Cracca la pagella, finisce in galera

Un giovane studente americano replica i fasti del film Wargames ma, invece di scatenare una guerra termonucleare globale, si limita a penetrare i sistemi della propria scuola. Beccato, rischia fino a 40 anni dietro le sbarre

Roma – Omar Khan ha 18 anni, vive nella città californiana di Coto de Caza ed è un esperto di manomissione di sistemi informatici. La sua principale passione, per inciso, è quella di andare a rovistare nei computer della scuola che frequenta per cambiare i voti suoi e quelli degli altri studenti . Pratica immortalata nel cinema statunitense già decadi fa e che ha finito, piuttosto prevedibilmente, per mettere Khan nei guai e farlo andare in prigione.

una schermata dal celebre film Se infatti si fosse limitato a cambiare le votazioni da “C”, “D” e “F” a tutte “A”, come in un primo tempo aveva fatto , Khan avrebbe potuto farla franca. Invece lo studente si è sbizzarrito , eccitato forse dal successo delle sue incursioni, modificando i voti degli altri studenti, installando malware per assicurarsi un successivo accesso senza problemi e chiedendo alla scuola una trascrizione ufficiale dei falsi risultati nei test per l’iscrizione a una buona università.

Proprio quest’ultima richiesta ha fatto scattare l’allarme all’istituto, e le forze dell’ordine sono in seguito intervenute per portare “al fresco” il giovane hacker. Khan è ora accusato di 69 diversi reati , inclusa la modifica di pubblici registri, furto di informazioni riservate, accesso non autorizzato, furto di identità, furto con scasso e persino cospirazione.

Sommati tutti assieme, i crimini informatici di Khan pesano per una possibile pena detentiva di 38 anni in gattabuia . Il giovane è in attesa della sentenza in carcere, non avendo i suoi genitori pagato la cauzione fissata dal giudice a 50mila dollari. Tanvir Singh, amico di Khan e presunto complice di alcune delle infrazioni, rischia invece una pena molto meno severa: sino a 3 anni di galera.

Forse negli anni ottanta, ai tempi del già citato fenomeno Wargames pene così pesanti non erano nel novero delle possibilità, ma la moderna sensibilità giuridica alle possibilità del mezzo informatico ha cambiato le carte le regole del gioco. Gioco che ha smesso di avere valenze ludiche da tempo, per trasformarsi in materia dibattimentale nelle corti americane ma anche italiane e non solo.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • FDG scrive:
    Suggerimento per difendersi
    sudo chmod go-x /System/Library/CoreServices/RemoteManagement/ARDAgent.app/Contents/MacOS/ARDAgentIl comando è stato spezzato su due righe per necessità. Va ricomposto prima di esser richiamato.Modifica i permessi di ARDAGent impenendo ad un generico utente che non sia root la sua esecuzione. Quindi, richiamandoosascript -e 'tell app "ARDAgent" to do shell script "whoami"'Si ottiene come risultato23:47: execution error: An error of type -10810 has occurred. (-10810)In questo modo anche il trojan non può più usare ARDAgent per eseguire comandi come root. Attenzione, questo non vuol dire che non possa fare altri danni nella home dell'utente! Ma questo è un discorso che vale per tutti i possibili trojan.Non assicuro che questa modifica nei permessi di ARDAgent non qualche problema a remote desktop. Sicuramente, se non usate remote desktop, potete farla.Spero d'esser stato utile.p.s.: caxxo, un troian, tutti questi anni per avero? E che ci voleva? L'accesso di root non è necessario per fare danno!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 giugno 2008 17.17-----------------------------------------------------------
    • ggg scrive:
      Re: Suggerimento per difendersi
      - Scritto da: FDG
      Modifica i permessi di ARDAGent impenendo ad un
      generico utente che non sia root la sua
      esecuzione. non serve ad una cippa quel suggerimento, perchè la falla consiste in un privilege escalation da normale utente a root!
      • FDG scrive:
        Re: Suggerimento per difendersi
        - Scritto da: ggg
        - Scritto da: FDG

        Modifica i permessi di ARDAGent impenendo ad un

        generico utente che non sia root la sua

        esecuzione.

        non serve ad una cippa quel suggerimento, perchè
        la falla consiste in un privilege escalation da
        normale utente a
        root!Appunto che avviene chiedendo a ARDAgent, che ha il SUID bit attivato e quindi viene eseguito come root anche se richiamanto da un utente qualsiasi, di eseguire i comandi che gli vengono inviati via AppleScript. Quindi, se togli i permessi a tutti gli altri utenti di richiamanre ARDAgent hai risolto il problema.Se non hai capito vuol dire che devi studiare.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 giugno 2008 17.47-----------------------------------------------------------
      • bibop scrive:
        Re: Suggerimento per difendersi
        ne sei sicuro? be nn sono un esperto.. quindi se mi dai una spiegazione del perche' sbaglio ne son piu' che contento... ma se mi si dice "ARDAgent is SUID root enabled and for 10.5 Leopard runs root commands like sudo - except sudo is clever and requires authentication and Apple's ARDAgent for Leopard doesn't give a damn." se "SUID stands for set user id. When a SUID file executed, the process which runs it is granted access to system resources based on the user who owns the file and not the user who created the process."se ARDAgent a suid root allora fara' danni se ha suid utente senza privilegi nn fara' danni se nn nello "spazio dell'utente" ... modificando il suid da root a un utente altro... difficile ci sia una escalation.. che nn c'e'... semplicemente i comandi da osascript via ARDAgent saranno passati alla shell come utente altro quindi potrebbe fare danno relativo, se il suid dell'eseguibile e' root di default qualunque cosa gli venga passata viene eseguita... gran bella ca//ata ma nn e' un privilege escalation e' un difetto di design... quindi il suggerimento e' tutt'altro che inutile e' solo temporaneo visto che viene annullato dalla riparazione dei privilegi...
        • FDG scrive:
          Re: Suggerimento per difendersi
          - Scritto da: bibop
          nn sono certo a mi minizzare la cosa.. nn l'ho
          fatto in nessun post.. ma per me la sicurezza di
          una postazione in locale e' quasi una
          barzelletta...Vero. Vero anche che un trojan può permettersi di non avere i privilegi di root per fare danno, per cui il suggerimento migliore è di stare attenti a cosa si scarica. Vero però che con questo buco anche un banale accesso via SSH è problematico.Ehm... rispondevo all'altro post ;)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 giugno 2008 18.28-----------------------------------------------------------
    • bibop scrive:
      Re: Suggerimento per difendersi
      attento che basta riparare i permessi e il problema si ripresenta!!io nn avendo bisogno di ARDAgent.app ho semplicemente rinominato l'applicazione in /System/Library/CoreServices/RemoteManagement/ nn e' una soluzione elegante ma fino alla patch a me questo va piu' che bene:P
      • FDG scrive:
        Re: Suggerimento per difendersi
        - Scritto da: bibop
        attento che basta riparare i permessi e il
        problema si ripresenta!!Certamente. Hai fatto bene a ricordarlo.
        io nn avendo bisogno di ARDAgent.app ho
        semplicemente rinominato l'applicazione in
        /System/Library/CoreServices/RemoteManagement/ nn
        e' una soluzione elegante ma fino alla patch a me
        questo va piu' che
        bene:PVa bene per un trojan, meno per un essere umano che potrebbe capire cosa hai fatto.
        • bibop scrive:
          Re: Suggerimento per difendersi
          nn sono certo a mi minizzare la cosa.. nn l'ho fatto in nessun post.. ma per me la sicurezza di una postazione in locale e' quasi una barzelletta... basta avviare in modalita' single user e hai il controllo di qualunque file.... basta avviare da dvd e si puo' resettare (quindi cambiare) la password... un qualunque utente nell'elenco dei sudoer puo' cambiare le password di chiunque persino root...
          • Trolled scrive:
            Re: Suggerimento per difendersi
            - Scritto da: bibop
            nn sono certo a mi minizzare la cosa.. nn l'ho
            fatto in nessun post.. ma per me la sicurezza di
            una postazione in locale e' quasi una
            barzelletta... basta avviare in modalita' single
            user e hai il controllo di qualunque file....
            basta avviare da dvd e si puo' resettare (quindi
            cambiare) la password... un qualunque utente
            nell'elenco dei sudoer puo' cambiare le password
            di chiunque persino
            root...beh è anche vero che se si vogliono far più danni da locale, basta dar fuoco alla casa :-D
          • bibop scrive:
            Re: Suggerimento per difendersi
            mglio un elettromagnete di media potenza posizionato ad arte... cosi' i soprammobili nn si danneggiano... :P
          • lellykelly scrive:
            Re: Suggerimento per difendersi
            ci vogliono quelli per la raccolta differenziata, quelli più piccoli non bastano.lo hanno fatto vedere su discovery channel su un programma, quelli più piccoli, ma non meno potenti non bastano.
          • bibop scrive:
            Re: Suggerimento per difendersi
            allora il buon vecchio martello e' la scelta migliore... catartico per di piu'
  • Er Puntaro scrive:
    iTrojan
    [img]http://www.levysoft.it/images/p1695_macvspc_virus.jpg[/img](rotfl)(rotfl)(rotfl)Adesso il raffreddore ve lo pigliate pure voi!(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Trolled scrive:
      Re: iTrojan
      l'unico raffreddore di sto periodo è per colpa dell'aria condizionata. ;-)
      • rock3r scrive:
        Re: iTrojan
        - Scritto da: Trolled
        l'unico raffreddore di sto periodo è per colpa
        dell'aria condizionata.
        ;-)finché steJo non la fixa :)
        • Trolled scrive:
          Re: iTrojan
          - Scritto da: rock3r
          - Scritto da: Trolled

          l'unico raffreddore di sto periodo è per colpa

          dell'aria condizionata.

          ;-)

          finché steJo non la fixa :)difficile dato che gli spifferi mi vengono dalle finestre aperte :-) e sento in lontananza urlare "developper developper"...mah chi sarà mai :-)
          • DarkSchneider scrive:
            Re: iTrojan
            - Scritto da: Trolled
            - Scritto da: rock3r

            - Scritto da: Trolled


            l'unico raffreddore di sto periodo è per colpa


            dell'aria condizionata.


            ;-)



            finché steJo non la fixa :)

            difficile dato che gli spifferi mi vengono dalle
            finestre aperte :-) e sento in lontananza urlare
            "developper developper"...mah chi sarà mai
            :-)Strano! Vista la temperatura e conoscendo il tipo dovresti sentire prima qualcos'altro! Direi che il primo senso a essere stimolato dovrebbe essere l'olfatto! ;)Mi auto segnalo!(troll)
          • Trolled scrive:
            Re: iTrojan
            - Scritto da: DarkSchneider
            - Scritto da: Trolled

            - Scritto da: rock3r


            - Scritto da: Trolled



            l'unico raffreddore di sto periodo è per
            colpa



            dell'aria condizionata.



            ;-)





            finché steJo non la fixa :)



            difficile dato che gli spifferi mi vengono dalle

            finestre aperte :-) e sento in lontananza urlare

            "developper developper"...mah chi sarà mai

            :-)

            Strano! Vista la temperatura e conoscendo il tipo
            dovresti sentire prima qualcos'altro! Direi che
            il primo senso a essere stimolato dovrebbe essere
            l'olfatto!
            ;)
            Mi auto segnalo!(troll)eh ma non è che giro con il naso tappato per divertimento eh :-D
          • rock3r scrive:
            Re: iTrojan
            era una battuta, non dicevo che l'aria condizionata l'ha inventata steJo :D anche se forse qualcuno lo potrebbe pensare... eh cmq le finestre sono spalancate col caldo che fa, più di quanto lo sono d'inverno
  • Fabio scrive:
    Passo a Mac
    Questo articolo non cambia la mia idea sulla validità di OsX rispetto a Windows. A settembre farò il passo più importante della mia vita professionale, abbandonerò Windows per sempre (spero) per passare a OsX comprando un MacBook Pro. Ormai sono esausto di Windows, non c'è nulla di decente da anni se non le patch e gli aggiornamenti per la sicurezza. Purtroppo, da utilizzatore e stimatore di Linux, mi sento più tranquillo (anche se meno esperto) a passare a Mac rispetto ad un PC linux based.
    • lellykelly scrive:
      Re: Passo a Mac
      uso sia mac che windows, l'unica differenza che ho trovato è che su mac si ha la sensazione, abbastanza giusta tra l'altro, di essere in una botte di ferro.il discorso virus e trojan, è importante, ma non fondamentale: con antivirus, firewall e antispyware gratuiti vivi tranquillo e senza rallentamenti.se non usi sw specifici è irrilevante l'os che usi.comunque il mio server casalingo è su mac e nessuno lo tira giu, soprattutto non si tira giu da solo...una cosa molto buona rispetto a windows è che quando si sputtana l'os, puoi partire da un disco esterno con un osx di pari architettura e ripristinare o fare backup, con windows non lo fai perchè ogni volta dovresti installare 80 drivers, e alla terza volta non andrebbe più.quindi per me mac è meglio quando le cose si mettono male.per il resto ognuno fa quel cappero che gli pare, basta vivere sereni.http://kuvaton.com/kuvei/spiderpig.jpg
      • Er Puntaro scrive:
        Re: Passo a Mac
        - Scritto da: lellykelly
        una cosa molto buona rispetto a windows è che
        quando si sputtana l'os, puoi partire da un disco
        esterno con un osx di pari architettura e
        ripristinare o fare backup, con windows non lo
        fai perchè ogni volta dovresti installare 80
        drivers, e alla terza volta non andrebbe
        più.
        quindi per me mac è meglio quando le cose si
        mettono
        male.E' vero, mac permette di fare questo già di suo. Per chi dovesse avere la sfiga di restare sputtanato all'avvio su windows, può cercare di fare un backup dei file tramite una distro live di linux (siano santificate le distro live!).
      • Trolled scrive:
        Re: Passo a Mac
        - Scritto da: lellykelly
        il discorso virus e trojan, è importante, ma non
        fondamentale: con antivirus, firewall e
        antispyware gratuiti vivi tranquillo e senza
        rallentamenti.eh..su win qualche rallentamento ce l'ho.e mi pare paradossale perdere performance del PC solo perché devo destinare risorse a parare il fondoschiena a win.
        una cosa molto buona rispetto a windows è che
        quando si sputtana l'os, puoi partire da un disco
        esterno con un osx di pari architettura e
        ripristinare o fare backup, con windows non lo
        fai perchè ogni volta dovresti installare 80
        drivers, e alla terza volta non andrebbe
        più.c'è anche l'opzione reinstall dal dvd sopra all'OS esistente.
        quindi per me mac è meglio quando le cose si
        mettono
        male.
        per il resto ognuno fa quel cappero che gli pare,
        basta vivere
        sereni.

        http://kuvaton.com/kuvei/spiderpig.jpg
        • rock3r scrive:
          Re: Passo a Mac
          - Scritto da: Trolled
          eh..su win qualche rallentamento ce l'ho.

          e mi pare paradossale perdere performance del PC
          solo perché devo destinare risorse a parare il
          fondoschiena a
          win.vero... ma io con nod32 e comodo firewall vado tranquillo e senza particolari rallentamenti
          c'è anche l'opzione reinstall dal dvd sopra
          all'OS
          esistente.in windows un'alternativa è usare nlite e farsi i cd del so preconfigurati e con già fix e driver integrati; in un'oretta è tutto fatto, basta averne voglia :)diciamo che l'unico motivo per cui mac os può fare questo è che ha un target di poche decine di modelli di hw e quindi i driver non sono un problema (uno dei pochi vantaggi del walled garden apple imho, che però va bilanciato con l'impossibilità di avere un sistema fatto come cavolo voglio io)

          quindi per me mac è meglio quando le cose si

          mettono

          male.[non uccidetemi è una battuta!] perché, scusa, tu hai problemi con il mac? da quanto so i problemi su mac non esistono! :D

          per il resto ognuno fa quel cappero che gli
          pare,

          basta vivere

          sereni.giusto e sacrosanto. vuoi usare vista? vai e divertiti, ma non venire a triturarmi le palle se è lento e buggoso. vuoi usare linux? sei ammirevole ma poi se ti compri il gingillino che ha solo driver per windows sei tu il fesso. preferisci mac? padrone, se ritieni che sia giusto pagare per avere le mani legate più che in qualunque altro so per poter dire "arrivederci" ai problemi di windows (e non addio, anche il mac ha qualche problemino anche se in proporzione sono molto pochi).
          • MeX scrive:
            Re: Passo a Mac
            missá che ormai questo lo hai perso... e non capisco in cosa legherebbe le mani OS X su cui puoi anche far girare software UNIX e Linux...
          • rock3r scrive:
            Re: Passo a Mac
            - Scritto da: MeX
            missá che ormai questo lo hai perso... e non
            capisco in cosa legherebbe le mani OS X su cui
            puoi anche far girare software UNIX e
            Linux...per dirne una così proprio senza sforzarsi di cercare una motivazione profonda, gira solo su 20 modelli di pc contando tutte le varianti delle tre gamme (notebook, server, desktop), e tutti prodotti da apple (che se fosse al posto di microsoft l'antitrust l'avrebbe fatta chiudere ma per sua fortuna ha uno share di mercato del 5%)
          • eh certo scrive:
            Re: Passo a Mac
            si ma i ragionamenti non puoi farli partire dal fondo... se ha il 5% di share è anche perche si adatta su 20modelli.. se cominciasse ad adattarsi a qualunque configurazione hardware: o peggiora di qualità e allora niente aumento share, oppure rimane impeccabile e allora dimmi chi non vuole un os stabile come macos e che giri ovunque :)
          • MeX scrive:
            Re: Passo a Mac
            si ma la Apple fa anche l'HW! Quindi l'antitrust non c'entra una mazza... l'antitrust subentra nel momento in cui un'azienda si accorda con un'altra e impone il suo prodotto (vedi windows preinstallato su n marche di computer diverse) ti è chiaro?
          • Trolled scrive:
            Re: Passo a Mac
            - Scritto da: rock3r
            - Scritto da: Trolled

            eh..su win qualche rallentamento ce l'ho.



            e mi pare paradossale perdere performance del PC

            solo perché devo destinare risorse a parare il

            fondoschiena a

            win.

            vero... ma io con nod32 e comodo firewall vado
            tranquillo e senza particolari
            rallentamenti
            si d'accordo...ma devi tenerli in background per forza.

            c'è anche l'opzione reinstall dal dvd sopra

            all'OS

            esistente.

            in windows un'alternativa è usare nlite e farsi i
            cd del so preconfigurati e con già fix e driver
            integrati; in un'oretta è tutto fatto, basta
            averne voglia
            :)piccol dettaglio la pigrizia ;-)da qui in giù mi sa che hai risposto al quoting precedente al mio pensando che fossi io ad averlo scritto :-)sarà il caldo


            quindi per me mac è meglio quando le cose si


            mettono


            male.

            [non uccidetemi è una battuta!] perché, scusa, tu
            hai problemi con il mac? da quanto so i problemi
            su mac non esistono!
            :D



            per il resto ognuno fa quel cappero che gli

            pare,


            basta vivere


            sereni.

            giusto e sacrosanto. vuoi usare vista? vai e
            divertiti, ma non venire a triturarmi le palle se
            è lento e buggoso. vuoi usare linux? sei
            ammirevole ma poi se ti compri il gingillino che
            ha solo driver per windows sei tu il fesso.
            preferisci mac? padrone, se ritieni che sia
            giusto pagare per avere le mani legate più che in
            qualunque altro so per poter dire "arrivederci"
            ai problemi di windows (e non addio, anche il mac
            ha qualche problemino anche se in proporzione
            sono molto
            pochi).
          • rock3r scrive:
            Re: Passo a Mac
            - Scritto da: Trolled
            da qui in giù mi sa che hai risposto al quoting
            precedente al mio pensando che fossi io ad averlo
            scritto
            :-)

            sarà il caldosto morendo di caldo... e la pigrizia non aiuta infatti il cd preconfigurato non l'ho ancora fatto nemmeno io :D
          • bibop scrive:
            Re: Passo a Mac
            - Scritto da: rock3r
            preferisci mac? padrone, se ritieni che sia
            giusto pagare per avere le mani legate più che in
            qualunque altro so per poter dire "arrivederci"
            ai problemi di windows (e non addio, anche il mac
            ha qualche problemino anche se in proporzione
            sono molto pochi).una riduzione dei problemi anche solo del 50% sarebbe incommensurabile se con il pc ci lavori... e cmq l'ultima volta che ho controllato i pc di apple risultano essere quelli che legalmente possono far girare tutti i sistemi operativi (maggiori)... e tutti i software scritti per questi... sta storia delle mani legate valla a dire a chi compra un portatile con vista e per poter usare linux deve chiedere l'autorizzazione al produttore se nn vuole perdere la garanzia....
          • rock3r scrive:
            Re: Passo a Mac
            - Scritto da: bibop
            una riduzione dei problemi anche solo del 50%
            sarebbe incommensurabile se con il pc ci
            lavori... d'accordo; infatti rispetto chi fa questa scelta per questo motivo
            e cmq l'ultima volta che ho controllato
            i pc di apple risultano essere quelli che
            legalmente possono far girare tutti i sistemi
            operativi (maggiori)...ovvio perché l'unico so che è stato scritto per girare solo su un numero ridotto di pc è mac os :)
            e tutti i software
            scritti per questi...vorrei anche vedere...
            sta storia delle mani
            legate valla a dire a chi compra un portatile con
            vista e per poter usare linux deve chiedere
            l'autorizzazione al produttore se nn vuole
            perdere la
            garanzia....quella è colpa di quei produttori che hanno questa policy. in generale su un pc intel-based può girare quasi tutto (tranne ovviamente so dedicati per altre architetture) in modo legale tranne mac os, fino a prova contraria...
          • Trolled scrive:
            Re: Passo a Mac
            - Scritto da: rock3r
            - Scritto da: bibop

            una riduzione dei problemi anche solo del 50%

            sarebbe incommensurabile se con il pc ci

            lavori...

            d'accordo; infatti rispetto chi fa questa scelta
            per questo
            motivo


            e cmq l'ultima volta che ho controllato

            i pc di apple risultano essere quelli che

            legalmente possono far girare tutti i sistemi

            operativi (maggiori)...

            ovvio perché l'unico so che è stato scritto per
            girare solo su un numero ridotto di pc è mac os
            :)


            e tutti i software

            scritti per questi...

            vorrei anche vedere...


            sta storia delle mani

            legate valla a dire a chi compra un portatile
            con

            vista e per poter usare linux deve chiedere

            l'autorizzazione al produttore se nn vuole

            perdere la

            garanzia....

            quella è colpa di quei produttori che hanno
            questa policy. in generale su un pc intel-based
            può girare quasi tutto (tranne ovviamente so
            dedicati per altre architetture) in modo legale
            tranne mac os, fino a prova
            contraria...uhm direi fino a causa legale contraria in quanto psystar ora vende pure xserve e da oggi si vende pure questohttp://www.efi-x.com/index.php?language=english
          • bibop scrive:
            Re: Passo a Mac
            - Scritto da: rock3r
            quella è colpa di quei produttori che hanno
            questa policy. in generale su un pc intel-based
            può girare quasi tutto (tranne ovviamente so
            dedicati per altre architetture) in modo legale
            tranne mac os, fino a prova
            contraria...nn mi interessa se e' una restrizione software hardware o di policy ... sta di fatto che i mac nn li puoi chiamare da "mani legate" perche' una falsita' bella e buona... apple ti vende il pc tu ci metti sopra tutto quello che ti passa per la testa... questa e' la realta' dei fatti
          • Trolled scrive:
            Re: Passo a Mac
            - Scritto da: bibop
            nn mi interessa se e' una restrizione software
            hardware o di policy ... sta di fatto che i mac
            nn li puoi chiamare da "mani legate" perche' una
            falsita' bella e buona... apple ti vende il pc tu
            ci metti sopra tutto quello che ti passa per la
            testa... questa e' la realta' dei
            fattila realtà dei fatti è che se rilegggi bene lo sviluppo del 3ad, magari poi ti svegli ed eviti di rispondere a vanvera sbagliando il destinatario delle tue risposte.
          • appunto scrive:
            Re: Passo a Mac
            un pc permette di far girare solo sistemi ms e non sempre sistemi GNU/linux a causa del problema della garanzia. questo fatto che sembra un'attenuante è invece la causa di questa situazione..
  • trikketrakk e scrive:
    Ma l han crackat in 2 minuti !!
    han fatto concorso di hackeraggio e l han bucato in 2 minuti..haha poveri maccari..non ce pure il blog applefun.blogspot dove ti dicono come aprirlo in 2 il mecchino?
    • krane scrive:
      Re: Ma l han crackat in 2 minuti !!
      - Scritto da: trikketrakk e
      han fatto concorso di hackeraggio e l han bucato
      in 2 minuti..haha poveri
      maccari..
      non ce pure il blog applefun.blogspot dove ti
      dicono come aprirlo in 2 il mecchino?Si, ma sempre e solo in locale, i fasti di Blaster e Sasser rimarranno nella storia dell'informatica come flagelli; quelli per mac non possono essere nemche definiti virus.
    • lellykelly scrive:
      Re: Ma l han crackat in 2 minuti !!
      certo! milioni di server mac tramutati in zombie!ah no, l'os è un'altro...io riesco a far piantare linux dopo 5 minuti nella mia cameretta, ma non credo proprio di riuscirci in un server su internet... vè
      • AtariLover scrive:
        Re: Ma l han crackat in 2 minuti !!
        - Scritto da: lellykelly

        io riesco a far piantare linux dopo 5 minuti
        nella mia cameretta, ma non credo proprio di
        riuscirci in un server su internet...
        vèPer curiosità... Come faI? :)Perchè io ho provato ma non riesco XD Ce la fa soltanto ATI coi suoi orrendi drivers mentre gioco (ad onor del vero però da 6 mesi a questa parte va molto meglio :D )
        • lellykelly scrive:
          Re: Ma l han crackat in 2 minuti !!
          vado sul coso dei pacchetti da scaricare e comincio, prima o poi non parte più...e su ubuntu, e su mandrivia, e su debian....figata
          • liga scrive:
            Re: Ma l han crackat in 2 minuti !!
            prova aptitude da shell! :D
          • lellykelly scrive:
            Re: Ma l han crackat in 2 minuti !!
            me lo segno per quando riprovo ad installare ubuntu, che su sto pc ha cazzi con il bridge nvidia e la scheda video ati, che mi tocca installarlo con la modalità vga cazzi per poi non andare comunque (rete e video)per sicurezza googlo prima...ma comunque casa fa??
          • AtariLover scrive:
            Re: Ma l han crackat in 2 minuti !!
            ahahahaha (lol)Proverò ;)
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: Ma l han crackat in 2 minuti !!
          contenuto non disponibile
          • AtariLover scrive:
            Re: Ma l han crackat in 2 minuti !!
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: AtariLover


            Per curiosità... Come faI? :)


            su
            kill -9 -1

            edit:
            occhio che in certe (molto) vecchie versioni di
            Solaris costringe alla reinstallazione da
            CD!ahahahah!Vabbè ma io intendevo trovar un modo per fare impazzire il sistema. Con questo comando ammazzi tutti i processi giusto? Carina come cosa, comunque un po pericolosa se fatta da remoto... Non sarebbe il caso di non lasciare questa possibilità?
    • MarcOsX scrive:
      Re: Ma l han crackat in 2 minuti !!
      Complimenti.. Wednesday, January 31, 2007sono molto aggiornati eh...non c'era neanche Leopard allora...
      • bibop scrive:
        Re: Ma l han crackat in 2 minuti !!
        - Scritto da: MarcOsX
        Complimenti..
        Wednesday, January 31, 2007
        sono molto aggiornati eh...
        non c'era neanche Leopard allora...no no... e' successo pochi mesi fa... tu parli della precedente edizione del "hackconcorso" ... all'epoca una falla di qt for java...il signore qua sopra (trikketrakk) sicuramente, ben consapevole di quello che scrive, sa che la falla dell'interprete javascript di webkit/safari era il veicolo dell'hack, sa perfettamente che e' stato corretto nel giro di pochi giorni (o immediatamente, bastava scaricare la versione in sviluppo del webkit - che sicuramente sa cosa e' quindi non scpecifico - dal sito) sa anche certamente che il vincitore dell'hack ha impiegato giorni per scovare la falla e un pool di programmatori hanno impiegato altrettanti giorni per riuscire a sfruttare la falla stessa, i 2 minuti sono un fatto stupido da sottolineare, perche' era sufficiente lanciare safari e visitare una pagina web appositamente costruita... a si cosa importante che sicuramente sapra'.... non esistono allo stato dei fatti report di danni causati da quell'hack... per il resto vale sempre la stoiaca... aspettiamo i report per questa nuova minaccia... e i report sulla percentuale di infezioni... faccio una domanda, che e' anche una curiosita'... chi di voi utenti windows ha (avrebbe) il coraggio di lavorare(LAVORARE) - quindi conservare informazioni e dati e documenti vitali per la pagnotta mensile - su un pc windows senza anti*tutto (virus spyware trojan eccecc)?? confido nell'onesta' di chi rispondera'...
    • alexjenn scrive:
      Re: Ma l han crackat in 2 minuti !!
      Ecco l'ultimo disinformato.Perché non leggi a fondo l'articolo che parla di quel fatto, su come il Mac era stato sprovvisto di qualsiasi protezione e loggato come root?L'hacker che ha fatto la "prodezza" ha rubato l'auto del vicino che l'aveva lasciata aperta e con le chiavi sul cruscotto.
  • gnulinux86 scrive:
    Nessuna Novità.
    Non capisco la novità per piattaforme Mac e Linux, i virus, esistono, ma per infettare necessitano del bisogno di sfruttare delle vulnerabilità, più i permessi d'amministratore, ma non servono antivirus, per il semplice fatto, che una volta risolta la falla, che il virus sfrutta, lo stesso virus diventa inutile, basta correggere le falle, su Windows non è la stessa cosa, anche se falle vengono corrette, se non si usa un antivirus ed un firewall, il pc viene infettato da qualsiasi virus, anche vecchi di 10 anni.
    • Mac scrive:
      Re: Nessuna Novità.
      ma che cavolo vai sostenendo? beata ignoranza
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Nessuna Novità.
        cosa sostengo, la verità, qualcosa incontrario?
        • gnulinux x86_64 scrive:
          Re: Nessuna Novità.
          gnulinux86... ma calmati, sempre a dire le stesse cose.Ma come si fa a sostenere che su linux "una volta corretta la falla" il sistema è a posto, e invece su windows no?Addirittura virus di 10 anni fa possono "infettare" il sistema, senza un antivirus!!!Il bello è che sembro ancora sostenitore di windows, vero?Ma perché anzichè categorizzare i sistemi operativi, non ti informi di che cosa è una falla, e di che cosa sono i "permessi di amministratore"? L'informazione aiuta a non essere categorici, almeno sui sistemi operativi... E non parliamo di sicurezza di linux o macos o digital alpha.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Nessuna Novità.
            Ciao grazie, dell'interessamento, ma se non sai che i virus per entrare in un sistema devono sfruttare della falle, non un mio problema, se su Linux e Mac Os x un volta corretta una falla il virus, per che sfruttava la determinata falla diventa inutile, se su Windows non è così non è colpa mia, comunque prova navigare con Windows senza antivirus e firewall, fai la prova. Mi deludi molto, anche se copi il mio nome questo non basta, per essere come me, quando avrai un account registrato ne riparleremo, mi raccomando studia.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 giugno 2008 14.36-----------------------------------------------------------
          • lellykelly scrive:
            Re: Nessuna Novità.
            i tokio hotel fanno schifo
          • tuxpocket scrive:
            Re: Nessuna Novità.
            Mi ricordo di te, sei quello che cerca di spacciarsi per Gnulinux86, mi fanno le persone, che per paura di magre figure non si registrano, capisco perchè lo fai, basta leggere i tuoi commenti, non puoi fare domande così ovvie, non sapere che i virus sfruttano le vulnerabilità per entrare in un sistema, è una cosa davvero grave, una volta patchata la falla, che il virus sfruttava, il virus diventa nullo, perchè non può infettare il sistema, almeno per Mac Os X e Linux, come ti ha già spiegato Gnulinux86 quello vero, sui sistemi basati su Windows, non funziona alla stessa maniera, anche se corregono le falle, e impensabile un uso sulla rete di Windows senza antivirus e tantomeno senza firewall, corri rischio di prendere virus, anche vecchi. Non essere O.T, stiamo parlando di Mac Os X e di questo pseudo trojan, l'articolo leggilo è commenta senza andare fuori, e senza fare domande così stupide, se ai carenza in materia, evita, questa non è una chat pubblica, dove si fanno sfoghi personali, o dove si cercano lezioni private.
          • leggo sempre scrive:
            Re: Nessuna Novità.
            sei OT fratello, qui non si fanno sfoghi personali, copi i nick, e poi attacchi senza nemmeno leggere l'articolo, soffrì di complessi di inferiorità per caso? Se non conosci le classi dei permessi d'amministrazione, e non sai nemmeno che i virus sfruttano le falle, per intrufolarsi nel sistema, cose vuoi che ti diamo lezioni private?te lo stann scrivendo tutti.
          • winlinmac scrive:
            Re: Nessuna Novità.
            Premetto che non sto dalla parte parte di nessuno, ma a quanto pare da ciò che scrivi, si capisce che tra te e gnulinux86, ci sua qualche vecchia ruggine, ma copiandogli il nome, ti smentisci da solo, comunque non mi sembra il caso di farne questioni personali, siamo un sito a sfondo informartico, queste cose evitiamole, per capire quello che ha scritto gnulinux86, devi aver un minimo di nozioni base di informatica, dalle domande che fai pare che tu voglia speigate le cose, non sarebbe meglio studiare?
    • lellykelly scrive:
      Re: Nessuna Novità.
      guarda, io non mi ritengo un pirlotto, però tempo fa installai un programma su mac con un seriale "divertente", tra i vari ok da cliccare c'era scritto qualcosa sull'smtp, non lo lessi, e il programma spedì una mail all'autore dal mio indirizzo, il quale gentilmente mi invitava a regolarizzarmi. quindi si sta poco a fregarsi da soli...c'è poi gente navigata che risponde alle email finte delle poste, magari perchè si aspettava appunto una mail per qualcosa e in buona fede ha risposto. non è il problema di virus, è un problema che bisogna leggere tutto, stare attenti e pensare più volte prima di cliccare...
      • krane scrive:
        Re: Nessuna Novità.
        - Scritto da: lellykelly
        guarda, io non mi ritengo un pirlotto, però tempo
        fa installai un programma su mac con un seriale
        "divertente", tra i vari ok da cliccare c'era
        scritto qualcosa sull'smtp, non lo lessi, e il
        programma spedì una mail all'autore dal mio
        indirizzo, il quale gentilmente mi invitava a
        regolarizzarmi. quindi si sta poco a fregarsi da
        soli...
        c'è poi gente navigata che risponde alle email
        finte delle poste, magari perchè si aspettava
        appunto una mail per qualcosa e in buona fede ha
        risposto. non è il problema di virus, è un
        problema che bisogna leggere tutto, stare attenti
        e pensare più volte prima di
        cliccare...Abbiamo gia' stabilito che sia linux che mac sono vulnerabili al virus albanese, ora vogliamo parlare di nuovo di virus seri ?
    • ragazzone scrive:
      Re: Nessuna Novità.
      - Scritto da: gnulinux86
      Non capisco la novità per piattaforme Mac e
      Linux, i virus, esistono, ma per infettare
      necessitano del bisogno di sfruttare delle
      vulnerabilità,non è vero, un virus è un programma come tutti gli altri che va in esecuzione e che fa qualcosa di maligno. Non serve sfruttare delle vulnerabilità per fare qualcosa di maligno, basta che venga eseguito. E non mi venire a dire che su linux non puoi eseguire programmi... qualunque OS ha eseguibili!
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Nessuna Novità.
        Come non è vero?? non sai che un virus per infettare i sistemi sfrutta eventuali falle? Ti spiego su Linux e Mac amesso che un virus riesca infettare il sitema sfruttando un a falla, senza i privileggi d'amministrazione è nullo, non siamo su Windows dove i virus, infettano è partono soli.
  • lellykelly scrive:
    non è come sembra
    annnnnni fa col system 6 e 7 ci stavano i virus, e quelli facevano bene il proprio lavoro, queste notizie invece sono soprattutto teoriche, perchè se una volta i virus si diffondevano tramite dischetto in molte tipografie, adesso il file incriminato te lo devi andare a cercare, o comunque chi lo vuole diffondere lo deve camuffare in maniera tale che dei fessi lo tirino giu da limewire.è da vedere se e con quanta diffusione verrà fuori.
    • mmmm scrive:
      Re: non è come sembra
      mai sentito parlare del virus "I love you" per windows? Una mail, un allegato, un messaggio invitante ed il gioco è fatto ;) Oggi è molto più semplice diffonderli i virus, altro ceh dischetti e tipografie...
      • franco frattali scrive:
        Re: non è come sembra
        - Scritto da: mmmm
        mai sentito parlare del virus "I love you" per
        windows? Una mail, un allegato, un messaggio
        invitante ed il gioco è fatto ;) Oggi è molto più
        semplice diffonderli i virus, altro ceh dischetti
        e
        tipografie...lo dici tu... oggi è molto più difficile perché devi andarteli a cercare. una volta mettevi il floppy nel computer "sbagliato" e senza antivirus erano cavoli amari.ma non tutto è perduto... :D ci sono sempre le penne USB! ;) una volta su due, dopo averle usate sul PC di qualcuno, le attacco al Mac e me le trovo piene di autorun.inf, qualcosa.vxd, qualcosaltro.exe...
        • rock3r scrive:
          Re: non è come sembra
          - Scritto da: franco frattali
          ma non tutto è perduto... :D ci sono sempre le
          penne USB! ;) una volta su due, dopo averle usate
          sul PC di qualcuno, le attacco al Mac e me le
          trovo piene di autorun.inf, qualcosa.vxd,
          qualcosaltro.exe...io a volte attacco la mia ad un mac e poi me la trovo piena di decine di file nascosti che il mac os si sente in dovere di creare per interagire con l'unità. che mi risulti è l'unico so che fa qualcosa del genere! ora, non so precisamente a cosa servano né ovviamente penso sia un virus o altro, ma mi dà parecchio fastidio trovarmi file e cartelle che non ho creato io nei miei drive.
          • lellykelly scrive:
            Re: non è come sembra
            servono a indicizzare l'unità e altre coserompono pure a me, ma li elimino ogni volta da windows...
          • Trolled scrive:
            Re: non è come sembra
            - Scritto da: rock3r
            - Scritto da: franco frattali

            ma non tutto è perduto... :D ci sono sempre le

            penne USB! ;) una volta su due, dopo averle
            usate

            sul PC di qualcuno, le attacco al Mac e me le

            trovo piene di autorun.inf, qualcosa.vxd,

            qualcosaltro.exe...
            io a volte attacco la mia ad un mac e poi me la
            trovo piena di decine di file nascosti che il mac
            os si sente in dovere di creare per interagire
            con l'unità. che mi risulti è l'unico so che fa
            qualcosa del genere! ora, non so precisamente a
            cosa servano né ovviamente penso sia un virus o
            altro, ma mi dà parecchio fastidio trovarmi file
            e cartelle che non ho creato io nei miei
            drive.eh fastidi grossi...
          • lellykelly scrive:
            Re: non è come sembra
            hahahahperò avere tutti i files doppi col punto davanti rompe assai...
          • Trolled scrive:
            Re: non è come sembra
            - Scritto da: lellykelly
            hahahah


            però avere tutti i files doppi col punto davanti
            rompe
            assai...anche dover downgradare ad XP...ma m'è toccato farlo per poter usare il PC senza troppi intoppi
          • rock3r scrive:
            Re: non è come sembra
            - Scritto da: Trolled
            - Scritto da: lellykelly

            hahahah





            però avere tutti i files doppi col punto davanti

            rompe

            assai...

            anche dover downgradare ad XP...ma m'è toccato
            farlo per poter usare il PC senza troppi
            intoppiio è la prima cosa che consiglio a chi compra un pc con vista, se la licenza lo permette!quella dei file nascosti è una sottigliezza comunque, niente di che, solo un fastidio avere il doppio dei file di quanti ne avevi prima di attaccare la chiavetta al mac. si sopravvive in genere alla cosa comunque
          • Trolled scrive:
            Re: non è come sembra
            - Scritto da: rock3r
            - Scritto da: Trolled

            - Scritto da: lellykelly


            hahahah








            però avere tutti i files doppi col punto
            davanti


            rompe


            assai...



            anche dover downgradare ad XP...ma m'è toccato

            farlo per poter usare il PC senza troppi

            intoppi

            io è la prima cosa che consiglio a chi compra un
            pc con vista, se la licenza lo
            permette!eh si ma porca pupazza dimmi te se nel 2008 invece di andare avanti torniamo indietro..
            quella dei file nascosti è una sottigliezza
            comunque, niente di che, solo un fastidio avere
            il doppio dei file di quanti ne avevi prima di
            attaccare la chiavetta al mac. si sopravvive in
            genere alla cosa
            comunquebeh d'altronde si è andati avanti per anni a pigiare ctrl+alt+del per cui alt+del è meno fatica
          • rock3r scrive:
            Re: non è come sembra
            - Scritto da: Trolled
            eh si ma porca pupazza dimmi te se nel 2008
            invece di andare avanti torniamo
            indietro..mi trovi in totale accordo. vista è uno schifo al pari di quanto lo era winme. d'altronde winxp ormai è moderatamente affidabile, e ci ho fatto l'abitudine.
            beh d'altronde si è andati avanti per anni a
            pigiare ctrl+alt+del per cui alt+del è meno
            faticadai drive rimovibili basta canc, non c'è il cestino... eliminazione diretta! (cylon)
          • Trolled scrive:
            Re: non è come sembra
            - Scritto da: rock3r
            - Scritto da: Trolled

            eh si ma porca pupazza dimmi te se nel 2008

            invece di andare avanti torniamo

            indietro..

            mi trovi in totale accordo. vista è uno schifo al
            pari di quanto lo era winme. d'altronde winxp
            ormai è moderatamente affidabile, e ci ho fatto
            l'abitudine.


            beh d'altronde si è andati avanti per anni a

            pigiare ctrl+alt+del per cui alt+del è meno

            fatica

            dai drive rimovibili basta canc, non c'è il
            cestino... eliminazione diretta!
            (cylon)giusto, fatto bene a correggermi.
          • rock3r scrive:
            Re: non è come sembra
            - Scritto da: Trolled
            - Scritto da: rock3r

            - Scritto da: Trolled


            eh si ma porca pupazza dimmi te se nel 2008


            invece di andare avanti torniamo


            indietro..



            mi trovi in totale accordo. vista è uno schifo
            al

            pari di quanto lo era winme. d'altronde winxp

            ormai è moderatamente affidabile, e ci ho fatto

            l'abitudine.




            beh d'altronde si è andati avanti per anni a


            pigiare ctrl+alt+del per cui alt+del è meno


            fatica



            dai drive rimovibili basta canc, non c'è il

            cestino... eliminazione diretta!

            (cylon)

            giusto, fatto bene a correggermi.c'est un plaisir :)
          • Vega scrive:
            Re: non è come sembra

            mi trovi in totale accordo. vista è uno schifo al
            pari di quanto lo era winme. d'altronde winxp
            ormai è moderatamente affidabile, e ci ho fatto
            l'abitudine.non dire delle cavolate!va beh che sei giovane ma hai già cominciato a lavorarci col pc? se mi dici di no, capisco perchè dici così... ma se mi dici di si, vuol dire che non hai mai provato vista per bene.
          • Vega scrive:
            Re: non è come sembra
            ah...aspe....si vede che non hai MAI provato neppure WinME...d'altronde forse eri anche troppo giovane....
          • rock3r scrive:
            Re: non è come sembra
            - Scritto da: Vega
            ah...aspe....
            si vede che non hai MAI provato neppure WinME...
            d'altronde forse eri anche troppo giovane....no purtroppo ho avuto a che fare con winme perché il mio primo pc montava winme. per fortuna che è uscito xp di lì a breve
          • AtariLover scrive:
            Re: non è come sembra
            Già che siamo in tema... Qualcuno s acome piallare la partizione nascosta nelle chiavette U3?È una piccola partizione da 8 mega contenente i file sper lanciare l'ìapplciazione manager della chiavetta che rompe assai le balle... Fortunatamente su Linux non può essere caricato, ma ogni volta che collego la chiavetta su Win (specie sui pc vecchi) è una palla al piede :(
          • Vega scrive:
            Re: non è come sembra
            eh si, fastidi grossi trollone. soprattutto perchè se lo facesso un win sul tuo OESSICS ti icavoleresti non poco.se attacco il mio win a 100 mac che fanno, ognuno mi scrive 5 o 6 file per fare i suoi PORCI comodi?
          • rock3r scrive:
            Re: non è come sembra
            - Scritto da: Vega
            eh si, fastidi grossi trollone. soprattutto
            perchè se lo facesso un win sul tuo OESSICS ti
            icavoleresti non
            poco.
            se attacco il mio win a 100 mac che fanno, ognuno
            mi scrive 5 o 6 file per fare i suoi PORCI
            comodi?grazie del trollone :D fa sempre piacere sentirsi fra colleghi!scherzi a parte, come ho detto non è una critica alla società tutta, solo una piccolezza che mi fa "girare gli ingranaggi", così come mi fa incaxxare di brutto che windows (tranne vista, ma vista è uno schifo per altri motivi) interrompa le copie di batch di file se ha qualche errore con uno solo dei file. pro e contro, cui ci si rassegna con l'uso.
          • Vega scrive:
            Re: non è come sembra
            del trollone l'ho dato a .... "Trolled" :-D non a te!
          • Trolled scrive:
            Re: non è come sembra
            - Scritto da: Vega
            del trollone l'ho dato a .... "Trolled" :-D non
            a
            te!dai mezza Sega...cambia mano e torna tra 2 min quando avrai finito eh
          • rock3r scrive:
            Re: non è come sembra
            - Scritto da: Trolled
            - Scritto da: Vega

            del trollone l'ho dato a .... "Trolled" :-D
            non

            a

            te!

            dai mezza Sega...cambia mano e torna tra 2 min
            quando avrai finito
            eh(rotfl)
          • rock3r scrive:
            Re: non è come sembra
            ops hai ragione! scusa mi sono fatto prendere dalla foga
          • Trolled scrive:
            Re: non è come sembra
            - Scritto da: Vega
            eh si, fastidi grossi trollone. soprattutto
            perchè se lo facesso un win sul tuo OESSICS ti
            icavoleresti non
            poco.fastidi grossi eh....si vede che sei un cazzaro che si diverte con poco
            se attacco il mio win a 100 mac che fanno, ognuno
            mi scrive 5 o 6 file per fare i suoi PORCI
            comodi?e se tu provassi le cose prima di scrivere a vanvera ad ogni occasione?
          • Vega scrive:
            Re: non è come sembra
            trollone.... scrivi un po' di più delle solite 2 rghe quando rispondi.... dai non è difficile... argomenta un po' di più...
          • Trolled scrive:
            Re: non è come sembra
            - Scritto da: Vega
            trollone.... scrivi un po' di più delle solite 2
            rghe quando rispondi.... dai non è difficile...
            argomenta un po' di
            più...e dopo queste panzante"
            se attacco il mio win a 100 mac che fanno, ognuno
            mi scrive 5 o 6 file per fare i suoi PORCI
            comodi?"credo tu debba semplicemente svanire nel nulla da dove sei venuto
          • lellykelly scrive:
            Re: non è come sembra
            no, sono sempre gli stessi, eventualmente li aggiorna. sono almeno un file in più per ogni file normale + la cartella che spotlight usa per l'indicizzazione.se poi lo attacchi al os9 è ancora peggio, per ogni cartella fi fa 2 file
          • Trolled scrive:
            Re: non è come sembra
            - Scritto da: lellykelly
            no, sono sempre gli stessi, eventualmente li
            aggiorna. sono almeno un file in più per ogni
            file normale + la cartella che spotlight usa per
            l'indicizzazione.
            se poi lo attacchi al os9 è ancora peggio, per
            ogni cartella fi fa 2
            fileguarda che se gli insegni qualcosa poi gli si impalla il mononeurone e fa tilt
          • rock3r scrive:
            Re: non è come sembra
            - Scritto da: Trolled
            - Scritto da: rock3r

            - Scritto da: franco frattali


            ma non tutto è perduto... :D ci sono sempre le


            penne USB! ;) una volta su due, dopo averle

            usate


            sul PC di qualcuno, le attacco al Mac e me le


            trovo piene di autorun.inf, qualcosa.vxd,


            qualcosaltro.exe...

            io a volte attacco la mia ad un mac e poi me la

            trovo piena di decine di file nascosti che il
            mac

            os si sente in dovere di creare per interagire

            con l'unità. che mi risulti è l'unico so che fa

            qualcosa del genere! ora, non so precisamente a

            cosa servano né ovviamente penso sia un virus o

            altro, ma mi dà parecchio fastidio trovarmi file

            e cartelle che non ho creato io nei miei

            drive.

            eh fastidi grossi...no sono inezie infatti, dico solo che dà sempre fastidio trovarsi file non propri dove non si vorrebbe. almeno, a me. non voleva essere una critica alla società tutta, non fraintendetemi!
          • Trolled scrive:
            Re: non è come sembra
            tranc :-)
      • franchino scrive:
        Re: non è come sembra
        Ti annovererò tra i luminari dell'informatica. In questo sito è pieno di persone che scrivono decine di righe di s tronzate e che si pavoneggiano per delle lacunose conoscenze che credono di avere. Questo non è discutere di informatica. E' parlare si s tronzate ovvie.
  • mimmOSX scrive:
    non e' il primo script
    del genere... funge in locale, richiede che l'utente faccia delle cose (es digitare i comandi per lanciarlo) , richiede che l'os sia configurato in un certo modo ecc... la probabilita' di prendere virus e worm su osx e' inferiore di 345.000.000 di volte alla probabilita' che un utente window senza antivirus possa prendere un virus nei primi 3 secondi di utilizzo del sistema operativo che e' intorno al 100% arrotondando per difetto.E poi darei qualunque cosa per prendermi un worm su osx e sentirmi normale anch'io , sono anni che aspetto schermi blu che non arrivano, os che rallentano la macchina... quando proprio non ne posso piu' faccio il reboot in modalita' xp e navigo un po'... l'ultima scansione ha evidenziato 21 virus, 3 worm, 12 spyware , 2 zombie, 4 trojan horse la pace
    • ragazzone scrive:
      Re: non e' il primo script
      - Scritto da: mimmOSX
      richiede che
      l'utente faccia delle cose basta che l'utente esegua quel programma, nè più e nè meno come su Windows. O forse stai dicendo che per eseguire un programma su linux e mac non basta un click ma servono astrusi comandi di shell? Se è così... grazie al cavolo che è sicuro... è talmente sicuro che l'usabilità è prossima allo zero!
  • dovella scrive:
    Vi avevano avvisato da tempo
    http://blogs.technet.com/feliciano_intini/archive/2008/03/31/non-godo-dei-tempi-duri-che-sta-attraversando-la-sicurezza-di-apple.aspxin piu[IMG]http://i26.tinypic.com/21l07xy.jpg[/IMG]Get a Norton:D :D :D :D :Dcavoli vostri!!
    • IloveApple scrive:
      Re: Vi avevano avvisato da tempo
      Cito:"Sebbene la falla di ARDA possa essere sfruttata esclusivamente in locale, e necessiti dell'interazione dell'utente, gli esperti sostengono che il suo livello di gravità vada comunque considerato come piuttosto elevato."Credo che siamo di fronte al solito "virus con interazione dell'utente". Come dire "se ve lo beccate, vi sta bene".Inoltre, cito l'articolo"SecureMac afferma che il cavallo di Troia è stato pubblicato su alcuni siti che distribuiscono tool di cracking, e si diffonde attraverso software per la comunicazione personale e il file sharing come iChat e LimeWire."Come dire: andare a certi siti è pericoloso. Ma già lo si sapeva, o no?
    • lellykelly scrive:
      Re: Vi avevano avvisato da tempo
      non è ancora arrivato il momento di spendere in antivirus, invece gli altri...
      • dovella scrive:
        Re: Vi avevano avvisato da tempo
        - Scritto da: lellykelly
        non è ancora arrivato il momento di spendere in
        antivirus, invece gli
        altri...Noi con Vista dormiamo a sonni tranquilli sempre anche col peggiore dei mali , la maggior parte delle persone e prevenuta e ben protettaper voi non resta altro che fare questo[IMG]http://i28.tinypic.com/2ak0ig3.jpg[/IMG]-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 giugno 2008 07.57-----------------------------------------------------------
        • lellykelly scrive:
          Re: Vi avevano avvisato da tempo
          non protetti ma tranquilliabbiamo molte meno probabilità di avere problemi.se e quando saranno diffusi, ci fasceremo la testa anche noi prima.
        • MarcOsX scrive:
          Re: Vi avevano avvisato da tempo
          Voi con vista dormite sonni tranquilli menre aspettate che si avvii il computer (dato che ci mette un sacco)il problema si pone quando è acceso.Certo con l'UAC è un gran piacere utilizzare il computer con Vista... :) anche senza eh.Non criticare le cose che non conosci.
        • gnulinux86 scrive:
          Re: Vi avevano avvisato da tempo
          Dovella ogni volta che leggo i tuoi commenti scoppio a ridere, sappiamo tutti che sei un fan di Microsoft però certe cose puoi fare a meno anche di scriverle, per il semplice fatto che ti copri di ridicolo. L'articolo dice che la falla è possibile sfruttarla solo in locale(sai cosa vuol dire?)e necessita dell'interazione dell'utente(sai cosa vuol dire?)Il mezzo di diffusione di questo virus, sono i siti che offrono crack, siti molto pericolosi sopratutto per gli utenti Windows, i siti che offrono crack per gli utenti Windows sono più pericolosi di quelli porno.Detto questo un virus per infettare un Mac o una distro Linux, ha bisogno di sfruttare una falla, oltre che dei permessi di amministratore, corretta la falla, il virus è inutile, su piattaforma Mac e Linux funziona così, non c'è bisogno di antivirus basta correggere le falle, su Windows, funziona in maniera diversa, anche se le falle vengono corrette, se non usi l'antivirus + Firewall, il tuo pc viene infettato con virus vecchi anche di dieci anni.
        • asd scrive:
          Re: Vi avevano avvisato da tempo
          peccato che con vista ti stanno guardando il buco del deretano......
        • franchino scrive:
          Re: Vi avevano avvisato da tempo
          Impara a scrivere in italiano prima di parlare di software.
    • Uby scrive:
      Re: Vi avevano avvisato da tempo
      - Scritto da: dovella
      http://blogs.technet.com/feliciano_intini/archive/



      in piu

      [IMG]http://i26.tinypic.com/21l07xy.jpg[/IMG]

      Get a Norton
      :D :D :D :D :D

      cavoli vostri!!Ti rendi conto che quell'immagine dimostra che Win patcha molte meno falle degli altri, nonostante sia il più diffuso? :DChiude solo quelle gravi (e probabilmente neanche tutte), le altre le ignora...Che Win fosse meno sicuro lo si sapeva da tempo :)
      • dovella scrive:
        Re: Vi avevano avvisato da tempo
        assolutamente falsoal contrario windows a parità di falle critiche in release ha bisogno di molte meno FIXimpara a leggere le tabelle, semmai approfondisci l'articolo.Cmq state rovinati.
        • Uby scrive:
          Re: Vi avevano avvisato da tempo
          - Scritto da: dovella
          assolutamente falsoSe lo dici tu...
          al contrario windows a parità di falle critiche
          in release ha bisogno di molte meno
          FIXCioè? Su windows la metà delle falle si chiudono da sole? :D
          impara a leggere le tabelle, semmai approfondisci
          l'articolo.La tabella parla chiaro: su windows ci sono meno patch che sugli altri. Più evidente di così!
          Cmq state rovinati."state" chi?
          • krane scrive:
            Re: Vi avevano avvisato da tempo
            - Scritto da: Uby
            - Scritto da: dovella

            assolutamente falso
            Se lo dici tu...

            al contrario windows a parità di falle critiche

            in release ha bisogno di molte meno FIX
            Cioè? Su windows la metà delle falle si chiudono
            da sole?
            :DNo: restano aperte, pronte ad essere nuovi bug alla relase successiva quando "dicono" di aver riscritto tutto. (rotfl)
    • pico scrive:
      Re: Vi avevano avvisato da tempo
      - Scritto da: dovella
      http://blogs.technet.com/feliciano_intini/archive/



      in piu

      [IMG]http://i26.tinypic.com/21l07xy.jpg[/IMG]

      Get a Norton
      :D :D :D :D :D

      cavoli vostri!!Dovella, sei solo un troll.Ma scarso, come il SO che usi.
  • Rapid Liquid scrive:
    CVD
    welcome in the real world... non c'è altro da dire.
    • lellykelly scrive:
      Re: CVD
      esatto, ma siccome noi poveracci ci abbiamo solo lo 4%, ci teniamo pure la bassa probabilità di avere rogne dall'esterno, noi poveri sfigati che non diamo soldi ai vari signori con la cravatta...
      • non so scrive:
        Re: CVD
        - Scritto da: lellykelly
        non diamo soldi ai vari signori con la
        cravatta...pero' potrebbe essere arrivata l'ora di dare i soldi a quelli che fanno antivirus
        • lellykelly scrive:
          Re: CVD
          il sig norton ha la cravatta
        • wow scrive:
          Re: CVD
          - Scritto da: non so
          - Scritto da: lellykelly

          non diamo soldi ai vari signori con la

          cravatta...

          pero' potrebbe essere arrivata l'ora di dare i
          soldi a quelli che fanno
          antiviruscome su win anche su mac ci saranno quelli free :D
      • Vega scrive:
        Re: CVD
        - Scritto da: lellykelly
        esatto, ma siccome noi poveracci ci abbiamo solo
        lo 4%, ci teniamo pure la bassa probabilità di
        avere rogne dall'esterno, noi poveri sfigati che
        non diamo soldi ai vari signori con la
        cravatta...beh.. li date poi a uno con la calzamaglia.... ed è anche bello ricco... e vi prende anche parecchio in giro.... ti ricordo il "reality distorsion field".
        • lellykelly scrive:
          Re: CVD
          voi al cancello con i windows rubati non li date, e se li date sapete che qualcosa di brutto accadrà.
          • Vega scrive:
            Re: CVD
            vuoi che ti mostri la scatola del mio vista orginale?attento a come parli ciccio....
          • lellykelly scrive:
            Re: CVD
            devi leggere tutta la frase che ho scritto. la virgola non indica di fermarsi a leggere
          • Vega scrive:
            Re: CVD
            beh, tu bada a scrivere a qualcuno che è un ladro che poi magari qualcuno la può prendere male.....uomo avvisato..
      • rock3r scrive:
        Re: CVD
        - Scritto da: lellykelly
        noi poveri sfigati che
        non diamo soldi ai vari signori con la
        cravatta...solo perché steJo non sa cosa sia una cravatta :)
        • lellykelly scrive:
          Re: CVD
          quanto vendono gli antivirus per mac?che per la cronaca, li fanno per bloccare le email infette di windows, non per i virus mac che sono fermi dagli anni 90
          • rock3r scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: lellykelly
            quanto vendono gli antivirus per mac?
            che per la cronaca, li fanno per bloccare le
            email infette di windows, non per i virus mac che
            sono fermi dagli anni
            90risposta pertinente al mio commento!a parte tutto, un antivirus per mac così come per linux al momento non ha grossi motivi di esistere, per fortuna vostra :) se poi con la crescente attenzione del pubblico verranno scoperte ed usate altre falle, e più frequentemente, se ne riparlerà. non ho problemi a dare ragione a chi ha ragione su qualcosa, anzi ritengo che quelli che dicono "prendetevi il norton" siano dei cialtroni perché il norton non lo consiglierei nemmeno al mio peggior nemico.
          • Trolled scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: rock3r
            - Scritto da: lellykelly

            quanto vendono gli antivirus per mac?

            che per la cronaca, li fanno per bloccare le

            email infette di windows, non per i virus mac
            che

            sono fermi dagli anni

            90

            risposta pertinente al mio commento!
            a parte tutto, un antivirus per mac così come per
            linux al momento non ha grossi motivi di
            esistere, per fortuna vostra :) se poi con la
            crescente attenzione del pubblico verranno
            scoperte ed usate altre falle, e più
            frequentemente, se ne riparlerà.
            anche perché erano fatti talmente bene come le norton utilities: erano più i problemi che creavano loro che quelli che il computer effettivamente aveva prima di far girare tali sw.
            non ho problemi a dare ragione a chi ha ragione
            su qualcosa, anzi ritengo che quelli che dicono
            "prendetevi il norton" siano dei cialtroni perché
            il norton non lo consiglierei nemmeno al mio
            peggior
            nemico.quoto. mi chiedo solo come abbia potuto sopravvivere così a lungo.
          • rock3r scrive:
            Re: CVD
            immagino che vivano con gli oem e con gli utonti che conoscono solo il norton come antivirus
          • rock3r scrive:
            Re: CVD
            ah un piccolo appunto: le norton utilities non sono un antivirus. questione di termini :)comunque è vero, erano e sono più o meno inutili; le cose più importanti le fanno migliaia di sw gratuiti e/o open, tipo ccleaner (che non è open)
          • Trolled scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: rock3r
            ah un piccolo appunto: le norton utilities non
            sono un antivirus. questione di termini
            :)lo so..ma era l'esempio del peggior utilitario che mi ricordavo di aver visto girare su mac.
            comunque è vero, erano e sono più o meno inutili;
            le cose più importanti le fanno migliaia di sw
            gratuiti e/o open, tipo ccleaner (che non è
            open)meno ingombranti, più efficienti e funzionano!
          • lellykelly scrive:
            Re: CVD
            da quello che vedo più che altro sono shareware che sfruttano script e le robe che sarebbero da fare col terminale, tipo Cocktail
          • lellykelly scrive:
            Re: CVD
            su mac DiskWarrior ha soppiantato le NU alla grande, che appunto, creavano più danno che beneficio.
        • Vega scrive:
          Re: CVD
          ahahah esatto
  • bibop scrive:
    piccione o stalla?
    siete in mezzo al letame, ci siete talmente abituati, che nn ve ne accorgete piu' ... un piccione schizza sulla spalla a qualcuno che vi sta particolarmente antipatico perche' in cuor vostro, anche se nn lo ammetterete mai neanche a voi stessi, sapete che e' messo meglio di voi... quello si incazza come una iena perche' il vestito e' di pregio... (e voi ridete come non avete mai fatto prima) ma siamo sinceri, fossi io quel tizio non mi cambierei mai con uno che vive in una stalla... puoi anche essere in mezzo alle vacche piu' sacre e costose di tutta la terra ma sempre in una stalla vivi... il mio vestito lo mando in tintoria e le probabilita' che un altro piccione mi caghi sulla spalla ci sono ma se cammino in una stalla(il piu' delle volte ad occhi chiusi) il rischio di pestar letame e' altissimo...
    • pippo75 scrive:
      Re: piccione o stalla?

      cammino in una stalla(il piu' delle volte ad
      occhi chiusi) il rischio di pestar letame e'
      altissimo..."Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.""F.D.A."
      • bibop scrive:
        Re: piccione o stalla?
        - Scritto da: pippo75

        cammino in una stalla(il piu' delle volte ad

        occhi chiusi) il rischio di pestar letame e'

        altissimo...


        "Dai diamanti non nasce niente, dal letame
        nascono i
        fiori."

        "F.D.A."se da una donna vuoi un sorriso regalale un fiore, ma quando questa scopre che alla precedente ragazza hai regalato un brillocco da 20.000 euro so cazzi tua se ti fa diventare l'automobile un opera d'arte contemporanea....
  • Io e basta scrive:
    Notiziona!!
    E il mio amico fanatico del mac che mi ripete da 4 anni che non esistono trojan per il mac.Ha convinto altri 2 miei amici a comprare il mac e loro ci hanno credutto: il mac non può prendere trojan...Questa è una notiziona...
    • bibop scrive:
      Re: Notiziona!!
      - Scritto da: Io e basta
      E il mio amico fanatico del mac che mi ripete da
      4 anni che non esistono trojan per il
      mac.
      Ha convinto altri 2 miei amici a comprare il mac
      e loro ci hanno credutto: il mac non può prendere
      trojan...
      Questa è una notiziona...1 trojan in 7 anni... una notizia enorme!!! di proporzioni colossali! la notizia ha un suo peso certo, ma come sono stupidi quelli che dicono che osx e' "a prova di tutto" altrettanto stupidi e infantili siete "voi" che di questa notizia fate catastrofe...
      • rock3r scrive:
        Re: Notiziona!!
        - Scritto da: bibop
        - Scritto da: Io e basta

        E il mio amico fanatico del mac che mi ripete da

        4 anni che non esistono trojan per il

        mac.

        Ha convinto altri 2 miei amici a comprare il mac

        e loro ci hanno credutto: il mac non può
        prendere

        trojan...

        Questa è una notiziona...

        1 trojan in 7 anni... una notizia enorme!!! di
        proporzioni colossali!


        la notizia ha un suo peso certo, ma come sono
        stupidi quelli che dicono che osx e' "a prova di
        tutto" altrettanto stupidi e infantili siete
        "voi" che di questa notizia fate
        catastrofe...io però sono preoccupato perché anche io conosco gente che ha il mac ed è sicuro al 3000% che non prenderà mai un virus sul mac perché è convinto in buona fede (e pure un po' in macfanismo ) che esista un software perfetto. ecco, quelli sono gli utenti mac che verranno infettati!
        • lellykelly scrive:
          Re: Notiziona!!
          staremo a vedere...magari non sul "se", ma sicuramente sul "quando"
          • rock3r scrive:
            Re: Notiziona!!
            - Scritto da: lellykelly
            staremo a vedere...
            magari non sul "se", ma sicuramente sul "quando"l'idiozia è la malattia più grave e diffusa che esista purtroppo... stai sicuro che un idiota riesce a farsi male anche con le forbici con la punta arrotondata di art attack
        • bibop scrive:
          Re: Notiziona!!
          - Scritto da: rock3r
          io però sono preoccupato perché anche io conosco
          gente che ha il mac ed è sicuro al 3000% che non
          prenderà mai un virus sul mac perché è convinto
          in buona fede (e pure un po' in
          macfanismo ) che esista un software
          perfetto. ecco, quelli sono gli utenti mac che
          verranno infettati!cavoli loro... io in tempi non sospetti scrissi che osx e' il meglio sulla piazza per l'utente non "esperto" non perche' e' perfetto ( e' solo meno prono a mettersi a 90... vista per raggiungere un livello di sicurezza decente ma inarrivato rispetto alla concorrenza e' diventato un latore di esaurimenti nervosi, ma tanto nn se lo fila nessuno quindi e' xp il riferimento attuale alla tecnologia windows, che piaccia ai fun di vista e a microsoft o no ) ma perche' la percentuale di rischio e' praticamente nulla... 1 pericolo c'era a inizio anno(quello relativo a javascipt - risolto) 1 pericolo esisteva 1 anno fa (quello relativo a qt for java, che era anche platform independent - risolto) 1 pericolo esiste oggi (arda, aspettiamo fiduciosi la patch - da risolvere) 1 pericolo/veicolo di infezione era 1 anno fa, sempre uno 6 mesi fa... 1 oggi... cavolo i rischi si "moltiplicano" c'e' proprio da gioire per la debacle :)
          • rock3r scrive:
            Re: Notiziona!!
            - Scritto da: bibop
            - Scritto da: rock3r

            io però sono preoccupato perché anche io conosco

            gente che ha il mac ed è sicuro al 3000% che non

            prenderà mai un virus sul mac perché è convinto

            in buona fede (e pure un po' in

            macfanismo ) che esista un software

            perfetto. ecco, quelli sono gli utenti mac che

            verranno infettati!

            cavoli loro... certo! dico solo che se c'è qualcuno che verrà infettato, sarà quel genere di utenti. leggi bene.
            1 pericolo/veicolo di infezione era 1 anno fa,
            sempre uno 6 mesi fa... 1 oggi... cavolo i rischi
            si "moltiplicano" c'e' proprio da gioire per la
            debacle
            :)io non gioisco di nessuna debacle, mi preoccupo delle fasce di utenti che ignorano ogni norma di good security, e che sul mac per motivi storici sono più che su altre piattaforme; poi non usando io mac os non mi tange più di tanto il problema. tra l'altro non mi si può nemmeno dare del fanboy ms o del linaro perché ritengo che win vista sia una schifezza e che abbia portato solo piccoli miglioramenti che gli utenti aspettavano da anni (ad esempio che un errore durante la copia di molti file non interrompe tutto il batch) e non uso linux se non in università dove è installato.
          • bibop scrive:
            Re: Notiziona!!
            guarda se la notizia la discutiamo "seriamente" posso anche dirti... bel buco complimenti apple per la ca//ata... patcha il buco domani anzi oggi... ma da li a dire... gli utenti mac "sciocchi" sono esposti ad un pericolo reale e uguale a quello che l'utente "sciocco" corre usando windows ce ne passa... io aspetto i dati di propagazione, e siccome la scoperta di questi buchi si contano per ora sulle dita di una mano e solo uno di questi e' ancora pericoloso nn mi preoccupo ne per me che sono diligente ne per i miei amici meno diligenti... che nella maggior parte dei casi sono dei rifugiati da windows e benche' sciocchi sono piu' prudenti di me nella maggior parte dei casi, non perche' sanno cosa fanno ma perche' continuano a vivere nel terrore di virus e schifezze varie....
          • rock3r scrive:
            Re: Notiziona!!
            boh non conosco i dati di diffusione né ho detto che sarà un'ecatombe fra gli utenti della mela mi pare...ho solo e semplicemente detto che finché non fixano il buco saranno soprattutto gli utonti a cascarci e a beccarsi il trojan (penso ad una persona che conosco che è straconvinta che itunes esista da prima di windows 95 e che nemmeno wikipedia alla mano ha desistito dalla sua convinzione - per far capire il livello cui si può arrivare se "bendati"... è la stessa persona cui penso quando dico che se gli capita il virus sottomano lo esegue e pure volentieri perché convinto che non possa esistere alcun rischio con il mac)bene, è questo tutto quello che ho detto! poi che gli utenti più smaliziati non eseguano cose a caso è un altro discorso, così come è un altro discorso che per fortuna ad ora non ci sia questa epidemia (?) che tu tiri in ballo adducendomela..dai siamo realisti se apple fixa il baco prima che sia troppo tardi sarà solamente l'ennesima falla stuccata se invece ci mette qualche settimana di troppo (vedasi tempo di bugfix di quicktime, si parla di mesi) allora potrebbe esserci qualche problema, tutto quinon mi pare di aver detto assurdità né di essere particolarmente prevenuto no?
      • lufo88 scrive:
        Re: Notiziona!!
        1 in 7 anni? I malware per Mac stanno aumentando.In confronto alla "quota" di malware per Windows la percentuale rimane dello 0.00001% ma comincia ad essere rilevante.Nessun panico, ma cominciamo a dotare i Mac di antivirus :)
    • lellykelly scrive:
      Re: Notiziona!!
      sta di fatto che noi dormiamo tranquilli, perchè i se e i ma sono irrilevanti.
  • Nome e cognome scrive:
    E' un trojan bello e buono
    Leggendo l'articolo originale, il trojan sembra funzionare come la maggior parte di quelli per windows. Non c'è nulla di strano.
    • Trolled scrive:
      Re: E' un trojan bello e buono
      - Scritto da: Nome e cognome
      Leggendo l'articolo originale, il trojan sembra
      funzionare come la maggior parte di quelli per
      windows. Non c'è nulla di
      strano.allora apriamo tutti PokerGame e inseriamo la pw di amministratore senza avere dubbibah
      • Nome e Cognome scrive:
        Re: E' un trojan bello e buono
        - Scritto da: Trolled
        - Scritto da: Nome e cognome

        Leggendo l'articolo originale, il trojan sembra

        funzionare come la maggior parte di quelli per

        windows. Non c'è nulla di

        strano.

        allora apriamo tutti PokerGame e inseriamo la pw
        di amministratore senza avere
        dubbi

        bahAnche tu non hai capito una cippa eh..PokerGame è un altro trojan, quello di cui si parla nell'articolo di PI è un altro malware che sfrutta una vulnerabilità di ARDA e non richiede password!
        • pippo scrive:
          Re: E' un trojan bello e buono
          TUTTO richiede la password per modifiche sul sistema!
          • rock3r scrive:
            Re: E' un trojan bello e buono
            - Scritto da: pippo
            TUTTO richiede la password per modifiche sul
            sistema!ceeeerto, soprattutto i bug: quando sfrutti una falla per la privileges escalation devi inserire la password, infatti è un attacco pericoloso perché i sysadmin in genere sono in combutta con i cybercriminali che creano i malware e mettono le loro password appena glielo chiedono.ma informati prima di sparare mi****te!
          • ragazzone scrive:
            Re: E' un trojan bello e buono
            - Scritto da: pippo
            TUTTO richiede la password per modifiche sul
            sistema!come su Vista.
          • DarkSchneider scrive:
            Re: E' un trojan bello e buono
            - Scritto da: ragazzone
            - Scritto da: pippo

            TUTTO richiede la password per modifiche sul

            sistema!

            come su Vista.GIUSTO!!! Anche per modificare la data e l'ora!
          • Trolled scrive:
            Re: E' un trojan bello e buono
            - Scritto da: DarkSchneider
            - Scritto da: ragazzone

            - Scritto da: pippo


            TUTTO richiede la password per modifiche sul


            sistema!



            come su Vista.

            GIUSTO!!! Anche per modificare la data e l'ora!anche per andare in freeze?
          • DarkSchneider scrive:
            Re: E' un trojan bello e buono
            - Scritto da: Trolled
            - Scritto da: DarkSchneider

            - Scritto da: ragazzone


            - Scritto da: pippo



            TUTTO richiede la password per modifiche sul



            sistema!





            come su Vista.



            GIUSTO!!! Anche per modificare la data e l'ora!

            anche per andare in freeze?Dipende... Se va in freeze dopo aver installato qualcosa di strano, o se provi a rimuovere qualche file importante...UacVuoi eliminare NTFS.SYS? NO SIFreeze!
      • ragazzone scrive:
        Re: E' un trojan bello e buono
        - Scritto da: Trolled
        allora apriamo tutti PokerGame e inseriamo la pw
        di amministratore senza avere
        dubbida quando in qua per eseguire un programma su linux o mac bisogna inserire la password di amministratore?
  • FinalCut scrive:
    Virus?
    Funziona solo in locale e necessita l'interazione con l'utente...in parole povere lo devi scaricare, aprire e gli devi fornire la propria password di root....bel virus! complimenti! a casa mia si chiama FUD!(linux)(apple)
    • Nome e Cognome scrive:
      Re: Virus?
      - Scritto da: FinalCut
      Funziona solo in locale e necessita l'interazione
      con l'utente...in parole povere lo devi
      scaricare, aprire e gli devi fornire la propria
      password di
      root....
      Se magari leggessi meglio l'articolo, capiresti che il malware sfrutta proprio un baco del Apple Remote Desktop Agent (ARDA) per fare una privilege escalation, quindi senza chiedere la password all'utente.
      bel virus! complimenti! a casa mia si chiama FUD!

      (linux)(apple)E adesso torna a bere il latte e poi a nanna.
      • FinalCut scrive:
        Re: Virus?
        - Scritto da: Nome e Cognome
        - Scritto da: FinalCut

        Funziona solo in locale e necessita
        l'interazione

        con l'utente...in parole povere lo devi

        scaricare, aprire e gli devi fornire la propria

        password di

        root....



        Se magari leggessi meglio l'articolo, capiresti
        che il malware sfrutta proprio un baco del Apple
        Remote Desktop Agent (ARDA) per fare una
        privilege escalation, quindi senza chiedere la
        password
        all'utente.


        bel virus! complimenti! a casa mia si chiama
        FUD!



        (linux)(apple)Vero, mi ero confuso con l'altro FUD in circolazione oggi...http://www.macitynet.it/macity/aA33037/due_virus_per_mac_in_circolazione.shtmlIn pratica 1 virus devi comunque farlo partire manualmente dopo averlo scaricato(sarei curioso di sapere se Mac OS ti segnala il lancio dell'applicativo potenzialmente pericolo perché scaricato dalla rete come fa di solito) ed 1 virus chiede pure la password, camuffando la richiesta come prferenze corrotta (era più credibile l'hacker albanese)
        E adesso torna a bere il latte e poi a nanna.Io a dormire ci vado... e bevo anche molto latte... e se mi fai girare le O.o posso anche romperti qualche decina di ossa. Proprio grazie alla dieta e all'allenamente che seguo. O)(linux)(apple)
      • Trolled scrive:
        Re: Virus?
        e se magari leggessi tu qualche altro articolo oltre a PI per capire di che si tratta sarebbe anche meglio, no?http://www.securemac.com/http://www.macbidouille.com/news/2008-06-21/#16587bah
        • Nome e Cognome scrive:
          Re: Virus?
          - Scritto da: Trolled
          e se magari leggessi tu qualche altro articolo
          oltre a PI per capire di che si tratta sarebbe
          anche meglio,
          no?

          http://www.securemac.com/

          http://www.macbidouille.com/news/2008-06-21/#16587

          bahMa perchè tu sapresti leggere? (rotfl)A parte che lì si parla di un altro trojan che, diversamente da quello trattato nell'articolo di PI, richiede la password.
          • Vega scrive:
            Re: Virus?

            Ma perchè tu sapresti leggere? (rotfl)
            A parte che lì si parla di un altro trojan che,
            diversamente da quello trattato nell'articolo di
            PI, richiede la
            password.ma poveretto è capace solo di scrivere risposte che raramente superano la lunghezza di una riga.... mi stupirei se riuscisse a fare correttamente l'analisi di un testo lungo più di 10 righe.
          • Trolled scrive:
            Re: Virus?
            - Scritto da: Vega

            Ma perchè tu sapresti leggere? (rotfl)

            A parte che lì si parla di un altro trojan che,

            diversamente da quello trattato nell'articolo
            di


            PI, richiede la

            password.

            ma poveretto è capace solo di scrivere risposte
            che raramente superano la lunghezza di una
            riga.... mi stupirei se riuscisse a fare
            correttamente l'analisi di un testo lungo più di
            10
            righe.invece da giullare di corte quale sei...sicuramente mi sai spiegare come fa a prenderti la pw di root se di default non è attivata su OSX.
          • Blackstorm scrive:
            Re: Virus?
            - Scritto da: Trolled
            invece da giullare di corte quale
            sei...sicuramente mi sai spiegare come fa a
            prenderti la pw di root se di default non è
            attivata su
            OSX.E da quando in qua serve una pwd di root per effettuare la privilege escalation?
          • Trolled scrive:
            Re: Virus?
            - Scritto da: Blackstorm
            - Scritto da: Trolled



            invece da giullare di corte quale

            sei...sicuramente mi sai spiegare come fa a

            prenderti la pw di root se di default non è

            attivata su

            OSX.

            E da quando in qua serve una pwd di root per
            effettuare la privilege
            escalation?non essendo attivato l'utente root con rock3r ci chiedevamo come funzionasse il tutto.
          • lellykelly scrive:
            Re: Virus?
            ma comunque per attivarlo serve l'autorizzazione di un administrator. evidentemente ci sono altri modo più simpatici...
          • Trolled scrive:
            Re: Virus?
            - Scritto da: lellykelly
            ma comunque per attivarlo serve l'autorizzazione
            di un administrator. evidentemente ci sono altri
            modo più
            simpatici...non usando mai l'account admin non mi ero posto il quesito
    • pentolino scrive:
      Re: Virus?
      per la precisione è un trojan; e comunque rimango dell' idea che se uno si becca un virus/trojan/accidente vario in questo modo se lo merita tutto, cavoli suoi. Nessun antivurs o sistema operativo può fare nulla contro l' ignoranza
      • rock3r scrive:
        Re: Virus?
        - Scritto da: pentolino
        per la precisione è un trojan; e comunque rimango
        dell' idea che se uno si becca un
        virus/trojan/accidente vario in questo modo se lo
        merita tutto, cavoli suoi. Nessun antivurs o
        sistema operativo può fare nulla contro l'
        ignoranzaquotone!
    • Vega scrive:
      Re: Virus?
      perchè, la maggior parte dei virus per win che hanno fatto macelli negli ultimi anni non funzionava così? Allegato in mail eseguito da migliaia di pirla e via...devi solo sperare che a qualcuno non vegna la stessa idea.
      • krane scrive:
        Re: Virus?
        - Scritto da: Vega
        perchè, la maggior parte dei virus per win che
        hanno fatto macelli negli ultimi anni non
        funzionava così? Allegato in mail eseguito da
        migliaia di pirla e via...
        devi solo sperare che a qualcuno non vegna la
        stessa idea.Mai sentito parlare di Sasser e Blaster ? Che si bucavano le reti di windows senza neanche un utente collegato alla macchina ?
        • Vega scrive:
          Re: Virus?
          e allora? chissenefrega.RIPETO: devi solo sperare che a nessuno venga in mente di fare una mail con un virus... perchè siete tanto sicuri che mac sia immune che aprireste TUTTI l'allegato e... PATAPUM!!! Se uno fosse proprio cattivo potrebbe cancellarvi l'hard disk o fare cose peggiori.
          • krane scrive:
            Re: Virus?
            - Scritto da: Vega
            e allora? chissenefrega.
            RIPETO: devi solo sperare che a nessuno venga in
            mente di fare una mail con un virus... perchè
            siete tanto sicuri che mac sia immune che
            aprireste TUTTI l'allegato e...
            PATAPUM!!!
            Se uno fosse proprio cattivo potrebbe
            cancellarvi l'hard disk o fare cose
            peggiori.Su vista l'ultimo virus via mail non ha bisogno di nessuna password: basta che il programma di posta di vista scarichi l'eader della mail per far scattare l'infezione.
          • Vega scrive:
            Re: Virus?
            ma cosa c'entra la password? ho parlato di password?
          • krane scrive:
            Re: Virus?
            - Scritto da: Vega
            ma cosa c'entra la password? ho parlato di
            password?Tu non so, il virus su mac richiede la password di root, al contrario dei virus su vista che infettano il sistema senza chiedere niente e senza bisogno che l'utente lanci nulla, vedi il virus che assale il mailer di vista.Ma del resto vista si prende anche i virus di 13 anni fa (rotfl)
          • rock3r scrive:
            Re: Virus?
            - Scritto da: krane
            Tu non so, il virus su mac richiede la password
            di root, stiamo parlando di un'altro virus! madonnasant'iddioooooooooo!e vista è indifendibile. il "codice scritto ex novo" di vista stranamente ha gli stessi bug di xp: o sono talmente idioti da fare due volte lo stesso errore oppure è la solita balla.
          • rock3r scrive:
            Re: Virus?
            ooops... senza apostrofo fra un e altro... ho dimenticato di toglierlo cambiando la frase
          • fiesta scrive:
            Re: Virus?
            - Scritto da: rock3r
            il "codice scritto ex
            novo" di vista stranamente ha gli stessi bug di
            xp: peccato che su Vista l'eventuale codice codice maligno viene eseguito con privilegi ridottissimi, quindi non può fare alcun danno, esattamente come su linux. Eppure sbandierate che linux è sicuro per quel motivo li...
          • rock3r scrive:
            Re: Virus?
            - Scritto da: fiesta
            - Scritto da: rock3r

            il "codice scritto ex

            novo" di vista stranamente ha gli stessi bug di

            xp:

            peccato che su Vista l'eventuale codice codice
            maligno viene eseguito con privilegi
            ridottissimi, quindi non può fare alcun danno,
            esattamente come su linux. Eppure sbandierate che
            linux è sicuro per quel motivo
            li...guarda che io uso windows (xp) e so di cosa parlo... gli attacchi di privileges escalation ci sono anche in vista
          • franchino scrive:
            Re: Virus?
            Vai a zappare la terra che ti darà più soddisfazioni. Ignorantone.
          • Blackstorm scrive:
            Re: Virus?
            - Scritto da: krane
            Su vista l'ultimo virus via mail non ha bisogno
            di nessuna password: basta che il programma di
            posta di vista scarichi l'eader della mail per
            far scattare
            l'infezione.Interessante. Mi dai un link, krane?
          • ggg scrive:
            Re: Virus?
            - Scritto da: Blackstorm
            Interessante. Mi dai un link, krane?ti darà un link di una falla già corretta da anni (poi sfruttata da un virus via reverse engeneering della patch) che in ogni caso non poteva fare grossi danni dato che come in linux, in Vista, tutto è eseguito con privilegi ridottissimi.Ma guarda che strano, la stessa falla c'è stata più volte anche in Thunderbird in linux nel corso di quest'anno...
          • ragazzone scrive:
            Re: Virus?
            - Scritto da: krane
            l'ultimo virus via mail non ha bisogno
            di nessuna passwordevita di raccontare balle.
          • Trolled scrive:
            Re: Virus?
            - Scritto da: Vega
            e allora? chissenefrega.

            RIPETO: devi solo sperare che a nessuno venga in
            mente di fare una mail con un virus... perchè
            siete tanto sicuri che mac sia immune che
            aprireste TUTTI l'allegato e...
            PATAPUM!!!
            Se uno fosse proprio cattivo potrebbe
            cancellarvi l'hard disk o fare cose
            peggiori.e via con le razzate quotidiane...
          • Vega scrive:
            Re: Virus?
            e vai con le risposte da una riga.la tua intelligenza si vede di continuo trollone
          • krane scrive:
            Re: Virus?
            - Scritto da: Vega
            e vai con le risposte da una riga.
            la tua intelligenza si vede di continuo trolloneCerto che con 2 righe invece...(rotfl)(troll3)(rotfl)
          • Trolled scrive:
            Re: Virus?
            - Scritto da: Vega
            e vai con le risposte da una riga.
            la tua intelligenza si vede di continuo trollonecon 2 invece fai la figura del co..ione ! come al solito eh
        • ragazzone scrive:
          Re: Virus?
          - Scritto da: krane
          Mai sentito parlare di Sasser e Blaster ? Che si
          bucavano le reti di windows senza neanche un
          utente collegato alla macchina
          ?mai sentito parlare che sfruttavano una vulnerabilità già patchata da mesi?
  • macchiano scrive:
    macosx non ha virus, trojan, spyware....
    ...chi lo diceva?e chi lo dice per linux?Questo conferma il fatto che tutti i sistemi operativi sono a rischio, è solo una questione di popolarità, ma pian piano che gli altri aumentano se ne vedranno sempre di nuove
    • alexjenn scrive:
      Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
      Scommettiamo di no?Ma hai letto bene l'articolo? Funziona in locale, devi essere loggato come amministratore, devi dargli i permessi perché lui ti chiederà la password...È il classico FUD, come tutti i virus che ci sono per Mac OS X.Perché devi alimentare flames inutili?Aggiornati piuttosto il tuo antivirus, no?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 giugno 2008 00.49-----------------------------------------------------------
      • Nome e Cognome scrive:
        Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
        - Scritto da: alexjenn
        Scommettiamo di no?

        Ma hai letto bene l'articolo? Funziona in locale,
        devi essere loggato come amministratore, devi
        dargli i permessi perché lui ti chiederà la
        password...
        Sei sicuro di averlo letto bene l'articolo? Il virus sfrutta un baco dell' ARDA per fare quella che si chiama privilege escalation. Ma suppongo tu non sappia neanche di cosa stia parlando.
        È il classico FUD, come tutti i virus che ci sono
        per Mac OS
        X.

        Perché devi alimentare flames inutili?
        Perchè non imparare a leggere o evitare di commentare articoli quando non si hanno le competenze necessarie?
        Aggiornati piuttosto il tuo antivirus, no?Prepara anche tu a comprarne uno per Mac, che tra un pò ne vedremo delle belle :-)
        • Trolled scrive:
          Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
          tu invece sei l'unico pollo che inserisce la pw in una finestra farlocca che ti si apre dopo aver scaricato qualcosa e averlo aperto...mah
          • Nome e Cognome scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: Trolled
            tu invece sei l'unico pollo che inserisce la pw
            in una finestra farlocca che ti si apre dopo aver
            scaricato qualcosa e averlo
            aperto...

            mahMa quale finestra farlocca.. il virus sfrutta un bug di ARDA per ottenere i privilegi di root. Non c'è bisogno di inserire nessuna password. Davvero ridicoli voi fan boy, siete disposti ad inventarvi e stravolgere la realtà dei fatti pur difendere la mela marcia. Un pò di obiettività no eh?
          • wow scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: Nome e Cognome
            - Scritto da: Trolled

            tu invece sei l'unico pollo che inserisce la pw

            in una finestra farlocca che ti si apre dopo
            aver

            scaricato qualcosa e averlo

            aperto...



            mah

            Ma quale finestra farlocca.. il virus sfrutta un
            bug di ARDA per ottenere i privilegi di root. Non
            c'è bisogno di inserire nessuna password.


            Davvero ridicoli voi fan boy, siete disposti ad
            inventarvi e stravolgere la realtà dei fatti pur
            difendere la mela marcia. Un pò di obiettività no
            eh?troian o meno fatto sta che windows è una merda lo stessoprima di sparare puttanate prova un mac
          • Pasquale Cacazza scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            mmm no non devi inserire nessuna password, i privilegi da root se li prende da solo.. è una "falla" critica effettivamente. Io ho risolto rinominando il file che gestisce il remote control ...per chi non lo usa... a breve uscira' una pach.. l'importante e non fare assolutamente 2 cose. La prima non acquistare nessun blasonato antivirus. La seconda non installare assolutamente Linux, vi ritrovere con la produttivita' a zero.
          • AtariLover scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            premesso che io uiso linux, puoi spiegare quale è il file che andrebbe rinominato? :) grazie...
          • Gongolo scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: Nome e Cognome
            Ma quale finestra farlocca.. il virus sfrutta un
            bug di ARDA per ottenere i privilegi di root. Non
            c'è bisogno di inserire nessuna password.


            Davvero ridicoli voi fan boy, siete disposti ad
            inventarvi e stravolgere la realtà dei fatti pur
            difendere la mela marcia. Un pò di obiettività no
            eh?Quale parte di "Sebbene la falla di ARDA possa essere sfruttata esclusivamente in locale , e necessiti dell'interazione dell'utente " non ti è chiara? :)
          • alexjenn scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            In Mac OS X, caro Nome e Cognome, non puoi avere i privilegi di root neanche dall'account administrator, poiché bisogna per forza riavviare il Mac e farlo partire con una procedura ben precisa da tastiera.Ma suppongo tu non sappia di cosa sto parlando.Quindi quest'altro articolo che dice che tale virus prende privilegi di root è solo una balla, e solo tu credi a 'ste balle.
          • rock3r scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            Dall'articolo originale:
            The user must download and open the Trojan
            horse in order to become infected. Once the
            Trojan horse is running, it will move itself
            into the /Library/Caches/ folder, and add
            itself to the System Login Items.e
            The Trojan horse exploits a recently discovered
            vulnerability with the Apple Remote Desktop
            Agent, which allows it to run as root. Quindi come vedi se l'utente (o meglio, l'utonto - e pure gli utenti mac hanno la loro bella rappresentanza di utonti) avvia il file che ha scaricato, magari ritenendolo qualcos'altro, il simpatico virus (si lo so che non siete abituati all'idea ma non è la prima volta e non sarà l'ultima) *sfrutta una falla* di sistema per ottenere i privilegi di root, e poi fa un po' quel cazzo che gli pare con il tuo mac, compreso scattare una foto della tua espressione perplessa quando scopri che qualcuno ha appena addebitato 2000$ sulla tua carta di credito.E' un virus, il macos ha falle come tutti i so(non ditemi che siete convinti che non abbia falle!), non richiede l'immissione di password, non ha bisogno di riavviare perché non segue la normale procedura di login ma sfrutta un bug.Dai ragazzi capita anche ai migliori di fare cagate, per una volta non nascondetevi dietro ad un dito.
          • Trolled scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: rock3rma se la pw di root non è definita di default come fa ad assumere tali privilegi?
          • rock3r scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: Trolled
            - Scritto da: rock3r
            ma se la pw di root non è definita di default
            come fa ad assumere tali
            privilegi?semplice: non chiede la password, sfrutta una falla. non passa per il sistema di login automatico, lo bypassa. si chiama privileges escalation, è un tipo di attacco (e nessuno è così idiota da definire privileges escalation il chiedere all'utente la password); il virus che chiede la password è un altro.
          • rock3r scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: rock3r
            non passa per il sistema di login
            automatico, lo bypassa.quell'automatico non so da dove mi sia venuto fuori, non c'entra ovviamente nulla. intendevo dire il sistema di login standard
          • Trolled scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: rock3r
            - Scritto da: rock3r

            non passa per il sistema di login

            automatico, lo bypassa.

            quell'automatico non so da dove mi sia venuto
            fuori, non c'entra ovviamente nulla. intendevo
            dire il sistema di login
            standardnon v'è utente root attivato...come fa? se lo attiva da solo?
          • rock3r scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: Trolled
            - Scritto da: rock3r

            - Scritto da: rock3r


            non passa per il sistema di login


            automatico, lo bypassa.



            quell'automatico non so da dove mi sia venuto

            fuori, non c'entra ovviamente nulla. intendevo

            dire il sistema di login

            standard

            non v'è utente root attivato...come fa? se lo
            attiva da
            solo?non sono abbastanza esperto di mac os per poterti rispondere. ho solo riportato quanto scritto nell'advisory e spiegato cos'è una privileges escalation.
          • Trolled scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: rock3r
            - Scritto da: Trolled

            - Scritto da: rock3r


            - Scritto da: rock3r



            non passa per il sistema di login



            automatico, lo bypassa.





            quell'automatico non so da dove mi sia venuto


            fuori, non c'entra ovviamente nulla. intendevo


            dire il sistema di login


            standard



            non v'è utente root attivato...come fa? se lo

            attiva da

            solo?

            non sono abbastanza esperto di mac os per poterti
            rispondere. ho solo riportato quanto scritto
            nell'advisory e spiegato cos'è una privileges
            escalation.si questo lo avevo letto, ma non avendo utenza di root attivata di default mi chiedevo come si realizzasse quanto scrivevi sopra.ma sicuramente V(S)ega ce lo sa spiegare dall'alto della sua competenza.
          • rock3r scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: Trolled
            - Scritto da: rock3r

            - Scritto da: Trolled


            - Scritto da: rock3r



            - Scritto da: rock3r




            non passa per il sistema di login




            automatico, lo bypassa.







            quell'automatico non so da dove mi sia
            venuto



            fuori, non c'entra ovviamente nulla.
            intendevo



            dire il sistema di login



            standard





            non v'è utente root attivato...come fa? se lo


            attiva da


            solo?



            non sono abbastanza esperto di mac os per
            poterti

            rispondere. ho solo riportato quanto scritto

            nell'advisory e spiegato cos'è una privileges

            escalation.

            si questo lo avevo letto, ma non avendo utenza di
            root attivata di default mi chiedevo come si
            realizzasse quanto scrivevi
            sopra.

            ma sicuramente V(S)ega ce lo sa spiegare
            dall'alto della sua
            competenza.immagino di si :Dcmq a naso mi viene da dire che essendo un baco di livello critico in qualche modo i privilegi li si ottiene lo stesso...
          • Trolled scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: rock3r
            immagino di si :D
            cmq a naso mi viene da dire che essendo un baco
            di livello critico in qualche modo i privilegi li
            si ottiene lo
            stesso...forse, ma non speculiamo...attendiamo le delucidazioni del pozzo di scienza che non tarderanno ad arrivare!
          • rock3r scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: Trolled
            forse, ma non speculiamo...attendiamo le
            delucidazioni del pozzo di scienza che non
            tarderanno ad
            arrivare!no no infatti uso il condizionale... è solo una deduzione logica cmq, nessuna pretesa di assoluta verità :D
          • Trolled scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: rock3r
            - Scritto da: Trolled

            forse, ma non speculiamo...attendiamo le

            delucidazioni del pozzo di scienza che non

            tarderanno ad

            arrivare!

            no no infatti uso il condizionale... è solo una
            deduzione logica cmq, nessuna pretesa di assoluta
            verità
            :Dma infatti qui l'unica verità la possiede il S...ehm Vega
          • Trolled scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: rock3r
            - Scritto da: Trolled

            - Scritto da: rock3r


            - Scritto da: rock3r



            non passa per il sistema di login



            automatico, lo bypassa.





            quell'automatico non so da dove mi sia venuto


            fuori, non c'entra ovviamente nulla. intendevo


            dire il sistema di login


            standard



            non v'è utente root attivato...come fa? se lo

            attiva da

            solo?

            non sono abbastanza esperto di mac os per poterti
            rispondere. ho solo riportato quanto scritto
            nell'advisory e spiegato cos'è una privileges
            escalation.svelato l'arcano (grazie secunia)The problem is that "ARDAgent", which is owned by "root" and has the setuid bit set, can be invoked to execute shell commands via AppleScript (e.g. through "osascript"). This can be exploited to execute arbitrary commands with root privileges.http://secunia.com/advisories/30776/mah alla fine non sembra poi questa enorme gravità anche se a tutt'ora non risolta, o dobbiamo allarmarci?Critical: Less criticalImpact: Privilege escalationWhere: Local systemSolution Status: Unpatched
          • Gongolo scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: Trolled
            - Scritto da: rock3r

            - Scritto da: rock3r


            non passa per il sistema di login


            automatico, lo bypassa.



            quell'automatico non so da dove mi sia venuto

            fuori, non c'entra ovviamente nulla. intendevo

            dire il sistema di login

            standard

            non v'è utente root attivato...come fa? se lo
            attiva da
            solo?Non serve l'utente root attivato. Basta un utente del gruppo amministratore e l'utente di default in OSX è un utente amministratore. Infatti con un semplice comando "sudo" puoi eseguire applicazioni con privilegi root.Secondo te quando OSX ti chiede la pass a cosa serve? ;)
          • Trolled scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: Gongolo
            - Scritto da: Trolled

            - Scritto da: rock3r


            - Scritto da: rock3r



            non passa per il sistema di login



            automatico, lo bypassa.





            quell'automatico non so da dove mi sia venuto


            fuori, non c'entra ovviamente nulla. intendevo


            dire il sistema di login


            standard



            non v'è utente root attivato...come fa? se lo

            attiva da

            solo?

            Non serve l'utente root attivato. Basta un utente
            del gruppo amministratore e l'utente di default
            in OSX è un utente amministratore. Infatti con un
            semplice comando "sudo" puoi eseguire
            applicazioni con privilegi
            root.
            Secondo te quando OSX ti chiede la pass a cosa
            serve?
            ;)non serve ad essere root
          • Gongolo scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: Trolled
            non serve ad essere rootNo, infatti. Serve ad avere i privilegi di amministratore.Non serve per forza chiamarsi "root" per poter avere i privilegi di root. :)
          • Trolled scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: Gongolo
            - Scritto da: Trolled

            non serve ad essere root

            No, infatti. Serve ad avere i privilegi di
            amministratore.
            Non serve per forza chiamarsi "root" per poter
            avere i privilegi di root.
            :)da quando amministratore = root con OS X?
          • Gongolo scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: Trolled
            - Scritto da: Gongolo

            - Scritto da: Trolled


            non serve ad essere root



            No, infatti. Serve ad avere i privilegi di

            amministratore.

            Non serve per forza chiamarsi "root" per poter

            avere i privilegi di root.

            :)

            da quando amministratore = root con OS X?OSX di default *non* usa root, quindi quello che dici non ha alcun senso.Un utente admin può fare un po' quello che gli pare, gli basta semplicemente utilizzare sudo. :)
          • Trolled scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: Gongolo
            - Scritto da: Trolled

            - Scritto da: Gongolo


            - Scritto da: Trolled



            non serve ad essere root





            No, infatti. Serve ad avere i privilegi di


            amministratore.


            Non serve per forza chiamarsi "root" per poter


            avere i privilegi di root.


            :)



            da quando amministratore = root con OS X?

            OSX di default *non* usa root, quindi quello che
            dici non ha alcun
            senso.
            Un utente admin può fare un po' quello che gli
            pare, gli basta semplicemente utilizzare sudo.
            :)solo a condizione che la password admin non sia blank o non ci sia del tutto...altrimenti nisba dato che ti chiede la pw del tuo account admin
          • Gongolo scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: Trolled
            solo a condizione che la password admin non sia
            blank o non ci sia del tutto...altrimenti nisba
            dato che ti chiede la pw del tuo account
            adminPassword di admin lasciata vuota...Cosa sono costretto a leggere :S
          • Trolled scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: Gongolo
            - Scritto da: Trolled

            solo a condizione che la password admin non sia

            blank o non ci sia del tutto...altrimenti nisba

            dato che ti chiede la pw del tuo account

            admin

            Password di admin lasciata vuota...
            Cosa sono costretto a leggere :Sil terminale di 10.5 ha qualche problema se la pw è vuotahttp://docs.info.apple.com/article.html?artnum=307174
          • Gongolo scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: Trolled
            il terminale di 10.5 ha qualche problema se la pw
            è
            vuota

            http://docs.info.apple.com/article.html?artnum=307Quindi mandiamo "a prostitute" tutta la sicurezza di OSX mettendo una password vuota ad un admin per evitare una falla del genere? :S
          • Trolled scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: Gongolo
            - Scritto da: Trolled

            il terminale di 10.5 ha qualche problema se la
            pw

            è

            vuota




            http://docs.info.apple.com/article.html?artnum=307

            Quindi mandiamo "a prostitute" tutta la sicurezza
            di OSX mettendo una password vuota ad un admin
            per evitare una falla del genere?
            :Snon mi pare di averlo scritto...sbaglio io o hai risposto ad minchiam ?
          • 6 1 pippa scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: Gongolo
            - Scritto da: Trolled

            il terminale di 10.5 ha qualche problema se la
            pw

            è

            vuota




            http://docs.info.apple.com/article.html?artnum=307

            Quindi mandiamo "a prostitute" tutta la sicurezza
            di OSX mettendo una password vuota ad un admin
            per evitare una falla del genere?
            :Squale parte di "Mac OS X 10.5: sudo command requires a non-blank admin password" non hai capito ?
          • alexjenn scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            Difatti, per fare "sudo" devi aprire Terminale, e dare la password.Se si apre un file, che so un jpeg, e si apre Terminale dove UNIX ti chiede la password... allora dovresti essere il classico utente di Windows per non sospettare di niente.Gli altri pensano che chi usa il Mac sia per forza utonto come chi usa Windows... niente di più sbagliato.
          • Gongolo scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: alexjenn
            Difatti, per fare "sudo" devi aprire Terminale, e
            dare la
            password.Esatto, ma questo vuol dire che un utente amministratore esiste cmq.Quindi se una falla permette una privilege excalation si possono tranquillamente avere privilegi di root.
            Se si apre un file, che so un jpeg, e si apre
            Terminale dove UNIX ti chiede la password...
            allora dovresti essere il classico utente di
            Windows per non sospettare di
            niente.Ma non ti è mai capitato che ti si apra la classica finestrella con scritto "L'applicazione XYZ richiede la password"? Che so, quando installi un mpkg o quando lanci un servizio che richiede i privilegi di root.Non serve per forza un terminale.Che poi l'utente si insospettisca se gli si presenta una finestra del genere dopo l'apertura di una JPG è un altro discorso.Ma in questa falla cmq non si parla di inserire la password
            Gli altri pensano che chi usa il Mac sia per
            forza utonto come chi usa Windows... niente di
            più
            sbagliato.Non esiste un "utente tipo", nè per Win nè per Mac, nè per Linux. Gli utonti usano tutti e 3 gli OS, li trovi ovunque :)
          • alexjenn scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            ti cito questo post di Gongolo:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2329149&m=2329272#p2329272Chissà se riuscirai a capire quello che c'è scritto.
          • alexjenn scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            In Mac OS X, caro Nome e Cognome, non puoi avere i privilegi di root neanche dall'account administrator, poiché bisogna per forza riavviare il Mac e farlo partire con una procedura ben precisa da tastiera.Ma suppongo tu non sappia di cosa sto parlando.Quindi quest'altro articolo che dice che tale virus prende privilegi di root è solo una balla, e solo tu credi a 'ste balle.
          • Uby scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: alexjenn
            In Mac OS X, caro Nome e Cognome, non puoi avere
            i privilegi di root neanche dall'account
            administrator, poiché bisogna per forza riavviare
            il Mac e farlo partire con una procedura ben
            precisa da
            tastiera.

            Ma suppongo tu non sappia di cosa sto parlando.

            Quindi quest'altro articolo che dice che tale
            virus prende privilegi di root è solo una balla,
            e solo tu credi a 'ste
            balle.In realtà basta un banalissimo "sudo -s" per acquisire privileggi di root :PE cmq qui si parla di vulnerabilità che permette di acquisire i privilegi, non si richiede di certo un riavvio...
          • antmoro scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....

            In realtà basta un banalissimo "sudo -s" per
            acquisire privileggi di root
            :P
            E cmq qui si parla di vulnerabilità che permette
            di acquisire i privilegi, non si richiede di
            certo un
            riavvio...Questa procedura forse funziona negli altri sistemi unix/linux ma se conosci Mac OS X sai benissimo che l'utente root deve essere prima attivato dall'utente amministratore e creare la password root.Per la gestione di un server OS X a volte diventa necessario attivare l'utente root ma poi è sufficiente disattivarlo.
          • Blackstorm scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: antmoro

            In realtà basta un banalissimo "sudo -s" per

            acquisire privileggi di root

            :P

            E cmq qui si parla di vulnerabilità che permette

            di acquisire i privilegi, non si richiede di

            certo un

            riavvio...

            Questa procedura forse funziona negli altri
            sistemi unix/linux ma se conosci Mac OS X sai
            benissimo che l'utente root deve essere prima
            attivato dall'utente amministratore e creare la
            password
            root.
            Per la gestione di un server OS X a volte diventa
            necessario attivare l'utente root ma poi è
            sufficiente
            disattivarlo.Ragazzi, ma voi lo sapete cosa è una privilege excalation? E' un attacco che serve per ottenere, su determinate istruzioni, privilegi di amministrazione anche quando normalmente non si potrebbe. Non importa che ci voglia la procedura di riavvio per averli normalmente. La PE è una tecnica che aggira e bypassa questo tipo di procedure.
          • Uby scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: antmoro

            In realtà basta un banalissimo "sudo -s" per

            acquisire privileggi di root

            :P

            E cmq qui si parla di vulnerabilità che permette

            di acquisire i privilegi, non si richiede di

            certo un

            riavvio...

            Questa procedura forse funziona negli altri
            sistemi unix/linux ma se conosci Mac OS X sai
            benissimo che l'utente root deve essere prima
            attivato dall'utente amministratore e creare la
            password
            root.
            Per la gestione di un server OS X a volte diventa
            necessario attivare l'utente root ma poi è
            sufficiente
            disattivarlo.Sudo serve proprio ad acquisire i privilegi di root senza dover attivare l'utente root.E OSX non è l'unico OS che utilizza questo sistema.Ad ogni modo se una vulnerabilità permette una privilege excalation non ha nessun senso parlare di "utente root attivato" :)
          • alexjenn scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            Eh sì, ma guarda caso questo ignorante cocciuto e stupido Mac OS X continua a chiedere la password, e la chiederà anche se non c'è.A me piacciono i virus per Mac OS X, sono simpatici e educati: chiedono il permesso di fare danni, ma basta dir loro di no e la smettono.
          • lellykelly scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            viene notte così, basta andare su Netinfo Manager (almeno su tiger) autenticarsi, abilitare root, dargli la password se non è gia impostata, chiudere il programma, fare logout, e magicamente compare root. entri con la password e poi ci fai quello che vuoi.
          • V4V3nd3tt4 scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: Nome e Cognome
            Ma quale finestra farlocca.. il virus sfrutta un
            bug di ARDA per ottenere i privilegi di root. Non
            c'è bisogno di inserire nessuna password.Non è affatto vero, il presunto malaware per partire deve:1) Essere scaricato2) Lanciato dall'utente3) (Solo 10.5) Viene segnalato che è stato scaricato da internet il giorno tal dei tali dal sito tal dei tali, vuoi procedere?4) Richiesta di password di amministrazione5) Sei riuscito ad infettartiTanto vale mandare il virus albanese.
            Davvero ridicoli voi fan boy, siete disposti ad
            inventarvi e stravolgere la realtà dei fatti pur
            difendere la mela marcia. Un pò di obiettività no
            eh?Tu invece non leggi neppure gli articoli che comemnti....
          • Epimenide scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: V4V3nd3tt4
            1) Essere scaricato
            2) Lanciato dall'utente
            3) (Solo 10.5) Viene segnalato che è stato
            scaricato da internet il giorno tal dei tali dal
            sito tal dei tali, vuoi
            procedere?
            4) Richiesta di password di amministrazione
            5) Sei riuscito ad infettartiHai dimenticato un altro dettaglio fondamentale:0) Avere l'Assistenza Remota attivata (che non è di default) e francamente penso che chi l'attiva senza averne la necessità se la va a cercare...
          • rock3r scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: Epimenide
            e francamente penso che chi l'attiva senza averne
            la necessità se la va a
            cercare...viva gli utonti! diciamo che se un utente è un minimo smaliziato i virus non li becca quasi nemmeno su windows. io ho sofferto di virus solo due volte, una era con blaster perché non avevo un firewall installato (ero troppo piccolo per sapere cosa fosse tra le altre motivazioni) e l'altra è stata qualche mese fa perché mio fratello ha ricevuto un file da un contatto im infetto e con opera magna d'intelletto l'ha aperto ed eseguito.
          • Vega scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....

            due volte, una era con blaster perché non avevo
            un firewall installato (ero troppo piccolo per
            sapere cosa fosse tra le altre motivazioni) mamma mia e quanti anni hai? 12? 13?
          • Vega scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            cmq sono d'accordo con quello che hai scritto.
          • rock3r scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            ho 21 anni. scusami se non sono un sistemista di mezza età :)
          • Vega scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            figurati... ci sono dei 14enni che si mangiano i cosiddetti "programmatori".
          • Vega scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....

            1) Essere scaricato
            2) Lanciato dall'utente
            3) (Solo 10.5) Viene segnalato che è stato
            scaricato da internet il giorno tal dei tali dal
            sito tal dei tali, vuoi
            procedere?
            4) Richiesta di password di amministrazione
            5) Sei riuscito ad infettartiahahahahah e poi dicevate che vista è rompi palle a chiedere autorizzazioni? adesso che lo fa anche il MacOS è diventato lecito?Ma la cosa più importante è..... ma secondo te perchè in OSX hanno aggiunto queste procedure di sicurezza????MAH chi lo sa...fammi pensare... perchè si stanno rendendo conto che qualcuno potrebbe fare effettivamente del codice malevolo e si stanno comincindi a parare le chiappette nei confronti degli utonti fan boy che non possono credere di essere infettati e la prima volta che capita e perdono tutto potrebbero fare causa a Apple?NOOOO non ci credo... non deve essere questo il motivo.....
          • Uby scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: Vega

            ahahahahah e poi dicevate che vista è rompi palle
            a chiedere autorizzazioni? adesso che lo fa anche
            il MacOS è diventato
            lecito?OSX e Linux lo fanno da anni e anni...Il problema di Vista non è che rompe le palle, ma che è fatto maluccio e serve a poco.
            Ma la cosa più importante è..... ma secondo te
            perchè in OSX hanno aggiunto queste procedure di
            sicurezza????Non le hanno aggiunte, ci sono da tempo...
            MAH chi lo sa...Un po' tutti lo sanno :DSono misure di sicurezza necessarie.
            fammi pensare... perchè si stanno rendendo conto
            che qualcuno potrebbe fare effettivamente del
            codice malevolo e si stanno comincindi a parare
            le chiappette nei confronti degli utonti fan boy
            che non possono credere di essere infettati e la
            prima volta che capita e perdono tutto potrebbero
            fare causa a
            Apple?Anche no... :P
            NOOOO non ci credo... non deve essere questo il
            motivo.....
          • lellykelly scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            intanto la perdita di dati non è risarcibile e c'è scritto nel contratto di licenza di qualsiasi cosa.il fatto di autenticare ogni volta che si fa qualcosa rompe estremamente le scatole ma appunto serve a dare la colpa all'utente e non al os, quindi si è per pararsi le chiappe.è come con i macchinari da lavoro, lavorare con le protezioni è scomodo, quindi si tolgono, poi se qualcuno muore è sempre colpa della ditta. non voglio entrare in polemica su chi cosa e come, è solo un esempio. comunque ci sono pure gli operai furboni, non solo i padroni nazisti...IMHO
          • DarkSchneider scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: Vega

            ahahahahah e poi dicevate che vista è rompi palle
            a chiedere autorizzazioni? adesso che lo fa anche
            il MacOS è diventato
            lecito?Non solo è lecito ma è anche dovuto!Il punto è che MacOSX, così come altri sistemi UNIX facevano questo ben prima di Vista.Vista rompe le scatole perchè chiede di continuo la conferma anche su operazioni banalissime come la modifica della data e dell'ora.UAC in se non è il male, anzi la Microsoft purtroppo (e sottolineo purtroppo) ci è arrivata ben dopo la concorrenza!Il problema è l'implementazione! Chiede troppo spesso conferme, alla fine l'utente si scassa e clicka ok senza nemmeno leggere (se va bene) o disabilita del tutto UAC.Inoltre ogni volta che compare una richiesta il sistema freeza per qualche istante, spesso si oscura lo schermo e se faccio altro nel frattempo c'è il rischio che la richiesta di autorizzazione perda il focus restando nel limbo della barra delle applicazioni a lampeggiare, il che è decisamente irritante, almeno per me!
            Ma la cosa più importante è..... ma secondo te
            perchè in OSX hanno aggiunto queste procedure di
            sicurezza????
            MAH chi lo sa...
            fammi pensare... perchè si stanno rendendo conto
            che qualcuno potrebbe fare effettivamente del
            codice malevolo e si stanno comincindi a parare
            le chiappette nei confronti degli utonti fan boy
            che non possono credere di essere infettati e la
            prima volta che capita e perdono tutto potrebbero
            fare causa a
            Apple?
            No! Perchè è l'architettura dei sitemi UNIX che ha una diversa (IMHO migliore) gestione dei permessi e privilegi.SUDO è solo una commodity che ti permettere di eseguire operazioni che richiedono privilegi di amministratore senza per forza loggarsi come questo.Se tu usassi un sistema UNIX saresti in grado di capire la differenza tra SU e SUDO (esempio: anche su Ubuntu l'utente ROOT è disabilitato di default, ma nulla ti vieta, tramite SUDO di eseguire task amministrativi)Questa caratteristica è presente by design e non per pararsi le chiappette, è infatti assodato che bug ed errori vari esistono su qualsiasi programma (a maggior ragione su di uno della complessità di un OS) e se ti leggi le EULA che ti propinano scoprirai che nessuno da garanzie sul SW, sull'uso che ne farai e sui danni che da esso ne derivano o potrebbero derivare!
            NOOOO non ci credo... non deve essere questo il
            motivo.....Infatti non lo è...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 giugno 2008 17.44-----------------------------------------------------------
          • Trolled scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: DarkSchneider
            Non solo è lecito ma è anche dovuto!
            Il punto è che MacOSX, così come altri sistemi
            UNIX facevano questo ben prima di
            Vista.
            Vista rompe le scatole perchè chiede di continuo
            la conferma anche su operazioni banalissime come
            la modifica della data e
            dell'ora.
            UAC in se non è il male, anzi la Microsoft
            purtroppo (e sottolineo purtroppo) ci è arrivata
            ben dopo la
            concorrenza!
            Il problema è l'implementazione! Chiede troppo
            spesso conferme, alla fine l'utente si scassa e
            clicka ok senza nemmeno leggere (se va bene) o
            disabilita del tutto
            UAC.
            Inoltre ogni volta che compare una richiesta il
            sistema freeza per qualche istante, spesso si
            oscura lo schermo e se faccio altro nel frattempo
            c'è il rischio che la richiesta di autorizzazione
            perda il focus restando nel limbo della barra
            delle applicazioni a lampeggiare, il che è
            decisamente irritante, almeno per
            me!
            quoto.benvenga l'idea (era ora) ma soluzione fatta coi piedi. Copiare da altri poteva essere miglior cosa.
            No! Perchè è l'architettura dei sitemi UNIX che
            ha una diversa (IMHO migliore) gestione dei
            permessi e
            privilegi.
            SUDO è solo una commodity che ti permettere di
            eseguire operazioni che richiedono privilegi di
            amministratore senza per forza loggarsi come
            questo.
            Se tu usassi un sistema UNIX saresti in grado di
            capire la differenza tra SU e SUDO (esempio:
            anche su Ubuntu l'utente ROOT è disabilitato di
            default, ma nulla ti vieta, tramite SUDO di
            eseguire task
            amministrativi)
            Questa caratteristica è presente by design e non
            per pararsi le chiappette, è infatti assodato che
            bug ed errori vari esistono su qualsiasi
            programma (a maggior ragione su di uno della
            complessità di un OS) e se ti leggi le EULA che
            ti propinano scoprirai che nessuno da garanzie
            sul SW, sull'uso che ne farai e sui danni che da
            esso ne derivano o potrebbero
            derivare!
            quoto, ma le tue parole sono perle di saggezza date ai porci visto che le sprechi per siffatto personaggio da caverna.
          • DarkSchneider scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: Trolled
            - Scritto da: DarkSchneider


            Non solo è lecito ma è anche dovuto!

            Il punto è che MacOSX, così come altri sistemi

            UNIX facevano questo ben prima di

            Vista.

            Vista rompe le scatole perchè chiede di continuo

            la conferma anche su operazioni banalissime come

            la modifica della data e

            dell'ora.

            UAC in se non è il male, anzi la Microsoft

            purtroppo (e sottolineo purtroppo) ci è arrivata

            ben dopo la

            concorrenza!

            Il problema è l'implementazione! Chiede troppo

            spesso conferme, alla fine l'utente si scassa e

            clicka ok senza nemmeno leggere (se va bene) o

            disabilita del tutto

            UAC.

            Inoltre ogni volta che compare una richiesta il

            sistema freeza per qualche istante, spesso si

            oscura lo schermo e se faccio altro nel
            frattempo

            c'è il rischio che la richiesta di
            autorizzazione

            perda il focus restando nel limbo della barra

            delle applicazioni a lampeggiare, il che è

            decisamente irritante, almeno per

            me!



            quoto.
            benvenga l'idea (era ora) ma soluzione fatta coi
            piedi. Copiare da altri poteva essere miglior
            cosa.



            No! Perchè è l'architettura dei sitemi UNIX che

            ha una diversa (IMHO migliore) gestione dei

            permessi e

            privilegi.

            SUDO è solo una commodity che ti permettere di

            eseguire operazioni che richiedono privilegi di

            amministratore senza per forza loggarsi come

            questo.

            Se tu usassi un sistema UNIX saresti in grado di

            capire la differenza tra SU e SUDO (esempio:

            anche su Ubuntu l'utente ROOT è disabilitato di

            default, ma nulla ti vieta, tramite SUDO di

            eseguire task

            amministrativi)

            Questa caratteristica è presente by design e non

            per pararsi le chiappette, è infatti assodato
            che

            bug ed errori vari esistono su qualsiasi

            programma (a maggior ragione su di uno della

            complessità di un OS) e se ti leggi le EULA che

            ti propinano scoprirai che nessuno da garanzie

            sul SW, sull'uso che ne farai e sui danni che da

            esso ne derivano o potrebbero

            derivare!



            quoto, ma le tue parole sono perle di saggezza
            date ai porci visto che le sprechi per siffatto
            personaggio da
            caverna.Beh ma il forum è pubblico, le parole giungeranno a qualcun'altro!Ah e prima di essere tacciato di fanboyismo, avverto che sto postando dal mio portatile con Vista, ho avuto a che fare con PC con vista da più di un anno e ho provato pure la RC2.
          • Uby scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: V4V3nd3tt4
            4) Richiesta di password di amministrazioneSe si sfrutta una falla che permette una privilege excalation non serve immettere la password, e credo che questo sia il caso.
          • MementoMori scrive:
            Re: macosx non ha virus, trojan, spyware....
            - Scritto da: V4V3nd3tt4
            - Scritto da: Nome e Cognome

            Non c'è bisogno di inserire nessuna password.

            Non è affatto vero, il presunto malaware per partire deve:lascia perdere il malware... il bug è locale quindi qualunque utente della tua macchina può sfruttare il bug in questione. Il malware lo può fare perchè tu lo puoi fare (anche a mano)
            1) Essere scaricato
            2) Lanciato dall'utenteNon esserne troppo sicuro
            3) (Solo 10.5) Viene segnalato che è stato
            scaricato da internet il giorno tal dei tali dal
            sito tal dei tali, vuoi
            procedere?questo mi sfugge ma se tu hai una versione diversa prova il comando sotto e facci sapere
            4) Richiesta di password di amministrazioneQuesto assolutamente no
            5) Sei riuscito ad infettartiTutti i sistemi con quel bug sono già potenziali vittime. non devi infettarti con nulla
            Tanto vale mandare il virus albanese.LOL
            Tu invece non leggi neppure gli articoli che
            comemnti....Tutti i sistemi sono vulnerabili a prescindere dalla loro diffusione. Errori o distrazioni nel codice possono succedere a tutti. L'importante è che il vendor rilasci una patch in fretta e che nel frattempo si prendano le giuste contromisure.apri un terminale e dai il comando:whoamidovresti vedere il nome utente con il quale sei loggato in questo momento.Poi fai questo:osascript -e 'tell app "ARDAgent" to do shell script "whoami"'dovresti leggere root nell'output del comando; questo vuol dire che attraverso ARDAgent è possibile eseguire programmi con privilegi di root senza fornire alcuna credenziale al sistema: in questo caso è stato eseguito il programma whoamise al posto di whoami mettirm -rf ~nomeutentecancelli la home di chi vuoi ma conrm -rf /ti spicci primaIo come soluzione temporanea toglierei i permessi di esecuzione a ARDAgent se non lo uso ma bisogna assicurarsi che nessun servizio vitale dipenda da esso.
  • Gold Partner scrive:
    Povera mela
    Oggi ci sono 4 notizie sulla Apple e sono tutte e 4 negative(win)
    • MarcOsX scrive:
      Re: Povera mela
      beh quella di Safari messo a posto è positiva ;)
      • rock3r scrive:
        Re: Povera mela
        - Scritto da: MarcOsX
        beh quella di Safari messo a posto è positiva ;)dipende se consideri che fino ad ora hai navigato con la versione apple di internet explorer (e probabilmente safari ha ancora bug) come un fatto positivo o no
        • MarcOsX scrive:
          Re: Povera mela
          non esageriamo.Almeno Safari è veloce. Poi explorer ha sempre avuto vulnerabilità. Safari ne ha qualcuna ed è messa a posto.
          • rock3r scrive:
            Re: Povera mela
            - Scritto da: MarcOsX
            non esageriamo.

            Almeno Safari è veloce. Poi explorer ha sempre
            avuto vulnerabilità. Safari ne ha qualcuna ed è
            messa a
            posto.anche di explorer sono anni che rilasciano patch :) eppure è un bidone lo stesso! il fatto che mi preoccupa è che safari per windows sta battendo inanellando una serie di bug non indifferente, e che è stato installato "forzatamente" in molti pc dall'apple software update, aprendo le porte a molti problemi oltre a quelli che già quicktime apre di suo...sul fatto che safari sia meglio di explorer non ho molti dubbi, anche se personalmente l'interfaccia non è di mio gradimento (ma non lo è nemmeno quella di ie)
          • lellykelly scrive:
            Re: Povera mela
            non per difendere apple perchè lo infila con gli aggiornamenti, però è un rischio fare ancora gli ignoranti, c'è ancora molta gente che non capisce quello che si trova davanti, oggi è safari, domani un programma fottitore, bisogna capire che internet non è come vedere i puffi, c'è gente li solo per fregare, bisogna farsi furbi.
          • rock3r scrive:
            Re: Povera mela
            - Scritto da: lellykelly
            non per difendere apple perchè lo infila con gli
            aggiornamenti, però è un rischio fare ancora gli
            ignoranti, c'è ancora molta gente che non capisce
            quello che si trova davanti, oggi è safari,
            domani un programma fottitore, bisogna capire che
            internet non è come vedere i puffi, c'è gente li
            solo per fregare, bisogna farsi
            furbi.non sai quanto sarei felice di non dover più accorrere in aiuto di gente che "ho preso un virus, quell'allegato in inglese con un nome strano non può essere stato, me l'ha mandato il mio amico che ha appena mandato il suo pc a sverminare"!purtroppo, nell'informatica i darwin awards avrebbero di che prosperare per millenni
          • Vega scrive:
            Re: Povera mela
            appena saltano fuori anche per mac vedi che macello...stanno solo aspettando per farsi delle risate ancora più forti :-D
          • Trolled scrive:
            Re: Povera mela
            - Scritto da: Vega
            appena saltano fuori anche per mac vedi che
            macello...
            stanno solo aspettando per farsi delle risate
            ancora più forti
            :-Dintanto ci facciamo grasse risate con la tua beata ignoranza.
          • rock3r scrive:
            Re: Povera mela
            - Scritto da: Trolled
            - Scritto da: Vega

            appena saltano fuori anche per mac vedi che

            macello...

            stanno solo aspettando per farsi delle risate

            ancora più forti

            :-D

            intanto ci facciamo grasse risate con la tua
            beata
            ignoranza.io ancora non ho capito vega cosa pensa, da una parte scrive una cosa e dall'altra il suo opposto. non riesco ad inquadrarlo fra i winboy e i macboy... comunque quello degli utonti è un problema che lato software si può solo mitigare purtroppo!
          • rock3r scrive:
            Re: Povera mela
            credo sia un winfan, riflettendo bene. boh
          • Trolled scrive:
            Re: Povera mela
            - Scritto da: rock3r
            credo sia un winfan, riflettendo bene. bohmah a me pare un "superlooser OS independent"
          • rock3r scrive:
            Re: Povera mela
            - Scritto da: Trolled
            - Scritto da: rock3r

            credo sia un winfan, riflettendo bene. boh

            mah a me pare un "superlooser OS independent"è multipiattaforma dici? magari gira anche su solaris :)
          • Trolled scrive:
            Re: Povera mela
            - Scritto da: rock3r
            - Scritto da: Trolled

            - Scritto da: rock3r


            credo sia un winfan, riflettendo bene. boh



            mah a me pare un "superlooser OS independent"

            è multipiattaforma dici? magari gira anche su
            solaris
            :)he he occhio quando vai al bagno...gira pure su cessOS :-D
          • rock3r scrive:
            Re: Povera mela
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Trolled scrive:
            Re: Povera mela
            - Scritto da: rock3r
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)c'è solo da caricare la stampante con la carta di tanto in tanto...restare senza non è bello!
          • rock3r scrive:
            Re: Povera mela
            - Scritto da: Trolled
            - Scritto da: rock3r

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)

            c'è solo da caricare la stampante con la carta di
            tanto in tanto...restare senza non è
            bello!stampa anche la carta igienica con le linee di ritaglio? mitico!
          • Trolled scrive:
            Re: Povera mela
            - Scritto da: rock3r
            - Scritto da: Trolled

            - Scritto da: rock3r


            (rotfl)(rotfl)(rotfl)



            c'è solo da caricare la stampante con la carta
            di

            tanto in tanto...restare senza non è

            bello!

            stampa anche la carta igienica con le linee di
            ritaglio?
            mitico!non sottovalutare la potenza di v(S)ega CessOS ME (M.r.a Ediscion):-D
    • Trolled scrive:
      Re: Povera mela
      - Scritto da: Gold Partner
      Oggi ci sono 4 notizie sulla Apple e sono tutte e
      4
      negative

      (win)per te che campi di queste sciocchezze è giornata di festa(troll3)
  • MarcOsX scrive:
    Funziona solo in locale
    "Sebbene la falla di ARDA possa essere sfruttata esclusivamente in locale, e necessiti dell'interazione dell'utente, gli esperti sostengono che il suo livello di gravità vada comunque considerato come piuttosto elevato"Leggetelo 10 volte prima di dire "è un virus".Comunque presumo ci sarà una patch tra poco tempo.Sono già successi episodi simili.
    • AndreFred scrive:
      Re: Funziona solo in locale
      è inutile. un sistema linux-based è di partenza moolto meno vulenrabile di uno windows based.
      • franchino scrive:
        Re: Funziona solo in locale
        Forse, dovresti sapere che MacOs è basato su Unix prima di parlare inutilmente...
      • ragazzone scrive:
        Re: Funziona solo in locale
        - Scritto da: AndreFred
        è inutile. un sistema linux-based è di partenza
        moolto meno vulenrabile di uno windows
        based.niente di più falso, basta che l'utente esegua un qualsiasi eseguibile fatto apposta per fare dei danni ed ecco che hai un bel virus anche su linux, esattamente come su Windows.
    • Gurzo2007 scrive:
      Re: Funziona solo in locale
      infatti è un trojan ;)
    • Enzo scrive:
      Re: Funziona solo in locale
      infatti è un Trojan:facepalm:
Chiudi i commenti