Con iOS 6.1 la via per il Jailbreak è aperta

Apple rilascia l'aggiornamento per i suoi dispositivi e gli hacker si preparano a "liberare" tutti i dispositivi con la mela. Novità anche per Xcode e Apple TV

Roma – L’aggiornamento 6.1 di iOS era molto atteso, non tanto per le migliorie che comporta (su tutte la compatibilità con le reti LTE di molti nuovi paesi, 36 operatori più di prima) quanto per le patch in esso contenute. Patch che gli hacker attendevano con ansia per scoprire se avrebbero turato le falle che intendevano sfruttare per un Jailbreak completo e definitivo per tutti gli apparecchi, iPhone 5 compreso: e che pare saranno sfruttate a partire dalla prossima domenica.

Come detto l’aggiornamento iOS 6.1 contiene modifiche minori al sistema operativo mobile di Apple: tutti coloro che aggiorneranno i propri apparecchi all’ultima release potranno giovarsi della velocità delle reti LTE in altri paesi (sono 36 i provider mobile compresi in questa tornata , di cui 23 che offrono anche connettività ad iPad), nonché dell’acquisto di biglietti del cinema tramite Siri (via Fandango, ma solo negli USA), dello scaricamento di singole tracce musicali via iTunes Match e di un nuovo pulsante che azzeri il tracciamento pubblicitario legato al codice identificativo del terminale (UDID).

Altre novità riguardano ovviamente anche Xcode , la piattaforma di sviluppo fornita da Apple che è stata aggiornata alla release 4.6 per incorporare tutte le ultime novità del firmware, e Apple TV : dopo le voci delle scorse settimane è stata ufficializzata la compatibilità del set-top-box di Cupertino con le tastiere wireless Bluetooth.

Come detto, comunque, grande attesa per la nuova versione 6.1 di iOS c’era nella community degli hacker dediti al Jailbreak di iPhone e iPad: a oggi manca una versione “untethered” di sblocco per iPhone 5, e gli sviluppatori che ci lavorano aspettavano questo aggiornamento per capire se Apple avesse già scovato, ed eliminato, le falle che intendevano sfruttare per realizzare una versione priva di effetti collaterali (ovvero la necessità di avere a disposizione un computer ogni qual volta si renda necessario riavviare l’apparecchio iOS per qualunque motivo, pena il blocco). A quanto pare Cupertino non ha ovviato alle debolezze scovate dagli hacker , che quindi si preparano a presentare le proprie novità entro il prossimo fine settimana: una notizia che farà felice i molti milioni di utenti che utilizzano marketplace alternativi e versioni modificate di iOS sul proprio device.

Luca Annunziata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • max_guevara scrive:
    Sempre peggio
    dei chromebook non mi interessa molto, però le notizie sui risultati deludenti dei computer con windows 8, non mi sorprende affatto, e a me piacciono i tablet, figuriamoci a quelli che non piacciono quanto possano apprezzare quella interfaccia per nulla "mouse friendly" per cosi dire. E a parte i prezzi eccessivi delle soluzioni touch, che certo non aiutano, chi rinuncia ad un buon computer per usare esclusivamente un tablet o affini. Io no personalmente...
  • Guido scrive:
    Ah beh..
    Detto da acer che diminuisce le sue vendite a causa del suo parco macchine fatto veramente con i piedi, direi che è proprio colpa di Windows 8...Acer ma ricomincia a lavorare e produrre pc che non si desintegrano dopo 2 mesi!
    • nome e cognome scrive:
      Re: Ah beh..
      - Scritto da: Guido
      Detto da acer che diminuisce le sue vendite a
      causa del suo parco macchine fatto veramente con
      i piedi, direi che è proprio colpa di Windows
      8...Acer ma ricomincia a lavorare e produrre pc
      che non si desintegrano dopo 2
      mesi!Perché credi che siano contenti di chromeos, gli permette di smaltire le scorte di bidoni...
  • Etype scrive:
    Windows 8
    Per Ms è sempre colpa degli altri.Oltre ad Acer ci manca Asus e qualche altro produttore oientale e tra un paio di anni perderà il dominio sui portatili....Cara Ms imporre un Os farlocco e tablet dove il 70-80% dello spazio di archiviazione interno è già occupato dal sistema stesso,per non parlare dei prezzi assurdi,imporre scelte alquanto dicutibili a cui l'utente deve sottostare per i tuoi capricci NON è la stessa cosa di fare un buon Os che vada incontro REALMENTE alle esigenze delle persone.
    • Ignazio scrive:
      Re: Windows 8

      tra un paio di anni perderà il dominio sui portatili....siccome il 2014 non sarà l'anno di Linux (per quanto io possa apprezzarlo) e non vedo all'orizzonte neanche Apple al 50%, la tua mi pare una corbelleria.Detto ciò è palese che moltissima gente continuerà a comprare pc col primo os che c'è ovvero per molti sara windows, che ad qui in avanti è e rimane 8, almeno fino alla 9.Che la gente non upgradi da 7 come da XP non upgrdava a Vista, vuol solo dire che 7 a molti basta.
      • Etype scrive:
        Re: Windows 8
        - Scritto da: Ignazio

        tra un paio di anni perderà il dominio sui
        portatili....

        siccome il 2014 non sarà l'anno di Linux (per
        quanto io possa apprezzarlo) e non vedo
        all'orizzonte neanche Apple al 50%, la tua mi
        pare una
        corbelleria.Davvero ? il fatto che più di un produttore non sia entusiasta di Win 8 e che tali portatili scendano di numero ancora di più è una coincindeza allora ...Il fatto che non risponde alle reali esigenze del cliente e che sui tablet si prende una grossa fetta di memoria di archiviazione secondo te è normale. Per me significa che Ms non è più quella di una volta,sta cercandoi affanosamente di crearsi uno spazio.
        Detto ciò è palese che moltissima gente
        continuerà a comprare pc col primo os che c'è
        ovvero per molti sara windows, che ad qui in
        avanti è e rimane 8, almeno fino alla
        9.Solo perchè è preinstallato e Win 8 non è tanto ben visto,specie dalla vecchia utenza.
        Che la gente non upgradi da 7 come da XP non
        upgrdava a Vista, vuol solo dire che 7 a molti
        basta.Non solo 7 basta a chi già ce l'ha,Win 8 è un inutile orpello rispetto al precedente.Quindi non c'è proprio motivo per cambiarlo,specie dopo un paio di anni.
  • illegale scrive:
    Ma non era un sucXXXXXne?
    Ma Windows Cag8 non era un sucXXXXXne? :oMa non s'era appena detto su PI che Windows brillava? :Accidenti, vai a credere alle press release di Microsoft. :(
    • Jacopo scrive:
      Re: Ma non era un sucXXXXXne?
      - Scritto da: illegale
      Ma Windows Cag8 non era un sucXXXXXne? :o

      Ma non s'era appena detto su PI che Windows
      brillava?
      :

      Accidenti, vai a credere alle press release di
      Microsoft.
      :(Eh no bisognerà aspettare il 9 come al solito! Si va release alterne :D
  • Mario Rossi scrive:
    Chiaramente un fake
    Ahahahah è chiaramente un fake, Acer e soddisfazione del cliente nello stesso articolo non possono esistere
    • Beta scrive:
      Re: Chiaramente un fake
      quoto... vorrei conoscere una persona che ha comprato un chromebook...
      • Jacopo scrive:
        Re: Chiaramente un fake
        - Scritto da: Beta
        quoto... vorrei conoscere una persona che ha
        comprato un
        chromebook...Penso NESSUNO! non mi pare di averne nemmeno mai visto uno per negozi!
        • crumiro scrive:
          Re: Chiaramente un fake
          Ehm.. siamo in Italia.Sveglia ragazzi!
          • Jacopo scrive:
            Re: Chiaramente un fake
            - Scritto da: crumiro
            Ehm.. siamo in Italia.

            Sveglia ragazzi!Si siamo in italia, ma sta al venditore proporre la merce!Se samsung vuole vendere il suo chromebook lo manda nei negozi e lo fa vedere!Al massimo rimarranno nei magazzini come tutti gli S3!! :D
          • crumiro scrive:
            Re: Chiaramente un fake
            Non ti seguo: ricerca di mercato, capisco il trend dell'area dove intendo inserire i miei prodotti, scelgo cosa inserire: tutto, solo x, nessuno.A $aziendegrosse non frega nulla di vendere 1000 pezzi (ed avere un investimento iniziale magari del doppio), ma venderne tanti con poca spesa.Se il margine totale contando i costi della spesa iniziale non rientra in quello standard imposto da "quelli che decidono", nisba.
        • Chromebucca ro scrive:
          Re: Chiaramente un fake
          io ho un chromebook samsung arm, aspetto e dimensioni da ultrabook, costo da netbook.ho ubuntu dentro, quindi ho un vero sistema non dipendente dalla rete oltre a chromeos.lo trovo meraviglioso e tutti i miei amici si stupiscono nel vederlo.
          • Jacopo scrive:
            Re: Chiaramente un fake
            - Scritto da: Chromebucca ro
            io ho un chromebook samsung arm, aspetto e
            dimensioni da ultrabook, costo da
            netbook.

            ho ubuntu dentro, quindi ho un vero sistema non
            dipendente dalla rete oltre a
            chromeos.

            lo trovo meraviglioso e tutti i miei amici si
            stupiscono nel
            vederlo.Quanto lo hai pagato?Che distro di ubuntu hai installato sull'arm?Ho letto che era ancora in sviluppo se non erro!!Molto interessante!
          • Mario Rossi scrive:
            Re: Chiaramente un fake
            - Scritto da: Jacopo
            Che distro di ubuntu hai installato sull'arm?
            Ho letto che era ancora in sviluppo se non erro!!http://www.ubuntu.com/download/arm
          • Jacopo scrive:
            Re: Chiaramente un fake
            - Scritto da: Mario Rossi
            - Scritto da: Jacopo

            Che distro di ubuntu hai installato sull'arm?

            Ho letto che era ancora in sviluppo se non
            erro!!
            http://www.ubuntu.com/download/armGrazie Mario ;)
  • morpe scrive:
    Testimoni dell nascita di IA!
    questa nuova era informatica che sembra tanto innovativa è un sottile inganno.qualcuno si ricorda quella scena dei simpson dominati dagl iPod?questa andazzo degli OS per PC che imitano gli smartphone, qualcuno dice che sono regole di mercato, queste regole non le scrivno gli utenti, le scrive chi vende di più.il Mercato dice, semplificare di più per raggiungere più utenti!come si semplifica qualcosa che era già semplice in origine? eliminando tutte quelle cose che permettono modifiche del OS, eliminando tutte quelle cose che per capirle serve un certo background, la zia del terminale che sene fa?? quindi via! e trovare programmino che fa una certa cosa? è tutto pronto nello store, nello stesso negozio in cui compri la musica, facilissimo! no?, e i miei File? su un serve al sicuro!è tutto bello e facile, pronto, sicuro, e non serve nemmeno il manuale, non c'è nulla da leggere ne da imparare.ma l'inganno dove sta?che quel cellualre, o PC è si TUO, ma hai demendato il controllo a terzi perche troppo pigro per leggerti il manuale, per capire come funziona e persino domandarsi "ma mi serve davvero?"questa è l'era degli smartphone, l'era in cui dei COSI sono più SMART delle persone che li usano!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 gennaio 2013 01.03-----------------------------------------------------------
  • Alvaro Vitali scrive:
    M$ allergica al libero mercato.
    Finché imperversava il monopolio, tutto andava bene per Redmond; ora però che la musica è cambiata, ecco emergere il vero volto di una azienda come M$ che sembra prediligere il modello economico tipico dei regimi totalitari, dove c'è uno solo che comanda.Per contrastare questa nuova situazione, M$ si è letteralmente scatenata sui media con le sue solite iniziative a dir poco torbide (come quando pagò il governo nigeriano per far migrare tutti gli OLPC da Linux Mandrake a Windows).Contestano i dati di Acer sulla diffusione di ChromeOS.Commissionano ridicole indagini di mercato per dimostrare che il Comune di Monaco di Baviera avrebbe risparmiato un sacco di soldi usando Windows al posto di Linux (questo studio poi non è stato diffuso in quanto ritenuto talmente inverosimile da poter scatenare un effetto boomerang).Non parliamo poi di ciò che accade nelle varie serie TV (soprattutto americane) dove sempre più spesso imperversano desktop e laptop con il logo di Apple in bella evidenza; Ballmer, chissà con quali metodi persuasivi, è riuscito ad imporre una sorta di par condicio ai produttori TV, costringendoli a mostrare anche dei laptop con il nuovo logo monocromatico di Windows sul retro del monitor.Apple produce soprattutto hardware; ma da dove saltano fuori i laptop Microsoft?Gli hacker di N.C.I.S. Los Angeles e di Criminal Minds usano Linux sui loro PC, come si nota chiaramente dalle varie schermate; anche in questo caso, l'invidia di Ballmer ha fatto effetto ed ecco comparire (in N.C.I.S. Los Angeles) il fantomatico laptop con il logo di Windows sul retro del monitor, con tanto di plateali inquadrature in primo piano.Ma Ballmer è convinto di guadagnare nuove quote di mercato con questi metodi?
  • Sandro kensan scrive:
    60 Milioni?? 26 milioni!!
    Ma windows 8 ha installato di default Internet explorer 10 che si vede benissimo nelle statistiche web: dove sono andati a finire quei navigatori?http://gs.statcounter.com/#browser_version-ww-daily-20130101-20130131IE10 ha l'1.17% di tutte le navigazioni, anche considerando che il campione è di 2.4 miliardi di navigatori ( http://www.internetworldstats.com/stats.htm ) ne esce che l'1.17% è 26 milioni di computer con IE 10 che navigano. E gli altri che fine hanno fatto?La gente si compra Windows8 e poi non naviga? Oppure sono pc aziendali col touch che poi le aziende non usano per navigare?La realtà è quella di Acer che non vende PC con windows8 e quindi scarica Microsoft il più possibile.Microsoft è finita gli rimane solo l'Enterprise, il mercato professionale. Il mercato consumer è stato perso.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 gennaio 2013 00.08-----------------------------------------------------------
    • collione scrive:
      Re: 60 Milioni?? 26 milioni!!
      La faccenda è più semplice, ovvero le aziende che dovevano comprare nuovi pc li hanno comprati, c'hanno trovato windows 8 preinstallato e hanno fatto il downgrade
    • Brainless scrive:
      Re: 60 Milioni?? 26 milioni!!
      - Scritto da: Sandro kensan
      Ma windows 8 ha installato di default Internet
      explorer 10 che si vede benissimo nelle
      statistiche web: dove sono andati a finire quei
      navigatori?

      http://gs.statcounter.com/#browser_version-ww-dail

      IE10 ha l'1.17% di tutte le navigazioni, anche
      considerando che il campione è di 2.4 miliardi di
      navigatori (
      http://www.internetworldstats.com/stats.htm ) ne
      esce che l'1.17% è 26 milioni di computer con IE
      10 che navigano. E gli altri che fine hanno
      fatto?Microsoft fa la furba giocando con le parole, 60 milioni sono licenze distribuite ai negozi, se poi sono finite in qualche pc oppure stanno ancora sugli scaffali a prendere polvere è cosa che scopriremo se e quando i distributori chiederanno il rientro dell' invenduto fra qualche mese.
    • Mario Rossi scrive:
      Re: 60 Milioni?? 26 milioni!!
      - Scritto da: Sandro kensan
      Ma windows 8 ha installato di default Internet
      explorer 10 che si vede benissimo nelle
      statistiche web: dove sono andati a finire quei
      navigatori?

      http://gs.statcounter.com/#browser_version-ww-dail

      IE10 ha l'1.17% di tutte le navigazioni, anche
      considerando che il campione è di 2.4 miliardi di
      navigatori (
      http://www.internetworldstats.com/stats.htm ) ne
      esce che l'1.17% è 26 milioni di computer con IE
      10 che navigano. E gli altri che fine hanno
      fatto?

      La gente si compra Windows8 e poi non naviga?
      Oppure sono pc aziendali col touch che poi le
      aziende non usano per
      navigare?

      La realtà è quella di Acer che non vende PC con
      windows8 e quindi scarica Microsoft il più
      possibile.

      Microsoft è finita gli rimane solo l'Enterprise,
      il mercato professionale. Il mercato consumer è
      stato
      perso.
      --------------------------------------------------
      Modificato dall' autore il 30 gennaio 2013 00.08
      --------------------------------------------------Sandro, che resti tra noi, ti voglio comunicare che in Windows 8 hai la possibilità di utilizzare anche altri browser, ma mi raccomando, non dirlo in giro
    • ruppolo scrive:
      Re: 60 Milioni?? 26 milioni!!
      - Scritto da: Sandro kensan
      Microsoft è finita gli rimane solo l'Enterprise,Beh, e chi non la vorrebbe, anche di seconda o terza mano?
      • Sandro kensan scrive:
        Re: 60 Milioni?? 26 milioni!!
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Sandro kensan

        Microsoft è finita gli rimane solo
        l'Enterprise,

        Beh, e chi non la vorrebbe, anche di seconda o
        terza
        mano?Ci farei anch'io un giretto ;)
    • Uno scrive:
      Re: 60 Milioni?? 26 milioni!!
      Semplice IE 10 non lo usano tutti esistono fire fox e chrome :P
  • Lester scrive:
    Interfaccia ridicola
    Win 8 ha una interfaccia con le "app" (!) semplicemente ridicola in quanto a ergonomia: per trovare una app bisogna cercarla in un XXXXXXXX infinito e plurischermo, e se devi trovare una applicazione secondaria del programma principale (per settaggi o configurazioni) devi richiamare un'altra schermata ancora, con tutti i programmi di quella app; oltretutto il menu contestuale alla base dello schermo obbliga a spostare il mouse di molto, ed è ridicolmente semplificato, rispetto ai programmi desktop.Un ridicolo passo indietro dall'eleganza ergonomica del menu Start, anche lui peggiorato sempre più, da XP a Vista a Seven (addirittura incastrato in un menu scorrevole in una finestrella...).Non parliamo delle app di Win 8 in se stesse, che sono a tutto schermo (alla faccia di windows) e semplificate all'ecXXXXX.L'idea assurda di mettere delle applicazioni da telefono su un PC si sta rivelando per quello che è: assurda, per l'appunto.Sono mesi che uso Win 8 e trovo che sia meno stabile di Win 7, oltre a essere ancora più paranoico e quindi rigido.Gli orientali dicono che tutto è ciclico; penso che Microsoft abbia iniziato la fase discendente...
    • MacGeek scrive:
      Re: Interfaccia ridicola
      L'OS migliore di M$ è stato Windoze 2000.L'interfaccia di Win95 era nata bene, certo molto copiata da Mac, ma concreta e coerente. Win 2000 portava stabilità all'OS con la stessa interfaccia. Da XP (incluso) in poi hanno sempre peggiorato.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 gennaio 2013 21.12-----------------------------------------------------------
      • Alvaro Vitali scrive:
        Re: Interfaccia ridicola
        - Scritto da: MacGeek
        L'OS migliore di M$ è stato Windoze 2000.Concordo.Molti non sanno però che Windows 2000 fu quasi interamente sviluppato da Compaq con la sua enorme esperienza in ambito hardware e software (leggi UNIX).A rigore, quindi, lo avrebbero dovuto chiamare Compaq Windows 2000.
        • tucumcari scrive:
          Re: Interfaccia ridicola
          - Scritto da: Alvaro Vitali
          - Scritto da: MacGeek


          L'OS migliore di M$ è stato Windoze 2000.

          Concordo.
          Molti non sanno però che Windows 2000 fu quasi
          interamente sviluppato da Compaq con la sua
          enorme esperienza in ambito hardware e software
          (leggi
          UNIX).

          A rigore, quindi, lo avrebbero dovuto chiamare
          Compaq Windows
          2000.Più che altro digital (che compaq si era comprata)....
      • crumiro scrive:
        Re: Interfaccia ridicola
        Non sono d'accordo su XP.
      • Etype scrive:
        Re: Interfaccia ridicola
        - Scritto da: MacGeek
        L'OS migliore di M$ è stato Windoze 2000.
        L'interfaccia di Win95 era nata bene, certo molto
        copiata da Mac, ma concreta e coerente.

        Win 2000 portava stabilità all'OS con la stessa
        interfaccia. Da XP (incluso) in poi hanno sempre
        peggiorato.Xp è stato il migliore,anche se riprende molte cose di windows 2000...ne è una prova che è il sistema più longevo di Ms ..ci sarà un perchè no !
        • Uno scrive:
          Re: Interfaccia ridicola
          - Scritto da: Etype
          - Scritto da: MacGeek

          L'OS migliore di M$ è stato Windoze 2000.

          L'interfaccia di Win95 era nata bene, certo
          molto

          copiata da Mac, ma concreta e coerente.



          Win 2000 portava stabilità all'OS con la stessa

          interfaccia. Da XP (incluso) in poi hanno sempre

          peggiorato.

          Xp è stato il migliore,anche se riprende molte
          cose di windows 2000...ne è una prova che è il
          sistema più longevo di Ms ..ci sarà un perchè no
          !Incredibile le ca*** che dite, microsft per il kernel nt di windows 2000spese la bellezza 5 miliardi di dollari ed assunse 5 000 programmatori, insomma sapete sparare solo caz***, lette su qualche blog la domenica sera..Inoltre di unix in windows c'è veramente poco o niente...
    • Grumpy scrive:
      Re: Interfaccia ridicola
      Ah ah. Grande Ballmer e superba Redmond! Solo a un troll può piacer windows 8 e quella penosa interfaccia metro su un PC! 2014 Coming soon, Stay tuned!
    • ruppolo scrive:
      Re: Interfaccia ridicola
      - Scritto da: Lester
      Un ridicolo passo indietro dall'eleganza
      ergonomica del menu Start, Conosci un elettrodomestico o un impianto elettrico o idraulico o pneumatico o servo assistito che si controlli solo a partire da un unico tasto o leva?Il tasto Start non ha NULLA di ergonomico.Il tasto Start è stata soluzione tragicomica per ovviare alla mancanza della barra del menù nel desktop, che gli è stata impedita di copiare dal Mac. Quello che si dice un "compromesso". Che non è l'unico, in un sistema operativo multi finestra: visto che i menù li hanno messi nelle finestre, come si comanda l'applicazione quando l'ultima finestra viene chiusa? Non si comanda, infatti l'applicazione viene chiusa. E come compromesso su alcune applicazioni pesanti resta una sorta di desktop con un rimasuglio di menù per poter aprire un documento o crearne uno nuovo. Compromessi, Windows è un sistema nato sull'imitazione di Mac OS, con migliaia di compromessi. Ora i nodi sono venuti al pettine e l'azienda farà la fine che merita.
      • Ignazio scrive:
        Re: Interfaccia ridicola

        Conosci un elettrodomestico o un impianto
        elettrico o idraulico o pneumatico o servo
        assistito che si controlli solo a partire da un
        unico tasto o leva?ha ha comica detta da te: tutti gli elettrodomestici apple mi pare abbiano sempre un bottone a prova di utente.1 bottone il mouse mac1 bottone l'iPhone1 bottone l'iPad
        Il tasto Start non ha NULLA di ergonomico.E' una delle cose fatte meglio nella storia di MS: non a caso è copiato in moltissime soluzioni desktop.Kde, Cinnamom, Mate, Xfce, Lxde, IceWM ...e guarda un po' Gnome 3 e Unity stanno perdendo mercato proprio per essersi discostati.
      • Uno scrive:
        Re: Interfaccia ridicola
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Lester

        Un ridicolo passo indietro dall'eleganza

        ergonomica del menu Start,

        Conosci un elettrodomestico o un impianto
        elettrico o idraulico o pneumatico o servo
        assistito che si controlli solo a partire da un
        unico tasto o
        leva?

        Il tasto Start non ha NULLA di ergonomico.
        Il tasto Start è stata soluzione tragicomica per
        ovviare alla mancanza della barra del menù nel
        desktop, che gli è stata impedita di copiare dal
        Mac. Quello che si dice un "compromesso". Che non
        è l'unico, in un sistema operativo multi
        finestra: visto che i menù li hanno messi nelle
        finestre, come si comanda l'applicazione quando
        l'ultima finestra viene chiusa? Non si comanda,
        infatti l'applicazione viene chiusa. E come
        compromesso su alcune applicazioni pesanti resta
        una sorta di desktop con un rimasuglio di menù
        per poter aprire un documento o crearne uno
        nuovo. Compromessi, Windows è un sistema nato
        sull'imitazione di Mac OS, con migliaia di
        compromessi. Ora i nodi sono venuti al pettine e
        l'azienda farà la fine che
        merita.Commento molto stupido e ignorante.
  • ces scrive:
    touch screen
    I PC con schermo touch screen vengono venduti con prezzi sproporzionati al resto del hardware che spesso risulta scadente. Poi la praticità, e di conseguenza l'utilità, è nulla se stai a più di un metro di distanza dallo schermo, come dovrebbe essere.
    • MacGeek scrive:
      Re: touch screen
      Ma infatti! Infatti Apple il 'touch' l'ha messo solo nel trackpad. L'unico posto dove ha senso in un PC classico che non tieni in mano.
  • Sgabbio scrive:
    Ah...Wow!
    Windows 8 non sembra essere quel sucXXXXX dipinto dai winari più estremisti, se microsoft fosse stata un pelino più lungimirante...
    • bertuccia scrive:
      Re: Ah...Wow!
      - Scritto da: Sgabbio

      Windows 8 non sembra essere quel sucXXXXX dipinto
      dai winari più estremisti, se microsoft fosse
      stata un pelino più lungimirante...ma cosa dici?? non hai visto la trimestrale? (rotfl)
      • thebecker scrive:
        Re: Ah...Wow!
        - Scritto da: bertuccia
        - Scritto da: Sgabbio



        Windows 8 non sembra essere quel sucXXXXX
        dipinto

        dai winari più estremisti, se microsoft fosse

        stata un pelino più lungimirante...

        ma cosa dici?? non hai visto la trimestrale?
        (rotfl)chissà quante licenze regalate hanno contanto quelli di MS per dire che va bene (rotfl)Alla fine gratis uno se lo mette, qualche ritocco e sfrutta il desktop più reattivo, non merita soldi MS per Win8!
      • babbione scrive:
        Re: Ah...Wow!
        è facile se si contano le licenze vendute agli oem ( e quanti di quei computer sono rimasti però sullo scaffale )mi spiace dirlo ma ms ( nella persona del suo ceo ) si è dimostrata per l'ennesima volta un'azienda di pallonariperchè continuano a raccontare balle? perchè non ammettono i loro errori? perchè se loro sbagliano sono stupidi gli utenti, gli oem, gli odm e tutta la filiera?almeno apple tende ad occultare i problemi ma dietro le quinte li risolve ( ad esempio l'iphone 5 che ho comprato la settimana scorsa non perde vernice come il suo immaturo fratello di alcuni mesi fa )
Chiudi i commenti