ChromeLoader: una nuova versione del malware ruba le credenziali dal browser

ChromeLoader: una nuova versione del malware ruba le credenziali dal browser

Una nuova versione di ChromeLoader metterebbe a rischio le credenziali conservate in Chrome: ecco come prevenire problemi di questo tipo.
Una nuova versione di ChromeLoader metterebbe a rischio le credenziali conservate in Chrome: ecco come prevenire problemi di questo tipo.

ChromeLoader è un’estensione dannosa di Google Chrome divenuta famosa per aver infettato un numero enorme di computer in tutto il mondo. Così come tanti altri malware e agenti dannosi però, il suo modus operandi si è evoluto, diventando sempre più infido e pericoloso.

Apparso per la prima volta nel mese di gennaio del 2022, da allora ChromeLoader si è sviluppato molto rapidamente e, ad oggi, sono presenti diverse varianti dello stesso.

Il segno distintivo di questa estensione malevola è che tende a reindirizzare le ricerche su un motore diverso da Google, il tutto per andare ad influenzare il mercato degli annunci pubblicitari. Non solo: alcune versioni particolari agiscono direttamente sul browser utilizzato, andando a rubare le credenziali presenti in esso.

Per contrastare in maniera efficace questo agente dannoso dunque, oltre a prudenza e strumenti classici di difesa, può risultare essenziale un password manager adeguato.

In questo modo infatti, anche se si cade vittima di ChromeLoader, è comunque possibile tutelare informazioni importanti come numeri di carte di credito e password sensibili, che possono riguardare home banking, social network e quant’altro.

Come difendersi efficacemente da ChromeLoader?

Questo tipo di infezione è piuttosto ostica da eliminare e, per questo motivo, la prevenzione risulta essenziale.

Utilizzare un antivirus di alto livello è senza ombra di dubbio un buon primo passo. Protezione in tempo reale e scansioni periodiche, in tal senso, sono quasi d’obbligo. Onde evitare problemi poi, utilizzare uno strumento come NordPass è pressoché essenziale.

Stiamo parlando di un password manager tra i più apprezzati, che permette di generare, salvare e gestire parole d’accesso con estrema semplicità ma mai a discapito della sicurezza.

D’altro canto, NordPass è una piattaforma fornita dagli stessi sviluppatori di NordVPN, provider considerato il migliore nel contesto delle VPN (Virtual Private Network)

La possibilità di condividere le password con familiari e amici, le formule di sottoscrizione per singoli utenti o per aziende e tante altre caratteristiche, rendono questa soluzioni pressoché d’obbligo per prevenire il peggio.

Tale soluzione appare anche apprezzabile lato economico. Grazie all’offerta CyberSale infatti, è possibile usufruire del 50% di sconto, ottenendo tutta la protezione di NordPass per soli 1,49 euro al mese.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 8 nov 2022
Link copiato negli appunti