Brevettogate, il 17 si rischia di nuovo

Quel giorno potrebbe essere votato dal Consiglio europeo un testo che si farebbe beffa della decisione della Commissione giuridica di ripartire da zero sulla questione brevetti sul software


Roma – Riceviamo e volentieri pubblichiamo la lettera aperta che il senatore dei Verdi Fiorello Cortiana ha indirizzato al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi

Egregio Presidente Berlusconi,
Come forse Lei saprà da molto tempo è in discussione tra le diverse Istituzioni Europee la direttiva sulla brevettazione del software, una direttiva fortemente contestata dalle nostre imprese che si occupano di tecnologie, perché rafforzerebbe solo quei grandi gruppi, perlopiù asiatici e americani, che detengono grandi patrimoni brevettali, rispetto al tessuto di piccole e medie imprese europee.

Nei giorni scorsi la Commissione Giuridica del Parlamento Europeo ha approvato una mozione che impegna la Commissione Europea a far ripartire il dossier relativo a tale tema, vista l’inconciliabilità delle posizioni tra Commissione, Parlamento e Consiglio, direttiva sulla quale il Suo Governo, con il voto di astensione ha espresso forti riserve che condivido.

Uso questo strumento di una missiva per segnalarLe che oggi ho depositato presso il Senato della Repubblica una mozione urgente che invita il Governo a sostenere la posizione del riavvio del dossier.

L’amplissima e assolutamente trasversale adesione a tale mozione di quasi un terzo dei colleghi di tutti i gruppi politici dimostra come nelle sedi elettive, oggi italiane, ieri al Parlamento Europeo, nelle scorse settimane nei Parlamenti di diversi Paesi Membri, l’opposizione all’ipotesi di rendere brevettabili gli alfabeti della conoscenza e della comunicazione e quindi di indebolire il settore delle tecnologie europeo a discapito dei grandi gruppi, sia assolutamente bipartisan e al di fuori degli steccati ideologici che dividono l’arco parlamentare.

La volontà del Consiglio dei Ministri Europei, e specificamente di alcuni esecutivi, di proseguire nell’approvazione di tale direttiva, in modo sordo non solo alle richieste della società, ma anche e soprattutto alle istanze di diverse assemblee legislative, porrebbe in serio pericolo, se non la forma, la sostanza della pratica democratica parlamentare, che se in Europa mouve ora, con il trattato costituzionale, i suoi veri primi passi, in Italia ha una lunga e gloriosa tradizione.

Spero che Lei possa tenere conto, nella Sua azione di Governo, di tali significative istanze parlamentari.

Distinti Saluti
Senatore Fiorello Cortiana

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Giambo scrive:
    Re: E la posta?
    - Scritto da: Anonimo
    io ho un server mio personale con tanto di
    servizio di posta... Vi posso dire che solo
    sulla mia casella ricevo centinaia e
    centinaia e-mail di spam al giorno!Pure io (qmail rulez ;))
    Ringrazio SpamAssassin sul server che me ne
    riconosce buona parte, ma un grosso
    quantitativo lo stesso mi arriva non
    filtrato e rompe parecchio!Fortuna che ci sono i filtri di thunderbird. Ci vuole un po' per allenarli bene, pero' poi alla fine funziona veramente mica male.Ai tempi avevo provato anche la soluzione delle black-lists, ma ho avuto due problemi piuttosto gravi: Il primo e' che uno dei servizi era sotto DDoS e quindi ogni Email che doveva essere checkata dal mio mailserver rimaneva in "sospeso" per lungo tempo, e questo non era accettabile dai clienti. Il seconodo problema e' che non mi posso permettere di perdere degli Email dei clienti perche' una subnet e' stata blacklistata :-(Ho dovuto quindi rinunciare a "piallare" automaticamente lo SPAM (Pure spamassassin aggiunge un header all'Email ma non lo filtra se e' SPAM), mentre per i Virus non ho avuto pieta'
    :-
    !
    Beccassi uno spammer non so' che gli farei!Punizioni fisiche ! Legnate, frustate in piazza e per i recidivi taglio delle dita :)
  • Anonimo scrive:
    Re: E la posta?
    io ho un server mio personale con tanto di servizio di posta... Vi posso dire che solo sulla mia casella ricevo centinaia e centinaia e-mail di spam al giorno!Ringrazio SpamAssassin sul server che me ne riconosce buona parte, ma un grosso quantitativo lo stesso mi arriva non filtrato e rompe parecchio!Per non parlare di tutte le mail di avvisi che intasano il mio SMTP! Ricevo ogni giorno centinaia di mail di avvisi per email che hanno come destinatario un utente sconosciuto sul mio server, o addirittura la mia mail ma con una lettera aggiunta!La cosa triste e' che io pago tutto questo!Un utente normale con una ADSL magari di quelle che paghi a tempo, se scarica 100 messaggi al giorno di spam ha speso relativamente poco, io al giorno spendo non so' quanto visto che il mio server e' su una linea a traffico! Traffico dello spam ricevuto, traffico delle mail inviate a casaccio, degli allert, dei tentativi di usare il mio SMTP per inviare spam e tanto tanto altro che farei veramente volentieri a meno!Beccassi uno spammer non so' che gli farei!--RedFoxyPower at fox for an yiffing world!http://www.forum.redfoxy.it
  • Anonimo scrive:
    Re: ho ricevuto spam sul cell (italia)
    - Scritto da: Anonimo
    Sinceramente anche io ricevo ogni tanto spam
    sul cellulare...quello della compagnia
    telefonica posso anche capirlo, anche se non
    l'ho autorizzato, ma addirittura ricevere
    proposte di finanziamenti e cose del
    genere!! eh no, questo non va bene. Nei
    prossimi giorni telefonerò al call
    center del mio operatore intimandoli di
    togliermi da qualsiasi elenco di
    pubblicità.Già fatto e loro non possono farci niente. Io ricevo continuamente sms su numeri 899 (anche 3/4 al giorno) ma loro non sanno cosa farci.Pensano addirittura che siano sms che vanno ciclicamente tentando con la combinazione dei numeri.... :@
  • Palla scrive:
    Re: ho ricevuto spam sul cell (italia)
    Neanche nella Repubblica delle Banane si paga così tanto per far valere i propri diritti... :s
  • Anonimo scrive:
    Re: ho ricevuto spam sul cell (italia)
    Sinceramente anche io ricevo ogni tanto spam sul cellulare...quello della compagnia telefonica posso anche capirlo, anche se non l'ho autorizzato, ma addirittura ricevere proposte di finanziamenti e cose del genere!! eh no, questo non va bene. Nei prossimi giorni telefonerò al call center del mio operatore intimandoli di togliermi da qualsiasi elenco di pubblicità.
  • Giambo scrive:
    Re: E la posta?
    - Scritto da: matcion
    Certo, con la posta elettronica la mole di
    rusco eplode, ma è difficile
    fermarla. La mia e-mail personale l'ho data
    agli amici e a parte un po di
    pubblicità del provider non mi arriva
    niente.

    Su un indirizzo pubblicato su un sito
    internet, invece, come fai a dire "no, non
    mi puoi mandare questo messaggio!"?Purtroppo gli spammer vanno "a naso" e per un dominio provano i classici sales@, info@, customers@, webmaster@, ...
  • Anonimo scrive:
    wind=spammer del peggior genere
    Beh,la wind viola ogni legge sul marketing facendo delle telefonate in automatico che sponsorizzano tariffe e cose simili.
  • matcion scrive:
    Re: E la posta?
    Certo, con la posta elettronica la mole di rusco eplode, ma è difficile fermarla. La mia e-mail personale l'ho data agli amici e a parte un po di pubblicità del provider non mi arriva niente.Su un indirizzo pubblicato su un sito internet, invece, come fai a dire "no, non mi puoi mandare questo messaggio!"?
  • Giambo scrive:
    Re: E la posta?
    - Scritto da: matcion
    Che palle questo spam!
    Nessuno si è mai preoccupato prima
    dei volantini dei supermercati che mettono
    nella posta? O di quelli che ti devono
    vendere i libri? O dei venditori porta a
    porta?
    Perchè tutta sta preoccupazione solo
    sui cellulari e sulla mail?
    Arriva un messaggio che non vuoi? lo
    cancelli e basta, sai che danno!Le differenze sono due:1) Per i volantini sai chi te li manda. Il volantino e' della Coop e tu puoi reagire boicottando la Coop o sputando sulle loro vetrine :-) Lo stesso vale per i venditori porta a porta, puoi violentemente sbattere la porta in faccia o gentilmente allontanarli con un deciso "no grazie".Lo spam via Email invece e' subdolo, contiene caratteri strani o HTML esotico per non essere intercettato dai filtri, usa un Subject bastardo per indurti ad aprirlo, ti fa' credere che clickando qui verrai rimosso dalla lista, ... Come fai a difenderti ? Come fai a vendicarti :D ?2) La mole. Ricevo piu' di 100 spam al giorno che infestano la mia casella di posta. Spendevo un mucchio di tempo per filtrare i messaggi non-spam da quelli spam e alla fine ho dovuto chiudere la casella di posta :-( Se dovessi cambiare indirizzo a causa dei venditori di libri o dei volantini, sarebbe grave :) !
  • HotEngine scrive:
    Re: ho ricevuto spam sul cell (italia)
    - Scritto da: Anonimo
    Si, lo dice anche mio cuGGino! Forse hai
    letto proprio qualcosa scritto da lui..Almeno prima di dare del boccalone agli altri informati.http://bach.drt.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1086982"....Al ricorso va allegata la prova del versamento dei diritti di segreteria (euro 150,00)....."
  • Anonimo scrive:
    Re: ho ricevuto spam sul cell (italia)
    Scusa, e se io volessi denunciare te mi fanno lo sconto?- Scritto da: Anonimo
    ho ricevuto ripetutamente (e dallo stesso
    ente) messaggi commerciali via sms

    la prima volta il messaggio arrivava dal
    numero "3" e la seconda volta da un numero
    di 4 cifre di cui le ultime 3 mi pare
    fossero il numero 7 ripetuto (ora il
    cellulare è spento e in un'altra
    stanza, abbiate pietà...)

    chi contatto per fargliela pagare cara,
    molto cara?

    in giro ho comunque letto che per denunciare
    uno spammer si spendono circa 150 euro ... e
    allora come si fa?
  • TieFighter scrive:
    Mai arrivato spam sul cellu
    Come tutti anch'io ricevo un sacco di monnezza sull'e-mail ma sul cellulare devo dire non mi e' mai successo. Con l'unica eccezione di un messaggio multimediale Vodafone ma quello non e' spam perche' ho un contratto con loro e sicuramente c'e' scritto che possono mandarmi quello che vogliono....
  • Anonimo scrive:
    Re: E la posta?
    A parte il fatto che a me scocciano (e non poco) anche i volantini nella cassetta delle lettere, un conto è buttare via due volantini alla settimana, un conto è cercare ogni giorno tra 50 messaggi e-mail inutili i due utili che ti arrivano. E gli spam filter rischiano di essere una soluzione peggiore del male che devono curare (falsi positivi, etc.).Senza contare i costi indiretti ed il rischio potenzialmente "infinito" (se non si ponesse un freno, altro che qualche messaggio di spam al giorno!). Per rimanere in linea col tuo paragone dei volantini: pensa se ogni giorno qualcuno passasse prima del postino a riempirti completamente la cassetta postale di volantini inutili rendendo impossibile il recapito della posta normale.....Io ho dovuto fare i salti mortali per "salvarmi" dallo spam. Per un anno non ne ho ricevuto... adesso un messaggio ogni tanto comincia a fare capolino. E iniziano già a girarmi i cosiddetti.
  • aenigma scrive:
    Re: E la posta?
    Per prendere la posta dalla cassetta fuori dalla mia porta non spendo nulla, per scaricare messaggi di spamming devo pagare...E questa cosa mi fa girare le scatole, dunque.... A morte gli spammer!
  • Anonimo scrive:
    Errore nell'articolo?
    Nell'articolo e' scritto:Su questa pagina c'è un lungo e ostico elenco di domini e siti internet, tutti relativi ad attività online di quelle realtà, gestite spesso e volentieri da singoli individui, che il Garante ritiene inviino spam, via email o via SMS. Ma nella pagina in inglese si legge invece:-- This is not a list of spammers --This is a list of Domain Names to which marketers may not send unsolicited e-mail because the messages go to wireless devicesletteralmente "questa e' una lista di nomi di dominio a cui i venditori e' meglio che non inviino spam perche' relativi a dispositivi wireless".Davide
  • Anonimo scrive:
    Re: E la posta?
    sono perfettamente d'accordo sull'autore del messaggio.alcuni media sono giudicati (vedi legge sulla privacy) invasivi e altri no.se poi andiamo a vedere caso per caso un volantinaggio indiscriminato è più invasivo di un mailing targetizzato.premesso che il commercio stà in piedi grazie alla pubblicità ed è pure altrettanto vero che il cittadino và rispetatto: la cosa che stona , dal dibattito di questi giorni, è come si pretende di regolare i canali di comunicazione.semaforo sempre verde per alcuni, restrizioni mortali per altri.il risultato finale ? ve lo dico io . Che prima di battere il calcio di rigore decisivo della finale di champions vi dovrete beccare 10 spot pubblicitari. In questo caso il cittadino ha la libertà di cambiare canale e vedersi costanzo show. ( come è finita la partita lo saprà il giorno dopo).
  • matcion scrive:
    E la posta?
    Che palle questo spam!Nessuno si è mai preoccupato prima dei volantini dei supermercati che mettono nella posta? O di quelli che ti devono vendere i libri? O dei venditori porta a porta?Perchè tutta sta preoccupazione solo sui cellulari e sulla mail?Arriva un messaggio che non vuoi? lo cancelli e basta, sai che danno!
  • Anonimo scrive:
    Re: ho ricevuto spam sul cell (italia)
    - Scritto da: Anonimo
    in giro ho comunque letto che per denunciare
    uno spammer si spendono circa 150 euro ... Si, lo dice anche mio cuGGino! Forse hai letto proprio qualcosa scritto da lui..
  • Anonimo scrive:
    ho ricevuto spam sul cell (italia)
    ho ricevuto ripetutamente (e dallo stesso ente) messaggi commerciali via smsla prima volta il messaggio arrivava dal numero "3" e la seconda volta da un numero di 4 cifre di cui le ultime 3 mi pare fossero il numero 7 ripetuto (ora il cellulare è spento e in un'altra stanza, abbiate pietà...)chi contatto per fargliela pagare cara, molto cara?in giro ho comunque letto che per denunciare uno spammer si spendono circa 150 euro ... e allora come si fa?
Chiudi i commenti