Cina, il governo regala mappe

Annunciato il lancio di un servizio di mappatura online totalmente gratuito. Ma basato solo su informazioni approvate dalle autorità di Pechino. Le immagini saranno disponibili sia in due che in tre dimensioni

Roma – Due anni circa di lavoro, per riunire migliaia di immagini provenienti da vari satelliti. Immagini ora disponibili sia in due che in tre dimensioni , all’interno di un servizio online che fornirà a tutti gli utenti un “insieme esaustivo di dati”. Almeno stando a quanto recentemente annunciato dalle autorità cinesi.

In lingua inglese è stato intitolato Map World , il servizio di mappatura online presentato in via ufficiale dagli alti vertici dell’agenzia di stato per il rilevamento topografico e la mappatura. Un servizio totalmente gratuito , che permetterà agli utenti di “sorvolare montagne e pianure del mondo, alla ricerca di un ristorante o di informazioni sul traffico”.

Un servizio dunque gratuito, esclusivamente in lingua cinese e soprattutto gestito in toto dalle autorità di Pechino. Tianditu.cn – o chinaonmap.cn – è stato tuttavia presentato come uno strumento web ancora in una fase preliminare, con circa 80 virtual machine capaci di gestire circa 10 milioni di richieste al giorno .

Decisamente meno di un servizio come Google Earth, che può attualmente servire molti più utenti. Il servizio di mappatura made in China sarà infatti capace di aggiornare i dati geologici solo due volte all’anno , mentre Google Earth è capace di farlo ogni due minuti.

All’inizio dello scorso giugno, la stessa agenzia di stato per il rilevamento topografico e la mappatura aveva dato avvio ad un primo giro di assegnazione delle licenze per la realizzazione di mappe autorizzate dal governo di Pechino. Aziende del calibro di Nokia e Baidu – popolare motore di ricerca in terra cinese – hanno ottenuto finora l’autorizzazione. Nessun segnale di vita da parte di Google China.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Findi scrive:
    Alex Miller?
    ....Miller?parente?Cmq complimenti!
  • Alvaro Vitali scrive:
    E il mitico LamerZulla?
    Un tempo queste falle le "scopriva" il mitico LamerZulla ... ovviamente scopiazzando tutto da altri siti di sicurezza informatica; m'immagino adesso la sua rabbia nel vedersi scavalcare da questo ragazzino.A proposito, all'epoca LamerZulla era perennemente un "achero" di 15 anni; dopo 5 anni che aveva 15 anni, ha ammesso di averne 16.Che tempi!LamerZulla, perché ci hai abbandonati?
  • carra scrive:
    Spunto?
    Ciao gente.Questo articolo è molto simile a quest'altro del blog Technically Incorrect: .Forse troppo simile, a mio avviso.Tanto valeva pubblicare il comunicato stampa di Mozilla...
  • Giorgio Battoni scrive:
    notizia triste
    I bambini della sua età dovrebbero stare all'aperto a giocare a calcio o coi giocattoli, non chiusi in casa a rimbambirsi con cose che dovrebbero essere considerate per grandi.Purtroppo la nostra società ha sempre più fretta che i bambini crescano, rubando così la loro infanzia.Poi non lamentiamoci se nessuno rispetta più le regole.
    • Surak 2.0 scrive:
      Re: notizia triste
      Meno male che molti grandi geni del passato non l'hanno pensata come te!Non dico che sia il caso del tipo, ma ci sono menti predisposte per certe cose e che li appassionano tanto quanto le menti comuni sono attratte da una sfera di plastica che rotola e a cui, per inspiegabile istinto, tirano calci.
    • barbapapa scrive:
      Re: notizia triste
      - Scritto da: Giorgio Battoni
      I bambini della sua età dovrebbero stare
      all'aperto a giocare a calcio o coi giocattoli,
      non chiusi in casa a rimbambirsi con cose che
      dovrebbero essere considerate per
      grandi.Mi spieghi come fai a dedurre che il ragazzino abitualmente non giochi e non esca di casa?
      Purtroppo la nostra società ha sempre più fretta
      che i bambini crescano, rubando così la loro
      infanzia.
      Poi non lamentiamoci se nessuno rispetta più le
      regole.E che c'azzecca?
    • SCF IS EVIL scrive:
      Re: notizia triste
      Chiunque dovrebbe essere libero di fare ciò che vuole.Al dodicenne in questione nessuno gliel'ha imposto di spulciare il codice di mozzilla invece che giocare col pallone in cortile. Certo, nemmeno deve essere visto come un esempio da seguire a tutti i costi. Comunque sia se ci fossero tanti dodicenni così dotati non sarebbe una cattiva cosa, il problema è che non ci sono attualmente nemmeno molti ragazzi di 18+ anni sfornati dalle scuole capaci e vengono a crearsi complessi di inferiorità.
      • N.C. scrive:
        Re: notizia triste
        Finchè è volontà del ragazzo di andare a trovare bug in firefox per me va tutto bene. Quello che non tollero sono i genitori che obbligano i figli a fare qualcosa che non gli piace... tipo giocare a calcio (certa gente proprio non afferra che c'è più del calcio nella vita!!).Sostanzialmente penso che un pò di sport (o giocareall'aria aperta) faccia molto bene ad un bambino, manon deve diventare nè un obbligo nè una forzatura (poi diciamolo un'oretta ogni due giorni uno può anche fare un pò di sport ) :)
    • Valeren scrive:
      Re: notizia triste
      Ha scritto male il cognome, sig. Bacchettoni.
  • Surak 2.0 scrive:
    La scommessa dell'aranciate?
    Ok, complimenti al ragazzino, ma sbaglio o alla base di tutto altro non c'è che una versione particolare della nota "scommessa delle aranciate" alla Terence Hill?In pratica mettendo in gioco una somma ottiene un prodotto ben più costoso (tanta gente che lavora e scopre diversi difetti).In tal caso magari anche la scelta del ragazzino rientra in questa furbata e cioè far parlare della cosa ed attirare tanti altri "scommettitori".
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: La scommessa dell'aranciate?
      contenuto non disponibile
      • Surak 2.0 scrive:
        Re: La scommessa dell'aranciate?
        E' un'altra possibile lettura (e non in contrasto)
      • Stica scrive:
        Re: La scommessa dell'aranciate?
        - Scritto da: unaDuraLezione
        - Scritto da: Surak 2.0
        Tutto quello che vuoi, ma il messaggio
        complessivo che mi arriva dalla notizia è che in
        Mozilla la sicurezza è roba da
        bambini.Haha, certo, come no. Probabilmente tu a 12 anni giocavi col big jim, mentre questo qua ti fa le foglie mentre ti mangia la pastasciutta in testa. E tu manco te ne accorgi.
        • attonito scrive:
          Re: La scommessa dell'aranciate?
          - Scritto da: Stica
          - Scritto da: unaDuraLezione

          - Scritto da: Surak 2.0

          Tutto quello che vuoi, ma il messaggio

          complessivo che mi arriva dalla notizia è che in

          Mozilla la sicurezza è roba da

          bambini.

          Haha, certo, come no. Probabilmente tu a 12 anni
          giocavi col big jim, mentre questo qua ti fa le
          foglie mentre ti mangia la pastasciutta in testa.
          E tu manco te ne accorgi.e dove starebbe il problema?
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: La scommessa dell'aranciate?
          contenuto non disponibile
      • OMFG scrive:
        Re: La scommessa dell'aranciate?
        - Scritto da: unaDuraLezione
        - Scritto da: Surak 2.0
        Tutto quello che vuoi, ma il messaggio
        complessivo che mi arriva dalla notizia è che in
        Mozilla la sicurezza è roba da
        bambini.Brutta cosa l'invidia.
  • lordream scrive:
    io a questo
    lo assumereiazzo.. a 12 anni legge il codice sorgente del browser e ne rileva i bug.. sa usare linux da console e sa usare i debugger.. azzo le università dovrebbero fare carte false per averlo e anche le aziende.. sopratutto google
  • gnulinux86 scrive:
    Ma la foto del ragazzo??
    [img]http://www.tuxjournal.net/wp-content/uploads/2010/10/20101022__alexmiller1_GALLERY.jpg[/img]Non potevate metterla?Capisco, nella foto si vede che il ragazzo utilizza Ubuntu, quindi gli sponsor non pagano..... ;)
    • pippo e menelao scrive:
      Re: Ma la foto del ragazzo??
      sarà lo stesso motivo per cui non hanno pubblicato questa notizia?http://www.tuxjournal.net/?p=16080(o almeno io non l'ho vista)
      • Sborone di Rubikiana memoria scrive:
        Re: Ma la foto del ragazzo??
        Apperò. 8)
      • nome e cognome scrive:
        Re: Ma la foto del ragazzo??
        - Scritto da: pippo e menelao
        sarà lo stesso motivo per cui non hanno
        pubblicato questa
        notizia?
        http://www.tuxjournal.net/?p=16080

        (o almeno io non l'ho vista)Deve essere anche lo stesso motivo per cui non hanno pubblicato questahttp://www.oneopensource.it/23/09/2010/niente-linux-siamo-svizzeri/O questa all'epocahttp://limuxwatch.blogspot.com/2009/03/vienna-soft-migration-failed-softly_31.htmlO non ci racconti mai delle cronache del fallimento... http://limuxwatch.blogspot.com/
        • nome e cognome scrive:
          Re: Ma la foto del ragazzo??
          Smettila di fregarmi il nick, troll.
        • luisito scrive:
          Re: Ma la foto del ragazzo??
          Io invece ricordo benissimo quelle palate di XXXXX e fud che M$ tirava addosso a linux appena 3 anni fa:Guarda questo linuxmagazine di marzo 2007...[img]http://img179.imageshack.us/img179/8541/linuxr.jpg[/img]...nel paginone centrale[img]http://img688.imageshack.us/img688/7017/msfalliti.png[/img]...Ora a distanza di tre anni lo riapro e ridoTò, magna trollazzo
          • attonito scrive:
            Re: Ma la foto del ragazzo??
            - Scritto da: luisito
            Io invece ricordo benissimo quelle palate di
            XXXXX e fud che M$ tirava addosso a linux appena
            3 anni
            fa:

            Guarda questo linuxmagazine di marzo 2007...
            [img]http://img179.imageshack.us/img179/8541/linux

            ...nel paginone centrale
            [img]http://img688.imageshack.us/img688/7017/msfal

            ...Ora a distanza di tre anni lo riapro e rido

            Tò, magna trollazzoe con questo megacalcionellepalle possiamo chiudere il thread :D
          • Valeren scrive:
            Re: Ma la foto del ragazzo??
            /thread
    • panda rossa scrive:
      Re: Ma la foto del ragazzo??
      - Scritto da: gnulinux86
      [img]http://www.tuxjournal.net/wp-content/uploads/

      Non potevate metterla?

      Capisco, nella foto si vede che il ragazzo
      utilizza Ubuntu, quindi gli sponsor non
      pagano.....
      ;)Era implicito: un dodicenne che analizza un sorgente non lo fa certo usando il mouse.
      • Fiber scrive:
        Re: Ma la foto del ragazzo??
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: gnulinux86


        [img]http://www.tuxjournal.net/wp-content/uploads/



        Non potevate metterla?



        Capisco, nella foto si vede che il ragazzo

        utilizza Ubuntu, quindi gli sponsor non

        pagano.....

        ;)

        Era implicito: un dodicenne che analizza un
        sorgente non lo fa certo usando il
        mouse.No, non lo fa col mouse ma installando sul sistema i tools di sviluppo e debug che usi Windows che sia Linux non cambia nientesveglione (rotfl)(rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 ottobre 2010 20.44-----------------------------------------------------------
    • gips scrive:
      Re: Ma la foto del ragazzo??
      forse perchè il ragazzo è minorenne...
Chiudi i commenti