Contrappunti/ Italia alle prese con Internet

di M. Mantellini. Le linee guida del ministero dell'Innovazione sono, per la prima volta in molti anni, di assoluto rilievo. Ora attendiamo che si passi dalle parole ai fatti

Roma – È qualche anno che non vado allo SMAU. Come potrete capire sopravvivo ugualmente anche se amici fidati mi hanno descritto nella appena terminata edizione 2001 la presenza di standiste con abiti davvero ridotti. Per le medesime risibili ragioni evito da qualche anno anche il Futurshow dove l’ultima volta all’entrata troneggiava una mostra di gigantesche foto di Helmut Newton. Tette, tacchi a spillo e peli pubici in sontuoso bianco e nero nello splendore del 5:1 ad introdurre lo sviluppo tecnologico del paese.

E giusto in questi giorni – sarà un caso – si levano alti i lamenti proprio del patron del FuturShow, Sabatini nei confronti del disinteresse (leggi la mancanza di finanziamenti) da parte del Comune di Bologna per l’evento “culturale” che potrebbe nella prossima edizione 2002 emigrare dalla città felsinea a Rimini.

Chi va allo SMAU oggi? Gli addetti ai lavori? Benissimo, eppure quest’anno moltissimi sono rimasti a casa: società di non trascurabile importanza quali Kataweb o Virgilio nemmeno avevano uno stand. Chi altri? Il pubblico dei teenager che vogliono vedere l’ultima console per videogames o strappare nella bolgia un cappellino o riempire un sacchettone di brochure che non leggeranno mai? Ottimo. Quest’anno SMAU secondo gli organizzatori ha fatto il 20% in meno di visitatori, molti di più secondo altre fonti.

Certo, come cantava qualcuno anni fa “fuori c’è la crisi” e tutto può essere così facilmente spiegato: i musi lunghi, le assenze, il disinteresse del pubblico pagante. Certo esistono – nel caso dello SMAU – le conferenze di contorno, eventi per addetti ai lavori dalla autorevolezza qualche volta indiscussa; altre volte meno. E poi, nel più classico topos italiano, c’è l’occasione dell’incontro: lo SMAU come luogo in cui le persone (le aziende, gli imprenditori) si trovano, si conoscono, fanno affari, stringono alleanze o consumano divorzi.

Tutto ciò per me è privo di qualsiasi attrattiva. Non impazzisco per i cappellini sponsorizzati, non farei a gomitate per ottenerne uno. Non ho contatti privilegiati da mantenere e neppure leggo le centinaia di pagine di pubblicità che mi arrivano a casa. Quanto alle lusinghe estetiche di furiose modelle seminude sparpagliate fra gli stand ammetto di non esserne immune, ma mia moglie non è per nulla d’accordo.

Quindi me ne sto, ormai da un po’ di tempo, regolarmente a casa.

Anzi il weekend in cui a Milano infuriava lo SMAU ero a Madrid per tutt’altre ragioni e sono rimasto assai impressionato nel vedere il gran numero di accessi alla rete disponibili nel centro cittadino. Internet-café certo, ma anche e soprattutto Internet point dove per 200 pesetas all’ora (poco più di 2300 lire) chiunque può navigare sul web, scrivere un email o chattare con gli amici. Il tutto dentro locali ampi e moderni con vetrate sui viali del centro, su monitor LCD, a disposizione di persone di tutte le età entusiaste e partecipi.

E sulle pagine economiche di El Pais di domenica scorsa trovo invece con qualche sorpresa una lunga e feroce disamina sui ritardi dello sviluppo tecnologico in Spagna e dove, senza mezzi termini, si scrive – citando i dati dell’Unione Europea – che il paese iberico è ancora “en el furgon de cola de la inovacion europea” . Come di fronte ad uno specchio leggo le stesse cose che diciamo da anni riferendoci al nostro paese; notizie e opinioni che con grande difficoltà raggiungono le pagine dei quotidiani italiani: su El Pais invece il presidente della commissione della Scienza e Tecnologia Perez Rubalcada parla di occasione perduta e dichiara con una concisione singolare per un politico, che gli spagnoli sono “Los primeros en discursos, los ultimos en recursos”.

Una occhiata alle tabelle dell’Unione Europea conferma come, in effetti, la Spagna sia al terz’ultimo posto negli indici di innovazione tecnologica davanti solo a Grecia e Portogallo. Una occhiata un po’ più accurata al quotidiano madrileno consente però di notare come il paese iberico non sia in solitudine “nel furgone di coda” ma divida la sua non invidiabile posizione con l’Italia. Con la piccolissima differenza che Madrid è piena di giovani che nel centro cittadino navigano in rete fra una chiacchierata e un bicchiere di birra mentre da noi ci si concentra su altro: si sperimenta il “pay per wash” sul lavaggio delle mutande o si passa il proprio weekend tecnologico a lanciare palle di gommapiuma a ragazzine seminude dentro una vasca alla Fiera della tecnologia.

Il ministro Stanca il 13 settembre scorso, al convegno di presentazione dello SMAU, ha dichiarato che prova fastidio nel leggere le statistiche degli istituti di ricerca internazionali sullo sviluppo tecnologico che raccontano un ritardo dell’Italia non solo tecnologico ma anche culturale. È difficile non essere daccordo. Le linee guida indicate dal Ministero della Innovazione sono, per la prima volta da molti anni, di assoluto rilievo. Attendiamo pazientemente che si passi dalle parole ai fatti perchè non possiamo accontentarci di una tecnologia ridotta a folklore paesano e perchè non si ripeta, per l’ennesima volta, di essere anche noi come gli spagnoli Los primeros en discursos, los ultimos en recursos.

Massimo Mantellini

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    perchè queste notizie non ce le dà la TV o la Radi
    perche, dannazione, queste notizie così importanti, che cambiano la storia anche se può sembrare di nò, non ce le danno i telegiornali od i radio giornali?????? invece dei mega dibattiti sul colore delle mutande da portare a capodano, non mi dicono di queste cose???????? Al momento non posso che ringraziare Punto Informatico per questo servizio reso, di Vera Informazione. continuate così e Buon lavoro a tutti.
  • Anonimo scrive:
    conoscere le persone
    Capisco Bush e gli americani... Il problema è che non risolvono niente controllando tutto il possibile su internet e lo sanno...Sanno che solo controllando le persone direttamente potrebbero risolvere i loro problemi...Quindi questa è una loro scusa (valida) per controllare il web per altri scopi!Nessuno ha pensato che come ci sono degli ex-criminali a controllare i bagagli in USA ci possono essere persone inaffidabili (da conoscere) che lavorando alle poste si divertono con le polverine?Chi ha addestrato i piloti degli attentati non doveva rendersi conto di quello che faceva?
  • Anonimo scrive:
    si, io ho molto da temere
    chiunque pensa con la propria testa, chiunque pensa diverso dall'uniforme e ortodossa opinione pubblica, chiunque non e` sempre in accordo con i poteri costituiti (politici ed economici), "ha da temere" quando questi poteri rafforzano le possibilita` di controllome ne frego della privacy nel senso di "io che parlo con la mia donna"... quello che conta di piu` e` un problema *politico*, la liberta` di pensiero e di espressione, in casi estremi l'incolumita` personale...se adesso tutta l'attenzione e` concentrata sul fermare il terrorismo, in futuro potrebbe non essere piu` cosi`intanto gli americani hanno regalato al loro governo uno strumento di controllo di massa senza precedenti
  • Anonimo scrive:
    avete presente i vecchi bbs ???
    con un computer e un modem chiamavi un numero telefonico (niente internet provider) e poi potevi fare di tutto...non c'e bisogno di passare per internet...solo un commento...
  • Anonimo scrive:
    NON SO...
    Dopo questa notizia mi pongo alcune serie domande sul fatto se questa legge sia lecita o no.I miei dubbi si riferiscono in particolare al "leggendario" Echelon. Spiava tutto e tutti, però i terroristi non si sono fatti fregare.Idem con questa legge.Spieranno le mie, le tue, le nostre e.mail, i nostri messaggi in ICQ, i video porno che scarichiamo... Ma alla fine credete che i terroristi si faranno fregare??? Useranno account fasulli, spediranno messaggi non dal prprio computer ma da quello magari in qualche internet point.Così loro non saranno rintracciabili e alla fine chi verrà fregata sarà la gente normale.E sì, tra non molto salterà fuori la RIAA che chiederà magari "alcuni" dati all'FBI per scoprire chi scambia mp3... E non ci vorrà molto per mettere il bavaglio ad Internet.Una sola cosa mi galvanizza...esiste Freenet!installatelo, installate PGP, crittate il crittabile, usate i sistemi peer to peerNon lasciamoci fottere!
    • Anonimo scrive:
      Ti meriteresti un terrorista...
      Altro che spiare.Ti meriteresti un terrorista !
      • Anonimo scrive:
        Re: Ti meriteresti un terrorista...
        no, ha gia uno come te...direi che basta e avanza...- Scritto da: Bin CGI
        Altro che spiare.
        Ti meriteresti un terrorista !
        • Anonimo scrive:
          Re: Ti meriteresti un terrorista...
          vai in un motore di ricerca e cerca crack IDEAe dimmi se lo trovi !sai cos'e idea:credo proprio di no e un algoritmo matematicoche non e' stato crakkatosai cosa e un attacco bruteforce ?non credosi tratta di provare miliardi di passworde di provarle tutte !l'unico sistema per decifrare idea e quelloe sai quanto ci vuole come minimo dai 2 ai 3 annicon password normali ma provandole tuttetipo @ ~ ecc... dicimamo 5 o 6in definitiva queste leggi servono a prendere i fessi e quelli che non sanno nulla di informaticain pratica a controllare la gente normalecifrature multiple un file dentro un fileda rabbrividire al solo pensiero di quello che puo conteneree se non usno internet e non usano apparecchiature tecnologiche pensa solo se usassero la posta basta uno scarabocchio come codice un segnio pensi che il controllo servae se le informazioni le scambiano a voce in una sauna ?? (li le cimici non le puoi avere addosso)ti rendi conto che e' solo un sistma che non da risultati se non per reati molto piccoli o comunque innoqui come lo scambio di mp3tra cui anche gli mp3 possono contenere datile immagini i wav.un messaggio con scritto data ora non credo che sia neanche necessario cifrarlopensa solo:A-: 11-sett-2001 pizza alle torri ?B-: "prendo" l'aereo e vengoquanti messaggi girano come questi sui telefoni?vedi non sono un terrorista pero' cerco di ragionare e in definitiva la sicurezza che il governo offre e' palesemente falsa.Se vogliono a sicurezza devono controllareil 100 % delle possibilita ti sembra possibile?in definitiva e un modo per controllare e qudagnareogni controllo e' un pezzo di liberta che perdiI controlli servono ?ma fino a che punto ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ti meriteresti un terrorista...

            vai in un motore di ricerca e cerca crack
            IDEA
            e dimmi se lo trovi !
            sai cos'e idea:
            credo proprio di no e un algoritmo matematico
            che non e' stato crakkatoeggia, magari crack si scrive con caratteri stranni...vai su google e switcha su "hachers"...
            sai cosa e un attacco bruteforce ?
            non credoio invece dico di si...
            si tratta di provare miliardi di password
            e di provarle tutte !fai prima a installare una specie di programma che intercetta le chiamate pgp...e fa un copia delle password o direttamente in pgp una bella backdoor...
            l'unico sistema per decifrare idea e quello
            e sai quanto ci vuole come minimo dai 2 ai 3
            anni
            con password normali ma provandole tutte
            tipo @ ~ ecc... dicimamo 5 o 6ma ti droghi la mattina ?^??...
            in definitiva queste leggi servono a
            prendere i fessi e quelli che non sanno
            nulla di informaticadirie che stanno cercando di prendere per il culo anche quelli che se ne intendono...
            in pratica a controllare la gente normale
            cifrature multiple un file dentro un file
            da rabbrividire al solo pensiero di quello
            che puo contenere
            e se non usno internet e non usano
            apparecchiature tecnologiche pensa solo se
            usassero la posta basta uno scarabocchio
            come codice un segnio pensi che il controllo
            serva
            e se le informazioni le scambiano a voce in
            una sauna ?? (li le cimici non le puoi avere
            addosso)
            ti rendi conto che e' solo un sistma che non
            da risultati se non per reati molto piccoli
            o comunque innoqui come lo scambio di mp3
            tra cui anche gli mp3 possono contenere dati
            le immagini i wav.un messaggio con scritto
            data ora non credo che sia neanche
            necessario cifrarloE IO CHE CAZZO CONTINUO A POSTARE DA PIU DI U MESE ??? MAI LETTO UNO DEI MIEI POST PRIMA ???
            pensa solo:
            A-: 11-sett-2001 pizza alle torri ?
            B-: "prendo" l'aereo e vengo
            quanti messaggi girano come questi sui
            telefoni?
            vedi non sono un terrorista pero' cerco di
            ragionare e in definitiva la sicurezza che
            il governo offre e' palesemente falsa.come sopra...se poi i cretini ci abbocano...non e mica colpa mia...ricordi 007 il mondo non e mai abbastanza...quello dell'impero giornalistico...
            Se vogliono a sicurezza devono controllare
            il 100 % delle possibilita ti sembra
            possibile?fra un 50 anni ci saremmo quasi...
            in definitiva e un modo per controllare e
            qudagnare
            ogni controllo e' un pezzo di liberta che
            perditu non solo ti droghi ma ti fa pure male...
            I controlli servono ?
            ma fino a che punto ?i controlli li fanno gia...ora li rendono legali per poter utilizzare in tribunale le prove...che poi chissa quanti terroristi arrivano al processo (i pentiti forse si...agli altri un bel corso introduttivo ai dolori dell'umanita nel medio-evo e poi un pallotola se gli va bene...)...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ti meriteresti un terrorista...
          - Scritto da: blah
          no, ha gia uno come te...direi che basta e
          avanza...

          - Scritto da: Bin CGI

          Altro che spiare.

          Ti meriteresti un terrorista !LOL!
  • Anonimo scrive:
    Hanno preso in giro 6 miliardi di persone
    Forse é vero:esistono diversi Andreaotti per ogni nazione e poi esistono quelli che fanno collaborare le persone.Si Falcone venne ucciso e Andreotti durante il suo processo in quanto inquisito per mafia viene fatto senatore a vita.Ma adesso in ballo i politicanti mondiali nella loro ennesima partita di Risiko stannomettendo a repentaglio le libertà di tutti.Comunicare.Leggere il giornale.Scaricare mp3.Il popolo romano ha dimostrato 2 mila anni fa che quando si vuole essere colonizzatori bisogna far vivere la popolazione colonizzata secondo e sulla base della storia.Loro invece no.Teste di cazzo che ogni 4 o 5 anni provano i loro missili intelligenti esercitandosi in territori stranieri.Ma chi é Bin Laden?IO lo vedo sempre con una ricetrasmittente nei soui video(non mi é dite che impossibile intercettare una ricetrasmittente).E poi cari politici oggi in macchina con la modica spesa di £2000000 si può installare il navigatore satellitare capace di dirti addirittura dove ti trovi.Per caso non ditemi che tramite i vostri satelliti militari non guardate le persone che stanno sedute a piazza di Spagna a Roma.E quindi quelle persone che passeggiano sul territorio Afgano che hanno addirittura armi con cui compiono esercitazioni non siete capaci di vederli.Allora bisogna portare i satelliti dall ' oculista oppure vedono solo quello che dite voi.Grazie tanto per i 4000 morti quelli potevano essere sempre risparmiati.Potevate mettervi d ' accordo con Bin Laden su quale obiettivo avrebbe causato meno morti.Ciao e grazie a chi lo ha letto
    • Anonimo scrive:
      Re: Hanno preso in giro 6 miliardi di persone
      Caro ercole santaniello,non so chi tu sia, ma approvo quasi totalemte le tue affermazioni. ciao e buon natale.- Scritto da: Ercole Santaniello
      Forse é vero:esistono diversi Andreaotti per
      ogni nazione e poi esistono quelli che fanno
      collaborare le persone.Si Falcone venne
      ucciso e Andreotti durante il suo processo
      in quanto inquisito per mafia viene fatto
      senatore a vita.Ma adesso in ballo i
      politicanti mondiali nella loro ennesima
      partita di Risiko stannomettendo a
      repentaglio le libertà di
      tutti.Comunicare.Leggere il
      giornale.Scaricare mp3.Il popolo romano ha
      dimostrato 2 mila anni fa che quando si
      vuole essere colonizzatori bisogna far
      vivere la popolazione colonizzata secondo e
      sulla base della storia.Loro invece no.Teste
      di cazzo che ogni 4 o 5 anni provano i loro
      missili intelligenti esercitandosi in
      territori stranieri.
      Ma chi é Bin Laden?IO lo vedo sempre con una
      ricetrasmittente nei soui video(non mi é
      dite che impossibile intercettare una
      ricetrasmittente).E poi cari politici oggi
      in macchina con la modica spesa di £2000000
      si può installare il navigatore satellitare
      capace di dirti addirittura dove ti
      trovi.Per caso non ditemi che tramite i
      vostri satelliti militari non guardate le
      persone che stanno sedute a piazza di Spagna
      a Roma.E quindi quelle persone che
      passeggiano sul territorio Afgano che hanno
      addirittura armi con cui compiono
      esercitazioni non siete capaci di
      vederli.Allora bisogna portare i satelliti
      dall ' oculista oppure vedono solo quello
      che dite voi.Grazie tanto per i 4000 morti
      quelli potevano essere sempre
      risparmiati.Potevate mettervi d ' accordo
      con Bin Laden su quale obiettivo avrebbe
      causato meno morti.Ciao e grazie a chi lo ha
      letto
  • Anonimo scrive:
    uhm... nn è ke esagerate???
    Io sul mio pc tengo quello ke voglio, agli akerucci interessa saoper ke ho sul pc? ma un firewall dite ke nn basta? adesso sembra ke tutti gli hacker del mondo siano pronti a saltarti addosso (al piccì) appena accedi alla rete... eppoi nn kredo ke all'fbi interessi poi molto saper ke faccio se skariko mp3 o se uso dei programmi skarikati... dite ke vengono in kasa a trovarmi??nn è ke esagerate voi?le leggi ke limitano la libertà nn mi sembrano ankora queste, un domani magari kissà...byez
  • Anonimo scrive:
    [_MEMO_]
    Provate a vedere un po' come procedeva la conversazione in questo caso ...http://www.punto-informatico.it/pol.asp?mid=79258&fid=37270... e vedete nel tempo cosa è successo ... non sta forse succedendo qualcosa?"il fine giustifica i mezzi" allora?
    • Anonimo scrive:
      Re: [_MEMO_]
      - Scritto da: Cavallo golOso


      Provate a vedere un po' come procedeva la
      conversazione in questo caso ...

      http://www.punto-informatico.it/pol.asp?mid=7e io ti ribadisco che trovo moooolto improbabile la pista interna.Ma conferma la mia teoria di aallora: che gli USA non avrebbero tardato a sciacallare sulle loro stesse vittime
      • Anonimo scrive:
        Re: [_MEMO_]
        esatto, il discorso si era poi articolato.:-)eri attento!'bye- Scritto da: Salkaner
        Ma conferma la mia teoria di aallora: che
        gli USA non avrebbero tardato a sciacallare
        sulle loro stesse vittime
    • Anonimo scrive:
      Re: [_MEMO_]
      se fosse cosi comincia a scappare di casa...che vengono a trovarti per portarti a fare il militare..ghghghgò....- Scritto da: Cavallo golOso


      Provate a vedere un po' come procedeva la
      conversazione in questo caso ...

      http://www.punto-informatico.it/pol.asp?mid=7

      ... e vedete nel tempo cosa è successo ...

      non sta forse succedendo qualcosa?

      "il fine giustifica i mezzi" allora?
    • Anonimo scrive:
      Re: [_MEMO_]
      e non dimentichiamo che , come previsto, era tutto una farsa: nesusna arma di distruzione di massa.Ci prendono per il culo e poi dicono "si, e allora?"http://www.repubblica.it/online/esteri/iraqattaccotrentadue/wolfowitz/wolfowitz.html
    • Cavallo GolOso scrive:
      Re: [_MEMO_]
      http://www.report.rai.it/2liv.asp?s=169
  • Anonimo scrive:
    Discrezionalità = violazione
    In teoria, per quanto riguarda le interecettazioni telefoniche, l'FBI "dovrebbe" limitarsi a registrare le conversazioni effettivamente utili. Per questo sono presenti ESSERI UMANI che ascoltano e DOVREBBERO decidere ad esempio che stai parlando con la tua ragazza e che è sicuramente una semplice conversazione privata = PREMERE STOP SUL REGISTRATORE.In realtà è veramente così?Guardatevi attorno ... la gente si fa veramente gli affari propri o ogni volta che può ... cerca un "vero grande fratello" ?La curiosità è umana, non femmina.
  • Anonimo scrive:
    E' UNA LEGGE INACCETTABILE
    Da sempre al POTERE è piaciuto tenere tutto e tutti sotto il più stretto controllo.Sino ad ora solo le DITTATURE ci sono riuscite a farlo con i risultati noti a tutti.Si vede che non esistono più stati DEMOCRATICI oppure che alla gente piace vendere a tutti ogni aspetto della propria privacy; non credo a quest' ultima ipotesi, salvo un' infatuazione indotta temporanea.A mio parere non è giustificabile rinunciare in toto alla privacy nemmeno dopo il fatti dell' 11 Settembre scorso.Del resto, con le attuali tecnologie, sarebbe facile raccogliere tonnellate di informazioni, ma, come visto con ECHELON, il difficile è scegliere quelle "giuste" in quanto dietro ci devono essere sempre degli UMANI.Anche in passato, nei regimi TOTALITARI, nei quali non esisteva la PRIVACY (Gestapo, KGB, CIA del Maccartismo, altre polizie dell' ex EST), a parte l' odiosa pratica di aprire la corrispondenza altrui o spiarne i dialoghi dei singoli, non ne è rimasto molto; di questi stati.D' accordo per i controlli negli aeroporti, ecc, ma non si può essere d' accordo sui controlli estesi a tutti anche sulla corrispondenza privata o elettronica.Di questo passo, presto, molto prima del previsto, arriveremo ad una società sul tipo di ROLLERBAL.La questione non è: "se uno non ha nulla da nascondere non ha nulla da temere".La questione è: "Se ciulo con la mia vicina di casa non voglio che lo STATO lo sappia".
    • Anonimo scrive:
      Re: E' UNA LEGGE INACCETTABILE
      e che cazzo aspettano gli alieni a conquistare la terra ???ghghghgghghhgg;-0)- Scritto da: alien
      Da sempre al POTERE è piaciuto tenere tutto
      e tutti sotto il più stretto controllo.
      Sino ad ora solo le DITTATURE ci sono
      riuscite a farlo con i risultati noti a
      tutti.
      Si vede che non esistono più stati
      DEMOCRATICI oppure che alla gente piace
      vendere a tutti ogni aspetto della propria
      privacy; non credo a quest' ultima ipotesi,
      salvo un' infatuazione indotta temporanea.
      A mio parere non è giustificabile rinunciare
      in toto alla privacy nemmeno dopo il fatti
      dell' 11 Settembre scorso.
      Del resto, con le attuali tecnologie,
      sarebbe facile raccogliere tonnellate di
      informazioni, ma, come visto con ECHELON, il
      difficile è scegliere quelle "giuste" in
      quanto dietro ci devono essere sempre degli
      UMANI.

      Anche in passato, nei regimi TOTALITARI, nei
      quali non esisteva la PRIVACY (Gestapo, KGB,
      CIA del Maccartismo, altre polizie dell' ex
      EST), a parte l' odiosa pratica di aprire la
      corrispondenza altrui o spiarne i dialoghi
      dei singoli, non ne è rimasto molto; di
      questi stati.

      D' accordo per i controlli negli aeroporti,
      ecc, ma non si può essere d' accordo sui
      controlli estesi a tutti anche sulla
      corrispondenza privata o elettronica.
      Di questo passo, presto, molto prima del
      previsto, arriveremo ad una società sul tipo
      di ROLLERBAL.

      La questione non è: "se uno non ha nulla da
      nascondere non ha nulla da temere".
      La questione è: "Se ciulo con la mia vicina
      di casa non voglio che lo STATO lo sappia".
  • Anonimo scrive:
    Sono d'accordo!
    Sono d'accordo e ora chee ognuno si prenda la propria responsabilità sul proprio operare in rete!
    • Anonimo scrive:
      Re: Sono d'accordo!
      - Scritto da: Giobar
      Sono d'accordo e ora chee ognuno si prenda
      la propria responsabilità sul proprio
      operare in rete!Sicuro! Anche Echelon era nata x spiare terroristi & affini, poi invece e' stata usata x spiare ogni genere di attivita' commerciale europea, come riportato dal dossier preliminare rilasciato dalla EU. Meglio prendere con le pinze cio' che affermano politici, servizi segreti, e polizie varie!
  • Anonimo scrive:
    il mondo dovrebbe fare altrettanto
    chi non ha nulla da nascondere non dovrebbe temere nulla da certi controlli ed inoltre saremmo finalmente protetti dagli ACHER che distruggono, solo per divertimento, i nostri computer (a me è capitato)
    • Anonimo scrive:
      Re: il mondo dovrebbe fare altrettanto
      Hai mai visitato un sito erotico?Hai mai sottoscritto on-line una petizione di carattere politico?Hai mai scritto email romantiche a un tuo spasimante?Hai mai scaricato un programma senza registrarlo?Hai mai detto via email a un tuo amico/a se sei o no contro gli immigrati?Oppure qualunque altra cosa di carattere confidenziale?E tu vuoi che dei perfetti sconosciuti, il cui scopo comprende ricattare persone per avere il controllo di altre, ti schedino per tutto questo?Oppure ritieni di essere perfettamente capace di lasciare le tue convinzioni personali, e la tua vita privata (ne avrai una, o no?) fuori dal mondo di internet?Auguri!
    • Anonimo scrive:
      Re: il mondo dovrebbe fare altrettanto
      - Scritto da: silvana
      chi non ha nulla da nascondere non dovrebbe
      temere nulla da certi controlli ed inoltre
      saremmo finalmente protetti dagli ACHER che
      distruggono, solo per divertimento, i nostri
      computer (a me è capitato)Cara Silvana, vedo che tu non hai compreso minimamente l'entita' delle tue stesse dichiarazioni.Se vuoi farti controllare dal grande fratello (quello di orwell, non la boiata in tv), sei liberissima di farlo. Non venire poi a lamentarti quando tenterai di esprimere una tua idea, ma non te lo permetteranno.Vedo che hai le idee assai confuse sugli hacker... guardi troppa tv?BeRToZ
    • Anonimo scrive:
      Re: il mondo dovrebbe fare altrettanto
      - Scritto da: silvana
      chi non ha nulla da nascondere non dovrebbe
      temere nulla da certi controlli ed inoltre
      saremmo finalmente protetti dagli ACHER che
      distruggono, solo per divertimento, i nostri
      computer (a me è capitato)OK, ragazzi: questa "silvana" ha tutta l'aria del troll.Consiglio di regolarsi di conseguenza
    • Anonimo scrive:
      Re: il mondo dovrebbe fare altrettanto
      - Scritto da: silvana
      chi non ha nulla da nascondere non dovrebbe
      temere nulla da certi controlli ed inoltre
      saremmo finalmente protetti dagli ACHER che
      distruggono, solo per divertimento, i nostri
      computer (a me è capitato)Se te non hai nulla da ridire, fatti pure GUARDARE con chi ciuli nella tua camera da letto.Probabilmente non cogli il senso di questa legge, e non cogli nemmeno il senso della privacy personale,
    • Anonimo scrive:
      Re: il mondo dovrebbe fare altrettanto
      - Scritto da: silvana
      chi non ha nulla da nascondere non dovrebbe
      temere nulla da certi controlli ed inoltre
      saremmo finalmente protetti dagli ACHER che
      distruggono, solo per divertimento, i nostri
      computer (a me è capitato)Chiedo scusa ma credo che al mondo non gliene freghi una cippa del tuo computer.Di certo non ci investono risorse per scoprirlo.
    • Anonimo scrive:
      Re: il mondo dovrebbe fare altrettanto

      chi non ha nulla da nascondere non dovrebbe
      temere nulla da certi controllieggia sprechiamo risorse ingenti per controllare tutti...anche se poi non serve a un kezzo...
      ed inoltre
      saremmo finalmente protetti dagli ACHER che
      distruggono, solo per divertimento, i nostri
      computer (a me è capitato)mi sa che in quel caso gli ACCARi c'entrano poco...
    • Anonimo scrive:
      Re: il mondo dovrebbe fare altrettanto
      Mi sembra che gli americani oltre alla CIA, FBI, NSA ed Echelon più satelliti vari non siano riusciti a prevedere quello che poi è successo l'11 settembre a quei poveri matriri.Questa legge mi sembra fatta apposta per avere il controllo del mondo al 100%.Sono d'accordo che il terrorismo è da combattere insieme a tutti i fanatici religiosi e non, ma mi sembra che il governo americano abbia preso la palla al balzo.Carissima amica, spero che tu non creda ancora alla befana, un consiglio, se disponi di un videoregistratore noleggia il film "nemico pubblico" poi forse qualche dubbio ti sorge.Babbo Natale
    • Anonimo scrive:
      fai pena.
      hacker.sei troppo ignorante per perderci tempo. vai a leggere l'oroscopo su supereva.gian Elio
      • Anonimo scrive:
        Re: fai pena. (gian elio mito)
        ottima risposta!- Scritto da: Gian Elio
        hacker.

        sei troppo ignorante per perderci tempo. vai
        a leggere l'oroscopo su supereva.

        gian Elio
    • Anonimo scrive:
      Re: il mondo dovrebbe fare altrettanto
      mi sembra che nessuno abbia preso spunto da una mail a mio avviso molto banale per approfondire maggiormente il ragionamento: pare che le più grosse paure siano: 1. si "sappiano" le nostre preferenze in tema di porno; 2. si venga sempre a sapere che ho sparlato del mio capo in una e-mail; 3. gli altri sappiano le mie "convinzioni" politiche, religiose, sociali ecc.ecc. che però ho il coraggio di esprimere solo per e-mail (?).Altri due temi interessanti potrebbero essere lo spionaggio delle persone giuridiche, i segreti industriali o cose del genere, che mi sembra sia stato già fatto o il conoscere i nostri gusti e consumi. Siamo proprio sicuri di saper resistere a un martellamento di pubblicità che ti fa vedere il prodotto che più desideri, proprio nel colore/configurazione che più ti piacerebbe possedere? Il tutto, grazie a un sistema statale (Carnivore) o di provider (possono non installarlo a patto che siano in grado di fornire gli stessi dati), con non solo un bocchettone per le varie FBI,NSA,CIA, ma anche una leggerezza, una dimenticanza, per una holding che può pagare (corrompere o sponsorizzare qualcuno che riesca ad entrarci). A proposito che si dice di Passport , .Net ed XP?spero di non avervi annoiato, questo messaggio si distruggerà 5 secondi dopo che avrete finito di leggerlo, l'unica traccia che lascierà sarà un odore di raudo esplosoSaluti
  • Anonimo scrive:
    Ecco cosa cambia oggi?
    Cosa cambia oggi nella rete americana!!! Specifica che e` meglio! Motivo in piu` per boicottare tutto cio` che e` americano anche online!!!
  • Anonimo scrive:
    Li hanno fregati!!!
    Le autorita` americane si sono approfittate del clima di "paura generale" per far passare leggi che altrimenti sarebbero state usate solo come carta igenica!Grandi Americani!!! Voi si che siete furbi!Per non parlare del popolo americano: perfetti imbecilli! Sono ancora li a tremare tutti come delle foglie!
    • Anonimo scrive:
      Re: Li hanno fregati!!!
      - Scritto da: Mirco
      Le autorita` americane si sono approfittate
      del clima di "paura generale" per far
      passare leggi che altrimenti sarebbero state
      usate solo come carta igenica!

      Grandi Americani!!! Voi si che siete furbi!
      Per non parlare del popolo americano:
      perfetti imbecilli! Sono ancora li a tremare
      tutti come delle foglie!Tu come reagiresti se un giorno sparisse una piccola citta' italiana?
      • Anonimo scrive:
        1,2,3 via a tutti i piagnoni della privacy!!!
        è ufficialmente aperto il forum a tutti i piagnoni che credono che tutto il mondo li spii.Dai, piangete per la povera privacy sacrificata in nome della vita...se internet diventa troppo controllato per i miei gusti, smetto di usarlo...iniziate a uscire di casa invece di stare a piangere sul giocattolino controllato.
        • Anonimo scrive:
          Re: 1,2,3 via a tutti i piagnoni della privacy!!!

          Dai, piangete per la povera privacy
          sacrificata in nome della vita...io lo farei...discussione chiusa
          se internet diventa troppo controllato per i
          miei gusti, smetto di usarlo...eggia...se tu fossi in grado di abbandonare i computer io no...e non voglio soprattuto farlo per cause esterne...
          iniziate a uscire di casa invece di stare a
          piangere sul giocattolino controllato.per vedere in giro gente come te, no grasie...
        • Anonimo scrive:
          6 l'anello mancante nell'involuzione?
          - Scritto da: pippo
          è ufficialmente aperto il forum a tutti i
          piagnoni che credono che tutto il mondo li
          spii.se fosse tutto il mondo, io potrei spiare te, come tu puoi spiare me.invece l'FBI e chi può IMPORRE di installare Carnivore ecc, PUO'. Se invece tu lo fai con loro, finisci dentro per pirateria informatica.
          Dai, piangete per la povera privacy
          sacrificata in nome della vita...Dai, sfoga la tua repressione con tutte e due le mani sulla tastiera, invece che, come al solito, con la sola mano destra!
          se internet diventa troppo controllato per i
          miei gusti, smetto di usarlo...Perfetto.Come dire "se non ti sta bene questo stato, vattene, non tentare di cambiarlo: a noi che COMANDIAMO sta bene così".
          iniziate a uscire di casa invece di stare a
          piangere sul giocattolino controllato.Inizia a pensare che FORSE non tutti quanti la pensano come te. Io sono certo che non tutti la pensano come me.Il giocattolino che forse stai usando semi illegalmente (hai sicuramente tutte le licenze di quello che usi e sicuramente non hai MAI scaricato un Mp3 ...) potrebbe essere controllato domani. Ti arriva la finanza tra capo e collo e quello che ora giudichi tanto virtuale, ti mette in una galera reale per 3 anni.Che te ne pare adesso?Bah, non te ne pare niente. Probabilmente partirai con una battaglia di invettiva o cose simili. Come fate sempre.
      • Anonimo scrive:
        post scriptim (mi associo)
        Esatto fracanappa, non mi ero spiegato; lo hai fatto tu.Se la tua città, Mirco, scomparisse bruciando i truoi cari, mentre gli crolla addosso magari il TUO condominio e tu magari ti salvassi per il rotto della cuffia... credi che avere paura o provare un qualsiasi sentimento sarebbe biasimevole o normale?Sono d'accordo con chi vuole limitare lo strapotere dei controllori... ma arrivare a giustificare le mie idee con simili ingiurie nei confronti dell'Umanità ... beh, questo no.Sono sicuro che ci possa essere una macchinazione e dello sciacallaggio di vario tipo, ma sono con tutti gli americani giusti, come con qualsiasi altro essere umano.E sono contro, quando è il caso, anche contro lo STESSO essere umano.- Scritto da: fracanappa
        - Scritto da: Mirco

        Grandi Americani!!! Voi si che siete
        furbi!

        Per non parlare del popolo americano:

        perfetti imbecilli! Sono ancora li a
        tremare

        tutti come delle foglie!

        Tu come reagiresti se un giorno sparisse una
        piccola citta' italiana?
    • Anonimo scrive:
      Re: Li hanno fregati!!!
      - Scritto da: Mirco
      Le autorita` americane si sono approfittate
      del clima di "paura generale" per far
      passare leggi che altrimenti sarebbero state
      usate solo come carta igenica!E fin qui sono perfettamente d'accordo con te.Almeno credo che tu intenda nella maniera che intendo io ... sai perché ... mi viene qualche dubbio vedendo come prosegui...
      Grandi Americani!!! Voi si che siete furbi!Ah perché noi Italiani siamo superintelligenti invece.Le hai viste le altre notizie di oggi?Li hai visti gli altri commenti?Non c'entrano "gli Americani" secondo me. Come sempre, generalizzare su una intera etnia o comunità geografica non mi pare cogliere nel segno.L'unica generalizzazione che vedo funzionare è piuttosto sul carattere: ci sono gli stronzi bastardi e ci sono gli altri. Stanno tra loro, stanno tra noi.Non c'entra la nazionalità.Vogliono il potere, il controllo, il comando, il potere decisionale, su tutto, sempre, e senza controllo da parte di nessuno.Vogliono l'oligarchia e la ottengono, di fatto.Qui e li.Fortunatamente l'oligarchia che ci becchiamo noi non è troppo cruenta. Ti puoi permettere di dire la tua, finchè non sei troppo pericoloso e finchè non raggiungi veramente qualche traguardo utile.
      Per non parlare del popolo americano:
      perfetti imbecilli! Sono ancora li a tremare
      tutti come delle foglie!Vedere gente che scrive questo purtroppo, fa vergognare il genere umano.Mi vergogno di essere della tua stessa specie.Mi dispiace quasi di avere delle idee in comune con te.Ma questo dimostra che non è necessario essere d'accordo su TUTTO, che non c'è solo bianco o nero ... e dimostra che anche se si hanno ALCUNE idee in comune, non significa che le si abbiano tutte. E quindi gli schieramenti "solo da questa e solo da quella" sono un errore.Un po' OT, ma non totalmente, a mio avviso.
      • Anonimo scrive:
        Re: Li hanno fregati!!!
        - Scritto da: Cavallo golOso

        Come sempre, generalizzare su una intera
        etnia o comunità geografica non mi pare
        cogliere nel segno.
        L'unica generalizzazione che vedo funzionare
        è piuttosto sul carattere: ci sono gli
        stronzi bastardi e ci sono gli altri. Stanno
        tra loro, stanno tra noi.
        Non c'entra la nazionalità.Mi associo in pieno!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Li hanno fregati!!!
      - Scritto da: Mirco
      Grandi Americani!!! Voi si che siete furbi!
      Per non parlare del popolo americano:
      perfetti imbecilli! Sono ancora li a tremare
      tutti come delle foglie!Mi dissocio completamente da questa ultima affermazione.
  • Anonimo scrive:
    who watch the watchmen ?
    il problema e' sempre quello: chi controlla i controllori ?chi ci assicura che le informazioni raccolte non vengano usate per altri scopi che non siano la guerra al terrorismo ?c'era stata un'inchiesta UE un po' di mesi fa, che metteva in luce il fatto che i sistemi di intercettazione come Echelon, veniva usati anche per operazioni di insider trading volte a favorire i paesi che ne facevano uso. Che fine ha fatto quell'inchiesta ?
    • Anonimo scrive:
      Re: who watch the watchmen ?
      - Scritto da: lord auberon
      c'era stata un'inchiesta UE un po' di mesi
      fa, che metteva in luce il fatto che i
      sistemi di intercettazione come Echelon,
      veniva usati anche per operazioni di insider
      trading volte a favorire i paesi che ne
      facevano uso. Che fine ha fatto
      quell'inchiesta ?E` sepolta sotto le macerie delle twin towers.
      • Anonimo scrive:
        Re: who watch the watchmen ?
        e' proprio questo che mi fa paura!tutto sepolto li sotto, perche' lo scopo e' il controllo del popolo, perche' il controllo e' potere!mettendo insieme tanti tasselli, mi viene in mente che... ma lasciamo perdere, potrei anche essere arrestato dai servizi segreti; continuamo a lavorare lavorare lavorare ed a prendercelo nel di dietro! tanto prima o poi finira'
    • Anonimo scrive:
      Re: who watch the watchmen ?
      who watches upon the watchmen, almeno impara l'inglese prima di denigrare chi lo parla... o al massimo cita in latino che forse ti viene meglio.graziealex
      • Anonimo scrive:
        Re: who watch the watchmen ? (per alex)
        scusa alex, non mi piacciono per nulla quelli che cagano il cazzo sulla forma, quando il concetto è chiarissimo. Tale lord auberon ha fatto un'affermazione molto intelligente e molto comprensibile. Io non ci avevo fatto per nulla caso che l'inglese non era corretto, e sinceramente non me ne frega! Mi pare che la lingua usata da questo sito sia l'italiano...Vatte à nasconde..!!- Scritto da: alex
        who watches upon the watchmen, almeno impara
        l'inglese prima di denigrare chi lo parla...
        o al massimo cita in latino che forse ti
        viene meglio.

        grazie
        alex
  • Anonimo scrive:
    bello niente da dire...
    Fonte di preoccupazione, invece, arriva dal fatto che i poteri di sorveglianza della rete non "scadono" nel 2006, anno nel quale invece cesseranno una serie di misure speciali che concedono oggi maggiore libertà d'azione alle agenzie federali di indagine.
  • Anonimo scrive:
    e mentre loro installano carnivore
    i terroristi intanto comunicano via piccione viaggiatore e bigliettini nella spazzatura.e poi voglio vedere come intercettano un messaggio steganografato in un filmato mpg o in una iso.
    • Anonimo scrive:
      Re: e mentre loro installano carnivore
      se fatto a cazzo non e difficile da beccare...
      i terroristi intanto comunicano via piccione
      viaggiatore e bigliettini nella spazzatura.

      e poi voglio vedere come intercettano un
      messaggio steganografato in un filmato mpg o
      in una iso.
      • Anonimo scrive:
        Re: e mentre loro installano carnivore
        Si perché loro si mettono d'accordo e fanno "ehi, ragazzi, quando facciamo una cosa, mi raccomando, facciamola a cazzo eh? non come quella delle Towers che ci è riuscita perfettamente!"Sempre ammesso che siano stati loro ecc ecc.- Scritto da: blah
        se fatto a cazzo non e difficile da
        beccare...
        • Anonimo scrive:
          Re: e mentre loro installano carnivore
          1) quella delle torri altro che azione organizzataerano dei dilletanti...o talmente professionista da farla sembrare da dillettanti...2)
          "ehi, ragazzi, quando facciamo una cosa, mi
          raccomando, facciamola a cazzo eh?infatti...poi vabbe c'e sempre la fidanzata che rompe...quindi magari uno si deconcentra...;-0)
    • Anonimo scrive:
      Re: e mentre loro installano carnivore
      NON Ci sono software che lo fanno?Lo chiedo da ignorante..- Scritto da: munehiro
      i terroristi intanto comunicano via piccione
      viaggiatore e bigliettini nella spazzatura.

      e poi voglio vedere come intercettano un
      messaggio steganografato in un filmato mpg o
      in una iso.
      • Anonimo scrive:
        Re: e mentre loro installano carnivore
        - Scritto da: Classic Vulture
        NON Ci sono software che lo fanno?
        Lo chiedo da ignorante..
        http://www.kyuzz.org/anon/kriptonite.htmle' un testo un po' vecchio (97 mi pare) ma spiega un po' di cose interessanti.
        • Anonimo scrive:
          Re: e mentre loro installano carnivore
          - Scritto da: archibald tuttle
          - Scritto da: Classic Vulture

          NON Ci sono software che lo fanno?

          Lo chiedo da ignorante..
          http://www.kyuzz.org/anon/kriptonite.html
          e' un testo un po' vecchio (97 mi pare) ma
          spiega un po' di cose interessanti.COncordo. A me e' piaciuto molto anche se forse una parte del sw di cui si racconta e' oramai datato.Merita sicuramente una lettura :)
        • Anonimo scrive:
          Re: e mentre loro installano carnivore
          - Scritto da: archibald tuttle
          http://www.kyuzz.org/anon/kriptonite.html
          e' un testo un po' vecchio (97 mi pare) ma
          spiega un po' di cose interessanti.
          bellissimo..... da leggere assolutamente...W joe lametta
  • Anonimo scrive:
    Allora?
    A me non frega nulla. Possono contare anche quante volte vado al cesso o farsi due risate con le donnine nude sul mio hd. I dati importanti sono crittografati e con pwd. Non ho nulla da nascondere. Che facciano pure i controlli!
    • Anonimo scrive:
      Re: Allora?
      me chiama il genio...e lascia stare sta lampada...che il suo desiderio venga esaurito...si padrone...auguri andrea...auguri...- Scritto da: Andrea
      A me non frega nulla. Possono contare anche
      quante volte vado al cesso o farsi due
      risate con le donnine nude sul mio hd. I
      dati importanti sono crittografati e con
      pwd. Non ho nulla da nascondere. Che
      facciano pure i controlli!
    • Anonimo scrive:
      Re: Allora?
      - Scritto da: Andrea
      I
      dati importanti sono crittografati e con
      pwd. Non ho nulla da nascondere. Che
      facciano pure i controlli!Ti potresti ritrovare a guardare dritto dentro la canna di un M12 (con la sicura tolta) mentre ti chiedono di "favorire la password, prego"....Divertiti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Allora?
        Ma cosa siete malati di mente? Custodite forse segreti così importanti sul vostro PC? Avete paura che Carnivore vi becchi mentre vi sollazzate con la vostra segretaria? Non fatemi ridere! State facendo nientemeno quello che tutti si aspettavano: dire no a tutti i costi. Pensate invece a come starebbero le cose se un giorno il buon Bin Laden sganciasse un paio di "puzzette" al vaiolo in Italia. Allora tutti a dire "NOOO, è inammissibile, i servizi segreti non hanno fatto un ca**o!!!" ... bravi! bene! Io se ho informazioni importanti non le tengo sul PC, perchè anche un lameruccio qualsiasi potrebbe leggerle, quindi non fate le checche isteriche e cercate di leggere oltre le righe. Di solito non ci si fascia la testa prima di aver ricevuto il colpo. Ah, e non ditemi che quando il colpo l'hai preso non si può fare nulla....
        • Anonimo scrive:
          Re: Allora?
          Ma come, non tremi all'idea che gli imperialisti americani vogliano guardarti nel portafoglio per vedere se hai un calendario di donnine nude? Non sai che questo è il primo passo verso il controllo totale della tua mente, oltre che del tuo pc? Mi fa piacere vedere che non sono il solo a pensare che chi non ha niente da nascondere non ha paura di essere controllato: forse dovremmo controbilanciare questo antiamericanismo becero ed esprimere più spesso le nostre idee...
        • Anonimo scrive:
          Re: Allora?
          1) ai servizi per fare il loro lavoro non servono di certo ste leggine...2)
          Io se ho
          informazioni importanti non le tengo sul PC,due cose qui...o lo sanno e comunque vanno avanti, o non lo sanno ed e grave come prima...3) come si possono scrivere tante cazzate in cosi poche righe ??? sei un fenomeno...- Scritto da: Wafer
          Ma cosa siete malati di mente? Custodite
          forse segreti così importanti sul vostro PC?
          Avete paura che Carnivore vi becchi mentre
          vi sollazzate con la vostra segretaria? Non
          fatemi ridere! State facendo nientemeno
          quello che tutti si aspettavano: dire no a
          tutti i costi. Pensate invece a come
          starebbero le cose se un giorno il buon Bin
          Laden sganciasse un paio di "puzzette" al
          vaiolo in Italia. Allora tutti a dire "NOOO,
          è inammissibile, i servizi segreti non hanno
          fatto un ca**o!!!" ... bravi! bene! Io se ho
          informazioni importanti non le tengo sul PC,
          perchè anche un lameruccio qualsiasi
          potrebbe leggerle, quindi non fate le
          checche isteriche e cercate di leggere oltre
          le righe. Di solito non ci si fascia la
          testa prima di aver ricevuto il colpo. Ah, e
          non ditemi che quando il colpo l'hai preso
          non si può fare nulla....
        • Anonimo scrive:
          Re: Allora?
          ma perchè, tu pensi che i terroristi si affidino ad internet per organizzare le proprie porcate?? ben sapendo che chiunque dotato di buone conoscenze tecniche può penetrare i loro sistemi e beccarli???ma vedi di non fare tu la checca isterica.....il terrorismo si combatte facendo ciò che nessuno, per convenienza o per non essere "politicamente scorretto" ha mai fatto fin'ora, cioè togliendo gli appoggi ai terroristi isolando (e se possibile eliminando) tutti quei paesi e personaggi che li ospitano e foraggiano...cresci caro, cresci...
          • Anonimo scrive:
            Re: Allora?
            Missa che a crescere dovresti essere tu... Pensi che i computer dei terroristi siano facili da rintracciare come quelli della NASA? No... ti sbagli perché loro non escono allo scoperto, non hanno un sito ufficiale nel quale vi sono le informazioni più segrete, ma usano comunque la rete per scambiare le loro informazioni, perché è la rete il più duttile e veloce fra i mezzi di comunicazione, proprio quello che fa il caso loro... Io direi piuttosto di smetterla con le nostre manie di persecuzione, non penso che nessuno intenda controllare tutto ciò che facciamo, siamo milioni ad avere un computer collegato ad Internet, e non credo proprio che i servizi segreti americani siano interessati ai dati contenuti nei nostri PC... suppongo abbiano ben altro da fare... o abbiamo qualcosa da nascondere?
          • Anonimo scrive:
            Re: Allora?
            e quando il terorrismo sara sterminato ??? come "ammazzerano" il tempo ???- Scritto da: senzatemp0
            Missa che a crescere dovresti essere tu...
            Pensi che i computer dei terroristi siano
            facili da rintracciare come quelli della
            NASA? No... ti sbagli perché loro non
            escono allo scoperto, non hanno un sito
            ufficiale nel quale vi sono le informazioni
            più segrete, ma usano comunque la rete per
            scambiare le loro informazioni, perché è la
            rete il più duttile e veloce fra i mezzi di
            comunicazione, proprio quello che fa il caso
            loro... Io direi piuttosto di smetterla con
            le nostre manie di persecuzione, non penso
            che nessuno intenda controllare tutto ciò
            che facciamo, siamo milioni ad avere un
            computer collegato ad Internet, e non credo
            proprio che i servizi segreti americani
            siano interessati ai dati contenuti nei
            nostri PC... suppongo abbiano ben altro da
            fare... o abbiamo qualcosa da nascondere?
        • Anonimo scrive:
          Re: Allora?
          - Scritto da: Wafer
          Ma cosa siete malati di mente? Custodite
          forse segreti così importanti sul vostro PC?
          Avete paura che Carnivore vi becchi mentre
          vi sollazzate con la vostra segretaria? Non
          fatemi ridere! State facendo nientemeno
          quello che tutti si aspettavano: dire no a
          tutti i costi.Se questa porcheria provoca ribrezzo e fa rabbrividire io dico NO.Potrei sbagliare, vero. Ma non credo...
          Pensate invece a come
          starebbero le cose se un giorno il buon Bin
          Laden sganciasse un paio di "puzzette" al
          vaiolo in Italia. Allora tutti a dire "NOOO,
          è inammissibile, i servizi segreti non hanno
          fatto un ca**o!!!" ... bravi! bene!Boh,sulle notizie di ieri pare che gli USA ritengano piu' probabile il "fronte interno", ovvero in generale americani non legari a Bin Laden.Siccome sono in Italia a me continuano a venire in mente servizi segreti deviati e via dicendo...Orbene, unisco le due cose e cosa ottengo? Che una frangia deviata del SISDE organizza un attentato al Vaiolo sfruttando le stesse informazioni contenute nelle mail che puo' leggere in quanto mi deve proteggere dagli attentati.Ma era una supposizione, adesso supponiamo che i Servizi siano integerrimi e controllino accuratamente tutte le mail.La Levinsky dopo aver fumato il sigaro con il presidente lo scrive ad alcune sue amiche. L'FBI vede che la signorina vuole raccontare quello che ha fatto e inizia una campagna "destabilizzante" nei confronti della Levinsky per evitare che sia la Monica a creare un scandalo che potrebbe nuocere all'america se la stagista parlasse.Fantascenza?Altro caso, un terrorista vuole usare una rete di mail per parlare con i sui compagni.Mette un picci in rete (pagando quello che ci vuole, in malesia o nelle filippine va benissimo), dotato di SMTP/SSL e di POP3/SSL, a quel punto sono gia un poco meno tracciabile (aggiungendo GPG, steganografia e quan'altro.... almeno sino a che non verranno a sapere l'IP del mio server), magari ne metto tre o quattro in funzione e attivo una catena di remailer et voila', sono (forse) al sicuro per uno/due anni. DOpodiche' studio un sistema technologicamente piu' avanzato.Quindi mi sembra che il tutto serve solamente se si vuole lasciare i cittadini felici e controllati.
          Io se ho
          informazioni importanti non le tengo sul PC,
          perchè anche un lameruccio qualsiasi
          potrebbe leggerle, quindi non fate le
          checche isteriche e cercate di leggere oltre
          le righe. Di solito non ci si fascia la
          testa prima di aver ricevuto il colpo. Ah, e
          non ditemi che quando il colpo l'hai preso
          non si può fare nulla....Appunto. Quindi non e' controllando le mail che fai progressi contro il terrorismo, semmai li fai per controllare la popolazione.
    • Anonimo scrive:
      Re: Allora?
      E tu davvero pensi che la crittografia ti salvi?Mamma mia quanti ingenui!!!- Scritto da: Andrea
      A me non frega nulla. Possono contare anche
      quante volte vado al cesso o farsi due
      risate con le donnine nude sul mio hd. I
      dati importanti sono crittografati e con
      pwd. Non ho nulla da nascondere. Che
      facciano pure i controlli!
      • Anonimo scrive:
        Re: Allora?
        sistemi sicuri per la crittografia, anzi direi sicurissimi, ce ne quanti ne vuoi, fino a dove arrivano i numeri e per fortuna in EU sono ancora legali. Qualcuno ancora crede alla favoletta checon reti di supercomputer nessuna criptazione resiste..il mio parere, tornando al discorso iniziale, e' che possono controllare quanto vogliono ma questa e' un'altra guerra persa in partenza!!
Chiudi i commenti