Chip RFID nel bisturi

Terminata negli States la sperimentazione di una tecnica per evitare di far troppi danni in sala operatoria. L'ultimo ostacolo da superare è rendere questa tecnica fail-safe

New York (USA) – Uno studio americano dimostra che l’applicazione degli ormai arcinoti Radiofrequency ID chip negli strumenti normalmente utilizzati dai chirurghi durante le operazioni azzererebbe quasi del tutto il rischio che il paziente, ad intervento concluso, si trovi un paio di forbici dentro lo stomaco.

In casi del genere oltre alla seccatura di dover tornare sotto i ferri c’è anche la possibilità che possano sopraggiungere delle infezioni che, in alcuni casi, hanno portato ad un epilogo letale.

L’esperimento ha coinvolto otto volontari, ai quali un primo chirurgo, dopo aver praticato un’incisione sull’addome, vi ha lasciato scivolare dentro diversi strumenti di chirurgia, alcuni equipaggiati con il chip, altri no. Il resto dell’operazione è stata affidata ad un secondo chirurgo, non a conoscenza del corpo estraneo da rimuovere, che ha rilevato la presenza degli strumenti chippati in tre secondi grazie ad uno speciale strumento denominato “wand”, uno scanner equiparato, forse per l’ambientazione dell’esperimento, ad una bacchetta magica.

“Solitamente – dice il dottor Alex Macario della Stanford University, in California – i membri dell’equipe medica prima dell’intervento effettuano il conteggio degli strumenti che vengono utilizzati. Tale conteggio viene verificato alla fine dell’operazione per accertarsi che il chirurgo non si sia dimenticato nulla dentro il paziente. Tuttavia ci sono dei margini d’errore che non possono non essere considerati”.

“Quando siamo partiti – continua Macario – ero più interessato a curare l’aspetto tecnologico della faccenda, ora che il primo passo è compiuto il vero dilemma sarà su come introdurre questo nuovo sistema all’interno delle sale operatorie. Abbiamo bisogno di apparecchi che siano a prova di errore o di guasto, per impedire che il paziente appena operato lasci l’ospedale con un corpo estraneo dentro di sé”. C’è anche chi non considera urgente l’implementazione di questo modello: sono incidenti che avvengono di media negli USA una volta ogni 10mila interventi, una percentuale che qualcuno considera “accettabile”.

I microchip sono una realtà affermata ai giorni nostri: hanno fatto capolino persino nel gioco d’azzardo a Las Vegas . Fino ad ora però non se ne era ventilato l’uso in campo chirurgico.

Giorgio Pontico

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Critici o favorevoli che voi siate ...
    Dopo aver letto su per giù tutti i commenti sulla discussione, direi che si possa riconoscere come una volta di più PI abbia mantenuto fede alla propria essenza di vero quotidiano della NET.Quoto quanto scritto qui http://punto-informatico.it/info.asp : Il giornale vive del rapporto con la rete e con i suoi lettori. Oltre alle news quotidiane che raccolgono quanto di più interessante accade in Italia e all'estero nel mondo dell'Information and Communications Technology, Punto Informatico lavora infatti su una continua scansione delle attività sulla rete e degli eventi che la riguardano. Scansione spesso agevolata e suggerita proprio dai lettori. Il cracking è una delle attività che ha accompagnato la rete fin dai suoi albori, censurarla (in qualsiasi sua forma, anche quella relativa a console e videogame) sarebbe come rinnegare una delle sue molteplici sfaccettature. I mali della rete sono altri, e penso tutti voi sappiate a cosa mi riferisco. Il fatto che qualcuno sia riuscito ad eludere il sistema di controllo della console può avere solo due spiegazioni: 1-qualcuno voleva che si arrivasse a questo punto perchè si dice che la pirateria aiuti a vendere (ipotesi complottista ma fin troppo inflazionata di questi tempi) oppure 2- più semplicemente qualcuno dall'altra parte della barricata ha investito miliardi in un sistema di sicurezza che efficiente non è e i progettisti dovranno rendere conto del proprio operato. Nel caso invece Microsoft avesse calcolato di combattere per stadi la lotta al cracking, assisteremo presto ad una contromossa.
  • Anonimo scrive:
    Posso dissentire?!
    Non condivido che punto informatico favorisca la diffusione di informazioni come queste per xbox, psp, ps2 e qualunque altra console.
  • Anonimo scrive:
    censura
    peche' punto informatico continua a censurare i thread di discussione che protestano contro questo articolo? mi pareva di aver digitato punto-informatico.it non www.unita.it o www.manifesto.it
  • Anonimo scrive:
    A proposito dei soliti "moralisti"

    Che punto informatico riporti questa notizia con
    i link dei produttori illegali di questi
    dispositivi. E' una istigazione alla pirateria e
    alla violazione delle leggi sul copyright.
    Punto-informatico vergognatevi!Si vergogni lei, che non ha nulla di meglio da fare che insultare e buttare il suo mal di vivere sulla tastiera. Per dovere giornalistico è giusto citare fonti e offrire collegamenti.Se su un giornale venisse segnalato il sito da cui proviene un proclama di Al-Qaeda accuserebbe quel giornale di istigazione al terrorismo? La logica è la stessa.Ripeto: si vergogni lei e tutti coloro i quali (mi rifiuto di credere che non siano dipendenti di qualche azienda o qualche bontempone postale) non vogliono permettere i libero scambio di idee.
    • Anonimo scrive:
      Re: A proposito dei soliti "moralisti"
      Mi trovo perfettamente d'accordo con lei.
    • Anonimo scrive:
      Re: A proposito dei soliti "moralisti"
      il libero scambio di idee si, i link ai siti dove comperare meteriale illegale no. Cosa ne pensi se pubblicassi un aritcolo su come fare una bomba atonica in casa con tutti i link per poter comperare e ricevere le istruzioni? Se proprio si vuole documentare la vicenda, cerchiamo di farlo in modo da non istigare l'utilizzo di chip modificati. Riportare i fatti e basta. Questo e' buon giornalismo.
      • Anonimo scrive:
        Re: A proposito dei soliti "moralisti"
        - Scritto da:
        il libero scambio di idee si, i link ai siti dove
        comperare meteriale illegale no. Cosa ne pensi se
        pubblicassi un aritcolo su come fare una bomba
        atonica in casa con tutti i link per poter
        comperare e ricevere le istruzioni? Se proprio si
        vuole documentare la vicenda, cerchiamo di farlo
        in modo da non istigare l'utilizzo di chip
        modificati. Riportare i fatti e basta. Questo e'
        buon
        giornalismo.Ho letto l'articolo la scorsa notte quando ancora erano presenti i link, potrei sbagliarmi, ma dopo essermi documentato qualche ora oggi, ho visto che questi chip altro non sono che delle memorie vuote con schemi di installazione.Dove sarebbe l'illegalità di tali chip sprovvisti di firmware? La legge mi sembra molto chiara in merito. Quando sono venduti vuoti non sono illegali.
        • Anonimo scrive:
          Re: A proposito dei soliti "moralisti"
          ragazzi, non ci nascondiamo dietro ad un dito!. Il messaggio e' chiaro, servono per copiarsi i giochi e non pagare le royalties agli sviluppatori ed a MS. Questo e' sbagliato, punto e basta. Il resto sono goffi tentativi di nascondere la realta'!
          • Anonimo scrive:
            Re: A proposito dei soliti "moralisti"
            - Scritto da:
            ragazzi, non ci nascondiamo dietro ad un dito!.
            Il messaggio e' chiaro, servono per copiarsi i
            giochi e non pagare le royalties agli
            sviluppatori ed a MS. Questo e' sbagliato, punto
            e basta. Il resto sono goffi tentativi di
            nascondere la
            realta'!Zio, ho comprato la scatolotta al lancio, primo mese un sacco di problemi, tra cui il fatto che tenendo la console in verticale si sono graffiati due dischi REGOLAMENTE ACQUISTATI. Secondo te me li hanno sostituiti? No!! Se avessi disposto di una copia di back-up e di tali accrocchi probabilmente a quest'ora non sarei qui a menarla. L'illegalità di questi chip è legata all'utilizzo con copie scaricate da internet o in assenza di un originale. Ci sono casi e casi, non facciamo di tutta un'erba un fascio. Per quanto riguarda futuri risvolti che portino all'uso di applicazioni homebrew non posso che essere felice. Lo stesso Bill Gates è rimasto piacevolmente sorpreso da ciò che una Xbox modificata è in grado di fare. Sono convinto che la maggior parte di quelli che sono intervenuti a gambe unite su questo argomento non hanno nemmeno chiaro di cosa si tratti. Dalla scorsa generazione di console MODCHIP non è sinonimo di pirateria, bensì di abbattimento di limiti per permettere di fare ciò che si vuole con un hardware regolamente acquistato.
      • Anonimo scrive:
        Re: A proposito dei soliti "moralisti"
        - Scritto da:
        il libero scambio di idee si, i link ai siti dove
        comperare meteriale illegale no. Cosa ne pensi se
        pubblicassi un aritcolo su come fare una bomba
        atonica in casa con tutti i link per poter
        comperare e ricevere le istruzioni? Se proprio si
        vuole documentare la vicenda, cerchiamo di farlo
        in modo da non istigare l'utilizzo di chip
        modificati. Riportare i fatti e basta. Questo e'
        buon
        giornalismo.Non esiste legge che lo vieti, benvenuto sulla Terra.
        • Anonimo scrive:
          Re: A proposito dei soliti "moralisti"
          e appunto questo il ruolo che gioca l'etica e la professionalita' del giornalista...
    • Anonimo scrive:
      Re: A proposito dei soliti "moralisti"
      perche' tutte le volte che uno esprime una critica o un pensiero a favore delle grandi aziende deve essere accusato di esserne un impiegato?
      • Anonimo scrive:
        Re: A proposito dei soliti "moralisti"
        Perchè altrimenti passa automaticamente dalla parte del torto. Si documenti meglio sulle "grandi aziende", e con questo non intendo soltanto andarne a leggere i comunicati ufficiali ed i dati di vendita. Una volta documentato potrà rispondermi in due maniere: 1. se ha un minimo di senso di giustizia non potrà far altro che schierarsi contro queste grandi aziende mangia-soldi che frenano la reale innovazione.2. Leggerà i documenti con un filtro davanti agli occhi e penserà che siano posizioni di comunisti-che-vogliono-giocare-gratis, non prove documentate che condannano quelle aziende.Faccia un po' lei, e prima di dare a chi si schiera contro le aziende di "quelli che vogliono soltanto giocare gratis" ci pensi un po' su, che di motivi possono essercene altri, e forse un po' più seri dei giochini.
        • Anonimo scrive:
          Re: A proposito dei soliti "moralisti"
          le azienda producono lavoro e grazie a questo che non mangiamo. quindi se si sta cercando di fare un discorso politico della serie scioperiamo contro il padrone che ci sfrutta, non credo che questa sia la giusta sede. Detto questo non ho nulla contro Microsoft, IBM, Oracle, Fiat, ecc. ecc. Se vi piace il loro prodotti comperateli e usateli in modo legale, altrimenti evitiamo di sponsorizzare iniziative illecite ed illegali.
          • Anonimo scrive:
            Re: A proposito dei soliti "moralisti"
            Da quando in qua la giustizia è politica?Io non parlato di politica (a parte la classificazione scherzosa..) e non sto metto in campo parti politiche, non è necessario.Basta un po' di coerenza per capire a cosa mi riferisco.
      • Anonimo scrive:
        Re: A proposito dei soliti "moralisti"
        - Scritto da:
        perche' tutte le volte che uno esprime una
        critica o un pensiero a favore delle grandi
        aziende deve essere accusato di esserne un
        impiegato?o sei un troll o sei un impiegato
    • Anonimo scrive:
      Re: A proposito dei soliti "moralisti"
      intanto i link li hanno tolti, come testimonianza di ammissione di colpa
      • Anonimo scrive:
        Re: A proposito dei soliti "moralisti"
        e cancellato i thred di protesta contro l'articolo. Viva la liberta' di stampa, istighiamo la copia illegali dei giochi, pero' censuriamo chi non e' d'accordo.
        • Lamb scrive:
          OT
          Re: A proposito dei soliti "
          - Scritto da:
          e cancellato i thred di protesta contro
          l'articolo. Viva la liberta' di stampa,
          istighiamo la copia illegali dei giochi, pero'
          censuriamo chi non e'
          d'accordo.Ciaoper pubblicare un post, come leggi nel form di inserimento, è necessario accettare la policy di questi forum:http://punto-informatico.it/info.asp?i=5Troverai li' la risposta al tuo quesito. Nella giusta sede puoi anche liberamente contestare la stessa policy. Ne parliamo sempre volentieri, visto che e' frutto di anni di elucubrazioni con chi ci segue da sempre.Ciao a prestoLamberto di PI
    • Anonimo scrive:
      Re: A proposito dei soliti "moralisti"
      piu' che un dipendente di microsoft penso che lei sia un dipendente di punto-informatico
      • Anonimo scrive:
        Re: A proposito dei soliti "moralisti"
        Non dipendo da punto-informatico. Ho semplicemente espresso la mia opinione e mi auguro che non prenda più granchi simili. ^^
        • Anonimo scrive:
          Re: A proposito dei soliti "moralisti"
          sara', ma mi sembra di essere l'unico dalla parte del rispetto della legge e riconoscimento del copyright.
          • Anonimo scrive:
            Re: A proposito dei soliti "moralisti"
            Non sono contro il copyright, non fraintenda. Sono però contro il forte abuso dello stesso.Si documenti. La conoscenza è meglio di qualsiasi dibattito.
          • Anonimo scrive:
            Re: A proposito dei soliti "moralisti"
            puo' cortesemente articolare la sua posizione? sono interessato a capire cosa intende per forte abuso.
          • Anonimo scrive:
            Re: A proposito dei soliti "moralisti"
            Saprebbe elencarmi il costo di produzione/compenso-agli-effettivi-autori rispetto al costo finale del prodotto? Se ne controlla la sproporzione capirà di cosa sto parlando. Ed è una realtà evidente, non una mia personale paura di cospirazione (sarebbe bello se fosse così..).
          • Anonimo scrive:
            Re: A proposito dei soliti "moralisti"
            progetti come xbox costano 1000 miliardi circa (quanto una automobile). Ci sono 500-1000 persone che lavorano per anni durante il ciclo di vita. Xbox prima version non ha raggiunto il break even e quindi Microsoft non ha recuperato i costi di sviluppo. Quindi il prezzo della xbox 360 per esempio non e' spropositato e non produce utili da paura (discorso diverso per Office o Windows)
          • Anonimo scrive:
            Re: A proposito dei soliti "moralisti"
            In effetti sono stato un po' OT, mi riferisco al software (come appunto windows, office ed i giochi della stessa Xbox360). Precisazione: il costo dei giochi non è quello per compensare i costi di produzione, sarebbe stato attorno alle stesse cifre anche se 360 fosse costata 5$. In ogni caso spero che Ms riesca ad ottenere un buon successo con la sua console, ormai l'investimento vale più della passione stessa e non esistono alternative. Ringrazio cmq per la piccola discussione, ravviva sempre un po' le serate.
  • Anonimo scrive:
    Perche' pubblicare queste notizie?
    A chi giova pubblicare notizie come queste che indirettamente favoriscono la diffusioni di dispositivi illegali?. Il copyright va rispettato e trovo di eticamente non corretto pubblicare articoli di questo tipo con dettagli che favoriscono la circolazione di informazioni su dispositivi che violano le leggi internazioni della proprieta' del software. MI aspettavo maggiore serieta' professionale da questo sito. Sono profondamente deluso.
    • Anonimo scrive:
      Re: Perche' pubblicare queste notizie?
      e aggiungo che ovviamente Punto informatico non perde l'occasione di andare contro Microsoft. Se si fosse trattato di Ps2 o Ps3 i toni e le informazioni sarebbero stati differenti...
    • Anonimo scrive:
      Re: Perche' pubblicare queste notizie?
      infatti hanno censurato un commento lasciato da una persona che si lamentava allo stesso modo...se non altro l'articolo e' stato rivisto e i link ai produttori dei chip rimossi. Comunque condivido: parlate dei nuovi giochi e non delle modifiche.
      • Anonimo scrive:
        Re: Perche' pubblicare queste notizie?
        - Scritto da:
        infatti hanno censurato un commento lasciato da
        una persona che si lamentava allo stesso
        modo...

        se non altro l'articolo e' stato rivisto e i link
        ai produttori dei chip rimossi. Comunque
        condivido: parlate dei nuovi giochi e non delle
        modifiche.L'unico modo che ha microsoft di avere software che non dia problemi e' quindi nascondere i problemi...Security by oscurity (anonimo)
        • Anonimo scrive:
          Re: Perche' pubblicare queste notizie?
          grazie per aver portato un contributo pari a zero nella discussione. Ma che cosa c'entra???
    • Anonimo scrive:
      Re: Perche' pubblicare queste notizie?
      Propongo una petizione: mandiamo tutti delle mail di protesta per chiedere che argomenti come questi non siano affrontati dal sito.
  • grassman scrive:
    Ecco cosa significa TC
    Per chi non vuole ancora capire, ecco un bell'esempio di come potrà essere sfruttato il TC.In bocca al lupo!
  • Anonimo scrive:
    e M$ che fa?

    segno che Microsoft al momento non è in
    grado di arginare il fenomeno o non ha
    ancora messo in atto le contromisure per
    bloccarlo.3 ipotesi- non sono in grado- costa troppo- oppure fa comodo anche a loro (cylon)
  • Anonimo scrive:
    e dopo winzoz
    anche la xbox è piena di falle....bhe c'era da aspettarselo...hahahahaha che pena
    • Anonimo scrive:
      Re: e dopo winzoz
      - Scritto da:
      anche la xbox è piena di falle....bhe c'era da
      aspettarselo...hahahahaha che
      penae aspetta vista, io ho i popcorn pronti! :)
      • Anonimo scrive:
        Re: e dopo winzoz
        ahaha che pena...scommetto che usi "winzoz" da quando sai cos'e' un computer.
        • Anonimo scrive:
          Re: e dopo winzoz
          Come si dice la cosa che microsoft riesce a fare meglio sono le console, perchè se le fa come Windows (piene di bug) è un vantaggio per l'utente 8)
        • Anonimo scrive:
          Re: e dopo winzoz
          - Scritto da:
          ahaha che pena...scommetto che usi "winzoz" da
          quando sai cos'e' un
          computer.ahahahah sbagliato...(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) (apple)(apple)(apple)(apple)(apple)
        • Anonimo scrive:
          Re: e dopo winzoz
          - Scritto da:
          ahaha che pena...scommetto che usi "winzoz" da
          quando sai cos'e' un
          computer.bzzzzzzzzzzz! Errore (cylon)!(amiga)(amiga)(apple)e poi(linux)(linux)(linux)
  • Anonimo scrive:
    Dove siete finiti???
    Dove sono finiti tutti quelli che un anno fa dicevano che ormai era finita, la pirateria sarebbe morta perchè le console erano troppo "protette" oppure che il blue ray era incracckabile??? (basta schiacciare il tasto stamp per catturare i frame).
    • Anonimo scrive:
      Re: Dove siete finiti???
      - Scritto da:
      Dove sono finiti tutti quelli che un anno fa
      dicevano che ormai era finita, la pirateria
      sarebbe morta perchè le console erano troppo
      "protette" oppure che il blue ray era
      incracckabile??? (basta schiacciare il tasto
      stamp per catturare i
      frame)....io non sono di quelli, ma volevo farti notare che la consolle è incrakkabile...di fatto si aggirano le protezioni, ma quelle sono ancora lì! ;)
      • ciko scrive:
        Re: Dove siete finiti???

        ...io non sono di quelli, ma volevo farti notare
        che la consolle è incrakkabile...di
        fatto si aggirano le protezioni, ma quelle sono
        ancora
        lì!
        ;)e secondo te il crack in cosa consiste se non nell'aggirare le protezioni?!?pensi che la vecchia xbox con evolX non abbia + i chip di controllo della firma?!?
        • Anonimo scrive:
          Re: Dove siete finiti???

          e secondo te il crack in cosa consiste se non
          nell'aggirare le
          protezioni?!?

          pensi che la vecchia xbox con evolX non abbia + i
          chip di controllo della
          firma?!?il crack è togliere il controllo della firma!
          • Shinetop scrive:
            Re: Dove siete finiti???
            Esatto nessuno si metterebbe a cercare in brute force la chiave per la firma.Al massimo si può dire che il crack sul firmware dvd, non è proprio "un crack" perchè non ti fa eseguire homebrew.
    • Anonimo scrive:
      Re: Dove siete finiti???
      Io sono qui.La cosiddetta protezione è ancora lì.Un tizio, Commodore4Eva ha permesso di usare giochi copiati, questo non è crackare, questo è leechare.La modifica di C4E dipende dal lettore, i nuovi lettori (Philips/LiteON) probabilmente saranno sistemati in modo tale da bloccare la cosa, com'è possibile che una nuova dashboard ti riflashi il firmware se "trova" quello crackato (e magari i titoli nuovi non gireranno senza la dashboard "ultima versione").Una modifica seria ti permetterebbe di usare software non firmato, invece al massimo puoi farci warez.Non puoi, ad oggi, eseguire UNA RIGA DI CODICE che non sia firmata da Microsoft, ovvero non hai crackato un cavolo.Un crack, uno serio, a quest'ora avrebbe permesso di far girare Linux (che su un triplo core hyperthread dovrebbe essere carino) o magari MacOS-X (anche se questo lo trovo difficile) ma non c'è niente di tutto ciò.A peggiorare tutto c'è il fatto che il "parco giochi" della X360 è da far cadere le palle, di titoli veramente avvincenti ce n'è uno solo: Oblivion, che a questo punto puoi giocarti su PC prendendoti una buona scheda video (e risparmiandoti l'Xcoso).Gli altri giochi "topici" Halo 3 e Dead Rising sono ancora in lavorazione...Dimmi tu chi si spende 300-400 euro per poter giocare in alta risoluzione i giochi della EA, a quel punto meglio un PC pompato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Dove siete finiti???
      non ti preoccupare, un altro paio di articoli come questo e mezza italia installa il chip e si dedica al migliorarne le funzionalita'...
  • Anonimo scrive:
    ma la 360...
    ... non è già impossessata di suo?!? :Dwww.titanustv.it
  • Anonimo scrive:
    ma perchè tutte queste protezioni?
    ....se davvero volessero stroncare la pirateria dovrebbero incominciare a usare le "cassette" in stile nintendo64... (che sono anche molto piu' veloci a caricarsi...)....e già su questo primo punto taglierebbero fuori moltiiii presunti-pirati p)(apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: ma perchè tutte queste protezioni?
      infatti il NDS con le sue cartucce è rimasto inviolato... vero? eheheh
      • avvelenato scrive:
        Re: ma perchè tutte queste protezioni?
        - Scritto da:
        infatti il NDS con le sue cartucce è rimasto
        inviolato... vero?
        eheheha livello pratico, sì, nel senso, era un po' dura farsi copie di backup.Comunque sia le protezioni dovrebbero servire a far vendere di più, usare le cartuccie porta al raddoppio del costo di un videogioco, nonché a limiti di spazio massimo, e quindi alla fine anche se la pirateria fosse sconfitta, si venderebbe comunque di meno, vanificando i vantaggi.
    • Anonimo scrive:
      ma fanno bene,grandi Hacker.....forzaa!
      finche' giochi,molti di scarsa qualita'...visto una x360!!...cosi' potente.....con costi altissimi...dai 50-85......una vera vergognama se mi figlio vorrebbe almeno 5-6 giochi al mese.....dovrei....darmi alla VITA...per pagarli....mezzo stipendiooooquindi fanno bene...presto avremo tutti i back-up....funzionanti...e aumenteranno,di molto le vendite,dellla consollle....!!! fidateviiiiquando impareranno,a vendere game,ad maxi 12-13 !!!....allora...saremo....in una altra odissea....un altro milllennio....visto che sono sia SORDI CHE CIECHII!!!!BEN VI' STA'........W GLI HACKERRRRRRRR!!
      • Anonimo scrive:
        Re: ma fanno bene,grandi Hacker.....forz
        preferiresti pagare la console tre volte tanto??? Da qualche parte i soldi devono rientrare, no?!
      • Anonimo scrive:
        Re: ma fanno bene,grandi Hacker.....forz
        - Scritto da:
        finche' giochi,molti di scarsa qualita'...visto
        una x360!!...cosi' potente.....con costi
        altissimi...dai 50-85......una vera
        vergogna



        ma se mi figlio vorrebbe almeno 5-6 giochi al
        mese.....dovrei....darmi alla VITA...per
        pagarli....mezzo
        stipendioooo


        quindi fanno bene...presto avremo tutti i
        back-up....funzionanti...e aumenteranno,di molto
        le vendite,dellla consollle....!!!
        fidateviiii

        quando impareranno,a vendere game,ad maxi 12-13
        !!!....allora...saremo....in una altra
        odissea....un altro milllennio....visto che sono
        sia SORDI CHE
        CIECHII!!!!

        BEN VI' STA'........

        W GLI HACKERRRRRRRR!!quelli come te sono i peggiori in assoluto:merde e contente di esserloma chi dice che il tuo moccioso debba giocare a sei giochi al mese, il medico? ma mandalo a correre così dimagrisce
      • AranBanjo scrive:
        Re: ma fanno bene,grandi Hacker.....forz
        Troppo difficile dire di no al bimbo?
    • Anonimo scrive:
      Re: ma perchè tutte queste protezioni?
      Guarda che il N64 e' stato craccato... Usci' un apparecchio da collegare sotto la consolle che si chiamava Doctor V64 dotato di lettore cd.Bastava avere una cartuccia originale e scaricare da internet tutti i giochi che volevi; in piu' potevi prendere una cartuccia originale e creare l'immagine sul tuo PC tramite V64 per poi masterizzarla e rigiocarci.Credi che il Nintendo DS non sia stato gia' craccato pur essendo a cartucce? mi risulterebbe l'opposto con apparecchi per il salvataggio di giochi su SD.(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: ma perchè tutte queste protezioni?
        I giochi per DS hanno prezzi tra i 10 e i 36 , al limite 39 ma se sei un po' furbo e giri un paio di negozi on line vedi subito che il prezzo max è 36 (ad esempio un noto sito UK vende i giochi ad un max di 36 con spedizioni incluse).Nessuno o quasi acquista il loader di rom per DS, perché costa tanto e cmq se lo prendi lo fai solo x gli homebrew. I giochi originali costano poco e dopo qualche mese costano talmente poco (15 ) che vale di più il gioco che il prezzo di mb occupati sulla eventuale SD card che usi per caricare il gioco pirata.XBOX360 ha prezzi per i giochi che vanno dai 50 ai 75 , ci credo che la gente cerca in tutti i modi di bucare le protezioni. Far pagare 75 un gioco è stupido: l'utente medio non lo acquisterà mai e sarà invogliato a piratarlo.
        • Anonimo scrive:
          Re: ma perchè tutte queste protezioni?
          - Scritto da:
          Nessuno o quasi acquista il loader di rom per
          DSCome no,infatti ne fanno tanti modelli proprio perchè non li compra nessuno o quasi...
    • Anonimo scrive:
      Re: ma perchè tutte queste protezioni?
      Le cartucce tengono 40 MB gnurant!
  • Anonimo scrive:
    Vergogna!
    Che punto informatico riporti questa notizia con i link dei produttori illegali di questi dispositivi. E' una istigazione alla pirateria e alla violazione delle leggi sul copyright. Punto-informatico vergognatevi!
    • Anonimo scrive:
      Re: Vergogna!
      - Scritto da:
      Che punto informatico riporti questa notizia con
      i link dei produttori illegali di questi
      dispositivi. E' una istigazione alla pirateria e
      alla violazione delle leggi sul copyright.
      Punto-informatico
      vergognatevi!http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1375325
      • Anonimo scrive:
        Re: Vergogna!
        si un momento ma la ps2 non permetteva di giocare i titoli giapponesi e americani sulla console europea, e viceversa, per la 360 è la stessa cosa? altrimenti la modifica non ha senso.. se si vuole restare nella legalità almeno
        • Anonimo scrive:
          Re: Vergogna!
          - Scritto da:
          si un momento ma la ps2 non permetteva di giocare
          i titoli giapponesi e americani sulla console
          europea, e viceversa, per la 360 è la stessa
          cosa? altrimenti la modifica non ha senso.. se si
          vuole restare nella legalità
          almenoLa modifica ha senso. Infrangere i copyright e' illegale, modificare una console no.E' legale usare un apparecchio hardware che hai comprato per farci girare programmi fatti in casa.E' legale disporre di copie di backup, e' legale quindi anche far si che quelle copie funzionino, senno non sono copie di backup ma sottobicchieri, anche se sei tenuto ad usare gli originali e non le copie quando giochi.E' legale inoltre modificare una console, dargli fuoco, lasciarla spenta, dipingerla, inserirci dentro lampadine e neon, insomma apportare tutti i cambiamenti che ti pare anche al solo scopo di farli.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vergogna!
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            si un momento ma la ps2 non permetteva di
            giocare

            i titoli giapponesi e americani sulla console

            europea, e viceversa, per la 360 è la stessa

            cosa? altrimenti la modifica non ha senso.. se
            si

            vuole restare nella legalità

            almeno

            La modifica ha senso. Infrangere i copyright e'
            illegale, modificare una console
            no.
            E' legale usare un apparecchio hardware che hai
            comprato per farci girare programmi fatti in
            casa.
            E' legale disporre di copie di backup, e' legale
            quindi anche far si che quelle copie funzionino,
            senno non sono copie di backup ma sottobicchieri,
            anche se sei tenuto ad usare gli originali e non
            le copie quando
            giochi.
            E' legale inoltre modificare una console, dargli
            fuoco, lasciarla spenta, dipingerla, inserirci
            dentro lampadine e neon, insomma apportare tutti
            i cambiamenti che ti pare anche al solo scopo di
            farli.esatto,chiaramente ambo le parti convengono sul fatto che in questo modo la garanzia sull'hardware non sarà più applicata e che eventuali malfunzionamenti software non verranno supportati.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vergogna!

            E' legale inoltre modificare una console, dargli
            fuoco, lasciarla spenta, dipingerla, inserirci
            dentro lampadine e neon, insomma apportare tutti
            i cambiamenti che ti pare anche al solo scopo di
            farli.quello che dico sempre anch'io, ma valli a capire i retrogradi!meno male che i bambini moderni hannocose comehttp://www.dustrunners.com/dl/Pig_and_the_Box_Italian.pdf
    • Anonimo scrive:
      Re: Vergogna! MA TACI,VERME....AHHH
      MA LAVATI I CAPELLI,CON L'ACIDO...E CREPA!VA...AAHHHHHHHHHHH
    • Anonimo scrive:
      Re: Vergogna!
      - Scritto da:
      Che punto informatico riporti questa notizia con
      i link dei produttori illegali di questi
      dispositivi. E' una istigazione alla pirateria e
      alla violazione delle leggi sul copyright.
      Punto-informatico
      vergognatevi!Vergognati tu che hai il cervello marchiato Microsoft.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vergogna!
      - Scritto da:
      Che punto informatico riporti questa notizia con
      i link dei produttori illegali di questi
      dispositivi. E' una istigazione alla pirateria e
      alla violazione delle leggi sul copyright.
      Punto-informatico
      vergognatevi!1) Non sono illegali2) Non è istigazione alla pirateria (guarda il termine)4)Non viola nessuna legge, tanto meno quella del Copyright.5) Punto Informatico quindi non si dovrebbe vergognareCapisci ???
      • Anonimo scrive:
        Re: Vergogna!
        Spero che Microsoft rimuova la pubblicita' da questo sito visto il genere di articoli che sono pubblicati...
        • Anonimo scrive:
          Re: Vergogna!
          - Scritto da:
          Spero che Microsoft rimuova la pubblicita' da
          questo sito visto il genere di articoli che sono
          pubblicati...La speranza e' sempre l'ultima a morire
      • Anonimo scrive:
        Re: Vergogna!
        vallo a dire alla gente che ha lavorato per anni e di notte sui giochi per la xbox o sulla console. Ma fetemi il piacere e vergognatevi tutti...
        • Anonimo scrive:
          Re: Vergogna!
          - Scritto da:
          vallo a dire alla gente che ha lavorato per anni
          e di notte sui giochi per la xbox o sulla
          console.va bene, lo andiamo a dire se ci tieni tanto.Per scrupolo lo diciao a te ancora nella speranza che ualcosa tu possa comprendere.1) Non sono illegaliCapisci? Non sono illegali, vuol dire non sono illegali. Ti significa qualche cosa o non comprendi?2) Non è istigazione alla pirateria (guarda il termine)Non e' nemmeno un invito.4)Non viola nessuna legge, tanto meno quella del Copyright.per capire questo punto devi andare al punto 4)5) Punto Informatico quindi non si dovrebbe vergognare
          Ma fetemi il piacere e vergognatevi
          tutti...tanto meno per fare piacere a te.
      • Anonimo scrive:
        Re: Vergogna!
        Mai sentito parlare di etica professionale? Ci vuole coraggio ad accettare i banner e i soldi di Microsoft e poi pubblicare un articolo che spiega come far girare il software copiato...
  • Anonimo scrive:
    E' TUTTO SOTTO CONTROLLO!
    Xbox360 craccata?Ma dai...Niente contromisure?Ma dai...Qualcuno alzi la mano e mi risponda: quale è quel prodotto che sta per essere lanciato che andrà a fare concorrenza alla console di casa Ms?Sul mercato saranno cosi:PS3: costo esorbitante, giochi da comprare originali.XBOX360: costo basso (è già da molto in commercio), giochi scaricabili.E l'utente cosa farà?Le conclusioni traetele voi.Io ipotizzo solo che in quel di Redmond è tutto sotto controllo.Senza contare che la Ps3 all'E3 in quel di LA ha rimediato una figuraccia storica. La Ms si è presentata, nonostante fosse già sul mercato, con un parco titoli molto migliore.La lineup Sony era veramente penosa.
    • Anonimo scrive:
      Re: E' TUTTO SOTTO CONTROLLO!
      - Scritto da:
      Xbox360 craccata?
      Ma dai...
      Niente contromisure?
      Ma dai...

      Qualcuno alzi la mano e mi risponda: quale è quel
      prodotto che sta per essere lanciato che andrà a
      fare concorrenza alla console di casa
      Ms?

      Sul mercato saranno cosi:

      PS3: costo esorbitante, giochi da comprare
      originali.
      XBOX360: costo basso (è già da molto in
      commercio), giochi
      scaricabili.Peccato che la M$ ci perda quando compri una Xbox ma non compri i giochi.
      • Anonimo scrive:
        Re: E' TUTTO SOTTO CONTROLLO!
        -
        Peccato che la M$ ci perda quando compri una Xbox
        ma non compri i
        giochi.E' vero ma relativo.Sopratutto in un momento come questo dove c'è da arginare la concorrenza che arriva sul mercato con un prodotto nuovo.
    • Anonimo scrive:
      Re: E' TUTTO SOTTO CONTROLLO!
      hai dimenticato: xbox360, supporti dvd-r economici, ps3: supporti bd-r costosi, quand'anche la modificassero nel giro di un mese dalla data di uscita..
      • Anonimo scrive:
        Re: E' TUTTO SOTTO CONTROLLO!
        - Scritto da:
        hai dimenticato:
        xbox360, supporti dvd-r economici,
        ps3: supporti bd-r costosi, quand'anche la
        modificassero nel giro di un mese dalla data di
        uscita..falso trattasi di dvd-r DL e dvd+ R DL...non economici...prezzo sugli 8 euro.
        • Anonimo scrive:
          Re: E' TUTTO SOTTO CONTROLLO!
          8 euro un DL????? Scusa eh, io li pago 3 euro online...
        • Anonimo scrive:
          Re: E' TUTTO SOTTO CONTROLLO!
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          hai dimenticato:

          xbox360, supporti dvd-r economici,

          ps3: supporti bd-r costosi, quand'anche la

          modificassero nel giro di un mese dalla data di

          uscita..

          falso trattasi di dvd-r DL e dvd+ R DL...non
          economici...prezzo sugli 8
          euro.http://www.youbuy.it/artZoom.asp?id=2660informati meglio, lo dico per il tuo portafogli, in grosse quantità si trovano anche a 1 euro e 80 cents
    • avvelenato scrive:
      Re: E' TUTTO SOTTO CONTROLLO!
      - Scritto da:
      Xbox360 craccata?
      Ma dai...
      Niente contromisure?
      Ma dai...

      Qualcuno alzi la mano e mi risponda: quale è quel
      prodotto che sta per essere lanciato che andrà a
      fare concorrenza alla console di casa
      Ms?

      Sul mercato saranno cosi:

      PS3: costo esorbitante, giochi da comprare
      originali.
      XBOX360: costo basso (è già da molto in
      commercio), giochi
      scaricabili.

      E l'utente cosa farà?

      Le conclusioni traetele voi.
      Io ipotizzo solo che in quel di Redmond è tutto
      sotto
      controllo.

      Senza contare che la Ps3 all'E3 in quel di LA ha
      rimediato una figuraccia storica.

      La Ms si è presentata, nonostante fosse già sul
      mercato, con un parco titoli molto
      migliore.
      La lineup Sony era veramente penosa.alla ms non frega un quarzo di vendere una console se poi non riesce a piazzare i giochi, prendi il Gamecube, anche se non è stata la vincitrice della console war scorsa, è stata la fautrice dei maggior guadagni in ambito console. Nintendo sapeva di non poter vincere con ms e sony, così ha spiazzato tutti curandosi non di vincere ma di guadagnare; allo stesso modo i manager ms e sony non sono come i bambocci fanboy che scrivono qui e su hwupgrade, della supremazia nella console war gli importa solo se questo ha delle conseguenze in termini di guadagno complessivo, ma accetterebbero di volata una seconda posizione che tuttavia gli consentisse guadagni complessivi superiori a quelli del competitor.
      • Anonimo scrive:
        Re: E' TUTTO SOTTO CONTROLLO!
        - Scritto da: avvelenato
        allo stesso modo i
        manager ms e sony non sono come i bambocci fanboy
        che scrivono qui e su hwupgrade, della supremazia
        nella console war gli importa solo se questo ha
        delle conseguenze in termini di guadagno
        complessivo, ma accetterebbero di volata una
        seconda posizione che tuttavia gli consentisse
        guadagni complessivi superiori a quelli del
        competitor.mmmmSony forse, MS sicuramente no.La tattica di MS è sempre stata quella di distruggere la concorrenza "seria" per avere poi in futuro campo libero.
        • avvelenato scrive:
          Re: E' TUTTO SOTTO CONTROLLO!
          - Scritto da:

          - Scritto da: avvelenato

          allo stesso modo i

          manager ms e sony non sono come i bambocci
          fanboy

          che scrivono qui e su hwupgrade, della
          supremazia

          nella console war gli importa solo se questo ha

          delle conseguenze in termini di guadagno

          complessivo, ma accetterebbero di volata una

          seconda posizione che tuttavia gli consentisse

          guadagni complessivi superiori a quelli del

          competitor.

          mmmm
          Sony forse, MS sicuramente no.
          La tattica di MS è sempre stata quella di
          distruggere la concorrenza "seria" per avere poi
          in futuro campo
          libero.
          Uguale a sony, ma nn sono così fuori di melone da pensare che basti una console a cacciar fuori il concorrente dal mercato.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 luglio 2006 09.38-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: E' TUTTO SOTTO CONTROLLO!
        - Scritto da: avvelenato

        - Scritto da:

        Xbox360 craccata?

        Ma dai...

        Niente contromisure?

        Ma dai...



        Qualcuno alzi la mano e mi risponda: quale è
        quel

        prodotto che sta per essere lanciato che andrà a

        fare concorrenza alla console di casa

        Ms?



        Sul mercato saranno cosi:



        PS3: costo esorbitante, giochi da comprare

        originali.

        XBOX360: costo basso (è già da molto in

        commercio), giochi

        scaricabili.



        E l'utente cosa farà?



        Le conclusioni traetele voi.

        Io ipotizzo solo che in quel di Redmond è tutto

        sotto

        controllo.



        Senza contare che la Ps3 all'E3 in quel di LA ha

        rimediato una figuraccia storica.



        La Ms si è presentata, nonostante fosse già sul

        mercato, con un parco titoli molto

        migliore.

        La lineup Sony era veramente penosa.


        alla ms non frega un quarzo di vendere una
        console se poi non riesce a piazzare i giochi,
        prendi il Gamecube, anche se non è stata la
        vincitrice della console war scorsa, è stata la
        fautrice dei maggior guadagni in ambito console.
        Nintendo sapeva di non poter vincere con ms e
        sony, così ha spiazzato tutti curandosi non di
        vincere ma di guadagnare; allo stesso modo i
        manager ms e sony non sono come i bambocci fanboy
        che scrivono qui e su hwupgrade, della supremazia
        nella console war gli importa solo se questo ha
        delle conseguenze in termini di guadagno
        complessivo, ma accetterebbero di volata una
        seconda posizione che tuttavia gli consentisse
        guadagni complessivi superiori a quelli del
        competitor.secondo me a MS interessa entrare stabilmente nel mercato home e domotica ed ha soldi da investire per molti anni pur di farlo, anche a costo di smenarci sia sulle xbox che sui giochi
    • Anonimo scrive:
      Re: E' TUTTO SOTTO CONTROLLO!
      ma in effetti le protezioni c'erano ma nessuno aveva mai pensato a un eprom rimpiazzabile del lettore..FOrse le prossime saranno migliorate in questo.
  • Anonimo scrive:
    Cos'hanno in comune
    le parole "Microsoft" e "sicurezza"?Nulla, a parte il fatto che non possono essere usate contemporaneamente nella stessa frase.
    • Alucard scrive:
      Re: Cos'hanno in comune
      - Scritto da:
      le parole "Microsoft" e "sicurezza"?

      Nulla, a parte il fatto che non possono essere
      usate contemporaneamente nella stessa
      frase.Sbagliato."Microsoft non è sinonimo di sicurezza"Ambedue le parole nella stressa frase, tiè :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Cos'hanno in comune
        - Scritto da: Alucard
        Sbagliato.
        "Microsoft non è sinonimo di sicurezza"
        Ambedue le parole nella stressa frase, tiè :DIn effetti a questa frase non avevo pensato ;)Non passare troppo tempo su PI che fa male... fidati... meglio Wells. 8)
    • Anonimo scrive:
      Re: Cos'hanno in comune
      - Scritto da:
      le parole "Microsoft" e "sicurezza"?

      Nulla, a parte il fatto che non possono essere
      usate contemporaneamente nella stessa
      frase.Replica in loop e come al solito non capite nulla.
      • Anonimo scrive:
        Re: Cos'hanno in comune
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        le parole "Microsoft" e "sicurezza"?



        Nulla, a parte il fatto che non possono essere

        usate contemporaneamente nella stessa

        frase.


        Replica in loop e come al solito non capite nulla.Dai non fare così... un giorno anche Microsoft imparerà... (lo ripeto dal DOS 2.0... sono ancora che aspetto).
        • Anonimo scrive:
          Re: Cos'hanno in comune
          -

          Dai non fare così... un giorno anche Microsoft
          imparerà... (lo ripeto dal DOS 2.0... sono ancora
          che
          aspetto).Confermo, non hai capito nulla.Leggi il 3d che ho aperto su...
          • Anonimo scrive:
            Re: Cos'hanno in comune
            - Scritto da:

            -



            Dai non fare così... un giorno anche Microsoft

            imparerà... (lo ripeto dal DOS 2.0... sono
            ancora

            che

            aspetto).

            Confermo, non hai capito nulla.
            Leggi il 3d che ho aperto su...Letto, un thread ridicolo, senza fondamenta, che non ha nulla a che fare con l'articolo, tirato fuori solo per fare pubblicità a Microsoft.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cos'hanno in comune
            -
            Letto, un thread ridicolo, senza fondamenta, che
            non ha nulla a che fare con l'articolo, tirato
            fuori solo per fare pubblicità a
            Microsoft.Eheh, io che faccio pubblicità a Ms?Lol, stavolta hai pescato il troll sbagliato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Cos'hanno in comune
      - Scritto da:
      le parole "Microsoft" e "sicurezza"?

      Nulla, a parte il fatto che non possono essere
      usate contemporaneamente nella stessa
      frase.Volete capire che "Microsoft" è felice che hanno acherato la xbox360 (cosi sucederà come la ps2!!!) infatti al inixio prima di annunciare la x360 hanno detto che non opporano gli stessi fortissimi blochi che fecero su xbox!!!!!! :D Ora mela modifico :D
  • Ics-pi scrive:
    Interessante
    Praticamente hanno fatto fare alla console le stesse cose che si possono fare con un qualunque PC (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Interessante
      - Scritto da: Ics-pi
      Praticamente hanno fatto fare alla console le
      stesse cose che si possono fare con un qualunque
      PC (rotfl)
      Si ma da una vita eh.xbox, ps, psp...
      • Ics-pi scrive:
        Re: Interessante
        - Scritto da:

        - Scritto da: Ics-pi

        Praticamente hanno fatto fare alla console le

        stesse cose che si possono fare con un qualunque

        PC (rotfl)



        Si ma da una vita eh.
        xbox, ps, psp...Ero ironico, io non avrei mai fatto quello sbattimento, anche se io non sono mica un acher ;)
Chiudi i commenti