CD pirata, arresti a Napoli

Lo afferma una nota della FPM


Roma – Grossa operazione dei Carabinieri della Compagnia Poggioreale di Napoli che hanno individuato nelle scorse ore una vera e propria fabbrica di CD musicali, giochi per Playstation e programmi software per PC masterizzati sequestrando oltre 63 mila pezzi e 80 masterizzatori.

I militari, nel corso dell’operazione, hanno tratto in arresto 8 persone, 5 di Napoli e 3 di Melito, tra i quali alcuni pregiudicati, che, secondo gli investigatori, supervisionavano l’attività per conto dei clan camorristici attivi nell’area.

“L’irruzione – spiega una nota della F.P.M.- Federazione contro la pirateria musicale – ha avuto luogo in un appartamento di Casoria, dove oltre agli impianti e ai CD, sono state sequestrate oltre 112 mila copertine già stampate. Tutto il materiale era pronto per essere immesso nei circuiti clandestini, controllati dalla criminalità organizzata, che ha tempo individuato nel commercio di prodotti falsificati un business redditizio”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    ma insomma era vero o no?
    non ho capito se è vero o non è vero.la fonte?boh!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: ma insomma era vero o no?
      - Scritto da: dervisho2
      non ho capito se è vero o non è vero.
      la fonte?

      boh!!!!Guarda che di vero non c'e' mai nulla da nessuna parte. Quindi torna sulla Luna.
  • Anonimo scrive:
    bha! è stato un corto circuito nella batteria
    come sopra
  • Anonimo scrive:
    plastico
    Succede spesso, se nel telefonino c'è un panetto di plastico...
  • Anonimo scrive:
    AH AHA HA AHA HA AH AH !!!!!!!!
    Santo Cielo.... non riesco a smettere di ridere... Solo l'immagine di questa povera donna ustionata dal suo bel e (forse) ancora nuovo e scintillante cellulare... AH AH AHA
    • Anonimo scrive:
      Re: AH AHA HA AHA HA AH AH !!!!!!!!
      Mah.. veramente, almeno il fatto che potesse essere nuovo sembra smentito dall'articolo, che stabilisce che veniva usato da piu` di un anno.Per il resto, be`, tutto puo` essere... le batterie Ni-Cd se vanno in corto POSSONO scoppiare eccome.
    • Anonimo scrive:
      Re: AH AHA HA AHA HA AH AH !!!!!!!!
      Quando hai finito di far entrare mosche in bocca rileggi con attenzione, salame.Burp!
  • Anonimo scrive:
    E' una BUFALA!
    Se ci capite un minimo di elettronica converrete con me che è impossibile che un cellulare esploda! Al limite la batteria, peccato che i contatti siano fermamente ancorati all'interno del cellulare.POLLASTRI!
    • Anonimo scrive:
      Re: E' una BUFALA!
      - Scritto da: Ciccio
      Se ci capite un minimo di elettronica
      converrete con me che è impossibile che un
      cellulare esploda! Al limite la batteria,
      peccato che i contatti siano fermamente
      ancorati all'interno del cellulare.
      POLLASTRI!Ma si ma poi al max esplode sotto carica non mentre non è quasi usata su...
    • Anonimo scrive:
      Re: E' una BUFALA!
      E` quel che dico anch'io!Non posso credere che un cellulare da un momento all'altro possa esp herwohr832283kke
      • Anonimo scrive:
        Re: E' una BUFALA!
        è capitato anche a me...=)diciamo che chi crede ad una cavolata del genere crede anche al potente sale di wanna marchi...Se volete fate pure...
        • Anonimo scrive:
          Re: E' una BUFALA!
          Sentite a una mia amica è esploso l'accendino. Non penso che mi crederete, ma è così e ci siamo quasi presi un infarto. Dopo aver visto questa scena posso benissimo credere all'esplosione di un cellulare....
          • Anonimo scrive:
            Re: E' una BUFALA!
            Anche a me è esploso un'accendino !!!E se non ero in casa, mi sa che scoppiava un incendio!!!!State attenti....
          • Anonimo scrive:
            Re: E' una BUFALA!
            - Scritto da: d...x
            Anche a me è esploso un'accendino !!!
            E se non ero in casa, mi sa che scoppiava un
            incendio!!!!

            State attenti....Alla mia amica è scoppiato in macchina. Penso fosse colpa del caldo. Era nel cruscotto. Ha fatto un botto pauroso, ha spalancato il cruscotto (che era chiuso) e mi è volata addosso tutta la roba che c'era dentro. Da paura!!E poi ditemi che un cellulare non può esplodere!!
          • Anonimo scrive:
            Re: E' una BUFALA!
            Cioè dimmi, l'accendino è esploso (possibile visto che contiene gas infiammabile), dal momento dell'esplosione all'apertura dello sportelletto saranno passati almeno 2 o 3 secondi; come è possibile che una volta aperto tutto sia volato, oramai l'energia cinetica si era consumata tutta; questo vorrebbe dire che anche aprendolo dopo un'ora tutto sarebbe volato fuori dal vano.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' una BUFALA!
            - Scritto da: Federico
            E poi ditemi che un cellulare non può
            esplodere!!Fammi capire:tu sostieni che se esplode un accendino allora può esplodere anche un cellulare?Cavolo, un sillogismo del genere non l'avevo ancora sentito....Allora se esplode un accendino esplode anche, che ne so, un pacchetto di sigarette?Al massimo posso capire se esplode una lattina di coca masturbata ben bene, oppure un vitello che non riesce a scorreggiare per giorni, oppure può esplodere la mia pazienza quando quel cornuto di mio cuggino fa pisciare quella merda del suo cane sulle ruote della mia Ritmo, ma esplodere un cellulare perchè l'ha detto un accendino, questa mi sembra un po' troppo.
          • Domenico scrive:
            Re: E' una BUFALA!
            - Scritto da:


            - Scritto da: Federico


            E poi ditemi che un cellulare non può

            esplodere!!

            Fammi capire:
            tu sostieni che se esplode un accendino allora
            può esplodere anche un
            cellulare?

            Cavolo, un sillogismo del genere non l'avevo
            ancora
            sentito....
            Allora se esplode un accendino esplode anche, che
            ne so, un pacchetto di
            sigarette?

            Al massimo posso capire se esplode una lattina di
            coca masturbata ben bene, oppure un vitello che
            non riesce a scorreggiare per giorni, oppure può
            esplodere la mia pazienza quando quel cornuto di
            mio cuggino fa pisciare quella merda del suo cane
            sulle ruote della mia Ritmo, ma esplodere un
            cellulare perchè l'ha detto un accendino, questa
            mi sembra un po'
            troppo.

            Oddio che risate!!! :DDDDD Grandioso!
          • Lsara Bertocchi scrive:
            Re: E' una BUFALA!
            un'accendino è pieno di gas....è esplosivo!!! Il cellulare no...i rparatori lo saprebbero se fosse così
    • Anonimo scrive:
      Re: E' una BUFALA!
      Per me è una manovra dei costruttori di Cellulari che non sanno più come farli cambiare e venderne dei nuovi.Il cellulare aveva un anno? scommetto che la garanzia era di 1 anno. :DPS: controllate quanto dura la garanzia del vostro.PPS: per i maschietti, non tenetelo mai nella tasca davanti, non si sa mai. :-OOPPPS: ovviamente scherzo :)
  • Anonimo scrive:
    BELLISSIMO!
    splendida notizia.GRAZIE!
  • Anonimo scrive:
    batterie?
    Come da titolo
  • Anonimo scrive:
    Ecco perchè.
    E' successo realmente che un cellulare esplodesse, ed in particolare la batteria al litio dello stesso.La signora avrà riposto il cellulare nella borsa, dove aveva sicuramente qualche oggetto metallico che ha cortocircuitato i contatti della batteria.Esiste un modello in particolare in circolazione che non ha il diodo di protezione tra i contatti di ricarica della batteria e il telefonino stesso.Una chiave o qualche altro oggetto metallico avrà dunque cortocircuitato la batteria e BOOOM, esplosa, dopo essersi riscaldata per benino....
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco perchè.
      MA PER FAVORE...IL DIODO DI PROTEZIONE AGISCE " U N I C A M E N T E " IN CASO DI INVERSIONE DI POLARITA' NELLA CARICA E/O RICARICA DELLA BATTERIA.SE METTI IN CORTO + E - DELLA BATTERIA SMONTATA DAL CELLULARE E SEI PROPRIO SFIGATO ED IL DIODO DI PROTEZIONE NON AGISCE " AL M A S S I M O "TI FOTTI LA BATTERIA ! ! !.NON CREATE FALSI ALLARMISMI PER NULLA...I M B E C I L L I ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! !VA A LAVURA' " P I R L E T T I - A N D R E A "!.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco perchè.
      Giusto per far capire meglio il concetto al tizio caps-lock-dipendente che ha risposto:Batteria inserita nel telefono, sotto, a vista, ci sono i contatti per la ricarica nel caricabatterie da tavolo, all'interno della batteria tra il positivo sotto e il positivo sopra esiste un diodo che permette alla corrente di circolare dal caricabatteria verso la batteria, ma non permette alla batteria di "dare" corrente ai contatti sotto, ovvero di circolare al contrario.Alcuni modelli di batterie di un certo telefono, di una nota marca, sono sprovvisti di questo diodo, quindi se misuri la batteria sia dai contatti lato telefono che dai contatti lato caricabatterie, TROVI TENSIONE.Ora, datosi che i contatti sono incurvati e poco protetti dai distanziatori plastici, basta una semplice chiave per cortocircuitare la batteria.Una chiave è in grado di far circolare decine di ampere senza riscaldarsi, e andando in corto la batteria, ovvero erogando la massima corrente disponibile, dove andrà a scaricare questo movimento di elettroni ? ovviamente in temperatura nella batteria stessa, la quale contenendo polimeri di litio, altamente infiammabili, sottoposti a temperature elevate producono un'esplosione.Ecco spiegato nei dettagli.Questo vale, dalle mie conoscenze, esclusivamente per una certa famiglia di telefoni dotati di tale batteria, telefoni non più tanto diffusi in Italia, ma ancora molto presenti in altre parti del mondo.Io a lavorare ci vado tutti i giorni, porto il pane a casa e non denigro nessuno, prova a fare altrettanto e vedrai che ti sentirai sicuramente più rilassato e tranquillo, proteso verso il prossimo e sopratutto disposto ad ascoltare.Saluti
  • Anonimo scrive:
    preoccupante direi
    soprattutto perche' non hanno detto che marca era
  • Anonimo scrive:
    'azz! questa sì che è una notizia!
    Mi sembra di tornare quando ero bambino....Ehi, ci diceva uno, lo sapete che mio cugino conosce una donna nuda?Io invece ho letto che in America tengono i coccodrilli in salotto.Ho sentito dire che uno che andava in macchina è stato rapito dai marziani.Un milanese pelato e bassino ha detto che per merito suo ci saranno un milione e mezzo di posti di lavoro in più....P.I., sinceramente, di una notizia (notizia?) del genere potevamo benissimo farne a meno.
    • Anonimo scrive:
      Re: 'azz! questa sì che è una notizia!
      VOI DI SINISTRA SIETE ECCEZZIONALI...RIUSCITE A FICCARE LA POLITICA DAPPERTUTTO.E' AL GOVERNO... E CI RIMANE...ALLA FACCIA VOSTRA !!!TIE' !
      • Anonimo scrive:
        Re: 'azz! questa sì che è una notizia!
        ...e ma sai, non sanno + dove appiccicarsi per parlare male di QUELLO...! In fin dei conti cos'hanno fatto di meglio loro??? Niente xché altrimenti sarebbero ancora al governo... o no?- Scritto da: °§@

        VOI DI SINISTRA SIETE ECCEZZIONALI...

        RIUSCITE A FICCARE LA POLITICA DAPPERTUTTO.

        E' AL GOVERNO... E CI RIMANE...

        ALLA FACCIA VOSTRA !!!

        TIE' !
        • Anonimo scrive:
          Re: 'azz! questa sì che è una notizia!
          - Scritto da: Sir Biss 65
          QUELLO...!Quello? Si duce.....dice.... Lui, l'Altissimo (e non intendo pippobbaudo), Colui che tutto sa e tutto vede, Il Signore di Milano (2).CdLRuLeZ
        • Anonimo scrive:
          Re: alquanto [OT]
          - Scritto da: Sir Biss 65
          ...e ma sai, non sanno + dove appiccicarsi
          per parlare male di QUELLO...! In fin dei
          conti cos'hanno fatto di meglio loro???
          Niente xché altrimenti sarebbero ancora al
          governo... o no?

          - Scritto da: °§@



          VOI DI SINISTRA SIETE ECCEZZIONALI...



          RIUSCITE A FICCARE LA POLITICA
          DAPPERTUTTO.



          E' AL GOVERNO... E CI RIMANE...



          ALLA FACCIA VOSTRA !!!



          TIE' !Ma perché bisogna essere di sinistra per criticare 'sto governo?! Non ti rendi conto di niente? Non senti niente nell'aria, anzi nell'etere?Lo sai che avere convinto te e molti altri come te a votare come hai votato è reato?!Si chiama circonvenzione di incapace.
  • Anonimo scrive:
    che modello era?
    se era un t28 qualcuno dei miei accidenti alla Eriksson ha raggiunto il bersaglio! (mandati quando dopo un mese di servizio il mio t28 ha raggiunto la pace)
    • Anonimo scrive:
      Re: che modello era?
      Chi lo sa ...comunque andava che è una bomba!
    • Anonimo scrive:
      Re: che modello era?
      Un mese e mezzo dici? ammazza quanto sei fortunato, il mio è deceduto circa 5 minuti dopo essere uscito dal negozio, mai + in vita mia un telefono di quella marca
      • Anonimo scrive:
        Re: che modello era?
        Dai, non esagerare :-)Purtroppo sei stato sfortunato, ma gli Ericsson in genere sono molto apprezzati. Ho un T28 sul quale i miei amici hanno fatto le più fosche previsioni, ma che invece continua ad andare benissimo dopo più di un anno.Come tutte le cose ci vuole un pò di fortuna..Ciao!
Chiudi i commenti