CES, occhiolino agli asteroidi

Il sistema di eye-tracking della svedese Tobii si aggiorna per controllare Windows 8 e giocare ad un videogame stellare

Roma – Al CES di Las Vegas è stata presentata una nuova versione di laptop con sistema operativo Windows 8 e interfaccia di controllo basato sul movimento degli occhi e diverse sue applicazioni.

La tecnologia di eye-tracking impiegata è quella sviluppata dall’esperienza dell’ azienda svedese specializzata Tobii. Già l’anno scorso aveva presentato 20 prototipi Lenovo: il sistema di controllo si basa su due emettitori di luce infrarossa, in grado di carpire il riflesso dell’emissione luminosa dopo che questa ha colpito la retina in fondo all’apparato ottico dell’utente .

Oltre che per diminuire le barriere informatiche che incontrano gli utenti disabili, il sistema è stato pensato per integrarsi e fungere da supporto per i dispositivi di input tradizionali basati su tastiera, touchpad o mouse. Per il momento la tecnologia è sfruttata soprattutto per monitorare il comportamento e gli interessi dei consumatori (il costo della tecnologia rimane esorbitante: intorno ai 6mila dollari).

Nella nuova dimostrazione , la tecnologia si vede impiegata per navigare in una galleria di immagini, con la possibilità di scorrere le foto e ingrandirle con un semplice sguardo, e per giocare al videogame EyeAsteroids , che gli osservatori del CES hanno potuto sperimentare anche montato su una versione arcade.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ephestione scrive:
    Toccante
    L'avete visto, il video nel link dell'articolo?Io ho guardato quello, e gli altri due fatti da Phara, e per quanto non avessi mai sentito parlare di ninjavideo prima di aver letto questo articolo, sono rimasto esterrefatto, di come la vita di una ragazza così giovane e bella (perché è davvero molto attraente), e tutto fuorché stupida (almeno quel poco si capisce da come parla di fronte alla telecamera), debba essere stroncata in questo modo perché una masnada di disgraziati straricchi si risente, siccome non ha potuto accumulare ancora più soldi -pensano- per colpa di una giovincella di belle speranze.C'è qualcosa di molto sbagliato se una 28enne debba vedersi gli agenti federali arrampicarsi sui muri del condominio e rompere la serratura delle finestre per entrare forzatamente in casa sua... non perché stesse progettando un attentato terroristico ai danni del popolo, o perché avesse organizzato una rapina multimilionaria in banca... ma perché gestiva un sito internet antipatico ad un'"associazione commerciale".Molto, molto sbagliato.
  • Carlo scrive:
    SVUOTARE IL PORTAFOGLIO AI LADRI DI FILM
    Intanto, per iniziare, tu Luco, giudice di linea mancato e tu ego, anonimi squallidi, VIDEOTECHINO lo andate a dire a vostro padre, a vostro fratello o a qualche vostro parente.Commentando il fatto, c'è solo da stappare una bottiglia di Amarone quando si apprendono queste notizie. Unica osservazione: niente galera per questi LADRI, che dobbiamo poi mantenere, ma sequestro fino all'ultimo euro di tutto quello che hanno rubato utilizzando IL LAVORO DEGLI ALTRI ILLEGALMENTE.Ora scatenatevi contro le videoteche, ignoranti che non siete altro, come se chi lavorasse nel settore ci fossero solo loro. Provate però a scrivere le vostre XXXXXXX alla Polizia postale o alla GdF, anonimi difensori dei ladri, vedrete che fine fate. Vi auguro di cuore di restare senza lavoro anche voi e di andare in giro alla carità col piattino. Ignoranti e falsi!
  • Ziomik scrive:
    Qui da noi che fine avrebbe fatto?
    Sarebbe finita su Matrix e altre porcherie simili.Avrebbe tirato sù una bella cifra, poi sarebbe finita al grande fratello per poi vivere di rendita.
    • Sgabbio scrive:
      Re: Qui da noi che fine avrebbe fatto?
      - Scritto da: Ziomik
      Sarebbe finita su Matrix e altre porcherie simili.
      Avrebbe tirato sù una bella cifra, poi sarebbe
      finita al grande fratello per poi vivere di
      rendita.trollata scarsa
    • bubba scrive:
      Re: Qui da noi che fine avrebbe fatto?
      - Scritto da: Ziomik
      Sarebbe finita su Matrix e altre porcherie simili.
      Avrebbe tirato sù una bella cifra, poi sarebbe
      finita al grande fratello per poi vivere di
      rendita.ma quando mai??? di copyright e brevetti in televisione non si parla neanche col lanternino. Si giusto 30 sec, se si tratta della cornice dell'ipad. Per andare a matrix & co, devi ammazzare qualcuno, o -almeno- andare a letto con un parlamentare (e poi raccontarlo).
      • Succhiolo scrive:
        Re: Qui da noi che fine avrebbe fatto?
        gia vedo i titoli "Seviziato da Rosy Bindy, stasera a matrix ed in contemporanea a porta a porta"Rabbrividiamo.
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: Qui da noi che fine avrebbe fatto?
      - Scritto da: Ziomik
      Sarebbe finita su Matrix e altre porcherie simili.
      Avrebbe tirato sù una bella cifra, poi sarebbe
      finita al grande fratello per poi vivere di
      rendita.Non fai onore al tuo nick, che una volta gestiva uno dei principali server di WinMX.
  • Luco, giudice di linea mancato scrive:
    Prima che un videotechino intervenga...
    ... dicendo che si trattava di una ladra, gli ricordo che la copia non è un furto, cosa che ha ribadito la Suprema Corte di Cassazione nella sentenza 44840 del 2010.Chiunque (videotechino o meno) affermasse che la copia è un furto, o che chi copia sia un ladro, è pertanto colpevole del reato di DIFFAMAZIONE NEI CONFRONTI DEI GIUDICI DELLA SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE.
    • ego scrive:
      Re: Prima che un videotechino intervenga...
      - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
      ... dicendo che si trattava di una ladra, gli
      ricordo che la copia non è un furto, cosa che ha
      ribadito la Suprema Corte di Cassazione nella
      sentenza 44840 del
      2010.
      Chiunque (videotechino o meno) affermasse che la
      copia è un furto, o che chi copia sia un ladro, è
      pertanto colpevole del reato di DIFFAMAZIONE NEI
      CONFRONTI DEI GIUDICI DELLA SUPREMA CORTE DI
      CASSAZIONE.il videotechino in questione a chiesto hai propri simili di non intervenire , sa benissimo che le loro argomentazioni non possono reggere un dibattito serio e civile senza venir completamente smontate.
      • Tenerone scrive:
        Re: Prima che un videotechino intervenga...
        italiano allucinante !!"a chiesto hai" cosa vuol dire ?!?!
      • Carlo scrive:
        Re: Prima che un videotechino intervenga...
        Videotechino lo vai a dire a tuo padre, a tuo fratello o a qualche tuo amico.Bella notizia questa, chi ruba deve essere perseguito. Solo prosciugandogli il portafoglio si otterrà qualcosa.
        • krane scrive:
          Re: Prima che un videotechino intervenga...
          - Scritto da: Carlo
          Videotechino lo vai a dire a tuo padre, a tuo
          fratello o a qualche tuo amico.Esatto, piano con gli insulti eh !!!Ormai non essendo piu' un mestiere e' come dare del fannullone.
          • Carlo scrive:
            Re: Prima che un videotechino intervenga...
            Krane, è un mestiere come un altro, come chi lavora nella produzione dei film e nell'home video. In questo ramo, anonimo Krane, sei DI UNA IGNORANZA BESTIALE. Studia e aggiornati. E, ripeto, "videtechino" è una gravissima offesa verso chi ha investito, ha lavorato e lavora ancora e tiene duro, nonostante i LADRI. Vergognati, ma soprattutto usa il cervello prima di parlare (ammesso che tu ne abbia).
          • krane scrive:
            Re: Prima che un videotechino intervenga...
            - Scritto da: Carlo
            Krane, è un mestiere come un altro, Ma certo, come il venditore di ghiaccio, anche quello e' un mestiere come un altro, o meglio era.
            come chi lavora nella produzione dei
            film e nell'home video. Stai confrontando chi costruisce computer con chi costruisce macchine da scrivere, spiacente ma i secondi si devono convertire se vogliono ancora lavorare, non e' per cattiveria ma perche' semplicemente la gente non ha piu' bisgono dei prodotti che ormai sono obsoleti.
            In questo ramo, anonimo Krane, sei DI UNA
            IGNORANZA BESTIALE. Studia e aggiornati. E,
            ripeto, "videtechino" è una gravissima offesa
            verso chi ha investito, ha lavorato e lavora
            ancora e tiene duro, nonostante i LADRI.Ma certo che e' un'offesa: e' come dare del venditore di ghiaccio, dai uno nel XX' secolo si metterebbe ancora a vendere ghiaccio (rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Vergognati, ma soprattutto usa il cervello prima
            di parlare (ammesso che tu ne abbia).Tu che sei tanto intelliggiente, mi indicheresti gli articoli di legge in cui la copia viene paragonata al furto ? Altrimenti rischi una denuncia per diffamazione ogni volta che usi il termine a sproposito.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Prima che un videotechino intervenga...

            Tu che sei tanto intelliggiente, mi indicheresti
            gli articoli di legge in cui la copia viene
            paragonata al furto ? Altrimenti rischi una
            denuncia per diffamazione ogni volta che usi il
            termine a
            sproposito.Rischia anche una denuncia per minacce di morte:http://www.facebook.com/photo.php?fbid=286260524744247&set=a.286260481410918.61018.286246518078981&type=3Tra un po' parte direttamente la class action.
        • Luco da mobile e sloggato scrive:
          Re: Prima che un videotechino intervenga...
          - Scritto da: Carlo
          Videotechino lo vai a dire a tuo padre, a tuo
          fratello o a qualche tuo
          amico.
          Bella notizia questa, chi ruba deve essere
          perseguito. Solo prosciugandogli il portafoglio
          si otterrà
          qualcosa.Eccolo qua... http://tinyurl.com/carlosempreboni
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: Prima che un videotechino intervenga...
          - Scritto da: Carlo
          Videotechino lo vai a dire a tuo padre, a tuo
          fratello o a qualche tuo
          amico.
          Bella notizia questa, chi ruba deve essere
          perseguito. Solo prosciugandogli il portafoglio
          si otterrà
          qualcosa.Eccolo, ci mancava... http://tinyurl.com/carlosempreboni
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: Prima che un videotechino intervenga...

          Solo prosciugandogli il portafoglio si otterrà qualcosa.A voi il portafoglio è già stato prosciugato da un pezzo, e cosa si è ottenuto?
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Prima che un videotechino intervenga...
            - Scritto da: uno qualsiasi
            A voi il portafoglio è già stato prosciugato da
            un pezzo, e cosa si è ottenuto?Che lo zoo ha lasciato aperte le gabbie e sono venuti a defecare qui.
    • ThEnOra scrive:
      Re: Prima che un videotechino intervenga...
      Non sono un videotecaro ma...Chi scarica materiale (C) senza averne diritto, per me RUBA e pertanto il lo considero un LADRO. So sue me now!Btw, Happy New Year Luco (è il primo post a cui ti rispondo, giusto?)
      • PinguinoCattivo scrive:
        Re: Prima che un videotechino intervenga...
        - Scritto da: ThEnOra
        Chi scarica materiale (C) senza averne diritto,
        per me RUBA e pertanto il lo considero un LADRO.E chi scrive senza sapere quello che dice per me è un IGNORANTE e pertanto non lo considero affatto.:)
        • ThEnOra scrive:
          Re: Prima che un videotechino intervenga...
          - Scritto da: PinguinoCattivo
          - Scritto da: ThEnOra

          Chi scarica materiale (C) senza averne
          diritto,

          per me RUBA e pertanto il lo considero un
          LADRO.

          E chi scrive senza sapere quello che dice per me
          è un IGNORANTE e pertanto non lo considero
          affatto.

          :)Sarò ignorante, ma almeno coerente...
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: Prima che un videotechino intervenga...

            Sarò ignorante, ma almeno coerente...[img]http://johnbarban.com/wp-content/uploads/2010/12/Consistency.jpg[/img]Essere coerente in uno sbaglio non è una cosa positiva.
          • Funz scrive:
            Re: Prima che un videotechino intervenga...
            - Scritto da: uno qualsiasi

            Sarò ignorante, ma almeno coerente...

            [img]http://johnbarban.com/wp-content/uploads/2010

            Essere coerente in uno sbaglio non è una cosa
            positiva."Solo gli XXXXXXXXX non cambiano mai idea"(chissà se me la censurano questa citazione)
          • ThEnOra scrive:
            Re: Prima che un videotechino intervenga...
            Hai perfettamente ragione, ma la coerenza è comunque una virtù, soprattutto oggi.
      • krane scrive:
        Re: Prima che un videotechino intervenga...
        - Scritto da: ThEnOra
        Non sono un videotecaro ma...
        Chi scarica materiale (C) senza averne diritto,
        per me RUBA e pertanto il lo considero un LADRO.
        So sue me now!Beh, questo e' un tuo problema di ignoranza della legge italiana, capita a molti.
        • ThEnOra scrive:
          Re: Prima che un videotechino intervenga...
          La mia non è una posizione in punta di diritto, come si dovrebbe dedurre dal "per me", ma una percezione soggettiva dell'abuso subito.
          • bubba scrive:
            Re: Prima che un videotechino intervenga...
            - Scritto da: ThEnOra
            La mia non è una posizione in punta di diritto,
            come si dovrebbe dedurre dal "per me", ma una
            percezione soggettiva dell'abuso
            subito.certo tenny che sei una bella lagna. Non ti viene MAI, neanche per sbaglio, da rilevare L'ABUSO subito dai miliardi di cittadini costretti a norme sul copyright, fatte dalle major travestite da politici??
          • krane scrive:
            Re: Prima che un videotechino intervenga...
            - Scritto da: ThEnOra
            La mia non è una posizione in punta di diritto,
            come si dovrebbe dedurre dal "per me", ma una
            percezione soggettiva dell'abuso subito.Ignorante resti, se e' cio' che percepisci dove sta la sottrazione ?Oltre all'ignoranza dimostri anche problemi di percezione e di comprensione e non sono io a dirlo ma tu stesso a dimostrarlo.
          • ThEnOra scrive:
            Re: Prima che un videotechino intervenga...
            Alcuni definiscono le copie pirata come contraffatti digitali, pensa te!Mutamenti semantici ti suggerisce niente?
          • panda rossa scrive:
            Re: Prima che un videotechino intervenga...
            - Scritto da: ThEnOra
            Alcuni definiscono le copie pirata come
            contraffatti digitali, pensa
            te!

            Mutamenti semantici ti suggerisce niente?Potremmo chiamarla con il solito anglicismo che fa molto trendy:Self Made Copy (SMC)
          • ThEnOra scrive:
            Re: Prima che un videotechino intervenga...
            Ma tale acronimo definisce la modalità, ma non la qualifica.
          • panda rossa scrive:
            Re: Prima che un videotechino intervenga...
            - Scritto da: ThEnOra
            Ma tale acronimo definisce la modalità, ma non la
            qualifica.Non puoi qualificarla con precisione, essendoci differenti regolamentazioni in differenti parti del pianeta (per non parlare del resto dell'universo).Quindi limitiamoci a dire che cos'e', in modo univoco, senza sbilanciarci su una eventuale qualifica che potrebbe essere sbagliata, fuorviante e financo calunniosa.
          • krane scrive:
            Re: Prima che un videotechino intervenga...
            - Scritto da: ThEnOra
            Alcuni definiscono le copie pirata come
            contraffatti digitali, pensa te!
            Mutamenti semantici ti suggerisce niente?Mi suggerisce: 2 in tema di italiano le mail incomprensibili che a volte arrivano i ragazzini ke parl km sms
          • pallino scrive:
            Re: Prima che un videotechino intervenga...
            - Scritto da: ThEnOra
            Alcuni definiscono le copie pirata come
            contraffatti digitali, pensa te!
            Mutamenti semantici ti suggerisce niente?Mi suggerisce: 2 di tema in italiano le mail che ti arrivano e non si capisce che c'e' scritto i mess da sms ke fn kool
          • krane scrive:
            Re: Prima che un videotechino intervenga...
            - Scritto da: ThEnOra
            Alcuni definiscono le copie pirata come
            contraffatti digitali, pensa
            te!

            Mutamenti semantici ti suggerisce niente?Che prendevi 2 quando facevi i temi ?(chissa' perche' mi cancellano il post, forse prendevano 2 anche i giornalisti qua ?? )
      • Sgabbio scrive:
        Re: Prima che un videotechino intervenga...
        - Scritto da: ThEnOra
        Non sono un videotecaro ma...

        Chi scarica materiale (C) senza averne diritto,
        per me RUBA e pertanto il lo considero un LADRO.


        So sue me now!

        Btw, Happy New Year Luco (è il primo post a cui
        ti rispondo,
        giusto?)Scaricare = rubare...ehm...certo.
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: Prima che un videotechino intervenga...
        - Scritto da: ThEnOra
        Non sono un videotecaro ma...

        Chi scarica materiale (C) senza averne diritto,
        per me RUBA e pertanto il lo considero un LADRO.Dicendo questo hai implicitamente affermato che i giudici della Suprema Corte di Cassazione che hanno scritto la sentenza 44840 del 2010 (che dice l'esatto contrario di ciò che hai detto tu) sono dei totali ignoranti in materia giuridica. Saranno felici di saperlo...
        • ThEnOra scrive:
          Re: Prima che un videotechino intervenga...
          Cosa non ti è chiaro della mia frase "La mia non è una posizione in punta di diritto"?Rispondevo a Sgabbio.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 gennaio 2012 17.52-----------------------------------------------------------
        • ThEnOra scrive:
          Re: Prima che un videotechino intervenga...
          No invece, ti stavo solo prendendo per il XXXX. Tutto qui.
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: Prima che un videotechino intervenga...
      Eccoli qui i videotechini:http://www.videotecheforum.it/index.php?showtopic=29383non capiscono che il dvd è superato, anche se il cliente glielo ha detto esplicitamente.Uno di loro forse lo ha capito.... ma si rende conto di avere le mani legate.Hanno ragione su un punto, comunque: le videoteche non hanno più ragione di esistere.
      • Ubunto scrive:
        Re: Prima che un videotechino intervenga...
        - Scritto da: uno qualsiasi
        Eccoli qui i videotechini:

        http://www.videotecheforum.it/index.php?showtopic=

        non capiscono che il dvd è superato, anche se il
        cliente glielo ha detto
        esplicitamente.

        Uno di loro forse lo ha capito.... ma si rende
        conto di avere le mani
        legate.Mah... sembra che non si siano accorti che i nuovi televisori hanno il lettore di chiavette incorporato, e che il cliente gli chiedeva il film in un file - pur pagando quello che c'era da pagare - per poter usare quel supporto.Oltretutto nel loro ragionamento - abbastanza idiota - non hanno capito che quello era un cliente vero e proprio che piuttosto che scaricarsi il film a sbafo voleva pagarne il noleggio su un supporto diverso dal DVD.
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: Prima che un videotechino intervenga...
      Dimenticavo...http://www.videotecheforum.it/index.php?showtopic=29381ormai loro non osano nemmeno più venire qui.
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: Prima che un videotechino intervenga...
        - Scritto da: uno qualsiasi
        Dimenticavo...

        http://www.videotecheforum.it/index.php?showtopic=

        ormai loro non osano nemmeno più venire qui.Il carletto di cui parlano è questo qui per la cronaca http://tinyurl.com/carlosempreboni
  • Luco, giudice di linea mancato scrive:
    Prima che Carlo intervenga...
    ... lo diffido dal minacciare chiunque qui dentro come invece ha fatto su altri lidi: http://tinyurl.com/carlosempreboni-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 gennaio 2012 14.03-----------------------------------------------------------
  • fallo di mano scrive:
    ed ora.....
    .... toccherà a luco eunuco
  • fallo di mano scrive:
    ed ora....
    ... toccherà a luco eunuco.
  • ospite scrive:
    Law and order
    I due volti della giustizia.Da due a cinque anni di galera per streaming "illegale" e di fianco a questa notizia un omicida che probabilmente la farà franca perchè lo stenografo non sa usare il computer.Se secondo voi questa è giustizia...
  • Metal_neo scrive:
    Come al solito...
    ...pene sproporzionate per il reato commesso. E come sempre non dimostrano MAI i danni effettivamente causati. Uno dice "lui ha violato il copyright e mi ha causato danni" e l'altro finisce all'inferno.Fossi in loro proverei ad assassinare qualche dirigente della MPAA, almeno la pena dopo sarebbe equa.
    • PinguinoCattivo scrive:
      Re: Come al solito...
      Se continuano così prima o poi ci si arriverà...
      • Metal_neo scrive:
        Re: Come al solito...
        Quando vedo queste cose mi viene in mente una scena di "V per Vendetta" dove una ragazzina viene uccisa ed esplode una rivolta. Pensando a quello che sta succedendo in america con SOPA e PIPA mi sembra che quella scena sia dietro l'angolo. Non è il copyright ad essere tutelato, e con i problemi che ci sono al giorno d'oggi (in riferimento a Cory Doctorow) il copyright sia l'ultimo dei problemi da risolvere.
        • Sgabbio scrive:
          Re: Come al solito...
          - Scritto da: Metal_neo
          Quando vedo queste cose mi viene in mente una
          scena di "V per Vendetta" dove una ragazzina
          viene uccisa ed esplode una rivolta. Pensando a
          quello che sta succedendo in america con SOPA e
          PIPA mi sembra che quella scena sia dietro
          l'angolo. Non è il copyright ad essere tutelato,
          e con i problemi che ci sono al giorno d'oggi (in
          riferimento a Cory Doctorow) il copyright sia
          l'ultimo dei problemi da
          risolvere.Se non erro, quella scena (se parli del film) non accade realmente.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Come al solito...
            - Scritto da: Sgabbio
            - Scritto da: Metal_neo

            Quando vedo queste cose mi viene in mente una

            scena di "V per Vendetta" dove una ragazzina

            viene uccisa ed esplode una rivolta. Pensando a

            quello che sta succedendo in america con SOPA e

            PIPA mi sembra che quella scena sia dietro

            l'angolo. Non è il copyright ad essere tutelato,

            e con i problemi che ci sono al giorno d'oggi
            (in

            riferimento a Cory Doctorow) il copyright sia

            l'ultimo dei problemi da

            risolvere.

            Se non erro, quella scena (se parli del film) non
            accade realmente.Che vuol dire non accade realmente? Accade nel film, ed è il momento in cui poi arriva la folla inferocita, il poliziotto mostra il distintivo come a dire "io sono la legge" e arriva un tizio (MITO) che gli dà un megaXXXXXttone e lo stende a terra e da quel momento iniziano i primi focolai di rivolta della gente comune.La scena incriminata è questa:[yt]Dq803I4pyw8[/yt]Tra l'altro, appena il domino comincia a cadere, si vedono gli scontri REALI al G8 di Genova tra i manifestanti pacifici e le forze del disordine della repubblica di bananas.
    • ThEnOra scrive:
      Re: Come al solito...
      - Scritto da: Metal_neo
      E
      come sempre non dimostrano MAI i danni
      effettivamente causati.Parli per sentito dire o per esperienza diretta?Se fosse vero quello che dici, verrebbero tutti assolti... giusto?Se invece il tuo è un discorso di più alto livello, ossia il nesso "download=danno reale subito", non hai tutti i torti: non credo esista ancora una metodologia certa.
      • Sgabbio scrive:
        Re: Come al solito...
        - Scritto da: ThEnOra

        Parli per sentito dire o per esperienza diretta?
        Se fosse vero quello che dici, verrebbero tutti
        assolti...
        giusto?Fior fior di ricerche pubblicate anche qui, parlano di quando quantificare i danni effetivi sia impossibile, in quanto non c'è un danno vero e proprio.Poi lasciamo stare le sentenze dei tribunali, che spesso in un modo o nell'altro, possono sfigurare la logica di base.Non è che se "non tutti vengono assolti" tu hai ragione eh ?
        Se invece il tuo è un discorso di più alto
        livello, ossia il nesso "download=danno reale
        subito", non hai tutti i torti: non credo esista
        ancora una metodologia
        certa.Anche perchè un danno vero e proprio non c'è alla fine.
  • kiss my ass0 scrive:
    libertààààààà
    il prossimo... luco eunuco(rotfl)
Chiudi i commenti