futuro incombe, le scuole si muovono, i governi investono (vedi israele che è passato a OO), la pirateria (indiscusso buon investimento per diffondere lo skill) viene contrastata....Credo che in un futuro non troppo lontano MS office verrà distribuito gratuitamente pur restando closed source, ma quel giorno il dado protrebbe essere già tratto
  • Anonimo scrive:
    Io Installo Solo OpenOffice
    Ho un azienda di informatica, e io dopo l'ultima lettera minatoria di microsoft la quale mi invitava a non installare gratuitamente l'office su pc dei clienti privati. Mi sono trovato a installare l'open office (quale povero cristo di operaio può permettersi l'office per scrivere una letterina?)Bene! Allora visto che l'ho provato e trovato veramente buono adesso lo installo anche nelle aziende (prima gli vendevo l'office). Nessun cliente si è mai lamentato della trasmigrazione...tutti si trovano bene!Quindi Microsoft...prima di minacciare i tuoi rivenditori pensaci bene!
  • Anonimo scrive:
    Re: Comparazione punto a punto
    - Scritto da: Anonimo
    La facilità di programmazione di
    Office 2003 Pro (attraverso VS.NET) e il suo
    utilizzo come interfaccia ad un sistema
    informatico (magari via WebServices)
    è una caratteristica molto
    interessante del prodotto M$. Non mi pare
    che OO possa reggere il confronto (per ora).Effettivamente l'integrazione tra i vari prodotti MS è un loro punto di forza. Rimane il fatto che queste funzionalità interessano un piccola percentuale del bacino utenza office, e MS ha paura che questo si venga a sapere. A quel punto sarebbero veramente poche le persone disposte a pagare centinaia di euro quando si potrebbero accontentare di un prodotto dal costo nullo ma che ha tutto quello che serve.
  • Anonimo scrive:
    Re: open office la mia esperienza da uto
    - Scritto da: Anonimo
    umh, pdf, nei sei sicuro ?
    Io mandavo documenti in pdf poi ho scoperto
    che molti nemmeno riuscivano ad aprirli !
    E' scandaloso, ma l'utonza non ha limiti ...si ma quell'utonza allora non ha mai avuto a che fare con lo stato, che usa anch'esso i PDF (per fortuna), per qualunque modulo/modello/dichiarazione/minchiata/etc
  • Anonimo scrive:
    Re: prendete le pagine gialle

    di una qualsiasi località e scegliete
    100 aziende a caso. Verificate che software
    usano. Poi parlate.Mangiate merda. 100 miliardi di mosche non possono sbagliare.
  • Anonimo scrive:
    Re: LOL, ma che pidocchi
    - Scritto da: Anonimo
    openoffice è non è niente
    rispetto a office, vero? e allora
    perchè se la prendono tanto?? :)perchè per Ballmer e BG è inconcepibile che esista un PC con un So diverso da win... cerca di capirli... non hanno tutta questa elasticità mentale...

    (non avrete mai più miei soldi per
    una vostra licenza, mai più)... da me è già da un pezzo che non beccano più nulla...
  • Mechano scrive:
    Re: caro bill ...
    - Scritto da: Anonimo
    Quando un sistema linux va in kernel panic
    o ha altri problemi al 99% è colpa
    dell' incapacità
    di chi lo usa. Quando lo fa Windows è
    un altro
    discorso...parlo per esperienza.L'hardware!Linux usa diversamente l'hardware, problemi che con Win non hai mai notato spesso saltano fuori con Linux, per esempio chip guasti della memoria, o eventuali bug dei chipset IDE, per non parlare dello scarso raffreddamento della CPU appena compili qualcosa di abbastanza complesso come kernel e moduli molti errori sono causati dalla CPU che va su di temperatura--Ciao. Mr. Mechano
  • Anonimo scrive:
    PDF e informative Microsoft
    - Scritto da: Anonimo
    Formato PDF...concorrente Adobe....che
    tristezza..;)E' una vita che M$ rilascia documenti in formato Adobe PDF sui propri siti. La motivazione è semplice: raggiungere quelli che ancora non usano i loro prodotti. Mi pare una furbata non una cosa triste.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    Tu di linux ne sai meno di mia nonna te lo
    dice uno che oltre ad usarlo non avrebbe
    assolutamente problemi a pagarsi le licenze
    windows. Ma sinceramente preferisco
    spendermeli in modo piu' sano quei soldi
    facendomi dei bei viaggi e vedere un po di
    mondo . . . . cosa che dovresti fare anche
    tu magari impari qualcosaBeh da qui si capisce di sicuro che di conti non te ne intendi molto di sicuro. Infatti con 100 euro non ti fai mica un viaggio.Io pero' non devo spendere soldi per la rivista per avere la distribuzione di linux e se per caso decido di scaricarla dalla rete devo sperare che il controllo md5 dia esito positivo (non vorrai installare una distribuzioni con errori di ceck sum)altrimenti devo riscaricarmi la distribuzione con perdita di tempo, corrente e di bestemmie.Poi con tutti i soldi che risparmio rispetto ad un linaro riguardo a periferiche che dovrebbe un linaro buttare ed io invece no, qui chi risparmia i soldi quello sono io :DMi spiace, ti consola pero' di rimanere nella tua convinzione di risparmiare 100 euro a patto di usare linux.Non mi resta che concludere cosi' come finisce ogni installazione di linux e cioe' con un bel Good Luck :D
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenSopurce = Solo Moda


      Beh da qui si capisce di sicuro che di
      conti non te ne intendi molto di sicuro.
      Infatti con 100 euro non ti fai mica un
      viaggio.No, da qui si capisce che la tua realita' e' piu' piccola della mia, dove ho decine di server e le licenze per windows server costano piuì di 100 euro e di viaggi ti assicuro che ne faccio piu' di uno con quei soldi :D
      Io pero' non devo spendere soldi per la
      rivista per avere la distribuzione di linux
      e se per caso decido di scaricarla dalla
      rete devo sperare che il controllo md5 dia
      esito positivo (non vorrai installare una
      distribuzioni con errori di ceck
      sum)altrimenti devo riscaricarmi la
      distribuzione con perdita di tempo, corrente
      e di bestemmie.Beh sai com'e' ma con una 10Mbit in fibra ci metto poco, senza contare che mi serve solo il primo cd il resto dell'installazione lo faccio direttamente dal mirror, ma capisco che queste cose in casa MS sono fantascienza
      Poi con tutti i soldi che risparmio rispetto
      ad un linaro riguardo a periferiche che
      dovrebbe un linaro buttare ed io invece no,
      qui chi risparmia i soldi quello sono io :Dne dubito visto che cercando un minimo in internet trovi la soluzione a tutto e quando dico tutto . . . ho installato linux su macchine che nemmeno ti immagini
      Mi spiace, ti consola pero' di rimanere
      nella tua convinzione di risparmiare 100
      euro a patto di usare linux.piu' che una convinzione e' una certezza
      Non mi resta che concludere cosi' come
      finisce ogni installazione di linux e cioe'
      con un bel
      Good Luck :Dbeh quando la installi tu il "good luck" e' d'obbligo di sicurobye bye
  • Anonimo scrive:
    Re: Comparazione punto a punto
    La facilità di programmazione di Office 2003 Pro (attraverso VS.NET) e il suo utilizzo come interfaccia ad un sistema informatico (magari via WebServices) è una caratteristica molto interessante del prodotto M$. Non mi pare che OO possa reggere il confronto (per ora).
  • Anonimo scrive:
    LOL, ma che pidocchi
    openoffice è non è niente rispetto a office, vero? e allora perchè se la prendono tanto?? :)(non avrete mai più miei soldi per una vostra licenza, mai più)
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    Trovami una videocamera MiniDV non
    standard...Non tutte hanno lo standard Firewire e non tutte le video camere sono miniDV :D     
    Quindi basta trovare un vecchio televisore
    (tipo B&W) con presa SCART... Aggiorati la scart e' pure superflua. Ho parlato di PAL    
    Mai successo....A molti linari spesso
    Quota tutto e non solo quello che ti fa
    comodo...No le cose talmente assurde non le quote perche' non ce ne e' bisogno perche' non hanno bisogno di essere controbattute perche' sono cosi' rreali chge sarebbe superfluo quotarle.
    Cosa non hai capito di "con Windows" ?Io ho capito tutto di win e linux solo che non mi ostino nel convincermi che linux e' "migliore" di win solo per non spendere 100 miserabili euro di licenza.
  • Anonimo scrive:
    la verità!
    - Scritto da: Anonimo
    linux si vende in edicola a 5 euro
    (originale) windows è masterizzato da
    tutti sempre a 5 euro, solo il 30% riesce a
    configurare linux, il resto è tutto
    windowsopenoffice funziona benone su findus.
  • Anonimo scrive:
    Re: in medio stat virtus
    - Scritto da: Anonimo
    infatti guardiamo ai costi:

    Nel momento in cui un'azienda deve pagare
    per 10-30 o più postazioni di lavoro
    office, a 500 euro l'una circa, allora certo
    che ci pensa:
    - mettere 1 max 3 postazioni con licenza MS
    Office per la massima compatibilità
    col resto del mondo (quello che mando e che
    ricevo)
    - mettere le altre postazioni con OpenOffice
    e pedalare !

    Circa il prodotto educational, credo sia
    competitivo:
    -con 105 ? iva inclusa acquisti Office2003
    std (licenza studente/docente) che puoi
    installare su 3 PC, ergo 1 licenza è
    costata 35 euro !
    Con questo hai un prodotto che è lo
    standard di mercato, anzi è il
    prodotto di punta, non devi impazzire nello
    scambio di documenti col mondo intero per la
    compatibilità.l'incompatibilità è introdotta da msoffice stesso, quindi non prenderei la self-compatibilità come feature. senza contare che a volte non si riesce ad aprire con la ver. n un file creato con la n-2.i formati di openoffice invece sono aperti, quindi *qualsiasi* programma potrebbe leggerli, compreso msoffice.la mia soluzione quindi è: openoffice su tutti-1 pc per comunicare col resto del mondo in modo standard + 1 pc con m$office se qualche rimbambito ti manda un doc assurdo con animazioni 3d e cagnolini scondinzolanti
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo

    2) Quante persone devono gestire un
    database

    "con i contro ca**i" e quante un
    database

    semplicissimo? Credo che per la maggior

    parte degli utenti OO vada benissimo...

    Ciao

    E tu pensi che quello che puoi gestire con
    office sia una "database con i contro ca**i"
    ?!?!

    Vai a lavorare e smettila di scrivere su
    forum di informatica.No, parlavo di un software cha ha un data base e non come OO che non ne ha :D
  • Anonimo scrive:
    Re: prendete le pagine gialle
    lol - Scritto da: cla
    Poi chiamate le fiamme gialle, fate fare
    un'ispezione a queste 100 aziende e vediamo
    quante sono in regola con le licenze.

    Successivamente (vuol dire dopo che hanno
    pagato il multone e la pagina sul giornale
    per crocifiggerli dicendo che usavano
    software piratato) fate fare loro un corso
    spiegando cosa è office e cosa
    è openoffice.

    Ritelefonare a quelle aziende dopo 6 mesi e
    vedere che office suite utilizzano
    Cla!
  • Anonimo scrive:
    Re: ECCO A VOI L'UOMO BINARIO !!!
    - Scritto da: Anonimo
    Però non so se ti rendi conto che sei
    partito da "OpenSopurce = Solo Moda" per
    arrivare a "Uso, quando sono sufficenti,
    programmi OpenSource, ma preferisco Windows
    come sistema operativo".... cosa è ?
    non riuscivi più a sostenere i tuoi
    argomenti ?
    Non so se ti rendi conto che uno puo' usare o ha usato sia windows e sia linux, salvo preferire windows.Per quanto riguarda le precauzioni, basta impostare la macchina windows in modo opportuno una volta quando installi tutto e poi te ne puoi scordare, con un click aggiorni tutte le patch :D
  • cla scrive:
    Re: prendete le pagine gialle
    Poi chiamate le fiamme gialle, fate fare un'ispezione a queste 100 aziende e vediamo quante sono in regola con le licenze.Successivamente (vuol dire dopo che hanno pagato il multone e la pagina sul giornale imposta da BSA per crocifiggerli in pubblico dicendo che usavano software piratato) fate fare loro un corso spiegando cosa è office e cosa è openoffice.Ritelefonare a quelle aziende dopo 6 mesi e vedere che office suite utilizzanoCla!==================================Modificato dall'autore il 30/03/2004 18.45.17
  • Anonimo scrive:
    Re: prendete le pagine gialle
    - Scritto da: Anonimo
    di una qualsiasi località e scegliete
    100 aziende a caso. Verificate che software
    usano. Poi parlate.E con questo cosa vorresti concludere?Lo sanno tutti che Office è usato dalla stragrande maggioranza delle aziende e dei privati.E con questo? Non mi sembra una buona argomentazione pro affermazioni di MS. Altrimenti ti potresti trovare il solito tizio che ti risponderà: prendi 100 persone a caso, e verifica se hanno un'utilitaria oppure una ferrari.
  • Anonimo scrive:
    Re: Che palle !!!!
    - Scritto da: Anonimo
    Possono fare tutte le pubblicita' che
    vogliono, per quello che mio serve un
    wordprocessor e un foglio di calcolo
    OpenOffice va piu' che bene. Ha tutto quello
    che mi serve e molto altro, ed e' gratis.
    Senza contare che che posso portarmi i
    documenti da Windows a Linux e viceversa.
    Tutto il resto e' teoria e marketing. MS
    Office sara' anche piu' potente ma dei
    milioni di funzionalita' che ha, la media
    degli utenti ne usa il 5%.Hai ragione. Ma usano proprio quel 5% di funzioni che Open Office non ha...
    • Anonimo scrive:
      Re: Che palle !!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Hai ragione. Ma usano proprio quel 5% di
      funzioni che Open Office non ha...Ah si? Dimmi quali sono queste incredibili funzioni che l'utente *medio* di office usa e che openoffice non ha, sono proprio curioso. Per esperienza diretta con decine e decine di utenti di office è già tanto se non usano gli spazi per centrare i paragrafi
      • Anonimo scrive:
        Re: Che palle !!!!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        Hai ragione. Ma usano proprio quel 5% di

        funzioni che Open Office non ha...

        Ah si? Dimmi quali sono queste incredibili
        funzioni che l'utente *medio* di office usa
        e che openoffice non ha, sono proprioClippy....
  • Anonimo scrive:
    prendete le pagine gialle
    di una qualsiasi località e scegliete 100 aziende a caso. Verificate che software usano. Poi parlate.
  • SiN scrive:
    Re: Corollario
    - Scritto da: Anonimo
    Ma perchè ?Perchè, come ho detto, puoi avere gratis (toh, facciamo 2 euro come costi supporto e simili) una suite che fa le stesse cose, anzi qualcosa di più..
    io con 105 ? iva inclusa ha acquistato
    Office2003 std (licenza studente/docente)
    che posso installare su 3 PC, ergo 1 licenza
    mi è costata 34 euro !ovvero 17 volte tanto
    Con questo ho un prodotto che è lo
    standard di mercato, non devo impazzire con
    la scambio di documenti col mondo intero.ma guarda che non impazzisci affatto, con OOcapiterà 1 volta su 100, che abbia problemi a scambiare i dati
  • Alessandrox scrive:
    Re: Resa dei conti?? no purtroppo...
    - Scritto da: Anonimo
    Semplicemente chi scommette con me che in
    tempo minimo
    2 mesi o 4 la microsoft "rubera"
    sviluppatori Perche' non l' ha fatto con gli sviluppatori Linux?
    o acquisirà parte di
    OpenOffice??Non puo' e' LGPL
  • Anonimo scrive:
    Re: la verità?
    se solo il 5% riesce a configurare linux la colpa è al 90% di linux non credi ?Se così non fosse, allora dovresti avere una società dove il 95% dell'utenza è in grado di configurare un OS, cosa impossibile da pensare realisticamente.Viceversa, è linux che limita il suo target a quel 5%.Inoltre, direi che su Windows si trova molto più software che su linux, anche freeware e GPL, per cui alla fine su desktop "all-purpose" conviene avere windows.Il discorso cambia in ambito aziendale, dove può essere MOOOLTO più conveniente aver linux su molte postazioni dove viene configurato dagli addetti IT e il sw da usare è disponibile.
  • Anonimo scrive:
    in medio stat virtus
    infatti guardiamo ai costi:Nel momento in cui un'azienda deve pagare per 10-30 o più postazioni di lavoro office, a 500 euro l'una circa, allora certo che ci pensa:- mettere 1 max 3 postazioni con licenza MS Office per la massima compatibilità col resto del mondo (quello che mando e che ricevo)- mettere le altre postazioni con OpenOffice e pedalare !Circa il prodotto educational, credo sia competitivo:-con 105 ? iva inclusa acquisti Office2003 std (licenza studente/docente) che puoi installare su 3 PC, ergo 1 licenza è costata 35 euro !Con questo hai un prodotto che è lo standard di mercato, anzi è il prodotto di punta, non devi impazzire nello scambio di documenti col mondo intero per la compatibilità.
  • Anonimo scrive:
    Re: Corollario
    Ma perchè ?io con 105 ? iva inclusa ha acquistato Office2003 std (licenza studente/docente) che posso installare su 3 PC, ergo 1 licenza mi è costata 34 euro !Con questo ho un prodotto che è lo standard di mercato, non devo impazzire con la scambio di documenti col mondo intero.Certo che se dovessi pagare 500 euro ogni licenza, OpenOffice e pedalare !
  • Anonimo scrive:
    la verità?
    linux si vende in edicola a 5 euro (originale) windows è masterizzato da tutti sempre a 5 euro, solo il 30% riesce a configurare linux, il resto è tutto windows
  • Anonimo scrive:
    Re: open office la mia esperienza da uto
    umh, pdf, nei sei sicuro ?Io mandavo documenti in pdf poi ho scoperto che molti nemmeno riuscivano ad aprirli !E' scandaloso, ma l'utonza non ha limiti ...
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda

    2) Quante persone devono gestire un database
    "con i contro ca**i" e quante un database
    semplicissimo? Credo che per la maggior
    parte degli utenti OO vada benissimo...
    CiaoE tu pensi che quello che puoi gestire con office sia una "database con i contro ca**i" ?!?!Vai a lavorare e smettila di scrivere su forum di informatica.
  • Anonimo scrive:
    Re: caro bill ...
    - Scritto da: Anonimo
    Quando un sistema linux va in kernel panic
    o ha altri problemi al 99% è colpa
    dell' incapacità
    di chi lo usa. Quando lo fa Windows è
    un altro
    discorso...parlo per esperienza.E no! O la colpa è per entrambi dell'utente, o la colpa è per entrambi del S.O. Non si possono usare due pesi e due misure per le medesime esperienze (schermo blu di xp vs kernel panic di linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: caro bill ...

      E no! O la colpa è per entrambi
      dell'utente, o la colpa è per
      entrambi del S.O. Non si possono usare due
      pesi e due misure per le medesime esperienze
      (schermo blu di xp vs kernel panic di linux)E no! la colpa è tua... non devi giocare con linux quando hai i privilegi di root o... peggio ancora... non si riavvia il sistema con il tasto reset come farai sicuramente (SPESSO) con Win! ciao!
  • MemoRemigi scrive:
    Ma che persone minime sono alla m$ ????
    Ma come si fa, detenendo il monopolio del settore, ad andare a fare gli sboroni contro le alternative gratuite ???Ma quanto possono essere minimi alla m$ ????Ma che tristezza !!!
  • Anonimo scrive:
    Re: ECCO A VOI L'UOMO BINARIO !!!
    - Scritto da: Anonimo....
    Beh sentirsi dire questo da un linaro
    (immagino convinto) e' gia' moltissimo.
    Quindi io a parita' di crash (almeno quella
    che e' la mia esperienza) preferisco windows
    che con soli 100 euro di licenza oem ho una
    macchina che supporta molte piu' periferiche
    di Linux e che usando semplici accorgimenti
    e del buon senso mi permettono di avere un
    sistema (windows) anche abbastanza sicuro.
    Tutto qui.E invece guardando i costi di licenza (del sistema operativo ma anche dei software, visto che per molti tipi di software sotto Windows non esiste un'alternativa free), guardando le prestazioni (soprattutto su un HW vecchiotto come il mio), guardando la configurabilità, guardando la stabilità (la mia esperienza evidentemente è diversa della tua...) preferisco Linux. E gli accorgimenti e il buon senso li uso una volta ogni tanto quando devo acquistare una periferica invece di utilizzarli sempre per avere un sistema Windows sicuro.Questione di scelte.Però non so se ti rendi conto che sei partito da "OpenSopurce = Solo Moda" per arrivare a "Uso, quando sono sufficenti, programmi OpenSource, ma preferisco Windows come sistema operativo".... cosa è ? non riuscivi più a sostenere i tuoi argomenti ?
  • SiN scrive:
    Re: meglio la cacca della cioccolata
    - Scritto da: Anonimo
    Mi sembra quando andavo nelle chat ed erano
    tutti alti mori occhi verdi AzZ!Tutti miei cloni?
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    No, guarda, le scarico grazie alla FC, ossia
    alla Firewire Card, e se tu non fossi un
    totale ignorante sapresti che le videocamere
    utilizzano uno standard e quindi vanno tutte
    bene. Non tutte le videocamere hanno quello standard? Chi e allora l'ignorante?
    Si.

    Tu hai mai collegato l'uscita VGA ad un
    vecchio televisore ?Si basta una scheda VGA/PAL
    Lasciami capire.... tu vedi uno scaffale ed
    acquisti la periferica più colorata ?

    Beh... io un'occhiata almeno alle
    caratteristiche riportate sulla confezione
    la do.... e questo a prescindere dal
    discorso Winows-Linux...Si e dopo aver letto le specifiche e che magari ti dice che supporta linux quando vai a casa scopri che non va :D
    La piccola trascurabile differenza è
    che tanti possono riscriverli, e quindi non
    si è legati alle pensate di un
    singolo.E devo aspettare al miracolo di S. Gennaro per usare la mia periferica?
    Ne parli sempre di questi crash.... Ma
    veramente hai tutti questi problemi con
    Windows ?Si con linux ho tutti questi problemi ma ti assicuro che non solo l'unico, molti non lo dicono.
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenSopurce = Solo Moda
      - Scritto da: Anonimo
      - Scritto da: Anonimo

      No, guarda, le scarico grazie alla FC,
      ossia

      alla Firewire Card, e se tu non fossi un

      totale ignorante sapresti che le
      videocamere

      utilizzano uno standard e quindi vanno
      tutte

      bene.

      Non tutte le videocamere hanno quello
      standard? Chi e allora l'ignorante?Trovami una videocamera MiniDV non standard...

      Si.



      Tu hai mai collegato l'uscita VGA ad un

      vecchio televisore ?

      Si basta una scheda VGA/PALQuindi basta trovare un vecchio televisore (tipo B&W) con presa SCART...

      Lasciami capire.... tu vedi uno
      scaffale ed

      acquisti la periferica più
      colorata ?



      Beh... io un'occhiata almeno alle

      caratteristiche riportate sulla
      confezione

      la do.... e questo a prescindere dal

      discorso Winows-Linux...

      Si e dopo aver letto le specifiche e che
      magari ti dice che supporta linux quando vai
      a casa scopri che non va :DMai successo....

      La piccola trascurabile differenza
      è

      che tanti possono riscriverli, e quindi
      non

      si è legati alle pensate di un

      singolo.

      E devo aspettare al miracolo di S. Gennaro
      per usare la mia periferica?Quota tutto e non solo quello che ti fa comodo...

      Ne parli sempre di questi crash.... Ma

      veramente hai tutti questi problemi con

      Windows ?

      Si con linux ho tutti questi problemi ma ti
      assicuro che non solo l'unico, molti non lo
      dicono.Cosa non hai capito di "con Windows" ?
  • Anonimo scrive:
    Re: ECCO A VOI L'UOMO BINARIO !!!
    - Scritto da: Anonimo
    Tutti quelli che ritengono Linux più
    prestazionale di Windows e che magari devono
    interscambiare i modelli con sistemi di
    calcolo Unix. Molto pochi.
    Cioè.... devi acquistare una
    stampante...vai al supermercato e trovi HP,
    Epson, Canon e Lexmark. Sai che con HP ed
    Epson non avrai certamente problemi e quindi
    ti rivolgi a queste marche.... non mi sembra
    così complicato....semplicemente
    è un parametro di valutazione... tu
    quando acquisti un prodotto lo fai
    perchè risponde alle tue esigenze o
    perchè la pubblicità ti dice
    di farlo ?Tho' ho visto proprio una stampante che mi piace e non supporta Linux peccato, fammi fare un altro giro in un altro ipermercato :D
    Crasha... crasha...

    Ogni tanto anche lui crasha....

    Sei contento ora ?

    Però crasha molto ma molto meno di
    Windows !Beh sentirsi dire questo da un linaro (immagino convinto) e' gia' moltissimo.Quindi io a parita' di crash (almeno quella che e' la mia esperienza) preferisco windows che con soli 100 euro di licenza oem ho una macchina che supporta molte piu' periferiche di Linux e che usando semplici accorgimenti e del buon senso mi permettono di avere un sistema (windows) anche abbastanza sicuro.Tutto qui.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    Lamentarti con te stesso che hai comprato periferiche non supportate (o con il produttore delle periferiche) invece che con Linux? Ma tu sei tutto fuori di testa!Com'è che a me fa tutto, compresa la scheda di acquisizione che mi permette anche di vedere la TV dentro xawtv sotto Linux (e non ti dico che crash ho sotto winzozz con la stessa scheda...).
  • doppiaemme scrive:
    Re: open office la mia esperienza da uto
    Se non ricordo male è un messaggio "conservativo" ti avvisa che qualcosa potrebbe non tornare quando salvi l'ultima versione di un file in un formato diverso dal suo. Non è detto che poi effettivamente si perda qualcosa!Se ti riapri il documento salvato in .xls come nuovo in un'altra finestra puoi controllare al volo che tutto si ok!
  • Anonimo scrive:
    Re: ECCO A VOI L'UOMO BINARIO !!!
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    Allora usi Windows. Mi sembra evidente.

    Però potrei risponderti che se
    hai

    già in casa o devi utilizzare ad

    esempio un CAD per Linux allora non
    potrai

    utilizzare Windows.

    Chi e' quel pazzo che ha il Cad per Linux?Tutti quelli che ritengono Linux più prestazionale di Windows e che magari devono interscambiare i modelli con sistemi di calcolo Unix.

    Nel 99% dei computer desktop però

    qualsiasi tipo di periferica ti serva
    potrai

    trovare diversi modelli utilizzabili
    anche

    su Linux.

    Certo, ma perche' per andare da milano a
    roma devo fare prima milano napoli e poi
    napoli roma?
    Certo tutte le strade portano a roma ma uno
    sceglie la piu' immediata e la piu'
    economica :D
    Ohhh no?Cioè.... devi acquistare una stampante...vai al supermercato e trovi HP, Epson, Canon e Lexmark. Sai che con HP ed Epson non avrai certamente problemi e quindi ti rivolgi a queste marche.... non mi sembra così complicato....semplicemente è un parametro di valutazione... tu quando acquisti un prodotto lo fai perchè risponde alle tue esigenze o perchè la pubblicità ti dice di farlo ?

    Crasha nella tua testa..... o forse
    è

    la tua testa a crashare....

    Non hai altre argomentazioni. Beh non hai
    pero' detto che il tuo linux non crasha mai
    e questo la dice lunga su quanto io affermo.Crasha... crasha...Ogni tanto anche lui crasha....Sei contento ora ?Però crasha molto ma molto meno di Windows !
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    di che periferiche vai ciancando,
    farneticando nonche' blaterando? Spiega
    spiega... e non tirare fuori si soliti
    winmerdmodem...Winmodem? Magari fosse quello.E tutte le schede video che a volte non riesce a sopportare la max risoluzione dove lo metti?Lo stesso discorso vale per schede di acquisizione video.Vogliamo parlare delle tante periferiche USB.Vogliamo perlare delle varie funzioni tipo risparmio inchiostro ecc. della tua stampante che spesso non puoi usare?Vogliamo parlare dei modem adsl USB dove tutto e' lasciato al fattore fortuna se ci sono i driver?Non credo che debba continuare.
  • Anonimo scrive:
    Re: open office la mia esperienza da uto
    - Scritto da: Anonimo
    ma io voglio salvare in xls ... e' quello il
    problema ..... devo mandare l'excell al mio
    capo che ha un p4 3.0 ghz con 1 gb di ram e
    si lamenta che word e' lento ad aprirsi ^^
    ....Io ho detto al mio capo di installarsi OO (che neanche conosceva, tanto per cambiare) e dopo averlo scaricato e installato sul suo computer in realtime (30 minuti in tutto, mentre lui si sorseggiava il caffe'), mi ha detto: "Ma sei sicuro che e' gratis? Come e' possibile?"Risultato: oggi nel mio ufficio i formati standard sono pdf e sxc e a tutti i fornitori e' stata inviata comunicazione ufficiale che per gli allegati in posta elettronica dovranno attenersi preferibilmente a tali formati.Ai clienti si invia in pdf e nessun cliente si e' ancora lamentato.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo








    - Scritto da: SiN



    se hai StarOffice, non ti
    serve OO



    (Lamer - 2)





    Come vedi spendendo ottienti di
    piu'.



    ?????



    Ma stamattina per colazione hai mangiato

    pane e volpe ?



    Certo che se hai SO non ti serve OO....
    che

    te ne fai di due sw analoghi ?!?!?!?

    Forse non fai molta attenzione, io non ho
    Start Office.
    Tu hai detto che con Start Office hai il
    vantaggio di avere Adabas D.Non l'ho detto io....Se non ti serve Adabas SO non offre nulla di più di OO. Quindi non è detto che spendendo di più ottieni dei vantaggi. Guarda che nessuno ha ancora detto che MSOffice è una cagata. Semplicemente si è detto che nella maggior parte dei casi OpenOffice è sufficente.
  • Anonimo scrive:
    Re: meglio la cacca della cioccolata
    Mi sembra quando andavo nelle chat ed erano tutti alti mori occhi verdi e palestrati e le tipe tutte con le tette di marmo e istruttrici di fitness.....Ah....io piloto un robot che difende la razza umana dagli alieni!!!...E sposto le cose con la forza del pensiero!
  • Anonimo scrive:
    Re: ECCO A VOI L'UOMO BINARIO !!!
    - Scritto da: Anonimo
    Allora usi Windows. Mi sembra evidente.
    Però potrei risponderti che se hai
    già in casa o devi utilizzare ad
    esempio un CAD per Linux allora non potrai
    utilizzare Windows.Chi e' quel pazzo che ha il Cad per Linux?
    Nel 99% dei computer desktop però
    qualsiasi tipo di periferica ti serva potrai
    trovare diversi modelli utilizzabili anche
    su Linux.Certo, ma perche' per andare da milano a roma devo fare prima milano napoli e poi napoli roma?Certo tutte le strade portano a roma ma uno sceglie la piu' immediata e la piu' economica :DOhhh no?
    Crasha nella tua testa..... o forse è
    la tua testa a crashare....Non hai altre argomentazioni. Beh non hai pero' detto che il tuo linux non crasha mai e questo la dice lunga su quanto io affermo.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    di che periferiche vai ciancando, farneticando nonche' blaterando? Spiega spiega... e non tirare fuori si soliti winmerdmodem...
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    Io posso pretendere che la P.A. mi
    mandi dei

    documenti che io posso leggere senza
    essere

    costretto a spendere 600 Euro.

    L'ho detto anche in altri 3d sono d'accordo
    con te nel pretendere che la PA mandi e
    disponga di documenti in formati aperto
    questo si.
    Ma qui il problema e' un altro e cioe' OO o
    $M Office? Cioe' la solita diatriba Open
    Source o Closed Source, Microsoft o Linux?No. Quì si parlava di formati. Che possono essere documentati benissimo anche in sw closed.Comunque riassumo la questione:Tu) MSOffice è meglio di Openoffice perchè OpenOffice non ha un formato suo e deve copiare quello di MSOffice.Io) E' una palla, visto che il formato suo lo ha. Semplicemente ti permette di leggere il formato di MSOffice.Tu) E' illegale. MS ha diritto di chiudere il formato e non si può chiedere di aprirlo.Io) Non è illegale. Non si può pretendere nulla, ma lo si può chiedere. Se a chiederlo sono dei clienti di un certo peso (P.A.) ovviamente anche la richiesta avrà un certo peso. Sarebbe giusto perchè le P.A. non dovrebebro mandare documenti scritti in formato proprietario.Tu) Siano OT.Io) Si... infatti è tutto un discorso partito da ipotesi sballate...

    Guarda che l'unica cosa illegale sono
    tutti

    i sw piratati che hai sull'HD. E non
    dire

    che non è vero che tanto non ci
    crede

    nessuno.

    E qui che scivoli sugli specchi, sono fiero
    di aver pagato la mia licenza per windows,
    nessun software pirata, ma molti open
    source, anche io ho OO, ma lo uso per le
    cose "piccole", se ne ho bisogno spesso non
    posso fare a meno di prodotti commerciali
    pagando molti soldi.Quindi mi stai dicendo che nella maggior parte dei casi i software open sono più che sufficenti e vanno benissimo ? Cioè la stessa cosa che una mezza dozzina di persone sta disperatamente cercando di farti capire ?!?!?!?Ma leggi prima di rispondere ?Ah.... la licenza di office l'hai pagata ? Non menzioni la cosa....
    Quando "ce la fa" un prodotto Open Source
    ben venga, ma spesso viene fuori la loro
    limitatezza.
    Chi ti scrive e' una che ha provato molte
    discribuzioni di Linux e che ora ha una
    macchina windows con installati sopra Opera,
    Mozilla e Netscape, Mysql, Easyphp, 1st
    Page, Gimp e molti altri software facenti
    parte del mondo Open Source, ma non ho i
    paraocchi come i linari convinti o i
    winzocchiani convinti che credono che esista
    solo il loro sistema operatico.Io uso entrambi. Poi se mi chiedi con quale mi trovo meglio è un altro discorso....
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    Tu hai capito cosa è un driver ?

    Ti è mai passato per il cervello che
    i driver si usano anche con Linux ?Io lo so ma mi sa che qui sei tu che non lo sai.
    Le acquisizioni video fatte con la mia
    videocamera le scarico benissimo.Le scarichi non grazie a Linux ma grazie al FC ossia al Fattore Cu*o, che hai trovato una periferica supportata.
    Già.... puoi prendere un vecchio
    televisore ed utilizzarlo come
    oscilloscopio, tanto l'hardware è lo
    stesso (alimentatore, tubo catodico, un po'
    di manopole, ecc. ecc.).Certo non hai mai scaricato una utility che ti starforma la tua scheda audio in un analizzatore di spettro limitatamente alla banda della tua scheda audio?
    Mi piace quel 99% di indeterminazione...
    Sotto Linux mi informo e compro una
    periferica supportata e _SO_ che
    funzionerà. Sempre. Sotto Windows ?
    La periferica sarebbe supportata... ma
    crasha il PC.... (vedasi periferiche USB su
    Win 98) . Oppure è supportanta
    nell'attuale versione, ma nella prossima ?Beh con Linux invece del 99% avrei detto un 40-60 % con molta oscillazione dipendente anche dalla periferica in questione.Nel frattempo pero' che tu ti informi io ho gia la mia periferica e macchina funzinante e si sa il tempo e' danaro :DE su linux? Beh se hai culo la periferica e' supportata e funziona.Col nuovo Kernel? Bah non si sa possono non funzionare, ergo riscrivere altri driver.Ma che te ne frega, usa Linux al massimo ti godi la stabilita'. Puff il tuo linux e' andato in crash come winzocc.
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenSopurce = Solo Moda
      - Scritto da: Anonimo


      - Scritto da: Anonimo

      Tu hai capito cosa è un driver ?



      Ti è mai passato per il cervello
      che

      i driver si usano anche con Linux ?

      Io lo so ma mi sa che qui sei tu che non lo
      sai.


      Le acquisizioni video fatte con la mia

      videocamera le scarico benissimo.

      Le scarichi non grazie a Linux ma grazie al
      FC ossia al Fattore Cu*o, che hai trovato
      una periferica supportata.No, guarda, le scarico grazie alla FC, ossia alla Firewire Card, e se tu non fossi un totale ignorante sapresti che le videocamere utilizzano uno standard e quindi vanno tutte bene.

      Già.... puoi prendere un vecchio

      televisore ed utilizzarlo come

      oscilloscopio, tanto l'hardware
      è lo

      stesso (alimentatore, tubo catodico, un
      po'

      di manopole, ecc. ecc.).

      Certo non hai mai scaricato una utility che
      ti starforma la tua scheda audio in un
      analizzatore di spettro limitatamente alla
      banda della tua scheda audio?Si.Tu hai mai collegato l'uscita VGA ad un vecchio televisore ? ....
      Beh con Linux invece del 99% avrei detto un
      40-60 % con molta oscillazione dipendente
      anche dalla periferica in questione.
      Nel frattempo pero' che tu ti informi io ho
      gia la mia periferica e macchina funzinante
      e si sa il tempo e' danaro :DLasciami capire.... tu vedi uno scaffale ed acquisti la periferica più colorata ?Beh... io un'occhiata almeno alle caratteristiche riportate sulla confezione la do.... e questo a prescindere dal discorso Winows-Linux...
      E su linux? Beh se hai culo la periferica e'
      supportata e funziona.
      Col nuovo Kernel? Bah non si sa possono non
      funzionare, ergo riscrivere altri driver.La piccola trascurabile differenza è che tanti possono riscriverli, e quindi non si è legati alle pensate di un singolo.
      Ma che te ne frega, usa Linux al massimo ti
      godi la stabilita'. Puff il tuo linux e'
      andato in crash come winzocc.Ne parli sempre di questi crash.... Ma veramente hai tutti questi problemi con Windows ?
  • Anonimo scrive:
    Re: open office la mia esperienza da uto
    ma io voglio salvare in xls ... e' quello il problema ..... devo mandare l'excell al mio capo che ha un p4 3.0 ghz con 1 gb di ram e si lamenta che word e' lento ad aprirsi ^^ ....
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    Ma sti battibecchi tipo scuola elementare?????Ma ne capisci qualcosa di informatica?Dio mio che scempio!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: ECCO A VOI L'UOMO BINARIO !!!
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    Guarda che il fatto che non puoi
    utilizzare

    tutte le periferiche non vuol dire che
    non

    ne puoi utilizzare nessuna....



    Che fai ? Ragioni in binario solo con 0
    e 1

    ? Forse dipende dall'unico neurone che

    ancora ti è rimasto ?



    E se io ho bisogno di quella periferica per
    forza?
    E quelle che ho le butto? Allora e' vero che
    linux costa di piu' dato che devo buttare un
    sacco di periferiche?Allora usi Windows. Mi sembra evidente. Però potrei risponderti che se hai già in casa o devi utilizzare ad esempio un CAD per Linux allora non potrai utilizzare Windows.Nel 99% dei computer desktop però qualsiasi tipo di periferica ti serva potrai trovare diversi modelli utilizzabili anche su Linux.
    Guarda che mi rivolgevo a chi del pc fa un
    certo uso non a chi ogni tanto masterizza la
    sua distrubuzione iso di linux scaricata o
    di fare del semplice surfing in rete, sempre
    che nel bel mezzo il tuo pc con linux non
    vada in crash cosi' come un sistema windows,
    anzi forse linux crasha di piu'.Crasha nella tua testa..... o forse è la tua testa a crashare....
  • Anonimo scrive:
    Re: meglio la cacca della cioccolata
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Lo dicono le mosche.

    E le mosche sono il target della M$.

    Riflessioni di tale portata nn possono che
    venire da 1 mente inutile come la tua!Per tua informazione la mia mente inutile ha prodotto molto piu' software di quanto tu possa immaginare, ed e' pure molto probabile che tu ne abbia fatto uso nella tua vita quotidiana.E questo software ha due caratteristiche:la prima e' che funzionala seconda e' che non ha fatto arricchire zio Bill di un solo centesimoDopodiche' se tu ti continui a considerare una lurida mosca, continua pure a posarti sulla maleodorante materia che ben conosci e lascia la cioccolata a chi se ne intende.
  • Anonimo scrive:
    Re: open office la mia esperienza da uto
    - Scritto da: Anonimo
    - wow il mio vecchio portatile celeron I 1.6
    con 128 mega e win2k non si incragna ogni
    volta che deve aprire un documento piu
    grosso di un mega
    - wow non c'e la graffetta rompi cogloni
    - wow ogni qual'volta che cerco di fare
    qualcosa di diverso dal solito non devo
    andare nell'altra stanza a prendere il cd di
    installazione
    -wow non c'e il programma di posta
    elettronica che per scaricare la posta
    richiede un supercomputer della nasa
    -blarg cos'e quel messaggio: salvando nel
    formato .xls si perderanno delle
    funzionalita , ma ho messo solo un filtro
    alla colonna?!?!?significa che non riesce ad esportare quella funzionalità in xls. salva in formato openoffice.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: SiN


    se hai StarOffice, non ti serve OO


    (Lamer - 2)



    Come vedi spendendo ottienti di piu'.

    ?????

    Ma stamattina per colazione hai mangiato
    pane e volpe ?

    Certo che se hai SO non ti serve OO.... che
    te ne fai di due sw analoghi ?!?!?!?Forse non fai molta attenzione, io non ho Start Office.Tu hai detto che con Start Office hai il vantaggio di avere Adabas D.Beh grazie, StartOffice non e' gratis come OO.Come vedi spendendo hai piu' funzionalita'.Se compri $M Office spendi ancora di piu' ed hai ancora piu' funzionalita'.Riuscirai a capire? Speriamo:D
  • Anonimo scrive:
    Re: Le dicerie di M$ non hanno senso
    - Scritto da: BSD_like
    Trà un
    pò sosteranno che se dio esiste,
    utilizza pure lui sicuramente M$ Office!no, uso vi.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo.....
    Io con 100 euro di licenza oem di windows
    ho una bomba multimediale che con linux ora
    in ambito desktp me lo sogno e ripeto in
    ambito desktop non sto parlando dei server.Ahem.... con 'bomba multimediale' intendi Windows Media Player ?
  • Anonimo scrive:
    open office la mia esperienza da utonto
    - wow il mio vecchio portatile celeron I 1.6 con 128 mega e win2k non si incragna ogni volta che deve aprire un documento piu grosso di un mega- wow non c'e la graffetta rompi cogloni- wow ogni qual'volta che cerco di fare qualcosa di diverso dal solito non devo andare nell'altra stanza a prendere il cd di installazione-wow non c'e il programma di posta elettronica che per scaricare la posta richiede un supercomputer della nasa-blarg cos'e quel messaggio: salvando nel formato .xls si perderanno delle funzionalita , ma ho messo solo un filtro alla colonna?!?!?
  • Anonimo scrive:
    Re: ECCO A VOI L'UOMO BINARIO !!!
    - Scritto da: Anonimo
    Guarda che il fatto che non puoi utilizzare
    tutte le periferiche non vuol dire che non
    ne puoi utilizzare nessuna....

    Che fai ? Ragioni in binario solo con 0 e 1
    ? Forse dipende dall'unico neurone che
    ancora ti è rimasto ?
    E se io ho bisogno di quella periferica per forza?E quelle che ho le butto? Allora e' vero che linux costa di piu' dato che devo buttare un sacco di periferiche?Guarda che mi rivolgevo a chi del pc fa un certo uso non a chi ogni tanto masterizza la sua distrubuzione iso di linux scaricata o di fare del semplice surfing in rete, sempre che nel bel mezzo il tuo pc con linux non vada in crash cosi' come un sistema windows, anzi forse linux crasha di piu'.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    necessità ? e chi le decide le mie
    necessità ? io o tu ? io ho una
    slackware 9.1 con Staroffice 7 e mi funziona
    benissimo, per quanto mi riguarda è
    una scelta che PER I MIEI SCOPI è
    meglio di winxp+office 2003 (senza contare
    che per testi di qualità è
    decisamente meglio LaTeX)Bene sono scontento per te che tu abbia trovato il tuo sistema che ti soddisfa.Io ho il mio e cioe' una macchina windows che soddisfa i miei scopi.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    Io posso pretendere che la P.A. mi mandi dei
    documenti che io posso leggere senza essere
    costretto a spendere 600 Euro.L'ho detto anche in altri 3d sono d'accordo con te nel pretendere che la PA mandi e disponga di documenti in formati aperto questo si.Ma qui il problema e' un altro e cioe' OO o $M Office? Cioe' la solita diatriba Open Source o Closed Source, Microsoft o Linux?
    Guarda che l'unica cosa illegale sono tutti
    i sw piratati che hai sull'HD. E non dire
    che non è vero che tanto non ci crede
    nessuno.E qui che scivoli sugli specchi, sono fiero di aver pagato la mia licenza per windows, nessun software pirata, ma molti open source, anche io ho OO, ma lo uso per le cose "piccole", se ne ho bisogno spesso non posso fare a meno di prodotti commerciali pagando molti soldi.Quando "ce la fa" un prodotto Open Source ben venga, ma spesso viene fuori la loro limitatezza.Chi ti scrive e' una che ha provato molte discribuzioni di Linux e che ora ha una macchina windows con installati sopra Opera, Mozilla e Netscape, Mysql, Easyphp, 1st Page, Gimp e molti altri software facenti parte del mondo Open Source, ma non ho i paraocchi come i linari convinti o i winzocchiani convinti che credono che esista solo il loro sistema operatico.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: SiN

    se hai StarOffice, non ti serve OO

    (Lamer - 2)

    Come vedi spendendo ottienti di piu'.?????Ma stamattina per colazione hai mangiato pane e volpe ?Certo che se hai SO non ti serve OO.... che te ne fai di due sw analoghi ?!?!?!?
  • Anonimo scrive:
    ECCO A VOI L'UOMO BINARIO !!!
    - Scritto da: Anonimo
    .....
    E che mi compro una macchina dove non ci
    posso fare nulla o montare nessuna
    periferica?Non e' solo poi un problema diGuarda che il fatto che non puoi utilizzare tutte le periferiche non vuol dire che non ne puoi utilizzare nessuna....Che fai ? Ragioni in binario solo con 0 e 1 ? Forse dipende dall'unico neurone che ancora ti è rimasto ?
  • Anonimo scrive:
    Re: paragone (IMHO)
    - Scritto da: Anonimo


    access vs. ???: boh, non esiste

    l'equivalente in OOo (e per quello che
    ne so

    io nemmeno in altri progetti
    opensource), un

    peccato.

    ma lo sai cos'e' access ? preciso:so che access puo' essere usato per cose anche complesse. io mi riferisco sempre all'uso che ne faccio io, ovvero piccoli database "tascabili", roba piccola.
  • Anonimo scrive:
    LEGGETE QUESTO ARTICOLO:
    http://www.newsforge.com/software/04/03/27/0134204.shtmlMicrosoft displays fear, uncertainty, and doubt toward OpenOffice.orgSaturday March 27, 2004 - [ 09:32 AM GMT ] Topics: Office Software , Open Source , Software By: Taran Rampersad
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: MaurizioB
    Non ho capito che c'entri la
    stabilità con il modem, comunque...Scusa sei stato tu che ha messo in mezzo il modem ethernet per la connessione adsl.Cmq nello scrivere ho fatto un errore.Volevo dire che con un modem ethernet sia con win sia con linux nessun problema.Con un modem adsl usb con win nessun problema, con linux qualche problema ma nulla di grave.La stabilita' centra altrimenti se mi metto linux per avere un sistema stabile come windows se non peggio e considerando poi che su linux non ci posso montatre un sacco di periferiche allora e' ovvio che sono ritornato a windows.
    Il punto è questo, non ho nemmeno
    sfiorato l'ombra di un driver, io...Non capisco non hai sfiorato driver su windows o su linux?
    Potrei evitare di rispondere, vista la
    banalità, quindi ti faccio delle
    domande a cui potrai risponderti da solo.

    1. Sai quando è nato Office?
    2. Sai quando è nato OOo ed in quale
    contesto commerciale e di popolarità
    era già la MS in quel momento?
    3. Sai quanto conosce l'utente medio
    [ignorante] di computer, che non sia
    Microsoft/Windows/Office?
    4. Hai una vaga idea di quanti utenti
    ignorino quale sia la differenza tra
    "formato aperto" e "chiuso"?

    Non ho altre domande.
    SalutiTi rispondo con sto discorso. OO o $M Office, Windows o Linux, io mi metto il SO che mi conviene e senza fare lo sborone come i linari che si mettono linux per fare trandy e farsi mostrare che di pc ne capiscono con tutti le limitazioni che oggi in ambito desktop un sistema linux ancora comporta.Io con 100 euro di licenza oem di windows ho una bomba multimediale che con linux ora in ambito desktp me lo sogno e ripeto in ambito desktop non sto parlando dei server.La sicurezza? Bastano poche regole davvero a prova da ignorante per farti rendere un sistema windows abbastanza sicuro.Se poi mi devo mettere linux per avere un sistema piu' stabile, pur facendo a meno di alcune periferiche, ma scopro che un sistema con quelle quattro periferiche non e' poi cosi' stabile come i linari sventolano ai quattro venti, preferisco ritornare a windows.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=585127

    punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=585133Mi dispiace per te. Forse dovevi informarti prima di comprare una fotocamera strana. La quasi totalità delle fotocamere oggi utilizzano il protocollo USB Mass Storage e/o il PTP, entrambi supportati da Linux. Moltre altre fotocamere utilizzano protocolli non standard, ma sono comunque supportate. Quindi è difficile trovare fotocamere non supportate.

    Mai sentito parlare di scambio di dati ?

    Mai sentito parlare di formati proprietari eChiedere non è di certo reato.E ad esempio la P.A. potrebbe benissimo pretendere che i software che acquista abbiano un formato pubblico.
    copyright?Il copyright non c'entra una emerita cippa.

    Se ad esempio la P.A. mi manda un
    documento

    in formato Word, io lo voglio leggere
    anche

    se non uso Word.

    Non lo leggi se il proprietario di quel
    formato "non vuole". Mica puoi comandare suVedi sopra.Io posso pretendere che la P.A. mi mandi dei documenti che io posso leggere senza essere costretto a spendere 600 Euro.E la P.A. può pretendere che il software che gli viene venduto permetta l'uso di formati documentati.
    quello che scoprono o inventano gli altri?
    Ed allora il diritto di autore e copyrightNessuno dei due c'entra un cazzo...Semmai potrebbero c'entrare il divieto di reverse engineering, ma ai formati non si applica proprio per garantire l'interoperabilità, e i brevetti (ma solo dove sono validi brevetti di tale tipo).
    dove va a finire? NOn mi dire che sei uno di
    quello che e' per il p2p di materiale
    illegale in nome dello scambio di
    informazioni? Ora si capiscono molte cose :DSi. Si capisce il livello dell'intelligenza di chi fa simili confronti confondendo il mezzo con il contenuto.

    Ah... secondo te le funzioni di un
    programma

    dipendono dalle specifiche del formato
    di

    salvataggio ?!?!?



    Guarda che a forza di inannellare perle
    stai

    facendo un bel collier....




    E che vantaggio dovrebbe avere la $M ad
    aprire il suo formato? Per invogliare laBeh... è libera di non farlo. Io però sono libero di non utilizzare sw MS e di rifiutare documenti in formato che non posso leggere.
    gente a non comprare i suoi prodotti? E'
    come se le major non combattessero il p2p
    illegale .Cosa è che sarebbe illegale ?Guarda che l'unica cosa illegale sono tutti i sw piratati che hai sull'HD. E non dire che non è vero che tanto non ci crede nessuno.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    AHAHAHAHHAHAH grande!!!:D
  • MaurizioB scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    Ecco allora non diamo la colpa alla $M che
    ha un formato chiuso ma diamolo alla PA che
    distribuscono materiale in un formato
    proprietario e potrebbere farne a meno.Io infatti non mi lamento con MS da questo genere di punti di vista... Il problema però è che c'è chi si lamenta di OOo proprio da questo punto di vista...Saluti
  • SiN scrive:
    Corollario
    corollario della comparazione è che le edizioni- Small business- Standard- Student & Teacherdi M$Office sono semplicemente denaro sprecato :D
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: MaurizioB
    No, no, qui ci stiamo troppo avvicinando
    alle olimpiadi di glass free-climbing...
    Diritto d'autore e copyright sono una cosa.
    Scambio di informazioni un'altra. L'uso di
    un formato protetto da copyright per lo
    scambio d'informazioni non protette non
    c'entra assolutamente una cippa con il p2p.
    La colpa, in questo caso, non è tanto
    di MS, quanto della PA che mi manda un
    documento in un formato chiuso che invece
    dovrei poter leggere con qualsiasi
    modalità (dovrebbe quindi di norma
    essere disponibile anche in formato solo
    testo).Ecco allora non diamo la colpa alla $M che ha un formato chiuso ma diamolo alla PA che distribuscono materiale in un formato proprietario e potrebbere farne a meno.
  • SiN scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo

    Io invece il tempo lo sto perdendo per
    vedere fino a che punto sono sboroni i
    linari allora perchè rispondi a me?
    e fino a che punto sono
    autolesionisti nel sostenere
    l'insostenibile.Nel senso che stai cercando di dimostrare che puoi arrivare oltre?
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    boh ! ho visto un sacco di sboroni in

    doppiopetto mettere win sui server e
    finire

    col cu*o per terra in pochi giorni...

    Non ho mai parlato in ambito server.
    ...era un esempio...

    ma per te la competizione cosa è
    ?

    "il mio è più lungo " ?
    come

    fai a non tenere conto dei molti
    fattori che

    possono far propendere per la scelta di
    un

    prodotto ? come si fa a dire che M$
    office

    è meglio di staroffice per un
    utente

    che ne usa il 5% delle
    funzionalità ?

    A sto punto e' inutile parlare in questi
    termini, visto che ad un simile utente
    windows 95 gli e' piu' che sufficiente.appunto, perchè usare windoze longhorn con office 2007 quando basterebbe win98+office 97 ?


    hai dimenticato di scrivere :
    "comunicato

    aziendale M$"...

    A sto punto chi mi dice che tu non sia uno
    sviluppatore Open Source che porta avanti al
    sua causa?
    Con i tuoi discorsi dimostri che usi o
    useresti in ambito desktop linux solo per
    fare lo sborone e non per reale necessita'
    visto che c'e' di meglio.necessità ? e chi le decide le mie necessità ? io o tu ? io ho una slackware 9.1 con Staroffice 7 e mi funziona benissimo, per quanto mi riguarda è una scelta che PER I MIEI SCOPI è meglio di winxp+office 2003 (senza contare che per testi di qualità è decisamente meglio LaTeX)
  • MaurizioB scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    Con un modem adsl invece con win non ci ho
    messo nulla con linux ci ho messo un po' di
    piu' ma nulla di grave.
    Risultato: Linux va in crash come windows se
    non peggio.Non ho capito che c'entri la stabilità con il modem, comunque...
    Perche ' in windows? Beh se poi la gente non
    sa installare dei miserabili driver su
    windows non e' un problema mio.Il punto è questo, non ho nemmeno sfiorato l'ombra di un driver, io...
    Ed allora perche' OO non e' piu diffusa di
    M. Office visto che tra l'altro OO ha un
    formato aperto, dato che voi sostenete che
    il problema e' questo? :DPotrei evitare di rispondere, vista la banalità, quindi ti faccio delle domande a cui potrai risponderti da solo.1. Sai quando è nato Office?2. Sai quando è nato OOo ed in quale contesto commerciale e di popolarità era già la MS in quel momento?3. Sai quanto conosce l'utente medio [ignorante] di computer, che non sia Microsoft/Windows/Office?4. Hai una vaga idea di quanti utenti ignorino quale sia la differenza tra "formato aperto" e "chiuso"?Non ho altre domande.Saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: SiN
    Alcuni si cheideranno perchè perdo
    tempo con un lamer: la risposta è che
    mi diverte
    Io invece il tempo lo sto perdendo per vedere fino a che punto sono sboroni i linari e fino a che punto sono autolesionisti nel sostenere l'insostenibile.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: SiN
    se hai StarOffice, non ti serve OO
    (Lamer - 2)Come vedi spendendo ottienti di piu'.Io invece che spendo ancora un po' di piu' ho Office, e quindi SartOffice non mi serve e a maggior ragione non mi serve OO :D
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: MaurizioB
    Al di là del fatto che la domanda non
    risulta chiara (con "tutti i tipi" a cosa ti
    riferisci?), la colpa non la puoi dare
    direttamente a Linux. Della maggior parte
    dell'hardware si occupa la casa produttrice
    di creare i driver, raramente li trovi
    già in windows e cmq in tal caso sono
    cmq driver generici o prodotti dalla casa
    produttrice. Non puoi accusare un sistema
    operativo di questo, ce ne rendiamo conto???
    è come se io dicessi che il tedesco
    è una lingua che fa schifo e non si
    può usare perché non hanno mai
    tradotto i libri di Stefano Benni e altri
    che conosco in tedesco!!!
    Lamentiamoci con i produttori hardware,
    piuttosto, specialmente ora in vista di
    Palladium!
    E poi, tanto per fare un esempio: quando vi
    arrivano a casa con la vostra bella
    connessione adsl ethernet, quanto ci mettete
    ad installare il modem e tutte le altre
    stronzate?E che mi compro una macchina dove non ci posso fare nulla o montare nessuna periferica?Non e' solo poi un problema di driver. E' la stabilita' di linux che tutti sbandieranoa i 4 venti che e' da dimostrare.Beh ti diro', io non ci ho messo nulla sia con win e sia con linux con un modem ethernetCon un modem adsl invece con win non ci ho messo nulla con linux ci ho messo un po' di piu' ma nulla di grave.Risultato: Linux va in crash come windows se non peggio.
    Da linux di norma, una volta collegati i
    cavi, esegui un comando per configurarla
    (uno script a cui devi rispondere il
    più delle volte solo "y", "n" o
    semplicemente invio) e la connessione
    è avviata.Perche ' in windows? Beh se poi la gente non sa installare dei miserabili driver su windows non e' un problema mio.
    Ed è quel che ha fatto, solo che non
    ne ha tenuto chiuse le specifiche, questa
    è la "lieve" differenza...

    SalutiEd allora perche' OO non e' piu diffusa di M. Office visto che tra l'altro OO ha un formato aperto, dato che voi sostenete che il problema e' questo? :D
  • BSD_like scrive:
    Le dicerie di M$ non hanno senso
    Se veramente voglio o necessito di quel qualcosa in più da un pacchetto Office acquisto direttamente Star Office dalla Sun, che costa 1/5 circa dell'analoga suite M$ Office.Senza contare che ho il pdf e altri formati pubblici e/o a codice aperto.Che poi una suite Office debba essere giudicata in base al supporto migliore o meno dei formati closed (ed ingombranti) di M$ Office fà ridere: alla M$ stanno evidentemente attraversando un periodo di delirio folle sull'Office. Trà un pò sosteranno che se dio esiste, utilizza pure lui sicuramente M$ Office!
  • MaurizioB scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo

    Se ad esempio la P.A. mi manda un
    documento

    in formato Word, io lo voglio leggere
    anche

    se non uso Word.

    Non lo leggi se il proprietario di quel
    formato "non vuole". Mica puoi comandare su
    quello che scoprono o inventano gli altri?
    Ed allora il diritto di autore e copyright
    dove va a finire? NOn mi dire che sei uno di
    quello che e' per il p2p di materiale
    illegale in nome dello scambio di
    informazioni? Ora si capiscono molte cose :DNo, no, qui ci stiamo troppo avvicinando alle olimpiadi di glass free-climbing... Diritto d'autore e copyright sono una cosa. Scambio di informazioni un'altra. L'uso di un formato protetto da copyright per lo scambio d'informazioni non protette non c'entra assolutamente una cippa con il p2p.La colpa, in questo caso, non è tanto di MS, quanto della PA che mi manda un documento in un formato chiuso che invece dovrei poter leggere con qualsiasi modalità (dovrebbe quindi di norma essere disponibile anche in formato solo testo).
    E che vantaggio dovrebbe avere la $M ad
    aprire il suo formato? Per invogliare la
    gente a non comprare i suoi prodotti? E'
    come se le major non combattessero il p2p
    illegale .Qui le sinapsi sono collassate in modo inspiegabile.Il p2p, il copyright e la diffusione di materiale protetto da diritti non c'entrano assolutamente niente, quindi non tiriamoli in ballo senza motivo. MS di per sé non avrebbe alcun vantaggio né, ovviamente, interesse nel rendere pubbliche le specifiche dei propri formati, questo è innegabile (quanto ingiusto nei confronti della concorrenza, ammettiamolo!). Se però la situazione peggiora e non risultasse più possibile un giorno per un qualsiasi altro prodotto entrare nell'ambito di produttività dell'ufficio, allora sarebbe giusto per *TUTTI* che MS venisse obbligata ad operare una scelta. Badate bene, non lo dico solo per OOo, lo dico per qualsiasi altra società. Ormai a nessuna ditta commerciale viene in mente di creare un editor di testi sull'onda di word, perché sa che spenderebbe troppe risorse raccogliendo praticamente zero risultatii e riscontri.Saluti
  • SiN scrive:
    Comparazione punto a punto
    Proviamo a fare i seri, và!Word ProcessorSono entrambi avanzatissimi, hanno entrambi tutto quel che serve e molto altro. IMHO la spunta di misura OOWrite che ha una migliore impaginazione.Foglio elettronicoLa spunta Excel, grazie a qualche automatismo in più, ad una più semplice creazione macro, alla virgola automatica. Punto a sfavolre, il copia/incolla idiota di ExcelPresentazioneSi equivalgono: un po' meglio Powerpoint per le funzioni grafiche base, un po' meglio OOImpress per gli effetti specialiFotoritoccoFanno schifo entrambi. diciamo che OO fa un po' meno schifo, ma in ogni caso è opportuno avere qalcosa di decente a portata di manoDisegnoConfronto facile OO ce l'ha ( e neanche male), MSoffice noDatabaseDiscorso inverso: MS ce l'aha (ottimo per DB medio-piccoli, inutilizzabileper grandi), OO no.Posta elettronicaDa dimenticare entrambi. Outlook ha delle funzionalità aggiuntive che magari (mai successo, a me) vi posson servire.In sostanza, direi che vale lo slogan con cui ero partiutoDomandatevi se vi serve Access, e avrete la risposta alla domanda "Mi serve MSOffice?"
  • BSD_like scrive:
    Re: OpenOffice? Niente di Speciale...
    Chiedi alla tua segretaria di usare l'editor matematico di M$ Office (mi scuso con la matematica se ho avuto la presunzione di elevare quella schifezza di presunto editor matematico a tale rango), e confrontarlo con l'analogo di Open Office, poi vedrai l'illuminazione: M$ Office FA' SCHIFO!!!!"Se qualcuno trattasse lei, come lei stà trattando la matematica, allora finirebbe di sicuro in galera." (Pronunciata da Majorana, quando ancora frequentava il corso di ingegneria alla Sapienza prima di approdare al corso di Fisica con Enrico Fermi; infastidito dal professore di Analisi Matematica 1, per il modo come spiegava. Andò sulla cattedra, tolse il gesso al professore e concluse lui la spiegazione!)
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    boh ! ho visto un sacco di sboroni in
    doppiopetto mettere win sui server e finire
    col cu*o per terra in pochi giorni...Non ho mai parlato in ambito server.
    ma per te la competizione cosa è ?
    "il mio è più lungo " ? come
    fai a non tenere conto dei molti fattori che
    possono far propendere per la scelta di un
    prodotto ? come si fa a dire che M$ office
    è meglio di staroffice per un utente
    che ne usa il 5% delle funzionalità ?A sto punto e' inutile parlare in questi termini, visto che ad un simile utente windows 95 gli e' piu' che sufficiente.
    hai dimenticato di scrivere : "comunicato
    aziendale M$"...A sto punto chi mi dice che tu non sia uno sviluppatore Open Source che porta avanti al sua causa?Con i tuoi discorsi dimostri che usi o useresti in ambito desktop linux solo per fare lo sborone e non per reale necessita' visto che c'e' di meglio.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenOffice? Niente di Speciale...
    Ti prenoto un posto al campionato di ipocrisia italiano, e scommetto su di te, quello che scrivi è falso, e da come lo scrivi si capisce che non è vero, stai raccontando quello che vorresti, non la verità. E' una lettera senza feeling... balle credo.
  • MaurizioB scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    E la $M perche' dovrebbe rendere aperti i
    suoi formati ? Per farti avere una versione
    OO 100% compatibile con $M Office senza
    spendere soldi? Lo vedi l'Open Source e'
    solo una moda che ti da l'impressione di
    avere tutto a costo zero, ma la realta non
    e' sempre questa.Chiunque dica che Open Source significhi avere tutto a costo zero allora non ha capito una beneamata minchia di niente dell'Open Source.Come chiunque creda che chi difenda l'Open Source lo faccia per questo motivo si ritrova nella stessa categoria di chi non ha capito la di cui sopra beneamata minchia.Nessuno obbliga MS ad aprire il proprio formato, ma allora non approfitti della propria posizione creando della fasulla pubblicità comparativa, perché risulta un paragone totalmente sleale.Soluzione più intelligente per MS sarebbe rendere le future versioni compatibili anche con i formati di OOo.Soluzione più intelligente (e commercialmente più vantaggiosa ai fini di favorire la concorrenza tra le aziende) per tutti sarebbe adottare formati standard univochi per i documenti di testo, i fogli di calcolo e via dicendo. Qui allora si vedrebbe la vera differenza e la vera qualità di un prodotto.Non è possibile mettere a paragone due prodotti quando il lavoro finale non può essere messo a paragone: è come se volessi fare un confronto qualitativo tra il mio forno a microonde e la rosticceria all'angolo...Ovviamente però MS non avrebbe assolutamente alcuna intenzione di "scendere" a questi livelli, ma dovrebbe stare molto attenta: il rischio è che creandosi una posizione di monopolio anche nell'ambito produttività, si comincino a muovere anche le macchine giudiziarie in questa direzione, costringendo MS a stabilire uno standard a cui attenersi garantendo compatibilità (non come quando fa merdate con l'html) o peggio ad aprire il proprio formato al pubblico (cosa che in parte invece fa Macromedia, ad esempio, con Flash).Qui allora si vedrebbe veramente l'ambito concorrenziale e la qualità del lavoro di M$ e di una nutrita comunità Open Source come quella di OOo.Saluti
  • Anonimo scrive:
    OpenOffice? Niente di Speciale...
    Ormai uso da un anno OpenOffice e da 10 Anni MSOffice è li ho valutati per bene...Ho fatto fare la stessa cosa alla mia segretaria... e i risultati sono gli stessi:OpenOffice vale per quello che costa: Poco. MSOffice è più versatile, più veloce e MOLTO più potente non solo di OpenOffice ma di qualsiasi altra suite per l'ufficio....Per il fatto dei PDF, vi ricordiamo che non è un formato necessario proprio a nessuno... Che esista o no non cambia proprio niente....Quindi, per favore, un pochino di ipocrisia in meno non guasterebbe....
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: SiN

    e perchè no? sono lì
    apposta.

    E mica sto dal mattino alla sera a
    grattarmelo :D


    Ma sarebbe bene leggessi almeno quelli
    delle

    persone che critichi, o finisci per fare

    figure di m___a come prima :D

    Beh le figure di merta le fa chi si mette
    linux per fare lo sborone sapendo di non
    poter fare molte cose che si fanno con
    windows in abito entertainment e multimedia
    e non poter usare un sacco di periferiche.
    boh ! ho visto un sacco di sboroni in doppiopetto mettere win sui server e finire col cu*o per terra in pochi giorni...

    "parenti mica vuol dire ugualei.

    gli specchi son scivolosi

    Dimostra che nemmeno 2 prodotti e cioe' OO e
    StartOffice assieme riescono a competere
    con $M.
    ma per te la competizione cosa è ? "il mio è più lungo " ? come fai a non tenere conto dei molti fattori che possono far propendere per la scelta di un prodotto ? come si fa a dire che M$ office è meglio di staroffice per un utente che ne usa il 5% delle funzionalità ?


    Come si vede gia' sborsando qualche

    soldo


    per una licenza per StartOffice si
    ha un


    databese come Adabas D alla faccia
    di

    chi


    vuole tutto gratis :p





    Gratis per gratis mi prendo MySQL,
    allora

    Insomma allora ammetti che poi OO non ti
    serve poi mica a tanto. Molto bene.
    Allora gli specchi a te devono essere
    davvero molto scivolosi.hai dimenticato di scrivere : "comunicato aziendale M$"...
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    Ed allora perche' implori che la $M renda
    pubblico il suo formato? Per scroccare anche
    office? E' questo lo spirito dell'Open
    Source?Santo cielo!!! Qui nessuno prega nessuno ma un formato chiuso (standard microsoft che poi è una contraddizione nei termini) non può essere compatibile se non con word. Anzi, non lo è nemmeno con Word, vedi retrocompatibilità.
  • Anonimo scrive:
    Resa dei conti?? no purtroppo...
    Semplicemente chi scommette con me che in tempo minimo 2 mesi o 4 la microsoft "rubera" sviluppatori o acquisirà parte di OpenOffice??scontata manovra business osolo PAURA???non stò a decantare i pregi e i difetti del O.O. in comunità si conoscono e le persone che lo usano sono veri utenti...ma la cosa più triste è proprio il depliant in sè per sè...Formato PDF...concorrente Adobe....che tristezza..;)Enzo.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: SiN
    e perchè no? sono lì apposta.E mica sto dal mattino alla sera a grattarmelo :D
    Ma sarebbe bene leggessi almeno quelli delle
    persone che critichi, o finisci per fare
    figure di m___a come prima :DBeh le figure di merta le fa chi si mette linux per fare lo sborone sapendo di non poter fare molte cose che si fanno con windows in abito entertainment e multimedia e non poter usare un sacco di periferiche.
    "parenti mica vuol dire ugualei.
    gli specchi son scivolosiDimostra che nemmeno 2 prodotti e cioe' OO e StartOffice assieme riescono a competere con $M.

    Come si vede gia' sborsando qualche
    soldo

    per una licenza per StartOffice si ha un

    databese come Adabas D alla faccia di
    chi

    vuole tutto gratis :p


    Gratis per gratis mi prendo MySQL, alloraInsomma allora ammetti che poi OO non ti serve poi mica a tanto. Molto bene.Allora gli specchi a te devono essere davvero molto scivolosi.
  • cutler scrive:
    Re: Non ci metterei la Mano sul Fuoco
    - Scritto da: Crazy
    Open Office, e` la copia dello stesso
    Software Microsoft, tranne che nella
    schermata di apertura.oh dai, uguale uguale non è. del resto, mai usato wordperfect?
  • MaurizioB scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    office? E' questo lo spirito dell'Open
    Source?Prima di sparare cazzate, perché non ci informiamo un po'?Giusto per evitare thread inutili in cui ci si prende a tirate di capelli perché la bambolina che ha lei è più brutta della sua e altre amenità...Saluti
  • cutler scrive:
    Re: OpenSource
    - Scritto da: Anonimo
    Cosi adesso riaa mpaa e soci con una nuova
    legge vieteranno l'opensource......
    Nel giro di qualche anno molti colossi
    crolleranno sotto il peso del proprio
    copyright.

    Ciao denguecon la scusa del terrorismo, ovviamente. morirà anche tutto il freeware? almeno fin qui ce la siamo goduta.
  • MaurizioB scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo

    Com'è che tutto questo hardware
    sul

    mio notebook funziona alla perfezione
    con

    Linux?

    Cmq sei OT...

    E come e' che sotto windows tutto questo
    hardware funziona con tutti i tipi mentre
    con linux dipende dalla marca dal modello e
    dal tipo?Al di là del fatto che la domanda non risulta chiara (con "tutti i tipi" a cosa ti riferisci?), la colpa non la puoi dare direttamente a Linux. Della maggior parte dell'hardware si occupa la casa produttrice di creare i driver, raramente li trovi già in windows e cmq in tal caso sono cmq driver generici o prodotti dalla casa produttrice. Non puoi accusare un sistema operativo di questo, ce ne rendiamo conto??? È come se io dicessi che il tedesco è una lingua che fa schifo e non si può usare perché non hanno mai tradotto i libri di Stefano Benni e altri che conosco in tedesco!!!Lamentiamoci con i produttori hardware, piuttosto, specialmente ora in vista di Palladium!E poi, tanto per fare un esempio: quando vi arrivano a casa con la vostra bella connessione adsl ethernet, quanto ci mettete ad installare il modem e tutte le altre stronzate?Da linux di norma, una volta collegati i cavi, esegui un comando per configurarla (uno script a cui devi rispondere il più delle volte solo "y", "n" o semplicemente invio) e la connessione è avviata.
    Bene, allora perche' OO non ha fatto un
    formato proprio? Poteva farlo no?Ed è quel che ha fatto, solo che non ne ha tenuto chiuse le specifiche, questa è la "lieve" differenza...Saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    Peccato che con linux con mia fotocamera non
    mi permette di scaricare le foto e di usarla
    come webcam.Se la usi come webcam allora non e' una fotocamera... e' un giocattolo.Riusciresti a far funzionare qualche periferica con Windows senza driver?
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenSopurce = Solo Moda
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo


      Peccato che con linux con mia
      fotocamera non

      mi permette di scaricare le foto e di
      usarla

      come webcam.

      Se la usi come webcam allora non e' una
      fotocamera... e' un giocattolo.
      Riusciresti a far funzionare qualche
      periferica con Windows senza driver?Ti diro' di piu non solo e' fotocamera, ma e' webcam, videocamera, registartore vocale, insomma una console multimediale, che grazie a windows riesco a far funzionare.Hai visto la potenzialita' di un driver? Con una stessa ottica (lenti+sensori CMOS) ti permette di usare lo stesso hardware per fare acquisizione video e non solo foto. Certo l'hardware c'e' gia' sotto forma di lenti e di sensori ma e' il software (driver) che fanno la differenza.Beh tra un prodotto come linux di cui non so se la periferica funzionera' buttando migliaia di euro e windows (100 euro oem) su cui al 99% la periferica funziona sempre che uno sappia instalare 2 miserabili driver preferisco $M :D
      • Anonimo scrive:
        Re: OpenSopurce = Solo Moda
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Anonimo



        - Scritto da: Anonimo




        Peccato che con linux con mia

        fotocamera non


        mi permette di scaricare le foto e
        di

        usarla


        come webcam.



        Se la usi come webcam allora non e' una

        fotocamera... e' un giocattolo.

        Riusciresti a far funzionare qualche

        periferica con Windows senza driver?

        Ti diro' di piu non solo e' fotocamera, ma
        e' webcam, videocamera, registartore vocale,
        insomma una console multimediale, che grazie
        a windows riesco a far funzionare.Ho capito..... è un giocattolo....
        Hai visto la potenzialita' di un driver? ConTu hai capito cosa è un driver ?Ti è mai passato per il cervello che i driver si usano anche con Linux ?
        una stessa ottica (lenti+sensori CMOS) ti
        permette di usare lo stesso hardware per
        fare acquisizione video e non solo foto.Le acquisizioni video fatte con la mia videocamera le scarico benissimo.Le foto (e anche i video e le registrazioni audio) fatte con la macchina fotografica le scarico benissimo.Per quanto riguarda la webcam.... non ne ho bisogno, ma se ne avessi bisogno prenderei la prima che trovo in un pacchetto di patatine. Però quando deciderò di utilizzare un'apparecchiatura di una certa sofisticazione mettendola sopra il monitor per fare il cazzone chiederò a te....
        Certo l'hardware c'e' gia' sotto forma di
        lenti e di sensori ma e' il software
        (driver) che fanno la differenza.Già.... puoi prendere un vecchio televisore ed utilizzarlo come oscilloscopio, tanto l'hardware è lo stesso (alimentatore, tubo catodico, un po' di manopole, ecc. ecc.).
        Beh tra un prodotto come linux di cui non so
        se la periferica funzionera' buttando
        migliaia di euro e windows (100 euro oem) su
        cui al 99% la periferica funziona sempre che
        uno sappia instalare 2 miserabili driver
        preferisco $M :DMi piace quel 99% di indeterminazione... Sotto Linux mi informo e compro una periferica supportata e _SO_ che funzionerà. Sempre. Sotto Windows ? La periferica sarebbe supportata... ma crasha il PC.... (vedasi periferiche USB su Win 98) . Oppure è supportanta nell'attuale versione, ma nella prossima ?
  • Anonimo scrive:
    Re: caro bill ...
    - Scritto da: Anonimo
    Linux
    5 euro di rivista,
    OOo
    5 euro di
    rivista,

    totale 10 euro ,Contesto le cifre.OOo lo trovi assieme alla distro linux, per cui il totale è 5 euro. :)
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo
    punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=585127http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=585133
    Mai sentito parlare di scambio di dati ?Mai sentito parlare di formati proprietari e copyright?
    Se ad esempio la P.A. mi manda un documento
    in formato Word, io lo voglio leggere anche
    se non uso Word.Non lo leggi se il proprietario di quel formato "non vuole". Mica puoi comandare su quello che scoprono o inventano gli altri? Ed allora il diritto di autore e copyright dove va a finire? NOn mi dire che sei uno di quello che e' per il p2p di materiale illegale in nome dello scambio di informazioni? Ora si capiscono molte cose :D
    Ah... secondo te le funzioni di un programma
    dipendono dalle specifiche del formato di
    salvataggio ?!?!?

    Guarda che a forza di inannellare perle stai
    facendo un bel collier....

    E che vantaggio dovrebbe avere la $M ad aprire il suo formato? Per invogliare la gente a non comprare i suoi prodotti? E' come se le major non combattessero il p2p illegale .Sveglia ragazzi.
  • Anonimo scrive:
    Va bene
    Open office va bene e lo sto installando a tutti, nelle case va va alla grande, negli uffici sta incominciando timidamente a prendere piede, ma ho visto qualche prima grande ditta rinunciare ad office.Il fatto che M$ inizi a difendere Office vuol dire che inizia ad essercene bisogno, no si difende ciò che non ha bisogno di essere difeso. La diga inizia a mostrare le prime crepe, che diverranno grandi con l'applicazione del DRM - Palladium - Sistemi di controllo delle licenze anche sul Sw di casa.Quasi nessuno si può permettere il SW Microsoft a casa, fatalmente questo implica che a casa si useranno altri SW, quindi che sul posto di lavoro non si dirà più avevo MS office e lo sapevo usare bene mi date quello per favore... ma avevo Open Office.... me lo scaricate e installate.... non me lo comperate ed installate. Parole magiche per il resposabile del budget...Inoltre la crisi attuale favorisce in modo macroscopio il software libero. Come va la cosa lo vediamo già M$ compera un sacco di altre case SW e tutto quello che può per approfittare della liquidità e coprirsi le spalle per il difficile periodo che dovrà affrontare nei prossimi 10 anni. La prima vera fase di declino di M$.
  • SiN scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo

    Beh mica posso leggere tutti i messaggi del
    forum :D
    e perchè no? sono lì apposta.Ma sarebbe bene leggessi almeno quelli delle persone che critichi, o finisci per fare figure di m___a come prima :D
    Certo ma ho ritenuto inglobare entrambe le
    cose e cioe' OO e Startoffice visto che sono
    "parenti"."parenti mica vuol dire ugualei.gli specchi son scivolosi
    Come si vede gia' sborsando qualche soldo
    per una licenza per StartOffice si ha un
    databese come Adabas D alla faccia di chi
    vuole tutto gratis :pGratis per gratis mi prendo MySQL, allora
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    Come vedi ritorni sempre da MAMMA
    MICROSOFT.

    Il ritorno a mamma ms io me lo posso anche
    risparmiare (ti ricordi che ho detto ODBC?
    Lo sai quanti database supportano questo
    standard? Lo sai quanti sistemi operativi
    supportano questo standard?) in quanto sono
    informato sulle alternative al mio operato.
    Tu, come molte altre persone lo sei?

    HenryxCerto che lo sono, ma solo che sei stato tu a nominare windows dicendo che anche esso supporta ODBC.
  • Anonimo scrive:
    Io uso tutto... e sono felice...
    Riguardo alla stabilità di Windows Vs Linux: se i due sistemi operativi sono installati bene, su un HW pienamente compatibile sono stabili entrambi. Ho sul portatile win2000 da due anni: mai formattato, mai avuto problemi e lo uso con diversti tipi di applicazioni (dal OpenOffice, al Gimp al Visual Studio...). Uso l'Eudora x la posta e Mozilla x il web. (win)A casa ho la Mandrake 9.0: stabilissima, ci faccio di tutto, dalle applicazioni base (posta, video, musica, OpenOffice) a cosette + avanzate (PHP,MySql, Apache, Squid...). (linux)Se dai una macchina Linux configurata benissimo a uno che non sa usarla è inevitabile che si pianti, idem x Windows. Su questo credo che su questo non ci siano dubbi, vero?Il Word/Excell vengono usati x un minimo delle loro reali potenzialità: quanti utenti usano le macro o le tabelle pivot? Quanti usano la stampa unione? E l'Access? Sono convinto che per buona parte degli utenti un OpenOffice vada più che bene. Le tabelle Pivot ci sono anche in OO?Sarebbe bello fare una prova comparativa seria: fare una cosa in Word/Excell e farla uguale in OO: vediamo le mancanze di uno e dell'altro...Riguardo all'Access: MySql e Postgress sono ottimi DB, che con l'Access non hanno nulla da spartire, li metterei a fianco di un SQLServer, piuttosto. Quello che manca è un'interfaccia semplice da utilizzare per creare maschere, relazioni con trascinamento e cosette simili. Ho provato il Rekall su Linux ma sono impazzito con le dipendenze (che, almeno x me, è spesso un grosso problema da risolvere). OO non è compatibile pienamente con Office? Verissimo, ma se devo inviare un documento a qualcuno lo mando in pdf....Saluti, DZ
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: SiN
    qhai detto a ME quello che io avevo dettto
    Moooolto prima.Beh mica posso leggere tutti i messaggi del forum :-D

    Se e' per questo con OO hai anche
    Adabas D

    NO: ce l'hai con StarOffice, non con OO.Certo ma ho ritenuto inglobare entrambe le cose e cioe' OO e Startoffice visto che sono "parenti".Come si vede gia' sborsando qualche soldo per una licenza per StartOffice si ha un databese come Adabas D alla faccia di chi vuole tutto gratis :-P
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    Come vedi ritorni sempre da MAMMA MICROSOFT.Il ritorno a mamma ms io me lo posso anche risparmiare (ti ricordi che ho detto ODBC? Lo sai quanti database supportano questo standard? Lo sai quanti sistemi operativi supportano questo standard?) in quanto sono informato sulle alternative al mio operato. Tu, come molte altre persone lo sei?Henryx
  • Anonimo scrive:
    OpenSource
    Cosi adesso riaa mpaa e soci con una nuova legge vieteranno l'opensource......Nel giro di qualche anno molti colossi crolleranno sotto il peso del proprio copyright.Ciao dengue
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    Ritorni ?!?!?



    Tu Linux non lo hai visto neppure con il

    binocolo...

    Mi sa che sei un trollIo invece sono sicuro che tu sia un troll
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    Forse perchè non tutti i
    produttori

    rilasciano i driver per linux e/o le

    specifiche ?

    Perfetto, allora ti sei risposto da solo del
    perche' oggi preferire ancora un sistema
    windows rispetto ad uno linux per non
    parlare poi della stabilita' di linux che e'
    poi tutta ancora da dimostrare.http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=585127

    Vedi, questo è il difetto di
    parlare

    senza conoscere: si corre il rischio di
    dire

    ca**ate !!!!



    Openoffice _HA_ un formato proprio.

    Semplicemente può leggere e
    scrivere

    _ANCHE_ file nel formato di Word.

    Bene ed allora perche' chiedete l'apertura
    del formati $M?Mai sentito parlare di scambio di dati ?Se ad esempio la P.A. mi manda un documento in formato Word, io lo voglio leggere anche se non uso Word.
    Per avere OO gratis con le stesse funzioni
    di $M. Lo vedi che l'Open Source lo si
    sostiene solo per scroccare?Ah... secondo te le funzioni di un programma dipendono dalle specifiche del formato di salvataggio ?!?!?Guarda che a forza di inannellare perle stai facendo un bel collier....
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    Ritorni ?!?!?

    Tu Linux non lo hai visto neppure con il
    binocolo...Mi sa che sei un troll
    Ma capisci quello che leggi oppure ti limiti
    a rispondere con la prima fesseria che ti
    passa per la testa ?Come sopra.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    Ed allora perche' implori che la $M renda pubblico il suo formato? Per scroccare anche office? E' questo lo spirito dell'Open Source?
  • SiN scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    migliori,

    non so


    se noti la differenza.






    punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=584739





    impara a leggere :D

    Ed io cosa ho detto ? :Dqhai detto a ME quello che io avevo dettto Moooolto prima.
    Se e' per questo con OO hai anche Adabas DNO: ce l'hai con StarOffice, non con OO.
    ma non ti serve poi a molto, per cui deduco
    che sei un (troll).ROTFL!!!!!!!Lamer!
  • Anonimo scrive:
    Re: Una cosa non capisco...
    - Scritto da: Parliamone
    Volete dimostrare che MSO ha un TCO
    inferiore a OO? Allora dimostrate come sia
    la scelta adeguata per ad esempio un'azienda
    che sia stata appena creata, e che quindi
    non debba affrontare nessuna transazione.Eh, sì! Beato te, che speri in una comparazione scientifica. :)Io mi chiedo quanto tempo abbiano speso tra i loro dati per trovare quella particolare condizione in cui il loro prodotto può risultare più economico della concorrenza (e sbandierarlo poi come verità universale).E' come la comparazione del TCO tra Windows e Linux.Vi siete mai chiesti come mai in tutte le loro analisi il periodo di tempo di riferimento è di 5 anni (e non 3, 7, 8...)?Perchè dopo 5 anni esatti la versione del loro OS che avete comprato non la supportano più e dovete giocoforza acquistarne un'altra (e investire altri soldi nella formazione con il nuovo SO), quindi passato questo tempo la convenienza non c'è più.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: SiN
    - Scritto da: Anonimo

    OO non ha un bata base, Office almeno
    si,

    anche se ci sono soluzioni migliori,
    non so

    se noti la differenza.


    punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=584739


    impara a leggere :DEd io cosa ho detto ? :DSe e' per questo con OO hai anche Adabas D ma non ti serve poi a molto, per cui deduco che sei un (troll).
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    ...
    Bene, allora quando saranno supportate tutte
    le periferiche ritorno a Linux :DRitorni ?!?!?Tu Linux non lo hai visto neppure con il binocolo...

    L'ha fatto, ed è aperto, non
    segreto

    come quelli di Microsoft, che
    immagazzinano

    dati tuoi senza dirtelo e li diffondono
    in

    giro quando fai circolare i tuoi
    documenti.

    E la $M perche' dovrebbe rendere aperti i
    suoi formati ? Per farti avere una versione
    OO 100% compatibile con $M Office senza
    spendere soldi? Lo vedi l'Open Source e'
    solo una moda che ti da l'impressione di
    avere tutto a costo zero, ma la realta non
    e' sempre questa.Ma capisci quello che leggi oppure ti limiti a rispondere con la prima fesseria che ti passa per la testa ?
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    Forse perchè non tutti i produttori
    rilasciano i driver per linux e/o le
    specifiche ? Perfetto, allora ti sei risposto da solo del perche' oggi preferire ancora un sistema windows rispetto ad uno linux per non parlare poi della stabilita' di linux che e' poi tutta ancora da dimostrare.
    Vedi, questo è il difetto di parlare
    senza conoscere: si corre il rischio di dire
    ca**ate !!!!

    Openoffice _HA_ un formato proprio.
    Semplicemente può leggere e scrivere
    _ANCHE_ file nel formato di Word.Bene ed allora perche' chiedete l'apertura del formati $M?Per avere OO gratis con le stesse funzioni di $M. Lo vedi che l'Open Source lo si sostiene solo per scroccare?
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo



    OOo HA un formato proprio, ma è
    ANCHE

    in grado di leggere i formati M$ che
    sono

    proprietari e le cui specifiche
    COMPLETE non

    sono pubbliche.



    Le specifiche COMPLETE dei formati di
    OOo

    SONO pubbliche.



    Saluti...

    ..................Enrico (linux)

    Ed allora?Riporta TUTTO il mio post, per favore:@- Scritto da: Anonimo

    Bene, allora perche' OO non ha fatto un
    formato proprio? Poteva farlo no?OOo HA un formato proprio, ma è ANCHE in grado di leggere i formati M$ che sono proprietari e le cui specifiche COMPLETE non sono pubbliche.Le specifiche COMPLETE dei formati di OOo SONO pubbliche.Saluti.....................Enrico
  • SiN scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    OO non ha un bata base, Office almeno si,
    anche se ci sono soluzioni migliori, non so
    se noti la differenza.http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=584739impara a leggere :D
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: YureW

    - Scritto da: Anonimo
    Non è proprio così. Il mio
    vecchio scanner SCSi funzionava con windows
    98, non funziona con XP che non ne vuole
    sapere dei driver originali fatti
    appositamente per windows.
    La famosa compatibilità con le
    vecchie versioni.
    Funziona con linux, comunque, senza bisogno
    di driver forniti dalla casa.
    Comunque, quel che funziona con windows
    funziona perché il produttore ti
    fornisce il disco con i driver, altrimenti
    col piffero che funzionerebbero i tre quarti
    delle periferiche.
    Con linux, ti può capitare che il
    supporto a un qualche tipo di periferica non
    sia ancora integrato nel sistema, e allora
    devi vedere di arrangiarti. Se il produttore
    della periferica ti fornisse il driver, non
    avresti problemi.Bene, allora quando saranno supportate tutte le periferiche ritorno a Linux :D
    L'ha fatto, ed è aperto, non segreto
    come quelli di Microsoft, che immagazzinano
    dati tuoi senza dirtelo e li diffondono in
    giro quando fai circolare i tuoi documenti.E la $M perche' dovrebbe rendere aperti i suoi formati ? Per farti avere una versione OO 100% compatibile con $M Office senza spendere soldi? Lo vedi l'Open Source e' solo una moda che ti da l'impressione di avere tutto a costo zero, ma la realta non e' sempre questa.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo

    OOo HA un formato proprio, ma è ANCHE
    in grado di leggere i formati M$ che sono
    proprietari e le cui specifiche COMPLETE non
    sono pubbliche.

    Le specifiche COMPLETE dei formati di OOo
    SONO pubbliche.

    Saluti...
    ..................Enrico (linux)Ed allora?
  • Anonimo scrive:
    Re: L'unico argomento reale a favore
    ma se hai bisogno di un DATABASE perche' non installi ORACLE ?ci sono un milione di frontend grafici molto migliori di accessper Oracle.
    • Anonimo scrive:
      Re: L'unico argomento reale a favore
      - Scritto da: Anonimo
      ma se hai bisogno di un DATABASE
      perche' non installi ORACLE ?

      ci sono un milione di frontend grafici molto
      migliori di access
      per Oracle.Oracle non ha per target l'utenza di Access. Access ha per utenza la piccola azienda/impresa, che necessita di database di piccole dimensioni per uso interno, senza pretese di grossi carichi di lavoro e senza pretese di un gran numero di accessi concorrenti. Quello che importa di access è la semplicità e la velocità con cui si realizzano piccole "applicazioni" per accedere, gestire ed usare questi database e la possibilità di integrazione con altri programmi di office. Inoltre il costo, se pur non trascurabile, è ordine di grandezze inferiore al costo di un dbserver oracle.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    OO non ha un bata base, Office almeno si,
    anche se ci sono soluzioni migliori, non so
    se noti la differenza.OOo HA una interfaccia DB e, se aggiungi un motore esterno (MySQL, o altri), puoi fare delle attività con esso. Quanto funzioni non lo so perchè non ho mai approfondito.Strumenti-
    sorgente dati per amministrarlaVisualizza-
    sorgenti dati per usarlaSaluti....................Enrico(linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    ...
    E come e' che sotto windows tutto questo
    hardware funziona con tutti i tipi mentre
    con linux dipende dalla marca dal modello e
    dal tipo?Forse perchè non tutti i produttori rilasciano i driver per linux e/o le specifiche ?

    Torniamo IT: la Microsoft dice "ma OOo
    non

    è molto compatibile con
    MsOffice"...

    beh, grazie tante! I formati li tieni
    chiusi

    lei! Giriamo la frittata: MsOffice non

    è PER NIENTE compatibile con i

    formati di OOo: com'era la storia della

    pagliuzza e della trave?

    Bene, allora perche' OO non ha fatto un
    formato proprio? Poteva farlo no?Vedi, questo è il difetto di parlare senza conoscere: si corre il rischio di dire ca**ate !!!!Openoffice _HA_ un formato proprio. Semplicemente può leggere e scrivere _ANCHE_ file nel formato di Word.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda

    quello che voglio. Provate a far andare su
    Linux un modem USB preso a caso o una porta
    Irda a caso o collegare il vostro cell
    tramite usb. Certo alcuni modelli di modem o
    altro li puoi montare, ma non la totalita'.mah.. io ho avuto problemi con windows con la fotocamera usb. mi ha detto di inserire il cd con i driver.
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenSopurce = Solo Moda
      - Scritto da: Anonimo

      quello che voglio. Provate a far andare
      su

      Linux un modem USB preso a caso o una
      porta

      Irda a caso o collegare il vostro cell

      tramite usb. Certo alcuni modelli di
      modem o

      altro li puoi montare, ma non la
      totalita'.

      mah.. io ho avuto problemi con windows con
      la fotocamera
      usb. mi ha detto di inserire il cd con i
      driver. Anche a me è successa la stessa cosa..... ed ho dovuto inserire il CD con il driver della fotocamera... al primo riavvio mi sono trovato una bella schermata blu.... lo stesso ai successivi riavvii..... idem in modalità provvisoria.... Inutile dire quale altro CD ho dovuto inserire....Ora la fotocamera la uso benissimo... ma solo da Linux....
      • Anonimo scrive:
        Re: OpenSopurce = Solo Moda
        - Scritto da: Anonimo
        Anche a me è successa la stessa
        cosa..... ed ho dovuto inserire il CD con il
        driver della fotocamera... al primo riavvio
        mi sono trovato una bella schermata blu....
        lo stesso ai successivi riavvii..... idem in
        modalità provvisoria....

        Inutile dire quale altro CD ho dovuto
        inserire....

        Ora la fotocamera la uso benissimo... ma
        solo da Linux....Peccato che con linux con mia fotocamera non mi permette di scaricare le foto e di usarla come webcam.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    E come e' che sotto windows tutto questo
    hardware funziona con tutti i tipi mentre
    con linux dipende dalla marca dal modello e
    dal tipo?
    Non è proprio così. Il mio vecchio scanner SCSi funzionava con windows 98, non funziona con XP che non ne vuole sapere dei driver originali fatti appositamente per windows. La famosa compatibilità con le vecchie versioni.Funziona con linux, comunque, senza bisogno di driver forniti dalla casa.Comunque, quel che funziona con windows funziona perché il produttore ti fornisce il disco con i driver, altrimenti col piffero che funzionerebbero i tre quarti delle periferiche.Con linux, ti può capitare che il supporto a un qualche tipo di periferica non sia ancora integrato nel sistema, e allora devi vedere di arrangiarti. Se il produttore della periferica ti fornisse il driver, non avresti problemi.
    Bene, allora perche' OO non ha fatto un
    formato proprio? Poteva farlo no?L'ha fatto, ed è aperto, non segreto come quelli di Microsoft, che immagazzinano dati tuoi senza dirtelo e li diffondono in giro quando fai circolare i tuoi documenti.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo

    Bene, allora perche' OO non ha fatto un
    formato proprio? Poteva farlo no?OOo HA un formato proprio, ma è ANCHE in grado di leggere i formati M$ che sono proprietari e le cui specifiche COMPLETE non sono pubbliche.Le specifiche COMPLETE dei formati di OOo SONO pubbliche.Saluti.....................Enrico (linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: paragone (IMHO)

    access vs. ???: boh, non esiste
    l'equivalente in OOo (e per quello che ne so
    io nemmeno in altri progetti opensource), un
    peccato.ma lo sai cos'e' access ?
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo
    hem... bluetooth (che uso con il GPRS del
    mio T39... e che windows supporterà
    _ufficialmente_ solo con SP2), irda,
    touchpad, wireless, scheda di rete, pcmcia,
    usb2, firewire, masterizzatore, tasti acpi,
    modem integrato.

    Com'è che tutto questo hardware sul
    mio notebook funziona alla perfezione con
    Linux?
    Cmq sei OT...E come e' che sotto windows tutto questo hardware funziona con tutti i tipi mentre con linux dipende dalla marca dal modello e dal tipo?

    Torniamo IT: la Microsoft dice "ma OOo non
    è molto compatibile con MsOffice"...
    beh, grazie tante! I formati li tieni chiusi
    lei! Giriamo la frittata: MsOffice non
    è PER NIENTE compatibile con i
    formati di OOo: com'era la storia della
    pagliuzza e della trave?Bene, allora perche' OO non ha fatto un formato proprio? Poteva farlo no?
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    1) Appunto e linux non e' in grado oggi di
    gestire una macchina complessa, ma ti
    gestisce solo partocolari configurazioni,
    non molto ricche di periferiche.hem... bluetooth (che uso con il GPRS del mio T39... e che windows supporterà _ufficialmente_ solo con SP2), irda, touchpad, wireless, scheda di rete, pcmcia, usb2, firewire, masterizzatore, tasti acpi, modem integrato.Com'è che tutto questo hardware sul mio notebook funziona alla perfezione con Linux?Cmq sei OT...Torniamo IT: la Microsoft dice "ma OOo non è molto compatibile con MsOffice"... beh, grazie tante! I formati li tieni chiusi lei! Giriamo la frittata: MsOffice non è PER NIENTE compatibile con i formati di OOo: com'era la storia della pagliuzza e della trave?
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    Scusa, il paragone lo dobbiamo fare tra OO e
    $M Office.
    OO non ha nulla a che vedere con mysql,
    figurati poi non lo dire a me che gestisco
    diversi siti ed uso mysql e quindi posso
    ritenermi abbastanza imparziale, ma in OO
    non c'e' nessun gestore di data base.A parte che definire Access e MySQL database con i controcazzi sfiora il ridicolo, OOo ti permette di gestire database (via ODBC oppure tramite i driver rilasciati con OOo stesso). La differenza con Access e' che non ti mette a disposizione un motore di database, che tra l'altro e' compreso in qualsiasi versione di WindowsHenryx
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenSopurce = Solo Moda
      - Scritto da: Anonimo
      A parte che definire Access e MySQL database
      con i controcazzi sfiora il ridicolo, OOo ti
      permette di gestire database (via ODBC
      oppure tramite i driver rilasciati con OOo
      stesso). La differenza con Access e' che non
      ti mette a disposizione un motore di
      database, che tra l'altro e' compreso in
      qualsiasi versione di Windows

      HenryxCome vedi ritorni sempre da MAMMA MICROSOFT.
  • Anonimo scrive:
    Re: Microsoft usa mac os !!!!
    - Scritto da: Anonimo
    ---------------------
    Sul sito Linuxfr.org è invece
    apparso, alcuni giorni fa, un messaggio che
    ironizza sulla scelta di Microsoft di
    pubblicare il proprio depliant in formato
    PDF.

    "Ironia della sorte, Microsoft ha pubblicato
    questo documento nel formato rivale PDF che,
    al contrario di OpenOffice, Office non
    è in grado di gestire".
    ---------------
    Storia vecchia!
    Non solo i grandi manager di MS hanno
    inventato un nuovo antivitus:
    UN POSTER!!
    non solo sul sito di MS e' scaricabile solo
    in PDF, come del resto recita la buona
    educazione.
    Ma, guardando fra gli attributi , e'
    disegnato con un MAC.
    url:www.microsoft.com/education/?ID=SecurityP


    Quindi in microsoft:
    Disegnano con un mac,
    Contabilizzano con software IBM
    il supporto per i pc windows delle
    segretarie non e' della Microsoft, ma e'
    acquistato da HP.

    Evidentemente, se non usano loro nt, non
    vedo perche' dovremmo farlo noi =:)
    E non dimentichiamoci che le loro applicazioni web-critical girano sotto apache!
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    Per un database con i contro ca**i ci vuole
    Oracle e quindi siamo OT.D'accordo con te, non ho mai detto che Access sia il miglior data base del mondo.Pero' qualcosa la gestisci.La differenza e' che OO non ha un data base, mentre $M Office si.
  • Anonimo scrive:
    Re: meglio la cacca della cioccolata
    - Scritto da: Anonimo
    Lo dicono le mosche.
    E le mosche sono il target della M$.Riflessioni di tale portata nn possono che venire da 1 mente inutile come la tua!
  • Anonimo scrive:
    Re: L'unico argomento reale a favore
    - Scritto da: SiN
    Di MSoffice ha 6 lettere

    Access


    se no ti serve Access, non ti serve officeSto cercando di imparare ad usare OOo + MySql.Sto leggendo della documentazione in proposito, e' ancora una bozza.Ma credo che presto la troverai fra gli howto su it.openoffice.org.CiaoFabio
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    E chi ti dice che devi usare OO con
    Linux?

    Io lo uso con WinXP e va benissimo...

    Appunto come vedi hai sempre bisogno di $M
    come sistema operativo.
    Se pero' devi gestire un data base con i
    contro ca**i credo che il tuo OO possa fare
    ben poco.Per un database con i contro ca**i ci vuole Oracle e quindi siamo OT.
  • Anonimo scrive:
    meglio la cacca della cioccolata
    Lo dicono le mosche.E le mosche sono il target della M$.
  • Anonimo scrive:
    OpenOffice batterà tutti quanti!!!!!
    E' gratisè buono ed il codice sorgente non è segreto!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    1) Appunto e linux non e' in grado oggi di gestire una macchina complessa, ma ti gestisce solo partocolari configurazioni, non molto ricche di periferiche.2) Non ti vieta nessuno di usare OO se non devi fare cose complesse, ma se devi fare cose molto complesse non ce la fa cosi' come non ce la fa linux se hai una macchina desktop con particolari macchine fotografiche, modem adsl usb, irda, cell gprs ecc.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    (troll) ino venuto male...
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenSopurce = Solo Moda
      - Scritto da: Anonimo
      (troll) ino venuto male...Hai perso la parola? Anzi la tastiera :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    Scusa, il paragone lo dobbiamo fare tra OO e $M Office.OO non ha nulla a che vedere con mysql, figurati poi non lo dire a me che gestisco diversi siti ed uso mysql e quindi posso ritenermi abbastanza imparziale, ma in OO non c'e' nessun gestore di data base.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    OO non ha un bata base, Office almeno si, anche se ci sono soluzioni migliori, non so se noti la differenza.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    x te access è un dbase coi
    controcoglioni?
    se devo usare un dbase con le palle uso
    mysql e lo gestisco con phpmyadmin o altri
    tool appositi.Beh mi piace questo confronto civile senza in insulti. :-)Scusa, il paragone lo dobbiamo fare tra OO e $M Office.OO non ha nulla a che vedere con mysql, figurati poi non lo dire a me che gestisco diversi siti ed uso mysql e quindi posso ritenermi abbastanza imparziale, ma in OO non c'e' nessun gestore di data base.
    poi spiegami come hai fatto ad arrivare al
    risultato che linux non è più
    stabile di winzoz.
    linux è molto meglio.E' molto semplice, l'ho installato e lo ho usato e sono arrivato a questa conclusione dopo che ho visto che linux va in crash cosi' come windows se non peggio. Posso essere d'accordo nel dire che forse linux e' piu' sicuro di windows, ma qui dobbiamo considerare il fatto che molti virus son scritti per $M perche' piu' diffuso e quindi il discorso e' molto piu' complesso.
    microsoft vende perchè la mggior
    parte dell'utenza è ignoranteBeh almeno riconosciamoli questo traguardo alla $M e cioe' di aver reso diffuso l'uso del pc grazie alla sua facilita' di uso rispetto ai vecchi pc senza windows.Poi ti dico che se l'utenza non fosse cosi' ignorante e quindi fosse intelligente da saper usare linux, basterebbe applicare la loro intelligenza per rendere l'uso di windows molti piu' sicuro con quei piccoli accorgimenti che noi tutti sappiamo.
  • Sandino scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    E chi ti dice che devi usare OO con
    Linux?

    Io lo uso con WinXP e va benissimo...

    Appunto come vedi hai sempre bisogno di $M
    come sistema operativo.
    Se pero' devi gestire un data base con i
    contro ca**i credo che il tuo OO possa fare
    ben poco.per un database coi controca**i useresti acces??ma per favore...databese coi controca**i MS : SQL Serverpoi esistono alternative closed e open come mysql, oracle, postgresql ecc.
  • Anonimo scrive:
    è la strada giusta
    ormai tutti sanno che la strada indicata da Microsoft è solo quella che porta a rigonfiare i LORO portafogliSe Microsoft ci dice di comprare il LORO Office, noi possiamo fare i nostri interessi scaricandoci il NOSTRO OpenOfficeIn barba a un monopolio straniero
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    E chi ti dice che devi usare OO con
    Linux?

    Io lo uso con WinXP e va benissimo...

    Appunto come vedi hai sempre bisogno di $M
    come sistema operativo.
    Se pero' devi gestire un data base con i
    contro ca**i credo che il tuo OO possa fare
    ben poco.x te access è un dbase coi controcoglioni?se devo usare un dbase con le palle uso mysql e lo gestisco con phpmyadmin o altri tool appositi.poi spiegami come hai fatto ad arrivare al risultato che linux non è più stabile di winzoz.linux è molto meglio.microsoft vende perchè la mggior parte dell'utenza è ignorante
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    Brutta cosa l'ignoranza!
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenSopurce = Solo Moda
      - Scritto da: Anonimo

      Brutta cosa l'ignoranza!Che cosa e' la tua, una autocritica (troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    E chi ti dice che devi usare OO con Linux?
    Io lo uso con WinXP e va benissimo...Appunto come vedi hai sempre bisogno di $M come sistema operativo.Se pero' devi gestire un data base con i contro ca**i credo che il tuo OO possa fare ben poco.
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenSopurce = Solo Moda
      - Scritto da: Anonimo


      - Scritto da: Anonimo

      E chi ti dice che devi usare OO con
      Linux?

      Io lo uso con WinXP e va benissimo...

      Appunto come vedi hai sempre bisogno di $M
      come sistema operativo.
      Se pero' devi gestire un data base con i
      contro ca**i credo che il tuo OO possa fare
      ben poco.1) Scusa, se compro un pc con già installato WinXp, perché mai dovrei spendere altri soldi per un'altro S.O.? E se me l'avessero dato con Linux (mai usato, ma amici mi dicono che va benissimo) sarebbe stata la stessa cosa, no? Un S.O. deve far funzionare la macchina e le periferiche, mica altro... Poi ti dirò, se facessero una versione di XP con un po' meno stronzate (giochi, WordPad, Win Movie Maker, Media Player ecc.ecc.) ma che utilizzasse un po' meno risorse di sistema, ci farei un pensierino.2) Quante persone devono gestire un database "con i contro ca**i" e quante un database semplicissimo? Credo che per la maggior parte degli utenti OO vada benissimo...Ciao
    • SiN scrive:
      Re: OpenSopurce = Solo Moda
      - Scritto da: Anonimo

      Appunto come vedi hai sempre bisogno di $M
      come sistema operativo.
      Se pero' devi gestire un data base con i
      contro ca**i credo che il tuo OO possa fare
      ben poco.ma per un DB con i controca**i, anche Access rivela i propri limiti
  • Anonimo scrive:
    paragone (IMHO)
    vediamo (secondo la mia esperienza):word vs writer: ormai non uso piu' word per documenti di piu' di 5 pagine, quindi per il mio utilizzo l'uno vale l'altro. conversione buona, ma non perfettaexcel vs. calc: questo e' il punto piu' critico a mio parere perche' io uso excel moltissimo. sulle macro posso sopravvivere perche' le uso solo a livello elementare, ma le funzioni per fare i grafici mi sembrano piu' limitate. nel complesso molto meno flessibile di excel. e la conversione e' appena sufficiente.access vs. ???: boh, non esiste l'equivalente in OOo (e per quello che ne so io nemmeno in altri progetti opensource), un peccato.powerpoint vs. impress: entrambi fanno schifo. e' proprio il tipo di software e il suo utilizzo che mi ripugna :) comunque impress mi sembra superiore, se non altro piu' stabile. ottima conversione.outlook vs. rest-of-the-world: mai usato outlook. per l'email ci sono dozzine di alternative, l'organizer non mi serve (mi piace stare disorganizzato).interfaccia: meno intuitiva quella di OO, ma forse e' solo questione di abitudine.CONCLUSIONE: excel resta la killer application di office secondo me ed e' praticamente l'unica cosa che mi impedisce di adottare OO sul lavoro.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    1) Office costa qualcosina di + di 100 ?.2)
    Certo, se no come faccio a spedire il fax
    scritto con OO con la mia suse che non monta
    il winmodem? Fosse solo quello poi che non
    funziona. :DE chi ti dice che devi usare OO con Linux? Io lo uso con WinXP e va benissimo...
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    Meglio un sistema operativo windows, su cui monti qualche software OpenSource, a meno che tu debba fare cose complesse ed allora hai bisogno si M.Office.
  • Mechano scrive:
    Re: L'unico argomento reale a favore
    - Scritto da: SiN
    Di MSoffice ha 6 lettere

    Access


    se no ti serve Access, non ti serve officeEd e' un peccato che si compri tutto M$Office solo per Access, e' anche un trucco commerciale.E poi chi giudica un ottimo prodotto Access non ha mai guardato seriamente le alternative. Il piu' micragnoso DB ha funzionalita' enormemente superiori. Lo stesso Adabas di StarOffice e' molto piu' potente come funzionalita' come potenzialita' (dimensioni dei file). Poi con i nuovi MySQL e anche Firebird/Interbase che e' diventato opensource, hai motori SQL potenti e flessibili, se produci software su un'infrastruttura server come Interbase o MySQL anche girando in locale domani se il tuo programma cresce non si scontra con alcun limite ma anzi da pc locale diventa una rete e sfrutti di piu' le potenzialita' di quei DB.--Ciao. Mr. Mechano
    • SiN scrive:
      Re: L'unico argomento reale a favore
      - Scritto da: Mechano


      Ed e' un peccato che si compri tutto
      M$Office solo per Access, e' anche un trucco
      commerciale.Vero!
      E poi chi giudica un ottimo prodotto Access
      non ha mai guardato seriamente le
      alternative. Diciamo che ho almeno preso in manoMySqlOracleAbabasApproach
      potenzialita' (dimensioni dei file). Poi con
      i nuovi MySQL e anche Firebird/Interbase che
      e' diventato opensource, hai motori SQL
      potenti e flessibili, I motori si (anche se MySql è ancora carente di qualche interessante funzionalità)ma di nessuno di questi ho ancora visto un wizard e una gestione di interfaccia paragonabile a quella i AccessIn altre parlole, se devo creare in breve tempo un DB di medio-piccole dimensioni (diciamo, roba da 20 tabelle per un totale di 200.000 record) non trovo niente di meglio di Access
    • Anonimo scrive:
      Re: L'unico argomento reale a favore
      - Scritto da: Mechano

      - Scritto da: SiN

      Di MSoffice ha 6 lettere



      Access





      se no ti serve Access, non ti serve
      office

      Ed e' un peccato che si compri tutto
      M$Office solo per Access, e' anche un trucco
      commerciale.
      E poi chi giudica un ottimo prodotto Access
      non ha mai guardato seriamente le
      alternative. Il piu' micragnoso DB ha
      funzionalita' enormemente superiori. Lo
      stesso Adabas di StarOffice e' molto piu'
      potente come funzionalita' come
      potenzialita' (dimensioni dei file). Poi con
      i nuovi MySQL e anche Firebird/Interbase che
      e' diventato opensource, hai motori SQL
      potenti e flessibili, se produci software su
      un'infrastruttura server come Interbase o
      MySQL anche girando in locale domani se il
      tuo programma cresce non si scontra con
      alcun limite ma anzi da pc locale diventa
      una rete e sfrutti di piu' le potenzialita'
      di quei DB.Saranno anche potenti a farli funzionare con complicate righe di comando, ma con Access puoi creare veri e propri programmi con interfaccia grafica ad oggetti praticamente al volo grazie ai numerosi e potenti wizard, e gestirti con facilità qualsiasi esigenza di gestione dati possa capitarti sul lavoro senza dover essere un programmatore provetto o un esperto di DB relazionali.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: YureW
    Tutto chiaro, allora. MS Office è
    meglio di Open Office perché il
    winmodem non ti funziona con la SuSe.
    Basta intendersi e tutto va a posto.Certo, se no come faccio a spedire il fax scritto con OO con la mia suse che non monta il winmodem? Fosse solo quello poi che non funziona. :D
  • Anonimo scrive:
    Re: caro bill ...

    Linux
    5 euro di rivista,
    OOo    
    5 euro di
    rivista,

    totale 10 euro ,e hai in mano in effetti roba che vale 10 euro...ho installato una mandrake ed è andata in kernel panic al secondo reboot, xp mi funzionava da un anno senza problemi...
    • maciste scrive:
      Re: caro bill ...
      - Scritto da: Anonimo

      Linux
      5 euro di rivista,

      OOo
      5 euro di

      rivista,



      totale 10 euro ,

      e hai in mano in effetti roba che vale 10
      euro...Hai mai provato openoffice? confrontato con MS Office ed i suoi costi vale ben di più di 0
      5? ; io uso openoffice da tempo e lo uso come la maggior parte degli utenti home: poco e senza grandi pretese (leggi: non lo sfrutto a fondo...); per questo tipo di utenza spendere centinaia di euro per MS Office significa buttare soldi; non è colpa mia se le licenze MS, qualunque esse siano, costano uno sproposito senza offrire soluzioni spropositamente migliori di quelle free od open source.==================================Modificato dall'autore il 30/03/2004 12.15.59
      • Anonimo scrive:
        Re: caro bill ...

        senza offrire soluzioni spropositamente
        migliori di quelle free od open source.qui sono d'accordo, mi sono rotto anch'io di spendere tutti gli anni 500 euri per rinnovare il software...
    • Anonimo scrive:
      Re: caro bill ...
      Quando un sistema linux va in kernel panic o ha altri problemi al 99% è colpa dell' incapacità di chi lo usa. Quando lo fa Windows è un altro discorso...parlo per esperienza.(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: caro bill ...
      - Scritto da: Anonimo

      Linux
      5 euro di rivista,

      OOo    
      5 euro di

      rivista,



      totale 10 euro ,

      e hai in mano in effetti roba che vale 10
      euro...

      ho installato una mandrake ed è
      andata in kernel panic al secondo reboot, xp
      mi funzionava da un anno senza problemi...Beato te! Io a casa l'ho già dovuto reinstallare 3 volte in un paio d'anni (ho cercato anche di intortarmi la signorina della Microsoft che ti risponde quando lo devi riattivare dopo un mesetto di calvario e successiva reinstallazione ;-)), e al lavoro sul pc di una collega è una tragedia (poi tutto risolto con Win2000...)Ciao!
    • Anonimo scrive:
      Re: caro bill ...
      - Scritto da: Anonimo

      Linux
      5 euro di rivista,

      OOo    
      5 euro di

      rivista,



      totale 10 euro ,

      e hai in mano in effetti roba che vale 10
      euro...

      ho installato una mandrake ed è
      andata in kernel panic al secondo reboot, xp
      mi funzionava da un anno senza problemi...tu sei la dimostrazione che windows è il sistema di riferimento a causa dell'ignoranza dell'utenza
      • Anonimo scrive:
        Re: caro bill ...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        Linux
        5 euro di rivista,


        OOo
        5 euro di


        rivista,





        totale 10 euro ,



        e hai in mano in effetti roba che vale 10

        euro...



        ho installato una mandrake ed è

        andata in kernel panic al secondo
        reboot, xp

        mi funzionava da un anno senza
        problemi...
        tu sei la dimostrazione che windows è
        il sistema di riferimento a causa
        dell'ignoranza dell'utenzaNo. Lui è solo la dimostrazione che Mandrake l'ha installata lui, Windows l'ha già trovato installato.....Se si fosse fatto installare la Mandrake ed avesse installato lui Windows non avrebbe più la Mandrake (spazzata via da Win) ed avrebbe Win scassato :D:D:D
      • Anonimo scrive:
        Re: caro bill ...

        tu sei la dimostrazione che windows è
        il sistema di riferimento a causa
        dell'ignoranza dell'utenzaallora migliorate linux, che se rimane così come è col cavolo che conquistate il mercato...
        • Anonimo scrive:
          Re: caro bill ...
          - Scritto da: Anonimo

          tu sei la dimostrazione che windows
          è

          il sistema di riferimento a causa

          dell'ignoranza dell'utenza

          allora migliorate linux, che se rimane
          così come è col cavolo che
          conquistate il mercato... linux e' gia' un ottimo OS server,aspetta ancora un po' e lo diventera'anche per gli ut*nti m$.
        • Anonimo scrive:
          Re: caro bill ...
          La realtà dei fatti è che Linux è già migliore di Windows da ogni punto di vista.Quando dite migliorate linux in realtà intendete rendetelo più simile a windows...il che significherebbe peggiorarlo:)Linux è un altro sistema operativo e quindi è fatto in un altro modo.... non puoi chiedere ad una ducati di "migliorare" per diventare più simile al tuo scooter(mettendo il variatore ed il freno dietro sul manubrio) solo perchè lo scooter lo sai portare.....
    • Anonimo scrive:
      Re: caro bill ...

      ho installato una mandrake ed è
      andata in kernel panic al secondo reboot, xp
      mi funzionava da un anno senza problemi...e poi tuo cugino si e' tolto il casco e gli si e' aperta in due la testa?
    • Anonimo scrive:
      Re: caro bill ...
      - Scritto da: Anonimo

      Linux
      5 euro di rivista,

      OOo    
      5 euro di

      rivista,



      totale 10 euro ,

      e hai in mano in effetti roba che vale 10
      euro...

      ho installato una mandrake ed è
      andata in kernel panic al secondo reboot, xp
      mi funzionava da un anno senza problemi...Lamer!
    • Anonimo scrive:
      Re: caro bill ...
      - Scritto da: Anonimo

      Linux
      5 euro di rivista,

      OOo
      5 euro di

      rivista,



      totale 10 euro ,

      e hai in mano in effetti roba che vale 10
      euro...
      ho installato una mandrake ed è
      andata in kernel panic al secondo reboot, xp
      mi funzionava da un anno senza problemi... se sei un incompetente pazienza.
    • Anonimo scrive:
      Re: caro bill ...
      Come ci sei riuscito???Mandrake è lenta ma a prova di imbecille!!!!Da questo si può dedurre....
    • Anonimo scrive:
      Re: caro bill ...

      e hai in mano in effetti roba che vale 10
      euro...e in effetti hai capito ben poco allora
      ho installato una mandrake ed è
      andata in kernel panic al secondo reboot, xp
      mi funzionava da un anno senza problemi...guarda, quanto a stabilita' SFIDO ms WinXP con una qualsiasi distro linux a occhi chiusi.Se non sei capace ad installare e a configurare una distro linux non e' colpa di linux ma tua. Linux non e' per tutti . . . fortunatamente per quelli come te
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: Anonimo
    Centra perche' :
    $M = Office
    Open Source = Open OfficeTutto chiaro, allora. MS Office è meglio di Open Office perché il winmodem non ti funziona con la SuSe.Basta intendersi e tutto va a posto.
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    - Scritto da: YureW
    E tutto questo bel discorso come c'entra con
    Office e Open Office?Centra perche' :$M = OfficeOpen Source = Open Office
  • Anonimo scrive:
    Re: OpenSopurce = Solo Moda
    E tutto questo bel discorso come c'entra con Office e Open Office?
  • Anonimo scrive:
    Anche pagando...
    Perche' no? OO Gratuito per uso personale ma a pago per uso aziendale, una cifra minore di S.Office perche' non contiene diverse componenti che in S.Office sono incluse e sono closed...La cosa non mi scandalizzerebbe affatto, anzi la troverei assolutamente legittima.
  • Anonimo scrive:
    OpenSopurce = Solo Moda
    Certo, sfatiamo questo mito che l'open source e' piu' bello dei prodotti $M. E' solo marketing da parte di chi non vuole spendere 100 euro per una licenza di Windows.Il fatto che linux sia piu' stabile di windows non e' affatto vero. E' solo una campagna da parte di chi odia $M e vede nell 'Open Source la possibilita' di risparmiare quei 100 euro di una licenza OEM.Possiamo essere d'accordo che Linux sia piu' sicuro di $M, ma se si adottano gli stessi comportamento di sicurezza che si adottano su Linux (ad esempio a non navigare in rete come root) aggiornando sempre tutte le path, aprire le mail in formato solo testo, si risolvono molti problemi legati ai virus.Un fatto e' certo, linux non e' affatto piu' stabile di windows, ho provato molte dibribuzioni e molte versioni di kenel ed purtroppo linux va in crach come $M se non peggio.La differenza e' che con solo 100 euro ho una licenza su cui posso montare tutto quello che voglio. Provate a far andare su Linux un modem USB preso a caso o una porta Irda a caso o collegare il vostro cell tramite usb. Certo alcuni modelli di modem o altro li puoi montare, ma non la totalita'.Concludo dicendo che l'OpenSource, ma forse maggiormente Linux e' solo una moda raccolta di chi non vuole spendere 100 euro per una licenza.Linux ha ancora molta strada da fare in ambito desktop.In ambito server pero' le cose possono cambiare.
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenSopurce = Solo Moda
      - Scritto da: Anonimo
      Certo, sfatiamo questo mito che l'open
      source e' piu' bello dei prodotti $M. E'
      solo marketing da parte di chi non vuole
      spendere 100 euro per una licenza di
      Windows.
      Il fatto che linux sia piu' stabile di
      windows non e' affatto vero. E' solo una
      campagna da parte di chi odia $M e vede nell
      'Open Source la possibilita' di risparmiare
      quei 100 euro di una licenza OEM.
      Possiamo essere d'accordo che Linux sia piu'
      sicuro di $M, ma se si adottano gli stessi
      comportamento di sicurezza che si adottano
      su Linux (ad esempio a non navigare in rete
      come root) aggiornando sempre tutte le
      path, aprire le mail in formato solo testo,
      si risolvono molti problemi legati ai virus.
      Un fatto e' certo, linux non e' affatto piu'
      stabile di windows, ho provato molte
      dibribuzioni e molte versioni di kenel ed
      purtroppo linux va in crach come $M se non
      peggio.
      La differenza e' che con solo 100 euro ho
      una licenza su cui posso montare tutto
      quello che voglio. Provate a far andare su
      Linux un modem USB preso a caso o una porta
      Irda a caso o collegare il vostro cell
      tramite usb. Certo alcuni modelli di modem o
      altro li puoi montare, ma non la totalita'.
      Concludo dicendo che l'OpenSource, ma forse
      maggiormente Linux e' solo una moda raccolta
      di chi non vuole spendere 100 euro per una
      licenza.
      Linux ha ancora molta strada da fare in
      ambito desktop.
      In ambito server pero' le cose possono
      cambiare.Concordo!! credo che chi usi linux si senta figo! xche lui sa quello che sta facendo mentre noi che usiamo win siamo utonti (leggete prima i post in giro e poi criticate l a mia risposta).....Cmq Gratis nn significa + economico....es: visualstudio 6 enterprise (vb, vc++, vj++, vss, vi, etc) pagato 4 milioni delle vecchie lire, kylix (solo la versione linux di delphi tra l'altro con delle serie limitazioni) pagato 4,5 milioni delle vecchie lire..c'e' quella gratis?! si se voglio farci qualche programmino scolastico, ma x uso professionale si paga!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenSopurce = Solo Moda
      - Scritto da: Anonimo
      Certo, sfatiamo questo mito che l'open
      source e' piu' bello dei prodotti $M. E'
      solo marketing da parte di chi non vuole
      spendere 100 euro per una licenza di
      Windows.
      Il fatto che linux sia piu' stabile di
      windows non e' affatto vero. E' solo una
      campagna da parte di chi odia $M e vede nell
      'Open Source la possibilita' di risparmiare
      quei 100 euro di una licenza OEM.
      Possiamo essere d'accordo che Linux sia piu'
      sicuro di $M, ma se si adottano gli stessi
      comportamento di sicurezza che si adottano
      su Linux (ad esempio a non navigare in rete
      come root) aggiornando sempre tutte le
      path, aprire le mail in formato solo testo,
      si risolvono molti problemi legati ai virus.
      Un fatto e' certo, linux non e' affatto piu'
      stabile di windows, ho provato molte
      dibribuzioni e molte versioni di kenel ed
      purtroppo linux va in crach come $M se non
      peggio.
      La differenza e' che con solo 100 euro ho
      una licenza su cui posso montare tutto
      quello che voglio. Provate a far andare su
      Linux un modem USB preso a caso o una porta
      Irda a caso o collegare il vostro cell
      tramite usb. Certo alcuni modelli di modem o
      altro li puoi montare, ma non la totalita'.
      Concludo dicendo che l'OpenSource, ma forse
      maggiormente Linux e' solo una moda raccolta
      di chi non vuole spendere 100 euro per una
      licenza.
      Linux ha ancora molta strada da fare in
      ambito desktop.
      In ambito server pero' le cose possono
      cambiare.Tu di linux ne sai meno di mia nonna te lo dice uno che oltre ad usarlo non avrebbe assolutamente problemi a pagarsi le licenze windows. Ma sinceramente preferisco spendermeli in modo piu' sano quei soldi facendomi dei bei viaggi e vedere un po di mondo . . . . cosa che dovresti fare anche tu magari impari qualcosa
  • Anonimo scrive:
    caro bill ...
    ...in italia windows XP pro e Office stdcostano rispettivamente390 e 533 euro,totale 923 euro, 1.800.000 lire circadel vecchio conio.Linux
    5 euro di rivista,OOo
    5 euro di rivista,totale 10 euro ,soldi risparmiati: 913 euroQuesti son fatti,tutto il resto e' aria fritta..Ciao.
  • Anonimo scrive:
    Che palle !!!!
    Possono fare tutte le pubblicita' che vogliono, per quello che mio serve un wordprocessor e un foglio di calcolo OpenOffice va piu' che bene. Ha tutto quello che mi serve e molto altro, ed e' gratis. Senza contare che che posso portarmi i documenti da Windows a Linux e viceversa.Tutto il resto e' teoria e marketing. MS Office sara' anche piu' potente ma dei milioni di funzionalita' che ha, la media degli utenti ne usa il 5%.
  • Anonimo scrive:
    Re: OT aiuto su licenza opensource

    PS possibilmente non la shared licence della
    microsoft, non posso usare roba m$ per
    motivi religiosi ma per produrre le applicazioni stai usando sw aperto ?
    • Anonimo scrive:
      Re: OT aiuto su licenza opensource

      ma per produrre le applicazioni stai
      usando
      sw aperto ?uso O/S gratuito e O/S commerciale.. per produrre il codice ho usato Eclipse , per il deploy Resin che e' commerciale anche se Open Source., lo stesso faro' io, rilascero' i sorgenti di un programma commerciale, cosi' potranno visionare la bonta' del codice (con i commenti).
  • Anonimo scrive:
    Re: OT? ma per Mac
    Ovviamente sihttp://porting.openoffice.org/mac/ooo-osx_downloads.html
    • carbonio scrive:
      Re: OT? ma per Mac
      - Scritto da: Anonimo

      Ovviamente si

      porting.openoffice.org/mac/ooo-osx_downloads.grazie!provvederò al volo!
  • Anonimo scrive:
    Re: L'unico argomento reale a favore

    Ma qual'è il gruppo che usa DAVVERO
    outlook per tutte le cose che fa?NESSUNONon in italia, per lo meno. Forse nella Corporate America sono piu' abituati a stupidate tipo indire le riunioni via Outlook.Esperienza personale in una azienda del MIB30 (non faccio nomi, ma e' grossa, fidatevi). Hanno Lotus Domino + Notes, che in ambito groupware fa pure il caffe' (anche se magari il sapore non e' proprio ottimo)... NON USANO LE FUNZIONI DI GROUPWARE._NESSUNA!_Viene usato per accesso a database di documenti, per applicazioni varie amministrative, per la posta, ma calendaring condiviso e roba del genere e' del tutto ignorata.Ergo, non capisco tutte le obiezioni "ma non c'e' una vera alternativa ad exchange"... ma a chi serve???Ciao, Renato
  • Anonimo scrive:
    Re: Crash di Excel

    Non aggiungo altro.Io potrei aggiungere che dopo un crash non riuscivo più a leggere una partizione NTFS... Windows NT continuava a a dirmi che il formato della partizione non era valido... ho montato il disco in una macchina Linux (che, si vede, non sapeva che il formato non fosse valido o semplicemente se ne fregava) e mi sono salvato i dati e il baugigi.
  • Anonimo scrive:
    Re: Non ci metterei la Mano sul Fuoco


    Concordo in pieno.
    Aggiungo solo che secondo me la svolta (a
    favore di OO) sara' data dalla sua adozione
    nelle scuole e nella pubblica
    amministrazione.
    Seeeeeeee.......... io ci lavoro nella PA, e sai quando l'ho fatto presente cosa mi hanno risposto? Che in realtà il vero risparmio si ottiene nella standardizzazione del software (il che potrebbe anche essere vero, se non fosse che Word XP di un mio collega non è letto dal mio Word 97, e così Excel, Access, ecc.ecc.)Campa cavallo che l'erba cresce...
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ci metterei la Mano sul Fuoco

      risposto? Che in realtà il vero
      risparmio si ottiene nella standardizzazione
      del software (il che potrebbe anche essereMicrosoft e standard non vanno molto d'accordo.Anzi, cercano sempre di modificarli, così da costringere gli utenti ad usare il loro software.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ci metterei la Mano sul Fuoco
      La standarizzazione verso OO allora si, con i costi che girano fra poco sarai costretto ad usarlo, ti piaccia o no !
  • Parliamone scrive:
    Una cosa non capisco...
    ...Ed è perché la MS includa nella sua ananlisi del TCO anche il costo di transazione.Chiunque abbia un quoziente intellettivo che si avvicini alle tre cifre sa che una transazione da un sw a un altro ha i suoi costi, che possiamo tra l'altro considerare più o meno costanti all'interno di una categoria di prodotti (voglio dire, la transazione MSO OO ha spannometricamente lo stesso costo, in qualunque senso la si percorra). Sarebbe stato più corretto evidenziare che il TCO di OO è più alto e si aggiunge al costo di transazione, ammesso e non concesso che sia poi vero. Così, imho, rischiano da passare, agli occhi di chi abbia un minimo di giudizio, non dico per arrampicatori di specchi, ma per lo meno per persone poco serie.Volete dimostrare che MSO ha un TCO inferiore a OO? Allora dimostrate come sia la scelta adeguata per ad esempio un'azienda che sia stata appena creata, e che quindi non debba affrontare nessuna transazione.Per lo meno, questa è la mia opinione
  • carbonio scrive:
    OT? ma per Mac
    scusate ma per Mac esiste Oo.o?lo uso già su Win e con Mandrakema non mi sembra di trovarlo per Macesiste un programma analogo tipo Easy office o altri?grazie
  • Anonimo scrive:
    Re: Esperienza sul campo

    in w2k tutti i bei
    caratteri è é à
    ù ò ì non venivano
    codificati, avendo (per fortuna) anche Oo
    installato l'ho aperto con il Oo writer e il
    file fatto con ms word di mac si vedeva
    perfettamente....Dovrebbe essere colpa del mancato (o farlocco) supporto UNICODE tra le varie versioni di Office...L'ho scoperto con mio sommo stupore ieri (oddio, non tanto sommo, ma pensavo che una cosa cosi' BASILARE ci fosse).Pensa che pare che per mac OpenOffice sia l'UNICA suite da ufficio che gestisce le lingue asiatiche...Ciao, Renato
  • Anonimo scrive:
    Re: Microsoft usa mac os !!!!
    - Scritto da: Anonimo
    ---------------------
    Sul sito Linuxfr.org è invece
    apparso, alcuni giorni fa, un messaggio che
    ironizza sulla scelta di Microsoft di
    pubblicare il proprio depliant in formato
    PDF.

    "Ironia della sorte, Microsoft ha pubblicato
    questo documento nel formato rivale PDF che,
    al contrario di OpenOffice, Office non
    è in grado di gestire".
    ---------------
    Storia vecchia!
    Non solo i grandi manager di MS hanno
    inventato un nuovo antivitus:
    UN POSTER!!
    non solo sul sito di MS e' scaricabile solo
    in PDF, come del resto recita la buona
    educazione.
    Ma, guardando fra gli attributi , e'
    disegnato con un MAC.
    url:www.microsoft.com/education/?ID=SecurityP


    Quindi in microsoft:
    Disegnano con un mac,
    Contabilizzano con software IBM
    il supporto per i pc windows delle
    segretarie non e' della Microsoft, ma e'
    acquistato da HP.

    Evidentemente, se non usano loro nt, non
    vedo perche' dovremmo farlo noi =:)


    Claudioè vero! è mac!! LOLby Claudio_2
    • Anonimo scrive:
      Re: Microsoft usa mac os !!!!


      Quindi in microsoft:

      Disegnano con un mac,

      Contabilizzano con software IBM

      il supporto per i pc windows delle

      segretarie non e' della Microsoft, ma e'

      acquistato da HP.



      Evidentemente, se non usano loro nt, non

      vedo perche' dovremmo farlo noi =:)
      è vero! è mac!! LOL
      by Claudio_2Scusate l'ignoranza, ma da cosa lo si capisce?By
      • Anonimo scrive:
        Re: Microsoft usa mac os !!!!
        - Scritto da: Anonimo

        Scusate l'ignoranza, ma da cosa lo si
        capisce?
        Scaricati uno dei poster, per esempio questo: http://download.microsoft.com/download/0/1/c/01c230ab-162e-4c7f-a016-aa5f6e2b5ecb/Poster3.pdfAprendolo in Acrobat e leggendo le proprietà del documento, trovi che è stato generato da Acrobat Distiller 4 per Mac
  • Anonimo scrive:
    Microsoft usa mac os !!!!
    ---------------------Sul sito Linuxfr.org è invece apparso, alcuni giorni fa, un messaggio che ironizza sulla scelta di Microsoft di pubblicare il proprio depliant in formato PDF."Ironia della sorte, Microsoft ha pubblicato questo documento nel formato rivale PDF che, al contrario di OpenOffice, Office non è in grado di gestire".---------------Storia vecchia!Non solo i grandi manager di MS hanno inventato un nuovo antivitus:UN POSTER!!non solo sul sito di MS e' scaricabile solo in PDF, come del resto recita la buona educazione.Ma, guardando fra gli attributi , e' disegnato con un MAC.url:http://www.microsoft.com/education/?ID=SecurityPostersQuindi in microsoft:Disegnano con un mac,Contabilizzano con software IBMil supporto per i pc windows delle segretarie non e' della Microsoft, ma e' acquistato da HP. Evidentemente, se non usano loro nt, non vedo perche' dovremmo farlo noi =:-)Claudio
  • Anonimo scrive:
    Re: Crash di Excel
    - Scritto da: Anonimo
    Una settimana fa mi accadeva quanto segue:
    fase 1 - crash di excel durante la modifica
    di un "foglio di lavoro";
    fase 2 - paura di aver perso tutto il lavoro
    poichè non era più possibile
    aprire con excel il file in questione;
    fase 3 - aperto con successo il file con OOo
    e recuperato tutto il lavoro.
    Non aggiungo altro.Bravo! Adesso a studiare però....
  • Anonimo scrive:
    Re: Le dimensioni contano
    - Scritto da: Anonimo
    Due pagine di descrizione di un progretto
    con tre disegni:
    OO --
    9Kb
    MO --
    30Kb

    Le conclusioni a voi. ;)In MO fai un "Salva con nome..." vedrai come lo restringe.Negli altri "salva", accoda le modifiche a mo di log, con il risultato che il file cresce anche se il doc cala. Che merda.
  • Crazy scrive:
    Non ci metterei la Mano sul Fuoco
    Ciao a Tutti,io sono un assiduo utilizzatore di Microsoft Office, proprio di recente mi sono installato la versione 2003, ma devo ammettere che ho visto fare passi da gigante nell'ultimo anno da parte di Open Office specialmente nel campo della velocita`.Ricordo bene quando un anno fa, un mio caro amico che collabora nello sviluppo di questo Software, mi mopstro` per la prima valta Open office, ed era terribilmente lento, cosa che anche lui ammise essere una vera pecca di quel Software.Ora pero`, e` stato risolto questo problema all'apertura, e questo fa molto piacere agli Utenti, poter aprire alla svelta un Software senza dover aspettare troppo tempo, quello che ora manca ad Open office, e che e` destinato ad aggiungere con il tempo, sono le varie funzionalita` che sono invece gia` presenti in Microsoft Office.Funzionalita` che di fatto non le si utilizzano per il 90% del tempo, ma che quando servono, fanno veramente comodo.Ammetto che in questo campo, la comunita` Open Source e` destinata a farsi avanti, salvo eventuali problemi causati dal famigerato Palladium, ma in se, con il tempo, quando la gente cerchera` in Internet Office, non trovera` solo quello Microsoft a pagamento, ma trovera` anche qeullo gratuito, e dato che scaricarlo non costera` niente, lo proveranno ed a quel punto, se sara` ben completo, se lo terranno risparmiano svariuati soldi, perche` in se, Open Office, e` la copia dello stesso Software Microsoft, tranne che nella schermata di apertura.DISTINTI SALUTI
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ci metterei la Mano sul Fuoco
      - Scritto da: Crazy
      Ciao a Tutti,
      io sono un assiduo utilizzatore di Microsoft
      Office, proprio di recente mi sono
      installato la versione 2003, ma devo
      ammettere che ho visto fare passi da gigante
      nell'ultimo anno da parte di Open Office
      specialmente nel campo della velocita`.
      Ricordo bene quando un anno fa, un mio caro
      amico che collabora nello sviluppo di questo
      Software, mi mopstro` per la prima valta
      Open office, ed era terribilmente lento,
      cosa che anche lui ammise essere una vera
      pecca di quel Software.
      Ora pero`, e` stato risolto questo problema
      all'apertura, e questo fa molto piacere agli
      Utenti, poter aprire alla svelta un Software
      senza dover aspettare troppo tempo, quello
      che ora manca ad Open office, e che e`
      destinato ad aggiungere con il tempo, sono
      le varie funzionalita` che sono invece gia`
      presenti in Microsoft Office.
      Funzionalita` che di fatto non le si
      utilizzano per il 90% del tempo, ma che
      quando servono, fanno veramente comodo.
      Ammetto che in questo campo, la comunita`
      Open Source e` destinata a farsi avanti,
      salvo eventuali problemi causati dal
      famigerato Palladium, ma in se, con il
      tempo, quando la gente cerchera` in Internet
      Office, non trovera` solo quello Microsoft a
      pagamento, ma trovera` anche qeullo
      gratuito, e dato che scaricarlo non costera`
      niente, lo proveranno ed a quel punto, se
      sara` ben completo, se lo terranno
      risparmiano svariuati soldi, perche` in se,
      Open Office, e` la copia dello stesso
      Software Microsoft, tranne che nella
      schermata di apertura.
      DISTINTI SALUTIConcordo in pieno.Aggiungo solo che secondo me la svolta (a favore di OO) sara' data dalla sua adozione nelle scuole e nella pubblica amministrazione.
  • Anonimo scrive:
    Esperienza sul campo
    bè vi racconto una storiella: ho fatto un sito ad un amico che mi ha mandato i contenuti da scriverci in formato ms word per mac (lui ha il mac), aprendo tale file con ms word 2000 in w2k tutti i bei caratteri è é à ù ò ì non venivano codificati, avendo (per fortuna) anche Oo installato l'ho aperto con il Oo writer e il file fatto con ms word di mac si vedeva perfettamente....
  • Anonimo scrive:
    Re: OT aiuto su licenza opensource

    qualcuno ha scritto o scaricato una licenza
    che consenta solo la visione del codice ma
    non il riutilizzo o la modifica? Potete
    darmi un link? Possibilmente in italiano

    Grazie

    PS possibilmente non la shared licence della
    microsoft, non posso usare roba m$ per
    motivi religiosiCredo che ti convenga partire da una licenza closed e modificarla per consentire la visione del codice.In ogni caso un elenco di licenze open source è mantenuto all'indirizzo:http://www.gnu.org/licenses/license-list.it.html
    • Anonimo scrive:
      Re: OT aiuto su licenza opensource

      Credo che ti convenga partire da una licenza
      closed e modificarla per consentire la
      visione del codice.
      In ogni caso un elenco di licenze open
      source è mantenuto all'indirizzo:
      www.gnu.org/licenses/license-list.it.html ti ringrazio, vado a vedere
  • cutler scrive:
    Sarà anche vero
    Office sarà pure meglio di OO, ma office costa una botta di soldi, mentre OO è gratis. Qui all' uni ci hanno comprato 15pc nuovi con gli lcd da 17 ma con openoffice installato. magari risparmiando sugli lcd avrebbero potuto installare office, ma nessuno si è mai lamentato. Viceversa, i "vecchi" athlon con office 2000 non se li fila più nessuno...
  • Anonimo scrive:
    Re: OT aiuto su licenza opensource
    - Scritto da: Anonimo
    non posso usare roba m$ per
    motivi religiosiQuesto sì che è il surrogato di ignoranza e di bestialità, queste "religioni" vi chiudono gli occhi, somari! (troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: OT aiuto su licenza opensource

      Questo sì che è il surrogato
      di ignoranza e di bestialità, queste
      "religioni" vi chiudono gli occhi, somari!
      (troll)no semplicemente IMHO microsoft non produce software di qualita' sufficiente per l'utilizzo in ambito professionale saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Miopia e liberta'
    Dico ma hai idea di quanti formati supporti Office??
    • Skin Bracer scrive:
      Re: Miopia e liberta'
      - Scritto da: Anonimo
      Dico ma hai idea di quanti formati supporti
      Office??OOOOOOOOOOOO.... una marea... peccato che se produci un documento con OfficeXP e lo leggi con Office2000 non ti ritrovi + con margini, tabelle e roba varia... bella roba. Ed il pdf? Office supporta il pdf?
    • Anonimo scrive:
      Re: Miopia e liberta'

      Dico ma hai idea di quanti formati supporti
      Office??Il 99% degli utonti usa DOC, XLS, PPT, ovvero i formati di DEFAULT. Torna nel mondo reale.
  • Anonimo scrive:
    Troppo facile....
  • Anonimo scrive:
    Re: Spero proprio! con quello che costa...
    - Scritto da: Anonimo
    Il fatto è che dopo qualche mese ti
    arrivano i .doc nuovi che non apri
    più.
    Ma basta comperare la versione nuova.Naturalmente sei IRONICO vero?8)
  • Anonimo scrive:
    Re: Le dimensioni contano
    - Scritto da: Anonimo
    Due pagine di descrizione di un progretto
    con tre disegni:
    OO --
    9Kb
    MO --
    30Kb

    Le conclusioni a voi. ;)Prova a zipparle...
    • Anonimo scrive:
      Re: Le dimensioni contano
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Due pagine di descrizione di un
      progretto

      con tre disegni:

      OO --
      9Kb

      MO --
      30Kb



      Le conclusioni a voi. ;)

      Prova a zipparle...Ma che risposta è prova a zipparle? ma dai! se produco un documento non devo per forza aver installato anche un programma di compressione! ma stiamo scherzando?
      • Anonimo scrive:
        Re: Le dimensioni contano
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        - Scritto da: Anonimo


        Due pagine di descrizione di un

        progretto


        con tre disegni:


        OO --
        9Kb


        MO --
        30Kb





        Le conclusioni a voi. ;)



        Prova a zipparle...

        Ma che risposta è prova a zipparle?
        ma dai! se produco un documento non devo per
        forza aver installato anche un programma di
        compressione! ma stiamo scherzando?Se sei un incapace non è colpa di M$! M$ fa il software più facile e produttivo del mondo per definizione, ricordalo sempre:D:D:D
        • Anonimo scrive:
          Re: Le dimensioni contano

          M$ fa il software più facile e
          produttivo del mondo per definizione,
          ricordalo sempre:D:D:DOO produce dei file XML (largamente documentati e portabili in altri s.o.) e gia compressi... MO produce merda binaria che cambia colore ad ogni versione...ricordalo sempre:D:D:D
          • Anonimo scrive:
            Re: Le dimensioni contano
            - Scritto da: Anonimo

            M$ fa il software più facile e

            produttivo del mondo per definizione,

            ricordalo sempre:D:D:D

            OO produce dei file XML (largamente
            documentati e portabili in altri s.o.) e gia
            compressi... MO produce merda binaria che
            cambia colore ad ogni versione...
            ricordalo sempre:D:D:D1 a 0 per OOo :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Le dimensioni contano
        - Scritto da: Anonimo
        Ma che risposta è prova a zipparle?I documenti di OOo non sono altro che file di testo (e binari, dipende da cosa si inserisce nel documento) compressi in un unico file con tar+gzipHenryx
  • Anonimo scrive:
    Re: L'unico argomento reale a favore
    Beh, trovami anche una alternativa valida ad outlook (non express) a livello di tool di collaorazione.... Lotus Notes???Evolution e' ancora immaturo e kmail fa ancora schifo (o kontact come lo chiamano adesso).Outlook e' lento come la morte e pesante come un ippopotamo ma fa cose che nessun altro faDaniele
    • Anonimo scrive:
      Re: L'unico argomento reale a favore
      - Scritto da: Anonimo
      Beh, trovami anche una alternativa valida ad
      outlook (non express) a livello di tool di
      collaorazione.... Lotus Notes???
      sendmail + opengroupware
    • Skin Bracer scrive:
      Re: L'unico argomento reale a favore
      - Scritto da: Anonimo
      Beh, trovami anche una alternativa valida ad
      outlook (non express) a livello di tool di
      collaorazione.... Lotus Notes???

      Evolution e' ancora immaturo e kmail fa
      ancora schifo (o kontact come lo chiamano
      adesso).

      Outlook e' lento come la morte e pesante
      come un ippopotamo ma fa cose che nessun
      altro fa

      DanieleAd esempio? ah si, diffonde virus alla velocità della luce...
    • Anonimo scrive:
      Re: L'unico argomento reale a favore
      -
      Beh, trovami anche una alternativa valida ad
      outlook (non express) a livello di tool di
      collaorazione.... Lotus Notes???E' anche questo il punto: in molte corporate si usa Lotus Notes (io purtroppo uso la 5.0.9 che fa schifo) quindi l'integrazione con Office è nulla. Oltretutto c'è ancora in giro una grossa base di installato Office 97 che sostanzialmente è uguale a Openoffice 1.1. Anzi OO, secondo me, è meglio di Office 97 che nelle corporate è ancora usatissimo.Quindi: al posto che migrare a XP, se c'è in giro Notes, meglio OO
      Evolution e' ancora immaturo e kmail fa
      ancora schifo (o kontact come lo chiamano
      adesso).Vero. Aspettiamo ancora un po'.
      Outlook e' lento come la morte e pesante
      come un ippopotamo ma fa cose che nessun
      altro faMa qual'è il gruppo che usa DAVVERO outlook per tutte le cose che fa?In banca, per esempio, anche per motivi di sicurezza, (e di predisposizione mentale al vecchio..) e di integrazione con i sistemi si usa spesso Notes...solo come client di posta.Saluti
    • SiN scrive:
      Re: L'unico argomento reale a favore
      - Scritto da: Anonimo
      Beh, trovami anche una alternativa valida ad
      outlook (non express) a livello di tool di
      collaorazione.... Lotus Notes???OK, mettiamoi pure OutlookSe NON ti servonoAccess e Outlook, non ti serve officeper quanto mi riguarda, non mi serve OutlookAccess, purtroppo si
    • gerry scrive:
      Re: L'unico argomento reale a favore
      - Scritto da: Anonimo
      Outlook e' lento come la morte e pesante
      come un ippopotamo ma fa cose che nessun
      altro faIl problema è che è un colabrodo. Se hai una connessione veloce e riesci a tenerlo aggiornato ancora ancora...Se ha il 56K non puoi permetterti di usarlo.
  • Anonimo scrive:
    Miopia e liberta'
    Con OpenOffice hai la certezza che potrai leggere i tuoi documenti in qualunque momento nel futuro, il formato e' liberamente disponibile.Con M$ Office il formato e' segreto, magari non potrete piu' leggerlo con la prossima versione...Possibile che non ve ne freghi un c**** della vostra liberta'? Siete cosi' miopi?
  • Anonimo scrive:
    Le dimensioni contano
    Due pagine di descrizione di un progretto con tre disegni:OO --
    9KbMO --
    30KbLe conclusioni a voi. ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Chiedi all'oste ...

    Possono scriverci qualunque cosa, ma non
    credo che sia il caso di interpretare il
    documento come una analisi obiettiva e
    tecnicamente valida sui prodotti.Credo che nessuno sia cosi' tonto da fare una cosa del genere, tantomeno PI. Ma a me interessa sapere cosa il nemico, l'avversario, il satana ;) ha in mente. Poi, certo, si e' anche liberi di ignorarlo magari mettendo la testa sotto la sabbia....
  • Anonimo scrive:
    Re: stampare con oo
    - Scritto da: Hyde
    La cosa noiosa è che l'emulo di excel
    in open office non ha la funzione "definisci
    area di stampa", e stampa un po' quello che
    vuole lui. Spero che ci sia un'altra
    maniera, per il resto sono ampiamente
    soddisfatto :)Sei sicuro?Formato -
    Area di Stampa -
    [Definisci | Aggiungi | Rimuovi | Modifica]Con OpenOffice 1.1, a scanso di equivoci.Ciao!gl .)
    • Hyde scrive:
      Re: stampare con oo
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Hyde

      La cosa noiosa è che l'emulo di
      excel

      in open office non ha la funzione
      "definisci

      area di stampa", e stampa un po' quello
      che

      vuole lui. Spero che ci sia un'altra

      maniera, per il resto sono ampiamente

      soddisfatto :)

      Sei sicuro?
      Formato -
      Area di Stampa -

      [Definisci | Aggiungi | Rimuovi | Modifica]
      Con OpenOffice 1.1, a scanso di equivoci.

      Ciao!
      gl .)porca zozza che newbbone che sono!thx dude =)
  • Anonimo scrive:
    Re: sarà...
    (troll)(troll)(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ah però non parlano di Office!!!
    A me Office funzia da dioOpenoffice l'ho dovuto togliere perche' si inceppava quando tentavo di aprire documenti complessi- Scritto da: Anonimo
    Se volevi scrollare in basso tenendo
    selezionato il testo ti trovavi all'istante
    alla fine del documento.
    Ogni tre minuti ti si apriva l'installazione.
    Il correttore ortografico aveva un bug
    corretto dopo anni.

    Io uso Openoffice.
  • Anonimo scrive:
    Sono d'accordo con Microsoft
    In fondo la gente e' stupida (questo e' il postulato di Microsoft) con un po' di fumo negli occhi si e' costruita un impero economico.
  • Anonimo scrive:
    Re: sarà...
    Behse non sapete usare le funzioni di salvataggio collaborativo di Office ma che lo usate a fa'?biebie
    • Alessandrox scrive:
      Re: sarà...
      - Scritto da: Anonimo
      Beh
      se non sapete usare le funzioni di
      salvataggio collaborativo di Office ma che
      lo usate a fa'?
      biebieNon e' questione di "funzioni di salvataggio collaborativo" ma di "interpretazione di formato".
  • SiN scrive:
    L'unico argomento reale a favore
    Di MSoffice ha 6 lettereAccessse no ti serve Access, non ti serve office
  • Anonimo scrive:
    Spero proprio! con quello che costa...
    Il fatto è che dopo qualche mese ti arrivano i .doc nuovi che non apri più.Ma basta comperare la versione nuova.
  • Hyde scrive:
    stampare con oo
    La cosa noiosa è che l'emulo di excel in open office non ha la funzione "definisci area di stampa", e stampa un po' quello che vuole lui. Spero che ci sia un'altra maniera, per il resto sono ampiamente soddisfatto :)
  • gerry scrive:
    In pratica cosa dicono...
    Che Office non è meglio di OpenOffice.Solo vi costa più migrare da Office a OO piuttosto che comprarvi la licenza di Office.
  • Anonimo scrive:
    Chiedi all'oste ...
    C'è un piccolo dettaglio che forse va considerato. Se Microsoft pubblica un documento in cui elenca i pregi dei suoi prodotti, quel documento non è da considerarsi informazione, ma pubblicità.Possono scriverci qualunque cosa, ma non credo che sia il caso di interpretare il documento come una analisi obiettiva e tecnicamente valida sui prodotti.Se un ente indipendente (sempre se esiste qualcosa o qualcuno che possa essere indipendente quando deve giudicare un gigante ricchissimo come Microsoft) scrive una comparazione tra due prodotti, probabilmente fa informazione. Se una azienda fa una comparazione tra i propri prodotti e quelli della concorrenza, fa pubblicità mascherata da informazione e basta.Credo che la maggior parte della gente converrebbe con me su questo punto.Un po' come chiedere all'oste com'è il suo vino: ottimo, naturamente, incredibilmente superiore a quello dell'altra osteria. Nella quale (altra osteria) senti ovviamente lo stesso discorso. Inutile chiedere, è fiato sprecato.Questo per dire che la redazione di PI ha sprecato spazio rendendo nota un'ovvietà, che al limite potrà servire a scatenare qualche flame.
  • Anonimo scrive:
    OT aiuto su licenza opensource
    Scusate se approfitto del forum di PI per una richiesta personale... devo rilasciare i sorgenti di un programma perche' e' previsto dalle specifiche (abbiamo vinto un appalto), io non ho problemi di alcun tipo ma non vorrei che qualcuno rismanettasse con i miei codici che sono frutto del lavoro di mesi.. qualcuno ha scritto o scaricato una licenza che consenta solo la visione del codice ma non il riutilizzo o la modifica? Potete darmi un link? Possibilmente in italiano Grazie PS possibilmente non la shared licence della microsoft, non posso usare roba m$ per motivi religiosi
  • Anonimo scrive:
    Re: Crash di Excel
    (troll)(troll)(troll)
  • Anonimo scrive:
    Crash di Excel
    Una settimana fa mi accadeva quanto segue:fase 1 - crash di excel durante la modifica di un "foglio di lavoro";fase 2 - paura di aver perso tutto il lavoro poichè non era più possibile aprire con excel il file in questione;fase 3 - aperto con successo il file con OOo e recuperato tutto il lavoro.Non aggiungo altro.
  • Anonimo scrive:
    Re: macro di excel, comparazione?
    con openoffice puoi programmare direttamente in java, e scusa se e' poco :)
    • Anonimo scrive:
      Re: macro di excel, comparazione?
      WOW scusa se è pocoIn "Java"AAaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaah beh... :)
      • Anonimo scrive:
        Re: macro di excel, comparazione?
        Beh, non mi dire che davvero credi che VBA possa essere quantomeno comparabile a java e python? E non solo per lo scripting, dico proprio in generale.Se lo dici vuol dire che non li hai usati.Soprattutto python.- Scritto da: Anonimo
        WOW scusa se è poco

        In "Java"


        AAaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaah beh... :)
        • Anonimo scrive:
          Re: macro di excel, comparazione?
          Si si, ma vai tranquillo... Me la vedo mia madre a scrivere macro in Java......... Bah....- Scritto da: Anonimo
          Beh, non mi dire che davvero credi che VBA
          possa essere quantomeno comparabile a java e
          python? E non solo per lo scripting, dico
          proprio in generale.
          Se lo dici vuol dire che non li hai usati.
          Soprattutto python.

          - Scritto da: Anonimo

          WOW scusa se è poco



          In "Java"





          AAaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaah beh... :)
          • Anonimo scrive:
            Re: macro di excel, comparazione?
            - Scritto da: Anonimo
            Si si, ma vai tranquillo... Me la vedo mia
            madre a scrivere macro in Java.........
            Bah....Perché, tua madre le scrive in VBA?Inoltre guarda che oltre a Java e Python, puoi anche scrivere le tue macro in basic .
  • Anonimo scrive:
    Re: Paura eh?
    - Scritto da: maciste....
    p.s. l'unico vero difetto di OO è il
    tempo enorme che impiega a caricarsi, i vari
    programmi di Office sono indubbiamente
    più veloci :(Questo perchè office ha parte delle librerie già caricate, è "tuttuno" con l'os (un po come explorer), comunque è vero che OO è lento, anche se stanno lavorando per tradurre OO da java a python, che è più prestante e si adatta meglio alla situazione.ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Paura eh?
      farebbero prima a farlo in puro e semplice C.(quello di 10 anni fa, che bastava ricompilarlo ed andava nel 90% delle macchine.. :-) )hai voglia la velocità!
      • paulatz scrive:
        Re: Paura eh?
        - Scritto da: Anonimo
        farebbero prima a farlo in puro e semplice C.
        (quello di 10 anni fa, che bastava
        ricompilarlo ed andava nel 90% delle
        macchine.. :) )
        hai voglia la velocità!Non OO che è scritto in java! Ma solo alcune interfacie e gli script!
        • Anonimo scrive:
          Re: Paura eh?

          Non OO che è scritto in java! Ma solo
          alcune interfacie e gli script!Non ho ancora capito da dove nasce questa leggenda di OO scritto in java, che salta fuori ogni volta che se ne parla.OOo e' scritto in C (o forse in C++, non ricordo). Di java non c'e' praticamente nulla, tanto e' vero che funziona anche se la jre/jdk non ce l'hai.L'unica cosa che fa e' chiedere dov'e' la jre nel caso tu voglia usare le funzioni di scripting/estensione/plugin in java.E python e' gia' in OOo 1.1, installato di default come parte del framework UNO. Funziona anche bene ^__^Ma OOo e' in C, e tutto compilato. La sua lentezza in avvio (che comunque con la 1.1 e un computer veloce si riduce a 4 secondi al primo lancio e meno di 1 ai successivi) dipende dall'eredita' di StarOffice 5.2 di StarDivision, ovvero in realta' OO carica quasi tutta la suite in un botto, come quando aveva ancora il suo desktop. Poi le singole applicazioni infatti partono rapidamente.Ciao, Renato
      • Anonimo scrive:
        Re: Paura eh?

        farebbero prima a farlo in puro e semplice C.
        (quello di 10 anni fa, che bastava
        ricompilarlo ed andava nel 90% delle
        macchine.. :) )
        hai voglia la velocità!Si si... Hai ragione! O magari in assembler che è ancora meglio!! :sPS: La madre dei cretini è sempre incinta... Yuppy!! ;)
  • Anonimo scrive:
    macro di excel, comparazione?
    ora, senza nominare le formule , le MACRO e tutto il supporto di scripting sulle applicazioni e il VBA ... hanno una corrispondenza in OO ?in MSoffice dal 97 ad oggi tutta la suite è programmabile e personalmente ritengo la cosa non di poco conto
  • Anonimo scrive:
    supporto dove??
    se chiami + di 2 volte per un prodotto PAGHI CARO , PAGHI.e allora tanto vale rivolgersi ad un esperto linaro che ti risolva a tariffa oraria il problema che eventualmente hai con OO.almeno do' i soldi ad una persona invece che ad una corporation
  • Anonimo scrive:
    Ah però non parlano di Office!!!
    Se volevi scrollare in basso tenendo selezionato il testo ti trovavi all'istante alla fine del documento.Ogni tre minuti ti si apriva l'installazione.Il correttore ortografico aveva un bug corretto dopo anni.Io uso Openoffice.
  • Anonimo scrive:
    sarà...
    Porto il mio caso:Negli ultimi 15 giorni ho lavorato con alcuni colleghi su un documento neanche troppo complesso (255 pagine) che conteneva sezioni, tabelle, tabelle importate da excel, immagini bitmap e jpeg. In particolare una collega aveva office XP, un'altra office 2000 mentre io ho lavorato con office 2003. Morale della favola: i documenti modificati con una edizione del programma davano numerosi errori una volta aperti con gli altri. In un caso, a lavoro completato, è diventato impossibile stampare il documento, o meglio, stampava solo la prima pagina. Per recuperare il lavoro ho dovuto installare openoffice, che, manco a dirlo, mi ha consentito di recuperare il lavoro.Alla faccia delle migliori performance promesse nel lavoro di gruppo!
  • maciste scrive:
    Paura eh?
    Condivido l'opinione secondo la quale MS se la stia facendo sotto; la verità è che OpenOffice per un utilizzo casalingo è più che sufficiente come rimpiazzo per office, e la sua gratuità ne favorisce lo sviluppo esattamente come la pirateria incontrollata ha favorito quella di Office. E se domani schiere di utenti dovessero abituarsi ad OO cosa succederebbe nelle aziende?p.s. l'unico vero difetto di OO è il tempo enorme che impiega a caricarsi, i vari programmi di Office sono indubbiamente più veloci :-(
    • Anonimo scrive:
      Re: Paura eh?

      p.s. l'unico vero difetto di OO è il
      tempo enorme che impiega a caricarsi, i vari
      programmi di Office sono indubbiamente
      più veloci :(E grazie,chi lo produce il sistema operativo? Office e' precaricato! E' un po' come IE!
  • Anonimo scrive:
    Le esigenze che non esistono
    Permettetemi una considerazione.Non sono un esperto di suite d'ufficio ma ritengo che un prodotto come OO - gratuito - sia immensamente più vantaggioso del suo corrispettivo a pagamento - MS Office, perchè a mio modesto avviso nessun utente riuscirà mai ad utilizzare tutte le funzioni che ha a disposizione con tali strumenti di lavoro, percui le differenze tra i due prodotti sono secondo me inavvertibili, tranne che da persone veramente esperte. Lavoravo come tecnico hw/sw presso una società di tel italiana a supporto degli utenti, e moltissime erano le chiamate quotidiane all'helpdesk per la risoluzione di problemi più o meno semplici come la formattazione di tabelle, creazione liste...e via dicendo in MS Office 95/97/2000. Ma più in la non si andava.Se avessi una azienda non ci penserei manco una volta a scegliere Linux ed il mondo opensource. E' vero, probabilmente all'inizio bisognerebbe sudare per abituarsi al nuovo modo di lavoro ma...ci si abitua a tutto prima o poi...e i vantaggi dopo - in termini di TCO tanto cari a billy - sarebbero ENORMI.tutto imho ovviamente.
    • Anonimo scrive:
      Re: Le esigenze che non esistono
      DACCORDISSIMO! Infatti: "il prezzo della licenza di un prodotto incide solo arginalmente sui costi che un'azienda deve sostenere, ad esempio, per testare e installare il software, migrare da altre soluzioni e formare i dipendenti" ma quante aziende investono davvero nella formazione o nel test di software? Di solito ti dicono: "Devi reinstallare quei PC per domani, mettici sopra Office", non: "Controlla su uno di quei PC quale versione sia meglio installare"...Le aziende spesso le gestiscono dei ragionieri ignoranti, non dei tecnici!
    • Anonimo scrive:
      Re: Le esigenze che non esistono

      Permettetemi una considerazione.
      Non sono un esperto di suite d'ufficio ma
      ritengo che un prodotto come OO - gratuito -
      sia immensamente più vantaggioso del
      suo corrispettivo a pagamento - MS Office,
      perchè a mio modesto avviso nessun
      utente riuscirà mai ad utilizzare
      tutte le funzioni che ha a disposizione con
      tali strumenti di lavoro, percui le
      differenze tra i due prodotti sono secondo
      me inavvertibili, tranne che da persone
      veramente esperte.
      Lavoravo come tecnico hw/sw presso una
      società di tel italiana a supporto
      degli utenti, e moltissime erano le chiamate
      quotidiane all'helpdesk per la risoluzione
      di problemi più o meno semplici come
      la formattazione di tabelle, creazione
      liste...e via dicendo in MS Office
      95/97/2000. Ma più in la non si
      andava.
      Se avessi una azienda non ci penserei manco
      una volta a scegliere Linux ed il mondo
      opensource. E' vero, probabilmente
      all'inizio bisognerebbe sudare per abituarsi
      al nuovo modo di lavoro ma...ci si abitua a
      tutto prima o poi...e i vantaggi dopo - in
      termini di TCO tanto cari a billy -
      sarebbero ENORMI.
      tutto imho ovviamente.Si si... Che bello!!! Poi ad ogni errore fai svelto il debug, correggi e ricompili tu stesso il kernel.. Cacchio che guadagno di tempo... Altro che windows update...Anzi, meglio ancora... Spendi un paio di giorni per insegnare agli utenti stessi a ricomplilarsi il kernel..PS: Ma la madre dei cretini è VERAMENTE SEMPRE INCINTA... CAZZO...
      • doppiaemme scrive:
        Re: Le esigenze che non esistono
        Forse ti sfugge che, contrariamente ad un altro sistema operativo, GNU/LINUX (spartutto a livello di kernel) non è ha scadenza: se funziona su una macchina non smette di farlo all'improvviso né tantomeno dopo un po' di tempo inizia a presentare comportamenti anomali.Il problema da te esposto c'è al massimo e sempre più raramente in fase di installazione cosa che non toccherebbe l'eventuale utente aziendale finale.
  • Anonimo scrive:
    Ok le suite per ufficio, ma...
    ... vorrei ricordare a chi deve solo scrivere testi, specialmente in ambito scientifico, che esiste anche LaTeX, che offre un risultato molto più elegante.Tra l'altro, se lo scripting di LaTeX vi dovesse risultare ostico, c'è anche Lyx.Troppe volte ho visto dei miei colleghi ad ingegneria fare dei papocchi assurdi con Word.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ok le suite per ufficio, ma...

      ... vorrei ricordare a chi deve solo
      scrivere testi, specialmente in ambito
      scientifico, che esiste anche LaTeX, che
      offre un risultato molto più
      elegante.vorrei capire meglio perchè è più elegante.giovanni
      • Anonimo scrive:
        Re: Ok le suite per ufficio, ma...

        vorrei capire meglio perchè è
        più elegante.Word è un editor WYSIWYW (WhatYouSeeIsWhatYouWant), in pratica quello che vedi è quello che stampi. In LaTeX invece si parla di editor WYSIWYM (WhatYouSeeIsWhatYouMean), in pratica tu definisci il testo, un po come in html, e poi lui telo impagina.Quindi se devi fare una nota fai una cosa simile abla bla bla blanote{testo nota}cacasdas asodiasPoi lui telo mettera dove è giusto, col numeretto o quel che vuoi eccetera eccetera.E' + elegante perchè se vuoi passare, chesso, da fogli a4 ad a5 lui reimpagina tutto alla perfezione. Se poi vuoi farci invece di un pdf, un html ad esempio, è semplicissimo.Google a questo punto.
      • paulatz scrive:
        Re: Ok le suite per ufficio, ma...
        - Scritto da: Anonimo

        ... vorrei ricordare a chi deve solo

        scrivere testi, specialmente in ambito

        scientifico, che esiste anche LaTeX, che

        offre un risultato molto più

        elegante.

        vorrei capire meglio perchè è
        più elegante.


        giovanniA quanto ti è gia stato risposto aggiungo che con il LaTeX le immagini non vengono incluse nel file perciò si riesce a manipolare senza problemi anche files che sotto word diventano ingestibili (avete mai provato ad aprire un .doc da 50MB?) inoltre vengono utilizzate, durante la trasformazione in pdf delle finezza tipografiche che al momento non ho trovato in nessun altro software.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ok le suite per ufficio, ma...

        vorrei capire meglio perchè è
        più elegante.Hai mai visto un manuale di informatica scritto bene, un libro di matematica, un qualunque libro di testo di materie scientifiche, appunti e documenti vari accademici?Nel 90% dei casi sono scritti in TeX.Prova tu a scrivere formule matematiche complesse con word, buona fortuna ^___^(mi dicono che invece in OpenOffice, tanto per restare in tema, le formule siano ottime: se gia' conosci TeX non lo abbandonerai, ma se devi avere qualcosa di buono alla svelta puo' essere una alternativa.)Ciao, Renato
      • Anonimo scrive:
        Re: Ok le suite per ufficio, ma...
        - Scritto da: Anonimo
        vorrei capire meglio perchè è
        più elegante.Sono quello del messaggio originale.A parte le cose giustissime che ti hanno già detto gli altri, posso aggiungere che la cosa che mi ha colpito di LaTeX è che con pochissima fatica si ottiene una pagina dall'aspetto professionale. In pratica tu ti devi solo preoccupare del contenuto, alla forma ci pensa il programma (e bene).Poi ti do un link con alcuni esempi, per farti un po' un'idea:http://www.guit.sssup.it/latex/latex.htmlSpulcia i vari .pdf presenti. Tieni conto però che sul monitor non rendono appieno, devi stamparli su carta per capire la differenza tra LaTeX e un word processor.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ok le suite per ufficio, ma...
          - Scritto da: Anonimo

          devi stamparli su carta per capire
          la differenza tra LaTeX e un word processor.Aggiungo solo una cosetta che forse forse aiuta a chiarire la situazione.I software tipo Word, WordPerfect, OpenOffice Write eccetera, sono una evoluzione dell'idea di "macchina per scrivere" per l'ufficio.Un software come il Tex parte, nella sua evoluzione, da un approccio diverso, che è quello di "dare ordini alla tipografia".Quello dell'ufficio e quello della tipografia sono ambiti diversi, ed è per questo che alla fine, come dicevo prima, è improprio usare word per scrivere una tesi di laurea. Si usa quasi universalmente, ma è una cattiva abitudine, non una necessità.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ok le suite per ufficio, ma...
      - Scritto da: Anonimo
      ... vorrei ricordare a chi deve solo
      scrivere testi, specialmente in ambito
      scientifico, che esiste anche LaTeX, che
      offre un risultato molto più
      elegante.Molto vero. Ho battuto la tesi per un'amica, anni fa, interamente in Word, e sono diventato deficente nel tentativo di dare un'apparenza decente ad un documento di duecento pagine.Ancora non conoscevo LaTex, purtroppo. Lo stesso lavoro, compreso l'inserimento di tabelle e formule (soprattutto formule) mi avrebbe richiesto la metà del tempo e sarebbe stato molto più gradevole esteticamente.Però l'utenza si è abituata, negli anni, a pensare che Word sia IL software per scrivere testi, e così va a finire che si usa un software buono per la produzione di documenti da ufficio anche per applicazioni per il quale non è decisamente tagliato, come la stesura di articoli, tesi e testi complessi in generale.
  • MadiC scrive:
    openoffice ed office
    sto usando intensamente openoffice, ed effettivamente devo dire che su delle cose e' molto piu' comodo e leggero di office (specie per le operazioni base di creazione contenuti).Forse ad openoffice manca un'integrazione FACILE (forse dovrebbe avere un'interfaccia + usabile) con database, e un sistema di programmazione "RAD" integrato per realizzare applicazioni serie di collaborazione e gestione di contenuti complessi (visto che usa java come sistema di scripting, penso abbia molte piu' potenzialita' di quell'aborto di VBscript)
    • Anonimo scrive:
      vb script aborto? parlamene
      VBscript un aborto, per quale motivo? Cosa fa che non ti va bene? Quali problemi ti crea? Io ci lavoro da anni senza particolari problemi o impedimenti. Chiaro la perfezione è lontana ma non mi vorrai raccontare che Java è la soluzione, amico mio. Dimmi cosa non ti permette di lavorare, quando utilizzi VBscript. Sentiamo.
      • paulatz scrive:
        Re: vb script aborto? parlamene
        - Scritto da: Anonimo
        VBscript un aborto, per quale motivo? Cosa
        fa che non ti va bene? Quali problemi ti
        crea? Io ci lavoro da anni senza particolari
        problemi o impedimenti. Chiaro la perfezione
        è lontana ma non mi vorrai raccontare
        che Java è la soluzione, amico mio.
        Dimmi cosa non ti permette di lavorare,
        quando utilizzi VBscript. Sentiamo.Ha grossi problemi di lettura e scrittura su files, mi ricordo che il suo uso per questo era addirittura sconsigliato da Microsoft.Inoltre ad ogni versione di office cambia vistosamente, e gli script delle versioni rpecedenti potrebbero dare risultati imprevedibili.È interessante ad esempio la funzione runfunction che ogni volta viene riempita di tutto quanto non sono stati capaci di implementare.
        • Anonimo scrive:
          Re: vb script aborto? parlamene
          - Scritto da: paulatz

          - Scritto da: Anonimo

          VBscript un aborto, per quale motivo? Cosa

          fa che non ti va bene? Quali problemi ti ^^^^^^^^^^^^^^^^

          crea?Virus, forse?
          Ha grossi problemi di lettura e scrittura su
          files, mi ricordo che il suo uso per questo
          era addirittura sconsigliato da Microsoft.
          Inoltre ad ogni versione di office cambia
          vistosamente, e gli script delle versioni
          rpecedenti potrebbero dare risultati
          imprevedibili.Eggià, io ho sperimentato il passaggio da MSAccess_1.0 a 2.0 e poi a 97... :(
          è interessante ad esempio la funzione
          runfunction che ogni volta viene riempita di
          tutto quanto non sono stati capaci di
          implementare.:s
  • Ottav(i)o Nano scrive:
    Io sarei d'accordo con MS:
    indubbiamente Microsoft Office è di parecchio avanti ad Open Office, anche se l'utente normale non ne sfrutterà mai tutte le caratteristiche (ma questo vale anche per Open Office).Tuttavia proprio oggi, dopo che per la seconda volta in 6 mesi il Windows XP Home SP1 (pre)installato sul mio Compaq Presario 2100 ha tirato le cuoia per il noto errore di LSASS.EXE (ne trovate una ampia casistica nei newsgroup) ed ha resistito tenacemente a tutti i tentativi di ripristino, mi sono rotto definitivamente le scatole ed ho colto l'occasione di provare la SUSE 9.0; mi dovrò così accontentare di Open Office 1.1Office XP sarà sicuramente superiore, ma XP Home... :
    • lattenero scrive:
      Re: Io sarei d'accordo con MS:

      rotto definitivamente le scatole ed ho colto
      l'occasione di provare la SUSE 9.0; mi
      dovrò così accontentare di
      Open Office 1.1
      Office XP sarà sicuramente superiore,
      ma XP Home... :Peccato che ad un commento equilibrato e onesto sul Office ne contrapponi uno così così su winXP. Al di la dei problemi specifici che può aver dato a te, WinXP è considerato un ottimo sostema operativo, che io trovo superirore in stabilità perfino a Win2000 SP4. L'ho provato a fondo e per lungo tempo su un parco macchine significativo come campione statistico.(tutte differenti per configurazione hardware) :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Io sarei d'accordo con MS:
        - Scritto da: lattenero


        rotto definitivamente le scatole ed ho
        colto

        l'occasione di provare la SUSE 9.0; mi

        dovrò così accontentare di

        Open Office 1.1

        Office XP sarà sicuramente
        superiore,

        ma XP Home... :

        Peccato che ad un commento equilibrato e
        onesto sul Office ne contrapponi uno
        così così su winXP.
        Al di la dei problemi specifici che
        può aver dato a te, WinXP è
        considerato un ottimo sostema operativo, che
        io trovo superirore in stabilità
        perfino a Win2000 SP4.
        L'ho provato a fondo e per lungo tempo su un
        parco macchine significativo come campione
        statistico.(tutte differenti per
        configurazione hardware) :)Non ho mai provato Linux, ma a casa XP in 2 anni l'abbiamo già dovuto reinstallare 3 volte e ci stà facendo rimpiangere Win98SE (che è tutto dire...). I programmi (nella specifica Office 97 al lavoro e 2000 a casa) si inchiodano lo stesso, l'unico vantaggio che ho trovato è che non devi riavviare tutto il s.o.. Al lavoro invece è + o - la stessa cosa. Speriamo nella Service Pack 2... Certo, se il termine di paragone è WinME, allora è migliore.Per quanto riguarda Office, non è che sia poi 'sto granché, l'unico suo vantaggio è che ormai è uno standard (probabilmente è lo stesso vantaggio di Win su Linux e Mac...)Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Io sarei d'accordo con MS:
        - Scritto da: lattenero


        rotto definitivamente le scatole ed ho
        colto

        l'occasione di provare la SUSE 9.0; mi

        dovrò così accontentare di

        Open Office 1.1

        Office XP sarà sicuramente
        superiore,

        ma XP Home... :

        Peccato che ad un commento equilibrato e
        onesto sul Office ne contrapponi uno
        così così su winXP.
        Al di la dei problemi specifici che
        può aver dato a te, WinXP è
        considerato un ottimo sostema operativo, che
        io trovo superirore in stabilità
        perfino a Win2000 SP4.
        L'ho provato a fondo e per lungo tempo su un
        parco macchine significativo come campione
        statistico.(tutte differenti per
        configurazione hardware) :)oddio..win2000 sp4 è il miglior sistema microsoft esistente.xp purtroppo mi ha dato risultati di stabilità a random anche su macchine uguali..non so..30 macchine uguali....12 instabili ,18 perfette..bho..cmq imho win2000 rulez
      • Ottav(i)o Nano scrive:
        Re: Io sarei d'accordo con MS:
        Mi limito a segnalarti questa raccolta di forum di utenti inca**ati; qualcuno ha risolto, qualcuno no.Io no :-(http://computing.net/windowsxp/wwwboard/forum/46198.htmlhttp://www.techimo.com/forum/tid40558/pp20/pn1/index.html (4 pagine!)http://x220.win2ktest.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=3292... e mi fermo, ma basta cercare su Google...A proposito, sto testando la SUSE, e il Motorola C350 che uso per il collegamento GPRS lo ha riconosciuto al primo colpo, senza dover scaricare i driver (quelli per Windows ci avevo messo una settimana a trovarli :)Scritto da: lattenero


        rotto definitivamente le scatole ed ho
        colto

        l'occasione di provare la SUSE 9.0; mi

        dovrò così accontentare di

        Open Office 1.1

        Office XP sarà sicuramente
        superiore,

        ma XP Home... :

        Peccato che ad un commento equilibrato e
        onesto sul Office ne contrapponi uno
        così così su winXP.
        Al di la dei problemi specifici che
        può aver dato a te, WinXP è
        considerato un ottimo sostema operativo, che
        io trovo superirore in stabilità
        perfino a Win2000 SP4.
        L'ho provato a fondo e per lungo tempo su un
        parco macchine significativo come campione
        statistico.(tutte differenti per
        configurazione hardware) :)
  • Anonimo scrive:
    il pregio migliore di openoffice..
    .. è di non avere quella fottuta graffetta rompicoglioni.
    • ElfQrin scrive:
      Re: il pregio migliore di openoffice..
      - Scritto da: Anonimo
      .. è di non avere quella fottuta
      graffetta rompic-X-.Ricordo che quando lessi per la prima volta di questa nuova "caratteristica" su una rivista e lo riferii a mio fratello, la prima cosa che mi disse fu: "e come si disabilita?"
    • Anonimo scrive:
      Re: il pregio migliore di openoffice..
      beh oo ha la lampadina anke se cmq scassa dimeno :D cmq non è affatto vero con OO si può fare tutto e anche un idiota saprebbe come farlo visto che da OO a MSOffice non cambia molto... e come diceva qualcuno il formato di OO potrebbe diventare uno standard...(linux)(linux)(linux)(linux)
      • Anonimo scrive:
        Re: il pregio migliore di openoffice..
        - Scritto da: Anonimo
        beh oo ha la lampadina anke se cmq scassa
        dimeno :D Hehe... a parte che e' facile da disabilitare, diversamente da quello scassaballe di Clippy, ma hai mai provato a cliccarci sopra (alla lampadina) per vedere cosa voleva?Io mi sono stupito: nella maggior parte dei casi sono riferimenti UTILI!!!! Incrediiiiibbile!!!Ciao, Renato
  • Anonimo scrive:
    TCO
    Prendiamo pure per buoni i vaneggiamenti Microsoft sul TCO.Diciamo pure, per amor di discussione, che hanno ragione loro. Ma possono avere ragione per una sola licenza di Office, considerato che i problemi di testing e di migrazione si risolvono una volta per tutte... per quanto riguarda la formazione del personale, non credo che rappresenti grosso costo, e anche questo è una tantum.Per cui se avete la necessità di installare dei pacchetti office su vari computer, probabilmente OpenOffice è comunque la soluzione più economica anche secondo il metro di Microsoft.
  • HotEngine scrive:
    Office...
    Una cosa però va detta. Non so se OO dispone di un linguaggio di scripting o simile, cmq in office se si sa usare VBA si è in grado di realizzare cose potenti. Poi, è anche vero, la maggiorparte degli utenti non va al di là dell'utilizzo base della suite. In questo caso sono soldi, ovviamente, buttati.
    • Anonimo scrive:
      Re: Office...
      - Scritto da: HotEngine
      Una cosa però va detta. Non so se OO
      dispone di un linguaggio di scripting Si, ce l'ha.
      • Anonimo scrive:
        E che linguaggio!

        - Scritto da: HotEngine

        Una cosa però va detta. Non so
        se OO

        dispone di un linguaggio di scripting

        Si, ce l'ha.Altroche' se ce l'ha. Non solo ha StarBasic, che alla fine e' sempre il solito basic, che ha per lo meno il vantaggio che chi conosce VBA lo imparera' in 10 secondi... OOo e' scriptabile in java e in python!Non so, vogliamo confrontare le feature di VBA e di Python ^____-Ciao, RenatoCiao, Renato
  • Anonimo scrive:
    StraLOL: documento in PDF e creato su un
    MACINTOSH!!!!!Manco loro li usano i loro prodotti!!!!!/CreationDate (D:20030911160553)/Producer (Acrobat Distiller 4.05 for Macintosh)/Author (Gravity)/Title (competitive OpenOffice.qxd)/Creator (QuarkXPress(tm) 4.11)/ModDate (D:20030911160603-07'00')
    • Anonimo scrive:
      Re: StraLOL: documento in PDF e creato s
      certo che non lo usano un pò come chi spaccia cocaina mica la usa la vende solo :D(linux)(linux)(apple)(apple)
      • cutler scrive:
        Re: StraLOL: documento in PDF e creato s
        - Scritto da: Anonimo
        certo che non lo usano un pò come chi
        spaccia cocaina mica la usa la vende solo :D

        (linux)(linux)(apple)(apple)Ma LOL
    • Anonimo scrive:
      Re: StraLOL: documento in PDF e creato s
      - Scritto da: Anonimo
      MACINTOSH!!!!!

      Manco loro li usano i loro prodotti!!!!!

      /CreationDate (D:20030911160553)
      /Producer (Acrobat Distiller 4.05 for
      Macintosh)
      /Author (Gravity)
      /Title (competitive OpenOffice.qxd)
      /Creator (QuarkXPress(tm) 4.11)
      /ModDate (D:20030911160603-07'00')hahahahaha, bellissimo... avete capito perchè in M$ hanno licenziato i tronco quel ragazzo che si è permesso di diffondere su internet le foto dei Mac arrivati a redmond ? perchè li usano ! altro ceh win ! hihihihihihih
      • Anonimo scrive:
        Re: StraLOL: documento in PDF e creato s
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        MACINTOSH!!!!!



        Manco loro li usano i loro prodotti!!!!!



        /CreationDate (D:20030911160553)

        /Producer (Acrobat Distiller 4.05 for

        Macintosh)

        /Author (Gravity)

        /Title (competitive OpenOffice.qxd)

        /Creator (QuarkXPress(tm) 4.11)

        /ModDate (D:20030911160603-07'00')

        hahahahaha, bellissimo... avete capito
        perchè in M$ hanno licenziato i
        tronco quel ragazzo che si è permesso
        di diffondere su internet le foto dei Mac
        arrivati a redmond ? perchè li usano
        ! altro ceh win ! hihihihihihihMegaLol :D
  • Anonimo scrive:
    Bill Gates e l'Opensource
    "The best way to prepare is to write programs, and to study great programs that other people have written. In my case, I went to the garbage cans at the Computer Science Center and I fished out listings of their operating systems." frase detta dal giovane Bill Gates durante un'intervista con Susan Lammers.
  • FDG scrive:
    Colpire al vivo
    Più di un terzo del fatturato lo fanno con office. Mi pare ovvio che si preoccupino un poco di OO.:D
  • Anonimo scrive:
    Ridicoli
    Potevano tirare fuori decine di features che rendono Office più avanti di OpenOffice, invece sono scaduti sul ridicolo, andando addirittura a parare sulla non perfetta importazione di documenti office da parte di openoffice (facile, basta non fornire le specifiche). Perché questo? Semplice, perché alla maggior parte degli utenti di office non servono a niente quelle features che rendono office una suite migliore di openoffice, e se per caso queste persone si rendessero conto di ciò, microsoft perderebbe la gran parte del suo bacino utenti! A che pro pagare un sacco di soldi per qualcosa che non si usa?
  • incuso scrive:
    Intanto pero' il loro documento e'
    in formato PDF...Che peraltro con OO si ottiene direttamente senza installare driver mentre con word...M.--http://incuso.altervista.org
  • TADsince1995 scrive:
    Sfruttano la natura dell'OpenSource!
    Sono furbi alla Microsoft eh! Se OpenOffice fosse di un'azienda privata, questa, come minimo, farebbe una causa multimiliardaria a Microsoft per aver pubblicato una follia come quello squallido pdf che ho appena scaricato, ma siccome OpenOffice è della comunità e quindi di nessuno in particolare loro possono sparare a zero, stessa cosa per la pubblicità che fanno ora contro linux. Ma stanno sbagliando... Perchè penso che anche un Windowsaro convinto se è dotato di un minimo di intelletto e di raziocinio può serenamente rendersi conto di quanto stanno diventando patetici e di quanto hanno paura e quindi può venirgli la curiosità di provare ciò di cui Microsoft ha il terrore. Se si danno tanto da fare per screditare un concorrente un motivo ci sarà! E se ha paura un mega colosso come Microsoft allora vuol dire che i suoi "analisti" hanno calcolato e previsto qualcos'altro oltre al famoso "Total Cost Of Ownership", solo che questo qualcos'altro non lo rendono pubblico ovviamente...A buon intenditor poche parole.TAD Che oggi ha tenuto una lezione ECDL (sigh! :'()a 7 bambini dagli 8 ai 18 anni e ha suggerito di passare a linux, nel mio piccolo faccio qualcosa per i posteri! ;) ==================================Modificato dall'autore il 30/03/2004 0.28.12
    • Anonimo scrive:
      Re: Sfruttano la natura dell'OpenSource!
      errore !!!non lo volevano pubblicare pero il documento e' trapelato ed e' pure vecchio !!!!!!!! di 2 anni che e' peggiola questione e' su linuxin breve diceva:prima di tutto linux si mangera gli unix, la gpl e' un cancrodopo l'attacco sara' verso i windows anche come desktopin definitiva non si puo competere contro il gratissi tratta solo a M$ di dire GPL ????ovvio che certe cose le omettono
      • Skaven scrive:
        Re: Sfruttano la natura dell'OpenSource!
        - Scritto da: Anonimo
        errore !!!
        non lo volevano pubblicare pero il documento
        e' trapelato ed e' pure vecchio !!!!!!!! di
        2 anni che e' peggioma 2 anni fa, openoffice non aveva i filtri pdf (se non erro).
    • Anonimo scrive:
      Re: Sfruttano la natura dell'OpenSource!
      - Scritto da: TADsince1995
      Che oggi ha tenuto una lezione ECDL
      (sigh! :'()a 7 bambini dagli 8 ai 18 anni e
      ha suggerito di passare a linux, nel mio
      piccolo faccio qualcosa per i posteri!
      ;)
      Magari tutti facessero come te! Anche io nel mio piccolo faccio il possibile.Ho messo la cosiddetta pulce nell'orecchio ad un sacco e mezzo di amici, pensa che quelli che sono riuscito a "convertire" non tornano + indietro :D (come me).Saluti da un ZEuS che 2 anni fa formattò Windows in favore di Linux.E sia! :p
      • Anonimo scrive:
        Re: Sfruttano la natura dell'OpenSource!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: TADsince1995

        Che oggi ha tenuto una lezione ECDL

        (sigh! :'()a 7 bambini dagli 8 ai 18
        anni e

        ha suggerito di passare a linux, nel mio

        piccolo faccio qualcosa per i posteri!

        ;)



        Magari tutti facessero come te! Anche io nel
        mio piccolo faccio il possibile.

        Ho messo la cosiddetta pulce nell'orecchio
        ad un sacco e mezzo di amici, pensa che
        quelli che sono riuscito a "convertire" non
        tornano + indietro :D (come me).

        Saluti da un ZEuS che 2 anni fa
        formattò Windows in favore di Linux.

        E sia! :p Perche' dovete sempre fare delle crociate x portare la vostra santa religione a noi poveri indigeni?!?!?!?
        • Anonimo scrive:
          Re: Sfruttano la natura dell'OpenSource!
          Mai sentito parlare di libertà di opinione?Quando la cosa rimane in toni civili, basta non raccogliere se non si gradisce.Uno che non c'entra niente.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sfruttano la natura dell'OpenSource!
      - Scritto da: TADsince1995

      Che oggi ha tenuto una lezione ECDLsputi sul piatto dove mangi... come tutti i comunisti ovviamente...
      • cesco79 scrive:
        Re: Sfruttano la natura dell'OpenSource!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: TADsince1995




        Che oggi ha tenuto una lezione ECDL

        sputi sul piatto dove mangi... come tutti i
        comunisti ovviamente...Dov'eri quando hanno distribuito i cervelli?
        • TADsince1995 scrive:
          Re: Sfruttano la natura dell'OpenSource!
          - Scritto da: cesco79

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: TADsince1995







          Che oggi ha tenuto una lezione ECDL



          sputi sul piatto dove mangi... come
          tutti i

          comunisti ovviamente...
          Dov'eri quando hanno distribuito i cervelli?Era impegnato a formattare e reinstallare Windows... Io non è che ci guadagno granchè dalle lezioni ECDL comunque... E' solo per necessità, se potessi tornerei a fare solo lezioni di Java e C++...TAD
  • Anonimo scrive:
    la paura li fa in 4
    Non che mi preoccupi di tifare da una parte o dall'altra ma il regime di monopolio non ha mai fatto bene ad alcun mercato. Il fatto che micro$oft si stia tanto dando da fare per gettare fango su linux ed openoffice la dice lunga.Io intanto mi risparmio 700? di suite e con OO ci lavoro alla grande. Ognuno faccia le sue scelte, ma in base ad esigenze reali non a sparate dello zio bill
    • Anonimo scrive:
      Re: la paura li fa in 4
      - Scritto da: Anonimo
      Non che mi preoccupi di tifare da una parte
      o dall'altra Sisi verammente neutrale;)
    • Anonimo scrive:
      Re: la paura li fa in 4

      Io intanto mi risparmio 700? di suite e con
      OO ci lavoro alla grande. Ognuno faccia le
      sue scelte, ma in base ad esigenze reali non
      a sparate dello zio billc'e' chi quei soldi (anzi meno) li ha spesi per comprare office 97 e ancora lo usae ancora oggi (tranne poche cose) ci fa tutto quello che farebbe con open officecon la differenza che lo faceva gia quando oo non esistevasecondo me si sbaglia a puntare sempre sul fatto che un prodotto e' gratispagare non e' sbagliato se un prodotto fa veramente quello che servesono altre le cose che andrebbero puntualizzate riguardo office, non certo i 700 euro del prezzo
      • Mechano scrive:
        Re: la paura li fa in 4
        - Scritto da: Anonimo
        secondo me si sbaglia a puntare sempre sul
        fatto che un prodotto e' gratis
        pagare non e' sbagliato se un prodotto fa
        veramente quello che serve
        sono altre le cose che andrebbero
        puntualizzate riguardo office, non certo i
        700 euro del prezzoUn numero sempre maggiore di aziende ed enti pubblici non lo vogliono piu' e stanno tutti scoprendo OOo.--Ciao. Mr. Mechano
        • Anonimo scrive:
          Re: la paura li fa in 4

          Un numero sempre maggiore di aziende ed enti
          pubblici non lo vogliono piu' e stanno tutti
          scoprendo OOo.Oddio un numero minore sarebbe difficile:p
        • Anonimo scrive:
          Re: la paura li fa in 4
          Facciamo i nomi di queste aziende conosciute!!!Danilo
          • Anonimo scrive:
            Re: la paura li fa in 4
            - Scritto da: Anonimo
            Facciamo i nomi di queste aziende
            conosciute!!!

            Daniloutilizzare google proprio no eh? la pappa pronta ci vuole...tra l'altro manco segui PI se fai sta domanda...
          • Mechano scrive:
            Re: la paura li fa in 4
            - Scritto da: Anonimo
            Facciamo i nomi di queste aziende
            conosciute!!!

            DaniloMeta' ASL di Lombardia ed Emilia sicuro.I loro CED stanno installando OOo e alcune hanno preso StarOffice.
          • Anonimo scrive:
            Re: la paura li fa in 4

            Meta' ASL di Lombardia ed Emilia sicuro.
            I loro CED stanno installando OOo e alcune
            hanno preso StarOffice.ma prima office lo pagavano?quanto?e quanto gli costa farsi installare OO?
          • Anonimo scrive:
            Re: la paura li fa in 4
            - Scritto da: Anonimo
            Facciamo i nomi di queste aziende
            conosciute!!!Automobile Club Lucca, Comune di Lucca, Snai ecc.leo
          • Anonimo scrive:
            Re: la paura li fa in 4


            Facciamo i nomi di queste aziende

            conosciute!!!


            Automobile Club Lucca, Comune di Lucca, Snai
            ecc.

            leoquanto fa?100 licenze in tutto?e di queste 100, quante sono state migrate per paura che venisse scoperto che usavano office senza averlo regolarmente pagato?ripeto, il vantaggio e' solo che e' gratissu questo MS per ora non ha torto
        • Anonimo scrive:
          Re: la paura li fa in 4
          - Scritto da: Mechano

          Un numero sempre maggiore di aziende ed enti
          pubblici non lo vogliono piu' e stanno tutti
          scoprendo OOo.
          Mai visto uno in un'azienda, e ne conosco centinaia.
          • Anonimo scrive:
            Re: la paura li fa in 4
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Mechano




            Un numero sempre maggiore di aziende ed
            enti

            pubblici non lo vogliono piu' e stanno
            tutti

            scoprendo OOo.



            Mai visto uno in un'azienda, e ne conosco
            centinaia.Forse conosci centinaia di aziende edili :)
          • Anonimo scrive:
            Re: la paura li fa in 4
            - Scritto da: Anonimo
            Forse conosci centinaia di aziende edili :)HEY! Io lavoto in una azienda edile, ma qua usiamo SOLO OpenOffice!!!! (linux)(linux):)
  • cla scrive:
    LOL!
    [quote]offrire una compatibilità solo parziale con Office (citando, a tal proposito, formattazione, integrazione dei documenti, link dinamici ai dati, macro ecc.)[/quote]Come specificato nell'articolo è Microsoft che non vuole la compatibilità, inoltre non mi risulta che con Office si possano aprire documenti OpenOffice ....Che tirino fuori altre argomentazioni ...Cla!
Chiudi i commenti