Buco nel TCP. Internet a rischio?

Un ricercatore ha scoperto un modo per sfruttare una vecchia debolezza del protocollo TCP che, secondo un rapporto pubblicato dal Governo inglese, rappresenta una concreta minaccia alla stabilità dell'intera Internet


Londra – Il National Infrastructure Security Co-ordination Centre ( NISCC ) inglese sta in questi giorni lanciando l’allarme su di una vulnerabilità potenzialmente grave che affligge uno dei protocolli di comunicazione su cui poggia l’infrastruttura di Internet: il Transmission Control Protocol (TCP).

Secondo l’ advisory pubblicato dal NISCC, basato su di un rapporto redatto dal ricercatore di sicurezza Paul Watson, l’impatto della falla dipende sostanzialmente dall’implementazione del TCP e dall’applicazione che ne fa uso: in alcuni contesti il livello di pericolosità andrebbe considerato “critico”.

“Se sfruttata, la vulnerabilità potrebbe consentire ad un aggressore – si legge nel bollettino del NISCC – di generare una condizione di denial of service contro le connessioni TCP esistenti, con la conseguenza di una prematura fine della sessione”.

L’ente inglese ha affermato che il problema interessa “ogni servizio di rete o applicazione che si basa su di una connessione TCP”, tuttavia i dispositivi maggiormente a rischio sono i router che utilizzano il Border Gateway Protocol (BGP), un protocollo utilizzato sui backbone Internet per far comunicare fra loro i router appartenenti a differenti domini e rendere così possibile l’instradamento dei pacchetti tra varie reti.

Il protocollo BGP è particolarmente vulnerabile al problema perché prevede che i vari peer, costituiti dai border router, comunichino fra loro attraverso connessioni TCP permanenti: un attacco di ampia scala che sfruttasse la vulnerabilità descritta dal NISCC potrebbe portare al black-out di ampie porzioni del Net.

Che il TCP soffra di una tale debolezza non è tuttavia cosa nuova. La vulnerabilità, su cui Watson dovrebbe fornire maggiori dettagli proprio in queste ore, in occasione della conferenza CanSecWest 2004 di Vancouver, è già nota da tempo, ma fino ad oggi gli esperti ritenevano che riuscire a sfruttarla equivalesse a indovinare un numero su una combinazione di 4,3 miliardi: praticamente impossibile. Ciò che Watson ha scoperto è che, in realtà, qualsiasi numero compreso in una certa finestra di valori può permettere l’identificazione, all’interno di una sequenza, del prossimo pacchetto TCP: questa tecnica, secondo l’esperto, rende di fatto possibile indovinare la giusta sequenza di numeri in pochi secondi .

Dopo questa scoperta, che Watson ha divulgato alle autorità di sicurezza già da qualche settimana, diversi fra i maggiori produttori di apparati di rete sono corsi ai ripari aggiornando i propri dispositivi. Il CERT americano ha tuttavia avvertito che una buona fetta del traffico di Internet passa ancora attraverso reti e router potenzialmente a rischio.

La falla può essere risolta in vari modi, tra i quali c’è l’adozione del protocollo IP Security per la cifratura del traffico di rete e la riduzione della finestra TCP. Secondo quanto riportato da eWeek , nelle scorse settimane tutti i maggiori provider di Internet avrebbero collaborato fra loro per adottare, fra i propri border router, connessioni sicure che “utilizzano l’algoritmo hash MD5 (Message Digest 5) per proteggere ciascuna sessione”. Questo, secondo alcuni esperti, dovrebbe già essere più che sufficiente per minimizzare l’impatto della falla e sventare pericolosi attacchi alle dorsali di Internet.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • luca scrive:
    PROBLEMI TIM SUPERBOLLETTE TRAFFICO WAP
    PROBLEMI TIM INTERNET CON CONTRATTO, WAP NON COMPRESO, SUPERBOLETTE, contattatemi se avete questo problema come me, ci sono news, problemitim@gmail.com
  • Anonimo scrive:
    segnalazione dialer automatico
    www.sesso.itdialer autoinstallante collegato al n° 899019677non si presenta e non chiede permesso ...
  • Anonimo scrive:
    Re: Dialer, non sempre l'utente è informato
    guarda. se usi internet e dici cosi' , cioe' che non ci sono i dialer che ti s'appicicano    sei in malafede e ti dico subito che hai qualke interesse a dire cosi' ( si, sono un indovino ) ...come e' pure vero che perlopiu' e' girando sui siti porno FREE che entrano, e che alle persone spesso scoccia di confessarlo, ma questo un altro discorso
  • Anonimo scrive:
    Re: Dialer, non sempre l'utente è informato

    Si scaricano e si attivano da soli ???

    Dovete portare le prove!! Dove ? Metti i
    link, non parlare per sentito dire
    (troll)(troll)

    Sei solo un (troll) che parla per bocca di
    altri che non sanno nemmeno quello che
    dicono, quindi o porti le prove di quello
    che dici, oppure taci.Sono un'altro anonimo, non quello a cui hai risposto.Ti dico una cosa che forse non sai: i dialers porno quanti sono? tantissimi, diciamo pure la maggior parte. Ecco:per quanto formalmente ok sono tutti fuori legge.Leggiti il Decreto Ministeriale 13 luglio 1995 n. 385. Una legge del tutto dimenticata. Come la mettiamo? .-)
  • Anonimo scrive:
    dialer e utonti?
    Non mi considero un esperto di PC ma neanche uno sprovveduto, eppure sono incappato in un diaer.L'ho scoperto da una bolletta telecom gonfiata di 150 europer un collegamento di circa 1 ora ad un 709.NON ho mai, dico mai, scaricato suonerie, musica ofilmini porno, NON ho trovato tracce sul pc di connessionistrane o icone di collegamento a qualche dialer, eppure...Se un ragazzino entra da un concessionario percomprare una fuoriserie o lo sbattono fuorio se sono gentili gli mettono in mano un depliante gli dicono di tornare con suo padre.Se lo stesso ragazzino clicca su un pc puo' compraremigliaia di euro di connessione !E magari senza aver firmato un contratto con telecomper la fornitura di servizi a valore aggiunto.E' qui latruffa ! E' il mezzo usato che sfugge a qualsiasi controllo. Perche' si permette alla telecom di fare da esattore?Voglio che la fattura mi arrivi dal fornitore !E dopo aver sottoscritto un contratto degno di questo nome!!!
  • Anonimo scrive:
    finalmente un po' di chiarezza
    Alla fine e' accaduto cio' che e' giusto. L'utente che ha utilizzato certi servizi era avvertito, e quindi deve pagare.Questo nella maggior parte dei casi.Andrebbero puniti non tutti i dialer (come vorrebbe qualcuno) ma solo quelli illegali, che purtroppo ci sono: intendo dire quelli che si collegano automaticamente. A me capita su certi siti che nonostante abbia l'ADSL vengo disconnesso senza alcun avvertimento e poi il mio modem interno del PC (non adsl) tenta di fare un 899, questo RIPETO senza alcun avviso.Perche' non si combattono solo questi siti invece di criminalizzare tutti allo stesso modo?
  • Anonimo scrive:
    Re: E i dialer che partono automaticamente
    questi sono illegali,lo ammetto che sono illegali anche se sono uno webmaster,ma non ne ho mai usati.Puoi trovare la lista di questi dialer truffaldini sul sito di Symantec.
  • Anonimo scrive:
    Re: Sono truffe eccome: ecco perché
    1-innanzitutto 5 euro al minuto in Italia non sono mai stati pagati da un utente che ha usato il dialer.2- se uno webmaster scrive gratis sul sito deve essere punito il webmaster e non chi produce software dialers.3-perchè non parli dei dialers trojan horse?Quelli si che sono illegali ,puoi trovarli sul sito di Symantec,quelli hanno generato connessioni fraudolente,senza il consenso degli utenti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Non c'è giustizia
    se rapini una banca ti mettono in carcere,se offri un servizio a pagamento con il consenso dell'utente su servizi legali hai un'attività lecita e ben remunerata.Basta con la disinformazione,le lamentele dei finti tonti e la frustrazione.
  • Anonimo scrive:
    Re: RUBATE!! IN ITALIA IL CRIMINE PAGA!!!!
    se hai adsl è impossibile che ti si attiva la connessione.ma perchè c'è questa disinformazione?perchè gli utenti sono istigati dai mass media?perchè gli utenti quando presentano una denuncia pre compilata scaricata da un sito internet chiedono anche i rimborsi della luce e del gas?perchè questa famosa numerazione 70X in soli tre mesi è passata da un prezzo per il chiamante di 1,50 Euro a 3 Euro?Quando molti centri servizi erano contrari all'aumento di prezzo per l'utente!Perchè ancora non sono stati riconosciuti i veri truffatori,i dialers autoistallanti,i dialers con troyan horse,quando le autorità possono facilmente controllare sul sito della Symantec le note aziende che hanno operato in malo modo?...e i dialers sono stati classificati come VIRUS!Sapete perchè?Perchè in Italia si è rimasti al medioevo alla caccia alle streghe,al tribunale dell'inquisizione,quando invece è necessario distinguere come sempre tra bene e male poichè il dialer (strumento che serve per connettersi ai servizi della rete ) nonè auto-dialer (dall'inglese auto-compilatore o dialer automatico,senza il consenso dell'utente) e l'addebito su bolletta telefonica è un metodo di pagamento riconosciuto a livello internazionale.
  • Anonimo scrive:
    Non ci vedo nulla di strano
    E' bene ricordare che chi rimane vittima (ROTFL) dei dialer:1) Ha scaricato e installato un programma (il dialer) volontariamente, oppure utilizza volontariamente un sistema operativo / browser che gli nasconde le operazioni di cui sopra.2) Ha eseguito volontariamente tale programma, e non ha nemmeno letto le condizioni che ha accettato premendo OK.Perchè non dovrebbe poi pagare ? Cosa ha da lamentarsi ?Boh...
  • Anonimo scrive:
    che schifo...
    chissa chi c'è dietro... probabilmente gente con soldi....Dirigenti di forza italia... fate proprio schifo...
  • Anonimo scrive:
    Re: * Ok, ma x i dialer ActiveX??????
    Ma nel caso de i dialer AUTOINSTALLANTI con ActiveX dove non c'era alcuna informativa??????Che si fa in quel caso?----------------------------------------------------------TE LO PRENDI NEL C...COSI' IMPARI A NAVIGARE SUI SITI PORNO.TROVATI UNA RAGAZZA E PRENDI ARIACHE E' MEGLIO.
  • Anonimo scrive:
    Ed ORA SI PAGA SALATO + I RISARCIMENTI
    Carissimi uTONTI,ECCOCI GIUNTI ALLA CONCLUSIONE:DOVETE PAGARE NON SOLO TELECOMMA ANCHE i "dialeristi", per il disturbo arrecato.Sono già pronte le pratiche per il RISARCIMENTO DANNI + LE PARCELLE PER GLI AVVOCATI.A giorni le riceverete.:-pA presto.
  • Anonimo scrive:
    Ora i diffamatori dei dialer PAGHINO!
    Come da oggetto: tutti coloro che hanno sparato a zero sui servizi a pagamento (ricordo che in tutta Europa ci sono servizi Internet a valore aggiunto senza alcuna polemica) dovranno finalmente PAGARE IN TERMINI PENALI per aver organizzato una mega-diffamazione a carico di tutti gli operatori, nonche' a livello ECONOMICO per i dannI MORALI E MATERIALI.Finalmente le cose si stanno chiarendo ufficialmente: non si puo' accusare di truffa chi propone servizi SPECIFICANDO CONTRATTUALMENTE COSTI E CONDIZIONI. Il vero problema e' stato, indubbiamente, politico, al di la' del fatto che il 90% degli utenti Internet sono degli IMBRANATI ALLO STATO PURO (i cosidetti "UTONTI", appunto).Non c'e' dubbio che le tariffe approvate dal Ministero delle Comunicazioni e dall'AGCOM erano esagerate: consentire 2,50 euro al minuto + iva per una durata massima di 75 minuti e', moralmente, un crimine. Ma gli operatori non hanno fatto altro che adeguarsi alle condizioni tariffarie che lo Stato Italiano ha messo loro a disposizione. Ipocritamente, il 1° settembre 2003 le autorità si sono poi precipitate ad abbassare la tariffa massima a 0,06 cent al minuto, facendo di fatto scomparire il 709 (o meglio costringendo gli operatori ad "emigrare" sull'899, che in fondo e' la stessa cosa). E la farsa continua.Telecom Italia ed AGCOM si mascherano dunque da paladini degli utenti, ma non e' cosi: in pubblico si stracciano le vesti, mentre in privato studiano la prossima mossa. Il peggio e' che chi pensa di svolgere un'azione critica non riesce ad andare oltre la banale e inutile retorica del "sono tutti ladri", senza fare gli opportuni distinguo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ora i diffamatori dei dialer PAGHINO!
      Concordo!Basta con l'ipocrisia e con la generalizzazione delle cose.Che questi fatti siano d'esempio per tutti e per coloro che fanno i paladini della giustizia facendo il gioco di Telecom che è la vera responsabile di tutti questi casini.Mario.
  • Anonimo scrive:
    Re: Dialer, non sempre l'utente è informato
    Certo, dici giustoma implicitamente dici anche che i WebMaster italiani di sitiper adulti non fannoimbrogli, infatti tu stesso sottolinei che ciò accade su siti stranieri.Io vorrei però aggiungere che non accade se uno naviga per ricerche aziendali, scolastiche, culturali o simili, accade solo se volontariamente si cade nella tentazione di visionare del porno.Alla fine tutti quelli che si sono ribellati lo hanno fatto solo per una stizza di rabbia, per non voler ammettere che avevano tanto sangue agli occhi per due peli di figa e tanta fretta da sgrullarsi l'uccelletto da non leggere le avvertenze.
    • Anonimo scrive:
      Re: Dialer, non sempre l'utente è informato
      Sono Alberto e dico che non sono daccordo sull'impostazione di fondo del discorso.Per prima cosa invito tutti a informarsi su quanti siti "non porno" sono affetti da dialere quindi possono colpire chiunque.Come seconda cosa, a livello di "diritto legale" chiunque in rete ha diritto di navigare nei siti che gli pare senza per questo ottenere la punizione di essere truffato da delinquenti organizzati che operano con la connivenza dei gestori della rete.Se si continua a ragionare con "...gli sta bene a quegli zozzi che si trastullano con i siti porno..che paghino 2000 euro di bolletta...e che leggano bene prima...." beh, allora ogni discussione è vana sul piano del diritto.Ricordo ancora che spesso i dialer si installano SENZA comunicare alcunchè (e non parlo per sentito dire ma per esperienza personale).Sono un "cittadino" della rete e sono incazzato perchè avendo conoscenza di informatica non sono mai stato fregato con le bollette (lo blocco in tempo) ma nel frattempo quei bastardi che mettono i dialer mi fanno perdere un sacco di tempo nel bonificare il PC dalle loro porcherie.Quindi il consiglio è : informarsi bene ed evitare di dire che il problema non sussiste...anche TU che punti il ditino contro quelli "che si trastullano ..." potresti trovarti un bel dial che faticherai a rimuovere.... provare per credere.Un buon saluto a tutti
  • Anonimo scrive:
    Re: Legalità e illegalità
    - Scritto da: ryoga
    Legalità :
    - E' legale promuovere servizi attraverso i
    dialer
    - E' legale vendere prodotti attraverso i
    dialer

    Illegalità :
    - E' illegale auto-installare un dialer
    senza il consenso dell'utente
    - E' illegale vendere files ( o quel che si
    vuole ) trovato dalla rete e senza il
    consenso SCRITTO dell'autore.le procedure giudiziarie in corso sono 21) dialer e legalità (utilizzo del dialer,activex...)2) copyright e diritti d'autore . da quanto sono al corrente personalmente c'è chi è sotto inchiesta per 1) e chi sotto inchiesta per 2) . ora sul copyright non credo che tu hai le competenze per entrare nel merito e fornire sentenze ancor prima che verranno fornite da chi di dovere. neanch'io ne ho le competenze perciò mi fermo saluti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Non c'è giustizia

    metto in piedi un paio di servizi con dialer a pagamento, ne faccio di tutti colori.Dovresti farlo, se non altro per capire come sia difficile cavarci fuori due lire lavorando con i dialer...preparati a lavorare 10 ore al giorno per valutare il mercato e capire dove poter posizionare gli investimenti pubblicitari, per costruire migliaia di pagine web ed indicizzarle e per mettere su cifre abbastanza consistenti(nell'ordine di 10/20 mila euro) da pagare ai network pubblcitari per portarti finalmente a casa a fine mese se non hai sbagliato nulla(perche' altrimenti rischi di andare sotto) 2/3000 euro di cui poi devi versare allo stato il 50%. Capiresti perche' a chi lavora e si prende queste responsabilita' in questo settore, da fastidio sentire le varie etichette ed i discorsi facili che vengono fatti.In bocca al lupo!
    • Anonimo scrive:
      Re: Non c'è giustizia
      - Scritto da: Anonimo
      Dovresti farlo, se non altro per capire come
      sia difficile cavarci fuori due lire
      lavorando con i dialer...preparati a
      lavorare 10 ore al giorno per valutare il
      mercato e capire dove poter posizionare gli
      investimenti pubblicitari, per costruire
      migliaia di pagine web ed indicizzarle e per
      mettere su cifre abbastanza
      consistenti(nell'ordine di 10/20 mila euro)
      da pagare ai network pubblcitari per
      portarti finalmente a casa a fine mese se
      non hai sbagliato nulla(perche' altrimenti
      rischi di andare sotto) 2/3000 euro di cui
      poi devi versare allo stato il 50%.

      Capiresti perche' a chi lavora e si prende
      queste responsabilita' in questo settore, da
      fastidio sentire le varie etichette ed i
      discorsi facili che vengono fatti.

      In bocca al lupo! Finchè la maggior parte dei tuoi colleghi utilizzerà nomi dei siti ingannevoli (tipo http://www.giornalegratis.com/), popup aggressivi, caratteri dei termini del contratto minuscoli, sarete solo considerati dei ladri e dei rompoc....... Un conto è pagare per un servizio richiesto, un altro è obbligare una persona ad utilizzare quel servizio senza dare informazioni su come disinstallare il dialer(l'accesso remoto "di default" non dovrebbe mai essere toccato, anche se io ho dato il mio consenso ad installare il dialer)Senza contare che questo tipo di servizio è alla portata dei minori, e con un click non si può garantire la maggiore età dell'utente P.S. guarda che per mettere su una pagina con un dialer, non serve mica 10/20000 euro (neanche sul corriere della sera paghi una cifra del genere per una pubblicità)
      • Anonimo scrive:
        Re: Non c'è giustizia

        Finchè la maggior parte dei tuoi
        colleghi utilizzerà nomi dei siti
        ingannevoli (tipo www.giornalegratis.com /),
        popup aggressivi, caratteri dei termini del
        contratto minuscoli, sarete solo considerati
        dei ladri e dei rompoc.......
        Un conto è pagare per un servizio
        richiesto, un altro è obbligare una
        persona ad utilizzare quel servizio senza
        dare informazioni su come disinstallare il
        dialer(l'accesso remoto "di default" non
        dovrebbe mai essere toccato, anche se io ho
        dato il mio consenso ad installare il
        dialer)Quello che dici potrebbe essere giusto ma non per questo va screditata una categoria, come dire che se una banca o una filiale bancaria ti vende obbligazioni che valgono carta straccia allora bisogna criminalizzare l'intero sistema bancario...questo significa creare disinformazione che danneggia tutti...utenti operatori ed organi di controllo.
        Senza contare che questo tipo di servizio
        è alla portata dei minori, e con un
        click non si può garantire la
        maggiore età dell'utente Sicuramente, un minore non puo' neanche guidare un automobile ma se il genitore lascia le chiavi in giro ed il minore le prende e va a farsi un giro non si incolpa mica la casa automobilistica di questo....esempio limite per dire che la stessa cosa varrebbe se un minore utilizzasse come metodo di pagamento la carta di credito del genitore sfilata dal suo portafogli
        P.S. guarda che per mettere su una pagina
        con un dialer, non serve mica 10/20000 euro
        (neanche sul corriere della sera paghi una
        cifra del genere per una pubblicità)Per mettere su una pagina bastano 30 euro l'anno...per portarci visitatori bisogna comprare pubblicita'. Per avere una connessione e solo nella migliore delle ipotesi due, bisogna portare almeno 100 visite estremamente targettizzate(ovvero comprate su un motore di ricerca) sulla pagina. Ogni connessione al massimo rende 4 euro. A questo punto ti basta immaginare con un costo per click quindi per visita mediamente di 0,05 euro quanto sia difficile ottenere un utile a fine mese e come sia facile anzi necessario, spendere almeno 10000 euro per portarsi a casa qualcosa. Non voglio innescare polemiche, voglio solo dire che una cosa che non piace non deve necessariamente essere criminalizzata. Per lo meno e non credo di chiedere troppo, non in modo sommario.
  • Anonimo scrive:
    Re: Dialer, non sempre l'utente è informato
    - Scritto da: Anonimo
    Si scaricano e si attivano da soli ???

    Dovete portare le prove!! Dove ? Metti i
    link, non parlare per sentito dire
    (troll)(troll)

    Sei solo un (troll) che parla per bocca di
    altri che non sanno nemmeno quello che
    dicono, quindi o porti le prove di quello
    che dici, oppure taci.Mi sa che quello che parla a vanvera sei tu.Evidentemente sei abituato a girare solo su PI o sul sito della Gazzetta (per qualcuno la cultura è un optional come l'educazione)La patch per Explorer del 2003 (http://support.microsoft.com/default.aspx?scid=kb;en-us;828750) copriva una falla del browser che permetteva l'esecuzione di codice scaricato dalla pagina incriminata (senza che l'utente venisse avvertito dal browser)Su siti warez se non si girava con la patch e un antivirus era facile beccarsi un worm o un dialerSenza rancore c......cello
  • Anonimo scrive:
    Re: HO DISTETTO TELECOM: FATELO!
    Peccato che l'80% degli 899 sia di Fastweb:)))
  • Anonimo scrive:
    dialer?
    Non e' tutto vero che i Dialer si possono attivare solo se si clicca su OK.Provate a navigare molto insistentemente su siti porno stranieri (ma non tutti) e vedrete che dopo diversi clic, vi arriva in automatico una connessione a valore aggiunto tipo Dialer ,ma dal costo carissimo. In genere l'icona del programma autoscaricatosisi, si piazza vicino all'orologio o sul desktop e se hai una linea analogica, sei sistemato per le feste. Ovviamente,questo programma Dialer si puo' anche disinstallare ma non tutti sanno come fare. Alcuni li trovi anche su Installa/Rimuovi e su Accesso Remoto ed altri li devi cercare sul disco con l'opzione Trova ecc. mettendo il nome preciso del programma Dialer installato. Per quanto mi riguarda,avendo da anni, una ADSL non mi preoccupo ma per chi ha una analogica, il Dialer da me citato puo' far gonfiare la bolletta a dismisura.Nota:questi Dialer arrivano con un certificato scritto in inglese con due pulsanti.Si o NO. Ebbene, il Dialer si scarica automaticamente sia che clicchi Si oppure NO. Non ci credete?provare per credere!.C'e' pero' una soluzione.Fatevi disabilitare dalla Telecon il 144,166.709.899 e zona 7.Questa disabilitazione puo' essere fatta telefonando al 187 ed e' gratuita.Ciao.Bill Clinton==================================Modificato dall'autore il 23/04/2004 0.01.45
    • Anonimo scrive:
      Re: dialer?
      [quote]Provate a navigare molto insistentemente su siti porno stranieri [/quote]e c'è bisogno di navigare su siti esteri? prova a visitare un sito dialer e nella finestra del certificato seleziona la cesellina "considera sempre attendibile....." quindi Ok. La prossima volta che visiti quel sito cosa succede? a me pare che tende a connettersi direttamente, succede solo a me?
    • Anonimo scrive:
      Re: dialer?
      - Scritto da: wladyc2
      Non e' tutto vero che i Dialer si possono
      attivare solo se si clicca su OK.Provate a
      navigare molto insistentemente su siti porno
      stranieri (ma non tutti) e vedrete che dopo
      diversi clic, vi arriva in automatico una
      connessione a valore aggiunto tipo Dialer
      ,ma dal costo carissimo. In genere l'icona
      del programma autoscaricatosisi, si piazza
      vicino all'orologio o sul desktop e se hai
      una linea analogica, sei sistemato per le
      feste. Ovviamente,questo programma Dialer si
      puo' anche disinstallare ma non tutti sanno
      come fare. Alcuni li trovi anche su
      Installa/Rimuovi e su Accesso Remoto ed
      altri li devi cercare sul disco con
      l'opzione Trova ecc. mettendo il nome
      preciso del programma Dialer installato. Per
      quanto mi riguarda,avendo da anni, una ADSL
      non mi preoccupo ma per chi ha una
      analogica, il Dialer da me citato puo' far
      gonfiare la bolletta a dismisura.Nota:questi
      Dialer arrivano con un certificato scritto
      in inglese con due pulsanti.Si o NO. Ebbene,
      il Dialer si scarica automaticamente sia che
      clicchi Si oppure NO. Non ci credete?provare
      per credere!.C'e' pero' una soluzione.Fatevi
      disabilitare dalla Telecon il
      144,166.709.899 e zona 7.Questa
      disabilitazione puo' essere fatta
      telefonando al 187 ed e' gratuita.Ciao.Bill
      Clinton
      E magari vendete il PC che è meglio per tutti.
  • theDRaKKaR scrive:
    Re: il dialer BOCCA ROSSA
    non ti sbagli!sono tutti segaioli moralisti repressi1 di cui abbiamo visto i messaggi sotto2 che chiuderebbero tutti i siti porno per poi rimanere con due stracci di riviste a masturbarsi, piangendo per non avere più altre fontiquelli che affermano che tutti i dialer hanno il loro bel messaggio di avvertimentoin realtà di dialer che si autoinstallano ce ne sono moltissimi, ma come si dice, non c'è peggior sordo di chi non vuol sentirefuori i marroni!!! ecchecavolo==================================Modificato dall'autore il 22/04/2004 23.29.35==================================Modificato dall'autore il 22/04/2004 23.30.23
  • Anonimo scrive:
    Serva da lezione
    Lo dicevo da tanto tempo e questo non fa che convincermi ulteriormente. In questa faccenda l'equivoco e' stato generato da chi(tutti gli organi di informazione) ha fatto illusoriamente credere, ponendosi come paladino della situazione, che bastava firmare dei moduli di querela prestampati per avere il rimborso. La legge italiana fortunatamente non opera cosi'. Prestampato o meno, nel momento in cui si sporge una denuncia bisogna fornire delle prove e far esaminare il proprio pc per dimostrare di essere caduti in un software disonesto....cosa che quasi nessuno a fatto(in buona o cattiva fede) Il risultato e' stato un grosso carico di lavoro quasi inutile da parte della polpost con il risultato che chi lavorava e lavora onestamente ha smesso o continua attraverso mille difficolta'. Chi lavorava e lavora disonestamente continua sfortunatamente a farlo in quanto questa archiviazione sana entrambi. Invece bastava avere non 7000 ma 1 denuncia giusta e documentata per pulire il mercato da chi opera disonestamente.Ma si sa...siamo in Italia e se domani in tv dicono che bisogna firmare una querela per un motivo qualunque, saranno tutti pronti a farlo...se lo ha detto la tv sara' giusto!
  • Anonimo scrive:
    Re: RUBATE!! IN ITALIA IL CRIMINE PAGA!!!!
  • Anonimo scrive:
    FINALMENTE...!!
    MA CHE SCHIFO!CHE SCHIFOOOOOOOOOOOOOOOOO!Mi sono rotto le PA@@E!Non mi sono mai vergognato di essere italiano cosi' tanto...in questi ultimi anni!Adesso mi adeguo anche io...e giuro che lo faccio!Tanto in italia chi e' onesto lo pernde nel cu@o, mentre....chi ruba, ammazza, stupra, inganna, e chi piu' ne ha piu ne metta....Sta da DIO!Ora sono ca@@i vostra italia!Vi faccio un CU@O come una capanna!A presto!!!!!!!
  • TADsince1995 scrive:
    Io sono d'accordo...
    Cari amici,mi dispiace, ma io sono d'accordo con questa decisione. Uso Linux il 95%, ma quando mi capita di usare Windows per navigare mi sono imbattuto nei famigerati dialer e, devo dire, che ho sempre visto la nota informativa che spiegava chiaramente che il servizio (sia esso porno, compiti scolastici, ricette di cucina e quan'altro) era a pagamento. E non è vero che ci sono quelli che "si installano automaticamente", almeno a me non è mai successo, poi c'è molta gente che dice "automaticamente" senza ricordare che invece aveva cliccato sul pulsante in maniera quasi automatica e inconsapevole.A me non piace usare la parola "utonto", ma insegno in una scuola di informatica dove mi capita davanti gente di ogni tipo, molti sono ignoranti da fare spavento, ma tra ignoranti riesco sempre a distinguere la gente "attenta" e "curiosa". Non ha senso dire "non tutti siamo obbligati a essere esperti di informatica per usare il PC", ma sono certo che le persone "attente" di cui sopra, anche se non sanno quasi nulla di informatica, si documentano, LEGGONO quello che hanno davanti. Leggono. Una cosa che, purtroppo, sta scomparendo tra gli utilizzatori medi del computer, che ci vuole a stare attenti prima di cliccare su "OK"? Questo serve da esempio a chi compra un PC con la stessa mentalità con cui comprerebbe una lavatrice o un tostapane.Questa notizia è la conferma di un detto che dice: "La legge non ammette ignoranza". E nemmeno idiozia aggiungere io.TAD
    • Anonimo scrive:
      Re: Io sono d'accordo...
      Ciao tadhai ragione quando dici che l'utente medio dovrebbe stare più attento a cliccare ok e che con linux questo non succedeMa-l'utente medio linux nn sa nemmeno cos'è (magari perche' il 98% del mercato e' in mano a M$???)-la schermatina di annuncio del dialer e' sempre presente ma spesso e' camuffata da qualcos'altro o indecifrabile nonchè molto insistente, cioè non si chiude finchè non clicchi ok-l'utente medio fa bene a comprare un pc come fosse una lavatrice! e che e' una religione il computer?? uno lo usa per email, per leggersi i giornali etc. non puoi pretendere che siano tutti esperti informatici!! e' il pc che si deve adeguare all'utente, non il contrario!! il pc dovrebbe essere user frendly secondo me. E questi dialer sono la cosa meno user friendly che mi venga in mente!! sfruttare l'ignoranza per fregare la gente e' cirvonvenzione di incapace!! sono dei truffatoriiii!!!cordiali salutimarco- Scritto da: TADsince1995

      Cari amici,
      mi dispiace, ma io sono d'accordo con questa
      decisione. Uso Linux il 95%, ma quando mi
      capita di usare Windows per navigare mi sono
      imbattuto nei famigerati dialer e, devo
      dire, che ho sempre visto la nota
      informativa che spiegava chiaramente che il
      servizio (sia esso porno, compiti
      scolastici, ricette di cucina e quan'altro)
      era a pagamento. E non è vero che ci
      sono quelli che "si installano
      automaticamente", almeno a me non è
      mai successo, poi c'è molta gente che
      dice "automaticamente" senza ricordare che
      invece aveva cliccato sul pulsante in
      maniera quasi automatica e inconsapevole.

      A me non piace usare la parola "utonto", ma
      insegno in una scuola di informatica dove mi
      capita davanti gente di ogni tipo, molti
      sono ignoranti da fare spavento, ma tra
      ignoranti riesco sempre a distinguere la
      gente "attenta" e "curiosa". Non ha senso
      dire "non tutti siamo obbligati a essere
      esperti di informatica per usare il PC", ma
      sono certo che le persone "attente" di cui
      sopra, anche se non sanno quasi nulla di
      informatica, si documentano, LEGGONO quello
      che hanno davanti. Leggono. Una cosa che,
      purtroppo, sta scomparendo tra gli
      utilizzatori medi del computer, che ci vuole
      a stare attenti prima di cliccare su "OK"?
      Questo serve da esempio a chi compra un PC
      con la stessa mentalità con cui
      comprerebbe una lavatrice o un tostapane.

      Questa notizia è la conferma di un
      detto che dice: "La legge non ammette
      ignoranza". E nemmeno idiozia aggiungere io.

      TAD
  • TADsince1995 scrive:
    Re: Ma a me pare giusto....
    - Scritto da: Anonimo
    Non so se qui si parli anche di
    virus-dialers, ma se dei segaioli
    clicka-clicka vanno nei siti strani, manco
    sanno l'inglese, clikkano yes ovunque e si
    scaricano le cose peggiori senza un minimo
    di responsabilità.... poi
    perchè dovrebbero venire a piangere?
    di chi è l'errore se clicki in una
    finestra dove ti dice" se clicki sì
    paghi 20 euro al minuto di connessione"???
    Credo che i dialers ben segnalati siano cosa
    giustissima.... ti vendo un servizio e tu me
    lo paghi....certo meno ce ne sono meglio
    è...
    Ma gli utenti dementi clickaclicka da chi
    vorrebbero risarcimento per un errore
    loro???Pienamente d'accordo.TAD
  • Anonimo scrive:
    Re: Legalità e illegalità
    - Scritto da: ryoga
    Nel caso in cui si puo' ipotizzare la
    seconda ipotesi, l'azienda ha commesso un
    reato PENALE ( vendita di materiale
    contraffatto protetto da diritto d'autore ).

    CiaoIl diritto di autore su questo forum non e' previsto dato che qui son tutti pro p2p :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Dialer, non sempre l'utente è informato
    - Scritto da: Anonimo
    Se è vero che la maggior parte dei
    dialer informano gli utenti del costo della
    chiamata, è anche vero che ci sono
    dialer che di fronte a impostazioni di
    default del browser (attivazione activex,
    dowload dei file) si scaricano e si attivano
    automaticamente se non si possiede un
    antivirus.
    Non credo che la polizia postale abbia fatto
    un'indagine approfondita sui vari dialer (la
    truffa non dipende dal dialer ma da come
    è costruita la pagina html, ed
    è difficile che tutti i 7000 utenti
    abbiano indicato le pagine incriminate!)
    Non si può dare la colpa unicamente
    all'utente (se io compro un browser dovrei
    essere garantito che sia almeno impostato
    per navigare senza problemi, non si
    può certo pretendere che tutti siano
    degli informatici smanettoni)
    Visto che il 90% degli utenti comprano Pc
    con Explorer in bundle, ci si può
    soltanto augurare che qualcuno in Microsoft
    si svegli
    La rete è e rimarrà sempre
    pericolosa e ingovernabile, inutile sperare
    che la polizia postale risolva la questioneSi scaricano e si attivano da soli ???Dovete portare le prove!! Dove ? Metti i link, non parlare per sentito dire (troll)(troll)Sei solo un (troll) che parla per bocca di altri che non sanno nemmeno quello che dicono, quindi o porti le prove di quello che dici, oppure taci.
  • Anonimo scrive:
    Re: sono dei criminali
    - Scritto da: Anonimo
    questi dei dialer sono evidentissimamente
    dei truffatori!!! come cavolo si può
    assolverli?????
    complimenti alla giustizia!!!!
    marcoTaci (troll) taciNon ti arrendi nemmeno davanti all'evidenza
  • Anonimo scrive:
    Proposta
    Quando trovate un dialer autoinstallante Active X SENZA INFORMATIVA videoregistrate su VHS tramite uscita Tv out, tutta la sequenza e inviate poi LA CASSETTA alla polizia postale?
  • Anonimo scrive:
    Re: RUBATE!! IN ITALIA IL CRIMINE PAGA!!!!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: ryoga
    [cut.....]

    - le aziende spara-dialer = diverse

    centinaia di migliaia di euro e nessun

    procedimento a loro carico
    [cut.....]

    ....solo in questo caso direi che il crimine
    paga perche' ormai la gente non riflette
    quasi mai su quello che fa. Tutte le volte
    che un dialer ha tentato di infilarsi sul
    mio PC sono stato avvisato sia dei costi che
    di quello che stava per fare, se poi in
    preda a raptus erotico premo OK, sono
    veramente fatti miei. Manco x niente. Ci sono siti con dialer Active X autoinstallantiche nascono e spariscono in pochi giorni.NESSUN AVVISOBASTA CHE RIMANI SULLA PAGINA X QUALCHE MINUTO E SI ATTIVANO DA SOLI.
    • Anonimo scrive:
      Re: RUBATE!! IN ITALIA IL CRIMINE PAGA!!!!
      Non tutti i dialers si attivano da soli.E'necessario distinguere tra i dialers truffaldini e quelli che connettono ai servizi della rete.
  • Anonimo scrive:
    Re: Bah non mi pare così strano
    sìsì a me è arrivata una bolletta di 150 euro..... è colpa di qualche dialer, faccio ricorso!!!!!!!o forse ho la fibra ottica e non posso avere dialer????:DSXM
  • Anonimo scrive:
    Re: Dialer e dialeristi... Ascoltateli:
    Certo, ma ,ripeto, nel caso di un dialer che s'installa dopo aver informato il cliente... se il cliente clicca senza leggere con attenzione.... di chi è la colpa? del fornitore di un servizio(anche se inutile) o di chi ha uno strumento che usa a casaccio? Di una società che corre all'informatizzazione delle masse sottovalutando i pericoli a cui li espone e senza spiegarglieli?Se io ti vendo una macchina a un tot e tu firmi il contratto, devo spiegarti che firmando dovrai pagarmi? se tu vai a farti tagliare i capelli quando il parrucchiere ha finito e ti fa la fattura, tu fai ricorso perchè non hai capito che dovevi pagare?altro discorso per i dialer truffaldini....lì bisogna tornare ai vecchi discorsi sui problemi di windows, explorer activex e chi più ne ha più ne metta....SXM
  • ryoga scrive:
    Legalità e illegalità
    Legalità :- E' legale promuovere servizi attraverso i dialer- E' legale vendere prodotti attraverso i dialerIllegalità : - E' illegale auto-installare un dialer senza il consenso dell'utente- E' illegale vendere files ( o quel che si vuole ) trovato dalla rete e senza il consenso SCRITTO dell'autore.La polizia postale ha rigettato le 7000 denunce ( si stanno avvicinando le belle giornate e volete metterli a lavorare su 7000 denunce? ) e ha affermato che quei dialer erano "legali".Ora mi chiedo : I servizi offerti dai dialer erano "legali"?Ovvero.....erano tutte opere dell'ingegno dei componenti della societa' promotrice dei dialer ,oppure era un semplice catalogo di opere "gratuite" sparse in rete e vendute senza il consenso dei "legittimi" proprietari?Nel caso in cui si puo' ipotizzare la seconda ipotesi, l'azienda ha commesso un reato PENALE ( vendita di materiale contraffatto protetto da diritto d'autore ).Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: * Ok, ma x i dialer ActiveX??????
    - Scritto da: Anonimo
    Ok, anche se non mi piace, la legge li ha
    salvati.


    Ma nel caso de i dialer AUTOINSTALLANTI con
    ActiveX dove non c'era alcuna
    informativa??????

    Che si fa in quel caso?quelli funzionano solo su explorer, e nessun utente sano di mente lo usa...
    • Anonimo scrive:
      Re: * Ok, ma x i dialer ActiveX??????

      quelli funzionano solo su explorer, e nessun
      utente sano di mente lo usa...Già i malati di mente sono il 90% degli utenti....ma x piacere....Poi anche se fosse solo l'1%, la legge cosa prevede?
  • Anonimo scrive:
    sono dei criminali
    questi dei dialer sono evidentissimamente dei truffatori!!! come cavolo si può assolverli?????complimenti alla giustizia!!!!marco
  • Anonimo scrive:
    Dialer, non sempre l'utente è informato
    Se è vero che la maggior parte dei dialer informano gli utenti del costo della chiamata, è anche vero che ci sono dialer che di fronte a impostazioni di default del browser (attivazione activex, dowload dei file) si scaricano e si attivano automaticamente se non si possiede un antivirus.Non credo che la polizia postale abbia fatto un'indagine approfondita sui vari dialer (la truffa non dipende dal dialer ma da come è costruita la pagina html, ed è difficile che tutti i 7000 utenti abbiano indicato le pagine incriminate!)Non si può dare la colpa unicamente all'utente (se io compro un browser dovrei essere garantito che sia almeno impostato per navigare senza problemi, non si può certo pretendere che tutti siano degli informatici smanettoni)Visto che il 90% degli utenti comprano Pc con Explorer in bundle, ci si può soltanto augurare che qualcuno in Microsoft si svegli La rete è e rimarrà sempre pericolosa e ingovernabile, inutile sperare che la polizia postale risolva la questione
  • Anonimo scrive:
    * Ok, ma x i dialer ActiveX??????
    Ok, anche se non mi piace, la legge li ha salvati.Ma nel caso de i dialer AUTOINSTALLANTI con ActiveX dove non c'era alcuna informativa??????Che si fa in quel caso?
  • Anonimo scrive:
    Re: RUBATE!! IN ITALIA IL CRIMINE PAGA!!!!
    - Scritto da: Anonimo[cut...]
    Non sempre!
    A me una volta e' capitato che un dialeer mi
    si e' appiccicato come fosse un virus e
    senza avvertirmi assolutamente; me ne sono
    accorto soamente sentendo il classico
    beep-beep del modem che componeva Dio solo
    sa quale numero intercontinentale e meno
    male che ho l'ADSL (e quindi il cavo modem
    STACCATO dalla presa).Certo, non metto in dubbio che alcuni ci sono, ma 7.000? Qulache dubbio mi viene. In ogni caso, non voglio dire che sia giusto, voglio solo dire che come al solito in Italia si è combinato un pasticcio. Telecom promette e non mantiene, fosse stata in silenzio..........Salud!
  • Anonimo scrive:
    Re: Come sempre.
    Vero, Salvatopo; posso essere d'accordo quando la gente "clicca" senza sapere cio' che fa', ne' sconti le conseguenze... Ma...C'e' un ma, ci sono dialer come Eros (della Globatel UK) e suoi derivati che ti si installano e lanciano la chiamata senza che uno abbia cliccato nulla, sfruttando falle di sicurezza dell'os e allora come la mettiamo ? Ho gia' verificato due casi da clienti con ADSL e modem 56k usato per fax,segreteria tel ecc. A questo punto installare uno stop-dialer diventa una necessita'. Ma intervenire contro la Globatel e simili no, eh ?Ciao,Max.8)
    • Salvatopo scrive:
      Re: Come sempre.
      Sono d'accordo con te, ma il caso da te citato porta nella piena illegalità. Nell'articolo mi par di capire che si parli di dialers in cui era tutto scritto nell'avviso dell' active-x di installazione.In caso di dialers che sfruttano queste vie illegali io credo sia DOVERE dell'utente denunciare l'accaduto in modo che le autorità blocchino il suddetto e restituiscano i soldini al/ai malcapitato/i ed evitino altri raggiri.Tornando al mio paragone delle auto, sarebbe un po' come essere tamponati mentre si è fermi al semaforo rosso: che ci puoi fare ?
  • paolojacm scrive:
    Re: AVEVA RAGIONE ORWELL
    E soprattutto aggiungerei: "L'ignoranza è forza". - Scritto da: Anonimo
    "Chi controlla il presente, controlla il
    passato.
    Chi controlla il passato, controlla il
    futuro"
  • Anonimo scrive:
    Re: Dialer e dialeristi... Ascoltateli:
    - Scritto da: HotEngine
    Avete notato? Gli interventi a 'favore' di
    queste archiviazioni sono quasi tutti
    impostati circa a questo modo:
    "Giusto che sia così. Peggio per
    l'utente che doveva leggere le condizioni
    d'uso prima di cliccare OK".Sono tra quelli. Concordi o no riguardo a questo punto?
    Bene. Sta di fatto, però, che questa
    in pratica sia l'incoscia ammissione che i
    servizi 'offerti' con i dialer non valgono
    AFFATTO il prezzo pagato... Se infatti gli
    utenti avessero CAPITO subito cosa avrebbero
    speso e' ARCISICURO che non avrebbero
    cliccato (non avrebbero fatto denuncia
    altrimenti) ! :)Ma è ovvio. Io non spenderei nemmeno mezzo millesimo di euro per l'ultimo sfondo, la suoneria del momento e i filmati a tripla X. Non so se qualcuno lo farebbe, pero'.Ma non è questo il punto: siamo in libero mercato, e posso venderti le cose al prezzo che mi pare, se non ti sta bene puoi anche girare i tacchi e andartene. Cliccare OK significa accettare quel prezzo. Credo che qualunque bambino della 4a elementare sa che 0,02 euro al secondo significa 1,2 euro al minuto di connessione.---Peppe
    • Anonimo scrive:
      Re: Dialer e dialeristi... Ascoltateli:
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: HotEngine

      Avete notato? Gli interventi a 'favore'
      di

      queste archiviazioni sono quasi tutti

      impostati circa a questo modo:

      "Giusto che sia così. Peggio per

      l'utente che doveva leggere le
      condizioni

      d'uso prima di cliccare OK".

      Sono tra quelli. Concordi o no riguardo a
      questo punto?vergognati!!!


      Bene. Sta di fatto, però, che
      questa

      in pratica sia l'incoscia ammissione
      che i

      servizi 'offerti' con i dialer non
      valgono

      AFFATTO il prezzo pagato... Se infatti
      gli

      utenti avessero CAPITO subito cosa
      avrebbero

      speso e' ARCISICURO che non avrebbero

      cliccato (non avrebbero fatto denuncia

      altrimenti) ! :)

      Ma è ovvio. Io non spenderei nemmeno
      mezzo millesimo di euro per l'ultimo sfondo,
      la suoneria del momento e i filmati a tripla
      X. Non so se qualcuno lo farebbe, pero'.
      Ma non è questo il punto: siamo in
      libero mercato, e posso venderti le cose al
      prezzo che mi pare, se non ti sta bene puoi
      anche girare i tacchi e andartene. Cliccare
      OK significa accettare quel prezzo. Credo
      che qualunque bambino della 4a elementare sa
      che 0,02 euro al secondo significa 1,2 euro
      al minuto di connessione.
      vergognati di nuovo e più di prima!!!!!
      ---
      Peppe
    • ryoga scrive:
      Re: Dialer e dialeristi... Ascoltateli:
      Problemino della sera :- se io vendo un qualcosa di qualcun'altro di cui non ho diritto a vendere perche' l'ho trovato su internet e l'ho messo a disposizione di tutti tramite il mio servizio dialeristico, sono io in regola con la legge oppure la legge deve sbattermi in galera e pretendere l'annullamento di tutti i profitti percepiti fino a quel momento?Io vedo tutt'ora che si vendono sfondi, loghi, suonerie, immagini porno etc.etc. fatte da persone DIVERSE da quelle che le mettono in vendita.Secondo Urbani, questo e' un crimine che va punito con la massima pena.Inutile dire che chi scarica tale materiale protetto da diritto d'autore ( sfondi, loghi e suonerie sono protetti da diritti d'autore come QUALSIASI cosa a questo mondo ), commette un illecito e chi le diffonde commette un illecito penale.E' bello vedere come la Polizia, autorizzi tali vendite di materiale contraffatto e punisca i cittadini onesti che sono caduti in una truffa e si ritrovano costretti a pagare un servizio che a dire "pirata" si dice poco.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Dialer e dialeristi... Ascoltateli:

        E' bello vedere come la Polizia, autorizzi
        tali vendite di materiale contraffatto e
        punisca i cittadini onesti che sono caduti
        in una truffa e si ritrovano costretti a
        pagare un servizio che a dire "pirata" si
        dice poco.come fai ad essere così certo che non siano stati regolarmente pagati i diritti sui materiali? :|c'è chi non li paga, ma esistono anche quelli che li pagano... sai? non scrivere cose senza collegare il cervello please...
        • Anonimo scrive:
          Re: Dialer e dialeristi... Ascoltateli:
          Madonna come siete violenti!"non scrivere...senza aver collegato il cervello".... ma dove sta il rispetto??Bah.....troppo frustrati forse?
  • Anonimo scrive:
    Re: Dialer e dialeristi... Ascoltateli:
    - Scritto da: HotEngine
    Avete notato? Gli interventi a 'favore' di
    queste archiviazioni sono quasi tutti
    impostati circa a questo modo:
    "Giusto che sia così. Peggio per
    l'utente che doveva leggere le condizioni
    d'uso prima di cliccare OK".

    Bene. Sta di fatto, però, che questa
    in pratica sia l'incoscia ammissione che i
    servizi 'offerti' con i dialer non valgono
    AFFATTO il prezzo pagato... Se infatti gli
    utenti avessero CAPITO subito cosa avrebbero
    speso e' ARCISICURO che non avrebbero
    cliccato (non avrebbero fatto denuncia
    altrimenti) ! :)(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: E' cosa buona e giusta...

    il vero
    problema dell'informatica sono i
    pinguinaroli open sorci, che copiano il
    codice sorgente di UNIX e lo spacciano per
    loroROTFL, te la stai facendo sotto perchè più aumentano gli utenti Linux, meno clienti hai per i tuoi dialer Windows-only ?Scriviti un bel dialer per Linux, ammesso che ci riesci, altrimenti sei solo chiacchiere e distintivo...
  • HotEngine scrive:
    Dialer e dialeristi... Ascoltateli:
    Avete notato? Gli interventi a 'favore' di queste archiviazioni sono quasi tutti impostati circa a questo modo:"Giusto che sia così. Peggio per l'utente che doveva leggere le condizioni d'uso prima di cliccare OK".Bene. Sta di fatto, però, che questa in pratica sia l'incoscia ammissione che i servizi 'offerti' con i dialer non valgono AFFATTO il prezzo pagato... Se infatti gli utenti avessero CAPITO subito cosa avrebbero speso e' ARCISICURO che non avrebbero cliccato (non avrebbero fatto denuncia altrimenti) ! :-)
  • Salvatopo scrive:
    Come sempre.
    Come sempre la gente utilizza le cose senza sapere cosa fa, basta guardare le strade piene di gente che non sa guidare e, per "guidare" intendo la conoscenza e l'applicazione delle regole del CDS e dell'intelligenza.Stessa cosa per i computers e internet: tutti sono bravi, tutti si DEVONO collegare perchè fa figo e perchè c'è tanta bella roba e poi si ritrovano con centiaia di euro in bolletta o a volare fuori da una curva con la macchina o a spiaccicarsi col motorino.Pensiamoci su e cerchiamo di migliorate tutti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mia sorella
  • Anonimo scrive:
    il dialer BOCCA ROSSA
    c'era un dialer, che si autoinstallava sulle versioni vecchie di internet explorer e come icona metteva una bocca rossa vicino all'orologio, in quel caso l'utente non poteva sapere nulla, perchè non ha cliccato nulla, mi sto sbagliando?ciao.
  • Anonimo scrive:
    Re: Essere perbene e' inutile.
    E ci mancherebbe che non scarichi film, lo sappiamo. Basta sommare, per paradosso, i trend più cool degli ultimi 12 mesi e ne esce un ritratto dell'utente internet italiano sconcertante. Non vogliamo regole per noi, ma ne vogliamo un sacco per gli altri. La polizia è cattiva quando indaga sugli mp3 ma buona quando indaga sui dialer. Le leggi sono fatte male, e ci sputiamo su, quando riguardano il p2p ma tutti conoscono (o credono di conoscere) il cavilletto quando riguardano gli 899. I media sono sensazionalisti solo quando ci toccano personalmente, altrimenti quello che propongono è oro colato. E così via.Patetico.
  • Anonimo scrive:
    Ma a me pare giusto....
    Non so se qui si parli anche di virus-dialers, ma se dei segaioli clicka-clicka vanno nei siti strani, manco sanno l'inglese, clikkano yes ovunque e si scaricano le cose peggiori senza un minimo di responsabilità.... poi perchè dovrebbero venire a piangere? di chi è l'errore se clicki in una finestra dove ti dice" se clicki sì paghi 20 euro al minuto di connessione"???Credo che i dialers ben segnalati siano cosa giustissima.... ti vendo un servizio e tu me lo paghi....certo meno ce ne sono meglio è...Ma gli utenti dementi clickaclicka da chi vorrebbero risarcimento per un errore loro???SXM
  • Anonimo scrive:
    Re: due sole parole, le pensiamo tutti..
    Pensavo dicessi: ... ma vaffan...!
  • Anonimo scrive:
    Re: aiuto!!
    Dacci il link
  • Anonimo scrive:
    Re: RUBATE!! IN ITALIA IL CRIMINE PAGA!!

    Non sempre!
    A me una volta e' capitato che un dialeer mi
    si e' appiccicato come fosse un virus e
    senza avvertirmi assolutamente; me ne sono
    accorto soamente sentendo il classico
    beep-beep del modem che componeva Dio solo
    sa quale numero intercontinentale e meno
    male che ho l'ADSL (e quindi il cavo modem
    STACCATO dalla presa).Ma se hai l'ADSL perché tiene attaccato il modem? Per i fax?
  • Anonimo scrive:
    Re: la postale non centra
    Procedimenti avviati contro I DIALER non ce ne sono finora. I procedimenti ci sono contro ALCUNE SOCIETA' che hanno usato i dialer in modo fraudolento.
    precisazione...che postale ..sara'
    L'autorita' giudiziaria che archivia i
    procedimenti avviati!!
  • Anonimo scrive:
    aiuto!!
    scusate se vado fuori tema ma andate nel sito del parlamento e guardante nei resoconti del giorno guardate cosa sta succedendo VERY IMPORTANT :'( :'( :'( :'(
  • Anonimo scrive:
    Re: HO DISTETTO TELECOM: FATELO!
    - Scritto da: paolojacm
    E mi trovo da dio! Ho un piano tariffario al
    cellulare che mi permette telefonate
    relativamente economiche e tra poco, se mi
    serve internet, installerò fastweb
    con tariffa base (25? mensili).
    SMETTETE di pagare il canone Telecom (sono
    dei delinquenti) e SMETTETE di lamentarvi.Gia' fatto da un'anno: anchio ho Fastweb e vivo felicissimo!Solo che la tariffa da 25 euro che dici tu non l'ho mai sentita: la minima, infatti parte da 40 !O forse tu lavori in Fw e sai qualcosa che io non so?
    • paolojacm scrive:
      si telecom è inutile!
      Beh adesso c'e' l'offerta TV a partire da 25? al mese, è praticamente un "tutto a consumo" e le telefonate verso i fissi costano praticamente niente :)Poi vuoi mettere la pace interiore dopo aver disdetto Telecom, sapere di non dover più mollare nulla di canone, e averli mandati a stendere per telefono!!In ogni caso quando pagavo il canone Telecom usavo unicamente TELE2, che ha tariffa molto più basse verso ogni tipo di telefono.
  • Anonimo scrive:
    Re: HO DISTETTO TELECOM: FATELO!
    - Scritto da: paolojacm
    E mi trovo da dio! Ho un piano tariffario al
    cellulare che mi permette telefonate
    relativamente economiche e tra poco, se mi
    serve internet, installerò fastweb
    con tariffa base (25? mensili).
    SMETTETE di pagare il canone Telecom (sono
    dei delinquenti) e SMETTETE di lamentarvi.Anche il call center di Fastweb quando hai necessità di aiuto,ti cambia la vita... ahahahahSe poi ritorni a Telecom...aiutooooo i costi!Pensaci 2 volte
  • Anonimo scrive:
    Re: AVEVA RAGIONE ORWELL
    A quando un tuo controllo? 8)(win)
  • Anonimo scrive:
    Re: RUBATE!! IN ITALIA IL CRIMINE PAGA!!!!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: ryoga
    [cut.....]

    - le aziende spara-dialer = diverse

    centinaia di migliaia di euro e nessun

    procedimento a loro carico
    [cut.....]

    ....solo in questo caso direi che il crimine
    paga perche' ormai la gente non riflette
    quasi mai su quello che fa. Tutte le volte
    che un dialer ha tentato di infilarsi sul
    mio PC sono stato avvisato sia dei costi che
    di quello che stava per fare, se poi in
    preda a raptus erotico premo OK, sono
    veramente fatti miei.

    Salud....Non sempre!A me una volta e' capitato che un dialeer mi si e' appiccicato come fosse un virus e senza avvertirmi assolutamente; me ne sono accorto soamente sentendo il classico beep-beep del modem che componeva Dio solo sa quale numero intercontinentale e meno male che ho l'ADSL (e quindi il cavo modem STACCATO dalla presa).
  • Anonimo scrive:
    AVEVA RAGIONE ORWELL
    "Chi controlla il presente, controlla il passato. Chi controlla il passato, controlla il futuro"
  • Anonimo scrive:
    Re: GODO
    - Scritto da: Anonimo
    Così gli ignoranti che continuano a
    definire i dialer onesti delle truffe
    smetteranno di parlare A VANVARAAA !!!Sto ultra godendo anche io ;-)
  • Anonimo scrive:
    VERGOGNA
  • Anonimo scrive:
    Bah non mi pare così strano
    Non ho ben capito quale sia il punto. 7000 esposti archiviati cosa significa, se non vengono forniti anche numeri sugli esposti accettati e i dialeristi "multati".Visto che l'italiano medio appena può chiama il Gabibbo o scrive una lettera al codacons, è molto probabile che quelle fossero 7000 richieste del tutto illegittime (del tipo "ho 40 euro di addebito e non so che numero sia, dai mi lamento tanto è un periodo caldo per i dialer").Che ne sappiamo? :)
  • Anonimo scrive:
    La legge è legge, ma resto dell'idea..
    Le leggi esistono per essere applicate, è giusto che sia andata così. Che poi la questione sia di forma o altro questo è un discorso diverso. Resto però dell'idea che guadagnare utilizzando i dialer sia come guadagnare giocando alle tre carte e amenità simili. Chi lo fa è un poveraccio. Anzi un "ricco" poveraccio. Penso che il tempo giudicherà e poi, diciamocelo: con che faccia uno ha il coraggio di dire "faccio soldi vendendo loghi e suonerie / foto copiate da altri siti / ecc" ?Lavorare al mercato è meno triste ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: in parte giusto - e basta

    E c'è scritto chiaro e tondo nel
    dialer...anche in quelli che arrivano per mail spam?
    Ma perchè devi essere in buona fede?
    Non sai leggere che il software costa tot
    euro al secondo?no, non c'è scritto
    L'ignoranza NON paga :)La truffa, a quanto pare, sì
    PeppeFilippo
    • Anonimo scrive:
      Re: in parte giusto - e basta
      - Scritto da: Anonimo


      E c'è scritto chiaro e tondo nel

      dialer...

      anche in quelli che arrivano per mail spam?Che ne so io? Puo' darsi di sì, puo' darsi di no. Non lo so :-)

      Non sai leggere che il software costa
      tot

      euro al secondo?

      no, non c'è scrittoSe non c'è scritto il dialer è illegale...


      L'ignoranza NON paga :)

      La truffa, a quanto pare, sìSe c'è scritto pero' non è illegale e non è truffa.---Peppe
  • Anonimo scrive:
    MA DI COSA STIAMO PARLANDO??
    Di quali dialer? Di quali esposti? Di quali denunce?Qui si sta discutendo di cio' che non si sa: prima di esaltarsi o abbattersi, bisognerebbe capire *cosa* sia stato archiviato (e fra parentesi, da chi?).Chi vi dice che effettivamente *quei dialer* non fossero effettivamente nella legalità?E chi vi dice che a fronte di 7000 archiviazioni non vi saranno 700.000 rinvii a giudizio, o 700.000 ulteriori archiviazioni?Filippo
  • Anonimo scrive:
    Re: GODO
    Godo anch'io con te, giustizia è stata fatta ;)
  • Anonimo scrive:
    UTONTI ben vi stà
  • Anonimo scrive:
    GODO
    Così gli ignoranti che continuano a definire i dialer onesti delle truffe smetteranno di parlare A VANVARAAA !!!
  • Anonimo scrive:
    Re: RUBATE!! IN ITALIA IL CRIMINE PAGA!!!!
    - Scritto da: ryoga[cut.....]
    - le aziende spara-dialer = diverse
    centinaia di migliaia di euro e nessun
    procedimento a loro carico[cut.....]....solo in questo caso direi che il crimine paga perche' ormai la gente non riflette quasi mai su quello che fa. Tutte le volte che un dialer ha tentato di infilarsi sul mio PC sono stato avvisato sia dei costi che di quello che stava per fare, se poi in preda a raptus erotico premo OK, sono veramente fatti miei. Salud....
  • Anonimo scrive:
    Re: RUBATE!! IN ITALIA IL CRIMINE PAGA!!
    si, lo avevamo capito gia....
    • Anonimo scrive:
      Re: RUBATE!! IN ITALIA IL CRIMINE PAGA!!
      - Scritto da: Anonimo


      si, lo avevamo capito gia....Gia' e che dire allora (senza fare nomi) di quel capo terrorista (autore tra l'altro anche di una strage) che una volta uscito di galera (in semi liberta') e' andado a lavorate in un'altrettanto nota associazione che si batte (pensate un po) proprio contro la PENA DI MORTE?Ah! .....ah!.....ah! questi soho i paradossi della nostra piccolissima italietta dove ti fai sei mesi di gabbio se rubi un vasetto di marmellata al supermercato mentre quasi ti danno un premio se rubi 4000.000.000 di euro!
      • Anonimo scrive:
        Re: RUBATE!! IN ITALIA IL CRIMINE PAGA!!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo





        si, lo avevamo capito gia....

        Gia' e che dire allora (senza fare nomi) di
        quel capo terrorista (autore tra l'altro
        anche di una strage) che una volta uscito di
        galera (in semi liberta') e' andado a
        lavorate in un'altrettanto nota associazione
        che si batte (pensate un po) proprio contro
        la PENA DI MORTE?

        Ah! .....ah!.....ah! questi soho i paradossi
        della nostra piccolissima italietta dove ti
        fai sei mesi di gabbio se rubi un vasetto di
        marmellata al supermercato mentre quasi ti
        danno un premio se rubi 4000.000.000 di
        euro!sempre senza fare nomi, chi è stato condannato da un tribunale italiano per l'omicidio di una studentessa all'interno dell'università La Sapienza di Roma si trova fuori dopo poco più di 2 anni.....
  • Fiamel scrive:
    Re: giusta punizione per l'utonto

    Sempre lì: l'Anas (o le autostrade o
    la provincia o ecc. ecc.) sono responsabili
    della tenuta delle strade. In caso di
    sversamento di liquidi rimane responsabile
    in solido. Poi, una volta accertato chi lo
    ha fatto, è l'Anas a fare la rivalsa.
    Idem per l'albero. Anche in conseguenza di
    un temporale ed anche per un solo ramo. Con
    l'aggravante che l'albero (ad esempio i
    platani) fa parte dell'arredo stradale ed
    è il gestore responsabile della loro
    manutenzione (esclusi, logicamente, quelli
    da proprietà privata, sulla quale
    l'Anas può fare immediatamente
    rivalsa).
    Senza parlare di buche & affini.OK. L'esempio dell'albero calzava poco. Per le buche sono d'accordo. Si formano con l'usura.Ma per qualsiasi cosa persa da qualcuno che è passato 5' prima di te, non riesco a capire come possa essere responsabile l'Anas. L'Anas non può controllare tutti i tratti di tutte le strade ogni minuto. E' il tizio che è passato prima ad avere fatto un danno.Comunque prendo atto del fatto che sia così.
  • Anonimo scrive:
    E dei virus dialer che mi dite
    In rete ultimamente, basta navigare ti si installano nel computer a tua insaputa (a meno di non avere un buon antivirus aggiornato non te ne accorgi nemmeno subito) li togli e ritornano ti staccano la connessione e ti fanno riconnettere direttamente e senza alcun tipo di avviso chiaro ed esplicito.Siamo al ridicolo, io nei computer dei miei clienti ho trovato fior di dialeer con il numero di telefono criptato (non si può nemmeno fa ricorso a meno di non farsi spedire il tabulato a pagamento dalla telecom), di avvisi manco a parlarne, e per di + anche quando non si trattavano di virus avevano funzioni che al riavvio del pc si reistallavano (un utente normale mi dite voi come possa armarsi di regedit, msconfig alla ricerca del modo di come rimuoverli del tutto), secondo me dovrebbe essere anche illegale il dialeer che non ti permette poi di rimuoverlo con apposita utility.Ps anche i caramba pagano ^^, un mio amico maresciallo non ha pagato facendo ricorso 200 euro di bolletta adesso se è vera sta cosa immagino gli verra chiesto di nuovo di pagare (ma lo faranno anche sulle cose vecchie di mesi, io conosco anche delle persone che hanno ricevuto il rimborso con un assegno, chiederanno i soldi indietro?).Non si può far di tutta un erba un fascio, io propongo mandare a quelli della procura in email centinaia di questi programmi poi si renderanno conto loro se sono veramente legali a loro spese, quelli semplici e non ingannevoli sono solo una minoranza (e non rendono ecco perchè si utlizzano sporchi trucchi),
  • shevathas scrive:
    Re: Per gli ANTIDIALERISTI
    - Scritto da: Anonimo
    Stranamente ho letto molti commenti che
    condannano in fin dei conti gli utenti che
    non hanno letto le condizioni. Ma dove sono
    finiti tutti gli antidialeristi che qui
    pullulavano una volta che attaccavano i
    dialer a prescindere?
    Non hanno il coraggio di uscire? Si sono
    tutti nascosti per la FIGURA?
    MEDITATE GENTE, MEDITATE,Rubare macchine è un reato, se lasci la macchina parcheggiata aperta e con le chiavi nel cruscotto e vai a fare la spesa al supermencato non dimostri di essere un mostro di intelligenza.Ma questa non è un'attenuante per l'eventuale ladro dell'auto, analogamente il truffare gonzi, non è un'attenuante per il truffatore.Il fatto che i costi venissero scritti in piccolo, e molto dopo una raffica di "gratis - clicca qui" dal punto di vista legale è corretto, i costi sono indicati, è anche colpa deglu utonti che al primo gratis cliccavano dappertutto.Ciò non toglie che molti dei 7000 non ci sarebbero cascati se le condizioni fossero state scritte meglio.Darei un 50% di resp. ai dialeristi che offuscavano il più possibile e 50% agli utonti.==================================Modificato dall'autore il 22/04/2004 10.55.47
  • Anonimo scrive:
    Re: basta leggere

    la fregatura è che talvolta ci sono
    cascati pischelli che di internet non sanno
    una cippa...E CHI HA MESSO tali pischelli su internet? Chi ha potuto far congestionare le dorsali con worm come Slapper o Blaster, fo****ndo anche la MIA connessione a internet? Se io vi faccio il favore di non fumare in pubblico, gli utenti Windows (lassa fa', l'ho detto) mi facciano il favore di non attaccarsi alla mia stessa rete se non sanno quello che fanno.---Peppe
  • Anonimo scrive:
    HAHAHA
    Ho letto questa notizia e devo dire che mi ha messo di buon umore, ho pensato e immaginato alle faccie e alle reazioni di chi tempo fà ha sputtanato i dialer a spada tratta e ora si trova a posteriori a fare una magra figura :D credo che la sua faccia sia stata + o - così (troll) Che dire mi faccio una grassa risata haahaha
  • Anonimo scrive:
    Re: Per gli ANTIDIALERISTI
    - Scritto da: Anonimo
    Stranamente ho letto molti commenti che
    condannano in fin dei conti gli utenti che
    non hanno letto le condizioni. Ma dove sono
    finiti tutti gli antidialeristi che qui
    pullulavano una volta che attaccavano i
    dialer a prescindere?
    Non hanno il coraggio di uscire? Si sono
    tutti nascosti per la FIGURA?OK - siamo in italia e la legge si fa e si applica ancora con buona dose di ***** - tuttavia non posso che concordare con te, i dialer sono uno strumento potenzialmente utile. Se gli utenti li installano senza leggere è colpa degli utenti. Mi sa che ci sono gli estremi per una controdenuncia per diffamazione da parte delle società che usavano i dialer, così come nel caso queste fossero riuscite a dimostrare che i loro dialer indicavano i costi di connessione, per cui vi era una mora bella pesante da pagare :-)----Peppe
  • Anonimo scrive:
    Re: E i dialer che partono automaticamen
    - Scritto da: Anonimo
    in virtù delle impostazioni di
    default di molte versioni IE? Ah già,
    la colpa è sempre dell'utente, mai di
    chi vende questi servizi truffaldini...Esatto :D Così l'utente imparerà sul suo portafoglio quant'è bello avere l'OS automatoso con tutti i fiorellini e le cazzatelle che si installano da sole. Magari un pensierino a cambiare browser o sistema lo farà.Ben vi sta!---Peppe
  • Anonimo scrive:
    Per gli ANTIDIALERISTI
    Stranamente ho letto molti commenti che condannano in fin dei conti gli utenti che non hanno letto le condizioni. Ma dove sono finiti tutti gli antidialeristi che qui pullulavano una volta che attaccavano i dialer a prescindere?Non hanno il coraggio di uscire? Si sono tutti nascosti per la FIGURA?MEDITATE GENTE, MEDITATE,
  • Anonimo scrive:
    Re: Mia sorella
    - Scritto da: Anonimo
    ha tre figli, un giorno uno di questi vede
    una pubblicita' porno su un portale per
    famiglie ci clicca sopra e si scarica un
    programmino che dice di essere certificato
    poi clicca su ok e scopre un mondo di
    pornografia
    poi a mia sorella arriva una megabolletta,
    mio nipote finisce nei casini
    e lei ha torto
    deve pagare telecom

    giusto, non c'e' truffa mi pare" i dialer che danno accesso a servizi pornografici tramite linee nazionali 899 (audiotex) sono comunque vietati dal decreto legge 23 ottobre 1996, n.545, convertito dalla legge 23 dicembre 1996, che ha appunto vietato "i servizi audiotex dal contenuto erotico, osceno o pornografico" (http://www.poliziadistato.it/pds/primapagina/899/899.htm). Questo divieto non si applica ai servizi che usano numerazioni internazionali."Se il tuo caso è tra questi, il comportamento del venditore di dialer è ILLEGALE. Quindi non devi pagare. Così come se non c'era scritto chiaramente (in italiano) i costi del dialer.Altrimenti, mi dispiace ma tua sorella è in torto e dovrà sborsare di conseguenza. Magari la prossima volta falle provare mozilla, o opera, o ancor meglio cambiale quell'OS :-)----Peppe
    • Anonimo scrive:
      Re: Mia sorella
      - Scritto da: Anonimo
      " i dialer che danno accesso a servizi
      pornografici tramite linee nazionali 899
      (audiotex) sono comunque vietati dal decreto
      legge 23 ottobre 1996, n.545, convertito
      dalla legge 23 dicembre 1996, che ha appunto
      vietato "i servizi audiotex dal contenuto
      erotico, osceno o pornografico"
      (www.poliziadistato.it/pds/primapagina/899/89

      Se il tuo caso è tra questi, il
      comportamento del venditore di dialer
      è ILLEGALE. Quindi non devi pagare.
      Così come se non c'era scritto
      chiaramente (in italiano) i costi del
      dialer.Non e' nemmeno corretto in quanto esistono anche degli 899 adibiti a contenuti per adulti di recente introduzione.Saluti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mia sorella
        Se leggi meglio la legge e la regolamentazione dei servizi Audiotex capisci che offrire servizi pornografici ed erotici su numerazioni 899 prevede solo una sanzione amministrativa, quindi la bolletta l'utente la deve pagare lo stesso.
  • Anonimo scrive:
    Re: in parte giusto - e basta

    Ricordiamoci che il sistema dialer era nato
    come alternativa alla carta di credito per i
    pagamenti online di servizi.E avrebbe di suo usi legali considerevoli.
    Poi l'uso spropositato e talvolta
    discutibile che se ne è fatto
    è un'altro discorso.Ma assolutamente no, perchè mai?
    Quanti utonti che si
    trovano a dover usare il computer per
    necessità o curiosità
    capiscono cosè quella finestra,
    scritta in piccolo, talvolta in inglese (che
    maldigeriscono), così "anomala"
    rispetto alle altre, simile ad una richiesta
    del sistema. Se è in inglese è illegale (il dialer deve indicare CHIARAMENTE - quindi si presuppone in italiano - i costi). Se è in italiano è LEGALE (a meno che non sia un 899, un 144 o un 166 verso servizi erotici o pornografici), qualunque sia la forma e il colore della finestra.
    Spesso cliccano ok senza
    capirci nulla e senza intuire le
    conseguenze.
    Ora a me pare circonvenzione di
    incapace.QUALE circonvenzione di incapace?!? C'è scritto "Clicca OK per installare il software per entrare nella nostra area protetta, al costo di 0,02 euro al secondo. (C) Pinco Pallino"A me pare una cosa CHIARISSIMA. Se sei così furbo da cliccare OK su tutto quello che capita, ho qui un bonifico di 10000? dal tuo conto in banca al mio, firmalo. No? Ah allora vedi che quando non ci sono sfondi di donnine & suonerie & minchiate riattivi il cervello!
    Ok colpa dell'incapace che ha
    usato un mezzo che non padroneggiava. Esattamente
    Ma il
    sistema secondo me diventa fraudolento
    quando il sito propone contenuti free che
    poi free nn sono: certo basta scaricare il
    loro soft di connessione (gratuito certo) e
    accedere gratuitamente ai contenuti, salvo
    che nn si paga l'accesso, ma la connessione
    quella si. E c'è scritto chiaro e tondo nel dialer...
    E il discorso fatto così
    risulta vagamente ingannevole. Legalmente
    è corretto (moralmente nn
    proprio...).E che fai? Lo denunci per presunta immoralità?!?
    Ai tempi della connessione dial-up (ora ho
    adsl, immune ai dialer) ho placcato appena
    in tempo e più volte mia mamma che
    stava per beccarselo il dialer. Certo
    incoscente io a fargli usare il pc, ma ho
    pensato che dagli e ridagli magari imparava
    (speranza vana peraltro alla luce dei suoi
    sviluppi: non ne vuol sapere di imparare).MA CHE CI VUOLE DICO IO A METTERLE MOZILLA, O OPERA, O QUALUNQUE ALTRA COSA CHE NON AUTO INSTALLI I DIALER?!?
    Ma quanti non sanno e non hanno nessuno che
    può informarli? La legge non ammette
    ignoranza, ma in assenza di campagne
    informative chi lucra sulla buonafede
    è e resta un truffatore.Ma perchè devi essere in buona fede? Non sai leggere che il software costa tot euro al secondo?
    Però se il servizio te
    lo fanno acquistare in modo non chiaro (a
    livello legale chiarissimo, ma in pratica
    non proprio)secondo me la cosa cambia.In pratica? Che vuol dire in pratica? Ti ripeto, se c'è scritto nell'avviso di protezione il costo del dialer, il dialer è in regola. Scemo tu che accetti senza leggere. Se nella prossima versione del software X c'è una clausola che dice "Se premi OK mi devi mensilmente 1000?", tu giustamente non la leggi, premi OK, poi ti ritrovi a sborsare e hai pure il coraggio di dire "non lo sapevo"? L'ignoranza NON paga :-)---Peppe
  • Anonimo scrive:
    Re: HO DISTETTO TELECOM: FATELO!
    - Scritto da: paolojacm
    E mi trovo da dio! Ho un piano tariffario al
    cellulare che mi permette telefonate
    relativamente economiche e tra poco, se mi
    serve internet, installerò fastweb
    con tariffa base (25? mensili).
    SMETTETE di pagare il canone Telecom (sono
    dei delinquenti) e SMETTETE di lamentarvi.Impara prima a scrivere (troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: incredibile

    7000 denunce tutte sono risultate
    illegittime perché in tutti i casi il
    dialer "si è installato chiedendo il
    permesso".Difatti un dialer è illegale se:- non dichiara chiaramente quali sono i costi del servizio- oppure ti connette a un 899, 144, 166 per servizi erotici/pornografici.Se ti dice che la connessione costa x (anche con giri di parole tipo 0,02 euro/sec), e non è per servizi pornografici, il dialer è in regola.

    Spero che qualcuno dei poliziotti della
    polpost di venezia legga queste righe e si
    faccia UN BELL'ESAME DI COSCIENZA. Se non ha
    ancora materiale per riuscire a farselo mi
    contatti che avrò piacere a
    illustrargli centinaia di casi di
    installazione di dialer senza che l'utente
    abbia mosso un dito se non inserito l'url
    nella barra degli indirizzi del browser
    internet explorer Non è assolutamente necessario quello. Quello che è necessario è quanto ho scritto sopra. Se il software si installa senza visualizzare chiaramente le tariffe, è illegale, altrimenti no.Il fatto che poi sei così furbo da usare un software che ti permette l'auto installazione di immondizia, è un TUO problema, non uno della polizia. Ti serva da lezione...---Peppe
    • Anonimo scrive:
      Re: incredibile


      7000 denunce tutte sono risultate

      illegittime perché in tutti i casi il

      dialer "si è installato chiedendo il

      permesso".

      Difatti un dialer è illegale se:
      - non dichiara chiaramente quali sono i
      costi del servizio
      - oppure ti connette a un 899, 144, 166 per
      servizi erotici/pornografici.No, è illegale anche se ti collega ad una numerazione 709 (per Internet) e se ti fa pagare dei servizi aggiuntivi invece che la connessione Internet. E dovrebbe essere illegale anche se "abusa della credulità popolare".Con queste premesse, praticamente tutti i dialer sono fuorilegge.Che poi un fuorilegge in Italia sia di solito ben visto dalla Magistratura, quando ruba soldi ai contribuenti invece che alle banche, è pacifico. Ma non significa che non sia un fuorilegge.
  • Anonimo scrive:
    ho avuto il rimborso
    mio suocero ha avuto dur bollette gonfiate, ha pagato, poi seguendo le indicazioni ADUC ha inviato raccomandata a telecom per conoscere la numerazione (che la bolletta ovviamete oscurava), poi ha fatto denuncia, e a seguire ha inviato la denuncia (sempre per raccomandata) a Telecom. Ebbene dopo circa 1 anno ha avuto il rimborso!!!!francesco
  • Anonimo scrive:
    Re: Mia sorella
    io ci sono andato e non è successo assolutamente niente... è un sito di quelli soliti che cercano di spaventarti dicendoti che conoscono il tuo ip e usi mozilla e altre menate varie... roba che si vedeva 8 anni fa! Poi ti dice di scaricare un software che ovviamente se hai un QI di almeno 3 non scarichi
  • sathia scrive:
    Re: HO DISTETTO TELECOM: FATELO!
    a me il gprs ha cambiato la vitassh su celluicq su celluemail su celluweb su celluahhhhh
  • Anonimo scrive:
    Re: E' cosa buona e giusta...
    conosco molte persone che amano la pesca a traino!nei fiumi o nei laghi però è più divertente che sulla rete!boh, de gustibus...
  • Anonimo scrive:
    basta leggere
    mi spiace per tutti gli utenti che l'hanno presa in quel posto......ma effettivamente prima di scaricare un dialer c'è sempre una richiesta che informa dei costi del servizio......bastava leggere...la fregatura è che talvolta ci sono cascati pischelli che di internet non sanno una cippa...
  • Anonimo scrive:
    E' cosa buona e giusta...
    voi siete tutti degli ipocriti!voi dite dialer truffaldini, i tribunali dicono "onesta forma di lavoro, basata sull'accordo preventivo e consapevole del cliente"voi dite spammer, i tribunali di tutto il mondo dicono "forma evoluta, moderna e non invasiva di comunicazione basata sul consenso preventivo degli utenti che ricevono gradevoli messaggi di marketing".Ah Ah Ah, è finita la cuccagna per chi pensa di poter sparlare su tutto e su tutti.Da oggi in poi chiunque accusa INGIUSTAMENTE i fornitori di questo tipo di servizi, mi incontrerà in tribunale!E' ora di finirla, bisogna dire la verità!Voi attaccate i dialer e gli "spammer" (chiamiamoli cosi'), quando invece il vero problema dell'informatica sono i pinguinaroli open sorci, che copiano il codice sorgente di UNIX e lo spacciano per loro, come dimostrano le PROVE INCONFUTABILI presentate da SCO in tribunale.Carissimi linari pinguinaroli open sorci, è finita la cuccagna...
  • ryoga scrive:
    RUBATE!! IN ITALIA IL CRIMINE PAGA!!!!
    Ragazzi...ma la smettiamo di prenderci in giro da soli?Ormai son 4 mesi belli pieni che stiamo assistendo alla teoria che il CRIMINE PAGA.Ma perche' dobbiamo fare gli onesti e lavorare per 1000 euro al mese quando con 2 giorni di furti, truffe e rapine ne possiamo ottenere almeno 10 volte tanto?Esempio : - Tanzi = 400.000.000 euro in tasca e 3 mesi di galera- Quel tipo che ha ucciso il tabaccaio romano = 11 volte in galera e di nuovo a piede libero dopo pochi giorni- le aziende spara-dialer = diverse centinaia di migliaia di euro e nessun procedimento a loro carico- i 2 che hanno investito e ucciso quel poliziotto sull'autostrada del sole : Gia' arrestati in passato, avevano trovato lavoro come giostrai ( non facevano un cazzo dalla mattina alla sera ) e in + erano corrieri per la droga- vendere i cd contraffatti... in teoria finisci in galera.... in pratica ti sequestrano solo il materiale e sei libero di ricominciare- Causare incidenti stradali facendoli sembrare causati dagli altri.....La legge non punisce chi commette reati, ma chi *non* li commette.( Es. : Urbani che dice "massima comprensione per chi ruba per bisogno" -parlando di dvd , cd etc.etc. )Quindi chi ruba fisicamente un oggetto ha diritto alla massima comprensione. Chi invece quell'oggetto non lo ruba ma clona il contenuto, e' un criminale.Fate vobis
  • LockOne scrive:
    Essere perbene e' inutile.
    ragazzi, finiamola con questa litania: e' inutile essere persone perbene in italia, ultimamente. io, per esempio, ho smesso da tempo. evado, trucco le carte, faccio il [bip] che voglio. e volete saperlo? mi hanno beccato, pure: multa da dieci euro.cosi' vanno le cose. finiamola, e adeguiamoci.ah, dimenticavo, naturalmente scarico pure film.
  • Anonimo scrive:
    Re: E i dialer che partono automaticamente
    - Scritto da: Anonimo
    in virtù delle impostazioni di
    default di molte versioni IE? Ah già,
    la colpa è sempre dell'utente, mai di
    chi vende questi servizi truffaldini...infatti: cliccavi su una immagine di una demo per ingrandirla e questo veniva interpretato come richiesta collegamento:|
  • Anonimo scrive:
    Matrigna Telecom
    ha dimostrato di che pasta è fatta: squali e sanguisughe ai danni dei loro "utenti" e giammai trattati da "clienti", in quanto di fatto costretti ad essere loro abbonati.
  • Anonimo scrive:
    Re: giusta punizione per l'utonto

    L'imbecille che non sa usare il PC, il
    coglionazzo che permette ai figli di
    navigare indiscriminatamente in Internet,
    che crede che il computer sia un
    elettrodomestico ....dovrebbe far pagare le bollette alle tante aziende di HW ed SW che dicono esattamente che il PC è facile, sicuro e che pure un marmocchio prescolare lo può utilizzare senza problemi, e lo dicono in TV, in radio, su giornali e riviste (e visto che ci siamo, in maniera preventiva, anche a quelli che publicizzano il satellitare terreste, che ti permette anche di votare e partecipare alla vita televisiva; peccato che tra le connessioni della scatola non citino il telefono ed il fatto che le telefonate per votare non sono "aggratiss")Che dire poi del comportamento di un certo monopolista: suggerire di non pagare . . . non so dire il perchè, ma ho la pruriginosa sensazione che il consiglio arrivi dai uno dei tanti azzeccagarbugli pagati dall'azienda.
  • paolojacm scrive:
    HO DISTETTO TELECOM: FATELO!
    E mi trovo da dio! Ho un piano tariffario al cellulare che mi permette telefonate relativamente economiche e tra poco, se mi serve internet, installerò fastweb con tariffa base (25? mensili).SMETTETE di pagare il canone Telecom (sono dei delinquenti) e SMETTETE di lamentarvi.
  • Anonimo scrive:
    Re: secondo me è giusto
    non è vero, potrebbero partire in automatico, ti allontani un attimo dal pc (ti scappa la p...) e il modem cambia numero...mica ci sono tutti bravi bill gates come te che navigano!
    • Anonimo scrive:
      Re: secondo me è giusto
      - Scritto da: Anonimo
      non è vero, potrebbero partire in
      automatico, ti allontani un attimo dal pc
      (ti scappa la p...) e il modem cambia
      numero...

      mica ci sono tutti bravi bill gates come te
      che navigano!Ti quoto in pieno và!e aggiungo che la maggior parte delle volte l'exe del dialer si attiva per sbaglio e per sbadattaggine (come sbaglio intendo quando ti compare il pop-up in cinese o aramaico che ti chiede se non vuoi non cancellare l'istallazione del dialer ....)Per finire...menatevela di meno, o voi profondi conoscitori dell'IT.... una delle più importanti caratteristiche che un computer ed il suo Sistema Operativo devono avere è quella dell'usabilità da tutti: il pc deve essere semplice da usare anche per il più ostico degli utenti....mica devono essere tutti geni dell'informatica per avere la competenza di lavorare con un pc...il pc deve facilitare i compiti dell'uomo, non creargliene altri per raggiungere lo scopo!
      • Anonimo scrive:
        Re: secondo me è giusto
        se uno zingaro ti entra in macchina al semaforo te ne accorgi? Se non sai leggere quello che stai installando o lo installi per SBADATAGGINE sono affari tuoi. Anzi mi sa che ora mi informo e metto su qualche bel dialer... se la gente è tutta come te farò affari a go go.
        • Anonimo scrive:
          Re: secondo me è giusto
          perchè, ancora non ti sei informato??? ...vedi che sei in ritardo, queste situazioni si verificano da molto tempo
      • Anonimo scrive:
        Re: secondo me è giusto


        mica ci sono tutti bravi bill gates
        come te

        che navigano!A leggere due buone righe prima di mettersi al volante bisogna farlo, sennò non puoi.Perchè non altrettanto con internet? Toh, eccoti un buon iniziohttp://www.attivissimo.net/ixt4/ixt4.htmleggi tutto mattina e sera

        e aggiungo che la maggior parte delle volte
        l'exe del dialer si attiva per sbaglio e per
        sbadattaggine (come sbaglio intendo quando
        ti compare il pop-up in cinese o aramaico
        che ti chiede se non vuoi non cancellare
        l'istallazione del dialer ....)MA ***! Se non è in italiano ==
        non indica chiaramente i costi di connessione ==
        dialer illegale. COME il dialer compaia non fa testo legale, a meno che non si installi da solo (ma in tal caso viola comunque il punto precedente, oltre a fare atto di danni informatici)

        Per finire...menatevela di meno, o voi
        profondi conoscitori dell'IT.... una delle
        più importanti caratteristiche che un
        computer ed il suo Sistema Operativo devono
        avere è quella dell'usabilità
        da tutti:Questa è una stronzata. Una pura e semplice stronzata. Ti rimando a un pensiero col quale sono molto d'accordo http://www.soft-land.org/cgibin/commenti.pl?doc=commenti/winux&title=Linux+sul+desktop?
        il pc deve essere semplice da
        usare anche per il più ostico degli
        utenti....mica devono essere tutti geni
        dell'informatica per avere la competenza di
        lavorare con un pc...il pc deve facilitare i
        compiti dell'uomo, non creargliene altri per
        raggiungere lo scopo!QUALI COMPITI? (leggi quell'articolo quissopra per capire il senso della domanda)---Peppe
  • Anonimo scrive:
    Re: TGCOM, SUONERIE, GF e.......
    Chiedo scusa, intendevo dire che gli SMS con le ultime notizie reclamizzati negli spot TV sono a pagamento- Scritto da: Anonimo
    ...p@lle varie, avete notato che gli spot
    che reclamizzano gli SMS con le "ultime
    notizie" sono a pagamento?
  • Anonimo scrive:
    Re: Sono truffe eccome: ecco perché
    peggio per chi non sa fare i conti. 500 centesimi di euro sono 5 euro... truffa sarebbe scrivere 500 lire.
  • Anonimo scrive:
    secondo me è giusto
    Anche un bambino riconoscerebbe un dialer. Se non lo si riconosce peggio per l'utente. Io sto su internet da molti anni e non mi è mai capitato di usare un dialer per sbaglio.
  • Anonimo scrive:
    Non c'è giustizia
    Domani vado a rapinare una banca, metto in piedi un paio di servizi con dialer a pagamento, ne faccio di tutti colori.Tanto in questo stato non esiste giustizia, se delinqui ti premiano.Se ti difendi ti accusano, se decidi che nel tuo paese la gente che entra dovrebbe essere in regola, e non illegali in mano alla mafia, la corte costituzionale blocca la legge che hai appena messo in piedi perchè a loro non piace.Siamo allo sfascio morale ed economico.
  • Anonimo scrive:
    TGCOM, SUONERIE, GF e.......
    ...p@lle varie, avete notato che gli spot che reclamizzano gli SMS con le "ultime notizie" sono a pagamento?Sì? E allora ditemi che schermo avete a casa, io su un 29 pollici Sony (non nuovo a dire il vero) e con una leggera miopia col cavolo che riesco a leggere le condizioni scritte con caratteri da lente che perdipiù su un televisore tradizionale appaiono sbiaditi ed illeggibili.Prima i dialer, adesso la pubblicità in TV, inutile chiedersi perchè non puniscono i dialeristi, tutti si chiederebbero perchè noi sì e loro no?La realtà è che il giochetto fa comodo a molti, non c'è più speranza...... :( :( :(
  • Anonimo scrive:
    Sono truffe eccome: ecco perché
    La legge dice che la truffa si ha quando è manifesta l'intenzione di ingannare.Diversi dialer che ho visto ho visto usavano dei palesi mezzucci per ingannare: ad esempio l'importo indicato come 500 centesimi di euro al minuto (per nascondere l'enrome reale importo di 5 ?), oppure proponendo un testo in cui si diceva che l'accesso era gratuito e poi, molte righe sotto (righe di spazi fatte apposte per fare sparire il testo fuori dalla riquadro in vista, con una scrollbar nella finestra di dialogo a sfondo grigio quantomeno inusuale) e sotto nascote le reali spiegazioni del fatto che però la comunicazione veniva tarifata in modo speciale.Questi sno tutti elementi per una truffa.
  • Anonimo scrive:
    vita reale / vita virtuale
    finchè non sarà davvero parte della vita almeno del 50% di tutto il pianeta, la legge se ne sciacquerà le palle di quel che succede di illecito verso i cittadini di internet.sarà solo dalla parte degli industriali o chi ha molti soldi ed influenze
  • Anonimo scrive:
    Re: e mi pareva strano..........
    A questo punto tanto valeva scaricarsi tutti i dialer, sfondare il cellulare di loghi e suonerie, regalarle a tutti quelli che conosci e poi andare piangente e supplicante da Telecom dicendo di essere assolutamente all'oscuro di cosa fosse un dialer...:|
  • Anonimo scrive:
    Re: Mia sorella
    Che strano...A me non parte niente!E posso assicurare che non ho firewall ne nulla.. Strano che quasti famosi dialer che partono da soli, su un sistema operativo aggiornato non partano...Certo che se non fai un aggiornamento da quando hai installato il tuo pc...
    • Anonimo scrive:
      Re: Mia sorella

      Certo che se non fai un aggiornamento da
      quando hai installato il tuo pc...non dire così che poi pensano che win sia difficile da usare!gli aggiornamenti xp li fa da solo, basta che l'"amico" "esperto" di compùtèr non venga a consigliare di disattivarli per migliorare chissàcosa, o perchè ha fatto installare una copia pirata di xp su una macchina "dos formatted - linux ready"...
  • Anonimo scrive:
    Re: E il DL 23/10/96 lo ignoriamo?
    Non esistono solo i dialer porno, ce ne sono anche migliaia sui loghi, le suonerie, gli sms, i giochi per cell. Perchè dovremmo "parare il fondoschiena" di questi UTONTI? Credete veramente che quelle bollette non le pagherà nessuno? Le pagheremo noi invece di quei "furbi".Sinceramente, questa notizia mi fa molto piacere, anche se vado controcorrente.Saluti a tutti.Vito
    • Anonimo scrive:
      Re: E il DL 23/10/96 lo ignoriamo?
      - Scritto da: Anonimo
      Non esistono solo i dialer porno, ce ne sono
      anche migliaia sui loghi, le suonerie, gli
      sms, i giochi per cell. Perchè
      dovremmo "parare il fondoschiena" di questi
      UTONTI? Credete veramente che quelle
      bollette non le pagherà nessuno? Le
      pagheremo noi invece di quei "furbi".

      Sinceramente, questa notizia mi fa molto
      piacere, anche se vado controcorrente.

      Saluti a tutti.
      Vitoappunto, giusto ragionamento.però, visto che non sai a *quali* dialer si riferivano le denunce, di *cosa* ti rallegri?Filippo
  • Anonimo scrive:
    la postale non centra
    precisazione...che postale ..sara' L'autorita' giudiziaria che archivia i procedimenti avviati!!
  • Anonimo scrive:
    Competenza
    Sarebbe carino sapere il livello di competenza di questa polizia.Ignorano decreti legge, ignorano palesi truffe, ma sono così bravi a trovare siti pedofili ....Curioso, vero ??
  • Ribelle scrive:
    Re: un giorno pagheranno anche i giornal
    - Scritto da: Anonimo
    Pagheranno anche i quotidiani e i periodici
    che hanno incriminato società di
    dialer senza avere le prove della loro
    illegalità.
    Dialeristi 1, antidialeristi 0Non proprio.Telecom 1, utenti ( che si fidano di telecom) 0.
  • Anonimo scrive:
    Re: giusta punizione per l'utonto
    - Scritto da: 1sb
    L'imbecille che non sa usare il PC, il
    coglionazzo che permette ai figli di
    navigare indiscriminatamente in Internet,
    che crede che il computer sia un
    elettrodomestico produce danni a tutti in
    termini di diffusione di virus e
    quant'altro.
    Spero che il bollettone serva da lezione.Pensa se capitasse a te di finire fuori strada perchè hai tenuto una velocità un pò alta in curva e hai trovato per terra della nafta ( che bse stavi attento, vedevi benissimo ).Giustamente la gente può obiettare "che coglionazzo, manco sapeva guidare".
    • Anonimo scrive:
      Re: giusta punizione per l'utonto

      Pensa se capitasse a te di finire fuori
      strada perchè hai tenuto una
      velocità un pò alta in curva e
      hai trovato per terra della nafta ( che bse
      stavi attento, vedevi benissimo ).
      Giustamente la gente può obiettare
      "che coglionazzo, manco sapeva guidare".Ma e' un commento ironico o dici sul serio?La gente avrebbe ragione, perche' le piu' elementari norme di prudenza, oltre che il codice della strada, prevedono una velocita' limitata in curva
      • Anonimo scrive:
        Re: giusta punizione per l'utonto
        - Scritto da: Anonimo


        Pensa se capitasse a te di finire fuori

        strada perchè hai tenuto una

        velocità un pò alta in
        curva e

        hai trovato per terra della nafta ( che
        bse

        stavi attento, vedevi benissimo ).

        Giustamente la gente può
        obiettare

        "che coglionazzo, manco sapeva guidare".

        Ma e' un commento ironico o dici sul serio?
        La gente avrebbe ragione, perche' le piu'
        elementari norme di prudenza, oltre che il
        codice della strada, prevedono una velocita'
        limitata in curva

        Il codice della strada prevede anche che il gestore mantenga le strade con cura e senza ostacoli o perlomeno metta dei cartelli che esistono (attenzione, strada scivolosa causa gasolio). Inoltre, se il gasolio è molto vai fuori anche a 5 all'ora (non ti ferma più niente).A me (proprio per il gasolio) mi hanno rimborsato i danni di una caduta in moto (ma ho dovuto fare querela all'allora Anas).
        • Fiamel scrive:
          Re: giusta punizione per l'utonto
          [CUT]
          A me (proprio per il gasolio) mi hanno
          rimborsato i danni di una caduta in moto (ma
          ho dovuto fare querela all'allora Anas).Scusa, ma perché c'era gasolio sulla strada? Qualcuno l'ha perso? L'ha perso qualcuno che stava lavorando per l'Anas? Perchè se non è così, l'Anas non ha colpa, ma ha pagato lo stesso.E se fosse caduto un albero e tu ci avessi sbattuto contro? Sarebbe stata comunque colpa dell'Anas?I conti non mi tornano. Non li so fare?A me risulta che chi guida debba stare attento a quello che vede ed andare abbastanza piano da evitare gli ostacoli che trova sulla strada.Se poi il gasolio era molto difficile da vedere, questo è un altro paio di maniche, ma chi ce l'ha messo?
          • Anonimo scrive:
            Re: giusta punizione per l'utonto
            - Scritto da: Fiamel
            [CUT]


            A me (proprio per il gasolio) mi hanno

            rimborsato i danni di una caduta in
            moto (ma

            ho dovuto fare querela all'allora Anas).

            Scusa, ma perché c'era gasolio sulla
            strada? Qualcuno l'ha perso? L'ha perso
            qualcuno che stava lavorando per l'Anas?
            Perchè se non è così,
            l'Anas non ha colpa, ma ha pagato lo stesso.
            E se fosse caduto un albero e tu ci avessi
            sbattuto contro? Sarebbe stata comunque
            colpa dell'Anas?
            I conti non mi tornano. Non li so fare?
            A me risulta che chi guida debba stare
            attento a quello che vede ed andare
            abbastanza piano da evitare gli ostacoli che
            trova sulla strada.
            Se poi il gasolio era molto difficile da
            vedere, questo è un altro paio di
            maniche, ma chi ce l'ha messo?Sempre lì: l'Anas (o le autostrade o la provincia o ecc. ecc.) sono responsabili della tenuta delle strade. In caso di sversamento di liquidi rimane responsabile in solido. Poi, una volta accertato chi lo ha fatto, è l'Anas a fare la rivalsa.Idem per l'albero. Anche in conseguenza di un temporale ed anche per un solo ramo. Con l'aggravante che l'albero (ad esempio i platani) fa parte dell'arredo stradale ed è il gestore responsabile della loro manutenzione (esclusi, logicamente, quelli da proprietà privata, sulla quale l'Anas può fare immediatamente rivalsa).Senza parlare di buche & affini.
        • Anonimo scrive:
          Re: giusta punizione per l'utonto

          A me (proprio per il gasolio) mi hanno
          rimborsato i danni di una caduta in moto (ma
          ho dovuto fare querela all'allora Anas).*QUERELA*?sei sicuro? o stai inventando? querela per cosa?
  • MisterRIC scrive:
    Re: Mia sorella

    poi a mia sorella arriva una megabolletta,
    mio nipote finisce nei casini
    e lei ha tortoCerto che ha torto. Se tuo nipote spacca la macchina al vicino di casa è tua sorella che paga no? E' colpa di tua sorella che lascia che il figlio navighi con un computer che non sa usare. COMUNQUE SIA io vorrei attirare l'attenzione sui siti ove anche un utente abbastanza esperto viene "fregato". Ovvero : se un utonto viene fregato dal dialer perche' clicca OK senza leggere gli avvertimenti e le false certificazioni in quel caso è giustissimo che paghi vagonate di euro, l'ignoranza ha anche questo prezzo da pagare. Viceversa esistono siti che ingannano l'utente medio perche' auto-scaricano degli eseguibili sul pc che si auto-avviano. Per tutti coloro che credono che sia una cosa impossibile (molti pensano che il virus si prenda SOLO ed esclusivamente se si avvia consapevolmente e/o in buona fede il dialer) e vogliono sperimentare, che provino a digitare great search . biz in internet explorer, tutto attaccato, io l'ho scritto staccato proprio per evitare un doppio click diretto, questo pseudolink è SOLO ED ESCLUSIVAMENTE indicato per quelli che sono curiosi di vedere un sito che permette l'auto-download-auto-avvio di virus dialer, NON, ripeto NON andate in questo sito qualora il vostro pc non sia altamente protetto da antivirus/firewall/Linux. Ecco, in casi come questo io sarei favorevole a venire incontro all'utente che viene sodomizzato senza avere colpa (se non quella di avere un sistema operativo ricco di bug).Che nessuno dei 7mila che hanno esposto denuncia abbia incontrato un sito come quello di sopra? non credo....SalutiMister RIC
  • Anonimo scrive:
    utenti che usano sapendo di pagare...
    Il bello è che ultimamente CREDO che ci siano utenti che sono convinti di pagare, fanno connessioni su connessioni, e poi fanno denuncia sperando di non pagare.hahahhahahah
  • Anonimo scrive:
    un giorno pagheranno anche i giornali...
    Pagheranno anche i quotidiani e i periodici che hanno incriminato società di dialer senza avere le prove della loro illegalità.Dialeristi 1, antidialeristi 0
  • Anonimo scrive:
    giusta punizione per l'utonto
    L'imbecille che non sa usare il PC, il coglionazzo che permette ai figli di navigare indiscriminatamente in Internet, che crede che il computer sia un elettrodomestico produce danni a tutti in termini di diffusione di virus e quant'altro. Spero che il bollettone serva da lezione.
  • Anonimo scrive:
    Re: chissà perchè...
    infatti, hai colto il punto più pericoloso: aver denunciato il dialer equivale ad ammettere di avere windows.mi attendo un controllo a tappeto delle licenze su coloro che hanno denunciato
  • Anonimo scrive:
    E invece ...
    ... chi vi assicura che questo non sia un articolo civetta?D'altronde secondo voi qual'e' il sistema piu' semplice per capire chi sono chi fa uso, nel caso, di dialer se non mettere a dx e a manca articoli civetta per facciano invogliare a uscire allo scoperto.Saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: incredibile
    puoi sempre chiedere di essere ascoltato dai magistrati come persona informata sui fatti
  • Anonimo scrive:
    in parte giusto in parte no
    E' vero che la legge non ammette ignoranza e di conseguenza il disclaimer che molti (quasi tutti) dialer mostrano è liberatorio verso chi offre tali servizi.Ricordiamoci che il sistema dialer era nato come alternativa alla carta di credito per i pagamenti online di servizi.Poi l'uso spropositato e talvolta discutibile che se ne è fatto è un'altro discorso.Ma c'è un ma. Quanti utonti che si trovano a dover usare il computer per necessità o curiosità capiscono cosè quella finestra, scritta in piccolo, talvolta in inglese (che maldigeriscono), così "anomala" rispetto alle altre, simile ad una richiesta del sistema. Spesso cliccano ok senza capirci nulla e senza intuire le conseguenze. Ora a me pare circonvenzione di incapace. Ok colpa dell'incapace che ha usato un mezzo che non padroneggiava. Ma il sistema secondo me diventa fraudolento quando il sito propone contenuti free che poi free nn sono: certo basta scaricare il loro soft di connessione (gratuito certo) e accedere gratuitamente ai contenuti, salvo che nn si paga l'accesso, ma la connessione quella si. E il discorso fatto così risulta vagamente ingannevole. Legalmente è corretto (moralmente nn proprio...).Ai tempi della connessione dial-up (ora ho adsl, immune ai dialer) ho placcato appena in tempo e più volte mia mamma che stava per beccarselo il dialer. Certo incoscente io a fargli usare il pc, ma ho pensato che dagli e ridagli magari imparava (speranza vana peraltro alla luce dei suoi sviluppi: non ne vuol sapere di imparare).Cmq in questo caso la mia supervisione ha evitato danni clamorosi. Quando ho provato a spiegarle che era un dialer e che cosa fosse la risposta è stata: "...dial cosa?!...ma su internet nn ci vai col modem?..."ecc. Ovvio nn sapeva nemmeno che il modem compone un numero per connettersi e che il numero non è affatto standard e può mutare.Ora io tempo di starle dietro ogni volta che si connette nn ce l'ho, quindi siccome la bolletta se la paga lei le ho detto che se non vuol capire le cose che le spiego (già, perchè lei ha me che perdo la salute a tentare di istruirla invano) si arrangerà se proprio vuole navigare. Risultato siam passati all'adsl per evitar guai, visto che ormai costa abbastanza poco e va meglio come prestazioni.Ma quanti non sanno e non hanno nessuno che può informarli? La legge non ammette ignoranza, ma in assenza di campagne informative chi lucra sulla buonafede è e resta un truffatore. Magari in buona fede anche lui (nn so fino a che punto).Se poi però uno usa il sistema in modo conscio nn può assolutamente lamentarsi della bolletta, ovvio. Acquista un servizio. Però se il servizio te lo fanno acquistare in modo non chiaro (a livello legale chiarissimo, ma in pratica non proprio)secondo me la cosa cambia.
  • theDRaKKaR scrive:
    incredibile
    mi spiace dirlo ma la polizia postale di venezia ha preso una cantonata enorme: mi devono spiegare come fanno a sapere che su 7000 denunce tutte sono risultate illegittime perché in tutti i casi il dialer "si è installato chiedendo il permesso".Spero che qualcuno dei poliziotti della polpost di venezia legga queste righe e si faccia UN BELL'ESAME DI COSCIENZA. Se non ha ancora materiale per riuscire a farselo mi contatti che avrò piacere a illustrargli centinaia di casi di installazione di dialer senza che l'utente abbia mosso un dito se non inserito l'url nella barra degli indirizzi del browser internet explorer thedrakkarNOSPAM@hotmail.com
  • Anonimo scrive:
    A qualcuno sta bene!
    Non dimentichiamoci che tra chi ha denunciato queste cose alla polizia c'era anche chi sapeva benissimo cosa stava scaricando....e che ha deciso poi di far pagare a Telecom le ore trascorse a farsi seg.., e non solo mentali.
  • Anonimo scrive:
    Re: E i dialer che partono automaticamen
    - Scritto da: Anonimo
    in virtù delle impostazioni di
    default di molte versioni IE? Ah già,
    la colpa è sempre dell'utente, mai di
    chi vende questi servizi truffaldini...Be', diciamo che, fermo restando che si tratta di odiosissime truffe, visto che sono stati gli utenti a dar ragione alle manie di automatizzazione & controllo remoto partorite dalla MS (sto parlando dell'ignorante accettazione comune di Windows95, anni fa, ormai molti hanno tirato le somme e si sono accorti che la filosofia di Windows ha i suoi gran bei difetti)... in un certo senso, e senza voler davvero giudicare, e quindi solo da un punto di vista filosofico, fatalistico... ho perso il filo.Ah, dicevo: tutto considerato, si. La colpa puo` essere anche addossata all'utente. Non si tratta di vera colpa, secondo me, ma anche se fosse, io la definirei piu` un "qualcosa che e` successo" perche` le condizioni perche` potesse succedere c'erano, e anche gli utenti le hanno costruite, queste condizioni.In conclusione sapete che vi dico? Che senza avercela con nessuno anche perche` io di dialer non ne ho presi nemmeno di striscio (quando usavo IE, toglievo accuratamente tutte le automazioni che INTUIVO essere molto pericolose, ora uso Firefox)... insomma, senza avercela con nessuno, AUSPICHEREI che fiorissero PIU` truffe come quelle dei dialer, e worms MOLTO cattivi. Credo proprio che sia l'unico modo per far prendere coscienza dei difettucci dei sistemi "facili facili che fanno tutto da soli, incluso prenderselo in quel posto quando richiesto".
  • Anonimo scrive:
    chissà perchè...
    a me non è mai successo(linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: Mia sorella
    mi cugino una volta è morto. ma un altro mio cugino ha un portale per famiglie su cui si diverte a pubblicizzare banner porno. lui è tranquillo, dice che tanto perfino i megafighetti superesperti commentatori di PI se la prendono con il sito dialer e non con lui.ciao.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mia sorella
      non vorrei che il mio racconto sembrasse un falsoe' esattamente quello che e' successo a mia sorellase hai un cugino che fa i soldi in questo modo digli di ringraziarlo che mio nipote non ha avuto i soldi per il dizionario di latinociao
  • Anonimo scrive:
    Mia sorella
    ha tre figli, un giorno uno di questi vede una pubblicita' porno su un portale per famiglie ci clicca sopra e si scarica un programmino che dice di essere certificatopoi clicca su ok e scopre un mondo di pornografiapoi a mia sorella arriva una megabolletta, mio nipote finisce nei casinie lei ha tortodeve pagare telecomgiusto, non c'e' truffa mi parema scherziamo ???????????
  • Anonimo scrive:
    Re: Chissa che..
    - Scritto da: Anonimo
    Gli "utonti" imparino a leggere...Chissà che ci si decida a fornire un servizio e non a fregare solamente dei poveracci.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Chissa che..
      - Scritto da: Anonimo
      - Scritto da: Anonimo

      Gli "utonti" imparino a leggere...

      Chissà che ci si decida a fornire un
      servizio e non a fregare solamente dei
      poveracci.....Quando compri una macchina usata ti possono sempre tirare il bidone, sta a te controllare bene prima di dare l'"ok" al venditore...
  • Anonimo scrive:
    E il DL 23/10/96 lo ignoriamo?
    Su sito della Polizia delle comunicazioni c'e' (c'era?) questa bella paginetta che adesso sembra non essere piu' linkata:http://www.poliziadistato.it/pds/primapagina/899/899.htmdove in sostanza si dice che e' vietato fonire servizi a carattere pornografico utilizzando determinate numerazioni che guardacaso sono quelle utilizzate dai dialer.Quindi a meno di ignorare il decreto convertito in legge a cui si fa riferimento esplicito, un reato da imputare a chi ha messo su i dialer ci sarebbe...Saluti
  • Anonimo scrive:
    due sole parole, le pensiamo tutti...
    CHE SCHIFO!!!
  • The FoX scrive:
    Ovvio!!! Siamo in Italia... :-(
    In un paese in cui puo' passare una legge come la Urbani che vi aspettavate.Cornuti e mazziati.In puro stile italico!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ovvio!!! Siamo in Italia... :-(
      Dai fate una raccolta di firme che vi vengono bene.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ovvio!!! Siamo in Italia... :-(
        - Scritto da: Anonimo
        Dai fate una raccolta di firme che vi
        vengono bene.No basta chiamare Telecom e farsi disabilitare i numeri a pagamento.Per coloro che invece sono già stati fregati...presentare un bel ricorso.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ovvio!!! Siamo in Italia... :-(
          - Scritto da: Anonimo
          Per coloro che invece sono già stati
          fregati...presentare un bel ricorso.Eh... già ne hanno archiviato 7000, uno più uno meno...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ovvio!!! Siamo in Italia... :-(
            E pensa li hanno archiviati senza nemmeno dire perchè, pensa che cattivi antipatici che sono.
  • Anonimo scrive:
    ignobili buffoni
    loro e trutta la gente che ci mangia dietro... fino ai vertici sip, che tanto sono loro che permettono tutto questo meschino furto!!!speriamo che quei soldi li spendano tutti non-vogio-dire-come, ma tanto sìimamgina benissimo...::::
    • Anonimo scrive:
      Re: ignobili buffoni
      - Scritto da: Anonimo
      loro e trutta la gente che ci mangia
      dietro... fino ai vertici sip, che tanto
      sono loro che permettono tutto questo
      meschino furto!!!
      speriamo che quei soldi li spendano tutti
      non-vogio-dire-come, ma tanto
      sìimamgina benissimo...Ma tu sei davvero convinto che fossero 7000 casi di utenti truffati? Tutti 7000? Secondo me tra volenti e nolenti c'è un rapporto di almeno il 50%. sai come si dice no: fatta la legge, fatto l'inganno.
  • Anonimo scrive:
    Re: Incredibile!
    Ti hanno rotto il giocattolo, eh? :pPPensa che a me mi hanno cosi' spaventato che non ho proprio iniziato a giocare... almeno tu ti ci sarai divertito un po'...o ti hanno beccato con le dita nella marmellata? :)
  • Anonimo scrive:
    Era ovvio: FRESCONI!
    Ah ah ah ah ah ahBeh, che dire: era ovvio!Ma davvero pensavate che bastasse cosi' poco per riprendersi i soldini che avete speso solo perche' non sapevate leggere le condizioni dei dialer?La legge non ammette ignoranza: se uno non e' capace a leggere, che vada a scuola.E poi, suvvia, credere a Punto Informatico e ai suoi amichetti, sperando di riavere indietro le cifre spese!Ma sapete quanti hanno fatto l'esposto nonostante sapessero bene che stavano spendendo soldi coi dialer?Avete fatto bene a seguire i consigli dei vostri amici, cosi' avete speso altri soldi.Oltre al danno anche la beffa: ed ora mezza Italia ride di voi!Gran bella sconfitta per tutti voi, ma specialmente per Punto Informatico e tutti coloro che si sono messi a dare consigli inutili, tanto per fare visite e scalpore.Bravi a tutti! Intanto noi i soldini dei vostri dialer (miliardi!), ce li teniamo stretti in tasca, ALLA FACCIA VOSTRA.ASINI IMPARATE A LEGGERE!!!Birbaccione KillDialer Pensionatowww.dialer-pensionati.comstaff@birbaccioni.com
    • Anonimo scrive:
      Re: Era ovvio: FRESCONI!
    • Anonimo scrive:
      Re: Era ovvio: FRESCONI!
      - Scritto da: Anonimo
      Ah ah ah ah ah ah

      Beh, che dire: era ovvio!
      Ma davvero pensavate che bastasse cosi' poco
      per riprendersi i soldini che avete speso
      solo perche' non sapevate leggere le
      concordo in pieno con te... la legge non ammete ignoranza...se non siete capaci di utilizzare un pc onon siete capaci di leggere le condizioni spegnete la macchina riportatela al negoziante e ditegli che site troppo stupidi per utilizzarla...perdonate lo sfogo ma non ci si può lamentare per una vostra mancanza !
  • Anonimo scrive:
    E i dialer che partono automaticamente
    in virtù delle impostazioni di default di molte versioni IE? Ah già, la colpa è sempre dell'utente, mai di chi vende questi servizi truffaldini...
  • Anonimo scrive:
    Incredibile!
    Maddai pensa te. C'erano scritte le condizioni di utilizzo sui dialer, roba da non credere. E chissà chissà chissà chissà chi mai avrà consigliato agli italiani di andare a denunciare il falso per non pagare quanto dovuto. Qualcuno l'avrà pur fatto. L'Aduc se la prenda con chi ha montato il presunto scandaletto ipocrita di turno e con chi definiva i dialer illegali e truffaldini per principio.Adesso la Telecom, il ministero o chi di dovere riattivi i 709 per coerenza, anche perchè l'attuale regolamentazione impone una durata delle connessioni ridicola, insufficiente ad usufruire di qualsivoglia contenuto.Ma ovviamente non lo farà, perchè sotto il naso di tutti i saputelli moralisti che si scandalizzavano per niente, nel frattempo sono venuti fuori rossoalice, gli sms premium, numerazioni telefoniche a pagamento utilizzate da qualsiasi programma tv con le condizioni illeggibili.E ora che finalmente il mercato è di nuovo saldamente nelle mani dei big player, nessuno ha più interesse a montare gli scandaletti, e non serve più aizzare saputelli, scribacchini e salvatori della gente semplice...
  • Anonimo scrive:
    Chissa che..
    Gli "utonti" imparino a leggere...
  • Anonimo scrive:
    e mi pareva strano..........
    ... e ci pareva strano........che la telecom ci rendessi i soldi....
  • Anonimo scrive:
    Finchè è l'utente a prenderlo nel c...
    Non gliene frega niente a nessuno.:@
Chiudi i commenti