Caldera: GNU, libertà senza controllo

In concomitanza con l'annuncio del rilascio delle versione free del suo OS, Caldera critica il modello di licenza GNU GPL per il business


Orem (USA) – Dopo i clamori suscitati nella comunità open source dal nuovo modello di licenza adottato da Caldera con il suo nuovo OpenLinux, l’azienda sembra ora volersi “far perdonare” rilasciando gratuitamente, a partire dalla prossima settimana, le immagini ISO di OpenLinux.

Le immagini saranno disponibili, insieme ai pacchetti RPM e SRPM , di entrambe le versioni di OpenLinux 3.1, la Workstation e la Server, e potranno essere utilizzate gratuitamente per scopi non commerciali.

Caldera sembra essersi molto risentita dei commenti che qualche giorno fa utenti e media hanno fatto circa la sua scelta di passare, con la nuova versione di OpenLinux, ad un modello di licenza per singola postazione. L’azienda sostiene infatti che utenti non commerciali e sviluppatori potranno continuare a valutare il prodotto gratuitamente, risparmiando dunque i 59$ della licenza.

Di certo Caldera non è stata molto rapida nel chiarire la situazione, visto che ha rilasciato un comunicato stampa ben 24 ore dopo l’annuncio di OpenLinux 3.1, e comunque rimane il fatto che è la prima volta che un modello di licenza “per postazione” viene introdotto nel mondo open source.

“Fare sì che i nostri prodotti Linux siano disponibili gratuitamente per il download è sempre stato parte della nostra politica”, ha commentato in via non ufficiale Porter Olsen, capo del supporto tecnico di Caldera. “E’ stata una sfortuna quella di non essere riusciti a rendere disponibili questi download al tempo in cui sono stati annunciati i prodotti”.

In merito alla questione delle licenze open source, pochi giorni fa Ransom Love, CEO di Caldera, ha dichiarato, come aveva già fatto in precedenza , che la GPL non è la soluzione migliore per crescere e fare business.

“Noi daremo di nuovo la tecnologia a GNU – ha dichiarato Love – ma la capacità di far pagare è l’unico modo per portare Linux nel back office del mercato enterprise. La libertà senza alcun controllo non è buona. La costituzione diede agli Stati Uniti l’equilibrio, ed essi prosperarono: è quello che noi oggi abbiamo bisogno di fare con l’open source dandogli delle linee guida. GNU non è mai stato pensato per essere un modello di business, ma solo un modello di sviluppo”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    GENTE, FLY DOWN...
    Wee ma in quanti vi siete messi a buttare mexxa su quelli di OQ! Se eravamo ai tempi dell'inquisizione qui il rogo era inevitabile.Cmq non vedo perkè attaccare così duramente un lavoro fatto da altre persone senza motivo... se il contenuto finale non vi piace siete liberi di non tenerne conto e di andare da qualche altra parte, a fare qualsiasi altra cosa, tranne fare quello che avete fatto.Le loro zine non vi cambieranno la vita, ma almeno quelli di OQ si sono messi in gioco, hanno messo in pubblico qualcosa di loro, senza obbligare nessuno a perndere quelle zines come credo.Quindi FLY DOWN gente... fly down... An4chr0n.
  • Anonimo scrive:
    Ciao gente!
    Son venuto a lasciare un salutino alla crew... ci si legge in Azzurra! Ciaoz! ;)
  • Anonimo scrive:
    Siete proprio idioti!
    ...nn c'è niente da fare, quando si passano certi traguardi nn si riesce a guardare ciò ke si era qualke anno prima...l'orgoglio?diciamo presunzione, e molta, vi porta a criticare x il semplice scopo di dimostrare una propria superiorità....Siete ad altri-alti livelli? bene!nn ve lo kiede nessuno di leggere OQ(preciso ke nn ho particolari referenze per questa zine in particolare, è un discorso in generale)...statevene al vostro posto, montate i vostri web-server, configuratevi i vostri firewall....io ke a questo livello nn ci stò cerco di masticare tutto ciò ke mi passa sotto e cercare di buttare una base, anke grazie a queste zine...quindi grazie!a voi di OQ, a quelli Newbies, di AIS, Netrunner...e a tutti quelli ke nn hanno la presunzione di criticare pur avendone la possibilità...RESPECT!è la prima cosa! -Belfy_
  • Anonimo scrive:
    Holier than thou
    No more!The crap rolls out your mouth againHaven't changed, your brain is still gelatinLittle whispers circle around your headWhy don't you worry about yourself insteadWho are you? Where ya been? Where ya from?Gossip is burning on the tip of your tongueYou lie so much you belive yourselfJudge not lest ye be judged yourselfHolier than thouYou areHolier than thouYou areYou know notBefore you judge me take a look at youCan't you find something better to do Point the finger, slow to understandArrogance and ignorance go hand in handIt's not who you are it's who you knowOthers lives are the basis of your ownBurn your bridges build them back with wealthJudge not lest ye be judged yourselfHolier than thouYou areHolier than thouYou areYou know not - Metallica - Holier than thou E' perfetta per tutti gli ignoranti che hanno denigrato gli OQ senza aver il diritto. Per non essere OT: gli OQ sono per me la migliore crew italiana assieme ai softpj. Sono bravissimi e dimostrano grande umiltà. Mi riscuso con gli altri ma...Tritemius è il migliore! :PCiao ragazzi! Continuate così (almeno continuate solo per me...hihi :P )!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Holier than thou
      - Scritto da: Nemesis
      No more!
      The crap rolls out your mouth again
      Haven't changed, your brain is still gelatin
      Little whispers circle around your head
      Why don't you worry about yourself instead
      Who are you? Where ya been? Where ya from?
      Gossip is burning on the tip of your tongue
      You lie so much you belive yourself
      Judge not lest ye be judged yourself

      Holier than thou
      You are
      Holier than thou
      You are
      You know not

      Before you judge me take a look at you
      Can't you find something better to do
      Point the finger, slow to understand
      Arrogance and ignorance go hand in hand
      It's not who you are it's who you know
      Others lives are the basis of your own
      Burn your bridges build them back with wealth
      Judge not lest ye be judged yourself

      Holier than thou
      You are
      Holier than thou
      You are
      You know not

      - Metallica - Holier than thou

      E' perfetta per tutti gli ignoranti che
      hanno denigrato gli OQ senza aver il
      diritto.

      Per non essere OT: gli OQ sono per me la
      migliore crew italiana assieme ai softpj.
      Sono bravissimi e dimostrano grande umiltà.
      Mi riscuso con gli altri ma...Tritemius è il
      migliore! :PTrit e' il migliore ... be come preparazione sicuramente , credo che lui sia l'unico smanettone che possa quasi definirsi hacker.Come mentalita' , almeno , sicuramente !Grazie e ciao.

      Ciao ragazzi! Continuate così (almeno
      continuate solo per me...hihi :P )!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Per OQ staff
    Vorrei fare una proposta: dato che "hackerage" èl'esplorazione di un sistema al suo livellofondamentale, perché non mettete anche unrubrichina di assembly che spiega come fungonomolte cose relativamente a chiamate d'interrupt,al BIOS, dettagli della mappa della memoria deiPC, roba utile per scrivere demos... roba così.Magari viene fuori una cosa carina, no?Forse. Una cosina a puntate, tipo: oh, oggispieghiamo come funge la VBE e la memoria video...domani come si accede agli HD a basso livellocon le specifiche EDD... etc etc...No?
  • Anonimo scrive:
    per screener_it ed il suo winunix (da ondaquadra)
    caro screener_it,ho visto nell'ultimo numero di OndaQuadrail tuo progettino vb per simulareun sistema unix "agli occhi di un hacker".----------------------Questo programma si metterÓ in ascolto sulle seguentiporte:23 (telnet)25 (SMTP)79 (finger)110 (POP3)----------------------(porca putta, usa un set internazionaledi caratteri...)questa cosa non la si puo`fare egregiamentecon il netcat (50k!!!)esempio:nc -v -v -L -p 23ascolta sulla porta 23...La mia domanda, in tutta onesta`intellettualee`questa:1) perche`andare a scomodare il visual basicper questa cosa?2) siamo sicuri che basti aprire le porte23,25,79 e 110 per nascondere il fatto che si sta usando winzozzimm ?Ho sentito dire che di solito quando la genteinstalla per esempio il linux la prima cosa che fa e`propriodi chiudere tutti sti` servizi che non servonoad una cippa...fammi sape`ciaor00tsh3ll________________________________°º¤ø,¸ kn0wl3dge is p0weR ¸,ø¤º°
    • Anonimo scrive:
      Re: per screener_it ed il suo winunix (da ondaquadra)
      - Scritto da: r00tsh3ll
      caro screener_it,
      ho visto nell'ultimo numero di OndaQuadra
      il tuo progettino vb per simulare
      un sistema unix "agli occhi di un hacker".-snip-
      questa cosa non la si puo`fare egregiamente
      con il netcat (50k!!!)
      esempio:
      nc -v -v -L -p 23
      ascolta sulla porta 23...

      La mia domanda, in tutta onesta`intellettuale
      e`questa:
      1) perche`andare a scomodare il visual basic
      per questa cosa?
      2) siamo sicuri che basti aprire le porte
      23,25,79 e 110 per nascondere il fatto
      che si sta usando winzozzimm ?
      Ho sentito dire che di solito quando la gente
      installa per esempio il linux la prima cosa
      che fa e`proprio
      di chiudere tutti sti` servizi che non
      servono
      ad una cippa...Questo sara' il mio ultimo intervento in questo tread e nei treads a venire... e' inutile parlare con chi non vuole ascoltare...Non sono io l'autore dell'articolo in questione, pero' due paroline le voglio dire lo stesso.Il chiedersi lo scopo o il senso di scomodare il visual basic per fare una cosa che e' forse inutile o realizzabile mediante metodi piu' semplici denota a mio avviso l'assenza di quello spirito che la rivista (io preferisco chiamarla cosi') OQ vuole infondere nel lettore, e cioe' quello di non fermarsi alla "pappa pronta", quello di chiedersi "questa cosa la si puo' realizzare anche con un altro metodo?", "cosa c'e' alla base di questo ragionamento? ", "come ne implemento io uno in modo del tutto diverso?" e cosi' via.E' questo lo spirito di tutti i ragazzi (e non ragazzini, anche se ho conosciuto ragazzini che sono molto piu' in gamba di webmasters e sysadmin molto piu' grandi) che hanno deciso di mettere in "sharnig" le loro conoscenze e le loro esperienze, con la consapevolezza di poter sbagliare, e con la voglia di assumersi la propria responsabilita' in caso di errori (nessuno si e' chiesto perche' tutti noi abbiamo inserito in ogni articolo le nostre e-mail e i nostri ICQ uin??? Sarebbe stato molto piu' comodo rimare del tutto nell'anonimato).Questa non e' presunzione... e' voglia di confrontarsi con le cose di cui si e' appassionati, e' voglia di cercare di infondere quello spirito da "smanettone" che, in tantissimi casi, ha permesso di aprire le scatole della conoscenza di molte cose che tutti noi utilizziamo ogni giorno e che non avremmo potuto mai approfondire... (vedi Matt Pietrek e il suo "must-have" Undocumented windows... se aspettavamo la M$... :))Quindi basta...Puntere il dito e' facile...Avere la voglia di mettere a disposizione di tutti quello che si sa, e' molto piu' dura...Meditate...Addio a tutti.
      • Anonimo scrive:
        Re: per screener_it ed il suo winunix (da ondaquadra)
        P.S.Lungi da me il voler fare flame sull'intervento di rootshell, ho semplicemente approfittato del tread da lui iniziato.Mi sembra uno dei pochi qui che ha fatto domande senza porsi nella posizione dell'accusatore.Ri-addio.
      • Anonimo scrive:
        Re: per screener_it ed il suo winunix (da ondaquadra)
        - Scritto da: phobos (OQ staff)
        - Scritto da: r00tsh3ll

        caro screener_it,[omissis..]

        2) siamo sicuri che basti aprire le porte

        23,25,79 e 110 per nascondere il fatto

        che si sta usando winzozzimm ?Ovviamente l'uso delle porte telnet,smpt,finger e pop3 è indice sicuro di uso di un sistema *nix :-)
        E' questo lo spirito di tutti i ragazzi (e
        non ragazzini, anche se ho conosciuto
        ragazzini che sono molto piu' in gamba di
        webmasters e sysadmin molto piu' grandi)Su questo non ho dubbi.
        hanno deciso di mettere in "sharnig" What's "sharning"? :-)
        appassionati, e' voglia di cercare di
        infondere quello spirito da "smanettone"
        che, in tantissimi casi, ha permesso di
        aprire le scatole della conoscenza di molte
        cose che tutti noi utilizziamo ogni giorno e
        che non avremmo potuto mai approfondire...
        (vedi Matt Pietrek e il suo "must-have"
        Undocumented windows... se aspettavamo la
        M$... :))Lo spirito di "smanettone" se non viene unitoad un sano studio teorico produce una quantitàdi danni enorme.PS. I lavori di Pietrek li ritrovi guarda caso su msdn.microsoft.com.
  • Anonimo scrive:
    NON LEGGETE E' SOLO UN TEST di Trasmissione
    Un test per verificare se accetta tags come
  • Anonimo scrive:
    Ecco che succede quando chiudono le scuole....
    Come da titolo.Studiate, che come apprendisti hackers sietescarsini.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco che succede quando chiudono le scuole....
      - Scritto da: Spigolatore
      Come da titolo.

      Studiate, che come apprendisti hackers siete
      scarsini.
      ...per fortuna che ci sei tu.Per scrivere una e-zine bisogna essere iscritti all'albo dei giornalisti??? E avere due lauree e fare citazioni colte???Semplicemente gli piace quello che fanno, a volte non sono precisi, a volte forse sbagliano tutto l'articolo.... e allora????? Sbagliando s'impara diceva un proverbio!!!!Buon lavoro e in bocca al lupo ragazzi
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco che succede quando chiudono le scuole....
      - Scritto da: Spigolatore
      Come da titolo.

      Studiate, che come apprendisti hackers siete
      scarsini.Beh caro il mio spigolatore,Io la scuola l'ho finita da tempo, ho due diplomi, e studio all'universita' e per passione lavoro sui computer, ma non mi metto a puntare il dito come fai tu sul lavoro degli altri anche se lo reputo poco corretto o cmq con al suo interno imprecisioni.Mi riallaccio al discorso fatto da case, in un precedente post, voi che state qui a urlare "crucifigi", cosa fate per cercare di migliorare l'atrui livello di conoscenza?O il vostro hobby e' fare flame sulle message boards?Tanti baci anche a te caro amico, e ricorda che qualcuno ha detto "nel bene o nel male l'importante e' che si parli" quindi ti ringrazio per averlo fatto :*
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco che succede quando chiudono le scuole....
        - Scritto da: phobos (OQ staff)[mega-snip di sciochezze varie]No, io ho detto che come apprendisti hackers siete scarsini, anzi, dei dilettanti allo sbaraglio. Che è diverso.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ecco che succede quando chiudono le scuole....
          - Scritto da: Spigolatore
          - Scritto da: phobos (OQ staff)
          [mega-snip di sciochezze varie]Come al solito sono costretto a venire meno alla mia promessa di non postare piu' su questi inutili treads...Ma questo post e' sul serio l'ultimo...Vuoi che ti dia ragione caro spigolatore?Ok! Hai ragione, io dico le sciocchezze e tu invece sei custode della somma conoscenza...Meglio ora?Bye.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco che succede quando chiudono le scuole....
      Non capisco perchè ti accanisci così tanto contro persone molto più colte e intelligenti di te. I componenti di OQ sono molto aperti mentalmente, al contrario di te. E' invidia? Forse. Oltre che invidia potrebbe essere niente. Per questo credo che phobos e tutta la crew di OQ, nonchè tutti i lettori, interessati e non, dovrebbero lasciare stare questo individuo così banale. "I discorsi malevoli di altri su di noi spesso non sono rivolti veramente a noi, ma sono manifestazione di un'arrabbiatura, di un irritazione dovuta a tutt'altri motivi." Friedrich NietzscheIo penso che tu, caro Spingolatore, sia una persona insoddisfatta e, di conseguenza, complessata. Devi però imparare a non sfogare la rabbia, l'irritazione per la tua insoddisfazione, su persone che si dedicano seriamente ai loro ideali. Invece di criticare a sproposito, cerca di imparare qualcosa da loro, che magari ti potrebbero tornare utili nella vita. Le tue sono soltanto parole in libertà che non servono a nulla. "I cretini sono sempre piu' ingegniosi delle precauzioni che si prendono per impedirgli di nuocere."
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco che succede quando chiudono le scuole....
        - Scritto da: Nemesis[snip di sciocchezze inenarrabili]Leggiti Socrate.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco che succede quando chiudono le scuole....
        - Scritto da: Nemesis
        Le tue sono
        soltanto parole in libertà che non servono a
        nulla.No, è un consiglio rivolto agli ingenuottidi OQ.
        "I cretini sono sempre piu' ingegniosi
        delle precauzioni che si prendono per
        impedirgli di nuocere."Si.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ecco che succede quando chiudono le scuole....

          No, è un consiglio rivolto agli ingenuotti
          di OQ.Bene, vedo che godi molto nel far uscire merda dal tuo cervello. Continua così. Mi chiedo se faresti lo stesso dal vivo. Se così è allora mi sa che non hai molti amici.L'umiltà in primo luogo è ciò che "forma" qualunque cosa, anche un hacker. E i componenti di OQ, saranno ingenui e ignoranti quanto vuoi, ma almeno hanno dimostrato di essere veramente umili e di avere una dignità. Penso però che tu non sappia nemmeno cosa significano questi termini: "umiltà" e "dignità". Prova a aprire un dizionario ogni tanto, leggi la definizione di questi termini e rifletti.

          "I cretini sono sempre piu' ingegniosi

          delle precauzioni che si prendono per

          impedirgli di nuocere."

          Si.Bene, almeno di questo te ne sei reso conto da solo. Hai dimostrato un minimo di dignità questa volta, cretino.
          Leggiti Socrate.Tu hai letto Socrate? Ti piace Socrate? A me piace moltissimo Nietzsche che non aveva di buon occhio Socrate. E, almeno per quel che studiato di Socrate, nemmeno io lo ho di buon occhio.P.S. Ancora stiamo tutti aspettando la tua guida-capolavoro da inserire nella terza zine di OQ. Forza. Cos'è? Paura forse...?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco che succede quando chiudono le scuole....
            - Scritto da: Nemesis

            No, è un consiglio rivolto agli ingenuotti

            di OQ.

            Bene, vedo che godi molto nel far uscire
            merda dal tuo cervello.Che stile. Complimenti.
            chiedo se faresti lo stesso dal vivo.Addesso passi alle minaccie?Ah, già, dimenticavo, il super-uomo....
            Se
            così è allora mi sa che non hai molti amici.
            L'umiltà in primo luogo è ciò che "forma"
            qualunque cosa, anche un hacker.Essere umili non significa non poter dire adaltri che sono ingenui.Hai un concetto particolare dell'umiltà.Io sono umilissimo.
            E i
            componenti di OQ, saranno ingenui e
            ignoranti quanto vuoi, ma almeno hanno
            dimostrato di essere veramente umili e di
            avere una dignità. Ti rendi conto delle sciocchezze che scrivi?
            Penso però che tu non sappia nemmeno cosa
            significano questi termini: "umiltà" e
            "dignità". Prova a aprire un dizionario ogni
            tanto, leggi la definizione di questi
            termini e rifletti.Io li ho letti.


            "I cretini sono sempre piu' ingegniosi


            delle precauzioni che si prendono per


            impedirgli di nuocere."



            Si.

            Bene, almeno di questo te ne sei reso conto
            da solo. Hai dimostrato un minimo di dignità
            questa volta, cretino.Veramente non era riferito a me :-)

            Leggiti Socrate.

            Tu hai letto Socrate? Ti piace Socrate? A me
            piace moltissimo Nietzsche che non aveva di
            buon occhio Socrate.Nietzsche non aveva di buon occhio null'altriche se stesso (tranne ovviamente qualche fustacchione marchettaro di passaggio).Orbene, non noti una certa dissonanza frai richiami all'umiltà e Nietzsche?
            E, almeno per quel che
            studiato di Socrate, nemmeno io lo ho di
            buon occhio.Dovresti invece.
            P.S. Ancora stiamo tutti aspettando la tua
            guida-capolavoro da inserire nella terza
            zine di OQ. Forza. Cos'è? Paura forse...?Cos'è? Un'invito ad una gara stile "Vediamo chi ce l'ha piu grosso?".Stammi bene.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ecco che succede quando chiudono le scuole....
            Bravo! Sei riuscito a scrivere un mare di cazzate i 4 righe. Complimenti! Fossi in te non scriverei più. Anzi non scrivo più comunque. Sono un bambino perchè mi metto a discutere con un bambino.
            Cos'è? Un'invito ad una gara stile
            "Vediamo chi ce l'ha piu grosso?".No, vedi che non capisci? E' un invito a scrivere sulla zine di OQ per migliorarla. Allora che cazzo lo dici a fare he sono ingenui. Scusa, se tu sei migliore di loro (perchè dicendo "come apprendisti hacker siete scarsini" lo hai implicitamente lasciato intendere) allora perchè non migliori sta cazzo di zine di merda? Mica devi far vedere quanto sei bravo.Ah! Prima che non io non scriva più voglio chiederti un favore: prova a leggere meglio Nietzsche. Perchè ridurre un genio a ciò che lo hai ridotto tu non è giusto. Ecco che succede quando chiudono le scuole...
  • Anonimo scrive:
    Grazie agli amici di Oq
    Leggendo tutti i vari post fatti,la conclusione che ne deriva è molto triste....Ho letto solo critiche, mosse con astio e malizia, critiche inutili, che nn porteranno mai da nessuna parte...Si è pronti solo, o quasi sempre a sparare a zero in modo superficiale. E io vorrei sapere cosa fanno questi grandi sapienti per migliorare la situazione, per insegnare a chi vuole imparare davvero e non per fare il lamer e giocare con i trojan tanto per fare lo "splendido", senz aneanche capirne il funzionamento.C'è gente che si adopera affinchè CHIUNQUE e non solo coloro che sono talenti naturali o studiosi della facoltà di informatica, possano capire e apprendere nuove conoscenze sull'hacking e il reversing, o quant'altro si voglia...Mi chiedo perchè poi c'è chi si lamenta perchè in italia nn esista un vero movimento underground...Secondo me esiste, ma è fatto da gente come i raggazzi nonchè amici di OQ, e da quelli che si fanno in quattro cercando di essere utili...Hacker... termine inflazionato, su cui ogni giorno si dice una cazzata. Quello vero di hacker parla, eccome. Parla a chi ha sete di sapienza, parla a chi vuole davvero imparare, a chi davvero ha una passione che gli scorre nelle vene e nel cervello...Perchè ciò di cui si nutre un vero hacker è la conoscenza, la sete di sapere... e non potrebbe mai negare agli altri una cosa per la quale vive.Grazie ragazzi...di esserci e di dimostrare che c'è gente che vale, pronta ad aiutare newbe volenterosi ;))))Case
  • Anonimo scrive:
    How to become an Hacker
    http://www.tuxedo.org/~esr/faqs/hacker-howto.html
  • Anonimo scrive:
    Il dito PUNTATELO altrove
    Il dito andrebbe puntato ALTROVE.Chi critica questi ragazzi, fose lo fa giustamente, o forse ha partecipato alla costruzione di siti atti al legiferare etica e comportamenti da seguire, leggi che gli stessi legislatori del web si permettevano di violare a seconda degli interessi.L'importante è agire nell'ombra e non macchiarsi il nome, ma solo la coscienza.La merda del www italiano è dovuta a questi personaggi, speriamo che sti nuovi facciano meglio.Chi tirerà fuori la metalità del :"SO CHI SEI"?
  • Anonimo scrive:
    NON HO PAROLE !
    Non ho parole perche' esiste ancora chi giudica senza sapere. Chi dice che dietro OQ ci sono solo 3-4 ragazzini di 15 anni non ha capito niente e farebbe meglio a tacere. Queste persona hanno dato prova di superbia, cosa che non e' mai uscita fuori dalla nostra e-zine. Se sono cosi' bravi da giudicarci perche' non provano a collaborare e a farci vedere che sanno fare di bello? OQ non e' ne' mia ne' di nessun altro membro dello staff, ma e' di TUTTI. Chiunque puo' lasciarci il suo segno sopra, con umilta' come facciamo tutti noi. Volete sapere chi c'e' dietro OQ? Ci sono persone di tutte le eta' dai 15 ai 30 e passa anni, gente che studia o lavora, che ha una vita personale piena di sbattimenti e che trova costantemente il tempo di studiare e di scrivere per provare a comunicare quel poco che ha imparato. Non si tratta di un semplice copia-incolla da riviste americane. Eppoi Signori SoTuttoIo, visto che siete cosi' bravi e che voi non copiate da nessuna parte quello che sapete, perche' non ci dite quanti exploit avete trovato e scritto e di quali mirabolanti opere siete autori, cosi' insegnate a noi 4 ignoranti come si fa a diventare grandi hackers (io l'inglese lo so, va bene???). Sapete cosa c'e' di diverso in Italia e perche' non si arrivera' mai a niente? Ci sono persone come voi, che non apprezzano gli sforzi e anziche' dare una mano a una rivista che si pone come realta' libera e parallela, passano il loro tempo a denigrare con facili commenti da quattro soldi! Riflettete...e grazie per l'attenzione!
    • Anonimo scrive:
      Re: NON HO PAROLE !
      Malka ... concordo con te' pienamente !Certo che quella frecciata sul fatto che conosci l'inglese potevi risparmiartela :)Ci si becca sul chan !!!- Scritto da: ^Malkavian^ Oq-staff
      Non ho parole perche' esiste ancora chi
      giudica senza sapere. Chi dice che dietro OQ
      ci sono solo 3-4 ragazzini di 15 anni non ha
      capito niente e farebbe meglio a tacere.
      Queste persona hanno dato prova di superbia,
      cosa che non e' mai uscita fuori dalla
      nostra e-zine. Se sono cosi' bravi da
      giudicarci perche' non provano a collaborare
      e a farci vedere che sanno fare di bello? OQ
      non e' ne' mia ne' di nessun altro membro
      dello staff, ma e' di TUTTI. Chiunque puo'
      lasciarci il suo segno sopra, con umilta'
      come facciamo tutti noi. Volete sapere chi
      c'e' dietro OQ? Ci sono persone di tutte le
      eta' dai 15 ai 30 e passa anni, gente che
      studia o lavora, che ha una vita personale
      piena di sbattimenti e che trova
      costantemente il tempo di studiare e di
      scrivere per provare a comunicare quel poco
      che ha imparato. Non si tratta di un
      semplice copia-incolla da riviste americane.
      Eppoi Signori SoTuttoIo, visto che siete
      cosi' bravi e che voi non copiate da nessuna
      parte quello che sapete, perche' non ci dite
      quanti exploit avete trovato e scritto e di
      quali mirabolanti opere siete autori, cosi'
      insegnate a noi 4 ignoranti come si fa a
      diventare grandi hackers (io l'inglese lo
      so, va bene???). Sapete cosa c'e' di diverso
      in Italia e perche' non si arrivera' mai a
      niente? Ci sono persone come voi, che non
      apprezzano gli sforzi e anziche' dare una
      mano a una rivista che si pone come realta'
      libera e parallela, passano il loro tempo a
      denigrare con facili commenti da quattro
      soldi! Riflettete...e grazie per
      l'attenzione!
    • Anonimo scrive:
      Re: NON HO PAROLE !
      - Scritto da: ^Malkavian^ Oq-staff
      Non ho parole perche' esiste ancora chi[...]
      l'attenzione!Le tue parole sono belle e corrette (anche in termini ortografici ;-) ), ma vedi... molti di noi hanno letto l'intervista che suppongo non abbia rilasciato tu e gia' si sono messi a ridere (converrai con me che sembrava l'intervista ad un santone che ha visto Matrix 10 volte), poi sono andati sul sito, scaricati i doc e iniziati a leggere.Forse dalle parole dell'intervistato, dai toni altisonanti della presentazione del sito ci si aspettava di piu', non credi? Banalita', errori, grossi errori (tecnici) e un linguaggio da minor{ato|enne} hanno portato a questi thread.Credo anche che persone come il sig. tdi110cv piu' scrivono (su questo forum) e piu' fan danni alla vostra immagine.Buon lavoro.
      • Anonimo scrive:
        Re: NON HO PAROLE !
        - Scritto da: bofh


        - Scritto da: ^Malkavian^ Oq-staff

        Non ho parole perche' esiste ancora chi
        [...]

        l'attenzione!

        Le tue parole sono belle e corrette (anche
        in termini ortografici ;-) ), ma vedi...
        molti di noi hanno letto l'intervista che
        suppongo non abbia rilasciato tu e gia' si
        sono messi a ridere (converrai con me che
        sembrava l'intervista ad un santone che ha
        visto Matrix 10 volte), poi sono andati sul
        sito, scaricati i doc e iniziati a leggere.
        Forse dalle parole dell'intervistato, dai
        toni altisonanti della presentazione del
        sito ci si aspettava di piu', non credi?
        Banalita', errori, grossi errori (tecnici) e
        un linguaggio da minor{ato|enne} hanno
        portato a questi thread.
        Credo anche che persone come il sig.
        tdi110cv piu' scrivono (su questo forum) e
        piu' fan danni alla vostra immagine.

        Buon lavoro.Libero di credere quello che vuoi , ma non e' l'immagine che vogliamo curare ! ... e tanto basti.
        • Anonimo scrive:
          Re: NON HO PAROLE !


          Le tue parole sono belle e corrette (anche

          in termini ortografici ;-) ), ma vedi...

          molti di noi hanno letto l'intervista che

          suppongo non abbia rilasciato tu e gia' si

          sono messi a ridere (converrai con me che

          sembrava l'intervista ad un santone che ha

          visto Matrix 10 volte), poi sono andati
          sul

          sito, scaricati i doc e iniziati a
          leggere.

          Forse dalle parole dell'intervistato, dai

          toni altisonanti della presentazione del

          sito ci si aspettava di piu', non credi?

          Banalita', errori, grossi errori
          (tecnici) e

          un linguaggio da minor{ato|enne} hanno

          portato a questi thread.

          Credo anche che persone come il sig.

          tdi110cv piu' scrivono (su questo forum) e

          piu' fan danni alla vostra immagine.



          Buon lavoro.Io non mi sono occupato in prima persona dell'intervista, ma di sicuro so che all'interno della zine e' stao ampiamente scritto che essa e' aperta a tutti, minorenni e non, tutti quelli che vogliono collaborare. Quindi se non ti piace puoi:1)Non leggerla 2)Scrivere qualche articolo per trattare meglio i temi che ritieni spiegati in modo carente 3)Scriverci facendoci notare in modo garbato gli errori. Chiedo solo rispetto per gente che sottrae tempo alla propria vita privata per coltivare un sogno...In quanto a tdi110cv e' un buon amico e se lo conoscessi meglio non parleresti cosi'...evidentemente anche tu sei uno che giudica senza conoscere...Grazie cmq e ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: NON HO PAROLE !
            Ah, dimenticavo due cose: 1)tdi la frecciatina sull'inglese non era per te ma per quel bacchettone che ti ha corretto...:) 2)L'intervista di PI a OQ non e' per niente "altisonante" anzi, chi l'ha rilasciata ha saggiamente detto che noi siamo "esperti di nulla"...e nemmeno si e' mai autodefinito hacker, al massimo ha usato il termine senza dubbio piu' simpatico di "smanettoni italici"...
          • Anonimo scrive:
            Re: NON HO PAROLE !

            Ah, dimenticavo due cose: 1)tdi la
            frecciatina sull'inglese non era per te ma
            per quel bacchettone che ti ha corretto...:)
            2)L'intervista di PI a OQ non e' per niente
            "altisonante" anzi, chi l'ha rilasciata ha
            saggiamente detto che noi siamo "esperti di
            nulla"...e nemmeno si e' mai autodefinito
            hacker, al massimo ha usato il termine senza
            dubbio piu' simpatico di "smanettoni
            italici"...Premetto che probabilmente mi sono perso una parte del thread, ma penso comunque di poter fare un commento a queste ultime battute.Sul fatto che l'intervista sia un po' altisonate... beh, secondo me la frase "La rivendicazione dell'inaudito battito cardiaco elettronico che anima la Rete, ovvero il sistema nervoso della modernità", pur molto poetica, è forse un po' pretenziosa... penso fosse a questo il riferimento.Poi non so... mi sembra che le risposte del rappresentante di OQ non siano molto a tono con le domande... non so come spiegare... come se girasse attorno senza rispondere. O forse sono allusioni molto sottili... non so.Comunque io parlo senza sapere chi siete, e non ho ancora letto un numero della e-zine. Devo dire che senza l'articolo su Punto Informatico non avrei mai saputo che esisteva! Insomma, immagine o no, l'articolo penso abbia svolto la sua funzione. Ora ne ho scaricato un numero, lo leggerò quando avrò tempo. Comunque la cosa che mi lascia perplesso è l'accanimento con cui certa gente si è scagliata contro... con tanto di insulti di pessimo gusto. Poi, per carità Internet è informazione libera, in tutti i sensi, ma un po' di buon senso...Mah...°°° Wise O LYNX(in un attimo di cinismo)
          • Anonimo scrive:
            Re: NON HO PAROLE !

            Sul fatto che l'intervista sia un po'
            altisonate... beh, secondo me la frase "La
            rivendicazione dell'inaudito battito
            cardiaco elettronico che anima la Rete,
            ovvero il sistema nervoso della modernità",
            pur molto poetica, è forse un po'
            pretenziosa... penso fosse a questo il
            riferimento.Beh, mi sembra onestamente una frase volta ad esaltare la Rete e il "battito elettrico" che la permea, e non una frase volta ad autoincensare i collaboratori di OqScrivo ora e poi non piu'! Rileggetevi il mio primo post se volete sapere cio' che penso di quei denigratori che hanno sputato sentenze su Oq. Le parole stanno a zero: chi e' critico nei nostri confronti, forse si sente lui un vero hacker, potrebbe provare a collaborare e a diffondere la sua cultura, anziche' attaccare con la lingua tagliente, non facendo nulla di costruttivo. Non capisce forse che Oq si pone come una nuova agora' in cui chiunque puo' venire per scrivere, parlare di se', delle proprie esperienze, e cercare di comunicare quello che sa! E' un posto libero per tutti e cercare di affondarlo solo con queste chiacchiere mi sembra stupido! Grazie ancora per l'attenzione e ciaoz.
          • Anonimo scrive:
            Re: NON HO PAROLE !
            I denigratori sono un contorno. Il mondo è bello perchè è vario e io lo immagino una grande seccatura se non esistessero i denigratori, gli idioti, i delinquenti, gli assassini, ecc. Insomma immagino un mondo di merda se non ci fossero tutte quelle cose che noi non vorremmo.Bisogna imparare però a non prendersela quando si viene criticati negativamente o peggio ancora insultati. E' meglio conservare le proprie energie per seguire i propri ideali invece di sprecarle per combattere coloro che vanno contro la morale. "L'aumento di saggezza si può misurare esattamente dalla diminuzione della bile." F. NietzschePer tutti i denigratori: "Le cose buone dispiacciono quando non ne siamo all'altezza."Credo che non ci siano frasi più appropriate per gente come voi.
      • Anonimo scrive:
        Re: NON HO PAROLE !

        Banalita', errori, grossi errori (tecnici) e
        un linguaggio da minor{ato|enne} "L'imperfetto a volte è più efficace della perfezione" F. NietzscheE poi sono esseri umani. Credevate fossero dei marziani soltanto per i «toni altisonanti»?Per me l'informazione contenuta in quelle zine vale oro.P.S. Scusatemi tutti gli altri di OQ, ma le guide di Tritemius sono molto più belle e son fatte meglio... hihii ;) Continuate così ragazzi!! Non sarà un gruppo di iene a fermarvi!!!!hanno
        portato a questi thread.
        Credo anche che persone come il sig.
        tdi110cv piu' scrivono (su questo forum) e
        piu' fan danni alla vostra immagine.

        Buon lavoro.
  • Anonimo scrive:
    Impariamo a crescere.
    Allora ... con molta tristezza , sto leggendo tante ma tante cazzate sul conto di OQ !Vanno bene le critiche , solo pero' se costruttive ! Potete dire che le nostre sono cazzate e motivare il perchè , ma non potete dire che cazzate che scrivete , e dire che siamo lama !Questo e' da eterni immaturi.Non potete dirci che non sappiamo l'inglese , perchè certo non vogliamo insegnare l'inglese , non potete incolparci del fatto che non ci spacciamo per esperti , infatti non lo siamo proprio.Lo scopo di OQ e' scrivere e rendere accessibili , a chi e' curioso come noi , informazioni che per un novello sarebbero difficili da reperire e poi da comprendere.Questo e' tutto. Se poi anche noi sbagliamo o scriviamo cose elementari , pazienza , un consiglio corretto invece che una critica potrebbe riparare al danno.Invece le cose non sono cosi' ... peccato la gente immatura esistera' sempre.
    • Anonimo scrive:
      Re: Impariamo a crescere.
      - Scritto da: TDI110CV - english forever -
      Allora ... con molta tristezza , sto
      leggendo tante ma tante cazzate sul conto di
      OQ !
      Vanno bene le critiche , solo pero' se
      costruttive ! Potete dire che le nostre sono
      cazzate e motivare il perchè , ma non potete
      dire che cazzate che scrivete , e dire che
      siamo lama !
      Questo e' da eterni immaturi.
      Non potete dirci che non sappiamo l'inglese
      , perchè certo non vogliamo insegnare
      l'inglese ,
      non potete incolparci del fatto che non ci
      spacciamo per esperti , infatti non lo siamo
      proprio.
      Lo scopo di OQ e' scrivere e rendere
      accessibili , a chi e' curioso come noi ,
      informazioni che per un novello sarebbero
      difficili da reperire e poi da comprendere.
      Questo e' tutto. Se poi anche noi sbagliamo
      o scriviamo cose elementari , pazienza , un
      consiglio corretto invece che una critica
      potrebbe riparare al danno.
      Invece le cose non sono cosi' ... peccato la
      gente immatura esistera' sempre. Non chiedere troppo !!!Per le critiche costruttive ci vuole cervello :)Ho dato un'occhiata alla cosa e non mi sembra cosi' male, almeno dimostra volonta' di insegnare e di credere che ci sia qualcuno che vuole imparare, questo e' gia' un'ottima cosa.Critiche/consigli da parte mia (costruttivi spero)1) Non date retta a chi critica gratuitamente, probabilmente quello che scrivete non interessa a chi critica, e non l'avrebbero neanche letto se non fossero al cazzeggio in ufficio (chi posta tanto nel forum leggendo le risposte altrui ovunque non puo' non essere al cazzeggio).2) Ho letto un paio di articoli e scorci qua e la', ed ho avuto la sensazione che a volte fornite la pappa senza spiegare, ora non ricordo esattamente il comando in questione, ma vi faccio un esempio.Invece di limitarvi a dire:...per fare questo fate ls -strlaDovrebbe esserci un mini spegazione di cio' che succede, in modo che la gente capisca anche perche' sta usando quelle opzioni per il comando.E' vero che c'e' sempre il man, ma quale newbie non e' andato in panico la prima volta che ha guardato il man di "ls", che continuava a scorrere e non si fermava piu', sempre con opzioni e sotto opzioni dal significato incomprensibile.Credo che questo potrebbe aiutare chi si e' appena installato un Mandrake e la usa ancora come un Windowz; mentre sarebbe importante, secondo me, far capire le diversita' di filosofia che ci sono dietro.Poi magari c'e' gia' e nella mia occhiata non l'ho visto :)Compliments again
  • Anonimo scrive:
    Commenti idioti finnora...
    Finora avete scritto solo commenti idioti. Ma chi vi credete di essere, i padroni del web. Ho letto di uno che dice che i redattori di ondaquadra sono ragazzi sui 15 anni. Sai, conoscendoli tutti ti posso dire che non ci hai azzeccato molto. Prima di sparare cazzate leggete la rivisita e poi state zitti.Mr.Wolfwww.hackerzine.org
    • Anonimo scrive:
      Re: Commenti idioti fino ad ora (ciao mr.wolf)
      mi associo all'opinione di mr. wolf...detesto le persone offensive...
    • Anonimo scrive:
      Re: Commenti idioti finnora...
      - Scritto da: Mr.Wolf
      web. Ho letto di uno che dice che i
      redattori di ondaquadra sono ragazzi sui 15
      anni. Sai, conoscendoli tutti ti posso dire
      che non ci hai azzeccato molto.Questo aggrava le cose. Sono 20-30-40enni che scrivono come 15enni che han visto troppa tv.
      sparare cazzate leggete la rivisita e poi
      state zitti.Letta, almeno in parte, e ho notato:parolacce (scritte per impressionare) e bassissimo livello di conoscenza.Quale delle due cose dovrebbe farmeli rivalutare questi 30enni?
      Mr.WolfMa un nick originale no, eh?(si veda sopra sul "troppa tv").
      www.hackerzine.orgSara' la mia prossima lettura.P.S.
      Commenti idioti finnora...Finora anche i 15enni lo scrivono giusto.. per te dobbiamo abbassare l'eta'?
      • Anonimo scrive:
        Re: Commenti idioti finnora...
        Purtroppo per te' ... ci sono anche imprenditori di grosso calibro.Persone che sono arrivate dove tu con una mente cosi' superficiale non arriverai mai !!!Approposito ma il fatto che spesso si usino delle parolacce non ti ha mai fatto pensare che non e' certo per impressionare , ma anche per sfuggire da quella realta' professionale che esige un determinato comportamento e abbigliamento ?Ma dai PORCA PUTTANA ... e pensaci no ?!Dalla prossima useremo cazzarola , per dindirindina , e vacci buggi !!! - Scritto da: bofh


        - Scritto da: Mr.Wolf

        web. Ho letto di uno che dice che i

        redattori di ondaquadra sono ragazzi sui
        15

        anni. Sai, conoscendoli tutti ti posso
        dire

        che non ci hai azzeccato molto.

        Questo aggrava le cose. Sono 20-30-40enni
        che scrivono come 15enni che han visto
        troppa tv.


        sparare cazzate leggete la rivisita e poi

        state zitti.

        Letta, almeno in parte, e ho notato:
        parolacce (scritte per impressionare) e
        bassissimo livello di conoscenza.
        Quale delle due cose dovrebbe farmeli
        rivalutare questi 30enni?


        Mr.Wolf

        Ma un nick originale no, eh?
        (si veda sopra sul "troppa tv").


        www.hackerzine.org

        Sara' la mia prossima lettura.

        P.S.
        Commenti idioti finnora...
        Finora anche i 15enni lo scrivono giusto..
        per te dobbiamo abbassare l'eta'?
        • Anonimo scrive:
          Re: Commenti idioti finnora...
          - Scritto da: tdi110cv
          Ma dai PORCA PUTTANA ... e pensaci no ?!
          Dalla prossima useremo cazzarola , per
          dindirindina , e vacci buggi !!!
          HihihihihihiTdiuzzo!!! :DChe ci vuoi fare, non tutti noi abbiamo la maturita' di questo nostro caro amico...Ah, amico, io non ho mai utilizzato parolacce nei miei tutes e non ho mai scritto cazzate... mi sa che devi leggerla meglio la 'zine ;)Ciao ciao.
        • Anonimo scrive:
          Re: Commenti idioti finnora...
          Caro tdi... magari posso aiutarti nella tua opera di divulgazione della sapienza mandandoti un Quoting-HOWTO ;-)- Scritto da: tdi110cv
          Purtroppo per te' ... ci sono anche
          imprenditori di grosso calibro.E allora? Questo deve voler dire che hanno delle conoscenze particolari di hacking? Sicuramente vuol dire che gli articoli non li scrivono loro... mi aspetterei un italiano piu' corretto.
          Approposito ma il fatto che spesso si usino
          delle parolacce non ti ha mai fatto pensare
          che non e' certo per impressionare , ma
          anche per sfuggire da quella realta'
          professionale che esige un determinato
          comportamento e abbigliamento ?Guarda che, almeno da me, non e' richiesto nessun particolare comportamento/abbigliamento ma solo una buona preparazione. Cordialmente.P.S. Smettila di arrampicarti sui vetri, il rumore delle tue unghie che si spezzano inizia ad essere fastidioso.Il vostro sito ha generato risa e prese in giro perche' sia i suoi contenuti che quelli dell'intervista a P.I. lo meritavano. In special modo le vostre dichiarazione fatte di frasi fatte.
          • Anonimo scrive:
            Re: Commenti idioti finnora...
            - Scritto da: bofh
            Caro tdi... magari posso aiutarti nella tua
            opera di divulgazione della sapienza
            mandandoti un Quoting-HOWTO ;-)
            No carissimo. Ne ho abbastanza di stronzate nella mia cassetta di posta. (spe' che evito di scrivere troppo alla cazzo altrimenti il ragazzino si arrabbia)
            - Scritto da: tdi110cv

            Purtroppo per te' ... ci sono anche

            imprenditori di grosso calibro.

            E allora? Questo deve voler dire che hanno
            delle conoscenze particolari di hacking?
            Sicuramente vuol dire che gli articoli non
            li scrivono loro... mi aspetterei un
            italiano piu' corretto.Io preciso che non ci sono solo quindicenni che non hanno nulla da fare.


            Approposito ma il fatto che spesso si
            usino

            delle parolacce non ti ha mai fatto
            pensare

            che non e' certo per impressionare , ma

            anche per sfuggire da quella realta'

            professionale che esige un determinato

            comportamento e abbigliamento ?

            Guarda che, almeno da me, non e' richiesto
            nessun particolare
            comportamento/abbigliamento ma solo una
            buona preparazione.Bene noi speriamo di ottenerla una buona preparazione , per dindirindina , con quello che facciamo ; acciderbola pero' se nessuno fa critiche costruttive come facciamo noi pivellini ?(son bravo che non dico parolacce ?)

            Cordialmente.

            P.S. Smettila di arrampicarti sui vetri, il
            rumore delle tue unghie che si spezzano
            inizia ad essere fastidioso.
            Il vostro sito ha generato risa e prese in
            giro perche' sia i suoi contenuti che quelli
            dell'intervista a P.I. lo meritavano.Questo lo credi tu e i mentecatti come te' !Infatti se non fossi un mentecatto noNoi non abbiamo chiesto un parere e cmq se vuoi e' cosi' altrimenti sintonizzati altrove.
            In special modo le vostre dichiarazione fatte
            di frasi fatte.Quali ?!Approposito ho scritto come piace a te' ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Commenti idioti finnora...
            - Scritto da: tdi110cv

            Caro tdi... magari posso aiutarti nella

            tua

            opera di divulgazione della sapienza

            mandandoti un Quoting-HOWTO ;-)


            No carissimo.
            Ne ho abbastanza di stronzate nella mia
            cassetta di posta.
            Se tu abbia o no stronzate nella tua casella e-mail non lo so, ma so per certo che un buon Quoting-HOWTO non ti farebbe male...ciao.TeO:-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Commenti idioti finnora...
        Io sono un 15enne coglione.Il nick non l'ho copiato da nessuna parte, solo che di "WOLF" ce n'erano troppi e "Dott. Wolf" mi sembrava brutto.Mr.Wolf- Scritto da: bofh


        - Scritto da: Mr.Wolf

        web. Ho letto di uno che dice che i

        redattori di ondaquadra sono ragazzi sui
        15

        anni. Sai, conoscendoli tutti ti posso
        dire

        che non ci hai azzeccato molto.

        Questo aggrava le cose. Sono 20-30-40enni
        che scrivono come 15enni che han visto
        troppa tv.


        sparare cazzate leggete la rivisita e poi

        state zitti.

        Letta, almeno in parte, e ho notato:
        parolacce (scritte per impressionare) e
        bassissimo livello di conoscenza.
        Quale delle due cose dovrebbe farmeli
        rivalutare questi 30enni?


        Mr.Wolf

        Ma un nick originale no, eh?
        (si veda sopra sul "troppa tv").


        www.hackerzine.org

        Sara' la mia prossima lettura.

        P.S.
        Commenti idioti finnora...
        Finora anche i 15enni lo scrivono giusto..
        per te dobbiamo abbassare l'eta'?
  • Anonimo scrive:
    Un consiglio per TDI110CV
    Leggo nel numero 02 della vostra e-zine, al capitolo "METTiAM0 NETCAT NELL'0MBRA" quanto segue:"Come Sysadm , a seguito di un intrusione da parte di ignoti , la prima cosa che mi verrebbe da fare e' prendere un buon portscanner , vedi NMAP o robaccia simile , e effettuare uno scan del sistema ! Bene verificato che nessuna nuova porta sia stata messa in listening , farei una verifica di tutti i servizi attivi presenti sulla mia macchina..."Credo che prima di professarsi hackers, dovreste quantomeno approfondire la conoscenza del sistema operativo e degli strumenti che esso vi mette a disposizione, senza dover ricorrere a quella "robaccia" che tu citi sopra; quindi, ti do questa dritta, magari la puoi mettere nella vostra e-zine al prossimo numero:Al prompt di una macchina unix, prova a digitare quanto segue:netstat -an|grep -iw listen|sort +4e ti accorgerai che usare l'nmap o "robaccia simile" per vedere quali porte sono in stato "listening" su una macchina alla quale hai accesso come sysadmin (o come user) e' roba da pivelli.PS: Tieni pero' conto del fatto che l'ignoto potrebbe aver sostuito il programma "netstat" -e molti altri- con un trojan (ne ho scritto recentemente uno in shell di sole 2 righe, una delle quali e' #!/bin/sh) che rimuove dall'elenco le porte listening "scottanti".Ciao,xlock
    • Anonimo scrive:
      Precisazione
      Lo stesso comando "netstat -an" funziona anche su piattaforma Windows, quindi (grep a parte) prova a fare pratica.xlock
      • Anonimo scrive:
        Re: Precisazione
        xlock Sei un mito !- Scritto da: xlock
        Lo stesso comando "netstat -an" funziona
        anche su piattaforma Windows, quindi (grep a
        parte) prova a fare pratica.

        xlock
      • Anonimo scrive:
        Re: Precisazione
        ... leggi sopra ... Scusa ma di pratica ne ho fatta ai tempi in cui nacque netbus e te lo infilavano anche nel ...- Scritto da: xlock
        Lo stesso comando "netstat -an" funziona
        anche su piattaforma Windows, quindi (grep a
        parte) prova a fare pratica.

        xlock
    • Anonimo scrive:
      Re: Un consiglio per TDI110CV
      - Scritto da: xlock
      Leggo nel numero 02 della vostra e-zine, al
      capitolo "METTiAM0 NETCAT NELL'0MBRA" quanto
      segue:

      "Come Sysadm , a seguito di un intrusione da
      parte di ignoti , la prima cosa che mi
      verrebbe da fare e' prendere un buon
      portscanner , vedi NMAP o robaccia simile ,
      e effettuare uno scan del sistema ! Bene
      verificato che nessuna nuova porta sia stata
      messa in listening , farei una verifica di
      tutti i servizi attivi presenti sulla mia
      macchina..."

      Credo che prima di professarsi hackers,
      dovreste quantomeno approfondire la
      conoscenza del sistema operativo e degli
      strumenti che esso vi mette a disposizione,
      senza dover ricorrere a quella "robaccia"
      che tu citi sopra; quindi, ti do questa
      dritta, magari la puoi mettere nella vostra
      e-zine al prossimo numero:

      Al prompt di una macchina unix, prova a
      digitare quanto segue:

      netstat -an|grep -iw listen|sort +4

      e ti accorgerai che usare l'nmap o "robaccia
      simile" per vedere quali porte sono in stato
      "listening" su una macchina alla quale hai
      accesso come sysadmin (o come user) e' roba
      da pivelli.

      PS: Tieni pero' conto del fatto che l'ignoto
      potrebbe aver sostuito il programma
      "netstat" -e molti altri- con un trojan (ne
      ho scritto recentemente uno in shell di sole
      2 righe, una delle quali e' #!/bin/sh) che
      rimuove dall'elenco le porte listening
      "scottanti".

      Ciao,
      xlock Ribadito che nessuno si spaccia per hacker , l'utilita' del comando netstat e' risaputa dai tempi di Win quando lo si usava per monitorare eventuali trojan in attivita'. E' corretto ... hai ragione , ma dire che nmap e' robaccia mi pare sia un pochino esagerato.Io onestamente lo uso tantissimo e non mi pare che sia il caso di essere criticato perchè preferisco nmap a netstat.Secondo me' cio' che importa e' arrivare allo scopo. Cmq grazie per il consiglio.
      • Anonimo scrive:
        Niente polemiche

        Ribadito che nessuno si spaccia per hacker ,Scusa, sempre nel numero 02 leggo:"Di sotto vi ho inserito la mail e anche un mio commento !Alla fine della stessa cercheremo di trarne varie conclusioni ,certamente sempre dal punto di vista di un hacker !"
        l'utilita' del comando netstat e' risaputa
        dai tempi di Win quando lo si usava per
        monitorare eventuali trojan in attivita'.
        E' corretto ... hai ragione , ma dire che
        nmap e' robaccia mi pare sia un pochino
        esagerato.Ehi, sono state parole tue, io ho solo riportato..."vedi NMAP o robaccia simile"
        Io onestamente lo uso tantissimo e non mi
        pare che sia il caso di essere criticato
        perchè preferisco nmap a netstat.Assolutamente, anch'io uso nmap tutti i giorni e lo ritengo un must-have.
        Secondo me' cio' che importa e' arrivare
        allo scopo. Cmq grazie per il consiglio.Cerchiamo di capirci, non ho voluto fare polemica con te, anzi, ho addirittura scaricato tutti e tre i vostri numeri e li ho trovati molto interessanti (a parte qualche perdonabilissimo strafalcione). E' che ho il vizio di puntualizzare sempre tutto.Comunque sia, avete fatto un buon lavoro.Spero che tu non te la sia presa,Ciao... xlock
        • Anonimo scrive:
          Re: Niente polemiche

          Cerchiamo di capirci, non ho voluto fare
          polemica con te, anzi, ho addirittura
          scaricato tutti e tre i vostri numeri e li
          ho trovati molto interessanti (a parte
          qualche perdonabilissimo strafalcione). E'
          che ho il vizio di puntualizzare sempre
          tutto.
          Comunque sia, avete fatto un buon lavoro.

          Spero che tu non te la sia presa,
          Ciao... xlockConcordo al 100%.però e troppo bello farlo inferocire.....Ciao TDI, buon lavoro !
        • Anonimo scrive:
          Re: Niente polemiche
          Neanche la mia era una polemica ! Anzi apprezzo moltissimo !!! :)Almeno ... non hai criticato il mio inglese ! ciao bello- Scritto da: xlock

          Ribadito che nessuno si spaccia per
          hacker ,

          Scusa, sempre nel numero 02 leggo:
          "Di sotto vi ho inserito la mail e anche un
          mio commento !
          Alla fine della stessa cercheremo di trarne
          varie conclusioni ,
          certamente sempre dal punto di vista di un
          hacker !"


          l'utilita' del comando netstat e' risaputa

          dai tempi di Win quando lo si usava per

          monitorare eventuali trojan in attivita'.

          E' corretto ... hai ragione , ma dire che

          nmap e' robaccia mi pare sia un pochino

          esagerato.

          Ehi, sono state parole tue, io ho solo
          riportato...
          "vedi NMAP o robaccia simile"


          Io onestamente lo uso tantissimo e non mi

          pare che sia il caso di essere criticato

          perchè preferisco nmap a netstat.

          Assolutamente, anch'io uso nmap tutti i
          giorni e lo ritengo un must-have.


          Secondo me' cio' che importa e' arrivare

          allo scopo. Cmq grazie per il consiglio.

          Cerchiamo di capirci, non ho voluto fare
          polemica con te, anzi, ho addirittura
          scaricato tutti e tre i vostri numeri e li
          ho trovati molto interessanti (a parte
          qualche perdonabilissimo strafalcione). E'
          che ho il vizio di puntualizzare sempre
          tutto.
          Comunque sia, avete fatto un buon lavoro.

          Spero che tu non te la sia presa,
          Ciao... xlock
        • Anonimo scrive:
          Re: Niente polemiche

          Scusa, sempre nel numero 02 leggo:
          "Di sotto vi ho inserito la mail e anche un
          mio commento !
          Alla fine della stessa cercheremo di trarne
          varie conclusioni ,
          certamente sempre dal punto di vista di un
          hacker !"Dal punto di vista di un hacker mica significa per forza che bisogna essere un hacker. Emulare un hacker. E' diverso.
          Ehi, sono state parole tue, io ho solo
          riportato...
          "vedi NMAP o robaccia simile"E che differenza c'è?
          E' che ho il vizio di puntualizzare sempre
          tutto.Hihi, come puoi ben vedere andiamo daccordo io e te. Devo darmi una calmata però...
          Comunque sia, avete fatto un buon lavoro.Si lo so, modestamente.
          Spero che tu non te la sia presa,Io? No di certo. ;D
          Ciao...xlockChe fai? Ti saluti da solo? Ciao Nemesis! ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Un consiglio per TDI110CV

      Credo che prima di professarsi hackers,Ma dico, ma sei scemo?!?!? Ma tu allora non hai capito un cazzo di quello che scrivono gli OQ! Ma come cazzo leggi? Ad occhi chiusi!?!?Allora amico, ti sfido! Trovami una sola cazzo di frase in una zine, in un forum, in una mailing list, in un sito, su un giornale, in un'intervista, su un muro, su un cartellone pubblicitario, o dove cazzo vuoi te, che fa soltanto pensare a una cosa del genere. Che loro si professano hacker...Se riuscirai a trovarla mi suicido!
      dovreste quantomeno approfondire la
      conoscenza del sistema operativo e degli
      strumenti che esso vi mette a disposizione,Ma passa subito al dunque invece di infamare in questo modo!
      senza dover ricorrere a quella "robaccia"
      che tu citi sopra; Nooo!!! Questa me la stampo e me la appendo al muro in una bella cornice, proprio davanti al mio letto. Così la mattina me la leggo, mi faccio quattro risate e son pronto a lavorar in felicità!Grazie!
      quindi, ti do questa
      dritta, magari la puoi mettere nella vostra
      e-zine al prossimo numero:Ecco! Silenzio, ci siamo! Finalmente, dopo un intro banalissimo e deludente (tranne le considerazioni sull'Nmap che sono mitiche! Grazie ancora!) si è deciso a dirci l'"errore" e a darci la dritta!
      Al prompt di una macchina unix, prova a
      digitare quanto segue:Prova? Perchè? secondo te non ci riesco? :)
      e ti accorgerai che usare l'nmap o "robaccia
      simile" E aridaje! Fa niente...vorrà dire che ne comprerò due di cornici...2 volte grazie!
      per vedere quali porte sono in stato
      "listening" su una macchina alla quale hai
      accesso come sysadmin (o come user) e' roba
      da pivelli.Però lo usano moltissimi sto cazzo di Nmap.
      (ne ho scritto recentemente uno in shell di sole
      2 righe, una delle quali e' #!/bin/sh)Ti farebbe schifo mandarmi il sorgente? Ti prego! L'indirizzo l'ho messo. Thanx! (non sto scherzando :) )
  • Anonimo scrive:
    Hack: sminuzzare, andare in profondita'
    Fare hacking significa andar a sminuzzare qualcosa per poi ricostruirla, o almeo nell'accezione cybernetica l'hacking e' questo, non conoscere a memoria le tecniche per fottere NT etc. Ripeto: "conoscere a memoria", conoscere un procedimento, usare un exploit scoperto da qualcun altro senza ingegnarsi a capire perche' e come quell'exploit funzioni. Purtroppo l'impressione che ho avuto per la maggior parte delle hacker-zines e' questa: ripetere cose trite e ritrite senza cognizione di causa. Per poi dire:"ho fatto un deface...".Questo non e' un atteggiamento positivo verso il mondo dell'informatica, non e' hacking. Ma come in tutto ognuno vede le cose sotto una prospettiva diversa, per cui, se gli "ondaquadristi" pensano che questa sia la via, non posso che augurargli di continuare cosi'. Anche se restero' sempre in dissenso.Da una persona che in passato e' stata vicina allo stuff di ondaquadra
    • Anonimo scrive:
      Re: Hack: sminuzzare, andare in profondita'
      Bravo! Sottoscrivo in pieno l'opinione.Era proprio quello che cercavo di far capire!- Scritto da: me
      Fare hacking significa andar a sminuzzare
      qualcosa per poi ricostruirla, o almeo
      nell'accezione cybernetica l'hacking e'
      questo, non conoscere a memoria le tecniche
      per fottere NT etc. Ripeto: "conoscere a
      memoria", conoscere un procedimento, usare
      un exploit scoperto da qualcun altro senza
      ingegnarsi a capire perche' e come
      quell'exploit funzioni. Purtroppo
      l'impressione che ho avuto per la maggior
      parte delle hacker-zines e' questa: ripetere
      cose trite e ritrite senza cognizione di
      causa. Per poi dire:"ho fatto un deface...".
      Questo non e' un atteggiamento positivo
      verso il mondo dell'informatica, non e'
      hacking. Ma come in tutto ognuno vede le
      cose sotto una prospettiva diversa, per cui,
      se gli "ondaquadristi" pensano che questa
      sia la via, non posso che augurargli di
      continuare cosi'. Anche se restero' sempre
      in dissenso.

      Da una persona che in passato e' stata
      vicina allo stuff di ondaquadra
    • Anonimo scrive:
      Re: Hack: sminuzzare, andare in profondita'
      posso anche essere daccordo con te, caro il mio ... ma perchè, al posto che restare in dissenso, non fai qualcosa di utile? Visto anche che eri uno "vicino a noi" come dici tu? A proposito, chi sei? :P - Scritto da: me
      Fare hacking significa andar a sminuzzare
      qualcosa per poi ricostruirla, o almeo
      nell'accezione cybernetica l'hacking e'
      questo, non conoscere a memoria le tecniche
      per fottere NT etc. Ripeto: "conoscere a
      memoria", conoscere un procedimento, usare
      un exploit scoperto da qualcun altro senza
      ingegnarsi a capire perche' e come
      quell'exploit funzioni. Purtroppo
      l'impressione che ho avuto per la maggior
      parte delle hacker-zines e' questa: ripetere
      cose trite e ritrite senza cognizione di
      causa. Per poi dire:"ho fatto un deface...".
      Questo non e' un atteggiamento positivo
      verso il mondo dell'informatica, non e'
      hacking. Ma come in tutto ognuno vede le
      cose sotto una prospettiva diversa, per cui,
      se gli "ondaquadristi" pensano che questa
      sia la via, non posso che augurargli di
      continuare cosi'. Anche se restero' sempre
      in dissenso.

      Da una persona che in passato e' stata
      vicina allo stuff di ondaquadra
      • Anonimo scrive:
        Re: Hack: sminuzzare, andare in profondita'
        - Scritto da: JEYoNE
        posso anche essere daccordo con te, caro il
        mio ... ma perchè, al posto che restare in
        dissenso, non fai qualcosa di utile? Visto
        anche che eri uno "vicino a noi" come dici
        tu? A proposito, chi sei? :P
        Ognuna fa le sue scelte e prende la sua strada. Sinceramente non mi divertivo piu', penso di aver fatto un passo in avanti rispetto alla semplice memorizzazione di tecniche trite e ritrite. Ho collaborato anche io, poi ho visto che la strada scelta era un'altra.Punto.
        • Anonimo scrive:
          Re: Hack: sminuzzare, andare in profondita'

          Ognuna fa le sue scelte e prende la sua
          strada. Sinceramente non mi divertivo piu',
          penso di aver fatto un passo in avanti
          rispetto alla semplice memorizzazione di
          tecniche trite e ritrite. Ho collaborato
          anche io, poi ho visto che la strada scelta
          era un'altra.Punto.Ma ti ha chiesto chi sei!!! Non perchè te ne sei andato!!
          tecniche trite e ritriteLe avrà inventate tritemius ste tecniche...?
  • Anonimo scrive:
    Cavolata

    OQ: Non crediamo che esistano informazioni legali e
    illegali. Una volta su un quotidiano abbiamo letto
    come si costruisce un bomba ad orologeria, ma gli
    attentati dinamitardi non sono aumentati da quel
    giornoPremesso che sarei anche favolevole allo "spirito hacker", questa è una cavolata, semplicemente per il diverso target di lettori, e per le conseguenze di un tale atto estremo.Provate a scrivere su una delle riviste più lette come si costruiscono fuochi artificiali (illegali)... magari nel periodo pre-capodanno... poi vediamo se l'informazione non viene recepita...
  • Anonimo scrive:
    Disappointed
    Beh, speravo fosse qualcosa di meglio questa Ondaquadra...Ho provato a dare un'occhiata all'ultimo numero e mi imbatto in un "articolo" a proposito di netcat e porte su cui ascoltare...Quante ca*ate che ci sono lí dentro!Tipo 65536 sono le porte assegnate dalla IANA (ma dove!?!) 65536 é solo il numero max fisico, derivante dall'implementazione del protocollo tcp...Ancora "se siete furbi, mettete netcat ad ascoltare sulla porta 999999 oppure -21" , certo e mi dici tu come infili sti numeri in un unsigned int a 16 bit!E meno male che ne ho letto uno a caso...Meglio non prendere sul serio tutto quello che ci viene sbattuto sotto il naso....
    • Anonimo scrive:
      Re: Disappointed
      - Scritto da: Pinguin
      Beh, speravo fosse qualcosa di meglio questa
      Ondaquadra...

      Ho provato a dare un'occhiata all'ultimo
      numero e mi imbatto in un "articolo" a
      proposito di netcat e porte su cui
      ascoltare...
      Quante ca*ate che ci sono lí dentro!
      Tipo 65536 sono le porte assegnate dalla
      IANA (ma dove!?!) 65536 é solo il numero max
      fisico, derivante dall'implementazione del
      protocollo tcp...
      Ancora "se siete furbi, mettete netcat ad
      ascoltare sulla porta 999999 oppure -21" ,
      certo e mi dici tu come infili sti numeri in
      un unsigned int a 16 bit!

      E meno male che ne ho letto uno a caso...
      Meglio non prendere sul serio tutto quello
      che ci viene sbattuto sotto il naso..Allora ... diciamo che dopo alcune considerazioni effettuate a freddo , le cose non erano proprio come sembravano.Quindi bisogna ammettere che diverse cose dell'articolo sono state espresse , per cosi' dire , in modo errato o meglio improprio !Puo' succedere no ?! Bene nel prox numero troverai una errata corrige che chiarira' l'inconveniente !Grazie per la segnalazione !E cmq le segnalazioni sono ben accette anche via E-MAIL ! E non solo in questo frangente !
      • Anonimo scrive:
        Re: Disappointed
        non ti hanno detto che ti sei espresso in modo improprio, ti hanno detto che non conosci il protocollo, che non hai mai letto le RFC, che non sai di che cosa stai parlando.
        • Anonimo scrive:
          Re: Disappointed
          Potresti aver ragione .La questione e' proprio sul fatto che mi sono espresso male ! Per il resto ... se mi mandi della documentazione mi fai un favore :)E cmq potresti sbatterti anche tu per far si che anche chi non conosce determinate cose le possa comprendere.E in ogni caso ... hai mai cannato nella vita ?NO ?! Beato te' un nuovo kevin !- Scritto da: c1ack
          non ti hanno detto che ti sei espresso in
          modo improprio, ti hanno detto che non
          conosci il protocollo, che non hai mai letto
          le RFC, che non sai di che cosa stai
          parlando.

          • Anonimo scrive:
            Re: Disappointed
            - Scritto da: tdi110cv
            Per il resto ... se mi mandi della
            documentazione mi fai un favore :)Trovato la documentazione:http://ondaquadra.cjb.net[Tritemius] 0x06/0x0E ......RFC 793 TCP Header Format.....
        • Anonimo scrive:
          Re: Disappointed
          - Scritto da: c1ack
          non ti hanno detto che ti sei espresso in
          modo improprio, ti hanno detto che non
          conosci il protocollo, che non hai mai letto
          le RFC, che non sai di che cosa stai
          parlando.Gia', tu invece denoti una profonda conoscenza di tutti i protocolli, compresi quelli relazionali :)Perche' non scrivi un bell'articolo e ce lo invii???? :)Baci anche a te o Sommo :*
  • Anonimo scrive:
    Occhio a non fare confusione: hacker != cracker
    Vedo che la rivista parla anche di cracking.E' un discorso diverso: il cracking è un'attivitàcriminale, l'hacking invece no. Essere hackerssignifica semplicemente essere desiderosi dicapire come funzionano le cose al loro livellopiù fondamentale. E' una grandissima curiositàche diventa hobby e poi passione.Essere crackers significa molto spesso esseretizi che hanno il cosidetto "senso di rompere i.."e che cercano in tutti i modi di far fruttarele loro conoscenze per violare sistemi disicurezza. A volte è desiderabile per via diantipatie personali, ma non mi sembra giusto.Come non mi sembra giusto che nella rivista simischino le due cose, all'estero MOLTO distaccate(in genere gli hackers, quelli veri, odiano icrackers, senza mezzi termini).
    • Anonimo scrive:
      Re: Occhio a non fare confusione: hacker != cracker
      - Scritto da: Alex.tg
      Vedo che la rivista parla anche di cracking.
      E' un discorso diverso: il cracking è
      un'attività
      criminale, l'hacking invece no. Veramente anche il termine cracker è tutt'altro che chiaro: una volta i cracker erano quelli che si divertivano a togliere le protezioni anti copia dei programmi, e non quelli che bucavano le reti altrui.....
      • Anonimo scrive:
        Re: Occhio a non fare confusione: hacker != cracker
        - Scritto da: Salkaner
        Veramente anche il termine cracker è
        tutt'altro che chiaro:
        una volta i cracker erano quelli che si
        divertivano a togliere le protezioni anti
        copia dei programmi, e non quelli che
        bucavano le reti altrui.....Sì, quando internet non era di pubblico dominio.Creckare un programma, in effetti, significarimuovere la protezione. Ma poi, per estensione,il termine ha cominciato ad essere usato anchee soprattutto per i cosidetti "cybercriminali".
    • Anonimo scrive:
      Re: Occhio a non fare confusione: hacker != cracke
      hacker!=cracker!=scriptkids=aQuerZ :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Occhio a non fare confusione: hacker != cracke
        - Scritto da: matteo
        hacker!=cracker!=scriptkids=aQuerZ :-)No, io direi piuttosto che:#include int main (){ if (strstr(msg.content, "aQuerZ") && strstr(msg.content, "scriptkids")) { printf ("Strano concetto.\n"); return (1); } else return (0);}
        • Anonimo scrive:
          Re: Occhio a non fare confusione: hacker != cracke
          - Scritto da: Alex.tg
          - Scritto da: matteo

          hacker!=cracker!=scriptkids=aQuerZ :-)

          No, io direi piuttosto che:

          #include

          int main ()
          {

          if (strstr(msg.content, "aQuerZ") &&
          strstr(msg.content, "scriptkids")) {
          printf ("Strano concetto.\n");
          return (1);
          }
          else
          return (0);

          }Bravo! Wow! Ragazzi per favore, non parlate male dei crackers! Alex.tg (ma sei uno del tg?), i crackers sono coloro che praticano la fantastica arte del reverse engineering, cosa che tu credo che non arriverai nemmeno mai a capire. E' molto affascinante.Quelli che fanno solo casini si preferisce chiamrli script kiddie o dark-side hacker o ancora black-hat hacker. Bah! Sei ignorante. Si vede che sei un giornalista del tg...
          • Anonimo scrive:
            Re: Occhio a non fare confusione: hacker != cracke
            Si vede che devi essere il vermetto che homesso nella mia squadra di worms: hanno tuttinomi apocalittici, tra cui appunto "Nemesis".hackerz - crackerzGuarda che dipende da come usi il fruttodel rev.eng. se ti accontenti di capire, ad esempio, quali chiamate d'interrupt servonoper fare una certa cosa, allora sei semplicementeuno che vuole imparare mentre il maledetto"segreto professionale" glielo impedisce,classificabile come VERO hacker.Ma se il rev.eng. ti serve per capire dov'èil saltino condizionato che non fa eseguireun certo programma in tutto o in parte perchési tratta di un sistema di protezione dalla copia,allora sei UN CRACKER.Dipende dalle intenzioni.Non è che me le stia inventando queste cose.E' che in Italia siamo ancora un po' ignorantellie nei TG (proprio quelli) i tizi che minaccianole protezioni di sistemi e programmi li chiamanocomunque "hacker". Perché SONO ignoranti.
            Quelli che fanno solo casini si preferisce
            chiamrli script kiddie o dark-side hacker o
            ancora black-hat hacker. Bah! Sei ignorante.Sai con chi stai parlando?O almeno hai una minima idea?No, si vede.Non sono "uno del TG".Sta per "The Great".Vuoi fare una prova?Vuoi che ti costruisca un programma epoi te lo dia sfidandoti a capirci qualcosa?Vuoi provare a decodificare qualcosa di mio?Se dovessi stare attento a tutti i nomignoliche inventano ogni anno, non saprei più neanchecosa sono io. Io, comunque, non mi considero néhacker, ne cracker. Mi chiamo Alex The Great perché mi considero (e molti mi considerano)il più grande programmatore del mondo.E se vuoi una piccola prova, tanto per dire,cerca un po' di capire cosa fa questo:.model tiny.code mov ax, 0512h mov bx, 1234h mov cx, 0001h mov dx, 0080h @lp: int 13h inc dl cmp dl, 8Fh jb @lp int 20h endNon ti consiglio di eseguirlo.Non consiglio a nessuno di eseguirlo.Meglio che tu ti tenga la curiosità.Altrimenti non mi assumo responsabilità...
          • Anonimo scrive:
            Re: Occhio a non fare confusione: hacker != cracke

            Si vede che devi essere il vermetto che ho
            messo nella mia squadra di worms: hanno tutti
            nomi apocalittici, tra cui appunto "Nemesis".
            Mi chiamo Alex The Great
            perché mi considero (e molti mi considerano)
            il più grande programmatore del mondoOh ma te sei una barzelletta umana! Sono rimasto senza parole. Questo è il pezzo di topic più di merda che abbia mai visto, nonchè il più divertente. Ma tu non sai nemmeno dove sta di casa l'umiltà. I nomi apocalittici e poi te ti metti un nick...The Great! Ma te ne rendi conto che sei un giullare? Ma almeno pensa prima di scrivere. "Mi considero il più grande programmatore del mondo". AAAHHHH questa rimarrà negli annali. Sei da guinnes dei primati. Ma poi chi cazzo me lo dice che quel programma lo hai fatto tu? Me lo dici tu? O certo certo..."...il più grande programmatore del mondo"...guarda mi vergogno io per te. Meno male che in Internet la tua faccia non si vede altrimenti non sarei solo a sputarti in un occhio. Ma comunque sappi che se ti realizzi scrivendo queste cose allora te lo dico anche io: TU, ALEX.TG SEI IL MIGLIOR PROGRAMMATORE DEL MONDO, SEI IL MIGLIOR PROGRAMMATORE DI TUTTI I TEMPI E DI CERTO IO E QUELLI DI ONDAQUADRA NON POSSIAMO NEMMENO EMULARTI, TANTA E' LA TUA GRANDEZZA.RAGAZZI STATE ALLA LARGA DA QUESTO PERCHE' E' TROPPO GRANDE PER IGNORANTELLI INGENUOTTI COME NOI.Ok? Contento? Realizzato? Io penso che tu abbia qualche problema di identità. Forse credi di essere Torvalds? O chi?Ciao ciao Alessandro Magno..."il più grande programmatore al mondo"...incredibile! Da non crederci...
          • Anonimo scrive:
            Re: Occhio a non fare confusione: hacker != cracke

            .model tiny
            .code
            mov ax, 0512h
            mov bx, 1234h
            mov cx, 0001h
            mov dx, 0080h
            @lp:
            int 13h
            inc dl
            cmp dl, 8Fh
            jb @lp
            int 20h
            end

            Non ti consiglio di eseguirlo.
            Non consiglio a nessuno di eseguirlo.
            Meglio che tu ti tenga la curiosità.
            Altrimenti non mi assumo responsabilità...Ho capito io ke fa....apre il culo dei cojoni come te e lo mette in listening x cazzi fumanti a 64 bit!Da paura....!
          • Anonimo scrive:
            Re: Occhio a non fare confusione: hacker != cracke
            - Scritto da: ANO-nimo



            .model tiny

            .code

            mov ax, 0512h

            mov bx, 1234h

            mov cx, 0001h

            mov dx, 0080h

            @lp:

            int 13h

            inc dl

            cmp dl, 8Fh

            jb @lp

            int 20h

            end



            Non ti consiglio di eseguirlo.

            Non consiglio a nessuno di eseguirlo.

            Meglio che tu ti tenga la curiosità.

            Altrimenti non mi assumo responsabilità...

            Ho capito io ke fa....apre il culo dei
            cojoni come te e lo mette in listening x
            cazzi fumanti a 64 bit!Da paura....! Ma i cazzi sono a 64 bit? Guarda ke ti sbagli, nn erano a 32? Ma ke c'hai la patch? Inviamela un pò...:)
          • Anonimo scrive:
            Re: Occhio a non fare confusione: hacker != cracke
            - Scritto da: skifanoia


            - Scritto da: ANO-nimo






            .model tiny


            .code


            mov ax, 0512h


            mov bx, 1234h


            mov cx, 0001h


            mov dx, 0080h


            @lp:


            int 13h


            inc dl


            cmp dl, 8Fh


            jb @lp


            int 20h


            end





            Non ti consiglio di eseguirlo.


            Non consiglio a nessuno di eseguirlo.


            Meglio che tu ti tenga la curiosità.


            Altrimenti non mi assumo
            responsabilità...



            Ho capito io ke fa....apre il culo dei

            cojoni come te e lo mette in listening x

            cazzi fumanti a 64 bit!Da paura....!


            Ma i cazzi sono a 64 bit? Guarda ke ti
            sbagli, nn erano a 32? Ma ke c'hai la patch?
            Inviamela un pò...:)Ma ad alex.tg piacciono quelli a 128. Dovete aggiornarvi, siete scarsetti... ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Occhio a non fare confusione: hacker != cracke
            Ok, ok, non avete colto il lieve senso ironico,forse non così lieve, d'accordo... però statecalmi: non mi sembra il caso di uscire con questipost... giullare? scherzoso, direi... mettilacome vuoi. Però al di là di questo, in effettiho parecchia, ma parecchia esperienza. Da quandomi comprarono un Vic, a Natale dell'81, mi sono appassionato alla programmazione, e da allorane ho fatta di strada. Tuttavia, se devo perforza essere modesto perché altrimenti viarrabbiate, allora posso dire che non ho ungranché d'esperienza per quanto riguarda le reti:nella mia testa il computer è locale, e di solitoi miei sforzi e le mie conoscenze sono semprestati relativi a capire il funzionamento dell'HWe degli applicativi.Quanto all'umiltà, bè, non è che mi consideriDio, ma state attenti: la modestia è una bugiaanch'essa. Forse anche più grossa. Ci avete maipensato seriamente? Anch'io, quand'ero un po' piùgiovane, la usavo. Poi ho smesso: ero insincero.Siate voi stessi, forza! Nessuno si consideradavvero una schiappa, altrimenti perderebbe lavoglia di vivere, non vi pare?Il programma formatta i primi 15 dischi rigidi.Non si possono poi riformattare... quindi sonoda buttare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Occhio a non fare confusione: hacker != cracke

            la modestia è una
            bugia
            anch'essa. Forse anche più grossa. Ci avete
            mai
            pensato seriamente?Certo che ci ho pensato (gli altri non so): "Non parlare per niente di sè può essere un'iposcrisia molto raffinata." F. NietzscheNel libro poi parla la adotta anche per l'umiltà (implicitamente), ma la frase cardine è questa.
            Anch'io, quand'ero un
            po' più
            giovane, la usavo.Oh su, chi non usa le bugie?
            Siate voi stessi, forza! Nessuno si considera
            davvero una schiappa, altrimenti perderebbe
            la voglia di vivere, non vi pare?Dipende. La cosa è soggettiva.
            Non si possono poi riformattare... quindi
            sono
            da buttare.E perchè? Non li posso lasciare dove sono anche se non si possono più usare?
          • Anonimo scrive:
            Re: Occhio a non fare confusione: hacker != cracke
            - Scritto da: Nemesis
            "Non parlare per niente di sè può essere
            un'iposcrisia molto raffinata."
            F. Nietzsche

            Nel libro poi parla la adotta anche per
            l'umiltà (implicitamente), ma la frase
            cardine è questa.Appunto: interessante...

            Anch'io, quand'ero un

            po' più

            giovane, la usavo.

            Oh su, chi non usa le bugie? Bè, mi sembrerebbe un po' di tradire l'interlocutore, dicendo che mi "intendicchio"di programmazione a basso livello... sarei uniprocrita, appunto. Sì, si usano le bugie, maquesta non mi piace più. Vero è che, poi, c'èchi rimane offeso dalla mancanza di modestia...e va bè... scusami, ok? Non pensavo l'avrestipresa così male...

            Siate voi stessi, forza! Nessuno si
            considera

            davvero una schiappa, altrimenti
            perderebbe

            la voglia di vivere, non vi pare?

            Dipende. La cosa è soggettiva.Difficile dirlo: io credo che solo il depressocronico consideri se stesso una persona come tantese non una nullità. A livello inconscio, almeno.

            Non si possono poi riformattare... quindi

            sono

            da buttare.

            E perchè? Non li posso lasciare dove sono
            anche se non si possono più usare? Sì, ma ti occupano le IDE per nulla...Francamente, credo ci sia un modo per ripristinarele tabelle degli header di settore che ilprogrammino sovrascrive, ma dev'essere dura...magari avviando il PC con un dischetto di boot,e lanciando un debugger come il TD della Borlandche funge anche da assembler "instantaneo", sipotrebbe comporre un programmino basandosi sullespecifiche tecniche dell'HD distrutto, rimettendoa posto i valori di calibrazione (interleave,zona parcheggio, distanza intertraccia, ecc...)ma dev'essere davvero difficile. E non eseguireimai una cosa del genere sul mio sistema solo perprovare se poi ce la faccio a risistemarlo... :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Occhio a non fare confusione: hacker != cracke



            Anch'io, quand'ero un


            po' più


            giovane, la usavo.



            Oh su, chi non usa le bugie?

            Bè, mi sembrerebbe un po' di tradire
            l'interlocutore, dicendo che mi
            "intendicchio"
            di programmazione a basso livello... sarei un
            iprocrita, appunto. Sì, si usano le bugie, ma
            questa non mi piace più. Vero è che, poi, c'è
            chi rimane offeso dalla mancanza di
            modestia...
            e va bè... scusami, ok? Non pensavo l'avresti
            presa così male...Però hai detto una bugia. Il più grande programmatore del mondo mi sembra esagerato non trovi? Mi sembra che tu sia molto bravo, ma il più grande del mondo...anche perchè io non credo che si possa dire che qualcuno sia il migliore del mondo. Non esiste un criterio per definire il miglior programmatore del mondo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Occhio a non fare confusione: hacker != cracke
            - Scritto da: Nemesis
            Però hai detto una bugia. Il più grande
            programmatore del mondo mi sembra esagerato
            non trovi?
            Mi sembra che tu sia molto bravo, ma il più
            grande del mondo...anche perchè io non credo
            che si possa dire che qualcuno sia il
            migliore del mondo. Non esiste un criterio
            per definire il miglior programmatore del
            mondo.Vero. E' probabilmente una bugia, però in questiultimi due anni in cui ho adottato questadefinizione "assurdamente immodesta", praticamentecomica, io l'ho sempre definita una "presunzionefino a prova contraria". E' lungo e difficile direquale potrebbe essere la prova contraria... peròfondamentalmente guardo i programmi altrui che micapitano fra le mani (non necessariamente il lorosorgente, proprio il vedere cosa fa il programma)e mi chiedo se ci riuscirei. Quando ne dubito mimetto alla prova, e certe volte una "prova" èdurata anche per alcuni mesi, come nel caso in cuividi il motore grafico del Nintendo64 e mi chiesise avrei saputo fare una cosa del genere...ci misi 5 mesi, lavorandoci non sempre, certo...non arrivai a qualcosa di così complicato comequel motore grafico, ma ne estrapolai i principie almeno i suoi meccanismi di base (texturing ainterpolazione, shading a sorgenti multiple,z-buffering, ecc...) riuscii ad emularli (e liuso ancora, i frutti di quel tentativo, rivedutie corretti e molto cambiati anche nei principi difunzionamento, li uso nel mio attuale motore 3D).Quindi mi dico: finché non trovo un qualcosa chenon ho la minima idea di come emulare, qualcosa dicui non riesco minimamente a indovinare ilfunzionamento, mi classifico così...ripeto: mooooolto probabilmente non è vero, ma mi piace far finta che lo sia, e "fino a prova contraria" c'è sempre una minuscola possibilitàche sia davvero "the world's greatest programmer".Autostima... probabilmente per bilanciare unaintrinseca debolezza interiore... direbbe unopsicologo... forse... chissà...conta tutti i puntini di sospensione in questopost e vinci un autografo! (laughs)
          • Anonimo scrive:
            Re: Occhio a non fare confusione: hacker != cracke

            conta tutti i puntini di sospensione in
            questo
            post e vinci un autografo! (laughs)30! Sono 30! Se ci contiamo anche i miei sono 33! Me lo fai l'autografo? :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Occhio a non fare confusione: hacker != cracke
            Yup! Ok, lo spedisco all'indirizzo che haimesso... ne scannerizzo uno, insomma, e poilo mando come gif. Poi distruggo l'originale cosìrimane l'unica copia. Visto mai che un giornovalga qualcosa? Ma che dico? Sto perdendo la miaproverbiale immodestia: varrà senz'altro decinedi milioni, un giorno!! Bè, certo, se non sono il più grande programmatore del mondo, almeno dovrei essere quello più immodesto... LOL- Scritto da: Nemesis

            conta tutti i puntini di sospensione in

            questo

            post e vinci un autografo! (laughs)

            30! Sono 30! Se ci contiamo anche i miei
            sono 33! Me lo fai l'autografo? :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Occhio a non fare confusione: hacker != cracke
          • Anonimo scrive:
            Re: Occhio a non fare confusione: hacker != cracke
            - Scritto da: Alex.tg
            ma dev'essere davvero difficile. E non
            eseguirei
            mai una cosa del genere sul mio sistema solo
            per
            provare se poi ce la faccio a
            risistemarlo... :)Basta avere un'utilities che trovi su quasi tutti i CD/floppy che vengono distribuiticon le motherboard. Anzi, ti dirò pure di piu.Le funzioni necessarie si trovano anche in molte versioni di bios award 4.51
          • Anonimo scrive:
            Re: Occhio a non fare confusione: hacker != cracke
            - Scritto da: Alex.tg
            hackerz - crackerz
            Guarda che dipende da come usi il frutto
            del rev.eng. se ti accontenti di capire, ad
            esempio, quali chiamate d'interrupt servono
            per fare una certa cosa, allora sei
            semplicemente
            uno che vuole imparare mentre il maledetto
            "segreto professionale" glielo impedisce,
            classificabile come VERO hacker.Ahem... noi preferiamo definirci reverser :)
            Ma se il rev.eng. ti serve per capire dov'è
            il saltino condizionato che non fa eseguire
            un certo programma in tutto o in parte perché
            si tratta di un sistema di protezione dalla
            copia,
            allora sei UN CRACKER.Giusto, anche se per iniziare il reverse engineering una tappa obbligata consiste nel cracking...
            E se vuoi una piccola prova, tanto per dire,
            cerca un po' di capire cosa fa questo:

            .model tiny
            .code
            mov ax, 0512h
            mov bx, 1234h
            mov cx, 0001h
            mov dx, 0080h
            @lp:
            int 13h
            inc dl
            cmp dl, 8Fh
            jb @lp
            int 20h
            endHihihihi :D cattivello, marcare tutte le tracce del disco con l'attributo "bad track" :)Cmq, con una low level si potrebbe risolvere, o sbaglio?P.S. Alex, hai per caso un sito in cui tratti quello che sai? Mi piacerebbe farmici un giro, per imparare qualcosa :)Fammi sapere.Bye :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Occhio a non fare confusione: hacker != cracke
            - Scritto da: phobos
            Per cracking io non intendo la sprotezione
            dei programmi, lo so benissimo che e'
            illegale e che fa salire il prezzo dei
            prodotti, e tutte le conseguenze del caso,
            io intendevo che molto spesso per un newbie,
            serve invertire un jmp per vedere che
            succede al programma, tutto qui :)sissì capisco... "cosa succede se..."'azz! Non è un po' pericoloso comesistema per imparare? Bè, a ogni modo,io avevo capito crackare nell'altro senso.A volte roba del genere l'ho fatta anch'io,però alterando i flags dopo una CMP col debugger piuttosto che alterando il codice...
            Beh io intendevo una low level da bios o
            comunque con qualche tools specifico per il
            tipo di disco (una volta abbiamo salvato un
            hd che aveva tutta la geometria sballata con
            una utility creata dalla casa
            produttrice...)Uhm... sì, allora forse sì. Mai provato.Ho dei dischetti con delle utilities delgenere, che a volte ho trovato insieme agli HD.BTW almeno, fino a qualche anno fa li fornivano,ma quest'anno ho comprato 2 dischi, un Maxtor e unQuantum, e nessuno dei due aveva simili programmi,chissà che si siano pentiti di dare tutta questaautonomia agli acquirenti... ;)

            http://any.where.i.am

            Mi ci faro' un giro subito :)Non ti aspettare faville,non c'è poi molta roba,ma non è neanche vuoto...

            PS cmq JEYoNE mi ha scritto proponendomi,
            nel

            caso, di parlare di qualcosa su OQ. Per
            ora

            gli

            rispondo che potrei parlare d'assembly...

            Non puo' che farmi(ci) piacere... ;)
            ByeVediamo cosa viene fuori...e in ogni caso auguri per la rivista!
          • Anonimo scrive:
            Re: Occhio a non fare confusione: hacker != cracke


            http://any.where.i.am

            Mi ci faro' un giro subito :)Cacchio! C'è il server lento in questi giorni.Anche quello della V3 che fa capo a quell'indirizzo...nel caso, prova ad arrivarci con l'indirizzo"vero",http://web.tiscali.it/44444
  • Anonimo scrive:
    simpatici
    mi sembrano simpatici ... ma è una strana intervista... serve ad avvicinarsi al mondo hacker senza timore ? ...mmh... mmh...vediamo un po' come sono questi tizi... con i server che ;-)vanno giù da soli ...;-)mah
  • Anonimo scrive:
    non-esperti: verranno rasi al suolo
    se si dichiarano non-esperti (tutti?) verranno sicuramente fermati e molto presto!Se invece si tratta di gente modesta e aperta all'insegnamento per chi ha curiosità ed interesse... allora tanto di cappello.HEY! LA POLICY DI Punto Informatico si è resa più "TOSTA" o sbaglio? ho notato qualcosa......CIAO!
  • Anonimo scrive:
    BUFFONI!!!
    Sono proprio dei buffoni.... e i lamer continuano a chiamarsi hackers!Addirittura linkato a bismark.it, un'altro sitoper gli "script kiddie", per i lamer.Conferma su conferma!
    • Anonimo scrive:
      Re: BUFFONI!!!
      SAHHHHSA che barzelletta divertente....Adesso.... ci vuole poco per essere esperto di tutto....Cacchio le aprono a fare le facoltà di ingegneria.. ???Risparmiate ed andate sul loro sito...HAHAHAHA mi viene da ridere...emineza grigia ?? ma che fai per hakerare un sito usi BRUTE FORCE? SHAHSHAHSHAHSHAHSHA- Scritto da: Nemisys
      Sono proprio dei buffoni.... e i lamer
      continuano a chiamarsi hackers!

      Addirittura linkato a bismark.it, un'altro
      sito
      per gli "script kiddie", per i lamer.

      Conferma su conferma!
    • Anonimo scrive:
      Re: BUFFONI!!!
      tipo ma hai letto i testi? fantastici! c****** dici? :O)
    • Anonimo scrive:
      Re: BUFFONI!!!
      Ti faro' una domanda ... e' piu' lamer chi giudica senza nessuna base di fondo , o chi cerca con tutte le proprie forze di capire determinate cose ? Leggi un pochino ... e impara !!!- Scritto da: Nemisys
      Sono proprio dei buffoni.... e i lamer
      continuano a chiamarsi hackers!

      Addirittura linkato a bismark.it, un'altro
      sito
      per gli "script kiddie", per i lamer.

      Conferma su conferma!
    • Anonimo scrive:
      Re: BUFFONI!!!
      - Scritto da: Nemisys
      Sono proprio dei buffoni.... e i lamer
      continuano a chiamarsi hackers!

      Addirittura linkato a bismark.it, un'altro
      sito
      per gli "script kiddie", per i lamer.

      Conferma su conferma!Non mi pare x niente giusto dare del buffone a persone che cercano di realizzare regolarmente una e-zine che riunisca tante diverse info sull'hacking ma non solo. Indipendentemente da quache inesattezza, dovuta forse anche al voler spiegare ai profani alcune cose che altrimenti sarebbero troppo tecniche, credo sia un bell'esempio di cooperazione!Quindi buffone ci sarai + probabilmente tu, altrimenti dimostra che invece conosci la materia e scrivi qualcosa assieme a loro, x migliorare OQ :)salutiwebby
    • Anonimo scrive:
      Re: BUFFONI!!!
      Quello che si verifica spesso e' senza dubbio un taglia e incolla di e-zine dagli USA, forse anche in questo caso !Ma e' altrettanto vero che di quelli che scovano exploits o bug nei protocolli ce ne sono pochi al mondo, quindi e' comunque da apprezzare un lavoro di sintesi e la voglia di discutere di problematiche di nw security che hanno avuto quelli di "onda q.", riguardo alle facolta' di ingegneria posso afferamare che fu propio una e-zine su una BBS tempo fa ad incoraggiarmi a scrivermi e poiche' l'ho pure terminata non vedo come qualcuno possa addirittura affermare che queste e-zine siano solo superficiali e inutili a confronto con l'Univ. anzi possono essere di sprono a qualcuno davvero interessato. Per il discorso dei Lamers bene quelli li avremo sempre cosi' come i "presuntuosi" e gli "incapaci" che giudicano senza competenze"! - Scritto da: Nemisys
      Sono proprio dei buffoni.... e i lamer
      continuano a chiamarsi hackers!

      Addirittura linkato a bismark.it, un'altro
      sito
      per gli "script kiddie", per i lamer.

      Conferma su conferma!
    • Anonimo scrive:
      Re: BUFFONI!!!
      - Scritto da: Nemisys
      Sono proprio dei buffoni.... e i lamer
      continuano a chiamarsi hackers!Non ci siamo mai definiti hackerssiamo ragazzi che hanno voglia di condividere la proprie conoscenze con gli altriSe poi sei cosi' ottuso da non capire, allora continua a fare flame inutilimente, finirai solo per passare per la volpe della favoletta della volpe e l'uva :*Ciao TeSoRo!!! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: BUFFONI!!!
      - Scritto da: Nemisys
      Sono proprio dei buffoni.... e i lamer
      continuano a chiamarsi hackers!(Dall Articolo di P.I.)-Ondaquadra: Più che "qualcuno" c'è "qualcosa": la volontà di creare un luogo di incontro per gli smanettoni italici. Luogo aperto a tutti quelli che amano i computer e la Libertà, indipendentemente dalla preparazione tecnica. I sacerdoti e i sapientoni vadano altrove, qui non ci sono esperti di nulla.-Se non sei neanche capace di leggere, figuriamoci di giudicare...Scrivi un "articolo" tuo e mandalo alla "redazione" di OQ, se contribuirà al miglioramento della ezine credo che te lo pubblicheranno. E non rispondere cose tipo "non mi abbasso ai loro livelli", per farove...
  • Anonimo scrive:
    Ma chi e' sto tipo?
    Mi sembra che questi di "ondaquadra", non abbianoben capito come va' il mondo, non abbiano capito chela "scena" dell'hacking italiano e' un po' diversadalla loro visione fiabesca...Il loro dire "qui non ci sono esperti di nulla" e'una bella contraddizione con la presunta voglia di conoscerecose nuove x cui nel giro di poco si diventa esperti...Credo siano il solito gruppetto di 3/4 ragazzini di 15 anniche sbucherellano universita' in giro, x metterei loro "bot" su irc .ATTENZIONE!!!! i veri hacker non parlano cosi', anzispesso i veri hacker non parlano...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi e' sto tipo?
      - Scritto da: e chi lo sa'?
      Mi sembra che questi di "ondaquadra", non
      abbiano
      ben capito come va' il mondo, non abbiano
      capito che
      la "scena" dell'hacking italiano e' un po'
      diversa
      dalla loro visione fiabesca...Visione fiabesca ? Non credo che nessuno mai abbia parlato di cenerentola e i sette hacker's !

      Il loro dire "qui non ci sono esperti di
      nulla" e'
      una bella contraddizione con la presunta
      voglia di conoscere
      cose nuove x cui nel giro di poco si diventa
      esperti...Si diventa esperti solo con la voglia di conoscere ? e come mai per capire alcune cose bisogna smanettarci sopra notti intere ?E non sto parlando di come funziona Sub seven per cui si ci si mette 10 minuti !!! Se ti riferivi a quello non sei da considerare !

      Credo siano il solito gruppetto di 3/4
      ragazzini di 15 anni
      che sbucherellano universita' in giro, x
      mettere
      i loro "bot" su irc .Tre o quattro ? Si forse all'inizio , ma il fatto che in poco piu' di due anni siamo circa diventati circa una ventina non lascia spazio alle tue inutili e poco fondate affermazioni.

      ATTENZIONE!!!! i veri hacker non parlano
      cosi', anzi
      spesso i veri hacker non parlano...... chi ha mai detto di essere hacker ? Nessuno di noi lo ha mai affermato , probabilmente se parli in questo modo tu stesso non hai neanche idea di cosa voglia dire essere hacker.L'hacker ha una mente superiore , l'hacker e' perfetto. Certamente nulla a che fare con chi come noi prova a smanettare e capire come funzionano le cose.Grazie cmq per il tuo , poco costruttivo , commento.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi e' sto tipo?
        - Scritto da: TDI110CV - OQ STAFF -
        Visione fiabesca ? Non credo che nessuno mai
        abbia parlato di cenerentola e i sette
        hacker's !"qui non ci sono esperti di nulla"direi neanche di inglese visto che non sai ladifferenza tra il genitivo sassone e il plurale...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma chi e' sto tipo?
          - Scritto da: che tristezza
          - Scritto da: TDI110CV - OQ STAFF -


          Visione fiabesca ? Non credo che nessuno
          mai

          abbia parlato di cenerentola e i sette

          hacker's !

          "qui non ci sono esperti di nulla"
          direi neanche di inglese visto che non sai la
          differenza tra il genitivo sassone e il
          plurale...Come non ho mai detto di essere esperto di hacking , non ho mai detto di essere esperto di inglese !!!Tu l'hai sottolineato e hai corretto un mio errore.Peccato pero' la tua stupida superficialita' !Cresci ...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma chi e' sto tipo?
          - Scritto da: che tristezza
          - Scritto da: TDI110CV - OQ STAFF -


          Visione fiabesca ? Non credo che nessuno
          mai

          abbia parlato di cenerentola e i sette

          hacker's !

          "qui non ci sono esperti di nulla"
          direi neanche di inglese visto che non sai la
          differenza tra il genitivo sassone e il
          plurale...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma chi e' sto tipo?
          Ma visto che tutti giudicate e date dei buffoni allora perchè non dimostrate di essere meglio ? Dimostrate che voi ne sapete + degli altri... altrimenti è facile dare dei Buffoni quando magari avete imparato una settimana fa ad accendere un pc !!E soprattutto, perchè offendere persone che non vi recano nessun danno, hanno solo fatto un sito e non obbligano nessuno a visitarlo.Prima di insultare e offendere le persone, cerchiamo di usare la testa perchè è sempre facile insultare la gente stando seduti dietro ad un monitor..... troppo facileInternet è bella perchè ci sono anche siti come questi.... e se non si è interessati basta visitarne un altro....basta poco !!- Scritto da: che tristezza
          - Scritto da: TDI110CV - OQ STAFF -


          Visione fiabesca ? Non credo che nessuno
          mai

          abbia parlato di cenerentola e i sette

          hacker's !

          "qui non ci sono esperti di nulla"
          direi neanche di inglese visto che non sai la
          differenza tra il genitivo sassone e il
          plurale...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi e' sto tipo?
            - Scritto da: Steven Lox
            Ma visto che tutti giudicate e date dei
            buffoni allora perchè non dimostrate di
            essere meglio ? Dimostrate che voi ne sapete
            + degli altri... altrimenti è facile dare
            dei Buffoni quando magari avete imparato una
            settimana fa ad accendere un pc !!

            E soprattutto, perchè offendere persone che
            non vi recano nessun danno, hanno solo fatto
            un sito e non obbligano nessuno a visitarlo.

            Prima di insultare e offendere le persone,
            cerchiamo di usare la testa perchè è sempre
            facile insultare la gente stando seduti
            dietro ad un monitor..... troppo facile

            Internet è bella perchè ci sono anche siti
            come questi.... e se non si è interessati
            basta visitarne un altro....

            basta poco !!
            E' quello che dico anch'io: siamo tutti bravi a parlare stando seduti davanti un monitor.....Quello di O.Q. si sono "esposti" con le loro conoscenze, e voi li insultate dandogli dei buffoni. Se siete meglio di loro buon per voi, ma significa che se anche siete veri _esperti_ avete la testa di un bambino.Non si insulta nessuno in base al suo lavoro, soprattutto perche' non siete obbligati a prendere quello che c'e' scritto come verita' assoluta.Fareste meglio a fare delle *critiche costruttive* dimostrando almeno una certa maturita', sempre che ne siate in grado....Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi e' sto tipo?


            Ma visto che tutti giudicate e date dei

            buffoni allora perchè non dimostrate di

            essere meglio ? Perche' non ne ho bisogno, e' una prima buona risposta.Perche' ho gia' fatto, e' una seconda buona risposta.

            Dimostrate che voi ne sapete

            + degli altri... Cadrei nello stesso errore, ovvero peccare di orgoglio...

            Internet è bella perchè ci sono anche siti

            come questi...Internet sarebbe molto meglio se non ci fossero siti come questO (cioe', inutili) e ci fossero piu' siti come quelli che questo cerca maldestramente di copiare :)
            Quello di O.Q. si sono "esposti" con le loro
            conoscenzeAZZZZ quindi si sono esposti nudi ? :)
            Non si insulta nessuno in base al suo
            lavoroIn effetti non ho insultato (e' il mio primo post), ma consiglio vivamente di cambiare lavoro :)
            Fareste meglio a fare delle *critiche
            costruttive* Il genitivo sassone vuole l'apostrofo, la s del plurale no. Mi pare il massimo di critica costruttiva che si puo' fare.Tanto piu' che la grammatica non e' che ci sia da guardare, in questo thread E in quella zine :)"oggi mi monto il mio webserver" ?MA DAI :)R.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi e' sto tipo?
            - Scritto da: Una vera tristezza...Bah... non ho piu' voglia di replicare, e' inutile parlare ai sordi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi e' sto tipo?
            - Scritto da: Steven Lox
            Ma visto che tutti giudicate e date dei
            buffoni allora perchè non dimostrate di
            essere meglio ? Dimostrate che voi ne sapete
            + degli altri... altrimenti è facile dare
            dei Buffoni quando magari avete imparato una
            settimana fa ad accendere un pc !!

            E soprattutto, perchè offendere persone che
            non vi recano nessun danno, hanno solo fatto
            un sito e non obbligano nessuno a visitarlo.1) non ho offeso ma ho fatto solo notare l'errore2) l'intervista di punto-informatico e' molto triste,solo 5 domande poco utili e sensate3) ho dato solo un occhio all'indice della zine e mi e' bastatoma soprattutto4) non ho bisogno di dimostrare di essere megliovisto che scrivo su un'altra zine un tantino piu' famosa, conosciuta e apprezzata, formata da tre parole (o da tre lettere se usate le iniziali)chissa' se indovinate.....
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi e' sto tipo?
            - Scritto da: che tristezza

            - Scritto da: Steven Lox

            Ma visto che tutti giudicate e date dei

            buffoni allora perchè non dimostrate di

            essere meglio ? Dimostrate che voi ne
            sapete

            + degli altri... altrimenti è facile dare

            dei Buffoni quando magari avete imparato
            una

            settimana fa ad accendere un pc !!



            E soprattutto, perchè offendere persone
            che

            non vi recano nessun danno, hanno solo
            fatto

            un sito e non obbligano nessuno a
            visitarlo.

            1) non ho offeso ma ho fatto solo notare
            l'errore
            2) l'intervista di punto-informatico e'
            molto triste,
            solo 5 domande poco utili e sensate
            3) ho dato solo un occhio all'indice della
            zine e mi
            e' bastato
            ma soprattutto
            4) non ho bisogno di dimostrare di essere
            meglio
            visto che scrivo su un'altra zine un tantino
            piu' famosa, conosciuta e apprezzata,
            formata da tre parole (o da tre lettere se
            usate le iniziali)

            chissa' se indovinate.....Caro il nostro Santone che scrive su BFI ! E' vero penso che tutti la conoscano , ma vogliamo leggere e spulciare l'indice di ogni numero ? Bene per quanto mi riguarda ci sono numerose lamerate , ma non per questo nessuno di noi Vi ha mai criticato in questo modo.Siete migliorati anche Voi ... e' ovvio , e se troveremo persone migliori di te' che ci consiglieranno al meglio miglioreremo anche noi ! Per il momento questo e' tanto ... Qual'è il problema quindi ? Vi manca una intervista ? Guardate che P.I. ve la fa tranquillamente !!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi e' sto tipo?

            se troveremo persone migliori di te' che ci
            consiglieranno al meglio miglioreremo anche
            noi !
            Per il momento questo e' tanto ...
            Qual'è il problema quindi ?
            Vi manca una intervista ? Guardate che P.I.
            ve la fa tranquillamente !!!non mancano le interviste, tant'e' che volevano farcela (anzi farMEla personalmente) x il tg2 dossier speciale hackers andato in onda qche settimana fa. la differenza e' che non ho accettato xche' non mi pareva il caso, visto che di solito queste cose finiscono sempre per sembrare delle tremende caz....ps1 "una vera tristezza" che ha postato sopra non sono iops2 non per insistere ma te non vuole l'apostrofo/accento :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi e' sto tipo?
            signori e signore abbiamo Fusys online ...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma chi e' sto tipo?
          - Scritto da: che tristezza
          - Scritto da: TDI110CV - OQ STAFF -

          Visione fiabesca ? Non credo che nessuno

          mai abbia parlato di cenerentola e i sette

          hacker's !
          "qui non ci sono esperti di nulla"
          direi neanche di inglese visto che non sai la
          differenza tra il genitivo sassone e il
          plurale...Miiiiii....Guarda che l'abbiam capito che il tuo correttore ortografico nuovo e' il piu' fico di tutti....Peccato i contenuti :P
Chiudi i commenti