Chromecast e l'app della discordia

L'aggiornamento blocca un software che permette agli utenti di collegare tutti i dispositivi e account all'apparecchio televisivo. Google accetta solo canali autorizzati nel marketplace Play

Roma – Presentato a San Francisco insieme alla release 4.3 di Android, il dongle HDMI noto come Chromecast ha deciso di bloccare tramite aggiornamento software il supporto a AllCast , l’applicazione che permette agli utenti di Google di collegare i vari dispositivi personali all’apparecchio televisivo. Anche nota come AirCast, l’app può trasferire in streaming i file da un iPhone piuttosto che da un account su Dropbox.

Con le operazioni di reverse engineering dal codice sorgente di Chromecast, lo sviluppatore Koushik Dutta aveva programmato una serie di versioni beta con la speranza di esordire ufficialmente sul marketplace Google Play. Le attuali policy del gadget USB prevedono l’implementazione delle sole applicazioni autorizzate – da Netflix a YouTube – presenti sullo store di Mountain View .

Stando all’ opinione offerta dallo stesso Dutta, i responsabili di BigG vorrebbero controllare tutti i canali terzi per il collegamento dei dispositivi tramite Chromecast. Non vi sarebbe alcun approccio amichevole nei confronti dei piccoli sviluppatori indipendenti. Soprattutto, vale la pena aggiungere, in un terreno complicato come quello dei contenuti e dei diritti sui contenuti: se BigG pensa di rendere Chromecast il terminale di un suo ecosistema commerciale di fruizione, deve rendere la piattaforma credibile per i potenziali partner. La risposta di Google è stata piuttosto generica , limitandosi alla richiesta di una forma di cooperazione per la gestione dei contenuti multimediali che richiederà tempo per essere implementata per tutti. ( M.V. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Ciccio Bastardo scrive:
    ehm...
    ...credo che abbiate confuso una mera speculazione futuristica per una notizia vera...
  • Aniello Caputo scrive:
    ...
    ma che me ne frega a me di gugol
  • Wolf01 scrive:
    Titolo
    Potrebbe essere perché ho dormito poco, ma "Google vuole l'auto senza pilota fatta da se stessa"?Non era "Uber vuole l'auto senza pilota..."?Edit:Ah ok, la notizia era un'altra, beh, 2 notizie sullo stesso articolo fanno confusione.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 agosto 2013 09.14-----------------------------------------------------------
  • Mirco manilo scrive:
    confermo
    Ho letto che la sigla GX3200 e' perché ci sono 3200 criceti sotto il cofano usati al posto del motore classico a combustione. Finalmente una macchina anche ecologia. So forti sti americani !
  • Talking Head scrive:
    Per i posteri
    "La partnership tra Google e Uber - in ottica di servizio di robo-taxi - è stata in seguito cementificata dall'annuncio, da parte di quest'ultima, di voler investire 375 milioni di dollari (una cifra quindi superiore ai soldi investiti da Mountain View in Uber) per l'acquisto di 2.500 auto robotiche senza pilota anche note con la sigla di GX3200."Sembra ragionevole salvare questa perla prima della modifica dell'articolo che (spero) avverrà prontamente. Capita di prendere svarioni ovviamente, niente di male. Però, a volere essere un po' cattivo, devo dire che un po' mostra una scarsa conoscenza dell'argomento su cui si scrive: chiunque fosse aggiornato sulle driverless car di Google sa bene come quanto scritto non possa essere vero. E, se Maruccia ha letto l'articolo originale, risulta anche più assurdo il non accorgersene dopo frasi come "la terza generazioni di macchine senza pilota".
  • collione scrive:
    hahahaha
    ci siete cascati anche voi? l'articolo di techcrunch specula su un possibile futuro, infatti è datato 25 Luglio 2023 :D
    • mah scrive:
      Re: hahahaha
      - Scritto da: collione
      l'articolo di
      techcrunchma cos'è sto tecrunco?
    • Lee scrive:
      Re: hahahaha
      qui si burlano dei creduloni :) :)http://www.slate.com/blogs/future_tense/2013/08/27/uber_google_and_driverless_cars_fake_techcrunch_story_widely_reported_as.html
Chiudi i commenti