La carenza di GPU sta per volgere al termine?

La carenza di GPU sta per volgere al termine?

La lunga carenza di scorte di GPU sta per arrivare al termine? L'analisi di The Verge sulla situazione attuale.
La lunga carenza di scorte di GPU sta per arrivare al termine? L'analisi di The Verge sulla situazione attuale.

Quella della carenza di GPU è una crisi che attanaglia gli appassionati del settore ormai da due anni. Adesso però si vede la luce in fondo al tunnel, almeno stando ad una lunga e approfondita analisi pubblicata da The Verge.

Sean Hollister, nel suo articolo, esordisce affermando di aver fatto l’impensabile, considerati i tempi che corrono: ha acquistato una RTX 3070 Ti Founders Edition al suo prezzo consigliato di 599 dollari. Nel carrello aveva inserito anche una RTX 3070 Founders Edition a 499 dollari: secondo lui, non si è trattato di un caso fortuito dato che entrambi gli articoli risultavano ancora facilmente disponibili.

Carenza di GPU: siamo davvero alla fine della crisi?

Considerato l’episodio, Sean Hollister ha poi ripreso il suo grafico compilato con i prezzi aggiornati sul mercato dell’usato per una GPU su eBay. L’esempio preso in considerazione è quello di una RTX 3080, che sembra aver finalmente raggiunto il prezzo consigliato anche per la rivendita di seconda mano.

Quasi tutte le schede grafiche monitorate da The Verge sono crollate di oltre il 50% da gennaio e del 30% solo dal mese di aprile. La tendenza che sembra emergere dal mercato dell’usato è quella di una normalizzazione dei prezzi sia per le schede Nvidia che AMD, aspetto che fa addirittura pensare che la carenza di GPU sia davvero giunta al termine.

Va però fatta una precisione: è già un periodo conveniente per l’acquisto di una GPU? Se parliamo dell’usato, bisogna considerare diversi fattori: si tratta di chip con due anni di anzianità e in autunno arriveranno le nuove serie AMD e Nvidia destinate ad offrire potenzialmente un importante salto in avanti sulle prestazioni.

Un’età che potrebbe essere un aspetto più importante se appunto guardiamo al mercato dell’usato: potresti comprare una GPU utilizzata per due anni, probabilmente in modo intensivo se arriva da un impianto di mining di criptovalute.

Anche per il nuovo è bene avere prudenza: al di fuori del colpo di fortuna che è stato oggetto di questo approfondimento di The Verge, la situazione non è ancora così rosea e da parte dei consigli di amministrazione delle grandi società c’è l’intenzione di monetizzare al massimo questa ritrovata situazione in cui i magazzini sono finalmente in grado di incontrare la domanda.

Nvidia non ha risposto ad una richiesta di commenti sull’eventuale fine della carenza di GPU, mentre si è ancora in attesa di un responso da parte di AMD.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: The Verge
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 2 lug 2022
Link copiato negli appunti