CES 2011/ Assaggi di Android 3.0

Il video di presentazione ufficiale sottolinea i pregi del nuovo OS Honeycomb, pensato per i tablet PC. Senza pretendere requisiti minimi hardware

Roma – Honeycomb è il sistema giusto per i tablet, Google non ha dubbi in questo senso. Mountain View ha ottimizzato al massimo le collaudate caratteristiche delle precedenti release Android, per supportare pienamente anche i device con schermi di dimensioni superiori al classico WVGA (800 x 480).

Secondo Hugo Barra, responsabile del settore servizi mobile di Google, il sistema operativo Froyo (Android 2.2) rischiava di tentennare con interfacce e applicazioni dedicate ai tablet PC mentre Honeycomb gestirà in scioltezza il multi-tasking e il client che consente di accedere all’Android marketplace. A prescindere dalle caratteristiche hardware del dispositivo in uso.

A proposito di hardware, segnaliamo che Dan Morrill, storico rappresentante degli sviluppatori Google, ha smentito categoricamente le voci messe in giro nei giorni scorsi: a quanto pare non ci sarà nessuna configurazione minima consigliata per i processori delle tavolette su cui installare Android 3.0.

La demo di Honeycomb, presentata al CES 2011, mostra la nuova GUI in stile olografico-virtuale, con i widget ridisegnati, le home screen personalizzabili, il browser web aggiornato e i vari client (Gmail, YouTube etc) riadattati allo spazio disponibile sull’ampio display dei tablet. Il nuovo Android supporterà la video chat via Google Talk e includerà la versione 5 di Google Maps , che userà i poligoni per ricostruire la città in maniera tridimensionale.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Funz scrive:
    ARM su PC?
    In pratica bisogna aspettare W8 e i comodi di Microsoft?L'ho sempre detto che Microsoft è una palla di ghisa al piede dell'innovazione...Mi auguro di avere PC con ARM, Linux o Android, e finalmente tutti gli applicativi che servono e i giochi, prima che in MS si sveglino.
    • rover scrive:
      Re: ARM su PC?
      Perchè l'hardware è già pronto e gli manca solo il SO?Dove l'hai letto?
      • Funz scrive:
        Re: ARM su PC?
        - Scritto da: rover
        Perchè l'hardware è già pronto e gli manca solo
        il
        SO?
        Dove l'hai letto?Non capisco il tuo intervento.HW e SO cui sarebbero già entrambi, anzi ci sarebbero sia Linux sia Android sia Google Chrome OS. Quello che manca sono gli applicativi per PC desktop, che sono ancora incastrati nel Titanic che affonda. :(Quello che mi auguro è di avere finalmente Photoshop e Autocad e tutto il resto multipiattaforma.
        • max scrive:
          Re: ARM su PC?
          - Scritto da: Funz
          - Scritto da: rover

          Perchè l'hardware è già pronto e gli manca solo

          il

          SO?

          Dove l'hai letto?

          Non capisco il tuo intervento.
          HW e SO cui sarebbero già entrambi, anzi ci
          sarebbero sia Linux sia Android sia Google Chrome
          OS. Quello che manca sono gli applicativi per PC
          desktop, che sono ancora incastrati nel Titanic
          che affonda.
          :(
          Quello che mi auguro è di avere finalmente
          Photoshop e Autocad e tutto il resto
          multipiattaforma.non so se gli ARM siano già pronti per far girare autocad e in genere programmi impegnativi a livello di calcolo
          • rover scrive:
            Re: ARM su PC?
            Non c'è problema.Però sappi che se cambi piattaforma devi acquistare una nuova licenza.O pensi che i vari adobe, autodesk ecc ti regalino quello che possono farti pagare?Per i consumi energetico credo che chiunque stia facendo progressi.Sarebbe interessante vedere un test che stabilisca il consumo per unità di potenza di calcolo.Esiste?
          • Funz scrive:
            Re: ARM su PC?
            - Scritto da: max
            non so se gli ARM siano già pronti per far girare
            autocad e in genere programmi impegnativi a
            livello di
            calcolo'somma, giocavo Autocad sul vetusto 386 col coproXXXXXre matematico... d'accordo che le ultime versioni sono più pesanti (e hanno più funzioni utili), ma non stiamo parlando di 3D. Photoshop e simili invece è un altro discorso, anche se pure quelli si usano da quando i PC erano molto meno potenti di un ARM di adesso...
    • Alfonso Maruccia scrive:
      Re: ARM su PC?
      E chi pene se ne frega degli ARM su PC? Il mio personale parco software consta di programmi usciti negli ultimi 20 anni e anche prima, quindi non vedo non dico la necessità ma nemmeno la possibilità eventuale di fare lo switch dallo standard x86 in futuro...
      • Max scrive:
        Re: ARM su PC?
        - Scritto da: Alfonso Maruccia
        E chi pene se ne frega degli ARM su PC? Il mio
        personale parco software consta di programmi
        usciti negli ultimi 20 anni e anche prima, quindi
        non vedo non dico la necessità ma nemmeno la
        possibilità eventuale di fare lo switch dallo
        standard x86 in
        futuro...Che tu te ne freghi o meno la cosa si farà...hai mai sentito parlare di efficienza energetica? ti farebbe schifo avere un computer multicore che non ti consuma 150 watt solo di proXXXXXre? un computer senza ventole di raffreddamento?comuque ripeto, la cosa si farà
        • Alfonso Maruccia scrive:
          Re: ARM su PC?

          Che tu te ne freghi o meno la cosa si farà...
          hai mai sentito parlare di efficienza energetica?
          ti farebbe schifo avere un computer multicore che
          non ti consuma 150 watt solo di proXXXXXre? un
          computer senza ventole di
          raffreddamento?
          comuque ripeto, la cosa si faràE tu hai mai sentito parlare di miniaturizzazione del proXXXXX produttivo? I moderni proXXXXXri sono molto più efficienti (oltreché potenti) di quelli vecchi nell'utilizzo dell'energia elettrica.E se si farà o meno è tutta da vedere, imho: tutto questo hype su ARM, tablet e smartphone potrebbe essere nient'altro che una bolla. E se si sgonfia la bolla dei MID, poi voglio vedere ARM dove va a parare...
          • Max scrive:
            Re: ARM su PC?
            - Scritto da: Alfonso Maruccia

            Che tu te ne freghi o meno la cosa si farà...

            hai mai sentito parlare di efficienza
            energetica?

            ti farebbe schifo avere un computer multicore
            che

            non ti consuma 150 watt solo di proXXXXXre? un

            computer senza ventole di

            raffreddamento?

            comuque ripeto, la cosa si farà

            E tu hai mai sentito parlare di miniaturizzazione
            del proXXXXX produttivo? I moderni proXXXXXri
            sono molto più efficienti (oltreché potenti) di
            quelli vecchi nell'utilizzo dell'energia
            elettrica.

            E se si farà o meno è tutta da vedere, imho:
            tutto questo hype su ARM, tablet e smartphone
            potrebbe essere nient'altro che una bolla. E se
            si sgonfia la bolla dei MID, poi voglio vedere
            ARM dove va a
            parare...potrebbe essere nient'altro che una bolla... c'è da augurarsi che non lo sia. la miniaturizzazione del proXXXXX produttivo interessa tutti i produttori di chip, non solo Intel e AMD... l'architettura x86 è per sua natura inefficiente sul piano prestazioni/consumi-calore, rispetto a quella ARM. non vedo perché (al di là del grosso "trust" incarnato da Intel) non si debba cercare di ottenere il meglio a livello di efficienza... il meglio sarebbe: ARM (o analogo) per la gestione dell'OS e dei software che non richiedono grandi quantità di risorse, GPGPU per le applicazioni più impegnative e ad elevato parallelismo. è questa, per i prossimi anni e in attesa dei computer di futura generazione (nanofotonica, grafene e quant'altro), la strada da seguire.ARM è in ogni caso destinata a crescere perché andiamo verso un mondo "internet-ovunque", tutto si connetterà ad internet dalle fotocamere alle auto, ai frigoriferi (non dico nemmeno delle TV)... e lì cosa ci metti se non gli ARM? e non dirmi che anche questa è una bolla.... :-)
Chiudi i commenti