Compaq, iMac è il modello

Il colosso vuole rimettersi dalla lunga stagione di mezzo e pensa ad un computer che non abbia radici, sganciato da tutto con, dietro, la filosofia Apple


Palo Alto (USA) – Rimane nonostante tutto in vetta alle classifiche dei costruttori di personal computer che vendono di più nel mondo, anche se Dell gli sta dietro ad un passo. Compaq , il colosso americano, deve tirarsi su da una stagione difficile e ha annunciato che sta pensando ad un computer del tutto nuovo, privo di “radici”, sganciato da tutto: qualcosa che ricorderà l’iMac di Apple , il computer di maggiore successo dell’ultimo anno.

Pare che il nuovo computer sarà presentato il mese prossimo a Las Vegas. Dalle poche notizie che si hanno il suo design dovrebbe ricordare vagamente quello di una macchina americana di vecchio tipo per fare i toast… Dopo il lancio nella capitale del Nevada, Compaq dovrebbe portare il nuovo computer in poche settimane su tutti i mercati.

L’iMac è stato tirato in ballo dai media americani che si occupano del nuovo computer Compaq per i commenti di alcuni esperti, secondo cui l’approccio vincente di Steve Jobs, la cui intuizione gli è valsa la qualifica di “manager dell’anno” a Silicon Valley, è stato quello di astrarsi dall’esistente e tirare fuori, parafrasando i Monty Pithon, qualcosa di completamente diverso.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • GIUSY IEROIANNI scrive:
    risposta al contenuto
    Bè a mio avviso non c'è nessun bisogno di rispondere in modo offensivo ma penso che stiamo esagerando; ma poi scusate ma la Legge sulla Privacyce la stiamo scordando???????????Tra l'altro questo "oggetto" è composto da una pila ricaricabile che messa sotto pelle potrebbe intaccare i tessuti e gli organi interni!!!!!!!!!!!!! ma svegliatevi !!!!!!!!!!!!!!
Chiudi i commenti