CES2014/ Valve e la prima generazione di Steam Machine

CES2014/ Valve e la prima generazione di Steam Machine

Il publisher videoludico svela i primi partner dell'operazione SteamOS, produttori impegnati a offrire una serie di Steam Machine parecchio diverse l'una dall'altra. Per specifiche e prezzo
Il publisher videoludico svela i primi partner dell'operazione SteamOS, produttori impegnati a offrire una serie di Steam Machine parecchio diverse l'una dall'altra. Per specifiche e prezzo

Dopo la distribuzione della prima beta di SteamOS , Valve procede spedita verso la colonizzazione del salotto videoludico con la presentazione delle Steam Machine di prima generazione: svelate in occasione del CES 2014 da un Gabe Newell non particolarmente loquace , le macchine che dovranno fronteggiare i colossi delle home console si presentano particolarmente variegate in quanto a forma, specifiche hardware e prezzo.

Sono 14 i partner che seguiranno Valve nell'avventura SteamOS, nomi noti e meno noti dell'industria PC che includono Alienware, GigaByte, Zotac, Digital Storm, Next Spa, Origin PC e altri. Ogni Steam Machine includerà uno Steam Controller, riferisce Valve, e verrà venduta equipaggiata con la distro Linux personalizzata meglio nota come SteamOS.

“La prima generazione di Steam Machine offre qualcosa per ogni giocatore”, dice il patron di Valve Gabe Newell, “una caratteristica determinante per far insediare Steam nel salotto di casa”. Steam può ovviamente contare sui 3.000 giochi disponibili in digital delivery e sui suoi 65 milioni di utenti, e la varietà dell'offerta è importante per fornire la scelta più adatta a ogni specifica esigenza.

E in quanto a varietà dell'offerta la “first generation” di Steam Machine non è seconda a nessuno, visto che le 13 macchine già svelate – con un ulteriore esemplare in arrivo da Alienware – includono i più disparati modelli di CPU (Intel Core i5 o i7, AMD), GPU (GeForce Titan o GTX 7X0, AMD e persino Intel Iris Pro 5200), chip di memoria RAM (8, 16 Gigabyte), storage (HDD, SSD, SSHD o unità multiple) e design hardware più o meno custom. Basterà a non rendere impietoso in confronto con Microsoft e Sony e le loro console di ottava generazione che vendono milioni di unità nel giro di poche settimane?

Alfonso Maruccia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

08 01 2014
Link copiato negli appunti