Compulab e Open Source Learning Group

Per banche e assicurazioni


Roma – Prenderà il via il 19 aprile prossimo a Roma la prima edizione degli Open Source Learning Group , “un percorso formativo di 9 giorni in tre moduli – si legge in una nota – per conoscere dai protagonisti il fenomeno open source, vederlo in azione presso chi l’ha già adottato, valutare scientificamente costi e benefici”.

Dedicato in particolar modo alle aziende del settore finanziario (banche e assicurazioni in primis) e riservato solamente a 15 partecipanti, l’Open Source Learning Group “sarà – continua la nota – una full immersion con i più importanti esperti italiani e stranieri del software libero, coordinati da Salvatore Manzi, VP Software & Engineering di Compulab e responsabile di questo progetto. Nel prossimo futuro prenderanno il via anche l’edizione riservata alla Pubblica Amministrazione e quella indirizzata al mondo industriale”.

Tra gli interventi anche quelli di Paul Everitt, Carlo Daffara, Stefano Maffulli, Flavia Marzano, Emmanuele Somma e Fabrizio Veutro che, continua la nota, “guideranno i partecipanti del corso organizzato da Compulab in collaborazione con HP verso la completa conoscenza del software libero, la sua applicabilità in azienda e le metodologie di migrazione”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Basta Linux, Open Source e Linux!
    Come fare politica in Internet? Basta usare quei sistemi operativi, mi pare chiaro, basta leggere i loro manifesti e le loro pseudo licenze.
    • Anonimo scrive:
      Re: Basta Linux, Open Source e Linux!
      - Scritto da: Anonimo
      Come fare politica in Internet? Basta usare quei
      sistemi operativi, mi pare chiaro, basta leggere
      i loro manifesti e le loro pseudo licenze.Red - hat ha la scatola tutta rossa !!!! Vorra' dire qualcosa no ???
      • Anonimo scrive:
        Re: Basta Linux, Open Source e Linux!
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        Come fare politica in Internet? Basta usare quei

        sistemi operativi, mi pare chiaro, basta leggere

        i loro manifesti e le loro pseudo licenze.

        Red - hat ha la scatola tutta rossa !!!! Vorra'
        dire qualcosa no ???scusa, "hat" vuol dire scatola ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Basta Linux, Open Source e Linux!
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Come fare politica in Internet? Basta usare quei


          sistemi operativi, mi pare chiaro, basta leggere


          i loro manifesti e le loro pseudo licenze.

          Red - hat ha la scatola tutta rossa !!!! Vorra'

          dire qualcosa no ???
          scusa, "hat" vuol dire scatola ?No, vuol dire cappello; serve a segnalare che sotto c'e' un pericolosissimo comunista linaro (rotfl) !
Chiudi i commenti